SETTEMBRE OTTOBRE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "5 2013 SETTEMBRE OTTOBRE"

Transcript

1 SETTEMBRE OTTOBRE Gestione editoriale: edit ProM s.r.l. - Via a. G. ragazzi, anzola dell emilia (Bo) - italy in caso di mancata consegna inviare a ufficio C.M.P. Bologna per la restituzione al mittente che si impegna a versare la tassa dovuta euro 0,60 (valido solo ai fini fiscali)

2 Da 50 anni siamo all avanguardia nel mondo del sollevamento Dal 1963 affermiamo la nostra leadership nel settore oleodinamico e pneumatico. La costante ricerca di soluzioni tecniche innovative, la scelta accurata dei materiali migliori, gli elevati contenuti progettuali, assicurano ai nostri sollevatori i più alti standard operativi in qualsiasi situazione. I sollevatori Pasquin sono studiati per sopportare le situazioni di lavoro più gravose, e per offrire sempre sicuri vantaggi operativi a chi, in tutto il mondo, li sceglie ed ogni giorno li utilizza. For 50 years, we have been at the cutting edge of the lifting sector Since 1963, we have held a leading position in the field of hydraulic and pneumatic applications. Ongoing research into innovative technical solutions, with a careful choice of the best materials and toplevel design ensure the highest operational levels for our air-hydraulic jacks in any situation. Pasquin air-hydraulic jacks are designed to withstand the toughest working conditions and provide constant operational advantages for those who choose them and use them every day throughout the world. Sollevare è facile Lifting is easy Fontaniva (PD) Italy Via Mazzini, 39 Tel Fax

3 Distributore esclusivo: RIVOLTA AUTOMOTIVE S.r.l. Via Franco Rivolta, Pessano con Bornago (MI) Fax

4 Fatti per attraversare l inverno. Nuovo UltraGrip 8 Performance con il 6% in meno di spazio di frenata su neve*. Eccellente frenata e ottima maneggevolezza su ghiaccio e neve. Prova l ultimo arrivato della nostra pluripremiata gamma di pneumatici invernali, realizzato con tecnologia 3D-BIS. Per saperne di più vieni a trovarci su goodyear.it TESTATO DA Ottima maneggevolezza su neve Combinazione di 3 diverse tipologie di lamellatura Ottima trazione e frenata su neve Costolatura centrale seghettata con intagli ad angolatura variabile Minore resistenza al rotolamento CoolCushion layer Automotive MADE TO FEEL GOOD. * Rispetto alla media delle prestazioni su neve di tre concorrenti leader, testato da TÜV SÜD Automotive nel marzo Misura pneumatico: 225/45R17 94V. Vettura: Audi A3 1.8 TFSI Sportback. Località: Ivalo (FIN), Mireval (F); Rapporto n.:

5 sommario 5I2013ISETTEMBREIOTTOBRE I 5 I I 1 3 I 2013 I I I I SETTEMBRE OTTOBRE 2013 LUGLIO AGOSTO MAGGIO GIUGNO Gestione editoriale: edit ProM s.r.l. - Via a. G. ragazzi, anzola dell emilia (Bo) - italy in caso di mancata consegna inviare a ufficio C.M.P. Bologna per la restituzione al mittente che si impegna a versare la tassa dovuta euro 0,60 (valido solo ai fini fiscali) Gestione editoriale: edit ProM s.r.l. - Via a. G. ragazzi, anzola dell emilia (Bo) - italy in caso di mancata consegna inviare a ufficio C.M.P. Bologna per la restituzione al mittente che si impegna a versare la tassa dovuta euro 0,60 (valido solo ai fini fiscali) Editoriale SICureZZa InnanZITuTTO Ecomotive: economia dell automotive mercato mezzi per L edilizia In rosso Intervista a Gian Paolo Gatti Comini pirelli SI Fa SOCIaL, VOLÀnO premium per I pdv Gruppo Samiro più FOrTe DeLLa CrISI, BuTLer accelera InVeSTenDO PointS QueSTIOne DI VISIOne Intervista a Giovanni Masinelli VreDeSTeIn estende IL SuO network Gruppo Sirio TOp TYre SerVICe, GOmmISTI DI nuova LeVa a COnSOrZIO Autotrasporto Tra (pochi) punti FermI e (molte) InCerTeZZe Mercato auto IL miraggio DeLLa ripresa Concorso Hankook L InVernaLe CHe TI premia Cooper Zeon CS Sport DupLICe VaLenZa SpOrTIVa Ecopneus in Campania CampO SpOrTIVO In pfu riciclati per partire SuLLa STraDa GIuSTa Dal motore alle ruote SOSpenSIOnI, protagoniste nell OmBra Mondo Truck renault, TruCKS COn La T maiuscola In LaB Il sistema limbico sede dell intelligenza emotiva DIrITTO & rovescio Analisi tecnica della Peugeot RCZ GraFFIanTe LeOnCIna autoattrezzati VeTrIna TeCnICa FLaSH LeTTO per VOI english SeCTIOn MAGGIO GIUGNO Gestione editoriale: edit ProM s.r.l. - Via a. G. ragazzi, GENNAIO FEBBRAIO Gestione editoriale: edit ProM s.r.l. - Via a. G. ragazzi, anzola dell emilia (Bo) - italy Gestione editoriale: edit ProM s.r.l. - Via a. G. ragazzi, anzola dell emilia (Bo) - italy in caso di mancata consegna inviare a ufficio C.M.P. Bologna per la restituzione al mittente che si impegna a versare la tassa dovuta euro 0,60 (valido solo ai fini fiscali) in caso di mancata consegna inviare a ufficio C.M.P. Bologna per la restituzione al mittente che si impegna a versare la tassa dovuta euro 0,60 (valido solo ai fini fiscali) in caso di mancata consegna inviare a ufficio C.M.P. Bologna per la rest pneurama

