Il Project Work di. Ramundo Francesco L AZIENDA, IL MERCATO E LE STRATEGIE DI MARKETING DELLA VISAUTO S.R.L.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Project Work di. Ramundo Francesco L AZIENDA, IL MERCATO E LE STRATEGIE DI MARKETING DELLA VISAUTO S.R.L."

Transcript

1 CIOFS/FP Piemonte Centro di Tortona Il Project Work di L AZIENDA, IL MERCATO E LE STRATEGIE DI MARKETING DELLA VISAUTO S.R.L. A.F. 2012/2013 Corso: Tecnico commerciale delle vendite B

2 1. L azienda (indirizzo, telefono, fax, sito web, , brand aziendale) 2. Storia 3. Settore di appartenenza 4. Come è composta l azienda 5. Il mercato automobilistico 6. Il mercato dell azienda 7. Strategie di marketing 8. Cliente tipo

3

4 S. S. per Voghera, 93/5/R Tortona Tel Fax: Sito web:

5 La Visauto s.r.l. è stata fondata nel 21 maggio 1987 da Enrica Vistarini ed Elio Raimondi. La signora Vistarini aveva già avuto esperienza nel settore della compravendita di auto, poiché aveva lavorato per alcuni anni sotto una concessionaria Citroen. Nel 2007 i fratelli Castellano Paolo e Giorgio entrano in società acquistando parte dell azienda. Nell aprile del 2011 i coniugi Vistarini e Raimondi lasciano la società, lasciando la proprietà in mano a Castellano Paolo che diventa l unico amministratore. Mission: Da vent anni l obiettivo primario di Visauto è la completa soddisfazione del cliente. Per questo si avvale esclusivamente di personale altamente qualificato e di strutture all avanguardia. Da sempre la Visauto ha sede in S.S. per Voghera, 93/5/R, è concessionaria autorizzata Fiat e offre un servizio di officina e ricambi auto.

6 La Visauto si occupa di vendita e noleggio di automobili e veicoli commerciali, sia nuovi che usati. Fiat offre una gamma che si ristringe a: Superutilitarie (es. Panda, 500) Utilitarie (es. Punto) Berline (es. Bravo) SUV compatti (es. Sedici) Monovolume piccole (Idea, 500L) Monovolume (es. Freemont, Ulysse)

7 Consiglio di Amministrazione Amministratore Delegato Castellano Paolo Ufficio Commerciale Ufficio Amministrativo Preparazione Auto Magazzino Officina Denari Valentino Elemento Flavio Perinati Gino D anzi Massimo Back office Semino Kristina Lisini Diego Marangi Rosa Denatali Gian Paolo Accettazione Cuniolo Piero Mogni Marco Sommenzini Giovanna Responsabile service Mancin Enrico Vistarini Paolo Toso Giorgio Callegari Piero Mongelli Fabio Semino Castelli Stefano Tufano Francesco

8 Il mercato automobilistico del marchio Fiat Group Automobils S.p.A. è in una fase di turbolenza, fatta di picchi e cali. Infatti Fiat è passata dal -12,4% di febbraio al più 5% di marzo, grazie anche agli eco-incentivi. Al momento Fiat è leader del mercato europeo, nei segmenti delle auto piccole, grazie alle vendite di 500 e della Panda, ed è leader del mercato sudamericano grazie alla Uno Interlagos e alla Grand Siena. Inoltre grazie all alleanza con Chrysler e alla esportazione della 500, è recentemente rientrata nel mercato U.S.A. In Cina la Fiat produce e commercializza la Fiat Viaggio. È presente in India tramite la Fiat India Automobiles Limited (FIAL), con il costruttore locale Tata Motors e commercializza la Fiat Punto e la Fiat Linea.

9 Il mercato della Visauto è in una fase di maturità, al momento è leader del mercato a livello locale. Nella fase di maturità, l azienda vede stabilizzarsi la richiesta del prodotto sul mercato. Il ruolo della pubblicità in questo momento deve cambiare, è il momento della pubblicità di mantenimento, poiché non è possibile pensare ad un ulteriore incremento delle quote di mercato dato che ci sono molti competitori. Deve cioè continuare a mantenere viva l immagine aziendale e cercare di fidelizzare i clienti legati a i servizi che l azienda può offrire (es. officina). La chiave del mercato al momento è il web. 1. Bisogna partire da questo presupposto: "Il mio sito è la mia concessionaria". Tuttavia bisogna tener presente che il sito deve essere in grado di generare clienti. Ovvero generare contatti da parte di potenziali clienti che chiedono informazioni sui prodotti.

10 Oggi in Italia il 20% del totale dei contatti sul web diventa vendita, 1 macchina su 5 si vende su web. Per farlo è necessario affidarsi ad uno specialista e avere persone competenti. Il web è priorità. In Italia ci sono 30 milioni di smartphone e 3 milioni di tablet, il sito dovrà essere adatto a questi nuovi strumenti di comunicazione. Negli Stati Uniti circa l'80% degli acquisti avviene in questo modo con contratti firmati in 15 minuti. N. B. : Un sito con Google Maps è un sito che ha un valore aggiunto. Sarebbe opportuno tenere presenti i numeri del sito: quante visite e quanti contatti riceve. 2. Secondo gli esperti, la pubblicità su internet dovrebbe assorbire dal 20 al 50% del budget dedicato al marketing, piuttosto bisogna rinunciare alle forme di pubblicità tradizionale e a quelle forme di sponsorizzazione come le squadre locali (perché funzionavano 10 anni fa). Per capire la velocità del cambiamento, consideriamo che lo stereo ha raggiunto 50 milioni di utenti in tutto il mondo in 38 anni, l'ipad in 80 giorni. 3. Rispondere ad una in tempo reale è il primo obiettivo, dopo 60 minuti le possibilità di vendita sono dimezzate e dopo 48 ore il contatto è perso. Nella mail di risposta è importante stabilire un feeling, senza usare frasi formali tenendo conto delle esigenze del cliente, (se ha usato il web, può significare che non vuole o non può passare in concessionaria!).

