Utilizzo dei dispositivi di scansione per la dematerializzazione documentale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Utilizzo dei dispositivi di scansione per la dematerializzazione documentale"

Transcript

1 1 Utilizzo dei dispositivi di scansione per la dematerializzazione documentale Autori Diego Puleo Angelo Raffa 16/10/2013 Versione Vers. 1.0 DEF 19/12/2013 Revisione a cura di Mery Ordile 19/12/2013 Validazione Vers /12/2013

2 Sommario 2 UTILIZZO DEI DISPOSITIVI DI SCANSIONE PER LA DEMATERIALIZZAZIONE DOCUMENTALE... 1 CAP. 1 - CONFIGURAZIONE SCANNER CON IL SISTEMA TITULUS... 3 INTRODUZIONE... 3 INSTALLAZIONE PLUGIN... 4 IMPOSTAZIONE SCANNER... 5 VERIFICA SCANNER CAP. 2 - PROCEDURA DI SCANSIONE IN MAILBOX PER XEROX WORKCENTRE - CENTREWARE...10 DESCRIZIONE DEL PANNELLO COMANDI SCANSIONE SU MAILBOX - INDICAZIONI CREAZIONE DI UNA CARTELLA PRIVATA UTILIZZO DI SCANSIONE SU MAILBOX ACCESSO AI LAVORI IN UNA MAILBOX CAP. 3 - SCANSIONE FLUSSO DI LAVORO...19 INTRODUZIONE Archivi Modelli OPZIONI DI SCANSIONE FLUSSO DI LAVORO UTILIZZO DI SCANSIONE FLUSSO DI LAVORO SELEZIONE DI UN MODELLO Tipo di originale Preselezioni di scansione Impostazioni avanzate Opzioni immagine Miglioramento immagine Risoluzione Qualità/Dimensione file Aggiorna modelli Regolazione layout Orientamento originali Formato originale Cancellazione margine OPZIONI DI ARCHIVIAZIONE Nome file Formato file Se il file esiste già Gestione documenti Aggiungi destinazioni file ASSEMBLAGGIO LAVORO Lavoro composto... 43

3 CAP. 1 - Configurazione Scanner con il Sistema TITULUS 3 INTRODUZIONE Di seguito viene descritta la procedura di configurazione degli scanner da tavolo, in dotazione al personale dell Università degli Studi di Messina, con il sistema TITULUS, in uso nell Ateneo per la gestione documentale ed il protocollo informatico, in modo tale da eseguire la scansione dei documenti direttamente dalla maschera di registrazione di TITULUS, senza necessità di provvedere prima al salvataggio sul proprio PC. Il browser consigliato è Internet Explorer dalla versione 8 in poi, poiché mette a disposizione un particolare plugin per l interfacciamento immediato tra scanner e applicativo TITULUS; chi volesse utilizzare altri browser dovrà prima scansionare i documenti in cartelle locali sul proprio PC e successivamente inserirli tramite TITULUS in ogni registrazione. NOTA: Purtroppo per alcuni particolari scanner da tavolo queste indicazioni potrebbero non essere valide, nonostante una corretta installazione degli scanner e dei relativi driver. Si rammenta che le stampanti/scanner di Rete non possono essere configurate secondo le indicazioni fornite in queste pagine, ma in quelle del cap.2. Dopo aver avuto in dotazione uno scanner da tavolo, seguire attentamente le guide fornite dal produttore dell hardware fino all installazione completa dello Scanner sul proprio PC; se il fornitore hardware li rilascia nel CD/DVD di installazione, allora è necessario installare obbligatoriamente i driver relativi ai protocolli WIA, TWAIN e ISIS. Prima di continuare, verificare il funzionamento dello scanner tramite i programmi messi a disposizione dal fornitore.

4 Installazione Plugin 4 Accedere a TITULUS tramite Internet Explorer (altri browser non supportano questa configurazione). Al primo accesso e ad ogni aggiornamento successivo (il computer deve essere collegato in rete), verrà chiesto di installare il controllo ActiveX Highway Imaging Control : procedere con l installazione (accertarsi di avere un utente con la possibilità di installare applicazioni, cioè con diritti di Amministratore). Fig. 1 - Installazione plug-in

5 5 ATTENZIONE: l installazione potrebbe essere bloccata dall impostazione di blocco popup. Abilitare l indirizzo dalle impostazioni del browser, poi procedere come sopra indicato. Impostazione Scanner Dal menu iniziale di TITULUS entrare in registrazione di un documento non protocollato, premendo sul pulsante Documenti non protocollati. Fig. 2 - Registrazione documento non protocollato L operazione si potrebbe eseguire anche con gli altri pulsanti di registrazione, quali Protocollo tra uffici e Protocollo in partenza, ma si potrebbe rischiare di protocollare per errore. Dalla maschera aperta di registrazione dei documenti non protocollati, cliccare verso il fondo della pagina con il pulsante destro del mouse. Si aprirà il menù a tendina di gestione del plug-in.

6 6 Fig. 3 - Menù a tendina di gestione del plug-in Selezionare dal menù l'opzione: Seleziona la fonte (Vedi freccia rossa nell immagine 3 sopra) e scegliere lo scanner appena installato fra le fonti disponibili. Per esempio nella figura 4 seguente stiamo simulando di installare lo scanner Canon DR-2580C. Fig. 4 - Dialogo di selezione fonte Twain

7 Scegliere lo scanner e cliccare su Seleziona ; in questo modo stiamo comunicando a TITULUS che per le scansioni che inseriremo, utilizzeremo lo scanner Canon DR-2580C. 7 Adesso assoceremo le convenzioni tra i vari tipi di immagini ad una specifica codifica. Premere nuovamente verso il fondo della pagina con il tasto destro del mouse; apparirà di nuovo la schermata, come in fig. 3, da cui scegliere dal menù a comparsa Imposta conversioni e, dalla finestra di dialogo che appare, procedere alla configurazione delle diverse opzioni di conversione secondo il proprio interesse. Il dialogo è suddiviso in due zone principali, Originale e Destinazione: (si veda fig. 5 seguente). Fig. 5 - Dialogo di configurazione delle trasformazioni Per ogni formato descritto nella zona Originale occorre stabilire il formato di conversione nella zona Destinazione. In particolare, per la zona destinazione, oltre al formato di destinazione, si deve indicare anche il livello di compressione. Nella seguente tabella 1 riportiamo le impostazioni di conversione suggerite, allo scopo di ottimizzare l occupazione su disco senza perdere qualità nell immagine.

