CONVEGNO ADICONSUM - ROMA Frascati Associazione Difesa Consumatori e Ambiente.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONVEGNO ADICONSUM - ROMA Frascati Associazione Difesa Consumatori e Ambiente."

Transcript

1 Via Piranesi, 31 MILANO ASSOCIAZIONE ITALIANA CONSULENTI INFORTUNISTICA STRADALE Periti Assicurativi CONVEGNO ADICONSUM - ROMA Frascati Associazione Difesa Consumatori e Ambiente. Intervento: Sicurezza attiva e passiva degli autoveicoli Proposte dagli esperti RELATORI: Per. Ind. Mirco Cardinali p.a. Nazario Tassinari I fattori di rischio nella circolazione stradale: Non s indaga sufficientemente sulle cause dei sinistri stradali, anche se gli addetti ai lavori (polizia, giuristi, periti, assicurazioni) sanno che l incidenza prevalente è quella del comportamento degli utenti della strada e delle condotte di guida in generale. Fattore strada Eliminazione dei punti pericolosi o presegnalazione adeguata di situazioni non modificabili; Eliminazione o adeguata riduzione degli ostacoli e degli impedimenti di visuale; Sistemi per la riduzione coatta delle velocità (dossi artificiali, barre sonore, ecc) Corretta e chiara segnaletica; Architettura degli incroci (rotonde, isole spartitraffico, ecc) Guardavia, adeguamento ed aggiornamento dei guardrail Asfalti drenanti, opere per la raccolta e il deflusso delle acque piovane, contenimento delle ripe e dei terrapieni, degli smottamenti dei cigli stradli, ecc. Fattore uomo Educazione stradale permanente (aggiornamento periodico) Comportamento e condotta di guida nel rispetto delle norme del Cds Controllo dello stato psicofisico dei conducenti Uso dei dispositivi di sicurezza passivi Controllo dello stato e delle condizioni (anche manutentivi) dei veicoli

2 Fattore veicolo La tipologia degli eventi infortunistici e delle collisioni: casistica delle conseguenze lesive Urto frontale Provoca complessivamente il 50% di decessi e il 55% di feriti gravi;

3 Urto posteriore Provoca solo il 2-3% di decessi e il 3 5% di feriti gravi, anche se la tipologia è associata al fenomeno delle micro collisioni con lesioni di minore entità molto spesso simulate. Urto laterale Negli urti fra auto o fra auto e ostacoli fissi, provoca il 42 % di decessi e il 30 % di feriti gravi. Ribaltamento Provoca il 3 5 % di decessi e il 5 12 % di feriti gravi Investimento pedoni, ciclisti e motociclisti % di tutti i decessi, ma sembra che tale percentuale sia ovunque in diminuzione. La RIDUZIONE DEGLI INCIDENTI GRAZIE A: Incendio Uso delle cinture 50% di probabilità in meno di riportare lesioni gravi o mortali negli urti frontali (riducono la gravità delle lesioni da urto contro gli interni dell abitacolo e fra gli occupanti), anche nel ribaltamento (efficacia del %); Con cinture + AIRBAG il vantaggio aumenta fino al 70% SOLO AIR BAG il vantaggio si riduce di circa il 20% (l airbag è un ausilio alle cinture) Negli impatti laterali e posteriori sono determinanti le strutture Il comportamento dei conducenti: Guida esperta conoscenza delle caratteristiche del veicolo guidato Rispetto delle norme della circolazione Educazione permanente dell utente della strada Condizioni psicofisiche dei conducenti e precauzioni prima d affrontare i viaggi (anche in rapporto alle condizioni ambientali e alla durata del viaggio) Obbligo della corretta manutenzione e conservazione d efficienza dei veicoli.

4 Gli studi preventivi ed iniziative per la sicurezza. Progettazione Profili e frontali aerodinamici (protezione per le persone investite, unitamente a criteri estetici e al tempo stesso di incremento delle velocità esprimibili); Scocche a deformazione differenziata, con anteriori che assorbono maggiormente gli urti (strutture che producono decelerazioni lineari costanti) senza intrusioni negli abitacoli che sono meno deformabili di un tempo, per velocità d impatto superiori; Auto equipaggiate con air bag e cinture pretenzionate anche per le c.d. utilitarie; Generalizzazione delle dotazioni di dispositivi di sicurezza passiva ed attiva su tutti i veicoli indipendentemente dalla fascia o classe d appartenenza (il full optional attuale garantisce la protezione attiva solo alle auto del segmento superiore o prestige); Auto SICURA ideale del futuro: azzeramento della frequenza d incidenti con feriti (o degli incidenti causati dallo scarso grado di protezione offerto dai veicoli (utopistico, anche se ciò non vuol dire azzeramento degli incidenti che sono anche causati (principalmente) dal comportamento dei conducenti oltre che dalla carenza o inefficienza delle protezioni sulla strada. Comfort di guida e sicurezza attiva e passiva; Confort ambientale e diminuzione del grado di sicurezza attiva; Sicurezza attiva e passiva generalizzata ed obbligatoria per tutti i veicoli indistintamente; Confort ambientali come optional. I benefici del full optional per le vetture del segmento superiore sono vanificati in gran parte dalle elevate potenze dei motori e dalle alte velocità esprimibili dalle vetture: a 250 km/h almeno i sistemi di sicurezza passiva divengono pressoché inutili. Un miglioramento del comportamento della vettura e delle protezioni predisposte per una certa tipologia d urto, si può tradurre in un peggioramento rispetto ad un altra tipologia d incidente: Riprogettazione dei sedili (SMART, VOLVO): essi possono provocare lesioni collassando negli urti più violenti; l irrobustimento della struttura delle poltrone produce l incremento

5 delle accelerazioni trasmesse dal pavimento dell auto al sedile e quindi agli occupanti (aggravamento delle lesioni da colpo di frusta); Ecco perché nelle vetture più moderne il rischio di lesioni al collo può essere maggiore di quello che si correva quando cuscini e schienali erano più morbidi (auto di vecchia progettazione complessivamente più pericolose in altri tipi d incidente); l esigenza è quella di conciliare (in modo intelligente e programmato) il bisogno di irrobustimento con la necessità di assorbire le sollecitazioni in modo che non si ripercuotano sull occupante. In genere si hanno scarse informazioni sul funzionamento e la diagnosi degli apparati elettronici riguardanti i dispositivi di sicurezza (AIRBAG IN PARTICLARE) Sperimentazione e Crash test Crash EuroNCAP frontali a 64 km/h e laterali a 40 km/h per classifica ed omologazione (V^ stella 5/5 di merito solo alle vetture che superano il test con urto contro un palo): auto contro barriere (prove di laboratorio: urto equivalente a scontro tra vetture di uguale massa e velocità), con manichini a bordo; investimento (protezione) dei pedoni. Sono prove d urto condivise dal consorzio CE, FIA,AIT, Associazioni Consumatori aderenti a ICRT. Crash test con urti tra veicoli anche di dimensioni e masse diverse, nelle condizioni d uso più varie, molteplicità tipologica d incidenti reali; Requisiti più severi, insomma (es: Test SAAB, manichini da 101 kg, invece di 78, punti d applicazione dell urto laterale più alti sopra il pavimento -); Criteri adottati dalle Case automobilistiche svedesi e dall Assicurazione Folksam, nonché BMW, Peugeot. Honda, Renault,Mercedes,Citroen. La SAAB 9.5 è stata sviluppata sulla base di oltre 60 tipi di crash test, mentre per avere l omologazione a livello mondiale sarebbero bastati 12 test. Lo stesso dicasi per le vetture USA, anche se la tipologia di veicoli in America è sicuramente diversa dalla nostra e da quella europea. La Folksam analizza da 30 anni tutti gli incidenti con feriti occorsi ai propri assicurati (1/4 del parco auto svedese) e i vari modelli di vettura svedesi mostrano un livello di protezione ai loro occupanti assai diverso.

6 Dal 1992: Scatola nera su auto assicurate per misurare le sollecitazioni prodotte dagli incidenti (400 casi studiati per migliorare la progettazione delle auto e delle infrastrutture stradali: Miglioramento: + 20% di probabilità di sopravvivenza nelle vetture prodotte negli ultimi 20 anni; quattro volte inferiore il rischio di lesioni alle gambe nel decennio Risultano ridotti il numero e la gravità delle conseguenze lesive. Sono invece in aumento le lesioni da colpo di frusta (60% delle patologie riscontrate, che causano danni permanenti, sono imputabili al colpo di frusta ). Colpi di frusta causati anche da urti frontali violenti (necessità di migliorare le cinture di sicurezza elettrici in luogo di quelli piezoelettrici con micro carica esplosiva sensori di pressione o radar lettori delle rapide diminuzioni della distanza dai veicoli che precedono; gli appoggiatesta regolabili e correttamente posizionati 5 cm dalla testa - o anche fissi ma dimensionati in modo da essere idonei per ogni tipologia d altezza dei soggetti = SAHR Saab Active Head Restraint, della SAAB) L appoggiatesta SAHR ha ridotto del 75% le conseguenze più gravi del colpo di frusta, del 25% la frequenza di tutti i tipi di lesioni, anche lievi, derivate da tamponamenti. Sono stati sviluppati anche nuovi modelli di manichini: Il vecchio HYBRID 3, sostituito con il BioRID (dalla svedese Autoliv per Saab e Volvo) RID 2 (dell olandese TNO, realizzato dalla statunitense F.T.S.S.) Garanzie del fabbricante e manutenzione programmata. Inconvenienti, vizi e difetti di costruzione e di riparazione Richiamo dei veicoli per l eliminazione dei difetti di costruzione e per modifiche Responsabilità del fabbricante Responsabilità dei riparatori Limiti di funzionamento dei dispositivi di sicurezza e danni indiretti Impiego di ricambi originali e non originali (nuovi o riciclati o di recupero). Competenza dei PERITI ASSICURATIVI e dei Periti Consulenti d infortunistica. Approfondimento degli studi sulla sicurezza stradale, in particolare sul fattore veicolo, con il supporto delle strutture associative professionali. Specializzazione: Consulenza tecnica extra giudiziaria di supporto per gli utenti e per i riparatori, anche per il controllo della qualità delle riparazioni. Specializzazione: Indagini Tecniche sulle cause delle avarie oltre che sui costi di riparazione, ricostruzione o di ripristino. Specializzazione: verifica nesso causale tra la dinamica dei sinistri e le lesioni degli occupanti dei veicoli, anche nelle micro - collisioni Consulenza tecnica giudiziaria di supporto ai Giudici sulle materie specialistiche suddette.

7 SISTEMI COSTRUTTIVI ED ACCORGIMENTI (STRUTTURALI, ACCESSORI E DISPOSITIVI) PER LA SICUREZZA DEI VEICOLI DELLE COSE E DELLE PERSONE SICUREZZA ATTIVA Accorgimenti, soluzioni costruttive idonee, dispositivi ed accessori di cui sono dotati i veicoli per evitare gli incidenti. 1. Dispositivi di prevenzione generale: 1.1. Regolatori limitatori di velocità 1.2. Sistemi avanzati d illuminamento: Fari HID allo Xeno; Riflettori Omofocali Bifocali a Fuoco Variabile; Vari tipi di fendinebbia, retronebbia); sistemi di visione notturna ad infrarossi Radar controllo della distanza di sicurezza che agisce sulla velocità A.P.S. (Acoustic Parcking System sistema perimetrale di rilevamento di ostacoli ovvero PDC - Park Distance Control acustico ( cicalino ) o con spie ottiche Climatizzazione (per evitare l appannamento dei cristalli e l affaticamento del guidatore) 1.6. Tergi cristalli, tergi fari Specchi retrovisori termici e antiabbagliamento 1.8. Apparecchiature radio elettroniche SECURVIA, ecc Navigatori satellitari 2. Dispositivi che agiscono sulla frenata e la tenuta di strada: 2.1. Ripartitori e correttori di frenata; 2.2. R.D.C. (Reifen Druk Control - rilevatori automatici pressione pneumatici) 2.3. Scolpiture differenziate del battistrada dei pneumatici 2.4. Pneumatici rinforzati anti - afflosciamento 2.5. T.V.I. (Tread Wear Indicator rivelatori limite usura pneumatici) 2.6. A.B.S. (Antilock Braking System della Bosch); 2.7. A.L. B. (Anti-Lock Braking, della Honda) 2.8. E.B.D. (Electronic Brake Force Distribution) 2.9. C.B.C. (Cornering Brake Control funzionamento dei freni nel rallentamento in

8 curva per evitare l inbardata) 2.10 E.H.B (ElektroHydraulisches Bremssystem, della Mercedes) 3. Dispositivi che agiscono sulla stabilità del veicolo: 3.1. A.S.R. (Anti - Schlupf Regulierung,, sistema Bosch antipattinamento - regolazione slittamento in accelerazione) 3.2. A.S.C. (Automatic Stability Control, sistema antipattinamento Bosch, adottato da BMW) 3.3. A.S.C. T (Automatic Stability and Traction Control antipattinamento che agisce anche sull iniezione, l accensione e sui freni delle ruote motrici, utilizzando l ABS) 3.4. E.T.S. (Electronic Traction System differenziale autobloccante a controllo elettronico, evoluzione della ASD della Mercedes frenano la ruota motrice che sta pattinando) 3.5. E.S.P. (Electronic Stability Program sistema elettronico per la stabilità della vetturaconnesso con ABS funzioni aggiuntive di BAS e ASR) 3.6. E.T.C. (Electronic Traction Control antipattinamento in accelerazione della Volvo, come la A.S.C ) 3.7. D.S.C. (Dinamic Stability Control - controllo elettronico della stabilità utilizzato dalla BMW, equivalente alla ESP della Bosch) 3.8. T.C.S. (Traction Control System antipattinamento di Honda e SAAB, della Bosch interviene sull impianto di alimentazione e di accensione per ridurre la potenza) 4. Sicurezza del carico: Corretta sistemazione e distribuzione degli occupanti e del carico. 5. Manutenzione programmata, cura e conservazione del veicolo. 1. Pneumatici 2. Sistemi frenanti 3. Meccanica delle sospensioni e dello sterzo 4. Sistemi di segnalazione e d illuminazione, manutenzione cristalli

9 SICUREZZA PASSIVA Insieme degli accorgimenti e dei dispositivi di cui sono dotati i veicoli per ridurre le conseguenze (dannose e lesive) degli incidenti. 1. Carrozzeria: 1.1. Scocche differenziate e strutture ad assorbimento degli urti (protezione cellule abitacoli, blocchi anteriore e posteriore deformabili in modo programmato per assorbire gradualmente le energie degli urti) 1.2. Forme profili frontali paraurti avvolgenti e accorgimenti per la protezione da spigoli vivi (parti esterne della carrozzeria esposte agli urti contro pedoni, ciclisti, motociclisti) Imbottiture e protezioni interne: Eliminazione sporgenze e spigoli vivi sulla plancia; Conformazione e resistenza dei sedili; Sedili anatomici, regolabili ed avvolgenti appoggiatesta (fissi e di dimensioni verticali ridotte; regolabili in altezza; fissi ergonomici, senza necessità di regolazione) Cinture di Sicurezza con mono o doppio pretenzionatore;

10 1.5. AIR BAG, SIDE BAG, Window BAG; AIR BAG appoggiatesta SEGGIOLINI ed ISOFIX.

11 1.7. Forme e materiali dei volanti di guida 1.8. Barre antintrusione e anti roll-bar (o roll-bar) 1.9. Carenature, paraganbe per moto; AIR-BAG per motociclisti Casco e abbigliamento per motociclisti 2. Cristalli: Vetri stratificati solo sui parabrezza e sui lunotti;

12 3. Meccanica: 3.1. Piantone sterzo e pedale freno collassabili 3.2. Adattamento delle strutture pedaliera; 4. Prevenzione antincendio 4.1. Materiali da costruzione ignifughi 4.2. Interruttore Inerziale che blocca l alimentazione (afflusso del carburante) Dispositivo inibitore del cavo della batteria 4.4. Dispositivi di esclusione degli automatismi delle chiusure centralizzate in caso di interruzione dell alimentazione degli impianti sia elettrica che pneumatica Impianti GPL: Dispositivi di controllo del riempimento dei serbatoi; valvole di non ritorno (ritorni di fiamma dovuti alla miscelazione temporanea del doppio carburante.

CONFERENZA STAMPA. Sicurezza e rispetto ambientale. Vallelunga, 6 luglio 2010. Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus

CONFERENZA STAMPA. Sicurezza e rispetto ambientale. Vallelunga, 6 luglio 2010. Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus CONFERENZA STAMPA E PROVE DINAMICHE SU PISTA Sicurezza e rispetto ambientale I nuovi standard per il trasporto pubblico su gomma Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus 1 1 Vallelunga, 6 luglio

Dettagli

SICUREZZA E TECNOLOGIE NEI VEICOLI MODERNI. LUISS 22 novembre 2010

SICUREZZA E TECNOLOGIE NEI VEICOLI MODERNI. LUISS 22 novembre 2010 SICUREZZA E TECNOLOGIE NEI VEICOLI MODERNI LUISS 22 novembre 2010 L auto negli ultimi 100 anni ha fatto passi da gigante La sicurezza attiva Per sicurezza attiva si intende l insieme di tutti gli apparati

Dettagli

Visitateci su www.hyundai-auto.it, vi aiuteremo a trovare la qualità Hyundai a portata di famiglia!

Visitateci su www.hyundai-auto.it, vi aiuteremo a trovare la qualità Hyundai a portata di famiglia! Accent ACCENT HYUNDAI ACCENT porta l indissolubile sigillo di qualità con la certezza unica ed esclusiva di viaggiare sempre sicuri e garantiti 3 anni a chilometraggio illimitato! Visitateci su www.hyundai-auto.it,

Dettagli

SPERIMENTAZIONE (TESTING)

SPERIMENTAZIONE (TESTING) SPERIMENTAZIONE (TESTING) Intro Laboratorio Carsim 1 LA SPERIMENTAZIONE INDOOR (1) Banchi e sale prova il 4 poster rig per la dinamica verticale ripetibilità ok (cond. ambientali poco rilevanti) condizioni

Dettagli

Listino prezzi 01 / 2015. PEUGEOT ion

Listino prezzi 01 / 2015. PEUGEOT ion Listino prezzi 01 / 2015 PEUGEOT ion MODELLI PREZZI DI VENDITA CONSIGLIATI (CHF) (8 % IVA inclusa / IVA esclusa) ACTIVE PRINCIPALI EQUIPAGGIAMENTI DI SERIE (in più di ACCESS) MOTOR Cerchi in alluminio

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI CRUZE 4 PORTE

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI CRUZE 4 PORTE EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI CRUZE 4 PORTE MAGGIO 2012 LISTINO PREZZI EMISSIONI CO2 CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZI DI LISTINO CON IVA PREZZO LISTINO IVA ESCLUSA 1.6 Benzina 2.0 Diesel Man 2.0

Dettagli

city car, ma non fatevi trarre in inganno: La linea è compatta, da perfetta

city car, ma non fatevi trarre in inganno: La linea è compatta, da perfetta Il motore da 1.4 litri pulsa in quattro diverse versioni: l efficace benzina da 62,5 kw, il generoso turbodiesel common rail ad iniezione diretta (Dicor) 16 valvole da 52 kw e gli ecologici a doppia alimentazione:

Dettagli

Dispositivi di sicurezza attivi

Dispositivi di sicurezza attivi abs&esp Dispositivi di sicurezza attivi Sommario ABS - ESP 4 Storia 5 Aderenza del pneumatico 7 Configurazione idraulica 8 Liquido freni 9 Step di intervento del sistema ABS 13 EBD 13 TCS/ASR 18 MRS 18

Dettagli

ALFA ROMEO GIULIETTA 1.6 JTDm-2 105CV PROGRESSION (DIESEL) Accessori di serie. Alfa climate control

ALFA ROMEO GIULIETTA 1.6 JTDm-2 105CV PROGRESSION (DIESEL) Accessori di serie. Alfa climate control ALFA ROMEO GIULIETTA 1.6 JTDm-2 105CV PROGRESSION (DIESEL) Accessori Alfa climate control Alfa Romeo DNA Alfa Sound System con lettore CD/mp3 e 6 altoparlanti Alzacristalli elettrici anteriori Alzacristalli

Dettagli

Nuova Fiat Panda. 1.3 Multijet 75 CV Stop&Start

Nuova Fiat Panda. 1.3 Multijet 75 CV Stop&Start Nuova Fiat Panda Schede tecniche Pop / Easy / Lounge 1.2 8v 69 CV 1.3 Multijet 75 CV Stop&Start 0.9 85 CV Twinair Stop&Start 0.9 65 CV Twinair Stop&Start MOTORE N cilindri, disposizione 4L 4L 2L 2L Diametro

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI Dati e dimensioni Pagina: 1 CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI Dimensioni esterne Lunghezza, mm Larghezza, mm Altezza, mm Dimensioni cerchi - pneumatici: V6 TDI V6 TSI Hybrid V8 TDI Dimensioni vano bagagli

Dettagli

Caratteristiche Tecniche Nuova HYUNDAI i20

Caratteristiche Tecniche Nuova HYUNDAI i20 Caratteristiche Tecniche Nuova HYUNDAI i20 DIMENSIONI Lunghezza totale mm 3.940 Larghezza mm 1.710 Altezza totale mm 1.490 Passo mm 2.525 Carreggiata anteriore mm 1.505 Carreggiata posteriore mm 1.503

Dettagli

CITROËN C1. CARATTERISTICHE TECNICHE Aprile 2011 MOTORIZZAZIONE 3 PORTE 1.0 1.0 CMP

CITROËN C1. CARATTERISTICHE TECNICHE Aprile 2011 MOTORIZZAZIONE 3 PORTE 1.0 1.0 CMP MOTORIZZAZIONE 3 PORTE 1.0 1.0 CMP MOTORE Normativa antinquinamento Euro 5 Euro 5 Cavalli fiscali - cv 12 12 Tipo Iniezione elettronica Multipoint con variazione di fase N di cilindri 3 cilindri in linea

Dettagli

Hover 5 2.4 ECODUAL Great Wall

Hover 5 2.4 ECODUAL Great Wall SUV HOVER 5 2.4 ECODUAL: gli esterni. Hover 5 2.4 ECODUAL Great Wall Great Wall Hover 5 rappresenta la seconda generazione del crossover Great Wall che, grazie all esperienza e alla intensa collaborazione

Dettagli

Dati tecnici Equipaggiamento. valido dal 01.08.2015 SUBARU BRZ

Dati tecnici Equipaggiamento. valido dal 01.08.2015 SUBARU BRZ Dati tecnici Equipaggiamento valido dal 01.08.2015 SUBARU BRZ BRZ Per i prezzi si consulti il listino prezzi separato Estratto accessori originali Subaru (prezzi CHF montaggio incluso) Interni in pelle

Dettagli

Nuovo Dacia Duster. Rivoluzionario. dentro e fuori.

Nuovo Dacia Duster. Rivoluzionario. dentro e fuori. Nuovo Dacia Duster Nuovo Dacia Duster Rivoluzionario dentro e fuori. Nuovo Dacia Duster evolve e afferma il suo stile sportivo e robusto con il nuovo frontale completamente ridisegnato, i fari doppia ottica

Dettagli

Scheda tecnica Opel Insignia Station Wagon 2.0 CDTI 160 S&S ecof.st Cosmo

Scheda tecnica Opel Insignia Station Wagon 2.0 CDTI 160 S&S ecof.st Cosmo Scheda tecnica Opel Insignia Station Wagon 2.0 CDTI 160 S&S ecof.st Cosmo Prezzo: 33.300 Euro Accessori e optional Accessori ABS con EBD (ripartitore elettr. di frenata) Accensione aut. fari con sistema

Dettagli

RCAR Crash Test Microcar

RCAR Crash Test Microcar RCAR Crash Test Microcar 1 2 Statistiche in Italia In Italia, secondo i dati AciIstat 2009: circolavano 80 mila vetture con il motore da 50 cc, il numero di incidenti in cui è stata coinvolta una minicar

Dettagli

Videocorso Guida Sicura

Videocorso Guida Sicura GUIDA SICURA Le tecniche di guida per limitare i rischi di chi lavora al volante Slide n. 1 Indice del corso La sicurezza comincia da noi Il guidatore Il veicolo Tecniche di guida Come si affronta una

Dettagli

INFORMAZIONI. La Turbo nera del XXI Secolo. Nuova Saab Turbo X

INFORMAZIONI. La Turbo nera del XXI Secolo. Nuova Saab Turbo X INFORMAZIONI Nuova Saab Turbo X La Turbo nera del XXI Secolo Automobile ad alte prestazioni per ricordare i 30 anni delle Saab turbo Innovativa trazione integrale Saab XWD Estetica molto originale che

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE

CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. Via Berlino, 10-38121 Trento (TN) Tel. 0461.212611 Fax 0461.234976 e-mail: ufficio.gare.contratti@autobrennero.it FORNITURA CHIAVI IN MANO DI N. 37 AUTOVETTURE SUDDIVISO

Dettagli

VEICOLI DA TRASFORMAZIONE. tecnica / motori 01/2014. 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa

VEICOLI DA TRASFORMAZIONE. tecnica / motori 01/2014. 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa fiat DUCATO VEICOLI DA TRASFORMAZIONE tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 48 000 km Gamma 4x4

Dettagli

tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km

tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km fiat DUCATO TRASPORTO MERCI tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 48 000 km Gamma 4x4 Cambio robotizzato

Dettagli

LA MISURA ESATTA DELLE ESIGENZE DELLA VOSTRA PROFESSIONE

LA MISURA ESATTA DELLE ESIGENZE DELLA VOSTRA PROFESSIONE GAMMA VAN LA MISURA ESATTA DELLE ESIGENZE DELLA VOSTRA PROFESSIONE Le versioni Van, valorizzanti e funzionali, vi offrono una gamma ergonomica e piacevole che mantiene tutte le prerogative di sicurezza

Dettagli

Premessa. Premessa. In auto. Quanti seggiolini nella vita di un bambino? Attenzione! Abbiate cura della vostra bicicletta!

Premessa. Premessa. In auto. Quanti seggiolini nella vita di un bambino? Attenzione! Abbiate cura della vostra bicicletta! Premessa Premessa In auto Quanti seggiolini nella vita di un bambino? Attenzione! Abbiate cura della vostra bicicletta! In bicicletta pag. 2 pag. 3 pag. 5 pag. 15 pag. 21 pag. 23 In Italia, ogni anno,

Dettagli

La nuova BMW Serie 4 Coupé. 428i, 435i.

La nuova BMW Serie 4 Coupé. 428i, 435i. La nuova BMW Serie 4 Coupé. 428i, 435i. BMW 428i Coupé BMW 435i Coupé Carrozzeria Numero porte / posti 2 / 4 2 / 4 Lungh. / largh. / alt. 1 (a vuoto) mm 4638 / 1825 / 1362 4638 / 1825 / 1362 Passo mm 2810

Dettagli

Scheda tecnica Fiat 500 1.3 Multijet 16V 95 CV Lounge

Scheda tecnica Fiat 500 1.3 Multijet 16V 95 CV Lounge Scheda tecnica Fiat 500 1.3 Multijet 16V 95 CV Lounge Prezzo: 16.050 Euro Accessori e optional Accessori Airbag ginocchia guidatore Airbag guida Airbag laterali Airbag passeggero Autoradio con lettore

Dettagli

www.italyontheroad.it

www.italyontheroad.it www.italyontheroad.it Poggiatesta, come va regolato? Dalla data 1/4/1995 (cioè da 13 anni) non possono essere messi in circolazione veicoli che non presentano le caratteristiche della sicurezza attiva

Dettagli

CLIO & TWINGO VAN drive The ChANGe

CLIO & TWINGO VAN drive The ChANGe CLIO & TWINGO VAN drive the change Clio Van risponde a tutte le esigenze degli utenti professionali grazie al perfetto mix di affidabilità, personalità, comfort e sicurezza. Gli equipaggiamenti di serie

Dettagli

ERRATA CORRIGE. E per maggior precisione si riporta per intero capitolo con le correzioni apportate:

ERRATA CORRIGE. E per maggior precisione si riporta per intero capitolo con le correzioni apportate: PAGINA 1/5 ASTEA S.P.A. OSIMO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE PER AUTOVEICOLI IN USO AD ASTEA spa ( MEZZI PER USO UFFICIO ) CODICE IDENTIFICATIVO

Dettagli

EDUCAZIONE STRADALE IL TRIANGOLO DELLA SICUREZZA GUIDA CONSAPEVOLE

EDUCAZIONE STRADALE IL TRIANGOLO DELLA SICUREZZA GUIDA CONSAPEVOLE EDUCAZIONE STRADALE IL TRIANGOLO DELLA SICUREZZA GUIDA CONSAPEVOLE GUIDA SICURA GUIDA ECOLOGICA PER LE CLASSI MEDIE SUPERIORI 3^ 4^ E 5^ CON 2 e 4 RUOTE OBIETTIVI Il progetto ha l obiettivo di valorizzare

Dettagli

Lettera ai fleet manager. Criteri di scelta delle auto per la flotta ed incidenza del valore residuo

Lettera ai fleet manager. Criteri di scelta delle auto per la flotta ed incidenza del valore residuo Lettera ai fleet manager Criteri di scelta delle auto per la flotta ed incidenza del valore residuo di Giovanni Tortorici (presidente di Aiaga e purchasing manager di Barilla ), Marco Claudio Agazzi (general

Dettagli

Panda Classic e Climbing 4x4. Listino prezzi del 13 gennaio 2012

Panda Classic e Climbing 4x4. Listino prezzi del 13 gennaio 2012 Panda e Climbing 4x4 Panda fiscale Cilindrata max Rapporto potenza/tara Livello Ecologico Emissioni CO2 Consumi Cod. Versione I.V.A. Chiavi Tassativi Commerciali CV cm 3 kw kw/t g/km l/100 km SINCOM esclusa

Dettagli

VALUTAZIONE DEL NESSO CAUSALE: PROSPETTIVE OFFERTE DALLA SCATOLA NERA (*)

VALUTAZIONE DEL NESSO CAUSALE: PROSPETTIVE OFFERTE DALLA SCATOLA NERA (*) TAGETE - ARCHIVES OF LEGAL MEDICINE AND DENTISTRY VALUTAZIONE DEL NESSO CAUSALE: PROSPETTIVE OFFERTE DALLA SCATOLA NERA (*) PROF. ING. DARIO VANGI (**) (*) Intervento tenuto durante il XXII Congresso Medico

Dettagli

ETRUCK Veicolo Elettrico Litio ABS

ETRUCK Veicolo Elettrico Litio ABS ETRUCK Veicolo Elettrico Litio ABS 1 AZIENDA CON PRODUZIONE DI SERIE 11000 veicoli prodotti per anno 250 dipendenti 2 fabbriche 100M turnover Produzione di serie Attività iniziata nel 1975 DATI TECNICI

Dettagli

Nuova Opel Astra. Supera ogni aspettativa.

Nuova Opel Astra. Supera ogni aspettativa. Nuova Opel Astra Nuova Opel Astra. Supera ogni aspettativa. I 50 giurati del prestigioso premio giornalistico Volante d oro lo confermano. Astra è al vertice della sua categoria: design sportivo con linea

Dettagli

UN COMFORT SPAZIALE C NON FARTI MANCARE NIENTE L

UN COMFORT SPAZIALE C NON FARTI MANCARE NIENTE L CITYSUPERCAR. C oncentrare in soli 3,785 metri una tecnologia e un comfort di classe superiore non è il suo unico superpotere. Daihatsu Charade offre standard elevati di sicurezza, prestazioni brillanti,

Dettagli

di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie

di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie di serie SKODA YETI 2.0 TDI CR ELEGANCE 4x4 FAP 5P (DIESEL) Accessori Aero-tergicristalli con intermittenza, tergicristallo regolabile Airbag a tendina Airbag laterali anteriori Airbag per le ginocchia lato conducente

Dettagli

Optionals di partenza: Stile. Prezzo: Prezzo base 18.500,00. Pacchetti Comfort Pack 750,00 Sensore crepuscolare. Prezzo optionals 1.

Optionals di partenza: Stile. Prezzo: Prezzo base 18.500,00. Pacchetti Comfort Pack 750,00 Sensore crepuscolare. Prezzo optionals 1. Optionals di partenza: Carrozzeria Motorizzazione 5 Porte 1.5 HSD (100 CV) Trasmissione E-CVT Allestimento Hybrid Active Stile Colori Rivestimenti Red Tessuto grigio Prezzo: Prezzo base 18.500,00 Prezzo

Dettagli

SOLO I CARRELLI TOYOTA CON SAS SANNO COME

SOLO I CARRELLI TOYOTA CON SAS SANNO COME SOLO I CARRELLI TOYOTA CON SAS SANNO COME www.toyota-forklifts.it ABBATTERE I COSTI I carrelli elevatori Toyota equipaggiati con il sistema SAS utilizzano una tecnologia intelligente per ridurre sia i

Dettagli

LE MODIFICHE APPORTATE DURANTE LA PRODUZIONE

LE MODIFICHE APPORTATE DURANTE LA PRODUZIONE LE MODIFICHE APPORTATE DURANTE LA PRODUZIONE Gennaio 1976 fascia in plastica rigata nera tra i gruppi ottici posteriori nuova leva del freno a mano Marzo 1976 nuova guarnizione di fissaggio alla scocca

Dettagli

C1 PureTech 82 SHINE 3 Porte Prezzo totale 16 700,00 IVA INCLUSA

C1 PureTech 82 SHINE 3 Porte Prezzo totale 16 700,00 IVA INCLUSA Configuratore Citroën 29 settembre 2015 Prezzo totale 16 700,00 IVA INCLUSA Il prezzo si intende IVA 22% e messa su strada inclusa. La messa su strada non include l\'addizionale provinciale I.P.T. né il

Dettagli

Nuova Gamma Porter. euro

Nuova Gamma Porter. euro Nuova Gamma Porter euro 6 euro 6 euro 6 MAGGIORE POTENZA* MAGGIORE COPPIA* Nuovo Motore La gamma di veicoli a benzina per uso commerciale trova nel motore MultiTech Euro 6 la risposta efficiente, durevole,

Dettagli

Nuova Fabia Listino A.M. 2015

Nuova Fabia Listino A.M. 2015 Equipaggiamenti/1 Design Cornice cromata attorno alla griglia del radiatore Indicatori di direzione integrati negli specchietti retrovisori esterni Pacchetto Cromo (pomello del cambio, riquadro della leva

Dettagli

Pneumatici e aderenza, tutto quello che volevi sapere e non hai mai osato chiedere.

Pneumatici e aderenza, tutto quello che volevi sapere e non hai mai osato chiedere. Repubblica e Cantone Ticino Polizia cantonale www.polizia.ti.ch Sezione approfondimenti Pneumatici e aderenza, tutto quello che volevi sapere e non hai mai osato chiedere. Di Sergente Maggiore Alvaro Franchini,

Dettagli

www.officinabartolini.it

www.officinabartolini.it NORMATIVA CITATA: Art. 236 - Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada (D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495), integrato e modificato dall art. 139 del Regolamento recante modifiche

Dettagli

STERZATA SENZA SPOSTAMENTO MANI MANI IN POSIZIONE BASE. POSIZIONE SUL SEDILE: TROPPO LONTANA (prospetto) POSIZIONE DI GUIDA: LONTANA (pianta)

STERZATA SENZA SPOSTAMENTO MANI MANI IN POSIZIONE BASE. POSIZIONE SUL SEDILE: TROPPO LONTANA (prospetto) POSIZIONE DI GUIDA: LONTANA (pianta) MANI IN POSIZIONE BASE Posizione base, fondamentale per guidare con qualità e sicurezza: mani sul volante come sul quadrante di un orologio, per indicare le ore 9:15, con i pollici bene ancorati alle razze.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi Correnti

Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi Correnti Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi Correnti Prot. n. Art. 4 e 6 D.P.R. 416/74 Art. 3 D.P.R. 417/74 SITO WEB :www.severi-correnti.it Codice

Dettagli

Euro 5. Benzina a iniezione elettronica. - 16 4-16 1397 77 x 75 70 (95) a 6000 136 a 4000. - 16 4-16 1397 77 x 75. Manuale a 5 rapporti

Euro 5. Benzina a iniezione elettronica. - 16 4-16 1397 77 x 75 70 (95) a 6000 136 a 4000. - 16 4-16 1397 77 x 75. Manuale a 5 rapporti MOTORIZZAZIONE MOTORE 1.4 VTi 9 1.4 VTi 9 GPL 1.6 VTi 120 CMP6 Normativa antinquinamento Tipo Benzina a iniezione elettronica Benzina a iniezione elettronica GPL Benzina a iniezione elettronica Stop& Start

Dettagli

1 3 5 7 9 11 12 13 15 17 [Nm] 400 375 350 325 300 275 250 225 200 175 150 125 155 PS 100 PS 125 PS [kw][ps] 140 190 130 176 120 163 110 149 100 136 100 20 1000 1500 2000 2500 3000 3500 4000 4500 RPM 90

Dettagli

PEUGEOT Bipper Tepee

PEUGEOT Bipper Tepee PEUGEOT Bipper Tepee CARATTERISTICHE TECNICHE BENZINA TURBO DIESEL HDi MOTORIZZAZIONI 1.3 8V HDi 75 CV FAP 1.4 8V 75 CV 1.3 8V HDi 75 CV FAP Stop & Start cambio robotizzato ALLESTIMENTI ACTIVE / FAMILY

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Andrea Milanese. I comportamenti corretti per la salute del bambino quando viaggia in auto e non solo. Crescere bambini ecologici

Andrea Milanese. I comportamenti corretti per la salute del bambino quando viaggia in auto e non solo. Crescere bambini ecologici Andrea Milanese I comportamenti corretti per la salute del bambino quando viaggia in auto e non solo IL CONCETTO DI SICUREZZA PASSIVA POLITECNICO DI MILANO DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA AEROSPAZIALE Laboratori

Dettagli

MOVIMENTO ACCESSO E GUIDA DIRETTAMENTE DALLA CARROZZINA

MOVIMENTO ACCESSO E GUIDA DIRETTAMENTE DALLA CARROZZINA INDIPENDENZA e LIBERTÀ di MOVIMENTO Sappiamo che l indipendenza e la mobilità è estremamente importante per tutte le persone, in particolare per le persone che vivono quotidianamente su una carrozzina

Dettagli

CONSIP S.p.A. Gara per la fornitura di Autovetture e servizi connessi in favore della Pubblica Amministrazione ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA

CONSIP S.p.A. Gara per la fornitura di Autovetture e servizi connessi in favore della Pubblica Amministrazione ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA Allegato 2 Offerta tecnica Pag. 1 di 19 ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA precisa che nella dicitura della busta B deve essere indicato specificamente il Lotto cui si riferisce l offerta.

Dettagli

MINI 1.5 Cooper D Business XL 5 porte 22.900

MINI 1.5 Cooper D Business XL 5 porte 22.900 Pagina 1 Marca e modello: MINI / Mini 5 porte Colore: verde Tipo: Aziendale Cambio: automatico Km: 2805 Garanzia: Sì Immatricolata: 27/10/2015 Carrozzeria: berlina 2 volumi Motore: 85 kw (116 CV), diesel

Dettagli

BMW 114d 5 porte Sport 22.900

BMW 114d 5 porte Sport 22.900 Pagina 1 Marca e modello: BMW / Serie 1 Colore: bianco Tipo: Aziendale Cambio: manuale Km: 21110 Garanzia: Sì Immatricolata: 27/03/2015 Carrozzeria: berlina 2 volumi Motore: 70 kw (95 CV), diesel Catalizzata:

Dettagli

Nissan LEAF 100% elettrica

Nissan LEAF 100% elettrica LEAF riciclabilità Nissan LEAF rispetta l ambiente. Ecco perché è stata realizzata in massima parte con materiali riciclati ed è essa stessa riciclabile per più del 95%. nuovo design Il design aerodinamico

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI TRAX

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI TRAX EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI TRAX MAGGIO 2013 LISTINO PREZZI EMISSIONI CO2 CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZI DI LISTINO CON IVA PREZZI DI LISTINO IVA ESCLUSA 153 g/km 1.4 Turbo MT 4x4 1.7 MT 4x4

Dettagli

M{ZD{ 6 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 2 3 1 7 6 4 5 18 19 SKYACTIV TECHNOLOGY 20 21 6 1 7 5 2 4 3 8 22 23 LA POSIZIONE PIÙ SICURA SULLA STRADA Tutte le auto Mazda di nostra produzione integrano

Dettagli

6. Dati tecnici. La nuova BMW Serie 4 Gran Coupé. 420i.

6. Dati tecnici. La nuova BMW Serie 4 Gran Coupé. 420i. Pagina 26 6. Dati tecnici. 420i. BMW 420i Carrozzeria Numero porte/posti 4/5 Lungh./largh./alt. (a vuoto) mm 4638/1825/1389 Passo mm 2810 Carreggiata ant./post. mm 1545/1594 Luce a terra 130 Diametro di

Dettagli

1.4 VTi 95 1.4 VTi 95 GPL Airdream

1.4 VTi 95 1.4 VTi 95 GPL Airdream MOTORIZZAZIONE MOTORE 1.4 VTi 9 1.4 VTi 9 GPL Airdream 1.6 VTi 120 CMP6 Normativa antinquinamento Tipo Benzina a iniezione elettronica Benzina a iniezione elettronica GPL Benzina a iniezione elettronica

Dettagli

>> LIBRETTO DEL CONDUCENTE GUIDA RAPIDA

>> LIBRETTO DEL CONDUCENTE GUIDA RAPIDA >> LIBRETTO DEL CONDUCENTE GUIDA RAPIDA Panoramica interna 7 8 9 c d a b e f g h j a Maniglia interna porta [] b Interruttori alzacristalli elettrici [] c Interruttore chiusura centralizzata [] d Apertura/chiusura

Dettagli

Consigli fondamentali per l uso e la manutenzione dei pneumatici:

Consigli fondamentali per l uso e la manutenzione dei pneumatici: Comunicato stampa Dal 3 al 5 giugno 2008 assicurazioni, scuole guida, società di noleggio auto, forze dell ordine, operatori del settore e giornalisti a scuola a Varano de Melegari (PR). Scopo della manifestazione

Dettagli

New pro_cee d GT / New cee d GT

New pro_cee d GT / New cee d GT New pro_cee d GT / New cee d GT Prezzi (Prezzi / Dati tecnici / Equipaggiamento) Modello Motore Cambio pro_cee d GT cee d GT pro_cee d GT (3 porte) 1.6 GDi Turbo Manuale 31 250.- cee d GT (5 porte) 1.6

Dettagli

Giugno 2014. 1.4 VTi 95 GPL Airdream. 1.2 e-vti 82 ETG Airdream. MOTORIZZAZIONE 1.0 VTi 68 1.2 VTi 82 MOTORE Normativa antinquinamento Euro 5 Euro 5

Giugno 2014. 1.4 VTi 95 GPL Airdream. 1.2 e-vti 82 ETG Airdream. MOTORIZZAZIONE 1.0 VTi 68 1.2 VTi 82 MOTORE Normativa antinquinamento Euro 5 Euro 5 CARATTERISTICHE TECNICHE MOTORIZZAZIONE 1.0 VTi 68 1.2 VTi 82 MOTORE Normativa antinquinamento Euro 5 Euro 5 Tipo Iniezione elettronica Iniezione elettronica Stop& Start - - Cavalli fiscali - cv 12 14

Dettagli

HAI UN VEICOLO IBRIDO? DA ORA PUOI CARICARE DI PIU!!!

HAI UN VEICOLO IBRIDO? DA ORA PUOI CARICARE DI PIU!!! HAI UN VEICOLO IBRIDO? DA ORA PUOI CARICARE DI PIU!!! 1000 kg veicolo ad alimentazione esclusiva o doppia a metano, GPL, elettrica e ibrida e dotato di controllo elettronico della stabilità NUOVE MODIFICHE

Dettagli

Sensori del numero di giri delle ruote ATE

Sensori del numero di giri delle ruote ATE Sensori del numero di giri delle ruote ATE Perché scegliere i sensori del numero di giri delle ruote ATE? Per soddisfare la sempre crescente esigenza di comfort e di sicurezza: oggi l ABS è standard su

Dettagli

RIFERIMENTI: POS-04 RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE UTILIZZO MEZZI DI TRASPORTO. Timbro della ditta IL CARRELLO ELEVATORE NORME DI SICUREZZA

RIFERIMENTI: POS-04 RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE UTILIZZO MEZZI DI TRASPORTO. Timbro della ditta IL CARRELLO ELEVATORE NORME DI SICUREZZA ALLEGATO 3 Timbro della ditta IL CARRELLO ELEVATORE NORME DI SICUREZZA 13 di 19 1. LE NORME GENERALI PER LA CONDUZIONE L uso del carrello elevatore è consentito esclusivamente al personale autorizzato,

Dettagli

Nuova Opel Insignia.

Nuova Opel Insignia. Nuova Opel Insignia. Un auto nata nel futuro. Arriva Opel Insignia, l auto che sposta in avanti gli standard di qualità del suo segmento, grazie al design raffinato e alle tecnologie più avanzate al servizio

Dettagli

SCÉNIC & GRAND SCÉNIC

SCÉNIC & GRAND SCÉNIC SCÉNIC & GRAND SCÉNIC SERIE SPECIALI SCÉNIC Scénic riafferma con le Serie Speciali 2008 le sue caratteristiche di monovolume originale e innovativo. Inoltre il comfort e il piacere di guida diventano di

Dettagli

COPIA PER IL CLIENTE

COPIA PER IL CLIENTE COPIA PER IL CLIENTE Il prezzo " CHIAVI IN MANO" comprende: rimborso spese di immatricolazione, trasporto, preconsegna e Opel Assistance Premium Program. Non comprende l'imposta Provinciale di Trascrizione

Dettagli

FURGONE L1H1 27 2.0 HDi 125 FAP

FURGONE L1H1 27 2.0 HDi 125 FAP L1H1 27 1.6 HDi 90 L1H1 27 L1H1 29 1.6 HDi 90 L1H1 29 L1H1 29 Normativa antinquinamento Euro 5 Euro 5 Euro 5 Euro 5 Euro 5 Cavalli fiscali - cv 17 20 17 20 20 Alesaggio e corsa - mm 75 88,3 85 88 75 88

Dettagli

NUOVO Doblò Cargo Euro5 / Euro5+ / Euro6

NUOVO Doblò Cargo Euro5 / Euro5+ / Euro6 Listino Ufficiale NUOVO Doblò Cargo Euro5 / Euro5+ / Euro6 Ottobre 2013 Messa in strada Nuovo Doblò Cargo 890,00 Versione Codice Potenza Cilindrata Listino Detax M V S kw cm 3 1.4 Bz 95CV Euro6 263 11A

Dettagli

Il concetto di sicurezza globale. Mercedes-Benz Autobus

Il concetto di sicurezza globale. Mercedes-Benz Autobus Il concetto di sicurezza globale Mercedes-Benz Autobus La responsabilità ci impegna. Per voi che vi occupate del trasporto di passeggeri, la sicurezza ha la massima priorità. Esattamente la stessa che

Dettagli

RENAULT MASTER COMBI MODULARITà A 9 POSTI

RENAULT MASTER COMBI MODULARITà A 9 POSTI renault master trasporto persone drive the change RENAULT MASTER COMBI MODULARITà A 9 POSTI Il Master Combi è un veicolo polivalente che può trasportare persone e bagagli, a seconda delle esigenze del

Dettagli

LONDON CAB ITALIA Srl. TX4 Elegance - Exclusive. Dati Tecnici

LONDON CAB ITALIA Srl. TX4 Elegance - Exclusive. Dati Tecnici LONDON CAB ITALIA Srl TX4 Elegance - Exclusive Dati Tecnici M o d e l l o T X 4 D i e s e l / B e n z i n a Equipaggiamento di serie per i modelli TX4 in Italia M o t o r i - Cambio manuale benzina - Cambio

Dettagli

HYUNDAI SANTA FE 05. HYUNDAI SANTA FE,

HYUNDAI SANTA FE 05. HYUNDAI SANTA FE, Santa Fe HYUNDAI SANTA FE Model Year 05. Spirito libero e prestazioni sorprendenti, per stupirvi sempre, anche in città! Questo è SANTA FE Model Year 05, il SUV dal pensiero integrale creato per infiammare

Dettagli

NUOVA. www.rabittiauto.com

NUOVA. www.rabittiauto.com NUOVA www.rabittiauto.com Dal 1984, Automobiles Chatenet si impone come un vero costruttore di automobili Ricerca, sicurezza, design, selezione e finitura dei materiali sono tutte le principali attività

Dettagli

Ente Scuola Edile Taranto MOVIMENTAZIONE MECCANICA DEI CARICHI

Ente Scuola Edile Taranto MOVIMENTAZIONE MECCANICA DEI CARICHI Ente Scuola Edile Taranto MOVIMENTAZIONE MECCANICA DEI CARICHI Introduzione Nelle varie fasi lavorative, si è visto come ricorra spesso l utilizzo di ausili per la movimentazione meccanica dei carichi,

Dettagli

NUOVA SANDERO E NUOVA SANDERO STEPWAY

NUOVA SANDERO E NUOVA SANDERO STEPWAY NUOVA SANDERO E NUOVA SANDERO STEPWAY LA NUOVA STEPWAY E LA NUOVA SANDERO RESTYLING IMPORTANTE NUOVA GENERAZIONE DACIA NUOVI EQUIPAGGIAMENTI DI SERIE RESTYLING IMPORTANTE Nuovo frontale più incisivo e

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI AVEO 4 PORTE

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI AVEO 4 PORTE FEBBRAIO 2014 EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI AVEO 4 PORTE LISTINO PREZZI EMISSIONI CO2 CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZO DI LISTINO CON IVA PREZZO DI LISTINO IVA ESCLUSA LT 1.2 86cv 129 g/km 13.148

Dettagli

OPC: Corsa, Meriva, Astra, Zafira e Vectra ad alte prestazioni

OPC: Corsa, Meriva, Astra, Zafira e Vectra ad alte prestazioni Settembre 2007 OPC: Corsa, Meriva, Astra, Zafira e Vectra ad alte prestazioni Corsa OPC e Meriva OPC: 1.600 turbo benzina da 192-180 CV Astra OPC e Zafira OPC: 2.000 turbo benzina da 240 CV Vectra OPC

Dettagli

I COMPORTAMENTI PREVENTIVI GENERALI PER LA SICUREZZA SULLA STRADA. Franco Taggi

I COMPORTAMENTI PREVENTIVI GENERALI PER LA SICUREZZA SULLA STRADA. Franco Taggi I COMPORTAMENTI PREVENTIVI GENERALI PER LA SICUREZZA SULLA STRADA Franco Taggi NORME DI COMPORTAMENTO GENERALE SULLA STRADA - I Tenete sempre in ordine il vostro mezzo (pneumatici, freni, luci, ecc.) Adeguate

Dettagli

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA SPA

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA SPA AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA SPA CAPITOLATO TECNICO PER L ACQUISTO DI N 1 VEICOLO CABINATO CON PIATTAFORMA AEREA PORTA OPERATORI CIG: 6060322FE8 2 OGGETTO: Acquisto di n 1 veicolo cabinato con

Dettagli

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2016 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM REGOLAMENTO TECNICO LEGENDS CAR

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2016 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM REGOLAMENTO TECNICO LEGENDS CAR ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2016 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM REGOLAMENTO TECNICO LEGENDS CAR CRONOLOGIA MODIFICHE: ARTICOLO MODIFICATO DATA DI APPLICAZIONE DATA DI PUBBLICAZIONE REGOLAMENTO DI SETTORE

Dettagli

DUCATO CAMPER. DUCATO_CAMPER16p_ita_NF.QXD 24-07-2007 12:22 Pagina 16

DUCATO CAMPER. DUCATO_CAMPER16p_ita_NF.QXD 24-07-2007 12:22 Pagina 16 DUCATO_CAMPER16p_ita_NF.QXD 24-07-2007 12:22 Pagina 16 DUCATO CAMPER L allestimento dei modelli ed i relativi optional possono variare per specifiche esigenze di mercato o legali. I dati di questo stampato

Dettagli

NUOVO COMBO TOUR: VERSIONI/MOTORIZZAZIONI O

NUOVO COMBO TOUR: VERSIONI/MOTORIZZAZIONI O NUV CMB TUR: VERSINI/MTRIZZAZINI VERSINE LUNGHEZZA TETT MTRE CAMBI Chiavi in mano ELECTIVE L1 H1 1.4 BENZINA 95 Manuale 17.700,00 16.940,00 14.000,00 ELECTIVE L1 H1 1.4 BENZINA 95 ecoflex Start&Stop Manuale

Dettagli

ARGOMENTARIO DI VENDITA CITROËN C-ZERO. Documento confidenziale riservato al personale addetto alle vendite

ARGOMENTARIO DI VENDITA CITROËN C-ZERO. Documento confidenziale riservato al personale addetto alle vendite ARGOMENTARIO DI VENDITA CITROËN C-ZERO Documento confidenziale riservato al personale addetto alle vendite STILE ESTERNO ED INTERNO City car confortevole, dal design audacie e dallo stile compatto Design

Dettagli

NUOVO RENAULT MASTER CAMPING-CAR DRIVE THE CHANGE

NUOVO RENAULT MASTER CAMPING-CAR DRIVE THE CHANGE NUOVO RENAULT MASTER CAMPING-CAR DRIVE THE CHANGE ERGONOMIA, COMFORT E TECNOLOGIA PER UN BENESSERE «BY RENAULT» FUORI DAL COMUNE Finalmente con il nuovo Master avrai un comfort di guida eccezionale. La

Dettagli

Listino Ufficiale. Punto SEVEN Van. 19 Febbraio 2014. Fiat Professional. Mercato Italia

Listino Ufficiale. Punto SEVEN Van. 19 Febbraio 2014. Fiat Professional. Mercato Italia Listino Ufficiale Punto SEVEN Van 19 Febbraio 2014 Fiat Professional Mercato Italia PUNTO SEVEN VAN Messa in strada Versioni Euro 6 Codice Potenza Cilindrata Prezzo Detax M V S kw cm 3 896,02 POP 1.4 8v

Dettagli

Preventivo Ford B-Max 1.6 TDCi Titanium Euro5 con Filtro Antiparticolato

Preventivo Ford B-Max 1.6 TDCi Titanium Euro5 con Filtro Antiparticolato V IG N A C L A R A G A R A G E di Vincenzo Barra CF. BRRVCN80D29H501D - P.IVA 10969181006 Tel. Fax. 0645615783 Cell. 3284282198 email: info@vignaclaragarage.com www.vignaclaragarage.com Preventivo Ford

Dettagli

NORME DI COMPORTAMENTO PER I CITTADINI IN CASO DI EVENTO NEVOSO

NORME DI COMPORTAMENTO PER I CITTADINI IN CASO DI EVENTO NEVOSO NORME DI COMPORTAMENTO PER I CITTADINI IN CASO DI EVENTO NEVOSO Le precipitazioni nevose sono eventi atmosferici, non sempre prevedibili, che per le loro caratteristiche provocano disagi e difficoltà su

Dettagli

LE CARATTERISTICHE DEI VELOCIPEDI

LE CARATTERISTICHE DEI VELOCIPEDI LE CARATTERISTICHE DEI VELOCIPEDI DISPOSITIVI DI SEGNALAZIONE VISIVA ATTREZZATURE PER IL TRASPORTO DI BAMBINI PRESCRIZIONI PER LA CIRCOLAZIONE di Franco MEDRI * L articolo 50 del definisce i velocipedi

Dettagli

I principali rischi di utilizzo di una piattaforma aerea e il Rapporto IPAF sul monitoraggio degli incidenti

I principali rischi di utilizzo di una piattaforma aerea e il Rapporto IPAF sul monitoraggio degli incidenti AMBIENTE LAVORO 15 Salone della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro BOLOGNA - QUARTIERE FIERISTICO 22-24 ottobre 2014 I principali rischi di utilizzo di una piattaforma aerea e il Rapporto IPAF sul

Dettagli

Romano Valente. Direttore Generale

Romano Valente. Direttore Generale Romano Valente Direttore Generale C era una volta il freno a Tamburo Storia: Nasce come bisogno di contrastare l elevata mortalità per incidenti, nel mondo. Oggi: Ricerca specializzata di tutte le Case

Dettagli

Peugeot // Expert Tepee

Peugeot // Expert Tepee Per ulteriori informazioni www.peugeot.it Timbro concessionario PERCHÈ L'AUTO SIA SEMPRE UN PIACERE. RC Paris B 552 144 503 Stampato nell U.E. 1S0803 Tariffa 08C di gennaio 2009 IT Creazione : bd-ntwk

Dettagli

Swiss Eco Edition cee d / cee d_sw

Swiss Eco Edition cee d / cee d_sw Swiss Eco Edition cee d / cee d_sw (Prezzi / Dati tecnici / Equipaggiamento) Prezzi Modello Motore Cambio cee d cee d_sw Swiss Eco Editon 1.6 GDi Manuale 25 777.- 26 777.- Swiss Eco Editon 1.4 CRDi Manuale

Dettagli

Ing. Marco De Mitri www.marcodemitri.it

Ing. Marco De Mitri www.marcodemitri.it Ing. Marco De Mitri www.marcodemitri.it 1 Il problema dei consumi Esigenza: risparmiare sui costi di gestione specie per chi utilizza per lavoro i mezzi di trasporto Non sempre però le prestazioni dichiarate

Dettagli

Barriere di Sicurezza Stradali

Barriere di Sicurezza Stradali Barriere di Sicurezza Stradali Prof. Ing. Francesco Canestrari Barriere di Sicurezza Stradali - 1 Interventi di sicurezza attiva Obiettivo : raggiungere elevati standard di sicurezza Def. Sicurezza attiva:

Dettagli