6 direttore responsabile Renzo Servadei direttore editoriale Roberta Papadia responsabile amministrazione Magda Castelli SeGreteria di redazione redazione PUBBliCità PNeUraMa e PNeUraMa WeeKlY Per ricevere la rivista Cinzia Fantuzzi impaginazione, Fotolito e StaMPa ARBE Industrie Grafiche spa via Emilia Ovest, Modena Foto effedueotto.com, interpromex.it traduzione in inglese Isabella Robertson traduzioni in italiano Rebecca Ravagnani HaNNo CollaBorato Nicodemo Angì, Tommaso Bagnulo, Massimo Brunamonti, Paolo Castiglia, Matteo Cecconi, Elena Dalla Dea, Duilio Damiani, Mino De Rigo, Renzo Dotti, Francesco Lojola, Alberto Piombo, Fabio Quinto, Juri Torreggiani, Roberto Vaccani. GeStioNe editoriale EDIT PROM S.R.L. direzione, amministrazione, Pubblicità, redazione: Via A. G. Ragazzi, Anzola dell Emilia (BO) Tel Fax Capitale Sociale euro int. vers. CF/P.IVA IT R.E.A. BO n Pubblicazione: Bologna - n.1 fine febbraio; n.2 fine aprile; n.3 fine giugno; n.4 fine agosto, n.5 fine ottobre, n.6 fine dicembre Autorizzazione Tribunale di Bologna n del 2/3/78 Prezzo di copertina e 0,60 (valido solo ai fini fiscali). È vietata la riproduzione, anche parziale, dei testi senza preventiva autorizzazione scritta dell editore. Privacy Informativa di sintesi: ai sensi dell art. 13 D.Lgs. 196/2003, informiamo che i Vostri dati sono inseriti in banche dati sia elettroniche che cartacee e sono trattati dagli incaricati preposti, esclusivamente per finalità amministrative e contabili. I dati potranno essere comunicati a terzi per dar corso ai rapporti in essere o per obblighi di legge, ma non saranno diffusi. Ai sensi degli artt del medesimo D.Lgs. 196/2003 a cui si rimanda per completezza, informiamo inoltre che in qualsiasi momento potrà essere richiesto l accesso ai dati e sarà possibile opporsi a taluni loro utilizzi, rivolgendosi allo scrivente Titolare Edit Prom srl od al Responsabile per il riscontro agli interessati dott. Juri Torreggiani, tel , fax Nota: La presente informativa di sintesi, è integrata da ulteriore informativa articolata ed estesa, disponibile senza alcun onere presso la sede sociale e/o visionabile sul sito internet aziendale. inserzionisti 2 a Cop PASQUIN 3 a Cop DUNLOP 4 a Cop YOKOHAMA 67 AIRP 5 ALCAR 14 BRIDGESTONE 9 CORGHI 58 EURO-TYRE 20 FASEP FIRST STOP 2 GOODYEAR 6 HANKOOK 36 INTERGOMMA 61 INTERGOMMA 39 KRAIBURG 29 M & B ENGINEERING 54 MAK 19 MARANGONI 62 MESSE ESSEN GMBH 43 NEXEN TIRE 35 NUSSBAUM ITALIA PNEUMATICI SOTTO CONTROLLO 1 RIVOLTA AUTOMOTIVE 96 SICAM 44 SICE 24 SIMPESFAIP 13 SIPAV/CEMB 30 VAMAG 53 WEGMANN AUTOMOTIVE 40 ZAFCO in copertina: Visioni notturne - Foto: interpromex Comunicazione Distribuzione: In Italia - Rivenditori Specialisti e Ricostruttori di pneumatici; Grandi flotte di Autotrasporto; Concessionari di Autolinee; Aziende Tranviarie Municipalizzate; Aziende Nettezza Urbana; Case Fabbricanti di pneumatici; Costruttori, Importatori, Distributori di macchinari, attrezzature e materiali per l assistenza e la ricostruzione di pneumatici; Società Automobilistiche; Compagnie Petrolifere; Ministeri; Ispettorati Provinciali della Motorizzazione; Compartimenti Polizia Stradale; Delegazioni Provinciali ACI; Compartimenti ANAS; Uffici ICE; Camere di Commercio italiane ed estere; Ambasciate, Consolati, Delegazioni Commerciali estere; Associazioni nazionali di categoria. All estero - Rivenditori Specialisti e Ricostruttori di pneumatici; Costruttori, Importatori, Distributori di macchinari, attrezzature e materiali per l assistenza e la ricostruzione di pneumatici; Case Fabbricanti di pneumatici; Uffici ICE, Camere di Commercio, Ambasciate e Consolati italiani; Associazioni di categoria nei seguenti Paesi: AFRICA: Angola; Benin; Burkina Faso; Burundi; Camerun; Congo; Costa d Avorio; Etiopia; Gabon; Ghana; Guinea Bissau; Isole Maurizio; Kenya; Madagascar; Malawi; Mozambico; Namibia; Nigeria; Reunion; Senegal; Seychelles; Sierra Leone; Rep. Guinea; Rep. Sud Africa; Sudan; Swaziland; Tanzania; Togo; Uganda; Zambia; Zimbabwe. ASIA: Afghanistan; Arabia Saudita; Bahrein; Bangladesh; Brunei; Corea del Sud; Emirati Arabi Uniti; Filippine; Giappone; India; Indonesia; Iran; Kuwait; Malesia; Oman; Pakistan; Qatar; Rep. Pop. Cina; Singapore; Sri Lanka; Taiwan; Thailandia; Vietnam; Yemen. BACINO DEL MEDITERRANEO: Algeria; Egitto; Giordania; Israele; Libano; Libia; Marocco; Siria; Tunisia. EUROPA: Albania; Austria; Belgio; Bosnia-Erzegovina; Bulgaria; C.S.I.; Cipro; Croazia; Danimarca; Finlandia; Francia; Germania; Gran Bretagna; Grecia; Irlanda; Islanda; Lettonia; Lussemburgo; Macedonia; Malta; Norvegia; Paesi Bassi; Polonia; Portogallo; Romania; Serbia; Rep. Ceca; Rep. Slovacca; Spagna; Svezia; Svizzera; Turchia; Ucraina; Ungheria. NORD AMERICA: Canada; U.S.A. AMERICA LATINA: Antille Olandesi; Argentina; Bahamas; Barbados; Belize; Bermude; Bolivia; Brasile; Cile; Colombia; Cuba; Ecuador; El Salvador; Guadalupa; Guatemala; Honduras; Messico; Nicaragua; Panama; Paraguay; Perù; Rep. Dominicana; Suriname; Trinidad e Tobago; Uruguay; Venezuela. OCEANIA: Australia; Figi; Nuova Caledonia; Nuova Zelanda; Polinesia Francese. Nota dell editore 4 pneurama L editore 6 non 2012 si assume alcuna responsabilità per le opinioni espresse dagli autori degli articoli e dagli estensori dei testi delle inserzioni pubblicitarie Socio Effettivo Pneurama Weekly pneumatici e dintorni in onda Rivista professionale online sul pneumatico e settori affini Per ricevere la newsletter di Pneurama Weekly registrati su alla voce contatti. Associato all USPI Unione Stampa Periodica Italiana