8 Originale Destinazione 8 B/N B/N CCITT42D (TIFF4) B/N Retinato B/N Retinato CCITT42D (TIFF4) 16 Grigi B/N CCITT42D (TIFF4) 16 Colori B/N CCITT42D (TIFF4) 256 Grigi B/N CCITT42D (TIFF4) 256 Colori B/N CCITT42D (TIFF4) 256 Grigi B/N CCITT42D (TIFF4) RVB 16 bit RVB 24 bit JPEG RVB 24 bit B/N CCITT42D (TIFF4) Tabella 1 Si noti che la conversione offerta dal plug-in consente di trasformare un immagine acquisita da scanner da un formato ad un altro; tuttavia, lo scopo principale per il quale fare uso del plug-in è quello di comprimere quanto ricevuto dallo scanner secondo i principali e più evoluti standard di compressione, previsti per le immagini. Si sottolinea l importanza di configurare lo scanner in maniera adeguata e, a tale scopo, si suggerisce, per la maggior parte delle pagine da acquisire dal protocollo, il formato Bianco e Nero (B/N) a 200 punti pollice.

9 Verifica Scanner. 9 Per verificare il funzionamento dello scanner, cliccare nella parte Immagini su Nome (si veda screenshot sottostante) e scegliere dal menù la voce scansione rapida. Verificare il risultato della scansione. Fig. 6 - Porzione "Immagini" della form di registrazione documenti non protocollati Per verificare il funzionamento dello scanner, cliccate nella parte Immagini su nome (si veda figura 7 sottostante) e scegliere dal menù la voce scansione rapida. Fig. 7 - Porzione Immagini" della form di registrazione documenti non protocollati Lo scanner parte in automatico facendo la scansione dei fogli presenti e caricando le immagini generate direttamente in TITULUS, senza salvarle sul proprio PC.

10 CAP. 2 - Procedura di Scansione in Mailbox per Xerox WorkCentre - CentreWare 10 Descrizione del pannello comandi Fig. 8 Visione del pannello dei comandi 1) Home Servizi: fornisce accesso ai servizi; è il punto di inizio di ogni operazione. 2) Servizi: consente di ritornare alla schermata della funzione di copia, fax o scansione precedente quando è visualizzata la schermata Stato lavori o Stato macchina. 3) Stato lavori: consente di controllare l avanzamento dei lavori attivi oppure di visualizzare informazioni dettagliate sui lavori completati. 4) Stato macchina: consente di controllare lo stato del dispositivo, dei contatori di fatturazione e dei materiali di consumo oppure di stampare i rapporti e la documentazione per l utente. Questo pulsante può essere utilizzato anche durante l accesso alla modalità Strumenti.

11 5) Schermo sensibile: consente di selezionare le funzioni di programmazione e di visualizzare le procedure di risoluzione dei problemi nonché informazioni generali relative al dispositivo. 6) Accesso: consente di immettere i dettagli di accesso e di scollegarsi dal sistema. 7) Tastierino numerico: utilizzare il tastierino numerico per immettere caratteri alfanumerici. 8) Guida: visualizza i messaggi della Guida per le funzioni del dispositivo. 9) Interruzione stampa: consente di mettere in pausa un lavoro in fase di stampa per eseguire un lavoro di copia più urgente. 10) Avvio: consente di avviare un lavoro. 11) Cancella tutto: premere il pulsante una volta per cancellare la voce corrente. Premere il pulsante due volte per ritornare alle impostazioni predefinite. 12) Arresto: consente di interrompere il lavoro in corso. 13) Risparmio energetico: consente di selezionare la modalità di risparmio energetico, eseguire un riavvio rapido oppure disinserire il sistema. 14) Lingua: consente di selezionare una lingua diversa per la visualizzazione delle opzioni sullo schermo sensibile. 15) Pausa di selezione: da utilizzare per inserire una pausa durante la composizione di un numero fax. 16) C (Cancella voce): per cancellare l inserimento precedente sul tastierino numerico. 11

12 Scansione su mailbox - Indicazioni 12 Scansione su mailbox consente di eseguire la scansione di originali cartacei e di memorizzarli nel dispositivo per recuperarli in seguito. Per utilizzare Scansione su mailbox è possibile utilizzare una cartella pubblica predefinita oppure creare una cartella privata utilizzando Servizi Internet. Se si crea una cartella privata, è necessario assegnare un nome alla cartella e, talvolta, inserire una password di protezione. La cartella pubblica predefinita e le cartelle private impostate vengono visualizzate sul dispositivo sotto l elenco modelli. Per memorizzare immagini in una cartella, selezionare la cartella e scansionare le immagini. Se è stata selezionata una cartella privata, potrebbe essere richiesto l inserimento di una password. Le immagini scansionate possono quindi essere recuperate sul PC collegandosi a Servizi Internet e poi selezionando la cartella richiesta. Se è stata selezionata una cartella privata, potrebbe essere richiesto l inserimento di una password. È possibile quindi stampare i documenti scansiti o salvarli sul proprio PC. (vedi Fig. 1) Fig. 9 Flussi dati in caso di scansione su Mailbox

13 Creazione di una cartella privata 13 Per creare una cartella privata: 1. Aprire il browser Web dalla workstation. 2. Nel campo URL, immettere seguito dall indirizzo IP del dispositivo. Ad esempio, se l indirizzo IP è , immettere quanto segue nel campo URL: 3. Premere Invio per visualizzare la home page. Vengono visualizzate le opzioni di Servizi Internet per il dispositivo. (vedi Fig. 2) Fig. 10 Schermata di accesso a Servizi Internet. Nota: per individuare l indirizzo IP del dispositivo, stampare un rapporto di configurazione. 4. Selezionare Scansione e scegliere Mailbox dalle opzioni visualizzate. Vengono visualizzate le opzioni Scansione su mailbox. 5. Selezionare Crea cartella e immettere il nome della cartella, una password e la conferma della password (se necessario). (vedi Fig. 11)

