RESOCONTO DELL ATTIVITA SVOLTA PER MIGLIORARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RESOCONTO DELL ATTIVITA SVOLTA PER MIGLIORARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI"

Transcript

1 COMUNE DI PIVERONE RESOCONTO DELL ATTIVITA SVOLTA PER MIGLIORARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI Come tutti ricorderanno, ad inizio anno 2010, sono stati effettuati dall Amministrazione Comunale alcuni incontri sull argomento Differenziazione dei rifiuti solidi urbani ; purtroppo non si è avuta la partecipazione che l Amministrazione si sarebbe aspettata (solo il 30% delle famiglie ha recepito l invito). Questi incontri non hanno portato a raggiungere i risultati attesi; siamo comunque convinti che la maggioranza dei cittadini differenzia i rifiuti correttamente; purtroppo, come avviene in molte situazioni, una minoranza, presumibilmente con scarso senso civico o non informata, vanifica il positivo impegno della maggior parte dei Piveronesi. Un ringraziamento è dovuto a quei cittadini che si impegnano nell eseguire correttamente la raccolta differenziata, a tutti coloro che contribuiscono a mantenere in ordine lo spazio pubblico pulendo in strada davanti alla propria abitazione o esercizio pubblico, tagliando l erba lungo le rive delle strade (anche di campagna) e mantenendo sempre in ordine le siepi che si affacciano sui marciapiedi.. Abbiamo pensato di stilare un riassunto di quanto detto durante le riunioni sulla Raccolta Differenziata dei rifiuti, in parte per riepilogare gli argomenti principali, in parte con la speranza che, sotto forma di lettura, queste informazioni possano raggiungere quante più persone possibile. Il problema Rifiuti esiste ed è sotto gli occhi di tutti noi, per cui pensiamo che si debba fare ogni tentativo per sensibilizzare quanta più gente possibile sull argomento. Perché fare la raccolta differenziata??.. Prima di tutto per noi, per tutelare l ambiente in cui viviamo e preservarlo per il futuro. Tutto ciò che noi differenziamo viene riciclato, tutto ciò che non differenziamo va in discarica. Inoltre tutto ciò che differenziamo può costituire un utile, tutto ciò che non differenziamo costituisce un costo. I rifiuti differenziati vengono convogliati in stazioni di ricevimento dove trovano un riutilizzo e rientrano nel ciclo produttivo, i rifiuti indifferenziati vengono scaricati in discarica e lì rimangono fintanto che non si degradano (i tempi medi sono dell ordine di alcuni decenni). Una maggiore produzione di indifferenziato richiede grosse discariche in cui ammassare i rifiuti e questo crea un grosso disagio ambientale, soprattutto se la discarica è vicina a casa. Nel nostro Comune si fa raccolta differenziata dal 2005 e, dopo una partenza carica di attenzione che ci aveva portato a differenziare il 75% dei rifiuti, siamo arrivati, nell estate del 2009, a toccare il minimo storico del 53 % di differenziazione. I dati si commentano da soli e richiedono quantomeno attenzione. Aver convocato le riunioni per sollecitare l interesse della popolazione al problema è stato il primo passo per trovare una soluzione. Costi della raccolta La raccolta dei rifiuti al Comune di Piverone costa circa all anno. Nel 2009, questo importo è stato coperto per l 87% circa dalla tassa pagata dai cittadini e per il rimanente 13% circa, pari a circa , dalle casse comunali. I costi sostenuti dal Comune nell anno in corso 2010 sono i seguenti: - per ogni abitante è previsto un costo fisso di 56. anno per il servizio di raccolta - per ogni abitante che conferisce l organico è previsto un costo di 38. all anno - ogni tonnellata di indifferenziato consegnata in discarica costa attualmente esiste un servizio di ritiro sfalci e potature al costo di 50. all anno a famiglia

2 Nei costi del servizio di raccolta sono incluse anche le raccolte di carta, plastica/multi materiale e vetro dei cassonetti stradali. Per una completa informazione è necessario sapere che il nostro Comune produce circa 20 tonnellate al mese di indifferenziata. Come noto, la vendita dei materiali differenziati raccolti contribuisce a pagare i costi di esercizio di SCS; da quest anno, per quanto riguarda la plastica, se il materiale raccolto ha un alto livello di impurità (materiali estranei e mal differenziati) è classificato come indifferenziato e quindi destinato allo smaltimento in discarica. Un ulteriore punto di riflessione deriva dal fatto che, sempre per quanto riguarda la plastica, ogni anno viene erogato dalla Regione ad SCS, un contributo pari a circa di. (contributo derivante da somme versate dai produttori di imballaggi plastici). Se nel corso dell anno si supera un livello di impurità superiore al 25%, tale contributo non verrà erogato; ciò comporterà un aggiunta di spesa, per ogni cittadino, pari a circa 10. L unica leva su cui bisogna agire per diminuire i costi è differenziare meglio Quindi. Come si fa la raccolta differenziata?? L ORGANICO, per chi ne ha fatto richiesta e che non fa uso della compostiera o di metodi simili per il compostaggio domestico, viene raccolto porta a porta, utilizzando gli appositi secchielli verdi. In alcune vie e nelle zone non raggiungibili dai mezzi SCS si utilizzano i cassonetti marrone. I rifiuti organici, racchiusi in un sacchetto ben sigillato, devono essere depositati all interno del secchiello o del bidone (i sacchetti sono disponibili gratuitamente presso il Comune). Nell organico vanno conferiti: - Avanzi freddi e snocciolati di cibo in genere, sia crudi che cotti (bucce,torsoli, noccioli, verdura, carne, pesce, ossa, lische, riso, pasta, pane, biscotti, formaggi, gusci d'uovo, ecc) - Foglie e fiori recisi, semi e granaglie, tappi di sughero, scarti di frutta e verdura, ecc. - Fondi di caffè, filtri di tè ed altre bevande ad infusione - Tovagliolini o fazzoletti di carta - Carta del pane, carta assorbente da cucina, pezzi di carta bagnata o unta (non carta dei formaggi e salumi) - I sacchetti in plastica biodegradabili (si ricorda che a breve dovrebbero essere obbligatori quelli per contenere la spesa) La raccolta del VETRO è una raccolta stradale che si effettua utilizzando le apposite campane verdi poste nelle isole ecologiche o lungo le strade. Nelle campane verdi vanno conferiti: - Barattoli, bottiglie e bottiglioni in vetro opportunamente svuotati e se il caso, sciacquati e privati delle parti non in vetro ( Tappi, dosatori ecc..) - Piatti e bicchieri in vetro I vetri di grande dimensione (damigiane o boccioni vari) che non entrano nell apertura della campana non devono essere abbandonati vicino alle campane stesse, ma devono essere trattati come rifiuti ingombranti. Neppure i vetri piani e gli specchi devono entrare nelle campane verdi perché contengono materiali nocivi che danneggiano le fasi di riciclo del vetro stesso. Questi oggetti si smaltiscono come rifiuti speciali assieme alle lampadine, alle pirofile ed ai vetri di bigiotteria.