7 Praticamente perfetto! Scarica gratuitamente le due nuove APP AEZ e DOTZ sul tuo smartphone per avere il configuratore sempre a portata di mano! AEZ & DOTZ WHEELS CONFIGURATOR AEZ FOR AUDI DRIVERS ONLY NEW AEZ GENUA dark 7,5 x 17 7,5 x 18 8 x 18 8 x 19 Alcar.it - Via Della Repubblica, Seregno (MB) - Tel Fax

8

9 editoriale Sicurezza innanzitutto A molti di noi che lavorano nel settore dei pneumatici è capitato quest estate di vedere numerose vetture parcheggiate, magari sul lungomare, con ancora montati i pneumatici invernali. È difficile stimarne la quota, ma certamente È il rivenditore specialista non si è trattato di un fenomeno trascurabile. il primo ambasciatore Questo significa che c è ancora tanto da fare per diffondere la cultura della della cultura della sicurezza. Non è sempre valida la motivazione indicata in questi casi, che sicurezza, perché ha il contatto diretto con il suona talvolta come una scusa. Si crede che la colpa di questo comportamento cliente. risieda negli effetti della crisi economica, ma in molti casi le vetture che vediamo montare pneumatici invernali in estate non sono le utilitarie utilizzate per andare al supermercato, ma automobili di grossa cilindrata. Queste saranno poi le stesse vetture con le quali i proprietari circoleranno la stagione successiva su strade innevate, pensando di avere fatto una mossa furba evitando di smontare gli invernali ad agosto. Molti di loro arriveranno a consumare le gomme fino alle tele, il che potrebbe sembrare un comportamento limite, ma è invece una situazione fin troppo diffusa. La prova la vediamo non solo nelle statistiche dei controlli della polizia, ma indirettamente anche dal fatto che i ricostruttori faticano a trovare carcasse ricostruibili proprio perché troppo spesso i pneumatici vengono sfruttati oltre il limite. Purtroppo ci si rende conto di quanto sia importante la manutenzione dei veicoli solo quando accadono tragedie. Queste considerazioni non ci debbono fare dimenticare che il settore dei pneumatici ha fatto tanto in materia di sicurezza, ma sbaglierebbe chi pensasse che tutti gli obiettivi siano stati raggiunti: il fenomeno a cui accennavo prima ne è la chiara dimostrazione. Assogomma e Federpneus continueranno a fare la loro parte, ma un grande ruolo lo ha proprio il rivenditore specialista in prima persona. È lui infatti che ha il contatto diretto con il cliente, quindi è lui ad essere il primo ambasciatore della cultura della sicurezza. Sul piano della gestione del punto vendita questo ha portato, insieme ad indubbi vantaggi, anche alcune complicazioni. Sappiamo infatti che la professione si è stagionalizzata, per cui a momenti nei quali occorrerebbe avere il doppio della forza lavoro seguono periodi di stagnazione dell attività. In più c è il problema dello stoccaggio, delle assicurazioni, della sovrapposizione tra clientela privata e società di noleggio. Tutte questioni di cui il rivenditore specialista si fa carico. Ecco perché è necessario aprire un nuovo capitolo della storia. Occorre che sia le istituzioni che i fornitori diano più attenzione alla categoria: non per perpetrare una vecchia logica corporativa, ma per rispondere a interessi di carattere molto più generale. È in atto un evoluzione sia normativa che tecnica: si pensi ad esempio alla diffusione dei sistemi di monitoraggio pressione a bordo veicolo, per effetto dei quali verranno richieste al rivenditore sempre più competenze specifiche. Questo significa dover investire in formazione del personale, reperimento di informazioni, attrezzature, logistica e software. Se si continuerà a consentire a qualsiasi improvvisato di vendere gomme, magari di provenienza incerta, non omologate, magari con oli aromatici vietati dalla legge, senza la competenza e i costi che lo specialista invece sostiene, allora tutto il lavoro fatto in materia di sicurezza verrà inevitabilmente vanificato. renzo servadei pneurama

