VALORE P.A Master in Economia Pubblica Dipartimento di Economia e Diritto Facoltà di Economia di Sapienza Università di Roma

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VALORE P.A. 2015. Master in Economia Pubblica Dipartimento di Economia e Diritto Facoltà di Economia di Sapienza Università di Roma"

Transcript

1 VALORE P.A CORSO DI FORMAZIONE in Appalti di forniture e servizi nel codice dei contratti pubblici e nel suo regolamento di attuazione ed esecuzione Master in Economia Pubblica Dipartimento di Economia e Diritto Facoltà di Economia di Sapienza Università di Roma 1)TEMA DEL CORSO Contratti pubblici e procedure di gara 2) TITOLO DEL CORSO Appalti di forniture e servizi nel codice dei contratti pubblici e nel suo regolamento di attuazione ed esecuzione )DURATA DEL CORSO 60 ore )SEDE DI SVOLGIMENTO DEL CORSO Facoltà di Economia, Sapienza Università di Roma, Via del Castro Laurenziano Roma 4) DIRETTORE DEL CORSO Felice Roberto Pizzuti, Professore Ordinario di Politica Economica presso Sapienza Università di Roma. 5) COORDINATORE DIDATTICO Amalia Vetromile, Docente di Sistemi di elaborazioni delle informazioni, Facoltà di Medicina e Odontoiatria - Università di Roma Sapienza. 1

2 ORGANIZZAZIONE E PROGRAMMA DI DETTAGLIO DEL CORSO 1 Contenuti e finalità Il Corso di Formazione si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato alla corretta applicazione delle norme vigenti per il corretto svolgimento delle procedure di gare di appalti pubblici- Il Codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. n. 16/2006, entrato in vigore il 1 luglio 2006, ha subito ad oggi (settembre 2015) ben 48 interventi correttivi e modificativi, che molto spesso portano sia le stazioni appaltanti sia gli operatori economici a commettere errori più o meno gravi, compromettendo da una parte il corretto svolgimento della procedura e dall altra la partecipazione alla stessa. Inoltre, sono passati oltre tre anni dall entrata in vigore (8 giugno 2011) del Regolamento di esecuzione ed attuazione del Codice dei contratti di cui al d.p.r. n. 207/2010, che ha completato il quadro giuridico di riferimento per la disciplina degli appalti pubblici e che ha subito ad oggi già 1 interventi correttivi. Essere aggiornati in un simile contesto dinamico e complicato è di certo uno strumento di fondamentale importanza per l espletamento delle procedure di gara. Infine, alle citate norme sugli appalti occorre aggiungere anche altra normativa di interesse ed in particolare il d.p.r. n. 445/2000, anch esso più volte modificato, che risulta di grande impatto sulle modalità di predisposizione della documentazione di gara. Infatti, molto spesso le stazioni appaltanti si sono trovati in serie difficoltà nel preparare la documentazione amministrativa ed i modelli che gli operatori economici devono utilizzare in sede di partecipazione alle gare. 2 - Requisiti di ammissione Possono partecipare al Corso di formazione coloro che sono in possesso del diploma di scuola secondaria superiore. Durata e organizzazione attività formative Il Corso di Formazione si svolgerà nell arco di 8/10 settimane. 2

3 4 Programma del corso L attività formativa è di 60 ore dedicate all attività di didattica frontale. Il corso consentirà di ottenere 5 CFU (Crediti Formativi Universitari). ATTIVITA FORMATIVE Ore di formazione Attività Didattica Frontale Modulo 1 - Scenario Contrattualistica pubblica: fase procedurale e fase negoziale Le Direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE sugli appalti pubblici ed il Codice dei contratti pubblici Le tre nuove Direttive europee sugli appalti e concessioni pubbliche Le numerose modifiche al Codice dei contratti pubblici Oggetto, principi e definizioni (artt. 1, 2 e C artt. 1, 2 e R) La ripartizione delle competenze tra Stato e Regioni (art. 4 C) Ambito soggettivo ed oggettivo di applicazione del codice: nuove soglie (artt. 1, 28- C) Contratti misti (artt. 14 e 15 C) Contratti esclusi (artt C) Entrata in vigore e regime transitorio (artt. 25 e 257 C art. 57 R) Le norme abrogate (art. 256 C art. 58 R) Regolamento e capitolati (art. 5 C) Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici e Osservatorio contratti pubblici (artt. 6-8 C artt. 7, 8 R) Banca dati nazionale dei contratti pubblici (art. 6 bis C) Nuovo sistema AVCPass Comunicazioni e prospetti statistici (artt bis C)

4 Modulo 2 - L ORGANIZZAZIONE DELLE STAZIONI APPALTANTI Sportello dei contratti pubblici (art. 9 C) Responsabile unico del procedimento (art. 10 C artt R) Fasi del procedimento (scelta del contraente stipula contratto) (artt. 11 e C): o Programmazione (art. 271 R) o Decreto o determina a contrarre o Scelta del contraente (aggiudicazione provvisoria e definitiva) o Verifiche e comunicazioni o Stipula del contratto o Esecuzione contratto Accesso agli atti (artt. 1 e 79 c. 5 quater C art. 294 R) Progettazione (art. 94 C artt R) Modulo - LA SCELTA DEL CONTRAENTE Concorrenti alle gare (artt. 4-7 C artt. 276 e 277 R) Requisiti di partecipazione alle gare: generali e speciali (artt C artt. 275 e 27 R) Tassatività delle cause di esclusione e nuovo soccorso istruttorio (art. 46 C) Avvalimento (art. 49 C) Vicende soggettive candidato, offerente, aggiudicatario (art. 51 C) Appalti riservati (art. 52 C) I sistemi di affidamento (artt C ): o Procedura aperta o Procedura ristretta o Procedura negoziata con bando o Procedura negoziata senza bando o Dialogo competitivo o Accordo quadro o Sistemi dinamici di acquisizione Bandi, avvisi e inviti: contenuto e pubblicità (artt C) I nuovi formulari comunitari (regolamento n. 842/2011) Specifiche tecniche e condizioni particolari (artt. 68 e 69 C) Domande partecipazione e offerte: termini, forma e contenuto (artt C) Garanzia a corredo dell offerta (art. 75 C) Varianti in sede di offerta (art. 76 C) Comunicazioni delle stazioni appaltanti (artt. 77 e 79 C) Commissioni di gara e verbali (artt. 78 e 84 C) Criteri di aggiudicazione (artt C art. 28 R): o Prezzo più basso o Offerta economicamente più vantaggiosa Commissione giudicatrice (art. 84 C artt. 0 e 282 R) Aste elettroniche (art. 85 C artt R) Offerte anomale (artt C art. 284 e 1 R) Sedute pubbliche e sedute riservate (artt. 117, 119 c. 6, 0 c. 2, 1 c., 8, 10, 28 R). 4

5 Modulo 4 - ESECUZIONE DEL CONTRATTO Garanzie di esecuzione (art. 11 C) Varianti (artt. 114 e 12 C artt. 10 e 11 R) Revisione prezzi (art. 115 C) Vicende soggettive esecutore contratto (art. 116 C) Cessione crediti (art. 117 C) Subappalto (art. 118 C) Direzione esecuzione contratto (art. 119 C artt R) Verifica di conformità (art. 0 C artt. -25 R) Risoluzione del contratto (artt C art. 297 R) Modulo 5 - CONTRATTI SOTTO SOGLIA COMUNITARIA Disciplina (art. 1 C) Appalti servizi e forniture pubbliche (art. 4 C art. 26 R) Servizi e forniture in economia (art. 5 C artt R) La gara informale (procedura negoziata e spese in economia): o elenco dei fornitori o lettera invito Modulo 6 - CONTENZIOSO (cenni) Transazione (art. 29 C) Accordo bonario (art. 240 C) Arbitrato (artt C) Informativa proposizione ricorso (art. 24 bis C) Il codice del nuovo processo amministrativo (artt bis C) Ruolo dell Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici (nuovo Regolamento pareri precontenzioso) Ritardo dei pagamenti (d.lgs. n. 21/2002 direttiva 7/2011/UE) Modulo 7 - VARIE (cenni) 6 La tassa sulle gare (deliberazione AVCP ) e le comunicazioni all Autorità La disciplina dei pagamenti: tracciabilità dei flussi finanziari (legge 16/2010 determinazione AVCP 4/2011) Equitalia DURC Problematiche proposte dai partecipanti. Totale ore di formazione 60 5

INDICE CAPITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI E PRINCIPI COMUNI

INDICE CAPITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI E PRINCIPI COMUNI INDICE CAPITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI E PRINCIPI COMUNI 1. Principi generali in tema di contratti pubblici e i principi fondamentali del Trattato. Pag.1 2. I rapporti tra la legislazione statale, regionale

Dettagli

PROGRAMMA Martedì 6 maggio 2014

PROGRAMMA Martedì 6 maggio 2014 PROGRAMMA Martedì 6 maggio 2014 9.30 TAVOLA ROTONDA La contrattualistica pubblica tra diritto comunitario e diritto nazionale Coordina: Guido del Mese Direttore Generale Asstra Invitati: Andrea Camanzi

Dettagli

Gli appalti di forniture e servizi nel codice dei contratti pubblici, alla luce del regolamento di attuazione ed esecuzione.

Gli appalti di forniture e servizi nel codice dei contratti pubblici, alla luce del regolamento di attuazione ed esecuzione. Gli appalti di forniture e servizi nel codice dei contratti pubblici, alla luce del regolamento di attuazione ed esecuzione. Corso di Formazione Ottobre 2011 IL CONTESTO DI RIFERIMENTO Contrattualistica

Dettagli

VALORE P.A Corso di formazione in Il Nuovo Codice degli Appalti dei contratti pubblici in materia di lavori, forniture e servizi

VALORE P.A Corso di formazione in Il Nuovo Codice degli Appalti dei contratti pubblici in materia di lavori, forniture e servizi VALORE P.A. 2016 Corso di formazione in Il Nuovo Codice degli Appalti dei contratti pubblici in materia di lavori, forniture e servizi Dipartimento di Economia e Diritto Facoltà di Economia di Sapienza

Dettagli

Calendario Corso I contratti delle pubbliche amministrazioni aspetti amministrativi economici e gestionali. 2^ Edizione Roma

Calendario Corso I contratti delle pubbliche amministrazioni aspetti amministrativi economici e gestionali. 2^ Edizione Roma Calendario Corso I contratti delle pubbliche amministrazioni aspetti amministrativi economici e gestionali 2^ Edizione Roma 2^ EDIZIONE ROMA I giorno 16 settembre 2015 I modelli autoritativi e i modelli

Dettagli

Il codice dei contratti pubblici. La struttura e i principi del Codice. I soggetti tenuti all'applicazione del Codice

Il codice dei contratti pubblici. La struttura e i principi del Codice. I soggetti tenuti all'applicazione del Codice Calendario Corso Diploma di Esperto in Appalti Pubblici 1^ Edizione Roma 1^ EDIZIONE ROMA I 7 giugno 2016 ARGOMENTI Il codice dei contratti pubblici. La struttura e i principi del Codice I soggetti tenuti

Dettagli

AFFIDAMENTO E STIPULA DEI CONTRATTI DI LAVORI PUBBLICI ALLA LUCE DEL NUOVO CODICE E DELLE PRIME INDICAZIONI OPERATIVE

AFFIDAMENTO E STIPULA DEI CONTRATTI DI LAVORI PUBBLICI ALLA LUCE DEL NUOVO CODICE E DELLE PRIME INDICAZIONI OPERATIVE AFFIDAMENTO E STIPULA DEI CONTRATTI DI LAVORI PUBBLICI ALLA LUCE DEL NUOVO CODICE E DELLE PRIME INDICAZIONI OPERATIVE (Il ciclo formativo è in corso di accreditamento presso l'ordine degli Avvocati di

Dettagli

NUOVO CODICE APPALTI E CONCESSIONI. 22 marzo 2016 Dott. Claudio Lucidi

NUOVO CODICE APPALTI E CONCESSIONI. 22 marzo 2016 Dott. Claudio Lucidi 22 marzo 2016 Dott. Claudio Lucidi PARTE I AMBITO DI APPLICAZIONE, PRINCIPI, DISPOSIZIONI COMUNI ED ESCLUSIONI PARTE II CONTRATTI DI APPALTO PER LAVORI SERVIZI E FORNITURE PARTE III CONTRATTI DI CONCESSIONE

Dettagli

L APPALTO DI LAVORI PUBBLICI: IL

L APPALTO DI LAVORI PUBBLICI: IL L APPALTODILAVORIPUBBLICI:IL REGIMEGIURIDICODIRIFERIMENTO,I SOGGETTICOINVOLTI(CARATTERISTICHE EREQUISITI)ELEPROCEDUREDISCELTA DELCONTRAENTEPRIVATO L iniziativa propone un attenta ricognizione delle forme

Dettagli

Valore P.A. - Corsi di formazione Programma dettagliato del Corso

Valore P.A. - Corsi di formazione Programma dettagliato del Corso Valore P.A. - Corsi di formazione 2017 Programma dettagliato del Corso I contratti della P.A. tra diritto pubblico e privato: procedure e strumenti di gestione Se nel passato l attività pubblicistica e

Dettagli

SOMMARIO. Presentazione... Profilo Autori...

SOMMARIO. Presentazione... Profilo Autori... SOMMARIO Presentazione... Profilo Autori... V XI Capitolo 1 Principi generali... 3 1. Il nuovo Codice ed il soft law: alla ricerca di una diversa "dimensione giuridica"... 3 2. Il Codice "snello" e la

Dettagli

Associazione Industriali del Molise

Associazione Industriali del Molise Associazione Industriali del Molise 86100 Campobasso - Via Cardarelli, 19 Telefono: 0874/49561 Fax: 0874/65046 Web: http://www.assindustria.molise.it/ e.mail: info@assindustria.molise.it Aderente alla

Dettagli

INDICE SOMMARIO CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI RELATIVI A LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ATTUAZIONE DELLE DIRETTIVE 2004/17/CE E 2004/18/CE

INDICE SOMMARIO CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI RELATIVI A LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ATTUAZIONE DELLE DIRETTIVE 2004/17/CE E 2004/18/CE XI Indice sommario INDICE SOMMARIO CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI RELATIVI A LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ATTUAZIONE DELLE DIRETTIVE 2004/17/CE E 2004/18/CE Parte I Principi e disposizioni comuni e contratti

Dettagli

CORSO DI DIRITTO AMMINISTRATIVO a.a. 2015/2016

CORSO DI DIRITTO AMMINISTRATIVO a.a. 2015/2016 CORSO DI DIRITTO AMMINISTRATIVO a.a. 2015/2016 Dott.ssa Nicoletta Vettori DIPARTIMENTO SI STUDI AZIENDALI E GIURIDICI Corso di laurea in Economia e Commercio L ATTIVITÀ CONTRATTUALE CONTRATTI PASSIVI DELLE

Dettagli

MAPPATURA DEI PROCESSI, IDENTIFICAZIONE ED ANALISI DEL RISCHIO (nota Avvocatura della Provincia protocollo n di data 18 settembre 2014)

MAPPATURA DEI PROCESSI, IDENTIFICAZIONE ED ANALISI DEL RISCHIO (nota Avvocatura della Provincia protocollo n di data 18 settembre 2014) MAPPATURA DEI PROCESSI, IDENTIFICAZIONE ED ANALISI DEL RISCHIO (nota Avvocatura della Provincia protocollo n. 493146 di data 18 settembre 2014) APAC - SERVIZIO APPALTI Il Servizio Appalti svolge funzione

Dettagli

Tabella di corrispondenza fra gli articoli del vecchio e del nuovo codice degli appalti

Tabella di corrispondenza fra gli articoli del vecchio e del nuovo codice degli appalti Tabella di corrispondenza fra gli articoli del vecchio e del nuovo codice degli appalti TABELLA DI CORRISPONDENZA FRA GLI ARTICOLI DEL VECCHIO E DEL NUOVO CODICE DEGLI APPALTI Maggioli Editore 1 Tabella

Dettagli

4 SETTORE LAVORI PUBBLICI

4 SETTORE LAVORI PUBBLICI Fasi rilevanti Programmazione dei lavori pubblici Programmazione Possibili eventi Anomalie Tempi di rischiosi significative prevenzione prevenzione attivazione Ricorso ad affidamenti diretti, proroghe,

Dettagli

Corso di Formazione Avanzato 45 ore in Aula

Corso di Formazione Avanzato 45 ore in Aula Corso di Formazione Avanzato 45 ore in Aula GESTIONE PRATICA ED OPERATIVA DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Programmazione, scelta del contraente, gara, aggiudicazione, esecuzione,

Dettagli

FORMULARIO RAGIONATO DEGLI APPALTI DI LAVORI PUBBLICI

FORMULARIO RAGIONATO DEGLI APPALTI DI LAVORI PUBBLICI Francesco DELFINO FORMULARIO RAGIONATO DEGLI APPALTI DI LAVORI PUBBLICI Aggiornato alle ultime modifiche legislative (d.l. 13 maggio 2011, n. 70 conv. in l. 12 luglio 2011, n. 106; d.l. 6 dicembre 2011,

Dettagli

Come gestire una gara di forniture e servizi alla luce del nuovo Codice dei Contratti Pubblici

Come gestire una gara di forniture e servizi alla luce del nuovo Codice dei Contratti Pubblici Seminario Come gestire una gara di forniture e servizi alla luce del nuovo Codice dei Contratti Pubblici L'ABC degli appalti di servizi e forniture Presentazione Il nuovo Codice dei contratti ha riscritto

Dettagli

_LaStrutturaRegionale/PIR_AssEnergia/PIR_Dipartimentodellacquaedeirifiuti/PIR_Bandi

_LaStrutturaRegionale/PIR_AssEnergia/PIR_Dipartimentodellacquaedeirifiuti/PIR_Bandi REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELL ENERGIA E DEI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITÀ DIPARTIMENTO REGIONALE DELL ACQUA E DEI RIFIUTI OSSERVATORIO DELLE ACQUE BANDO DI GARA PROCEDURA

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CONSIGLIO SUPERIORE DEI LAVORI PUBBLICI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CONSIGLIO SUPERIORE DEI LAVORI PUBBLICI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CONSIGLIO SUPERIORE DEI LAVORI PUBBLICI BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione

Dettagli

I-Varese: Cancelleria 2011/S 21-033979 BANDO DI GARA. Forniture

I-Varese: Cancelleria 2011/S 21-033979 BANDO DI GARA. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:33979-2011:text:it:html I-Varese: Cancelleria 2011/S 21-033979 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

Dettagli

Denominazione ufficiale: Camera di Commercio Industria Artigianato e. Agricoltura (di seguito indicata CCIAA) di Foggia. Indirizzo postale: Via

Denominazione ufficiale: Camera di Commercio Industria Artigianato e. Agricoltura (di seguito indicata CCIAA) di Foggia. Indirizzo postale: Via BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura (di

Dettagli

CITTÀ DI RECANATI. AREA SERVIZI AL CITTADINO E AFFARI GENERALI Servizio Contratti e Gare. Prot. Recanati, lì

CITTÀ DI RECANATI. AREA SERVIZI AL CITTADINO E AFFARI GENERALI Servizio Contratti e Gare. Prot. Recanati, lì Prot. Recanati, lì 05.04.2016 APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL PROCEDIMENTO SANZIONATORIO DELLE VIOLAZIONI ALLE NORME DEL CODICE DELLA STRADA. (CIG.: 6635526148) BANDO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Vietata la riproduzione anche parziale

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Vietata la riproduzione anche parziale TUTTI I DIRITTI RISERVATI Vietata la riproduzione anche parziale Tutti i diritti di sfruttamento economico dell opera appartengono alla Simone S.p.A. (art. 64, D.Lgs. 10-2-2005, n. 30) Il catalogo aggiornato

Dettagli

PROCEDURA APERTA NAZIONALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CERTIFICAZIONE DEI BILANCI DELL ISMEA CIG

PROCEDURA APERTA NAZIONALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CERTIFICAZIONE DEI BILANCI DELL ISMEA CIG PROCEDURA APERTA NAZIONALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CERTIFICAZIONE DEI BILANCI DELL ISMEA CIG 7260751146 1 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO:

Dettagli

Realizzazione. Codice dei Contratti Pubblici: Testo consolidato 2017

Realizzazione.  Codice dei Contratti Pubblici: Testo consolidato 2017 Realizzazione Certifico S.r.l. Sede op.: A. De Curtis 28-06135 PERUGIA Sede amm.: Via Benedetto Croce 15-06024 Gubbio PERUGIA Tel. + 39 075 5997363 + 39 075 5997343 Assistenza 800 14 47 46 info@certifico.com

Dettagli

Bando di gara Servizi

Bando di gara Servizi Bando di gara Servizi Prot. 20643/2016 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Provincia di Imperia Ufficio Appalti. Indirizzo postale: Viale Matteotti,

Dettagli

I-Asti: Servizi di centri diurni 2013/S Bando di gara. Servizi

I-Asti: Servizi di centri diurni 2013/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:129760-2013:text:it:html I-Asti: Servizi di centri diurni 2013/S 077-129760 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA. Partecipare alle gare d appalto

SCHEDA INFORMATIVA. Partecipare alle gare d appalto SCHEDA INFORMATIVA Partecipare alle gare d appalto Il corso Partecipare alle gare d appalto in una necessaria formazione continua del professionista si colloca tra gli strumenti necessari per comprendere

Dettagli

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1.1. DENOMINAZIONE: AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1.1. DENOMINAZIONE: AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1.1. DENOMINAZIONE: AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA POLICLINICO DI MODENA I.1.2. INDIRIZZO: Via del Pozzo n. 71-41124 Modena. I.1.3. PUNTI

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:88628-2014:text:it:html Italia-Assago: Servizi di riparazione e manutenzione di impianti elettrici e meccanici di edifici 2014/S 053-088628

Dettagli

I-Monza: Buoni pasto 2010/S 80-119805 BANDO DI GARA. Servizi

I-Monza: Buoni pasto 2010/S 80-119805 BANDO DI GARA. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:119805-2010:text:it:html I-Monza: Buoni pasto 2010/S 80-119805 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2015/S 048-083605. Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2015/S 048-083605. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:83605-2015:text:it:html Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2015/S 048-083605 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

In G.U. n 100 del 02/05/2006. sommario. DL 163_06 A Pag: 1

In G.U. n 100 del 02/05/2006. sommario. DL 163_06 A Pag: 1 DL 163_06 A Pag: 1 DECRETO LEGISLATIVO 12 aprile 2006, n. 163. Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE In G.U. n 100 del

Dettagli

PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO APPALTI E CONTRATTI PUBBLICI TITOLO CORSO

PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO APPALTI E CONTRATTI PUBBLICI TITOLO CORSO PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO APPALTI E CONTRATTI PUBBLICI TITOLO CORSO IL SISTEMA DELL AFFIDAMENTO DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI ALLA LUCE DEI PROCESSI DI RIFORMA DELLA PUBBLICA

Dettagli

Italia-Sassari: Servizi di progettazione di edifici 2015/S Bando di gara. Servizi

Italia-Sassari: Servizi di progettazione di edifici 2015/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:261941-2015:text:it:html Italia-Sassari: Servizi di progettazione di edifici 2015/S 142-261941 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACQUISIZIONE DI LAVORI SERVIZI E FORNITURE DI IMPORTO INFERIORE ALLA SOGLIA COMUNITARIA

REGOLAMENTO PER L ACQUISIZIONE DI LAVORI SERVIZI E FORNITURE DI IMPORTO INFERIORE ALLA SOGLIA COMUNITARIA DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI MIRANDOLA Via Giolitti,24-41037 Mirandola (MO) Tel: 0535-21034 0535-22568 Fax 0535/21955 MOEE040005@istruzione.it REGOLAMENTO PER L ACQUISIZIONE DI LAVORI SERVIZI E FORNITURE

Dettagli

I-Roma: Servizi di indagine 2011/S BANDO DI GARA. Servizi

I-Roma: Servizi di indagine 2011/S BANDO DI GARA. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:68922-2011:text:it:html I-Roma: Servizi di indagine 2011/S 42-068922 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

ABBANOA SPA BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI

ABBANOA SPA BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI ABBANOA SPA Capitale Sociale 125.643.513,00 i.v. C.F. e N.I. Registro Imprese C.C.I.A.A. di Nuoro 02934390929 Sede Legale Via Straullu, 35 08100 Nuoro Tel 0784 213600 Fax 0784 203154 Sede Amministrativa

Dettagli

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG: BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG: 5153273767 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione Ufficiale ed Indirizzo: Cassa Nazionale del Notariato Via Flaminia, n. 160 00196 Roma Tel.

Dettagli

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE UFFICIO GARE D APPALTO PROMOZIONE 2017

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE UFFICIO GARE D APPALTO PROMOZIONE 2017 Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE UFFICIO GARE D APPALTO PROMOZIONE 2017 Il corso si basa sui seguenti riferimenti legislativi nazionali vigenti, e relativi testi normativi

Dettagli

Italia-Venezia: Ausili per disabili 2016/S 108-193130. Bando di gara. Forniture

Italia-Venezia: Ausili per disabili 2016/S 108-193130. Bando di gara. Forniture 1 / 6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:193130-2016:text:it:html Italia-Venezia: Ausili per disabili 2016/S 108-193130 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Italia-Assago: Lavori di rifacimento di manto stradale 2013/S Bando di gara. Lavori

Italia-Assago: Lavori di rifacimento di manto stradale 2013/S Bando di gara. Lavori 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:439805-2013:text:it:html Italia-Assago: Lavori di rifacimento di manto stradale 2013/S 251-439805 Bando di gara Lavori Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

I-Torino: Erogazione di gas 2012/S 95-156998. Bando di gara. Forniture

I-Torino: Erogazione di gas 2012/S 95-156998. Bando di gara. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:156998-2012:text:it:html I-Torino: Erogazione di gas 2012/S 95-156998 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

Procedure e strumenti per l esecuzione dei controlli di I livello nell ambito del PAR FSC Abruzzo

Procedure e strumenti per l esecuzione dei controlli di I livello nell ambito del PAR FSC Abruzzo Procedure e strumenti per l esecuzione dei controlli di I livello nell ambito del PAR FSC Abruzzo IL NUOVO CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI CONTROLLI DOCUMENTALI DI I LIVELLO SU OPERAZIONI RELATIVE AD OPERE

Dettagli

Comune di Cervasca PROVINCIA DI CUNEO DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO N. 73 DEL 08/03/2016

Comune di Cervasca PROVINCIA DI CUNEO DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO N. 73 DEL 08/03/2016 Riproduzione cartacea di originale firmato digitalmente Comune di Cervasca PROVINCIA DI CUNEO DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO N. 73 DEL 08/03/2016 OGGETTO: Servizio di "Trasporto scolastico per gli A.S.

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:427464-2016:text:it:html Italia-Roma: Studi di fattibilità, servizi di consulenza, analisi 2016/S 234-427464 Bando di gara Servizi

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.76 DEL 16 MARZO 2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.76 DEL 16 MARZO 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.76 DEL 16 MARZO 2016 OGGETTO: MANIFESTAZIONE D INTERESSE - COTTIMO FIDUCIARIO ALLESTIMENTO FIERISTICO VINITALY 2016 DETERMINAZIONE A CONTRARRE. IL VICE SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

LA RIORGANIZZAZIONE DELLE STAZIONI APPALTANTI LOCALI ALLA LUCE DEL NUOVO CODICE APPALTI. Bergamo, 23 maggio 2017

LA RIORGANIZZAZIONE DELLE STAZIONI APPALTANTI LOCALI ALLA LUCE DEL NUOVO CODICE APPALTI. Bergamo, 23 maggio 2017 LA RIORGANIZZAZIONE DELLE STAZIONI APPALTANTI LOCALI ALLA LUCE DEL NUOVO CODICE APPALTI Bergamo, 23 maggio 2017 Art. 38 - D.Lgs. 50/2016 QUALIFICAZIONE STAZIONI APPALTANTI E CENTRALI DI COMMITTENZA AMBITO

Dettagli

I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO BANDO DI GARA Direttiva 2014/24UE (2004/18/EC) Decreto Legislativo 50/2016 Art. 71 e All. XIV, parte I, lett. C) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

Dettagli

Italia-Firenze: Lampade ed accessori per illuminazione 2017/S Bando di gara. Forniture

Italia-Firenze: Lampade ed accessori per illuminazione 2017/S Bando di gara. Forniture 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:83312-2017:text:it:html Italia-Firenze: Lampade ed accessori per illuminazione 2017/S 045-083312 Bando di gara Forniture Direttiva

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:169654-2014:text:it:html Italia-: Servizi di telecomunicazione, esclusi i servizi telefonici e i servizi di trasmissione dati 2014/S

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE DELLA

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE DELLA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E ASSICURAZIONE RISCHI DIVERSI CIG 5782948FA4 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

Dettagli

I-Milano: Lavori di costruzione di case dello studente 2011/S BANDO DI GARA. Lavori

I-Milano: Lavori di costruzione di case dello studente 2011/S BANDO DI GARA. Lavori 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:49486-2011:text:it:html I-Milano: Lavori di costruzione di case dello studente 2011/S 30-049486 BANDO DI GARA Lavori SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2014/S Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2014/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:22809-2014:text:it:html Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2014/S 015-022809 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

Punti contatto: Funzione Acquisti +39 0681662187 Fax: +39 0681662642

Punti contatto: Funzione Acquisti +39 0681662187 Fax: +39 0681662642 ENAV S.p.A. Bando di gara Settori Speciali Procedura Negoziata con bando Acquisizione ed integrazione di un tool di supporto al sequenziamento degli arrivi sugli aeroporti maggiori (Arrival Manager) SEZIONE

Dettagli

CORSO FORMAZIONE REVISORI ENTI LOCALI

CORSO FORMAZIONE REVISORI ENTI LOCALI APRILE 1 CORSO FORMAZIONE REVISORI ENTI LOCALI L ATTIVITA DEL REVISORE IN RELAZIONE ALLA VIGILANZA DELL ATTIVITA CONTRATTUALE DELL ENTE LOCALE: STRUMENTI OPERATIVI E CASI PRATICI A cura dott.sa Maria Luisa

Dettagli

X servizi generali delle amministrazioni pubbliche

X servizi generali delle amministrazioni pubbliche COMUNE DI BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI GARA N. 46/2011 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: COMUNE

Dettagli

SO38J8L73.pdf 1/5 Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 1/5

SO38J8L73.pdf 1/5 Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 1/5 SO38J8L73.pdf 1/5 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:379888-2015:text:it:html Italia-: Servizi architettonici e servizi affini 2015/S 209-379888 Bando di gara Servizi

Dettagli

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: I.1) DENOMINAZIONE: INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: I.1) DENOMINAZIONE: INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: I.1) DENOMINAZIONE: INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione ufficiale: UNIVERSITA PER STRANIERI DI SIENA. Indirizzo postale: Piazza Carlo Rosselli,

Dettagli

Italia-Roma: Stand per esposizioni 2015/S Bando di gara. Forniture

Italia-Roma: Stand per esposizioni 2015/S Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:99202-2015:text:it:html Italia-Roma: Stand per esposizioni 2015/S 057-099202 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I:

Dettagli

ABBANOA SPA BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI

ABBANOA SPA BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI ABBANOA SPA Capitale Sociale 125.643.513,00 i.v. C.F. e N.I. Registro Imprese C.C.I.A.A. di Nuoro 02934390929 Sede Legale Via Straullu, 35 08100 Nuoro Tel 0784 213600 Fax 0784 203154 Sede Amministrativa

Dettagli

I.N.P.S. DIREZIONE CENTRALE ACQUISTI E APPALTI. Determinazione RS. 30/435/2017 del 8/11/2017

I.N.P.S. DIREZIONE CENTRALE ACQUISTI E APPALTI. Determinazione RS. 30/435/2017 del 8/11/2017 I.N.P.S. DIREZIONE CENTRALE ACQUISTI E APPALTI Determinazione RS. 30/435/2017 del 8/11/2017 Oggetto: Procedura ristretta, ai sensi dell art. 61 del D.Lgs. 50/2016, suddivisa in 9 Lotti, per l affidamento

Dettagli

CITTA DI CORLEONE Provincia di Palermo Ufficio Tecnico - V Settore - Servizio LL.PP.

CITTA DI CORLEONE Provincia di Palermo Ufficio Tecnico - V Settore - Servizio LL.PP. CITTA DI CORLEONE Provincia di Palermo Ufficio Tecnico - V Settore - Servizio LL.PP. TRASPARENZA VALUTAZIONE E MERITO Art. 35 del 33 del 14/03/13 PERIODO DI RIFERIMENTO ANNO 13 N PROCEDIMENTO UNITA ORGANIZZATIVA

Dettagli

I CONTRATTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (con particolare riferimento al Project Financing) INDICE SOMMARIO

I CONTRATTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (con particolare riferimento al Project Financing) INDICE SOMMARIO I CONTRATTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (con particolare riferimento al Project Financing) INDICE SOMMARIO Introduzione p.12 In memoria di Massimo Severo Giannini p.16 CAPITOLO PRIMO L autonomia negoziale

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (1)

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (1) BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (1) (importo superiore ai 211.000,00 Euro) Criterio del prezzo più basso BANDO DI GARA DA INVIARE ALL UFFICIO DELLE PUBBLICAZIONI UFFICIALI DELLA U.E. UNIONE EUROPEA Pubblicazione

Dettagli

Regolamento DM 143/2013

Regolamento DM 143/2013 Regolamento DM 143/2013 Ing. Marco BALDUCCI Ordine degli Ingegneri di Perugia Consigliere referente per la Commissione Lavori Pubblici L evoluzione legislativa in materia di appalti L. 2248 /1865 Allegato

Dettagli

Italia-Napoli: Apparecchiature informatiche 2016/S Bando di gara. Forniture

Italia-Napoli: Apparecchiature informatiche 2016/S Bando di gara. Forniture 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:69021-2016:text:it:html Italia-Napoli: Apparecchiature informatiche 2016/S 042-069021 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO:

I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE ROMA H Bando di gara d appalto: Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione ufficiale: Azienda USL

Dettagli

REGIONE ABRUZZO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL POR FESR CIG BD5

REGIONE ABRUZZO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL POR FESR CIG BD5 REGIONE ABRUZZO BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE DEL POR FESR 2007-2013 CIG 0435289BD5 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione

Dettagli

Italia-Bari: Strumenti e forniture per dissezione patologica 2016/S Bando di gara. Forniture

Italia-Bari: Strumenti e forniture per dissezione patologica 2016/S Bando di gara. Forniture 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:250354-2016:text:it:html -Bari: Strumenti e forniture per dissezione patologica 2016/S 138-250354 Bando di gara Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

TABELLA B2 PROCEDIMENTI DI GARA E APPALTI

TABELLA B2 PROCEDIMENTI DI GARA E APPALTI TABELLA B2 PROCEDIMENTI DI GARA E APPALTI Id. proc. Num ero arab o progr essiv o attrib uito al proce dime nto 1 Denominazione procedimento Identificazione sintetica del procedimento Procedure aperte di

Dettagli

GESTIONE DEL CANTIERE 04 - GLI APPALTI

GESTIONE DEL CANTIERE 04 - GLI APPALTI GESTIONE DEL CANTIERE 04 - GLI APPALTI Normativa Italiana di riferimnento DI n.70/2011 norme sulle rescissioni contrattuali 1. Nuovo codice appalti D.lgs 163/2006 del 12 aprile 2. D.Lgs. 276/03 ( Attuazione

Dettagli

CALENDARIO DIDATTICA MASTER MAC 9 EDIZIONE PRECORSI 9,15 13,15 4 TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI

CALENDARIO DIDATTICA MASTER MAC 9 EDIZIONE PRECORSI 9,15 13,15 4 TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI CALENDARIO DIDATTICA MASTER MAC 9 EDIZIONE PRECORSI 02/02/2018 9,30 13,15 4 INTRODUZIONE/DIRITTO AMMINISTRATIVO 14,15 18,15 4 DIRITTO PRIVATO 03/02/2018 9,15 13,15 4 DIRITTO AMMINISTRATIVO 09/02/2018 9,15

Dettagli

Italia-Bologna: Lavori di costruzione per depositi 2014/S Bando di gara. Lavori

Italia-Bologna: Lavori di costruzione per depositi 2014/S Bando di gara. Lavori 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:214560-2014:text:it:html Italia-Bologna: Lavori di costruzione per depositi 2014/S 121-214560 Bando di gara Lavori Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

I-Trento: Gabbie 2012/S Bando di gara. Forniture

I-Trento: Gabbie 2012/S Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:265742-2012:text:it:html I-Trento: Gabbie 2012/S 159-265742 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

ASSESSORADU DE SU TURISMU, ARTESANIA E CUMMÈRTZIU ASSESSORATO DEL TURISMO, ARTIGIANATO E COMMERCIO. Prot. N DETERMINAZIONE N. 811 DEL 12/09/2017

ASSESSORADU DE SU TURISMU, ARTESANIA E CUMMÈRTZIU ASSESSORATO DEL TURISMO, ARTIGIANATO E COMMERCIO. Prot. N DETERMINAZIONE N. 811 DEL 12/09/2017 Prot. N. 9195 DETERMINAZIONE N. 811 DEL 12/09/2017 Oggetto: RDO n.1612330 del 14 giugno 2017 - Acquisizione dei servizi di manutenzione ed erogazione della piattaforma SardegnaTurismo e dell Osservatorio

Dettagli

BANDO DI GARA D'APPALTO (SOTTO SOGLIA COMUNITARIA) C.A.P: 39100

BANDO DI GARA D'APPALTO (SOTTO SOGLIA COMUNITARIA) C.A.P: 39100 BANDO DI GARA D'APPALTO (SOTTO SOGLIA COMUNITARIA) LAVORI FORNITURE SERVIZI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Denominazione

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI SEZIONE I): AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione ufficiale: A.L.E.R. Milano - Punti di contatto: UFFICIO

Dettagli

I-Palermo: Apparecchiature mediche 2012/S Bando di gara. Forniture

I-Palermo: Apparecchiature mediche 2012/S Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:2874-2012:text:it:html I-Palermo: Apparecchiature mediche 2012/S 2-002874 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

Italia-Milano: Servizi di intermediazione prestiti 2013/S 244-424901. Bando di gara. Servizi

Italia-Milano: Servizi di intermediazione prestiti 2013/S 244-424901. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:424901-2013:text:it:html Italia-: Servizi di intermediazione prestiti 2013/S 244-424901 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni DELIBERA N. 126/16/CONS AUTORIZZAZIONE ALL AVVIO DI UNA PROCEDURA DI GARA SUL MERCATO ELETTRONICO MEDIANTE RICHIESTA D OFFERTA (RDO) PER L ACQUISIZIONE DEI SERVIZI DI HOSTING DEL SITO WEB DELL AUTORITÀ

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) RIPARTIZIONE OPERE PUBBLICHE, PROTEZIONE CIVILE,SEGNALETICA STRADALE, URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA, APPALTI, CONTRATTI, ACQUISTI DETERMINAZIONE Doc. int. 216

Dettagli

EQUITALIA SERVIZI S.p.A. BANDO DI GARA

EQUITALIA SERVIZI S.p.A. BANDO DI GARA EQUITALIA SERVIZI S.p.A. BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Equitalia Servizi S.p.A. (di seguito Equitalia

Dettagli

PROPOSTA FORMATIVA opasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfg

PROPOSTA FORMATIVA opasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfg qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx cvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui PROPOSTA FORMATIVA 2016 opasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfg

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DETERMINAZIONE N.

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DETERMINAZIONE N. DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Autorizzazione a contrarre per la fornitura di attrezzature indispensabili per lo svolgimento dell attività antincendio e di protezione civile. Indizione di una procedura

Dettagli

Italia-Casoria: Servizi di laboratorio di ricerca 2014/S 182-321464. Bando di gara. Servizi

Italia-Casoria: Servizi di laboratorio di ricerca 2014/S 182-321464. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:321464-2014:text:it:html Italia-Casoria: Servizi di laboratorio di ricerca 2014/S 182-321464 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA. Per informazioni tecniche cfr. allegato A. Livello regionale/locale DIREZIONE ACQUISTI, PATRIMONIO E RISORSE FINANZIARIE

PROVINCIA DI GENOVA. Per informazioni tecniche cfr. allegato A. Livello regionale/locale DIREZIONE ACQUISTI, PATRIMONIO E RISORSE FINANZIARIE PROVINCIA DI GENOVA DIREZIONE ACQUISTI, PATRIMONIO E RISORSE FINANZIARIE BANDO DI GARA D APPALTO DI SERVIZI - ID 3309 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE

Dettagli

Codice postale: Paese: Italia numero di telefono: Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n.

Codice postale: Paese: Italia numero di telefono: Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n. BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Comune di Brescia Indirizzo postale: Piazza della Loggia

Dettagli

I-Roma: Lavori di costruzione di edifici multifunzionali 2012/S 116-191659. Bando di gara. Lavori

I-Roma: Lavori di costruzione di edifici multifunzionali 2012/S 116-191659. Bando di gara. Lavori 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:191659-2012:text:it:html I-Roma: Lavori di costruzione di edifici multifunzionali 2012/S 116-191659 Bando di gara Lavori Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

L ABC DELL APPALTO PUBBLICO DI FORNITURE E SERVIZI

L ABC DELL APPALTO PUBBLICO DI FORNITURE E SERVIZI L ABC DELL APPALTO PUBBLICO DI FORNITURE E SERVIZI OBIETTIVI Il ciclo di seminari si propone di fornire un quadro d insieme dell appalto pubblico di forniture e servizi, così da fornire un primo orientamento

Dettagli

Italia-Padova: Servizi di caffetteria 2017/S Bando di gara. Servizi

Italia-Padova: Servizi di caffetteria 2017/S Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:373878-2017:text:it:html -Padova: Servizi di caffetteria 2017/S 182-373878 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA COMUNE DI LATINA Servizio Gare e Contratti Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA art.3 comma 37, art.53 comma 4 e art.55 comma 5 D.Lgs n. 163 del 2006 e s.m.i. Realizzazione del Centro

Dettagli

I-Monza: Cancelleria 2012/S Bando di gara. Forniture

I-Monza: Cancelleria 2012/S Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:277073-2012:text:it:html I-Monza: Cancelleria 2012/S 167-277073 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

Italia-Reggio Emilia: Sistema di dosimetria 2014/S Bando di gara. Servizi

Italia-Reggio Emilia: Sistema di dosimetria 2014/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:131963-2014:text:it:html Italia-Reggio Emilia: Sistema di dosimetria 2014/S 076-131963 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione aggiudicatrice, punti di contatto:

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione aggiudicatrice, punti di contatto: REGIONE ABRUZZO Allegato A BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA ALL IMPLEMENTAZIONE, ALLA SORVEGLIANZA ED AL MONITORAGGIO DEL POR FESR 2007-2013 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Assessorato della Difesa dell Ambiente. Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Assessorato della Difesa dell Ambiente. Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato della Difesa dell Ambiente Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale Servizio Protezione Civile e Antincendio BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA N. 9 / 2008/C.F.V.A.

Dettagli

Italia-Roma: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2016/S 042-069019. Bando di gara. Forniture

Italia-Roma: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2016/S 042-069019. Bando di gara. Forniture 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:69019-2016:text:it:html Italia-Roma: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2016/S 042-069019 Bando di gara Forniture Direttiva

Dettagli