3 La CARTA viene raccolta porta a porta settimanalmente il giovedì, tranne nelle zone non raggiungibili dagli automezzi SCS. La carta deve essere depositata nel "GINETTO" e/o nel cassonetto di colore giallo, sfruttando il più possibile lo spazio a disposizione, ad esempio riducendo in pezzi cartoni e cartoncini, oppure evitando di appallottolare la carta. Tali contenitori domiciliari dovranno essere esposti, nei giorni previsti di raccolta, e dopo lo svuotamento da parte degli operatori SCS, dovranno essere ritirati in casa. Nella raccolta della carta si conferisce: - Quotidiani, riviste e fogli pubblicitari - Scatole di cartoncino - Fogli di carta in genere - Cartone ondulato per imballaggi - Sacchetti di carta - Contenitori di Tetra Pack (avendo cura di togliere la parte di chiusura in plastica ove fosse presente) Importante: I cartoni più voluminosi possono essere esposti piegati vicino al Ginetto possono essere conferiti nelle campane gialle. oppure Nel Ginetto non si deve mettere: - sacchetti di materiale composito come quello esterno dei biscotti - carta oleata - carta unta e sporca - tovagliolini o fazzoletti sporchi La raccolta di PLASTICA E MULTIMATERIALE si effettua negli appositi cassonetti blu presenti nelle aree ecologiche e lungo le strade. Si ricorda che è ammessa la raccolta della plastica prevista dalle convenzioni fra i produttori ed Istituti Regionali e Nazionali. E' importante: - che i contenitori in plastica siano svuotati e schiacciati in modo che occupino meno spazio - che gli imballaggi in plastica, metallo e alluminio non contengano altri materiali come ad esempio alimenti, vetro, tessuti, materiali cartacei e sostanze pericolose Nella plastica e multi materiale vanno conferiti: - Bottiglie di acqua minerale e bibite, succhi, latte, flaconi e contenitori (sciroppi, creme, salse, yogurt, sapone, ecc). - Confezioni per dolciumi e alimenti in genere (affettati, formaggi, pasta fresca, ecc.) - Buste e sacchetti per alimenti in genere (pasta,patatine,caramelle,surgelati, ecc.) - Vaschette in genere (per uova, carne, pesce, gelati) - Imballi in Polistirolo espanso - Taniche, film e ogni altro imballaggio in plastica - Scatolette per la conservazione dei cibi in banda stagnata, (scatole per gli alimenti degli animali, pelati, piselli, tonno, ecc.) - Tutti gli imballaggi metallici con la scritta AC - Lattine per bevande in alluminio (AL) - Altri imballaggi con simbolo AL - I tappi in metallo dei contenitori in vetro Non possono essere conferiti: - giocattoli in plastica - vasi per fiori

4 L INDIFFERENZIATO viene conferito nel sacchetto rosa (i sacchetti sono disponibili gratuitamente presso il Comune), esposto settimanalmente il martedì e raccolto porta a porta. Solo nelle zone non raggiungibili dai mezzi di SCS si possono utilizzare i cassonetti arancione. Nell indifferenziato viene conferito tutto il materiale che non può essere riciclato e che quindi non ha trovato collocazione nelle altre raccolte. - Accendini - Oggetti in gomma - Stracci sporchi - Pannolini ed assorbenti - Sacchetti dell aspirapolvere - Cocci di ceramica /terracotta/porcellana - CD/DVD/VHS - Cosmetici e Tubetti di dentrificio - Mozziconi di sigarette - Lettiere dei gatti - Carta oleate e sporca - Involucri in multi materiale come le buste esterne di alcune confezioni di biscotti / caffe / etc - Vasi di plastica per fiori I rifiuti cosiddetti speciali sono raccolti come segue : - Medicinali : > nel contenitore disponibile presso la Farmacia - Pile \ - Lampadine > presso il portoncino del Municipio accessibile - Toner di Stampanti da via Negri - Cartucce di Stampanti / Tutti i cittadini residenti nei 57 comuni serviti dalla Società Canavesana Servizi (S.C.S.), a fronte dell'esibizione della bolletta, possono portare i RIFIUTI INGOMBRANTI nelle stazioni di conferimento, nei giorni e negli orari previsti. E previsto anche un servizio di raccolta domiciliare su prenotazione telefonica al numero Il servizio è gratuito. Ogni anno poi il Comune organizza una raccolta programmata di questi rifiuti. Cosa conferire - Arredi da giardino - Gomme auto - Biciclette e rottami metallici - Computer, Televisori, Elettrodomestici... - Materassi, Poltrone, Tavoli... - Legno trattato e non Per le POTATURE e gli SFALCI è in allestimento un centro di raccolta sorvegliato ed agibile a giorni prestabiliti; verrà data comunicazione nelle bacheche comunali al momento dell attivazione.