10 ecomotive: economia DeLL automotive Mercato mezzi per l edilizia in rosso Economia dell automotive contraddittoria e mercato difficilmente leggibile come... tutta l economia oggi. Andiamo a vedere due spunti che sono su questa falsariga: da una parte la grave crisi del mercato delle macchine da costruzione e di movimento terra e cantiere, dall altro il successo di Fiat Industrial, la parte che segue camion e trattori, che si è confermata anche quest anno Sector Leader negli indici Dow Jones Sustainability (DJSI) World e Europe. Partiamo dal mercato interno delle macchine da costruzione, che rimane in crisi, male le esportazioni nel primo quadrimestre 2013: gli analisti spostano al 2015 la ripresa in Italia e in Europa. In Europa le vendite hanno segnato, nel primo quadrimestre dell anno, un calo importante in tutti i Paesi mediterranei (Portogallo, Spagna, Italia e Grecia) mentre nel resto del continente la situazione è stata leggermente migliore. Non accenna ad attenuarsi la grave crisi del mercato delle macchine da costruzione, di movimento terra e cantiere, ma una piccola rivincita per il settore dei pesanti viene da Fiat industrial, che anche quest anno si conferma tra i leader mondiali nella finanza sostenibile. L outlook per il resto dell anno non è positivo e la ripresa delle vendite nei mesi estivi difficilmente bilancerà la frenata degli ultimi mesi del 2012 e dei primi mesi di quest anno. Anche Euroconstruct rivede al ribasso l anno in corso, con un calo previsto per il 2013 del 3% - prima era del 2,5% - e aspettative per il 2014 di una crescita appena dello 0,5% che nel 2015 potrebbe salire all 1,7%. La situazione italiana, però, mostra delle difficoltà maggiori: la recessione nel settore non sembra toccare il fondo, e solo verso la metà del prossimo anno è attesa una sia pure modesta inversione di tendenza. C è molta attesa nel vedere che effetti potrà davvero garantire il Decreto del Fare varato dal Governo, e le imprese, almeno quelle che si occupano di edilizia residenziale, si augurano che la conferma degli incentivi fiscali alla ristrutturazione possa dare una boccata d ossigeno al mercato. Più difficile, almeno in tempi brevi, lo sblocco delle opere pubbliche: qui l allentamento dei vincoli di bilancio a livello comunitario apre qualche timido segnale di speranza. Secondo lo studio realizzato da Unacea e Prometeia elaborato su dati Istat aggiornati al 31 maggio, il mercato del settore farà registrare nel 2013 un calo del 4,1% rispetto al 2012, mentre nel 2014 le previsioni indicano un ulteriore diminuzione dell 1,8%. Solo a partire dal 2015 il trend dovrebbe cambiare con una ripresa comunque non imperiosa. Imperioso resta invece il passo di Fiat Industrial, confermata Sector Leader negli indici Dow Jones Sustainability World e Europe per il terzo anno consecutivo. Il punteggio, ottenuto sulla valutazione del 2013, è di 88/100 rispetto a una media di 49/100 delle aziende appartenenti al settore Industrial Engineering. L analisi è stata condotta da Robeco SAM, società specializzata in investimenti sostenibili. Il DJSI World e il DJSI Europe, che fanno parte della più prestigiosa famiglia di indici di sostenibilità (DJSI), includono solo le società giudicate migliori nella gestione del proprio business, secondo criteri di responsabilità economica, sociale e ambientale. Nel DJSI World sono state 98 le aziende del settore Industrial Engineering invitate a partecipare e solo 12 quelle ammesse, mentre nel DJSI Europe ne sono state invitate 30 e ammesse 8. Il presidente di Fiat Industrial, Sergio Marchionne, ha commentato: Ancora una volta sono stati riconosciuti i nostri sforzi nel voler mantenere elevati standard di sostenibilità nel nostro modello di business. L aver confermato per il terzo anno consecutivo il posizionamento negli indici Dow Jones Sustainability è per noi un riscontro importante del nostro impegno quotidiano, che proseguirà con la definizione di obiettivi sempre più sfidanti anche per la nuova CNH Industrial. Il posizionamento negli indici DJSI è il frutto di importanti risultati raggiunti in vari ambiti. In particolare, Fiat Industrial ha ottenuto il massimo punteggio nelle principali aree di valutazione nella sezione ambientale - politiche ambientali e gestione ambientale dei propri processi produttivi - in quella sociale - sviluppo e gestione del capitale umano, filantropia, reporting - e nella gestione della catena di fornitura. A maggio 2013, il 6,01% del flottante di Fiat Industrial era detenuto da investitori socialmente responsabili. Paolo Castiglia 8 pneurama

11 Robotic Equipment for Measuring by Optics tangherlini.it Il primo assetto ruota senza staffe The first clampless wheel alignment system WINNER CORGHI S.p.A. Società Unipersonale _ A Nexion Group Company S.S. 468 n Correggio (RE) ITALY Tel:

12 intervista a GiaN Paolo Gatti CoMiNi il made in italy delle gomme premium: nello stabilimento di Settimo torinese una fabbrica hi-tech produce le coperture destinate a case premium come BMW, Mercedes, audi, supersportive e presto anche per le nuove Maserati. pirelli SI FA SOCIaL, VOLÀNO PREMIUM PER I pdv La Bicocca rafforza la politica dell alto di gamma focalizzandosi sulla fidelizzazione del consumatore cui dedica un ampio programma promozionale in digitale che accompagna lo sviluppo della catena distributiva e del presidio retail. E conferma l investimento globale di 400 milioni per il 2013 mino De rigo LA STRATEGIA premium paga, come dimostrano i conti del primo semestre dell anno grazie ai quali Pirelli può allungare il passo: i volumi del segmento sono cresciuti dell 8,3% per un venduto pari a milioni di euro, +1,6% rispetto ai primi sei 10 pneurama mesi del 2012, contribuendo ai milioni di euro del fatturato totale consolidato del periodo. Sono risultati - dice Gian Paolo Gatti Comini, country manager Italia e direttore commerciale Sud Europa - che corrispondono a un aumento complessivo dei ricavi del 3,6%, superano l 8% di crescita organica (escludendo cioè l effetto cambi) e testimoniano la capacità di cogliere ogni opportunità in ambito globale: in Europa la contrazione delle vendite è infatti più che compensata dalla crescita delle al-