14 14 Fig. 11 Creazione Cartella privata 6. Selezionare Applica. La nuova cartella viene creata e visualizzata nell elenco cartelle. 7. Per accedere alla cartella privata e personalizzarne le opzioni, selezionare prima la cartella. Se necessario, inserire la password della cartella. Selezionare Personalizza le impostazioni per personalizzare le selezioni di scansione utilizzando l opzione Modifica. Dopo aver personalizzato ciascuna opzione, selezionare Applica. Al termine, selezionare Indietro per tornare alla schermata Contenuto della cartella. 8. Per modificare la password della cartella o cancellare la cartella, utilizzare l opzione Modifica la cartella. A questo punto, la cartella privata è impostata e viene visualizzata nell elenco dei modelli quando l opzione Scansione flusso di lavoro è selezionata nel dispositivo. (vedi Fig. 12)

15 15 Fig. 12 Visualizzazione delle Cartelle private pronte per operare. Utilizzo di Scansione su mailbox Di seguito i vari passi per effettuare una scansione su mailbox: 1. Caricare i documenti originali nell alimentatore automatico o sulla lastra di esposizione. 2. Premere il pulsante Cancella tutto (AC) due volte e quindi Conferma per annullare eventuali programmazioni di schermata precedenti. 3. Premere il pulsante Home Servizi e selezionare l opzione Scansione flusso di lavoro. Vengono visualizzate le funzioni di Scansione flusso di lavoro.

16 4. Selezionare il modello di cartella nell elenco di destinazioni modello. Se è stata selezionata una cartella privata, potrebbe essere richiesto l inserimento di una password. Immettere la password della cartella utilizzando la tastiera. 5. Apportare le modifiche di programmazione necessarie in Colore di uscita (se disponibile), Scansione fronte/retro, Tipo di originale e Preselezioni di scansione. 6. Ulteriori opzioni di Scansione flusso di lavoro sono disponibili in ciascuna delle schede. Per ulteriori informazioni, vedere le seguenti sezioni: Impostazioni avanzate, Regolazione layout, Opzioni di archiviazione e Assemblaggio lavoro. 7. Premere Avvio per eseguire la scansione degli originali ed elaborare il lavoro di Scansione flusso di lavoro. 8. Rimuovere gli originali dall alimentatore automatico o dalla lastra al termine della scansione. Il lavoro di Scansione flusso di lavoro entra nella coda lavori ed è pronto per l archiviazione. 9. Selezionare Stato lavori per visualizzare tutti gli elenchi lavori e controllare lo stato del proprio lavoro. Per ulteriori informazioni, vedere Stato lavori (vedi Fig. 5). Le immagini scansionate vengono archiviate nella cartella selezionata, da dove sono accessibili tramite Servizi Internet. 16 Fig. 13 Visualizzazione Stato Lavori.

17 Accesso ai lavori in una mailbox 17 Di seguito la procedura per accedere ai lavori appena scansionati sulla Xerox, tramite collegamento in rete dalla propria postazione di lavoro: 1. Per accedere a Servizi Internet, aprire il browser Web sulla workstation. Nel campo URL, immettere seguito dall indirizzo IP del dispositivo. Ad esempio, se l indirizzo IP è , immettere quanto segue nel campo URL: Premere Invio per visualizzare la home page. Vengono visualizzate le opzioni di Servizi Internet per il dispositivo. Nota: per individuare l indirizzo IP del dispositivo, stampare un rapporto di configurazione. 2. Selezionare Scansione e scegliere Mailbox dalle opzioni visualizzate. 3. Selezionare la cartella richiesta. Se si tratta di una cartella privata, potrebbe essere richiesto l inserimento di una password. Inserire la password della cartella e poi selezionare OK. Viene visualizzato un elenco del contenuto della cartella. Se necessario, utilizzare l opzione Aggiorna la vista per aggiornare l elenco del contenuto. L opzione Modifica le impostazioni oppure Modifica la cartella va utilizzata per aggiornare le impostazioni della cartella oppure per cancellare la cartella dal dispositivo. L opzione Cancella tutto consente di cancellare tutti i lavori dalla cartella. (vedi Fig. 14)

18 18 Fig. 14 Visualizzazione Cartella Privata. 4. Selezionare il file richiesto. Sono disponibili le seguenti opzioni: a) Download per salvare una copia del file in un percorso specifico. b) Ristampa per stampare il file su una stampante. Il lavoro viene immediatamente inviato al dispositivo e stampato. c) Cancella consente di rimuovere in modo permanente il file dalla cartella e dal dispositivo. d) Selezionare prima l opzione richiesta dal menu a discesa e poi Vai.

19 Cap. 3 - Scansione flusso di lavoro 19 Introduzione La funzione Scansione flusso di lavoro consente di creare un file di immagini dalla scansione di un documento cartaceo e di archiviarlo in un percorso di rete, noto come archivio, precedentemente selezionato nella nostra Xerox L opzione Scansione flusso di lavoro standard consente la memorizzazione e il recupero delle immagini in formato elettronico da un server o workstation sulla rete. Sono disponibili due opzioni: Scansione su mailbox archivia l immagine nella memoria del dispositivo. Da qui l utente può recuperare i file utilizzando Servizi Internet. Scansione su home consente all utente di inviare i file a un percorso sulla rete specificato come destinazione Home. Scansione flusso di lavoro viene impostata dall amministratore del sistema Xerox 5755 utilizzando Servizi Internet. Archivi Gli archivi sono directory o percorsi di archiviazione impostati in un server, in cui vengono salvati e trattenuti i file di scansione. Gli archivi vengono impostati utilizzando Servizi Internet. Prima di utilizzare la Scansione flusso di lavoro, è necessario che l amministratore del sistema Xerox 5755 imposti gli archivi disponibili nel dispositivo.

20 Modelli Università degli Studi di Messina 20 I modelli sono utilizzati per scansionare o inviare fax al dispositivo tramite il servizio Scansione flusso di lavoro. I modelli definiscono i parametri del lavoro di scansione o fax. Le informazioni relative alla destinazione finale del lavoro e le impostazioni di qualità immagine sono definite nel modello, insieme al nome del modello. Quest ultimo è visualizzato nell elenco dei modelli, accessibile dallo schermo sensibile del dispositivo. Opzioni di Scansione flusso di lavoro 1. Per selezionare il servizio Scansione flusso di lavoro, premere il pulsante Home Servizi. 2. Selezionare l opzione Scansione flusso di lavoro. (vedi Fig. 15) Fig. 15 Scansione Flusso di Lavoro Vengono visualizzate ulteriori opzioni e funzioni. La maggior parte delle schermate delle funzioni è dotata di pulsanti che consentono di confermare o annullare le scelte.

21 Ripristina consente di ripristinare i valori della schermata corrente su quelli visualizzati al momento dell apertura della schermata. Annulla consente di ripristinare la schermata e visualizzare la schermata precedente. Salva consente di salvare le selezioni effettuate e visualizzare la schermata precedente. Chiudi consente di chiudere la schermata e visualizzare la schermata precedente. Se un opzione non è necessaria, disabilitarla utilizzando l opzione No. 21 Se nel dispositivo sono state abilitate le funzioni di autenticazione o contabilità, l accesso alle funzioni potrebbe richiedere l inserimento dei dettagli di accesso. Scansione flusso di lavoro consente di scansionare un originale cartaceo e di convertirlo in un file elettronico. Il file viene copiato in un percorso di archiviazione su un server di rete, una workstation oppure sul disco rigido del dispositivo. Le impostazioni utilizzate per la scansione dell originale sono memorizzate in un modello. Utilizzo di Scansione flusso di lavoro Vediamo come effettuare la vera e propria scannerizzazione: 1. Caricare i documenti a faccia in su nel vassoio dell alimentatore automatico. Regolare le guide in modo che tocchino i documenti. Oppure... Sollevare l alimentatore automatico. Appoggiare il documento a faccia in giù sulla lastra di esposizione e allinearlo alla freccia nell angolo in alto a destra (lato posteriore). Chiudere l alimentatore automatico. 2. Premere il pulsante Cancella tutto (AC vedi cap.1 pulsante 11) due volte per annullare eventuali programmazioni di schermata precedenti.

22 3. Premere il pulsante Home Servizi e selezionare l opzione Scansione flusso di lavoro. Vengono visualizzate le funzioni di Scansione flusso di lavoro. (vedi Fig. 16) 22 Fig. 16 Schermata Iniziale - Scansione Flusso di Lavoro 4. Selezionare un modello o una cartella pre-configurata per il lavoro tra quelli visualizzati nell elenco. Tutte le impostazioni correnti vengono riconfigurate su quelle del modello. 5. Selezionare le funzioni richieste per il lavoro di scansione utilizzando lo schermo sensibile. Se necessario, cambiare le impostazioni del modello selezionando le opzioni delle schede 1) Scansione flusso di lavoro, 2) Impostazioni avanzate, 3) Regolazione layout, 4) Opzioni di archiviazione e 5) Assemblaggio lavoro. Nella parte inferiore della Schermata iniziale selezionare le quattro impostazioni seguenti per personalizzare il lavoro: Colore di uscita consente di replicare i colori dell originale oppure di cambiare le copie in bianco e nero, scala di grigi o colore. Nota: la funzione non è disponibile nei dispositivi in bianco e nero.

23 Scansione fronte/retro consente di scegliere se gli originali sono fronte o fronte/retro. È possibile inoltre ruotare il lato retro, se l originale si apre come un calendario. Per scansionare gli originali con questa opzione utilizzare l alimentatore automatico Tipo di originale consente di definire l originale come documento di testo, testo e foto o foto. Preselezioni di scansione consente di configurare le impostazioni di scansione per adattare l immagine scansionata all utilizzo previsto Premere Avvio per eseguire la scansione degli originali ed elaborare il lavoro di Scansione flusso di lavoro. Rimuovere gli originali dall alimentatore automatico o dalla lastra al termine della scansione. Il lavoro di Scansione flusso di lavoro entra nella coda lavori ed è pronto per l archiviazione. Le immagini scansionate vengono quindi memorizzate nel percorso specificato sul modello e sono pronte per il recupero da parte dell utente.

24 Selezione di un modello 24 Per utilizzare un modello, selezionare il modello richiesto nell elenco Destinazioni modelli: Il modello predefinito è il modello fornito insieme al software del dispositivo ed è sempre disponibile, visualizzato in cima all elenco. I modelli locali pubblici o privati vengono creati utilizzando Servizi Internet. I modelli di rete sono modelli di scansione di rete e flusso di lavoro avanzati. Il modello home è il modello della funzione Scansione su home ed è disponibile se si è connessi al dispositivo con autenticazione. I modelli di mailbox pubbliche o private (Consigliato) consentono di scansionare immagini su mailbox pubbliche o private, impostate sul dispositivo utilizzando Servizi Internet. È necessario assegnare un nome alla cartella di una mailbox. Le mailbox private, inoltre, richiedono talvolta una password di protezione. Tipo di originale Utilizzare questa opzione per definire il tipo di originale utilizzato per la scansione. La corretta selezione migliora la qualità dell immagine di uscita. Le opzioni disponibili sono elencate sotto: Testo e foto opzione consigliata per originali con foto e mezzi toni di alta qualità. Se si utilizza questa impostazione, l immagine scansionata conterrà foto di alta qualità, ma la definizione di testo e disegni al tratto sarà leggermente ridotta. Testo consente di migliorare la definizione ed è l opzione consigliata per testo e disegno al tratto. Foto è l opzione utilizzata in particolare per originali che contengono fotografie o immagini a tono continuo, senza testo o disegni al tratto. Foto consente di ottenere la migliore qualità per fotografie, ma una qualità inferiore per testo e disegni al tratto.

25 Preselezioni di scansione 25 Utilizzare Preselezioni di scansione per ottimizzare le impostazioni di scansione in base all utilizzo previsto dei documenti scansiti. Le opzioni disponibili sono elencate sotto. Condivisione e stampa: opzione utilizzata per condividere file da visualizzare su schermo e per stampare documenti aziendali standard. Archiviazione - File piccoli (Consigliata): è l opzione migliore per i documenti aziendali standard da memorizzare elettronicamente per archiviazione permanente. Con questa impostazione si ottengono file molto piccoli e una qualità standard per le immagini. Scansione semplice viene utilizzata per un elaborazione più rapida, ma può produrre file troppo grandi. OCR ideale per documenti che vengono elaborati tramite software di riconoscimento ottico dei caratteri (OCR). Stampa di alta qualità ideale per i documenti aziendali contenenti grafici e foto dettagliate. Altro... va utilizzato per accedere a tutte le opzioni avanzate. Impostazioni avanzate Le opzioni di Impostazioni avanzate offrono accesso a funzioni che migliorano la qualità delle immagini o delle copie. Per accedere a Impostazioni avanzate, selezionare Home Servizi e Scansione flusso di lavoro. Quindi selezionare la scheda Impostazioni avanzate. (vedi Fig. 17)

26 26 Fig. 17 Schermata Impostazioni avanzate Opzioni immagine Selezionare Opzioni immagine per regolare la luminosità dell immagine o per aumentarne la definizione. Fig. 18 Schermata Opzioni immagine

27 Le opzioni disponibili (vedi Fig. 18)sono elencate sotto: 27 Più chiara/più scura consente di regolare manualmente la luminosità delle immagini scansionate. Definizione consente di regolare manualmente la definizione delle immagini scansionate. Selezionare Salva per salvare le selezioni e uscire. Miglioramento immagine Selezionare Miglioramento immagine per ridurre lo sfondo e regolare il contrasto dell immagine. Le opzioni disponibili sono elencate sotto (vedi Fig. 19). Fig. 19 Schermata Miglioramento immagine.

28 28 Eliminazione fondo consente di migliorare i documenti con sfondi colorati, riducendo o eliminando lo sfondo dall originale. L opzione è utile con originali di carta colorata. Selezionare Eliminazione automatica per eliminare automaticamente il fondo non desiderato, oppure selezionare No per disattivare la funzione Eliminazione fondo. Contrasto consente di controllare la densità dell immagine sulla copia e di eseguire una compensazione se l originale ha troppo o troppo poco contrasto. Spostare l indicatore verso l alto per riprodurre tonalità bianche e nere più nitide per testo e linee ma ridurre la definizione delle illustrazioni; spostare l indicatore verso il basso per aumentare la definizione delle aree chiaro/scure dell originale. Selezionare Salva per salvare le selezioni e uscire. Risoluzione La Risoluzione influisce sull aspetto dell immagine scansionata. Un valore di risoluzione più alto produce una migliore qualità dell immagine. Un valore di risoluzione più basso riduce lo spazio di archiviazione del file sui mezzi di supporto.

29 29 Fig. 20 Schermata Risoluzione. Le opzioni disponibili (vedi Fig. 20) sono 72 dpi (file di dimensioni minime), 100 dpi per produrre copie di documenti di testo di bassa qualità, 150 dpi, 200 dpi, 300 dpi, 400 dpi, 600 dpi: quest ultima opzione per foto e grafica di alta qualità genera file di grandi dimensioni, ma con la migliore qualità immagine in assoluto. Nonostante la Xerox abbia preimpostato il valore di 100 dpi, si consiglia di portarlo ad almeno 200 dpi per una accettabile qualità di scansione dei documenti. Selezionare Salva per salvare le selezioni e uscire. Qualità/Dimensione file Le impostazioni di Qualità/Dimensione file consentono di effettuare una scelta tra la qualità dell immagine scansionata e le dimensioni del file. Queste impostazioni consentono di ottenere la massima qualità possibile o le dimensioni più piccole per i file. Un file di

30 piccole dimensioni offre una qualità dell immagine leggermente inferiore ma presenta dei vantaggi quando viene condiviso su una rete. Un file di grandi dimensioni offre una migliore qualità dell immagine ma richiede tempi di trasmissione in rete più lunghi e comporta maggiore occupazione di spazio su disco (vedi Fig. 21). Le opzioni disponibili sono elencate sotto: 30 Normale/Piccolo: genera file di piccole dimensioni utilizzando tecniche di compressione avanzate. La qualità immagine è accettabile, ma con alcuni originali può verificarsi una degradazione della qualità del testo ed errori di sostituzione dei caratteri. Alta/Grande: genera file più grandi con una migliore qualità immagine. Massima/Massimo: genera i file più grandi e la migliore qualità immagine possibile. I file di grandi dimensioni non sono ideali per la condivisione e la trasmissione in rete. Selezionare Salva per salvare le selezioni e uscire. Fig. 21 Schermata Qualità/Dimensione file.

31 31 Nota: se si modifica l opzione Qualità/Dimensione file è possibile incidere sulle impostazioni nelle opzioni Preselezione di scansione della scheda Scansione flusso di lavoro. Aggiorna modelli La funzione Aggiorna modelli consente di recuperare modelli o flussi di lavoro nuovi o aggiornati rimuovendo gli elementi obsoleti dall elenco. 1. Selezionare Aggiorna elenco modelli per recuperare immediatamente le informazioni modello aggiornate. 2. Selezionare l opzione Aggiorna elenco per confermare la richiesta di un aggiornamento. 3. Selezionare Chiudi. Nota: la selezione di questa opzione può causare un ritardo e il servizio Scansione flusso di lavoro non sarà disponibile per alcuni minuti. Il ritardo non riguarda gli altri servizi disponibili nel dispositivo. (vedi Fig. 22)

32 32 Fig. 22 Schermata Aggiorna Modelli. Regolazione layout Le opzioni di Regolazione layout consentono di modificare l immagine scansionata e di migliorare l aspetto e lo stile della copia. Per accedere alle opzioni di Regolazione layout sul dispositivo, selezionare Home Servizi e Scansione flusso di lavoro. Quindi selezionare la scheda Regolazione layout. (vedi Fig. 23)

33 33 Fig. 23 Schermata Regalazione Layout. Orientamento originali Utilizzare questa opzione per specificare l orientamento degli originali sottoposti a scansione. L orientamento delle immagini degli originali deve corrispondere all orientamento selezionato (vedi Fig. 24). Il dispositivo utilizza questa informazione per identificare le immagini che vanno ruotate per produrre le copie richieste. Immagini verticali: le immagini sugli originali hanno orientamento verticale. Quando l opzione viene selezionata, viene visualizzata una rappresentazione grafica dell orientamento dell immagine. Immagini orizzontali: le immagini sugli originali hanno orientamento orizzontale. Quando l opzione viene selezionata, viene visualizzata una rappresentazione grafica dell orientamento dell immagine. Selezionare Salva per salvare le selezioni e uscire.

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Impostazione di Scansione su e-mail

Impostazione di Scansione su e-mail Guida rapida all'impostazione delle funzioni di scansione XE3024IT0-2 Questa guida contiene istruzioni per: Impostazione di Scansione su e-mail a pagina 1 Impostazione di Scansione su mailbox a pagina

Dettagli

Guida informativa. CD Software e documentazione. Pagine della Guida. Sito Web Lexmark. Altre lingue. Istruzioni di installazione

Guida informativa. CD Software e documentazione. Pagine della Guida. Sito Web Lexmark. Altre lingue. Istruzioni di installazione Guida informativa Pagina 1 di 1 Guida informativa Esistono diverse pubblicazioni che illustrano l MFP e le relative funzioni. In questa sezione vengono fornite informazioni relative alle pubblicazioni

Dettagli

Xerox WorkCentre 5845 / 5855 / 5865 / 5875 / 5890 Pannello comandi

Xerox WorkCentre 5845 / 5855 / 5865 / 5875 / 5890 Pannello comandi 8 / 8 / 86 / 87 / 890 Pannello comandi I servizi disponibili possono variare in base all'impostazione della stampante. Per ulteriori informazioni su servizi e impostazioni, consultare la Guida per l'utente.

Dettagli

Xerox WorkCentre 7220 / 7225 Pannello comandi

Xerox WorkCentre 7220 / 7225 Pannello comandi Xerox WorkCentre 70 / 7 Pannello comandi I servizi disponibili possono variare in base all'impostazione della stampante. Per ulteriori informazioni su servizi e impostazioni, consultare la Guida per l'utente.

Dettagli

Come eseguire una copia

Come eseguire una copia Xerox WorkCentre 8/8/8/87/890 Come eseguire una copia Home page Servizi Stato lavori Schermo sensibile Avvio Cancella tutto Arresto. Caricare i documenti a faccia in su nel vassoio di entrata dell'alimentatore

Dettagli

Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.01 per l unità AR-C330

Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.01 per l unità AR-C330 Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.01 per l unità AR-C330 Questo documento contiene informazioni relative a Fiery Print Controller AR-PE3 versione 1.01. Prima di usare l unità Fiery

Dettagli

Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.0 per AR-C330

Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.0 per AR-C330 Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.0 per AR-C330 Questo documento contiene informazioni relative a Fiery Print Controller AR-PE3 versione 1.0. Prima di usare l unità Fiery Print

Dettagli

Copia. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Copia. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Copia In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Copia di base" a pagina 3-2 "Regolazione delle opzioni di copia" a pagina 3-4 "Impostazioni di base" a pagina 3-5 "Regolazioni delle immagini"

Dettagli

Creazionediunprofilodiscansione...2

Creazionediunprofilodiscansione...2 1 Creazionediunprofilodiscansione...2 UsodiScanBackUtility...2 UsodellepagineWebdiMarkNet...4 Impostazioni personalizzate per la scansione.... 7 Creazione di un profilo di scansione 2 In un profilo di

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery, per Xerox 700 Digital Color Press. Stampa da Mac OS

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery, per Xerox 700 Digital Color Press. Stampa da Mac OS Xerox EX Print Server, Powered by Fiery, per Xerox 700 Digital Color Press Stampa da Mac OS 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente

Dettagli

Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server. Stampa da Mac OS

Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server. Stampa da Mac OS Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server Stampa da Mac OS 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop comprende Image Retriever, progettato per monitorare una specifica cartella su un file server in rete o sull'unità

Dettagli

ScanGear Toolbox CS per Windows

ScanGear Toolbox CS per Windows Manuale per l utente ScanGear Toolbox CS per Windows per Scanner a colori CanoScan 1 Sommario Informazioni su ScanGear Toolbox CS... 4 Installazione di ScanGear Toolbox CS... 5 Requisiti di sistema...

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Manuale per l utente ScanGear Toolbox CS 2.0. per scanner di immagini a colori CanoScan FB320U/FB620U

Manuale per l utente ScanGear Toolbox CS 2.0. per scanner di immagini a colori CanoScan FB320U/FB620U Manuale per l utente ScanGear Toolbox CS 2.0 per scanner di immagini a colori CanoScan FB320U/FB620U 1 Uso del manuale Manuale stampato CanoScan FB320U/FB620U Guida introduttiva Descrive le procedure per

Dettagli

Note di release Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0

Note di release Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0 Note di release Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0 Questo documento contiene informazioni relative a Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0. Prima di usare Fiery X3eTY2 65-55C-KM

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

Note di release per l utente Fiery Network Server per Xerox WorkCentre 7830/7835/7845/7855, versione 1.1

Note di release per l utente Fiery Network Server per Xerox WorkCentre 7830/7835/7845/7855, versione 1.1 Note di release per l utente Fiery Network Server per Xerox WorkCentre 7830/7835/7845/7855, versione 1.1 Questo documento contiene importanti informazioni su questo release. Distribuire una copia di questo

Dettagli

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE MANUALE TECNICO N.17.02 DEL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE Indice Impostazioni risoluzione scanner Canon (DR C125 e DR M140) Pag. 2 Premessa Pag. 5 Gestione Documentale in Suite Modello 730 Pag. 5 Gestione

Dettagli

Copia tramite vetro dello scanner

Copia tramite vetro dello scanner Guida rapida Copia Esecuzione di copie Esecuzione di una copia rapida posizionati sul vetro dello 3 Sul pannello di controllo, premere. 4 Se il documento è stato posizionato sul vetro dello scanner, toccare

Dettagli

Stampare e digitalizzare

Stampare e digitalizzare Stampare e digitalizzare In questa sezione: Stampare un file Specificare una stampante predefinita Controllare la stampa Stampare fotografie Stampare pagine Web Creare un documento XPS Acquisire un immagine

Dettagli

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file.

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file. Archivia Modulo per l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni Il modulo Archivia permette l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni (siano esse un immagine,

Dettagli

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX I Photohands Versione 1.0 Software di ritocco e stampa per Windows Manuale di istruzioni K862PSM8DX Windows è un marchio di fabbrica di Microsoft Corporation. Altre aziende e nomi di prodotti sono marchi

Dettagli

Copyright 1999 Canon Inc. Tutti i diritti riservati.