5 Durante gli incontri tenuti con la popolazione sono emersi alcuni temi di discussione e possibile miglioramento. Sono qui di seguito elencati: - Per cercare di premiare chi si impegna nella gestione del compostaggio domestico e che quindi non conferisce l organico tramite la raccolta porta a porta, si è ipotizzato di scorporare questo costo e attribuirlo solo a chi fa realmente uso della raccolta. Per poter arrivare a questo dato bisogna avere un quadro dell utilizzo di compostiere o cumuli o bidoni stradali per la raccolta dell organico. A questo scopo verrà preparato un questionario da compilare a cura di ogni famiglia entro e non oltre il 4 dicembre 2010 (vedere allegati). - E emersa la necessità di avere un sito in cui raccogliere piccoli rifiuti particolari come pile, cartucce e toner delle stampanti, lampadine. Tale posto è stato identificato nell edificio comunale con accesso dall esterno in via Negri E stato predisposto uno sportello in cui potranno essere inseriti i rifiuti speciali elencati sopra. - Uno dei problemi spesso segnalati riguarda i cassonetti dell indifferenziato (cassonetti arancione). E stato chiesto di mettere nuove serrature. SCS ha proposto un incontro con l Amministrazione Comunale per fare il punto sulla condizione delle isole ecologiche. Con tale incontro si chiarirà anche la funzione dei cassonetti arancione che potrebbero essere riservati esclusivamente ai pannoloni e pannolini e quindi chiusi con serrature al cui accesso saranno abilitati solo i cittadini che ne hanno effettivamente bisogno. - Migliorare la copertura del servizio porta a porta. In alcune zone, dove si è verificato che si poteva intervenire, si è già provveduto ad attivare il servizio; se ci fossero altre segnalazioni verranno analizzate e, nel caso, presentate a SCS. Comunque l obiettivo è di ridurre quanto più possibile il numero dei cassonetti arancione in modo da stimolare la popolazione all utilizzo del sistema porta a porta. - Isole ecologiche: alcune sono un vero problema Per tentare di risolverlo si cercherà di renderle meno nascoste e quindi favorire meno chi scarica di tutto. Ad Anzasco per migliorare la situazione, soprattutto durante i mesi estivi, sono stati sistemati contenitori interrati di grosse dimensioni per la raccolta di plastica, vetro, carta e indifferenziato. Si spera che questo contribuisca a rendere la raccolta più facile e pulita.. - Data l elevata quantità di indifferenziato evidenziato dalle bollette che SCS accredita al Comune, si sono esaminati i costi nel dettaglio evidenziando, in questo modo, le aree che più gravano sulla produzione di indifferenziato. Sono in corso di attuazione le possibili soluzioni ai problemi: un esempio su tutti agevolare, ad Anzasco, la possibilità di differenziare da parte dei turisti con la sistemazione di cestini multipli (3 tipi di differenziazione). Per attivare un canale di informazione frequente, abbiamo pensato alla pubblicazione di avvisi da affiggere nelle bacheche comunali. Tali manifestini sono di colore rosso e recano, ad esempio, i dati percentuali relativi alla raccolta differenziata di ogni mese oppure variazioni relative ai materiali da differenziare, ecc. A completamento aggiungiamo che, nelle nostre scuole, si sono tenuti incontri in cui un esperto dell SCS ha spiegato ai ragazzi tutte le motivazioni e le dinamiche della raccolta differenziata.

6 Un ultima cosa: tutto ciò che portiamo nelle isole ecologiche ed abbandoniamo fuori dai cassonetti NON viene raccolto dagli operatori dell SCS. Ci sono giorni in cui, per accedere ai cassonetti, in alcune aree ecologiche, si deve scavalcare di tutto!! Mettiamoci un po più di impegno!!!! Abbiamo sentito la necessità di un resoconto riguardante la discussione sull argomento della raccolta rifiuti iniziata, come detto in precedenza, a fine inverno. Siamo convinti che anche con l informazione si riescano ad ottenere buoni risultati; è nostra intenzione tenervi sempre informati su ulteriori modifiche di cui inevitabilmente l argomento avrà bisogno. Per ogni reclamo, suggerimento o richiesta di informazioni siamo sempre a disposizione. In allegato un volantino con alcuni indirizzi e numeri di telefono utili ed il modulo per il Censimento del compostaggio domestico da compilare, firmare e consegnare agli Uffici Comunali. Si pregano i cittadini di leggere l avviso affisso nelle bacheche comunali per conoscere i dettagli riguardanti il modulo allegato. Il modulo è accluso a questo documento per evitare ai cittadini di doverlo ritirare in Municipio. Come detto in precedenza basta compilarlo e consegnarlo entro la data prestabilita. L Assessorato all Ambiente e Territorio Piverone li 30/08/2010

7 AVVISO SI PREGA DI UTILIZZARE I CASSONETTI DI RACCOLTA RIFIUTI E DI NON ABBANDONARE PER TERRA RIFIUTI, MATERIALI ED ALTRO. PER IL RITIRO DI MATERIALI INGOMBRANTI TELEFONARE ALLA SOCIETA SCS AL NUMERO VERDE PER INFORMAZIONI LA SOCIETA SCS PUO ESSERE CONTATTATA AL Nº DAL LUNEDI AL VENERDI DALLE ORE 8,00 ALLE ORE 12,30 E DALLE ORE 14,00 ALLE ORE 17,00. RITIRO A DOMICILIO oppure CONFERIMENTO AL CENTRO DI RACCOLTA MATERIALI INGOMBRANTI ESEMPI: elettrodomestici, elettronica, computers, stampanti mobili, materassi, divani, scaffali in ferro e legno, ombrelli, pentole vetri, giocattoli, oggetti vari di grandi dimensioni, infissi pallets PER IL RITIRO TELEFONARE ALLA SOCIETA SCS AL NUMERO VERDE IL SERVIZIO E GRATUITO CENTRI DI RACCOLTA RIFIUTI INGOMBRANTI ALBIANO Zona ex Canile Via Caravino MARTEDI E SABATO DALLE ORE 8,00 ALLE ORE 11,30 VENERDI DALLE ORE 14,00 ALLE ORE 17,00 VETRO SAN BERNARDO D IVREA Area Industriale Via Cuneo DAL LUNEDI AL GOVEDI DALLE ORE 14,00 ALLE ORE 17,30 VENERDI E SABATO DALLE ORE 8,00 ALLE ORE 11,30 GIORNI DI RACCOLTA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI (non valido per gli esercenti) tipo di rifiuto giorno ora INDIFFERENZIATO (porta/porta) CARTA (porta/porta) CARTA (cassonetti stradali) ORGANICO PLASTICA VETRO (campane verdi) MARTEDI 12,30 GIOVEDI 8,30 VENERDI MARTEDI VENERDI LUNEDI GIOVEDI VENERDI (settimane pari) 6,30

8 COMUNE DI PIVERONE AUTOCERTIFICAZIONE PER IL CENSIMENTO DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO (Art. 46 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000) INTESTATARIO BOLLETTA TASSA RACCOLTA RIFIUTI DICHIARANTE Il/la sottoscritto/a (cognome) (nome) Nato/a ( ) (luogo) (prov.) il / / Residente a ( ) (luogo) (prov.) in Via n. (indirizzo) Indirizzo (se esistente) n telefonico consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall art.76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000 D I C H I A R A Di effettuare su terreno di sua proprietà il compostaggio domestico e quindi di non conferire negli appositi cassonetti marroni o secchielli verdi la parte di rifiuti domestici denominata organico. Di non effettuare il compostaggio domestico e quindi di conferire negli appositi cassonetti marroni o secchielli verdi la parte di rifiuti domestici denominata organico. Barrare la voce che riguarda la situazione del dichiarante. Dichiara, altresì, di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui al D.Lgs n. 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa. L Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di verificare la veridicità della presente dichiarazione effettuando controlli a campione presso le famiglie. La presente dichiarazione non necessita dell autenticazione della firma e sostituisce a tutti gli effetti le normali certificazioni richieste o destinate ad una pubblica amministrazione nonché ai gestori di pubblici servizi e ai privati che vi consentono. Data, / / Il Dichiarante

Utenze commerciali: Sacco bianco CARTA E CARTONI. Cosa mettere nel sacco:

Utenze commerciali: Sacco bianco CARTA E CARTONI. Cosa mettere nel sacco: CARTA E CARTONI Giornali e riviste separate da involucri di cellophane, libri e quaderni, fogli e tabulati, carta da pacchi, cartone e cartoncino, sacchetti di carta, scatole di cartoncino per alimenti

Dettagli

Quartiere Valle di Vado

Quartiere Valle di Vado carta, cartone e cartoncino: raccolta porta a porta il venerdì vetro e scatolame: campane verdi stradali plastica: raccolta porta a porta il giovedì abiti usati: contenitori stradali o presso la piattaforma

Dettagli

Comune di Spilimbergo ANNO 2008

Comune di Spilimbergo ANNO 2008 Comune di Spilimbergo ANNO 2008 RICICLABILE 39,1% NON RICICLABILE 60,9% SITUAZIONE ATTUALE! "# INDUSTRIALI 13% CARTA 9% PLASTICA 6% VETRO 8% INGOMBRANTI 7% VERDE 11% UMIDO 9% INERTI 10% SECCO 26% OBIETTIVI

Dettagli

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della Comune di Spotorno i colori fanno la differenza campagna per la promozione della RACCOLTA DIFFERENZIATA per gli utenti di Via alla Rocca, Via alla Torre, Via Magiarda, Via Puccini, Via Coreallo Via Verdi

Dettagli

MANUALE RACCOLTA RIFIUTI

MANUALE RACCOLTA RIFIUTI COMUNE DI SAN GIORGIO CANAVESE Provincia di Torino Tel. 0124-32.121 Fax. 0124-32.51.06 e-mail: municipio@comunesangiorgio.it P.E.C.: sangiorgiocanavese@pcert.it P.IVA/Cod.Fisc.: 02143040018 MQ Ref.: E:\Documenti\Desktop\S.C.S.

Dettagli

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale fare la raccolta differenziata non è solo un obbligo di legge è un segno di rispetto e di grande civiltà!

Dettagli

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta 1 Porta a Porta: che cosa cambia? Scompaiono definitivamente i cassonetti stradali 1: Raccolta differenziata Porta a Porta Una grande idea per un mondo libero dai rifiuti il Comune di Trinitapoli attiva

Dettagli

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA RACCOLTA DEI RIFIUTI Chi differenzia fa la differenza A Gardone Valtrompia la raccolta rifiuti avviene tramite «Porta a Porta» per la raccolta differenziata di Plastica, Carta,

Dettagli

Comune di Bobbio Pellice

Comune di Bobbio Pellice Comune di Bobbio Pellice 2010 LA NUOVA RACCOLTA RIFIUTI Ecopunto Ecoisola Orario 2010 Delle ecoisole più vicine Torre Pellice Luserna S.G. Lunedì chiuso 14,00/17,00 Martedì 13,30/16,30 chiuso chiuso 14,00/17,00

Dettagli

Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto

Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto Comune di Cingoli Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto VADEMECUM per la raccolta differenziata nel comune di Cingoli Ai residenti del comune di Cingoli Presto partirà a Cingoli il sistema di raccolta

Dettagli

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA Per i rifiuti indifferenziati esponi il sacchetto nei pressi della tua abitazione nei giorni previsti (sono stati distribuiti dei casso netti a servizio delle famiglie del

Dettagli

2 novità GIUGNO 2011 - DICEMBRE 2012 I N D I F F E R E N Z I A T O F A L C DAL 1 GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE SOLFERINO

2 novità GIUGNO 2011 - DICEMBRE 2012 I N D I F F E R E N Z I A T O F A L C DAL 1 GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE SOLFERINO Città di SOLFERINO ecocale ndario GIUGNO 0 - DICEMBRE 0 novità per l ambiente DAL GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE I N D I F F E R E N Z I A T O S F A I L C SI ESTENDE IL PORTA A

Dettagli

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie La Raccolta Differenziata a casa tua istruzioni per l uso guida per le famiglie Raccolta Differenziata Le novità Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve

Dettagli

COMUNE SETTALA ASSESSORATO AMBIENTE CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA

COMUNE SETTALA ASSESSORATO AMBIENTE CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA GIORNALI E RIVISTE LIBRI E QUADERNI FOTOCOPIE E FOGLI VARI CARTONI PIEGATI E SCATOLE PER ALIMENTI IMBALLAGGI DI CARTONE TETRA PAK (LATTE, SUCCHI DI FRUTTA,

Dettagli

Derichebourg San Germano. Comune di Bonorva. I nuovi servizi di raccolta differenziata

Derichebourg San Germano. Comune di Bonorva. I nuovi servizi di raccolta differenziata Derichebourg San Germano Comune di Bonorva I nuovi servizi di raccolta differenziata La composizione dei nostri rifiuti: Raccolte : Servizi previsti - raccolta domiciliare: Rifiuto solido frazione residuale

Dettagli

LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA Assessorat du Territoire et de l Environnement Assessorato Territorio e ambiente I NUOVI

Dettagli

PORTA A PORTA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. Comune di Pettorano sul Gizio LA TUA COLLABORAZIONE E INDISPENSABILE

