COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMPUTO METRICO ESTIMATIVO"

Transcript

1 R E G I O N E S I C I L I A Comune di Grammichele Provincia di Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: - Sez. Giandritto COMMITTENTE: Comune di Grammichele Il Tecnico

2 Pagina Nr. 1 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO P.Ug. D I M E N S I O N I Lungh. Largh. H\Peso b Caduta elementi dall'alto - Esterni: tegolame e canali di gronda Scomposizione di manto di tegole di qualsiasi tipo compreso la selezione, pulitura ed accatastamento per il successivo reimpiego. - per ogni m2 di proiezione orizzontale Scomposizione di piccola orditura e/o tavolato in legno (esclusa la grossa armatura), compreso la scelta e l'accatastamento del materiale utilizzabile ed il carico del materiale di risulta sul cassone 3,50 5,00 m² 17,50 1,70 4,00 m² 6,80 SOMMANO m² 24,30 13,70 332,91 (Oneri di sicurezza) 0,55 13,37 Vedi riga nr.86 [m² 24,30] 24,30 Rimozione di tubazioni di scarico, acqua, gas, pluviali e grondaie di qualsiasi diametro e tipo compreso il trasporto fino al sito di reimpiego o a deposito in cantiere del materiale utilizzabile ed i Grondaie Pluviali Per pluviali e grondaie (a corpo) Fornitura e collocazione di grondaia dello sviluppo non inferiore a 35 cm fino a 50 cm, compreso zanche per il fissaggio, saldature, opere murarie, malta occorrente, pezzi speciali quali curve, angoli in PVC pesante Fornitura e collocazione di tubi in PVC pesante conformi alla norma UNI EN 1329-I, in opera per pluviali, per colonne di scarico o aerazione, compresi i pezzi speciali occorrenti, i collari di ferro p del diametro di 100 mm SOMMANO m² 24,30 5,40 131,22 (Oneri di sicurezza) 0,22 5,35 330,00 m 330,00 24,00 4,50 m 108,00 12,00 m 12,00 SOMMANO m 450,00 3, ,00 (Oneri di sicurezza) 0,15 67,50 230,00 m 230,00 SOMMANO m 230,00 18, ,00 (Oneri di sicurezza) 0,33 75,90 20,00 4,50 m 90,00 SOMMANO m 90,00 16, ,00 (Oneri di sicurezza) 0,30 27,00 A R I P O R T A R E 7 910,13

3 Pagina Nr. 2 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO D I M E N S I O N I P.Ug. Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O 7 910, Fornitura e posa in opera di impermeabilizzazione con guaina prefabbricata a base di bitume dello spessore minimo di 4 mm, con armatura in poliestere, questo del peso non inferiore a 0,15 kg/m2, posta Vedi riga nr.86 [m² 24,30] 24,30 Fornitura e posa in opera di manto di copertura con tegole murate con malta bastarda o legate con filo di ferro zincato, compresi i pezzi speciali, la formazione di colmi, diagonali, bocchette, etc. c con tegole tipo Marsigliese, doppia romana SOMMANO m² 24,30 12,70 308,61 (Oneri di sicurezza) 0,32 7, Vedi riga nr.86 [m² 24,30] 24,30 SOMMANO m² 24,30 33,00 801,90 (Oneri di sicurezza) 0,83 20,17 01.b - Esterni: tegolame e canali di gronda TOTALE 9 020,64 01.c - Interni: Intonaci in soffitti e controsoffitti Rimozione di intonaco interno od esterno, di spessore non superiore a 3 cm, fino al rinvenimento della muratura eseguito con qualsiasi mezzo, compreso l'onere del carico del materiale di risulta sul c Zona giunti tecnici 2,00 7,50 m² 15,00 Picchettatura di intonaco interno od esterno con qualsiasi mezzo compreso l'onere per la pulitura delle pareti ed il carico del materiale di risulta sul cassone di raccolta, escluso il trasporto a rif 3,75 1,50 m² 5,63 SOMMANO m² 20,63 9,54 196,81 (Oneri di sicurezza) 0,38 7,84 Pareti zona palestra 5,00 3,00 m² 15,00 Trasporto alle pubbliche discariche del comune in cui si eseguono i lavori o nella discarica del comprensorio di cui fa parte il comune medesimo o su aree autorizzate al conferimento, di sfabbricidi c 3,60 2,50 m² 9,00 2,50 3,50 m² 8,75 SOMMANO m² 32,75 3,18 104,15 (Oneri di sicurezza) 0,13 4,26 Vedi riga nr.1 [m² 20,63] x (P.Ug.=0,05) 0,05 m³ 1,03 Vedi riga nr.85 [m² 32,75] x (P.Ug.=0,03) 0,03 m³ 0,98 A R I P O R T A R E 2,01 300,96

4 Pagina Nr. 3 NR Bis DESCRIZIONE E COMPUTO Per grondaie e pluviali (a corpo) Oneri di conferimento a discarica. - per ogni m3 di materiale trasportato P.Ug. D I M E N S I O N I Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O 2,01 300,96 10,00 m³ 10,00 SOMMANO m³ 12,01 21,80 261,82 (Oneri di sicurezza) 0,87 10,45 12 AA Vedi riga nr.89 [m³ 12,01] 12,01 SOMMANO m³ 12,01 10,00 120,10 (Oneri di sicurezza) 0,05 0,60 01.c - Interni: Intonaci in soffitti e TOTALE 682,88 controsoffitti 01.d - Altri elementi (corpi illuminanti, serramenti, ecc.) Per opere non prevedibili in fase progettuale od imprevisti incorsi nella realizzazione delle opere (max. 5% lavorazioni) 2,17 2,17 SOMMANO 2,17 100,00 217,00 (Oneri di sicurezza) 1,50 3,26 01.d - Altri elementi (corpi illuminanti, TOTALE 217,00 serramenti, ecc.) R i e p i l o g o 01.b - Esterni: tegolame e canali di gronda 9 020,64 01.c - Interni: Intonaci in soffitti e 682,88 controsoffitti 01.d - Altri elementi (corpi illuminanti, 217,00 serramenti, ecc.) 01 Caduta elementi dall'alto TOTALE 9 920,52

5 Pagina Nr. 4 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO P.Ug. D I M E N S I O N I Lungh. Largh. H\Peso 02 Incendio ed emergenza 02.c - Sistemi di rilevazione incendio APa APa APa APa.50.1 APa. 3.1 APa. 3.2 Fornitura e posa in opera di centrali convenzionali a microprocessore da utilizzare in impianti a 24 Vcc, conformi alle norme EN 54-2 e EN Centrale a 8 zone RILEVATORI E PULSANTI CONVENZIONALI Fornitura e posa in opera di rilevatore di fumo ottico ad effetto Tyndall per centrali convenzionali... Fornitura e posa in opera di pulsante rosso da utilizzare in impianti a 12 e 24 Vcc per allarme antincendio... 1,00 cad. 1,00 SOMMANO cad. 1, , ,64 (Oneri di sicurezza) 8,10 8,10 47,00 cad. 47,00 SOMMANO cad. 47,00 271, ,15 (Oneri di sicurezza) 2,15 101,05 3,00 cad. 3,00 SOMMANO cad. 3,00 199,32 597,96 (Oneri di sicurezza) 1,58 4,74 02.c - Sistemi di rilevazione incendio TOTALE ,75 02.d - Impianti di estinzione Fornitura e collocazione di gruppi di pressione Antincendio - Configurazione: 2 elettropompe; 1 pompa pilota - Prevalenza > 350 kpa - Portata > 720 l/min. Fornitura e collocazione di estintore a polvere da kg. 6.00, omologato... Classe di estinzione 21/A, 89/B, 89/C Con potenzialità almeno 34A144BC 1,00 cad 1,00 SOMMANO cad 1, , ,13 (Oneri di sicurezza) 116,45 116,45 10,00 cad 10,00 SOMMANO cad 10,00 91,17 911,70 (Oneri di sicurezza) 1,08 10,80 5,00 cad 5,00 SOMMANO cad 5,00 97,75 488,75 (Oneri di sicurezza) 1,16 5,80 19 APa. 4b.2 IDRANTI e NASPI Fornitura e collocazione cassetta da incasso verniciata in colore grigio contenente idrante a muro... - Cassetta da incasso con idrante a muro - DN = 45 mm - L = 20 metri 7,00 cad 7,00 A R I P O R T A R E 7, ,58

6 Pagina Nr. 5 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO P.Ug. D I M E N S I O N I Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O 7, , APa. 4c Bis APt IDRANTI e NASPI Fornitura e collocazione di gruppo attacco per autopompa ad una bocchetta di immissione - DN70 (Misura 2" 1/2) Demolizione di calcestruzzo di cemento armato, compresi il taglio dei ferri e gli oneri per le opere provvisionali di qualsiasi genere ed il carico del materiale di risulta sul cassone di raccolta, es eseguito con idoneo mezzo meccanico Per posa tubazioni in polietilene SOMMANO cad 7,00 258, ,37 (Oneri di sicurezza) 3,06 21,42 1,00 cad 1,00 SOMMANO cad 1,00 312,73 312,73 (Oneri di sicurezza) 3,70 3,70 (Lungh.= ) 67,00 0,40 0,25 m³ 6,70 Scavo a sezione obbligata eseguito a mano, all interno di edifici, in terre di qualsiasi natura e consistenza, asciutte o bagnate, con tirante non superiore a 20 cm., esclusa la roccia da martellone e Per posa tubazioni in polietilene 12,00 0,40 0,25 m³ 1,20 SOMMANO m³ 7,90 397, ,04 (Oneri di sicurezza) 15,90 125,61 (Lungh.= ) 67,00 0,40 0,25 m³ 6,70 Trasporto alle pubbliche discariche del comune in cui si eseguono i lavori o nella discarica del comprensorio di cui fa parte il comune medesimo o su aree autorizzate al conferimento, di sfabbricidi c Per posa tubazioni in polietilene 12,00 0,40 0,25 m³ 1,20 SOMMANO m³ 7,90 174, ,60 (Oneri di sicurezza) 7,83 61,86 (Lungh.= ) 67,00 0,40 0,50 m³ 13,40 Oneri di conferimento a discarica. - per ogni m3 di materiale trasportato 12,00 0,40 0,50 m³ 2,40 SOMMANO m³ 15,80 21,80 344,44 (Oneri di sicurezza) 0,87 13,75 Vedi riga nr.38 [m³ 15,80] 15,80 Fornitura, trasporto e posa in opera di tubazioni in polietilene ad alta densita' per condotte per PN16... Idonei al SOMMANO m³ 15,80 10,00 158,00 (Oneri di sicurezza) 0,05 0,79 A R I P O R T A R E ,76

7 Pagina Nr. 6 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO D I M E N S I O N I P.Ug. Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O ,76 trasporto di liquidi alimentari... 4) Polietilene - PN16 - DN = 75 mm ( 2" 1/2 ) (Lungh.= ) 77,00 ml 77,00 26 APt ) Polietilene - PN16 - DN = 90 mm ( 3" ) SOMMANO ml 77,00 14, ,07 (Oneri di sicurezza) 0,29 22, APf APf Formazione del letto di posa, rinfianco e ricoprimento delle tubazioni di qualsiasi genere e diametro, con materiale permeabile arido (sabbia o pietrisco minuto), proveniente da cava, con elementi di Per posa tubazioni in polietilene 12,00 ml 12,00 SOMMANO ml 12,00 17,75 213,00 (Oneri di sicurezza) 0,35 4,20 (Lungh.= ) 67,00 0,40 0,25 m³ 6,70 Conglomerato cementizio per strutture non armate o debolmente armate, in ambiente secco classe d'esposizione X0 (UNI 11104), in ambiente umido senza gelo classe d'esposizione XC1, XC2 (UNI 11104); cla Per opere in fondazione con Rck = 20 N/mm2 Per posa tubazioni in polietilene 12,00 0,40 0,25 m³ 1,20 SOMMANO m³ 7,90 20,50 161,95 (Oneri di sicurezza) 0,37 2,92 (Lungh.= ) 67,00 0,40 0,25 m³ 6,70 Fornitura e posa in opera di tubi in acciaio per impianti antincendio... -> Acciaio Zincato - Serie Media - DN40 (1" 1/2) - Sp. 3.2 mm - DN63 (2" 1/2) - Sp. 3.6 mm 12,00 0,40 0,25 m³ 1,20 SOMMANO m³ 7,90 113,90 899,81 (Oneri di sicurezza) 3,42 27,02 30,00 m 30,00 14,25 m 14,25 19,00 m 19,00 17,50 m 17,50 SOMMANO m 80,75 19, ,09 (Oneri di sicurezza) 0,23 18,57 (Lungh.=22, ) 31,00 m 31,00 SOMMANO m 31,00 27,53 853,43 (Oneri di sicurezza) 0,33 10,23 A R I P O R T A R E ,11

8 Pagina Nr. 7 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO D I M E N S I O N I P.Ug. Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O ,11 31 APf DN80 (3") - Sp. 4.0 mm 18,50 m 18,50 SOMMANO m 18,50 34,43 636,96 (Oneri di sicurezza) 0,41 7, AA APa APa Per opere non prevedibili in fase progettuale od imprevisti incorsi nella realizzazione delle opere (max. 5% lavorazioni) 10,20 10,20 SOMMANO 10,20 100, ,00 (Oneri di sicurezza) 1,50 15,30 02.d - Impianti di estinzione TOTALE ,07 02.e - Segnaletica di sicurezza RILEVATORI E PULSANTI CONVENZIONALI Fornitura e posa in opera di sirena antincendio autoalimentata da esterno completa di lampeggiatore... Fornitura e collocazione cartello segnaletico in alluminio... - Dimensioni minime: 250 x 310 mm 2,00 cad. 2,00 SOMMANO cad. 2,00 543, ,70 (Oneri di sicurezza) 4,31 8,62 25,00 cad 25,00 SOMMANO cad 25,00 25,92 648,00 (Oneri di sicurezza) 0,31 7,75 02.e - Segnaletica di sicurezza TOTALE 1 735,70 R i e p i l o g o 02.c - Sistemi di rilevazione incendio ,75 02.d - Impianti di estinzione ,07 02.e - Segnaletica di sicurezza 1 735,70 02 Incendio ed emergenza TOTALE ,52

9 Pagina Nr. 8 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO P.Ug. D I M E N S I O N I Lungh. Largh. H\Peso 03 Elettrico e folgorazione 03.a - Quadri elettrici 35 APe Fornitura e posa in opera di quadro e/o armadio elettrico, completo di apparecchiature di protezione e di comando, a servizio delle utenze elettriche; installazione a parete e/o pavimento. Quadro elettrico denominato in progetto "Q.01" avente le caratteristiche e i componenti come da allegati di calcolo. 1,00 a corpo 1, APe APe APe APe APe Quadro elettrico denominato in progetto "Q.02" avente le caratteristiche e i componenti come da allegati di calcolo. Quadro elettrico denominato in progetto "Q.03" avente le caratteristiche e i componenti come da allegati di calcolo. Quadro elettrico denominato in progetto "Q.04" avente le caratteristiche e i componenti come da allegati di calcolo. Quadro elettrico denominato in progetto "Q.05" avente le caratteristiche e i componenti come da allegati di calcolo. Quadro elettrico denominato in progetto "Q.06" avente le caratteristiche e i componenti come da allegati di calcolo. SOMMANO a corpo 1, , ,97 (Oneri di sicurezza) 20,70 20,70 1,00 a corpo 1,00 SOMMANO a corpo 1, , ,34 (Oneri di sicurezza) 78,62 78,62 1,00 a corpo 1,00 SOMMANO a corpo 1, , ,81 (Oneri di sicurezza) 14,60 14,60 1,00 a corpo 1,00 SOMMANO a corpo 1, , ,89 (Oneri di sicurezza) 14,33 14,33 1,00 a corpo 1,00 SOMMANO a corpo 1,00 485,93 485,93 (Oneri di sicurezza) 5,74 5,74 1,00 a corpo 1,00 SOMMANO a corpo 1, , ,91 (Oneri di sicurezza) 39,78 39,78 A R I P O R T A R E ,85

10 Pagina Nr. 9 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO D I M E N S I O N I P.Ug. Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O , APe APe Quadro elettrico denominato in progetto "Q.07" avente le caratteristiche e i componenti come da allegati di calcolo. Quadro elettrico denominato in progetto "Q.08" avente le caratteristiche e i componenti come da allegati di calcolo. 1,00 a corpo 1,00 SOMMANO a corpo 1, , ,04 (Oneri di sicurezza) 24,48 24,48 1,00 a corpo 1,00 SOMMANO a corpo 1,00 688,59 688,59 (Oneri di sicurezza) 8,14 8,14 43 APe Quadro elettrico denominato in progetto "Q.09" avente le caratteristiche e i componenti come da allegati di calcolo. 1,00 a corpo 1,00 SOMMANO a corpo 1, , ,28 (Oneri di sicurezza) 13,80 13,80 03.a - Quadri elettrici TOTALE ,76 03.b - Impianto di terra e protezione scariche atmosferiche APe APe Formazione di pozzetto in conglomerato cementizio... Incluso la fornitura e messa in opera di telaio e chiusino in SMC (vetroresina)... Messa a terra per pali e montanti compresa fornitura e collocazione di dispersore a picchetto di lunghezza ³ a 1,50 m, di capicorda, di conduttore di collegamento, di sezione e lunghezza adeguata e co Fornitura e posa in opera di dispersore di terra in corda di rame di sez. 35 mm2 (diametro elementare 1,8 mm); in opera entro scavo già predisposto per la posa dei cavidotti, in intimo contatto con il Formazione di pozzetto in conglomerato cementizio... Incluso la fornitura e messa in opera di telaio e chiusino in SMC (vetroresina)... 15,00 cad 15,00 SOMMANO cad 15,00 161, ,15 (Oneri di sicurezza) 1,91 28,65 10,00 cad. 10,00 SOMMANO cad. 10,00 43,20 432,00 (Oneri di sicurezza) 1,94 19,40 250,00 m 250,00 SOMMANO m 250,00 5, ,00 (Oneri di sicurezza) 0,27 67,50 A R I P O R T A R E 4 338,15

11 Pagina Nr. 10 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO D I M E N S I O N I P.Ug. Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O 4 338, Linea antincendio Linea Q.01 => Q.02 Altre tratte 9,00 cad 9,00 3,00 cad 3,00 3,00 cad 3,00 SOMMANO cad 15,00 161, ,15 (Oneri di sicurezza) 1,91 28,65 03.b - Impianto di terra e protezione scariche TOTALE 6 759,30 atmosferiche 03.c - Linee di distribuzione Demolizione di calcestruzzo di cemento armato, compresi il taglio dei ferri e gli oneri per le opere provvisionali di qualsiasi genere ed il carico del materiale di risulta sul cassone di raccolta, es eseguito con idoneo mezzo meccanico Linea antincendio 135,00 0,40 0,25 m³ 13,50 Linea Q.01 => Q.02 40,00 0,40 0,25 m³ 4,00 Altre tratte 25,00 0,40 0,50 m³ 5, Bis Scavo a sezione obbligata eseguito a mano, all esterno di edifici, in terre di qualsiasi natura e consistenza, asciutte o bagnate, con tirante non superiore a 20 cm., esclusa la roccia da martellone e Per linea alimentazione antincendio SOMMANO m³ 22,50 397, ,00 (Oneri di sicurezza) 15,90 357,75 - tratto 1 50,00 0,40 0,50 m³ 10,00 - tratto 2 135,00 0,40 0,50 m³ 27,00 Oneri di conferimento a discarica. - per ogni m3 di materiale trasportato SOMMANO m³ 37,00 123, ,50 (Oneri di sicurezza) 5,56 205,72 Vedi riga nr.68 [m³ 37,00] 37,00 Vedi riga nr.67 [m³ 22,50] 22,50 Fornitura e posa in opera entro scavo di cavidotto con marchio IMQ e CE costituito da tubo a doppia parete corrugato esternamenteliscia internamente in polietilene tipo medio, con resitsenza allo schi diametro pari a 63 mm Linea antincendio Altre tratte diametro pari a 90 mm SOMMANO m³ 59,50 10,00 595,00 (Oneri di sicurezza) 0,05 2,98 185,00 m 185,00 25,00 m 25,00 SOMMANO m 210,00 4,48 940,80 (Oneri di sicurezza) 0,20 42,00 A R I P O R T A R E ,30

12 Pagina Nr. 11 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO D I M E N S I O N I P.Ug. Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O ,30 Linea Q.01 => Q.02 40,00 m 40,00 SOMMANO m 40,00 4,98 199,20 (Oneri di sicurezza) 0,22 8, APe. 1.2a.53 APe. 1.2b.5.56 APe Formazione del letto di posa, rinfianco e ricoprimento delle tubazioni di qualsiasi genere e diametro, con materiale permeabile arido (sabbia o pietrisco minuto), proveniente da cava, con elementi di Linea antincendio 185,00 0,40 0,25 m³ 18,50 Linea Q.01 => Q.02 40,00 0,40 0,25 m³ 4,00 Altre tratte 25,00 0,40 0,25 m³ 2,50 Conglomerato cementizio per strutture non armate o debolmente armate, in ambiente secco classe d'esposizione X0 (UNI 11104), in ambiente umido senza gelo classe d'esposizione XC1, XC2 (UNI 11104); cla Per opere in fondazione con Rck = 20 N/mm2 SOMMANO m³ 25,00 20,50 512,50 (Oneri di sicurezza) 0,37 9,25 Linea antincendio 185,00 0,40 0,25 m³ 18,50 Linea Q.01 => Q.02 40,00 0,40 0,25 m³ 4,00 Altre tratte 25,00 0,40 0,25 m³ 2,50 Fornitura e collocazione di cavo multipolare con guaina per energia, tipo FROR o FM90Z1 (450/750 V). Sez. 5 x 4 mm2 Linea Q.02 => Q.04 Linea Q.02 => Q.08 Fornitura e collocazione di cavo multipolare con guaina per energia, tipo FG70R o FG70M1 (0,6/1 kv). Sez. 5 x 16 mm2 Linea Antincendio Fornitura e posa in opera di cavo unipolare senza guaina per energia, tipo N07V-K, N07G9-K o similare, a corda flessibile, con isolante elastometrico o termoplastico. Tensione nominale Uo/U non inferiore a 450/750V... Sez. 1 x 10 mmq SOMMANO m³ 25,00 113, ,50 (Oneri di sicurezza) 3,42 85,50 70,00 ml 70,00 35,00 ml 35,00 SOMMANO ml 105,00 2,53 265,65 (Oneri di sicurezza) 0,03 3,15 195,00 ml 195,00 SOMMANO ml 195,00 15, ,30 (Oneri di sicurezza) 0,18 35,10 Linea Q.02 => Q.07 5,00 30,00 m 150,00 SOMMANO m 150,00 0,72 108,00 (Oneri di sicurezza) 0,01 1,50 A R I P O R T A R E ,45

13 Pagina Nr. 12 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO D I M E N S I O N I P.Ug. Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O ,45 58 APe Sez. 1 x 16 mmq Linea Q.02 => Q.06 5,00 75,00 m 375,00 SOMMANO m 375,00 1,38 517,50 (Oneri di sicurezza) 0,02 7, Fornitura e collocazione di conduttori in rame isolato con elastomero sintetico etilempropilenico sotto guaina in PVC, marchio CE e di qualità IMQ o equivalente, tipo unipolare FG7R 0,6/1 kv in opera Sez. 1x 25 mm2 Linea Q.01 => Q.02 7,00 60,00 m 420,00 SOMMANO m 420,00 6, ,60 (Oneri di sicurezza) 0,30 126, APe APe Fornitura e posa in opera di cavo unipolare senza guaina per energia, tipo N07V-K, N07G9-K o similare, a corda flessibile, con isolante elastometrico o termoplastico. Tensione nominale Uo/U non inferiore a 450/750V... Sez. 1 x 2.5 mmq Sez. 1 x 4 mmq 200,00 m 200,000 SOMMANO m 200,000 0,35 70,00 62 APe Sez. 1 x 6 mmq 200,00 m 200,000 SOMMANO m 200,000 0,48 96,00 (Oneri di sicurezza) 0,01 2, AA APe. 0b. 1 Per opere non prevedibili in fase progettuale od imprevisti incorsi nella realizzazione delle opere (max. 5% lavorazioni) 150,00 m 150,000 SOMMANO m 150,000 0,62 93,00 (Oneri di sicurezza) 0,01 1,50 17,10 17,10 SOMMANO 17,10 100, ,00 (Oneri di sicurezza) 1,50 25,65 03.c - Linee di distribuzione TOTALE ,55 03.d - Prese ed interruttori Sostituzione di linee elettriche, punti luce e/o punti presa in edifici esistenti, in opere di ristrutturazione e/o adeguamento. Luci Prese 40,00 cad 40,00 20,00 cad 20,00 SOMMANO cad 60,00 31, ,40 A R I P O R T A R E 60,00

14 Pagina Nr. 13 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO P.Ug. D I M E N S I O N I Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O 60, APe. 0b. 3 APe.100 APe APe Fornitura e posa in opera di presa di corrente bipolare bipasso 2x10/16 Amp + PE...ri per dare il lavoro finito e funzionante a perfetta regola d'arte. Per ognuna. (Oneri di sicurezza) 0,37 22,20 10,00 cad 10,00 SOMMANO cad 10,00 15,66 156,60 (Oneri di sicurezza) 0,19 1,90 03.d - Prese ed interruttori TOTALE 2 028,00 03.e - Illuminazione artificiale Dismissione di apparecchiature elettriche e cavi esistenti... Fornitura e posa in opera di canale portacavi in PVC rigido autoestinguente,... - B = 40 mm, H = 20 mm - B = 60 mm, H = 40 mm 1,00 a corpo 1,00 SOMMANO a corpo 1, , ,75 (Oneri di sicurezza) 13,77 13,77 230,00 m 230,00 SOMMANO m 230,00 6, ,70 (Oneri di sicurezza) 0,08 18,40 69 APe B = 120 mm, H = 40 mm 225,00 m 225,00 SOMMANO m 225,00 8, ,75 (Oneri di sicurezza) 0,10 22, APe APe ==> TIPO A PLAFONE - IP 40X Fornitura e posa in opera, anche per sostituzioni e/o ripristini, di apparecchiatura per illuminazione per interni, con lampade neon... Cablata e rifasata. - 1 x 18 W - IP x 18 W - IP ,00 m 450,00 SOMMANO m 450,00 10, ,50 (Oneri di sicurezza) 0,09 40,50 18,00 cad 18,00 SOMMANO cad 18,00 49,01 882,18 (Oneri di sicurezza) 0,58 10,44 10,00 cad 10,000 SOMMANO cad 10,000 51,23 512,30 (Oneri di sicurezza) 0,61 6,10 A R I P O R T A R E ,18

15 Pagina Nr. 14 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO D I M E N S I O N I P.Ug. Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O , APe APe APe APe APe APe ==> TIPO A PLAFONE - IP 40X Fornitura e posa in opera, anche per sostituzioni e/o ripristini, di apparecchiatura per illuminazione per interni in VERSIONE PER EMERGENZA (S.A.) - 1 x 36 W - IP Con gruppo di emergenza - 2 x 36 W - IP Con gruppo di emergenza ==> TIPO ARMATURE STAGNE - IP 65X Fornitura e posa in opera di apparecchiatura per illuminazione, per interni o esterni, con lampade neon. Tipo AD-FT. C) Con gruppo di EMERGENZA - Autonomia 60 min. - Se Black Out lampada sempre accesa. Tn=70 C. Classe temperatura: T3. Resistenza alle sovratensioni, protezione al corto circuito. Armatura 2x36W - IP AD-FT - Con gruppo di EMERGENZA ==> TIPO ARMATURE STAGNE - IP 65X Fornitura e posa in opera di gabbia di protezione per armature con lampade neon lineari... 5) Per armatura 2x36 ==> TIPO PROIETTORI - IP 65X Fornitura e posa in opera di apparecchiatura per illuminazione a proiettore, per...neri necessari per dare il lavoro finito e funzionante a perfetta regola d'arte. Posa in interni Asimmetrico - JM-T 400W ==> TIPO LAMPADE EMERGENZA Fornitura e posa in opera di lampada di emergenza, con lampade fluorescenti, 25,00 cad 25,00 SOMMANO cad 25,00 104, ,25 (Oneri di sicurezza) 0,83 20,75 10,00 cad 10,000 SOMMANO cad 10, , ,90 (Oneri di sicurezza) 0,97 9,70 8,00 cad 8,00 SOMMANO cad 8,00 117,40 939,20 (Oneri di sicurezza) 0,93 7,44 6,00 cad 6,00 SOMMANO cad 6,00 67,33 403,98 (Oneri di sicurezza) 0,80 4,80 6,00 cad. 6,00 SOMMANO cad. 6,00 236, ,40 (Oneri di sicurezza) 2,80 16,80 A R I P O R T A R E ,91

16 Pagina Nr. 15 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO D I M E N S I O N I P.Ug. Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O ,91 anche con schermo per l'indicazione delle vie di uscita... - Lampada 8 o 11 W - Autonomia >1h 15,00 cad 15,00 SOMMANO cad 15,00 76, ,75 (Oneri di sicurezza) 0,90 13,50 03.e - Illuminazione artificiale TOTALE ,66 R i e p i l o g o 03.a - Quadri elettrici ,76 03.b - Impianto di terra e protezione scariche 6 759,30 atmosferiche 03.c - Linee di distribuzione ,55 03.d - Prese ed interruttori 2 028,00 03.e - Illuminazione artificiale ,66 03 Elettrico e folgorazione TOTALE ,27

17 Pagina Nr. 16 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO P.Ug. D I M E N S I O N I Lungh. Largh. H\Peso AA d Rischi diversi - Altezza parapetti finestre e corrimano scale Posa in opera di opere in ferro di cui agli artt e per cancelli, ringhiere, parapetti, serramenti, mensole, zanche, cravatte ed opere similari, a qualsiasi altezza o profondità comprese o Ringhiere rampe [1.85 kg/m] - Palestra (Lungh.=17, ) 4,00 19,20 kg 76,80 - Accesso laterale (Lungh.=18, ) 4,00 19,70 kg 78,80 - Accesso principale 4,00 10,00 kg 40,00 Tinteggiatura con pittura lavabile di resina vinilacrilica emulsionabile (idropittura), a due mani, in colori correnti, di superfici orizzontali o verticali, rette o curve, compresa idonea predisposiz Realizzazione rampe SOMMANO kg 195,60 2,30 449,88 (Oneri di sicurezza) 0,07 13,69 - Palestra (Lungh.=17, ) 19,20 1,00 m² 19,20 - Accesso laterale (Lungh.=18, ) 19,70 1,00 m² 19,70 - Accesso principale 10,00 1,00 m² 10,00 Per opere non prevedibili in fase progettuale od imprevisti incorsi nella realizzazione delle opere (max. 5% lavorazioni) SOMMANO m² 48,90 4,29 209,78 (Oneri di sicurezza) 0,04 1,96 7,22 7,22 SOMMANO 7,22 100,00 722,00 (Oneri di sicurezza) 1,50 10,83 04.d - Altezza parapetti finestre e corrimano TOTALE 1 381,66 scale 04.f - Vetrature Rimozione di infissi interni od esterni di ogni specie, incluso mostre, succieli, telai, ecc. compreso il carico del materiale di risulta sul cassone di raccolta, escluso il trasporto a rifiuto Aula 1/2/3 6/7/8 9/10/11 (P.Ug.= ) 27,00 1,35 2,10 m² 76,55 Trasporto alle pubbliche discariche del comune in cui si eseguono i lavori o nella discarica del comprensorio di cui fa parte il comune medesimo o su aree autorizzate al conferimento, di SOMMANO m² 76,55 13, ,81 (Oneri di sicurezza) 0,52 39,81 A R I P O R T A R E 1 002,81

18 Pagina Nr. 17 NR. sfabbricidi c DESCRIZIONE E COMPUTO P.Ug. D I M E N S I O N I Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O 1 002,81 A corpo per rimozione infissi 76,55 0,15 m³ 11, Bis Oneri di conferimento a discarica. - per ogni m3 di materiale trasportato SOMMANO m³ 11,48 21,80 250,26 (Oneri di sicurezza) 0,87 9,99 Vedi riga nr.81 [m³ 11,48] 11, Fornitura e posa in opera di serramenti esterni realizzati con profili estrusi d'alluminio lega 6060 (UNI EN 573-3), a taglio termico, sezione mm 50 70, verniciati a polvere, colore standard RAL 101 A uno o più battenti (accessori: maniglia tipo cremonese o maniglione e cerniere); a vasistas (accessori: cricchetto, cerniere e aste d'arresto); scorrevole (accessori: chiusura con maniglia, carrello SOMMANO m³ 11,48 10,00 114,80 (Oneri di sicurezza) 0,05 0,57 Aula 1/2/3 6/7/8 9/10/11 (P.Ug.= ) 27,00 1,35 2,10 m² 76,55 SOMMANO m² 76,55 320, ,31 (Oneri di sicurezza) 6,40 489,92 85 APv.1.1 Fornitura e posa in opera di vetro stratificato di sicurezza... In sostituzione di vetro esistente.. Spessore: 6/7 mm Con sostituzione infissi: Aula 1/2/3 6/7/8 9/10/11 (P.Ug.= ) 27,00 1,35 2,10 mq 76,55 SOMMANO mq 76,55 34, ,11 (Oneri di sicurezza) 0,41 31,39 04.f - Vetrature TOTALE ,29 R i e p i l o g o 04.d - Altezza parapetti finestre e corrimano 1 381,66 scale 04.f - Vetrature ,29 04 Rischi diversi TOTALE ,95

19 Pagina Nr. 18 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO P.Ug. D I M E N S I O N I Lungh. Largh. H\Peso 05 Barriere architettoniche 05.a - Percorsi e pavimentazioni esterne Fornitura di opere in ferro in profilati scatolari di qualsiasi sezione e forma, composti a semplice disegno geometrico, completi di ogni accessorio, cerniere, zanche, etc. comprese le saldature e rel Ringhiere scala accesso [1.85 kg/m] - Accesso esterno posteriore (Lungh.=35, ) Posa in opera di opere in ferro di cui agli artt e per cancelli, ringhiere, parapetti, serramenti, mensole, zanche, cravatte ed opere similari, a qualsiasi altezza o profondità comprese o 6,00 37,70 kg 226,20 SOMMANO kg 226,20 3,27 739,67 (Oneri di sicurezza) 0,10 22,62 Vedi riga nr.102 [kg 226,20] 226,20 Verniciatura di cancellate, ringhiere e simili, con mano di minio di piombo e due mani di colori ad olio o smalto previa preparazione con scartavetratura, spolveratura e ripulitura della superficie, c Ringhiere scala accesso SOMMANO kg 226,20 2,30 520,26 (Oneri di sicurezza) 0,07 15,83 - Accesso esterno posteriore (Lungh.=18, ) 19,70 1,00 m² 19,70 SOMMANO m² 19,70 19,80 390,06 (Oneri di sicurezza) 0,20 3,94 05.a - Percorsi e pavimentazioni esterne TOTALE 1 649,99 05.b - Superamento dislivelli ed accesso dall'esterni Demolizione di calcestruzzo di cemento armato, compresi il taglio dei ferri e gli oneri per le opere provvisionali di qualsiasi genere ed il carico del materiale di risulta sul cassone di raccolta, es eseguito con idoneo mezzo meccanico Demolizione scale Parete per realizzazione porta sicurezza eseguito con idoneo mezzo meccanico 3,30 2,00 0,70 m³ 4,62 7,60 1,70 0,70 m³ 9,04 1,40 2,40 0,40 m³ 1,34 SOMMANO m³ 15,00 397, ,00 (Oneri di sicurezza) 15,90 238,50 A R I P O R T A R E 5 964,00

20 Pagina Nr. 19 NR. DESCRIZIONE E COMPUTO D I M E N S I O N I P.Ug. Lungh. Largh. H\Peso R I P O R T O 5 964, Bis Trasporto alle pubbliche discariche del comune in cui si eseguono i lavori o nella discarica del comprensorio di cui fa parte il comune medesimo o su aree autorizzate al conferimento, di sfabbricidi c SOMMANO m³ 0, ,60 0,00 (Oneri di sicurezza) 15,90 0,00 Vedi riga nr.3 [m³ 15,00] 15,00 Oneri di conferimento a discarica. - per ogni m3 di materiale trasportato SOMMANO m³ 15,00 21,80 327,00 (Oneri di sicurezza) 0,87 13,05 Vedi riga nr.10 [m³ 15,00] 15,00 Conglomerato cementizio per strutture non armate o debolmente armate, in ambiente secco classe d'esposizione X0 (UNI 11104), in ambiente umido senza gelo classe d'esposizione XC1, XC2 (UNI 11104); cla Per opere in fondazione con Rck = 20 N/mm2 Realizzazione rampe SOMMANO m³ 15,00 10,00 150,00 (Oneri di sicurezza) 0,05 0,75 - Palestra 17,50 1,70 1,20 m³ 35,70 - Accesso laterale 18,00 1,70 1,10 m³ 33,66 - Accesso principale 10,00 1,70 0,75 m³ 12,75 Parziale 82,11 Realizzazione cordolino - Palestra 17,50 0,15 0,10 m³ 0,26 - Accesso laterale 18,00 0,15 0,10 m³ 0,27 - Accesso principale 10,00 0,15 0,10 m³ 0,15 Parziale 0, Fornitura e collocazione di rete d'acciaio elettrosaldata a fili nervati ad aderenza migliorata Classi B450 C o B450 A controllato in stabilimento, con diametro non superiore a 8 mm, di caratteristich Rampe di accesso [30kg/mc] Acciaio in barre a aderenza migliorata Classi B450 C o B450 A controllato in stabilimento, in barre di qualsiasi diametro, per lavori in cemento armato, SOMMANO m³ 82,79 113, ,78 (Oneri di sicurezza) 3,42 283,14 82,11 30,00 kg 2 463,30 SOMMANO kg 2 463,30 1, ,00 (Oneri di sicurezza) 0,06 147,80 A R I P O R T A R E ,78

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SETTORE TECNICO UFFICIO PROGETTAZIONE INTERVENTI E.R.S. E M.O. LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDILE ELENCO PREZZI UNITARI RESP. UFFICIO

Dettagli

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 RIMOZIONE DI ARMATURA STRADALE P001 ESISTENTE Prezzo per rimozione a qualsiasi altezza di armatura stradale esistente, completa di accessori elettrici e lampada, previo

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI PA.01 Oneri di discarica valutati a mc misurato sul volume effettivo di scavo o demolizione. Oneri di discarica MC 1.000 24.76 24.76 TOTALE 24.76 PREZZO TOTALE PER MC 24.76 Pagina 1 di 11 PA.02 Fornitura

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI N. VOCE DESCRIZIONE LAVORAZIONE QUANTITA' PREZZO UNIT. TOTALE

Dettagli

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net ........... COMUNITA' MONTANA MUGELLO Oggetto dei lavori: REALIZZAZIONE DI NUOVO LOCALE TECNICO - I DIACCI II LOTTO Progettista: Geom. Francesco Minniti COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 2 LOTTO - COMPUTO METRICO

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

Relazione tecnica. Interferenze

Relazione tecnica. Interferenze Relazione tecnica L autorimessa interrata di Via Camillo Corsanego, viene realizzata nel V Municipio ai sensi della Legge 122/89 art.9 comma 4 (Legge Tognoli). Il dimensionamento dell intervento è stato

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMUNE DI ROMBIOLO PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROGETTO ESECUTIVO: Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA Progettista: VISTO: Comune di Rombiolo Via

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O 023573g Valvola a sfera in ottone cromato di diam. 2" con maniglia a leva gialla. Si intende compreso nel prezzo la mano d'opera e quanto altro necessario a rendere l'opera finita

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMUNE DI ROMBIOLO PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROGETTO ESECUTIVO: Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA Progettista: VISTO: Comune di Rombiolo Via

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI pag. 2 Nr. 1 CHIUSURA MASSICCIATA STRADALE eseguita con fornitura e messa in opera di materiale D.0001.3 di saturazione formato esclusivamente con pietrisco minuto di cava dello spessore di mm 0-2, rispondente

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 L'edificio oggetto dell'intervento, si trova a Bolzano in via Dalmazia ai numeri 60, 60A e 62 E' stato costruito nei primi anni '50

Dettagli

IL MINISTRO DELL INTERNO

IL MINISTRO DELL INTERNO D.M. 16 maggio 1987, n. 246 (G.U. n. 148 del 27 giugno 1987) NORME DI SICUREZZA ANTINCENDI PER GLI EDIFICI DI CIVILE ABITAZIONE IL MINISTRO DELL INTERNO Vista la legge 27 dicembre 1941, n. 1570: Vista

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: cavi per energia bassa tensione fino a 0.61 kv. Riccardo Bucci

Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: cavi per energia bassa tensione fino a 0.61 kv. Riccardo Bucci Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: cavi per energia bassa tensione fino a 0.61 kv Riccardo Bucci ANIE - AICE Associazione Italiana Industrie Cavi e Conduttori Elettrici Elementi costituivi i cavi elettrici

Dettagli

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Cornedo Vic.no lì 08 aprile 2013

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Cornedo Vic.no lì 08 aprile 2013 S T U D I O D I P R O G E T T A Z I O N E C I V I L E E D I N D U S T R I A L E D O T T. I N G. P R E T T O F L A V I O COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA Oggetto: SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO

Dettagli

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.)

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Foglio n 1 di 6 ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Intervento su impianto gas portata termica (Q n )= 34,10. kw tot Impresa/Ditta: DATI INSTALLATORE Resp. Tecnico/Titolare:

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

pag. 2 unità P R E Z Z O UNITARIO Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura

pag. 2 unità P R E Z Z O UNITARIO Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura pag. 2 Nr. 1 A.001.018 Nr. 2 A.001.031.a Nr. 3 A.001.034.c Nr. 4 A.002.015.a Nr. 5 A.002.015.b Nr. 6 E.002.034.a Nr. 7 E.002.057.b Nr. 8 E.002.058.a Nr. 9 E.002.061 Nr. 10 E.008.003 Fornitura e posa in

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali MANUALE TECNICO APPLICATIVO A CURA DI ASSOCOPERTURE PERCHÈ PROTEGGERE I VUOTI Riteniamo necessario parlare ai tecnici del settore

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

ALLEGATO R ELENCO PREZZI

ALLEGATO R ELENCO PREZZI A r c h i t e t t o R i n a l d i n i E t t o r e R a v e n n a, V i a l e d e l l a L i r i c a n. 4 3 T e l 0 5 4 4 405979 F a x 0 5 4 4 272644 comm. part. Emissione Spec foglio di Mar2014 COMMITTENTE:

Dettagli

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche CEMENTO ARMATO METODO AGLI STATI LIMITE Il calcestruzzo cementizio, o cemento armato come normalmente viene definito in modo improprio, è un materiale artificiale eterogeneo costituito da conglomerato

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione regionale Lombardia Coordinamento Attività tecnico edilizia COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Oggetto: Lavori di ristrutturazione funzionale Lotto I Direzione Provinciale

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 n ordine codice descrizione un. mis. quantità pr. unit. importo 1 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore

Dettagli

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare CHE COS'È L'HACCP? Hazard Analysis and Critical Control Points è il sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici di contaminazione per le aziende alimentari. Al fine di garantire la completa

Dettagli

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI OPERE SPECIALI PREFABBRICATI (Circ. Min. 13/82) ISTRUZIONI SCRITTE (Articolo 21) Il fornitore dei prefabbricati e della ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica competenza, sono tenuti

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

Capitolo 4 Protezione dai contatti indiretti.

Capitolo 4 Protezione dai contatti indiretti. Capitolo 4 Protezione dai contatti indiretti. La protezione contro i contatti indiretti consiste nel prendere le misure intese a proteggere le persone contro i pericoli risultanti dal contatto con parti

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 22 E. P_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 22 E. P_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMUNE DI ROMBIOLO PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROGETTO ESECUTIVO: Lavori completamento opere urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: EL.: n 22 E. P_ SCALA Progettista: VISTO: Comune Rombiolo Via Karl Marx

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso QUANDO ISOLARE DALL INTERNO L isolamento dall interno delle pareti perimetrali e dei soffitti rappresenta, in alcuni contesti edilizi e soprattutto nel caso di ristrutturazioni, l unica soluzione perseguibile

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO

PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO AREA VIABILITÀ Servizio Esercizio Viabilità www.provincia.torino.it INTERVENTI DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI, ELETTROMECCANICI, TECNOLOGICI E DI ILLUMINAZIONE DI

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI UNITARI PER COSTRUZIONE E MANUTENZIONE RETI ACQUA, RETI FOGNARIE E IMPIANTI DI ALLACCIAMENTO UTENZA Distretto Operativo OPER / COORD / SUP EDIZIONE 02 / 2012 SOCIETÀ ACQUE POTABILI p.a. C.so

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.01 A - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO... 30R0032/0... 02-99... IT... MANTELLATURA

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli

TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA

TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA INDICE GENERALE PAG. 2 PAG. 3 PAG. 4 PAG. 5 NOVITÀ 2012 SISTEMA QUALITÀ MARCATURA CE MOVIMENTAZIONE E POSA PAG. 6 PAG. 7-8 TUBI

Dettagli

>>>>>>>>>><<<<<<<<<< Prezzo uro cinquantacinque e zero centesimi al metro cubo. mc 55,00

>>>>>>>>>><<<<<<<<<< Prezzo uro cinquantacinque e zero centesimi al metro cubo. mc 55,00 Nr Rimozione, svellimento, demolizione o scarificazione di marciapiedi esistenti di qualsiasi specie e spessore (selciati, cubetti di porfido, 1 mattonella di asfalto, pietrini di cemento, massetti di

Dettagli

Manuale tecnico di progettazione

Manuale tecnico di progettazione Manuale tecnico di progettazione Informazioni tecniche, tabelle di calcolo, descrizioni di capitolato Adduzione idrica e riscaldamento Scarico e pluviali Indice Impianti di scarico Considerazioni generali

Dettagli

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 T - CE 0063 AQ 2150 Appr. nr. B95.03 T - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO...

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Trasmissione del suono attraverso una parete. Prof. Ing. Cesare Boffa

Trasmissione del suono attraverso una parete. Prof. Ing. Cesare Boffa Trasmissione del suono attraverso una parete Prof. ng. Cesare offa W t W i scoltatore W r orgente W a La frazione di energia trasmessa dalla parete è data dal fattore di trasmissione t=w t /W i. Più spesso

Dettagli

FAR s.r.l. ELETTRONICA ELETTROTECNICA TELECOMUNICAZIONI. Attrezzo di connessione unificato per strisce IDC centrali Matr. TELECOM 61116.

FAR s.r.l. ELETTRONICA ELETTROTECNICA TELECOMUNICAZIONI. Attrezzo di connessione unificato per strisce IDC centrali Matr. TELECOM 61116. Attrezzo di connessione unificato per strisce IDC centrali Matr. TELECOM 61116.0 Attrezzo N di connesssione moduli terminazioni. esterne IDC con testina in metallo Matr. TELECOM 31429.4 Attrezzo Inserzione

Dettagli

APPARECCHIO da TAVOLO o da PAVIMENTO

APPARECCHIO da TAVOLO o da PAVIMENTO APPARECCHI DA TAVOLO E DA PAVIMENTO SERIE: CILINDRO QI 220 Volt Tri APPARECCHIO da TAVOLO o da PAVIMENTO VERSIONI, ACCESSORI e DIMENSIONI CILINDRO.QI 220 Volt Tri Piccolo apparecchio in ottone da porre

Dettagli

*'ffis. bk# crrrà DI AcIREALE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. in opera di attrezzature.

*'ffis. bk# crrrà DI AcIREALE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. in opera di attrezzature. \w *'ffis bk# crrrà D AcREALE SETTORE PROTEZONE CVLE --ooooooo Automatizzazione del parcheggio a pagamento di via Galatea - Fornitura e posa in opera di attrezzature. COMPUTO METRCO ESTMATVO., ':. \ r

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI UNITARI - pag.1- N. Codice Descrizione U.M. Prezzo/Euro 1 A.01 Rimozione di pavimentazione di pietrini di cemento, compreso cordoli, malta sottostante, ponti di servizio, massetto cementizio

Dettagli

1 SEMESTRE 2013 N 1 P R E Z Z I I N F O R M ATIVI IN BOLOGNA C A M E R A D I C O M M E R C I O I N D U S T R I A, A R T I G I A N AT O E

1 SEMESTRE 2013 N 1 P R E Z Z I I N F O R M ATIVI IN BOLOGNA C A M E R A D I C O M M E R C I O I N D U S T R I A, A R T I G I A N AT O E 1 SEMESTRE 2013 N 1 P R E Z Z I I N F O R M ATIVI D DELLEE L L E OPERE EDILI IN BOLOGNA C A M E R A D I C O M M E R C I O I N D U S T R I A, A R T I G I A N AT O E A G R I C O LT U R A D I B O L O G N

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

NE FLUSS 20 EL PN CE

NE FLUSS 20 EL PN CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 A - CE 0063 AQ 2150 MANTELLATURA 7 3 1 102 52 101 99-97 83 84-64 63 90 139 93 98 4 5

Dettagli

cimosa di sormonto autoadesiva

cimosa di sormonto autoadesiva Polietilene reticolato fisicamente sp. 8 mm nominale cimosa di sormonto autoadesiva. Massa elastoplastomerica Lato posa CARATTERISTICHE TECNICHE Acustic System 10, è un manto bistrato con cimosa adesiva,

Dettagli

L impianto elettrico nei piccoli cantieri edili

L impianto elettrico nei piccoli cantieri edili Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia AZIENDE PER I SERVIZI SANITARI DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE Servizi Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro Ufficio Operativo dd. 29/09/2011 L impianto elettrico

Dettagli

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC POMPE GASOLIO - 2 - POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC serie EASY con pompante in alluminio DP3517-30 - 12 Volt DP3518-30 - 24 Volt Elettropompa rotativa a palette autoadescante con by-pass, pompante in alluminio

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non

Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non 2 Soluzioni Antigelo Ensto, niente ghiaccio anche in caso di temperature molto basse. I sistemi elettrici Ensto per la protezione dal

Dettagli

Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE OPERE PROVVISIONALI. prof. ing. Pietro Capone

Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE OPERE PROVVISIONALI. prof. ing. Pietro Capone Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE prof. ing. Pietro Capone Opere realizzate provvisoriamente allo scopo di consentire l esecuzione dell opera, la loro vita è legata

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

Progettazione di impianti elettrici industriali. Prof. E. Cardelli

Progettazione di impianti elettrici industriali. Prof. E. Cardelli Progettazione di impianti elettrici industriali Prof. E. Cardelli 1 CAVI ELETTRICI Definizioni: con la denominazione di cavo elettrico si intende indicare un conduttore uniformemente isolato oppure un

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE PROF.. GIIANCARLO ROSSII PARTE SECONDA 1 INTRODUZIONE TIPOLOGIE

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

1. GLI IMPIANTI ELETTRICI NEGLI AMBIENTI A MAGGIOR RISCHIO IN CASO DI INCENDIO:I RIFERIMENTI NORMATIVI.

1. GLI IMPIANTI ELETTRICI NEGLI AMBIENTI A MAGGIOR RISCHIO IN CASO DI INCENDIO:I RIFERIMENTI NORMATIVI. -capitolo 1- - 1-1. GLI IMPIANTI ELETTRICI NEGLI AMBIENTI A MAGGIOR RISCHIO IN CASO DI INCENDIO:I RIFERIMENTI NORMATIVI. 1.1 Premessa. Gli impianti elettrici possono essere causa di innesco e di propagazione

Dettagli

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI Corrente e Tensioni Corrente continua Trasformatore a due avvolgimenti con schermo trasformatore di isolamento CEI 14-6 Trasformatore di sicurezza CEI 14-6 Polarità positiva e negativa Convertitori di

Dettagli

COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI ROMA

COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI ROMA COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI ROMA LINEE GUIDA DI PREVENZIONE INCENDI DA APPLICARSI AGLI UFFICI INDIVIDUATI AL PUNTO 89 DELL ELENCO ALLEGATO AL D.M. 16.02.82. Punto 89) Aziende ed uffici nei

Dettagli

L AZIENDA. l azienda. La lavorazione del rame e tutta la parte metallurgica è concentrata nella Veneta Trafili.

L AZIENDA. l azienda. La lavorazione del rame e tutta la parte metallurgica è concentrata nella Veneta Trafili. L AZIENDA l azienda Quartier Generale Via Orna 35, Brendola (VI) La Triveneta Cavi dal 1965 è una delle più importanti realtà nel mercato europeo della produzione di cavi bassa e media tensione destinati

Dettagli

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI Le lavorazioni oggetto della presente relazione sono rappresentate dalla demolizione di n 14 edifici costruiti tra gli anni 1978 ed il 1980

Dettagli

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA IT Sistema a soffitto Il rivoluzionario sistema a soffitto Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA Il rivoluzionario sistema a soffitto Resa certificata Adduzione inserita nella

Dettagli

THERMATILE & BREVETTATO. Sistema riscaldante brevettato per pavimenti e rivestimenti

THERMATILE & BREVETTATO. Sistema riscaldante brevettato per pavimenti e rivestimenti THERMATILE & BREVETTATO Sistema riscaldante brevettato per pavimenti e rivestimenti 1 Che cos è? Thermatile è l innovativo sistema brevettato di riscaldamento radiante in fibra di carbonio, di soli 4 millimetri

Dettagli

(Provincia di Napoli) Programma Integrato Urbano PO FESR 2007-2013. Asse 6 Sviluppo urbano e qualità della vita Obiettivo Operativo 6.

(Provincia di Napoli) Programma Integrato Urbano PO FESR 2007-2013. Asse 6 Sviluppo urbano e qualità della vita Obiettivo Operativo 6. CITTÀ DI TORRE DEL GRECO () Programma Integrato Urbano PO FESR 2007-2013 2013 Asse 6 Sviluppo urbano e qualità della vita Obiettivo Operativo 6.1 Città medie 8 sett pianificazione U.O. PIU Europa Dirigente

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra. Sistemi elettrici e messa a terra -- Programma LEONARDO

Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra. Sistemi elettrici e messa a terra -- Programma LEONARDO Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra Classificazione dei sistemi in categorie secondo la loro tensione nominale In relazione alla loro tensione nominale i sistemi

Dettagli

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI Appunti a cura dell Ing. Emanuela Pazzola Tutore del corso di Elettrotecnica per meccanici, chimici e biomedici A.A. 2005/2006 Facoltà d Ingegneria dell Università

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di PESCIA Provincia di PISTOIA

COMPUTO METRICO. Comune di PESCIA Provincia di PISTOIA Comune di PESCIA Provincia di PISTOIA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: OPERE URGENTI CONSISTENTI NEL RIFACIMENTO DELLA COPERTURA IN LEGNO E LATERIZIO DEL LABORATORIO ANALISI DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI

Dettagli

CALCOLO DELL INCIDENZA DELLA MANODOPERA

CALCOLO DELL INCIDENZA DELLA MANODOPERA CALCOLO DELL INCIDENZA DELLA MANODOPERA Il calcolo dell incidenza della manodopera è eseguito con programma di Computo, Contabilità, Analisi Prezzi ACRWin Release 11-2010 della ditta STS S.r.l con sede

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

PROVINCIA DI PIACENZA SETTORE VIABILITA', EDILIZIA E INFRASTRUTTURE

PROVINCIA DI PIACENZA SETTORE VIABILITA', EDILIZIA E INFRASTRUTTURE PROVINCIA DI PIACENZA SETTORE VIABILITA', EDILIZIA E INFRASTRUTTURE Dirigente Responsabile: Dott. Ing. Stefano Pozzoli - PROGETTO DEFINTIVO/ESECUTIVO - CENTRO SCOLASTICO MEDIO SUPERIORE di CASTEL SAN GIOVANNI

Dettagli

LIBRETTO DI CENTRALE

LIBRETTO DI CENTRALE 1 LIBRETTO DI CENTRALE OBBLIGATORIO PER GLI IMPIANTI TERMICI CON POTENZA TERMICA DEL FOCOLARE NOMINALE SUPERIORE O UGUALE A 35 kw (ART. 11, COMMA 9, DPR 26 AGOSTO 1993, N 412) Conforme al modello pubblicato

Dettagli

Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli

Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli ingegneri della Provincia Autonoma di Trento nell anno 2012, si propone quale traccia per la stesura del Certificato di

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE Piazza Mazzini, 46 16038 SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI SULLE COPERTURE DELLA SCUOLA PRIMARIA A.R. SCARSELLA, DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA

Dettagli