13 FormULa truck accelera La Corsa DeLL autocarro Tra i segmenti di mercato è quello che, nel primo semestre dell anno, ha fornito i risultati più eclatanti: il fatturato dei pneumatici truck è cresciuto di oltre l 11% rispetto allo stesso periodo del 2012, tre volte più dell incremento dei ricavi totali. Il merito sottolinea il country manager di Pirelli Gian Paolo Gatti Comini è delle linee di prodotto completamente rinnovate sotto il profilo estetico e strutturale, del futuro tecnologico rappresentato dalla soluzione Cyber Fleet e della strategia di gestione proposta per le flotte di veicoli industriali. Più fattori chiave nel quadro di un approccio integrato che sta mutando radicalmente l immagine del marchio della Bicocca agli occhi di una clientela business cui Pirelli oggi riserva una forza commerciale dedicata e professionale. Nonostante la difficile congiuntura in Europa, stiamo cogliendo i frutti di questa piccola rivoluzione. E un po alla volta ritorniamo protagonisti nel segmento. Nel ruolino di marcia, ancora nuovi prodotti (la cui fabbricazione è stata concentrata in Sudamerica, Cina, Turchia ed Egitto) e soprattutto l introduzione della seconda linea, battezzata Formula anche per il prodotto Truck. Un altra freccia al nostro arco - commenta Gatti Comini - utile per disporre di una gamma di scelte opportunamente ampia e completa. Gian Paolo Gatti Comini, country manager Italia e direttore commerciale Sud Europa di Pirelli, punta sui valori sottesi al prodotto e al servizio di marca, con la tecnologia e le omologazioni in primo piano. tre aree geografiche, grazie alle politiche industriali e commerciali degli anni passati in Asia, in America Latina e nei Paesi Nafta con l avvio, in particolare, delle fabbriche in Messico e Russia, che si aggiungono alla riconversione dello stabilimento di Settimo Torinese alla produzione di pneumatici premium per vettura. Forti anche delle 250 omologazioni di prodotto nate dalla collaborazione con le Case auto più prestigiose, ora si tratta di amplificare i frutti della strategia premium con iniziative commerciali e di marketing a supporto del brand, sfruttando appieno social network e strumenti del web 2.0 per avvicinarci maggiormente al consumatore. E poi, sul territorio, procedendo a rafforzare le partnership di canale. più vicini al mercato retail Lo sviluppo della catena distributiva è operazione in corso, con la rete Driver che continua a crescere e conta di raggiungere per il 2015 la soglia dei 450 punti vendita, anche grazie allo sviluppo di progettualità come Driver Franchising che, appena partito, conta già 25 aderenti. In Svezia aggiunge Gatti Comini abbiamo rilevato una catena di negozi e in Russia abbiamo rafforzato gli accordi con Rosneft per l apertura di nuovi pdv. In Italia non sono previsti investimenti diretti né alcuna acquisizione, ma giochiamo la carta dei presidi di fidelizzazione. Un obiettivo da raggiungere con la vicinanza e il supporto ai clienti tramite la rete Key Point e soprattutto il network Driver. I nuovi franchisee con questa insegna sono centri servizi multispecializzati, capaci di fornire assistenza a tutto tondo per vetture, moto e, in parte, anche autocarri. Abbiamo operato interventi significativi sotto il profilo dell immagine e della riconoscibilità del pdv, dedicando risorse cospicue sia all identità di marchio, sia ai contenuti. Nel catalogo Driver compaiono già 17 corsi di formazione, suddivisi in tre aree didattiche (gestione del pdv, meccanica, pneumatici) e nuovi servizi stanno aggiungendosi, così da rendere gli affiliati conferma il country manager di Pirelli ancora più preparati e competitivi in un settore in cui le esigenze dei consumatori sono in rapidissima evoluzione. Li aiutiamo perché desideriamo che facciano davvero la differenza: da parte nostra contribuiamo a generare traffico nei pdv e ad aumentare le opportunità di fidelizzare la clientela. Social media e web marketing Tra le iniziative, ripetute promozioni di prodotto e azioni di pneurama

14 PIRELLI SI FA SOCIAL, VOLÀNO PREMIUM PER I PDV C T e co-marketing come le campagne legate ai buoni acquisto e ai programmi fedeltà condotti in collaborazione con partner quali Coop, Agip, Telepass, Genialloyd e Nectar. Vi abbiamo investito molto perché certi dell effetto volano sul business del canale. Ora è il momento di battere la grancassa sul web, dai social network ai portali B2b e B2c, dai dealer locator agli stessi website Pirelli e Driver: una comunicazione tutta declinata in digitale per una visibilità mai così ampia e puntuale. Tanto più necessaria alla luce della trasformazione del rapporto con il consumatore, oggi assai più pronto a informarsi e a confrontare le opzioni d acquisto, cui lega aspettative ben precise. Osserva Gatti Comini: L uso delle promozioni in digitale permette di intercettare e convogliare la domanda: ecco che aiutiamo i nostri partner a farsi scegliere non solo la prima volta, ma anche quelle successive. Le medesime offerte, poi, possono convincere gli interessati ad anticipare l acquisto, così da diluire in un periodo più lungo il lavoro stagionale nei pdv, altrimenti concentrato in poche settimane: ciò significa programmare l attività. Così come va fatto per l approvvigionamento e gli stock, lo stesso 12 pneurama vale anche per il contatto con i clienti acquisiti e potenziali. Mai come oggi, peraltro, l attenzione dei consumatori per il value-for-money appare al top tra i fattori decisionali. premium brand con omologazione Le discriminanti di scelta prosegue Gatti Comini variano in base ai diversi segmenti target e alle necessità d uso. Nella platea dei consumatori, nonostante la crisi, non c è solo chi guarda al prezzo; inoltre, molti di questi spesso ignorano caratteristiche e specificità dei pneumatici premium: i digital media servono anche a comunicare e a chiarire i valori sottesi al prodotto e al servizio di marca, cosa a cui collaborano fattivamente i pdv affiliati al nostro network. E difatti, nello sviluppare la rete, Pirelli insiste sui pdv disposti a investire sull immagine di marca. Desideriamo dei partner che comprendano la necessità di un servizio offerto in un contesto di livello adeguato, considerando anche che i costi connessi a un assistenza ad ampio spettro vanno remunerati. E insieme mettiamo sul piatto la marca, la tecnologia e le omologazioni di prodotto, sulle quali abbiamo effettuato cospicui investimen- ti: una strategia di collaborazione con le case automobilistiche che ha sortito prodotti di qualità premium, specifici per vetture dell alto di gamma. Peraltro con la gamma Formula, la seconda linea di prodotti del Gruppo Pirelli, presidia anche i segmenti del mercato che possono essere soddisfatti con prodotti non altrettanto specifici. I nostri partner di canale prosegue Gatti Comini chiedono comunque di disporre di un numero ancora maggiore di prodotti omologati estivi e invernali. E noi continuiamo a lavorare per accontentarli, nel quadro di una politica che guarda a costruire un successo sostenibile nel futuro e che non si limita all Italia o all Europa, ma risulta assolutamente globale. Il fiore all occhiello sotto il profilo della produzione, però, è proprio in Italia, nello stabilimento di Settimo Torinese che un investimento di 140 milioni di euro ha trasformato in una fabbrica hi-tech di pneumatici vettura: qui prendono forma le coperture destinate a case premium come BMW, Merecedes e Audi ma anche a supersportive e berline di prestigio, e presto sarà la volta anche delle misure omologate per le nuove Maserati. Gomme premium, come il sigillo del made in Italy. Componente chiave della strategia premium di Pirelli, la collaborazione con le case automobilistiche per lo sviluppo congiunto di pneumatici per i modelli di nuova introduzione sul mercato.

