Allegato 2i 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allegato 2i 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO"

Transcript

1 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Il Servizio di Transito fornito da Interoute consiste nella fornitura della connessione a Internet tramite la Rete IP di Interoute (di seguito denominato Servizio ). Il Servizio potrà essere fornito in una delle seguenti modalità: - Global Transit; o - Euro Transit; o - Euro Transit Plus Tutti i termini sopra elencati con iniziale maiuscola sono definiti di seguito. 2. DEFINIZIONI Modello di fatturazione indica lo specifico sistema di fatturazione relativo al traffico generato dal Cliente scambiato sulla rete IP di Interoute attraverso la Porta Assegnata al Cliente ( Customer Port ), come descritto dettagliatamente nell Ordine di Acquisto, nonché i relativi oneri, ricorrenti o meno, ivi previsti. Black Holing indica l operazione che consiste nello scartare tutti i dati destinati a un indirizzo IP particolare, in modo che non interferiscano con il flusso di dati verso altri indirizzi IP. Blue Route(s) indica uno o più percorsi (rotte) che, quando annunciati al Cliente via protocollo BGP, saranno identificati da uno specifico numero definito BGP Community Number indicato da Interoute. Il numero usato per identificare i percorsi Blue Route sarà diverso da quello relativo ai percorsi Red Route. Tale distinzione si applica soltanto ai clienti del Servizio Euro Transit Plus. Burst indica la possibilità per il Cliente di incrementare la velocità di trasmissione dati oltre la velocità definita ( Committed Data Rate ). Canone Mensile indica una delle seguenti tipologie di costi mensili ricorrenti, a seconda dei casi: il canone a tariffa fissa ( Flat Rate Charge ) o il canone di base definito ( Committed Base Charge ), come da clausola 3. Circuito di accesso locale fornito da terzi, Accesso locale, Linee concesse in uso e Circuiti privati indicano connessioni fisiche (comprensive di interconnessioni indirette/bretelle di connessione), che vengono realizzate tra i siti del Cliente e il più vicino nodo IP Interoute, e che sono basate su tecnologia TDM o Ethernet. Le connessioni di accesso locale fornito da terzi che non sono sotto la proprietà o sotto il controllo diretto di Interoute non sono da considerarsi parte della Rete IP di Interoute. Committed Data Rate ( Velocità Trasmissiva Definita ) indica la velocità massima di trasmissione alla quale Interoute si impegna a trasmettere il traffico del Cliente. Essa è specificata nell Ordine di Acquisto come Committed Units ( Unità definite). Customer Port ( Porta del Cliente ) indica la fornitura di una connessione fisica alla Rete IP di Interoute fornita ad uso esclusivo del Cliente per la trasmissione del traffico del Cliente stesso. Denial of Service (DoS) indica una forma di attacco elettronico che coinvolge più computer che inviano ripetute richieste a un host, generando un finto traffico che rende inaccessibile il Servizio ai legittimi utenti. DNS (Domain Name System) indica un Servizio Internet che traduce i Nomi dei Domini nei rispettivi indirizzi IP. Europa dell Est indica la regione della rete Interoute comprendente i nodi IP Interoute situati nella Repubblica Ceca, in Romania, Ungheria, Polonia, Bulgaria e Slovacchi Europa meridionale indica la regione della rete Interoute che comprende i nodi IP interoute situati in Spagna e in Itali Europa occidentale indica la regione della rete Interoute che comprende i nodi IP Interoute situati nel Regno Unito, in Irlanda, Belgio, Paesi Bassi, Germania, Francia, Svizzera e Austri Euro Transit indica un Servizio di transito in cui Interoute annuncia al Cliente, mediante protocollo BGP, un insieme limitato di percorsi IP pubblici selezionati da Interoute stessa dalla tabella completa di percorsi Internet. Euro Transit Service Plus indica un Servizio di transito in cui Interoute annuncia al Cliente, mediante protocollo BGP, l insieme completo di percorsi IP pubblici che rappresenta la tabella completa di page 1 of 9

2 percorsi Internet. Il Servizio prevede inoltre che Interoute identifichi e comunichi al Cliente quali percorsi sono da considerarsi Blue Route e quali Red Route. Global Transit Service indica un Servizio di transito in cui il Cliente riceve, mediante protocollo BGP, l insieme completo di percorsi IP pubblici presenti nella tabella completa dei percorsi Internet. Guasto indica un difetto, una mancata erogazione o un malfunzionamento del Servizio, che causa una degradazione della qualità o un interruzione della fornitura del Servizio stesso. Medio Oriente indica la regione della rete Interoute che comprende il nodo IP Interoute situato negli Emirati Arabi Uniti di proprietà di Du. Nodo IP Interoute indica una struttura fisica preposta al collegamento di più clienti che comprende apparecchiature di routing IP e di switching di proprietà di Interoute. Packet Delivery indica una misura campione, espressa in percentuale, del numero di pacchetti IP inviati e ricevuti con successo presso un nodo IP di Interoute prestabilito sulla Rete IP di Interoute, come da clausola 4.4. Protetto, nel contesto di un circuito di accesso locale/dedicato o di un nodo IP di Interoute, indica un Servizio configurato su un circuito di accesso locale/dedicato e/o su un nodo IP di Interoute in grado di essere commutato su porta o su percorso alternativo nel caso sia necessario procedere con attività di manutenzione o sia necessario ripristinare il Servizio in caso di interruzione. Punti di interscambio Internet e Punti di interscambio pubblici e privati indicano le strutture esistenti per lo scambio di traffico IP su Internet attraverso accordi di peering con altri fornitori di servizi Internet. Punto di demarcazione Interoute indica il limite del Servizio erogato da Interoute che segna il confine fisico tra i punti di presentazione del Servizio di Interoute e le apparecchiature del Cliente ( Customer Equipment ). Rete IP Interoute indica l insieme degli apparati della rete paneuropea di proprietà di Interoute, monitorato e gestito dai Sistemi di Gestione di Rete di Interoute (Network Management Systems) preposto al trasporto del traffico IP del Cliente. Regione Nordica indica la regione della rete Interoute che include i nodi IP Interoute situati in Svezia e Danimarc Red Route(s) indica uno o più percorsi che, quando annunciati a un Cliente Euro Transit Plus via protocollo BGP, saranno identificati da uno specifico numero di comunità BGP ( BGP Community Number ) indicato da Interoute. Il numero di comunità BGP utilizzato per identificare le red routes sarà diverso da quello usato per identificare le blue routes. Round Trip Delay ( RTD ) indica una misura campione del tempo necessario per trasmettere e ricevere presso lo stesso nodo IP di Interoute un pacchetto IP di una dimensione definita (chiamato Ping Packet) tra due specifici nodi IP di Interoute della rete IP di Interoute. Routing Policy indica, in base a quanto riportato nell ordine di acquisto, se il Servizio di transito sarà fornito come Euro Transit, Global Transit o Euro Transit Plus, in accordo con le relative definizioni sopraelencate. Servizio di Transito indica il Servizio fornito da Interoute che consente la connessione IP con alcune o tutte le reti pubbliche presenti su Internet in base alla Routing Policy scelta dal Cliente. Sistema di Gestione di Rete indica il sistema di gestione guasti integrato della rete di Interoute. Spazio indirizzi aggregabile dal fornitore (Indirizzi PA) indica indirizzi IP assegnati dal Regional Internet Registry direttamente a un fornitore di Servizi Internet, che possono essere raggruppati in un unico annuncio di percorso (route advertisement). Spazio indirizzi indipendente dal fornitore (Indirizzi PI) indica indirizzi IP assegnati dal Regional Internet Registry direttamente a una società utente finale, senza passare tramite un fornitore di servizi Internet. Traffico indica tutti i pacchetti IP che vengono trasmessi e ricevuti presso la porta del Cliente. USA indica la regione della rete Interoute che comprende i nodi IP Interoute situati negli Stati Uniti d Americ Ogni altro termine iniziante per lettera maiuscola ha il significato attribuitogli nell Allegato 1. page 2 of 9

3 3. ONERI Gli oneri relativi ai servizi di Transito comprendono i costi ricorrenti e non ricorrenti specificati nell ordine di acquisto: Un Onere di installazione fisso e non ricorrente da pagare in anticipo; Ove si sia scelto un modello di fatturazione fisso, un Canone a tariffa fissa ricorrente su base mensile da pagare in anticipo; Ove si sia scelto un modello di fatturazione a consumo, saranno dovuti i pagamenti dei seguenti canoni: 1. Un Canone di Base Stabilito ( Committed Base Charge ) pagabile in anticipo e ricorrente su base mensile; 2. Un Canone Burst (ove applicabile) pagabile posticipatamente su base mensile e calcolato su un costo d uso per ogni Mb (o frazione di Mb); e 3. Per il solo Servizio Euro Transit Plus, un Canone relativo al Global Routing (ove applicabile) pagabile posticipatamente su base mensile e relativo al traffico generato da e verso destinazioni di rete identificate come Red Routes per un periodo di tempo superiore alle 24 ore in un dato mese di calendario (in base a misurazioni effettuate da Interoute). L ammontare fatturabile del traffico scambiato con la Rete IP di Interoute attraverso la Porta del Cliente viene calcolato in conformità al modello di fatturazione specificato nell ordine di acquisto. Salvo diversamente concordato tra le parti nell ordine di acquisto, gli oneri per i servizi di Transito e gli eventuali costi di disdetta saranno fatturati in conformità alle clausole specificate nell allegato 1 con riferimento agli importi riportati dettagliatamente nell Ordine di Acquisto o o nei Cambi Ordine. d. La capacità di Burst non può superare la velocità fisica della porta definita nell Ordine di Acquisto. I corrispettivi spettanti per il traffico Burst non sono inclusi nel Canone Mensile ricorrente e sono da pagarsi separatamente. e. Laddove sia richiesta una fatturazione aggregata relativa a più di una Porta del Cliente, il Cliente si impegna per una Committed Data Rate (Banda Dati Definita) aggregata che viene condivisa tra tutte le Porte del Cliente. Il valore di banda aggregata utilizzata sarà calcolato sommando il valore di banda utilizzata relativo a tutte le Porte del Cliente. Al Cliente sarà fatturato un Canone Mensile fisso ricorrente per il valore di banda fissa aggregata più i canoni corrispondenti ai burst aggregati fatturati in base a una tariffa su base Mb (o parte di esso) relativa alla quantità di banda aggregata utilizzata in eccesso rispetto alla Banda Dati Definita Aggregat Inoltre, ai clienti Euro Transit Plus sarà fatturato un Canone relativo al traffico Global Routing basato sull uso di Red Routes su tutte le Porte del Cliente. 4. LIVELLI DI SERVIZIO E CREDITI DI SERVIZIO 4.1 Livelli di Servizio Interoute riconoscerà al Cliente Crediti di Servizio nei casi di mancato raggiungimento dei Livelli di d. Servizio in relazione a: Installazione del Servizio Disponibilità del Servizio Packet Delivery Round Trip Delay 4.2 Installazione del Servizio page 3 of 9

4 page 4 of 9 Qualora per il collegamento di un particolare sito sia richiesto un circuito di accesso fornito da terzi, per la fornitura del Servizio di accesso indiretto, il Cliente prende atto e accetta che la fornitura del Servizio presso tale sito non potrà essere garantita da Interoute e dipenderà dalla possibilità che il fornitore del circuito di accesso sia in grado di collegare il sito. L accettazione da parte di Interoute di un ordine di acquisto da parte del Cliente non costituisce alcuna garanzia che Interoute sia in grado di fornire i servizi presso tutti i siti. Qualora solo parte di un ordine sia soggetta a ritardo, i Crediti di Servizio ove dovuti saranno corrisposti solo in relazione a quegli elementi del Servizio non consegnati entro la data pattuita (Customer Committed Date). I Crediti di Servizio saranno calcolati nel seguente modo: Numero di intere giornate lavorative di ritardo rispetto alla data concordata per il rilascio del Servizio (Customer Committed Date): Da 1 a 5 giorni 10% Da 6 a 10 giorni 20% Da 11 a 20 giorni 30% > 21 giorni 50% 4.3 Disponibilità del Servizio d. Crediti di Servizio come % dell Onere di installazione: La Disponibilità del Servizio è il parametro che misura la capacità di scambiare traffico IP tra il Punto di Demarcazione Interoute definito e il nodo IP di Interoute direttamente connesso nell arco delle 24 ore (nel limite della velocità di trasmissione stabilita), misurata nell arco di un Periodo di Controllo Mensile, e si basa sul numero di minuti in cui tale scambio non è disponibile secondo quanto rilevato da Interoute e sulla base delle condizioni di non disponibilità sotto riportate. Resta inteso che qualsiasi ritardo, interferenza, perdita o degradazione della qualità del Servizio direttamente o indirettamente causati dai seguenti eventi non verranno computati ai fini del calcolo della disponibilità: i. Casi di Interruzione pianificata del Servizio ii. iii. iv. Accesso non consentito a qualsivoglia apparecchiatura presso locali del Cliente Incompatibilità o guasto di apparecchiature, strutture o applicazioni del Cliente, o Qualsivoglia atto od omissione del Cliente. I target di disponibilità del Servizio dipendono dal metodo di accesso alla rete IP di Interoute e sono qui di seguito elencati: Tipo di connessione usata per la connessione alla Rete IP di Interoute Target disponibilità Servizio Nodo IP protetto (nessun circuito di accesso locale) 99,99% Nodo IP non protetto (nessun circuito di accesso locale) 99,5% Circuito protetto di Accesso locale a nodo IP (Linee concesse in affitto, Ethernet o 99,5% Dark Fibre) Circuito non protetto di Accesso locale a nodo IP (Linee concesse in affitto, 99,95% Ethernet o Dark Fibre) Ove più porte del Cliente vengano rese disponibili al Cliente stesso in configurazione multipla come singolo Servizio e si applichi la fatturazione aggregata, il Servizio sarà da considerarsi disponibile se almeno una delle porte del Cliente è operativa e il relativo target di disponibilità per questo Servizio complessivo sarà (non calcolato per ogni porta del Cliente ma) uguale al

5 e. target di disponibilità del Servizio per la porta del Cliente con il tipo di connessione dotato di disponibilità più alta, come descritto nella tabella sopra riportat La percentuale di disponibilità del Servizio viene calcolata per ogni mensile, utilizzando la seguente formula: P= (H U) H X 100 Periodo di Controllo Dove: P U H è la percentuale di disponibilità; Crediti di Servizio per Disponibilità del Servizio è il numero complessivo di minuti nel corso di un Periodo di Controllo mensile durante i quali il Servizio non è disponibile per un sito di un Cliente; è il numero complessivo di minuti del Periodo di Controllo Mensile di riferimento. Qualora la disponibilità del Servizio scenda al di sotto dei target nel corso di un Periodo di Controllo Mensile, saranno riconosciuti al Cliente i seguenti Crediti di Servizio: Disponibilità del Servizio al di sotto del target indicato 0,25% 5% 0,75% 10% 1,5% 15% 2,5% 20% 3,5% 25% > 3,5% 30% 4.4. Packet Delivery Tav = Crediti di Servizio come % del Canone Mensile ricorrente: Il target di Packet Delivery è >99,9% calcolato facendo la media su tutti i percorsi compresi tra i Nodi IP di Interoute nel corso di un Periodo di Controllo mensile. La media del Packet Delivery viene calcolata mensilmente usando la seguente formula: R i I S ii X100 Dove: Tav R i S i è la percentuale media del Packet Delivery. è il numero complessivo di pacchetti IP ricevuti da ciascun Nodo Core IP di Interoute da un Nodo Core IP di Interoute di partenza; e è il numero totale di pacchetti IP inviati dal Nodo IP Core di partenza di Interoute a ciascun Nodo IP Core di Interoute. Qualora il Packet Delivery medio scenda al di sotto del 99,9% nel corso di un Periodo di Controllo Mensile, saranno riconosciuti al Cliente i seguenti Crediti di Servizio: page 5 of 9

6 Packet Delivery al di sotto del target di Packet Delivery del 99,9% nel corso di un Periodo di Controllo Mensile Crediti di Servizio come % del Canone Mensile ricorrente: 1% 1% 2% 2% 3% 3% >3% 4% 4.5. Round Trip Delay Il livello di qualità del Servizio per il target di Round Trip Delay (RTD) si basa sul RTD medio misurato tra i Nodi IP di Interoute nel corso di un Periodo di Controllo Mensile, come riportato nella tabella che segue. L RTD viene misurato ogni 5 minuti per ogni Nodo IP di Interoute e i risultati riportati sull Hub di Interoute. E Medio s Oriente t Paesi Nordici Europa meridionale USA Europa occidentale Hong Kong Turchia Europa dell Est Medio Oriente Paesi Nordici Europa meridionale USA Europa occidentale Hong Kong Ove l RTD medio venga superato durante un Periodo di Controllo Mensile, al Cliente sarà riconosciuto un Credito di Servizio pari al 5% del Canone Mensile per il mese in questione. 4.6 Eccezioni al pagamento dei Crediti di Servizio d. e. I Crediti di Servizio non saranno riconosciuti da Interoute al Cliente in tutti i casi di cui all art. 9.6 dell Allegato 1 e nei seguenti casi: I Crediti di Servizio non sono applicabili per più di una infrazione di uno qualsiasi dei Livelli di Servizio descritti nel presente Allegato 2 derivante dalla stessa caus Problemi DNS che esulano dal controllo diretto di Interoute. Per esempio, in tutti i casi in cui un dominio non è gestito da Interoute su propri server DNS. Interoute non garantisce al Cliente di potersi avvalere in qualsiasi momento della capacità Burst e l intero traffico di tipo Burst è specificatamente escluso dal calcolo dei Crediti di Servizio. Prestazioni di reti terze compresi punti di interscambio del traffico, reti internet, transito e connessioni di peering, fornite e controllate da altre società e punti di scambio Internet privati o pubblici. Per i clienti Eurotransit Plus, il Canone relativo al Global Routing sarà specificamente escluso dal calcolo relativo ai Crediti di Servizio. Inoltre, l importo complessivo di ogni Credito di Servizio pagabile in ragione di una violazione del Livello di Servizio in relazione a un Periodo di Controllo Mensile non potrà superare il 50% del Canone Mensile ricorrente per il relativo Servizio. page 6 of 9

7 page 7 of 9 I Crediti di Servizio relativi all installazione non sono applicabili nel caso di Servizi con circuiti di accesso locale gestiti da terzi. Nel caso in cui sia necessario utilizzare circuiti di accesso locale gestiti da terzi, i relativi tempi di installazione saranno specificati da Interoute caso per caso. 5. DISDETTA DEL SERVIZIO Ad integrazione di quanto previsto in materia di disdetta dall Articolo 6 dell Allegato 1, qualora il Servizio venga disdetto per intero o in parte prima della Ready For Service Date, il Cliente sarà tenuto a corrispondere una percentuale del Onere di Installazione del Servizio, in conformità alla seguente tabella: Numero di giornate lavorative che precedono la Ready For Service Date Da 0 a 1 giorno 100% Da 2 a 5 giorni 90% Da 6 a 10 giorni 70% Da 11 a 20 giorni 50% Da 21 a 30 giorni 25% 6. COMUNICAZIONE DEI GUASTI E RELATIVA GESTIONE 6.1. Gestione dei guasti 6.2. Tempi di ripristino 6.3. Durata del guasto % dell Onere di installazione a carico del Cliente Ogni presunto guasto dovrà essere segnalato al Centro di assistenza clienti Interoute utilizzando le procedure descritte dettagliatamente nel Documento di Rilascio del Servizio che andrà fornito al Cliente alla RFS Date (data di rilascio del Servizio al Cliente). Nel comunicare un guasto, il Cliente deve individuare il Servizio affetto dal malfunzionamento e fornire una descrizione dettagliata dello stesso. Interoute ha come obiettivo la risoluzione di guasti che causino indisponibilità del Servizio entro quattro (4) ore, a condizione che, se necessario, le sia consentito l accesso al relativo sito del Cliente. Interoute fornirà al Cliente aggiornamenti sullo stato di avanzamento dei lavori ogni due (2) ore, salvo diversamente concordato. Qualora l origine del guasto sia in un circuito di accesso locale fornito da terzi, Interoute farà il possibile per risolvere il guasto tramite il fornitore del circuito di accesso locale fornito da terzi, nel minor tempo ragionevolmente possibile. Tutti i guasti registrati dal Sistema di Gestione di Rete saranno associati al corrispondente Ticket aperto dal Centro di Assistenza Clienti. La durata esatta del guasto sarà calcolata come il tempo intercorso tra la comunicazione del guasto al Centro di Assistenza Clienti e il momento in cui il Servizio viene ripristinato Fuori Servizio Programmato Le attività programmate di manutenzione e aggiornamento della rete potranno comportare interruzioni pianificate alle componenti hardware e/o software della rete IP di Interoute e della porta del Cliente. Esclusi i casi di emergenza, Interoute eseguirà tali interruzioni programmate in conformità all articolo 10 dell Allegato SERVIZI DI ATTRIBUZIONE DI NOMI DI DOMINIO (DOMAIN NAME) 7.1. Come Servizio aggiuntivo, Interoute fornisce servizi di attribuzione di domain name, che garantiscono il seguente Servizio: L hosting di domini del Cliente su DNS di Interoute.

8 page 8 of 9 Interoute Domain Manager, uno strumento a disposizione dei clienti per eseguire le seguenti funzioni in relazione ai rispettivi domini: Acquistare un domain name che verrà ospitato sui server di hosting di Interoute. Trasferire un domain name ai/dai server di hosting di Interoute. d. Gestire un dominio ospitato sui server di hosting di Interoute. e I clienti potranno richiedere a Interoute di avvalersi di un qualsiasi Servizio offerto da Interoute Domain Manager. Interoute, tuttavia, a propria assoluta discrezione, potrà richiedere al Cliente il pagamento di corrispettivi per il Servizio fornito I servizi di attribuzione domain name di Interoute sono forniti senza garanzia o accordo sul livello di qualità del Servizio Sarà responsabilità dei clienti garantire che le informazioni e i dati associati ai domini sui server di hosting di Interoute siano pertinenti e aggiornate Interoute non ha alcuna possibilità di controllare la disponibilità dei nomi di dominio (domain name) e di conseguenza declina qualsivoglia responsabilità in relazione alla disponibilità di qualsivoglia domain name. Qualora, a seguito di richiesta presso l autorità competente per i domain name, un determinato domain name non sia disponibile o divenga non disponibile, il Cliente dovrà compiere tutte le azioni necessarie a rinunciare a tale domain name, o dovrà in ogni caso adeguarsi alle direttive fornite dall autorità competente. Interoute avrà diritto a compiere le azioni necessarie a tal fine. 8. NUMERO DI RETE 8.1. Ai sensi di quanto previsto nell ordine di acquisto, gli indirizzi IP saranno assegnati, nel rispetto delle esigenze dei clienti, in rigorosa conformità alle linee guida RIPE consultabili sul sito e alla prassi generalmente adottata nel settore Interoute instraderà gli indirizzi IP del tipo Provider Independent già esistenti precedentemente assegnati al Cliente solamente nel caso in cui tali indirizzi siano stati assegnati al Cliente direttamente e non tramite altri fornitori di servizi Internet. Il Cliente è responsabile di garantire che i criteri per l assegnazione del rispettivo indirizzo IP Provider Independent siano ancora attuali e validi. Interoute non garantisce che l assegnazione al Cliente di indirizzi IP Provider Independent sia instradabile in qualsiasi parte di Internet Interoute assegnerà indirizzi IP del tipo provider aggregatable nuovi o aggiuntivi in accordo con la propria politica aziendale, a condizione che le venga fornita documentazione idonea in grado di giustificare la necessità di tali indirizzi. In alcune circostanze potrà essere necessario che gli indirizzi IP siano approvati da autorità competenti, per es. il RIPE, e in tali casi Interoute non sarà responsabile di eventuali decisioni prese dall autorità competente in questione Gli Indirizzi provider aggregatable che Interoute assegna al Cliente sono assegnati solo per la durata del Servizio e scadono nel momento in cui Interoute cessa di erogare il Servizio al Cliente. A esclusiva discrezione di Interoute potrà essere concessa una proroga temporanea (di solito di trenta (30) giorni dalla data di cessazione del Servizio) della loro validità. Dopo la cessazione del Servizio o terminato l eventuale periodo di proroga, Interoute potrà riassegnare tali Indirizzi ad altri clienti. Qualora il Cliente voglia richiedere indirizzi che restino validi anche oltre la durata del Servizio, dovrà farne apposita richiesta direttamente presso l autorità competente. Interoute declina qualsivoglia responsabilità per le decisioni relative agli indirizzi IP adottate dall'autorità competente o da un altro fornitore di servizi Internet, che si assumerà le responsabilità delle decisioni adottate Relativamente a qualsiasi azione compiuta da Interoute ai sensi del presente paragrafo 8, Interoute a propria discrezione potrà richiedere al Cliente il pagamento di corrispettivi ritenuti ragionevoli Tutti i servizi che Interoute fornisce ai sensi del presente paragrafo sono forniti espressamente senza garanzia, senza accordo sul livello di qualità del Servizio, e senza impegno in merito alla disponibilità e alla rapidità di rispost

9 9. BLACK HOLING E ATTACCHI DDOS 9.1. È facoltà del Cliente mettersi in comunicazione con la rete IP interoute utilizzando uno specifico attributo di comunità BGP4 per richiedere che tutto il traffico destinato a uno specifico host sia scartato all interno della rete IP Interoute prima di raggiungere il CPE dei clienti. Ciò non significa però che la protezione rispetto ad attacchi DDOS sia garantit 9.2. Interoute si riserva il diritto di eliminare tramite Black Hole il traffico del Cliente, secondo necessità, al fine di proteggere la rete di Interoute o il traffico di altri clienti Interoute non garantisce di essere in grado di proteggere il Cliente e gli utenti finali del Cliente da attacchi DDOS, e raccomanda al Cliente di dotarsi di protezione DDOS contro tali attacchi. 10. ARCHIVIO STORICO E BACKUP Pur eseguendo a intervalli regolari operazioni di backup dei propri server nell ambito della gestione dei propri sistemi interni, Interoute non è in grado di garantire la conservazione o il backup dei dati dei clienti. 11. RESPONSABILITÀ RELATIVE ALLE APPARECCHIATURE DEL CLIENTE E RELATIVO SOFTWARE Le apparecchiature del Cliente e le relative applicazioni software e sistemi operativi potranno essere sistemati all interno dei locali in co-locazione messi a disposizione da Interoute conformemente alle condizioni aggiuntive relative ai servizi di co-locazione di Interoute. Le apparecchiature del Cliente che consentono la connessione ai servizi Internet di Interoute devono essere costituite da dispositivi che funzionano al livello di rete dell Open Systems Interconnection (OSI) / al livello Internet dell Internet Protocol Suite. Le apparecchiature del Cliente che funzionano al livello Data Link Layer (OSI) / Link Layer (Internet Protocol Suite) non potranno essere collegate direttamente al Servizio Internet di Interoute. 12. Fornitura di risorse di internet numbering indipendenti (indirizzi IP non dipendenti dal fornitore Internet) Il Cliente è tenuto a mettersi direttamente in contatto con il RIPE NCC per ottenere l assegnazione di Risorse di Numerazione Internet indipendenti. Interoute non fornisce alcun Servizio in materi Sarà però possibile che Interoute, su richiesta del Cliente e giudicando a seconda dei casi, consideri la possibilità di fornire un Servizio di sponsorizzazione dietro compenso da concordare e nel rispetto dei termini e delle condizioni imposte dal RIPE. page 9 of 9

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO I Servizi Internet forniti da Interoute consistono nella fornitura della connessione ad Internet tramite la Rete IP di Interoute. 2. DEFINIZIONI ADSL significa Asymmetric Digital

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO I Servizi Internet forniti da Interoute consistono nella fornitura della connessione ad Internet tramite la Rete IP di Interoute. 2. DEFINIZIONI ADSL significa Asymmetric Digital

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO I

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO I 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO I Servizi Ethernet Clear ed Ethernet Flex offerti da Interoute consistono nella fornitura di circuiti per telecomunicazioni tra i Punti di Terminazione sulla Rete Ethernet di

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Il Servizio di Accesso Internet di Interoute consiste nella fornitura di un servizio di connettività a Internet tramite la Rete IP di Interoute, in una delle 2 modalità denominate

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Il servizio di larghezza di banda di Interoute comprende Circuiti protetti e Circuiti non protetti che veicolano il traffico delle telecomunicazioni tra punti fissi in tutto

Dettagli

Allegato 2g. Condizioni Aggiuntive per il servizio IP VPN 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

Allegato 2g. Condizioni Aggiuntive per il servizio IP VPN 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Allegato 2g Il Servizio IP VPN di Interoute consiste nella fornitura di una rete privata virtuale basata sul protocollo IP in modalità Fully Managed ( completamente gestita)

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Il Servizio IP VPN di Interoute comprende la fornitura di una rete IP su base MPLS privata, completamente gestita e dedicata. 2. DEFINIZIONI ADSL / SDSL significa, rispettivamente,

Dettagli

Si tratta dell offerta di accesso ad Internet in FIBRA OTTICA di Rete-Tel costituita da circuiti portati fino alla sede del cliente.

Si tratta dell offerta di accesso ad Internet in FIBRA OTTICA di Rete-Tel costituita da circuiti portati fino alla sede del cliente. Servizio di accesso ad internet in FIBRA OTTICA - Informazioni Tecniche Si tratta dell offerta di accesso ad Internet in FIBRA OTTICA di Rete-Tel costituita da circuiti portati fino alla sede del cliente.

Dettagli

CONDIZIONI AGGIUNTIVE PER IL SERVIZIO IP VPN ALLEGATO 2G

CONDIZIONI AGGIUNTIVE PER IL SERVIZIO IP VPN ALLEGATO 2G CONDIZIONI AGGIUNTIVE PER IL SERVIZIO IP VPN ALLEGATO 2G 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Il Servizio VPN di consiste nella fornitura di una connettività privata virtuale sulla rete IP privata e dedicata basata

Dettagli

Accordo sul livello dei servizi per server dedicati

Accordo sul livello dei servizi per server dedicati Accordo sul livello dei servizi per server dedicati INFORMAZIONI CONFIDENZIALI INTERNE Luglio 2008 AVVISO SUL COPYRIGHT Copyright Tagadab 2008. Le informazioni contenute nel presente documento sono di

Dettagli

Scheda Informativa. Verizon Internet Colocation

Scheda Informativa. Verizon Internet Colocation Scheda Informativa Verizon Internet Colocation Verizon Internet Colocation 1.1 Informazioni generali sul Servizio Verizon Internet Colocation è un servizio progettato per le aziende che utilizzano applicazioni

Dettagli

Content Networking. Content Networking. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Content Networking. Content Networking. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Content Networking Content Networking Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Content Networking Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4.

Dettagli

Il servizio di accesso ad internet mediante satellite è composto dalle seguenti componenti:

Il servizio di accesso ad internet mediante satellite è composto dalle seguenti componenti: Servizio di accesso ad internet mediante satellite Informazioni Tecniche Rete-Tel fornisce i servizi di accesso ad Internet via satellite utilizzando le infrastrutture tecnologiche di Eutelsat che eroga

Dettagli

Connettività Domenica 19 Dicembre 2010 17:32 - Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Novembre 2014 19:34

Connettività Domenica 19 Dicembre 2010 17:32 - Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Novembre 2014 19:34 La Suite di servizi Origine.net può essere erogata su reti di telecomunicazioni in tecnolgia Wired e/o Wireless. In base alle esigenze del cliente ed alla disponibilità di risorse tecnologiche, Origine.net

Dettagli

Tiscali HDSL FULL. Offerta commerciale

Tiscali HDSL FULL. Offerta commerciale Tiscali HDSL FULL Offerta commerciale 09123 Cagliari pagina - 1 di 1- INDICE 1 LA RETE DI TISCALI S.P.A... 3 2 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO TISCALI HDSL... 4 2.1 I VANTAGGI... 4 2.2 CARATTERISTICHE STANDARD

Dettagli

Allo scopo di consentire una maggiore qualità del servizio erogato, l impianto viene sempre consegnato con modem Dce ed interfaccia V.35.

Allo scopo di consentire una maggiore qualità del servizio erogato, l impianto viene sempre consegnato con modem Dce ed interfaccia V.35. Servizio di accesso ad internet HDSL - Informazioni Tecniche Tecnologia di accesso HDSL a 2 Mb/s La banda IP è fornita su accessi a 2 Mb/s in tecnologia SHDSL o HDSL, in modalità Frame Relay o ATM, attraverso

Dettagli

Specifica del Servizio InterConnessione di QXN

Specifica del Servizio InterConnessione di QXN di QXN Tipo Documento: Specifica Scopo del Documento: Il presente documento si prefigge di descrivere la soluzione della QXN relativa al Servizio di Connettività, sulla base degli elementi in ingresso

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

Service Level Agreement

Service Level Agreement Service Level Agreement Gennaio 2011 1 IT.Gate S.p.A. - Corso Svizzera 185 I-10149 Torino - Tel: +39 011 2301000 - Fax: +39 +39 011 2309384 www.itgate.it Introduzione... 3 Validità dei Service Level Agreement...

Dettagli

Servizio Connessione Internet primaria per le sedi GME di via Palmiano e viale M. Pilsudski

Servizio Connessione Internet primaria per le sedi GME di via Palmiano e viale M. Pilsudski Servizio Connessione Internet primaria per le sedi GME di via Palmiano e viale M. Pilsudski codice: rev.: 1.0.00 data: 06 Giugno 2007 REVISIONI Rev. Data Autore/i Firma Descrizione Nome Unità Responsabile

Dettagli

1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: 2 - Modalità di realizzazione e fornitura dei Servizi 3 - Corrispettivo e tempi di pagamento

1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: 2 - Modalità di realizzazione e fornitura dei Servizi 3 - Corrispettivo e tempi di pagamento 1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: Il presente contratto si intende stipulato tra Frinzer Srl., con sede in Via Museo 4 39100, Bolzano (BZ) - P.Iva - P.I. 02684100213 (in seguito per brevità

Dettagli

Condizioni Generali Fornitura servizio di connettività tramite DSL di KpnQwest Italia Spa

Condizioni Generali Fornitura servizio di connettività tramite DSL di KpnQwest Italia Spa Condizioni Generali Fornitura servizio di connettività tramite DSL di KpnQwest Italia Spa 1. DEFINIZIONI KQI La persona giuridica KpnQwest Italia SpA, fornitore di servizi DSL. RIVENDITORE La persona giuridica

Dettagli

Condizioni e modalità di acquisto del servizio siti web Rifranet.com

Condizioni e modalità di acquisto del servizio siti web Rifranet.com Soluzioni informatiche www.rifranet.it Condizioni e modalità di acquisto del servizio siti web Rifranet.com Data ultima versione: 12/04/2013 15.23 Il cliente prende atto che il servizio Rifranet.com viene

Dettagli

VSIX NEUTRAL ACCESS POINT

VSIX NEUTRAL ACCESS POINT VSIX NEUTRAL ACCESS POINT UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA SEDE DI GALLERIA SPAGNA, 28-35127 PADOVA REGOLAMENTO DI ADESIONE VERSIONE DATA EMISSIONE DESCRIZIONE DELLE MODIFICHE 2.0 8 OTTOBRE 2014 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

Progettazione di reti AirPort

Progettazione di reti AirPort apple Progettazione di reti AirPort Indice 1 Per iniziare con AirPort 5 Utilizzo di questo documento 5 Impostazione Assistita AirPort 6 Caratteristiche di AirPort Admin Utility 6 2 Creazione di reti AirPort

Dettagli

Termini e condizioni generali (TCG) di timesensor AG. Accordo di licenza software per i prodotti timesensor

Termini e condizioni generali (TCG) di timesensor AG. Accordo di licenza software per i prodotti timesensor Termini e condizioni generali (TCG) di timesensor AG A meno che non sia stato diversamente concordato con il cliente per iscritto, ad essere validi sono esclusivamente i presenti Termini e condizioni generali

Dettagli

DEFINIZIONI E ACRONIMI

DEFINIZIONI E ACRONIMI Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione Allegato 5 alla lettera d invito DEFINIZIONI E ACRONIMI GARA A LICITAZIONE PRIVATA PER L APPALTO DEI SERVIZI DI CONNETTIVITÀ E SICUREZZA

Dettagli

Nota Applicativa. Cisco Easy VPN

Nota Applicativa. Cisco Easy VPN Nota Applicativa Cisco Easy VPN Descrizione applicazione Nell implementazione delle reti private virtuali o VPN (Virtual Private Network), per i dipendenti in telelavoro e per i piccoli uffici di filiale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Condizioni generali di contratto 1.1 Le presenti condizioni riguardano il servizio di hosting offerto da Visual Com Web SK Sro tramite internet. L'invio del modulo online

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Condizioni generali di contratto 1.1 Le presenti condizioni riguardano il servizio di hosting offerto da Euro Marketing SK SRO tramite internet. L'invio del modulo online

Dettagli

Termini e condizioni dei servizi internet e web

Termini e condizioni dei servizi internet e web Termini e condizioni dei servizi internet e web 1) Servizio Assistenza Tecnica Internet/Web Ichnosnet offre esclusivamente il servizio tecnico di consulenza e intermediazione per la configurazione dei

Dettagli

Scheda Informativa. Verizon Internet Dedicated

Scheda Informativa. Verizon Internet Dedicated Scheda Informativa Verizon Internet Dedicated Verizon Internet Dedicated 1.1 Informazioni generali sul Servizio Il servizio Internet Dedicated è una famiglia di servizi (Standard, Tiered, Burstable) rivolti

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Allegato 2d Condizioni Aggiuntive per l affitto di Fibra Spenta 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Il Servizio di Fibra Spenta di Interoute ( Servizio ) comprende l affitto e la manutenzione della Fibra Spenta

Dettagli

Lezione 4. Le Reti ed i Protocolli

Lezione 4. Le Reti ed i Protocolli Lezione 4 Le Reti ed i Protocolli Come nasce internet I computer, attraverso i software applicativi, consentono di eseguire moltissime attività. Nel corso degli anni è emersa la necessità di scambiare

Dettagli

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta.

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Milano (MI) -07-2012 OFFERTA N MR01202 PROT: Spettabile c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Oggetto: CONTRATTO DI ASSISTENZA SISTEMISTICA Condizioni

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013. Versione del 03 Ottobre 2013

CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013. Versione del 03 Ottobre 2013 CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013 Definizioni: Versione del 03 Ottobre 2013 Account: spazio di Messaggistica in collaborazione creato dal Cliente

Dettagli

OFFERTA DI RIFERIMENTO DEI SERVIZI DI INTERCONNESSIONE ALLA RETE MOBILE NOVERCA ANNO 2016

OFFERTA DI RIFERIMENTO DEI SERVIZI DI INTERCONNESSIONE ALLA RETE MOBILE NOVERCA ANNO 2016 OFFERTA DI RIFERIMENTO DEI SERVIZI DI INTERCONNESSIONE ALLA RETE MOBILE NOVERCA ANNO 2016 Sommario 1 Introduzione 2 Servizi offerti 2.1 Servizio di terminazione sulla rete mobile 2.2 Servizi finalizzati

Dettagli

Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale. Reti di Calcolatori e Internet

Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale. Reti di Calcolatori e Internet Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale Reti di Calcolatori e Internet Luca Pulina Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Università degli Studi di Sassari A.A. 2015/2016 Luca Pulina (UNISS)

Dettagli

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto)

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto) PROGETTO DI UNA SEMPLICE RETE Testo In una scuola media si vuole realizzare un laboratorio informatico con 12 stazioni di lavoro. Per tale scopo si decide di creare un unica rete locale che colleghi fra

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO TELEFONICO PRONTO PROFESSIONAL E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPROFESSIONAL.

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO TELEFONICO PRONTO PROFESSIONAL E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPROFESSIONAL. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO TELEFONICO PRONTO PROFESSIONAL E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPROFESSIONAL.IT 1. Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali dovrà intendersi

Dettagli

Gestione della Supply Chain. Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line

Gestione della Supply Chain. Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line Gestione della Supply Chain Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Gestione della Supply Chain Seminario sulle soluzioni Internet per le aziende

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT 1. Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali dovrà intendersi

Dettagli

Condizioni Generali di Fornitura dell Assistenza al Software Gestionale

Condizioni Generali di Fornitura dell Assistenza al Software Gestionale Condizioni Generali di Fornitura dell Assistenza al Software Gestionale 1. NATURA DEI SERVIZI 1.1 AGGIORNAMENTO GRATUITO del Programma Gestionale fornito da MACRO Srl, relativamente alle nuove versioni

Dettagli

Condizioni generali di contratto (CGC)

Condizioni generali di contratto (CGC) SK-R&D Ltd liab. Co Logic Security Psychology Services & Products = Condizioni generali di contratto (CGC) 1 In generale La SK-R&D Sarl, con sede a Losanna (denominata nel prosieguo offerente), offre servizi

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA PRIVATE EXCHANGE 2013. Versione del 03 ottobre 2013

CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA PRIVATE EXCHANGE 2013. Versione del 03 ottobre 2013 CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA PRIVATE EXCHANGE 2013 Definizioni: Versione del 03 ottobre 2013 Account: spazio di Messaggistica in collaborazione creato dal

Dettagli

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI OPA

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI OPA Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione Allegato 2c alla lettera d invito LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI OPA GARA A LICITAZIONE PRIVATA PER L APPALTO DEI SERVIZI DI CONNETTIVITÀ

Dettagli

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008 Reti di computer Telematica : termine che evidenzia l integrazione tra tecnologie informatiche e tecnologie delle comunicazioni. Rete (network) : insieme di sistemi per l elaborazione delle informazioni

Dettagli

SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA C. E. D. (Centro Elaborazione Dati) Il Responsabile (P.I. Filippo Romano)

Dettagli

Livello di Rete. Gaia Maselli maselli@di.uniroma1.it

Livello di Rete. Gaia Maselli maselli@di.uniroma1.it Livello di Rete Gaia Maselli maselli@di.uniroma1.it Queste slide sono un adattamento delle slide fornite dal libro di testo e pertanto protette da copyright. All material copyright 1996-2007 J.F Kurose

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Voice over IP. Voice over IP. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Voice over IP. Voice over IP. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Voice over IP Voice over IP Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Voice over IP Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5.

Dettagli

La telematica. Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica. Segnale analogico / digitale

La telematica. Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica. Segnale analogico / digitale Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Lettere e Filosofia La telematica Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica Marco Lazzari A.A. 2005-2006 Telematica: telecomunicazioni

Dettagli

QUESITI E CHIARIMENTI (AL

QUESITI E CHIARIMENTI (AL Accordo Quadro per la fornitura di Servizi di connettività e Servizi di sicurezza per la Community Network RUPAR Puglia, nell ambito del Sistema Pubblico di Connettività - SPC. QUESITI E CHIARIMENTI (AL

Dettagli

Topologia delle reti. Rete Multipoint: ogni nodo è connesso agli altri tramite nodi intermedi (rete gerarchica).

Topologia delle reti. Rete Multipoint: ogni nodo è connesso agli altri tramite nodi intermedi (rete gerarchica). Topologia delle reti Una RETE DI COMPUTER è costituita da un insieme di elaboratori (NODI) interconnessi tra loro tramite cavi (o sostituti dei cavi come le connessioni wireless). Rete Point-to-Point:

Dettagli

Condizioni Integrative per i Prodotti e i Servizi IBM Internet Security Systems

Condizioni Integrative per i Prodotti e i Servizi IBM Internet Security Systems Condizioni Integrative per i Prodotti e i Servizi IBM Internet Security Systems Le presenti Condizioni Integrative per i Prodotti e i Servizi IBM Internet Security Systems ( Condizioni Integrative ) si

Dettagli

Servizio di assistenza Dell on-site entro il giorno lavorativo successivo alla chiamata ( servizio NBD, Next Business Day On-site Service)

Servizio di assistenza Dell on-site entro il giorno lavorativo successivo alla chiamata ( servizio NBD, Next Business Day On-site Service) Servizio di assistenza Dell on-site entro il giorno lavorativo successivo alla chiamata ( servizio NBD, Next Business Day On-site Service) I. Caratteristiche del servizio NBD Il servizio di assistenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Indirizzi Internet e. I livelli di trasporto delle informazioni. Comunicazione e naming in Internet

Indirizzi Internet e. I livelli di trasporto delle informazioni. Comunicazione e naming in Internet Indirizzi Internet e Protocolli I livelli di trasporto delle informazioni Comunicazione e naming in Internet Tre nuovi standard Sistema di indirizzamento delle risorse (URL) Linguaggio HTML Protocollo

Dettagli

CONTRATTO DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO INFORMATIVO EASY TRADING

CONTRATTO DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO INFORMATIVO EASY TRADING CONTRATTO DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO INFORMATIVO EASY TRADING Tra: PMF News Editori S.p.A. (di seguito: Editore ) con sede in Via Burigozzo, 5, c.a.p. 20122, Milano P.IVA 08931330156, in persona del suo

Dettagli

Proposta Commerciale Vodafone. per

Proposta Commerciale Vodafone. per Proposta Commerciale Vodafone per Spett.le UIL NAZIONALE Via Lucullo 6 ROMA Roma, 20/06/2014 Oggetto: Accordo Quadro per la fornitura di servizi di telefonia mobile e dati, per UIL NAZIONALE Facendo seguito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO ALLVOIP CLOUD IN MODALITA' HOSTING

CONDIZIONI GENERALI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO ALLVOIP CLOUD IN MODALITA' HOSTING CONDIZIONI GENERALI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO ALLVOIP CLOUD IN MODALITA' HOSTING Art. 1 - Definizioni e documenti applicabili 1.1 Le presenti Condizioni Generali e la Proposta di Attivazione (di seguito

Dettagli

Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione. Allegato A CAPITOLATO TECNICO. 1 di 23

Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione. Allegato A CAPITOLATO TECNICO. 1 di 23 Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione Allegato A CAPITOLATO TECNICO 1 di 23 INDICE PREMESSA... 4 RIFERIMENTI... 4 1. Servizi di Trasporto Always On Flat Accessi Asimmetrici

Dettagli

REGIONE BASILICATA. Contratto di prestazione di servizi

REGIONE BASILICATA. Contratto di prestazione di servizi REGIONE BASILICATA Contratto di prestazione di servizi PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO QUINQUENNALE DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELL AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE

Dettagli

TOP-IX Terms of Service [ToS] Rev. 2013.05

TOP-IX Terms of Service [ToS] Rev. 2013.05 TOP-IX Terms of Service [ToS] Consorzio TOP-IX Internet Exchange INDICE 1 Scopo 3 2 Obiettivi del TOP-IX 3 3 Struttura legale del TOP-IX 3 4 Prerequisiti per aderire al TOP-IX 3 5 Struttura organizzativa

Dettagli

Network Security. Network Security. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Network Security. Network Security. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Network Security Network Security Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Network Security Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi

Dettagli

Descrizione del servizio: Servizio di manutenzione per PowerEdge e PowerVault

Descrizione del servizio: Servizio di manutenzione per PowerEdge e PowerVault Servizi Dell Descrizione del servizio: Servizio di manutenzione per PowerEdge e PowerVault Panoramica del servizio Dell fornirà i servizi secondo quanto stabilito nella presente Descrizione del servizio

Dettagli

Servizio Connessione Internet secondaria per le sedi GME di via Palmiano e viale M. Pilsudski

Servizio Connessione Internet secondaria per le sedi GME di via Palmiano e viale M. Pilsudski Servizio Connessione Internet secondaria per le sedi GME di via Palmiano e viale M. Pilsudski codice: rev.: 1.0.00 data: 06 Giugno 2007 REVISIONI Rev. Data Autore/i Firma Descrizione Nome Unità Responsabile

Dettagli

Autonomous System. I protocolli di routing usati all'interno di un AS sono denominati IGP (Interior Gateway Protocol) Esempio:

Autonomous System. I protocolli di routing usati all'interno di un AS sono denominati IGP (Interior Gateway Protocol) Esempio: Autonomous System R4 R1 R3 R2 Un insime di router collegati tra loro (rete) in cui è definita una politica di routing Unico amministratore che governa l'intera rete Piano di indirizzamento Un AS per essere

Dettagli

CAPO I OGGETTO, IMPORTO, DURATA E DESCRIZIONE DELLE OPERE

CAPO I OGGETTO, IMPORTO, DURATA E DESCRIZIONE DELLE OPERE CAPO I OGGETTO, IMPORTO, DURATA E DESCRIZIONE DELLE OPERE Art.1 Oggetto dell'appalto L'appalto ha come oggetto la fornitura del servizio di connessione telematica mediante frame-relay su CDN, e relative

Dettagli

Extranet VPN. Extranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Extranet VPN. Extranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Extranet VPN Extranet VPN Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Extranet VPN Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5. Interazioni

Dettagli

INTRODUZIONE A RETI E PROTOCOLLI

INTRODUZIONE A RETI E PROTOCOLLI PARTE 1 INTRODUZIONE A RETI E PROTOCOLLI Parte 1 Modulo 1: Introduzione alle reti Perché le reti tra computer? Collegamenti remoti a mainframe (< anni 70) Informatica distribuita vs informatica monolitica

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DEL SERVIZIO CDN DEDICATO

CONDIZIONI PARTICOLARI DEL SERVIZIO CDN DEDICATO CONDIZIONI PARTICOLARI DEL SERVIZIO CDN DEDICATO Versione del 10/04/2013 Versione GAMMA DEFINIZIONI: Backend: Indirizzo IP corrispondente al Server di Hosting del Cliente sul quale sono scaricati i Contenuti

Dettagli

COMUNE DI CASIER CAPITOLATO D ONERI. per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali

COMUNE DI CASIER CAPITOLATO D ONERI. per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali COMUNE DI CAER CAPITOLATO D ONERI per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto il noleggio full-service

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI SERVER DEDICATO Versione 1.1 1) Premesse e Allegati 1.1 Premesso che il servizio oggetto del contratto viene offerto dalla società fornitrice attraverso

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Parte II Lezione 1 Martedì 4-03-2014 1 TESTO DI RIFERIMENTO RETI DI CALCOLATORI

Dettagli

Test di verica per il corso di Reti di Telecomunicazioni

Test di verica per il corso di Reti di Telecomunicazioni Nome e Cognome Laurea Diploma in Test di verica per il corso di Reti di Telecomunicazioni 31/7/2003 1. La realizzazione asincrona di un servizio sincrono (segnare tutto ciò che è corretto) fa sì che l'allocazione

Dettagli

ITALIA CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE

ITALIA CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE ITALIA Il sito www.juiceplus.it è un sito di natura commerciale/divulgativa e e-commerce; I prodotti presenti sul sito sono venduti da The Juice Plus

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 8 -

Informatica per la comunicazione - lezione 8 - Informatica per la comunicazione - lezione 8 - I multipli 1 KB (kilo) = 1000 B 1 MB (mega) = 1 mln B 1 GB (giga) = 1 mld B 1 TB (tera) = 1000 mld B Codifica binaria dei numeri Numerazione con base 10:

Dettagli

Intranet VPN. Intranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Intranet VPN. Intranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Intranet VPN Intranet VPN Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Intranet VPN Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5. Introduzione

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DI LOCAZIONE DI UN SERVER DEDICATO SO YOU START Versione del 09 Dicembre 2013

CONDIZIONI PARTICOLARI DI LOCAZIONE DI UN SERVER DEDICATO SO YOU START Versione del 09 Dicembre 2013 CONDIZIONI PARTICOLARI DI LOCAZIONE DI UN SERVER DEDICATO SO YOU START Versione del 09 Dicembre 2013 Server So you Start: server dedicato messo a disposizione del Cliente da OVH in conformità al presente

Dettagli

Documento specifico di programma (SPD di Licenza)

Documento specifico di programma (SPD di Licenza) Documento specifico di programma (SPD di Licenza) 1. CA Europe S.a.r.l. (CA) concede al Cliente una licenza per l uso dei programmi software CA di seguito indicati, in conformità ai termini ed alle condizioni

Dettagli

LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE.

LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE. LICENZA D USO PER SOFTWARE SONY LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE. CON L UTILIZZAZIONE DEL SOFTWARE LEI ESPRIME LA SUA ACCETTAZIONE DEL CONTRATTO. IMPORTANTE

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

(Atti adottati a norma dei trattati CE/Euratom la cui pubblicazione non è obbligatoria) DECISIONI COMMISSIONE

(Atti adottati a norma dei trattati CE/Euratom la cui pubblicazione non è obbligatoria) DECISIONI COMMISSIONE 23.7.2008 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 194/3 II (Atti adottati a norma dei trattati CE/Euratom la cui pubblicazione non è obbligatoria) DECISIONI COMMISSIONE DECISIONE DELLA COMMISSIONE del

Dettagli

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet Informatica Generale Andrea Corradini 10 - Le reti di calcolatori e Internet Cos è una rete di calcolatori? Rete : È un insieme di calcolatori e dispositivi collegati fra loro in modo tale da permettere

Dettagli

Produzione e Distribuzione. Produzione e Distribuzione Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line

Produzione e Distribuzione. Produzione e Distribuzione Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line Produzione e Distribuzione Produzione e Distribuzione Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Produzione e Distribuzione Seminario sulle soluzioni Internet per le aziende

Dettagli

Internet e protocollo TCP/IP

Internet e protocollo TCP/IP Internet e protocollo TCP/IP Internet Nata dalla fusione di reti di agenzie governative americane (ARPANET) e reti di università E una rete di reti, di scala planetaria, pubblica, a commutazione di pacchetto

Dettagli

Cos è. Protocollo TCP/IP e indirizzi IP. Cos è. Cos è

Cos è. Protocollo TCP/IP e indirizzi IP. Cos è. Cos è Protocollo TCP/IP e indirizzi IP Il protocollo TCP/IP è alla base dei sistemi di trasmissione dati impiegati sulle reti locali e su Internet. Nato nel Gennaio 1983 negli Stati Uniti come sistema di comunicazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: - Contratto : denominato anche Contratto per l uso del Servizio Indagini Finanziarie indica le presenti Condizioni Generali di Contratto, la Richiesta

Dettagli

Allegato III CONDIZIONI DI SERVIZIO

Allegato III CONDIZIONI DI SERVIZIO CONSORZIO COMUNI B.I.M. DI VALLE CAMONICA Procedura per l individuazione di un socio privato che partecipi alla costituzione di una società di capitali nella forma di società a responsabilità limitata

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta Economica Pag. 1 di 8 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta Gara per l affidamento di servizi di telecomunicazione Offerta Economica dovrà contenere al suo

Dettagli

NaMeX. Regolamento Tecnico

NaMeX. Regolamento Tecnico NaMeX Regolamento Tecnico 1 Indice 1 Regole per l'ammissione 3 2 Regole generali 3 3 Regole tecniche inerenti i servizi di peering 3 3.1 Regole tecniche per l'installazione.................. 4 3.2 Regole

Dettagli

GARANZIA LIMITATA PACKARD BELL

GARANZIA LIMITATA PACKARD BELL GARANZIA LIMITATA PACKARD BELL Congratulazioni e grazie per avere acquistato un prodotto Packard Bell. Lo scopo di questo documento è presentarvi i termini e le condizioni della Garanzia limitata Packard

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Il presente documento consente al firmatario (di seguito: Cliente) sottoscrittore dei servizi richiesti (di seguito:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO DI SERVIZI E PRODOTTI A CANONE MENSILE OFFERTI DA BLUPIXEL IT SRL

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO DI SERVIZI E PRODOTTI A CANONE MENSILE OFFERTI DA BLUPIXEL IT SRL CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO DI SERVIZI E PRODOTTI A CANONE MENSILE OFFERTI DA BLUPIXEL IT SRL Versione del 01 Dicembre 2015 DEFINIZIONI Cliente: persona fisica o giuridica, consumatore o professionista,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO FATTURA PA

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO FATTURA PA DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: - Contratto : indica le presenti Condizioni Generali di Contratto, la Richiesta di attivazione del Servizio (o Ordine), l Allegato tecnico ed

Dettagli

Privacy Policy INFORMATIVA CLIENTI IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Privacy Policy INFORMATIVA CLIENTI IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Privacy Policy INFORMATIVA CLIENTI IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (di seguito Codice della Privacy ) La pagina web https://www.edilmag.it

Dettagli

GLI INDIRIZZI I.P. Prof.ssa D'Angelo - Ti presento le reti - www.meatim.eu

GLI INDIRIZZI I.P. Prof.ssa D'Angelo - Ti presento le reti - www.meatim.eu GLI INDIRIZZI I.P. L indirizzo I.P. (dall'inglese Internet Protocol address) è un'etichetta numerica che identifica univocamente un dispositivo collegato a una rete informatica che utilizza l Internet

Dettagli