Rimborsi spese dipendenti: la deducibilità dal reddito d'impresa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rimborsi spese dipendenti: la deducibilità dal reddito d'impresa"

Transcript

1 Rimborsi spese dipendenti: la deducibilità dal reddito d'impresa Ai fini della corretta applicazione dei limiti di deduzione dal reddito d'impresa delle spese sostenute dai dipendenti nell'ambito delle trasferte occorre analizzare le stesse, distinguendole per categorie. Ai fini della corretta applicazione dei limiti di deduzione dal reddito d'impresa delle spese sostenute dai dipendenti nell'ambito delle trasferte occorre analizzare le stesse, distinguendole per categorie. Infatti, particolare attenzione va riservata nell'ambito di dette spese, per esempio, a quelle di vitto ed alloggio dal momento che l'inerenza delle stesse richiederebbe indagini di fatto non semplici ai verificatori e che le stesse si prestano ad un uso distorto per concedere ai dipendenti, come ad altri soggetti, dei benefits esenti in capo agli stessi a fronte di spese deducibili per il datore di lavoro. Per evitare tale uso distorto, sono stati introdotti limiti specifici in ipotesi di rimborso delle spese di vitto e alloggio accordati in occasione delle trasferte fuori dal territorio comunale sede di lavoro del dipendente. Nella tabella che segue sono sintetizzati i vari regimi fiscali IRES, IRAP ed IVA - connessi alle spese di trasferta sostenute dai dipendenti o dai titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa (come ad esempio, gli amministratori) sia nell'ambito delle trasferte all'interno del territorio comunale che fuori dallo stesso. Tabella 1

2 Tabella 2 Autore Massimo Gabelli e Roberta De Pirro

3 VAS FVG Alto Livenza (Associazione Nazionale di Protezione Ambientale) sito - Viale Lacchin, 37 - Sacile (PN) Tel.Fax. 0434/ conto corrente postale n intestato a Verdi Ambiente Società FVG. SOSTIENI L'AMBIENTE SOTTOSCRIVI LA TUA QUOTA DEL 5 PER MILLE PER VAS C. F Per destinare il contributo a VAS (contributo dello Stato senza spese per il singolo contribuente): sul tuo modulo di dichiarazione dei redditi, nello spazio dedicato alla scelta del 5 per mille metti la tua firma nel primo riquadro in alto a sinistra (sostegno volontariato e non profit) e inserisci il codice fiscale di VAS (Associazione Verdi Ambiente e Società) esercito ottica gruppo logico giovani anziani bottan rotatoria anas mobili prezzi saldi sconti storia Polese Bruno, Salatin Remo, Gava Paola solandra viaggi cordignano corte dei conti regi gads ristrutturazione radio veneto due esercito ottica gruppo logico giovani anziani bottan organi, Campagna Roberto, Campagna, oasi federico, A28, vespa club, scuola guida, ai servizi, alberto maniero conegliano, san fior, provincia di treviso, vini alto livenza, libertà, polo per cordignano, UDC, sindacati CGL UIL CISL, dipendenti, prefetto treviso, polizia, carabinieri, forze dell ordine, abbusi assistenza sociale famiglia viabilità rotonda schiavitù vednita casa annunci immobiliari imprese edili meteo neve pioggi il meschio vittotio veneto sarmede roncade san fior conegliano san giacomo tonon cap pagine gialle pagine bianche aziende negozi prezzi benzina lavoro uguaglianza donna B&B hotel gommista offro casa biblioteche avvocati ufficio tecnico edilizia privata economato banca matrimonio ufficio legale ufficio personale microfono aperto albergo cristina satellite mappa stradario strade fognatura acqua libri cotonificio bere birra acqua terreni A&O affitacamere cessione prealpi in festa laboratorio riciclo CIT SAVNO ex scuole professionali pasticceria operai toffoli calcio cordignano coccole sav valentino assicurazioni dentista castello musica tribunale di treviso maresciallo romano PM cicero lega nord forza italia ancora traslochi hermada nardini meccanica fotovoltaico scooter bit pizzinat premio pittura bicilette DIA denuncia attività facebook precipita dal tetto vivaio poletto artigianato habasit fiori piante ponte della muda pinidello palù pallu ferrovie dello stato passaggio a livello gads ristrutturazione radio veneto due esercito ottica gruppo logico giovani anziani bottan rotatoria anas mobili prezzi saldi sconti storia calcio cordignano libri libreria scuola media scuola materna scuola danza ferramenta carta intestata logo somma matematica connessione telecom enel cauz professore professori procedura ciao cross club tennis bocciofila bocce calcio sesso perto albergo cristina satellite mappa stradario strade fognatura acqua libri cotonificio bere birra acqua terreni A&O affitacamere cessione prealpi in festa laboratorio riciclo CIT SAVNO ex scuole lecom enel cauz professore professori procedura ciao cross club tennis bocciofila bolcio sesso night privacy piave livenza lavelli bibliografia ricorso tar elezioni degrado cestini incapacità web design informatica vigili sicurezza libertà erba droghe incidenti strade vestiario orafo gioielleria ITLAS, pizzeria, Carabinieri Cordignano, calcio cordignano libri libreria scuola media scuola materna scuola danza ferramenta rotatoria anas mobili prezzi saldi sconti storia calcio cordignano libri libreria scuola media scuola materna scuola danza ferramenta carta intestata logo somma matematica connessione

4 telecom enel cauz professore professori procedura ciao cross club tennis bocciofila bocce calcio sesso,albergo cristina, satellite mappa stradario strade fognatura acqua libri cotonificio bere birra acqua terreni A&O affitacamere cessione prealpi in festa laboratorio riciclo CIT SAVNO ex scuole lecom enel cauz professore professori procedura ciao cross club tennis bocciofila bolcio sesso night privacy piave livenza lavelli bibliografia ricorso tar elezioni degrado cestini incapacità web design informatica vigili sicurezza libertà erba droghe incidenti strade vestiario orafo gioielleria ITLAS, pizzeria, Carabinieri Cordignano, calcio cordignano, libri, libreria, scuola media, scuola materna, scuola danza, ferramenta one veneto, tavian mario, zanette mariagiovanna, trattoria da coan, karate club, meteo, bed and breakfast, tribuna di treviso, gazzettino, pro loco cordignano, offerte lavoro cordignano, leoni di cordignano, villa cordignano, casa cordignano, donatori sangue, donatori organi, oasi federico, A28, vespa club, scuola guida, ai servizi, alberto maniero conegliano, san fior, provincia di treviso, vini alto livenza, libertà, polo per cordignano, UDC, sindacati CGL UIL CISL, dipendenti, prefetto treviso, polizia, carabinieri, forze dell ordine, abbusi assistenza sociale famiglia viabilità rotonda schiavitù vednita casa annunci immobiliari imprese edili meteo neve pioggi il meschio vittotio veneto sarmede roncade san fior conegliano san giacomo tonon cap pagine gialle pagine bianche aziende negozi prezzi benzina lavoro uguaglianza donna B&B hotel gommista offro casa biblioteche avvocati ufficio tecnico edilizia privata economato banca matrimonio ufficio legale ufficio personale microfono aperto albergo cristina satellite mappa stradario strade fognatura acqua libri cotonificio bere birra acqua terreni A&O affitacamere cessione prealpi in festa laboratorio riciclo CIT SAVNO ex scuole professionali pasticceria operai toffoli calcio cordignano coccole sav valentino assicurazioni dentista castello musica tribunale di treviso maresciallo romano PM cicero lega nord forza italia ancora traslochi hermada nardini meccanica fotovoltaico scooter bit pizzinat premio pittura bicilette DIA denuncia attività facebook precipita dal tetto vivaio poletto artigianato habasit fiori piante ponte della muda pinidello palù pallu ferrovie dello stato passaggio a livello gads ristrutturazione radio veneto due esercito ottica gruppo logico giovani anziani bottan rotatoria anas mobili prezzi saldi sconti storia calcio cordignano libri libreria scuola media scuola materna scuola danza ferramenta carta intestata logo somma matematica connessione telecom enel cauz professore professori procedura ciao cross club tennis bocciofila bocce calcio sesso perto albergo cristina satellite mappa stradario strade fognatura acqua libri cotonificio bere birra acqua terreni A&O affitacamere cessione prealpi in festa laboratorio riciclo CIT SAVNO ex

5 scuole lecom enel cauz professore professori procedura ciao cross club tennis bocciofila bolcio sesso night privacy piave livenza lavelli bibliografia ricorso tar elezioni degrado cestini incapacità web design informatica vigili sicurezza libertà erba droghe incidenti strade vestiario orafo gioielleria ITLAS, pizzeria, Carabinieri Cordignano, calcio cordignano libri libreria scuola media scuola materna scuola danza ferramenta

Spesometro e redditometro, strumenti alternativi per l'accertamento sintetico

Spesometro e redditometro, strumenti alternativi per l'accertamento sintetico Spesometro e redditometro, strumenti alternativi per l'accertamento sintetico Il nuovo accertamento sintetico, delineato dalla Manovra d'estate 2010 (art. 22, comma 1, D.L. n. 78/2010, convertito dalla

Dettagli

MANUALE UTENTE. Procedura Ricorsi On Line

MANUALE UTENTE. Procedura Ricorsi On Line MANUALE UTENTE Procedura Ricorsi On Line Trasmissione telematica dei ricorsi amministrativi agli Organi Collegiali dell INPS - 1 - MANUALE UTENTE Procedura Ricorsi OnLine INDICE AMBITO DI APPLICAZIONE

Dettagli

Basta con lo spreco alimentare, per nutrire il mondo

Basta con lo spreco alimentare, per nutrire il mondo [ 11 maggio 2011 ] Basta con lo spreco alimentare, per nutrire il mondo Fao: «Ogni anno vanno perdute oltre un miliardo di tonnellate di cibo». I Paesi ricchi sprecano, quelli poveri "perdono" Lo studio

Dettagli

Prevenire è meglio che spegnere : al via la campagna nazionale di Cia e VAS contro gli incendi

Prevenire è meglio che spegnere : al via la campagna nazionale di Cia e VAS contro gli incendi Prevenire è meglio che spegnere : al via la campagna nazionale di Cia e VAS contro gli incendi Due gli obiettivi: da una parte incrementare le iniziative di sensibilizzazione al rispetto e alla tutela

Dettagli

GAZZETTA del 11/07/2011 - n. 159 Decreto Ministeriale del 13/04/2011 - n. MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI - DECRETO 13 aprile 2011 -

GAZZETTA del 11/07/2011 - n. 159 Decreto Ministeriale del 13/04/2011 - n. MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI - DECRETO 13 aprile 2011 - GAZZETTA del 11/07/2011 - n. 159 Decreto Ministeriale del 13/04/2011 - n. MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI - DECRETO 13 aprile 2011 - Disposizioni in attuazione dell'articolo 3, comma 3-bis,

Dettagli

Treviso. Lo stakanovista della Provincia è il direttore catanese: mai un'assenza

Treviso. Lo stakanovista della Provincia è il direttore catanese: mai un'assenza OPERAZIONE RIUSCITA E IL MALATO SPIRO! ERA UN OTTIMO MANAGER, MA LA DITTA E FALLITA QUI VALE LA STESSA COSA. Treviso. Lo stakanovista della Provincia è il direttore catanese: mai un'assenza Protagonista

Dettagli

COMITATO VOTA SI PER FERMARE IL NUCLEARE :

COMITATO VOTA SI PER FERMARE IL NUCLEARE : COMITATO VOTA SI PER FERMARE IL NUCLEARE : ANCHE L ITALIA CORREREBBE GLI STESSI RISCHI DEL GIAPPONE, CON REATTORE EPR IDENTICHE CONSEGUENZE CHE A FUKUSHIMA IL GOVERNO RINUNCI AL NUCLEARE: IL 26 IN PIAZZA

Dettagli

Armageddon nucleare a Mayak? Una lettera anonima scuote il nucleare russo e rivela una catena di corruzione

Armageddon nucleare a Mayak? Una lettera anonima scuote il nucleare russo e rivela una catena di corruzione [ 14 aprile 2011 ] Armageddon nucleare a Mayak? Una lettera anonima scuote il nucleare russo e rivela una catena di corruzione Un gruppo anonimo di lavoratori del nucleare russo di Mayak, con una lettera

Dettagli

COSA SUCCEDE DURANTE IL NORMALE FUNZIONAMENTO DELLE CENTRALI ATOMICHE? «PIÙ TUMORI E LEUCEMIE SPECIALMENTE NEI BAMBINI»

COSA SUCCEDE DURANTE IL NORMALE FUNZIONAMENTO DELLE CENTRALI ATOMICHE? «PIÙ TUMORI E LEUCEMIE SPECIALMENTE NEI BAMBINI» DOSSIER COSA SUCCEDE DURANTE IL NORMALE FUNZIONAMENTO DELLE CENTRALI ATOMICHE? «PIÙ TUMORI E LEUCEMIE SPECIALMENTE NEI BAMBINI» Epidemiologia ignorata dall atomo Il caso delle Scorie di Asse. Germania

Dettagli

di Massimo Gabelli, Roberta De Pirro

di Massimo Gabelli, Roberta De Pirro 4 Marzo 2009, ore 16:54 Imposte dirette Trattamento fiscale delle spese alberghiere e di ristorazione Con la Circolare n. 6/E del 3 marzo 2009, l Agenzia delle Entrate ha fornito ulteriori precisazioni

Dettagli

Zanzare: come creare una trappola da una bottiglia di plastica

Zanzare: come creare una trappola da una bottiglia di plastica Zanzare: come creare una trappola da una bottiglia di plastica Caldo in arrivo, e non da solo. Compagne inseparabili della stagione estive sono le zanzare. Come evitare che questi 'simpatici' insetti possano

Dettagli

RIMBORSI E TRASFERTE

RIMBORSI E TRASFERTE Studio Associato Diana di Mauro Sottili e Angelo Pizzocri Consulenza del lavoro Crema, Gennaio 2014 RIMBORSI E TRASFERTE DIPENDENTI - COLLABORATORI - AMMINISTRATORI Caratteristiche rimborsi e trasferte

Dettagli

RIMBORSI E TRASFERTE

RIMBORSI E TRASFERTE Studio Associato Diana di Mauro Sottili e Angelo Pizzocri Consulenza del lavoro Crema, Giugno 2008 RIMBORSI E TRASFERTE DIPENDENTI - COLLABORATORI - AMMINISTRATORI Caratteristiche rimborsi e trasferte

Dettagli

FISCO Gli sconti per la casa

FISCO Gli sconti per la casa Con le novità introdotte in Parlamento FISCO Gli sconti per la casa Per i proprietari: Ici, interessi sui mutui, ristrutturazioni ed efficienza energetica. Per gli inquilini: sconti Irpef Redistribuzione

Dettagli

TRASFERTE, RIMBORSO SPESE, DEDUCIBILITA

TRASFERTE, RIMBORSO SPESE, DEDUCIBILITA TRASFERTE, RIMBORSO SPESE, DEDUCIBILITA I lavoratori che, recandosi fuori sede per ragioni di servizio, sostengono spese connesse con l esecuzione del loro lavoro hanno diritto di ricevere dall impresa

Dettagli

= circolare n. 7 03.12.2008

= circolare n. 7 03.12.2008 = circolare n. 7 03.12.2008 = scadenziario + 16 dicembre + pagamento ritenute, contributi INPS, imposte e l IVA relativo al mese di novembre; versamento del saldo ICI anno 2008 + 29 dicembre + versamento

Dettagli

CIRCOLARE N. 32 2013/2014 DEL 15 GENNAIO 2014

CIRCOLARE N. 32 2013/2014 DEL 15 GENNAIO 2014 CIRCOLARE N. 32 2013/2014 DEL 15 GENNAIO 2014 Lega Italiana Calcio Professionistico Alle Società di 1 a e 2 a Divisione della Lega Italiana Calcio Professionistico LORO SEDI Circolare n. 1 2014 dell Ufficio

Dettagli

NORMATIVA & APPROFONDIMENTI

NORMATIVA & APPROFONDIMENTI NORMATIVA & APPROFONDIMENTI APPROFONDIMENTI CONTABILIZZAZIONE DELLE SPESE DI VITTO E ALLOGGIO Marzo 2009 - SPESE DI RAPPRESENTANZA - PREMESSA Come già annunciato nello scorso mese di novembre, si è concluso

Dettagli

Test 1 COMPRENSIONE ORALE PRIMA PROVA COSA DEVI FARE?

Test 1 COMPRENSIONE ORALE PRIMA PROVA COSA DEVI FARE? 1 Test 1 COMPRENSIONE ORALE PRIMA PROVA Guarda la fotografia. Leggi le frasi. Ascolta. Segna con una la frase giusta. Attenzione: solo una frase delle tre (a/b/c) è giusta. Riascolta. durata totale 25

Dettagli

FRINGE BENEFIT E RIMBORSI SPESE. di Sergio Mario Ghisoni

FRINGE BENEFIT E RIMBORSI SPESE. di Sergio Mario Ghisoni FRINGE BENEFIT E RIMBORSI SPESE di Sergio Mario Ghisoni Formule, esempi e schemi riportati in questo testo sono disponibili online e sono personalizzabili. L elenco completo e le istruzioni per scaricare

Dettagli

CASSA EDILE DELLA PROVINCIA DI AREZZO

CASSA EDILE DELLA PROVINCIA DI AREZZO CASSA EDILE DELLA PROVINCIA DI AREZZO Viale Mecenate, 29/C - 52100 AREZZO - Tel. 0575-22711 - Fax 0575-353526 - Codice Fiscale: 80000930513 Sito Internet: www.cassaedilearezzo.it Indirizzo e-mail: info@cassaedilearezzo.it

Dettagli

Anagrafica completa: Ragione sociale, indirizzo, città, prov, cap, telefono, fax ed indirizzo e-mail, regione e categoria merceologica.

Anagrafica completa: Ragione sociale, indirizzo, città, prov, cap, telefono, fax ed indirizzo e-mail, regione e categoria merceologica. 140.000 Aziende e Liberi professionisti 500 euro iva incl. 13.000 di professionisti (Medici Avv. Arch. Comm., Ing. Geom., rag. e dentisti) 140 euro iva incl. 25.000 Aziende e Liberi professionisti regione

Dettagli

TRATTAMENTO FISCALE DI MISSIONI E RIMBORSI SPESE

TRATTAMENTO FISCALE DI MISSIONI E RIMBORSI SPESE TRATTAMENTO FISCALE DI MISSIONI E RIMBORSI SPESE Si riporta di seguito una sintesi delle principali disposizioni normative riguardanti il trattamento di missione e i rimborsi spese. Per maggiori dettagli

Dettagli

Elenco associazioni operanti nel territorio del Comune di Caneva (aggiornato al 10.11.2015):

Elenco associazioni operanti nel territorio del Comune di Caneva (aggiornato al 10.11.2015): Elenco associazioni operanti nel territorio del Comune di Caneva (aggiornato al 10.11.2015): A.S.D. ALTO LIVENZA 29ERS A.F.T. Indirizzo: Via Livenza, 1 33070 CANEVA (PN) Presidente: Santin Eddi E-mail:

Dettagli

TABELLA A Allegata alla Deliberazione G.M. n. del

TABELLA A Allegata alla Deliberazione G.M. n. del Codice categoria Descrizione Categoria Tariffe anno 2006-2007-2008 100 ABITAZIONI 1,21 102 CANTINE- GARAGE-MAGAZZINI-TINELLI 0,61 1100 MUSEI 1,11 1200 BIBLIOTECHE 1,11 1300 SCUOLE 1,11 1400 ASSOCIAZIONI

Dettagli

Gli aspetti fiscali del welfare aziendale. Studio Associato Specchio

Gli aspetti fiscali del welfare aziendale. Studio Associato Specchio Gli aspetti fiscali del welfare aziendale Studio Associato Specchio Scopo: esistono soluzioni per aumentare il reddito netto percepito dal dipendente riducendo il costo aziendale derivante da un tale aumento?

Dettagli

SOMMARIO. Capitolo 1 IL QUADRO DI RIFERIMENTO

SOMMARIO. Capitolo 1 IL QUADRO DI RIFERIMENTO SOMMARIO Capitolo 1 IL QUADRO DI RIFERIMENTO 1. Premessa... 3 2. La riforma del mercato del lavoro... 5 3. Qualificazione dei redditi di lavoro dipendente ed equiparati... 10 4. Quantificazione dei redditi

Dettagli

Allegato B LOCALI E STRUMENTI

Allegato B LOCALI E STRUMENTI Allegato B LOCALI E STRUMENTI OBIETTIVO DEL : Creare un sistema di comunicazione In e Out che, attraverso il sito web istituzionale, sia utilizzabile dai cittadini per ottenere tutte le informazioni istituzionali,

Dettagli

Manuale di Contabilità Aziendale. di Paolo Montinari

Manuale di Contabilità Aziendale. di Paolo Montinari Manuale di Contabilità Aziendale di Paolo Montinari Indice sistematico Capitolo 1 -La contabilità e il metodo della partita doppia 1.1 La funzione della contabilità... 15 1.2 Il metodo della partita doppia

Dettagli

MAURO O. ANDRETTA DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE

MAURO O. ANDRETTA DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE LE AGEVOLAZIONI FISCALI A FAVORE DELL ATTIVITA SPORTIVA DILETTANTISTICA (IV PARTE) Nel mondo dell associazionismo sportivo tutti i dirigenti sportivi affrontano con abnegazione e spirito di sacrificio

Dettagli

Comune di. Determinazione delle tariffe della Tassa sui rifiuti- TARI. Allegato A) alla D.C.C. n. 14 del 30/07/2015. Oggetto:

Comune di. Determinazione delle tariffe della Tassa sui rifiuti- TARI. Allegato A) alla D.C.C. n. 14 del 30/07/2015. Oggetto: Comune di BOSCHI SANT ANNA Oggetto: Determinazione delle tariffe della Tassa sui rifiuti- TARI L. 147 del 27.12.2013 D.P.R. 27 aprile 1999, n. 158 Competenza: UFFICIO TRIBUTI DEL COMUNE DI BOSCHI SANT

Dettagli

Il Caf Acli opera sull intero territorio nazionale attraverso una rete di 105 società convenzionate, le Acli Service, e fornisce i seguenti servizi:

Il Caf Acli opera sull intero territorio nazionale attraverso una rete di 105 società convenzionate, le Acli Service, e fornisce i seguenti servizi: Il Caf Acli elabora i dati riportati dai contribuenti sul Mod. 730, calcola l'importo delle relative imposte, comunica al sostituto d'imposta i risultati ottenuti, trasmette all'amministrazione finanziaria

Dettagli

CICLO DI INCONTRI IN TEMA DI BILANCIO. ADEMPIMENTI IN MATERIA DI BILANCIO Sala 2 - Palazzo Regione Emilia Romagna Viale Silvani 6 - Bologna

CICLO DI INCONTRI IN TEMA DI BILANCIO. ADEMPIMENTI IN MATERIA DI BILANCIO Sala 2 - Palazzo Regione Emilia Romagna Viale Silvani 6 - Bologna CICLO DI INCONTRI IN TEMA DI BILANCIO ADEMPIMENTI IN MATERIA DI BILANCIO Sala 2 - Palazzo Regione Emilia Romagna Viale Silvani 6 - Bologna lunedì 6 marzo 2006 Relatore: Dott.ssa Roberta Gaudenzi, Consulente

Dettagli

CIRCOLARE N. 6/E. Roma, 03 marzo 2009

CIRCOLARE N. 6/E. Roma, 03 marzo 2009 CIRCOLARE N. 6/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 03 marzo 2009 OGGETTO: Ulteriori chiarimenti in merito al corretto trattamento fiscale delle spese relative a prestazioni alberghiere e

Dettagli

NOTA TECNICA SUL PIANO CASA

NOTA TECNICA SUL PIANO CASA NOTA TECNICA SUL PIANO CASA L art. 11 della legge 133/08 ha inteso rilanciare un Piano Casa per realizzare un offerta di alloggi in proprietà e in locazione prima casa nelle aree di bisogno abitativo,

Dettagli

SOMMARIO 1. ENTI NON LUCRATIVI NEL CODICE CIVILE

SOMMARIO 1. ENTI NON LUCRATIVI NEL CODICE CIVILE SOMMARIO 1. ENTI NON LUCRATIVI NEL CODICE CIVILE INTRODUZIONE... 3 FONDAZIONI E ASSOCIAZIONI RICONOSCIUTE... 4 Costituzione di associazioni riconosciute e fondazioni... 4 Riconoscimento della personalità

Dettagli

AGEVOLAZIONI ECONOMICHE IN BASE ALL ISEE

AGEVOLAZIONI ECONOMICHE IN BASE ALL ISEE AGEVOLAZIONI ECONOMICHE IN BASE ALL ISEE SANITA ESENZIONE TIKET ASSEGNO DI CURA PER NON AUTOSUFFICIENTI CURE ODONTOIATRICHE Esenzione dal pagamento della quota ricetta di 2 Euro Misura a favore dei non

Dettagli

VADEMECUM RIMBORSI CHILOMETRICI, RIMBORSI SPESA E TRASFERTE DI PERSONALE DIPENDENTE, SOCI E AMMINISTRATORI

VADEMECUM RIMBORSI CHILOMETRICI, RIMBORSI SPESA E TRASFERTE DI PERSONALE DIPENDENTE, SOCI E AMMINISTRATORI SPAZIO PAGHE Newsletter 02/2016 VADEMECUM RIMBORSI CHILOMETRICI, RIMBORSI SPESA E TRASFERTE DI PERSONALE DIPENDENTE, SOCI E AMMINISTRATORI I RIMBORSI CHILOMETRICI Per rimborsi chilometrici si intendono

Dettagli

CASSA EDILE DELLA PROVINCIA DI GROSSETO

CASSA EDILE DELLA PROVINCIA DI GROSSETO CASSA EDILE DELLA PROVINCIA DI GROSSETO ENTE DI MUTUALITA ED ASSISTENZA 58100 GROSSETO VIA MONTEROSA N. 196 TEL..0564 454535 FAX 0564 454922 C.P. N.80 Prot. n 13186 Grosseto, 14 novembre 2003 A TUTTE LE

Dettagli

STUDIO BELCASTRO. claudio.belcastro@studiobelcastro.it web www.studiobelcastro.it RIMBORSI SPESE A DIPENDENTI E COLLABORATORI

STUDIO BELCASTRO. claudio.belcastro@studiobelcastro.it web www.studiobelcastro.it RIMBORSI SPESE A DIPENDENTI E COLLABORATORI Dott. Claudio Belcastro Dott. Emanuela Candido Rag. Maria Teresa Cimarosa Dott. Franco Chiudino Rag. Sandra Macrì Dott. Cristina Pelle Rag. Caterina Piccolo Dott. Sergio Policheni Rag. Santina Sansotta

Dettagli

OTTOBRE 2015 - APRILE 2016 17^ DIREZIONE SCIENTIFICA: SERGIO PELLEGRINO, GIOVANNI VALCARENGHI E PAOLO MENEGHETTI

OTTOBRE 2015 - APRILE 2016 17^ DIREZIONE SCIENTIFICA: SERGIO PELLEGRINO, GIOVANNI VALCARENGHI E PAOLO MENEGHETTI OTTOBRE 2015 - APRILE 2016 17^ DIREZIONE SCIENTIFICA: SERGIO PELLEGRINO, GIOVANNI VALCARENGHI E PAOLO MENEGHETTI Aggiornamento MASTER BREVE: l unico Master InterAttivo Rispondi alle domande poste dai relatori

Dettagli

Il modello.. Uilcom..Unica I DOCUMENTI UTILI ALLA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE

Il modello.. Uilcom..Unica I DOCUMENTI UTILI ALLA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE Il modello.. Uilcom..Unica I DOCUMENTI UTILI ALLA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE Mod. 730/2011 1 DOCUMENTI ANAGRAFICI In via generale si ricorda che il contribuente deve esibire la documentazione necessaria

Dettagli

Rav Radio Antenna Verde Tv s.a.s. Via Tore, 23 04021- Castelforte (LT) p.iva 01122060591

Rav Radio Antenna Verde Tv s.a.s. Via Tore, 23 04021- Castelforte (LT) p.iva 01122060591 Regolamento del Concorso artistico Miss Itaca (Art.11 D.P.R. 26.10. 2001 n. 430) Il Centro Commerciale Itaca indice un Concorso artistico,denominato Miss Itaca (in breve anche il Concorso o la manifestazione

Dettagli

di Massimo Gabelli, Roberta De Pirro

di Massimo Gabelli, Roberta De Pirro 12 Gennaio 2011, ore 09:03 Agevolazione 36% - Il caso La ritenuta del 10% si applica sui bonifici a favore di fondi immobiliari? E applicabile la ritenuta d acconto del 10% ai bonifici disposti a favore

Dettagli

CIRCOLARE INFORMATIVA PER LA CLIENTELA. Oggetto: Rimborsi spese e trasferte per dipendenti, amministratori e collaboratori

CIRCOLARE INFORMATIVA PER LA CLIENTELA. Oggetto: Rimborsi spese e trasferte per dipendenti, amministratori e collaboratori CIRCOLARE INFORMATIVA PER LA CLIENTELA Oggetto: Rimborsi spese e trasferte per dipendenti, amministratori e collaboratori Trattamento fiscale delle spese di trasferta, vitto e alloggio per dipendenti e

Dettagli

ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE (APS): ASPETTI INTRODUTTIVI

ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE (APS): ASPETTI INTRODUTTIVI ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE (): ASPETTI INTRODUTTIVI Nel nostro Paese l associazionismo sociale è un fenomeno in continua espansione. Le Associazioni di Promozione Sociale rappresentano quei soggetti

Dettagli

SOMMARIO CAPITOLO 1 PREMESSA CAPITOLO 2 REDDITO D IMPRESA

SOMMARIO CAPITOLO 1 PREMESSA CAPITOLO 2 REDDITO D IMPRESA SOMMARIO CAPITOLO 1 PREMESSA 1.1 Principali novità fiscali della Legge di Stabilità 2014 CAPITOLO 2 REDDITO D IMPRESA 2.1 Novità in materia di deduzioni 2.2.1 Presupposto soggettivo 2.2.2 Misura dell agevolazione

Dettagli

IL LAVORO I CONTRIBUTI FISCALI

IL LAVORO I CONTRIBUTI FISCALI IL LAVORO I CONTRIBUTI FISCALI MODULI DI FORMAZIONE CIVICA PER ADULTI STRANIERI 1 ARTICOLO 1 DELLA COSTITUZIONE L ITALIA È UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA FONDATA SUL LAVORO LAVORARE CONTRATTO DI LAVORO IN

Dettagli

COMUNE DI CRESPELLANO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTO DEL BILANCIO - ELENCO RESIDUI ATTIVI E PASSIVI PER L'ANNO 2012

COMUNE DI CRESPELLANO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTO DEL BILANCIO - ELENCO RESIDUI ATTIVI E PASSIVI PER L'ANNO 2012 PARTE ENTRATA E 00160 000 2012 IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' 7.603,02 E 00191 000 2008 IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNI PRECEDENTI 53.301,95 E 00191 000 2009 IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNI

Dettagli

ELENCO CAPITOLI USCITA

ELENCO CAPITOLI USCITA ELENCO CAPITOLI USCITA DESCRIZIONE 2010 2011 Indennità a Sindaco, Assessori e Consiglieri Indennità missione e rimborso spese per amministratori Rimborso datori di lavoro permessi amm.ri 18.400,00 18.400,00

Dettagli

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile Fisco & Contabilità La guida pratica contabile N. 24 25.06.2014 Rimborsi spese a dipendenti e collaboratori Categoria: Bilancio e contabilità Sottocategoria: Varie Le spese sostenute dai dipendenti dell

Dettagli

STUDIO. Monosi dott. Raffaele. Dottore Commercialista Revisore Contabile

STUDIO. Monosi dott. Raffaele. Dottore Commercialista Revisore Contabile Circolare di gennaio 14 Santa Lucia di Piave, lì 7 gennaio 14 Oggetto: : Finanziaria 2014 prima parte È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Finanziaria 2014 (Legge 27.12.2013, n. 147) c.d. «Legge

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1F1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1F1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0.1F1 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Update comune... 4 2 FONDO IMPOSTE...

Dettagli

NOVITA FISCALI DELLA LEGGE DI STABILITA 2013 CON PARTICOLARE RIGUARDO ALLA RIVALUTAZIONI DI IMMOBILI E PARTECIPAZIONI. Dott.ssa Giovanna Castelli 1

NOVITA FISCALI DELLA LEGGE DI STABILITA 2013 CON PARTICOLARE RIGUARDO ALLA RIVALUTAZIONI DI IMMOBILI E PARTECIPAZIONI. Dott.ssa Giovanna Castelli 1 NOVITA FISCALI DELLA LEGGE DI STABILITA 2013 CON PARTICOLARE RIGUARDO ALLA RIVALUTAZIONI DI IMMOBILI E PARTECIPAZIONI Dott.ssa Giovanna Castelli 1 LA LEGGE DI STABILITA 2013 La legge di stabilità 2013

Dettagli

Studio Dottori Commercialisti VIALE GOZZADINI 9/11-40124 - BOLOGNA

Studio Dottori Commercialisti VIALE GOZZADINI 9/11-40124 - BOLOGNA Dott. Sergio Massa Dott. Elena Melandri Dott. Paola Belelli Bologna, 18 settembre 2007 Dott. Pierpaolo Arzarello RIEPILOGO DELLA DETRAIBILITA DELL IVA E DEI COSTI AUTO 2006 E 2007 (ovvero: fare e disfare

Dettagli

ALLEGATO B Categorie di utenze non domestiche. Le utenze non domestiche sono suddivise nelle seguenti categorie:

ALLEGATO B Categorie di utenze non domestiche. Le utenze non domestiche sono suddivise nelle seguenti categorie: ALLEGATO B Categorie di utenze non domestiche Le utenze non domestiche sono suddivise nelle seguenti categorie: Categoria 1 Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni

Dettagli

Spazio per foto/immagine dello stato attuale

Spazio per foto/immagine dello stato attuale CHE COSA C È OGGI Quest area prende fuoco d estate Maggiore pulizia della strada e del giardino (Via Maddalena) Spazio per foto/immagine dello stato attuale Mancano completamente cestini per lo sporco

Dettagli

CENSIMENTO PDV DEL DISTRETTO URBANO DEL COMMERCIO 2013

CENSIMENTO PDV DEL DISTRETTO URBANO DEL COMMERCIO 2013 Anagrafiche Ragione sociale Insegna Indirizzo Civico P.IVA Persona di riferimento 1 Persona di riferimento 2 Telefono Mail Fax (o PEC) Sito web Pagina Facebook Twitter Foursquare Altro social Metratura

Dettagli

Riepilogo Mutui per Istituto -- Esercizio 2014

Riepilogo Mutui per Istituto -- Esercizio 2014 Pag. 1/15 BANCA OPI S.P.A. Mutuo 1 / 2007 illuminazione pubblica 0,53350 20 2007 2026 180.000,00 9.050,15 4.475,68 4.176,93 298,75 118.412,81 4.574,47 4.203,25 371,22 Mutuo 2 / 2007 bitumature stradali

Dettagli

Qui di seguito analizzeremo le disposizioni introdotte.

Qui di seguito analizzeremo le disposizioni introdotte. Bologna, 2 dicembre 2013 A tutti i Clienti dello Studio Loro sedi Oggetto: CIRCOLARE N. 15 NOVITÀ FISCALI IN MERITO AL 2 ACCONTO DELLE IMPOSTE E AL SALDO IMU ANNO 2013 Con il Decreto Legge 30 novembre

Dettagli

Oggetto: Rimborsi spese e trasferte per dipendenti, amministratori e collaboratori

Oggetto: Rimborsi spese e trasferte per dipendenti, amministratori e collaboratori Oggetto: Trattamento fiscale delle spese di trasferta, vitto e alloggio per dipendenti e collaboratori Definizioni Per rimborso spese si intende la corresponsione di una somma in denaro da parte del datore

Dettagli

PREMESSA L ISTITUZIONE DELLA IUC (IMPOSTA UNICA COMUNALE)

PREMESSA L ISTITUZIONE DELLA IUC (IMPOSTA UNICA COMUNALE) TARI COMUNE DI BUTTRIO Tassa sui Rifiuti Urbani componente tributaria IUC 2014 GUIDA INFORMATIVA PREMESSA L ISTITUZIONE DELLA IUC (IMPOSTA UNICA COMUNALE) Con i commi dal 639 al 705 dell articolo 1 della

Dettagli

IN FRIULI VENEZIA GIULIA UNA PROPOSTA DI LEGGE SUGLI OGM CONDIVISA DA 57 ASSOCIAZIONI ED ENTI

IN FRIULI VENEZIA GIULIA UNA PROPOSTA DI LEGGE SUGLI OGM CONDIVISA DA 57 ASSOCIAZIONI ED ENTI IN FRIULI VENEZIA GIULIA UNA PROPOSTA DI LEGGE SUGLI OGM CONDIVISA DA 57 ASSOCIAZIONI ED ENTI Il 7 aprile è stata presentata in conferenza stampa nella sala Pasolini del palazzo della Regione a Udine,

Dettagli

STUDIO GIAMPAOLI Gall. Dei Fonditori 3 PESARO

STUDIO GIAMPAOLI Gall. Dei Fonditori 3 PESARO STUDIO GIAMPAOLI Gall. Dei Fonditori 3 PESARO Pesaro, lì 02 aprile 2009 A TUTTI I SIGNORI CLIENTI LORO SEDI CIRCOLARE n. 02/2009 1 Le spese per alberghi e ristoranti detraibilità/deducibilità e i nuovi

Dettagli

FriNGe BeNeFit per LAVorAtori dipendenti

FriNGe BeNeFit per LAVorAtori dipendenti LasettimANA FriNGe BeNeFit per LAVorAtori dipendenti AUto e FABBriCAti di Saverio Cinieri QUADRO NORMATIVO Il trattamento fiscale dei compensi in natura è contenuto nell art. 51, D.P.R. 22.12.1986, n.

Dettagli

Anno 2013 N. RF093. La Nuova Redazione Fiscale

Anno 2013 N. RF093. La Nuova Redazione Fiscale Anno 2013 N. RF093 ODCEC VASTO La Nuova Redazione Fiscale www.redazionefiscale.it Pag. 1 / 8 OGGETTO AUTOTRASPORTATORI - AGEVOLAZIONI PROROGATE ANCHE PER IL 2013 RIFERIMENTI COMUNICATO STAMPA AG. ENTRATE

Dettagli

CEAV. P e r i o d i c o q u a d r i m e s t r a l e d e l l a C a s s a E d i l e A r t i g i a n a Ve n e t a

CEAV. P e r i o d i c o q u a d r i m e s t r a l e d e l l a C a s s a E d i l e A r t i g i a n a Ve n e t a CEAV anno I n. 3 - dicembre 2004 - sped in A.P. art. 2 comma 20/c - Legge 662/96 - aut. D.C.B. - Padova - I.P. notizie P e r i o d i c o q u a d r i m e s t r a l e d e l l a C a s s a E d i l e A r t

Dettagli

Art.6 Misure fiscali per lavoro e imprese Comma 1- Prevede una variazione nella formula del calcolo della detrazione da lavoro dipendente.