15 Centro di equilibratura e diagnosi della ruota TEMPO DI CICLO minimo e PRECISIONE imbattibile con ripetibilità entro decimi di grammo. In 6 secondi: EQUILIBRATURA ECCENTRICITÀ DEL CERCHIO ECCENTRICITÀ DELLA RUOTA DIRECT MATCHING PROFONDITÀ DEL BATTISTRADA TRENO GOMME WBA WHEEL BEST ACCESS ER100 Standard balancer Ampio spazio per lavorare all interno della ruota ANNIVERSARIO Distributore esclusivo per l Italia: Via A. Nobel, SESSO (RE) Tel Fax B A L A N C I N G M A C H I N E S

16 Risparmia carburante... Chilometro dopo chilometro... Fino al 5%* di risparmio di carburante rispetto all attuale gamma Ecopia. La nuova gamma di pneumatici Ecopia consente di risparmiare ancora più carburante e contribuisce a ridurre le emissioni di CO 2. Una svolta nelle eco performance! Bridgestone, il tuo partner per una condotta più responsabile verso l ambiente. (*) Basato sui risultati del test TÜV SÜD e su test comparativi interni tra l ECOPIA H-STEER 001, l ECOPIA H-DRIVE 001 e l ECOPIA H-TRAILER 001 con la gamma Ecopia precedente (rispettivamente l R249 Ecopia, l M749 Ecopia e l R109 Ecopia, nelle misure 315/70 R 22.5 e 385/55 R 22.5). Bridgestone Italia S.p.a. Per trovare il rivenditore Bridgestone più vicino, visita il nostro sito.

17 GrUPPo SaMiro alla base del trend dell azienda la spinta incessante della ricerca e sviluppo, per cui il gruppo Samiro investe almeno sei milioni di euro ogni anno, e Butler è la società contraddistinta dai budget più cospicui tra tutte. PIU FORTE DELLA CRISI, BuTLer ACCELERA INVESTENDO Inaugurato lo scorso anno, il nuovo stabilimento di Rolo (provincia di Reggio Emilia) si estende su 12mila mq., 4mila in più del vecchio sito di Rio Saliceto; 13 milioni di euro l investimento richiesto per la sua costruzione. La forza del gruppo Samiro, che alimenta gli investimenti in R&D nonché l internazionalizzazione dell azienda di Rolo, è alla base della crescita che il management punta a consolidare grazie a novità di prodotto, all adattamento dei modelli ai diversi mercati di sbocco e a una rinnovata attenzione al post vendita mino De rigo pneurama

18 PIU FORTE DELLA CRISI, BUTLER ACCELERA INVESTENDO IL 2013 NON È UN ANNO che induca a festeggiare, ma se ricorre il 25 anniversario e si gode dell abbrivio di due stagioni di crescita consecutiva, le motivazioni non mancano. Tanto più se il viatico è corroborato da piani d investimento impermeabili alla congiuntura, sui quali poggia una salva di prodotti tutti nuovi. Ed ecco la grande convention celebrativa organizzata alla vigilia della recente rassegna Autopromotec, che ha permesso a Butler, società di Rolo (Re) attiva nel settore del garage equipment, di riunire per la prima volta al completo i partner commerciali distribuiti nei cinque continenti. Abbiamo registrato - conferma Giovanni Ferrari, direttore vendite dell azienda reggiana una presenza del network mai così ampia nella storia di Butler: 130 operatori in arrivo da 70 paesi, lieti di potersi confrontare l un l altro e di condividere le reciproche esperienze. Ed è stata anche l occasione per constatare quanto l azienda sia cresciuta. Dal 2006 parte del gruppo Samiro (cui fanno capo anche Ravaglioli, Sirio e Space), Butler appare pienamente integrata nel quadro di una strategia corale dalle precise direttrici. Innovazione, innanzitutto, sottolinea Ferrari - cosa che corrisponde al nostro Dna. ricerca e sviluppo, volàno primario L azienda reggiana, fondata nel 1988, ha basato le proprie fortune sul lancio di uno smontagomme totalmente inedito, rivoluzionario per allora, tanto da contribuire a cambiare lo scenario del settore: primo modello espressamente concepito per i cerchi in lega, l Airdraulic introduceva il sistema di bloccaggio a tulipano e lo stallonamento a rulli. L attività di ricerca e sviluppo non si è mai fermata, nemmeno nel periodo più critico alla vigilia dell ingresso nel gruppo Samiro, quando i nuovi progetti dovevano restare nel cassetto perché non supportati dai necessari investimenti. Dopo l acquisizione sottolinea Silvano Santi, presidente della holding Samiro abbiamo investito molto sul rinnovo e sull ampliamento della gamma; e poi, soprattutto, Butler ha potuto godere della struttura di gruppo e delle economie di scala che le hanno permesso di produrre a costi competitivi. Tant è vero che l esemplare di pre serie dello smontagomme Aikido, eredità della precedente gestione, costava il 40% in più del modello commercializzato in seguito. Oggi, peraltro, Butler può vantare un giro d affari superiore a quanto sviluppava nel Merito sia di un ventaglio d offerta mai così esteso, pure con l integrazione delle linee di prodotto delle altre aziende del gruppo, sia dell aver rivisto il posizionamento affrancandolo da una nicchia eccessivamente elitaria. Di fatto afferma Ferrari la ragione principale della crescita di questi ultimi anni, a dispetto della congiuntura europea, sta da un lato nel presidio di nuovi mercati, in parallelo con il potenziamento della rete commerciale internazionale, e dall altro nell incremento delle vendite dei prodotti di fascia media, pur restando ascritta ai modelli al top della gamma la maggior parte del fatturato. nuovi mercati e più forza commerciale Si tratta del segmento dove siamo entrati di recente, ampliando il target con novità che hanno avuto un ottimo riscontro, a partire dagli smontagomme tradizionali a piatto. Alla base del trend dell azienda, dunque, la spinta incessante al volano dell R&D: Il gruppo investe almeno sei milioni di euro ogni anno in ricerca e sviluppo e Butler è la società contraddistinta dai budget più cospicui tra tutte. Grazie a una consolidata vocazione all export, Butler ricava circa l 85% del proprio fatturato dal venduto oltre confine. Stiamo continuando dice Ferrari - a espandere il raggio d azione, dopo aver potenziato i canali distributivi sia in America Latina, sia in Oriente. Un ampliamento ben supportato dalle sinergie societarie, se è vero che Ravaglioli può contare su una presenza internazionale che abbraccia 140 paesi, volutamente affidata a distributori locali. Quest anno prosegue il manager di Butler - dopo che nel biennio passato abbiamo messo a segno una crescita del giro d affari prossima al 30%, puntiamo a consolidare le posizioni. Se la ripresa dovesse confermarsi anche in Europa, nel 2014 potremmo riprendere il cammino di sviluppo con un progresso atteso tra il 7 e il 10 per cento. A completare il piano strategico dell azienda, nel solco delle politiche comuni al gruppo, vanno aggiunti almeno altri due fattori chiave: Puntiamo molto spiega Santi sul servizio post vendita, dall assistenza al cliente alla logistica dei ricambi, che abbiamo notevolmente potenziato. La consegna dei pezzi in garanzia avviene sempre entro 48 ore. Sul versante delle attività di fabbrica, invece, in parallelo allo sviluppo dei nuovi prodotti procede l opera di adattamento dei diversi modelli di smontagomme alle esigenze degli specifici mercati di destinazione. Inediti sulla rampa di lancio Possiamo permettercelo grazie alla flessibilità che ci caratterizza, e che fa il paio con il dinamismo connesso all innovare. Novità a getto continuo, insomma, grazie alle quali rimarcare la distanza rispetto ai concorrenti. L obiettivo aggiunge il direttore vendite 16 pneurama

19 dell azienda reggiana è restare davanti agli altri player nel mercato globale. La linea degli smontagomme, che oggi vede al vertice i recentissimi Concert e Capture, corrisponde allo zoccolo duro di una gamma d offerta in cui la tecnologia e la qualità costruttiva costituiscono altrettanti plus. Del resto Butler è impegnata a tener fede al parallelo automobilistico che la vede come la Ferrari degli smontagomme. Nel medesimo segmento di prodotto Butler ha appena lanciato l ultima versione dell Airdraulic, siglato LL, e il Kendo 30S, evoluzione dell omonimo modello Novità recentissima tra gli smontagomme col marchio del cravattino, Kendo 30S è l evoluzione del modello senza leva di fascia medio-alta che risulta tra i più venduti in Europa; incorpora un nuovo sistema a sensori sui rulli che segue la sagome del cerchio per facilitare l estrazione dei talloni. pneurama

20 PIU FORTE DELLA CRISI, BUTLER ACCELERA INVESTENDO Silvano Santi è il presidente del gruppo Samiro che ha acquisito nel 2006 la società Butler, specializzata nella produzione di smontagomme; alla holding fanno capo anche le aziende Ravaglioli, Sirio e Space. Le autoattrezzature CoL CraVattino alla Boa Dei 25 anni L anniversario è di quelli importanti: un quarto di secolo che disegna una parabola evolutiva puntata verso l alto, a confermare il viatico della società emiliana Butler, l inconfondibile marchio col cravattino, e la direttrice di qui a venire. Un lungo vissuto da azienda legata a doppio filo al prodotto d origine, l innovativo smontagomme Airdraulic che segnerà a lungo le sorti aziendali, prima dell acquisizione, nel 2006, per mano del gruppo Samiro, proprio quando il ciclo sembrava avvicinarsi pericolosamente alla conclusione. Un opportuna iniezione di investimenti dice il presidente Silvano Santi e Butler, che era comunque una società sana, poteva riprendere il percorso di crescita. Alimentato, in virtù dell osmosi con le altre società del gruppo, da una gamma finalmente estesa oltre gli smontagomme, con equilibratrici, ponti sollevatori, assetti e linee revisione. E assecondato razionalizzando i processi, rivedendo l organico e investendo prima sulla rete commerciale e poi sulla struttura. L anno scorso, l inaugurazione del nuovo stabilimento di Rolo, costato 13 milioni, ben più moderno e di 4mila mq più grande del vecchio sito di Rio Saliceto. Al suo interno, ampio spazio per un attrezzato training center, dedicato ai corsi di formazione settimanali cui partecipano almeno una volta l anno tutti i distributori dell azienda. Oggi Butler occupa poco meno di 90 addetti e sviluppa un giro d affari prossimo ai 25 milioni. Presentando margini operativi lordi fra i più elevati tra le società del gruppo. che rappresenta da tempo una delle macchine più vendute in Europa. Oggi sta crescendo anche il contributo delle altre linee a catalogo, innanzitutto i sistemi per l assetto, e, a ruota, la famiglia delle equilibratrici. Proprio qui si inserisce la principale novità che sarà lanciata da Butler a ottobre, nel corso della rassegna parigina Equip Auto. Si tratta puntualizza Ferrari - di una gamma di equilibratrici completamente inedita, che si colloca nel segmento medio ma il cui modello di punta si posiziona nella fascia più alta. La crescita attesa da Butler per il prossimo anno può così far leva su un ulteriore cardine strategico. 18 pneurama

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata?

