Concorso 150 anni e non sentirli Italia sì, Italia no

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Concorso 150 anni e non sentirli Italia sì, Italia no"

Transcript

1 NEWS Premi e Concorsi Ultimo aggiornamento 25/03/2011 La sezione NEWS Premi e Concorsi, del servizio informativo Eurodesk, di cui ARCES è Punto Locale Decentrato a Palermo, offre informazioni su tutti i tipi di Premi e Concorsi a tema europeo, le rispettive scadenze e i link da consultare per ottenere maggiori informazioni. Concorso 150 anni e non sentirli Italia sì, Italia no Concorso letterario per celebrare il 150 anniversario dell'unità d'italia. Partendo dalle citazioni di famosi cantautori italiani, si invita a scrivere una riflessione, una fiaba, un racconto L importante è USARLE. I versi (o il verso) scelti possono fare da incipit, da conclusione, essere presenti nello svolgimento del brano, a patto che si integrino nel testo in modo fluido e coerente. In altre parole, non devono risultare citazioni, ma parte del testo. Verranno accettate anche nuove citazioni musicali, purché conservino lo spirito dell iniziativa, che è quello di celebrare il 150 anniversario dell unità d Italia. I testi non devono superare le battute (spazi inclusi). Invia la tua creazione dal 17 marzo all 11 maggio d065df2cf35e/angologiro_150anni_bando.pdf L'Europa premia i giovani giornalisti La Rappresentanza in Italia della Commissione europea, in collaborazione con l'associazione Giornalisti Scuola di Perugia e con il patrocinio del Consiglio nazionale dell'ordine dei giornalisti, bandisce un concorso Premio per i giovani iscritti alle scuole di giornalismo italiane. L'iniziativa intende sensibilizzare i giovani giornalisti riguardo ai temi di interesse europeo, puntando ad ottenere, nell'immediato futuro, un aumento della copertura giornalistica di tali temi e un maggiore coinvolgimento della cittadinanza. Potranno partecipare al concorso articoli o servizi radiotelevisivi in lingua italiana che riguardino l'azione dell'unione europea, la sua legislazione e il suo impatto sulla vita dei cittadini. Saranno ammessi solo articoli o servizi diffusi tra il 1 settembre 2010 e il 28 marzo 2011 da una testata (cartacea o online) o da una emittente radiotelevisiva con sede in Italia. Unica eccezione: potranno essere accettati anche contributi prodotti all'interno delle scuole di giornalismo e non ancora pubblicati, purché accompagnati dalla certificazione di un docente. I contributi scritti non dovranno superare le battute, spazi inclusi, mentre la durata dei servizi radiotelevisivi deve essere compresa tra 50 secondi e 3 minuti. I partecipanti devono essere cittadini UE maggiorenni e iscritti a una scuola di giornalismo riconosciuta dall'ordine dei giornalisti. Ciascun candidato potrà presentare fino a tre articoli o reportage. Il premio sarà assegnato sulla base della rilevanza del tema trattato, della sua originalità, della qualità professionale del pezzo e delle doti investigative dimostrate dal giovane giornalista. La cerimonia di premiazione si svolgerà nella prima metà del Scadenza: 28 marzo

2 Bando per autori "Empower Youth in EuroMed" SALTO-YOUTH EUROMED è alla ricerca di 2 autori per lo Studio dal titolo "Empower Youth in EuroMed". Lo Studio dovrebbe contribuire alla riflessione generale sui giovani dell EuroMed e fornire nuove chiavi per la lettura della situazione attuale. Dovrebbe sottolineare gli strumenti in uso per sostenere il rafforzamento dei giovani con alcuni esempi di casi specifici e buone prassi nei settore dell istruzione, l occupabilità, l istruzione non formale, ed altri; presentare inoltre un analisi sulla condizione giovanile in Europa e nei paesi meda fornendo dati e buone prassi nelle due aree. Il destinatari finali di questa pubblicazione sono: istituzioni, operatori giovanili, operatori sociali e formatori impegnati in questo tipo di attività. Lo studio verrà pubblicato in inglese, francese e arabo. Scadenza: 31 marzo Concorso per la realizzazione di manufatti destinati a bambini o ragazzi Concorso per adulti, e nello specifico per scrittori, illustratori e artisti, che vogliono cimentarsi nella realizzazione di manufatti destinati a bambini e ragazzi. Il concorso, il cui regolamento prevede ampia libertà nella scelta di tematiche e di modalità di realizzazione, mette in palio tre premi e solo uno di questi viene assegnato dal comitato organizzatore, mentre degli altri due, uno è stabilito da una giuria costituita da bambini della IV e V elementare e uno da studenti di Scuola Media. I bambini e i ragazzi, giudici dei manufatti a loro destinati, possono dare indicazioni preziose agli artisti che si occupano di libri per l infanzia e che intendono andare incontro ai gusti e ai bisogni dei destinatari. Per manufatto si intende un libro di forma e dimensione a piacere, eseguito con qualsiasi materiale e abbastanza robusto per poter essere maneggiato dal pubblico. Il testo, di qualsiasi lunghezza, può essere inventato o già noto, d autore antico o moderno. Le opere devono essere manufatti mai editi. Possono partecipare coloro che hanno compiuto il 18 anno di età. Sono ammesse opere di singoli autori e collettive. Le opere selezionate saranno esposte in una mostra che si svolgerà a Pieve S. Stefano dal 13 al 17 aprile Tutti i partecipanti riceveranno l invito all inaugurazione della mostra e alla premiazione, che si svolgerà domenica 17 aprile. La partecipazione è gratuita. Scadenza: 31 marzo Ca Foscari Short Film Festival e Concorso Quattro giorni dedicati al cinema, o meglio a un suo genere particolare: il cortometraggio. L evento, organizzato dall Università Ca Foscari di Venezia, si terrà dal 26 al 29 maggio prossimi. In programma, oltre a retrospettive e rassegne speciali, un contest internazionale per i cortometraggi realizzati da studenti di cinema, scienze della comunicazione o studenti universitari che frequentino un corso sulla settima arte.sono ammesse al concorso opere realizzate dopo il 1 gennaio 2010, di durata non superiore a 30 minuti, con audio o sottotitoli in inglese. I corti (documentari, fiction o animazioni) dovranno essere presentati su supporto digitale entro e non oltre il 10 aprile prossimo. gulations.pdf

3 La nuova campagna di assunzioni UE punta ai migliori studenti europei Partirà mercoledì 16 marzo la seconda campagna annuale di assunzioni per la carriera di amministratore nell UE, che punta ad attirare le domande dei migliori elementi da tutta Europa per impieghi nel settore giuridico, economico e dello sviluppo delle politiche. In linea con l obiettivo di attirare i migliori talenti per una carriera presso le istituzioni europee, l Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) accetterà per la prima volta anche le candidature degli studenti all ultimo anno di studi universitari, permettendo all UE di competere con i principali datori di lavoro dei settori pubblico e privato. Un altra importante modifica alla procedura di selezione di quest anno consiste nel fatto che una parte fondamentale del processo di valutazione sarà disponibile nelle 23 lingue ufficiali dell UE. A dimostrazione dell impegno delle istituzioni dell UE nei confronti del multilinguismo, i candidati affronteranno per la prima volta i test di ragionamento verbale, numerico e astratto nella loro lingua madre. Tale cambiamento è ancora più importante se si considera che tutte le principali procedure di selezione dell UE sono aperte ai cittadini dei 27 Stati membri. Un ulteriore cambiamento introdotto nel 2011 è la separazione tra le candidature dei neolaureati e quelle di chi ha già un esperienza professionale, al fine di consentire ai laureati che hanno già almeno sei anni di esperienza lavorativa nel proprio settore di essere assunti ad un grado superiore. Tali modifiche migliorano ulteriormente la riorganizzazione radicale applicata con successo da EPSO nel L Ufficio ha introdotto un ciclo annuale per le principali procedure di selezione, rendendo i tempi di assunzione più prevedibili e focalizzandosi maggiormente sulle competenze e sulle qualifiche dei candidati. L ultimo cambiamento chiave è stato migliorare la rapidità e l efficienza della procedura di concorso, il che ha permesso di portare a termine le principali procedure di selezione in soli 10 mesi, invece che in 2 anni, come d uso nel sistema precedente, e di completare le procedure di portata inferiore in soli 6 mesi. Nel complesso la procedura di selezione del 2011 punta a selezionare circa 300 candidati, destinati a diventare funzionari dell UE che lavoreranno al servizio degli oltre 500 milioni di cittadini europei. Per maggiori informazioni e per la candidatura online è possibile accedere al link seguente Il termine per la presentazione della candidatura è il 14 aprile guilanguage=en Progetto per le scuole alla scoperta dell'unità d'italia Si chiama Dai mille a un milione di studenti alla scoperta dell'unità d'italia il progetto lanciato dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca per promuovere i viaggi d'istruzione dedicati al tema dei 150 anni dell'unità d'italia. L'iniziativa è rivolta alle scuole primarie e secondarie. Il progetto, promosso in collaborazione con il Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo e l'unità tecnica di missione per la celebrazione dei 150 anni dell'unità d'italia, prevede uno stanziamento complessivo di 6 milioni di euro ed è suddiviso in due fasi. Nella prima le scuole sono invitate a scegliere uno tra gli itinerari di viaggio indicati dall'unità tecnica sul sito dedicato al 150esimo anniversario e dal Comitato Italia 150 di Torino, oppure itinerari alternativi strettamente legati alle celebrazioni. In quest'ultimo caso gli istituti dovranno rispettare le indicazioni contenute nel bando di adesione all'iniziativa pubblicato nel sito relativo al progetto. La seconda fase, invece, offre la possibilità, alle scuole che otterranno il contributo e partiranno per visitare i luoghi prescelti, di partecipare a un concorso nazionale che vedrà protagonisti i ragazzi nella realizzazione di brevi video sui viaggi intrapresi. L'iniziativa si propone, dunque, diversi obiettivi, puntando, oltre alla diffusione tra gli studenti della conoscenza dei luoghi storici del Risorgimento italiano, al rilancio dei viaggi d'istruzione e alla promozione di attività che prevedono il coinvolgimento e la

4 partecipazione dei più giovani. Per aderire a Dai mille a un milione studenti alla scoperta dell'unità d'italia occorre registrarsi all'interno del sito dedicato al progetto, compilando l'apposito modulo on line attivo dall 11 marzo. Le proposte, infatti, potranno essere inoltrate a partire da quella data e non oltre il 15 aprile Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR Il Concorso, rivolto a giovani sceneggiatori italiani e stranieri, è dedicato al giovane talento triestino Matteo Caenazzo, scomparso prematuramente, mentre stava studiando e lavorando con l'obiettivo di intraprendere la carriera di sceneggiatore. Il Concorso prevede due sezioni, una per la sceneggiatura rivolta ai giovani dai 16 ai 30 anni, l'altra per il soggetto, dai 16 ai 23 anni. Quest anno inoltre una nuova sezione dedicata al Cortometraggio, CORTO86, che premierà il vincitore con la produzione del cortometraggio tratto dalla sua sceneggiatura. I vincitori, selezionati da una Giuria composta da professionisti del cinema e della cultura, saranno premiati con riconoscimenti in somme di denaro e borse di studio: euro alla migliore sceneggiatura e euro al miglior soggetto. Scadenza: 15 aprile Premio per promuovere il sostegno a distanza Il Sad (Sostegno a distanza) offre a chi vive in condizione di necessità in ogni parte del mondo la possibilità di ricevere cibo, istruzione e assistenza sanitaria senza la necessità di abbandonare il proprio paese di origine. Per promuovere questa forma di solidarietà, l'associazione onlus La Gabbianella bandisce la prima edizione di un premio di laurea del valore di euro e rivolto a giovani universitari presso tutti gli atenei, pubblici e privati. Le tesi devono vertere sui seguenti argomenti: modalità di promozione del sostegno/adozione a distanza nelle pubblicazioni, nelle riviste e nelle comunicazioni delle associazioni del settore; rilevamento e analisi dei cambiamenti socio-economici e culturali che il Sad produce per i beneficiari e per i sostenitori; studio delle metodologie e degli strumenti di comunicazione e diffusione del Sad e delle strategie di fund raising; analisi delle motivazioni dei sostenitori e ripercussioni che tale strumento induce nelle scelte quotidiane di consumo e informazione; analisi delle tipologie e modalità di attuazione dei progetti Sad a livello europeo e internazionale; Sad e cooperazione internazionale allo sviluppo: affinità e differenze. Al concorso possono partecipare studenti e laureati che abbiano conseguito, nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2009 e il 30 aprile 2011, la laurea triennale, specialistica o magistrale presso tutti gli atenei, pubblici e privati. Scadenza: 30 aprile Concorso per 72 borse di studio all Istituto Europeo di Design Ied e Nutella insieme per favorire il talento. Succede grazie al nuovo bando che l Istituto Europeo di Design di Torino apre anche quest anno ai migliori giovani creativi dando loro la possibilità di accedere in forma agevolata ai corsi triennali post-diploma nelle discipline del Design, della Moda, delle Arti Visive e della Comunicazione. L istituto lancia così il concorso di merito basato sul claim: L unico che ti rende

5 unico. In palio 72 borse di studio di durata triennale (di cui 12 a copertura totale della retta di frequenza e 60 a copertura parziale) per i dodici corsi triennali post-diploma previsti per l anno accademico 2011/2012 del valore complessivo di circa euro. Una cartolina rossa, colore che richiama tanto il mondo Ied quanto quello di Nutella sarà il veicolo di comunicazione e lo strumento per concorrere all assegnazione di una delle borse di studio di durata triennale. Per ognuno dei dodici corsi verrà proposto un brief di progetto: gli aspiranti creativi sono invitati a scegliere quello relativo al corso per cui desiderano candidarsi, svolgendo il lavoro richiesto. Il regolamento e le cartoline di partecipazione si possono ritirare presso la sede Ied di Torino o essere scaricati direttamente dal sito indicato sotto. Le domande di partecipazione dovranno essere compilate in ogni parte, corredate dal relativo progetto e inviate entro il 27 maggio per gli studenti italiani e entro il 30 aprile per gli studenti stranieri. Premio nazionale Eredi e protagonisti dell Unità d Italia In occasione del centocinquantesimo anniversario dell Unità d Italia, la Facoltà di Scienze della Formazione dell Università di Bologna, attraverso il suo Centro Internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio, promuove un concorso nazionale a premi dal titolo Eredi e protagonisti dell Unità d Italia. La finalità di fondo dell iniziativa è quella di contribuire a rendere gli studenti consapevoli tutori dell eredità del processo unitario nazionale e protagonisti partecipi del suo sviluppo futuro. Ogni scuola potrà~inviare un solo elaborato, acquisendo comunque il diritto di renderlo consultabile presso il Museo dell Educazione dell Università di Bologna e concorrendo al premio in denaro che verrà assegnato alla scuola vincitrice per il rispettivo grado scolastico. Gli elaborati dovranno essere realizzati o su supporto informatico (PDF, PPT, PPS da inviarsi su DVD) o su supporto cartaceo in formato A4, per una consistenza non inferiore alle 10 cartelle e non superiore alle 30 cartelle (circa 2200 battute a cartella). Gli elaborati presentati dovranno essere correlati ad almeno uno dei seguenti temi: 1) Premesse e motivazioni del processo unitario nazionale. 2) Situazione sociale, politica e culturale dell Italia prima del ) Pensieri e azioni che hanno gradualmente prodotto l unità di intenti. 4) Personaggi di riferimento che hanno interagito per raggiungere l obiettivo dell unificazione. 5) Impatto sul territorio e sulle popolazioni del nuovo assetto politico sociale dopo l Unità d Italia. 6) Moniti, diritti e doveri che i cittadini italiani presenti e futuri possono trarre dal processo unitario, anche nella edificazione di una cittadinanza europea. Entro e non oltre il 30 aprile 2011, è necessario presentare la scheda di adesione all iniziativa. Le scuole che avranno dichiarato la propria adesione dovranno in seguito far pervenire il proprio elaborato entro il 31 maggio Concorso L Europa cambia la scuola E stata bandita la 3a edizione del Concorso L Europa cambia la scuola. Gli Istituti di ogni ordine e grado, che abbiano realizzato iniziative di cooperazione europea nel periodo , con conclusione entro l a.s. 2010/2011, possono concorrere all assegnazione di 10 Label nazionali. Il LABEL ha come

6 riferimento il Programma Istruzione e Formazione 2020, la strategia europea per l apprendimento permanente (Lifelong Learning), e la cooperazione europea in senso lato. Attraverso il concorso si intende promuovere nelle scuole coinvolte nella cooperazione europea un percorso di riflessione e consapevolezza che aiuti gli istituti a sostenere i processi di miglioramento attivati. Questo riconoscimento si propone di dare la giusta evidenza all impatto che le attività in dimensione europea hanno avuto sugli istituti scolastici nelle loro diverse componenti, alunni, personale della scuola, famiglie, comunità locale, partenariato europeo, e anche di fornire un concreto aiuto alla sostenibilità del percorso intrapreso. Si chiede agli Istituti scolastici impegnati in attività in dimensione europea di raccontare con un minimo di 300 parole e un massimo di 1000 il percorso realizzato, facendo emergere il valore aggiunto che l esperienza di cooperazione ha apportato alle finalità della scuola espresse dal Piano dell'offerta formativa, alla sua organizzazione didattica e gestionale, ai suoi processi di apprendimento-insegnamento e al clima stesso dell Istituto. Il racconto dovrebbe rispondere alla seguente domanda generale: Cosa abbiamo appreso, come siamo cambiati e come possiamo consolidare il cambiamento? Le domande dovranno pervenire entro il 16 maggio f02b8013c5/europa_cambia_la_scuola2011.zip Concorso europeo sul tema della Violenza contro le Donne In occasione della Giornata Mondiale della Donna, UNRIC (il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite), d intesa con UN Women e altri Uffici di informazione ONU in Europa, lancia un concorso sui temi dell uguaglianza di genere e di tutte le forme di violenza contro donne e ragazze. La competizione, su scala europea, rientra nella Campagna promossa dal Segretario Generale delle Nazioni Unite, chiamata UNiTE to end Violence against Women, e invita i cittadini europei, disegnatori professionisti, creativi o meno, a elaborare un annuncio pubblicitario con lo slogan: No alla Violenza contro le Donne. Il primo premio, del valore di 5.000, sarà assegnato da una giuria composta di esperti. L otto marzo 2011, Giornata Mondiale della Donna, segna l inizio del periodo nel quale è possibile inviare i propri lavori. I vincitori dei diversi premi saranno annunciati il 25 novembre 2011, Giornata Mondiale per l Eliminazione della Violenza contro le Donne. Il concorso scade alla mezzanotte del 30 maggio Concorso Scatta la foto di Science for Peace 2011 La Fondazione Umberto Veronesi, per il progetto Science for Peace, propone il concorso Scatta la foto di Science for Peace 2011, aperto a tutti gli studenti del triennio che frequentano ogni ordine di Scuola Secondaria di 2 grado italiana e chiede ai giovani di mettersi in gioco con la propria creatività e di cogliere in un immagine fotografica l essenza del movimento Science for Peace. La fotografia vincente verrà utilizzata come immagine ufficiale di Science for Peace 2011 e riprodotta sui materiali di comunicazione del progetto. Scadenza: 30 maggio

7 Concorso Il pensiero della mano promosso da EXPO2015 La mano è uno strumento perfetto per dare forma al pensiero della mente. EXPOnenti presenta un concorso per la progettazione di prodotti funzionali - autonomi o complementari a sistemi più complessi - moltiplicatori della capacità manuale e rappresentativi dei temi dell EXPO 2015: Nutrire il pianeta - Energia per la vita. I progetti dovranno essere finalizzati alla valorizzazione e al potenziamento della manualità, in un quadro coerente all evoluzione tecnologica contemporanea e rispettoso dell utilizzo corretto delle risorse materiali ed energetiche, nella produzione come nell uso dei prodotti progettati. Possono partecipare coppie o gruppi di concorrenti, composti da studenti di corsi di progettazione, della stessa o differente nazionalità, senza preclusione di facoltà, specializzazione e scuola, o progettisti che alla data di pubblicazione del presente bando non abbiano compiuto il 40 anno di età. I premi sono: 6.000,00 alla coppia o gruppo primo classificato, 4.000,00 alla coppia o gruppo secondo classificato e Premio Expo 2015 di 2.000,00 alla coppia o gruppo che meglio avrà interpretato lo spirito del tema Nutrire il pianeta Energia per la vita, secondo una concezione ed una visione inedita, capace di guardare al futuro. Scadenza: 31 maggio Concorso Il Quotidiano in classe Il progetto Il Quotidiano in classe, nato nel 2000 si amplia diventando anche un concorso. É rivolto agli studenti e agli insegnanti delle classi di scuola secondaria di secondo grado che sono interessati a realizzare inchieste con testi, foto e video su temi che ogni settimana verranno proposti da un giornalista delle redazioni dei tre quotidiani che hanno aderito all'iniziativa, Il Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore e Quotidiano Nazionale. Le classi nelle quali si leggono e si approfondiscono i quotidiani possono così diventare vere e proprie redazioni giornalistiche nelle quali l'insegnante ha il ruolo del caporedattore e gli studenti diventano i cronisti. Lo scopo del concorso è dare agli studenti la possibilità di raccontare attraverso temi proposti settimanalmente dai giornalisti dei tre quotidiani utilizzando dei blog appositamente preparati per l'iniziativa. Gli studenti che decidono di partecipare potranno lavorare sui temi proposti singolarmente o in gruppo che però non può superare le nove persone oltre all'insegnante/caporedattore. I ragazzi potranno realizzare articoli e inchieste che possono essere di testo ma anche video e fotografiche. I testi devono essere tra le 600 e le battute mentre per i servizi fotografici possono essere caricate fino a otto immagini. Per le inchieste video, che possono essere caricare su YouTube, viene consigliata una lunghezza massima di tre minuti. Gli istituti, attraverso il sito potranno anche caricare nel blog i propri giornalini scolastici. Dopo il 17 giugno 2011 i giornalisti dei tre quotidiani on line selezioneranno i tre giornalini migliori che verranno premiati con una visita nelle redazioni de Il Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore e Quotidiano Nazionale. Tre i premi mensili per le migliori inchieste che verranno scelte dai giornalisti delle redazioni dei quotidiani. Saranno un ipad per gli articoli, una fotocamera digitale per le inchieste fotografiche e una videocamera digitale per i servizi video. Entro il 17 giugno 2011 verrà poi assegnato il premio finale: un viaggio a New York per la redazione vincitrice. Scadenza: prima settimana di giugno

8 Nokia University Program Il Nokia University Program, giunto quest anno alla ottava edizione, è una competizione nazionale a squadre rivolta a studenti universitari dei corsi di laurea triennale e specialistica di tutte le università italiane. Ogni anno il Nokia University Program propone un caso aziendale che stimoli l inventiva e la creatività degli studenti. Per il 2011 i gruppi di studenti si sfideranno nell'ideazione, implementazione e lancio di una applicazione destinata a terminali mobili Nokia, utilizzando tutti i modelli di business consentiti da tali applicazioni e definendo le soluzioni innovative che possano condurre l iniziativa al successo. Le applicazioni ideate dovranno rientrare in una delle sette seguenti aree tematiche: 1.Mobilità; 2.Wellness; 3.Media & News; 4.Istruzione; 5.Lavoro; 6.Giochi; 7.Utilities e Servizi. Per supportare gli studenti nella realizzazione del project work, Nokia mette a disposizione informazioni e ricerche di mercato che consentano di inquadrare il "caso" nel contesto competitivo internazionale. Per poter partecipare, gli studenti dovranno iscriversi al NUP 2011 compilando il modulo di partecipazione e formare un gruppo composto da un minimo di 2 ad un massimo da 4 elementi (anche appartenenti a corsi, facoltà ed università diverse). Una volta iscritti gli studenti potranno accedere ad una pagina dedicata dalla quale aggregarsi ad un gruppo esistente o crearne uno proprio. All'interno della pagina personale, lo studente potrà anche scaricare il materiale di supporto alla realizzazione del progetto (abstract della presentazione, bibliografia, ricerche di mercato) ed inviare l elaborato elettronico entro il termine stabilito. La giuria del Nokia University Program, appositamente nominata da Nokia, valuterà tutti gli elaborati pervenuti e definirà una classifica all interno della quale sarà selezionato il vincitore finale. Il NUP 2011 parte a Marzo e si concluderà entro il mese di Ottobre con la premiazione dei cinque migliori lavori. Scadenza: 13 giugno Bando per tesi sul volontariato L Associazione ANTEAS (Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà di Brescia), avvalendosi delle competenze dell Osservatorio sul Volontariato dell Università Cattolica del Sacro Cuore sede di Brescia, indice il bando: Osservando il volontariato europeo per il conferimento di n. 2 premi di laurea dell importo di 2.000,00 euro cadauno, destinati a laureandi di corsi di laurea specialistici e giovani dottorandi di ricerca (di massimo 35 anni), di diverse provenienze disciplinari e geografiche, che elaboreranno una tesi sui temi del volontariato. Le tesi ammesse sono quelle discusse durante gli anni accademici 2008/09, 2009/10 e 2010/11. Saranno escluse tesi che abbiano già ricevuto riconoscimenti in termini di sussidi economici e/o di pubblicazione. le tesi potranno riguardare, a titolo esemplificativo, una delle seguenti questioni attinenti il volontariato: - organizzazione interna, normativa, sistemi di relazioni con l esterno (EE.PP., territorio, altre organizzazioni di volontariato), sistemi di gestione delle risorse umane, formazione, promozione, progettazione o valutazione; - problemi della società a cui le organizzazioni di volontariato offrono o potrebbero offrire risposte (ambiente, sanità, servizi alla persona, protezione civile, cultura, immigrazione, diritti); Nella valutazione delle ricerche verrà posta particolare attenzione ai seguenti aspetti: - rigore scientifico;

9 - originalità del tema, dell approccio e/o delle conclusioni. Scadenza: 1 agosto Collegio Universitario ARCES

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI 1 OGGETTO DEL PREMIO l Amministrazione Comunale di Pregnana Milanese Assessorato alla Cultura istituisce un premio annuale di laurea intitolato alla memoria

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 -

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 Milano ospiterà l Esposizione Universale dal tema Nutrire il Pianeta, Energia per

Dettagli

Taranto in short. Bando

Taranto in short. Bando Taranto in short Bando L Associazione culturale Mente Acrobatica con il sostegno dell Associazione Palio di Taranto e del Castello Spagnolo di Statte, organizza per il mese di Luglio 2015 la seconda edizione

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 Regolamento per l'istituzione di borse di studio Art. 1 - Scopi e destinatari

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

Senato della Repubblica. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Senato della Repubblica. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Vorrei una legge che... Anno scolastico 2014-2015 1. Oggetto e finalità Il Senato della Repubblica,

Dettagli

SE MI LASCI NON CRESCI

SE MI LASCI NON CRESCI F.S.E. Fai Scuola con l'europa Evento di lancio del nuovo POR FSE 2014-2020 REGOLAMENTO CONCORSO VIDEO SE MI LASCI NON CRESCI RIVOLTO AGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO Regolamento del

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 REGIONE ABRUZZO Servizio Politica Energetica, Qualità dell aria, SINA Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 anno scolastico 2014-2015 1. PREMESSA La Regione Abruzzo - insieme al MIUR (Ministero della Pubblica

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

OGGETTO: Giornata del dono e Concorso "Donare, molto più di un semplice dare"

OGGETTO: Giornata del dono e Concorso Donare, molto più di un semplice dare Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione e la Partecipazione Ufficio

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Repertorio Atti n. 1901 del 15 gennaio 2004 CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Oggetto: Accordo tra il Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca, il Ministro del lavoro

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione Concorso nazionale La mia

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 Informazioni generali Legge 22 aprile 1941, n. 633 più volte modificata modifiche disorganiche farraginosa in corso di revisione integrale (presentata bozza il 18.12.2007)

Dettagli

Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE

Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE Art. 1 Finalità Il Ministero dell Istruzione, e il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Quante sono le matricole?

Quante sono le matricole? Matricole fuori corso laureati i numeri dell Universita Quante sono le matricole? Sono poco più di 307 mila i giovani che nell'anno accademico 2007/08 si sono iscritti per la prima volta all università,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

BANDO DEV REPORTER NETWORK

BANDO DEV REPORTER NETWORK BANDO DEV REPORTER NETWORK Premessa La Federazione Catalana delle Ong per lo Sviluppo (FCONGD), il Consorzio delle Ong Piemontesi (COP) e la Rete Rhône-Alpes di appoggio alla cooperazione (RESACOOP) realizzano

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto art.1 Per favorire l inserimento di nuovi talenti nel panorama editoriale italiano, comics & Games, in collaborazione con edizioni BD, organizza il contest Premio Giovanni Martinelli, concorso per progetti

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE Diritto all apprendimento permanente

PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE Diritto all apprendimento permanente PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE Diritto all apprendimento permanente Articolo 1 (Principi generali) 1. Ogni persona ha diritto all apprendimento permanente. 2. Per apprendimento permanente si

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione)

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione) Raccomandazione CM/Rec(2010)7 del Comitato dei Ministri agli stati membri sulla Carta del Consiglio d Europa sull educazione per la cittadinanza democratica e l educazione ai diritti umani * (adottata

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore 1 di 20 Insegnamenti di Informatica nelle scuole superiori: la situazione attuale Prof. Minerva Augusto (Membro del Consiglio

Dettagli

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI 6.1 ISTRUZIONI PER IL VALUTATORE Il processo di valutazione si articola in quattro fasi. Il Valutatore deve: 1 leggere il questionario;

Dettagli

L IMMAGINE CHE NON C ERA

L IMMAGINE CHE NON C ERA L IMMAGINE CHE NON C ERA SEZIONE SCIENTIFICA DEL CONCORSO LA PAGINA CHE NON C ERA BANDO DELLA II EDIZIONE Se è vero che un'immagine può essere più esplicativa di tante parole, allora perché non provare

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

Come si diventa insegnanti

Come si diventa insegnanti Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Area della comunicazione e web Come si diventa insegnanti Il reclutamento del personale

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 Regolamento 1) PREMESSA Oltre le Mura di Roma è un concorso di fotografia dedicato alle periferie di Roma organizzato dai Global Shapers (www.globalshapersrome.org),

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA PREMESSA A tutt oggi i documenti ufficiali a cui ogni docente di lingue straniere è chiamato a far riferimento nel suo lavoro quotidiano,

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

La Legge di Iniziativa Popolare per una Buona Scuola per la Repubblica (LIP) e la "Buona Scuola" di Matteo Renzi Confronto sintetico per punti

La Legge di Iniziativa Popolare per una Buona Scuola per la Repubblica (LIP) e la Buona Scuola di Matteo Renzi Confronto sintetico per punti La Legge di Iniziativa Popolare per una Buona Scuola per la Repubblica (LIP) e la "Buona Scuola" di Matteo Renzi Confronto sintetico per punti Genesi Principi Finalità Metodologia e didattica Apertura

Dettagli

REGOLAMENTO 7 CENSIMENTO I LUOGHI DEL CUORE, 201 4

REGOLAMENTO 7 CENSIMENTO I LUOGHI DEL CUORE, 201 4 REGOLAMENTO 7 CENSIMENTO I LUOGHI DEL CUORE, 201 4 1. Promotori e Obiettivi Il FAI Fondo Ambiente Italiano in partnership con Intesa Sanpaolo SpA, promuove la settima edizione del censimento I Luoghi del

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004

CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004 CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004 REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO E DELL ESAME FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI STUDIO Art. 1 Ambito di applicazione Il presente

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Facciamo scuola consapevolmente

Facciamo scuola consapevolmente SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Progettazione e realizzazione di laboratori sull educazione al Consumo consapevole - Anno scolastico 2011/2012 BANDO 2011 ATTENZIONE La scheda progettuale, divisa in una parte

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI 0 IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari - Esodo con il contributo di Ministero della Giustizia Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Vicenza e Verona

Dettagli

Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo

Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo La Regione autonoma Valle d Aosta promuove e sostiene nel rispetto della normativa europea il settore cinematografico, audiovisivo e multimediale,

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI 0 IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari - Esodo con il contributo di di Vicenza e Verona quamproject Caritas Diocesana Bellunese, Veronese, Vicentina IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli