Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna. I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna. I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato"

Transcript

1 Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato

2 Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato In occasione dell apertura della sessione autunnale 2010 dell Assemblea federale, l Agenzia Eco Car presenterà dei veicoli energeticamente efficienti attualmente disponibili sul mercato. Diversi membri del Consiglio nazionale e del Consiglio degli Stati si recheranno a Berna con differenti veicoli di prova dalla bici elettrica all auto sportiva ultra rapida della Tesla sul tema: «un altro mezzo di trasporto per recarsi alla sessione». Altri verranno come d abitudine con la loro bici elettrica, la loro bici o a piedi dalla stazione. L invito a questo evento ha suscitato reazioni che testimoniano una profonda consapevolezza delle problematiche legate alla mobilità fra i parlamentari. Più di venti personalità si sono iscritte alla manifestazione e la maggior parte di coloro che si sono scusati hanno precisato che si recavano già il più possibile al Parlamento in maniera energeticamente efficiente. e mobile, l associazione svizzera per i veicoli stradali elettrici ed efficienti, s impegna per l introduzione sul mercato dei veicoli a basso consumo o emissioni, come ad esempio i veicoli elettrici, ibridi o a gas naturale. NewRide sostiene l introduzione sul mercato dei due ruote elettrici (bici e scooter elettrici) Gazmobile SA mira a promuovere il gas naturale e il biogas come carburante. Questo evento é organizzato dall Agenzia EcoCar che é sostenuta da SvizzeraEnergia ed è composta dai seguenti partner: infovel sostiene tutti i veicoli energeticamente efficienti e la mobilità sostenibile in generale, in particolare in Ticino. Impressum Editore: EcoCar, Agenzia svizzera per i veicoli stradali efficienti, Via Angelo Maspoli 15, 6850 Mendrisio, , Concetto, redazione e grafica: Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna / I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato 2

3 Due ruote elettrici (Bici elettriche) Oggi, non é raro incrociare per la strada una bici elettrica. Dieci anni fa le cose erano molto diverse: le bici elettriche erano infatti considerate come veicoli esotici che avevano poche possibilità d imporsi sul mercato. Il successo di questa nuova categoria di veicoli mostra come SvizzeraEnergia possa contribuire a diffondere pratiche modali sostenibili come programma di promozione della Confederazione. Quali insegnamenti si possono trarre? Le radici della promozione delle bici elettriche in Svizzera sono radicate nella ricerca generale sui veicoli elettrici leggeri condotta a Mendrisio ( ). Questo ha dimostrato che il mercato dei veicoli a quattro ruote non era ancora arrivato a maturazione, ma che l introduzione sul mercato dei due ruote comportava verosimilmente delle possibilità di successo. SvizzeraEnergia e il Canton Berna hanno deciso di sostenere un gruppo di attori coinvolti, lanciando un programma di promozione in questo settore. Fin dall inizio é stata integrata una componente scientifica grazie al ruolo guida svolto dall Università di Berna (Centro Interfacoltario d Ecologia generale, IKAÖ): è così che è nato NewRide. All epoca della costituzione di NewRide nel 2002, il giovane ramo indigeno delle bici elettriche attraversava una profonda crisi. Il fatto che il settore non sia affondato e vive oggi un vero e proprio boom non é estraneo agli sforzi di promozione di NewRide. E nel momento in cui le vendite sono letteralmente esplose, nel 2005, che il lungo lavoro dei partner istituzionali della Confederazione, dei cantoni e dei comuni, così come la dedizione degli attori del settore, hanno incominciato a dare i loro frutti. La ricetta del successo di NewRide non si basa sul finanziamento dei veicoli : questo tipo di sostegno non ha infatti mai fatto parte degli sforzi impiegati per promuovere le bici elettriche, anche se questi veicoli ricevono ancora oggi delle sovvenzioni in alcuni comuni. Ciò si basa di più sulla frequente evocazione del prodotto alla popolazione locale, attraverso azioni mirate di comunicazione e d informazione. Il Roadshow ne costituisce l ele mento di base, di fatto grazie al suo carattere semplice, a buon mercato e flessibile. Circa 1200 esposizioni di questo tipo hanno avuto luogo in tutto il paese nel corso degli anni, permettendo di totalizzare prove veicoli. Il Roadshow é stato completato da misure tali che la collaborazione con i media continua, la costruzione del sito internet la costituzione di una rete di specialisti, di corsi di formazione continua per gli attori del settore, così come attraverso analisi condotte in parallelo per migliorare il programma. Evidentemente, il forte impegno dei rivenditori e dei fornitori ha giocato un ruolo determinante. NewRide é così progressivamente diventato un centro di competenze nel campo delle bici elettriche, che in futuro non dipenderà che molto modestamente dai fondi pubblici. Dal 2001, Svizzera Energia ha sostenuto questo programma con un importo di 3,4 milioni di franchi. Grazie a questa cifra, più di 200 milioni di franchi sono stati oggi investiti in questi veicoli, ai quali bisogna aggiungere più di 40 milioni di franchi corrispondenti ai costi annuali di manutenzione; un numero significativo di impieghi ha visto la luce. Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna / I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato 3

4 Scooter elettrici Gli scooter dotati di un sistema elettrico (e-scooters) possiedono un potenziale considerevole di riduzione dei consumi di energia, di gas a effetto serra, d inquinamento dell aria e di rumore. New Ride organizza dal 2008 una speciale esposizione che offre la possibilità di testare dei veicoli d occasione di Swiss-Moto, il cui successo gli permette di occupare una halle intera dall anno scorso. Nel 2011, la halle «ALL ELECTRIC» sarà nuovamente composta come segue: lo stand di NewRide, lo stand del programma d azione «e-scooters», gli stand degli espositori e il percorso di test di 120 metri comprendente una zona «check-in». Nel febbraio 2010, 12 marche hanno potuto essere confrontate e testate: A2B, Tante Paula, Elmoto, Mobilec, sylent wheels, PGO, IO-Scooter, Vespino, Oxygen Cargoscooter, Vectrix, Zero Motorcycles et Quantya. 65 veicoli erano a disposizione per le prove e persone hanno visitato la halle, di cui 1000 si sono iscritti per dei test. Dall anno scorso, le «regioni-scooters» hanno offerto una dozzina di possibilità estive di test all esterno. Nel 2010, Basilea (con Muttenz), Berna (con Köniz e Wohlen), Friborgo, Neuchâtel, Losanna, Lucerna, San Gallo, Winterthur e Zurigo parte cipano al «programma d azioni e-scooters». Quest ultimo beneficia della lunga esperienza della squadra NewRide nella promozione delle bici elettriche. In questo campo, é necessario beneficiare di nuovo del sostegno a lungo termine della Confederazione, così come degli sforzi comuni degli attori interessati, poiché gli scooter elettrici attualmente presenti sul mercato si trovano ad uno stadio paragonabile a quello delle bici elettriche nel In effetti, solo alcuni pionieri utilizzano questi veicoli e NewRide si è dato l obiettivo di poter raccontare la storia del successo degli scooter elettrici fra qualche anno. Nel quadro del progetto di ricerca «e-scooters», sarà accordato un sostegno agli sviluppi tecnici degli scooter elettrici e sarà fatta un analisi degli impatti sull energia, sull ambiente ed comportamenti modali, questo per rispondere al meglio alle esigenze di mercato. Maggiori informazioni sul sito index.html. (tedesco). Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna / I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato 4