11 Bisogna sfruttare il web come lo sfrutta il cliente, prima di rispondere, è bene informarsi, ad esempio grazie ai Social Network, possiamo sapere di più sul nostro contatto, ciò può essere utile nella strategia di risposta. 4. Avere sempre in mente lo storico delle vendite, e quindi cosa vogliono i clienti, basare la propria strategia sulla propria area e il proprio mercato, a partire dai numeri che offrono, nello specifico, serve una rete di contatti d'acquisto, esempio: case automobilistiche, aste e privati. Comprare auto usate da privati è facile se il mio sito possiede un'area dedicata, ed è vantaggioso perché chi la vende vorrà anche comprare, magari in futuro, e se è stato trattato in modo equo e trasparente, in questo modo si ha guadagnato due volte dalla stessa persona. Considerare poi la possibilità di spostarvi per gli acquisti, partendo dal dato di fatto che un tipo di auto può costare meno in un'altra regione. Potremmo dover comprare una Punto in Sicilia e una 500 in Veneto. 5. Internet è meglio della tv. Dal punto di vista del consumatore, internet è preferibile alla televisione. I potenziali acquirenti non si fermano all'emozione che può suscitare una pubblicità, ma usano internet perché dà la possibilità di confrontare, di ricercare il miglior rapporto qualità/prezzo. Oggi il cliente conosce il prodotto quanto e magari più del venditore, e la trasparenza e il prezzo sono l'unica formula vincente possibile.

12 6. Il sito perfetto deve catturare l'occhio. Le foto delle auto usate devono essere almeno 10, meglio se sono 20 (non bisogna assolutamente usare foto di archivio ma foto reali dell'auto). 7. Evidenziare i difetti del veicolo, perché se il cliente li scopre una volta giunto in concessionaria si può dire addio alla vendita. 8. La persona giusta da dedicare al web, gestisce 100 contatti al mese, che è un obbiettivo da raggiungere in 6 mesi. 100 contatti gestiti correttamente devono portarmi in media 15 acquisti mensili. Una volta generato il contatto la tempestività è tutto.

13 Visauto Puntare su una pubblicità a 360 (es. televisioni, radio e giornali locali, cartelloni pubblicitari e Social network) per mantenere la quota di mercato. Investire nei servizi come l officina, rinnovare l area vendita e sfruttare il web. FIAT A livello di soluzioni di marketing: 1. Monitorare continuamenti i cambiamenti (nei consumatori, a livello di gusti e di abitudine di consumo, nell'economia, forte o debole, ecc.). 2. Esaminare le debolezze dei competitor. 3. Decidere in che mercati costruire il proprio market share. 4. Abbassare i prezzi e aggiungere valore ai propri prodotti e/o servizi.

14 I passi da compiere nel marketing: 1. Fare un inventario delle iniziative di marketing e dei costi. 2. Eliminare i segmenti che non generano profitto. 3. Eliminare i prodotti che si vendono con difficoltà. 4. Eliminare i distributori meno performanti. 5. Riposizionare i prezzi. 6. Passare a un più efficiente media mix, indirizzarsi maggiormente verso i Social Network. 7. Puntare sui clienti attuali facendoli spendere di più, e spendere meno per attrarre nuovi clienti. 8. Costruire relazioni durature con i clienti ad alto potenziale. 9. Definire il budget di marketing. Una parte del budget deve essere riservata ai test, a raggiungere i cliente-chiave, a cambiare alcune caratteristiche del prodotto, ad avviare nuove promozioni al trade o ai clienti finali (in epoca di recessione, tutti sono alla ricerca di un affare). In questo nuovo contesto, la pubblicità ha ancora valore, ad esempio se si sta per lanciare una sottomarca (come sta realmente per accadere nel caso di Fiat con Autobianchi), se si ha un'offerta imperdibile, se si ha una finanza solida, o un prodotto che mostra il valore dell'azienda.

15 Le aziende, in questo periodo di turbolenza (fatto di picchi e cali), hanno tre sistemi a cui fare riferimento: 1. Giocare tutto in anticipo: Cioè, formalizzare una procedura che ci aiuti a identificare i primi segnali deboli fin dalla loro comparsa. Molto meglio sapere fin da subito che cosa fare. 2. Scenario planning: Cioè, immaginare due o tre possibili scenari, quindi pensare a qualsiasi cosa ci potrebbe capitare, anche la peggiore. 3. Budget flessibili: Bisogna sapere immediatamente cosa tagliare. La stessa cosa vale per l'opposto, bisogna sapere come investire del budget in più. Questo darà un vantaggio sul tempo. Ma il marketing a cui bisogna rivolgere la nostra attenzione adesso è un marketing orientato allo spirito, pensato appositamente per prodotti rispettosi dell'ambiente, legati all'impegno nel sociale.

16 Il cliente tipo dell azienda: Appartiene ad ambo i sessi, sia uomini che donne acquistano delle auto. Ha un età compresa tra i 18 e i 70 anni. Ha residenza in Tortona e paesi limitrofi. Non ha un particolare titolo di studio. Può essere di qualsiasi professione. Al di sopra della soglia di reddito di sopravvivenza, chiunque può acquistare un auto. Il cliente cerca di soddisfare un bisogno secondario, cioè non di vitale importanza, ma che migliorano la qualità di vita. La motivazione che spinge il cliente a comprare un auto possono essere un prodotto che migliori la qualità di vita, o far parte di un certo gruppo sociale. Possedere un oggetto che soddisfi questo tipo di bisogno migliora l immagine sociale del soggetto. Il cliente tenderà a cambiare auto ogni 5/6 anni, quindi se è stato trattato bene, può essere un potenziale cliente abituale.

Cross Cultural Management Il caso India. Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano. Napoli, 15 gennaio 2007

Cross Cultural Management Il caso India. Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano. Napoli, 15 gennaio 2007 Cross Cultural Management Il caso India Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano Napoli, 15 gennaio 2007 Relatore: Giovanni De Filippis 1 IL caso India La Fiat e l India L India per Fiat Auto

Dettagli

LOGIN:arvalusato@uilpolizia.it PASSWOR: contattare il nr. 3928931192 di CARBONE William)

LOGIN:arvalusato@uilpolizia.it PASSWOR: contattare il nr. 3928931192 di CARBONE William) Bologna, Giugno 2011 Oggetto: Acquista un'auto usata di qualità certa ad un prezzo imbattibile! Gentile Associato, Arval, società del Gruppo BNP Paribas leader in Italia nel Noleggio auto a Lungo Termine,

Dettagli

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Direttori e Commerciali; Tutti coloro che devono gestire un gruppo

Dettagli

Advertising Sinonimo di "Pubblicità". Altri sinonimi, non più utilizzati attualmente, sono: reclame e propaganda.

Advertising Sinonimo di Pubblicità. Altri sinonimi, non più utilizzati attualmente, sono: reclame e propaganda. Above the line Espressione inglese che definisce tutte le attività di comunicazione veicolate attraverso i media classici, ad esempio TV, radio, stampa, affissioni. Advertising Sinonimo di "Pubblicità".

Dettagli

Nielsen Business Srl - www.nielsen.it. Trento Via Bolzano, 61 Tel. 0461. 957311 Fax 0461. 961509 info@margoniauto.com www.margoniauto.

Nielsen Business Srl - www.nielsen.it. Trento Via Bolzano, 61 Tel. 0461. 957311 Fax 0461. 961509 info@margoniauto.com www.margoniauto. Nielsen Business Srl - www.nielsen.it Trento Via Bolzano, 61 Tel. 0461. 957311 Fax 0461. 961509 info@margoniauto.com www.margoniauto.com Ieri, oggi e domani Una lunga storia Papà Giulio era un ragazzo

Dettagli

Usato Smile e l automobilista ti sorride

Usato Smile e l automobilista ti sorride Usato Smile e l automobilista ti sorride Proponi anche tu Usato Smile e otterrai: Nasce un nuovo servizio che ti offre nuove opportunità L accesso a una flotta potenziale di 2,5 milioni di veicoli questo

Dettagli

STRUTTURA DEL PIANO DI MARKETING. GRUPPO OVOJACK 2 1.INDICE DELLA PRESENTAZIONE 1.2SOMMARIO

STRUTTURA DEL PIANO DI MARKETING. GRUPPO OVOJACK 2 1.INDICE DELLA PRESENTAZIONE 1.2SOMMARIO STRUTTURA DEL PIANO DI MARKETING. GRUPPO OVOJACK 2 1.INDICE DELLA PRESENTAZIONE 1.2SOMMARIO Il seguente piano di marketing è stato redatto da Gabriella Di Falco, Sara Rilli, Sara Romaniello, Federica Romano

Dettagli

PROFILO DEL VOSTRO MARKETING PLAN

PROFILO DEL VOSTRO MARKETING PLAN PROFILO DEL VOSTRO MARKETING PLAN PERCHÉ ELABORARE UN MARKETING PLAN? Il marketing plan è un componente essenziale del vostro business. Quando si avvia una nuova azienda o si lanciano prodotti o servizi

Dettagli

Possiedi il tuo futuro

Possiedi il tuo futuro Galaxy Network Project Piano marketing Possiedi il tuo futuro PREMESSA ISCRIZIONE PIANO MARKETING FONDO NAZIONALE NETWORK PRECHE LA VENDITA DIRETTA Trovarsi insieme è un opportunità, rimanere insieme è

Dettagli

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Crea sempre contenuti di valore per i tuoi clienti Promozioni,

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

CasaNoi + Adv Media Lab presentano. Pacchetto impresa Web

CasaNoi + Adv Media Lab presentano. Pacchetto impresa Web presentano Il nostro obiettivo, il vostro successo Aumenta i contatti per la tua iniziativa immobiliare Siamo un gruppo di professionisti che offre strumenti di comunicazione e web-marketing immobiliare

Dettagli

UNRAE. Conferenza Stampa. Milano, 15 dicembre 2011

UNRAE. Conferenza Stampa. Milano, 15 dicembre 2011 UNRAE Conferenza Stampa Milano, 15 dicembre 2011 Mercato italiano delle autovetture 2011/2010 1.961.472 1.750.000 2010 2011 * - 10,8% Elaborazioni Centro Studi UNRAE * stime Mercato europeo delle autovetture

Dettagli

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS in collaborazione con FACEBOOK PER IL BUSINESS MODULO BASE A giugno 2014 Facebook festeggia 30 milioni di piccole imprese attive con una pagina aziendale sui propri canali.

Dettagli

La fidelizzazione dei clienti...

La fidelizzazione dei clienti... La fidelizzazione dei clienti... Ieri era diverso... Fino a ieri, la tendenza è stata quella di considerare le attività di fidelizzazione partendo dalla vendita... poteva andar bene......ma oggi tutto

Dettagli

Modulo Il piano di comunicazione di un organizzazione non profit

Modulo Il piano di comunicazione di un organizzazione non profit Modulo Il piano di comunicazione di un organizzazione non profit Materiale didattico a cura di ALFONSO SIANO Università degli Studi di Salerno sianoalf@unisa.it 2010 1 Piano di comunicazione MARKETING

Dettagli

what your brand wants B2B Communication

what your brand wants B2B Communication BB Communication Comunicazione glob ale, soluzione unica Abbiamo sviluppato nel tempo una specifica esperienza nelle attività di comunicazione più efficaci per le aziende che operano in mercati Business

Dettagli

Ciclo di formazione per PMI Marketing

Ciclo di formazione per PMI Marketing Ciclo di formazione per PMI Marketing Desiderate aggiornarvi sul mondo delle PMI? Ulteriori dettagli sui cicli di formazione PMI e sui Business- Tools sono disponibili su www.bancacoop.ch/business Ciclo

Dettagli

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Mentore Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Vision Creare un futuro migliore per le Nuove Generazioni Come? Mission Rendere quante più persone possibili Libere Finanziariamente Con

Dettagli

Obiettivi Generali COS È

Obiettivi Generali COS È Obiettivi Generali COS È Una tecnologia attraverso la quale è possibile fare simulazioni di scenario per comprendere meglio le scelte di marketing e comunicazione. PERCHÈ La progressiva complessità di

Dettagli

CAPITOLO 1 CREARE RELAZIONI CON I CLIENTI E VALORE CON IL MARKETING

CAPITOLO 1 CREARE RELAZIONI CON I CLIENTI E VALORE CON IL MARKETING CAPITOLO 1 CREARE RELAZIONI CON I CLIENTI E VALORE CON IL MARKETING 1. Che cos è il marketing? 2. L obiettivo del marketing è e i bisogni dei consumatori. 3. Quali sono le quattro condizioni necessarie

Dettagli

GE Capital. Fleet Services. L innovazione che trasforma la gestione della vostra flotta

GE Capital. Fleet Services. L innovazione che trasforma la gestione della vostra flotta GE Capital Fleet Services. L innovazione che trasforma la gestione della vostra flotta GE Capital Fleet Services Leader globali, partner locali. Una realtà internazionale Scegliere GE Capital significa

Dettagli

[NRG] Power Sponsoring Video#5 Trascrizione del video :

[NRG] Power Sponsoring Video#5 Trascrizione del video : [NRG] Power Sponsoring Video#5 Trascrizione del video : "Come essere pagato per generare contatti " Bene, oggi parliamo di soldi, e come farne di più, a partire proprio da ora, nel tuo business. Quindi,

Dettagli

Automotive. Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine marzo 2013. con approfondimenti e confronti ISTAT

Automotive. Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine marzo 2013. con approfondimenti e confronti ISTAT Automotive con approfondimenti e confronti ISTAT Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani Indagine marzo 2013 Dati rilevati nel mese di febbraio 2013 Pubblicazione mensile A cura della

Dettagli

Focus: mercato automotive

Focus: mercato automotive Focus: mercato automotive 1. Osservatorio generale Lo stato dell arte - Mondo: le vendite globali, nonostante gli incentivi che hanno drogato gli acquisti sono in discesa in tutto il mondo occidentale.

Dettagli

NOI. Guardando al futuro. Concessionario CHI SIAMO. sempre più vicino alle tue esigenze. 20 anni di successi con Renault

NOI. Guardando al futuro. Concessionario CHI SIAMO. sempre più vicino alle tue esigenze. 20 anni di successi con Renault CHI SIAMO 20 anni di successi con Renault Con Nini Car la tradizione di un concessionario storico guarda al futuro. Nini Car ha portato avanti oltre 20 anni di successi con Renault, rivelandosi nel tempo

Dettagli

Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale. Pubblicità e strategie di comunicazione integrata. Project Work

Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale. Pubblicità e strategie di comunicazione integrata. Project Work Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale Pubblicità e strategie di comunicazione integrata Project Work Ogni gruppo lavorerà come se fosse un agenzia di consulenza incaricata di valutare le attività

Dettagli

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita Vendilo S.p.A La società Vendilo, fondata nel 2006, nasce con l obiettivo di implementare ed offrire soluzioni che aiutino i Privati e le Aziende ad avvicinarsi al mondo di internet e alle vendite online.

Dettagli

GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET.

GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET. GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET. In questa guida non parleremo di metodi che ti fanno guadagnare denaro senza far niente, come quelli che vediamo in vendita ogni giorno su

Dettagli

nasce un nuovo portale dedicato agli appassioni di AUTO D'EPOCA:

nasce un nuovo portale dedicato agli appassioni di AUTO D'EPOCA: Da a Nel 1997 nasce Infomotori.com, grazie alla sua autorevolezza, è destinato a diventare un punto di riferimento per gli appassionati di motori. 1997 Con il tempo si arricchisce di contenuti e servizi

Dettagli

Bravofly Group: un partner unico in Europa in grado di offrire tutti i voli e le migliori soluzioni per viaggiare. del titolo

Bravofly Group: un partner unico in Europa in grado di offrire tutti i voli e le migliori soluzioni per viaggiare. del titolo Bravofly Group: un partner unico in Europa in grado di offrire tutti i voli e le migliori soluzioni per viaggiare. del titolo INDICE GENERALE 1. LA NOSTRA SOLUZIONE 2. GLI UTENTI VOLAGRATIS 3. IL NOSTRO

Dettagli

Vuoi Essere Padrone della tua vita?

Vuoi Essere Padrone della tua vita? Vuoi Essere Padrone della tua vita? Ti servono 3 cose! Caro Amico/a, con queste pagine vorrei condividere con te un sistema semplice per tutti, per poter diventare padrone della propria vita! Vuoi diventare

Dettagli

Marketing globale e R & S

Marketing globale e R & S EDITORE ULRICO HOEPLI MILANO Capitolo sedici Marketing globale e R & S 16-3 Caso di apertura Kodak entrò in Russia agli inizi degli anni Novanta - Il paese stava attraversando una turbolenta transizione

Dettagli

Università degli Studi di Perugia A.A. 2014/2015 Dipartimento di Economia. ECONOMIA INDUSTRIALE Prof. Davide Castellani (davide.castellani@unipg.

Università degli Studi di Perugia A.A. 2014/2015 Dipartimento di Economia. ECONOMIA INDUSTRIALE Prof. Davide Castellani (davide.castellani@unipg. Università degli Studi di Perugia A.A. 2014/2015 Dipartimento di Economia ECONOMIA INDUSTRIALE Prof. Davide Castellani (davide.castellani@unipg.it) Introduzione Tipologie di discriminazione Prezzi non

Dettagli

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Accordi verticali e pratiche concordate SVILUPPO PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Il progetto nasce da una valutazione strategica circa l esigenza di approfondire la tematica

Dettagli

IL MARKETING DI UNA ASSOCIAZIONE SPORTIVA

IL MARKETING DI UNA ASSOCIAZIONE SPORTIVA Il rapporto di necessità fra comunicazione e sponsorizzazioni PROGETTO MANAGER FIDAF IL MARKETING DI UNA ASSOCIAZIONE SPORTIVA a cura di EUGENIO MEINI CONCETTI DI MARKETING Il marketing è inutile quanto

Dettagli

Comunicare Dott. Generoso Di Zenzo 1 PARLARE IN PUBBLICO Il giorno della presentazione è ormai arrivato: la sala si sta riempiendo, tante paia di occhi che un momento fa si guardavano attorno, osservando

Dettagli

LA SEGMENTAZIONE DEL MERCATO

LA SEGMENTAZIONE DEL MERCATO LA SEGMENTAZIONE DEL MERCATO La segmentazione Considerato l insieme dei clienti che costituiscono il mercato potenziale, occorre trovare dei tratti, omogenei a più clienti, che determinano risposte simili

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE

PRESENTAZIONE AZIENDALE PRESENTAZIONE AZIENDALE Chi siamo Visual Software nasce nel 1997 e oggi è un forte e strategico partner IT per molte aziende automobilistiche in Italia. Il core product è il DMS (Dealer Management System)

Dettagli

Contenuti: Quadro generale delle linee di servizio. Alcune referenze. Popolazioni su cui operiamo. Attività professionale svolta per i vari Marchi

Contenuti: Quadro generale delle linee di servizio. Alcune referenze. Popolazioni su cui operiamo. Attività professionale svolta per i vari Marchi Contenuti: Quadro generale delle linee di servizio Alcune referenze Popolazioni su cui operiamo Attività professionale svolta per i vari Marchi Riferimenti di contatto 2 Quadro generale delle linee di

Dettagli

PIANO STRATEGICO MARKETING

PIANO STRATEGICO MARKETING PIANO STRATEGICO di MARKETING a che serve il Piano strategico? ad individuare ed esprimere in modo chiaro e sistematico le SCELTE aziendali a MEDIO e LUNGO TERMINE DECISIONI E PROGRAMMI DI AZIONE per giungere,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri In ottobre immatricolate in Italia 195.545 auto (+15,7%) IL MERCATO CONFERMA L EFFICACIA DEGLI ECO-INCENTIVI

Dettagli

Le forme di promozione nei mercati esteri. Michela Floris micfloris@unica.it

Le forme di promozione nei mercati esteri. Michela Floris micfloris@unica.it Le forme di promozione nei mercati esteri Michela Floris micfloris@unica.it Cos è la promozione La promozione riguarda tutto quanto può informare il potenziale compratore circa il prodotto e può indurlo

Dettagli

Rassegna Stampa Estratti dagli articoli più significativi

Rassegna Stampa Estratti dagli articoli più significativi Rassegna Stampa Estratti dagli articoli più significativi SMS A TUTTA FORZA Pubblicità: cresce quella sul cellulare. Perché una campagna sms è efficace, immediata ed economica. È l invenzione preferita

Dettagli

Il manuale è concentrato su questi articoli:

Il manuale è concentrato su questi articoli: Questo manuale è stato creato per aiutare i team leader e gli assistenti nel loro lavoro, dandoli una dritta specifica su alcuni dei loro doveri principali nel dirigere i propri gruppi di lavoro. La dirigenza

Dettagli

Bravofly Rumbo Group: informazioni generali

Bravofly Rumbo Group: informazioni generali Bravofly Rumbo Group: informazioni generali CHI SIAMO Il Gruppo Bravofly Rumbo è uno dei principali operatori online nel settore del turismo e del tempo libero in Europa. In costante crescita dal 2004,

Dettagli

Come ottenere un nuovo prodotto

Come ottenere un nuovo prodotto Capitolo 9 Lo sviluppo dei nuovi prodotti e le strategie del ciclo di vita del prodotto Capitolo 9- slide 1 Come ottenere un nuovo prodotto Acquisizione ossia acquisto di imprese, brevetti o licenze per

Dettagli

L INSIGHT. Vorrei... Desidoo Marketing System contribuisce a costruire il tuo successo!

L INSIGHT. Vorrei... Desidoo Marketing System contribuisce a costruire il tuo successo! Club Grandi Marche Vorrei... L INSIGHT...Poter analizzare le vendite dei miei prodotti in maniera indipendente rispetto alle Insegne della GDO...Poter disporre di uno strumento che mi indichi le quote

Dettagli

Azienda: Mission e Vision

Azienda: Mission e Vision Azienda: Mission e Vision Apple è l azienda che negli anni Settanta ha rivoluzionato il mercato informatico e che ha reinventato il personal computer con il suo Macintosh, introducendo l interfaccia grafica

Dettagli

LA STESURA DEL PIANO DI MARKETING: IL PRODOTTO, IL PREZZO, LA DISTRIBUZIONE E LA PROMOZIONE Dott.sa Martina Pertile

LA STESURA DEL PIANO DI MARKETING: IL PRODOTTO, IL PREZZO, LA DISTRIBUZIONE E LA PROMOZIONE Dott.sa Martina Pertile LA STESURA DEL PIANO DI MARKETING: IL PRODOTTO, IL PREZZO, LA DISTRIBUZIONE E LA PROMOZIONE Dott.sa Martina Pertile Obiettivi dell incontro Oggi cercheremo di rispondere ad alcune domande: Che cosa andiamo

Dettagli

Per facilitare il tuo business, scegli la squadra vincente.

Per facilitare il tuo business, scegli la squadra vincente. In Italia la telefonata è gratuita sia da rete fissa che mobile. Limitatamente ad alcuni paesi europei, da rete mobile è previsto un addebito al chiamante secondo le tariffe applicate dall operatore locale.

Dettagli

Telefono: ALLA CORTESE ATTENZIONE : AMMINISTRATORE, PROPRIETA O DIRETTORE GENERALE

Telefono: ALLA CORTESE ATTENZIONE : AMMINISTRATORE, PROPRIETA O DIRETTORE GENERALE EPOCH BUSINESS ANALYSIS Azienda: Indirizzo: Nome Persona: Mansione: Telefono: E Mail: ALLA CORTESE ATTENZIONE : AMMINISTRATORE, PROPRIETA O DIRETTORE GENERALE ISTRUZIONI: Questa è un analisi del potenziale

Dettagli

Impronta Ecologica. Viene calcolata in ETTARI (1 ettaro = 10.000 m 2 )

Impronta Ecologica. Viene calcolata in ETTARI (1 ettaro = 10.000 m 2 ) Impronta Ecologica L impronta ecologica misura la porzione di territorio di cui un individuo, una famiglia, una città, una popolazione necessita per produrre tutte le risorse che consuma e per assorbire

Dettagli

NetforumOTTOBRE. L integrazione è la soluzione SITOVIVO. Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori. Un treno chiamato Search Engine PAGINA 24

NetforumOTTOBRE. L integrazione è la soluzione SITOVIVO. Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori. Un treno chiamato Search Engine PAGINA 24 2007 NetforumOTTOBRE RIVISTA MENSILE DI COMUNICAZIONE, MARKETING E MEDIA BUSINESS IN RETE Fabio Pagano, ceo e product manager di SitoVivo INTERVISTA Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori PAGINA

Dettagli

MASS MEDIA IN ITALIA: ISTRUZIONI PER L USO

MASS MEDIA IN ITALIA: ISTRUZIONI PER L USO CULTURA ITALIANA CONTEMPORANEA MODULO 4. MASS MEDIA IN ITALIA: ISTRUZIONI PER L USO Arianna Alessandro ariannaalessandro@um.es BLOCCO 1. I mezzi di comunicazione nell Italia contemporanea: panoramica attuale

Dettagli

Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE?

Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE? Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE? SCHIARITEVI UN ATTIMO LE IDEE Ecco dei dati fondamentali Il mercato della comunicazione nel XX SECOLO Il mercato

Dettagli

SOMMARIO MIRAFIORI MOTOR VILLAGE 2. Il più grande complesso dedicato al mondo dell auto 2. Laboratorio per la massima soddisfazione del cliente 3

SOMMARIO MIRAFIORI MOTOR VILLAGE 2. Il più grande complesso dedicato al mondo dell auto 2. Laboratorio per la massima soddisfazione del cliente 3 SOMMARIO MIRAFIORI MOTOR VILLAGE 2 Il più grande complesso dedicato al mondo dell auto 2 Laboratorio per la massima soddisfazione del cliente 3 Non solo automobili 4 Una finestra sul futuro ma nel rispetto

Dettagli

Le 7 Strategie di un Sito Vincente

Le 7 Strategie di un Sito Vincente Le 7 Strategie di un Sito Vincente Il Sito Vetrina è il modo più diffuso di realizzare un sito web. Fino a 10 anni fa, gli unici che potevano realizzare un sito internet di questo tipo erano i Web Master

Dettagli

neroavorio grafica corporate identity stampa marketing web design e-commerce posizionamento posta elettronica certificata gadgets sms spot

neroavorio grafica corporate identity stampa marketing web design e-commerce posizionamento posta elettronica certificata gadgets sms spot neroavorio p u b b l i c i t à grafica corporate identity stampa marketing web design e-commerce posizionamento posta elettronica certificata gadgets sms spot index Sito internet di presentazione aziendale

Dettagli

STUDIO. LodeTTI. Strumenti, tecnologie e metodi per l'immagine, la comunicazione, il marketing e la pubblicita.

STUDIO. LodeTTI. Strumenti, tecnologie e metodi per l'immagine, la comunicazione, il marketing e la pubblicita. STUDIO LodeTTI Strumenti, tecnologie e metodi per l'immagine, la comunicazione, il marketing e la pubblicita. INTERNET GRAFICA MARKETING CONSULENZA FOTOGRAFIA VIDEO STAMPA SOLUZIONI INTEGRATIVE PER UNA

Dettagli

Che l economia internazionale stia attraversando un

Che l economia internazionale stia attraversando un 8 Il Marketing aziendale in momenti di recessione di Andrea Dari In una fase di recessione economica le aziende ben consolidate dovrebbero astenersi dal tagliare i budget per il marketing Che l economia

Dettagli

MARKETING LOW COST di Cristina Mariani

MARKETING LOW COST di Cristina Mariani Indice Introduzione Ringraziamenti 1. Come effettuare un analisi di mercato low cost 1. Ricerca di mercato low cost 1.1. Ricerca formale 1.2. Ricerca informale 2. Segmentare un mercato in evoluzione 2.1.

Dettagli

ITALIA - Il mercato delle autovetture nuove Gennaio/Settembre 2014

ITALIA - Il mercato delle autovetture nuove Gennaio/Settembre 2014 ITALIA - Il mercato delle autovetture nuove Gennaio/Settembre A tembre il mercato dell auto cresce del 3,3%, un incremento di 3.500 auto rispetto a tembre, dovuto alla buona performance delle vendite di

Dettagli

In occasione dell Investor Day in corso a Torino, l Amministratore Delegato Sergio Marchionne ha dichiarato:

In occasione dell Investor Day in corso a Torino, l Amministratore Delegato Sergio Marchionne ha dichiarato: FIAT GROUP AUTOMOBILES Business Plan In occasione dell Investor Day in corso a Torino, l Amministratore Delegato Sergio Marchionne ha dichiarato: Il piano si basa su sei pilastri. Assumiamo che nel mercato

Dettagli

Pubblicità e promozione

Pubblicità e promozione Pubblicità e Promozioni Relatore: Andrea Baioni (abaioni@abstudio.it) Pubblicità e promozione Consiste nello sviluppo e nell invio di messaggi diretti ad un destinatario specifico E efficace quando il

Dettagli

Volagratis: un partner unico per poter offrire ai vostri clienti tutti i voli esistenti sul mercato

Volagratis: un partner unico per poter offrire ai vostri clienti tutti i voli esistenti sul mercato Volagratis: un partner unico per poter offrire ai vostri clienti tutti i voli esistenti sul mercato 1 La nostra soluzione 2 Le nostre proposte di comunicazione 1 CHI SIAMO Viaggiare ha un progetto altamente

Dettagli

Lezione 15 30 APRILE 2010

Lezione 15 30 APRILE 2010 Lezione 15 30 APRILE 2010 Concetti visti Differenziazione Posizionamento su concorrenza e su valore per il cliente (attributo, beneficio, occasione d uso, categoria di utilizzatori, dissociazione) Unique

Dettagli

CHI SIAMO. Giorgia Gay

CHI SIAMO. Giorgia Gay Saper fare Fare Far sapere DIFFONDIAMO LA TUA IDEA. PROMUOVIAMO LA TUA IMMAGINE Servizi personalizzati, integrati e flessibili per enti, aziende, associazioni, fondazioni, professionisti CHI SIAMO Gamma

Dettagli

Lezione di Economia Aziendale del 14/03/2005 Docente: prof.ssa S. Spallini Studente: Mario Spontella

Lezione di Economia Aziendale del 14/03/2005 Docente: prof.ssa S. Spallini Studente: Mario Spontella Lezione di Economia Aziendale del 14/03/2005 Docente: prof.ssa S. Spallini Studente: Mario Spontella Analisi delle aree funzionali produzione e marketing PRODUZIONE: Nelle precedenti lezioni abbiamo inteso

Dettagli

P A R L I A M O D I...

P A R L I A M O D I... PARLIAMO DI... ASSOLUTAMENTE NUOVI. ASSOLUTAMENTE UNICI! DI NARA STEFANELLI PARLIAMO DI... R enova sarà la novità assoluta di Tanexpo 2014. Un brand che attraverso il nome stesso vuole trasmettere il concetto

Dettagli

Campagne promozionali door to door Funzionano e si vede!

Campagne promozionali door to door Funzionano e si vede! Campagne promozionali door to door Funzionano e si vede! Promuovere diffondere attrarre Nell attuale giuntura economica mantenere le quote di mercato e, ancor meglio, conquistare nuovi clienti risulta

Dettagli

Lancia protagonista al cinema con Microsoft Advertising

Lancia protagonista al cinema con Microsoft Advertising Siamo orgogliosi di essere stati i primi a lanciare un progetto del genere nel settore automotive e siamo conviti che questa soluzione si presti molto bene anche in caso di lancio di nuovi modelli di auto

Dettagli

3BT PUNTI ETA' 17 CASA 1.QUANTE PERSONE VIVONO CON TE? Totale rispondenti 100 15

3BT PUNTI ETA' 17 CASA 1.QUANTE PERSONE VIVONO CON TE? Totale rispondenti 100 15 3BT PUNTI ETA' 17 CASA 1.QUANTE PERSONE VIVONO CON TE? 1 30 0 2 25 6 3 20 4 4 15 2 5 10 3 Totale rispondenti 100 15 2. IN CHE MODO RISCALDI LA CASA? Gas naturale 30 11 elettricità 40 4 olio combustibile

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria. (Indipendenza finanziaria)

Dettagli

SIAMO I PRIMI E GLI UNICI AL MONDO A PAGARE I NOSTRI UTENTI MENTRE GUARDANO LA TV

SIAMO I PRIMI E GLI UNICI AL MONDO A PAGARE I NOSTRI UTENTI MENTRE GUARDANO LA TV SIAMO I PRIMI E GLI UNICI AL MONDO A PAGARE I NOSTRI UTENTI MENTRE GUARDANO LA TV CHI SIAMO Presentazione versione 1.0 MoneyBoxTv - pag.0 Moneyboxtv è un marchio e un progetto di proprietà della società

Dettagli

Italia. Player TUTTI I VANTAGGI DI UN CRM

Italia. Player TUTTI I VANTAGGI DI UN CRM Italia Player TUTTI I VANTAGGI DI UN CRM 15648806 15648792 Le ragioni di un CRM Mantenere alta la soddisfazione di un cliente è il primo comandamento aziendale. Per questo le aziende curano la qualità

Dettagli

Una Multiutility di successo al servizio di ogni singolo cliente

Una Multiutility di successo al servizio di ogni singolo cliente Una Multiutility di successo al servizio di ogni singolo cliente Optima è attenta al tuo tempo e al tuo denaro.... il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto La multiutility

Dettagli

Una multiutility di successo al servizio di ogni singolo cliente

Una multiutility di successo al servizio di ogni singolo cliente Una multiutility di successo al servizio di ogni singolo cliente Optima è attenta al tuo tempo e al tuo denaro. [...] il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto La multiutility

Dettagli

PRIMI RISULTATI DELL INDAGINE SULLE TENDENZE PHOTO-IMAGING 2013 IN ITALIA REALIZZATA DA IPSOS PER AIF

PRIMI RISULTATI DELL INDAGINE SULLE TENDENZE PHOTO-IMAGING 2013 IN ITALIA REALIZZATA DA IPSOS PER AIF PRIMI RISULTATI DELL INDAGINE SULLE TENDENZE PHOTO-IMAGING 2013 IN ITALIA REALIZZATA DA IPSOS PER AIF Milano, 19 marzo 2013 - Per il terzo anno consecutivo AIF, Associazione Italiana Foto & Digital Imaging,

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

RongRong Wu. Calzedonia C.I.O.F.S. FP PIEMONTE TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE B5-171-2013-0. C.F.P. Virginia Agnelli TORINO

RongRong Wu. Calzedonia C.I.O.F.S. FP PIEMONTE TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE B5-171-2013-0. C.F.P. Virginia Agnelli TORINO C.I.O.F.S. FP PIEMONTE C.F.P. Virginia Agnelli TORINO TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE B5-171-2013-0 La pubblicità e La promozione A cura di Calzedonia Anno formativo 2012/2013 1 Parte 1: Descrizione

Dettagli

Solutions. Business. Automotive. Survey Post Vendita. Strumenti di Marketing. marketing DMS. Mobilitas Gestione Documenti

Solutions. Business. Automotive. Survey Post Vendita. Strumenti di Marketing. marketing DMS. Mobilitas Gestione Documenti Automotive Business Solutions Mobilitas Gestione Documenti Survey Post Vendita DMS Strumenti di Marketing Gestione Timbrature CRM officina Sito Web + Social marketing 1 lo scenario Quali sono le principali

Dettagli

Case study. ABS migliora il rispetto dei tempi di consegna grazie a Quintiq

Case study. ABS migliora il rispetto dei tempi di consegna grazie a Quintiq Case study ABS migliora il rispetto dei tempi di consegna grazie a Quintiq A c c i a i e r i e B e rto l i S a fa u 2 pianificazione e ottimizzazione della supply chain Settore Acciai speciali Dove Udine

Dettagli

DIECI STEP PER SVILUPPARE UN PIANO DI MARKETING SOCIALE

DIECI STEP PER SVILUPPARE UN PIANO DI MARKETING SOCIALE DIECI STEP PER SVILUPPARE UN PIANO DI MARKETING SOCIALE P. Kotler 1, N.R. Lee 2 1. Northwestern University 2. Social Marketing Services, Inc. Sintesi e adattamento del capitolo: Steps in the Strategic

Dettagli

B2C. 1.200.000 > OPERATORI SEO > SOCIAL MEDIA STRATEGY: > GESTIONE DELLA PRESENZASUI SOCIAL NETWORK: > WEB ADVERTISING:

B2C. 1.200.000 > OPERATORI SEO > SOCIAL MEDIA STRATEGY: > GESTIONE DELLA PRESENZASUI SOCIAL NETWORK: > WEB ADVERTISING: MISSION Opencoupon è nato dall esperienza ventennale nella comunicazione media, gruppo leader nel campo della progettazione editoriale e della veicolazione di servizi per professionisti, aziende e PMI

Dettagli

Catalogo formativo Anno 2012-2013

Catalogo formativo Anno 2012-2013 Catalogo formativo Anno 2012-2013 www.kaleidoscomunicazione.it marketing & innovazione >> Email Marketing >> L email è ad oggi lo strumento di comunicazione più diffuso tra azienda e cliente e dunque anche

Dettagli

Nota stampa. 17 novembre 2009. Nota Stampa Gli ETF FTSE RAFI di Invesco PowerShares.

Nota stampa. 17 novembre 2009. Nota Stampa Gli ETF FTSE RAFI di Invesco PowerShares. Nota stampa Nota Stampa Gli ETF FTSE RAFI di Invesco PowerShares. 17 novembre 2009 Se doveste avventurarvi per un lungo viaggio, scegliereste un automobile del 1957 o una superaccessoriata berlina del

Dettagli

IL BUSINESS PLANNING LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN. 3.Pianificazione delle Strategie. Ing. Ferdinando Dandini de Sylva

IL BUSINESS PLANNING LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN. 3.Pianificazione delle Strategie. Ing. Ferdinando Dandini de Sylva LO SVILUPPO DI UN BUSINESS PLAN 3.Pianificazione delle Strategie 3.Pianificazione delle Strategie e del Piano Operativo Avendo ora chiaro lo scenario in cui andrete ad operare, sapete DOVE SIETE. Cioè:

Dettagli

7. L AUTOMOTIVE 7.1. FIAT NEL NUOVO SCENARIO GLOBALE

7. L AUTOMOTIVE 7.1. FIAT NEL NUOVO SCENARIO GLOBALE 7. L AUTOMOTIVE 7.1. FIAT NEL NUOVO SCENARIO GLOBALE La crisi ha profondamente trasformato il settore mondiale dell automotive: domanda ed offerta si sono contratte e ridistribuite a livello globale. I

Dettagli

Che rumore fa la tua Rete Sociale?

Che rumore fa la tua Rete Sociale? Che rumore fa la tua Rete Sociale? #Mission si occupa della creazione e attuazione di strategie di marketing online per conto di aziende, organizzazioni, enti, personaggi pubblici, al fine di raggiungere

Dettagli

television è il canale innovativo di IN STORE MEDIA

television è il canale innovativo di IN STORE MEDIA trade television è il canale innovativo di Con è come avere un proprio venditore in contatto permanente con la clientela all interno del proprio punto vendita, capace sia di indirizzare messaggi diretti

Dettagli

Bravofly Group: un partner unico in Europa in grado di offrire tutti i voli e le migliori soluzioni per viaggiare. del titolo

Bravofly Group: un partner unico in Europa in grado di offrire tutti i voli e le migliori soluzioni per viaggiare. del titolo Bravofly Group: un partner unico in Europa in grado di offrire tutti i voli e le migliori soluzioni per viaggiare. del titolo INDICE GENERALE 1. LA NOSTRA SOLUZIONE 2. GLI UTENTI VOLAGRATIS 3. IL NOSTRO

Dettagli

Dolphin - Marketing & CRM

Dolphin - Marketing & CRM Dolphin - Marketing & CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT NOTE MARKETING E CRM CONFERMA VIAGGIO L Agenzia anticipa la partenza del viaggiatore con un messaggio che riepiloga i servizi prenotati, orari

Dettagli

Francesca Amadori Giovanni Morresi Azzurra Nicchi Anna Renzini Elisa Rosati Lorenzo Schiavi

Francesca Amadori Giovanni Morresi Azzurra Nicchi Anna Renzini Elisa Rosati Lorenzo Schiavi Il cambiamento in Fiat Auto attraverso le parole di Sergio Marchionne Corso di Strategie d impresa A.A. 2010/2011 Prof. Tonino Pencarelli, Dott. Simone Splendiani Teamwork: Francesca Amadori Giovanni Morresi

Dettagli

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali FORTIA La formazione aziendale davvero World Class Le aziende camminano

Dettagli

Marketing non convenzionale. Corso di Marketing Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Marketing non convenzionale. Corso di Marketing Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Marketing non convenzionale Corso di Marketing Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Definizione Wikipedia Insieme di strategie promozionali che sfruttano metodi di comunicazione

Dettagli

Spettabile COMUNE DI SANLURI VIA CARLO FELICE 09025 SANLURI (VS)

Spettabile COMUNE DI SANLURI VIA CARLO FELICE 09025 SANLURI (VS) Spettabile COMUNE DI SANLURI Gentile COMUNE DI SANLURI, benvenuto! Lei è entrato nel mondo PuntoPro. Il nostro lavoro è rivolto alla Sua totale soddisfazione e per questo vorremmo farle conoscere la Professionalità

Dettagli

Alessandro De Nisco. Università del Sannio. Corso di Marketing ANALIZZARE LA STRUTTURA E LE COMPONENTI DELLA COMUNICAZIONE INTEGRATA DI MARKETING

Alessandro De Nisco. Università del Sannio. Corso di Marketing ANALIZZARE LA STRUTTURA E LE COMPONENTI DELLA COMUNICAZIONE INTEGRATA DI MARKETING LEZIONI N. 15 e 16 La Integrata di Marketing Alessandro De Nisco Università del Sannio Corso OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO DELLA LEZIONE ANALIZZARE LA STRUTTURA E LE COMPONENTI DELLA COMUNICAZIONE INTEGRATA

Dettagli

COME FARE PER: decidere se estendere l'attività a monte del processo

COME FARE PER: decidere se estendere l'attività a monte del processo autore dell articolo: Cianca Fabrizio - Ma.Ve.Co-Consulting (Consulente, Progettista e Docente di Programmi Formativi Area Marketing, Vendita e Comunicazione. Socio AIF Associazione Italiana Formatori.

Dettagli

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup. Catalogo formativo 2013 INGENIA Group Manuale commerciale Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013 Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.it MARKETING & INNOVAZIONE Percorso formativo e-mail MARKETING

Dettagli