Movimentazione dei materiali Soluzioni di automazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Movimentazione dei materiali Soluzioni di automazione"

Transcript

1 Movimentazione dei materiali Soluzioni di automazione Soluzioni snelle e flessibili per la logistica dei materiali e delle merci Sistemi di trasporto /// Sistemi di stoccaggio e ritiro (AS/RS) /// Veicoli automatici per trasporti interni (AGV) /// Smistamento lineare e verticale /// Sistemi a ciclo continuo ad alte prestazioni /// Impianti di smistamento ad alta velocità ///

2 Snelli e flessibili /// Sistemi di flusso dei materiali /// Snelli e flessibili // Progredire insieme

3 / Sistemi di flusso dei materiali /// Snelli e flessibili /// Sistemi di flusso Mitsubishi Electric ripone la sua totale fiducia nella forza delle idee dei fornitori di soluzioni. Il nostro scopo ultimo è fornire innovazioni, che rendano forti i nostri clienti permettendo a loro di affermarsi e di stabilire standard più elevati sui loro mercati. Mitsubishi Electric iniziando dalle costruzioni navali oltre 85 anni fa vanta una lunga tradizione nel campo dell'automazione. Da allora l'azienda si è sviluppata diventando un'impresa multinazionale con oltre dipendenti e 0 miliardi di dollari di fatturato. Mitsubishi impiega conoscenze tecnologiche in continua crescita, per aumentare costantemente la velocità, la precisione e al qualità dei suoi prodotti e processi. Molti importanti fornitori mondiali di soluzioni logistiche hanno constatato da tempo che possono contare sullo standard di prestazioni della Mitsubishi Electric. La chiave è l'integrazione Il principio della Mitsubishi Electric, di integrare i prodotti di automazione in una piattaforma comune, è il vantaggio principale di applicazioni adeguate ai tempi moderni. Ogni aspetto del controllo dell'automazione, dai micro ai controllori complessi, dai servosistemi agli inverter, agli HMI si basa sulla nostra piattaforma integrata. Con questo noi forniamo soluzioni per l'architettura fondata su tecnologia PLC standard, applicazioni di processi, IT e PAC (Programmable Automation Controller) utilizzando componenti standard. Soddisfare le esigenze dell'industria È indifferente se la vostra azienda fornisce soluzioni per il trasporto bagagli, magazzini automatici, sistemi automatici smistamento posta o sistemi per la produzione o progetta singole macchine per la movimentazione o intere linee automatizzate, Mitsubishi Electric può fornire le piattaforme ed i componenti di automazione necessari per la giusta soluzione. Con i prodotti di alte prestazioni e grazie alle conoscenze di Mitsubishi Electric è possibile realizzare facilmente architetture e soluzioni complete.

4 Sistemi di flusso dei materiali /// Produzione flessibile /// Sistemi di fluss Impianti di produzione e distribuzione Esclusione con sorter (deviatore, pusher, pattino, crossbelt, trasferitore a catena) Pulpito dicomando impianto AS/RS (Sistemi di stoccaggio/ prelievoautomatizzati, ad es. con RBG) Il trasporto veloce, privo di errori e d'inconvenienti dall'accettazione merci all'uscita merci è decisivo per il successo di un'azienda. Per questo è necessario un elevato livello di coordinamento della logistica e sistemi ripetitivi a prova di errore. ERP/MES MELSECNET/G Efficienti sistemi di produzione, magazzino e distribuzione portano di regola all'aumento della redditività e ad una maggiore soddisfazione dei clienti. Ma uno svolgimento ottimizzato dell'esercizio non è automatico. Si tratta di un processo continuo, che richiede una solida progettazione ed un feedback ancora maggiore. Rampe di carico e scarico Smistatori verticali Punto d'immissione Controllo del trasporto Tratti di stoccaggio/ritiro Gruppo singolarizzazione Unificazione/Merge o di separazione/splitter AGV (FTS (sistema di trasporto senza conducente)) I sistemi di stoccaggio richiedono una intensa e sicura comunicazione e tracciabilità dei dati nell'intero sistema.

5 o dei materiali /// Produzione flessibile /// Sistemi di flusso dei materiali Collegamento fra IT ed il livello di automazione La gestione e l'elaborazione efficiente, sicura ed altamente disponibile di grandi quantità di dati rappresenta in generale un ostacolo da superare, non solo per il flusso di materiale, ma anche per l'automazione. Molti fornitori di soluzioni di automazione rendono possibile il flusso di dati da una macchina all'altra nell'ambito della produzione. Tuttavia spesso è stato trascurato il trasferimento dettagliato ed accurato dei dati dalla produzione ai sistemi IT, cosa che comporta costose inefficienze di processo e tempi di fermo. Con la soluzione della Mitsubishi Electric questi problemi possono esser risolti. Unitamente alla piattaforma di automazione integrata della Mitsubishi viene offerta una vera soluzione completa, che non solo si concentra sul livello della produzione, ma offre anche un'interfaccia diretta con i sistemi ERP-/MES con dati in tempo reale. Nell'insieme questo dà una soluzione di sistema "trasparente". Produzione flessibile Una piattaforma di automazione completa e comune è molto importante per prodotti ed articoli così numerosi nei moderni sistemi di movimentazione del materiale. Mitsubishi Electric fornisce una piattaforma di automazione indipendente, centralizzata, alla quale possono essere collegati in modo semplice lettori di codici a barre, robot pick and place, sistemi di trasporto, carrelli, scanner ed altri sistemi periferici intelligenti o passivi. La rete CC-Link a livello di apparecchi di automazione è una soluzione ad alte prestazioni, per integrare a bassi costi simili componenti. Questa piattaforma, in collegamento con un HMI della serie GOT1000, o con un robot, può ad es. controllare in real time e monitorare online il processo. Questa interazione garantisce sempre il prodotto giusto nel luogo giusto. 5

6 Trasportatori /// Produzione flessibile /// Trasportatori /// Produzione flessib Trasportatori Riunire, separare, spostare Sensori di prossimità In molte applicazioni di sistemi di flusso dei materiali, i prodotti vengono prima deposti su un nastro alimentatore o un nastro d'immissione, che scorre sincrono con il nastro principale ed alimenta colli, non appena sul raccoglitore sono disponibili vuoti corrispondenti. Singolarizzatori oppure stopper adeguano la distanza fra i colli. Poiché il posizionamento sul nastro collettore varia a causa della diversa grandezza e forma della merce trasportata, il sistema di automazione deve riconoscere queste differenze e reagire con rapidità adeguata. Immissione rapida Espulsore a pattino Percorso di smistamento Un sistema di separazione è costituito di regola da una serie di molti piccoli trasportatori, nella quale ogni singolo trasportatore si adegua alla velocità del trasportatore rispettivamente precedente e successivo. Il requisito principale di un efficiente sistema di separazione è la capacità di rilevare gli articoli e di attuare adeguamenti di velocità dei trasportatori nel minor tempo possibile e con alto dinamismo. A brevissimi intervalli i sensori trasmettono informazioni sulla posizione del prodotto all'unità di controllo, che poi con brevi tempi ciclo calcola ed emette nuovi valori di posizione e velocità. Con questi rapidi cambi di comandi di velocità i trasporti devono accelerare o decelerare senza incorrere in brusche vibrazioni. Il giusto timing e la reazione rapida determinano molte applicazione nella tecnica dei trasporti industriali. Dai progetti per i nastri d'immissione ai separatori Mitsubishi Electric fornisce componenti con diversi gradi di potenza dal modulo di posizionamento (QD75P) al nuovo motion-controller (serie QD) con bus backplane alta velocità integrato per la comunicazione rapida con più CPU. Sono inoltre disponibili moduli I/O decentrati e moduli di interrupt con tempi di risposta da 0 ms (standard) a tempi rapidi di 50 µs (QI60) fino a tempi ultrarapidi 10 µs (Q17LX). Inverter tipo FR-A700 compatibili con CC-Link, con stazioni I/O CC-Link remote, formano una base potente che soddisfa la maggior parte delle richieste per i sistemi di nastri d'immissione. Per i separatori con più alte esigenze, il servosistema MR-J-B su base SSCNET III può essere semplicemente integrato nell'esistente piattaforma iq l'highspeed diventa così il nuovo standard. 6