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata? CON-TRA S.p.a. Tel. +39 089 253-110 Sede operativa Fax +39 089 253-575 Piazza Umberto I, 1 E-mail: contra@contra.it 84121 Salerno Italia Internet: www.contra.it D. Che cosa è la ISPM15? R. Le International

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE Il più grande evento del mondo. Un brand universale (4 expo ogni 10 anni in 5 Continenti). Un evento nazionale e non locale. Un organizzazione non-profit degli Stati Nazionali

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE DIREZIONE GENERALE PER GLI ITALIANI ALL ESTERO E LE POLITICHE MIGRATORIE Ufficio IV GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE (Maggio 2014)

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

OSSERVATORIO VENDITE MACCHINE E IMPIANTI PER LE COSTRUZIONI 2014 CRESME PATROCINATO DA SAIE PROMOSSO DA

OSSERVATORIO VENDITE MACCHINE E IMPIANTI PER LE COSTRUZIONI 2014 CRESME PATROCINATO DA SAIE PROMOSSO DA CRESME RICERCHE SPA OSSERVATORIO VENDITE MACCHINE E IMPIANTI PER LE COSTRUZIONI CRESME PATROCINATO DA SAIE PROMOSSO DA Cantiermacchine-ASCOMAC Comamoter-FEDERUNACOMA Ucomesa-ANIMA NELL AMBITO DI FEDERCOSTRUZIONI

Dettagli

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme.

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. 1. Normativa di riferimento Legge 20 dicembre 1966, n. 1253 Ratifica ed esecuzione della Convenzione firmata a l

Dettagli

Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna

Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna Il modello Attraverso un modello che valorizza un insieme di dati relativi ai tassi di attività e alla popolazione prevista nel prossimo ventennio

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte IMPORT & EXPORT DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA 1 semestre 2013 A cura di: Vania Corazza Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 - Bologna Tel. 051/6093421 Fax 051/6093467 E-mail: statistica@bo.camcom.it

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Leimportazioni italianedimaterieprime

Leimportazioni italianedimaterieprime Leimportazioni italianedimaterieprime Questo rapporto è stato redatto da un gruppo di lavoro dell Area Studi, Ricerche e Statistiche dell Ex - ICE Coordinamento Gianpaolo Bruno Redazione Francesco Livi

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers Servizi che vi portano molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers L innovazione al servizio dell autotrasporto: AS 24 apre la strada 1 a rete europea di stazioni dedicate ai mezzi pesanti,

Dettagli

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio La cittadinanza in Europa Deborah Erminio Dicembre 2012 La normativa per l acquisizione della cittadinanza nei diversi Paesi dell Unione europea varia considerevolmente da paese a paese e richiama diversi

Dettagli

Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale

Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale Traduzione 1 Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale 0.104 Conclusa a New York il 21 dicembre 1965 Approvata dall Assemblea federale il 9 marzo 1993 2 Istrumento

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA

FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA La Nuova Frontiera Meetings & Events: un area di spesa che secondo le nostre indagini si attesta, a livello globale, intorno ai 300 miliardi di dollari.

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Maggior comfort e sicurezza in movimento Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Comfort e sicurezza ti accompagnano in ogni situazione. Ecco cosa significa Feel

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014 UMBRIA Import - Export caratteri e dinamiche 2008-2014 ROADSHOW PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE ITALIA PER LE IMPRESE Perugia, 18 dicembre 2014 1 Le imprese esportatrici umbre In questa sezione viene proposto

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Costituzione dell Organizzazione mondiale della Sanità

Costituzione dell Organizzazione mondiale della Sanità Traduzione 1 Costituzione dell Organizzazione mondiale della Sanità 0.810.1 Firmata a Nuova York il 22 luglio 1946 Approvata dall Assemblea federale il 19 dicembre 1946 2 Strumenti di ratificazione depositati

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Convegno Associazione Italiana di Economia Sanitaria La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Giampaolo Vitali Ceris-CNR, Moncalieri Torino, 30 Settembre 2010 1 Agenda Caratteristiche

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni CONTESTO Dal punto di vista della DOMANDA... Consumatore postmoderno: attivo, esigente,

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI.

QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI. QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI. I NUMERI DELLA NOSTRA SOLIDITÀ PRESENTE IN 22 PAESI DI 4 CONTINENTI 76 MILA PERSONE DI 12 CULTURE OLTRE 1.000 CENTRALI NEL MONDO + 78% DI PRODUZIONE

Dettagli

Dal kw risorse per la competitività

Dal kw risorse per la competitività Dal kw risorse per la competitività Soluzioni di efficienza e ottimizzazione energetica dalla PMI alla grande impresa Salvatore Pinto AD Presidente Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Da fornitore a partner

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di:

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di: Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia in occasione di: 1 Agenda 1 PROGETTO EXPO IS NOW! 2 PROGETTO CIBUS E' ITALIA PADIGLIONE CORPORATE FEDERALIMENTARE/FIERE DI PARMA 3

Dettagli

DOP E IGP: I NUMERI DELLA QUALITA. Lo strumento Dop e Igp: utilità, punti di forza e principali criticità

DOP E IGP: I NUMERI DELLA QUALITA. Lo strumento Dop e Igp: utilità, punti di forza e principali criticità DOP E IGP: I NUMERI DELLA QUALITA Bologna, 12 settembre 2008 Lo strumento Dop e Igp: utilità, punti di forza e principali criticità Denis Pantini Coordinatore di Area Agricoltura e Industria alimentare

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti

Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti Traduzione 1 Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti 0.105 Conclusa a Nuova York il 10 dicembre 1984 Approvata dall Assemblea federale il 6 ottobre 1986

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli