Comune di Caprezzo Anno 2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Caprezzo Anno 2011"

Transcript

1 Comune di Caprezzo Anno 2011

2 RACCOLTA DIFFERENZIATA: Una cosa naturale! Punto informazioni Presso l ufficio Comunale di Caprezzo; Via Vico 8 Tel: 0323/ comune.caprezzo.vb.it Mail:

3 http: //comune.caprezzo.vb.it

4 L amministrazione comunale di Caprezzo, in collaborazione con tutti gli enti e gruppi presenti sul territorio, intende informare la popolazione sul corretto smaltimento dei rifiuti. Si ringraziano per la collaborazione:

5 L amministrazione comunale di Caprezzo, in collaborazione con tutti gli enti e gruppi presenti sul territorio, intende informare la popolazione sul corretto smaltimento dei rifiuti. Si ringraziano per la collaborazione:

6 L amministrazione comunale di Caprezzo, in collaborazione con tutti gli enti e gruppi presenti sul territorio, intende informare la popolazione sul corretto smaltimento dei rifiuti. Si ringraziano per la collaborazione:

7 RIFIUTERIA Il luogo adibito a Rifiuteria si trova in Via Ronchi, sito comodamente raggiungibile in auto. In questo luogo è possibile depositare negli appositi contenitori tutti i rifiuti per i quali non è previsto lo smaltimento nei contenitori della raccolta differenziata, i mobili e i rifiuti ingombranti devono essere opportunamente smontati per ridurre il volume da essi occupato. Inoltre alla rifiuteria possono essere depositati i cosiddetti rifiuti: RAEE (elettrodomestici e apparecchiature elettroniche), Neon, Lampadine, Batterie, e Frigoriferi. In caso di necessità particolari, si potrà richiedere presso l ufficio comunale l apertura straordinaria della rifiuteria. Collaborando al corretto smaltimento dei rifiuti eviteremo la dispersione di quest ultimi in aree non adibite. L ultimo sabato di ogni mese la rifiuteria è aperta al pubblico, alla presenza di personale addetto nel seguente orario: Dalle alle 12.00

8 ORGANICO Tutto ciò che è organico può essere raccolto e riciclato (torsoli di mela, gusci di uovo, bucce di patate, fondi di caffè, verdure, fiori appassiti, resti di lana, erbacce ed oli commestibili di natura organica) e può quindi essere utilizzato per ottenere un ottimo concime organico,denominato compost. Presso l Ufficio Comunale sarà possibile avere informazioni dettagliate sul riciclo casalingo del rifiuto organico.

9 COSA SI INTENDE PER RIFIUTO ORGANICO? Qui sotto è riportato un breve elenco con i materiali che possono essere gettati nel vostro contenitore per il compostaggio. VANNO NEI RIFIUTI ORGANICI: resti di frutta e ortaggi scarti da cucina interiora e pelli latticini gusci d'uovo e di molluschi alimenti deteriorati fondi di caffè e filtri di the ossa fiori recisi NON VANNO NEI RIFIUTI ORGANICI: X vetro X metalli X ceramica X plastica X brick X fogli in alluminio X risciacquati pile X prodotti chimici e detersivi X medicinali

10 CARTA Durante un anno, la popolazione mondiale consuma circa 300 milioni di tonnellate di carta, per questo è necessario poter riutilizzare il più possibile questo bene prezioso. Quando la carta non è più utilizzata viene spesso buttata in discariche, ma in parte finisce anche nell'ambiente, contribuendo cosi all'inquinamento. Differenziare la carta nel modo giusto significa ridurre sia il numero degli alberi tagliati che l'inquinamento ambientale, dando la possibilità a chi la acquisisce di poterla riciclare. Attenzione!!! I poliaccoppiati, per esempio, il tetrapack, contenitori del latte, succhi di frutta possono essere gettati nel contenitore della carta! Si raccomanda di ridurre al minimo il volume di questi rifiuti!

11 COSA SI INTENDE PER CARTA? VANNO NELLA CARTA: giornali e riviste libri e quaderni vecchi quaderni opuscoli sacchetti di carta fotocopie e moduli scatole e scatoloni in cartone portauova vassoi in cartone rotoli sul quale viene avvolta la carta materiali poliaccoppiati (succhi di frutta, cartoni del latte) NON VANNO NELLA CARTA: X carta molto sporca o unta X la carta chimica dei fax X la carta autocopiante X bicchieri e piatti in carta X carta con resuidi di colla o altre sostanze X sacchi del cemento e della calce

12 RIFIUTO RESIDUO (Sacco nero) Il sacco del rifiuto residuo, o sacco nero, deve contenere tutti quei materiali che non possono essere introdotti all interno dei bidoni della raccolta differenziata. Se hai un dubbio butta nel nero!

13 COSA SI INTENDE PER RIFIUTO RESIDUO? Alcuni esempi di RIFIUTO RESIDUO: Carta plastificata Cassette audio video, cd, dvd e floppy disk Pirofile da forno Indumenti e stracci non utilizzabili Elastici Fili elettrici Giocattoli contenenti parti non plastiche Lamette Residuo di spazzatura Nastro adesivo Pannolini e assorbenti Piatti di plastica Tubi in gomma Vasi in terracotta Carta con residui di colla o altre sostanze, sporca o unta Carta autocopiante Carta chimica di fax Carte impermeabili di macellerie e pescherie Plastiche molto sporche e unte Di questa categoria di rifiuti, quelli ingombranti dovranno essere conferiti alla rifiuteria comunale nei giorni prefissati.

14 VETRO. Il vetro è riciclabile all'infinito; in Italia il 60% delle bottiglie è già prodotto con vetro riciclato; sempre nel nostro Paese, a fronte di un quantitativo annuo di vetro riciclato superiore a tonnellate, ogni anno vengono risparmiate materie prime di cava per circa metri cubi e l'energia equivalente a oltre barili di petrolio. Attenzione: all interno del contenitore del vetro per la raccolta differenziata non dovrà finire per nessun motivo della ceramica! questo perché il vetro che conferiamo ai riciclatori viene considerato di bassa qualità se contiene più dello 0.03% di ceramica e quindi scartato.

15 COSA SI INTENDE PER VETRO? VANNO NEL VETRO: Bottiglie senza capsule, tappi, protezioni ed etichette Vasi Vasetti risciacquati senza coperchi di metallo NON VANNO NEL VETRO: Ceramiche Bicchieri Piatti Pirofile per il forno Specchi Tazzine da caffè Porcellana Lampadine Neon

16 PLASTICA & ALLUMINIO La plastica è uno dei massimi componenti dei rifiuti solidi; per di più, dato che non è biodegradabile e che se bruciata produce diossina, è indispensabile riciclarla nella maniera più giusta e nel quantitativo maggiore possibile. Ognuno di noi produce circa 30 kg di plastica ogni anno: se questa plastica fosse completamente riciclata, in un comune di abitanti si risparmierebbero tonnellate di petrolio e carbone. Un buon motivo per recuperare queste risorse. La produzione mondiale di alluminio è valutabile in circa 15 milioni di tonnellate all'anno. Per quanto riguarda gli imballaggi, questo materiale diviene rifiuto nel momento stesso in cui viene acquistato. Oggi in Italia il 48% dell'alluminio in circolazione proviene dal riciclo.

17 COSA SI INTENDE PER PLASTICA? COSA VA NELLA PLASTICA: contenitori vuoti in plastica, bottiglie e flaconi per bevande, flaconi di prodotti per il lavaggio di biancheria e stoviglie, flaconi di prodotti per la pulizia della casa, flaconi di sapone liquido, vaschette in plastica per alimenti, contenitori di prodotti per l'igiene della persona e di cosmesi, sacchetti della spesa, borse, sacchetti in nylon, pellicole in plastica per imballaggi, vassoi in plastica, vasetti puliti dello yogurt, cassette in plastica della frutta polistirolo Le bottiglie in plastica (PET, PVC, PE) e i flaconi di detersivi vanno sciacquati, schiacciati nel senso della lunghezza e chiusi con il loro tappo, anch'esso riciclabile. COSA NON VA NELLA PLASTICA: plastica sporca, tetrapack e tutti i poliaccoppiati, gomma, flaconi in plastica contenenti prodotti tossici, infiammabili e nocivi come acidi, colle, solventi, oggetti composti da vari materiali

18 arredi, giocattoli, custodie per CD piatti, bicchieri, posate in plastica, portadocumenti, accessori per auto, bidoni e cestini, borse e zainetti, tubetti di dentifricio, rifiuti ospedalieri (ad esempio siringhe, contenitori per liquidi fisiologici), beni durevoli di plastica (articoli di casalinghi, elettrodomestici, ecc.), articoli per l'edilizia, grucce per appendiabiti. È VIETATO depositare tutti i materiali che NON RIPORTANO il simbolo:

19 COSA SI INTENDE PER ALLUMINIO? COSA VA NELL ALLUMINIO: lattine per bibite e conserve con simbolo "AL fogli di alluminio da cucina e involucri da cioccolata o dolci solidi vaschette e contenitori per la conservazione e il congelamento dei cibi, adeguatamente ripuliti da eventuali residui; scatolette per alimenti; capsule e tappi per bottiglie di olio, vino, liquori, bibite coperchietti da yogurt e similari; Piccoli contenitori liberati dai contenuti. COSA NON VA NELL ALLUMINIO: bombolette spray contenitori di vernici e solventi Contenitori non adeguatamente ripuliti.

20 E IL RESTO? BATTERIE E PILE :Le pile sono fra i rifiuti più velenosi: contengono metalli pesanti come il mercurio e il cadmio che, se dispersi nell'ambiente, inquinano fortemente prima il terreno e poi le falde acquifere. Attraverso il riciclaggio si possono recuperare importanti componenti chimici, come argento e mercurio, utili per fabbricare altre pile. Inoltre non si inquina l'ambiente con veleni pericolosi sia per l'uomo che per la natura. Le pile devono essere raccolte e portate negli appositi contenitori presso l ufficio comunale; questo vale anche per le batterie ricaricabili. Dopo un certo tempo le pile rilasciano un liquido estremamente tossico che non va assolutamente toccato. SI POSSONO DEPOSITARE: Pile (di giocattoli, walkman, telecomandi, ecc.), pile a bottone, batterie di telefonini e batterie ricaricabili. LE BATTERIE DELLE AUTOMOBILI: Dovranno essere depositate presso la rifiuterai comunale nei giorni prefissati.. VESTITI: Gli abiti usati vanno introdotti nell apposito contenitore giallo dell humana racchiusi opportunamente in sacchetti; devono essere puliti e in buono stato. MEDICINALI: Potete restituire i medicinali scaduti presso l ambulatorio comunale che dispone dell apposito contenitore per la raccolta differenziata dei farmaci.

21 Tutti gli oggetti ritenuti ancora utilizzabili, saranno ben accetti presso associazioni di volontariato Manitese Via Vittorio Veneto, Verbania VB Caritas Via San Leonardo Verbania VB, Italy NOTE E AGGIORNAMENTI

22 CURIOSITA PE è il simbolo del Polietilene; a volte viene specificato se si tratta di PE ad alta densità (HDPE, PE-HD) o a bassa densità (LDPE, PELD). Lo si può trovare indicato anche con il numero 2 (HDPE) o 4 (LDPE). PLASTICA PET è il simbolo del Polietilentereftalato ; lo si può trovare indicato anche con il numero 1. PLASTICA PVC è il simbolo del Polivinilcloruro; lo si può trovare indicato anche col numero 3. PLASTICA PP è il simbolo del Polipropilene ; lo si può trovare indicato anche con il numero 5. PLASTICA PS è il simbolo del Polistirolo; lo si può trovare indicato anche con il numero 6. PLASTICA VE è il simbolo del vetro VETRO AL è il simbolo dell' alluminio LATTINE ACC è il simbolo della banda stagnata LATTINE CA è il simbolo del cartone accoppiato ad altri materiali ("poliaccoppiato" es. Tetrapak) CARTA PI è il simbolo generico dei materiali poliaccoppiati. INDISTINTO

23 Contributo per riciclaggio Questo simbolo indica che il produttore aderisce ai consorzi, previsti dalla legge, per organizzare il recupero e il riciclaggio degli imballaggi. Molto diffuso nel Nord Europa, in Italia è di scarso significato perché le Autorità competenti non hanno emanato disposizioni precise. Viene comunque esposto da parte dei produttori che esportano in altri paesi europei dove tali consorzi sono già funzionanti. Imballaggi riciclati o riciclabili I simboli triangolari con le frecce che si rincorrono nascono entrambi con la direttiva europea del 1983 sugli imballaggi. Il primo riguarda le confezioni di carta o cartone. Il secondo quelle di plastica. Entrambi possono voler dire due cose: che l imballaggio è riciclabile ma non necessariamente riciclato, oppure che parte del materiale è riciclato. Pertanto, senza ulteriori specificazioni, questi marchi sono ambigui. I numeri presenti all'interno del secondo marchio, da 1 a 6, indicano il tipo di plastica utilizzata secondo un codice prestabilito. Tavolta il numero è accompagnato anche da sigle, per una maggior precisione (es. 02 PE-HD Ossia Politilene High Density; 04 PE-LD ossia Politilene Low Density). La presenza del numero 7 indica che il materiale non è riciclabile. Significa "non disperdere nell'ambiente dopo l'uso" Alcuni imballaggi sono costituiti da materiali poliaccoppiati difficilmente riciclabili, per cui l'unica accortezza che possiamo avere consiste nel ridurne il volume, appiattendoli, per occupare meno spazio. Ci indica come schiacciare una bottiglia di plastica prima di gettarla nell apposito cassonetto. Ridurre il volume è importante per far sì che ogni rifiuto occupi meno spazio. E il simbolo del riciclaggio, indica "Il Punto Verde" ed attesta che il prodotto può essere recuperato. ECOLABEL: Unico marchio ufficiale in Europa per la qualità ecologica. Il prodotto è stato ottenuto con ridotto impatto ambientale in ogni fase del suo ciclo di vita (produzione, imballaggio, distribuzione, utilizzo, smaltimento). Tutto ciò che non può essere conferito negli appositi contenitori dovrà essere opportunamente depositato in rifiuteria rispettando gli orari d apertura e le modalità di consegna.

24 Realizzazione grafica e impaginazione : Riccardo Borgotti e Giulia Garlandini Stampato c/o Stamperia comunale Città di Verbania Agosto 2011

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI TETRA PAK Ad ogni famiglia

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni C CA CO Ad ma ti. Co rac ca COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI

Dettagli

MANUALE PER LA DIFFERENZIATA DOMICILIARE

MANUALE PER LA DIFFERENZIATA DOMICILIARE Coordinamento per la Differenziata In collaborazione con Il Primo Circolo Didattico Plesso Casamale Somma Vesuviana Comitato di Quartiere Casamale Progetto: Quartieri in movimento Punto 1 Emergenza Rifiuti

Dettagli

Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE

Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE IV SETTORE DIFFERENZIAMO/ci Il Funzionario Dott.ssa Flora D Aniello Il Capo Settore Arch. Vincenzo Di Girolamo ATTENZIONE

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Toano COSA VI VIENE FORNITO CARTA, PLASTICA, VETRO e ORGANICO Ad ogni famiglia vengono consegnate tre comode borse per

Dettagli

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica carta Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica Per produrre UNA TONNELLATA di carta riciclata invece bastano:

Dettagli

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie La Raccolta Differenziata a casa tua istruzioni per l uso guida per le famiglie Raccolta Differenziata Le novità Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

CARTA, CARTONCINO, CARTONE

CARTA, CARTONCINO, CARTONE CARTA, CARTONCINO, CARTONE QUALI SI: giornali e riviste, tabulati di fotocopie, carta da pacchi, imballaggi di carta e cartoncini in genere, sacchetti di carta, scatole e scatoloni anche ondulato, cartoni

Dettagli

Comune di Spilimbergo ANNO 2008

Comune di Spilimbergo ANNO 2008 Comune di Spilimbergo ANNO 2008 RICICLABILE 39,1% NON RICICLABILE 60,9% SITUAZIONE ATTUALE! "# INDUSTRIALI 13% CARTA 9% PLASTICA 6% VETRO 8% INGOMBRANTI 7% VERDE 11% UMIDO 9% INERTI 10% SECCO 26% OBIETTIVI

Dettagli

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo ISII tecnico G. Marconi Classe 1a E a.s. 2010-2011 Il riciclaggio è nato nei paesi industrializzati intorno

Dettagli

Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma. Zona 2

Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma. Zona 2 Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma Zona 2 Organico: da oggi è condominiale Da un ambiente sano e pulito dipende direttamente la nostra qualità della vita e

Dettagli

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta 1 Porta a Porta: che cosa cambia? Scompaiono definitivamente i cassonetti stradali 1: Raccolta differenziata Porta a Porta Una grande idea per un mondo libero dai rifiuti il Comune di Trinitapoli attiva

Dettagli

Raccolte Differenziate. Guida Pratica

Raccolte Differenziate. Guida Pratica Raccolte Differenziate Guida Pratica R come rifiuto Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po migliore di come lo avete trovato.. Ciclo Naturale Chiuso Il concetto di Rifiuto non esiste in Natura. La

Dettagli

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE UMIDO SECCO ALTRI RIFIUTI PLASTICA TETRA PAK LATTINE VETRO CARTA LA RACCOLTA PORTA A PORTA I CONTENITORI

Dettagli

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale fare la raccolta differenziata non è solo un obbligo di legge è un segno di rispetto e di grande civiltà!

Dettagli

MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata

MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata LIFE09 ENV/IT/000068 WASTELESS in CHIANTI Prevenzione e riduzione dei rifiuti nel territorio del Chianti INDICE

Dettagli

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare Unità 1 Raccolta differenziata CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla raccolta differenziata parole relative alla raccolta differenziata e ai rifiuti a usare

Dettagli

Comune di Bobbio Pellice

Comune di Bobbio Pellice Comune di Bobbio Pellice 2010 LA NUOVA RACCOLTA RIFIUTI Ecopunto Ecoisola Orario 2010 Delle ecoisole più vicine Torre Pellice Luserna S.G. Lunedì chiuso 14,00/17,00 Martedì 13,30/16,30 chiuso chiuso 14,00/17,00

Dettagli

GESTIONE DEI RIFIUTI PRESSO I LOCALI DEI SERVIZI CLINICI DELL OSPEDALE DIDATTICO VETERINARIO

GESTIONE DEI RIFIUTI PRESSO I LOCALI DEI SERVIZI CLINICI DELL OSPEDALE DIDATTICO VETERINARIO ALLEGATO 1 GESTIONE DEI RIFIUTI PRESSO I LOCALI DEI SERVIZI CLINICI DELL OSPEDALE DIDATTICO VETERINARIO RIFIUTI SANITARI: i rifiuti sanitari devono essere gestiti in modo da diminuirne la pericolosità,

Dettagli

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali F.E.E. ITALIA QUARTIERE RAGLA 5 Nel tuo quartiere da lunedì 2 maggio tutti i cassonetti cominceranno ad andare via! FACCIAMO BENE

Dettagli

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica.

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Cavriago Opuscolo PAP Cavriago.indd 1 25/08/2015 9.29.12 Cosa è la raccolta differenziata domiciliare?

Dettagli

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA RACCOLTA DEI RIFIUTI Chi differenzia fa la differenza A Gardone Valtrompia la raccolta rifiuti avviene tramite «Porta a Porta» per la raccolta differenziata di Plastica, Carta,

Dettagli

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica San Nicolò - zona B - Impariamo anche noi a fare la differenza Comune di Rottofreno LA GESTIONE DEI RIFIUTI IN PROVINCIA DI PIACENZA COS E LA RACCOLTA

Dettagli

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza.

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Gragnano Trebbiense LA GESTIONE DEI RIFIUTI IN PROVINCIA DI PIACENZA Uno dei problemi ambientali

Dettagli

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone Livello A1 Unità 1 Raccolta differenziata Chiavi Lavoriamo sulla comprensione Chiavi 1. Metti i rifiuti nel contenitore giusto. (drag and drop) vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi

Dettagli

riciclabili per natura

riciclabili per natura Comunità montana Walser alta Valle del Lys riciclabili per natura in collaborazione con: carta vetro e ALLUMiNio imballaggi in plastica rifiuti indifferenziati apparecchi elettrici ed elettronici ingombranti

Dettagli

Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti:

Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti: FAI LA DIFFERENZA Ciascuno di noi produce in media 1,5 KG Di RiFiUti AL GioRno, oltre 500 kg ogni anno! Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti: attraverso il RICICLO

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Campegine COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare è un

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Castelnovo nè Mon COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare

Dettagli

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 1 Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 3 IL SISTEMA PORTA A PORTA Il Sistema porta a porta è un iniziativa del Comune della Spezia e di ACAM ambiente SpA per migliorare

Dettagli

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA Assessorat du Territoire et de l Environnement Assessorato Territorio e ambiente i nuovi

Dettagli

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future.

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. VILLA FARALDI Differenziamoci Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. !!!!! SIAMO IMPEGNATI NEL MIGLIORAMENTO CONTINUO, AIUTATECI A RISPETTARE

Dettagli

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO IL COMUNE DI POLLICA SI DIFFERENZIA COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO Umido Sacchetto biodegradabile in mater-bio in ECM Scarti di cucina freddi (pane, pasta, riso), alimenti avariati, resti animali,

Dettagli

Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto

Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto Comune di Cingoli Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto VADEMECUM per la raccolta differenziata nel comune di Cingoli Ai residenti del comune di Cingoli Presto partirà a Cingoli il sistema di raccolta

Dettagli

Che cos e il porta a porta?

Che cos e il porta a porta? Che cos e il porta a porta? È un nuovo modo di realizzare la raccolta dei rifiuti urbani. Si eliminano quasi tutti i cassonetti su strada e vengono consegnate ad ogni utenza piccole pattumiere in cui depositare

Dettagli

FATTI FURBO... DIFFERENZIA

FATTI FURBO... DIFFERENZIA Per i comuni del Consorzio Canavesano Ambiente Guida alla raccolta differenziata... FATTI FURBO... DIFFERENZIA anche fatti tu furbo...!!!... e al rispetto dell ambiente DIFFERENZIA ANCHE TU!!! Bastano

Dettagli

L'inizio della raccolta differenziata del rifiuto organico

L'inizio della raccolta differenziata del rifiuto organico A Pisogne L'inizio della raccolta differenziata del rifiuto organico Oltre alle raccolte differenziate avviate da tempo ora si possono recuperare anche: residui da sfalci e potature (erba, rami e foglie)

Dettagli

COME GETTARE I RIFIUTI:

COME GETTARE I RIFIUTI: La raccolta differenziata rappresenta una delle principali iniziative volte a recuperare i materiali ancora riciclabili allo scopo di contenere gli aumenti dei costi per i cittadini, produrre energia e

Dettagli

Non più rifiuti ma risorse.

Non più rifiuti ma risorse. Non più rifiuti ma risorse. Guida alla raccolta domiciliare nei quartieri San Lazzaro e Lubiana Comune di Parma Caro concittadino, è con orgoglio e grande piacere poter annunciarti che la nostra città

Dettagli

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con:

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con: COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès Carta Plastica Vetro e AL www.quendoz.it in collaborazione con: cartone da imballaggio

Dettagli

PLASTICA ED ALLUMINIO

PLASTICA ED ALLUMINIO PLASTICA ED ALLUMINI Contenitori da utilizzare Il contenitore da utilizzare è quello di colore giallo. Cosa DIFFERENZIARE e Cosa NN DIFFERENZIARE Materiale si no Lattine per bibite Capsule e tappi per

Dettagli

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA Per i rifiuti indifferenziati esponi il sacchetto nei pressi della tua abitazione nei giorni previsti (sono stati distribuiti dei casso netti a servizio delle famiglie del

Dettagli

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo.

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo. (PROVINCIA DI COSENZA) PROTOCOLLO N. 992 DEL 17/04/2009 AL SIG. OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA Trasmissione materiale informativo. In riferimento a quando in oggetto, si trasmette la cartella

Dettagli

PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA Riduzione dei rifiuti Riduzione degli sprechi di materia prima Valorizzazione e corretto smaltimento dei rifiuti Risparmio energetico ed economico Riduzione dell inquinamento

Dettagli

Bene, è semplice e divertente basta RICICLARE. E un modo molto efficace per mantenere il mondo pulito e anche il nostro bosco!

Bene, è semplice e divertente basta RICICLARE. E un modo molto efficace per mantenere il mondo pulito e anche il nostro bosco! Ciao bambini, Sono Carolina Riciclina. Gli amici del bosco hanno bisogno del vostro aiuto. Impariamo insieme a differenziare i rifiuti, solo in questo modo potremo distruggere Orco Sporco. Bene, è semplice

Dettagli

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO DIAMOCI UN OBIETTIVO DI QUALITÀ IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO SIENAMBIENTE IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA multimateriale indifferenziato

Dettagli

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO DIFFERENZIARE È OBBLIGATORIO cartone da imballaggio di di piccole dimensioni (scatole di pasta, biscotti...) cartone per bevande (Tetra Pak): latte, succhi, alimenti carta

Dettagli

Come conferire i rifiuti

Come conferire i rifiuti GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA DEL COMUNE DI PESCANTINA Come conferire i rifiuti I CONTENITORI ED I SACCHETTI VANNO ESPOSTI: DOVE: all esterno della proprietà, sul ciglio stradale. QUANDO:

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SISTEMA ARCI-TIRSO COMUNI DI SANTA GIUSTA, PALMAS ARBOREA, SIMAXIS, SOLARUSSA E VILLAURBANA. RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI PORTA A PORTA VETRO CARTA E CARTONI LATTINE UMIDO PLASTICA SECCO NEGLI APPOSITI

Dettagli

Raccolta differenziata (RD) per materiale

Raccolta differenziata (RD) per materiale Raccolta differenziata (RD) per materiale I servizi di raccolta differenziata sono effettuati con il sistema porta a porta con: - frequenza di raccolta settimanale di carta, cartone; - frequenza di raccolta

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Collecchio

Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Collecchio La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Collecchio ATTENZIONE Il servizio di raccolta a domicilio dei rifiuti inizierà la settimana successiva

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COMUNE DI SINNAI

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COMUNE DI SINNAI GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA Non importa se abitiamo in una grande città o in un piccolo paese. Se siamo a casa, in ufficio, sul posto di lavoro o in vacanza. Dobbiamo

Dettagli

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo RACCOLTE DIFFERENZIATE DOMICILIARI Comune di Cicognolo Situazione attuale Nel Comune di Cicognolo è attiva la raccolta porta a porta monosettimanale del rifiuto indifferenziato. Sistema secco-umido Appare

Dettagli

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A COMUNE DI OPERA SERVIZIO AMBIENTE ED ECOLOGIA Campagna informativa

Dettagli

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA Che cosa è un RIFIUTO? I RIFIUTI SONO COSE SPORCHE E PUZZOLENTI I RIFIUTI SONO COSE INUTILIZZABILI, SCARTI O COSE ROTTE I RIFIUTI SONO UNA RISORSA PER IL FUTURO, DA

Dettagli

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della Comune di Spotorno i colori fanno la differenza campagna per la promozione della RACCOLTA DIFFERENZIATA per gli utenti di Via alla Rocca, Via alla Torre, Via Magiarda, Via Puccini, Via Coreallo Via Verdi

Dettagli

rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10

rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10 rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10 NuOVI SERVIZI PER MIGLIORARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA dopo qualche anno dalla partenza a rovereto

Dettagli

Rifiuti Ingombranti e Ingombranti Ferrosi

Rifiuti Ingombranti e Ingombranti Ferrosi PREMIALITA Più avanti vedremo tutti i vantaggi della differenziata legati al recupero e al minore impatto ambientale. Molti di questi argomenti sono oramai patrimonio di tutti, sono ovvi e non hanno bisogno

Dettagli

Comune di Pontirolo Nuovo Provincia di Bergamo. Pontirolo. fa la differenza...

Comune di Pontirolo Nuovo Provincia di Bergamo. Pontirolo. fa la differenza... Comune di Pontirolo Nuovo Provincia di Bergamo Pontirolo fa la differenza... UNITI PER...L'AMBIENTE E LE SUE RISORSE Perchè solo l'attenzione di tutti porta al benessere della comunità DIFFERENZIARE e

Dettagli

A PORTO VENERE LA DIFFERENZA LA FAI TU! Il Rifiutario GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

A PORTO VENERE LA DIFFERENZA LA FAI TU! Il Rifiutario GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA Il Rifiutario GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA SOMMARIO Per informazioni Numero Verde ACAM ambiente 800 48 77 11 LUN-VEN 8.00/16.30 SAB 8.00/13.00 www.acamspa.com Linea Diretta Rifiuti - Comune di Porto

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA. L, IMPEGNO QUOTIDIANO PER MIGLIORARE TUTTI INSIEME.

RACCOLTA DIFFERENZIATA. L, IMPEGNO QUOTIDIANO PER MIGLIORARE TUTTI INSIEME. RACCOLTA DIFFERENZIATA. L, IMPEGNO QUOTIDIANO PER MIGLIORARE TUTTI INSIEME. Maurizio ı elettricista RACCOLTA DIFFERENZIATA LO SPIRITO DI SQUADRA MIGLIORA L, AMBIENTE. IL VALORE DEL NOSTRO IMPEGNO I RIFIUTI

Dettagli

L ABC dei rifiuti. ACCENDINO: va nel contenitore del secco residuo (indifferenziato) ALLUMINIO DA CUCINA: riciclabile al 100%, nel contenitore di

L ABC dei rifiuti. ACCENDINO: va nel contenitore del secco residuo (indifferenziato) ALLUMINIO DA CUCINA: riciclabile al 100%, nel contenitore di L ABC dei rifiuti Nelle pagine seguenti un elenco di prodotti e materiali destinati a diventare rifiuti con l indicazione del servizio di raccolta differenziata da utilizzare per il suo smaltimento. Si

Dettagli

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino,

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, Comune di Curtatone Verifica le raccolte nelle festività COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, questo nuovo ecocalendario ci dà l occasione per sottolineare alcuni aspetti legati alla

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA COMPOSTAGGIO DOMESTICO Contenitori fissi UMIDO ORGANICO CARTA, CARTONE E

Dettagli

COMUNE DI TAORMINA. Il kit e il suo utilizzo

COMUNE DI TAORMINA. Il kit e il suo utilizzo COMUNE DI TAORMINA ASSESSORATO ECOLOGIA. Il kit e il suo utilizzo Il ritiro del kit per la raccolta differenziata porta a porta è obbligatorio? Sì. Il ritiro del kit per la raccolta differenziata porta

Dettagli

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

Raccolta Differenziata!

Raccolta Differenziata! Comune di Piansano Finalmente inizia la Raccolta Differenziata! Manuale per la corretta gestione dei rifiuti DIFFERENZIARE I RIFIUTI SIGNIFICA POTERLI RIUTILIZZARE! Il successo di questa iniziativa dipende

Dettagli

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it L Amministrazione Comunale, in collaborazione con REA, avvierà, nel mese di novembre, nel quartiere di

Dettagli

Imballaggio primario. Imballaggio secondario. Imballaggio terziario. Funzioni primarie dell imballaggio

Imballaggio primario. Imballaggio secondario. Imballaggio terziario. Funzioni primarie dell imballaggio ALTO BELICE AMBIENTE S.p.A. Cos'è l'imballaggio L uomo ha sempre fatto uso di contenitori e già 3500 anni fa le popolazioni egizie immagazzinavano e trasportavano unguenti, oli e vino in contenitori di

Dettagli

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge Arriva il tuo cassonetto e fa crescere la differenziata! Parte dal tuo quartiere il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti umidi: utilizzando la tua chiavetta personalizzata puoi rendere il servizio migliore

Dettagli

Comune di Zavattarello

Comune di Zavattarello Comune di Zavattarello Opuscolo informativo sulla nuova raccolta differenziata A PARTIRE DA APRILE 2014 Gentili Famiglie, con questo opuscolo vogliamo fornirvi un utile strumento informativo per aiutarvi

Dettagli

La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Comune di Biassono. Manuale. ecoambientale

La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Comune di Biassono. Manuale. ecoambientale Comune di Biassono La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. AGENDA 21 Agenda 21 significa, letteralmente, l insieme degli appuntamenti, delle cose da fare, nel corso del ventunesimo

Dettagli

Non più rifiuti ma risorse.

Non più rifiuti ma risorse. Non più rifiuti ma risorse. Guida alla raccolta domiciliare nel Centro Storico di Parma Comune di Parma Raccolta differenziata porta a porta Il sistema di raccolta differenziata porta a porta, avviato

Dettagli

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO Virginio Brivio Sindaco di Lecco Vittorio Campione Assessore all Ambiente la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti sono un attività

Dettagli

Da rifiuto a risorsa: questa è una delle principali finalità del nuovo

Da rifiuto a risorsa: questa è una delle principali finalità del nuovo 1 2 3 in casa utilizzando il kit che ti sarà consegnato a domicilio ESPORRE in strada il contenitore personale o quello condominiale nel giorno prestabilito RACCOGLIERE a domicilio grazie agli operatori

Dettagli

Per informazioni: www.guidonia.org Assessorato Ambiente tel.0774 340909

Per informazioni: www.guidonia.org Assessorato Ambiente tel.0774 340909 opuscolo10x21:layout 1 28/08/09 11:40 Pagina 1 Il Comune di Guidonia Montecelio sta investendo sulla riqualificazione del territorio comunale e sul miglioramento della qualità della vita dei suoi cittadini.

Dettagli

L umido nel nuovo secchiello aerato

L umido nel nuovo secchiello aerato L umido nel nuovo secchiello aerato novità! Da gennaio 2013 è obbligatorio conferire il rifiuto umido dentro l apposito SECCHIELLO AERATO fornito gratuitamente dal Comune. Con il nuovo secchiello aerato

Dettagli

b. le regole della raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata

b. le regole della raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata b. le regole della raccolta differenziata per ridurre i rifiuti portati alla discarica e per limitare l uso di materie prime nella realizzazione di nuovi prodotti;

Dettagli

La raccolta differenziata dei rifiuti

La raccolta differenziata dei rifiuti La raccolta differenziata dei rifiuti Ciao zio Rod... Ciao Tea....Posso?! Sii brava e cerca un altro cestino, così mi aiuti a tenere PULITA LA CITTÀ Domande e risposte sulla raccolta differenziata dei

Dettagli

Cari Alunni, Queste regole rappresentano un piccolo tesoro per generare un grande beneficio per la natura! Vincenzo A. Giudice

Cari Alunni, Queste regole rappresentano un piccolo tesoro per generare un grande beneficio per la natura! Vincenzo A. Giudice Cari Alunni, l'ambiente in cui viviamo rappresenta un patrimonio di immenso valore ed è una risorsa vitale per tutti noi. Grazie alle materie prime che esso ci fornisce realizziamo gli oggetti che ogni

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA (CAPEZZANO PIANORE) Contenitori fissi COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Dettagli

non fateci fare una brutta fine siamo riciclabili! guida utile al corretto conferimento dei rifiuti da conservare

non fateci fare una brutta fine siamo riciclabili! guida utile al corretto conferimento dei rifiuti da conservare non fateci fare una brutta fine siamo riciclabili! guida utile al corretto conferimento dei rifiuti da conservare a tutte le famiglie... perchè è importante separare i rifiuti Con questa pubblicazione,

Dettagli

LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO

LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO Percorso di educazione alla sostenibilità per la scuola primaria LE 4 R CHE COMBATTONO LO SPRECO La natura non spreca. L uomo sì.che fare? CHIEDIAMO AIUTO ALLE MITICHE, FAVOLOSE INSUPERABILI, MEGAGALATTICHE,

Dettagli

Anche nei comuni della VALLE USTICA arriva la raccolta differenziata

Anche nei comuni della VALLE USTICA arriva la raccolta differenziata OpuscoloVU16.qxd:Layout 1 30 07 2008 16:52 Pagina 1 Anche nei comuni della VALLE USTICA arriva la raccolta differenziata DIFFERENZIARE. UN GESTO NATURALE. ISTRUZIONI PER L USO OpuscoloVU16.qxd:Layout 1

Dettagli

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO BOCCHETTE - UTENZE DOMESTICHE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA (BOCCHETTE) Quando conferire i rifiuti Esporre

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA

RACCOLTA DIFFERENZIATA Comune di Arcola PROVINCIA DELLA SPEZIA RACCOGLI, DIFFERENZIA, RICICLA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA UTENZE DOMESTICHE 1 Comune di Arcola PROVINCIA DELLA SPEZIA Il PORTA A PORTA è un modo avanzato

Dettagli

Livello A1. Unità 1. Raccolta differenziata. In questa unità imparerai:

Livello A1. Unità 1. Raccolta differenziata. In questa unità imparerai: Livello A1 Unità 1 Raccolta differenziata In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla raccolta differenziata parole relative alla raccolta differenziata e ai rifiuti a usare

Dettagli

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI COMUNE DI CESANO BOSCONE La raccolta differenziata a Cesano Boscone Raccogliere separatamente i rifiuti è un gesto di rispetto

Dettagli

Parte la raccolta. Montecalvo fa la differenza.

Parte la raccolta. Montecalvo fa la differenza. Parte la raccolta. Montecalvo fa la differenza. VETRO PLASTICA ORGANICO Raccolta differenziata Comune di Montecalvo in Foglia UNA SOCIETÀ DEL GRUPPO Parte la raccolta. Montecalvo fa la differenza. Con

Dettagli

Dimensione del contenitore. Tipologia di utenze

Dimensione del contenitore. Tipologia di utenze di Rifiuti organici: bucce e scarti di frutta e verdura, noccioli, avanzi di pasti o di cucina in genere (freddi), fondi di caffè o di tè, latticini, resti di carne o pesce (comprese piccolii ossi e lische),

Dettagli

Diamo l esempio RACCOLTA DIFFERENZIATA A DORGALI

Diamo l esempio RACCOLTA DIFFERENZIATA A DORGALI RACCOLTA DIFFERENZIATA A DORGALI Diamo l esempio COMUNE DI DORGALI servizi ecologici Il presente opuscolo è una semplice guida per facilitare i cittadini nelle operazioni quotidiane di raccolta differenziata

Dettagli

LA CARTA. COSA METTERE NEL CASSONETTO della CARTA?

LA CARTA. COSA METTERE NEL CASSONETTO della CARTA? LA CARTA Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica Per produrre UNA TONNELLATA di carta riciclata invece bastano:

Dettagli

OPUSCOLO INFORMATIVO COMUNE DI PREGNANA MILANESE SETTORE ASSETTO ED USO DEL TERRITORIO UFFICIO ECOLOGIA

OPUSCOLO INFORMATIVO COMUNE DI PREGNANA MILANESE SETTORE ASSETTO ED USO DEL TERRITORIO UFFICIO ECOLOGIA OPUSCOLO INFORMATIVO COMUNE DI PREGNANA MILANESE SETTORE ASSETTO ED USO DEL TERRITORIO UFFICIO ECOLOGIA 2011 Cari concittadini, la distribuzione a tutte le famiglie di Pregnana di questo vademecum, con

Dettagli

SECCO NON RICICLABILE UMIDO ORGANICO PLASTICA E METALLI CARTA E CARTONE VETRO VERDE E RAMAGLIE PERICOLOSI MEDICINALI. PILE e BATTERIE ROTTAMI DI FERRO

SECCO NON RICICLABILE UMIDO ORGANICO PLASTICA E METALLI CARTA E CARTONE VETRO VERDE E RAMAGLIE PERICOLOSI MEDICINALI. PILE e BATTERIE ROTTAMI DI FERRO Nel territorio comunale la raccolta dei rifiuti urbani è organizzata nel seguente modo: Tipo di rifiuto Modalità di conferimento SECCO NON RICICLABILE sacchi trasparenti il MERCOLEDI UMIDO ORGANICO sacchi

Dettagli

FACCIAMO LA DIFFERENZA!

FACCIAMO LA DIFFERENZA! Comune di Castelluccio Valmaggiore Assessorato all Ambiente e Territorio RACCOLTA DIFFERENZIATA: FACCIAMO LA DIFFERENZA! GUIDA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CASA Questo opuscolo è stato appositamente

Dettagli

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro<

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro< > La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro< La raccolta differenziata dei rifiuti è diventata una abitudine quotidiana delle famiglie del nostro Comune impegnate in

Dettagli

Il servizio porta a porta consiste nelle attività di raccolta, trasporto e conferimento presso l impianto di destino delle seguenti frazioni:

Il servizio porta a porta consiste nelle attività di raccolta, trasporto e conferimento presso l impianto di destino delle seguenti frazioni: Quali rifiuti vengono raccolti? Il servizio porta a porta consiste nelle attività di raccolta, trasporto e conferimento presso l impianto di destino delle seguenti frazioni: Carta e cartone; Vetro e lattine;

Dettagli

a medicina il nuovo modo di fare la raccolta differenziata

a medicina il nuovo modo di fare la raccolta differenziata Per informazioni Servizio Clienti 800.999.500 chiamata gratuita attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 22.00, sabato dalle 8.00 alle 18.00 Servizio Clienti Utenze non domestiche 800.999.700 chiamata

Dettagli