7 DA A J65BTB1-16D A B C D E F V G Q6P A J65BTB1-16D A B C D E F DA +V G POWER Q06UDHCPU MODE RUN ERR USER BAT BOOT USB RS QJ71NES96 QJ61BT11N QI60 DA AJ65BTB1-16D A B C D E F V G DA A J65BTB1-16D A B C D E F V G DA A J65BTB1-16D A B C D E F V G ile /// Trasportatori /// Produzione flessibile /// Trasportatori /// Produzione Immissione Collettore Sistema di singolarizzazione A Sensori di prossimità Sistema di singolarizzazione B Sincronizzazione Una delle sfide è il passaggio da un nastro all'altro senza fermate e senza danneggiare la merce. Le reti di comunicazione della Mitsubishi Electric sono ottimizzate per il controllo sincrono di diversi assi. La rete SSCNET III è un sistema full duplex con una velocità di trasferimento di 50 Mbit/s. La trasmissione dati è bidirezionale ad alta velocità (comunicazione sincrona deterministica) e si svolge senza pericolo di collisioni di dati, che possono provocare ritardi, indesiderati tempi morti o addirittura perdite di dati. I cicli di SSCNET III dell'unità di controllo e del servoamplificatore sono inoltre reciprocamente sincronizzati. Per questo motivo tutti i principali componenti motion vengono sincronizzati ed il sistema ha la possibilità di lavorare in tempo reale. Questo è un enorme vantaggio nel utilizzo di assi elettrici o nella sincronizzazione di due assi veloci. CC-Link IE è un sistema di comunicazione ridondante ad 1 Gbit/s su base Ethernet, progettato per lo scambio ultrarapido di dati fra i diversi controller. Il sistema permette a diverse sottostazioni, nell'interno di un sistema di flusso dei materiali, di comunicare fra loro deterministicamente su base peer-to-peer. I sottosistemi di ordinamento possono comunicare con i sistemi AS/RS a monte o con le stazioni di controllo degli AGV e istruirli riguardo il materiale che stanno ricevendo. Così il prodotto viene inoltrato alla sua nuova destinazione esattamente al momento giusto e senza ritardi. Nastro di raggruppamento QD Motion CPU Modello universale QD CPU Alimentazione elettrica Q BUS Nastro collettore In aggiunta, CC-Link, uno standard aperto gestito dalla CC-Link Patner Association (CLPA), permette di gestire I/O e altri sistemi con un'alta velocità di comunicazione anche a grandi distanze. Diversamente da altre reti paragonabili, l'aggiunta di I/O supplementari ed un aumento delle distanze tra i singoli componenti non influenza il rendimento della rete. Sono possibili velocità fino a 10 Mbit/s ed un'estensione totale fino a 1, km anche senza l'impiego di ripetitori. B Sistema singolarizzatori B Ethernet Sistema singolarizzatori A Interfaccia MES Master CC-Link CC-Link IE I/O di interrupt high speed Sensori Sensori Sensori Pulpito di comando ERP/MES CC-Link IE Attuatori dei sorter Questo è importante innanzi tutto in impianti di trasporti industriali molto estesi ed in impianti di smistamento ad alta velocità con elementi I/O remoti distribuiti su tutto l'impianto di trasporto. 7

8 Sistemi di magazzino a scaffalature verticali /// Sistemi AS/RS /// Siste Sistemi automatici di magazzino a scaffalature verticali Pesatura/Controllo contorni Scaffalatore c orridoio B Lettori di codici a barre DC Bus Scaffalatore corridoio A (ingl.: Sticker Crane) Tratto principale Ridurre gli ostacoli I sistemi automatizzati di magazzino a scaffalature verticali, sistemi AS/RS (AS = Automated Storage; RS = Retrieved System), presentano numerosi vantaggi rispetto ai vecchi sistemi di stoccaggio. Con la possibilità di stoccare in altezza partite di merci su pallet, non solo si sfrutta nel modo migliore lo spazio esistente, ma si possono seguire i contenitori o i pallet secondo il principio first-in-first-out (FiFo). In sistemi di movimentazione bagagli (Baggage Handling Systems BHS) mediante depositi per bagagli in anticipo (Early Bag Stores EBS) i bagagli possono essere stoccati temporaneamente ed essere di nuovo riavviati al momento giusto, per raggiungere il velivolo dei rispettivi passeggeri. Poiché questi sistemi AS/RS di regola hanno una grande estensione, la velocità dei mezzi di trasporto ha una grande importanza, poiché il materiale trasportato deve essere messo a deposito e poi prelevato nel tempo più breve possibile. Rendimento costante Un singolo scaffalatore in un sistema a scaffali verticali dispone tipicamente di assi sollevamento, estrazione e due ruote motrici del carrello. Questi movimenti richiedono molta energia. Poiché le gru si muovo ad alta velocità su lunghi percorsi, l'alimentazione elettrica avviene solitamente tramite una sbarra a corrente continua. L'alimentazione avviene tramite un convertitore rigenerativo centrale (FR-CVL). Questi convertitori permettono il collegamento di massimo 6 inverter della Mitsubishi Electric ad una configurazione comune di sbarra a corrente continua ed inoltre un recupero dell'energia nella rete a corrente alternata. 8

9 Q6P POWER Q06UDHCPU MODE RUN ERR USER BAT BOOT USB RS- QJ71NES96 QJ61BT11N DA 0 A J65BTB1-16D A B C D E F V G QI DA 0 AJ65BTB1-16D A B C D E F V G i di magazzino a scaffalature verticali /// Sistemi AS/RS /// Sistemi di Auto-tuning con funzionalità ampliata QD Motion CPU QnUD SPS CPU Alimentazione di tensione Ethernet Interfaccia MES Master CC-Link CC-Link IE I/O di interrupt high speed ERP/MES I sistemi a scaffali verticali devono essere in condizione di eseguire processi di posizionamento con la massima accelerazione e velocità nonché in condizioni di carico variabili. Un caso estremo è uno scaffalatore, che trasporta carichi pesanti su pallet completi. Q BUS CC-Link IE Se il sistema è calibrato in modo da lavorare bene sia carico che scarico, il sistema funziona in effetti in modo stabile, tuttavia probabilmente non ancora ottimale, tale da raggiungere una performance massima. Il servoamplificatore MR-J dispone di una tecnologia ampliata di auto-tuning in tempo reale, che riconosce automaticamente un cambio di carico ed adatta i guadagni del controllore PID. Con questo si ottiene la massima efficienza anche in presenza di grandi variazioni di carico. Corsa asse Ruota anteriore Scaffalatore A B Ruota Estrazione posteriore Corsa asse Ruota anteriore Ruota Estrazione posteriore Scaffalatore B Sensori DC Bus Lettori di codici a barre Bobina FR-CVL Sistema di pesatura Alimentazione Energia rimpatrio Convertitore rigenerativo centrale Bobina FR-CV Potenza, velocità e flessibilità sono i prerequisiti principali per soluzioni AS/RS vincenti 9

10 Veicoli automatici per trasporti interni (AGV) /// Veicoli automatici per Veicoli automatici per trasporti interni (AGV) Maggiore flessibilità Per progettare con successo un sistema di flusso dei materiali è estremamente importante scendere nei dettagli delle mutevoli esigenze del cliente. Così ad esempio in generale all'inizio della stagione, delle vacanze estive, o nei periodi di Pasqua e Natale vi è una crescita delle attività nel commercio e nella spedizione, accompagnata da un numero non irrilevante di operazioni di sostituzione e di restituzioni. Per adeguarsi alla mutata situazione, i flussi di materiali nei centri di distribuzione devono poter essere adeguati dinamicamente sia in una, sia nell'altra direzione. In simili ambienti flessibili i veicoli automatici per trasporti interni (AGV) diventano sempre più utili, specialmente quando non è praticabile l'impiego di impianti di trasporto. Inoltre si eliminano i rischi, che l'attività di sollevamento di carichi pesanti comporta, e si riduce in azienda il numero di carrelli elevatori a forca, cosa che a sua volta comporta una riduzione delle interruzioni del lavoro. La capacità di reagire agli eventi e di aggirare ostacoli nell'attività di manovra in ristrette condizioni di spazio, è un elemento centrale della costruzione di veicoli automatici per trasporti interni. 10

11 Q6P POWER MODE RUN ERR USER BAT BOOT USB RS- Q6P POWER Q1HCPU MODE RUN ERR USER BAT BOOT USB RS QX QX trasporti interni (AGV) /// Veicoli automatici per trasporti interni (AGV) Comando di trazione integrale Nei magazzini, a causa del materiale stipato si possono avere vibrazioni. Quindi gli AGV devono essere stabili anche in condizioni di disturbi, mantenendo i movimenti rapidi e precisi. Per mezzo della correzione di fase, tutte le quattro ruote (o anche di più) possono essere sincronizzate perfettamente. Rispetto alla trazione a due ruote, la trazione integrale presenta una migliore accelerazione e decelerazione e naturalmente un migliore comportamento di marcia, in modo che anche le curve strette possono essere affrontate senza problemi. Sensori di prossimità Magnetic Sensori per piste strip magnetiche sensor Ruote motrici Magnetic Piste magnetiche strip Braccio di trasporto La funzione di correzione di fase compensa i ritardi nel sistema e permette la perfetta rotazione sincrona di più assi. L'efficiente soppressione di disturbi permette una compensazione di interferenze esterne, indipendentemente dal circuito di regolazione PID, e porta con ciò ad un miglioramento di tutta la risposta. I veicoli automatici per trasporti interni possono ingannare nella loro semplicità, ma per garantire la sicurezza e lo svolgimento dei compiti ogni esercizio di trasporto senza conducente ha bisogno di un sistema di comando affidabile. QnUD PLC CPU Alimentazione di tensione Q Motion CPU High-Speed I/O Q1HCPU QX QX B Limitatore Sensori per pista magnetica Direttivo Ruote motrici Braccio di trasporto 11

12 Impianti di movimentazione bagagli /// Impianti di movimentazione bagag Impianti di movimentazione bagagli Rispettare i termini L'obiettivo nella movimentazione dei bagagli negli aeroporti è mettere il bagaglio nello stesso aereo in cui vola il passeggero. L'ampliamento degli aeroporti, i crescenti controlli di sicurezza ed i più brevi tempi di attesa in grandi aeroporti sono una nuova sfida per sistemi di trasporto bagagli efficienti e molto veloci (Baggage Handling System BHS). Mitsubishi Electric mette qui a disposizione una vasta gamma di soluzioni secondo la specificità dell'utente. Se un passeggero prende uno shuttle fra due terminal per raggiungere una coincidenza di volo, il bagaglio deve seguirlo esattamente con la stessa velocità. Per questo scopo normalmente sono necessari convogliatori per contenitori con destinazione codificata (DCV). Ma succede anche che i passeggeri spesso fanno il ceck-in in anticipo. Se il bagaglio venisse inviato direttamente al gate, potrebbe essere caricato su un aereo precedente. Per questo motivo s'impiegano depositi per bagagli in anticipo (Early Bag Stores EBS) per lo stoccaggio temporaneo e la chiamata a tempo debito. Controllo con ridondanza CPU ridondate ad alte prestazioni, motori ed azionamenti rotativi e lineari, pannelli operatore, I/O remoti e di sicurezza sono disponibili direttamente da un unico fornitore. Le richieste di alta velocità ed elevate prestazioni sono realizzabili in modo semplice con la piattaforma d'atuomazione integrata iq Platoform di Mitsubishi Electric, che permette di gestire contemporaneamente controllo di movimento, controllo di linea, di ridurre il tempo ciclo e migliorare così l'applicazione. Insieme alle alte prestazioni ed alla elevata velocità di controllo dei plc serie iq, sono requisiti importanti, per i sistemi di movimentazione bagagli, anche la gestione della manutenzione e l'eliminazione dei fermo linea. Grazie al sistema di controllo ridondante della piattaforma di automazione System Q, il compito di controllo viene mantenuto attivo per mezzo di una CPU hot-stand-by. La stessa topologia di rete è ridondante per cui, anche in caso di errore oppure ad esempio in caso di caduta di tensione in una stazione, l'esercizio resta attivo in tutto il sistema. 1

13 li /// Impianti di movimentazione bagagli /// Impianti di movimentazione Identificazione automatica dei bagagli mediante RFID Sportello di check-in Ritiro bagagli Pulpito di comando ERP/MES MELSECNET/G EBS Le necessità di adattare le modifiche a seguito di espansione dei sistemi di gestione bagagli è ben soddisfatta dai plc serie iq. L'identificazione automatica dei bagagli per mezzo della RFID (RFID = Radio Frequency Identification) è usata sempre più spesso per i sistemi di movimentazione bagagli, poiché semplifica la lettura ed il trasporto di bagagli e può memorizzare le informazioni direttamente sull'etichetta stessa. Il tasso di successo nella lettura nei nuovi sistemi è quasi il 100 %, per cui gli errori vengono minimizzati e la produzione aumenta. Una identificazione automatica dei bagagli può essere integrata in modo molto semplice ad es. con l'impiego di moduli d'interfaccia seriali della serie Q. Come alternativa è possibile anche un collegamento diretto tramite un modulo d'interfaccia seriale CC-Link. Punti di controllo Stazione d'immissione Le aspettative dei passeggeri sono alte e devono essere soddisfatte o superate dai sistemi di movimentazione bagagli quotidianamente, se non addirittura ogni ora. DCV 1

14 Smistamento lineare e verticale /// Smistamento lineare e verticale /// Smista Smistamento lineare e verticale Comando espulsore Movimentazione con cura Sensori di prossimità Ogni pezzo deve essere deve essere smistato direttamente in modo affidabile la prima volta Smistatore, pusher Smistamento in movimento Gli smistatori a pattino sono già stati menzionati altrove. In molte applicazioni, anche per oggetti pesanti, che devono essere trasbordati, vengono impiegati sgombratori e sistemi di smistamento verticali. Poiché questi dispositivi solitamente sono presenti in diversi sistemi di flusso dei materiali, essi sono particolarmente utili in sistemi di movimentazione bagagli o in impianti di distribuzione pacchi. In un aeroporto lo sportello del checkin si trova di regola ad un livello diverso dal ritiro bagagli. Inoltre gli impianti di smistamento a ciclo continuo ad alto rendimento solitamente si trovano nel livello più basso, in modo che il bagaglio su nastri veloci possa tenere il passo dei passeggeri. Per spostare bagagli grossi, che spesso differiscono molto tra loro per forma e dimensione, tra i nastri di trasporto, si usano grandi sistemi di spintori. I sistemi di smistamento verticali regolano il flusso dei materiali in alto o in basso. Così un unico sistema lineare può trasportare in modo semplice prodotti nella giusta posizione finale. Nelle applicazioni destinate al trasporto di oggetti molto grandi o addirittura fragili, è importante che l'avviamento ed il rallentamento di un nastro di trasporto non siano bruschi, bensì delicati e che il materiale smistato sia esattamente posizionato sull'impianto di trasporto. Quando è richiesto il massimo rendimento in tutti i campi di velocità, la scelta giusta è allora il servo MR-J intelligente della Mitsubishi Electric. Meno noto è forse il fatto che gli inverter della Mitsubishi Electric nel frattempo raggiungono prestazione simile servo azionamenti. Il FR-A700 dispone di molte capacità di auto-tuning, che anche la serie MR-J presenta, e permette una regolazione vettoriale sia con, che senza encoder. In un sistema di trasporto, ogni volta che si depone o preleva un articolo si verificano variazioni di carico. Gli inverter della serie FR-A700 possono reagire molto velocemente a queste mutate condizioni di carico e ridurre così le variazioni di accelerazione e di velocità. La regolazione vettoriale senza sensori (RSV) fornisce un rendimento dinamico mai raggiunto prima, che garantisce un maggiore intervallo di velocità, un controllo più accurato e minori correnti del motore. La RSV si basa su un modello del motore ad alta precisione, ricavato per mezzo di una procedura di auto-tuning. Cuore della RSV è il sistema per il monitoraggio di flusso magnetico adattivo, che applica una tensione alternata al motore stesso determinando così le caratteristiche critiche del motore. Invece di un comportamento rigido, in caso di una variazione di carico o del numero di giri, il monitoraggio di flusso rileva ogni variazione del comportamento attuale del motore rispetto a quello dei modelli teorici e varia i parametri del motore in funzione delle variazioni di carico e delle velocità di rotazione. 1

