MANUALE STRAUB STRAUB-METAL-GRIP STRAUB-GRIP-L STRAUB-PLAST/COMBI-GRIP STRAUB-FLEX STRAUB-OPEN-FLEX

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE STRAUB STRAUB-METAL-GRIP STRAUB-GRIP-L STRAUB-PLAST/COMBI-GRIP STRAUB-FLEX STRAUB-OPEN-FLEX"

Transcript

1 MANUALE STRAUB STRAUB-METAL-GRIP STRAUB-GRIP-L STRAUB-PLAST/COMBI-GRIP STRAUB-FLEX STRAUB-OPEN-FLEX

2 STRAUB

3 Indice Noi uniamo sicurezza e responsabilità 4 Un solo principio tecnico, due modelli, infinite applicazioni 5 Sei prodotti 5 Caratteristiche e vantaggi 6 Progettare con i giunti STRAUB 7 Il semplice, sicuro e veloce montaggio dei giunti STRAUB 10 Novità 11 Esempi di apllicazione dei giunti STRAUB STRAUB-METAL-GRIP 20 Specifiche STRAUB-METAL-GRIP-FIRE-FENCE 23 Specifiche 24 STRAUB-GRIP-L 25 Specifiche STRAUB-GRIP-L-FIRE-FENCE 28 Specifiche 29 STRAUB-ECO-GRIP 30 Specifiche 31 STRAUB-PLAST/COMBI-GRIP 32 Specifiche 33 STRAUB-FLEX 34 Specifiche STRAUB-OPEN-FLEX 38 Specifiche Prodotti speciali 42 STRAUB-OPEN-FLEX 1L GT 42 Specifiche 43 STRAUB STRAUB-METAL-GRIP-GT 44 STRAUB-STEP-FLEX 44 STRAUB-GRIP-L-FLAMSTOP 44 Accessori 45 Conduttore di terra 45 Strumenti di montaggio dei giunti OPEN-FLEX 45 Chiave dinamometrica 45 Inserti di sostegno 46 Qualità del materiale 46 Tolleranze di montaggio Dimensioni e valori di spessore minimo dei tubi 49 Settori di applicazione 50 Tabella di classificazione e guida per la scelta 50 Possibilità d impiego (x) con tubi in materiali particolari 50 Tabella di riferimento per la determinazione del diametro esterno delle tubazioni 51

4 Noi uniamo sicurezza e responsabilità La nostra esperienza è la vostra garanzia Il nome STRAUB è sinonimo di know how, qualità e affidabilità: l azienda svizzera, nota a livello mondiale nel settore dei giunti per tubi, non solo ha sviluppato l originale, ma possiede anche diversi brevetti. L esperienza di oltre 40 anni ed il costante impegno verso ulteriori sviluppi rendono il concetto di giunto per tubi STRAUB unico nel suo genere ed un esempio della famosa qualità svizzera. STRAUB Le nostre soluzioni: un plusvalore per voi Soddisfare le esigenze più severe: ecco lo scopo del nostro lavoro quotidiano. Tutti i nostri sforzi sono volti ad offrirvi le soluzioni ideali per le vostre esigenze. Per gli incarichi speciali e particolarmente impegnativi, mettiamo tutta la nostra esperienza e la nostra competenza al vostro servizio: nell assistenza e nella consulenza, per questioni tecniche, d ingegneria, nella fase di progettazione e nella documentazione. Siamo un azienda piccola e flessibile, in grado di dare ascolto ai desideri di tutti i nostri clienti. Credeteci: le nostre soluzioni sono un plusvalore per voi. L applicazione pratica di un giunto STRAUB è rapida, semplice ed affidabile. Il giunto compatto monopezzo va semplicemente inserito sulle due estremità del tubo e fissato mediante viti. Consulenza, formazione e documentazione sono parte di un servizio di qualità, che da sempre contraddistingue i nostri prodotti. La certificazione QS ISO 9001, ottenuta sin dal 1995, conferma ufficialmente la qualità STRAUB e rappresentano un ottimo risultato a livello mondiale nel settore pionieristico dei giunti per tubi a tenuta ermetica progressiva. Le nostre omologazioni la vostra sicurezza I giunti STRAUB sono omologati per pressoché tutti i sistemi di tubazioni I giunti STRAUB con guarnizione in EPDM sono inoltre conformi ai requisiti del DM 174/04 e pertanto possono essere utilizzati su condotte destinate al trasporto di acqua per consumo umano. La nostra rete di partner al vostro servizio. Con il suo concetto universale di giunti per tubi, la STRAUB si è guadagnata la fiducia dei clienti in oltre 50 paesi nel mondo. Grazie alla fitta rete di partner e ai numerosi punti di assistenza distribuiti in tutto il mondo, STRAUB è in grado di soddisfare i clienti in tempi brevi. In Giappone, Brasile e Canada sono sorti centri di produzione su licenza. Ovunque voi siate, potete beneficiare dell assistenza dei nostri numerosi partner internazionali. 4

5 Un solo principio tecnico, due modelli principali, infinite applicazioni Un principio tecnico unico, due tipologie di base, ma innumerevoli possibilità di applicazione. Ovunque si desideri collegare dei tubi tra loro. Questo è il segreto dei giunti per tubi STRAUB. Sicurezza e affidabilità vengono verificate e comprovate con appositi certificati da parte di Enti di controllo, società di assicurazioni, società di verifica e di approvazione della qualifica della maggioranza dei paesi industrializzati, per tutti i più importanti settori industriali. STRAUB STRAUB-GRIP STRAUB-FLEX/OPEN-FLEX Resistente alla trazione assiale, con ancoraggio Flessibile assialmente, senza ancoraggio Sei prodotti STRAUB-METAL-GRIP STRAUB-GRIP-L STRAUB-FLEX STRAUB-COMBI-GRIP STRAUB-PLAST-GRIP STRAUB-OPEN-FLEX 5

6 Caratteristiche Effetto progressivo della tenuta STRAUB L effetto di tenuta è dovuto al disegno della guarnizione e non alla stretta delle viti. Quando si verifica un aumento di pressione nella tubazione lo stesso si trasmette anche nello spazio tra tubo e giunto. Una molla anulare o dei fori consentono al fluido di entrare nella cavità della zona del labbro: l aumento di pressione si traduce in un aumento della spinta sui labbri di tenuta della guarnizione. La tenuta è comunque assicurata anche sotto vuoto o in depressione. STRAUB-FLEX/OPEN-FLEX Effetto progressivo dell ancoraggio I giunti STRAUB-GRIP si collegano alle tubazioni semplicemente stringendo le viti di serraggio. Durante l avvitamento delle viti al valore di coppia stabilito, i denti penetrano nella superficie dei tubi per un valore ottimale e controllato, totalmente indipendente dalla durezza, dallo spessore, dalle tolleranze e dalle irregolarità superficiali del tubo. L ancoraggio delle tubazioni è così assicurato STRAUB-GRIP contro forze assiali dovute alla pressione nei tubi, e ad eventuale trazione meccanica esterna applicata ai tubi. All aumentare delle forze assiali, tendenti ad allontanare i tubi, i denti reagiscono unendosi ancor più intimamente, rigidamente, ma sempre elasticamente ai tubi, senza tuttavia danneggiarli, generando così un effetto ancorante progressivo, proporzionale alla sollecitazione ricevuta. Al cessare della forza assiale, i denti, interagendo coi singoli componenti, riassumono elasticamente pressochè la posizione originale che avevano al momento della chiusura del giunto, senza generare alcun allentamento delle viti. Lunga durata della guarnizione Nei giunti STRAUB la guarnizione è libera di dilatarsi al variare della temperatura, inoltre è protetta dagli agenti atmosferici (raggi ultravioletti, ossigeno, ozono). La tenuta avviene per flessione del labbro e non per reazione elastica della gomma. Ciò assicura una perfetta tenuta nel tempo indipendentemente dalla possibile riduzione di elasticità per invecchiamento della gomma. Se osserviamo la guarnizione nei sistemi tradizionali di giunzione gli effetti di ancoraggio e di tenuta non sono indipendenti tra loro, quindi la gomma viene sollecitata meccanicamente dalle forze assiali, fisicamente dalle variazioni di pressione e di temperatura, e chimicamente dagli agenti esterni. Questo comporta una minor durata della guarnizione rispetto al sistema STRAUB. Vantaggi Indipendenza dal sistema: collega tubi di materiali diversi Flessibilità: libera i tubi da tensioni e compensa ampie tolleranze Semplicità di montaggio: leggero, poco ingombrante, non richiede la lavorazione delle estremità del tubo Montaggio senza pericolo d incendio e di esplosione: non sono necessarie misure di protezione Smontabile e riutilizzabile: brevi tempi d intervento Buone caratteristiche di smorzamento: rumore, vibrazioni, movimento Redditività: costi contenuti grazie alla rapidità di montaggio 6

7 Progettare con i giunti STRAUB Data la versatilità e flessibilità dei giunti STRAUB essi possono essere elementi indispensabili e di grande economia se ben posizionati in un impianto. Qui di seguito vengono date delle indicazioni a questo proposito, distinte in otto punti. 1. Il giunto STRAUB come giunto di dilatazione. 1.1 Dilatazioni assiali I giunti STRAUB possono assorbire le dilatazioni assiali i cui valori sono riportati sulla tabella n 5 di pag 33. E importante notare come entro i valori indicati in tabella non vi sia usura della guarnizione in quanto i labbri di tenuta non strisciano sul tubo, ma si spostano insieme al tubo. Espansione Compressione STRAUB 1.2 Dilatazioni trasversali Quando i valori di dilatazione assiali non sono sufficienti, e quando la conformazione della tubazione lo consente è possibile utilizzare i giunti STRAUB-FLEX, STRAUB-OPEN-FLEX e STRAUB-GRIP facendoli operare sfruttando le loro caratteristiche di flessibilità nelle deviazioni angolari anche di tipo dinamico. La figura a lato fornisce un esempio di come utilizzare i giunti STRAUB-a questo scopo. A seconda del tipo di giunto scelto è necessario osservare le specifiche proprietà di ogni tipologia di giunto STRAUB-FLEX o GRIP, disponendo opportunamente guide, supporti e punti fissi. Il valore S è calcolabile con la formula: S = L x tg α (dove α in gradi è riportato nella tabella 4 di pag. 33) Nota: in presenza di movimenti assiali o angolari è necessario equipaggiare i giunti con l apposito anello di sostegno della guarnizione come da nota di pag La Flessibilità nella costruzione degli impianti L elevato grado di libertà che permettono i giunti STRAUB, i cui parametri sono riportati nello schema di pag. 32, consentono di operare con ampie tolleranze riducendo sensibilmente i costi, anche nell acquisto dei tubi. E possibile infatti posizionare i tubi a contatto o staccati, in asse o disassati, allineati o sghembi, con pari diametro o con differenze diametrali, nell ambito delle indicazioni riportate a pag. 32. Anche la possibilità di ruotare un tubo rispetto ad un altro detensiona i tubi ed elimina gli stress nelle tubazioni, eliminando rotture generate da fatica. 3. La scelta del giunto STRAUB e l installazione appropriata I giunti STRAUB a seconda dei tipi possono ancorare le tubazioni, come due tubi saldati o flangiati, (tipi GRIP) oppure senza ancorare le tubazioni le lasciano libere di scorrere assialmente (tipi FLEX). Tale scelta avverrà in base alle specifiche esigenze e caratteristiche dell impianto e soprattutto in base alla funzione che deve svolgere Punto fisso il giunto. A seconda della tipo di giunto scelto, sarà necessario osservare la seguente regola generale: F I giunti STRAUB-FLEX richiedono sempre il controllo dei movimenti assiali delle tubazioni. Per questo sono necessari sempre i punti fissi. Tra due punti Guida fissi è sempre necessario installare un giunto ed una guida (figura a lato). STRAUB-FLEX I giunti STRAUB-GRIP ancorando le tubazioni assialmente, richiedono solamente la presenza di supporti guida. Semplificando la progettazione ed eliminando i punti fissi, essi contribuiscono notevolmente ad abbattere i costi. 7

8 Una serie di schemi che sintetizzano questi criteri, differenziati tra i tipi STRAUB-FLEX e i tipi STRAUB-GRIP, è riportata nella figura sotto. STRAUB 4. I giunti STRAUB-GRIP come sostegno di tubazioni verticali I giunti STRAUB-GRIP sono in grado di supportare forze assiali molto superiori quelle generate dalla pressione nei tubi. è quindi possibile affidare al giunto anche il sostegno delle tubazioni, in particolare ai tipi STRAUB-METAL-GRIP. A titolo di esempio riportiamo la tabella che segue ed un applicazione tipica su una termo-pompa in un pozzo verticale. La trazione assiale che si genera nel punto fisso X e quindi sul primo giunto STRAUB-GRIP di una tubazione verticale di 100 m, entro cui scorre acqua a 24 kg/cm 2, è la somma del peso del tubo, dei raccordi, del fluido, della pompa e della spinta idraulica. STRAUB-METAL-GRIP ø 60,3 ø 76,1 ø 88,9 ø 108,0 ø 133,0 ø 159,0 ø 219,1 DN tubazione (mm) Peso giunto (kg) 0,8 1,4 1,6 1,8 3,1 3,9 9,5 Peso totale giunti (kg) 14,4 20,8 22,4 27,2 51,2 62,4 147 Peso del tubo al metro (kg/m) 4,2 5,3 6,8 9,2 12,8 19,1 33,1 Spessore del tubo (mm) 2,9 2,9 3,2 3,6 4 4,5 6,3 Peso totale del tubo (L=100 m) (kg) Peso dell acqua (L=100 m) (kg) Peso totale condotto (A) (kg) Spinta assiale (B) con 24 bar (kg) Carico totale (A + B) su x (kg) Forza assiale (B max) sul 1 giunto* (kg) * Carico massimo assiale statico su tubo acciaio zincato, senza coefficienti di sicurezza 8

9 Montaggio del giunto 1 fase di montaggio Inserimento di un tubo dentro il pozzo. (Tubo ø 159 mm, L = 3 m, con i terminali lisci) 2 fase di montaggio Posizionare il giunto STRAUB-METAL-GRIP. 3 fase di montaggio Inserire il tubo successivo, serrare il giunto collegando così i tubi tra loro. 4 fase di montaggio Far discendere la tubazione di 3 m e ripetere le fasi dalla 1 a 4. STRAUB 5. I giunti STRAUB come giunti di smontaggio e per realizzare un efficiente passo d uomo Grazie alla capacità di lavorare in campo elastico, i giunti STRAUB possono essere montati e smontati infinite volte. Questo permette di intervenire facilmente nella manutenzione come nei seguenti due esempi: a) Smontaggio di una valvola Allentando le viti di chiusura del giunto e spostandoli assialmente viene così liberata la valvola che può essere tolta radialmente senza spostamento delle tubazioni. b) Realizzazione di un economico ed efficiente passo d uomo. Il tronco di tubo tra i due giunti può essere facilmente liberato allentando i giunti e spostandoli assialmente a lato. Il tronchetto di tubo essendo imperniato a terra può essere spostato radialmente, liberando l accesso all interno dei tubi. 6. Il giunto STRAUB come salvaspazio In zone strette, cunicoli, nelle navi a doppio fondo o quando si devono inserire parti nuove in un impianto esistente, la possibilità di utilizzare dei prodotti che consentono di realizzare delle linee di compatte è di grande utilità. Il limitato ingombro radiale dei giunti STRAUB e la possibilità di ruotarli posizionando a piacere la zona di chiusura, permette un notevole risparmio di spazio, anche del 50%, rispetto ai tradizionali sistemi di collegamento. 7. Scelta della qualità del tubo, tolleranze ed ovalizzazione ammessa Nell ambito della loro flessibilità i giunti STRAUB consentono anche ampie tolleranze costruttive dei tubi. Le tolleranze ammesse sono riportate nella tabella di pag 33 alle colonne 1 e 2. Tutti i tipi STRAUB-METAL-GRIP e STRAUB-GRIP-L consentono di essere applicati con tutti i tubi metallici ed alcune materie plastiche, come da tabelle di pag 34 e di pag 35. Inoltre la carcassa metallica dei Giunti STRAUB-FLEX e STRAUB-OPEN-FLEX ha caratteristiche di adattabilità, potendo assumere la conformazione non perfettamente circolare od ovale dei tubi, entro i seguenti parametri di x: FLEX/OPEN-FLEX L e LS x= 5% FLEX/OPEN-FLEX LU - H - X x= % * (*) il valore di x è in funzione del diametro del tubo. Vogliate consultare il nostro ufficio tecnico. 9

10 8. La finitura superficiale dei tubi In generale i giunti STRAUB, data la conformazione elastica e flessibile della guarnizione, possono far tenuta anche su superfici non perfettamente lisce, come i tubi di cemento, in vetroresina, o ricavate da lamiera con saldatura diritta o elicoidale, in quanto è la guarnizione a modellarsi sulla superficie esterna dei tubi. Anche con giunti STRAUB della serie GRIP è possibile utilizzare, senza problemi, tubazioni laminate, sabbiate, verniciate, zincate a caldo. Le fotografie qui riportate danno una panoramica dell ampia possibilità applicativa dei giunti STRAUB, su diverse finiture superficiali dei tubi. STRAUB Tubi laminati a caldo Tubi ricavati da lamiera e saldati anche elicoidalmente Tubi in cemento Tubi zincati a fuoco IL SEMPLICE, SICURO E VELOCE MONTAGGIO DEI GIUNTI STRAUB Due semplici fasi sono necessarie per effettuare un ottimo collegamento col giunto STRAUB: basta tracciare sul tubo un indicazione per facilitare il centraggio del giunto sui tubi e stringere alternativamente le viti fino alla coppia di chiusura, e la tenuta è assicurata! SEMPLICE RAPIDO ECONOMICO TABELLA DI COMPARAZIONE DEI TEMPI DI MONTAGGIO DI UN GIUNTO STRAUB DN ø esterno Collegamento mediante saldatura Saldatura delle flange al tubo Tubazioni in acciaio inox Collegamento tramite flangiatura Assemblaggio delle flange Tempo totale per collegamento flangiato Collegamento mediante giunto STRAUB-GRIP (mm) (minuti) (minuti) (minuti) (minuti) (minuti) 25 33, , , , , , , , , , , , , ,

11 Nota: La tabella coi tempi di montaggio dei giunti STRAUB rivela altresì come, con l aumentare del diametro, il giunto STRAUB richieda sempre meno tempo di montaggio rispetto alla flangiatura e saldatura. I tempi riportati si riferiscono a dati pratici rilevati nella cantieristica navale quando le tubazioni vengono collegate mediante saldatura testa-testa, o mediante frangiatura in loco durante le fasi di allestimento. Al confronto, il giunto STRAUB si è rilevato permettere un collegamento più rapido, affidabile ed economico, dovendosi solamente chiudere 1 o 2 viti senza alcuna preparazione delle estremità o allineamento dei tubi, e soprattutto senza richiedere nessun personale specializzato e costoso, come invece richiede la saldatura. Inoltre il giunto STRAUB ha permesso in molti casi la consegna della nave nei tempi previsti o addirittura in anticipo, accelerando la produzione e riducendo i rifacimenti. I tempi di montaggio dello STRAUB, verificati anche dall associazione degli idraulici svizzeri, si riferiscono alla operazione completa di collegamento dei tubi. Il tempo di chiusura delle viti, infatti, è dell ordine di pochi secondi con avvitatore elettrico o pneumatico. NOVITà STRAUB-METAL-GRIP/GRIP-L-FIRE-FENCE STRAUB In caso di incendio la protezione intumescente si espande fino ad avvolgere completamente il corpo del giunto. Durante questa fase il giunto conserva le sue caratteristiche prestazionali, senza alcuna limitazione. Grazie ai materiali ed all innovativo design i giunti Fire Fence hanno dimensioni ridotte, sono leggeri e mostrano un significativo incremento della resistenza all impatto. STRAUB-ECO-GRIP Giunto antisfilamento per il collegamento di tubazioni metalliche che convogliano fluidi fino a 6 bar di pressione e temperature non oltre i 40 C. Completa la gamma esistente dei giunti antisfilamento per tubazioni metalliche (STRAUB-METAL-GRIP e STRAUB-GRIP-L) per applicazioni meno gravose. STRAUB-FLEX 4 Concepito per compensare, grazie alla notevole larghezza della sede, ampie distanze fra le estremità delle tubazioni da collegare, squadrature, spostamenti d asse e scorrimenti longitudinali. E particolarmente idoneo per la riparazione di tubazioni esistenti danneggiate. Resiste anche ad agenti aggressivi come il sale ed alle alte temperature. Disponibile anche nella versione Open-Flex. 11

12 ESEMPI DI APPLICAZIONE DEI GIUNTI STRAUB STRAUB Città di Bolzano Giunti STRAUB-METAL-GRIP, FLEX 1L e 2L Collegamento di tubazioni dell impianto trattamento acqua di scarico. Tubazioni ø da 48 a 1016 mm in acciaio al carbonio verniciato e acciaio zincato. Città di Bolzano Giunti STRAUB-METAL-GRIP, FLEX 1L e 2L Collegamento di tubazioni dell impianto trattamento acqua di scarico. Tubazioni ø da 48 a 1016 mm in acciaio al carbonio verniciato e acciaio zincato. Città di Bolzano Giunti STRAUB-METAL-GRIP, FLEX 1L e 2L Collegamento di tubazioni dell impianto trattamento acqua di scarico. Tubazioni ø da 48 a 1016 mm in acciaio al carbonio verniciato e acciaio zincato. Nave Grand Princess Armatore: P&O - Costruzione: Fincantieri. Giunti STRAUB-METAL-GRIP e GRIP-L. Applicati su linee acqua potabile e sul sistema antincendio. Pressione nominale 16 bar. 12

13 STRAUB Centrale idroelettrica di Amden Muslen - Svizzera Collegamento di condotte forzate con STRAUB-FLEX ø 711 mm. Fluido: acqua, pressione d esercizio: 25 bar. Centrale idroelettrica di Amden Muslen - Svizzera Collegamento di condotte forzate con STRAUB-FLEX ø 711 mm. Fluido: acqua, pressione d esercizio: 25 bar. Impianto di trattamento acque, Singapore Giunti STRAUB-FLEX 3X, ø 3673 mm. Applicati su linee di trasferimento in serbatoi di acqua potabile. Collegamenti disassati In applicazioni con disassamenti e deviazioni angolari, le caratteristiche dei giunti STRAUB-FLEX sono indispensabili per il sicuro collegamento dei tubi, perchè compensano anche ampie irregolarità di installazione. 13

14 STRAUB ENEL - Centrale di Soverzene (BL) Condotta forzata. 44 giunti STRAUB-FLEX 2 LS ø 2067 mm (Anno 1989). ENEL - Centrale di Soverzene (BL) Condotta forzata. 44 giunti STRAUB-FLEX 2 LS ø 2067 mm (Anno 1989). Acquedotto di Firenze Raddoppio attraversamento fiume Arno. Italimpianti (GE) Giunti STRAUB-FLEX 2H ø 711 e 1422 mm. Acquedotto di Firenze Raddoppio attraversamento fiume Arno. Italimpianti (GE) Giunti STRAUB-FLEX 2H ø 711 e 1422 mm. 14

15 STRAUB Metropolitana di Vienna (Austria) Collegamento di tubazioni d acciaio con STRAUB-METAL-GRIP ø 88,9 mm, su impianto antincendio. Pressione di collaudo: 8 bar. Pressione minima di cedimento: 25 bar. Metropolitana di Vienna (Austria) Collegamento di tubazioni d acciaio con STRAUB-METAL-GRIP ø 88,9 mm, su impianto antincendio. Pressione di collaudo: 8 bar. Pressione minima di cedimento: 25 bar. Impianto a pannelli solari Collegamento A/R. Anno Suva (CH). Aeroporto di Zurigo (Svizzera) Collettore di acqua piovana. Collegamenti di tubazioni d acciaio con STRAUB-FLEX 2LS Ø mm e STRAUB-FLEX 2LU Ø mm. 15

16 STRAUB Stabilimento ENICHEM elastomeri Ravenna Collegamento principale acqua-mare per il raffreddamento dei condensatori C.T.E. Pressione d esercizio: 2,5 bar. Condotta principale ø 1320 mm STRAUB-FLEX 3LS - EPDM. Condotte secondarie: STRAUB-FLEX 2LS - EPDM. Stabilimento ENICHEM elastomeri Ravenna Collegamento principale acqua-mare per il raffreddamento dei condensatori C.T.E. Pressione d esercizio: 2,5 bar. Condotta principale ø 1320 mm STRAUB-FLEX 3LS - EPDM. Condotte secondarie: STRAUB-FLEX 2LS - EPDM. Ultrafiltrazione impianto di Savièse Collegamento delle tubazioni in materiale plastico con giunti STRAUB-PLAST-GRIP. Lutry (Svizzera) Ultrafiltrazione in impianto di potabilizzazione. 16

17 STRAUB Marina militare Germania Impieghi multipli in campo navale. BP Oil Company Collegamento tubazioni in vetroresina e acciaio su petroliera classe Alaska. Sevelen-Tubbach, Wartau (Svizzera) Impianto trattamento acque. Collegamento di tubi in vetroresina Ø 1120 e Ø 1080 mm con giunti STRAUB-FLEX. Sevelen-Tubbach, Wartau (Svizzera) Impianto trattamento acque. Collegamento di tubi in vetroresina Ø 1120 e Ø 1080 mm con giunti STRAUB-FLEX. 17

18 STRAUB Linea trasporto acqua - Rhine (CH) Installazione linea di trasporto acqua lungo un ponte ferroviario sul fiume Rhine. Tubi in acciaio inox ø 273, 323, 406 mm. Pressione da 2 a 6 bar. Giunti STRAUB-FLEX e METAL-GRIP con guarnizioni NBR e viti in acciaio inox. Federal Alchool Administration (Svizzera) Stoccaggio di Alcool in serbatoi. Linee antincendio e sistema a sprinkler costruite con tubazioni in acciaio al carbonio zincate, inox e PE in pressione a 8 12 bar con punte di 16 bar, collegate con STRAUB-METAL-GRIP e COMBI-GRIP. Zurigo (Svizzera) Collegamenti circuito di raffreddamento di un trasformatore sui locomotori ABB. Motori diesel marini (Friedrich - Germania, 1999) STRAUB-METAL-GRIP NBR 100% inox. 18

19 STRAUB Impianto antincendio Aeroporto di Malpensa Collegamento delle tubazioni Ø 273 mm, in acciaio, disposti in galleria sottopista, con giunti STRAUB-METAL-GRIP e STRAUB-FLEX 2 LU, pressione 8 bar. Impianto antincendio Aeroporto di Malpensa Collegamento delle tubazioni Ø 273 mm, in acciaio, disposti in galleria sottopista, con giunti STRAUB-METAL-GRIP e STRAUB-FLEX 2 LU, pressione 8 bar. Rete idrica di Olbia Collegamento dei pozzetti Collegamento di diversi pozzi di valvole in acciaio con tubazioni in ghisa. Dal DN 60 mm fino al DN 600 con presssione di collaudo linea 12 bar - Giunti STRAUB-FLEX 1L, FLEX 2LU, STEP FLEX 2H, capaci di collegare di differenze diametrali fino a 27 mm. Verona (Italia) Ampliamento impianto trattamento acque. Anno

20 STRAUB-METAL-GRIP E il giunto più robusto per applicazioni impegnative STRAUB-METAL-GRIP Trova impiego nell edilizia e nelle grandi opere civili del soprasuolo e sotterranee, è adatto per applicazioni in condizioni gravose nelle costruzioni navali militari, nella tecnica offshore, nelle centrali energetiche o come elemento strutturale nella costruzione macchine. Il giunto STRAUB-METAL- GRIP è il più robusto della serie GRIP, ed è in grado di assorbire anche le sollecitazioni secondarie impreviste. Pressione d esercizio fino a 67 bar Diametro da 30.0 a mm Temperatura di esercizio continua da 30 C a +100 C Esempio descrizione articolo: STRAUB-METAL-GRIP 76.1, EPDM, SS Climatizzazione della città di Parigi Tubo in caverna isolato in acciaio al carbonio con pressione d esercizio di 12 bar per fluido con temperatura media di 5 C, STRAUB-METAL-GRIP mm. Sottoposto a prova d urto fino a 200 g Coefficiente di sicurezza quattro Semplicità di montaggio 20

21 Specifiche STRAUB-METAL-GRIP Ø mm Componenti/Materiali W1 W2 W4 W5 Carcassa AISI 304 AISI 304 Viti AISI 4135* AISI 316 Perni AISI 12L 14, zincato AISI 304 Anello di ancoraggio AISI 301 AISI 301 Inserto a nastro (opzione) AISI 316 L/PVDF AISI 3165 L / PVDF Guarnizione EPDM Temp: da 30 C a +100 C Fluido: acqua di ogni grado di qualità, acque di scarico, aria, solidi e prodotti chimici Guarnizione NBR Temp: da -20 C a +80 C Fluido: acque, gas, oli, combustibili e carburanti ed altri idrocarburi Ø est. tubo Capacità di serraggio Pressione Nominale Pressione d esercizio Legenda: - W1 - W5 a norma DIN Standard (ASTM F1476/F1548, ISO/NP-15837/15838) - PS: pressione d esercizio tenendo conto dei carichi in funzione dell applicazione. Maggiori valori di pressione d esercizio su richiesta. - PN: pressione nominale di omologazione con coefficiente di sicurezza minimo quattro (ad es. costruzioni navali che richiedono Approvazioni dagli Enti di Classifica Navale quali ABS, RINA, DNV, LR, ecc.). * Classe di resistenza 12.9, Dacromet 500 (cromato di zinco con lubrificante integrato). ** I valori di pressione valgono per i tubi radiali rigidi di acciaio al carbonio sotto carico statico (gli spessori minimi dei tubi sono indicati a pag. 49). Dimensioni Distanza estremità tubi R max serrato senza con Coppia serraggio Viti di chiusura Esagono incassato AD PN PS B C DV KV inserto a nastro SW (mm) (mm) (bar) (bar) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (Nm) (mm) / / Filetto M STRAUB si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche. STRAUB-METAL-GRIP Indicazioni: - Attenersi alle istruzioni di montaggio e di smontaggio. - Pressione di prova = 1,5 x pressione nominale. - I valori di pressione valgono per i tubi radiali rigidi di acciaio al carbonio sotto carico statico (gli spessori minimi dei tubi sono indicati a pag. 49). - Gli inserti a nastro sono necessari in caso di grandi distanze tra i tubi, rigonfiamento della gomma, vuoto/pressione negativa (tubo di aspirazione), sovrapressione esterna. Gli inserti a nastro sono accessori e vanno ordinati a parte con costo aggiuntivo. 21

22 Specifiche STRAUB-METAL-GRIP Ø mm Componenti/Materiali W1 W2 W4 W5 Carcassa AISI 1024, zincata a caldo Viti AISI 4135* Perni AISI 12L 14, zincati Anello di ancoraggio AISI 301 Inserto a nastro (opzione) AISI 316 L/PVDF Guarnizione EPDM Temp: da 20 C a +80 C Fluido: acqua di ogni grado di qualità, acque di scarico, aria, solidi e prodotti chimici Guarnizione NBR Temp: da -20 C a +80 C Fluido: acque, gas, oli, combustibili e carburanti ed altri idrocarburi STRAUB-METAL-GRIP Ø est. tubo Capacità di serraggio Pressione Nominale Pressione d esercizio Legenda: W1 - W5 a norma DIN Standard (ASTM F1476/F1548, ISO/NP-15837/15838) PS: pressione d esercizio tenendo conto dei carichi in funzione dell applicazione. Maggiori valori di pressione d esercizio su richiesta. PN: pressione nominale di omologazione con coefficiente di sicurezza minimo quattro (ad es. costruzioni navali che richiedono Approvazioni dagli Enti di Classifica Navale quali ABS, RINA, DNV, LR, ecc.). * Classe di resistenza 12.9, Dacromet 500 (cromato di zinco con lubrificante integrato). ** I valori di pressione valgono per i tubi radiali rigidi di acciaio al carbonio sotto carico statico (gli spessori minimi dei tubi sono indicati a pag. 49). Dimensioni Distanza estremità tubi R max serrato senza con Coppia serraggio Viti di chiusura Esagono incassato AD PN PS B C DV KV inserto a nastro SW (mm) (mm) (bar) (bar) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (Nm) (mm) Filetto M STRAUB si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche. Indicazioni: - Attenersi alle istruzioni di montaggio e di smontaggio. - Pressione di prova = 1,5 x pressione nominale. - I valori di pressione valgono per i tubi radiali rigidi di acciaio al carbonio sotto carico statico (gli spessori minimi dei tubi sono indicati a pag. 49). - Gli inserti a nastro sono necessari in caso di grandi distanze tra i tubi, rigonfiamento della gomma, vuoto/pressione negativa (tubo di aspirazione), sovrapressione esterna. Gli inserti a nastro sono accessori e vanno ordinati a parte con costo aggiuntivo. 22

A.B.A. Yacht srl Via Casale s.c. 19037 Santo Stefano di Magra (SP) Italy Tel: +39 0187 696182 Fax: +39 0187 63224 Email: shop@abayachtsrl.

A.B.A. Yacht srl Via Casale s.c. 19037 Santo Stefano di Magra (SP) Italy Tel: +39 0187 696182 Fax: +39 0187 63224 Email: shop@abayachtsrl. A.B.A. Yacht srl Via Casale s.c. 19037 Santo Stefano di Magra (SP) Italy Tel: +39 0187 696182 Fax: +39 0187 63224 Email: shop@abayachtsrl.com Website: www.abayachtsrl.com Giunti per il collegamento e la

Dettagli

LISTINO PREZZI ST. 02

LISTINO PREZZI ST. 02 Cod. LISTST0115 LISTINO PREZZI ST. 02 FIP Formatura Iniezione Polimeri Loc. Pian di Parata, 16015 Casella Genova Italy Tel. +39 010 9621.1 Fax +39 010 9621.209 info.fip@aliaxis.com www.fipnet.it Distribuito

Dettagli

Serraggi. Fascette NormaClamp Torro 9. Fascette NormaClamp Torro 12 Come Fascette NormaClamp Torro 9, ma nastro 12 mm.

Serraggi. Fascette NormaClamp Torro 9. Fascette NormaClamp Torro 12 Come Fascette NormaClamp Torro 9, ma nastro 12 mm. Fascette NormaClamp Torro 9 Serraggi Fascette stringitubo a vite senza fine DIN 3017, nastro 9 mm. Realizzate con nastro pieno e bordi arrotondati. La conformazione del carrello portavite garantisce una

Dettagli

AquaFast Bigiunti e giunti flangiati Per giunzioni in polietilene e U-PVC

AquaFast Bigiunti e giunti flangiati Per giunzioni in polietilene e U-PVC Sensibili AquaFast Bigiunti e giunti flangiati Per giunzioni in polietilene e U-PVC NUOVO Design Migliorato Montaggio più semplice su tubi ovali o in rotolo Ora disponibile nel diametro da 280 mm giunzioni

Dettagli

Viega Megapress. Il sistema a pressare per tubi di acciaio a parete normale.

Viega Megapress. Il sistema a pressare per tubi di acciaio a parete normale. Viega Megapress Il sistema a pressare per tubi di acciaio a parete normale. Descrizione sistema Impiego previsto Il sistema Megapress è adatto all impiego per impianti di riscaldamento, raffreddamento

Dettagli

Sistema tubo-guarnizione per. Fognatura e Scarichi Interrati LISTINO N.15

Sistema tubo-guarnizione per. Fognatura e Scarichi Interrati LISTINO N.15 Sistema tubo-guarnizione per Fognatura e Scarichi Interrati LISTINO N.15 BLU SEWER EVOLUTION Prestazioni superiori garantite dal sistema di giunzione integrato al tubo Il nuovo tubo Blu Sewer Evolution

Dettagli

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE IN GAS IN GAS Rubinetto a sfera per gas da incasso VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE DADI DI FISSAGGIO SEDI LATERALI CODOLI PER SALDATURA O-RINGS GUARNIZIONI METALLICHE ROSONE DI COPERTURA LEVA VITI

Dettagli

Corriere. Aquaform AG molto di più che pensate! Soluzioni per un approvvigionamento. potabile sicuro. pagina 8

Corriere. Aquaform AG molto di più che pensate! Soluzioni per un approvvigionamento. potabile sicuro. pagina 8 Aquaform AG, Gewerbestrasse 16, 4105 Biel-Benken, Tel. 061 726 64 00, info@aquaform.ch, www.aquaform.ch Corriere No 28 giugno 2015 dei tubi Systema di chiusura brevettato: Raccordi di ri parazione RepaFlex

Dettagli

... per un flusso scorrevole del materiale. La nostra qualità + la nostra rapidità + i nostri prezzi = IL VOSTRO PROFITTO

... per un flusso scorrevole del materiale. La nostra qualità + la nostra rapidità + i nostri prezzi = IL VOSTRO PROFITTO ... per un flusso scorrevole del materiale La nostra qualità + la nostra rapidità + i nostri prezzi = IL VOSTRO PROFITTO Curve in acciaio inox Manicotti Tubi in acciaio inox Diramazioni Riduttori Curve

Dettagli

11-12. Serie DKri. 25. Note

11-12. Serie DKri. 25. Note Catalogo 2008 Pag. Serie 1-2. Serie DKrm Semplice effetto - Ritorno a molla 3-4. Serie DKrma In alluminio - Semplice effetto - Ritorno a molla 5-6. Serie DKrm-c Semplice effetto - Ritorno a molla - Compatti

Dettagli

Distributore per l Italia OMNILIP

Distributore per l Italia OMNILIP Distributore per l Italia OMNILIP Materiali Imateriali delle guarnizioni Saint-Gobain Performance Plastics sono miscelati e trattati per ottenere le migliori prestazioni di tenuta in un ampia varietà di

Dettagli

Sistemi di serraggio Il sistema di serraggio ottimale per singoli impieghi - panoramica.

Sistemi di serraggio Il sistema di serraggio ottimale per singoli impieghi - panoramica. 05/2012 Sistemi di serraggio Il sistema di serraggio ottimale per singoli impieghi - panoramica. Di Thomas Oertli Il migliore sistema di serraggio in assoluto non esiste.tuttavia noi siamo in grado di

Dettagli

iglidur V400: Resistenza chimica e alle alte temperature

iglidur V400: Resistenza chimica e alle alte temperature iglidur : Resistenza chimica e alle alte temperature Produzione standard a magazzino Eccellente resistenza all usura anche con alberi teneri e temperature fino a +200 C Ottima resistenza agli agenti chimici

Dettagli

PRODOTTI PER GUARNIZIONI BADERNE PER POMPE

PRODOTTI PER GUARNIZIONI BADERNE PER POMPE BADERNE PER POMPE Buraflon 5846 Baderna per pompe flessibile e maneggevole costituita da fibra ramié intrecciata diagonalmente ed impregnata con PTFE e cera di paraffina. Adatta per applicazioni nel settore

Dettagli

Schede tecniche e linee guida per l installazione

Schede tecniche e linee guida per l installazione Schede tecniche e linee guida per l installazione 43 Intumex RS10 - Collare tagliafuoco Generalità Intumex RS10 è un tagliafuoco per tubazioni in plastica realizzato in acciaio inossidabile vericiato a

Dettagli

AEROLINE T U B E S Y S T E M S. Tecnica di montaggio rapido rapida - semplice - sicura B A U M A N N G M B H

AEROLINE T U B E S Y S T E M S. Tecnica di montaggio rapido rapida - semplice - sicura B A U M A N N G M B H AEROLINE T U B E S Y S T E M S B A U M A N N G M B H Tecnica di montaggio rapido rapida - semplice - sicura AEROLINE Per la Baumann GmbH di Ulm la via è la meta: in continuo sviluppo di prodotti con cui

Dettagli

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili READY, 50 Hz

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili READY, 50 Hz Catalogo prodotto Pompe sommergibili READY, 50 Hz Indice Introduzione...3 Caratteristiche costruttive...4 Identificazione prodotto...6 READY 4...7 READY 8...9 READY 16...11 READY 4...13 Selezione del modello

Dettagli

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz Catalogo prodotto Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz Indice Introduzione...3 Caratteristiche costruttive...4 Identificazione prodotto...5 M 3068...6 M 3085...9 M 3102...12 M 3127...16 Selezione del modello

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Per trasportare aria, gas e vapori poco aggressivi, generare vuoto e comprimere aria, senza contaminazione di olio.

Caratteristiche tecniche. Per trasportare aria, gas e vapori poco aggressivi, generare vuoto e comprimere aria, senza contaminazione di olio. SCHEDA TECNICA I041 N 950.50 KNDCB con motore Brushless Principio di funzionamento Le pompe a membrana KNF si basano su un principio molto semplice - la parte centrale di una membrana elastica flette su

Dettagli

con giunzione elettrosaldabile Tubazioni composite PE-ACCIAIO per collettori di scarico interrati attraversamenti rilevati SYSTEM GROUP

con giunzione elettrosaldabile Tubazioni composite PE-ACCIAIO per collettori di scarico interrati attraversamenti rilevati SYSTEM GROUP con giunzione elettrosaldabile Tubazioni composite PE-ACCIAIO per collettori di scarico interrati attraversamenti rilevati SYSTEM GROUP 01.2015 SGS é la tubazione composita PE + acciaio in grandi diametri

Dettagli

K-FLEX SISTEMI SOLARI

K-FLEX SISTEMI SOLARI K-FLEX SISTEMI SOLARI IL SISTEMA COMPLETO PER IMPIANTI SANITARI A PANNELLI SOLARI FACILE E VELOCE DA INSTALLARE RESISTENTE AI RAGGI UV SPECIFICO PER SOLARE TERMICO L'ISOLANTE K-FLEX OFFRE UN AMPIA GAMMA

Dettagli

Elettropompe Centrifughe Multistadio Verticali Serie SV2, 4, 8, 16 NUOVA TECNOLOGIA LASER

Elettropompe Centrifughe Multistadio Verticali Serie SV2, 4, 8, 16 NUOVA TECNOLOGIA LASER Elettropompe Centrifughe Multistadio Verticali Serie SV2, 4, 8, 16 NUOVA TECNOLOGIA LASER APPLICAZIONI TIPICHE Approvvigionamento idrico Trasferimento e distribuzione da acquedotti Pressurizzazione in

Dettagli

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE.

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. Elettropompe centrifughe monogiranti Serie SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. IMPIEGHI Convogliamento di acqua e di liquidi chimicamente e meccanicamente non aggressivi (*). Rifornimento

Dettagli

PRESSFAR 1. DESCRIZIONE 2. CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE. Certificati N DW - 8511BS0157 DW - 8511BS0155

PRESSFAR 1. DESCRIZIONE 2. CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE. Certificati N DW - 8511BS0157 DW - 8511BS0155 ST.09.01.00 PRESSFAR Certificati N DW - 8511BS0157 DW - 8511BS0155 1. DESCRIZIONE I raccordi a pressare Pressfar per tubi multistrato sono utilizzabili per impianti di riscaldamento, raffrescamento ed

Dettagli

TUBI FLEXFORM PER SCARICO FUMI L esperienza e la professionalità della EMIFLEX viene messa a disposizione dei

TUBI FLEXFORM PER SCARICO FUMI L esperienza e la professionalità della EMIFLEX viene messa a disposizione dei Catalogo - Ottobre 2006 TUBI FLEXFORM PER SCARICO FUMI L esperienza e la professionalità della EMIFLEX viene messa a disposizione dei clienti con la creazione di una gamma di tubi flessibili per lo scarico

Dettagli

Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita

Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita IN GAS DOPPIO IN GAS DOPPIO Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita VALVOLA A SFERA CW 617 N UNI EN 5-4 CESTELLO DI ISPEZIONE Plastica DADI DI FISSAGGIO CW 6 N UNI EN 4 SEDI LATERALI P.T.F.E.

Dettagli

per la compressione di aria e gas neutri per alto vuoto VUOTO A E R Z E N E R M A S C H I N E N F A B R I K G M B H G1-090 01 IT

per la compressione di aria e gas neutri per alto vuoto VUOTO A E R Z E N E R M A S C H I N E N F A B R I K G M B H G1-090 01 IT S O F F I AT O R I A P I S T O N I R O TA N T I A E R Z E N E R per la compressione di aria e gas neutri per alto vuoto A L T O VUOTO A E R Z E N E R M A S C H I N E N F A B R I K G M B H G1-090 01 IT

Dettagli

La Scelta Giusta. Riparazioni Metalliche. Riparazioni Elastomeriche. Riparazioni Ceramiche PER LA RIPARAZIONE DI ALTA QUALITA DI SUPERFICI METALLICHE

La Scelta Giusta. Riparazioni Metalliche. Riparazioni Elastomeriche. Riparazioni Ceramiche PER LA RIPARAZIONE DI ALTA QUALITA DI SUPERFICI METALLICHE www.thortex.co.uk La Scelta Giusta PER LA RIPARAZIONE DI ALTA QUALITA DI SUPERFICI METALLICHE Riparazioni Metalliche Riparazioni Elastomeriche Riparazioni Ceramiche Soluzioni che sono la conseguenza delle

Dettagli

Il vostro impianto d aria compressa dalla A alla Z

Il vostro impianto d aria compressa dalla A alla Z Servizio CHIAVI IN MANO Servizio di Progettazione ed Installazione completa di impianti e distribuzione aria compressa. Service pack è un insieme di servizi sempre a tua disposizione. Composto da servizi

Dettagli

Serie 4100 RACCORDI A COMPRESSIONE PER TUBO POLIETILENE AD ALTA (PE-AD) E A BASSA DENSITA (PE-BD) APPLICAZIONI E SETTORI DI IMPIEGO

Serie 4100 RACCORDI A COMPRESSIONE PER TUBO POLIETILENE AD ALTA (PE-AD) E A BASSA DENSITA (PE-BD) APPLICAZIONI E SETTORI DI IMPIEGO SISTEMA APPLICAZIONI E SETTORI DI IMPIEGO Principalmente utilizzati per la realizzazione di impianti irrigazione (bassa densita ) e di distribuzione dell acqua potabile, negli impianti sanitari (alta densita

Dettagli

Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio. GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV

Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio. GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV Nuova serie GX: compressori a vite progettati per durare I compressori a vite Atlas Copco rappresentano da sempre lo

Dettagli

Collettore piano ad alta efficienza FKA Made in Germany

Collettore piano ad alta efficienza FKA Made in Germany Collettore piano ad alta efficienza FKA Made in Germany Collettore piano ad alta efficienza FKA La centrale solare Tubo collettore attivo ed integrato per installazione modulare dell impianto Spesso strato

Dettagli

(IMP) FOGNATURA. e poiché in base alla seconda relazione di Bazin: dato che: si ha che: nel caso di pendenza i = 1% = 0,01 si riduce a:

(IMP) FOGNATURA. e poiché in base alla seconda relazione di Bazin: dato che: si ha che: nel caso di pendenza i = 1% = 0,01 si riduce a: (IMP) FOGNATURA Il tubo PE a.d. è particolarmente indicato per la realizzazione di impianti di scarico in edifici civili ed industriali, oppure in terreni particolarmente instabili dove altri materiali

Dettagli

ATTACCO FLESSIBILE Trecciatura in Similinox a 7 fili. Pressione di esercizio 10 bar. Passaggio acqua ø 7 mm. Temperatura max. 100 C.

ATTACCO FLESSIBILE Trecciatura in Similinox a 7 fili. Pressione di esercizio 10 bar. Passaggio acqua ø 7 mm. Temperatura max. 100 C. 6 TUBI FLESSIBILI ANTIVIBRANTI Adatti per acqua liquidi e non corrosivi. Costruiti con tubo di gomma a base EPDM ricoperto con maglia di filo di acciaio zincato. Raccordi in acciaio zincato bloccati con

Dettagli

COLLETTORI CON FLUSSIMETRI

COLLETTORI CON FLUSSIMETRI ST.04.03.00 COLLETTORI CON FLUSSIMETRI 3972 3970 Art. 3970 Collettore componibile di mandata in ottone cromato. - Flussimetri e regolatori di portata - Attacchi intercambiabili per tubo rame, plastica

Dettagli

INSUL-TUBE SOLAR NT La nanotecnologia nel solare

INSUL-TUBE SOLAR NT La nanotecnologia nel solare INSUL-TUBE SOLAR NT La nanotecnologia nel solare NMC Italia S.r.l. soggetta a direzione e coordinamento di NMC International Sàrl 20060 PESSANO CON BORNAGO (MI) - Via Volta, 27/29 Tel.: +39 02.955454.1

Dettagli

Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina

Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Via Lago di Annone,15 36015 Z.I. Schio ( VI ) Tel. 0445/500142-500011 Fax. 0445/500018 NUOVO SITO GIFLEX GF CON MANICOTTO

Dettagli

SUPPORTO INFERIORE. lubrificazione. I principali vantaggi di questo supporto sono i bassi costi di investimento e di manutenzione.

SUPPORTO INFERIORE. lubrificazione. I principali vantaggi di questo supporto sono i bassi costi di investimento e di manutenzione. SUPPORTO INFERIORE Il supporto inferiore Landy Eco è concepito per impedire perdite di lubrificante nell acqua. Si tratta di un supporto autolubrificato e completamente chiuso. Non è necessaria alcuna

Dettagli

Fondamenti di Impianti e Logistica

Fondamenti di Impianti e Logistica Fondamenti di Impianti e Logistica Prof. Ing. Riccardo Melloni Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Tubazioni: elementi 1 Programma del Corso Tubazioni Impianti idrici Impianti pneumatici Scambiatori

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli

Assicurare la qualità nel lavoro Per sicurezza e prestazioni. RG Gomma S.r.l.

Assicurare la qualità nel lavoro Per sicurezza e prestazioni. RG Gomma S.r.l. Assicurare la qualità nel lavoro Per sicurezza e prestazioni RG Gomma S.r.l. INDICE ORIGINE ------------------------------------------------- VALORI TECNICI -------------------------------------------

Dettagli

Il vostro partner per gli appoggi per l edilizia, l isolamento dai rumori trasmessi per via solida e l isolamento da vibrazioni

Il vostro partner per gli appoggi per l edilizia, l isolamento dai rumori trasmessi per via solida e l isolamento da vibrazioni Il vostro partner per gli appoggi per l edilizia, l isolamento dai rumori trasmessi per via solida e l isolamento da vibrazioni 1 2 Potete contare su di noi > Pronouvo1073 Appoggi per muri e solette >

Dettagli

Sistema di tubazioni preisolate flessibili

Sistema di tubazioni preisolate flessibili Sistema di tubazioni preisolate flessibili A Division of Watts Water Technologies Inc. Fornitura in rotoli da max 100 metri Disponibile fascicolo tecnico con istruzioni di posa Primo in flessibilità Componenti

Dettagli

CILINDRI OLEODINAMICI

CILINDRI OLEODINAMICI CILINDRI OLEODINMICI I cilindri oleodinamici sono degli attuatori lineari che realizzando la conversione dell energia idraulica in energia meccanica producono una forza e lo spostamento lineare del carico.

Dettagli

12 PROGETTAZIONE. internet: www.isoplus.it

12 PROGETTAZIONE. internet: www.isoplus.it 12.1 Sistemi Bonded Tubo doppio 12.1.1 Generalità / Sistemi Bonded / Metodi di posa... 12 / 1-2 12.1.2 Prospetto dei vantaggi e degli svantaggi... 12 / 3 12.1.3 Lunghezze di installazione L max Tubo singolo...

Dettagli

Scarichi in acciaio per tetti piani ACO Spin Panoramica. Nozioni di base per il Drenaggio a gravità. Acciaio inox

Scarichi in acciaio per tetti piani ACO Spin Panoramica. Nozioni di base per il Drenaggio a gravità. Acciaio inox per tetti Panoramica > Cap. 3 > Drenaggio per tetti Nozioni di base per il Drenaggio a gravità Acciaio inox La gamma degli acciai incorruttibili è nota anche come gamma degli acciai inossidabili. La denominazione,

Dettagli

Guarnizioni a busta: Involucro in PTFE

Guarnizioni a busta: Involucro in PTFE Guarnizioni a busta: I materiali comunemente usati nel campo delle tenute industriali (come gomma o materiali esente amianto a base di fibre aramidiche e leganti elastomerici), spesso non possiedono, se

Dettagli

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO Cilindri Idraulici Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto Pressione di esercizio max. 350 bar I cilindri idraulici avvitabili sono fondamentali nell industria automobilistica e nelle attrezzature.

Dettagli

O-RINGS. Gli anelli INCOFEP

O-RINGS. Gli anelli INCOFEP Gli anelli INCOFEP La famiglia degli O-Ring in silicone, fluoroelastomero (Viton ) ed il nuovo EPDM rivestiti in modo continuo in FEP (Fluoro Etilene Propilene) o PFA (Perfluoro Alcoxy) sono un punto di

Dettagli

Sicurezza al 300% con EMIFLEX. 100% informati 100% qualità per il vostro lavoro 100% a norma di legge

Sicurezza al 300% con EMIFLEX. 100% informati 100% qualità per il vostro lavoro 100% a norma di legge Sicurezza al 300% con EMIFLEX 100% informati 100% qualità per il vostro lavoro 100% a norma di legge CHIARIMENTI TECNICI NORMATIVE GAS EMIFLEX è l azienda leader in Italia nella progettazione e produzione

Dettagli

PRODUZIONE, DISTRIBUZIONE E TRATTAMENTO ARIA COMPRESSA

PRODUZIONE, DISTRIBUZIONE E TRATTAMENTO ARIA COMPRESSA PRODUZIONE, DISTRIBUZIONE E TRATTAMENTO ARIA COMPRESSA Comando pneumatico: è costituito da un insieme di tubazioni e valvole, percorse da aria compressa, che collegano una centrale di compressione ad una

Dettagli

Tecnofumi Srl KIT GAS CARATTERISTICHE TECNICO COSTRUTTIVE

Tecnofumi Srl KIT GAS CARATTERISTICHE TECNICO COSTRUTTIVE KIT GAS CARATTERISTICHE TECNICO COSTRUTTIVE Kit Gas tipo C E' un prodotto omologato dagli Enti Europei più autorevoli, leggero, di ottima resistenza meccanica, sicuro, pratico, facilmente movimentabile,

Dettagli

REX REX KAPPA REX DUAL. Caldaie ad Alto Rendimento

REX REX KAPPA REX DUAL. Caldaie ad Alto Rendimento L i n e a A c c i a i o KAPPA DUAL Caldaie ad Alto Rendimento Generatori di acqua calda ad alto rendimento, con focolare ad inversione di fiaa. Funzionamento con combustibili sia liquidi che gassosi. a

Dettagli

Collari ed accessori. H 2.i 10/00

Collari ed accessori. H 2.i 10/00 Sommario prodotti H 2.0 Sommario prodotti H 2.1 Attacchi per collari con tronchetto filettato 3G (M16, F10, F8) H 2.2 Attacchi per collari con tronchetto filettato 3G (3/8, F12, F10) H 2.3 Attacchi per

Dettagli

Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26. Tecnica d ammortizzo. CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D. F m. www.weforma.com

Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26. Tecnica d ammortizzo. CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D. F m. www.weforma.com Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26 Tecnica d ammortizzo CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D F m V S Vantaggi Applicazioni: - Ascensori per persone e per carichi Sicurezza: - Interruttore di posizione

Dettagli

*Valori relativi al senso di rotazione orario - antiorario guardando il giunto dal lato che viene azionato.

*Valori relativi al senso di rotazione orario - antiorario guardando il giunto dal lato che viene azionato. MINIFLEX Si tratta di giunti torsionalmente elastici particolarmente versatili ed economici. Sono disponibili due differenti tipi: Tipo LM Sono costituiti da un unica molla a spirale con sezione tonda,

Dettagli

Trasportatore con cinghia dentata mk

Trasportatore con cinghia dentata mk Trasportatore con cinghia dentata mk Tecnologia del trasportatore mk 150 Indice Trasportatore con cinghia dentata mk ZRF-P 2010 152 ZRF-P 2040.02 164 ZRF-P Proprietà delle cinghie dentate 171 Esempi di

Dettagli

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar.

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar. HQ3 Descrizione generale Pompa a palette a cilindrata fissa, idraulicamente bilanciata, con portata determinata dal tipo di cartuccia utilizzato e dalla velocità di rotazione. La pompa è disponibile in

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE DRF 150-180 - 220 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE DRF 150-180 - 220 HP COMPRESSORE ROTATIVO A VITE DRF - - HP IT Il Compressore Rotativo Coassiale DRF Alto Rendimento Elevata affidabilità Ridotta manutenzione è il risultato di una pluri decennale esperienza nella progettazione

Dettagli

Riparazione e Manutenzione

Riparazione e Manutenzione Riparazione e Manutenzione Ampia selezione in una singola marca. Esclusivi design duraturi. Prestazioni rapide e affidabili. Descrizione Versioni Pagina Pompe prova impianti 2 9.2 Congelatubi 2 9.3 Pompe

Dettagli

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG).

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG). Meteo Meteo è una gamma completa di caldaie specifiche per esterni. Gli elevati contenuti tecnologici ne esaltano al massimo le caratteristiche specifiche: dimensioni, pannello comandi remoto di serie,

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 F111.HT.01 Sensore a Turbina per installazioni in carico MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 INDICE 1. Introduzione 2 1.1 Istruzioni per la sicurezza 2 2. Descrizzione 2 Caratteristiche principali... 3 Dati

Dettagli

Unità automatica di scarico e pompaggio APT14, APT14HC e APT14SHC

Unità automatica di scarico e pompaggio APT14, APT14HC e APT14SHC Pagina 1 di 5 TI-P612-02 ST Ed. 7 IT - 2009, HC e SHC Descrizione Le unità automatiche di scarico e pompaggio Spirax Sarco, HC e SHC funzionano come pompe volumetriche e hanno attacchi filettati o flangiati

Dettagli

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1)

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) 1 SCHEMA FUNZIONALE UTA 1 2 DATI GENERALI UNITA' TRATTAMENTO ARIA UTA 1 Tipo di esecuzione Dimensioni indicative: interno Lunghezza 8.85 m Larghezza 1.95 m Altezza

Dettagli

Le problematiche del serraggio

Le problematiche del serraggio Le problematiche del serraggio La giusta scelta degli elementi di fissaggio e dei parametri di serraggio permettono di evitare il rilassamento e l'autoallentamento dei collegamenti fiiettati. II fissaggio

Dettagli

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego.

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. 2 1 2 3 Chiedete ai vostri specialisti Prime Design Europe in tutta Europa ulteriori informazioni sui nostri prodotti vincenti!

Dettagli

Omniplast Sabiana. La gamma comprende 6 diametri (60-80-110-125-160-200 mm) Canne Fumarie in PPs

Omniplast Sabiana. La gamma comprende 6 diametri (60-80-110-125-160-200 mm) Canne Fumarie in PPs Omniplast Sabiana Canne Fumarie in PPs Il sistema Omniplast Sabiana è un sistema progettato e realizzato espressamente per l evacuazione dei prodotti della combustione a bassa temperatura provenienti da

Dettagli

Sistemi Anticaduta UNI EN 795. Linea Vita per Tetti Aggraffati

Sistemi Anticaduta UNI EN 795. Linea Vita per Tetti Aggraffati Sistemi Anticaduta UNI EN 795 Linea Vita per Tetti Aggraffati KIT SA-SIANK FALZ LINE C Distanza tra gli ancoraggi terminali massimo 60 metri Distanza tra ancoraggi terminali o intermedie (campata) massimo

Dettagli

Serie T15. Riduttore di pressione ad azione diretta a pistone F/F. Campi di applicazione. Regolazione. www.brandoni.it

Serie T15. Riduttore di pressione ad azione diretta a pistone F/F. Campi di applicazione. Regolazione. www.brandoni.it Riduttore di pressione ad azione diretta a pistone F/F Campi di applicazione ACQUA RISCALDAMENTO ACQUA POTABILE INDUSTRIA 230 I riduttori di pressione filettati F/F serie T15 sono adatti alla riduzione

Dettagli

Viti autobloccanti ad alta resistenza

Viti autobloccanti ad alta resistenza Viti autobloccanti ad alta resistenza La nostra Sede Il sistema autobloccante DURLOK è la soluzione ad uno dei problemi più persistenti nel settore della tecnologia del fissaggio... LA VIBRAZIONE Potere

Dettagli

DATI TECNICI (vedi anche Figura 1 e Figura 2)

DATI TECNICI (vedi anche Figura 1 e Figura 2) Applicazione: Riscaldamento dellêaria e dei Gas Figura 1: Schema tipico di una batteria riscaldante a canale CARATTERISTICHE GENERALI Le batterie elettriche riscaldanti sono state concepite per soddisfare

Dettagli

Sostituzione della testata (09)

Sostituzione della testata (09) Sostituzione della testata (09) Il motore prodotto dal gruppo PSA, oggetto della riparazione, è siglato WJY ed ha una cilindrata pari a 1868 cm 3. Oltre che sulla Fiat Scudo, è stato utilizzato anche su

Dettagli

Atlas Copco. Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 - 2-11 kw/3-15 CV

Atlas Copco. Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 - 2-11 kw/3-15 CV Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 - 2-11 kw/3-15 CV Nuova serie GX: compressori a vite progettati per durare I compressori a vite Atlas Copco rappresentano da sempre lo

Dettagli

I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2

I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2 I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2 1 Premessa All interno del complesso degli interventi di efficientamento e nell ottica del

Dettagli

Tensione trifase di serie: 3x400 V / 50 Hz Versione speciale a richiesta: 3x460 V / 60 Hz POMPE CENTRIFUGHE ELETTRONICHE

Tensione trifase di serie: 3x400 V / 50 Hz Versione speciale a richiesta: 3x460 V / 60 Hz POMPE CENTRIFUGHE ELETTRONICHE POMPE CENTRIUGE ELETTRONICE KVCE POMPE CENTRIUGE PLURISTADIO AD ASSE VERTICALE CON INVERTER MCE/P DATI TECNICI Campo di funzionamento: da 1 a 12 m 3 /h con prevalenza fino a 110 metri. Liquido pompato:

Dettagli

GIUNTO EASY-LOCK. Giunto stampato in polietilene alta densità PE100 con sistema d innesto a bicchiere :

GIUNTO EASY-LOCK. Giunto stampato in polietilene alta densità PE100 con sistema d innesto a bicchiere : Raccordi Easy-Lock Easy-Lock Fittings Sistemi completi in PE100 per reti tecnologiche Acqua e Gas SCHEDA TECNICA PRODOTTO TECHNICAL SHEET Rev. 1/00 del 01/06/2009 Pag. 1/1 Code Descrizione / Gruppo 003

Dettagli

Oli Klübersynth GH 6 Oli sintetici per ingranaggi e per alte temperature

Oli Klübersynth GH 6 Oli sintetici per ingranaggi e per alte temperature Descrizione: Gli oli Klübersynth GH 6 sono oli per ingranaggi e per alte temperature a base di poliglicoli. Presentano una elevata resistenza al grippaggio e offrono buona protezione antiusura; nel test

Dettagli

CASAFLEX. Tubazioni per allacciamento di utenze civili e impianti solari

CASAFLEX. Tubazioni per allacciamento di utenze civili e impianti solari CASAFLEX Tubazioni per allacciamento di utenze civili e impianti solari Flessibile Semplice Sicuro Monitorabile CASAFLEX CASAFLEX è un sistema di tubazione flessibile, autocompensante, monitorabile, con

Dettagli

7.4 ELEMENTI PER LA PROGETTAZIONE FOGNA

7.4 ELEMENTI PER LA PROGETTAZIONE FOGNA 7.4.1 GENERALITA La rete di fognatura è un complesso di canalizzazioni disposte per la raccolta e l allontanamento dai complessi urbani delle acque superficiali (meteoriche, di lavaggio, ecc.) e di quelle

Dettagli

NESSUN COMPROMESSO. Trattamento affidabile delle acque reflue

NESSUN COMPROMESSO. Trattamento affidabile delle acque reflue GAMME SE & SL DI GRUNDFOS POMPE PER ACQUE REFLUE SOMMERSE ED INSTALLATE A SECCO 0.9-30 kw 2, 4, 6 POLI 50 HZ NESSUN COMPROMESSO Trattamento affidabile delle acque reflue be think innovate gamma RINNOVATa

Dettagli

Strumenti meccanici di misura della pressione nell industria di processo. Redazionale tecnico

Strumenti meccanici di misura della pressione nell industria di processo. Redazionale tecnico Convenienza e sicurezza allo stesso tempo Strumenti meccanici di misura della pressione nell industria di processo Al lavoro o a casa, la nostra vita è o diventerà sempre più digitale. Ciò nonostante,

Dettagli

ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento

ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento 66 ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento VANTAGGI E CARATTERISTICHE GENERALI PREDISPOSTA PER FUNZIONAMENTO INDIPENDENTE O IN CASCATA ARES Condensing 32 può essere

Dettagli

Mammuth - Pompe di rilancio

Mammuth - Pompe di rilancio Mammuth - Pompe di rilancio GRUPPO DI DISTRIBUZIONE PER IMPIANTI A ZONA I gruppi di distribuzione e gestione di utenza di impianti a zone MAMMUTH serie 80, sono stati appositamente studiati per poter

Dettagli

POMPE DI PROSCIUGAMENTO. Pompe Pneumatiche

POMPE DI PROSCIUGAMENTO. Pompe Pneumatiche POMPE DI PROSCIUGAMENTO Pompe Pneumatiche POMPATE IL VOSTRO BUSINESS Una pompa pneumatica è la scelta ideale quando non si può fallire. È facile da usare, sicura ed è in grado di affrontare praticamente

Dettagli

CATALOGO TECNICO VALVOLE DI RITEGNO ROMA

CATALOGO TECNICO VALVOLE DI RITEGNO ROMA CATALOGO TECNICO VALVOLE DI RITEGNO ROMA TEC ITAP, fondata a Lumezzane (Brescia) nel 1972, è oggi uno dei leader italiani nella produzione di valvole, raccordi e collettori di distribuzione per la termoidraulica.

Dettagli

DEL MARCHIO BV SU TUBI FLESSIBILI IN ACCIAIO INOSSIDABILE PER ALLACCIAMENTO DI APPARECCHI A GAS PER USO DOMESTICO E SIMILARE A NORMA UNI 11353

DEL MARCHIO BV SU TUBI FLESSIBILI IN ACCIAIO INOSSIDABILE PER ALLACCIAMENTO DI APPARECCHI A GAS PER USO DOMESTICO E SIMILARE A NORMA UNI 11353 PROCEDURA OPERATIVA REGOLE PARTICOLARI PER LA IN ACCIAIO INOSSIDABILE PER GAS PER USO DOMESTICO E 0 24/06/2011 LTM CSI del 07/07/2011 1 di 8 INDICE 1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE 2 RIFERIMENTI NORMATIVI

Dettagli

PANORAMICHE TUTTOVETRO

PANORAMICHE TUTTOVETRO PANORAMICHE TUTTOVETRO Panoramiche Tuttovetro è un sistema esclusivo di chiusure in vetro senza profili. È una soluzione ottima per abitazioni o attività commerciali. Inoltre nelle stagioni più disagiate,

Dettagli

RACCORDI IN PE. - Raccordi PE elettrosaldabili. - Raccordi di transizione. - Raccordi PE stampati a saldare. - Raccordi PE formati a settori

RACCORDI IN PE. - Raccordi PE elettrosaldabili. - Raccordi di transizione. - Raccordi PE stampati a saldare. - Raccordi PE formati a settori RACCORDI IN PE Listino prezzi 01.10 REV00 in vigore dal 01.07.2010 Quality System UNI EN ISO 9001:2008 Certificato n. 505 - Raccordi PE elettrosaldabili - Raccordi di transizione - Raccordi PE stampati

Dettagli

FILTRI AUTOMATICI AUTOPULENTI CON ATTACCHI 8 14 PER PORTATE FINO A 1000 MC/H

FILTRI AUTOMATICI AUTOPULENTI CON ATTACCHI 8 14 PER PORTATE FINO A 1000 MC/H FILTRI AMIAD MODELLO EBS FLUXA Fluxa Filtri S.p.A. Via Alberto Mario, 19 20149 Milano Tel. 0243808.1 (15 linee) Fax 024817227-0248012614 e-mail: liquid@fluxafiltri.com sito-www:fluxafiltri.com Agente per

Dettagli

P3ductal è il nome che porta nel settore degli impianti per la distribuzione dell aria una

P3ductal è il nome che porta nel settore degli impianti per la distribuzione dell aria una P3ductal è il nome che porta nel settore degli impianti per la distribuzione dell aria una ventata di grande specializzazione rispondendo in modo ideale a tutte le problematiche tecniche, costruttive ed

Dettagli

Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE

Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE TI-P102-01 CH Ed. 4 IT - 2006 Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE Descrizione Le valvole 37D sono dei regolatori di temperatura a pilota per l utilizzo su applicazioni di scambio termico

Dettagli

Tubi scaldanti e accessori I.5

Tubi scaldanti e accessori I.5 La qualità dei sistemi di riscaldamento a pavimento dipende anche dalla bontà dei tubi scaldanti. Devono essere resistenti contro la formazione di fessure per tensioni interne, resistenti alla diffusione

Dettagli

14.4 Pompe centrifughe

14.4 Pompe centrifughe 14.4 Pompe centrifughe Le pompe centrifughe sono molto diffuse in quanto offrono una notevole resistenza all usura, elevato numero di giri e quindi facile accoppiamento diretto con i motori elettrici,

Dettagli

Università degli Studi di Genova Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale. Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche

Università degli Studi di Genova Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale. Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche Università degli Studi di Genova Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche FONDAMENTI DI TECNOLOGIE CHIMICHE PER L'INDUSTRIA E PER L'AMBIENTE (modulo

Dettagli

Tubazioni preisolate TECNOTHERM. La nuova realtà. Tubazioni preverniciate TECNOCOAT

Tubazioni preisolate TECNOTHERM. La nuova realtà. Tubazioni preverniciate TECNOCOAT Tubazioni preisolate TECNOTHERM La nuova realtà. Tubazioni preverniciate TECNOCOAT Il Gruppo Amenduni Tubi Acciaio è l unica azienda del settore delle tubazioni preisolate da teleriscaldamento a produrre

Dettagli

Derivazioni su tubi di grande diametro, come risparmiare incrementando la qualita e la sicurezza: la soluzione Georg Fischer

Derivazioni su tubi di grande diametro, come risparmiare incrementando la qualita e la sicurezza: la soluzione Georg Fischer Derivazioni su tubi di grande diametro, come risparmiare incrementando la qualita e la sicurezza: la soluzione Georg Fischer La risposta Georg Fischer ai tecnici che chiedono un risparmio in termini economici

Dettagli

IL TUBOLARE CONDIZIONI DI FUNZIONAMENTO E DI PROVA ACCESSORI TECNICI ACCESSORI D ARREDO

IL TUBOLARE CONDIZIONI DI FUNZIONAMENTO E DI PROVA ACCESSORI TECNICI ACCESSORI D ARREDO TUBOLARE ARDESIA Ardesia rappresenta il naturale completamento della gamma radiatori della Cordivari che, forte dell esperienza accumulata nella produzione dei radiatori arredobagno, propone un corpo scaldante

Dettagli

Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a

Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a media velocità d Europa. L azienda ha quasi un secolo di esperienza in motori affidabili e poteni. Originariamente, la

Dettagli

PI 04210160372 CF 04210160372 - Registro Imprese BO 64457 R.E.A.354904 - CAPITALE SOCIALE 20.000 I.V

PI 04210160372 CF 04210160372 - Registro Imprese BO 64457 R.E.A.354904 - CAPITALE SOCIALE 20.000 I.V Via dei Fornaciai, 32-34 Tel 051320794 Fax 0516388493 PI 04210160372 CF 04210160372 - Registro Imprese BO 64457 R.E.A.354904 - CAPITALE SOCIALE 20.000 I.V INDICE TUBO FLESSIBILE DESCRIZIONE PAG. TUBO SAE

Dettagli

I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2

I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2 I N D I C E Premessa PAG. 2 1. Descrizione dello stato di fatto PAG. 2 2. Intervento previsto da progetto PAG. 2 1 Premessa All interno del complesso degli interventi di efficientamento e nell ottica del

Dettagli