stampaggio rotazionale materie plastiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "stampaggio rotazionale materie plastiche"

Transcript

1 stampaggio rotazionale materie plastiche catalogo specifico antincendio 0.0

2

3 Nasce come primo sistema Integrato per impianti antincendio nel totale rispetto della normatia UNI EN 5. Completo di risera idrica e stazione di pressurizzazione, tutto interrato senza l ausilio di locali tecnici box o container fuori terra o interrati, ma un semplice pannello di controllo esterno. Offire nasce condensando in se tutti gli aspetti dei sistemi esistenti, esaltando quelli tecnico/nomatii e garantendo semplicità di installazione e gestione del sistema: - Norme (utilizzando pompe sottobattente) - Progettista (scelta immediata e sicura dell impianto) - Installatore (messa in opera di un sistema già completo) - Utente (semplicità, garanzia di funzionamento e gestione nel tempo). Offire nasce affinchè l utente abbia un unico referente responsabile dell intero progetto (risera idrica e presurizzazione) dal progetto alla gestione. Offire nasce in Starplast: pensato, progettato, disegnato, collaudato, certificato, etc.. da personale gioane e dinamico, dedicando tutte le attenzioni necessarie alla qualità, sicurezza, resistenza e semplicità di gestione e di non minore importanza, a quello del design per l unico elemento fuori terra armadio controllo e comando, elegante, non inasio e di limitato impatto ambientale. prodotti EP: Elettropompa + pilota EEP: Elettropompe + pilota EMP: Elettropompa + Motopompa + pilota

4 perchè il sistema pressurizzazione Pompe Motopompa Pozzetto piping Quadri risera idrica Maxisol Serbatoio

5 Totale rispondenza alle norme UNI EN 5 e UNI 9. risera idrica completamente interrata - accumulo in serbatoi di PE modulari con capacità da litri completamente ispezionabili - garanzia di tenuta idraulica e protezione contro le correnti galaniche - pozzetto contenimento piping in PE con telaio da inghisare a platea in c.a. - accesso al pozzetto piping e alole con coperchi rimoibili carrabili - pompe ad asse erticale con aspirazione sottobattente con barella di sostegno da inghisare a platea in c.a. - base di appaggio armadio di comando da inghisare su platea in c.a. - eleata facilità di accesso al controllo, serizio e manutenzione. praticità di posa e montaggio (Package integrato completo di accumulo, pressurizzazione, controllo e comando completamente cablati elettricamente e collegati idraulicamente). Necessita solo degli allacci alle reti di:. alimentazione acqua riempimento. scarico di emergenza. alimetazione rete elettrica PRESSURIZZAZIONE Sistema di pressurizzazione con: pompe ad asse erticale (Vertical Turbine Pumps) UNI/TR : Istruzioni complementari della Norma UNI EN 5, al punto., riferita al punto 0.. della UNI EN 5, cita: - deono essere utilizzate pompe centrifughe ad asse orizzontale, installate sottobattente - le uniche pompe ad asse erticale ammesse sono le ertical turbine pumps - le installazioni con pompe sommerse e pompe centrifughe orizzontali soprabattente deono essere eitate e usate solamente doe non è tecnicamente praticabile un istallazione sottobattente. motopompe (Diesel con rinio ad angolo a Vertical Turbine Pumps) piping (Tubazioni e alole installate su apposito pozzetto interrato con facile accesso per eentuale manutenzione) armadio di comando Armadio con dimensioni ridotte: - altezza inferiore a 50 cm (per essere posizionato anche lungo il perimetro di confine di proprietà) - profondità max di cm 90 - apertura frontale e tetto a ribalta - cruscotto di isualizzazione e regolazione parametri di portata e pressione - sprinkler di sicurazza lato motori pompe - estintore a polere lato quadri elettrici - isualizzazione immediata degli allarmi da quadro esterno - estrazione totale dell armadio tramite golfari a scomparsa - riscaldatore termostatato per ano pompe, quadri e pozzetto piping - entole di raffreddamento ed aerazione 5

6 ACCUMULO sistema offire compatto Serbatoio in PE modulare da interro per lo stoccaggio di acqua, composto da moduli a spessore costante delle pareti (0/ mm) uniti tramite elettrosaldatura che assicura una perfetta tenta idraulica e meccanica. La struttura è irrigidita da nerature erticali ed orizzontali, su una delle estremità sarà presente l apertura per alloggiamento pompe ad asse erticali e posizionamento pozzetto piping, dall altra tappo di ispezione a passo d uomo da 0 mm. Capacità superiori saranno garantite inserendo più serbatoi collegati tra loro con tubazioni in testa e coda ottenendo un anello idraulico. singolo.000 lt.000 lt.000 lt multiplo lt lt lt.000 lt

7 sistema offire separato Serbatoio in PE modulare da interro per lo stoccaggio di acqua, composto da moduli a spessore costante delle pareti (0/ mm) uniti tramite elettrosaldatura che assicura una perfetta tenta idraulica e meccanica. La struttura è irrigidita da nerature erticali ed orizzontali, sulle due saranno presenti tappi di ispezione a passo d uomo da 0 mm. Su una delle due estremita sarà presente tronchetto di tubo di polietilene elettrosaldato da collegare al tronchetto di tubo asca di alloggiamento pompe. Capacità superiori saranno garantite inserendo più serbatoi collegati tra loro con tubazioni in testa e coda ottenendo un anello idraulico. singolo.000 lt.000 lt lt multiplo.000 lt lt lt.000 lt 7

8 pompe erticali pompe principali pompe centrifughe ad asse erticale ertical turbine pumps Caratteristiche idrotecniche La asta gamma di pompe disponibile assicura una copertura omogenea ed atta a soddisfare qualsioglia esigenza di serizio di alimentazione idrica, utilizzando le macchine sempre al meglio delle loro prestazioni. La caratteristica di potenza è tale da non soraccaricare mai il motore in ogni possibile punto di laoro. L NPSH richiesto è sostanzialmente basso grazie al particolare progetto idraulico e consente il solleamento di portate specifiche eccezionalmente eleate. Minimo ingombro L impiego di spazio è minimo consentendo perciò la massima economia dei costi e degli spazi disponibili in ciasun impianto. Eliminazione del problema di adescamento Nei casi di installazione in asca con tutte le giranti immerse nel liquido da solleare, la pompa erticale non necessita di dispositii di adescamento; essa è sempre pronta a funzionare ed è perciò particolarmente adatta per l esercizio automatico, in particolare per il serizio antincendio, non presentando gli inconenienti propri dei complessi in aspirazione (perdite di carico, possibilità di disadescamento). caratteristiche tecniche portata prealenza bocca di motore elet. giri dimensioni succheruola pompa peso tot. pompa Q H mandata potenza P motore F M A C D E modello lt/h bar DN cm cm cm cm cm kg PG//0/5D PG//0/5A PG//0/7A PC//0/B PC//0/5A PG//0/A PB//0/B PB//0/B PB//0/B PB//0/E PB//0/A PB//0/A P7L//0/B PB//0/A PB//0/5B P7C//0/A PF//0/C PF///5A PC/5/0/A PC/5//A PC/5//A PC/5/0/A PC/5//A PC/5//A ,5 7,5,0 7,5,0,0,0 5,0,5,0 5,0,0,0,5,0 5,0,0 0,0,5 0,0 7,0,5 0,0 7,