Copyright 1999 Canon Inc. Tutti i diritti riservati. Note Le informazioni contenute in questo manuale sono soggette a modifiche senza preavviso. Tutto il materiale contenuto nel presente manuale viene fornito così com è senza garanzie da parte di Canon,

Dettagli

HP Capture and Route (HP CR) Guida utente

HP Capture and Route (HP CR) Guida utente HP Capture and Route (HP CR) Guida utente HP Capture and Route (HP CR) Guida utente Numero riferimento: 20120101 Edizione: marzo 2012 2 Avvisi legali Copyright 2012 Hewlett-Packard Development Company,

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT La App Documentale (detta anche Docuvision) permette di attivare il modulo tramite il quale si possono acquisire direttamente i documenti prodotti da Mexal Express

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Maria Maddalena Fornari Impostazioni di pagina: orientamento È possibile modificare le

Dettagli

Note di release per l utente per Xerox EX Print Server Powered by Fiery per Xerox Color C75 Press, versione 1.0

Note di release per l utente per Xerox EX Print Server Powered by Fiery per Xerox Color C75 Press, versione 1.0 Note di release per l utente per Xerox EX Print Server Powered by Fiery per Xerox Color C75 Press, versione 1.0 Questo documento contiene importanti informazioni su questo release. Distribuire una copia

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prof. Orlando De Pietro Programma L' hardware Computer multiutente e personal computer Architettura convenzionale di un calcolatore L unità centrale

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

Personalizzazione stampe con strumento Fincati

Personalizzazione stampe con strumento Fincati Personalizzazione stampe con strumento Fincati Indice degli argomenti Introduzione 1. Creazione modelli di stampa da strumento Fincati 2. Layout per modelli di stampa automatici 3. Impostazioni di stampa

Dettagli

Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione

Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione WorkCentre M123/M128 WorkCentre Pro 123/128 701P42171_IT 2004. Tutti i diritti riservati. La protezione dei diritti d autore è rivendicata tra l altro

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh

Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh 13 Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh Il CD del Software per l utente comprende le utilità di installazione di Fiery Link. Il software di utilità Fiery è supportato in Windows 95/98,

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser 7.2.1 Navigazione di base 7.2.1.1 Aprire, chiudere un programma di navigazione Per aprire Firefox, occorre: selezionare il menu Start / Tutti i programmi

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Presentazione di. Mustek Systems, Inc.

Presentazione di. Mustek Systems, Inc. Presentazione di Mustek Systems, Inc. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifica senza preavviso. Società, nomi e dati utilizzati negli esempi sono fittizi a meno che non sia

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

HORIZON SQL MENU' FILE

HORIZON SQL MENU' FILE 1-1/9 HORIZON SQL MENU' FILE 1 MENU' FILE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 Funzioni sui file... 1-2 Apri... 1-3 Nuovo... 1-3 Chiudi... 1-4 Password sul file... 1-5 Impostazioni... 1-5 Configurazione

Dettagli

3.6 Preparazione stampa

3.6 Preparazione stampa Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Maria Maddalena Fornari Impostazioni di pagina Le impostazioni del documento utili ai

Dettagli

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei Prerequisiti Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei L opzione Documentale può essere attivata in qualsiasi momento e si integra perfettamente con tutte le funzioni già

Dettagli

Registrare un documento tra uffici allegando i file

Registrare un documento tra uffici allegando i file 1 Registrare un documento tra uffici allegando i file Guida alla registrazione di un documento tra uffici della stessa AOO, allegando uno o più files e inviandolo in maniera telematica. Autori Diego Puleo

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

805 Photo Printer. Guida del driver della stampante

805 Photo Printer. Guida del driver della stampante 805 Photo Printer Guida del driver della stampante Sommario Guida del driver della stampante Informazioni sul driver della stampante Funzioni del driver della stampante Informazioni sulla guida online

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

GUIDA RAPIDA. per l'utente di Windows Vista. Installazione del software della stampante... 2 Installazione del software per la stampa in rete...

GUIDA RAPIDA. per l'utente di Windows Vista. Installazione del software della stampante... 2 Installazione del software per la stampa in rete... SOMMARIO GUIDA RAPIDA per l'utente di Windows Vista Capitolo 1: DIGITALIZZAZIONE CON IL DRIVER WIA... 1 Capitolo 2: INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA STAMPANTE IN WINDOWS... 2 Installazione del software

Dettagli

PaperPort 12 comprende molte nuove e utili funzioni che consentono di gestire i documenti.

PaperPort 12 comprende molte nuove e utili funzioni che consentono di gestire i documenti. Benvenuti! Nuance PaperPort è un pacchetto software desktop per la gestione di documenti che consente di acquisire, organizzare, accedere, condividere e gestire i documenti cartacei e digitali sul personal

Dettagli

Note di release Canon Network Multi-PDL Printer Unit-M2, versione 1.0 per la serie di fotocopiatrici/stampanti Canon ir 8500, ir 7200, ir 105 e ir 85

Note di release Canon Network Multi-PDL Printer Unit-M2, versione 1.0 per la serie di fotocopiatrici/stampanti Canon ir 8500, ir 7200, ir 105 e ir 85 Note di release Canon Network Multi-PDL Printer Unit-M2, versione 1.0 per la serie di fotocopiatrici/stampanti Canon ir 8500, ir 7200, ir 105 e ir 85 Questo documento contiene informazioni relative a Canon

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5.

