UNI EN PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE 100% VERGINE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNI EN 1555 - PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE 100% VERGINE"

Transcript

1 rsin 103 UNI EN PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE % VERGINE Dalmin rsin UNI EN U Ø2 S16 PE SN 2 Dalminrs PEbd DN 40 PN 6 PER ACQUA POTABILE - POLIETILENE % VERGINE 103 UNI EN Ø160x14,6 PN 16 SDR 11 PE - UNI EN ISO POLIETILENE % VERGINE Dalmin rsin EN Ø90x6,7 PN 10 SDR 13,6 PE 80 - EN ISO POLIETILENE % VERGINE Dalmin rsin GAS Tubi di politiln Listino przzi PE 12 Gnnaio 2011

2 Tubi di politiln alta dnsità pr condott di fluidi in prssion MRS 10 (PE - Sigma 80) MRS 8 (PE 80 - Sigma 63) I tubi Dalmin rsin di politiln alta dnsità pr condott di fluidi in prssion dstinati al consumo umano sono conformi alla norma UNI EN all prscrizioni iginico-sanitari dl dcrto n.ro 174 dl 6 april 2004 (acqua dstinata al consumo umano) al dcrto dl Ministro dlla Sanità (Liquidi alimntari). Matria prima I politilni sono di tipi prvisti dalla norma UNI EN part 1 prcisamnt dlla class PE σ 80 PE 80 σ 63. Com prscritto dalla norma UNI EN il PE utilizzato garantisc una rsistnza minima richista (MRS) di 10 MPa (PE ) 8 MPa (PE 80) a anni d è dotato dll rlativ curv di rgrssion (laborat scondo l norm ISO/TR 9080). Ø160x14,6 PN 16 SDR 11 PE 103 UNI EN POLIETILENE % VERGINE Marchi di qualità La conformità di tubi all normativ è crtificata da IIP Istituto Italiano di Plastici con marchio n 103. Istituto Italiano di Plastici Inoltr l carattristich organolttich dll nostr tubazioni sono vrificat scondo UNI EN 1622 nl risptto di paramtri imposti dalla Union Europa, quindi ottnut con sol Matri Prim vrgini priv di matriali rignrati o riciclati, di consgunza la vrifica scondo UNI EN 1622 è un ultrior garanzia di qualità, rsistnza mccanica lunga durata nl tmpo. 8,2 PN 12,5 SDR 11 PE UNI EN POLIETILENE % IIP ha crtificato ch i nostri tubi di PE 80 PE non altrano l proprità organolttich dll acqua potabil trasportata (stabilit dal DPR n 31 dl ), vrificat scondo la norma UNI EN 1622.

3 Tubi di politiln alta dnsità in barr pr condott di fluidi in prssion MRS 10 (PE - Sigma 80) conformi all norm UNI EN UNI EN ISO Tubi di PE Matrial: PE Sigma 80 Color: nro Costrusion: banda blu Marcatura: rossa Dimnsioni in Diamtro strno D Produzion a richista. PN 6 PN 10 PE - BARRE SDR 26 SDR 17 SDR 11 SDR 7,4 25 2,3 0,91 3,5 1, ,0 1,42 4,4 2, ,7 2,23 5,5 3,09 4,6 3,40 6,9 4, ,8 5,37 8,6 7, ,5 4,74 6,8 6,36 10,3 9, ,4 6,84 8,2 9,25 12,3 13, ,6 10,18 10,0 13,67 15,1 20, ,4 12,56 11,4 17,72 17,1 26, ,3 15,75 12,7 22,10 19,2 33, ,2 13,82 9,5 19,65 14,6 28,98 21,9 43, ,9 17,76 10,7 26,83 16,4 39,62 24,6 56, ,7 21,33 11,9 30,62 18,2 45,19 27,4 67, ,6 27,67 13,4 41,99 20,5 61,85 30,8 87,84 2 9,6 33,17 14,8 47,60 22,7 70,35 34,2 104, ,7 42,73 16,6 64,64 25,4 95,33 38,3 135, ,1 52,70 18,7 75,72 28,6 111,59 43,1 166, ,6 68,82 21,1 104,21 32,2 153,22 48,5 218, ,3 84,42 23,7 121,78 36,3 179,87 54,7 268, ,2 110,30 26,7 161,42 40,9 238,32 61,5 339, ,1 136,06 29,7 199,49 45,4 294, ,4 170,52 33,2 249,89,8 368, ,1 216,09 37,4 316,49 57,2 466, ,2 275,05 42,1 402, ,6 348,38 47,4 9, ,4 442,35 53,3 645, ,2 543,68 59,3 797,27 PN 16 PN 25 Lunghzz I tubi sono forniti con strmità lisci in barr di lunghzza corciali scondo richista di 6 mtri 12 mtri. Marchio di qualità La qualità di prodotti soddisfa l prscrizioni dlla norma UNI EN UNI EN ISO 15494, la conformità è crtificata dall IIP Istituto Italiano di Plastici con marchio n 103. I przzi di tutti i prodotti offrti a listino s intndono franco nostro stabilimnto. 3

4 Tubi di politiln alta dnsità in rotoli pr condott di fluidi in prssion MRS 8 (PE 80 - Sigma 63) MRS 10 (PE - Sigma 80) conformi all norm UNI EN UNI EN ISO Tubi di PE 80 PE Matrial: PE 80 Sigma 63 PE Sigma 80 Color: nro Costrusion: banda blu Marcatura: blu (PE 80) rossa (PE ) Dimnsioni in ; Lunghzz rotoli in m Diamtro strno D 20 PE 80 - ROTOLI PN 10 SDR 13,6* 1,8 0,51 PN 12,5 SDR 13,6* 1,8 0,51 PE - ROTOLI PN 16 SDR 11 2,0 0,56 PN 25 SDR 7,4 3,0 0,79 Lunghzz m / ,0 0,70 2,0 0,70 2,3 0,84 3,5 1, ,4 1,07 2,4 1,07 3,0 1,30 4,4 1, ,0 1,62 3,0 1,62 3,7 1,98 5,5 2,75 3,7 2,48 3,7 2,48 4,6 3,02 6,9 4, ,7 3,92 4,7 3,92 5,8 4,77 8,6 6, ,6 6,08 5,6 6,08 6,8 6,88 10,3 10, ,7 8,67 6,7 8,67 8,2 10,00 12,3 14, ,1 12,84 8,1 12,84 10,0 14,79 15,1 22,30 * Formati scondo la norma EN EN ISO (marchio P-IIP). Packaging barr PE80 PE Dalmin rsin, pr l confzioni di tubi PE 80 PE in barr, adotta il nuovo packaging con gomtria ad sagono ch offr agli utilizzatori i sgunti pratici vantaggi: Struttura più compatta; Facilità nllo stoccaggio (bas piana); Barr smpr diritt in tutt l fasi di movimntazion stoccaggio; Eliminazion di matriali di imballaggio (lgnam, chiodi rggtt mtallich) quindi di rlativi costi di smaltimnto; Riciclabilitá di tutti i prodotti impigati pr l confzioni. Marchio di qualità La qualità di prodotti soddisfa l prscrizioni dll norm UNI EN UNI EN ISO La conformità all norm di rifrimnto è crtificata dall IIP Istituto Italiano di Plastici con marchio n. 103 con Marchio P-IIP n. 103 pr i formati conformi all norm EN EN

5 Tubi di politiln alta dnsità (PE/A) di politiln mdia dnsità (PE/B) pr convogliamnto di gas combustibil conformi alla norma UNI EN 1555 Tubi di PE 80 Matrial: PE/A PE/B Color: nro Costrusion: banda gialla Marcatura: gialla Dimnsioni in ; Lunghzz barr rotoli in m Diamtro strno D Produzion a richista. S 8,3/SDR 17,6 - MOP* 3 bar S 5/SDR 11 - MOP* 5 bar BARRE BARRE ROTOLI 5,2 6,3 7,1 8,0 9,1 10,3 11,4 12,8 14,2 16,0 17,9 20,2 22,8 25,6 28,5 6,44 9, 12,15 15,21 20,46 25,16 31,90 38,88 49,62 60,35 78,49 96,66 129,74 158,45 195,75 3,0 3,0 3,0 3,7 4,6 5,8 6,8 8,2 10,0 11,4 12,7 14,6 16,4 18,2 20,5 22,7 25,4 28,6 32,3 36,4 41,0 45,5 1,08 1,42 2,11 3,33 5,24 6,41 9,25 13,67 17,76 23,13 31,34 38,34 48,83 59,76 75,93 92,12 120,44 148,32 198,56 243,41 300,15 0,79 1,02 1,35 1,94 3,06 4,82 6,93 10,00 14,79 * Massima Prssion Oprativa. Lunghzz m BARRE ROTOLI /200 I tubi sono rispondnti all prscrizioni dl Dcrto Ministrial dl Norm di sicurzza antincndio pr il trasporto, la distribuzion, l'accumulo l'utilizzazion dl gas natural [...] succssivo Dcrto Ministrial Rgol tcnich pr la progttazion, costruzion, collaudo, srcizio sorvglianza dll opr di distribuzion, trasporto di lin dirtt dl gas natural con dnsità non suprior a 0,8. Marchio di qualità La qualità di prodotti soddisfa l prscrizioni dlla norma UNI EN 1555 vignt, la conformità è crtificata dall IIP Istituto Italiano di Plastici con marchio n 103. L'ovalità massima rispttata sui tubi in rotoli può ssr vrificata in tmpo ral sull nostr spcifich, consultabili onlin: 5

6 Tubi di politiln bassa dnsità (PE b.d.) pr condott di fluidi in prssion acqua potabil Tubi di PEbd Matrial: PE b.d. Color: nro Marcatura: bianca Dimnsioni in ; Lunghzz di rotoli in m Diamtro strno D PN 4 - ROTOLI Lunghzza m 16 1,3 0,33 0 1,6 0, ,6 0, ,7 0, ,7 0, ,2 0, ,9 0, ,8 1, ,4 1,39 3,5 1,92 3,0 2,11 4,3 2, ,7 3,27 5,4 4, ,5 5,21 6,5 7, ,3 7,56 7,8 10, ,5 11,26 9,5 PN 6 - ROTOLI 15,45 Lunghzza m 300/ Carattristich gnrali I tubi sono prodotti ancora con carattristich rispondnti alla x norma UNI pr la loro idonità al trasporto di acqua potabil conformi all prscrizioni iginico-sanitari dl DLgs n.ro 174 dl 6 april 2004 (acqua dstinata al consumo umano). Garanzi di qualità L carattristich dimnsionali mccanich di tubi sono vrificat priodicamnt attravrso un piano di controllo qualità imposto dall nt ch crtifica il sistma azindal scondo la norma UNI EN ISO 9001:2008. Pr accrtar inoltr ch l carattristich organolttich dll acqua trasportata non siano influnzat ngativamnt dai tubi, l stss carattristich (odor sapor) sono vrificat scondo il mtodo UNI EN

7 Tubi di politiln alta dnsità (PEAD) pr fognatur scarichi intrrati civili d industriali non in prssion scondo UNI EN Tubi di PEAD Matrial: PE AD Color: nro Marcatura: vrd Dimnsioni in Diamtro strno D BARRE 160* 4,9 10,62 200* 6,2 16,47 2 7,7 25, ,7 40,45 Diamtro strno D Dimnsioni tubi rifriti alla sri SN 2: sri supriori SN 4 SN 8 su richista. BARRE ,9 53, ,3 65, ,8 85, ,3 105,70 Diamtro strno D *Formati SN2 non prvisti dalla norma di rifrimnto. BARRE ,3 171, ,5 275, ,6 430,35 Prodotti conformi alla norma UNI EN 12666, sri SN 2 da impigarsi nll condott di scarico intrrat all strno di fabbricati, industriali, civili a mar. La rigidità nominal SN è pari a 2 KN/m 2 ; ssa è calcolata scondo EN ISO 9969 data dalla gomtria dl tubo dall carattristich dl matrial impigato. Lunghzz I tubi sono forniti con strmità lisc in barr di lunghzz corciali 6 mtri 12 mtri. Marchio di qualità La qualità di prodotti soddisfa l prscrizioni dlla norma UNI EN 12666, la conformità è crtificata dall IIP Istituto Italiano di Plastici con marchio n 103. A compltamnto dlla gaa tubazioni sono disponibili l sgunti lin di raccordria: Giunti a comprssion Giunti lttrosaldabili Giunti pr saldatura di tsta 7

8 Dalmin rsin S.p.A. UFFICIO LEGALE E AMMINISTRATIVO MODENA TEL FAX Gnnaio 2011 UFFICIO VENDITA NORD E STABILIMENTO UFFICIO VENDITA CENTRO E STABILIMENTO UFFICIO VENDITA SUD E STABILIMENTO UFFICIO VENDITA SICILIA E STABILIMENTO LEVATE (BG) TEL FAX SAVIGNANO s.p. (MO) TEL FAX FRESAGRANDINARIA (CH) TEL FAX REGALBUTO (EN) TEL FAX I Sistmi Dalmin rsin S.p.A. di Gstion dlla Qualità di Gstion Ambintal sono conformi all norm di rifrimnto UNI EN ISO 9001:2008 UNI EN ISO 14001:2004 crtificati dall Istituto Italiano dl Plastici Sistma di Gstion dlla Qualità Crtificato n. 705 UNI EN ISO 9001:2008 Sistma di Gstion Ambintal Stabilimnto di Lvat (BG) Crtificato n. 127 UNI EN ISO 14001:2004

Listino prezzi PE 10 Gennaio 2008. Dalmineres PEbd DN 40 PN 10 PER ACQUA POTABILE - POLIETILENE 100% VERGINE. Tubi di polietilene

Listino prezzi PE 10 Gennaio 2008. Dalmineres PEbd DN 40 PN 10 PER ACQUA POTABILE - POLIETILENE 100% VERGINE. Tubi di polietilene Listino przzi PE 10 Gnnaio 8 Dalmin rsin GAS 103 UNI ISO 4437 - modif. D.M. 11/99 PE 80 Ø75 S5 M.O.P. 5 bar - UNI EN 1555 - POLIETILENE 100% VERGINE Dalmin rsin 103 UNI EN 121 - Ø90x8,2 PN 12,5 SDR 11

Dettagli

Compact-1401. Compact-1401. Listino prezzi F6 Marzo 2013 MICRON

Compact-1401. Compact-1401. Listino prezzi F6 Marzo 2013 MICRON Listino przzi F6 Marzo 013 UNI EN 1401 act-1401 UNI EN 1401 Carbonato di calcio,5 MICRON Tubi di PVC-U pr condott fognari civili d industriali costruiti scondo UNI EN 1401 GRESINTEX DALMINE RESINE Tubi

Dettagli

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità SERVIZIO LUCE 3 - Critri sostnibilità 1. Oggtto dll iniziativa La Convnzion ha com oggtto l attività acquisto dll nrgia lttrica, srcizio manutnzion dgli impianti illuminazion pubblica, nonché gli intrvnti

Dettagli

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015 Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr il sistma ducativo di istruzion formazion Dirzion Gnral pr gli ordinamnti scolastici la valutazion dl sistma nazional di istruzion Circolar

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE EDILIZIA Procsso Costruzion di difici di opr di inggnria civil/industrial Squnza di procsso

Dettagli

TUBI IN POLIETILENE ALTA DENSITA E BASSA DENSITA Raccordi a Compressione Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura

TUBI IN POLIETILENE ALTA DENSITA E BASSA DENSITA Raccordi a Compressione Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura TUBI IN POLIETILENE ALTA DENSITA E BASSA DENSITA Raccordi a Compressione Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura Listino Prezzi Aprile 2013 La Carini Plast S.r.l. è una azienda che si occupa

Dettagli

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione Committnt /o Rsponsabil di lavori Imprsa affidataria, Imprs scutrici Lavoratori autonomi 1 Committnt CHI E : soggtto pr conto dl qual l intra opra vin ralizzata, indipndntmnt da vntuali frazionamnti dlla

Dettagli

Trasmettitore di pressione a livello

Trasmettitore di pressione a livello FPT 85 Trasmttitor di prssion a livllo La socità svizzra Trafag AG è un produttor ladr a livllo intrnazional di snsori dispositivi di controllo pr la misura dlla prssion dlla tmpratura. Il trasmttitor

Dettagli

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 01.2012. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 01.2012. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura 01.12 www.tubi.net TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITÁ PE 100 NERO / PE 100 BLU ** PE80 UNI EN 1212 PE100 UNI EN 1212

Dettagli

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 05.2009. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 05.2009. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura 05.09 www.tubi.net TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITÁ PE 100 NERO e PE 100 BLU * diametri ad esaurimento PN10 PN6

Dettagli

Nastri modulari per trasporto

Nastri modulari per trasporto Data la vastità dlla gamma dlla lina di tappti REGINA la continua voluzion tcnologica di matriali ch carattrizza qusto sttor, riassumiamo i prodotti standard. Richidt catalogo spcifico al nostro prsonal

Dettagli

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI LODI

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI LODI PROGRAMMA CORSO BASE 10 ORE ORDINE ARCHITETTI PPC Moduli h OBIETTIVI DIRETTIVE LEGISLAZIONE E REGOLE TECNICHE DI PREVENZIONE INCENDI A 6 FISICA E CHIMICA DELL'INCENDIO B 10 TECNOLOGIA DEI MATERIALI E DELLE

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...)

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...) COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxlls, xxx COM (2001) yyy final Progtto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE dl (...) modificando la raccomandazion 96/280/CE rlativa alla dfinizion dll piccol mdi

Dettagli

CATALOGO TUBI IRRIGAZIONE. Tubi in PE e in PVC

CATALOGO TUBI IRRIGAZIONE. Tubi in PE e in PVC CATALOGO TUBI IRRIGAZIONE Tubi in PE in PVC Tubazioni PE pr sisti irrigui Tubi in PE bassa, dia alta dnsità PE BD UNI 79 PN 2,5 PN 4 sp [] sp [] PN sp [] PN sp [] 1 a E 2 a SCELTA Tubi di politiln Bassa

Dettagli

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering Europan Cntr for Rsarch in Earthquak Enginring Parr sulla vntual obbligatorità di un intrvnto di adguamnto sismico nll ambito dll intrvnto di ristrutturazion, adguamnto ampliamnto dlla Casa Albrgo pr Anziani

Dettagli

CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO

CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO PROGRAMMA CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO (in bas al D.M. Agosto 011, art. succssiv modifich)

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA Esnt dall imposta di bollo ai snsi dll art. 16 dlla tablla allgato B) al D.P.R. 26/10/1972 N. 642 succ. modif. COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE a. STRATEGIE PER IL RECUPERO DESTINATARI Il Rcupro sarà rivolto agli alunni ch prsntano ancora difficoltà nll adozion di

Dettagli

Esercizio 1. Cov(X,Y)=E(X,Y)- E(X)E(Y).

Esercizio 1. Cov(X,Y)=E(X,Y)- E(X)E(Y). Esrcizi di conomtria: sri 4 Esrcizio Siano, Z variabili casuali distribuit scondo la lgg multinomial di paramtri n, p, p, p p p.. Calcolar la Covarianza tra l variabili d. Soluzion Dat du variabili dinit

Dettagli

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Una Esprinza di Trattamnto ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Rmo ANGELINO Dirttor SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO, Antonio POTOSNJAK I.P. SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO Prmssa La rlazion

Dettagli

Istituti Tecnici Industriali. Le curvature dei percorsi scolastici verso. Robotica/Meccatronica avanzata

Istituti Tecnici Industriali. Le curvature dei percorsi scolastici verso. Robotica/Meccatronica avanzata Istituti Tcnici Industriali L curvatur di prcorsi scolastici vrso Robotica/Mccatronica avanzata MACRO-COMPETENZE IN USCITA VERSO LA ROBOTICA/MECCATRONICA AVANZATA Quattro Macro-Comptnz Spcialistich: 1.

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Univrsità dgli Studi di Firnz Dipartimnto di Inggnria Civil d Ambintal TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI IN CONTO TERZI (Approvato dal Consiglio di Dipartimnto dl 24/01/2002) ATTIVITÀ E SERVIZI OFFERTI PROVE

Dettagli

MODULO 01 TERMODINAMICA

MODULO 01 TERMODINAMICA Programmazion di Impianti Trmici Class V TS A.S. 2011-2012 Insgnant: ing. Cardamon Antonio MODULO 01 TERMODINAMICA Prsntazion: con il modulo in oggtto, l allivo è nll condizioni di svolgr calcoli rlativi

Dettagli

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM Corso di Alta Formazion/Spcialist Lad Auditor Sistmi di Gstion pr la Sicurzza (ISO 19011:2012 - ) (40 or) ISTUM ISTITUTO DI STUDI DI MANAGEMENT Corso riconosciuto 40 or Augusto di Prima Porta (particolar

Dettagli

Interruttori di prossimità capacitivi

Interruttori di prossimità capacitivi Intrruttori di prossimità capacitivi Pr il rilvamnto di matriali isolanti Cilindrici, involucro in mtallo Alimntazion in corrnt continua o altrnata Accssori: pagina 31160/2 Rifrimnti, carattristich, dimnsioni

Dettagli

Tubi di polietilene per

Tubi di polietilene per Tubi di polietilene per ACQUEDOTTI GASDOTTI IRRIGAZIONE FOGNATURA SCARICO 01.12 www.tubi.net rotoli TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITÁ PE80 UNI EN 1212 PN10 SDR 13,6 PN12,5 SDR 13,6 PN16 SDR 11 PN SDR 7,4

Dettagli

Tubi di polietilene. PE100 ad elevate prestazioni. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura

Tubi di polietilene. PE100 ad elevate prestazioni. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura Tubi di polietilene PE100 ad elevate prestazioni Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura 01.2012 SICUREZZA QUALITà DURABILITà POSA DELLE TUBAZIONI INTERRATE POSA tradizionale POSE TRENCHLESS

Dettagli

Per tutte le condizioni economiche e contrattuali dei prodotti si rimanda al relativo Foglio Informativo

Per tutte le condizioni economiche e contrattuali dei prodotti si rimanda al relativo Foglio Informativo Foglio Comparativo sull tipologi mutuo ipotcario/fonario pr l acquisto dll abitazion principal (sposizioni trasparnza ai snsi dll art. 2 comma 5 D.L. 29.11.2008 n. 185) Pr tutt l conzioni conomich contrattuali

Dettagli

Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della provincia di Bergamo

Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della provincia di Bergamo Corso: Crtificatori Enrgtici dgli difici La crtificazion nrgtica in accordo con l procdur dlla rgion Lombardia Corso in fas di accrditamnto CENED Sriat (BG) maggio/giugno 2015 Corso organizzato da: In

Dettagli

RI d N O R M AT I V E. D i rettiva Prodotti da Costruzione 89/106 CEE. p marcatura 25-02-2009 14:31 Pagina 2

RI d N O R M AT I V E. D i rettiva Prodotti da Costruzione 89/106 CEE. p marcatura 25-02-2009 14:31 Pagina 2 p marcatura 25-02-2009 14:31 Pagina 2 RI d N O R M AT I V E M a rc a t u r CE: Dirttiv MED CPD M A R C ATURE PER IL SETTORE NAVALE E COSTRUZIONI IN ACCORDO ALLE DIRETTIVE EUROPEE CPD 89/106 CEE E MED 96/98

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 1305 Bari, 21 fbbraio 2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico

Dettagli

R k = I k +Q k. Q k = D k-1 - D k

R k = I k +Q k. Q k = D k-1 - D k 1 AMMORTAMENTO AMMORTAMENTO Dbito inizial D 0 si volv (al tasso fisso t) D k = D k-1 (1+t) R k [D k dbito (rsiduo) al tmpo k, R k pagamnto al tmpo k ] Condizioni [D n =0 : stinzion dl dbito in n priodi

Dettagli

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB In rlazion a quanto prvisto dall art.2120 C.C., dall norm di lgg dagli accordi collttivi vignti, convngono ch, in aggiunta alla casistica sprssamnt prvista, il dipndnt possa chidr la anticipazion dl proprio

Dettagli

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014 Dlibrazion n. 246 dl 10 april Dirttor Gnral Dr. Robrto Bollina Coadiuvato da: Giancarlo Bortolotti Dirttor Amministrativo Carlo Albrto Trsalvi Dirttor Sanitario Giuspp Giorgio Inì Dirttor Social Il prsnt

Dettagli

SGS ITALIA FORMAZIONE SGS ACADEMY SETTEMBRE - DICEMBRE 2013

SGS ITALIA FORMAZIONE SGS ACADEMY SETTEMBRE - DICEMBRE 2013 > SGS ITALIA FORMAZIONE SGS ACADEMY SETTEMBRE - DICEMBRE 2013 IL GRUPPO SGS Fondata nl 1878, con sd a Ginvra, SGS è riconosciuta intrnazionalmnt pr la massima qualità di srvizi forniti pr la assoluta intgrità

Dettagli

Operazione esecutore note/documenti n. campioni / norme di riferimento / precisione richiesta

Operazione esecutore note/documenti n. campioni / norme di riferimento / precisione richiesta 1 ALLEGATO 1 - PROCEDURE DI COLLAUDO FINALIZZATE AL RILASCIO DEL NULLA OSTA ALL AVVIO DELLE OPERAZIONI DI SMALTIMENTO (ART.9 COMMA 2 D.LGS. 36/03) 1 - Avvio di lavori di approntamnto (AttIvità prodromich

Dettagli

CAT CASSONETTO 4-06-2008 10:26 Pagina 1 CATALOGO CASSONETTO A SCOMPARSA PER AVVOLGIBILI

CAT CASSONETTO 4-06-2008 10:26 Pagina 1 CATALOGO CASSONETTO A SCOMPARSA PER AVVOLGIBILI CAT CASSONETTO 4-06-2008 10:26 Pagina 1 CATALOGO CASSONETTO A SCOMPARSA PER AVVOLGIBILI CAT CASSONETTO 4-06-2008 10:26 Pagina 2 VANTAGGI DEL CASSONETTO PERCHÈ PREFERIRE IL CTS Facilità di impigo rapidità

Dettagli

tubi di polietilene Evolution-RC PE100 ad elevate prestazioni acquedotti gasdotti antincendio irrigazione fognatura

tubi di polietilene Evolution-RC PE100 ad elevate prestazioni acquedotti gasdotti antincendio irrigazione fognatura tubi di polietilene EvolutionRC PE100 ad elevate prestazioni acquedotti gasdotti antincendio irrigazione fognatura 07.2013 SICUREZZA QUALITà DURABILITà POSA DELLE TUBAZIONI INTERRATE POSA tradizionale

Dettagli

Ossigeno disciolto. Strumenti per la misura dell ossigeno disciolto, l indice di saturazione e la temperatura. OD-1

Ossigeno disciolto. Strumenti per la misura dell ossigeno disciolto, l indice di saturazione e la temperatura. OD-1 Ossigno disciolto Strumnti pr la misura dll ossigno disciolto, l indic di saturazion la tmpratura. OD-1 OD-2 HD 2109.1 HD 2109.2 MISURATORI DI OSSIGENO DISCIOLTO TEMPERATURA HD2109.1 E HD2109.2 L HD2109.1

Dettagli

\# t.u3gra '''- PrgFf,.2il.-a.//9"-* "/4

\# t.u3gra '''- PrgFf,.2il.-a.//9-* /4 UNIONE EUROPEA lnlzìitlrva n J:ì\,)ra dr 1 ()al::tii,..ìtìrì,rf iì,{ìy,ì,r,lrì! 0rltJ(ì Sr)(jrilÌr ì)jlrír..) # A.N.AC. Autó.it! N.rrronalr tutlcorrurron. Ona-*,*,1*". **-,a; ",1,/9",*,*o-'6*,Jàr*Z w,r#h.'úr*h,*,

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 10.11.2010 IT Gazztta ufficial dll'union uropa C 304 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AST/109-110/10 CORRETTORI

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA Informazioni rlativ ai piani di stock option di ITALMOBILIARE S.p.A. ITALCEMENTI S.p.A. già sottoposti alla dcision di rispttivi organi comptnti antcdntmnt

Dettagli

Tubi di polietilene per distribuzione di gas

Tubi di polietilene per distribuzione di gas Tubi di polietilene per distribuzione di gas Manuale tecnico Gennaio 2010 Dalmine resine GAS 103 UNI EN 1555-2 - PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE 100% VERGINE Dalmine resine GAS 103

Dettagli

Modello UNICO MENSA Comuni di Val della Torre e Caselette agg-to 29.05.2015

Modello UNICO MENSA Comuni di Val della Torre e Caselette agg-to 29.05.2015 COMUNE di VAL DELLA TORRE COMUNE di CASELETTE Ufficio Srvizi Scolastici Associati pr il srvizio di rfzion scolastica la riscossion informatizzata dll rtt rfzion, trasporto scuolabus d assistnza mnsa Piazza

Dettagli

GIUNTO EASY-LOCK. Giunto stampato in polietilene alta densità PE100 con sistema d innesto a bicchiere :

GIUNTO EASY-LOCK. Giunto stampato in polietilene alta densità PE100 con sistema d innesto a bicchiere : Raccordi Easy-Lock Easy-Lock Fittings Sistemi completi in PE100 per reti tecnologiche Acqua e Gas SCHEDA TECNICA PRODOTTO TECHNICAL SHEET Rev. 1/00 del 01/06/2009 Pag. 1/1 Code Descrizione / Gruppo 003

Dettagli

ma è doveroso sottolineare ciò che viene fatto per facilitare l applicazione sta avendo nel mercato. In particolare,

ma è doveroso sottolineare ciò che viene fatto per facilitare l applicazione sta avendo nel mercato. In particolare, L IMPATTO DELLA NORMATIVA EUROPEA SULLA PROTEZIONE PASSIVA Com incid la dirttiva prodotti da costruzion 89/106 C sull attività di prvnzion incndi in trmini di razion rsistnza al fuoco Dott. Giancarlo Borsini

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO

POLITECNICO DI TORINO 5-4-04 POLITECNICO DI TORINO Pubblicazion dl bando rlativo all procdur di slzion, ai snsi dlla lgg 40/00, pr posizioni di profssor univrsitario di ruolo di II fascia. Con Dcrto Rttoral n. 03 dl 7 april

Dettagli

BARRIERE metalliche di sicurezza

BARRIERE metalliche di sicurezza BARRIERE mtallich di sicurzza VERSIONE.0 Chi siamo... Tubosidr nasc dall intuizion di Dlio Ruscalla ch, nl 1964, dcid di attrzzar un piccolo stabilimnto a Mongardino d Asti pr la costruzion di condott

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 1176 Bari, 15 fbbraio 2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico

Dettagli

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA prot2581_14.pdf http://www.istruzion.it/allgatì/2014/prot2581 M1URAOODGOS prot. 2581 Roma, 09/04/2014 isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA MATERNA ELftfctfTArtE H MEDIA «WALETTO (CTl Ai Dirttori Gnrali dgli

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata PROTOCOLLO D INTESA tra Prfttura di Roma Univrsità di Roma La Sapinza Univrsità dgli Studi di Roma Tor Vrgata Univrsità dgli Studi Roma Tr 1 PREMESSO ch con dcrto dl Prsidnt dl Consiglio di Ministri dl

Dettagli

ACQUALATINA S.p.A. COMUNI DELL ATO 4 ACCORDO QUADRO PER FORNITURA DI MATERIALE IDRAULICO IN PEAD E PVC SPECIFICHE TECNICHE SERVIZIO ESERCIZIO

ACQUALATINA S.p.A. COMUNI DELL ATO 4 ACCORDO QUADRO PER FORNITURA DI MATERIALE IDRAULICO IN PEAD E PVC SPECIFICHE TECNICHE SERVIZIO ESERCIZIO A.T.O. 4 LAZIO MERIDIONALE - LATINA ACQUALATINA S.p.A. CENTRO COMMERCIALE LATINAFIORI, TORRE 10 MIMOSE V.LE PIER LUIGI NERVI 04100 LATINA ITALIA TEL. (+39)0773 642 FAX (+39)0773 472074 COMUNI DELL ATO

Dettagli

MODELPAK MD 400. [Persiana interamente metallica]

MODELPAK MD 400. [Persiana interamente metallica] MODELPAK MD 400 [Prsiana intramnt mtallica] MODELPAK MD 400 Lamll disponibili in 1000 tonalità PRESTAZIONI Protzion Protzion solar Protzion contro l intmpri Protzion dagli intrusi Isolamnto acustico Comfort

Dettagli

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci Consumatori in cifr Tariff dll prstazioni sanitari nll divrs rgioni italian Laura Filippucci La rcnt proposta dl Govrno di aggiornar il tariffario dll prstazioni sanitari di laboratorio ha sollvato un

Dettagli

Regolamento per la certificazione dei Sistemi di Gestione e/o Prodotto Integrati secondo lo schema Food Expo Excellence

Regolamento per la certificazione dei Sistemi di Gestione e/o Prodotto Integrati secondo lo schema Food Expo Excellence Rgolamnto pr la crtificazion di Sistmi di Gstion /o Prodotto Intgrati scondo lo schma Food Expo Excllnc In vigor dal 04/03/2014 Agroqualità S.p.A. Vial Csar Pavs, 305-00144 Roma - Italia Tl. +39 06 54228675

Dettagli

COMUNE DI MONTERIGGIONI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RICOGNITIVA DEI RISCHI INTERFERENTI STANDARD PARTE II SEZIONE IDENTIFICATIVA DEI RISCHI SPECIFICI DELL AMBIENTE E MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Dettagli

archè progetticontemporanei architetto Massimo Nave tel. 0254102240 fax 0236566421 stdio@archeprogetti.eu REALIZZAZIONI SIGNIFICATIVE DELLO STUDIO

archè progetticontemporanei architetto Massimo Nave tel. 0254102240 fax 0236566421 stdio@archeprogetti.eu REALIZZAZIONI SIGNIFICATIVE DELLO STUDIO REALIZZAZIONI SIGNIFICATIVE DELLO STUDIO Opr Civili: 1995 - progttazion scutiva struttural un ficio rsidnzial in Milano 1996 - progttazion scutiva un autorimssa sottrrana in Milano 1995-96 progttazion

Dettagli

Lampade di. emergenza MY HOME. emergenza. Lampade di

Lampade di. emergenza MY HOME. emergenza. Lampade di Lampad di Lampad di MY HOME 97 Lampad Carattristich gnrali Scopi dll illuminazion Ngli ambinti rsidnziali gli apparcchi di illuminazion non sono imposti da lggi o norm, ma divntano comunqu prziosi ausilii.

Dettagli

BOLDARINO. Listino Prezzi 2013/2. BOLDARINO S.p.A.

BOLDARINO. Listino Prezzi 2013/2. BOLDARINO S.p.A. BOLDARINO Listino Prezzi 20 BOLDARINO S.p.A. La nostra azienda è presente da oltre 30 anni, con prodotti altamente qualificati, nel settore delle forniture per IMPRS, NTI PUBBLICI, AZIND MUNICIPALIZZAT,

Dettagli

Fognatura LISTINO N.12

Fognatura LISTINO N.12 Fognatura LISTINO N.12 BLU SEWER GREEN: il tubo ad elevate prestazioni per condotte fognarie e scarichi interrati non in pressione CERTIFICATI Realizzare prodotti in grado di combinare prestazioni Le caratteristiche

Dettagli

MAGAZZINO EX GUALA VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA

MAGAZZINO EX GUALA VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA CITTÀ DI ALESSANDRIA SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE PIAZZA DELLA LIBERTÀ n. 1 MAGAZZINO EX VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA FILE: procdura

Dettagli

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO REGIONE LAZIO Dirzion Rgional: Ara: SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE N. G09834 dl 08/07/2014 Proposta n. 11437 dl 01/07/2014 Oggtto: Attuazion

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr la Programmazion la gstion dll risors uman, finanziari strumntali Dirzion Gnral pr intrvnti in matria di dilizia scolastica, pr la gstion

Dettagli

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml Class di abilitazion (o class di concorso) La class di concorso è una sigla alfa numrica con la qual si indica l insim di matri ch possono ssr insgnat da un docnt. Indica una particolar cattdra di insgnamnto,

Dettagli

17 settembre 2008 Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna Dott. Fabrizio Zecchin SCS Azioninnova S.p.A.

17 settembre 2008 Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna Dott. Fabrizio Zecchin SCS Azioninnova S.p.A. I SGSL il Modllo Organizzativo L lin guida INAIL la OHSAS 18001: carattristich spcificità 17 sttmbr 2008 Palazzo dlla Cultura di Congrssi di Bologna Dott. Fabrizio Zcchin SCS Azioninnova S.p.A. OBIETTIVO

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chilesotti. Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica PIANO DI MATERIA

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chilesotti. Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica PIANO DI MATERIA 1. Dati gnrali ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chsotti PIANO DI MATERIA Indirizzo lttronica Matria Rligion Cattolica o att. alt. Class quinta Anno scolastico: 2015/2016 2. : Sulla bas dll Indicazioni

Dettagli

Allegato D - ELENCO DEI COSTI - COMPUTO DEI SERVIZI E. Settore Tecnico DETERMINAZIONE DELL'IMPORTO D'APPALTO

Allegato D - ELENCO DEI COSTI - COMPUTO DEI SERVIZI E. Settore Tecnico DETERMINAZIONE DELL'IMPORTO D'APPALTO C I T T À DI SQUILLACE -Prov. di Catanzaro- (Piazza Municipio, 1 88069 SQUILLACE- tl. 0961/912040-fax 0961/914019) -mail:utsquillac@libro.it-partita I.V.A 00182160796) Sttor Tcnico PROGETTO DI IGIENE URBANA

Dettagli

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE EDITH STEIN

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE EDITH STEIN PIANO DI LAVORO DELLA DISCIPLINA: ESTIMO SPECIALE CLASSI: V, sz A CORSO: Costruzioni, Ambint, Trritorio AS 2015-2016 Moduli Libro Di Tsto Comptnz bas Abilità Conoscnz Disciplina Concorrnti Tmpi Critri,

Dettagli

Test di autovalutazione

Test di autovalutazione UNITÀ FUNZINI E LR RAPPRESENTAZINE Tst di autovalutazion 0 0 0 0 0 50 60 70 80 90 00 n Il mio puntggio, in cntsimi, è n Rispondi a ogni qusito sgnando una sola dll 5 altrnativ. n Confronta l tu rispost

Dettagli

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT 1 Prima Stsura Data: 14-08-2014 Rdattori: Gasbarri, Rizzo SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT Indic 1 SCOPO... 2 2 CAMPO D APPLICAZIONE... 2 3 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 4

Dettagli

e n. inquinante 2 Frantoio 20.000 3 10 0,70 F.T.

e n. inquinante 2 Frantoio 20.000 3 10 0,70 F.T. QUADRO RIASSUNTIVO DELLE EMISSIONI CONVOGLIATE IN ATMOSFERA (cfr. A.I.A. n. 367/2014) Ei Tipo di Concntrazion Portata Durata Emiss. Camino Provninza n. inquinant rif. Nm 3 /h h / g m 1 Trasporto carbon

Dettagli

TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITA PE 100 PER GAS COMBUSTIBILI SCHEDA TECNICA

TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITA PE 100 PER GAS COMBUSTIBILI SCHEDA TECNICA TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITA PE 100 PER GAS COMBUSTIBILI SCHEDA TECNICA Requisiti fisico-meccanici I tubi Unidelta di polietilene alta densità PE 100 per il trasporto di gas combustibili sono prodotti

Dettagli

DATI DI COPERTINA E PREMESSA DEL PROGETTO

DATI DI COPERTINA E PREMESSA DEL PROGETTO DATI DI COPERTINA E PREMESSA DEL PROGETTO Critri di sicurzza nlla zioni vtrari Safty critria for glazing tions ORGANO COMPETENTE Vtro CO-AUTORE SOMMARIO La norma si ai vtri pr dilizia d a qualsiasi altro

Dettagli

TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITA PE 100 SCHEDA TECNICA

TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITA PE 100 SCHEDA TECNICA TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITA PE 100 SCHEDA TECNICA Tubi Unidelta di polietilene alta densità PE 100 per fluidi in pressione I tubi Unidelta di polietilene alta densità PE 100, realizzati con materia

Dettagli

12bis OGGETTO COMPAGNIA FINANZIARIA INVESTIMENTI SRL RODA METALLI SRL PROGETTO: RELAZIONE IDRAULICA. DATA 30.10.2013 Relazione.

12bis OGGETTO COMPAGNIA FINANZIARIA INVESTIMENTI SRL RODA METALLI SRL PROGETTO: RELAZIONE IDRAULICA. DATA 30.10.2013 Relazione. OMPAGNIA FINANZIARIA INVESTIMENTI SRL RODA METALLI SRL STUDIO TENIO RIMONDI BOLOGNA - Via Fioravanti 57 tl. 51/355772-355778 - fax 51/358541 E - mail str@studiorimondi.it il progttista : Arch. Giacomo

Dettagli

Scopi e principali caratteristiche del mercato Valutazione delle azioni Regolamentazione

Scopi e principali caratteristiche del mercato Valutazione delle azioni Regolamentazione MERCATO AZIONARIO A.A. 2015/2016 Prof. Albrto Drassi adrassi@units.it DEAMS Univrsità di Trist ARGOMENTI Scopi principali carattristich dl mrcato Valutazion dll azioni Rgolamntazion 2 1 Rapprsntano l intrss

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA, L UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA, L UNIVERSITA CA FOSCARI E L AZIENDA REGIONALE PER

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 303 Bari, 16 gnnaio 2013 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico VISTO

Dettagli

ENTE PARCO NAZIONALE DEL POLLINO ISTITUZIONE DI UN MARCHIO DI QUALITA PER I PRODOTTI AGROALIMENTARI DELL AREA DEL PARCO

ENTE PARCO NAZIONALE DEL POLLINO ISTITUZIONE DI UN MARCHIO DI QUALITA PER I PRODOTTI AGROALIMENTARI DELL AREA DEL PARCO ENTE PARCO NAZIONALE DEL POLLINO ISTITUZIONE DI UN MARCHIO DI QUALITA PER I PRODOTTI AGROALIMENTARI DELL AREA DEL PARCO. DISCIPLINARE TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI, APPROVATO

Dettagli

Pag. 1 di 7. 26 ore. SDA Bocconi. 26 ore F.S.G.M. Docente responsabile. Il concetto di CSR e i suoi impatti sulla governance aziendale.

Pag. 1 di 7. 26 ore. SDA Bocconi. 26 ore F.S.G.M. Docente responsabile. Il concetto di CSR e i suoi impatti sulla governance aziendale. Il conctto di CSR i suoi impatti sulla govrnanc azindal. 25-27 Ottobr 2012 conctti, principi strumnti di gstion in Italia nlla UE Gioacchino D Anglo I livlli di adozion gli strumnti dlla CSR. La gstion

Dettagli

730, Unico 2014 e Studi di settore

730, Unico 2014 e Studi di settore 730, Unico 2014 Stu sttor Pillol aggiornamnto N. 39 27.06.2014 Il prosptto Dati bilancio in Unico2014 ENC. La riconciliazion dati dllo Stato Patrimonial nl prosptto Dati bilancio. Catgoria: Dichiarazion

Dettagli

Decoder per locomotive MX61 model 2000 e MX62

Decoder per locomotive MX61 model 2000 e MX62 ZIMO Manual istruzioni dl Dcodr pr locomotiv MX61 modl 2000 MX62 pr il formato di dati NMRA-DCC nll vrsioni MX61R (con connttor mdio) MX61F (connttor piccolo) MX62W (con 7 cavtti snza connttor) MX62R (

Dettagli

Classificazione di reazione al fuoco

Classificazione di reazione al fuoco Classificazion di razion al fuoco Ed. 1 Rv. 3 (april 2012) Classificazion di razion al fuoco Classificazion italiana Impigo: tndaggi (caso di tssuti di film vinilici con installazion sospsa suscttibil

Dettagli

TUBI PEAD CORRUGATI Per Fognatura Per Fognatura con rete di rinforzo Per drenaggio

TUBI PEAD CORRUGATI Per Fognatura Per Fognatura con rete di rinforzo Per drenaggio Listino Prezzi DEPOSITO DI BARI 70027 PALO DEL COLLE BARI - S.S. 96 Km. 113+200 TEL. 080 627580 - FAX 080 629648 e-mail: appa.commerciale@tiscali.it www.appartubi.it TUBI PEAD CORRUGATI Per Fognatura Per

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

Scheda di sicurezza a norme CEE 91/155

Scheda di sicurezza a norme CEE 91/155 Socità: Nom commrcial: HERALAN Sostanz isolanti in lana minral (con agglomrant rsinoid), rivstito Rvisionato il 05.05.2008 1 Idntificazion dl prodotto/dlla prparazion dlla Socità 1.1 Nom dl prodotto: HERALAN

Dettagli

Tubi e Raccordi per l edilizia

Tubi e Raccordi per l edilizia Catalogo Listino 2012 Catalogo Listino 2011 Tubi e Raccordi per l edilizia Tubi e Raccordi in PVC e Polietilene per l edilizia Catalogo Listino Tubi e raccordi in PVC edilizia Tubi PVC per Edilizia Disponibili

Dettagli

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro 1 Task Forc dlgh al trritorio Scondo incontro Roma 03 novmbr 2008 2 Immobili acquisti Esignz rilvat Strumnti gstionali Stratgia intrvnto Attività di gruppi lavoro trritoriali Prossimi Ambiti Analisi: S&S

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

Il compostaggio locale nel nuovo PPGR della Provincia di Torino

Il compostaggio locale nel nuovo PPGR della Provincia di Torino Il compostaggio local nl nuovo GR dlla Provincia Torino Edoardo Gurrini Dirignt dl Srvizio Pianifica Sviluppo Sostnibil Ciclo Intto di ENERGETHICA 9 april 2011 Srvizio Pianifica, Sviluppo Sostnibil Ciclo

Dettagli

Tubi di polietilene per fluidi in pressione

Tubi di polietilene per fluidi in pressione Tubi di polietilene per fluidi in pressione Manuale tecnico Gennaio 2010 Dalmine resine 103 UNI EN 12201 - Ø75x6,8 PN 12,5 SDR 11 PE 80 - UNI EN ISO 15494 - POLIETILENE 100% VERGINE Dalmine resine 103

Dettagli

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Accordo quadro-oprativo ICE - Agnzia pr la promozion all stro l intrnazionalizzazion dll imprs italian RtImprsa, Agnzia Confdral pr l Rti di Imprsa L ICE - Agnzia pr la promozion all stro intrnazionalizzazion

Dettagli

\hi U{ =-=-_- a\tf. VIA elo AIA. a VIA e/o AIA

\hi U{ =-=-_- a\tf. VIA elo AIA. a VIA e/o AIA r--a.\tt t r 7 A-L, ^., a\tf =-=-_- Agnzia R0gional pr la Prolzion dll'ambint Dìrilonè Gènral GEST'ONE DE MATERAL DA SCAVO alla luc dlla L. agosúo 2013 n.98 convrsion, con mofich, dl D.L.21 giugno 2013

Dettagli

Climatizzazione. Dati tecnici. Selettore di diramazione EEDIT15-200_1 BPMKS967A

Climatizzazione. Dati tecnici. Selettore di diramazione EEDIT15-200_1 BPMKS967A Climatizzazion Dati tcnici Slttor di diramazion EEDIT15-200_1 BPMKS967A INDICE BPMKS967A 1 Carattristich...................................................... 2 2 Spcifich...........................................................

Dettagli

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE CADUTA NEVE-FORMAZIONE DI GHIACCIO E ONDATE DI GRANDE FREDDO Roma, 02/2015 Rv.06/annual Pagina 1 di 6 Sd lgal Circonvallazion Gianicolns 87-00152 Roma A.Orlli. Tl. 3387 PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

Dettagli

Ulteriori esercizi svolti

Ulteriori esercizi svolti Ultriori srcizi svolti Effttuar uno studio qualitativo dll sgunti funzioni ) 4 f ( ) ) ( + ) f ( ) + 3) f ( ) con particolar rifrimnto ai sgunti asptti: a) trova il dominio di f b) indica quali sono gli

Dettagli

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brscia AREA DEMOGRAFICA, COMMERCIO, SPORTIVA E INFORMATICA DETERMINAZIONE N. 350 R.G. DEL 16-12-11 N. 41 Rg. Int. UFFICI COMUNALI, BIBLIOTECA COMUNALE, SCUOLA STATALE

Dettagli