9 motopompa lister petter robusto e straordinariamente longeo Lister Petter è riconusciuto nel mondo come partner ideale nelle applicazioni graose ed estreme. L affidabilità nel tempo è il suo pregio maggiore. Un instancabile compagno di laoro per migliaia di ore. Motori serie ALPHA raffredati a liquido. Power Pack per applicazioni Antincendio con Scambiatore. allestimento Filtro aria cpl Filtro olio Filtro Carburante Collettore di scarico con flangia di accoppiamento Marmitta Scambiatore di calore Protezione entola cinghia Indicatore isio di liello refrigerante Interruttore temperatura acqua Interruttore pressione olio Sensore - Interruttore temperatura acqua Sensore - Interruttore pressione olio Solenoide carburante Energized to Run Solenoide carburante Energized to Stop Pickup magnetico Tubi carburante in Vitron con treccia in Inox Asta liello olio Alternatore Motorino aiamento Volano pesante Campana olano Olio rodaggio 00 ore Colore Manuale dell operatore Garanzia anni Kit ricambi per la manutenzione programmata Batteria di aiamento Serbatoio Gasolio a graità V 50A V kw 7,5 SAE 5 Grigio lt 0 caratteristiche tecniche motore endotermico equialente modello LPW LPW LPW LPWT motore elettrico potenza kw 5,5 7, potenza continua 000 rpm potenza intermittente 000 rpm cilindrata cilindri raffreddamento iniezione alessaggio corsa rapporto compressione aspirazione regolazione capacità coppa e filtro olio peso a secco lunghezza dimensioni larghezza altezza Kw C Kw C lt. n. mm mm mm,,7 9,7 0,9 acqua diretta,5 : naturale meccanico, , 7, 9,,95 acqua diretta,5 : naturale meccanico , 5,9 9,5 9,5, acqua diretta,5 : naturale meccanico 5, ,5 50,5 0, 5,9, acqua diretta, : turbo meccanico 5,

10 pompe pilota elettropompe sommerse Impiego di materiali di fusione di acciaio inossidabile che garantiscono una grande affidabilità anche negli impegni più graosi Valori Q/H e rendimenti ai ertici di categoria per totale copertura delle necessità Valola di ritegno ad eleata efficienza per ridurre le perdite di carico Giranti radiali con eleati rendimenti e resistenza meccanica Albero pompa con eleata resistenza all usura meccanica e alla corrosione Giunto di trasmissione in acciaio inossidabile facilmente accessibile Cao esterno su tutta la serie Ingombro massimo di 9 mm Grande facilità di smontaggio, assemblaggio, ispezione e manutenzione Eleata affidabilità Motore sommerso asincrono inerter resistant Bussola in ceramica caratteristiche tecniche portata prealenza bocca di motore elet. giri dimensioni peso tot. pompa Q H mandata potenza P motore F M A B C pompa modello lt/h bar DN mm mm mm mm kg EXP5 /+MCH5 EXP5 / 0+MCH EXP0 / 0+MCH / /,,,

11 piping pozzetto contenimento piping Pozzetto realizzato di polietilene rotazionale idoneo per l alloggiamento delle tubazioni e alole dell impianto antincendio. La struttura garantisce una perfetta protezione contro agenti atmosferici, correnti galaniche, mantenendo una temperatura costante senza umidità. A garanzia meccanica per rendere il pozzetto carrabile B5 iene realizzato un telaio in acciao al carbonio zincato a caldo che, legato con una struttura di opportuna resistenza in cemento armato, garantisce l inalterabilità geometrica del pozzetto stesso. Il pozzetto interposto tra serbatoio interrato e armadio di comando esterno garantisce e permette tutti i passaggi idraulici ed elettrici per rendere affidabile e pratico il sistema antincendio. composizione titolo descrizione e funzionamento piping e alole di comando e controllo Tubazioni interne Tubazioni di collegamento con esteno Valole di non ritorno Valole di chiusura Flussimetro Vaso di espansione Coll. idraulici per lettura in remoto acciao al carbonio zincate a caldo erniciate a polere di colore rosso Polietilene PN con flange UNI PN da saldare esternamente con manicotti elettrici elettrosaldabili tipo assiale a farfalla tipo wafer o lug disco a lettura riniata tipo a membrana filettati da /

12 armadio Composizione dimensioni modello largh. lungh. alt. apertura golfari di descrizione Armadio protezione pompe e quadri comando AR.. Y EEP AR.. Y EMP ante + tetto ante + tetto n. a scomparsa sottotetto n. a scomparsa sottotetto realizzato in acciaio al carbonio erniciato con ernice intumescente e pannelli di lana di roccia con protezione al fuoco REI 0 per contenimento quadri per singola e doppia pompa principale realizzato in acciaio al carbonio erniciato con ernice intumescente e pannelli di lana di roccia con protezione al fuoco REI 0 per contenimento quadri per singola pompa principale e motopompa Composizione Titolo MODELLO HP descrizione e funzionamento cruscotto Strumentazione di controllo e regolazione Pressostati Manometri Rubinetti a diaframma a glicole propilenico a sfera Quadri elettrici di comando a Norma UNI EN 5 serizio modello potenza kw Hp grado di protezione aiamento inolucro display LCD batteria autoalim. comando elettropompa principale EN-QAD/0Hp 5,5 7,5 0 IP 55 diretto metallico - comado elettropompa principale EN- QAST/5Hp EN- QAST/0Hp EN- QAST/5Hp EN- QAST/0Hp EN- QAST/0Hp EN- QAST/50Hp,0 5,0,5,0 0,0 7, IP 55 stella/triangolo metallico - comando motopompa EN-QAM 7 50 IP 55 stella/triangolo metallico - comando pompa pilota EN- QSA-TA/5,5Hp, 5,5 IP 55 diretto ABS - - allarme EN-SLA/ 0,55,7 0,75 5,5 IP 55 - termoplastico -

13 componenti modelli EP Elettropompa sottobattente ad asse erticale + pompa pilota sommersa EEP N. Elettropompe sottobattente ad asse erticale + pompa pilota sommersa EPM Elettropompa sottobattente ad asse erticale + motopompa con rinio ad angolo e ad asse erticale + pompa pilota sommersa pompe Elettropompa ad asse erticale principale Motopompa con rinio a pompa ad asse erticale Elettropompa sommersa pilota / / accumulo Serbatoio di polietilene Modulare UNICO/SEPA- RATO per risera idrica olume totale lt pozzetto piping Kit mandata pompa principale composto da: Valola di non ritorno assiale Tronchetto per rileamento pressione per kit di accensione Valola di intercettazione a farfalla Vaso di espansione a membrana da lt Kit mandata pompa pilota composto da: Valola di non ritorno assiale Raccordo per rileamento pressione per kit aiamento Valola di intercettazione a sfera Kit di mandata tubazione proa: Valola a farfalla Diaframma rileamento portata armadio comando cruscotto comando e controllo Visualizzatore portata di proa (flussimetro) Pompa Principale: Pressostato di aiamento Pressostato di sicurezza Manometro Kit idraulico comando pressostati/manometri Pompa pilota: Pressostato di aiamento Manometro Kit idraulio comando pressostato/manometro interno Impianto luce Riscaldamento termostatato Ventola di areazione Estintore a polere lato quadri elettrici Sprinkler lato pompe Quadro elettronico pompa principale Quadro elettronico pompa pilota inclusa inclusa inclusa esterno Quadro allarmi

14 oce di capitolato ersione separato/compatto Serbatoio di polietilene modulare da interro realizzato nella tecnica dello stampaggio rotazionale, idoneo come risera idrica per impianto antincendio, con capacità netta di litri...,......modello tipo SEPARATO accumulo risera idrica + asca per alloggiamento pompe, collegati con tubo PE elettrosaldato idoneo per ottimizzare la posa dell accumulo e posizionamento pompe e quadri....modello tipo compatto accumulo risera idrica con, ad una estremità, bocca di apertura per alloggiamento pompe. Per capacità superiori a mc dorà essere preisto doppio o triplo accumulo in serbatoi identici collegati tra loro nella parte inferiore dei serbatoi con sistema ad elettrofusione creando un anello idraulico di collegamento. Sopra il serbatoio, sempre interrato, in corrispondenza dell apertura di alloggiamento pompe errà posizionato il pozzetto piping e alole di comando realizzate secondo quanto preisto dalle norme stesse. Il pozzetto rinforzato con struttura in acciaio, collegato al cemento armato di ricoprimento scao, potrà essere posizionato in zona con possibilità di carrabilità fino ad una classe di carico B5. Fuori terra sopra l apertura pompe errà collocato l armadio di protezione e comando, costruito secondo le norme UNI 9 completo di illuminazione, aereazione e riscaldamento per temperature al di sotto dei 5 C preiste dalla norma stessa. L armadio con misure L 50 x L 00 x H 50 oltre che proteggere i motori pompe, alloggerà, separarato dalle stesse, quadri di comando pompe principali e strumentazione di controllo: pressostati, manometri, flussimetro e alole per proe collegati in remoto con l interno del pozzetto piping. listino modello olume totale pressione portata pompa principale + pilota pompe principali + pilota pompa principale + motopompa + pilota lt bar m /h EP EEP EMP OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF OFF