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4 Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Una delle funzioni più importanti di un foglio elettronico

Dettagli

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete )

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) 1.1 SE CONOSCIAMO L'INDIRIZZO - 1. ACCEDERE ALLE PAGINE WEB (Web = rete) APRIRE L' URL (Uniform Resource Locator), cioè l'indirizzo

Dettagli

Note di release per l utente Fiery EX Print Server/Fiery Controller per Xerox Color 550/560 Production Printer, versione 1.1

Note di release per l utente Fiery EX Print Server/Fiery Controller per Xerox Color 550/560 Production Printer, versione 1.1 Note di release per l utente Fiery EX Print Server/Fiery Controller per Xerox Color 550/560 Production Printer, versione 1.1 Questo documento contiene informazioni importanti su questo release. Distribuire

Dettagli

Opzioni avanzate. Stampa di pagine di separazione. Stampante laser Phaser 4500

Opzioni avanzate. Stampa di pagine di separazione. Stampante laser Phaser 4500 Opzioni avanzate Questo argomento include le seguenti sezioni: "Stampa di pagine di separazione" a pagina 2-42 "Stampa di più pagine su un unico foglio (N-su)" a pagina 2-43 "Stampa di immagini in negativo

Dettagli

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL 'LVSHQVD 'L :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL ',63(16$',:,1'2:6,QWURGX]LRQH Windows 95/98 è un sistema operativo con interfaccia grafica GUI (Graphics User Interface), a 32 bit, multitasking preempitive. Sistema

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine Guida Utente V.0 Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti 7 Risorse 0 Presentazioni Procedura d ordine Cos è aworkbook Prodotti Risorse Presentazione Assortimento aworkbook presenta al

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260. Stampa da Mac OS

Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260. Stampa da Mac OS Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260 Stampa da Mac OS 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Indice Format PDF e software per la creazione di documenti Che cosa si può fare con Adobe Acrobat Commenti, annotazioni e marcature grafiche

Dettagli

Guida all installazione di Fiery proserver

Guida all installazione di Fiery proserver Guida all installazione di Fiery proserver Il presente documento descrive la procedura di installazione di EFI Fiery proserver ed è rivolto ai clienti che intendono installare Fiery proserver senza l assistenza

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI 5.6 STAMPA In alcune circostanze può essere necessario riprodurre su carta i dati di tabelle o il risultato di ricerche; altre volte, invece, occorre esportare il risultato di una ricerca, o i dati memorizzati

Dettagli

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12 JPresWeb Manuale operativo Note generali................................ Pag. 1 Come collegarsi.............................. Pag. 2 Come accedere............................... Pag. 3 Gestire il cartellino

Dettagli

DUPLIKO! Manuale Utente

DUPLIKO! Manuale Utente DUPLIKO Manuale Utente Indice 1. Introduzione 1.1 Scopo 1.2 Generalità 2. Menu Principale 2.1 Interfaccia 2.2 Il Menu Principale 3. Archivi 3.1 Tabelle Generiche 4. Gestione 4.1 Caricare un anagrafica

Dettagli

CONDIZIONE MACCHINA - Visualizza informazioni generali sulla macchina. SITUAZIONE LAVORI - Visualizza le informazioni relative alla coda di stampa

CONDIZIONE MACCHINA - Visualizza informazioni generali sulla macchina. SITUAZIONE LAVORI - Visualizza le informazioni relative alla coda di stampa SCHERMO SENSIBILE - Visualizza tutte le funzioni disponibili e le informazioni generali sulla macchina CANCELLA TUTTO - Ripristina le funzioni sulle impostazioni di default PAUSA - Interrompe il lavoro

Dettagli

DI-Plot. Manuale istruzioni

DI-Plot. Manuale istruzioni DI-Plot Manuale istruzioni Digital Information Ltd. Technoparkstrasse CH-8005 Zürich Copyright by Digital Information Ltd. 2006 Il copyright di questa documentazione tecnica è di proprietà di Digital Information

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-17 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-17 "Altri metodi

Dettagli

Versione 1.3 Maggio 2015 702P03545. Xerox ConnectKey. for SharePoint Guida rapida per l utente

Versione 1.3 Maggio 2015 702P03545. Xerox ConnectKey. for SharePoint Guida rapida per l utente Versione 1.3 Maggio 2015 702P03545 Xerox ConnectKey for SharePoint 2015 Xerox Corporation. Tutti i diritti riservati. Xerox, Xerox and Design e ConnectKey sono marchi di Xerox Corporation negli Stati Uniti

Dettagli

Presentazione di. Mustek Systems, Inc.

Presentazione di. Mustek Systems, Inc. Presentazione di IT Mustek Systems, Inc. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifica senza preavviso. Società, nomi e dati utilizzati negli esempi sono fittizi a meno che non

Dettagli

DeeControl Manuale dell'utente

DeeControl Manuale dell'utente Impostazione, manutenzione e funzionalità del software di taglio DeeControl DeeControl Manuale dell'utente Versione 1.1 - 2 - Contenuto Introduzione... - 4 - Requisiti minimi... - 4 - Installazione...

Dettagli

Fiery Driver per Mac OS

Fiery Driver per Mac OS 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 11 novembre 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente EasyPrint v4.7 Impaginatore Album Manuale Utente Lo strumento di impaginazione album consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di organizzare le immagini in maniera

Dettagli

1 D MANUALE UTENTE. Windows 8. v20140117

1 D MANUALE UTENTE. Windows 8. v20140117 SG 31 SG 1 D 3110DN MANUALE UTENTE Windows 8 v20140117 Ricoh SG 3110DN PowerDriver V4 Manuale Utente PowerDriver-v4 è dotato di un interfaccia software facile da usare che consente agli utenti di accedere

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi Xerox ColorQube 90/ 90/ 90 Descrizione generale della macchina Descrizione generale della macchina Funzioni In base alla configurazione, il dispositivo è in grado di eseguire le seguenti operazioni: 8

Dettagli

Xerox FreeFlow Print Server

Xerox FreeFlow Print Server 708P90070 Utilizzo del rilegatore in brossura con Xerox FreeFlow Print Server Xerox FreeFlow Print Server Novembre 2011 2011 Xerox Corporation. Tutti i diritti riservati. Xerox, Xerox con marchio figurativo

Dettagli

Versione 1.0 09/10. Xerox ColorQube 9301/9302/9303 Servizi Internet

Versione 1.0 09/10. Xerox ColorQube 9301/9302/9303 Servizi Internet Versione 1.0 09/10 Xerox 2010 Xerox Corporation. Tutti i diritti riservati. I diritti non pubblicati sono protetti ai sensi delle leggi sul copyright degli Stati Uniti. Il contenuto di questa pubblicazione

Dettagli

Creazione e lettura dei dischi SecurDisc. SecurDisc - la tecnologia 2

Creazione e lettura dei dischi SecurDisc. SecurDisc - la tecnologia 2 T U Creazione e lettura dei dischi SecurDisc T O R I A L SecurDisc - la tecnologia 2 Requisiti 2 Creazione dei dischi SecurDisc : Nero Express 2 Lettura dei dischi SecurDisc : InCD o InCD Reader 3 Lettura

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli