La nuova raccolta differenziata

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La nuova raccolta differenziata"

Transcript

1 CITTÀ DI TREVISO La nuova raccolta differenziata Istruzioni per l uso Utenze non domestiche

2 La nuova raccolta differenziata Contarina SpA L azienda si occupa della gestione dei rifiuti dei 50 Comuni appartenenti ai Consorzi Priula e Tv Tre, all interno della provincia di Treviso, in un territorio che ha una superficie totale di circa Kmq e circa abitanti, attraverso un sistema integrato che considera il rifiuto dalla produzione, alla raccolta, al trattamento e recupero. Il Gruppo Contarina si trova da anni ai vertici europei in termini di raccolta differenziata ed è un esempio di realtà pubblica all avanguardia nei servizi e nei risultati, che opera per affiancare la comunità nel raggiungimento di un obiettivo comune: la tutela dell ambiente. Attenta alle esigenze del territorio e sempre al passo con l evoluzione delle tecnologie e delle discipline del settore, l impegno di Contarina va oltre la gestione dei rifiuti, sviluppando attività legate alla sostenibilità ambientale come: l utilizzo delle energie rinnovabili, l educazione ambientale rivolta a studenti e famiglie, la mobilità sostenibile e la tutela delle risorse. Contarina è quotidianamente impegnata nel promuovere una cultura volta a favorire stili di vita ecosostenibili, che possono essere adottati da tutti i cittadini.

3 La nuova raccolta differenziata La Raccolta Anche nel capoluogo trevigiano viene introdotto il porta a porta che prevede la raccolta a domicilio delle tipologie di rifiuto urbano più comuni: secco non riciclabile, umido, carta e cartone, vetro-plastica-lattine, vegetale. Per conferire questi tipi di rifiuto ogni utenza viene fornita degli appositi contenitori, che dovrà gestire personalmente. Inoltre, per le utenze con particolari conformazioni urbanistico-architettoniche sono stati pensati i servizi aggiuntivi EcoBus ed EcoStop (vedi la Guida rapida ai servizi ). Il tutto studiato per rispettare le caratteristiche di ogni zona della Città e tutelarne il decoro urbano, nell ottica della valorizzazione del patrimonio storico-artistico e culturale. La raccolta porta a porta viene integrata dagli EcoCentri, spazi recintati e sorvegliati dove si portano alcuni rifiuti che, per dimensioni o per tipologia, non possono essere raccolti a domicilio. Questo nuovo sistema di gestione consente un maggior recupero dei materiali attraverso una separazione dei rifiuti sempre più precisa. Così i rifiuti riciclabili raccolti sono di migliore qualità e vengono trasformati in modo più efficace in nuovi materiali, risparmiando materia prima ed energia. Con l introduzione di questo nuovo sistema di raccolta, verrà applicata la tariffa puntuale, calcolata in base all effettiva produzione dei rifiuti secondo il principio paga quanto produci. I Contenitori Agli utenti vengono consegnati contenitori che hanno colori diversi in base alla tipologia di rifiuto e, a seconda della zona di appartenenza o della tipologia di utenza, possono avere caratteristiche differenti. Le Zone Per garantire la tutela del decoro urbano e migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti, il territorio del Comune di Treviso è stato suddiviso in tre zone, caratterizzate da servizi specifici appositamente studiati per rispettare le particolarità di ogni area. Zona Centro Storico Zona del centro entro le mura cittadine, con caratteristiche storico-culturali che richiedono particolare attenzione alla tutela del decoro urbano. Zona Fuori Mura Zona a ridosso delle mura cittadine, caratterizzata dall alta densità abitativa e dalla presenza di agglomerati di condomini. Zona Cintura Urbana Zona situata nella parte esterna del Comune di Treviso, caratterizzata da una maggiore presenza di giardini e spazi di proprietà.

4 Mappa della città PONZANO QUINTO DI TREVISO PAESE via Castellana via Noalese fiume Sile CANIZZANO SAN PAOLO via Feltrina MONIGO SANTA BONA Stiore Dogana SAN GIUSEPPE SANT ANGELO SAN LIBERALE Tangenziale SAN PELAJO viale della Repubblica - Strada Ovest Duomo SAN ZENO VILLORBA Stazione dei Treni viale Vittorio Veneto/Viale Brigata Treviso Via S. Antonino SAN LAZZARO Ospedale CASIER Terraglio Via Tommaso Salsa CARBONERA SANTA MARIA DEL ROVERERE Viale Brigata Marche SELVANA Viale IV Novembre FIERA Tangenziale SANT ANTONINO SILEA PREGANZIOL ZERO BRANCO Legenda Zona Centro Storico Zona Fuori Mura Zona Cintura Urbana

5 I rifiuti I rifiuti prodotti dalle utenze non domestiche si chiamano rifiuti speciali e possono essere pericolosi o non pericolosi. Alcuni tra quelli non pericolosi sono simili ai rifiuti urbani, ovvero ai rifiuti prodotti dalle famiglie. Sono simili sia per tipologia (ad esempio carta, plastica, alluminio ) sia per quantità. Si chiamano per questo rifiuti assimilati agli urbani e vengono raccolti porta a porta e presso gli EcoCentri, come quelli prodotti dalle famiglie. Tutti gli altri rifiuti speciali (i rifiuti pericolosi e alcuni tra quelli non pericolosi) vengono raccolti con servizi specifici (vedi sezione Altri servizi ). S SECCO NON RICICLABILE Sacchetto grigio trasparente Contenitore grigio con il transponder* *dispositivo che serve per registrare gli svuotamenti metti il rifiuto nei sacchetti grigi trasparenti esponi il contenitore con il coperchio chiuso esponi il contenitore soltanto se pieno non depositare materiale sopra o accanto al contenitore non pressare eccessivamente il rifiuto Puoi ritirare i sacchetti adeguati alla raccolta presso l EcoSportello. METTI NEL CONTENITORE: sacchetti e altri imballaggi in più materiali difficilmente separabili (es. sacchetti in carta e alluminio) pannolini e assorbenti lampadine a filamento penne e pennarelli sacchi per aspirapolvere compact disc, musicassette, videocassette e loro custodie in plastica portadocumenti e cartellette in plastica oggetti e guanti in gomma spugne sintetiche pezzi di stoffa e stracci sacchi, sacchetti, borse e involucri in nylon sporchi (se puliti vedi VPL) mozziconi di sigaretta ben spenti capsule e cialde non compostabili per macchinette del caffè spazzolini in plastica ombrelli rotti cerotti e batuffoli di cotone scotch e nastro da pacchi buste imbottite elastici buste di plastica per raccoglitori timbri e tamponi Destinazione del rifiuto: Il rifiuto secco non riciclabile raccolto viene portato presso impianti di trattamento, come ad esempio, l impianto di Spresiano di proprietà di Contarina, dove diventa CDR/CSS, combustibile da rifiuto. Il CDR/CSS così prodotto può essere utilizzato per produrre energia in impianti industriali (es. cementifici).

6 U UMIDO Sacchetto compostabile consegnato all EcoSportello Contenitore marrone metti il rifiuto nei sacchetti compostabili non usare i sacchetti di plastica nemmeno per proteggere internamente il contenitore da esporre non esporre il sottolavello, serve soltanto per raccogliere i rifiuti in casa esponi il contenitore con il coperchio chiuso non depositare materiale sopra o accanto al contenitore Puoi ritirare i sacchetti adeguati alla raccolta presso l EcoSportello. METTI NEL CONTENITORE: resti di frutta, verdura e alimenti fondi e cialde compostabili di caffè, bustine di tè piante e fiori recisi in piccole quantità fazzoletti e tovaglioli di carta sporchi tappi di sughero stecchi in legno del gelato parti sporche di scatole di pizza ridotte di volume carta da forno piatti e posate in materiale compostabile bicchieri e coppette che hanno questo simbolo: Destinazione del rifiuto: Il rifiuto umido raccolto viene portato presso impianti di compostaggio come, ad esempio, l impianto di Trevignano di proprietà di Contarina. Qui, attraverso opportuni trattamenti, diventa compost, un concime naturale che può essere impiegato nell orto o nel giardino.

7 VG VEGETALE Contenitore beige aerato metti nel contenitore i rifiuti sfusi, senza usare sacchetti non usare i sacchetti di plastica nemmeno per proteggere internamente il contenitore esponi il contenitore con il coperchio chiuso non depositare materiale o sopra o accanto al contenitore esponi il contenitore possibilmente pieno METTI NEL CONTENITORE: ramaglie, potature di alberi e siepi sfalci d erba Destinazione del rifiuto: Il rifiuto vegetale raccolto viene portato presso impianti di compostaggio come, ad esempio, l impianto di Trevignano di proprietà di Contarina. Qui, attraverso opportuni trattamenti, diventa compost, un concime naturale che può essere impiegato nell orto o nel giardino.

8 C CARTA Contenitore giallo metti nel contenitore i rifiuti sfusi, senza usare sacchetti non inserire carta sporca esponi il contenitore con il coperchio chiuso non depositare materiale sopra o accanto al contenitore esponi il contenitore possibilmente pieno METTI NEL CONTENITORE: giornali, riviste, fogli, quaderni e libri vassoi e confezioni in cartoncino (es. della pasta, del riso, ecc.) sacchetti di carta (es. pane, shoppers, ecc.) cartoni piegati in piccole quantità bicchieri di carta pacchetti di sigarette senza parti in plastica rotoli e anime di carta (es. carta da cucina, carta igienica, ecc.) calendari raccoglitori dossier senza parti in metallo o plastica salviette pulite cartoni per bevande e alimenti (es. per latte, vino, succo, passata di pomodoro, ecc.) puliti e senza parti in plastica Destinazione del rifiuto: la carta raccolta viene portata presso piattaforme che effettuano una prima selezione del materiale. Il materiale selezionato viene successivamente inviato alle cartiere che lo riciclano e producono così nuova carta.

9 V VETRO PLASTICA LATTINE (VPL) Contenitore blu metti nel contenitore i rifiuti sfusi, senza usare sacchetti non inserire imballaggi sporchi (ad esempio pellicola sporca di cibo o di solventi o altro inquinante) metti nel contenitore imballaggi completamente vuoti schiaccia le lattine e i contenitori di plastica per ridurli di volume esponi il contenitore con il coperchio chiuso non depositare materiale sopra o accanto al contenitore esponi il contenitore possibilmente pieno METTI NEL CONTENITORE: vasetti e contenitori in vetro bicchieri di vetro bottiglie in plastica di acqua e bibite flaconi, dispensatori, barattoli in plastica per il confezionamento di prodotti vari (es. detergenti, detersivi, cosmetici, ecc.) vasetti in plastica dello yogurt vaschette sagomate in plastica o polistirolo per alimenti (es. uova, frutta, gelato, ecc.) e per oggetti vari lattine in alluminio (es. bibite) scatole e contenitori in banda stagnata per alimenti (es. pelati, tonno, ecc.) tappi e coperchi metallici carta stagnola e vaschette in alluminio pulite tubetti metallici vuoti (es. per maionese, lucido per scarpe, ecc.) buste, borsette, confezioni in nylon e plastica per alimenti (es. confezioni in plastica dei surgelati, sacchetti del caffè, ecc.) reti per frutta e verdura piccoli imballaggi in polistirolo involucri per confezioni di bibite o riviste film, pellicole e cellophane sacchi e scatole in plastica per il confezionamento degli abiti reggette per pacchi ATTENZIONE: In zona Centro Storico e Fuori Mura è possibile richiedere una raccolta aggiuntiva domenicale. Destinazione del rifiuto: Il rifiuto raccolto viene portato presso piattaforme di selezione che separano i vari materiali (vetro, plastica, acciaio, alluminio). I materiali separati vengono successivamente inviati agli impianti (vetrerie, impianti che lavorano le plastiche o i metalli) che li riciclano per la produzione di nuovi imballaggi o oggetti. ATTENZIONE ALLE STOVIGLIE USA E GETTA! Raccogli separatamente le stoviglie usa e getta in plastica, gettandole pulite, impilate e sfuse negli appositi contenitori con adesivo viola che si trovano all EcoCentro: saranno riciclate per realizzare nuovi prodotti. In caso di dubbi, puoi contattare i numeri indicati sul retro di questo manuale oppure rivolgerti all EcoSportello.

10 Le raccolte aggiuntive Contarina offre alle utenze non domestiche la possibilità di richiedere delle raccolte aggiuntive per: CARTONE Esponi: cartoni piegati scatole e scatoloni di cartone Riduci il volume dei cartoni e disponili in modo ordinato. Mettili in un posto esterno visibile e facilmente raggiungibile, possibilmente al riparo dalla pioggia. IMBALLAGGI IN PLASTICA (solo per le zone Centro Storico e Fuori Mura) Esponi: buste, borsette e confezioni in nylon e plastica film, pellicole e cellophane sacchi e involucri in plastica per il confezionamento di abiti e prodotti vari Per questa raccolta usare solo i sacchetti adeguati che puoi ritirare all EcoSportello.

11 Come produrre meno rifiuti: usa il vuoto a rendere, i prodotti alla spina (latte, detersivi) e riutilizza i contenitori vuoti (bottiglie, lattine, scatole) compra oggetti con pochi imballaggi e preferisci gli imballaggi riciclabili a quelli non riciclabili evita gli oggetti usa e getta e valuta la qualità degli oggetti che scegli: meglio sono costruiti, più lentamente diventano rifiuti bevi l acqua dell acquedotto e utilizza un gasatore se vuoi renderla frizzante

12 I volumi dei contenitori (Le dimensioni dei contenitori sono espresse in millimetri) 25 litri 30 litri (solo Centro Storico) U S C V litri 240 litri U VG S C V U VG S C V litri S C V In caso di necessità o per utenze con un elevata produzione di rifiuti, Contarina fornisce servizi di raccolta dei rifiuti su misura, personalizzati in base alle esigenze. Per maggiori informazioni contattare i numeri indicati sul retro di questo manuale.

13 I Controlli La raccolta differenziata è un obbligo di legge e un contributo alla tutela ambientale La legge vieta di: bruciare rifiuti di qualsiasi tipo É una forma di smaltimento non autorizzata, inquina e compromette gravemente la salute. abbandonare rifiuti di qualsiasi tipo Un rifiuto abbandonato rilascia sostanze nocive nel terreno e nell aria. Abbandonare i rifiuti è un segno di inciviltà e comporta costi di pulizia del territorio a carico di tutti i cittadini. mettere i propri rifiuti nei contenitori altrui Chi cerca di liberarsi in questo modo dei propri rifiuti dimostra di non avere rispetto per l ambiente e per i propri concittadini che correttamente pagano il servizio di raccolta. Per garantire il rispetto delle regole nella gestione dei rifiuti e combattere gli abbandoni, nel territorio gestito da Contarina, è attivo il Servizio di Vigilanza Ambientale che collabora anche con la Polizia Locale e le altre Forze di Polizia. Le figure preposte a tale servizio si chiamano EcoVigili: essi svolgono indagini sui rifiuti abbandonati sul suolo o nelle acque e possono sanzionare i comportamenti scorretti. L abbandono di rifiuti è un reato punibile con multe salate, che possono arrivare fino a 600 euro, e con pesanti sanzioni penali. I cittadini possono a loro volta segnalare la presenza di rifiuti abbandonati recandosi all EcoSportello oppure contattando i numeri indicati sul retro di questo manuale.

14 Gli adesivi di segnalazione Per segnalare eventuali errori e migliorare la qualità della raccolta gli operatori e gli EcoVigili attaccano ai contenitori degli adesivi specifici per avvisarti quando: sono stati registrati due svuotamenti per il tuo contenitore del secco non riciclabile. Questo accade se il materiale all interno è eccessivamente pressato oppure se è troppo e il coperchio rimane aperto. hai esposto troppo materiale delle altre tipologie di rifiuto, anche mettendolo all esterno dei contenitori. Se ricevi frequenti segnalazioni di questo tipo, contattaci: probabilmente hai bisogno di contenitori più grandi. hai commesso errori come usare sacchetti non adeguati o mettere i rifiuti nel contenitore sbagliato. DATI UTENZA Numero matricola Cliente Comune Via n. Data raccolta ATTENZIoNE! Rifiuto all esterno del contenitore Rifiuto non conforme alle regole di raccolta differenziata per la presenza di Sacchetti non adeguati Contenitore esposto nella giornata sbagliata Contenitore senza matricola e transponder Altro DATI UTENZA Numero matricola Cliente Comune Via n. Data raccolta ATTENZIoNE! Il vostro contenitore del secco non riciclabile al momento della raccolta conteneva: rifiuto in eccesso rifiuto troppo pressato Questo adesivo segnala che per questo contenitore sono stati registrati n. svuotamenti che verranno addebitati nella bolletta. In caso di ulteriori irregolarità nel conferimento dei rifiuti è prevista l applicazione di sanzioni. In questi casi la raccolta del materiale non viene garantita. In caso di ulteriori irregolarità nel conferimento dei rifiuti è prevista l applicazione di sanzioni. Per informazioni contattare il numero verde (solo da telefono fisso, chiamata gratuita) o il numero (da cellulare, chiamata a pagamento) Per informazioni contattare il numero verde (solo da telefono fisso, chiamata gratuita) o il numero (da cellulare, chiamata a pagamento) Operatore Operatore Per chiarimenti su questi adesivi puoi contattare i numeri indicati sul retro di questo manuale oppure rivolgerti all Ecosportello.

15 La raccolta differenziata all EcoCentro L EcoCentro è uno spazio recintato e sorvegliato dove si portano alcuni rifiuti che, per dimensioni o per tipologia, non possono essere raccolti porta a porta. Chi può accedere? Le utenze non domestiche dei Comuni del Consorzio Priula, di cui è entrato a far parte anche il Comune di Treviso, possono portare alcuni tipi di rifiuto chiedendo l autorizzazione, con tariffa specifica, presso l EcoSportello. Nell autorizzazione sono specificate le tipologie e le quantità dei rifiuti che si possono conferire. Cosa serve? Per accedere all EcoCentro devi identificarti presso l operatore, mostrando un documento di riconoscimento. In questo modo l operatore può verificare se risiedi in uno dei Comuni consortili. Porta anche l autorizzazione rilasciata presso l EcoSportello. ATTENZIONE: porta i rifiuti già divisi per tipo e ridotti di volume segui le indicazioni dei cartelli e del personale presente all interno dell EcoCentro non prendere rifiuti già presenti all interno dell EcoCentro non lasciare materiale all esterno dell EcoCentro I materiali per cui si può richiedere l autorizzazione sono: Cartone: scatole e scatoloni piegati Vetro: bicchieri, bottiglie, lastre (per le lastre retinate e il vetrocamera: vedi Ingombranti) Metallo: reti, lattine, pentole, grucce appendiabiti completamente in metallo Legno: tronchi, cassette Vegetale: sfalci d erba, ramaglie Ingombranti: materassi, divani, poltrone, lastre retinate, vetrocamera (max 2 pezzi all anno) Per ingombranti si intendono rifiuti non riciclabili di grandi dimensioni, che non entrano nel contenitore del secco in dotazione Imballaggi in plastica: cellophane, nylon, polistirolo da imballo, vaschette, cassette e bottiglie in plastica Stoviglie in plastica usa e getta: piatti, bicchieri e posate usa e getta in plastica I rivenditori e gli installatori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (come frigoriferi, condizionatori, lavatrici, forni, televisori, piccoli elettrodomestici, ecc.) possono consegnare presso alcuni EcoCentri autorizzati i rifiuti domestici derivanti dall 1 contro 1, previa iscrizione al sito e prenotazione dello scarico all indirizzo Per conoscere giorni e orari di apertura degli EcoCentri puoi consultare la Guida rapida ai servizi o visitare il sito

16 Altri servizi per utenze non domestiche Servizi a pagamento Servizio Amianto Il servizio prevede la raccolta, il trasporto e lo smaltimento di materiali contenenti amianto. Per informazioni: Ufficio Servizio Amianto Telefono: dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle Servizio Rifiuti agricoli Il servizio prevede la raccolta e il recupero o lo smaltimento dei rifiuti prodotti dalle aziende agricole e agrituristiche. Per informazioni: Ufficio Servizi Integrativi Rifiuti agricoli Telefono: dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle Servizio Rifiuti sanitari Il servizio prevede la raccolta e il recupero o lo smaltimento dei rifiuti provenienti da attività sanitarie, pubbliche e private, non classificabili come rifiuti urbani. E rivolto a strutture sanitarie, ambulatori medici e dentisti, laboratori di ricerca convenzionati, centri estetici ed acconciatori. Per informazioni: Ufficio Servizi Integrativi Rifiuti sanitari Telefono: dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle Servizio Officine Il servizio prevede la raccolta e la gestione di rifiuti, come: olio motore e filtri, liquidi antigelo, accumulatori al piombo e scarti di vernice, prodotti tipicamente da autofficine, elettrauto e gommisti. Per informazioni: Ufficio Servizi Integrativi - Officine Telefono: dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle

17 Servizio Rifiuti speciali vari Raccolta e recupero o smaltimento di rifiuti speciali vari, che non rientrano nelle categorie sopraccitate. Per informazioni: Ufficio Servizi Integrativi Rifiuti speciali Telefono: dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle Derattizzazioni e disinfestazioni Il servizio prevede la disinfestazione da: insetti e animali pericolosi per l uomo (zanzara tigre, ratti, ecc.), insetti in genere (calabroni, vespe, ecc.), parassiti di alberi e piante (processionaria del pino, bruco americano, ecc.). E previsto anche il servizio di allontanamento volatili e disinfezione di locali. Per informazioni: Ufficio Servizio Gestione Verde Pubblico e Disinfestazioni Telefono: dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle Servizio a domicilio di sgombero locali Contarina SpA raccoglie a domicilio i rifiuti non conferibili nei contenitori assegnati o presso l EcoCentro. Per informazioni: chiama i numeri indicati sul retro di questo manuale oppure rivolgiti all EcoSportello Servizi gratuiti Servizio Cartucce e toner Il servizio prevede la raccolta di cartucce esauste di stampanti e di contenitori vuoti di toner che vengono recuperati. Per informazioni: Ufficio Servizi Integrativi Rifiuti speciali Telefono dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle

18 Servizi on-line Registrati sul nostro portale seguendo le istruzioni che trovi a questo indirizzo: Potrai visualizzare informazioni sulla tua posizione come: - svuotamenti del rifiuto secco effettuati - dati anagrafici - servizi attivi - fatture emesse - pagamenti Inoltre, sempre dal Portale utenti, è possibile attivare i seguenti servizi: Fatture on-line, permette di consultare e scaricare on-line le fatture per il servizio di gestione dei rifiuti. Chi si iscrive riceve un quando la fattura è disponibile sul Portale. SMS Alert, consente di ricevere sms su novità, informazioni e scadenze relative ai servizi realizzati da Contarina. EcoSportello Contarina offre a tutti gli utenti la possibilità di accedere all EcoSportello, un punto di incontro tra azienda e cittadini, dove puoi: chiedere informazioni, attivare o chiudere i servizi, ricevere i sacchetti adeguati alla raccolta, ritirare i contenitori e/o sostituirli, ecc. Per conoscere giorni e orari di apertura consulta la Guida rapida ai servizi. ATTENZIONE! Comunica entro 30 giorni presso l EcoSportello le seguenti variazioni: Inizio occupazione dei locali (in affitto o in uno stabile) Trasferimento in un altra utenza Acquisto di una nuova utenza nel territorio del Consorzio Chiusura/apertura degli allacci di rete Cessazione/inizio del contratto di locazione Variazioni relative ai dati tecnici (es. superficie, dati catastali, legale rappresentante, ragione sociale o dati fiscali del soggetto intestatario, ecc.)

19 Attivare il servizio di raccolta dei rifiuti assimilati agli urbani Chi deve attivare il servizio Devono attivare la raccolta dei rifiuti tutte le imprese, enti e associazioni, parrocchie (utenze non domestiche) che, nel territorio servito da Contarina SpA, occupano, detengono o possiedono locali e/o aree scoperte. Aree e locali possono essere utilizzati o semplicemente predisposti alla produzione e/o vendita di beni e/o servizi. Un area o un locale si definiscono predisposti all uso quando hanno anche uno solo degli allacciamenti a gas, acqua, energia elettrica attivo. Dove attivarsi Puoi attivare il servizio di raccolta presso l EcoSportello entro 30 giorni dal primo allaccio di rete o dalla firma del contratto di locazione o da altri eventi che rendano necessaria l attivazione della gestione dei rifiuti. Per sottoscrivere i moduli di attivazione del servizio possono presentarsi all EcoSportello: il titolare o legale rappresentante del soggetto intestatario del contratto del servizio con documento d identità valido una persona incaricata con proprio documento d identità, copia del documento d identità del titolare o legale rappresentante e delega da lui sottoscritta Cosa serve per attivare il servizio visura camerale aggiornata e recapito telefonico del soggetto intestatario dati dell attività (denominazione corretta, partita iva, codice fiscale, sede legale, numeri telefonici, indirizzi , codice istat dell attività prevalente della ditta) documento d identità valido del titolare o legale rappresentante contratto di locazione o atto di compravendita o agibilità dati del proprietario dell immobile indirizzo dell immobile da attivare (via-numero civico-interno-scala) planimetria catastale completa nominativo del precedente occupante copia dei documenti attestanti l attivazione degli allacciamenti a energia elettrica, gas, acqua I contenitori Al momento dell attivazione ogni nuova utenza riceve i sacchetti e, in comodato d uso, i contenitori dove collocare i principali tipi di rifiuti.

20 Chiudere il servizio di raccolta dei rifiuti assimilati agli urbani Dove andare Per chiudere il servizio di raccolta dei rifiuti puoi recarti presso l EcoSportello entro 30 giorni dalla chiusura degli allacci di rete o dalla scadenza del contratto di locazione o da altri eventi che rendano necessaria la chiusura della gestione dei rifiuti. Per sottoscrivere i moduli di chiusura del servizio possono presentarsi all Ecosportello: il titolare o legale rappresentante del soggetto intestatario del contratto del servizio con documento d identità valido una persona incaricata con proprio documento d identità, copia del documento d identità del titolare o legale rappresentante e delega da lui sottoscritta Cosa serve per chiudere il servizio atto di compravendita o comunicazione cessione locali con relativo contratto d affitto dati del proprietario dell immobile comunicazione di cessazione o voltura degli allacci di rete al proprietario o al nuovo subentrante copia della disdetta del contratto di locazione o della compravendita dell immobile o comunicazione cessione locali con relativo contratto di locazione nuovo indirizzo per la domiciliazione della fattura di saldo I contenitori Al momento della chiusura del contratto riconsegna i contenitori vuoti e puliti. Puoi restituire i contenitori fino a 120 litri di volume direttamente all EcoSportello. Controlla che i codici riportati nelle fatture ricevute corrispondano effettivamente a quelli dei contenitori che restituisci. ATTENZIONE: Non è possibile chiudere il contratto per il servizio di raccolta dei rifiuti, senza prima aver restituito i contenitori. Contenitori smarrimento, furto e rottura Se un contenitore fino a 120 litri viene rubato, perso o si rompe, devi recarti all EcoSportello. Qui puoi ritirare subito un nuovo contenitore. Per contenitori di volumetria superiore puoi contattare il numero verde solo da telefono fisso oppure il numero da cellulare.

21 La tariffa Attraverso la tariffa Contarina SpA copre i costi di gestione dei rifiuti urbani: raccolta, trasporto, trattamento ed eventuale smaltimento, nonché altri servizi come la pulizia del territorio e lo spazzamento delle strade, la presenza di EcoCentri ed EcoSportelli per ogni Comune, i progetti di educazione ambientale e le iniziative per la prevenzione e riduzione dei rifiuti. Il nuovo sistema di raccolta permette l applicazione della tariffa corrispettivo, commisurata agli effettivi servizi attivati e al calcolo del numero degli svuotamenti a partire dal 1 luglio Chi paga la tariffa? Pagano la tariffa tutte le famiglie (utenze domestiche), enti, imprese o altri soggetti (utenze non domestiche), che nel territorio servito da Contarina SpA occupano, detengono o possiedono locali e/o aree scoperte. Aree e locali possono essere utilizzati o semplicemente predisposti: ad uso di civile abitazione o alla produzione di beni e/o servizi o alla vendita di beni e/o servizi Un area o un locale si definiscono predisposti all uso quando hanno anche uno solo degli allacciamenti a gas, acqua, energia elettrica attivo. Com è composta? Tutte le tariffe sono costituite da una quota fissa e una variabile. La quota fissa è annuale; copre i costi generali del servizio (come le strutture fisiche, le risorse umane, gli strumenti informatici) e i servizi svolti per la collettività (come lo spazzamento delle strade, la pulizia del territorio). La quota variabile copre i costi di raccolta dei vari tipi di rifiuto e il loro trattamento. Come si calcola? Per le Utenze Non Domestiche (enti, imprese o altri soggetti) Quota fissa (importo legato alla classe di superficie dell utenza e al volume dei contenitori in dotazione) + Quota variabile (numero di svuotamenti del contenitore del rifiuto secco non riciclabile x costo del singolo svuotamento + importo legato al volume dei contenitori dei rifiuti riciclabili) = Tariffa complessiva addebitata ad ogni Ente, Impresa o Altro Soggetto ATTENZIONE! Rispetto alla quota variabile della tariffa, tutti gli utenti sono tenuti a pagare un numero di svuotamenti minimi del contenitore del secco non riciclabile (quota variabile minima).

22 Cosa conviene fare? A ciascuno il suo contenitore Attenzione a non scambiare il contenitore! I contenitori consegnati hanno dei codici associati alla tua utenza: non confonderli con quelli dei vicini. Ogni volta che esponi i tuoi contenitori, il codice viene registrato dall operatore; questa operazione consente anche di applicare la tariffa in base al numero degli effettivi svuotamenti eseguiti. Annota subito i tuoi codici! 30 Comunicare per tempo Comunica entro 30 giorni eventuali attivazioni, cessazioni o variazioni relative alle utenze a tuo nome: in questo modo potrai evitare costi aggiuntivi e le sanzioni previste in questi casi dal vigente Regolamento. Scegli la dimensione giusta Valuta bene la quantità di ogni tipologia di rifiuto che produci, potrai scegliere i contenitori più adatti alle tue esigenze. Ricorda che la tariffa è calcolata in base al numero di servizi che attivi.

La raccolta differenziata. Utenze NON domestiche

La raccolta differenziata. Utenze NON domestiche La raccolta differenziata tenze NON domestiche ome cambia la raccolta EO NON RIILBILE MIDO acco rosso ontenitore grigio con transponder ontenitore verde in uso ontenitore marrone EO NON RIILBILE O MIDO

Dettagli

I volumi dei contenitori

I volumi dei contenitori I volumi dei contenitori EO NON RIILBILE RT MIDO ETRO IN TI E LTTINE ervizio ordinario 25 litri ervizio Rsa (servizio con contratto specifico in cui si stabiliscono tipologia dei contenitori forniti e

Dettagli

Comune di Spilimbergo ANNO 2008

Comune di Spilimbergo ANNO 2008 Comune di Spilimbergo ANNO 2008 RICICLABILE 39,1% NON RICICLABILE 60,9% SITUAZIONE ATTUALE! "# INDUSTRIALI 13% CARTA 9% PLASTICA 6% VETRO 8% INGOMBRANTI 7% VERDE 11% UMIDO 9% INERTI 10% SECCO 26% OBIETTIVI

Dettagli

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI Corso di formazione sulla raccolta differenziata I rifiuti: un problema? Sono tanti Ogni italiano (neonati compresi) produce in media 532 Kg di rifiuti all anno

Dettagli

La raccolta differenziata. Utenze domestiche

La raccolta differenziata. Utenze domestiche La raccolta differenziata Utenze domestiche Come cambia la raccolta S U Sacco giallo grigio con transponder verde in uso marrone Da A O 2 VOLTE ALLA SETTIMANA VG C marrone beige aerato Cassetta gialla

Dettagli

Comune di. Canegrate

Comune di. Canegrate Comune di Canegrate UMIDO ORGANICO Nei sacchetti in Mater-Bi dentro l apposito cestino aerato. Per la raccolta il sacchetto va spostato nel MASTELLO MARRONE da mettere fuori casa. Grandi quantità di verde

Dettagli

UTENZE NON DOMESTICHE

UTENZE NON DOMESTICHE Comune di San Cesareo UTENZE NON DOMESTICHE per informazioni numero verde 800.180.330 www.comune.sancesareo.rm.it www.aimeriambiente.it Massimilian Massimiliano Rosolino, testimonial per l Ambiente FRAZIONE

Dettagli

La raccolta differenziata. Utenze domestiche

La raccolta differenziata. Utenze domestiche La raccolta differenziata Utenze domestiche Come cambia la raccolta S U Sacco giallo grigio con transponder verde in uso marrone Da A O 2 VOLTE ALLA SETTIMANA VG C marrone beige aerato Cassetta gialla

Dettagli

La raccolta differenziata. Utenze domestiche

La raccolta differenziata. Utenze domestiche La raccolta differenziata Utenze domestiche I nuovi contenitori S VG Contenitore verde con transponder Contenitore grigio con transponder Contenitore marrone Contenitore beige aerato Da A Da A 1 VOLTA

Dettagli

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale fare la raccolta differenziata non è solo un obbligo di legge è un segno di rispetto e di grande civiltà!

Dettagli

La raccolta differenziata al CARD

La raccolta differenziata al CARD La raccolta differenziata al CARD La sigla CARD significa Centro Attrezzato per la Raccolta Differenziata. E uno spazio recintato e sorvegliato dove si portano alcuni rifiuti non raccolti porta a porta.

Dettagli

Come conferire i rifiuti

Come conferire i rifiuti GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA DEL COMUNE DI PESCANTINA Come conferire i rifiuti I CONTENITORI ED I SACCHETTI VANNO ESPOSTI: DOVE: all esterno della proprietà, sul ciglio stradale. QUANDO:

Dettagli

Solferino. Calendario raccolta differenziata 2016. Comune di. Solferino. Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet

Solferino. Calendario raccolta differenziata 2016. Comune di. Solferino. Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet Progetto grafico copertina Chialab, foto Westend/Getty Images Comune di Solferino Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet www.mantovaambiente.it Solferino Calendario raccolta

Dettagli

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI Corso di formazione sulla raccolta differenziata I rifiuti: un problema? Sono tanti Ogni italiano (neonati compresi) produce in media 532 Kg di rifiuti all anno

Dettagli

Utenze commerciali: Sacco bianco CARTA E CARTONI. Cosa mettere nel sacco:

Utenze commerciali: Sacco bianco CARTA E CARTONI. Cosa mettere nel sacco: CARTA E CARTONI Giornali e riviste separate da involucri di cellophane, libri e quaderni, fogli e tabulati, carta da pacchi, cartone e cartoncino, sacchetti di carta, scatole di cartoncino per alimenti

Dettagli

QUALE TIPO DI RIFIUTO BUTTO NELL ORGANICO?

QUALE TIPO DI RIFIUTO BUTTO NELL ORGANICO? Differenziare i rifiuti L'importanza della raccolta differenziata La raccolta differenziata è il modo migliore per preservare e mantenere le risorse naturali, a vantaggio nostro, dell'ambiente in cui viviamo

Dettagli

Quartiere Valle di Vado

Quartiere Valle di Vado carta, cartone e cartoncino: raccolta porta a porta il venerdì vetro e scatolame: campane verdi stradali plastica: raccolta porta a porta il giovedì abiti usati: contenitori stradali o presso la piattaforma

Dettagli

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE UMIDO SECCO ALTRI RIFIUTI PLASTICA TETRA PAK LATTINE VETRO CARTA LA RACCOLTA PORTA A PORTA I CONTENITORI

Dettagli

rifiuti come, dove, quando

rifiuti come, dove, quando rifiuti come, dove, quando 71% del totale dei rifiuti domestici prodotti a Rovereto viene differenziato grazie all impegno di tutti i cittadini.* Solo con la collaborazione di ognuno si può aumentare ancora

Dettagli

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino,

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, Comune di Curtatone Verifica le raccolte nelle festività COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, questo nuovo ecocalendario ci dà l occasione per sottolineare alcuni aspetti legati alla

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA CALENDARIO RACCOLTA RIFIUTI A DOMICILIO Il nuovo sistema di raccolta prevede un cambiamento del calendario settimanale di raccolta così organizzato: MARTEDI' 1 e 3 martedì

Dettagli

Comune di Montefortino

Comune di Montefortino Comune di Montefortino Provincia di Fermo RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI RACCOLTA UMIDO Utilizza il cassonetto marrone per la raccolta dell UMIDO SI COSA INSERIRE: Avanzi freddi di cibo, scarti di

Dettagli

COMUNE DI. Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO.

COMUNE DI. Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO. COMUNE DI Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO. RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI PER RENDERE EFFICIENTE UN SERVIZIO AL CITTADINO NEL RISPETTO DELLE REGOLE DETTATE DALLA COMUNITA

Dettagli

COMUNE SETTALA ASSESSORATO AMBIENTE CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA

COMUNE SETTALA ASSESSORATO AMBIENTE CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA GIORNALI E RIVISTE LIBRI E QUADERNI FOTOCOPIE E FOGLI VARI CARTONI PIEGATI E SCATOLE PER ALIMENTI IMBALLAGGI DI CARTONE TETRA PAK (LATTE, SUCCHI DI FRUTTA,

Dettagli

2 novità GIUGNO 2011 - DICEMBRE 2012 I N D I F F E R E N Z I A T O F A L C DAL 1 GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE SOLFERINO

2 novità GIUGNO 2011 - DICEMBRE 2012 I N D I F F E R E N Z I A T O F A L C DAL 1 GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE SOLFERINO Città di SOLFERINO ecocale ndario GIUGNO 0 - DICEMBRE 0 novità per l ambiente DAL GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE I N D I F F E R E N Z I A T O S F A I L C SI ESTENDE IL PORTA A

Dettagli

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie La Raccolta Differenziata a casa tua istruzioni per l uso guida per le famiglie Raccolta Differenziata Le novità Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve

Dettagli

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 1 Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 3 IL SISTEMA PORTA A PORTA Il Sistema porta a porta è un iniziativa del Comune della Spezia e di ACAM ambiente SpA per migliorare

Dettagli

L umido nel nuovo secchiello aerato

L umido nel nuovo secchiello aerato L umido nel nuovo secchiello aerato novità! Da gennaio 2013 è obbligatorio conferire il rifiuto umido dentro l apposito SECCHIELLO AERATO fornito gratuitamente dal Comune. Con il nuovo secchiello aerato

Dettagli

riciclabili per natura

riciclabili per natura Comunità montana Walser alta Valle del Lys riciclabili per natura in collaborazione con: carta vetro e ALLUMiNio imballaggi in plastica rifiuti indifferenziati apparecchi elettrici ed elettronici ingombranti

Dettagli

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA RACCOLTA DEI RIFIUTI Chi differenzia fa la differenza A Gardone Valtrompia la raccolta rifiuti avviene tramite «Porta a Porta» per la raccolta differenziata di Plastica, Carta,

Dettagli

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta 1 Porta a Porta: che cosa cambia? Scompaiono definitivamente i cassonetti stradali 1: Raccolta differenziata Porta a Porta Una grande idea per un mondo libero dai rifiuti il Comune di Trinitapoli attiva

Dettagli

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge Arriva il tuo cassonetto e fa crescere la differenziata! Parte dal tuo quartiere il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti umidi: utilizzando la tua chiavetta personalizzata puoi rendere il servizio migliore

Dettagli

Progetto ecoschool: raccolta differenziata

Progetto ecoschool: raccolta differenziata Progetto ecoschool: raccolta differenziata Chi semina. raccoglie? 23/06/2010 progetto raccolta differenziata 1 Introduzione Conoscere le diverse tipologie di rifiuti Cosa fare per migliorare la raccolta?

Dettagli

rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10

rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10 rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10 NuOVI SERVIZI PER MIGLIORARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA dopo qualche anno dalla partenza a rovereto

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO LIDO ZONA MARE OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO LIDO ZONA MARE OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE LIDO ZONA MARE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA PORTA A

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 SACCHETTO AVORIO (biodegradabile e compostabile) NEL CONTENITORE MARRONE > ORGANICO COSA: briciole, bucce di frutta e verdura, lettiera per animali,

Dettagli

PORTA A PORTA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. Comune di Pettorano sul Gizio LA TUA COLLABORAZIONE E INDISPENSABILE

PORTA A PORTA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. Comune di Pettorano sul Gizio LA TUA COLLABORAZIONE E INDISPENSABILE Comune di Pettorano sul Gizio GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA E il nuovo sistema domiciliare con cui il Comune di Pettorano sul Gizio provvederà al ritiro dei rifiuti direttamente avanti

Dettagli

ISOLE ECOLOGICHE (CENTRI DI RACCOLTA)

ISOLE ECOLOGICHE (CENTRI DI RACCOLTA) Cit t à d i Ao s t a Vi l l e d A o s t e CARTA CARTONE VETRO E ALLUMINIO IMBALLAGGI IN PLASTICA RIFIUTI INDIFFERENZIATI INGOMBRANTI SFALCI VERDI COMPOSTAGGIO DOMESTICO ISOLE ECOLOGICHE (CENTRI DI RACCOLTA)

Dettagli

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della Comune di Spotorno i colori fanno la differenza campagna per la promozione della RACCOLTA DIFFERENZIATA per gli utenti di Via alla Rocca, Via alla Torre, Via Magiarda, Via Puccini, Via Coreallo Via Verdi

Dettagli

1 GIUGNO 2012 PARTE LA NUOVA GESTIONE SPECIALE RIFIUTI. Raccolta dei rifiuti a Sale Marasino: COMUNE DI SALE MARASINO

1 GIUGNO 2012 PARTE LA NUOVA GESTIONE SPECIALE RIFIUTI. Raccolta dei rifiuti a Sale Marasino: COMUNE DI SALE MARASINO COMUNE DI SALE MARASINO L obiettivo delle norme italiane, conforme alle indicazioni dell Unione Europea, è il 65% di Raccolta Differenziata entro il 31 dicembre 2012 per garantire una migliore qualità

Dettagli

Cesenatico per l ambiente. Guida alla corretta gestione dei rifiuti per la tutela della nostra città. Comune di Cesenatico

Cesenatico per l ambiente. Guida alla corretta gestione dei rifiuti per la tutela della nostra città. Comune di Cesenatico Cesenatico per l ambiente. Guida alla corretta gestione dei rifiuti per la tutela della nostra città. Comune di Cesenatico Cesenatico per l ambiente Una corretta gestione dei servizi ambientali è fondamentale

Dettagli

Società Igiene Ambientale. Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Comune di Margherita di Savoia. Istruzioni sulla. raccolta Differenziata

Società Igiene Ambientale. Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Comune di Margherita di Savoia. Istruzioni sulla. raccolta Differenziata Comune di Margherita di Savoia Società Igiene Ambientale Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Istruzioni sulla raccolta Differenziata 1 Raccolta differenziata Porta a Porta il Una grande idea per un mondo libero

Dettagli

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO BOCCHETTE - UTENZE DOMESTICHE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA (BOCCHETTE) Quando conferire i rifiuti Esporre

Dettagli

INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE. Guida per gli organizzatori

INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE. Guida per gli organizzatori INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE Guida per gli organizzatori aggiornata al 27/08/2015 OBIETTIVI Adottare sistemi per la prevenzione/riduzione dei rifiuti Ridurre la produzione di rifiuti durante le manifestazioni

Dettagli

Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti:

Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti: FAI LA DIFFERENZA Ciascuno di noi produce in media 1,5 KG Di RiFiUti AL GioRno, oltre 500 kg ogni anno! Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti: attraverso il RICICLO

Dettagli

OGNI COSA AL SUO POSTO

OGNI COSA AL SUO POSTO Con il contributo di: OGNI COSA AL SUO POSTO ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA RACCOLTA DIFFERENZIATA I VANTAGGI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA RECUPERO di materiali che possono essere riutilizzati, anziché buttati

Dettagli

COMUNE DI FORLIMPOPOLI Provincia di Forlì-Cesena. Raccolta rifiuti Porta a Porta

COMUNE DI FORLIMPOPOLI Provincia di Forlì-Cesena. Raccolta rifiuti Porta a Porta COMUNE DI FORLIMPOPOLI Provincia di Forlì-Cesena Raccolta rifiuti Porta a Porta OBIETTIVO NORMATIVO Al 31 dicembre 2012 la percentuale di Raccolta Differenziata dovrà essere non inferiore al 65% PERCHE

Dettagli

Che cos e il porta a porta?

Che cos e il porta a porta? Che cos e il porta a porta? È un nuovo modo di realizzare la raccolta dei rifiuti urbani. Si eliminano quasi tutti i cassonetti su strada e vengono consegnate ad ogni utenza piccole pattumiere in cui depositare

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA COMPOSTAGGIO DOMESTICO Contenitori fissi UMIDO ORGANICO CARTA, CARTONE E

Dettagli

OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65%

OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65% COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA di PESARO e URBI OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65% Questa Guida ti aiuta a risolvere i più comuni dubbi su come fare una buona raccolta differenziata, per raggiungere insieme l

Dettagli

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI COMUNE DI CESANO BOSCONE La raccolta differenziata a Cesano Boscone Raccogliere separatamente i rifiuti è un gesto di rispetto

Dettagli

MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI

MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI ordinanza n. 45 del 27/1/2011 MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI BOTTIGLIE DI PLASTICA PER ACQUA E BIBITE, FLACONI DI DETERSIVI, DETERGENTI E SHAMPOO, CONTENITORI PER ALIMENTI (YOUGURT

Dettagli

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 L unione fa la differenza Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 FRAZIONE ORGANICA Tutti i rifiuti biodegradabili: - biscotti - carta

Dettagli

RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA

RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA Bagnoli Irpino 19 Aprile 2008 Finalità: Promuovere modelli comportamentali ed economici che inducano ad un impegno reale e ad un maggiore senso di responsabilità

Dettagli

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO DIFFERENZIARE È OBBLIGATORIO cartone da imballaggio di di piccole dimensioni (scatole di pasta, biscotti...) cartone per bevande (Tetra Pak): latte, succhi, alimenti carta

Dettagli

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 L unione fa la differenza Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 1 FRAZIONE ORGANICA Tutti i rifiuti biodegradabili: - biscotti - carta

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE PRIULA

CONSORZIO INTERCOMUNALE PRIULA CONSORZIO INTERCOMUNALE PRIULA Il Consorzio Intercomunale Priula Soggetto gestore del ciclo integrato dei rifiuti (raccolta, trasporto, trattamento, gestione utenza, applicazione e riscossione della Tariffa)

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA (CAPEZZANO PIANORE) Contenitori fissi COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Dettagli

Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma. Zona 2

Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma. Zona 2 Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma Zona 2 Organico: da oggi è condominiale Da un ambiente sano e pulito dipende direttamente la nostra qualità della vita e

Dettagli

DIFFERENZIATI insieme a noi!

DIFFERENZIATI insieme a noi! DIFFERENZIATI insieme a noi! CALENDARIO 2016 Raccolta differenziata porta a porta ZONA UTENZE DOMESTICHE 3 Comune di Aulla Comune di Bagnone Comune di Tresana Comune di Zeri Orari di esposizione e raccolta

Dettagli

Comune di Arenzano. Utenze domestiche SCOPRI. i servizi di raccolta differenziata!

Comune di Arenzano. Utenze domestiche SCOPRI. i servizi di raccolta differenziata! Comune di Arenzano Utenze domestiche SCOPRI i servizi di raccolta differenziata! Cara cittadina e caro cittadino, da circa un anno il nostro Comune è coinvolto in un grande cambiamento, con l avvio della

Dettagli

Borgo Virgilio. Calendario raccolta differenziata 2016. Comune di. Borgo Virgilio

Borgo Virgilio. Calendario raccolta differenziata 2016. Comune di. Borgo Virgilio Progetto grafico copertina Chialab, foto Westend/Getty Images Comune di Borgo Virgilio Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet www.mantovaambiente.it Borgo Virgilio Calendario

Dettagli

Raccolta differenziata (RD) per materiale

Raccolta differenziata (RD) per materiale Raccolta differenziata (RD) per materiale I servizi di raccolta differenziata sono effettuati con il sistema porta a porta con: - frequenza di raccolta settimanale di carta, cartone; - frequenza di raccolta

Dettagli

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 1 Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 3 IL SISTEMA PORTA A PORTA Il Sistema porta a porta è un iniziativa del Comune della Spezia e di ACAM Ambiente SpA per migliorare

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Campegine COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare è un

Dettagli

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali F.E.E. ITALIA QUARTIERE RAGLA 5 Nel tuo quartiere da lunedì 2 maggio tutti i cassonetti cominceranno ad andare via! FACCIAMO BENE

Dettagli

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo.

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo. (PROVINCIA DI COSENZA) PROTOCOLLO N. 992 DEL 17/04/2009 AL SIG. OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA Trasmissione materiale informativo. In riferimento a quando in oggetto, si trasmette la cartella

Dettagli

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con:

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con: COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès Carta Plastica Vetro e AL www.quendoz.it in collaborazione con: cartone da imballaggio

Dettagli

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO Virginio Brivio Sindaco di Lecco Vittorio Campione Assessore all Ambiente la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti sono un attività

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 -

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 - GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 - UN FUTURO PIU LEGGERO SENZA IL PESO DEI RIFIUTI. Molti piccoli uomini che fanno tante piccole

Dettagli

Laboratorio di Raccolta Differenziata

Laboratorio di Raccolta Differenziata Laboratorio di Raccolta Differenziata 1 Che cosa è un RIFIUTO? I RIFIUTI SONO COSE SPORCHE E PUZZOLENTI I RIFIUTI SONO COSE INUTILIZZABILI, SCARTI O COSE ROTTE I RIFIUTI SONO UNA RISORSA PER IL FUTURO,

Dettagli

b. le regole della raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata

b. le regole della raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata b. le regole della raccolta differenziata per ridurre i rifiuti portati alla discarica e per limitare l uso di materie prime nella realizzazione di nuovi prodotti;

Dettagli

MANUALE PER LA DIFFERENZIATA DOMICILIARE

MANUALE PER LA DIFFERENZIATA DOMICILIARE Coordinamento per la Differenziata In collaborazione con Il Primo Circolo Didattico Plesso Casamale Somma Vesuviana Comitato di Quartiere Casamale Progetto: Quartieri in movimento Punto 1 Emergenza Rifiuti

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo RACCOLTE DIFFERENZIATE DOMICILIARI Comune di Cicognolo Situazione attuale Nel Comune di Cicognolo è attiva la raccolta porta a porta monosettimanale del rifiuto indifferenziato. Sistema secco-umido Appare

Dettagli

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA Per i rifiuti indifferenziati esponi il sacchetto nei pressi della tua abitazione nei giorni previsti (sono stati distribuiti dei casso netti a servizio delle famiglie del

Dettagli

Derichebourg San Germano. Comune di Bonorva. I nuovi servizi di raccolta differenziata

Derichebourg San Germano. Comune di Bonorva. I nuovi servizi di raccolta differenziata Derichebourg San Germano Comune di Bonorva I nuovi servizi di raccolta differenziata La composizione dei nostri rifiuti: Raccolte : Servizi previsti - raccolta domiciliare: Rifiuto solido frazione residuale

Dettagli

CONFERIMENTO RIFIUTI

CONFERIMENTO RIFIUTI COMUNE DI OGGEBBIO Provincia del V.C.O. CONFERIMENTO RIFIUTI CONSULTATE IL CALENDARIO RIFIUTI PER VERIFICARE LE DATE DELLE RACCOLTE PERCHÉ DIFFERENZIARE I RIFIUTI Aumentare la raccolta differenziata consente

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di San Mar no in Rio COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare

Dettagli

Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente.

Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente. Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente. A Trento vince la raccolta differenziata. Lo scopo è quello di portare al riciclaggio la maggior parte dei rifiuti, destinando

Dettagli

RIFIUTO AGENDE DI CARTA E/O CARTONCINO ALLUMINIO ANTINE DI MOBILI IN FERRO

RIFIUTO AGENDE DI CARTA E/O CARTONCINO ALLUMINIO ANTINE DI MOBILI IN FERRO RIFIUTO AGENDE DI CARTA E/O CARTONCINO ALLUMINIO ANTINE DI MOBILI IN FERRO APPARECCHI ELETTRONICI (tv,stampanti,computer ecc) ASPIRAPOLVERE AVANZI DI TORTE, PASTI IN GENERE AVANZI FREDDI DI CUCINA BATTERIE

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA. la strada obbligata

RACCOLTA DIFFERENZIATA. la strada obbligata RACCOLTA DIFFERENZIATA la strada obbligata Il Consorzio RSU, quale Ente di Bacino, organo di indirizzo, pianificazione e controllo, in aderenza alle direttive dell assemblea dei Sindaci dei 50 Comuni

Dettagli

Perché Riciclare. Le utenze si devono recare presso gli Eco-Centri: Via Cesarina

Perché Riciclare. Le utenze si devono recare presso gli Eco-Centri: Via Cesarina ari cittadini, grazie al vostro contributo, anche quest anno siamo riusciti a raggiungere questo importante riconoscimento Perché Riciclare omuni RIILONI 0 è così importante oncorso annua per pubbliche

Dettagli

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A COMUNE DI OPERA SERVIZIO AMBIENTE ED ECOLOGIA Campagna informativa

Dettagli

AVVIO DEL SERVIZIO PORTA A PORTA

AVVIO DEL SERVIZIO PORTA A PORTA AVVIO DEL SERVIZIO PORTA A PORTA 1 COME SEPARARE CORRETTAMENTE LE DIVERSE FRAZIONI DI RIFIUTO CARTA E CARTONE PLASTICA E METALLO VETRO 2 Ricorda che la raccolta differenziata della plastica riguarda SOLO

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

Servizi Comunali S.p.A.

Servizi Comunali S.p.A. Servizi Comunali S.p.A. In collaborazione con l Amministrazione l Comunale di Cavernago I rifiuti, una risorsa? Cavernago, 14 gennaio 2014 Raccolta differenziata perché farla? Valenza ecologica (rispetto

Dettagli

SECCO NON RICICLABILE UMIDO ORGANICO PLASTICA E METALLI CARTA E CARTONE VETRO VERDE E RAMAGLIE PERICOLOSI MEDICINALI. PILE e BATTERIE ROTTAMI DI FERRO

SECCO NON RICICLABILE UMIDO ORGANICO PLASTICA E METALLI CARTA E CARTONE VETRO VERDE E RAMAGLIE PERICOLOSI MEDICINALI. PILE e BATTERIE ROTTAMI DI FERRO Nel territorio comunale la raccolta dei rifiuti urbani è organizzata nel seguente modo: Tipo di rifiuto Modalità di conferimento SECCO NON RICICLABILE sacchi trasparenti il MERCOLEDI UMIDO ORGANICO sacchi

Dettagli

LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO

LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO Percorso di educazione alla sostenibilità per la scuola primaria LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO La natura non spreca. L uomo sì.che fare? CHIEDIAMO AIUTO ALLE MITICHE, FAVOLOSE INSUPERABILI, MEGAGALATTICHE,

Dettagli

FILO DIRETTO. Tel 070 85.02.67. Possiedi dei rifiuti che non sai dove gettare? Calendario 2013. Raccolta Differenziata. www.campidanoambiente.

FILO DIRETTO. Tel 070 85.02.67. Possiedi dei rifiuti che non sai dove gettare? Calendario 2013. Raccolta Differenziata. www.campidanoambiente. Chiamaci e verremo a prenderli gratuitamente su prenotazione! FILO DIRETTO Tel 070 85.02.67 Mattina dal Lunedì al Venerdì - ore 8.30-13.00 Pomeriggio dal Lunedì al Giovedì - ore 15.30-17.00 Hai un dubbio

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO "COMPETENZE PER LO SVILUPPO" 2007 IT 05 1 PO

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO COMPETENZE PER LO SVILUPPO 2007 IT 05 1 PO PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO "COMPETENZE PER LO SVILUPPO" 2007 IT 05 1 PO 007 Obiettivo F Azione 1 BANDO AOODGAI 872 2007 Apprendere per orientarsi nella società complessa Codice

Dettagli

LA NUOVA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI. Ogni rifiuto differenziato è un risparmio. Per tutti.

LA NUOVA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI. Ogni rifiuto differenziato è un risparmio. Per tutti. LA NUOVA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI 2015 Ogni rifiuto differenziato è un risparmio. Per tutti. INFORMAZIONI E CALENDARIO RITIRI utenze domestiche DARSENA i rifiuti che produciamo

Dettagli

FILO DIRETTO. Calendario. Tel 070 85.02.67 Mattina dal Lunedì al Venerdì - ore 8.30-13.00 Pomeriggio dal Lunedì al Giovedì - ore 15.30-17.

FILO DIRETTO. Calendario. Tel 070 85.02.67 Mattina dal Lunedì al Venerdì - ore 8.30-13.00 Pomeriggio dal Lunedì al Giovedì - ore 15.30-17. FILO DIRETTO Tel 070 85.02.67 Mattina dal Lunedì al Venerdì - ore 8.30-13.00 Pomeriggio dal Lunedì al Giovedì - ore 15.30-17.00 DOVE LO BUTTO Hai un dubbio sulla raccolta differenziata? Non sai dove gettare

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti urbani. Comune di San Pietro al Natisone

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti urbani. Comune di San Pietro al Natisone GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti urbani Comune di San Pietro al Natisone RACCOLTA RI FIUTI ORGANICI CON IL METODO DEL PORTA A PORTA nel capoluogo di San Pietro al Natisone, Ponte San Quirino,

Dettagli

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO IL COMUNE DI POLLICA SI DIFFERENZIA COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO Umido Sacchetto biodegradabile in mater-bio in ECM Scarti di cucina freddi (pane, pasta, riso), alimenti avariati, resti animali,

Dettagli

differenziabene QUADRI Città di Treviglio Assessorato alla Sostenibilità ambientale e sociale COMPATTATORI SPAZZATRICI

differenziabene QUADRI Città di Treviglio Assessorato alla Sostenibilità ambientale e sociale COMPATTATORI SPAZZATRICI Città di Treviglio Assessorato alla Sostenibilità ambientale e sociale differenziabene QUADRI VEICOLI INDUSTRIALI CONCESSIONARIA Pontirolo Nuovo BG via Bergamo 47 Tel 0363 332611 Fax 0363 88765 Grassobbio

Dettagli

Comune di Zavattarello

Comune di Zavattarello Comune di Zavattarello Opuscolo informativo sulla nuova raccolta differenziata A PARTIRE DA APRILE 2014 Gentili Famiglie, con questo opuscolo vogliamo fornirvi un utile strumento informativo per aiutarvi

Dettagli

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO BOCCHETTE - UTENZE NON DOMESTICHE il nuovo Servizio di raccolta Porta a Porta contenitori domiciliari umido

Dettagli

PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA Riduzione dei rifiuti Riduzione degli sprechi di materia prima Valorizzazione e corretto smaltimento dei rifiuti Risparmio energetico ed economico Riduzione dell inquinamento

Dettagli