15 posa NORME NORME Durante lo solgimento di tutte le operazioni dee essere rispettato il D. Lgs. /00 e s.m.i. sulla sicurezza dei cantieri temporanei e mobili. Prima della posa, erificare attentamente l integrità del serbatoio. MOVIMENTAZIONE E UTILIZZO Imbragare la asca con apposite funi di adeguata portata, oero utilizzare gli appositi golfari per il solleamento. I mezzi deono essere di adeguata portata e ripondere alle norme igenti. Non posare il serbatoio icino a fonti di calore. Durante i laori di moimentazione, delimitare l area interessata con adeguata segnaletica. I manufatti STARPLAST deono essere utilizzati esclusiamente per l interro. Non usare all esterno. CARICO E SCARICO Le operazioni di carico e scarico deono essere eseguite con cura: i serbatoi non deono essere buttati ne fatti strisciare sulle sponde dell automezzo, caricandoli o scaricandoli dallo stesso, ma deono essere solleati ed appoggiati con estrema cura. Durante le operazioni di immagazzinamento, attenzione a non sorapporre i serbatoi, che potrebbero danneggiarsi. Non moimentare il prodotto neanche parzialmente riempito. SCAVO geotessuto soletta in C.A. 0 cm. Preparare una buca di idonee dimensioni a fondo piatto con pareti autoportanti, in modo che intorno al serbatoio rimanga uno spazio di 0 cm circa.. Predisporre sulla base dello scao, una platea di ripartizione in C.A. di adeguata resistenza, calcolato da tecnico abilitato preia installazione dei telai e degli ancoraggi dei serbatoi (edi punto specifico).. Riestire le pareti dello scao con geotessuto per eitare il trascinamento del materiale di rinfianco del serbatoio con formazione di zone di uoto che proocano pressioni differenziate sul serbatoio stesso. 0 cm 5

16 posa telaio di supporto ANCORAGGIO serbatoio alloggiamento pompe. Prima di effettuare il getto della platea di appoggio, posizionare il telaio in dotazione aendo cura che le iti di fissaggio rimangano al di sopra del piano di appoggio della asca con la direzione desiderata ed effettuare il getto affogando completamente il telatio nel C.A. Posizionare successiamente la asca in corrispondenza delle iti e proedere a fissarla con la bulloneria in dotazione. soletta in C.A. terreno ANCORAGGIO SERBATOIO ACCUMULO ACQUA ANTINCENDIO. Durante la fase di realizzazione del sottofondo, preedere e posizionare i punti di ancoraggi interrati, in corrispondenza dei piedi del serbatoio stesso secondo gli ingombri indicati nelle schede tecniche in dotazione. Collegare gli ancoraggi predisposti sul terreno al serbatoio, tramite tubo per ancoraggio (TRA Y 50) in dotazione allo stesso come accessorio. soletta in C.A. terreno 5 cemento alleggerito geotessuto RiNfianco Procedere per strati successii di 5/0 cm riempiendo prima il serbatoio d acqua e successiamente rinfiancare come indicato nel disegno con cemento alleggerito o misto cementato. Ageolare la compattazione del materiale di rinfianco utilizzando getto d acqua fino al raggiungimento della copertura della asca.

17 POSIZIONAMENTO POZZETTO PIPING Realizzare soletta di copertura delle asche che scarichi tuta la pressione nel terreno perimetralmente posto al di fuori dell area di competenza dello scao di posa delle asche. Inoltre la posa dei telai e dei coperchi degli eentuali pozzetti di ispezione dee essere solidale con la soletta di copertura. Prima della realizzazione della soletta di copertura è necessario predisporre gli ancoraggi all armatura dei tubolari di sostegno della pompa di pressurizzazione e posizionare i telai del locale quadri elettrici da inghisare. agganci a ferri di armatura soletta in C.A. Completare il riempimento dello scao fino al raggiungimento della quota di calpestio secondo le esigenze di pedonalibiltá o carrabilitá. 7 chiusino in polimerico terreno chiusino in ghisa cemento armato di adeguata portata max 0cm cemento cemento pedonabilitá della zona di interro La pedonabilità della zona circostante l interramento dei manufatti, è garantita per una profondità massima di interro (effettuata secondo le modalità descritte nella presente scheda) di 0 cm dalla generatrice superiore della asca al piano campagna finito. Qualora sia necessario installare dei pozzetti di ispezione (cemento o ghisa), questi non deono graare il loro peso sulla asca. carrabilitá della zona di interro La carrabilità è garantita solo nel caso di realizzazione di apposita soletta di copertura delle asche che scarichi tutta la pressione nel terreno perimetralmente posto al di fuori dell area di competenza dello scao di posa delle asche. Inoltre la posa dei telai e dei coperchi in ghisa per l ispezione delle asche dee essere solidale con la soletta di copertura. 7

18 Note

19 nordtubi Cantú edilplastubi Torino - Cuneo dott. g. isidoro Firenze libelli Piacenza plastica cesena Forlimpopoli starplast Sassocoraro (PU) nuoa imaplast Reggio Emilia irrigazione riccini Perugia edilizia tecnologica Roma ica Cassino cianciosi Termoli p Napoli hydrogas Potenza sicil condotte Catania Dalla progettazione alla gestione, sempre con te.

20 I dati riportati su questo catalogo tecnico sono indicatii. STARPLAST si risera il diritto di effettuare ariazioni o migliorie in qualunque momento senza preaiso rienditore autorizzato grafica. manolibera.net - stampa.tipografia leradini - PUBCATANT0.0 stampaggio rotazionale materie plastiche Via dell Artigianato 0 Mercatale di Sassocoraro (PU) tel. (+9) fax (+9)

Gruppi Antincendio.com

Gruppi Antincendio.com GRUPPI ANTINCENDIO EN12845 Base giunto I gruppi antincendio sono preassemblati su un robusto basamento zincato a caldo comprendente anche la struttura dei quadri elettrici. Mod. P1E Elettropompa principale

Dettagli

RELAZIONE SPECIALISTICA STAZIONE DI POMPAGGIO ANTINCENDIO

RELAZIONE SPECIALISTICA STAZIONE DI POMPAGGIO ANTINCENDIO PROGETTO GESTIONE ORDINARIA EDIFICI SCOLASTICI II Codice Edificio: 2008 RELAZIONE SPECIALISTICA STAZIONE DI POMPAGGIO ANTINCENDIO OGGETTO: L.S. BRUNO, TORINO - INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP

MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP Stazione di stoccaggio e pressurizzazione idrica per impianti antincendio IBRIDA composto da riserva idrica da interro vano tecnico con installato gruppo di pressurizzazione

Dettagli

I sistemi a norma UNI EN 12845. Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845

I sistemi a norma UNI EN 12845. Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845 Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845 Tipologie di pompe ammesse: 1. Pompe base-giunto di tipo back Pull-out 2. Pompe base-giunto

Dettagli

FT UNITANK / SISTEMA INTEGRATI ANTINCENDIO DA ESTERNO

FT UNITANK / SISTEMA INTEGRATI ANTINCENDIO DA ESTERNO Scheda Tecnica FT UNITANK / SISTEMA INTEGRATI ANTINCENDIO DA ESTERNO Sistema integrato per uso antincendio da esterno FTUNITANK composto da serbatoio di riserva idrica in acciaio al carbonio di prima scelta

Dettagli

GARANZIA 25 ANNI IMPIANTI ANTINCENDIO UNI EN 12845

GARANZIA 25 ANNI IMPIANTI ANTINCENDIO UNI EN 12845 GARANZIA 25 ANNI IMPIANTI ANTINCENDIO UNI EN 12845 Gruppi di pressurizzazione UNI EN 12845 INTRODUZIONE ALLA NORMA EN 12845 La nuova norma d impianto UNI EN 12845, che sostituisce le UNI 9490 e la UNI

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE INTERRATA DEI SERBATOI IN POLIETILENE

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE INTERRATA DEI SERBATOI IN POLIETILENE ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE INTERRATA DEI SERBATOI IN POLIETILENE (rev. 20140217) 1. Prima dell installazione deve essere verificata l idoneità tecnica del suolo dal punto di vista strutturale, eventuali

Dettagli

GRUPPI ANTINCENDIO UNI 9490

GRUPPI ANTINCENDIO UNI 9490 GRUPPI ANTINCENDIO UNI 9490 NORMATIVE DI RIFERIMENTO q UNI 9490 q UNI 10779 q UNI ISO 2548 q CEI 17/13 q CEI 64/8 q Direttiva CE 89/392 q Direttiva CE 73/23 I gruppi antincendio TEK-UNI 9490 sono realizzati

Dettagli

ACQUEDOTTICA ELETTROPOMPE

ACQUEDOTTICA ELETTROPOMPE , AUTOADESCANTI, LOWARA Per acque pulite. Portate e prevalenze di seguito indicate con aspirazione max. 8m da conteggiare nella prevalenza. Bocca di aspirazione assiale e bocca di mandata radiale all asse

Dettagli

Per maggiori informazioni CONTATTO DIRETTO 06.83398770 - www.diccommerce.com - info@diccommerce.com

Per maggiori informazioni CONTATTO DIRETTO 06.83398770 - www.diccommerce.com - info@diccommerce.com 1 Serie INTERRO ORIZZONTALE Serbatoi in polietilene lineare Campi di impiego: Serbatoio progettato, per ragioni di spazio e/o di carattere ambientale, esclusivamente per utilizzi da interro. Particolarmente

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO ANTINCENDIO DA ESTERNO

SISTEMA INTEGRATO ANTINCENDIO DA ESTERNO SISTEMA INTEGRATO ANTINCENDIO DA ESTERNO Sistema integrato per uso antincendio da esterno composto da serbatoio di riserva idrica in acciaio con vano tecnico integrato nella parte terminale del serbatoio

Dettagli

*********************************

********************************* FOSSA IMHOFF MODULARE (IMF M. DA) SCARICO FANGHI ANNUALE ********************************* RELAZIONE, SCHEDA TECNICA E MANUALE D USO E MANUTENZIONE Voce di Capitolato Fornitura di fossa Imhoff in polietilene

Dettagli

10006 MOTOPOMPA PORTATILE WILDFIRE MINI STRIKER / MOSKITO

10006 MOTOPOMPA PORTATILE WILDFIRE MINI STRIKER / MOSKITO 10006 MOTOPOMPA PORTATILE WILDFIRE MINI STRIKER / MOSKITO Pompa Centrifuga mono stadio con corpo e girante in lega leggera Avviamento Manuale a strappo Questa pompa è progettata per un utilizzo dove viene

Dettagli

SPECIFICA TECNICA GRUPPO ANTINCENDIO MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTO NORMATIVO EDIFICI SCOLASTICI VARI

SPECIFICA TECNICA GRUPPO ANTINCENDIO MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTO NORMATIVO EDIFICI SCOLASTICI VARI PROGETTAZIONE IMPIANTI TECNOLOGICI Pag. 1/10 SPECIFICA TECNICA GRUPPO ANTINCENDIO MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTO NORMATIVO EDIFICI SCOLASTICI VARI I.T.A.S. CANTONI VIALE MERISIO - TREVIGLIO (BG)

Dettagli

Impianto Antincendio. 1 di 5

Impianto Antincendio. 1 di 5 1 Impianto Antincendio 1. 01 Allestimento di cantiere comprensivo di apposizione di segnaletica di sicurezza, apposizione di cartello di cantiere indicante lavori da eseguire, committente, impresa e quant'altro,

Dettagli

computo metrico estimativo

computo metrico estimativo Pagina 1 di 10. A Impianto antincendio esterno 1 FORNITURA E POSA IN OPERA DI: GRUPPO attacco motopompa UNI 70 flangiato orizzontale costituito da una saracinesca in ottone e/o ghisa a corpo piatto, valvola

Dettagli

MULTI-HE MONOFASE CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 10 m 3 /h

MULTI-HE MONOFASE CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 10 m 3 /h CAMPO DI IMPIEGO Portata max: m 3 /h Prevalenza max: 8 mc.a. Pressione d esercizio max: bar Pressione in aspir. max: 6 bar Temperatura d esercizio: da a + 1 C* Temperatura ambiente max: + 4 C DN Attacchi:

Dettagli

Gruppi di pressione antincendio Lowara

Gruppi di pressione antincendio Lowara Gruppi pressione antinceno Lowara 198 Alta efficienza motopompe o elettropompe orizzontali Nel settore antinceno è fondamentale selezionare prodotti formi allo standard europeo (EN 12845) e formi alla

Dettagli

FT BTS-IDROTANK /SISTEMA INTEGRATO ANTINCENDIO DA INTERRO "CON BOX DI ACCESSO"

FT BTS-IDROTANK /SISTEMA INTEGRATO ANTINCENDIO DA INTERRO CON BOX DI ACCESSO FT BTS-IDROTANK /SISTEMA INTEGRATO ANTINCENDIO DA INTERRO "CON BOX DI ACCESSO" ACCESSO" Serbatoio cilindrico monoparete da Interro realizzato in acciaio al carbonio di prima scelta tipo S235JR composto

Dettagli

1 RIFERIMENTI NORMATIVI... 2 2 ACCETTAZIONE DEI MATERIALI... 3 3 VERIFICHE E PROVE PRELIMINARI... 8 4 ACCETTAZIONE FINALE DEGLI IMPIANTI...

1 RIFERIMENTI NORMATIVI... 2 2 ACCETTAZIONE DEI MATERIALI... 3 3 VERIFICHE E PROVE PRELIMINARI... 8 4 ACCETTAZIONE FINALE DEGLI IMPIANTI... Pag. n. 1 INDICE 1 RIFERIMENTI NORMATIVI... 2 2 ACCETTAZIONE DEI MATERIALI... 3 2.1 SERBATOIO DI ACCUMULO... 3 2.2 PRE-VANO POMPE... 3 2.3 VANO POMPE... 3 2.4 CARATTERISTICHE SOCCORRITORE DI TENSIONE...

Dettagli

RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO

RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO 1. TERMINOLOGIA RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO Idrante antincendio: apparecchiatura antincendio dotata di un attacco unificato, di valvola di intercettazione ad apertura manuale e collegato ad una

Dettagli

24 Divisione acqua SERBATOI DA INTERRO

24 Divisione acqua SERBATOI DA INTERRO 24 Divisione acqua STAZIONI DI IRRIGAZIONE SERBATOI DA ESTERNO SERBATOI DA INTERRO ACCESSORI Divisione acqua 25 MODALITÀ D INTERRO Condotta recupero acque piovane Pozzetto filtro foglie Condotta di troppo

Dettagli

Pressurizzazione idrica

Pressurizzazione idrica Pioneering for for You You Brochure informativa Informazioni per per progettisti di di impianti termotecnici Una Una garanzia per per il il futuro. Stratos GIGA, Stratos e e Yonos Yonos MAXO. Pressurizzazione

Dettagli

Sistemi di pressurizzazione Idrica a norma UNI EN 12845. Milano 26 Ottobre 2011

Sistemi di pressurizzazione Idrica a norma UNI EN 12845. Milano 26 Ottobre 2011 Sistemi di pressurizzazione Idrica a norma UNI EN 12845 Milano 26 Ottobre 2011 Salmson la leggenda Un marchio, oltre un secolo di storia 1896 : Emile SALMSON «SA» fabbrica pompe e compressori centrifughi

Dettagli

Per. Ind. Sorri Enrico Termotecnico. Bergamo, 20 novembre 2008 1465CMCCM01-1_Mascheroni.xls Pagina 1 di 4. prezzi unitari

Per. Ind. Sorri Enrico Termotecnico. Bergamo, 20 novembre 2008 1465CMCCM01-1_Mascheroni.xls Pagina 1 di 4. prezzi unitari Pagina 1 di 4. A Impianto antincendio esterno 1 FORNITURA E POSA IN OPERA DI: SARACINESCA esente da manutenzione in ghisa sferoidale a corpo ovale, diametro DN 100 PN 16 di sezionamento completa di doppia

Dettagli

TERMODINAMICA. T101D - Banco Prova Motori Automobilistici

TERMODINAMICA. T101D - Banco Prova Motori Automobilistici TERMODINAMICA T101D - Banco Prova Motori Automobilistici 1. Generalità Il banco prova motori Didacta T101D permette di effettuare un ampio numero di prove su motori automobilistici a benzina o Diesel con

Dettagli

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE.

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. Elettropompe centrifughe monogiranti Serie SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. IMPIEGHI Convogliamento di acqua e di liquidi chimicamente e meccanicamente non aggressivi (*). Rifornimento

Dettagli

SPRINGSON. POMPE MULTICELLULARI AUTOADESCANTI Gamma: Standard e Automatica (PAC) 2 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

SPRINGSON. POMPE MULTICELLULARI AUTOADESCANTI Gamma: Standard e Automatica (PAC) 2 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 8 m 3 /h Prevalenza max: 55 mc.a. Pressione d esercizio max: 8 bar Altezza d aspirazione max: 8 m Temperatura d esercizio: da + 5 a +35 C* Temperatura ambiente max: +4 C*

Dettagli

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 Modelli: standard, portatile, automatica 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 Modelli: standard, portatile, automatica 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 5 m 3 /h Prevalenza max: 50 mc.a. Pressione d esercizio max: 8 bar Altezza d aspirazione max: 8 m Temperatura fluido max: +35 C Temperatura ambiente max: +40 C DN Attacchi:

Dettagli

VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw

VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw VITODENS 100-W Tipo WB1B Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35.0 kw Per gas metano e gas liquido VTP 100-W WB1B 06/008 VTD

Dettagli

Gruppi di pressurizzazione idrica A velocità variabile con convertitore di frequenza. Wilo GPV-R

Gruppi di pressurizzazione idrica A velocità variabile con convertitore di frequenza. Wilo GPV-R Wilo GPV-R 19 98 mm H Q 135 39 m 3 /h 3 /h Chiave di lettura: Gruppo di alimentazione con convertitore di frequenza e pompe verticali serie MVI Esempio: GPVR 2-44 GPV Serie modello R Con convertitore di

Dettagli

DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ

DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ 1 IMPIANTO TERMICO PRODUZIONE ACQUA CALDA 1.01 MM.19.01 Pompa di calore a gas potenza frigorifera 71 kw potenza termica 84 kw nr. 1 23.901,00 23.901,00 1.02 MM.20.01 Modulo idronico per la produzione di

Dettagli

ALLEGATO B2) - LOTTO 2

ALLEGATO B2) - LOTTO 2 Servizio di verifica periodica, pronto intervento, manutenzione ordinaria e straordinaria non programmabile di impianti e presìdi di sicurezza degli edifici dell Università degli Studi di Ferrara. ALLEGATO

Dettagli

INDICE. Caratteristiche tecniche 1 Opzioni modulo idraulico 2 Versioni Accessorie 2 Accessori 3

INDICE. Caratteristiche tecniche 1 Opzioni modulo idraulico 2 Versioni Accessorie 2 Accessori 3 ALFA CF 4,9 65 kw Catalogo 202320A01 Emissione 09.03 Sostituisce 10.00 Refrigeratore d acqua ALFA CF Pompa di calore reversibile ALFA CF /HP Unità con serbatoio e pompa ALFA CF /ST Unità motocondensante

Dettagli

MCH MCH-A SPECIFICHE TECNICHE. Minichiller Solo Freddo e Pompa di Calore. Sistemi di climatizzazione. Accessori. Particolarità

MCH MCH-A SPECIFICHE TECNICHE. Minichiller Solo Freddo e Pompa di Calore. Sistemi di climatizzazione. Accessori. Particolarità MCH-A Minichiller Solo Freddo e Pompa di Calore Accessori CONTROLLO REMOTO FILTRO ACQUA SEZIONATORE GENERALE Particolarità Refrigerante R22, R407C Ventilatore elicolidale Compressore scroll Controllo a

Dettagli

Pressurizzazione idrica Sistemi antincendio. Gruppi di pressurizzazione antincendio secondo norme EN 12845 e UNI 10779

Pressurizzazione idrica Sistemi antincendio. Gruppi di pressurizzazione antincendio secondo norme EN 12845 e UNI 10779 Pressurizzazione idrica Sistemi antincendio Gruppi di pressurizzazione antincendio secondo norme EN 12845 e UNI 10779 Indice generale Pressurizzazione idrica Sistemi antincendio Wilo GPA EN Descrizione

Dettagli

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG).

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG). Meteo Meteo è una gamma completa di caldaie specifiche per esterni. Gli elevati contenuti tecnologici ne esaltano al massimo le caratteristiche specifiche: dimensioni, pannello comandi remoto di serie,

Dettagli

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1)

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) 1 SCHEMA FUNZIONALE UTA 1 2 DATI GENERALI UNITA' TRATTAMENTO ARIA UTA 1 Tipo di esecuzione Dimensioni indicative: interno Lunghezza 8.85 m Larghezza 1.95 m Altezza

Dettagli

CATALOGO GENERALE RISCALDAMENTO MULTIBLUE

CATALOGO GENERALE RISCALDAMENTO MULTIBLUE CATALOGO GENERALE RISCALDAMENTO MULTIBLUE 15 SISTEMI DI CALDAIE IN CASCATA MODULI MULTIBLUE La semplicità della modularità 1 2 14 11 10 3 14 17 6 9 15 4 13 8 5 16 12 7 COMPONENTI PRINCIPALI 1. Kit collettore

Dettagli

Gruppi di lavaggio compatti

Gruppi di lavaggio compatti Gruppi di lavaggio compatti Gruppi di lavaggio compatti a conti fatti convengono! Gli scarichi domestici rappresentano una continua sfida per idraulici e spurghisti. Edifici vecchi e nuovi hanno gli stessi

Dettagli

Circolatori. Circolatori Elettronici A Basso Consumo Per Applicazioni Di Riscaldamento/ Condizionamento/Acqua Sanitaria alpha 2 - alpha 2 n.

Circolatori. Circolatori Elettronici A Basso Consumo Per Applicazioni Di Riscaldamento/ Condizionamento/Acqua Sanitaria alpha 2 - alpha 2 n. 11 GRU Circolatori Temperatura Liquido: da +2 a +110 C, TF110 secondo CEN 335-2-51. Temperatura ambiente: max. +40 C. Pressione d esercizio: PN10. Umidità ambiente: max. 95%. Con funzione AutoAdapt. ersione

Dettagli

***************** Lavori di adeguamento e manutenzione per l integrazione logistica degli uffici della Direzione Provinciale di Benevento.

***************** Lavori di adeguamento e manutenzione per l integrazione logistica degli uffici della Direzione Provinciale di Benevento. DIREZIONE REGIONALE CAMPANIA Ufficio Tecnico Regionale ***************** Lavori di adeguamento e manutenzione per l integrazione logistica degli uffici della Direzione Provinciale di Benevento. Immobile

Dettagli

attrezzatura varia 5.2 carotaggi e perforazioni 5.2.1 carotatrici pag. 354

attrezzatura varia 5.2 carotaggi e perforazioni 5.2.1 carotatrici pag. 354 attrezzatura varia 5.2 carotaggi e perforazioni pag. 354 354 AT 244 Orientabile in ogni direzione perforatrici - en 12504-1 La gamma di macchine Tecnotest consente l esecuzione di qualsiasi tipo di perforazione

Dettagli

LA REFRIGERAZIONE PFANNENBERG. Soluzioni complete per il raffreddamento dei fluidi di processo in tutte le applicazioni industriali

LA REFRIGERAZIONE PFANNENBERG. Soluzioni complete per il raffreddamento dei fluidi di processo in tutte le applicazioni industriali LA REFRIGERAZIONE PFANNENBERG Soluzioni complete per il raffreddamento dei fluidi di processo in tutte le applicazioni industriali SEI SERIE PER OGNI APPLICAZIONE Garantiscono l erogazione e il raffreddamento

Dettagli

COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti -

COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - P.S.R. 2007/2013 Misura 226 Azione d) (Acquisto di attrezzature e mezzi innovativi per il potenziamento degli interventi di prevenzione

Dettagli

Riparazione e Manutenzione

Riparazione e Manutenzione Riparazione e Manutenzione Ampia selezione in una singola marca. Esclusivi design duraturi. Prestazioni rapide e affidabili. Descrizione Versioni Pagina Pompe prova impianti 2 9.2 Congelatubi 2 9.3 Pompe

Dettagli

SANITSON PREMIUM CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 62 m 3 /h

SANITSON PREMIUM CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 62 m 3 /h CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 62 m 3 /h Prevalenza fino a: 25 mc.a. Temperatura d esercizio: +35 C* Tubazione di carico: DN 100 Tubazione di mandata: DN 32-65 Tubazione di aerazione: Ø 75 mm Canalina presa

Dettagli

APPROVVIGIONAMENTO ACQUA POTABILE E RACCOLTA LIQUAMI PER MODULI SERVIZI/CUCINA.

APPROVVIGIONAMENTO ACQUA POTABILE E RACCOLTA LIQUAMI PER MODULI SERVIZI/CUCINA. 10436 SISTEMA DI GESTIONE ACQUA X MODULI BAGNO DOCCIE CUCINA Questo Sistema Permette Di Gestire L emergenza Di Bagni Docce Cucine Immediatamente Con Semplicità APPROVVIGIONAMENTO ACQUA POTABILE E RACCOLTA

Dettagli

Fondamenti di Impianti e Logistica

Fondamenti di Impianti e Logistica Fondamenti di Impianti e Logistica Prof. Ing. Riccardo Melloni Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Tubazioni: elementi 1 Programma del Corso Tubazioni Impianti idrici Impianti pneumatici Scambiatori

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE

OPERE DI URBANIZZAZIONE OPERE DI URBANIZZAZIONE REALIZZAZIONE DELLE RETI E/O IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE IDRICA E FOGNARIA 8 Piano stradale 7 3 4 2 6 5 4 3 2 SERVIZIO TECNICO Ing. Giovanni Sala DIRETTORE TECNICO Ing. Luca Comitti

Dettagli

SERBATOIO GPL RISCALDATO PER INSTALLAZIONE INTERRATA MODELLO NATURA LT 10.000 12.500

SERBATOIO GPL RISCALDATO PER INSTALLAZIONE INTERRATA MODELLO NATURA LT 10.000 12.500 SERBATOIO GPL RISCALDATO PER INSTALLAZIONE INTERRATA MODELLO NATURA LT 10.000 12.500 MANUALE TECNICO/COMMERCIALE Manuale TC GPLRISC 10000/12500 ediz 01-2011 pag. 1 SERBATOIO PER DEPOSITO G.P.L. INTERRATO

Dettagli

TOTALE 272,22 Incidenza Oneri Sicurezza 8,17 (3 % su 272,22) 13% SPESE GENERALI SU 272,22 35,39 10% UTILE IMPRESA SU 307,61 30,76 PREZZO 338,37

TOTALE 272,22 Incidenza Oneri Sicurezza 8,17 (3 % su 272,22) 13% SPESE GENERALI SU 272,22 35,39 10% UTILE IMPRESA SU 307,61 30,76 PREZZO 338,37 INGG SALVATORE CATALANO & ORAZIO URSO Pag. 1 1) IA.002 Fornitura e posa in opera di idrante ant A.001 Operaio specializzato h 24,07 3 72,21 A.003 Operaio comune h 20,19 3 60,57 C.040 cassetta in lamiera

Dettagli

CALDAIE A CONDENSAZIONE

CALDAIE A CONDENSAZIONE 60 CALDAIE A CONDENSAZIONE 04/2009 Mono RENDIMENTO CLASSE NOx 5 Modulo a condensazione idoneo all installazione esterna in conformità a quanto prescritto dal titolo II del D.M. 12 aprile 1996 Mono: un

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 2 - ZONA 9 - SCUOLA N 1277 -------- RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO E CENTRALE TERMICA NELLA

Dettagli

AL1904 10ANNIAL SERVIZIO ELL AGRICOLTURA

AL1904 10ANNIAL SERVIZIO ELL AGRICOLTURA DAL 1904 110 ANNI AL SERVIZIO DELL AGRICOLTURA AL1904 10ANNIAL SERVIZIO ELL AGRICOLTURA CATALOGO AGRICOLTURA CARPI: PASSIONE, ESPERIENZA E RICERCA Officine Carpi opera nel settore agricoltura e giardinaggio

Dettagli

NELL AMBITO DELL OPERA DI

NELL AMBITO DELL OPERA DI f di Maurizio Livraghi, Tecnoprogen srl MEGASTORE A MILANO IMPIANTO SPRINKLER E IDRANTI NELL AMBITO DELL OPERA DI RISTRUTTURAZIONE DI UNA STORICA SALA CINEMATOGRAFICA, RICONVERTITA IN MEGASTORE NEL CENTRO

Dettagli

Varfree 40-100. varfree: MODULI MUraLI DI facile INSTaLLaZIONe

Varfree 40-100. varfree: MODULI MUraLI DI facile INSTaLLaZIONe varfree: MODULI MUraLI DI facile INSTaLLaZIONe Tommaso Ingegnere Varfree 40-100 Caldaia a condensazione murale in acciaio Inox con scambiatore a dissipazione forzata bruciatore modulante premiscelato modello

Dettagli

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 4 Versioni : standard, portatile, automatica e Hydromini 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 4 Versioni : standard, portatile, automatica e Hydromini 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: 5 m 3 /h Prevalenza fino a: 50 mc.a. Pressione d esercizio: 6 bar Temperatura fluido max: + 35 C Temperatura ambiente max: + 40 C DN Attacchi: G1 Altezza d aspirazione

Dettagli

Refrigeratori d acqua condensati ad aria Pompe di calore aria/acqua reversibili da 270 kw a 1000 kw

Refrigeratori d acqua condensati ad aria Pompe di calore aria/acqua reversibili da 270 kw a 1000 kw R Refrigeratori d acqua condensati ad aria Pompe di calore aria/acqua reversibili da 270 kw a 1000 kw according to 97/23/CEE n 0496 Serie: LCAE V Catalogo: DI 84 Emissione: 05/06 Sostituisce: 08/05 LCAE-V

Dettagli

SISTEMI SOLARI TERMICI

SISTEMI SOLARI TERMICI www.nicoll.it TERMICI CON TECNOLOGIA A COLLETTORI PIANI dalsun TESTO COLLEGAMENTI MULTIMEDIALI Materiale Video Documentazione tecnica Collettori solari piani DALSUN HIGHSELECT DH-210 Il collettore solare

Dettagli

SHS-SBS. POMPE SOMMERGIBILI Acque chiare, poco cariche e piovane SBS Bassa Pressione - SHS Alta Pressione 2 POLI - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI

SHS-SBS. POMPE SOMMERGIBILI Acque chiare, poco cariche e piovane SBS Bassa Pressione - SHS Alta Pressione 2 POLI - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 57 m 3 /h Prevalenza fino a: mc.a. Temperatura d esercizio: da +3 a +35 C* Granulometria max: Ø 1 mm Densità fluido max: 1,5 ph fluido: 6-11 Profondità d immersione max: 1

Dettagli

Estintore omologato a polvere, UNI-EN 3-7 portatile 34 BC 89 BC. Estintore omologato a polvere, carrellato A B1 C A B1 C A B1 C

Estintore omologato a polvere, UNI-EN 3-7 portatile 34 BC 89 BC. Estintore omologato a polvere, carrellato A B1 C A B1 C A B1 C antincendio art. 139 Estintore omologato a polvere, UNI-EN 3-7 portatile ESTINTORI Kg. 6 34 A 233 BC Kg. 9 55 A 233 BC Kg. 12 55 A 233 BC art. 139/A Estintore omologato CO 2, UNI-EN 3-7 portatile Kg. 2

Dettagli

elettroidraulica www.scoda.it sistemi e centrali group

elettroidraulica www.scoda.it sistemi e centrali group elettroidraulica sistemi e centrali www.scoda.it group Scoda srl sede principale: Angera, Varese, Italia fatturato: 10 milioni superficie coperta: 5000 m 2 produzione annua oltre 2.000 unità Sistemi &

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO Comune di Offida Lavori di: Legge 27 dicembre 2002 n. 289, art. 21 comma 80 PIANO STRAORDINARIO PER LA MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI SCOLASTICI Delibera CIPE n. 143/2006 di approvazione del II programma

Dettagli

PREZZO UNITARIO RIF. P.U. PREZZO TOTALE Q.TÀ POS. DESCRIZIONE 1. CENTRALE TERMICA ED IDRICA

PREZZO UNITARIO RIF. P.U. PREZZO TOTALE Q.TÀ POS. DESCRIZIONE 1. CENTRALE TERMICA ED IDRICA 1. CENTRALE TERMICA ED IDRICA 1.01 MO.17.02 Gruppo termico a condensazione: potenzialità al focolare 75 kw potenzialità utile (80-60 C) 74 kw potenzialità utile (50-30 C) 81,5 kw 1.02 MO.18 Sistema di

Dettagli

Uniche originali Canadesi

Uniche originali Canadesi 10043 MOTOPOMPA ALTA PRESSIONE E VOLUME POMPA SPECIFICHE DEL MOTORE MOTORE Kubota Diesel 99hp a 2600 giri, raffreddato ad acqua con il sistema interno, 4 cilindri, motore diesel. 12V avviamento elettrico.

Dettagli

Rinaldo Cavenati. LE POMPE ANTINCENDIO Valutazione e scelta di una pompa centrifuga per impianti ad acqua

Rinaldo Cavenati. LE POMPE ANTINCENDIO Valutazione e scelta di una pompa centrifuga per impianti ad acqua Rinaldo Cavenati LE POMPE ANTINCENDIO Valutazione e scelta di una pompa centrifuga per impianti ad acqua LE NORME EUROPEE UNI EN 12845 - Automatic sprinkler systems Design, installation and maintenance

Dettagli

ANALISI PREZZI PER LA VOCE IN ELENCO

ANALISI PREZZI PER LA VOCE IN ELENCO PA.1 Lastra antincendio di gesso rivestito, spessore mm. 25, per applicazione su pareti o solai in c.a. atta a garantire una resistenza al fuoco REI 120. Fornito e posto in opera inclusi materiali di fissaggio,

Dettagli

SISTEMI DI ACCUMULO FORMATI DA TUBI SPIRALATI IN HDPE SGK

SISTEMI DI ACCUMULO FORMATI DA TUBI SPIRALATI IN HDPE SGK Integrated 1 CALOTTA PER SERBATOI FORMATI DA TUBO SPIRALATO SGK Tubo spiralato in HDPE Norma DIN 16961 Diametri da ID1000 a ID2500 mm Le giunzioni degli elementi saranno eseguite a mezzo di apposito bicchiere

Dettagli

VICTRIX ZEUS 26 KW CALDAIA MURALE COMPATTA A CONDENSAZIONE CON BOILER INOX

VICTRIX ZEUS 26 KW CALDAIA MURALE COMPATTA A CONDENSAZIONE CON BOILER INOX VICTRIX ZEUS 26 KW CALDAIA MURALE COMPATTA A CONDENSAZIONE CON BOILER INOX VICTRIX Zeus 26 kw Caldaia murale ecologica a condensazione con boiler Inox da 45 litri Vantaggi modello: VICTRIX Zeus 26 kw Ideale

Dettagli

Catalogo Tecnico Unità e Gruppi di pompaggio

Catalogo Tecnico Unità e Gruppi di pompaggio Catalogo Tecnico Unità e Gruppi di ggio YOUR WATER UNDER CONTROL 1 Una gamma completa di gruppi per la pressurizzazione idrica in ambito residenziale, produttivo e irriguo UNA CERTEZZA ACQUA ed ENERGIA

Dettagli

stampaggio rotazionale materie plastiche

stampaggio rotazionale materie plastiche stampaggio rotazionale materie plastiche catalogo specifico recupero acque grigie 01.2014 ROMA, Eurosky Tower 29 piano impianto recupero acque piovane capacitá 80.000 litri piano interrato -2 impianto

Dettagli

SEMINARIO TECNICO. Impianti antincendio manuali ed automatici: alimentazione idrica e locali tecnici

SEMINARIO TECNICO. Impianti antincendio manuali ed automatici: alimentazione idrica e locali tecnici SEMINARIO TECNICO Impianti antincendio manuali ed automatici: alimentazione idrica e locali tecnici Argomenti - Selezione di pompe. Tipologie consentite e selezione delle prestazioni - Alimentazioni idriche

Dettagli

MINI-SVO. POMPE SOMMERGIBILI Acque cariche domestiche 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

MINI-SVO. POMPE SOMMERGIBILI Acque cariche domestiche 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 18 m3/h Prevalenza fino a: mc.a. Temperatura d esercizio: da 0 a +40 C Profondità d immersione max: 5 m DN attacchi mandata: R1 1/2 Granulometria max: Ø 35 mm* * Max. 60 C

Dettagli

REGOLATORI - CENTRALINE E ACCESSORI PER GPL DOMESTICO SERBATOI MOBILI INSTALLAZIONE DI BIDONI COLLEGATI CON TUBI COLLETTORI

REGOLATORI - CENTRALINE E ACCESSORI PER GPL DOMESTICO SERBATOI MOBILI INSTALLAZIONE DI BIDONI COLLEGATI CON TUBI COLLETTORI SERBATOI MOBILI Locale di abitazione < 10 m 3 Vietato Locale di abitazione da 10 a 20 m 3 Max 1 bidone fino a 15 Kg Locale di abitazione da 20 a 50 m 3 Max 2 bidoni fino a 20 Kg complessivi Locale di abitazione

Dettagli

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI Le serie di prodotti Caleffi Solar sono state specificamente realizzate per l utilizzo nei circuiti degli impianti solari, dove si possono normalmente raggiungere elevate

Dettagli

UVO-UCA-UCB. POMPE SOMMERGIBILI Drenaggio e sollevamento acque cariche collettive 2 e 4 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

UVO-UCA-UCB. POMPE SOMMERGIBILI Drenaggio e sollevamento acque cariche collettive 2 e 4 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 360 m 3 /h Prevalenza fino a: 62 mc.a. Profondità d immersione max: 12,5 m DN attacchi mandata: 80/100/150 mm Granulometria max: Ø da 50 a 80mm* IP: 68 *a seconda dei modelli

Dettagli

VICTRIX Mini kw. Caldaie pensili compatte a condensazione

VICTRIX Mini kw. Caldaie pensili compatte a condensazione 1 VICTRIX Mini kw Caldaie pensili compatte a condensazione 1 CARATTERISTICHE VICTRIX Mini kw VICTRIX Mini kw è la caldaia pensile istantanea a camera stagna disponibile in 2 allestimenti, relativamente

Dettagli

THE NEW FIRE PROTECTION SYSTEM IS

THE NEW FIRE PROTECTION SYSTEM IS THE NEW FIRE PROTECTION SYSTEM IS BY SISTEMA PROGETTATO IN RIFERIMENTO ALLA UNI 11292 Locali destinati ad ospitare gruppi di pompaggio per antincendio. Quest ultima specifica i requisiti costruttivi e

Dettagli

IL WC DOVE VUOI TU. Stazioni di sollevamento. acque nere. acque chiare. Trituratori. Pompe. da incasso. classici. acque chiare.

IL WC DOVE VUOI TU. Stazioni di sollevamento. acque nere. acque chiare. Trituratori. Pompe. da incasso. classici. acque chiare. IL WC DOVE VUOI TU SFA Trituratori classici da incasso Pompe WC con trituratore acque chiare acque di condensa Stazioni di sollevamento acque chiare acque nere CATALOGO C A T A L O GTECNICO O T E C N2012

Dettagli

" Motopompe " O.R.M.A. S.R.L. tel. +39 0542 55095 fax +39 0542 55467 - e-mail: info@ormasrl.it www.ormasrl.it

 Motopompe  O.R.M.A. S.R.L. tel. +39 0542 55095 fax +39 0542 55467 - e-mail: info@ormasrl.it www.ormasrl.it " Motopompe " O.R.M.A. S.R.L. Via Giardino 10/A - 40026 Giardino di Imola (Bo) - Italia tel. +39 0542 55095 fax +39 0542 55467 - e-mail: info@ormasrl.it www.ormasrl.it 1 MPL avviamento a strappo telaio

Dettagli

CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI. www.systemallinone.it CATALOGO

CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI. www.systemallinone.it CATALOGO CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI www.systemallinone.it CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI TERMICI Gennaio 2013 TL PANNELI SOLARI A TUBI SOTTOVUOTO HEAT-PIPE Collettori solari a tubi sottovuoto heat-pipe con telaio

Dettagli

Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100

Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100 Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100 Caldaie a condensazione a gas **** CE Scambiatore in acciaio inox 316 a dissipazione radiale forzata Bruciatore a premiscelazione totale Potenza da 20 a

Dettagli

Capitolo 3 (71-108):Pag. 231/276 26-05-2008 10:03 Pagina 71. C a t a l o g o t e c n i c o C i r c o l a z i o n e D U E - 2 0 0 9

Capitolo 3 (71-108):Pag. 231/276 26-05-2008 10:03 Pagina 71. C a t a l o g o t e c n i c o C i r c o l a z i o n e D U E - 2 0 0 9 Capitolo (71-108):Pag. 21/276 26-05-2008 10:0 Pagina 71 C a t a l o g o t e c n i c o C i r c o l a z i o n e D U E - 2 0 0 9 Etanorm / Etanorm SYA Capitolo (71-108):Pag. 21/276 26-05-2008 10:0 Pagina

Dettagli

Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845

Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845 Allegato A05 - Impianti idrici-antincendio Scheda n. 1 Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845 02.01 Lettura manometri acqua, condotte principali. Ispezione visiva

Dettagli

Hydro EN. Gruppi antincendio con elettro e/o motopompe orizzontali conformi alle norme UNI EN 12845, UNI 10779 e UNI 11292 GRUNDFOS DATA BOOKLET

Hydro EN. Gruppi antincendio con elettro e/o motopompe orizzontali conformi alle norme UNI EN 12845, UNI 10779 e UNI 11292 GRUNDFOS DATA BOOKLET GRUNDFOS DATA BOOKLET Grundfos fire systems Gruppi antincendio con elettro e/o motopompe orizzontali conformi alle norme UNI EN 1245, UNI 1779 e UNI 11292 Indice INDICE 1. Gamma delle prestazioni 3 2.

Dettagli

Comuni di Sirolo e Numana

Comuni di Sirolo e Numana Progettista: Arch Giorgio Pagnoni LUGLIO 2012 RELAZIONE TECNICA IMPIANTO RISCALDAMENTO I STRALCIO FUNZIONALE Service & Consulting Immobiliare srl - Via Trieste n 21-60124 Ancona - tel 071 3580027 PROGETTO

Dettagli

R I S C A L D A M E N T O / C I R C O L A Z I O N E F O R Z A T A. sistema. un totale di 20 litri).

R I S C A L D A M E N T O / C I R C O L A Z I O N E F O R Z A T A. sistema. un totale di 20 litri). R I S C A L D A M E N T O / C I R C O L A Z I O N E F O R Z A T A sistema PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA RISCALDAMENTO SOLARE Garanzia 5 ANNI* Soluzione impiantistica completa e pronta all uso per

Dettagli

stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 3.0 stazioni di sollevamento

stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 3.0 stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 stazioni di sollevamento 3.0 stazioni di sollevamento 385 stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 3.1 Stazioni di sollevamento Le stazioni di sollevamento prefabbricate costituiscono

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI CUNEO

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI CUNEO AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI CUNEO Legge n. 513 del 08/08/1977 art. 25-3 comma anni 2008/2009 Interventi di manutenzione straordinaria in Cuneo e Provincia FABBRICATO SITO IN SAVIGLIANO

Dettagli

Mammuth - Pompe di rilancio

Mammuth - Pompe di rilancio Mammuth - Pompe di rilancio GRUPPO DI DISTRIBUZIONE PER IMPIANTI A ZONA I gruppi di distribuzione e gestione di utenza di impianti a zone MAMMUTH serie 80, sono stati appositamente studiati per poter

Dettagli

Computo metrico estimativo opere di urbanizzazione primaria "A.T.U. 4"

Computo metrico estimativo opere di urbanizzazione primaria A.T.U. 4 Ambito di Trasformazione Urbanistica n. 4 OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA totale Euro A INSTALLAZIONE CANTIERE.000,00 B SISTEMAZIONE ED ALLARGAMENTO STRADA.37,59 C NUOVA CONDUTTURA DI FOGNATURA 2.040,2

Dettagli

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione SISTEMA SOLARE BSTD Manuale di montaggio e messa in funzione 1 INDICE AVVERTENZE PER LA SICUREZZA 3 ELENCO DEI COMPONENTI 4 INFORMAZIONI GENERALI 4 ACCUMULO BSTD 4 Descrizione generale 4 Dati tecnici 5

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 1 Paros HM Guida al capitolato Paros HM C.S.I. caldaia

Dettagli

LIFTSON M-L. SISTEMI DI SOLLEVAMENTO Acque cariche domestiche 50 Hz Conforme alla norma EN 12050-1 CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

LIFTSON M-L. SISTEMI DI SOLLEVAMENTO Acque cariche domestiche 50 Hz Conforme alla norma EN 12050-1 CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: m 3 /h Prevalenza fino a: 22 mc.a. Temperatura d esercizio: da + 3 a 40 C Arrivo collettore: DN 40/100/1 Mandata: DN 80 Ventilazione: DN 70 Granulometria max: Ø mm LIFTSON

Dettagli

Attrezzatura per apicoltura

Attrezzatura per apicoltura Attrezzatura per apicoltura trent anni di esperienza 2-9 AFFUMICATORI ED ACCESSORI 10-11 ABBIGLIAMENTO ED ACCESSORI 11-13 ARNIE ED ACCESSORI 9-13 - 21 DISOPERCOLAURA E TRATTAMENTO OPERCOLO - CERA 22-30

Dettagli

N, N4. Pompe centrifughe ad aspirazione assiale normalizzate EN 733

N, N4. Pompe centrifughe ad aspirazione assiale normalizzate EN 733 N, N normalizzate EN 7 Le elettropompe serie N, -N, N, -N rispettano il Regolamento Europeo N. 7/. Materiali omponenti N, N N, N -N, -N Tenuta meccanica Tenuta a treccia Tenuta meccanica orpo pompa Ghisa

Dettagli

Studio di Ingegneria e Consulenza 01P. Piazza Campello, 1-23100 Sondrio RELAZIONE TECNICO-ILLUSTRATIVA

Studio di Ingegneria e Consulenza 01P. Piazza Campello, 1-23100 Sondrio RELAZIONE TECNICO-ILLUSTRATIVA Studio di Ingegneria e Consulenza 01P COMUNE DI SONDRIO PROVINCIA DI SONDRIO Piazza Campello, 1-23100 Sondrio RELAZIONE TECNICO-ILLUSTRATIVA SOMMARIO PREMESSA... 3 IRRIGAZIONE DI SUPERFICI SPORTIVE...

Dettagli

TECEbox Listino 2014. TECEbox

TECEbox Listino 2014. TECEbox TECEbox Listino 2014 TECEbox TECEbox TECEbox con cassetta di scarico WC da 8 cm e da 13 cm TECE, presente sul mercato da oltre 15 anni con la cassetta di scarico da 13 cm, ha ideato espressamente per le

Dettagli