5 Auto elettriche Le auto elettriche hanno una lunga storia. La prima auto con trazione elettrica è stata brevettata nel Nel 1899 Camille Jenatzy, con l autio elettrica Jamais Contente ha superato per la prima volta i cento chilometri orari. Anche se la trazione elettrica è, grazie al suo alto rendimento, la tecnologia più per l auto, finora, soprattutto a causa della possibilità limitata di immagazzinare energia a bordo, non ha potuto diffondersi nella mobilità individuale. Sulle strade svizzere oggi circolano circa 500 auto elettriche, di cui un quarto in Ticino, dove l Ufficio Federale dell Energia ha svolto, tra il 1995 e il 2001, un progetto pilota (a Mendrisio). Grazie a questo progetto è stato acquisito parecchio know-how, che in futuro potrà essere utilizzato a livello svizzero. Le auto elettriche che circolano oggi sulle nostre strade vengono da produzioni di piccola serie e vengono assemblate singolarmente e manualmente in piccole officine. Questo spiega i prezzi elevati, che vengono in parte compensati grazie al noleggio delle batterie: si acquista l auto senza le batterie, che sono noleggiate con un contratto a parte. Generalmente le auto elettriche sono rica ri cate a casa, durante la notte. Ciononostante una rete di ricariche pubbliche è indispensabile, soprattutto in caso di viaggi non programmati o tragitti lunghi. La Svizzera dispone oggi di circa 400 stazioni di ricarica pubblica, un centinaio in Ticino. Per una diffusione massiccia dell auto elettrica questa rete dovrà essere ampliata e ammodernata. Grazie al rapido sviluppo tecnologico delle batterie al Litio negli ultimi cinque anni, oggi con un auto elettrica di nuova generazione sono possibili autonomie tra i 200 e i 400 chilometri. Conseguenza diretta di questo sviluppo è stata l entrata dei grossi costruttori di automobili nel mondo del motore elettrico. Alcune marche di auto hanno pianificato la produzione di auto elettriche in grande serie. Costruttori di auto leader in Europa, Giappone e Stati Uniti hanno annunciato l arrivo sul mercato di auto elettriche nei prossimi tre anni. In Europa l introduzione sul mercato avverrà dapprima in nazioni dove esistono programmi di finanziamento e incentivi, come La Gran Bretagna, La Franca o il Portogallo. Già per il 2020 si stima una quota di mercato per le auto elettriche del dieci percento. Oltre agli effetti positivi per il clima e l ambiente, la diffusione dell auto elettrica porta con se anche altri benefici. In particolare nel campo della gestione delle reti di distribuzione dell elettricità le auto elettriche possono essere molto interessanti perché fungono anche da accumulatore, permettendo l ottimizzazione del carico di rete (Smart Grid). L introduzione dell auto elettrica ha conseguenze positive per l economia in generale. Anche se la Svizzera non ospita costruttori di automobili, esiste un grande numero di piccole e medie entità, pubbliche o private, attive nella ricerca, sviluppo e produzione di componenti per la trazione elettrica. Queste aziende esportano con successo il proprio know-how e prodotti in tutto il mondo. Il mercato dell auto elettrica, assieme a quello dell auto elettrica, sta acquistando a livello mondiale sempre maggior importanza. Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna / I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato 5

6 I veicoli ibridi Nel settore dei veicoli a motorizzazione alternativa, sono in assoluto i veicoli ibridi a dominare attualmente la scena. E questo non è un caso, poi ché, rispetto alle auto convenzionali, non necessitano di fare molte rinunce né in termini di possibilità di utilizzo, d autonomia e di rifornimento di carburante né in termini di confort, di numero di posti e di sicurezza. Anche se sono inevitabilmente più pesanti circa 100 kg in più a causa dei componenti aggiuntivi come il motore elettrico e le batterie, queste auto sono diventate molto agili e scattanti. In ogni caso, questa complessa tecnologia ha un prezzo, che comporta un costo aggiuntivo di diverse migliaia di franchi. Inoltre, non é proprio l ideale sul piano dei consumi e dell impatto ambientale. Si tratta piuttosto di un compromesso nella misura in cui, nel migliore dei casi, é possibile percorrere una certa distanza senza utilizzare il motore a combustione. Ibrido: due concetti di motorizzazione in uno Secondo la definizione dell ONU, un auto ibrida deve avere almeno due motori (elettrico, Otto o diesel) e due sistemi di stoccaggio dell energia per la propulsione. Per stoccare l energia, si utilizzano principalmente delle batterie, dell idrogeno, della benzina, del diesel, del gas liquefatto, del gas naturale, del biogas o del bioetanolo. Si distinguono due categorie di veicoli ibridi: Si chiama ibrido integrale un veicolo capace di percorrere almeno una piccola distanza con il motore elettrico in fase di avvio. La Toyota Prius, che é leader sul mercato svizzero, ne é un esempio. Da qualche tempo, figura regolarmente fra le 50 auto più vendute. Anche l Auris Ibrida della Toyota, che é appena stata commercializzata in Svizzera, i veicoli Ibridi Lexus, l ActiveIbrida X6 della BMW e la Touareg Ibrida della VW rientrano in questa categoria. Nel caso dei mild Hybrid, i componenti elettrici supplementari sostengono il motore a combustione per fornirgli una potenza extra. Essen do la fabbricazione meno complicata, questi modelli sono più abbordabili, ma presentano tuttavia un rendimento energetico minore. Il costruttore di questo tipo di auto più conosciuto é la Honda con la Civic, l Insight e anche, da poco, un elegante coupé sportiva chiamata CR-Z. La BMW ActiveHybrid 7 e la Mercedes- Benz S 400 Hybrid sono altri due esempi. Secondo la definizione dell ONU, le auto ibride di tipo micro hybrid non sono dei veicoli ibridi, poiché si distinguono dai modelli tradizionali a motore a combustione unicamente per un dispositivo Stop & Start per ridurre i consumi di carburante, l energia di frenata viene recuperata per ricaricare la batteria d avviamento. Le soluzioni per il futuro In vista dei futuri limiti di emissioni di CO 2, sempre più costruttori introdurranno prossimamente dei modelli ibridi nelle loro gamme, e lo sviluppo sarà certamente spinto molto anche in questo settore. Le auto ibride di tipo plug-in, le cui batterie possono essere ricaricate da una fonte di alimentazione esterna, sono attualmente pronte per essere commercializzate. La maggior parte di loro ha un autonomia maggiore in modalità puramente elettrica. Quando sono utilizzate sulle corte distanze, presentano quindi i vantaggi di un auto elettrica. Su distanze più grandi, sono invece Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna / I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato 6

7 I veicoli ibridi simili ad auto di tipo ibrido integrale con ricarica interna. La Prius plug-in di Toyota, di cui i primi modelli di pre-serie sono testati anche in Europa in condizioni normali di utilizzo, ne è un esempio. Nel campo del motore a scoppio, che é il principale elemento di propulsione, é ancora il motore a benzina che domina, ma presto dovrebbero arri vare combinazioni con un motore a gas naturale o a diesel. Il vantaggio del motore diesel risiede in un rendimento più elevato e, in caso di utilizzo del biogas come carburante, in un bilancio CO 2 particolarmente buono. Il motore elettrico può essere trasformato in motore principale, il motore a scoppio, che occupa meno spazio nel veicolo, ser vendo allora a fornire elettricità o a miglior l autonomia (Ragen Extender) un approcio che corrisponde quasi a un inversione della soluzione mild hybrid. Essendo che funziona solo in alcuni momenti e con una coppia costante (quasi in modo stazionario) il livello di emissioni di gas di scarico é scarso. La Chevrolet Volt, sua sorella, l Opel Ampera e la Karma di Fisker funzionano secondo questo principio e dovrebbero arrivare prossimamente sul mercato elvetico. Una panoramica dei veicoli ibridi attualmente disponibili si trova sul sito Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna / I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato 7

8 I veicoli a gas naturale/biogas Il gas naturale/biogas offre attualmente la tecnologia più rispettosa dell ambiente per i veicoli di serie con motore a combustione. L aggiunta di biogas permette di migliorare ancora il già buon bilancio di CO 2 dei veicoli a gas naturale. L offerta dei veicoli di serie a gas naturale non cessa di aumentare e le lacune vengono colmate nella rete di stazioni di rifornimento. Le auto a gas naturale sono le più pulite. Le loro emissione di CO 2 sono inferiori del 21% di quelle delle auto a benzina e dell 11% rispetto a quelle delle auto a diesel.. Sono anche quelle che contribuiscono meno alla formazione dell ozono. In più non emettono né fuliggine né polveri fini nell ambiente. Il gas naturale venduto in Svizzera sotto forma di carburante é integrato con circa il 20% di biogas. Il biogas presenta un bilancio CO 2 neutro. Tra le 10 migliori auto di tutte le categorie dell edizione 2010 dell EcoMobiListe pubblicata dall ATE (www.ate.ch/fr/ecomobiliste.html), troviamo cinque modelli a gas naturale/biogas. L industria dell automobile in Svizzera dispone al giorno d oggi di un ampia paletta di veicoli concepiti per funzionare a gas naturale/biogas: Opel, VW, Fiat, Mercedes, Ford, Citroën e altri costruttori propongono ai loro clienti numerose auto così come diversi modelli di piccole utilitarie e minibus. Ognuno troverà il veicolo adatto ai propri bisogni. Le riserve di gas rispondono alle più elevate norme di sicurezza e sono per lo più collocate nel pavimento dei veicoli, senza perdita di spazio. Un crash-test del TCS e dell ADAC a dimsotrato che i veicoli a gas naturale sono anche sicuri tanto quanto quelli che utilizzano dei carburanti liquidi. Quanto al pieno, é altrettanto facile da fare come per la benzina. In Svizzera attualmente si contano 124 stazioni di rifornimento di gas naturale/biogas. In diversi cantoni svizzeri. La riduzione dell imposta sui veicoli ecologici é già in vigore o ancora in fase di studio. Molti assicuratori concedono inoltre dei ribassi ai proprietari di questi veicoli. A ciò si aggiungono ancora i sussidi dei fornitori di gas per l acquisto di un veicolo a gas naturale. Quelle: EMPA 2007 La dipendenza dei prezzi della benzina e del diesel in relazione agli avvenimenti politici e di speculazione di traduce in un adeguamento dei prezzi. Il prezzo del gas naturale/biogas alla pompa é molto più stabile e soprattutto più economico. Media Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna / I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato 8

9 I veicoli a gas naturale/biogas mente è di circa Fr. 1.60/kg. Espresso in equivalente benzina, il prezzo di un litro é attualmente leggermente superiore a 1 franco. Grazie a tutti questi vantaggi, il supplemento del prezzo da pagare per un veicolo a gas naturale, è paragonabile a quello di un veicolo diesel, è generalmente compensato velocemente percorrendo circa km all anno. Informazioni sui veicoli a gas naturale/biogas: Giornata del Parlamento, 13 settembre 2010, Waisenhausplatz, Berna / I veicoli energeticamente efficienti pronti ad affrontare il mercato 9

Alpiq E-Mobility AG In Charge of E-Mobility.

Alpiq E-Mobility AG In Charge of E-Mobility. Alpiq E-Mobility AG In Charge of E-Mobility. In quanto leader sul mercato per le soluzioni globali nell infrastruttura della mobilità elettronica, difendiamo l idea che l energia vada utilizzata in modo

Dettagli

Scenari e prospettive del settore auto Roma, 18 Dicembre 2014

Scenari e prospettive del settore auto Roma, 18 Dicembre 2014 Scenari e prospettive del settore auto Cristiana Petrucci Responsabile Centro Studi e Statistiche Unione Petrolifera L UNRAE in numeri Auto, Commerciali, Industriali, Bus, Caravan, Autocaravan, Assistenza,

Dettagli

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità sostenibile e Trazione elettrica Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità: esigenza dell uomo Per sopravvivere gli esseri umani hanno dovuto, da sempre, essere disponibili alla mobilità Questo

Dettagli

Gioia di vivere, gioia di guidare Testate ora le nuove propulsioni

Gioia di vivere, gioia di guidare Testate ora le nuove propulsioni Affidatevi al vostro partner ufficiale di marca Desiderate sapere quale modello WE CARE si addice al meglio alle vostre esigenze? O magari vi piacerebbe dare un occhiata da vicino a un veicolo ibrido a

Dettagli

La natura e la tecnologia sono il nostro motore

La natura e la tecnologia sono il nostro motore La natura e la tecnologia sono il nostro motore Naturalmente meglio Naturalmente dinamici, naturalmente economici ed ovviamente ecologici i veicoli a gas naturale / biogas offrono tutta la potenza, la

Dettagli

L Intervista. Il veicolo del futuro. Il punto di vista di Micro-Vett. con Gaetano Di Gioia. a cura di Patrizia Mantovani

L Intervista. Il veicolo del futuro. Il punto di vista di Micro-Vett. con Gaetano Di Gioia. a cura di Patrizia Mantovani L Intervista Il veicolo del futuro Il punto di vista di Micro-Vett con Gaetano Di Gioia a cura di Patrizia Mantovani Veicolo elettrico e mobilità ad impatto zero sono ormai divenuti termini di uso quasi

Dettagli

Conferenza stampa sul tema del gas naturale nell ambito della mobilità sostenibile

Conferenza stampa sul tema del gas naturale nell ambito della mobilità sostenibile 10 ottobre 2013 Conferenza stampa sul tema del gas naturale nell ambito della mobilità sostenibile Organizzata congiuntamente con infovel, upsa, ail sa Intervengono: Edo Bobbià, direttore Metanord Sa Marco

Dettagli

Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI

Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI Decreto Legislativo 30 maggio 2005, n. 128 Attuazione della direttiva 2003/30/CE relativa alla

Dettagli

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori Premessa La produzione attuale di scooter superiori a 50cc e omologati EURO 3 è pressoché totalmente a 4 tempi. Attraverso

Dettagli

03/23/11 Rizzo-Guida all'auto ecologica 1

03/23/11 Rizzo-Guida all'auto ecologica 1 Convegno Euromobility L'auto ecologica: i prodotti di oggi, le idee per il futuro Roberto Rizzo Autore del libro Guida all'auto ecologica 03/23/11 Rizzo-Guida all'auto ecologica 1 Convegno Euromobility

Dettagli

Audizione Toyota presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Massimo Gargano Amministratore Delegato Toyota Motor Italia SpA

Audizione Toyota presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Massimo Gargano Amministratore Delegato Toyota Motor Italia SpA Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 6 ALLEGATO 2 Audizione Toyota presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati Massimo Gargano Amministratore Delegato Toyota Motor Italia SpA

Dettagli

Piaggio Commercial Vehicles. Tommaso Croce VP Product Marketing

Piaggio Commercial Vehicles. Tommaso Croce VP Product Marketing Piaggio Commercial Vehicles Tommaso Croce VP Product Marketing 1 Piaggio Veicoli Commerciali Snapshot Trend Fatturato 35 mercati di presenza diretta +78 % 390 mln 421 mln 2 stabilimenti di produzione veicoli,

Dettagli

ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico

ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico Andrea Rusich, Romeo Danielis DEAMS, Dipartimento di Scienze

Dettagli

Tecnologia all avanguardia. I carrelli Linde a metano. Linde Material Handling

Tecnologia all avanguardia. I carrelli Linde a metano. Linde Material Handling Tecnologia all avanguardia. I carrelli Linde a metano. Linde Material Handling Acceleriamo sulla strada del profitto. Mentre nessuno conosce per certo che cosa può riservare il futuro, una cosa è certa:

Dettagli

Sistemi di accumulo per i veicoli elettrici

Sistemi di accumulo per i veicoli elettrici Sistemi di accumulo per i veicoli elettrici Ing. Giovanni Pede - Responsabile Laboratorio Sistemi e Tecnologie per la Mobilità e l Accumulo Seminario PROFESSIONI EMERGENTI E NUOVE OPPORTUNITA PER GIOVANI

Dettagli

Approvazione e finanziamento di provvedimenti a favore della mobilità sostenibile

Approvazione e finanziamento di provvedimenti a favore della mobilità sostenibile Approvazione e finanziamento di provvedimenti a favore della mobilità sostenibile Conferenza stampa 3 giugno 2014 Sala stampa, Palazzo delle Orsoline, Bellinzona Norman Gobbi Direttore del Dipartimento

Dettagli

IL PERCORSO DEL FUTURO DA OGGI AL 2020, DIECI ANNI CHE CAMBIERANNO L'AUTO?

IL PERCORSO DEL FUTURO DA OGGI AL 2020, DIECI ANNI CHE CAMBIERANNO L'AUTO? IL PERCORSO DEL FUTURO DA OGGI AL 2020, DIECI ANNI CHE CAMBIERANNO L'AUTO? Lucio Bernard Direttore Research & TechnologY Fiat Powertrain Technologies TECNOLOGIA MOTORISTICA FUTURA DAL SOGNO ALLA REALTÀ

Dettagli

Ufficio di coordinamento della mobilità sostenibile COMO

Ufficio di coordinamento della mobilità sostenibile COMO Ufficio di coordinamento della mobilità sostenibile COMO Ufficio di coordinamento della mobilità sostenibile COMO Bando di concorso Termine di chiusura: 30 aprile 2016 febbraio 2016 Bundesamt für Energie

Dettagli

Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande).

Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande). Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande). Godersi i piaceri della guida e contribuire alla lotta contro il dannoso riscaldamento atmosferico ora può essere divertente.

Dettagli

Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 3. xvi legislatura commissioni riunite ix e x seduta del 22 febbraio 2011

Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 3. xvi legislatura commissioni riunite ix e x seduta del 22 febbraio 2011 Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 3 Camera dei Deputati 34 Indagine conoscitiva 3 Camera dei Deputati 35 Indagine conoscitiva 3 Camera dei Deputati 36 Indagine conoscitiva 3 PAGINA BIANCA Audizione

Dettagli

Le opportunità del biometano per

Le opportunità del biometano per Key Energy - Rimini, Marco Tassan - Centro Ricerche FIAT - Trento Branch l Biogas come risorsa: oltre oltre la la produzione di di Energia Rinnovabile Rinnovabile Le l autotrazione opportunità del e gli

Dettagli

GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA

GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA Metodologia Field: 22 aprile 07 maggio 2010 Raccolta dati: interviste online CAWI (Computer Aided Web Interviewing) agli appartenenti al panel proprietario Interactive.

Dettagli

Mobilità elettrica e ibrida

Mobilità elettrica e ibrida Mobilità elettrica e ibrida AMPERE S.p.a. Ampere è una Società di rappresentanze e di consulenza per la fornitura di soluzioni nei settori elettrotecnico e industriale. Nata a Milano nel 1940, si caratterizza

Dettagli

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere Bari, 26/07/2011 Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere 7 - Componenti, caratteristiche e tecnologie per applicazioni veicolari Giuseppe Mauri Dip. Sviluppo del Sistema

Dettagli

La mobilità sostenibile secondo FCA. Severino Damini Institutional Relations. Rimini, 7 Novembre 2014

La mobilità sostenibile secondo FCA. Severino Damini Institutional Relations. Rimini, 7 Novembre 2014 La mobilità sostenibile secondo FCA Severino Damini Institutional Relations Rimini, 7 Novembre 2014 Il Gruppo 2 Il Gruppo 3 Sostenibilità per FCA Non esiste un unica soluzione per la mobilità sostenibile.

Dettagli

CNG E BIOMETANO UNA SINERGIA PER LA RETE DISTRIBUTIVA NAZIONALE

CNG E BIOMETANO UNA SINERGIA PER LA RETE DISTRIBUTIVA NAZIONALE CNG E BIOMETANO UNA SINERGIA PER LA RETE DISTRIBUTIVA NAZIONALE PAOLO VETTORI Presidente WWW.ASSOGASMETANO.IT Promuove il metano e biometano quali carburanti per i trasporti privati e pubblici Associa

Dettagli

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente La 307 CC IbridaHDi evidenzia nel migliore dei modi l impegno di Peugeot a favore della protezione dell ambiente attraverso la

Dettagli

Indagine su opinioni e atteggiamenti verso l auto elettrica

Indagine su opinioni e atteggiamenti verso l auto elettrica Indagine su opinioni e atteggiamenti verso l auto elettrica Report dei risultati Documento predisposto per: ITA10040 Maggio 2010 Metodologia Field: 22 aprile 07 maggio 2010 Raccolta dati: interviste online

Dettagli

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy Pisa, 26 Maggio 2011 Veicoli elettrici Vantaggi e benefici Il risparmio energetico medio conseguibile dai veicoli elettrici rispetto

Dettagli

Emissioni di CO 2 delle auto ibride

Emissioni di CO 2 delle auto ibride Camera dei Deputati 43 Indagine conoscitiva 6 Emissioni di CO 2 delle auto ibride Riduzione del 37% emissioni di CO 2 durante l utilizzo rispetto ad un auto convenzionale Emissioni di CO 2 per km Indice

Dettagli

icom i.co.m. S.p.A. Via Appia, 32 / b - 04012 Cisterna (LT) - Tel. 06 9681174. - Fax 06 9681140 www.icomitalia.it AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001 F 86

icom i.co.m. S.p.A. Via Appia, 32 / b - 04012 Cisterna (LT) - Tel. 06 9681174. - Fax 06 9681140 www.icomitalia.it AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001 F 86 ACCREDITAMENTO ORGANISMI CERTIFICAZIONE SISTEMA QUALITÀ CERTIFICATO UNI EN ISO 9001 AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001 T 93 icom L E V O L U Z I O N E D E L G. P. L. www.icomitalia.it i.co.m. S.p.A. Via Appia,

Dettagli

Trazione idrogeno. Dal motore a scoppio alle Fuel Cell IL FUTURO NEL PRESENTE

Trazione idrogeno. Dal motore a scoppio alle Fuel Cell IL FUTURO NEL PRESENTE Trazione idrogeno Dal motore a scoppio alle Fuel Cell IL FUTURO NEL PRESENTE Dal 1980 tutto il mondo della ricerca sta studiando un sistema per far marciare il motore a scoppio con l idrogeno. Inizialmente

Dettagli

Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Roma, 2 Febbraio 2011

Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Roma, 2 Febbraio 2011 Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati Roma, 2 Febbraio 2011 Veicoli elettrici Vantaggi e benefici Il risparmio energetico medio conseguibile dai veicoli elettrici

Dettagli

UN ALTRO MOVIMENTO PER LE CITTA

UN ALTRO MOVIMENTO PER LE CITTA UN ALTRO MOVIMENTO PER LE CITTA Città a mobilità elettrica è un progetto sperimentale che attraverso l utilizzo dei mezzi alimentati ad energia pulita, vuole dimostrare concretamente che un altro modo

Dettagli

VOLT NUOVA CHEVROLET

VOLT NUOVA CHEVROLET VOLT NUOVA CHEVROLET Chevrolet Volt Il sogno dell auto elettrica diventa realtà Chevrolet Volt è unica, pluripremiata e pronta per cambiare il mondo dell automobile, combinando l efficienza delle auto

Dettagli

Senato della Repubblica 10 Commissione permanente Industria, Commercio, Turismo. Daniele Chiari Relazioni Istituzionali Fiat Group Automobiles

Senato della Repubblica 10 Commissione permanente Industria, Commercio, Turismo. Daniele Chiari Relazioni Istituzionali Fiat Group Automobiles Audizione in relazione allo schema di decreto legislativo recante Attuazione della Direttiva 2009/28/CE sulla promozione dell uso dell energia da fonti rinnovabili Senato della Repubblica 10 Commissione

Dettagli

Cronistoria. www.autoidrogeno.it E-mail: info@autoidrogeno.it. Sviluppo trazione idrogeno ILT TECHNOLOGY

Cronistoria. www.autoidrogeno.it E-mail: info@autoidrogeno.it. Sviluppo trazione idrogeno ILT TECHNOLOGY Cronistoria Sviluppo trazione idrogeno ILT TECHNOLOGY www.autoidrogeno.it E-mail: info@autoidrogeno.it Dal 1980 al 1990 il mondo della ricerca inizia a muoversi nello studio di un sistema per far marciare

Dettagli

Il garage Informazioni per il PD

Il garage Informazioni per il PD Informazioni per il PD 1/5 Compito Com è organizzato un moderno garage? Che ruolo ha un garagista al giorno d oggi? Leggere un testo informativo sui garage. Obiettivo Gli alunni studiano un garage modello.

Dettagli

BREVE PRESENTAZIONE AZIENDALE

BREVE PRESENTAZIONE AZIENDALE BREVE PRESENTAZIONE AZIENDALE Per mobilità sostenibile si intende un sistema di mobilità urbana in grado di conciliare il diritto alla mobilità con l esigenza di ridurre l inquinamento e le esternalità

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

Smart grid roadmap. Scheda informativa 27.3.2015

Smart grid roadmap. Scheda informativa 27.3.2015 Dipartimento federale dell ambiente, dei trasporti, dell energia e delle comunicazioni DATEC Ufficio federale dell energia UFE 27.3.2015 Scheda informativa Smart grid roadmap Introduzione La conseguenza

Dettagli

tecnologia Full Hybrid. Lasciatevi guidare.

tecnologia Full Hybrid. Lasciatevi guidare. tecnologia Full Hybrid. Lasciatevi guidare. L ibrido e la sua storia. Toyota ha iniziato a sviluppare prototipi di vetture a trazione ibrida fin dagli anni 60 ed è oggi il principale costruttore di veicoli

Dettagli

Sviluppo dei veicoli elettrici

Sviluppo dei veicoli elettrici Sviluppo dei veicoli elettrici In un contesto di crescente domanda di mobilità, una maggiore diffusione dei veicoli elettrici rappresenta la soluzione per un modello sostenibile ed energeticamente efficiente

Dettagli

Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A.

Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A. Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A. Perché passare all auto elettrica: le amministrazioni pubbliche Il problema Inquinamento acustico e dell aria a causa delle auto con conseguenti costi sociali

Dettagli

VEICOLI IBRIDI: L ALTERNATIVA INTELLIGENTE.

VEICOLI IBRIDI: L ALTERNATIVA INTELLIGENTE. VEICOLI IBRIDI: L ALTERNATIVA INTELLIGENTE. Tutti i lati positivi della motorizzazione elettrica e solo i vantaggi di quella tradizionale. IL MEGLIO IN CIRCOLAZIONE. Minori consumi, più rispetto per l

Dettagli

Sulla strada con le luci accese e la testa sulle spalle! Di giorno meglio la luce di marcia diurna a LED che gli abbaglianti.

Sulla strada con le luci accese e la testa sulle spalle! Di giorno meglio la luce di marcia diurna a LED che gli abbaglianti. Sulla strada con le luci accese e la testa sulle spalle! Di giorno meglio la luce di marcia diurna a LED che gli abbaglianti. Dall'inizio del 2014 è obbligatorio viaggiare con le luci accese anche di giorno.

Dettagli

IL PROGETTO DI MOBILITÀ ELETTRICA E-MOVING ENTRA NEL VIVO A BRESCIA. CONSEGNATI I PRIMI VEICOLI RENAULT Z.E.

IL PROGETTO DI MOBILITÀ ELETTRICA E-MOVING ENTRA NEL VIVO A BRESCIA. CONSEGNATI I PRIMI VEICOLI RENAULT Z.E. 24 gennaio 2011 IL PROGETTO DI MOBILITÀ ELETTRICA E-MOVING ENTRA NEL VIVO A BRESCIA. CONSEGNATI I PRIMI VEICOLI RENAULT Z.E. Consegnati oggi a Brescia, alla presenza del Sindaco Adriano Paroli, i primi

Dettagli

Convertitori elettronici di potenza per i veicoli elettrici

Convertitori elettronici di potenza per i veicoli elettrici Trazione elettrica veicolare: stato dell arte ed evoluzioni future Convertitori elettronici di potenza per i veicoli elettrici Veicoli elettrici L aumento crescente del costo del combustibile e il problema

Dettagli

I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future.

I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future. I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future. F. Cheli, R. Viganò, F.L. Mapelli, D. Tarsitano Dipartimento di Meccanica 1 Contenuti Le tecnologie attuali per

Dettagli

Commissione Finanze della Camera dei deputati. Audizione Assogasliquidi/Federchimica

Commissione Finanze della Camera dei deputati. Audizione Assogasliquidi/Federchimica Commissione Finanze della Camera dei deputati Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti l'imposizione tributaria sui veicoli (AC 2397) Audizione Assogasliquidi/Federchimica

Dettagli

I sistemi di accumulo di energia elettrica nel residenziale. Roma, 17 settembre 2013

I sistemi di accumulo di energia elettrica nel residenziale. Roma, 17 settembre 2013 I sistemi di accumulo di energia elettrica nel residenziale Roma, 17 settembre 2013 Intervento di Claudio Andrea Gemme, Presidente ANIE Confindustria Signore e Signori, buongiorno. Grazie a tutti voi per

Dettagli

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue Rassegna Stampa del 3 aprile 2015 Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue E' QUANTO EMERGE DALL ANALISI CONDOTTA A LIVELLO MONDIALE DALLA SOCIETÀ GLOBALE DI CONSULENZA

Dettagli

Il progetto PVTRAIN: obiettivi e risultati raggiunti

Il progetto PVTRAIN: obiettivi e risultati raggiunti Il progetto PVTRAIN: obiettivi e risultati raggiunti Il PVTRAIN PhotovoltaicTrain - è un progetto pilota della durata di 3 anni (iniziato il 1 Novembre 2002 e terminato il 31 Ottobre 2005) realizzato dalla

Dettagli

Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia

Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia Il presente e il futuro della mobilità sostenibile: prodotti e soluzioni per i veicoli aziendali ASSOLOMBARDA Milano 7-8 Febbraio 2011

Dettagli

SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA. Roma, 18 settembre 2013

SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA. Roma, 18 settembre 2013 SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA Roma, 18 settembre 2013 Luca Maggiore Direttore Business Unit IL GRUPPO MAGGIORE UNITA DI BUSINESS DEL GRUPPO: : noleggio auto a breve e medio termine : noleggio furgoni

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 52/40 DEL 23.12.2014

DELIBERAZIONE N. 52/40 DEL 23.12.2014 Oggetto: POR FESR Sardegna 2007-2013. Progetto sperimentale Reti di distribuzione e mobilità elettrica. Programmazione azioni di promozione del risparmio e dell efficienza energetica a valere sulla linea

Dettagli

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica AUTOGRILL: un esempio di successo! Installata la prima colonnina di

Dettagli

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS TOYOTA Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS 1 1. ANALISI DEL SETTORE 2. TOYOTA 3. LANCIO AYGO 4. CONCLUSIONI 2 INDUSTRIA Più IMPORTANTE PER FATTURATO La rilevanza del settore si

Dettagli

All acquisto di un auto pensate al clima

All acquisto di un auto pensate al clima All acquisto di un auto pensate al clima Informazioni riguardo alle prescrizioni sulle emissioni di CO ² delle automobili Schweizerische Eidgenossenschaft Confédération suisse Confederazione Svizzera Confederaziun

Dettagli

RASSEGNA STAMPA DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA PROGETTO VECTOR

RASSEGNA STAMPA DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA PROGETTO VECTOR RASSEGNA STAMPA DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA PROGETTO VECTOR DAL 08/11/2013 AL 15/11/2013 Giorno 15/11/2013 Il Piccolo: Veicoli commerciali ed energia pulita. La Voce: Un veicolo alimentato da celle

Dettagli

Il Sistema Elettrico nei Veicoli Ibridi: componenti, caratteristiche e tecnologie

Il Sistema Elettrico nei Veicoli Ibridi: componenti, caratteristiche e tecnologie ATA Sardegna Cagliari, 13 marzo 2009 Il Sistema Elettrico nei Veicoli Ibridi: componenti, caratteristiche e tecnologie Alberto TENCONI Gruppo 5E Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Politecnico di Torino

Dettagli

Mariarosa Baroni NGV Italy Presidente

Mariarosa Baroni NGV Italy Presidente Le barriere da rimuovere per rispondere alle aspettative della UE e del settore industriale per il NG (CNG, GNL e Biogas) nel breve e medio periodo Autopromotec - 22 maggio 2015 Mariarosa Baroni NGV Italy

Dettagli

L evoluzione della mobilità urbana e le soluzioni di Iveco. Marco Aimo Boot Innovation & Advanced Engineering Alternative Traction

L evoluzione della mobilità urbana e le soluzioni di Iveco. Marco Aimo Boot Innovation & Advanced Engineering Alternative Traction L evoluzione della mobilità urbana e le soluzioni di Iveco Marco Aimo Boot Innovation & Advanced Engineering Alternative Traction 28-09-2012 Evoluzione della Mobilità Urbana URBANIZZAZIONE E GEO-SOCIALIZZAZIONE

Dettagli

La Fondazione, chi siamo

La Fondazione, chi siamo Convegno Green Mobility Fiera Milano Rho 9 maggio 2014 Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica Daniele Invernizzi ev-now! La Fondazione, chi siamo ev-now! è un Ente Privato

Dettagli

La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato

La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato Convegno Direzione Futuro Mobilità Elettrica e Autoriparazione 18 maggio 2013 ore 15.00 CROWNE PLAZA, via Po 197 -

Dettagli

Tecnologie per una mobilità più sostenibile, sicura e consapevole A cura del Centro Studi Socio-Economici (CSE)

Tecnologie per una mobilità più sostenibile, sicura e consapevole A cura del Centro Studi Socio-Economici (CSE) Tecnologie per una mobilità più sostenibile, sicura e consapevole A cura del Centro Studi Socio-Economici (CSE) INTRODUZIONE In concomitanza con l avvio dei lavori del 17esimo Forum Internazionale sull

Dettagli

Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota. Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea

Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota. Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota Nicola Galli Agire Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea 1 Mobilità tradizionale ed elettrica da fonti fossili

Dettagli

Impianti di carica per i veicoli elettrici (Seconda parte) Sistemi di carica

Impianti di carica per i veicoli elettrici (Seconda parte) Sistemi di carica Impianti di carica per i veicoli elettrici (Seconda parte) Sistemi di carica Il sistema di carica dei veicoli elettrici è attualmente oggetto di acceso dibattito internazionale per la definizione o meglio

Dettagli

Stato dell arte - Europa

Stato dell arte - Europa ZEC zero emission city: approccio e metodo per un nuovo sistema di mobilità pubblico e privato Carlo Iacovini Presidente Greenvalue Pisa, 1 luglio 2010 Stato dell arte - Europa UK I veicoli elettrici

Dettagli

Vantaggi della mobilità elettrica. Convegno AEIT a Mesiano 3 Dicembre 2014 Relatore: Marcello Pegoretti

Vantaggi della mobilità elettrica. Convegno AEIT a Mesiano 3 Dicembre 2014 Relatore: Marcello Pegoretti Vantaggi della mobilità elettrica Convegno AEIT a Mesiano 3 Dicembre 2014 Relatore: Marcello Pegoretti 1 Premessa il Global Warming e i cambiamenti climatici dovuti al consumo di combustibili fossili sono

Dettagli

COGENERAZIONE IN ITALIA: UN GRANDE POTENZIALE POCO SFRUTTATO

COGENERAZIONE IN ITALIA: UN GRANDE POTENZIALE POCO SFRUTTATO COGENERAZIONE IN ITALIA: UN GRANDE POTENZIALE POCO SFRUTTATO Uno studio del GSE rivela che già nel 2010 l Italia sarebbe in grado di aumentare del settanta per cento il calore prodotto in cogenerazione

Dettagli

Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa. Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente

Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa. Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente Veicoli elettrici Prospettive di mercato e benefici ambientali Gli scenari

Dettagli

BANZAI. Trasforma l auto usata in un veicolo elettrico. Maurizio Petris Confartigianato Vicenza

BANZAI. Trasforma l auto usata in un veicolo elettrico. Maurizio Petris Confartigianato Vicenza BANZAI Trasforma l auto usata in un veicolo elettrico Maurizio Petris Confartigianato Vicenza Scenario Provincia di Vicenza: 870.000 abitanti Reddito pro capite tra le prime 15 province del paese Modello

Dettagli

La mobilità sostenibile in Italia. Fabio Di Giuseppe Head of Product Marketing Volkswagen

La mobilità sostenibile in Italia. Fabio Di Giuseppe Head of Product Marketing Volkswagen La mobilità sostenibile in Italia Fabio Di Giuseppe Head of Product Marketing Volkswagen Il mercato HEV Una realtà in forte crescita 21.387 15.171 4.845 5.165 6.839 2010 2011 2012 2013 2014 Pagina 2 15.

Dettagli

MOBILITA ELETTRICA. L ESPERIENZA di ACSM S.P.A. a PRIMIERO

MOBILITA ELETTRICA. L ESPERIENZA di ACSM S.P.A. a PRIMIERO MOBILITA ELETTRICA L ESPERIENZA di ACSM S.P.A. a PRIMIERO SOMMARIO 1. Il progetto Mobilità Elettrica Primiero: gli obiettivi 2. La convenzione tra gli enti partecipanti del 2012 3. Il contenuto del progetto

Dettagli

Risultati Sondaggio 1.La maggior parte degli intervistati ha risposto correttamente: le attività che producono CO2 infatti si dividono equamente tra settori produttivi, dei trasporti e abitativi. Per quanto

Dettagli

[WWW.TECNICAFUTURO.IT]

[WWW.TECNICAFUTURO.IT] www.tecnicafuturo.it support@tecnicafuturo.it FUORI E UNA PRIUS COME LE ALTRE, SOTTOPELLE HA UN GROSSO PACCO BATTERIE AGLI IONI LITIO E DUE MOTOGENERATORI OLTRE AL TRADIZIONALE PROPULSORE TERMICO. SI GUIDA

Dettagli

RISPARMIATE PIU DEL 50% NEI COSTI DI LOGISTICA FERROVIARIA

RISPARMIATE PIU DEL 50% NEI COSTI DI LOGISTICA FERROVIARIA 40 ANNI SUL MERCATO! RISPARMIATE PIU DEL 50% NEI COSTI DI LOGISTICA FERROVIARIA LOCOTRATTORI STRADA-ROTAIA ZEPHIR, MODERNI ED EFFICIENTI PER OPERARE NEI PIAZZALI DI MOVIMENTAZIONE FERROVIARIA TECNOLOGIA

Dettagli

L ESPERIENZA ELETTRICA DI REGGIO EMILIA: UN MODELLO DI MOBILITÁ SOSTENIBILE

L ESPERIENZA ELETTRICA DI REGGIO EMILIA: UN MODELLO DI MOBILITÁ SOSTENIBILE L ESPERIENZA ELETTRICA DI REGGIO EMILIA: UN MODELLO DI MILANO, 23 Maggio 2012 PAOLO GANDOLFI ASSESSORE MOBILITA e INFRASTRUTTURE COMUNE DI REGGIO EMILIA IL CONTESTO TERRITORIALE CITTA di REGGIO EMILIA

Dettagli

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Con il nuovo modello Ford Mondeo ECOnetic le emissioni di CO 2 scendono a 115 g/km. Sulla Ford Ka, la tecnologia Auto-Start-Stop diventa di

Dettagli

Il garage Informazioni per il PD

Il garage Informazioni per il PD Informazioni per il PD 1/8 Compito Gli alunni imparano come funziona un moderno garage e che profili professionali hanno le persone che vi lavorano. Obiettivo Gli alunni conoscono un garage. Materiale

Dettagli

Cilindrata contenuta, tecnologia Saab. Il prototipo Saab 9-X Air ha una meccanica ultraefficiente che abbina i pregi di una

Cilindrata contenuta, tecnologia Saab. Il prototipo Saab 9-X Air ha una meccanica ultraefficiente che abbina i pregi di una INFORMAZIONI Prestazioni responsabili: Cilindrata contenuta, tecnologia Saab BioPower ed assistenza ibrida Il prototipo Saab 9-X Air ha una meccanica ultraefficiente che abbina i pregi di una cilindrata

Dettagli

Scheda divulgativa interna 04- rev.00

Scheda divulgativa interna 04- rev.00 Pensiline fotovoltaiche serie K Scheda divulgativa interna 04- rev.00 Mobilità elettrica In considerazione del continuo aggiornamento delle tecnologie legate al settore della mobilità, spinto anche dalle

Dettagli

L autosufficienza energetica

L autosufficienza energetica Convegno «Vigonovo si rinnova» Patto dei Sindaci, efficienza energetica e qualità della vita L autosufficienza energetica Ing. Gianfranco Padovan, Presidente EnergoClub Onlus Vigonovo 08 novembre 2012

Dettagli

Marco Vecchio Segretario AssoAutomazione

Marco Vecchio Segretario AssoAutomazione Marco Vecchio Segretario AssoAutomazione È una delle 11 Associazioni di Federazione ANIE (Federazione Nazionale delle Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche) Attraverso i suoi Gruppi rappresenta, sostiene

Dettagli

Smart grid e metering: il consumo intelligente di energia elettrica

Smart grid e metering: il consumo intelligente di energia elettrica Smart grid e metering: il consumo intelligente di energia elettrica Fabrizio De Nisi, IC (Integrated Circuit) Consultant Il rapido sviluppo industriale in atto in numerose parti del mondo, sta generando

Dettagli

Idrogeno: una spinta verso il futuro. Andrea Fieschi Direttore Assogastecnici 6 a Conferenza Nazionale su Chimica&Energia 13 ottobre 2015

Idrogeno: una spinta verso il futuro. Andrea Fieschi Direttore Assogastecnici 6 a Conferenza Nazionale su Chimica&Energia 13 ottobre 2015 Idrogeno: una spinta verso il futuro Andrea Fieschi Direttore Assogastecnici 6 a Conferenza Nazionale su Chimica&Energia 13 ottobre 2015 Il network di Assogastecnici Technical and Special Gases Group Medical

Dettagli

I primi veicoli Ford ibridi e ibridi elettrici ricaricabili per l Europa si baseranno sulla nuova Ford C-MAX e verranno lanciati nel 2013

I primi veicoli Ford ibridi e ibridi elettrici ricaricabili per l Europa si baseranno sulla nuova Ford C-MAX e verranno lanciati nel 2013 Il piano Ford per i veicoli elettrici procede come previsto: per la nuova C-MAX ibrida ricaricabile sarà utilizzato il sistema di alimentazione separata Ford si appresta a produrre cinque nuovi veicoli

Dettagli

Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile L AUTO IBRIDA DUE MOTORI PER PRESTAZIONI DA BRIVIDO!

Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile L AUTO IBRIDA DUE MOTORI PER PRESTAZIONI DA BRIVIDO! Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile L AUTO IBRIDA DUE MOTORI PER PRESTAZIONI DA BRIVIDO! Un veicolo ibrido ha due motori, di due tipi e con sorgenti

Dettagli

Indice p. 1. Introduzione p. 2. I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia elettrica p. 3

Indice p. 1. Introduzione p. 2. I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia elettrica p. 3 Energia elettrica: a quanto ammontano i risparmi aggiuntivi che derivano dai servizi accessori offerti con Indice: Indice p. 1 Introduzione p. 2 I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia

Dettagli

REPORT SULL IMPATTO SOCIALE FUORI STRADA. Le pretese dell industria automobilistica.

REPORT SULL IMPATTO SOCIALE FUORI STRADA. Le pretese dell industria automobilistica. In assenza di una regolamentazione legislativa, i progressi tecnici sono stati usati per produrre automobili più potenti e più inquinanti, piuttosto che per ottenere riduzioni nelle emissioni di CO2. REPORT

Dettagli

Costruire in modo sostenibile oggi

Costruire in modo sostenibile oggi minergie Costruire in modo sostenibile oggi Nel dibattito sul clima e sull energia, il concetto Minergie non riflette solo una maggiore sensibilità della società per le questioni ambientali, ma anche le

Dettagli

Servizi per la conversione in veicoli elettrici: sviluppo customizzato dell unità di comando e adattamento della struttura della rete per i veicoli

Servizi per la conversione in veicoli elettrici: sviluppo customizzato dell unità di comando e adattamento della struttura della rete per i veicoli Servizi per la conversione in veicoli elettrici: sviluppo customizzato dell unità di comando e adattamento della struttura della rete per i veicoli (CAN). Apparecchio di controllo per la comunicazione

Dettagli

Poste Italiane: la creazione di un modello di trasporto sostenibile nel settore del recapito della corrispondenza

Poste Italiane: la creazione di un modello di trasporto sostenibile nel settore del recapito della corrispondenza Poste Italiane: la creazione di un modello di trasporto sostenibile nel settore del recapito della corrispondenza Fabrizio Iovino Responsabile Gestione e Coordinamento Sicurezza sul Lavoro di Poste Italiane

Dettagli

Gli incentivi non mettono in moto l automobile

Gli incentivi non mettono in moto l automobile 115 idee per il libero mercato Gli incentivi non mettono in moto l automobile di Andrea Giuricin Il rallentamento economico e la crisi finanziaria hanno avuto un forte impatto su uno dei settori più importanti

Dettagli

la natura ringrazia con il GPL

la natura ringrazia con il GPL con il GPL la natura ringrazia Il è un combustibile a basso impatto ambientale con elevato potere energetico e calorifico. Tramite lo stoccaggio in bombola, oltre ai classici utilizzi per cucina e riscaldamento,

Dettagli

RSL = [CS(VR) - CS(VE)] P / 10 6 (tep/anno)

RSL = [CS(VR) - CS(VE)] P / 10 6 (tep/anno) Allegato alla scheda tecnica n. 42E: procedura per il calcolo del risparmio di energia primaria Premessa L obiettivo di questa scheda tecnica è quello di incentivare la vendita di autovetture elettriche;

Dettagli

Consumi di flotta (1989 2012)

Consumi di flotta (1989 2012) Basi e metodologia comparativa Ogni anno «auto-svizzera», l associazione degli importatori svizzeri di automobili, rileva il consumo medio delle marche più vendute sul mercato elvetico, il cosiddetto consumo

Dettagli

Saab BioPower Hybrid Concept adotta la trasmissione ibrida bimodale

Saab BioPower Hybrid Concept adotta la trasmissione ibrida bimodale INFORMAZIONI Bologna, 5 Dicembre 2006 Anteprima italiana Saab BioPower Hybrid Concept adotta la trasmissione ibrida bimodale Primo veicolo ibrido al mondo che utilizza un carburante rinnovabile Modernissima

Dettagli

Progetto di Mobilità Sostenibile per le Scuole Secondarie della Provincia di Livorno

Progetto di Mobilità Sostenibile per le Scuole Secondarie della Provincia di Livorno Progetto di Mobilità Sostenibile per le Scuole Secondarie della Provincia di Livorno 1. Premessa ed obiettivi Nel mese di marzo 2007 con il Piano d Azione Una politica energetica per l Europa, l Unione

Dettagli