15 Q6P POWER Q06UDHCPU MODE RUN ERR USER BAT BOOT USB RS- QJ71NES96 QJ61BT11N A J65BTB1-16D A B C D E F DA +V G QI DA A J65BTB1-16D A B C D E F V G mento lineare e verticale /// Smistamento lineare e verticale /// Smistamento Nastro principale Comando di ribaltamento Convogliatore Convogliatore Convogliatore 1 La necessità di una costante elaborazione dati a processo in corso è il motivo per cui Mitsubishi Electric ha sviluppato un'apposita tecnologia d'interfaccia MES, la quale permette alla IT ed al mondo dell'automazione di congiungersi direttamente nel luogo dell'evento. Inoltre, alcune linee possono essere gestite dai moduli MES, ciò significa che i dati vengono gestiti immediatamente in un database locale all'interno del modulo MES. Questo significa estrema velocità di processo, che spesso è ottenuta portando al limite l'architettura dell'automazione. Soluzioni creative Soluzioni creative sulla base di una gamma di prodotti flessibili Elaborazione dei dati in fase di processo Spesso gli ingegneri sono messi a confronto con un edificio o una infrastruttura esistente, in cui deve essere integrato un sistema di flusso dei materiali nuovo o rimodernato. Fabbisogno di spazio, progettazione delle strutture e possibilità di espansione modulare creano difficoltà. Ma con componenti di automazione flessibili arriva anche il successo. Mitsubishi definisce questo produttività creativa. Seguire, comparare, aggiornare ed interrompere sono tutte le azioni, che si svolgono continuamente in un normale processo di smistamento. Tutti questi processi sono sostanzialmente connessi con una elaborazione dei dati ed una banca dati. Mentre i bagagli nel sistema di trasporto vengono trattati e seguiti, le informazioni devono essere continuamente inviate indietro nella soluzione ERP. Le reazioni ai cambiamenti devono essere istantanee, affidabili e documentate. Ethernet ERP/MES QD Motion CPU Modello universale QnUD CPU Alimentazione di tensione Interfaccia MES Master CC-Link CC-Link IE I/O di interrupt high speed Q BUS CC-Link IE B Codice a barre/rfid Sensore di prossimitàsor Sensore di prossimitàsor Sgombratori Smistamento orizzontale Nastro principale Convogliatore 1 Convogliatore Convogliatore Smistamento verticale Motore di ribaltamento 15

16 Smistamento a ciclo continuo ad alte prestazioni /// Smistamento a ciclo cont Smistamento a ciclo continuo ad alte prestazioni Più veloce e tempestivo Gli smistatori a ciclo continuo sono le autostrade dei sistemi di flusso dei materiali. Essi sono costituiti da un circuito senza fine di elementi di trasporto segmentati, DCV (Destination Coded Vehicle) oppure STV (Sorting Transfer Vehicle), che conducono il prodotto ad una destinazione definita. Poiché i vettori restano nel sistema senza lasciarlo con il prodotto, per deviare il prodotto dal vettore si utilizzano trasferitori o smistatori a ribaltamento. Questo richiede conoscenza di cosa ci sia sul DCV o STV in tempo reale per avere l'uscita del prodotto alla locazione richiesta. Meccanismi di ribaltamento elettronici permettono di procedere con i vettori leggermente inclinati attraverso le curve, per contrastare così la forza centrifuga. 16

17 Q6P POWER Q06UDHCPU MODE RUN ERR USER BAT BOOT USB RS QX Q6P POWER MODE RUN ERR USER BAT BOOT USB RS- inuo ad alte prestazioni /// Smistamento a ciclo continuo ad alte prestazioni Comando di ribaltamento Smistatore stazione C Smistatore stazione B QD75MH1 QX Sensori Soluzioni in movimento Smistatore stazione B Il servosistema MR-J compatto della Mitsubishi Electric fornisce un'alta coppia ad alte velocità. I nostri reparti di sviluppo lavorano in tutto il mondo alla ricerca di base sull'elettricità e sul magnetismo. Esperimenti con nuove forme di statori e di avvolgimenti, nonché modifiche nella forma e nell'orientamento dei magneti, hanno portato a grandi novità nella tecnologia dei motori. Il rivoluzionario progetto della meccanica dei servo motori ha ridotto gli ingombri totali del motore migliorandone però la potenza effettiva. Il basso valore di coging permette di raggiungere elevate velocità con elevati valori di coppia. La realizzazione di una soluzione a costi contenuti, costituita da un controllore programmabile e da un modulo di posizionamento (QD75), è una soluzione ovvia per la piattaforma di automazione System Q. Grazie alla grande scelta di moduli offerti, per ogni caso di applicazione è possibile realizzare una soluzione adeguata, senza rinunciare a richieste di funzioni chiave e di prestazioni. Velocità ed affidabilità sono d'importanza fondammentale per il processo di smistamento. La QD75 può pilotare contemporaneamente fino a assi ed è particolarmente adatto per applicazioni sofisticate, nelle quali è richiesta un'elevata precisione di posizionamento. Sono disponibili, come standard, funzioni avanzate quali interpolazione lineare e circolare, controllo di velocità e le funzioni di commutazione posizione velocità. La QD75 inoltre supporta la comunicazione con il bus proprietario SSCNET III che arriva alla velocità di 50 Mbaud. Q06UDHCPU B QD75MH1 QX Alimentazione di tensione Modello universale QnU CPU QX Comando di ribaltamento QD75M I/O veloci Sensori 17

INVERTER MX2 IP54. Flessibilità e robustezza per soluzioni stand alone

INVERTER MX2 IP54. Flessibilità e robustezza per soluzioni stand alone INVERTER MX2 IP54 Flessibilità e robustezza per soluzioni stand alone»» Robusta custodia in metallo»» Possibilità di personalizzazione»» Programmazione logica integrata MX2 IP54 Inverter robusto e flessibile...

Dettagli

VNA Ottimizzate le Vostre prestazioni

VNA Ottimizzate le Vostre prestazioni VNA Ottimizzate le Vostre prestazioni Le soluzioni Linde per applicazioni VNA Linde Material Handling Che cosa significa VNA? Avete bisogno di incrementare il flusso dei materiali nel Vostro magazzino?

Dettagli

GOT1000. Collegamento di Pannelli Operatore GT1020/GT1030 a controllori logici programmabili della famiglia MELSEC FX. Manuale di Istruzioni

GOT1000. Collegamento di Pannelli Operatore GT1020/GT1030 a controllori logici programmabili della famiglia MELSEC FX. Manuale di Istruzioni MITSUBISHI ELECTRIC GOT1000 Collegamento di Pannelli Operatore GT1020/GT1030 a controllori logici programmabili della famiglia MELSEC FX Manuale di Istruzioni 12 03 2010 Versione A MITSUBISHI ELECTRIC

Dettagli

PROFINET La rete di comunicazione di prossima generazione

PROFINET La rete di comunicazione di prossima generazione PROFINET La rete di comunicazione di prossima generazione» G e s t i o n e d e l l a r i d o n d a n za» S t a n d a r d a p e r t o» C o n f i g u ra z i o n e s e m p l i f i c a t a PROFINET Standard

Dettagli

PC INDUSTRIALE DYALOX La soluzione industriale affidabile

PC INDUSTRIALE DYALOX La soluzione industriale affidabile PC INDUSTRIALE DYALOX La soluzione industriale affidabile» Assenza di parti in movimento» 3 anni di garanzia e 7 anni di reperibilità» Componenti di livello industriale DyaloX la scelta che dura nel tempo

Dettagli

SENSORI DI MISURA. Elevata precisione nel controllo della qualità

SENSORI DI MISURA. Elevata precisione nel controllo della qualità SENSORI DI MISURA Elevata precisione nel controllo della qualità 2 SENSORI DI MISURA Grandi prestazioni in ogni tipo di misura SPOSTAMENTO/DISTANZA Il calcolo preciso delle distanze può essere effettuato

Dettagli

Aumentare la produttività

Aumentare la produttività Aumentare la produttività Scarti ridotti /// Rilavorazioni ridotte /// Maggior utilizzo delle macchine /// Maggiore visibilità di processo /// Incrementi di produttività /// Problemi /// Problemi /// Problemi

Dettagli

Industria automobilistica

Industria automobilistica Industria automobilistica Soluzioni per l'automazione Aumentare la produttività e ridurre i costi Produzione di motori e cambi /// Impianti di stampaggio e punzonatura /// Celle di saldatura /// Verniciatura

Dettagli

Reti industriali per un automazione senza compromessi DEVICENET

Reti industriali per un automazione senza compromessi DEVICENET Reti industriali per un automazione senza compromessi DEVICENET La comunicazione trasparente in automazione Advanced Industrial Automation DeviceNet è una innovativa rete di comunicazione industriale che

Dettagli

PR242012 23. aprile 2012 Motion Control Pagina 1 di 5. XTS extended Transport System: un nuovo modo di concepire il Motion Control

PR242012 23. aprile 2012 Motion Control Pagina 1 di 5. XTS extended Transport System: un nuovo modo di concepire il Motion Control Motion Control Pagina 1 di 5 XTS extended Transport System: un nuovo modo di concepire il Motion Control Il nuovo principio: motore lineare con moto circolare Il nuovo sistema di azionamento XTS (extended

Dettagli

Kardex Order Picking Solutions

Kardex Order Picking Solutions Kardex Order Picking Solutions Kardex Order Picking Solutions Veloci e sicure Soluzioni Kardex Remstar per la preparazione degli ordini NUOVE MODULARI SPECIFICHE FLESSIBILI Kardex Order Picking Solutions

Dettagli

Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST

Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST Semplice Caratteristiche principali Semplice 1 unico codice per selezione e configurazione Combinazioni attuatoremotore fisse

Dettagli

Sistemi Dinamici. making workspace work

Sistemi Dinamici. making workspace work Sistemi Dinamici making workspace work Sistemi dinamici Sistemi di immagazzinamento con LISTA Lift Ottimizzazione degli spazi, dei tempi e dei costi Le tecniche di immagazzinamento razionali si dimostrano

Dettagli

UNA PIATTAFORMA COMUNE CNC

UNA PIATTAFORMA COMUNE CNC UNA PIATTAFORMA COMUNE CNC Serie 0i-F Serie 30i-B anni di tecnologia CNC 100 % di esperienza FANUC La testimonianza di oltre 60 anni di sviluppo costante e di know-how all avanguardia nei controlli CNC,

Dettagli

L automazione che ci connette. Be inspired by flexibility

L automazione che ci connette. Be inspired by flexibility L automazione che ci connette Be inspired by flexibility 2 AUTOMAZIONE APERTURA 3 Quello che i clienti apprezzano di noi: apertura e flessibilità È questo che rende così facile collaborare con noi Sono

Dettagli

L interfaccia innovativa per la connessione punto a punto. IO-Link: integrazione ottimale di sensori ed attuatori. Industrial Communication

L interfaccia innovativa per la connessione punto a punto. IO-Link: integrazione ottimale di sensori ed attuatori. Industrial Communication Industrial Communication L interfaccia innovativa per la connessione punto a punto : integrazione ottimale di sensori ed attuatori siemens.com/io-link Comunicazione completa fino all ultimo metro: l interfaccia

Dettagli

AMBIENTE DI SVILUPPO Promax offre un ambiente di sviluppo software con interfaccia windows completo di tante funzioni tecnologiche avanzate.

AMBIENTE DI SVILUPPO Promax offre un ambiente di sviluppo software con interfaccia windows completo di tante funzioni tecnologiche avanzate. www.promax.it Le informazioni contenute nel manuale sono solo a scopo informativo e possono subire variazioni senza preavviso e non devono essere intese con alcun impegno da parte di Promax srl. Promax

Dettagli

Plug & Play innovativo SENSORI LASER ZX

Plug & Play innovativo SENSORI LASER ZX Advanced Industrial Automation Plug & Play innovativo SENSORI LASER ZX per misure precise La serie di sensori laser Omron ZX stabilisce un nuovo standard nei sensori per misure di precisione. Basata su

Dettagli

Laboratorio midrange e CIP Motion lab con K5500. Copyright 2013 Rockwell Automation, Inc. All rights reserved.

Laboratorio midrange e CIP Motion lab con K5500. Copyright 2013 Rockwell Automation, Inc. All rights reserved. Laboratorio midrange e CIP Motion lab con K5500 Cosa si intende per midrange? Visualizzazione IO remoto Visualizzazione 5370 Reti di comunicazione classe 1, 3 L1 L2 L3 + PAC 1769 esistenti EtherNet Motion

Dettagli

FLESSIBILITÀ ACCESSIBILITÀ COLLEGAMENTO INTERNET APPLICAZIONI SPECIFICHE

FLESSIBILITÀ ACCESSIBILITÀ COLLEGAMENTO INTERNET APPLICAZIONI SPECIFICHE RITOP Il sistema di supervisione per la gestione delle risorse idriche e dell energia VERSATILITÀ FLESSIBILITÀ ACCESSIBILITÀ COLLEGAMENTO INTERNET APPLICAZIONI SPECIFICHE Vista d insieme Soluzioni su misura

Dettagli

Sistemi Dinamici. making workspace work

Sistemi Dinamici. making workspace work Sistemi Dinamici making workspace work Sistemi dinamici Sistemi di immagazzinamento con LISTA Lift Risparmio di spazio, tempo e costi La tecnica di immagazzinamento razionale ha i suoi vantaggi, in particolare

Dettagli

Software di progettazione e configurazione RSLogix 5000

Software di progettazione e configurazione RSLogix 5000 Software di progettazione e configurazione RSLogix 5000 Novità della versione 20 Miglioramenti della versione 20 L ultima versione del software RSLogix 5000 offre un sistema integrato di controllo ad alte

Dettagli

DiploETR. Sistema integrato di Etichettatura e Tracciabilità

DiploETR. Sistema integrato di Etichettatura e Tracciabilità Pag. 1 di 16 1. Descrizione DiploETR è un sistema completo ed integrato per la tracciabilità di prodotti confezionati e dei loro componenti. L obiettivo di DiploETR è consentire di rintracciare i lotti

Dettagli

Specialisti della Supply Chain

Specialisti della Supply Chain Specialisti della Supply Chain Link Management Srl Via S. Francesco, 32-35010 Limena (PD) Tel. 049 8848336 - Fax 049 8843546 www.linkmanagement.it - info@linkmanagement.it Analisi dei Processi Decisionali

Dettagli

Le nostre soluzioni. I sistemi di rilevamento dei consumi. Flessibili - compatibili - regolabili

Le nostre soluzioni. I sistemi di rilevamento dei consumi. Flessibili - compatibili - regolabili Le nostre soluzioni. I sistemi di rilevamento dei consumi. Flessibili - compatibili - regolabili L'innovazione basata sulla tradizione. Il gruppo QUNDIS Il principio QUNDIS applicato ai sistemi. La misurazione

Dettagli

Gestione delle risorse semplice ed efficiente per la propria azienda

Gestione delle risorse semplice ed efficiente per la propria azienda Gestione delle risorse semplice ed efficiente per la propria azienda PERFORMANCE MADE SMARTER Caratteristiche Monitoraggio dei valori dei processi Diagnostica Programmazione del dispositivo Simulazione

Dettagli

La migliore soluzione Ethernet per l automazione!

La migliore soluzione Ethernet per l automazione! PROFINET La migliore soluzione Ethernet per l automazione! Unrestricted Siemens AG 2014 All rights reserved. Siemens.it/packteam PROFINET è la soluzione ideale per ogni applicazione PROFINET NON TEME CONFRONTI!

Dettagli

Un carrello per ogni utilizzo. Il nuovo commissionatore a basso livello N 20-N 20/24 HP. Linde Material Handling

Un carrello per ogni utilizzo. Il nuovo commissionatore a basso livello N 20-N 20/24 HP. Linde Material Handling Un carrello per ogni utilizzo. Il nuovo commissionatore a basso livello N 20-N 20/24 HP Linde Material Handling Il nuovo commissionatore N 20/24. L aumento di produttività parte dallo studio del flusso

Dettagli

Fieldbus. Networks DOSSIER APPLICAZIONI DI MOTION CONTROL AVANZATO PRIMO PIANO DISPOSITIVI DI RETE ADATTI ALL IMPIEGO IN AMBIENTI ESTREMI

Fieldbus. Networks DOSSIER APPLICAZIONI DI MOTION CONTROL AVANZATO PRIMO PIANO DISPOSITIVI DI RETE ADATTI ALL IMPIEGO IN AMBIENTI ESTREMI Fieldbus & Networks Supplemento a Automazione Oggi n 360 Gennaio-Febbraio 2013 - In caso di mancato recapito inviare al CMP/CPO di Roserio - Milano per la restituzione al mittente previo pagamento resi

Dettagli

HMI GOT1000 di Mitsubishi Electric: funzioni avanzate per la messa in servizio, la supervisione e la manutenzione delle linee produttive

HMI GOT1000 di Mitsubishi Electric: funzioni avanzate per la messa in servizio, la supervisione e la manutenzione delle linee produttive HMI GOT1000 di Mitsubishi Electric: funzioni avanzate per la messa in servizio, la supervisione e la manutenzione delle linee produttive Le sfide della produzione Varietà di prodotti ed opzioni Quantità

Dettagli

allo stoccaggio dei pallet Industry Fact Sheet Novembre 2013

allo stoccaggio dei pallet Industry Fact Sheet Novembre 2013 Soluzioni dinamiche per ridurre in modo durevole i costi di gestione legati allo stoccaggio dei pallet Industry Fact Sheet Novembre 2013 I sistemi di stoccaggio dinamico come elemento di forza nella competitività

Dettagli

GM 2005 White Paper by

GM 2005 White Paper by GM 2005 White Paper by Holisoft GM2005 il software per la gestione completa delle aziende del mondo librario, un settore complesso ed unico. GM2005 è un ERP avanzato e flessibile progettato da Holisoft

Dettagli

Controllo di impianti FV. per la serie di inverter FRONIUS IG POWERING YOUR FUTURE

Controllo di impianti FV. per la serie di inverter FRONIUS IG POWERING YOUR FUTURE Controllo di impianti FV per la serie di inverter FRONIUS IG POWERING YOUR FUTURE AMANTE DELLA COMUNICAZIONE CONTROLLO E VISUALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FV FRONIUS IG SIGNAL CARD Sicurezza grazie alla funzione

Dettagli

Semplifica la tua automazione con Control Technology Inc.

Semplifica la tua automazione con Control Technology Inc. Semplifica la tua automazione con Control Technology Inc. mantenendo il controllo dei costi CTI Serie 2500 Dei PLC robusti e potenti per il controllo di processo e l automazione Una supervision/scada intelligente

Dettagli

Come posso gestire tutte le attività del software di automazione in un unico ambiente di engineering?

Come posso gestire tutte le attività del software di automazione in un unico ambiente di engineering? Come posso gestire tutte le attività del software di automazione in un unico ambiente di engineering? Grazie al Totally Integrated Automation Portal: una struttura di engineering integrata per tutte le

Dettagli

L ORGANIZZAZIONE BENETTON

L ORGANIZZAZIONE BENETTON AZIENDE BENETTON L ORGANIZZAZIONE BENETTON La politica di sviluppo del gruppo tessile italiano mostra come l attenzione costante all innovazione e alla flessibilità dei processi di produzione e distribuzione

Dettagli

Perché SAP IL CASO DELL AZIENDA. www.softwarebusiness.it

Perché SAP IL CASO DELL AZIENDA. www.softwarebusiness.it LA LA SOLUZIONE SAP SAP MILL NELLE CARTIERE Perché SAP Ciò di cui l'azienda aveva bisogno era un sistema unico ed integrato come SAP che andasse a sostituire i diversi applicativi gestionali. In questo

Dettagli

Reliance Electric GV3000/SE AZIONAMENTO INDUSTRIALE CA

Reliance Electric GV3000/SE AZIONAMENTO INDUSTRIALE CA Reliance Electric GV3000/SE AZIONAMENTO INDUSTRIALE CA Controllo a velocità variabile di motori trifase 0,75-200 kw, con funzionamento standard in modalità Volt/Herz o vettoriale Controllo FLESSIBILE Il

Dettagli

MHS Software gestione magazzini automatici. www.sea-automazione.com 1

MHS Software gestione magazzini automatici. www.sea-automazione.com 1 MHS Software gestione magazzini automatici www.sea-automazione.com 1 Cos è Software di gestione magazzini automatici per rete di PC Windows e palmari Web Semplice, potente e flessibile Per magazzini nuovi

Dettagli

OPTILOG. La soluzione Siemens per la gestione del magazzino in ambito farmaceutico. Pagina 1 Siemens IS IT MES Solutions

OPTILOG. La soluzione Siemens per la gestione del magazzino in ambito farmaceutico. Pagina 1 Siemens IS IT MES Solutions La soluzione Siemens per la gestione del magazzino in ambito farmaceutico Pagina 1 I requisiti di un WMS Certezza operativa Utilizzo pieno dell impianto Conoscenza dello stato impianto Riduzione dei costi

Dettagli

sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it

sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it sistemi COSTRUTTORI di macchine ed impianti, INTEGRATORI di sistemi ed UTILIZZATORI finali si affidano

Dettagli

MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo

MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo IPSES S.r.l. Scientific Electronics MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo La gamma più completa per il controllo intelligente dei motori passo passo I nostri sistemi sono la soluzione

Dettagli

Sistemi robotizzati, i diversi utilizzi di nuove tecnologie

Sistemi robotizzati, i diversi utilizzi di nuove tecnologie Sistemi robotizzati, i diversi utilizzi di nuove tecnologie di Federica Masserotti L'aumento del costo della manodopera e gli errori che può commettere un operatore umano, hanno indotto le maggiori aziende

Dettagli

Pesare nel settore automobilistico

Pesare nel settore automobilistico Pesare nel settore automobilistico Aumentate la produttività con le soluzioni dei nostri esperti di pesatura Guida alla pesatura per il settore automobilistico Qualità e produttività sono sostanziali per

Dettagli

Jungheinrich WMS. Warehouse Management System. Semplifichiamo il vostro lavoro.

Jungheinrich WMS. Warehouse Management System. Semplifichiamo il vostro lavoro. Jungheinrich WMS. Warehouse Management System. Semplifichiamo il vostro lavoro. Ottimizzare il flusso dei materiali è un compito complesso. Molte sono le esigenze che quotidianamente dovete gestire e soddisfare:

Dettagli

FORTE E PRECISA: LA TECNOLOGIA DI PESATURA MOBILE MOBA

FORTE E PRECISA: LA TECNOLOGIA DI PESATURA MOBILE MOBA FORTE E PRECISA: LA TECNOLOGIA DI PESATURA MOBILE MOBA BILANCE SU TELAIO: M-SCALE TRASFORMA IL TUO MEZZO IN UNA BILANCIA La bilancia M-Scale MOBA, sistema di pesatura mobile di bordo, è stata appositamente

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Integrated Materials Handling Solutions

Integrated Materials Handling Solutions solutions Integrated Materials Handling Solutions 001 DBI - DESIGN BUILD INTEGRATE CONSULENZA ED ANALISI STATISTICA SOFTWARE DI GESTIONE E SISTEMI DI CONTROLLO SORTER, SISTEMI DI MOVIMENTAZIONE E DI STOCCAGGIO

Dettagli

Speciale Nuove piattaforme di controllo per il manifatturiero

Speciale Nuove piattaforme di controllo per il manifatturiero Poste Italiane SpA Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Convertito in legge 27/02/2004 n.46 - art.1, Comma 1, DCB Milano) - In caso di mancato recapito inviare al CMP/CPO di Roserio- Milano

Dettagli

Misuratori di distanza per l automazione industriale

Misuratori di distanza per l automazione industriale Misuratori di distanza per l automazione industriale Misuratori di distanza SensoPart Grazie alla precisione ed alla versatitlità di impiego, questi dispositivi sono particolarmente idonei in tutte quelle

Dettagli

Tecnologia Voice per i Magazzini

Tecnologia Voice per i Magazzini www.over-log.it Tecnologia Voice per i Magazzini La tecnologia Voice in Magazzino Perché il vocale? I vantaggi Le domande più frequenti Il ritorno sugli investimenti FAQ - Domande Frequenti Che cos è la

Dettagli

Controllo della traiettoria perfettamente gestito. Tecnica della movimentazione e robotica

Controllo della traiettoria perfettamente gestito. Tecnica della movimentazione e robotica Tecnologia dell azionamento \ Automazione \ Sistemi \ Service Controllo della traiettoria perfettamente gestito Tecnica della movimentazione e robotica 2 Sistema di controllo della traiettoria con moduli

Dettagli

STAZIONE ROBOTIZZATA CON SISTEMA DI VISIONE ARTIFICIALE

STAZIONE ROBOTIZZATA CON SISTEMA DI VISIONE ARTIFICIALE STAZIONE ROBOTIZZATA CON SISTEMA DI VISIONE ARTIFICIALE STAZIONE ROBOTIZZATA CON SISTEMA DI VISIONE ARTIFICIALE INTRODUZIONE La robotica industriale rappresenta uno degli ambiti di maggior successo nell

Dettagli

Elettromobilità WITTENSTEIN La pole position degli azionamenti elettrici. efficiente compatto sicuro

Elettromobilità WITTENSTEIN La pole position degli azionamenti elettrici. efficiente compatto sicuro WITTENSTEIN La pole position degli azionamenti elettrici efficiente compatto sicuro 101 Azionamenti perfettamente integrati da un unico partner L elettromobilità va ben oltre il semplice funzionamento

Dettagli

roj X Soluzione SCM Experience the Innovation www.solgenia.com

roj X Soluzione SCM Experience the Innovation www.solgenia.com roj X Soluzione SCM www.solgenia.com Experience the Innovation OBIET T IVO: catena del valore www.solgenia.com Experience the Innovation 2 Proj è la soluzione Solgenia in ambito ERP e SCM per l ottimizzazione

Dettagli

CICLADI. Gestione delle dosature e della produzione. per il settore della gomma e delle mescole

CICLADI. Gestione delle dosature e della produzione. per il settore della gomma e delle mescole Come disporre di un sistema gestionale costantemente aggiornato con le informazioni provenienti dal processo produttivo? La risposta è in un sistema MES CICLADI Gestione delle dosature e della produzione

Dettagli

Sistema multimediale per conferenze DCN Informare. Sorprendere. Ispirare.

Sistema multimediale per conferenze DCN Informare. Sorprendere. Ispirare. Sistema multimediale per conferenze DCN Informare. Sorprendere. Ispirare. 2 Sistema multimediale per conferenze DCN di Bosch Informare. Sorprendere. Ispirare. E spingere le persone all'azione Motivare

Dettagli

La lavorazione del legno si evolve

La lavorazione del legno si evolve La lavorazione del legno si evolve Bottene Srl da oltre 75 anni produce a Schio macchine e impianti per la lavorazione del legno. Oggi le macchine sono ancora più semplici da usare grazie a Movicon CE.

Dettagli

La rete di vendita e di assistenza Doosan Infracore in Italia

La rete di vendita e di assistenza Doosan Infracore in Italia La rete di vendita e di assistenza Doosan Infracore in Italia PSC 0504B2 IT (04/07) Doosan Infracore Carrelli elevatori IL VOSTRO CONCESSIONARIO DOOSAN: Direzione Marketing Italia: Doosan Infracore S.A.

Dettagli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Sistemi di trasferimento e convogliamento Introduzione e caratteristiche tecniche 5 Convogliatore continuo 6 Esempi di trasporto 7 Componenti 8 Accessori

Dettagli

Inverter Fuji Electric per applicazioni HVAC e pompe. 0,75 560kW trifase 400V IP20/00 e IP54

Inverter Fuji Electric per applicazioni HVAC e pompe. 0,75 560kW trifase 400V IP20/00 e IP54 Inverter Fuji Electric per applicazioni HVAC e pompe 0,75 560kW trifase 400V IP20/00 e IP54 Dotazioni opzionali per la massima flessibilità Pannello di comando Cavo prolunga per controllo remoto Schema

Dettagli

L offerta ABB per la sicurezza macchine

L offerta ABB per la sicurezza macchine L offerta ABB per la sicurezza macchine L offerta ABB per la sicurezza macchine La consulenza ABB è in grado di offrire un servizio di consulenza completo: Consulenza in ambito direttiva macchine Assistenza

Dettagli

Whitepaper Trasporto verticale in altezza Confronto tra i sistemi di trasporto verticale

Whitepaper Trasporto verticale in altezza Confronto tra i sistemi di trasporto verticale Whitepaper Trasporto verticale in altezza Confronto tra i sistemi di trasporto verticale Esistono molte diverse modalità di trasporto in alto o in basso dei prodotti. La tecnica più adatta dipende dall

Dettagli

B 5000 Sistema di saldatura

B 5000 Sistema di saldatura B 5000 Sistema di saldatura Oggi per dimostrare la propria competenza tecnica e soddisfare le esigenze del mercato, un costruttore di impianti per produzioni in massa di componenti deve conoscere a fondo

Dettagli

Bilancia di controllo dinamica

Bilancia di controllo dinamica Bilancia di controllo dinamica La Serie-X Garvens "X" come "excellent" robustezza "extra cleaning" igiene "extra large" display Garvens Serie-X La soluzione non soltanto per il settore alimentare Soluzioni

Dettagli

10 argomenti a favore dell over IP

10 argomenti a favore dell over IP Quello che i fornitori di telecamere analogiche non dicono 10 argomenti a favore dell over IP Le telecamere di rete non sono certo una novità, infatti il primo modello è stato lanciato nel 1996. Nei primi

Dettagli

Siete alla ricerca di una soluzione compatta per una veloce resa di movimentazione?

Siete alla ricerca di una soluzione compatta per una veloce resa di movimentazione? Siete alla ricerca di una soluzione compatta per una veloce resa di movimentazione? Vi offriamo il carrello elevatore elettrico a tre ruote con portate da 1000 a 1500 kg. Fuori: piccolo e compatto. Dentro:

Dettagli

Annex al Press Release

Annex al Press Release Annex al Press Release 24 Marzo 2011 (Mec Spe Parma): Yaskawa, una fusione interna per una leadership verticalmente integrata. Product Focus Divisione Drive and Motion: SGT Linear Slider. Performance massimizzate

Dettagli

Building Integration System Il Sistema completo per la gestione personalizzata della sicurezza

Building Integration System Il Sistema completo per la gestione personalizzata della sicurezza Una tradizione di innovazione e qualità. Da più di 12 anni, il nome Bosch è riconosciuto per qualità e affidabilità. Bosch è il fornitore globale di soluzioni tecnologiche innovative supportato da eccellenti

Dettagli

Magazzini automatici serie AW

Magazzini automatici serie AW Magazzini automatici serie AW Una singola installazione può essere costituita da uno o più traslo elevatori. La larghezza della corsia centrale può essere realizzata con due diverse larghezze: la corsia

Dettagli

SCADA: struttura modulare

SCADA: struttura modulare Sistemi per il controllo di supervisione e l acquisizione dati o (Supervisory Control And Data Acquisition) Sistema informatico di misura e controllo distribuito per il monitoraggio di processi fisici

Dettagli

La velocità laser. The Bend The Combi The Laser The Punch The System The Software

La velocità laser. The Bend The Combi The Laser The Punch The System The Software La velocità laser The Bend The Combi The Laser The Punch The System The Software Elevate prestazioni ed efficienza Economico ed ecologico SYNCRONO è la macchina laser 2D ad alte prestazioni di Prima Power

Dettagli

SPEEDEX AC DESCRIZIONE TECNICA. Macchina rotativa per la produzione di cerotti adesivi sagomati, confezionati singolarmente, con garza centrata.

SPEEDEX AC DESCRIZIONE TECNICA. Macchina rotativa per la produzione di cerotti adesivi sagomati, confezionati singolarmente, con garza centrata. SPEEDEX AC DESCRIZIONE TECNICA Macchina rotativa per la produzione di cerotti adesivi sagomati, confezionati singolarmente, con garza centrata. Dati tecnici : -VELOCITA MECCANICA 60mt/min. - VELOCITA DI

Dettagli

Gli efficienti. Carrelli elevatori. per picking. Portata da 0,5 a 12 t. Carrello elevatore multidirezionale elettrico per picking

Gli efficienti. Carrelli elevatori. per picking. Portata da 0,5 a 12 t. Carrello elevatore multidirezionale elettrico per picking Gli efficienti Portata da 0,5 a 12 t Carrello elevatore multidirezionale elettrico per picking Carrello elevatore multidirezionale con piattaforma rimovibile per picking Carrello elevatore multidirezionale

Dettagli

Utensili. CVI3 Sistema di assemblaggio avanzato. More Than Productivity. Soluzioni integrate Controllo avanzato dei processi Alta flessibilità

Utensili. CVI3 Sistema di assemblaggio avanzato. More Than Productivity. Soluzioni integrate Controllo avanzato dei processi Alta flessibilità Utensili industriali 3 Sistema di assemblaggio avanzato Soluzioni integrate Controllo avanzato dei processi Alta flessibilità More Than Productivity Soluzioni completamente integrate adattabili a specifiche

Dettagli

Intier Seating ha risolto il problema della consegna sequenziale di parti (Sequenced Part Delivery, SPD) grazie ai sistemi RFID EMS

Intier Seating ha risolto il problema della consegna sequenziale di parti (Sequenced Part Delivery, SPD) grazie ai sistemi RFID EMS Case study Intier Seating ha risolto il problema della consegna sequenziale di parti (Sequenced Part Delivery, SPD) grazie ai sistemi RFID EMS La consegna sequenziale delle parti (Sequenced Part Delivery,

Dettagli

Ing. Alessandro Pisano. Università degli Studi di Cagliari Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica pisano@diee.unica.

Ing. Alessandro Pisano. Università degli Studi di Cagliari Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica pisano@diee.unica. Ing. Alessandro Pisano Università degli Studi di Cagliari Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica pisano@diee.unica.it Cagliari, 25 settembre 2009 Impianti domotici Una opportuna interconnessione

Dettagli

La soluzione per pesare, selezionare, etichettare

La soluzione per pesare, selezionare, etichettare La soluzione per pesare, selezionare, etichettare www.hsc350.it Pesare, selezionare, etichettare Tecnologia innovativa per prestazioni senza compromessi HSC350 è il risultato di oltre 30 anni di ricerca

Dettagli

Mitsubishi Electric FA News

Mitsubishi Electric FA News Mitsubishi Electric FA News 01 Mitsubishi Electric FA News INDICE Focus... 02 I prodotti...03-16 La tecnologia...17-20 Miglioramenti di produttività front-line Utilizzando i robot che supportano iq Platform

Dettagli

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Automazione industriale dispense del corso 2. Introduzione al controllo logico Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Modello CIM Un moderno sistema di produzione è conforme al modello CIM (Computer Integrated

Dettagli

Facili da installare, le soluzioni a sicurezza intrinseca con full SIL assessment

Facili da installare, le soluzioni a sicurezza intrinseca con full SIL assessment Facili da installare, le soluzioni a sicurezza intrinseca con full SIL assessment PERFORMANCE MADE SMARTER - sono conformi allo standard IEC 61511 TEMPERATURA INTERFACCE I.S. INTERFACCE DI COMUNICAZIONE

Dettagli

CIM A CIM B. Computer-Integrated Manufacturing (CIM)

CIM A CIM B. Computer-Integrated Manufacturing (CIM) Computer-Integrated Manufacturing (CIM) Il Computer Integrated Manufacturing (CIM) è un metodo di produzione nel quale l'intero processo produttivo è controllato da un computer. Tipicamente, è composto

Dettagli

Gestione dei Processi Logistico-Produttivi SISTEMI DI PICKING. Prof. Fabrizio Dallari. Ricercatore C-log Università C.

Gestione dei Processi Logistico-Produttivi SISTEMI DI PICKING. Prof. Fabrizio Dallari. Ricercatore C-log Università C. Gestione dei Processi Logistico-Produttivi SISTEMI DI PICKING Prof. Fabrizio Dallari Ricercatore C-log Università C. Cattaneo LIUC Centro di Ricerca sulla Logistica AGENDA Panoramica delle soluzioni di

Dettagli

PROLAV: SCHEDA TECNICA

PROLAV: SCHEDA TECNICA PROLAV: SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE PROLAV Gestione Lavanderia è il programma gestionale completo per lavanderie industriali, concepito per guidare la produzione e le attività all'interno dell'azienda passo

Dettagli

Progresso in azione. Carrelli retrattili Linde R10C-R25 Active. Linde Material Handling

Progresso in azione. Carrelli retrattili Linde R10C-R25 Active. Linde Material Handling Progresso in azione. Carrelli retrattili Linde R10C-R25 Active. Linde Material Handling Normalmente occorre un duro lavoro per ottenere un beneficio. Con i carrelli retrattili Linde Active siamo sulla

Dettagli

1 2 3 4 5 6 7 8 9 7/0

1 2 3 4 5 6 7 8 9 7/0 /0 Sommario : Semplificare le operazioni di programmazione e messa in servizio Presentazione... / Caratteristiche... / Riferimenti... / / Presentazione Il software che semplifica la programmazione e la

Dettagli

Una soluzione software integrata : dal magazzino al test automatico delle unità con utilizzo di RFID/Barcode.

Una soluzione software integrata : dal magazzino al test automatico delle unità con utilizzo di RFID/Barcode. areakappa software solutions MapWarehouse Una soluzione software integrata : dal magazzino al test automatico delle unità con utilizzo di RFID/Barcode. www.areakappa.com 1 areakappa software solutions

Dettagli

Sistema UPS trifase modulare. Conceptpower DPA 500 100 kw 3 MW UPS modulare, ora fino a 3 MW

Sistema UPS trifase modulare. Conceptpower DPA 500 100 kw 3 MW UPS modulare, ora fino a 3 MW Sistema UPS trifase modulare Conceptpower DPA 500 100 kw 3 MW UPS modulare, ora fino a 3 MW L UPS per chi ha bisogno di operatività senza interruzioni ABB Conceptpower DPA 500 è un sistema UPS ad alta

Dettagli

L automazione, sotto controllo.

L automazione, sotto controllo. L automazione, sotto controllo. STORIA EVOLUZIONE Automazione, controllo dei processi e informatica industriale: dal 1980 P.R.A.E. Senza errori, oltre ogni traguardo, da trent anni un Azienda sicura ed

Dettagli

Operatori 115. Fatturato annuo. Prodotti e servizi per il mercato italiano. 17 milioni di euro

Operatori 115. Fatturato annuo. Prodotti e servizi per il mercato italiano. 17 milioni di euro Soluzioni di sistema per l automazione: controller PLC/CNC, dispositivo di comando, interfaccia di comunicazione, sistemi di azionamento. Relè di sicurezza, di misura, a tempo e di monitoraggio. Profilo

Dettagli

SERVICE. Service HEIDENHAIN: puoi contare su di noi! HEIDENHAIN Service Exchange. Tool diagnostici per sistemi di misura HEIDENHAIN

SERVICE. Service HEIDENHAIN: puoi contare su di noi! HEIDENHAIN Service Exchange. Tool diagnostici per sistemi di misura HEIDENHAIN SERVICE HEIDENHAIN Service News! Service HEIDENHAIN: puoi contare su di noi! HEIDENHAIN Service Exchange Tool diagnostici per sistemi di misura HEIDENHAIN Calibrazione dei Vostri strumenti Filo diretto

Dettagli

Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks

Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks Pagina 1 di 5 Published on ilb2b.it (http://www.ilb2b.it) Home > Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks By bellini paola Created 05/16/2011-16:09 Grazie alla

Dettagli

Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04. Referenze Contatti. LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service

Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04. Referenze Contatti. LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04 1 LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service GRUPPO LCS Via Bernini, 30/32 20865 Usmate Velate (MB) Via Don Pietro Giordano, 6/6A 10043 Orbassano

Dettagli

Dall ufficio ordini alle spedizioni: Ecco come automatizzare il magazzino grazie allo Scada.

Dall ufficio ordini alle spedizioni: Ecco come automatizzare il magazzino grazie allo Scada. Dall ufficio ordini alle spedizioni: Ecco come automatizzare il magazzino grazie allo Scada. Il sistema di movimentazione e immagazzinamento pezzi della Rik-Fer di Pordenone è stato automatizzato da Co.Mar

Dettagli

CONTROLLO NUMERICO NCONEx

CONTROLLO NUMERICO NCONEx CONTROLLO NUMERICO NCONEx I' NCONEx é l'ultimo controllo numerico prodotto da CNI, riassume tutte le funzionalità dei precedenti controlli numerici sviluppati nell'ambito del gruppo CNI ed esprime al meglio

Dettagli

Soluzioni intelligenti per la gestione dei documenti

Soluzioni intelligenti per la gestione dei documenti Soluzioni intelligenti per la gestione dei documenti Therefore you can Therefore consente l'accesso basato su autorizzazioni e l'archiviazione di documenti di qualsiasi formato. L'accesso immediato alle

Dettagli

Il sistema completo per la ristorazione collettiva. InfoTecna

Il sistema completo per la ristorazione collettiva. InfoTecna Il sistema completo per la ristorazione collettiva InfoTecna Uno degli elementi fondamentali necessari per garantire la qualità di un buon servizio di ristorazione è il rispetto dei vincoli dietetici che

Dettagli

La gamma di carrelli elettrici ruote

La gamma di carrelli elettrici ruote ATF 3 La gamma di carrelli elettrici ruote Progettato per soddisfare alla lettera i requisiti specifici del vostro ambiente di lavoro. un piccolo carrello, una grande differenza di produttività Provate

Dettagli

OPTILOG. La soluzione Siemens per la gestione del piazzale auto. Pagina 1 Siemens IS IT MES Solutions

OPTILOG. La soluzione Siemens per la gestione del piazzale auto. Pagina 1 Siemens IS IT MES Solutions La soluzione Siemens per la gestione del piazzale auto Pagina 1 I requisiti di un WMS Certezza operativa Utilizzo pieno dell impianto Conoscenza dello stato impianto Riduzione dei costi Tracciabilità dei

Dettagli

Servizi per l industria del mobile

Servizi per l industria del mobile Engineering by Häfele Servizi per l industria del mobile Una forte partnership con Häfele Engineering. Oggi è indubbiamente essenziale disporre di partner efficienti, forti di un esperienza nel settore,

Dettagli