Art.6 Misure fiscali per lavoro e imprese Comma 1- Prevede una variazione nella formula del calcolo della detrazione da lavoro dipendente. DISEGNO DI LEGGE DI STABILITA 2014 Analisi delle misure di carattere fiscale, finanziario e previdenziale. Da nota tecnica del 22 Ottobre 2013 Dipartimento Democrazia Economica, Economia Sociale, Fisco,

Dettagli

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners ragionieri commercialisti economisti d impresa valdagno (vi) via l. festari,15 tel. 0445/406758/408999 - fax 0445/408485 dueville (vi) - via g. rossi, 26 tel. 0444/591846

Dettagli

Spese di rappresentanza

Spese di rappresentanza Spese di rappresentanza LE NUOVE REGOLE PER LA DEDUCIBILITA Trattamento fiscale fino al periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2007 La normativa previgente non forniva una definizione di spese di rappresentanza

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE 1 Il presente documento integra il contenuto della Nota informativa Il Regime Fiscale di un Fondo Pensione è caratterizzato da tre momenti: 1. Contribuzione 2. Gestione Finanziaria

Dettagli

OPPORTUNITÀFISCALI NELLE SCELTE DI BENESSERE

OPPORTUNITÀFISCALI NELLE SCELTE DI BENESSERE OPPORTUNITÀFISCALI NELLE SCELTE DI BENESSERE Stefano Lania Confindustria Bergamo Servizio Fiscale e Societario 5 dicembre 2012 2 Reddito di lavoro dipendente Articolo 51, c.1 del DPR 917/86 (TUIR): Il

Dettagli

SAPPADA dolomiti 15-16/marzo

SAPPADA dolomiti 15-16/marzo SAPPADA dolomiti 15-16/marzo campetti sappada 2010 srl Il GranPremio Giovanissimi è la più importante competizione sportiva di sci rivolta ai giovani allievi delle Scuole Sci Italiane di età compresa tra

Dettagli

NOTA OPERATIVA N. 15/2015. OGGETTO: I rimborsi e le indennità di trasferta erogati dalle imprese ai dipendenti.

NOTA OPERATIVA N. 15/2015. OGGETTO: I rimborsi e le indennità di trasferta erogati dalle imprese ai dipendenti. NOTA OPERATIVA N. 15/2015 OGGETTO: I rimborsi e le indennità di trasferta erogati dalle imprese ai dipendenti. - Introduzione. È prassi comune quella di riconoscere rimborsi spese ai dipendenti che svolgono

Dettagli

Finanziaria 2006: misure e provvedimenti inerenti al Terzo Settore

Finanziaria 2006: misure e provvedimenti inerenti al Terzo Settore Finanziaria 2006: misure e provvedimenti inerenti al Terzo Settore a cura di Roberta De Pirro - Studio Sciumé e Associati roberta.depirro@sciume.net http://www.sciume.net/ Premessa Dopo un lungo e discusso

Dettagli

NOTA INFORMATIVA N. 09/2008. MANOVRA D ESTATE 2008 (D.L. 112/2008 convertito in legge in data 05/08/08) PRINCIPALI NOVITA FISCALI

NOTA INFORMATIVA N. 09/2008. MANOVRA D ESTATE 2008 (D.L. 112/2008 convertito in legge in data 05/08/08) PRINCIPALI NOVITA FISCALI Dottori Commercialisti Associati ASSOCIATI: prof. dott. GIOVANNI ALBERTI Professore Ordinario di Economia Aziendale all Università di Verona commercialista revisore contabile dott. CLAUDIO UBINI commercialista

Dettagli

COMUNE DI LECCO SETTORE LAVORI PUBBLICI Lecco, 21 Maggio 2009 Ufficio Viabilita N 129 R.O. SR.gf

COMUNE DI LECCO SETTORE LAVORI PUBBLICI Lecco, 21 Maggio 2009 Ufficio Viabilita N 129 R.O. SR.gf COMUNE DI LECCO SETTORE LAVORI PUBBLICI Lecco, 21 Maggio 2009 Ufficio Viabilita N 129 R.O. SR.gf OGGETTO: Strade classificate Zone a Traffico Limitato e relativa organizzazione. IL SINDACO Premesso che

Dettagli

CONSULENZA MARKETING E COMUNICAZIONE. www.comunicoon.it

CONSULENZA MARKETING E COMUNICAZIONE. www.comunicoon.it CONSULENZA MARKETING E COMUNICAZIONE CHI SIAMO Comunicoon è un agenzia di Marketing & Comunicazione che supporta le aziende nel raggiungimento degli obiettivi di Business Comunicoon è un Agenzia di Comunicazione

Dettagli

COMUNE DI VILLA GUARDIA BILANCIO DI PREVIIONE 2009 1 ENTRATE

COMUNE DI VILLA GUARDIA BILANCIO DI PREVIIONE 2009 1 ENTRATE COMUNE DI VILLA GUARDIA BILANCIO DI PREVIIONE 2009 1 ENTRATE 5036002 1 00 0000 0001 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 0 1003000 1 01 0045 1003 ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF 88.000,00 1005000 1 01 0046 1005 COMPARTECIPAZIONE

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE

CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE 1) Musei, Biblioteche, Scuole, Associazioni, Luoghi di culto Musei e gallerie pubbliche e private Biblioteche Scuole pubbliche di ogni ordine e grado Scuole parificate

Dettagli

CIRCOLARE N. 01/2008 Treviso, 30 gennaio 2008

CIRCOLARE N. 01/2008 Treviso, 30 gennaio 2008 A TUTTI I CLIENTI LORO SEDI CIRCOLARE N. 01/2008 Treviso, 30 gennaio 2008 OGGETTO: Legge Finanziaria 2008 In data 21 dicembre 2007 è stata definitivamente approvata la legge Finanziaria 2008 che contiene

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE NELLE CATEGORIE TARI

CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE NELLE CATEGORIE TARI CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE NELLE CATEGORIE TARI Classe 1 -Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali Associazioni o istituzioni

Dettagli

Circolare N. 72 del 14 Maggio 2015. Modello Unico PF/2015: inizia la raccolta documenti

Circolare N. 72 del 14 Maggio 2015. Modello Unico PF/2015: inizia la raccolta documenti Circolare N. 72 del 14 Maggio 2015 Modello Unico PF/2015: inizia la raccolta documenti Soggetti interessati Sono obbligati alla presentazione della dichiarazione dei redditi (Mod. Unico PF 2015) i contribuenti

Dettagli

1 DEDUZIONI FORFETARIE PER GLI AUTOTRASPORTATORI PER IL 2010

1 DEDUZIONI FORFETARIE PER GLI AUTOTRASPORTATORI PER IL 2010 Pesaro, lì 24 giugno 2011 A TUTTI I CLIENTI ESTERNI LORO SEDI CIRCOLARE n. 10/2011 1 Deduzioni forfetarie per gli autotrasportatori per il 2010; 2 Autotrasportatori ed il credito contributivo al SSN versato

Dettagli

L architettura di un Piano di Welfare

L architettura di un Piano di Welfare Bologna 4 novembre 2014 L architettura di un Piano di Welfare Avv. Emanuele Barberis Partner Chiomenti Studio Legale Dott. Antonino Guida Senior Associate Chiomenti Studio Legale 1 LE TIPOLOGIE DI SERVIZI

Dettagli

Imposta unica comunale (IUC) Anno 2016

Imposta unica comunale (IUC) Anno 2016 COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO Servizio Finanziario Tributi Imposta unica comunale (IUC) Anno 2016 Informativa 10 maggio 2016 Con i commi dal 639 al 705 dell articolo 1 della Legge n. 147 del 27.12.2013

Dettagli

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI TESI DI LAUREA A.A. 2013/14 Sede operativa e legale Corso Vittorio Emanuele II, n.68, CAGLIARI C.F. 80018410920 :: P. IVA 01031570920 Tel: +39 070 66201

Dettagli

ART 19 BIS 1 D.P.R. 633

ART 19 BIS 1 D.P.R. 633 ART 19 BIS 1 D.P.R. 633 Diritto e pratica tributaria Diritto e pratica tributaria internazionale Giurisprudenza tributaria Guida normativa settimanale Guida normativa Il fisco Le società L IVA Quotidiano

Dettagli

LEGGE DI STABILITA 2014-2016: RISORSE PER LO SVILUPPO E FINANZIAMENTO DI

LEGGE DI STABILITA 2014-2016: RISORSE PER LO SVILUPPO E FINANZIAMENTO DI 692 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com LEGGE DI STABILITA 2014-2016: RISORSE PER LO SVILUPPO E FINANZIAMENTO DI ESIGENZE INDIFFERIBILI *testo definitivo trasmesso dal governo al Parlamento

Dettagli

COMUNE DI CRESPELLANO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTO DEL BILANCIO - ELENCO RESIDUI ATTIVI E PASSIVI PER L'ANNO 2010

COMUNE DI CRESPELLANO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTO DEL BILANCIO - ELENCO RESIDUI ATTIVI E PASSIVI PER L'ANNO 2010 PARTE ENTRATA E 00190 000 2010 IMPOSTA COMUNALE IMMOBILI 1.336.000,00 E 00191 000 2007 IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNI PRECEDENTI 37.420,44 E 00191 000 2008 IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNI PRECEDENTI

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Parte I - ENTRATA Pagina 1 di 3 10.0 20.0 30.0 Avanzo di amministrazione presunto Fondo iniziale di cassa presunto Residui attivi 103.353,18 7.487,04 110.840,22 151.607,79 1 - TITOLO 1 - ENTRATE CONTRIBUTIVE

Dettagli

8.1. Trasferte dei dipendenti

8.1. Trasferte dei dipendenti 8.1. Trasferte dei dipendenti Capitolo 8 TRASFERTE La disciplina normativa delle indennità e dei rimborsi spese che il datore di lavoro corrisponde al dipendente quando quest ultimo svolge la propria prestazione

Dettagli

Il Mondo dello Sport ed il Fisco: una panoramica introduttiva EVENTO AICS Nonantola, 18 24 Febbraio 2013

Il Mondo dello Sport ed il Fisco: una panoramica introduttiva EVENTO AICS Nonantola, 18 24 Febbraio 2013 Enrico Vernetti Prot Dottore Commercialista e Revisore Contabile Il Mondo dello Sport ed il Fisco: una panoramica introduttiva EVENTO AICS Nonantola, 18 24 Febbraio 2013 PREMESSA Il Mondo dello Sport ed

Dettagli

3. Detrazione per acquisto di mobili e grandi elettrodomestici

3. Detrazione per acquisto di mobili e grandi elettrodomestici CIRCOLARE gennaio 2014: La Legge di Stabilità e le altre novità fiscali Vi riepiloghiamo le principali e più rilevanti novità introdotte in materia fiscale dalla Legge 27.12.2013 n 147 (Legge di Stabilità

Dettagli

INDICE. 1 Premessa... 2 2 Definizione di spese di rappresentanza... 2. 3 Criteri di deducibilità per le imprese... 3

INDICE. 1 Premessa... 2 2 Definizione di spese di rappresentanza... 2. 3 Criteri di deducibilità per le imprese... 3 MARCO DI STEFANO DOTTORE COMMERCIALISTA - REVISORE CONTABILE Email: mdistefano.studio@gmail.com In collaborazione con L A.GI.FOR. Spese di rappresentanza Nota n. 1 del 01 aprile 2009 Nozione e nuovi criteri

Dettagli

Oltre l emergenzaˮ. Report sulla situazione degli Istituti penitenziari delle Marche

Oltre l emergenzaˮ. Report sulla situazione degli Istituti penitenziari delle Marche Oltre l emergenzaˮ Report sulla situazione degli Istituti penitenziari delle Marche 30 ottobre 2015 UNO SGUARDO AL SISTEMA Popolazione Detenuta 2011 (31 dic) 2012 (31 dic) 2013 (31 dic) 2014 (31 dic) 2015

Dettagli

LA PERSONALITA GIURIDICA

LA PERSONALITA GIURIDICA LA PERSONALITA GIURIDICA LA PERSONALITA GIURIDICA delle Associazioni RICONOSCIUTE (ARTT. 12 35 CODICE CIVILE) dotate di personalità giuridica - rispondono solo con il patrimonio sociale - il riconoscimento

Dettagli

LE SPESE ALBERGHIERE E PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE

LE SPESE ALBERGHIERE E PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE LE SPESE ALBERGHIERE E PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE MANOVRA D ESTATE 2008: LA DEDUCIBILITA AI FINI IVA E PER LE IMPOSTE SUI REDDITI Il D.L. n. 112/2008, ha adeguato la normativa nazionale

Dettagli

1. L I.R.PE.F. : Imposta sul reddito delle persone fisiche (è stata ripristinata la vecchia denominazione) www.edagricolescolastico.

1. L I.R.PE.F. : Imposta sul reddito delle persone fisiche (è stata ripristinata la vecchia denominazione) www.edagricolescolastico. Modulo 5 La contabilità dello Stato Unità 2 Le imposte dirette : aggiornamenti 2008 Il cambiamento della compagine governativa avvenuto con le elezioni politiche del 2006 ha introdotto sostanziali mutamenti

Dettagli

IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) ALIQUOTE E TARIFFE DELIBERATE IN MATERIA DI TASI - IMU - TARI PER L'ANNO 2014

IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) ALIQUOTE E TARIFFE DELIBERATE IN MATERIA DI TASI - IMU - TARI PER L'ANNO 2014 IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) ALIQUOTE E TARIFFE DELIBERATE IN MATERIA DI TASI - IMU - TARI PER L'ANNO 2014 pagina 1 TASI (TASSA SUI SERVIZI INDIVISIBILI) ALIQUOTE ANNO 2014 (Approvate con delibera di Consiglio

Dettagli