Ingegneria del Software: JDBC.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ingegneria del Software: JDBC. laura.bacci@unipv.it"

Transcript

1 Ingegneria del Sftware: JDBC

2 Che csa è JDBC Un insieme di API standard per accedere ai database relazinali Separa e nascnde i dettagli dell specific database all applicazine che l utilizza Parte di J2SE Java SE 6 ha JDBC 4 JDBC: Java DataBase Cnnectivity A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 2

3 JDBC: le API Definisce un insieme di Interfacce Java che devn essere implementate dal frnitre dell specific database ttenend i csiddetti driver. Le applicazini usan direttamente le interfacce Java per effettuare le perazini vers il db: viene garantita la prtabilità Le API JDBC sn rganizzate in due package: java.sql package che cntiene DriverManager, Cnnectin, ResultSet, DatabaseMetaData, ResultSetMetaData, PreparedStatement, CallableStatement e Types javax.sql package che cntiene DataSurce A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 3

4 JDBC: architettura JDBC supprta sia il mdell a due che a tre livelli Applicazine Java JDBC Applicazine client Applicazine Java ppure brwser HTML Applicazine client Prtcll HTTP, RMI DB Prtcll prprietari DB DB server Applicatin server (Java) JDBC Applicazine server Prtcll prprietari DB DB DB server A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 4

5 JDBC: il driver Implementazine delle interfacce JDBC per un specific database Ogni database server ha il su crrispndente driver JDBC Elenc dei driver dispnibili all indirizz: A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 5

6 JDBC: tipi di driver Varie implementazini di driver JDBC divisi in categrie: Tip 1 implementa le API JDBC cme una mappatura ad altre API di acces, cme ODBC. Quest tip di driver di slit dipende da librerie native che ne limitan la prtabilità. Il bridge JDBC- ODBC è un esempi di quest tip. Tip 2 scritt parte in Java e parte in cdice nativ. Usa librerie native specifiche del DB a cui si deve cnnettere. Anche in quest cas si ha limitazine della prtabilità. Tip 3 scritt in Java cme un client che si cnnette ad un server middleware usand un prtcll indipendente dal DB. Il server middleware cmunica pi cn il DB usand il prtcll specific del DB. Tip 4 scritt in Java e implementa il prtcll per l access di rete all specific DB. Il client si può cnnettere direttamente al DB. A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 6

7 JDBC: l URL del Data Base Serve per effettuare la cnnessine al database Cntiene infrmazini su server, prta, prtcll etc jdbc:subprtcl_name:driver_dependant_dbname Esempi: Oracle (thin driver) Derby jdbc:derby://lcalhst:1527/sample Mysql jdbc:mysql://lcalhst:3306/sample A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 7

8 Usare JDBC 1. Caricare il driver specific per il DB 2. Ottenere un ggett di tip Cnnectin 3. Ottenere un ggett di tip Statement 4. Eseguire la query 5. Leggere i risultati 6. Leggere i metadati (se necessari) 7. Chiudere gli ggetti Statement e Cnnectin A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 8

9 Caricare il driver Per caricare il driver e registrarl press il DriverManager ccrre caricare la sua classe utilizzand l istruzine: Class.frName(String database-driver-class); Esempi: try { // Carica un istanza del driver di Mysql. // Il driver deve essere nella classpath. Class.frName("rg.gjt.mm.mysql.Driver"); } catch (ClassNtFundExceptin cnfe) { System.ut.println("" + cnfe); } A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 9

10 Ottenere la cnnessine La classe DriverManager e respnsabile di selezinare il DB e di creare la cnnessine, passand al metd getcnnectin l URL del DB, utente e passwrd: DriverManager.getCnnectin (String url, String user, String passwrd) Esempi: try { Cnnectin cnnectin = DriverManager.getCnnectin ( jdbc:mysql://lcalhst:3306/sample, user1, pwd1 ); } catch(sqlexceptin sqle) { System.ut.println("" + sqle); } Alternativamente e pssibile usare un ggett DataSurce per ttenere la cnnessine A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 10

11 DriverManager e Cnnectin Metdi di java.sql.drivermanager: getcnnectin(string url, String user, String passwrd) thrws SQLExceptin Metdi di java.sql.cnnectin: Statement createstatement() thrws SQLExceptin vid clse() thrws SQLExceptin vid setautcmmit(blean b) thrws SQLExceptin vid cmmit() thrws SQLExceptin vid rllback() thrws SQLExceptin A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 11

12 Ottenere l ggett Statement L ggett di tip Statement si ttiene dall ggett di tip Cnnectin: Statement statement = cnnectin.createstatement(); Metdi di java.sql.statement: ResultSet executequery(string sql) int executeupdate(string sql) L stess ggett di tip Statement può essere utilizzat per mlte query anche tra lr scllegate. A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 12

13 Eseguire la query SELECT: usare il metd executequery(string query) Esempi: ResultSet rs = statement.executequery("select * frm custmer"); L ggett ResultSet rappresenta il risultat della query in frma tabellare; la tabella può essere vuta ma mai null INSERT/UPDATE/DELETE: usare il metd executeupdate(string query) Esempi: int ireturnvalue = statement.executeupdate("update custmer set name = ROSSI' where custmer_cde = "); Restituisce il numer di righe mdificate nel DB in seguit all esecuzine del cmand Supprta anche i cmandi DDL (Data definitin Language) cme CREATE, DROP, ALTER A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 13

14 Leggere i risultati (1) Si cicla attravers il ResultSet per recuperare i dati Metdi di java.sql.resultset: blean next() xxx getxxx(int clumnnumber) xxx getxxx(string clumnname) vid clse() L iteratre e inizializzat nella psizine che si trva prima della prima riga Occrre chiamare next() una vlta per psizinarsi sulla prima riga A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 14

15 Leggere i risultati (2) Esempi: while (rs.next()){ // Sbagliat: la prima clnna ha indice 1 e nn 0 String value0 = rs.getstring(0); } // Crrett! String value1 = rs.getstring(1); int value2 = rs.getint(2); duble value3 = rs.getduble(3); A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 15

16 Leggere i risultati (3) Usare gli apprpriati metdi getxxx() quand si leggn i dati dal ResultSet getstring() getint() getduble() getobject() Esiste un apprpriat metd getxxx() per gni tip di dat SQL definit nella classe java.sql.types A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 16

17 Leggere i metadati Tramite l ggett ResultSet è pssibile ttenere i metadati (ciè i tipi e le prprietà) delle clnne che cmpngn il ResultSet che si sta leggend. ResultSetMetaData rsmeta = rs.getmetadata(); Tramite l ggett Cnnectin è pssibile ttenere i metadati del database che si sta utilizzand. DatabaseMetaData dbmetadata = cnnectin.getmetadata(); A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 17

18 Leggere i metadati: esempi ResultSetMetaData meta = rs.getmetadata(); //Restituisce il numer di clnne int iclumncunt = meta.getclumncunt(); fr (int i =1 ; i <= iclumncunt ; i++){ System.ut.println( Clumn Name: " + meta.getclumnname(i)); System.ut.println( Clumn Type" + meta.getclumntype(i)); System.ut.println("Display Size: " + meta.getclumndisplaysize(i) ); System.ut.println("Precisin: " + meta.getprecisin(i)); System.ut.println( Scale: " + meta.getscale(i) ); } A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 18

19 DataSurce Un ggett di tip DataSurce è un fabbricatre (factry) di cnnessini vers il database che rappresenta. L interfaccia javax.sql.datasurce è presente nelle API JDBC L ggett è implementat nel driver (fatt dal frnitre del database) Esistn tre tipi di pssibili implementazini: Implementazine base: prduce ggetti Cnnectin standard (cme quelli che si ttengn da DriverManager) Implementazine cn pl di cnnessini: prduce ggetti Cnnectin che partecipan ad un pl di cnnessini Implementazine cn transazini distribuite: prduce ggetti Cnnectin che pssn essere utilizzati per gestire transazini distribuite e che partecipan ad un pl di cnnessini A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 19

20 DataSurce: prprietà Un ggett di tip DataSurce ha prprietà che pssn essere mdificate quand è necessari: URL del database Nme del database Prtcll di rete da utilizzare per cllegarsi al database Queste prprietà sn definite in un file di cnfigurazine del cntainer In Tmcat sn definite nel file server.xml presente nella cartella: <TOMCAT_HOME>/cnf/server.xml Vantaggi: se vgli cambiare il DB a cui cllegarmi mi basta mdificare le prprietà nel file di cnfigurazine senza mdificare il cdice! A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 20

21 Pl di cnnessini Creare e pi distruggere una singla cnnessine per gni perazine da effettuare vers il database è un prcess che cnsuma temp e risrse Usand un pl di cnnessini invece si ha un insieme di cnnessini : già create e dispnibili al mment dell utilizz risparmiand sui tempi di creazine e distruzine cndivisibili da i vari clienti; ciascuna cnnessine è riciclabile limitate ma espandibili in numer se necessari (per risparmiare sulle risrse) A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 21

22 Le transazini Dp l esecuzine di uistruzine SQL, le mdifiche sn autmaticamente cmmittate nel database Per raggruppare due più istruzini in uunica transazine ccrre disattivare tale autmatism: cnnectin.setautcmmit(false) A quest punt è necessari chiamare : cmmit() per registrare permanentemente i cambiamenti rllback() per ripristinare la situazine precedente A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 22

23 Le transazini: esempi Cnnectin cnnectin = DriverManager.getCnnectin(url, username, passwd); cnnectin.setautcmmit(false); try { statement.executeupdate(...); statement.executeupdate(...); cnnectin.cmmit(); } catch (Exceptin e) { try { cnnectin.rllback(); } catch (SQLExceptin sqle) { // reprt prblem } } finally { try { cnnectin.clse(); } catch (SQLExceptin sqle) { } } A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 23

24 PreparedStatement Se è necessari eseguire più vlte delle istruzini SQL simili, è cnveniente utilizzare le query parametrizzate (prepared statement) Si crea una query in frma standard che è inviata al database per la cmpilazine prima che sia effettivamente usata. Ogni vlta che la si deve utilizzare basta sstituire i parametri utilizzand gli pprtuni metdi setxxx() Piché PreparedStatement eredita da Statement i metdi execute nn hann parametri executequery() executeupdate() A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 24

25 PreparedStatement: esempi Cnnectin cnnectin = DriverManager.getCnnectin(url, user, passwrd); PreparedStatement statement = cnnectin.preparestatement("update emplyees "+ "SET salary =? " + "WHERE id =?"); int[] newsalaries = getsalaries(); int[] emplyeeids = getids(); fr(int i=0; i<emplyeeids.length; i++) { statement.setint(1, newsalaries[i]); statement.setint(2, emplyeeids[i]); statement.executeupdate(); } A.A. 2010/2011 L.Bacci - IS - Capitl 8 25

JDBC. A. Bechini 2004. Accesso a DataD con Java

JDBC. A. Bechini 2004. Accesso a DataD con Java JDBC Accesso a DataD atabase ase con Java Utilizzo di DB da applicazioni esterne Un DB contiene e gestisce dati, importanti per varie operazioni supportate da applicazioni software Come può un applicazione

Dettagli

Non si deve fare ALCUN riferimento alla parte specifica di JDBC.

Non si deve fare ALCUN riferimento alla parte specifica di JDBC. Un applicazione per la quale sia fondamentale l indipendenza dal Database può essere scritta in Java usando le specifiche. (Package java.sql) Non devono essere usate chiamate specifiche del database: Si

Dettagli

JDBC versione base. Le classi/interfacce principali di JDBC

JDBC versione base. Le classi/interfacce principali di JDBC JDBC versione base Java Database Connectivity è il package Java per l accesso a database relazionali il package contiene interfacce e classi astratte uno dei pregi è la completa indipendenza del codice

Dettagli

Introduzione JDBC interfaccia java.sql driver caricare i driver

Introduzione JDBC interfaccia java.sql driver caricare i driver J D B C DISPENSE Introduzione JDBC (Java Database Connectivity) è un interfaccia completamente Java utilizzata per eseguire istruzioni SQL sui database. L'API JDBC si trova nel pacchetto java.sql; contiene

Dettagli

JDBC di base. Le classi/interfacce principali di JDBC

JDBC di base. Le classi/interfacce principali di JDBC JDBC di base Java Database Connectivity è il package Java per l accesso a database relazionali il package contiene interfacce e classi astratte completa indipendenza del codice dal tipo di database o di

Dettagli

JDBC: Introduzione. Java Database Connectivity (JDBC): parte 1. Schema dei legami tra le classi principali. Principali classi/interfacce di JDBC

JDBC: Introduzione. Java Database Connectivity (JDBC): parte 1. Schema dei legami tra le classi principali. Principali classi/interfacce di JDBC JDBC: Introduzione Java Database Connectivity (JDBC): parte 1 Gianluca Moro DEIS - Università di Bologna gmoro@deis.unibo.it Java Database Connectivity è il package Java per l accesso a database relazionali

Dettagli

PROVA FINALE Ingegneria del software

PROVA FINALE Ingegneria del software PROVA FINALE Ingegneria del software Ing. Jody Marca jody.marca@polimi.it Laboratorio N 4 Cos è JDBC 2 JDBC significa Java Database Connectivity Standard definito da Sun MicroSystems per connettere programmi

Dettagli

JDBC Driver Manager. JDBC Architettura generale. JDBC - Tipi di dato. JDBC - Flusso applicativo. JDBC - Tipi di dato. ODBC Driver. Livello di gestione

JDBC Driver Manager. JDBC Architettura generale. JDBC - Tipi di dato. JDBC - Flusso applicativo. JDBC - Tipi di dato. ODBC Driver. Livello di gestione Interfacce DBMS in breve Corso di BD1 Ripasso comandi applicazione JDBC Manipolazione estensioni OR in JDBC Interfacce per DBMS Problema: Far accedere un applicazione ad una base di dati Soluzione: Librerie

Dettagli

Introduzione. 8- Programmazione di una base di dati attraverso JDBC ESEMPIO

Introduzione. 8- Programmazione di una base di dati attraverso JDBC ESEMPIO 8- Programmazione di una base di dati attraverso JDBC Introduzione ai differenti approcci - JDBC: Architettura e Programmazione Introduzione Nella pratica gli utenti finali accedono al contenuto di una

Dettagli

JDBC per l accesso Java a DB. Tito Flagella tito@link.it

JDBC per l accesso Java a DB. Tito Flagella tito@link.it JDBC per l accesso Java a DB Tito Flagella tito@link.it JDBC fornisce una libreria standard per l accesso a database relazionali Non è un acronimo ufficiale ma è comunemente interpretato come Java DataBase

Dettagli

Laboratorio di reti II: Gestione di database lato server

Laboratorio di reti II: Gestione di database lato server Laboratorio di reti II: Gestione di database lato server Stefano Brocchi brocchi@dsi.unifi.it 23 marzo, 2009 Stefano Brocchi Laboratorio di reti II: Database 23 marzo, 2009 1 / 32 Uso di database lato

Dettagli

SQL. Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS)

SQL. Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS) 1 SQL Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS) a.a. 2014/2015 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/basi-dati/bd2014-15.htm Dott.ssa Francesca A. Lisi dott.ssa Francesca A.

Dettagli

Accesso a Database con JDBC

Accesso a Database con JDBC 1 Sommario Accesso a Database con JDBC Introduzione architettura generale di riferimento flusso tipico delle applicazioni ODBC/JDBC ODBC architettura il flusso generale di un applicazione ODBC JDBC architettura

Dettagli

Basi di Dati: Corso di laboratorio

Basi di Dati: Corso di laboratorio Basi di Dati: Corso di laboratorio Lezione 10 Raffaella Gentilini 1 / 46 Sommario 1 Introduzione: DB e Programmazione 2 3 2 / 46 Approcci alla Programmazione di un DB Meccanismi Disponibili 1 Linguaggi

Dettagli

Esercitazione su JDBC

Esercitazione su JDBC Esercitazione su JDBC Basi di Dati L Ingegneria dei Processi Gestionali (Ilaria Bartolini - Roberto Cabras) come usare SQL (1) Le istruzioni SQL possono essere eseguite interattivamente Ese JDBC 2 come

Dettagli

Java: la libreria delle classi

Java: la libreria delle classi Java: la libreria delle classi Applet anatomia di un applet cenni di html La libreria JDBC per l accesso ai database il package java.sql 213 Applet Un applet è una applicazione Java che ha una forma particolare

Dettagli

JDBC: Java e database.

JDBC: Java e database. JDBC: Java e database. Introduzione all architettura e esempi di utilizzo 1.0 INTRODUZIONE ALL ARCHITETTURA JDBC è (anche se non ufficialmente riconosciuto da Sun) l acronimo per Java DataBase Connectivity.

Dettagli

A.s. 2014-2015 Programma di Informatica

A.s. 2014-2015 Programma di Informatica Via Tscana, 10 Parma tel. 0521266511 fax 0521266550 A.s. 2014-2015 Prgramma di Infrmatica Gli aspetti terici della disciplina sn suddivisi in 5 mduli: A. Prgett di sistemi infrmativi B. Basi di dati C.

Dettagli

JDBC. Dispense per il corso di Ingegneria del Web

JDBC. Dispense per il corso di Ingegneria del Web JDBC Dispense per il corso di Ingegneria del Web Revisione 05/11 Giuseppe Della Penna (giuseppe.dellapenna@di.univaq.it) Dipartimento di Informatica Università degli studi dell'aquila Java Database Connectivity:

Dettagli

A.s. 2012-2013 Programma di Informatica

A.s. 2012-2013 Programma di Informatica Via Tscana, 10 Parma tel. 0521266511 fax 0521266550 A.s. 2012-2013 Prgramma di Infrmatica Gli aspetti terici della disciplina sn suddivisi in 5 mduli: A. Prgett di sistemi infrmativi B. Basi di dati C.

Dettagli

Scheda 15 Accedere ai DataBase con JDBC

Scheda 15 Accedere ai DataBase con JDBC Scheda 15 Accedere ai DataBase con JDBC G IOVANNI PULITI Panoramica: che cosa è JDBC La API JDBC, introdotta per la prima volta con il JDK 1.0, è una API che permette di accedere a database relazionali

Dettagli

Programmazione Java: JDBC

Programmazione Java: JDBC Programmazione Java: JDBC romina.eramo@univaq.it http://www.di.univaq.it/romina.eramo/tlp Roadmap Introduzione Risorse Driver Contesto Applicativo SQL Classi e interfacce Passi» Registrare un driver» Stabilire

Dettagli

Sviluppo Applicazioni Mobile Lezione 12 JDBC. Dr. Paolo Casoto, Ph.D - 2012

Sviluppo Applicazioni Mobile Lezione 12 JDBC. Dr. Paolo Casoto, Ph.D - 2012 + Sviluppo Applicazioni Mobile Lezione 12 JDBC + Cosa vediamo nella lezione di oggi Oggi analizzeremo insieme una specifica tecnologia Java per l accesso e la manipolazione di basi di dati relazionali

Dettagli

Caricamento della classe driver. Apertura della connessione. DriverManager.getConnection() Creazione di uno statement

Caricamento della classe driver. Apertura della connessione. DriverManager.getConnection() Creazione di uno statement JDBC Programmazione in Ambienti Distribuiti V 1.4 Marco Torchiano 2006 Uso di JDBC Caricamento della classe driver Class.forName() Apertura della connessione DriverManager.getConnection() Creazione di

Dettagli

JDBC Un API JAVA per accedere a Basi di Dati Relazionali. Contenuti. Cos è JDBC? Introduzione a JDBC. Perché JDBC. Inside JDBC.

JDBC Un API JAVA per accedere a Basi di Dati Relazionali. Contenuti. Cos è JDBC? Introduzione a JDBC. Perché JDBC. Inside JDBC. JDBC Un API JAVA per accedere a Basi di Dati Relazionali 1 Contenuti Introduzione a JDBC Perché JDBC R, Architetture client-server, ODBC Inside JDBC Driver, classi, interfacce Un esempio 2 Cos è JDBC?

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

Indice. Java. JDBC è l interfaccia di base standard di Java ai database relaionali

Indice. Java. JDBC è l interfaccia di base standard di Java ai database relaionali Java java database connectivity -- jdbc G. Prencipe prencipe@di.unipi.it Indice JDBC: Java Data Base Connectivity connessioni a basi di dati esecuzione di statement SQL accesso ai result set JDBC: Java

Dettagli

JAVA JDBC. Andrea BEI (andrea.bei@libero.it)

JAVA JDBC. Andrea BEI (andrea.bei@libero.it) JAVA JDBC Andrea BEI (andrea.bei@libero.it) JDBC: API JDBC (Java DataBase Connectivity) è una API per l accesso a DataBase relazionali sviluppata da SUN. Permette ad applicazioni JAVA di eseguire istruzioni

Dettagli

Conversione di nomi e indirizzi. Corso di laurea in Informatica Laboratorio di Reti di Calcolatori A.A. 2011-2012. Simone Bassis bassis@dsi.unimi.

Conversione di nomi e indirizzi. Corso di laurea in Informatica Laboratorio di Reti di Calcolatori A.A. 2011-2012. Simone Bassis bassis@dsi.unimi. Cnversine di nmi e indirizzi Crs di laurea in Infrmatica Labratri di Reti di Calclatri A.A. 2011-2012 Simne Bassis bassis@dsi.unimi.it Indirizzi Java mette a dispsizine delle classi appsite per cntenere

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE JDBC Java DataBase Connectivity Anno Accademico 2002-2003 Accesso remoto al DB Istruzioni SQL Rete DataBase Utente Host client Server di DataBase Host server Accesso

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.01

e/fiscali - Rel. 04.01.01 e/fiscali - Rel. 04.01.01 Mntebelluna, 17 ttbre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.01 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 14/10/2013 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.01.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

DBMS ed Applicazioni Motivazioni

DBMS ed Applicazioni Motivazioni DBMS ed Applicazioni Motivazioni Sin ora abbiamo visto SQL come linguaggio per interrogare DBMS da interfaccia interattiva Nella pratica, un efficace sfruttamento delle potenzialità dei DBMS deriva dalla

Dettagli

Laboratorio di Sistemi Fondamenti di JDBC (parte1) Java. Fondamenti di JDBC

Laboratorio di Sistemi Fondamenti di JDBC (parte1) Java. Fondamenti di JDBC Fondamenti di JDBC Concetto di driver Il dialogo fra applicazione e DBMS non è mai gestito direttamente ma passa in genere per un opportuno modulo software chiamato driver che agisce da interfaccia fra

Dettagli

Manuale utente Volta Monitor

Manuale utente Volta Monitor Manuale utente Vlta Mnitr www.satellitevlta.cm 1 Smmari 1 Vlta Mnitr... 3 2 Licenza Vlta Mnitr... 3 3 Prerequisiti di sistema... 3 4 Utilizz di Vlta Mnitr... 4 5 Manuale Utente... 5 5.1 Cnnessini ad Apache

Dettagli

Sistemi IBM Open Power e IBM xseries. Guida alla Procedura di Installazione

Sistemi IBM Open Power e IBM xseries. Guida alla Procedura di Installazione Sistemi IBM Open Pwer e IBM xseries ACG Express Applicazini Cntabili Gestinali Guida alla Prcedura di Installazine Quest dcument è pubblicat sul seguente indirizz http://express.acginf.it/dcumentazine_express.asp

Dettagli

REGIONE BASILICATA UFFICIO S. I. R. S.

REGIONE BASILICATA UFFICIO S. I. R. S. UFFICIO S. I. R. S. MANUALE DI INSTALLAZIONE Frnitre: Cnsrzi Integra Implementazine di un Repertri delle Infrmazini Territriali per la Pianificazine Prdtt: Territriale e Urbanistica denminat RIT-PTeU vers.

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

GESTIRE E MANTENERE UN AMBIENTE WINDOWS SERVER 2003 PER MCSA WINDOWS 2000

GESTIRE E MANTENERE UN AMBIENTE WINDOWS SERVER 2003 PER MCSA WINDOWS 2000 GESTIRE E MANTENERE UN AMBIENTE WINDOWS SERVER 2003 PER MCSA WINDOWS 2000 UN BUON MOTIVO PER Durata: 40 re [cd. E004] Quest crs e' pensat per amministratri di sistema su Windws 2000 cn esperienza nella

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente E.C.M. Educazine Cntinua in Medicina Servizi web Manuale utente Versine 1.0 maggi 2015 E.C.M. Servizi web: invi autmatic Indice 2 eventi e pian frmativ Indice Revisini 3 1. Intrduzine 4 2. 5 2.1 Verifica

Dettagli

Interfaccia JDBC. Sistemi Informativi L-A. Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: JDBC.

Interfaccia JDBC. Sistemi Informativi L-A. Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: JDBC. Interfaccia JDBC Sistemi Informativi L-A Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: JDBC.pdf Sistemi Informativi L-A come usare SQL (1) Le istruzioni SQL possono

Dettagli

Guida al CMS Portale CCIAA www.mt.camcom.it

Guida al CMS Portale CCIAA www.mt.camcom.it Guida al CMS Prtale CCIAA www.mt.camcm.it Versine: 2.0 Exent srl Distribuzine riservata helpdesk@exent.it Indice Indice... 2 Intrduzine... 3 Access al back-ffice... 3 Gli ggetti ed i mdelli a dispsizine...

Dettagli

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA Tecnlgie infrmatiche QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA In quest articl viene descritta la prcedura per ripristinare un sistema cn Windws XP che nn è più pssibile avviare a causa di un errre nel Registr di

Dettagli

Programmazione delle basi di dati attraverso JDBC

Programmazione delle basi di dati attraverso JDBC Programmazione delle basi di dati attraverso JDBC Dispense di Basi di dati Queste breve note non hanno la pretesa di essere un nuovo libro di testo sulle tecnologie informatiche. Vogliono invece costituire

Dettagli

Tecnologia e Applicazioni Internet 2011/12

Tecnologia e Applicazioni Internet 2011/12 Tecnologia e Applicazioni Internet 2011/12 Lezione 4 - Persistenza Matteo Vaccari http://matteo.vaccari.name/ matteo.vaccari@uninsubria.it Perché usare un DB relazionale? Per l accesso concorrente ai dati

Dettagli

Programmazione Java Avanzata

Programmazione Java Avanzata Programmazione Java Avanzata Accesso ai Dati Ing. Giuseppe D'Aquì Testi Consigliati Eclipse In Action Core J2EE Patterns - DAO [http://java.sun.com/blueprints/corej2eepatterns/patterns/dataaccessobject.html]

Dettagli

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera.

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera. Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.sluzini.it inf@sluzini.it grupp axelera sluzini Obiettiv Scp del presente dcument è descrivere il prdtt Nprinting, il più evlut add-in

Dettagli

19.1 - Lavorare con JDBC L'impiego di JDBC è semplice, e solitamente si articola attraverso quattro passi:

19.1 - Lavorare con JDBC L'impiego di JDBC è semplice, e solitamente si articola attraverso quattro passi: Lezione 19 Accesso ai database con JDBC JDBC (non è una sigla, secondo quanto sostenuto da Sun, anche se molti la interpretano come Java DataBase Connectivity) è un'interfaccia di programmazione che lavora

Dettagli

E/Fiscali - Rel. 04.03.01

E/Fiscali - Rel. 04.03.01 E/Fiscali - Rel. 04.03.01 Rimini, 09 gennai 2015 E/Fiscali - Fix 04.03.01 Dcumentazine di rilasci TSS S.p.A. 26/01/2015 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.03.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE... 4

Dettagli

Classificazioni dei linguaggi di programmazione

Classificazioni dei linguaggi di programmazione Il Sftware (prgrammi) può essere classificat cme: di sistema di base (Sistema Operativ, cmpilatri,, interpreti 1 ) prgrammi applicativi (editr di test, fgli elettrnici, data base.) linguaggi di prgrammazine

Dettagli

ESAME DI FONDAMENTI DI INFORMATICA T-2 del 27/06/2011 Proff. E. Denti G. Zannoni Tempo a disposizione: 4 ore MAX

ESAME DI FONDAMENTI DI INFORMATICA T-2 del 27/06/2011 Proff. E. Denti G. Zannoni Tempo a disposizione: 4 ore MAX ESAME DI FONDAMENTI DI INFORMATICA T-2 del 27/06/2011 Prff. E. Denti G. Zannni Temp a dispsizine: 4 re MAX NB: il candidat trverà nell archivi ZIP scaricat da Esamix anche il sftware Start Kit NOME PROGETTO

Dettagli

IToolS AT commands server. Version 3.3 12/11/2012

IToolS AT commands server. Version 3.3 12/11/2012 ITlS AT cmmands server 1 Smmari Descrizine... 3 Funzinament... 3 Esempi... 6 2 Descrizine Il cmpnente ITlS AtServer presente nel namespace ITlS.Cmpnents.Netwrk.Mdem cnsente di inviare SMS ed email attravers

Dettagli

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita.

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita. Scnti, Buni e Prmzini Shp_Net è dtat di un sistema di gestine dei Buni e delle Prmzini cmplet e flessibile, in grad di generare autmaticamente Buni di Acquist destinati ai Clienti secnd specifiche definite

Dettagli

Guida di riferimento rapido

Guida di riferimento rapido intrduzine Guida di riferiment rapid INSTALLAZIONE DI DOCUSOFT Versine 7 DOCUTECH srl Manuale utente - 1 intrduzine DOCUSOFT 7 DOCUTECH srl Manuale utente - 2 intrduzine INTRODUZIONE CONVENZIONI In questa

Dettagli

JDBC. Java Database Connection. (dal corso dei Servizi Web) Java Database Connection (JDBC) - I. JDBC e ODBC. Java Database Connection (JDBC) - II

JDBC. Java Database Connection. (dal corso dei Servizi Web) Java Database Connection (JDBC) - I. JDBC e ODBC. Java Database Connection (JDBC) - II Java Database Connection Java Database Connection () - I sviluppati per offrireinterfaccia standardizzata tra applicazioni Java ed i database relazionali (RDBMS) package java.sql (dal corso dei Servizi

Dettagli

SQL e applicazioni. Capitolo 8. SQL e linguaggi di programmazione. Applicazioni ed SQL: architettura. Una difficoltà importante.

SQL e applicazioni. Capitolo 8. SQL e linguaggi di programmazione. Applicazioni ed SQL: architettura. Una difficoltà importante. SQL e applicazioni Capitolo 8 Applicazioni tradizionali In applicazioni complesse, l utente non vuole eseguire comandi SQL, ma programmi, con poche scelte SQL non basta, sono necessarie altre funzionalità,

Dettagli

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA Regine Calabria Dipartiment n.9 Lavri Pubblici ed Infrastrutture Via Crispi 33-88100 CATANZARO SPECIFICHE SIERC: INTEGRAZIONE PROTOCOLLO SIAR POR Calabria

Dettagli

Messaggio del servizio di assistenza clienti

Messaggio del servizio di assistenza clienti Messaggi del servizi di assistenza clienti OGGETTO: Cisc WebEx: Patch standard applicat il [[DATE]] per [[WEBEXURL]] Cisc WebEx: Patch standard il [[DATE]] Cisc WebEx sta inviand quest messaggi ai cntatti

Dettagli

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 Infrmazini e requisiti tecnici per attivazine HR-COMUNICAZIONI versin 01.00.00 Cn il caricament della presente applicazine, i mduli che cmpnevan la sluzine HR Wrk Flw fin

Dettagli

3.2.6 Modifica ordine di visualizzazione delle aree... 12 3.2.7 Griglia... 12 4 Modelli... 12 5 Prerequisiti... 13

3.2.6 Modifica ordine di visualizzazione delle aree... 12 3.2.7 Griglia... 12 4 Modelli... 12 5 Prerequisiti... 13 Manuale utente Smmari 1 Libreria... 5 1.1 Elenc libri... 5 1.2 Nuv libr... 5 1.3 Apri libr... 5 1.4 Dettagli Libr... 5 1.5 Leggi libr... 5 1.6 Elimina libr... 6 1.7 Pubblica/Cndividi libr... 6 1.8 Imprta

Dettagli

Informazioni di base e sviluppo di applicazioni web

Informazioni di base e sviluppo di applicazioni web Infrmazini di base e svilupp di applicazini web Al termine del crs il partecipante sarà in grad di sviluppare una Rich Internet Applicatin tramite l ambiente di svilupp Instant Develper utilizzand un mtre

Dettagli

JDBC. Di Michele de Nittis Versione 06/08/2008 www.mdenittis.it

JDBC. Di Michele de Nittis Versione 06/08/2008 www.mdenittis.it JDBC Di Michele de Nittis Versione 06/08/2008 www.mdenittis.it JDBC...1 Introduzione...2 Caricamento dell appropriato Driver JDBC...2 Classi...3 Connection...4 Statement...5 PreparedStatement...6 ResultSet...7

Dettagli

AD HOC REVOLUTION. Modulo Logistica Remota. Logistica Remota

AD HOC REVOLUTION. Modulo Logistica Remota. Logistica Remota AD HOC REVOLUTION Mdul Lgistica Remta Lgistica Remta Mdul Lgistica Remta Release Mdul Funzinalità del Revisine Data ultima revisine AHR 5.0 Lgistica Remta Nuv mdul 20/01/2006 0 Emissine: Alessandr Uberti

Dettagli

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI Md. 1061 DS1061-012 LBT8275 EasyPr SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI 1061 Sch. 1061/001 MANUALE D USO INDICE INDICE... 2 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Benvenuti nella guida di EasyPr... 3

Dettagli

JDBC: SQL NEI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE

JDBC: SQL NEI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE JDBC: SQL NEI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE Disheng Qiu disheng.qiu@gmail.com SQL e Applicazioni In applicazioni complesse, l utente non vuole eseguire comandi SQL, ma programmi, con poche scelte SQL non

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DI DATABASE MICROSOFT SQL SERVER 2000

AMMINISTRAZIONE DI DATABASE MICROSOFT SQL SERVER 2000 AMMINISTRAZIONE DI DATABASE MICROSOFT SQL SERVER 2000 UN BUON MOTIVO PER Durata: 40 re [cd. E301] Quest crs frnisce agli studenti la preparazine necessaria per installare, cnfigurare, amministrare e rislvere

Dettagli

Lezione 9. Applicazioni tradizionali

Lezione 9. Applicazioni tradizionali Lezione 9 Applicazioni tradizionali Pag.1 Sommario Concetti trattati in questa lezione: SQL nel codice applicativo Cursori API native ODBC Pag.2 SQL nel codice applicativo I comandi SQL possono essere

Dettagli

E/Fiscali - Rel. 04.03.00

E/Fiscali - Rel. 04.03.00 E/Fiscali - Rel. 04.03.00 Rimini, 03 ttbre 2014 E/Fiscali - Fix 04.03.00 Dcumentazine di rilasci TSS S.p.A. 03/02/2015 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.03.00 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE... 4

Dettagli

UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria. Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli

UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria. Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli 1 IL problema della persistenza APPLICAZIONE (programmi) (oggetti) DATI PERSISTENTI (file, record) (basi

Dettagli

Guida Rapida. DVR H264 serie DV-AX1004/1009/1016

Guida Rapida. DVR H264 serie DV-AX1004/1009/1016 Guida Rapida DVR H264 serie DV-AX1004/1009/1016 Messa in funzine rapida della registrazine Cllegament LAN e IP Dinamic semplificat Cnfigurazine e us delle prte TCP www.televista.it Pagina 1 Messa in funzine

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

Kleos per ipad. Guida rapida. Ver 1.0.0. Help Desk: 080.3492828 - hd.avvocati@wki.it

Kleos per ipad. Guida rapida. Ver 1.0.0. Help Desk: 080.3492828 - hd.avvocati@wki.it Kles per ipad Guida rapida Ver 1.0.0 Help Desk: 080.3492828 - hd.avvcati@wki.it Smmari Installazine... 3 Lgin... 3 Menù principale... 3 Hme page... 4 Ricerca Pratiche... 4 Dettagli della pratica... 5 Sggetti

Dettagli

Accesso Web a Data Base

Accesso Web a Data Base Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria Reggio Emilia CORSO DI TECNOLOGIE E APPLICAZIONI WEB Accesso Web a Data Base Ing. Marco Mamei Anno Accademico 2004-2005 M. Mamei -

Dettagli

Firmware Release 1.3.1

Firmware Release 1.3.1 Firmware Release 1.3.1 Manuale Utente Web: www.kallipepbx.it Supprt tecnic: kallipe-pbx@netresults.it Manuale Utente - 1 - Rev.: 19-06-2015 Indice Nte di aggirnament... 4 Release 1.3.1... 4 Release 1.3.0...

Dettagli

ROBOMAIL 1.5 Configurazione

ROBOMAIL 1.5 Configurazione ROBOMAIL 1.5 Cnfigurazine Registrazine del prdtt Eseguire il file MCMLicenser.exe presente nella cartella di installazine del prdtt (\rbmail.service) Inserire Cdice Licenza e Cdice

Dettagli

Siti web centrati sui dati Architettura MVC-2: i JavaBeans

Siti web centrati sui dati Architettura MVC-2: i JavaBeans Siti web centrati sui dati Architettura MVC-2: i JavaBeans 1 ALBERTO BELUSSI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 Limiti dell approccio SEVLET UNICA La servlet svolge tre tipi di funzioni distinte: Interazione con

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini INDICE Intrduzine Pag. 1 Prva il sit Dem Pag. 1 Principali funzinalità (lat Azienda) Pag. 2 Principali funzinalità (lat Dipendente) Pag. 2 A chi è rivlt Pag. 3 Access al Prtale Pag. 3 Pannell Web (lat

Dettagli

LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE

LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE Indice 1. Gestine Sessine di lavr 1.1. Lgin al sistema 1.2. Strumenti a dispsizine dell studente 1.3. Chiusura della sessine 2. Cmandi Linux Principali 2.1.

Dettagli

Quale dei seguenti software è opportuno attivare durante il download di un file generico?

Quale dei seguenti software è opportuno attivare durante il download di un file generico? Mdul 7 Quale dei seguenti sftware è pprtun attivare durante il dwnlad di un file generic? Sftware di cmpressine Sftware di firma digitale Sftware di crittgrafia Sftware antivirus Quale dei seguenti sftware

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.04

e/fiscali - Rel. 04.01.04 e/fiscali - Rel. 04.01.04 Rimini, 09 dicembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.04 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 12/12/2013 Pag. 1 di 15 INDICE 1 FIX 04.01.04 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

SIMULAZIONE Modulo 2 ECDL In base al nuovo sistema ATLAS

SIMULAZIONE Modulo 2 ECDL In base al nuovo sistema ATLAS SIMULAZIONE Mdul 2 ECDL In base al nuv sistema ATLAS Una rispsta crretta 2 rispste crrette 1. Una cartella è un sttprgramma di Windws. un strument per rganizzare i file presenti nelle memrie. una qualsiasi

Dettagli

SQL e linguaggi di programmazione Applicazioni ed SQL: architettura

SQL e linguaggi di programmazione Applicazioni ed SQL: architettura SQL e applicazioni Atzeni, Ceri, Paraboschi, Torlone Basi di dati McGraw-Hill, 1996-2002 Capitolo 5: SQL nei linguaggi di programmazione 21/10/2002 In applicazioni complesse, l utente non vuole eseguire

Dettagli

MEGA Programs and Data CP Upgrade MEGA 2009 SP5

MEGA Programs and Data CP Upgrade MEGA 2009 SP5 MEGA Prgrams and Data CP Upgrade MEGA 2009 Revisine: August 22, 2012 Creazine: March 31, 2010 Autre: Jérôme Hrber Cntenut Cntenut... 2 Prefazine... 3 Installazine di una CP... 4 Aggirnament dei prgrammi

Dettagli

Basi di Dati Esercitazione JDBC. Giugno 2007

Basi di Dati Esercitazione JDBC. Giugno 2007 Basi di Dati Esercitazione JDBC Giugno 2007 Esercizi Considerando il seguente schema: Fornitori (CodiceFornitore, Nome, Indirizzo, Citta) Prodotti (CodiceProdotto, Tipo, Marca, Modello) Catalogo (CodiceFornitore,

Dettagli

UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria. Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli

UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria. Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli 1 IL problema della persistenza APPLICAZIONE (programmi) (oggetti) DATI PERSISTENTI (file, record) (basi

Dettagli

Novità: Correzione di errori: Altro

Novità: Correzione di errori: Altro Nvità: È stata aggiunta alle pzini di cnfigurazine generale del prgrama la pssibilità di cnfigurare il cllegament al server tramite prxy. Si accettan questi tipi di prxy: SOCKS v4, SOCKS v5, HTTP 1.1 e

Dettagli

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE. Manuale Operativo STUDENTI

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE. Manuale Operativo STUDENTI RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE Manuale Operativ STUDENTI Intrduzine: A partire dall A.A. 2013/14 l Università degli studi di Siena ha attivat una prcedura di rilevazine

Dettagli

TRASMISSIONE DATI CON PROTOCOLLO XON-XOFF (1)

TRASMISSIONE DATI CON PROTOCOLLO XON-XOFF (1) MANUALE D USO TRASMISSIONE DATI CON PROTOCOLLO XON-XOFF (1) Valid per: CUSTOM ENGINEERING: KUBE, MAX etc MWCR SAREMA: EXTRA, RECORD, SX3 SAREMA DITRON: Recrd EJ, JUMP, Grill EJ EMOTIQ : Opera e Nta COMPATIBILE

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

un aiuto concreto www.cashaid.org

un aiuto concreto www.cashaid.org CASH AID Fundatin un aiut cncret www.cashaid.rg DESCRIPTION Csa è... 2 Gli biettivi... 2 Cme funzina... 2 Benefici per chi spende... 2 Benefici per chi vende... 3 Cme funzina il demurrage cllegat ai Bnus...3

Dettagli

Il gateway SMS MAItaly

Il gateway SMS MAItaly Il gateway SMS MAItaly MAItaly s.r.l. Distributin: 2004, MAItaly s.r.l. All Rights Reserved. Date: 15/05/2004 Authr: Davide De Marchi Smmari PREMESSA... 3 GLOSSARIO... 3 OVERVIEW ARCHITETTURALE... 4 ARCHITETURA

Dettagli

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione Cncessine del servizi di cmunicazine elettrnica certificata tra pubblica amministrazine e cittadin (PstaCertificat@) Titl Dcument Guida Pubblica Amministrazine Versine: 1.0 PstaCertificat@ Guida Pubblica

Dettagli

Shavlik Patch per Microsoft System Center

Shavlik Patch per Microsoft System Center Shavlik Patch per Micrsft System Center Guida per l'utente Per l'us cn Micrsft System Center Cnfiguratin Manager 2012 Cpyright e marchi cmmerciali Cpyright Cpyright 2014 Shavlik. Tutti i diritti riservati.

Dettagli

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro DataCubex Business Intelligence Sluzini del futur pagina 2 Intrduzine L analisi OLAP (On Line Analytical Prcessing) è un insieme di tecniche sftware utilizzate per analizzare velcemente grandi quantità

Dettagli

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE Manuale Operativ STUDENTI Intrduzine: La rilevazine delle pinini degli studenti in merit alla didattica ergata press l Università degli studi

Dettagli

Manuale di abilitazione M.E.C. Mercato Elettronico CEV - Operatore Economico

Manuale di abilitazione M.E.C. Mercato Elettronico CEV - Operatore Economico Manuale di abilitazine M.E.C. Mercat Elettrnic CEV - Operatre Ecnmic È pssibile che le maschere inserite nel presente manuale sian differenti da quelle effettivamente utilizzate dall applicativ. Quest

Dettagli

Sviluppo di applicazioni per basi di dati

Sviluppo di applicazioni per basi di dati Sviluppo di applicazioni per basi di dati 1 Sviluppo di applicazioni per basi di dati Quattro parti: Gestione dati Business rules (vincoli di integrità e dati derivati) Logica applicativa Interfaccia utente

Dettagli

Protocolli applicativi

Protocolli applicativi Prgrammazine cn le Scket Crs di laurea in Cmunicazine Digitale Labratri di sistemi e reti A.A. 2010-2011 Simne Bassis bassis@dsi.unimi.it Labratri di sistemi e reti (Cmunicazine Digitale) - A.A. 2010-2011

Dettagli

Installazione e creazione sito

Installazione e creazione sito Installazine e creazine sit INSTALLAZIONE Dppi clic sul file «setup.exe» Prima finestra di installazine Cliccare su «Successiv» Secnda finestra di installazine In questa finestra è pssibile: Scegliere

Dettagli

Pannello di controllo

Pannello di controllo Pannell di cntrll TeamPrtal Pannell di cntrll TeamPrtal Pannell di cntrll 1 Pannell di cntrll TeamPrtal Pannell di cntrll Nei sistemi perativi Linux, una vlta installat TeamPrtal, si avrà a dispsizine

Dettagli