PORTA A PORTA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. Comune di Pettorano sul Gizio LA TUA COLLABORAZIONE E INDISPENSABILE Comune di Pettorano sul Gizio GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA E il nuovo sistema domiciliare con cui il Comune di Pettorano sul Gizio provvederà al ritiro dei rifiuti direttamente avanti

Dettagli

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A COMUNE DI OPERA SERVIZIO AMBIENTE ED ECOLOGIA Campagna informativa

Dettagli

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali F.E.E. ITALIA QUARTIERE RAGLA 5 Nel tuo quartiere da lunedì 2 maggio tutti i cassonetti cominceranno ad andare via! FACCIAMO BENE

Dettagli

UTENZE NON DOMESTICHE

UTENZE NON DOMESTICHE Comune di San Cesareo UTENZE NON DOMESTICHE per informazioni numero verde 800.180.330 www.comune.sancesareo.rm.it www.aimeriambiente.it Massimilian Massimiliano Rosolino, testimonial per l Ambiente FRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI. Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO.

COMUNE DI. Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO. COMUNE DI Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO. RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI PER RENDERE EFFICIENTE UN SERVIZIO AL CITTADINO NEL RISPETTO DELLE REGOLE DETTATE DALLA COMUNITA

Dettagli

Comune di Montefortino

Comune di Montefortino Comune di Montefortino Provincia di Fermo RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI RACCOLTA UMIDO Utilizza il cassonetto marrone per la raccolta dell UMIDO SI COSA INSERIRE: Avanzi freddi di cibo, scarti di

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 SACCHETTO AVORIO (biodegradabile e compostabile) NEL CONTENITORE MARRONE > ORGANICO COSA: briciole, bucce di frutta e verdura, lettiera per animali,

Dettagli

QUALE TIPO DI RIFIUTO BUTTO NELL ORGANICO?

QUALE TIPO DI RIFIUTO BUTTO NELL ORGANICO? Differenziare i rifiuti L'importanza della raccolta differenziata La raccolta differenziata è il modo migliore per preservare e mantenere le risorse naturali, a vantaggio nostro, dell'ambiente in cui viviamo

Dettagli

Comune di Arenzano. Utenze domestiche SCOPRI. i servizi di raccolta differenziata!

Comune di Arenzano. Utenze domestiche SCOPRI. i servizi di raccolta differenziata! Comune di Arenzano Utenze domestiche SCOPRI i servizi di raccolta differenziata! Cara cittadina e caro cittadino, da circa un anno il nostro Comune è coinvolto in un grande cambiamento, con l avvio della

Dettagli

Che cos e il porta a porta?

Che cos e il porta a porta? Che cos e il porta a porta? È un nuovo modo di realizzare la raccolta dei rifiuti urbani. Si eliminano quasi tutti i cassonetti su strada e vengono consegnate ad ogni utenza piccole pattumiere in cui depositare

Dettagli

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare Unità 1 Raccolta differenziata CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla raccolta differenziata parole relative alla raccolta differenziata e ai rifiuti a usare

Dettagli

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE UMIDO SECCO ALTRI RIFIUTI PLASTICA TETRA PAK LATTINE VETRO CARTA LA RACCOLTA PORTA A PORTA I CONTENITORI

Dettagli

RIFIUTO AGENDE DI CARTA E/O CARTONCINO ALLUMINIO ANTINE DI MOBILI IN FERRO

RIFIUTO AGENDE DI CARTA E/O CARTONCINO ALLUMINIO ANTINE DI MOBILI IN FERRO RIFIUTO AGENDE DI CARTA E/O CARTONCINO ALLUMINIO ANTINE DI MOBILI IN FERRO APPARECCHI ELETTRONICI (tv,stampanti,computer ecc) ASPIRAPOLVERE AVANZI DI TORTE, PASTI IN GENERE AVANZI FREDDI DI CUCINA BATTERIE

Dettagli

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge Arriva il tuo cassonetto e fa crescere la differenziata! Parte dal tuo quartiere il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti umidi: utilizzando la tua chiavetta personalizzata puoi rendere il servizio migliore

Dettagli

Servizi Comunali S.p.A.

Servizi Comunali S.p.A. Servizi Comunali S.p.A. In collaborazione con l Amministrazione l Comunale di Cavernago I rifiuti, una risorsa? Cavernago, 14 gennaio 2014 Raccolta differenziata perché farla? Valenza ecologica (rispetto

Dettagli

Comune di. Canegrate

Comune di. Canegrate Comune di Canegrate UMIDO ORGANICO Nei sacchetti in Mater-Bi dentro l apposito cestino aerato. Per la raccolta il sacchetto va spostato nel MASTELLO MARRONE da mettere fuori casa. Grandi quantità di verde

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA CALENDARIO RACCOLTA RIFIUTI A DOMICILIO Il nuovo sistema di raccolta prevede un cambiamento del calendario settimanale di raccolta così organizzato: MARTEDI' 1 e 3 martedì

Dettagli

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA Assessorat du Territoire et de l Environnement Assessorato Territorio e ambiente i nuovi

Dettagli

Cesenatico per l ambiente. Guida alla corretta gestione dei rifiuti per la tutela della nostra città. Comune di Cesenatico

Cesenatico per l ambiente. Guida alla corretta gestione dei rifiuti per la tutela della nostra città. Comune di Cesenatico Cesenatico per l ambiente. Guida alla corretta gestione dei rifiuti per la tutela della nostra città. Comune di Cesenatico Cesenatico per l ambiente Una corretta gestione dei servizi ambientali è fondamentale

Dettagli

DIZIONARIO dei RIFIUTI AGOSTO 2009

DIZIONARIO dei RIFIUTI AGOSTO 2009 DIZIONARIO dei RIFIUTI AGOSTO 2009 LEGENDA * RIFIUTO INDIFFERENZIATO SACCO o cassonetto ARANCIONE il cassonetto viene consegnato alle utenze che abitano in punti non gestiti dal porta-porta, negli altri

Dettagli

Società Igiene Ambientale. Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Comune di Margherita di Savoia. Istruzioni sulla. raccolta Differenziata

Società Igiene Ambientale. Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Comune di Margherita di Savoia. Istruzioni sulla. raccolta Differenziata Comune di Margherita di Savoia Società Igiene Ambientale Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Istruzioni sulla raccolta Differenziata 1 Raccolta differenziata Porta a Porta il Una grande idea per un mondo libero

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO "COMPETENZE PER LO SVILUPPO" 2007 IT 05 1 PO

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO COMPETENZE PER LO SVILUPPO 2007 IT 05 1 PO PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO "COMPETENZE PER LO SVILUPPO" 2007 IT 05 1 PO 007 Obiettivo F Azione 1 BANDO AOODGAI 872 2007 Apprendere per orientarsi nella società complessa Codice

Dettagli

FILO DIRETTO. Tel 070 85.02.67. Possiedi dei rifiuti che non sai dove gettare? Calendario 2013. Raccolta Differenziata. www.campidanoambiente.

FILO DIRETTO. Tel 070 85.02.67. Possiedi dei rifiuti che non sai dove gettare? Calendario 2013. Raccolta Differenziata. www.campidanoambiente. Chiamaci e verremo a prenderli gratuitamente su prenotazione! FILO DIRETTO Tel 070 85.02.67 Mattina dal Lunedì al Venerdì - ore 8.30-13.00 Pomeriggio dal Lunedì al Giovedì - ore 15.30-17.00 Hai un dubbio

Dettagli

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it L Amministrazione Comunale, in collaborazione con REA, avvierà, nel mese di novembre, nel quartiere di

Dettagli

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone Livello A1 Unità 1 Raccolta differenziata Chiavi Lavoriamo sulla comprensione Chiavi 1. Metti i rifiuti nel contenitore giusto. (drag and drop) vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi

Dettagli

PROGETTO RACCOLTA DIFFERENZIATA 2008

PROGETTO RACCOLTA DIFFERENZIATA 2008 COMUNE DI ROMAGNA AL MONTE PROVINCIA DI SALER PROGETTO RACCOLTA DIFFERENZIATA 2008 CENTRO URBA e ZONE RURALI APPROVATO CON DELIBERA DI G.M. N. 12 DEL 11/02/2008 COMUNE DI ROMAGNA AL MONTE PROVINCIA DI

Dettagli

LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA COMUNI DI: ANTEY-SAINT-ANDRÉ CHAMBAVE CHAMOIS CHÂTILLON EMARÈSE LA MAGDELEINE PONTEY SAINT-DENIS SAINT-VINCENT TORGNON VALTOURNENCHE VERRAYES LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

Dettagli

CITTÀ DI LECCE. AMBITO di RACCOLTA OTTIMALE LE/4 PROGETTO SPERIMENTALE SISTEMA DI RACCOLTA DIFFERENZIATA DA UTENZA NON DOMESTICA TRAMITE ECOMOBILE

CITTÀ DI LECCE. AMBITO di RACCOLTA OTTIMALE LE/4 PROGETTO SPERIMENTALE SISTEMA DI RACCOLTA DIFFERENZIATA DA UTENZA NON DOMESTICA TRAMITE ECOMOBILE AMBITO di RACCOLTA OTTIMALE LE/4 (EX CONSORZIO ATO LE/1) CITTÀ DI LECCE PROGETTO SPERIMENTALE SISTEMA DI RACCOLTA DIFFERENZIATA DA UTENZA NON DOMESTICA TRAMITE ECOMOBILE PROGETTO SPERIMENTALE SISTEMA DI

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA. la strada obbligata

RACCOLTA DIFFERENZIATA. la strada obbligata RACCOLTA DIFFERENZIATA la strada obbligata Il Consorzio RSU, quale Ente di Bacino, organo di indirizzo, pianificazione e controllo, in aderenza alle direttive dell assemblea dei Sindaci dei 50 Comuni

Dettagli

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI COMUNE DI CESANO BOSCONE La raccolta differenziata a Cesano Boscone Raccogliere separatamente i rifiuti è un gesto di rispetto

Dettagli

FILO DIRETTO. Calendario. Tel 070 85.02.67 Mattina dal Lunedì al Venerdì - ore 8.30-13.00 Pomeriggio dal Lunedì al Giovedì - ore 15.30-17.

FILO DIRETTO. Calendario. Tel 070 85.02.67 Mattina dal Lunedì al Venerdì - ore 8.30-13.00 Pomeriggio dal Lunedì al Giovedì - ore 15.30-17. FILO DIRETTO Tel 070 85.02.67 Mattina dal Lunedì al Venerdì - ore 8.30-13.00 Pomeriggio dal Lunedì al Giovedì - ore 15.30-17.00 DOVE LO BUTTO Hai un dubbio sulla raccolta differenziata? Non sai dove gettare

Dettagli

Solferino. Calendario raccolta differenziata 2016. Comune di. Solferino. Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet

Solferino. Calendario raccolta differenziata 2016. Comune di. Solferino. Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet Progetto grafico copertina Chialab, foto Westend/Getty Images Comune di Solferino Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet www.mantovaambiente.it Solferino Calendario raccolta

Dettagli

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo.

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo. (PROVINCIA DI COSENZA) PROTOCOLLO N. 992 DEL 17/04/2009 AL SIG. OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA Trasmissione materiale informativo. In riferimento a quando in oggetto, si trasmette la cartella

Dettagli

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 L unione fa la differenza Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 FRAZIONE ORGANICA Tutti i rifiuti biodegradabili: - biscotti - carta

Dettagli

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 L unione fa la differenza Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 1 FRAZIONE ORGANICA Tutti i rifiuti biodegradabili: - biscotti - carta

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO LIDO ZONA MARE OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO LIDO ZONA MARE OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE LIDO ZONA MARE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA PORTA A

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di San Mar no in Rio COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare

Dettagli

Comune di Albissola Marina. i colori fanno la. differenza. RACCOLTA DIFFERENZIATA Porta a Porta COMUNE DI ALBISSOLA MARINA

Comune di Albissola Marina. i colori fanno la. differenza. RACCOLTA DIFFERENZIATA Porta a Porta COMUNE DI ALBISSOLA MARINA Comune di Albissola Marina i colori fanno la differenza RACCOLTA DIFFERENZIATA Porta a Porta COMUNE DI ALBISSOLA MARINA il blu per la carta cartone e cartoncino QUANDO conferire Consultare il Calendario.

Dettagli

RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA

RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA Bagnoli Irpino 19 Aprile 2008 Finalità: Promuovere modelli comportamentali ed economici che inducano ad un impegno reale e ad un maggiore senso di responsabilità

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni C CA CO Ad ma ti. Co rac ca COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI

Dettagli

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 1 Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 3 IL SISTEMA PORTA A PORTA Il Sistema porta a porta è un iniziativa del Comune della Spezia e di ACAM ambiente SpA per migliorare

Dettagli

ALLEGATO A : SPECIFICHE TECNICHE

ALLEGATO A : SPECIFICHE TECNICHE COMUNE DI MONTECORVINO PUGLIANO PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MATERIALE DI CONSUMO ALLEGATO A : SPECIFICHE TECNICHE Elenco del materiale di consumo oggetto

Dettagli

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino,

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, Comune di Curtatone Verifica le raccolte nelle festività COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, questo nuovo ecocalendario ci dà l occasione per sottolineare alcuni aspetti legati alla

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Campegine COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare è un

Dettagli

OGNI COSA AL SUO POSTO

OGNI COSA AL SUO POSTO Con il contributo di: OGNI COSA AL SUO POSTO ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA RACCOLTA DIFFERENZIATA I VANTAGGI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA RECUPERO di materiali che possono essere riutilizzati, anziché buttati

Dettagli

Progetto ecoschool: raccolta differenziata

Progetto ecoschool: raccolta differenziata Progetto ecoschool: raccolta differenziata Chi semina. raccoglie? 23/06/2010 progetto raccolta differenziata 1 Introduzione Conoscere le diverse tipologie di rifiuti Cosa fare per migliorare la raccolta?

Dettagli

Diamo l esempio RACCOLTA DIFFERENZIATA A DORGALI

Diamo l esempio RACCOLTA DIFFERENZIATA A DORGALI RACCOLTA DIFFERENZIATA A DORGALI Diamo l esempio COMUNE DI DORGALI servizi ecologici Il presente opuscolo è una semplice guida per facilitare i cittadini nelle operazioni quotidiane di raccolta differenziata

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

guida alla raccolta CITTÀdiMEDA differenziata dei RIFIUTI

guida alla raccolta CITTÀdiMEDA differenziata dei RIFIUTI guida alla raccolta CITTÀdiMEDA differenziata dei RIFIUTI VERDE (residui vegetali ritiro a domicilio) CITTÀ DI MEDA Il materiale vegetale proveniente dalla manutenzione di giardini e orti privati viene

Dettagli

CONFERIMENTO RIFIUTI

CONFERIMENTO RIFIUTI COMUNE DI OGGEBBIO Provincia del V.C.O. CONFERIMENTO RIFIUTI CONSULTATE IL CALENDARIO RIFIUTI PER VERIFICARE LE DATE DELLE RACCOLTE PERCHÉ DIFFERENZIARE I RIFIUTI Aumentare la raccolta differenziata consente

Dettagli

Edizione Gennaio 2011 Manuale per la raccolta differenziata. Comune di Casoria

Edizione Gennaio 2011 Manuale per la raccolta differenziata. Comune di Casoria Edizione Gennaio 2011 Manuale per la raccolta differenziata Comune di Casoria R.S.U. Rifiuti Solidi Urbani Piatti, bicchieri e posate in plastica Giocattoli Bicchieri e recipienti di cristallo Bicchieri,

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Toano COSA VI VIENE FORNITO CARTA, PLASTICA, VETRO e ORGANICO Ad ogni famiglia vengono consegnate tre comode borse per

Dettagli

riciclabili per natura

riciclabili per natura Comunità montana Walser alta Valle del Lys riciclabili per natura in collaborazione con: carta vetro e ALLUMiNio imballaggi in plastica rifiuti indifferenziati apparecchi elettrici ed elettronici ingombranti

Dettagli

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO IL COMUNE DI POLLICA SI DIFFERENZIA COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO Umido Sacchetto biodegradabile in mater-bio in ECM Scarti di cucina freddi (pane, pasta, riso), alimenti avariati, resti animali,

Dettagli

Consorzio Intercomunale di Rio Marsiglia. Guida per la raccolta. differenziata

Consorzio Intercomunale di Rio Marsiglia. Guida per la raccolta. differenziata Consorzio Intercomunale di Rio Marsiglia Guida per la raccolta differenziata Piazza Cavagnari 7 16044 Cicagna (GE) Tel. 0185.92031 fax: 0185.929685 www.riomarsiglia.org riomarsiglia@riomarsiglia.org 2

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI TETRA PAK Ad ogni famiglia

Dettagli

MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata

MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata LIFE09 ENV/IT/000068 WASTELESS in CHIANTI Prevenzione e riduzione dei rifiuti nel territorio del Chianti INDICE

Dettagli

SOLO CARTA E CARTONE SI

SOLO CARTA E CARTONE SI SOLO CARTA E CARTONE CARTA DI GIORNALE, OPUSCOLI, QUADERNI RIVISTE, LIBRI, CARTA DA CANCELLERIA CARTONCI N UNITO A PLASTICA IMBALLI DI CARTONE ONDULATO CARTA OLEATA, CARTA PLASTIFICATA CARTA CARBONE, CARTA

Dettagli

Allegato B CARTA E CARTONE

Allegato B CARTA E CARTONE Allegato B Norme comportamentali per gli utenti per il corretto conferimento delle frazioni merceologiche per le quali si effettua la raccolta e la raccolta differenziata domiciliare (porta a porta) nel

Dettagli

COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO. Provincia di Milano

COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO. Provincia di Milano COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO Provincia di Milano Art. 1 : AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente regolamento disciplina la tipologia e le modalità della raccolta differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani (

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. This information was prepared by Aprica and it is not to be relied on by any 3rd party without Aprica s prior written consent.

COMUNE DI NUVOLENTO. This information was prepared by Aprica and it is not to be relied on by any 3rd party without Aprica s prior written consent. COMUNE DI NUVOLENTO This information was prepared by Aprica and it is not to be relied on by any 3rd party without Aprica s prior written consent. 1 La novità da lunedì 5 ottobre A NUVOLENTO VERRA MODIFICATO

Dettagli

Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE

Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE IV SETTORE DIFFERENZIAMO/ci Il Funzionario Dott.ssa Flora D Aniello Il Capo Settore Arch. Vincenzo Di Girolamo ATTENZIONE

Dettagli

MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI

MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI ordinanza n. 45 del 27/1/2011 MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI BOTTIGLIE DI PLASTICA PER ACQUA E BIBITE, FLACONI DI DETERSIVI, DETERGENTI E SHAMPOO, CONTENITORI PER ALIMENTI (YOUGURT

Dettagli

Raccolta differenziata (RD) per materiale

Raccolta differenziata (RD) per materiale Raccolta differenziata (RD) per materiale I servizi di raccolta differenziata sono effettuati con il sistema porta a porta con: - frequenza di raccolta settimanale di carta, cartone; - frequenza di raccolta

Dettagli

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 1 Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 3 IL SISTEMA PORTA A PORTA Il Sistema porta a porta è un iniziativa del Comune della Spezia e di ACAM Ambiente SpA per migliorare

Dettagli

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA Che cosa è un RIFIUTO? I RIFIUTI SONO COSE SPORCHE E PUZZOLENTI I RIFIUTI SONO COSE INUTILIZZABILI, SCARTI O COSE ROTTE I RIFIUTI SONO UNA RISORSA PER IL FUTURO, DA

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA

RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA ALLA CITTA DI OLGIATE COMASCO RACCOLTA DIFFERENZIATA UMIDO VETRO E LATTINE PLASTICA CARTA RSU INGOMBRANTI CENTRO DI RACCOLTA Cari concittadini, abbiamo pensato a questa guida per riassumere e allo

Dettagli

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi

Dettagli

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future.

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. VILLA FARALDI Differenziamoci Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. !!!!! SIAMO IMPEGNATI NEL MIGLIORAMENTO CONTINUO, AIUTATECI A RISPETTARE

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 -

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 - GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 - UN FUTURO PIU LEGGERO SENZA IL PESO DEI RIFIUTI. Molti piccoli uomini che fanno tante piccole

Dettagli

Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti:

Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti: FAI LA DIFFERENZA Ciascuno di noi produce in media 1,5 KG Di RiFiUti AL GioRno, oltre 500 kg ogni anno! Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti: attraverso il RICICLO

Dettagli

OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65%

OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65% COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA di PESARO e URBI OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65% Questa Guida ti aiuta a risolvere i più comuni dubbi su come fare una buona raccolta differenziata, per raggiungere insieme l

Dettagli

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO DIFFERENZIARE È OBBLIGATORIO cartone da imballaggio di di piccole dimensioni (scatole di pasta, biscotti...) cartone per bevande (Tetra Pak): latte, succhi, alimenti carta

Dettagli

b. le regole della raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata

b. le regole della raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata b. le regole della raccolta differenziata per ridurre i rifiuti portati alla discarica e per limitare l uso di materie prime nella realizzazione di nuovi prodotti;

Dettagli

L umido nel nuovo secchiello aerato

L umido nel nuovo secchiello aerato L umido nel nuovo secchiello aerato novità! Da gennaio 2013 è obbligatorio conferire il rifiuto umido dentro l apposito SECCHIELLO AERATO fornito gratuitamente dal Comune. Con il nuovo secchiello aerato

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Castelnovo nè Mon COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare

Dettagli

ISOLE ECOLOGICHE (CENTRI DI RACCOLTA)

ISOLE ECOLOGICHE (CENTRI DI RACCOLTA) Cit t à d i Ao s t a Vi l l e d A o s t e CARTA CARTONE VETRO E ALLUMINIO IMBALLAGGI IN PLASTICA RIFIUTI INDIFFERENZIATI INGOMBRANTI SFALCI VERDI COMPOSTAGGIO DOMESTICO ISOLE ECOLOGICHE (CENTRI DI RACCOLTA)

Dettagli

COMUNE DI QUINZANO D OGLIO PROVINCIA DI BRESCIA SERVIZIO AMBIENTE - ECOLOGIA Viale Gandini n. 48 Tel. 030/933232 Fax 030/9924035 e-mail

COMUNE DI QUINZANO D OGLIO PROVINCIA DI BRESCIA SERVIZIO AMBIENTE - ECOLOGIA Viale Gandini n. 48 Tel. 030/933232 Fax 030/9924035 e-mail COMUNE DI QUINZANO D OGLIO PROVINCIA DI BRESCIA SERVIZIO AMBIENTE - ECOLOGIA Viale Gandini n. 48 Tel. 030/933232 Fax 030/9924035 e-mail ambiente@quinzano.it GIORNO DI RACCOLTA: MARTEDI E SABATO RESTI DI

Dettagli

Settore Manutenzioni e Ambiente Servizio Ambiente RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE NORME COMPORTAMENTALI PER LE UTENZE DOMESTICHE

Settore Manutenzioni e Ambiente Servizio Ambiente RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE NORME COMPORTAMENTALI PER LE UTENZE DOMESTICHE Comune di Nuoro Settore Manutenzioni e Ambiente Servizio Ambiente Allegato B ALL ORDINANZA DIRIGENZIALE N /10 Prot. /SG DEL / /2010 RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE NORME COMPORTAMENTALI PER LE UTENZE

Dettagli

in collaborazione con Comune di MONTESILVANO GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA utenze domestiche

in collaborazione con Comune di MONTESILVANO GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA utenze domestiche in collaborazione con Comune di MONTESILVANO GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA utenze domestiche INDICE L amministrazione scrive La Raccolta differenziata Il Compostaggio domestico Cosa e come separare

Dettagli

nylon cellophane e borsette copertine plastificate carta oleata carta carbone polistirolo carta sporca

nylon cellophane e borsette copertine plastificate carta oleata carta carbone polistirolo carta sporca Tipologie ed elenco dei materiali Carta e Cartone giornali e riviste libri, quaderni fotocopie e fogli vari (togliendo parti adesive, in plastica o metallo) cartoni piegati imballaggi di cartone scatole

Dettagli

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO DIAMOCI UN OBIETTIVO DI QUALITÀ IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO SIENAMBIENTE IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA multimateriale indifferenziato

Dettagli

Raccolta differenziata, perché farla?

Raccolta differenziata, perché farla? Raccolta differenziata, perché farla? Valenza ecologica (rispetto e conservazione dell ambiente e della nostra salute) Valenza civile (educazione e rispetto reciproco) Valenza economica (risparmio economico)

Dettagli

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO Virginio Brivio Sindaco di Lecco Vittorio Campione Assessore all Ambiente la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti sono un attività

Dettagli