CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Mongiat Maurizio Data di nascita 07/06/1968

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Mongiat Maurizio Data di nascita 07/06/1968"

Transcript

1 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Mongiat Maurizio Data di nascita 07/06/1968 Qualifica Amministrazione Dirigente Biologo CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Incarico attuale Staff - Oncologia Sperimentale 2 Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio istituzionale TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE Titolo di studio Altri titoli di studio e professionali Esperienze professionali (incarichi ricoperti) Laurea in Scienze Biologiche - 05/09/ /03/1999. Durante questo periodo lavorativo ho acquisito esperienza nell ambito della biologia molecolare e cellulare applicata allo studio di proteine della matrice extracellulare (ECM) studiando l interazione di domini globulari del collagene VI espressi in procarioti con linee cellulari tumorali. Ho partecipato al clonaggio di EMILIN1, una glicoproteina dell ECM. La proteina è stata estratta da aorte e analizzata tramite Western blotting. Il gene è stato identificato tramite i RT-PCR con oligonucleotidi degenerati. La tecnica del RACE, screening di librerie di cdna e analisi delle EST, sono poi stati utili nell identificare la sequenza di EMILIN1. L espressuione dell mrna è stata verificata tramite RNase protection ed è risultata elevata a livello dei vasi. Ho quindi allestito esperimenti di angiogenesi in vivo (CAM assay) con l impiego di peptidi sintetici. Ho espresso la proteina in sistemi eucaristici e identificato l assemblaggio sovramolecolare della proteina. - CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO - 15/04/ /09/2002. Negli USA ho studiato la funzione di perlecan, analizzando l interazione della componente proteica di questo proteoglicano con diverse molecole tramite tecnica del two-hybrid system per analizzare l interazione del dominio III con l FGF-7. Ho inoltre identificato l interazione di diverse preoteine con il core proteico di perle can tra cui FGF-BP, una proteina che 1

2 complessa l FGF, con il dominio III e granulin, ECM1 e il collagene XVIII con il dominio V. Lo studio dell interazione di perlecan con il collagene XVIII e della sua regione C-terminale endostatina, ha portato alla scoperta che il domino di per se ritene proprietà anti-angiogenetiche. Sono stati così eseguiti esperimenti di tubuligenesi in vitro e migrazioni di cellule endoteiliali in presenza della proteina per studiare questa funzione. Con l ausilio del saggio su membrana corioallantoidea di pollo (CAM assay) e con matrigel plug assays effettuati in vivo su topi nudi l ipotesi è stata confermata. - THOMAS JEFFERSON UNIVERSITY of PHILADELPHIA, PA, USA Capacità linguistiche Capacità nell uso delle tecnologie Altro (partecipazione a convegni e seminari, pubblicazioni, collaborazione a riviste, - 04/11/2002-oggi. Dal rientro al CRO di Aviano mi sto occupando principalmente di due progetti. Il primo riguarda MULTIMERIN2, una molecola specificamente espressa a livello dell endotelio dei vasi sanguigni. Questi studi dimostrano che MULTIMERIN2 influenza l angiogenesi, un processo fondamentale per la crescita tumorale. Infatti inibisce la migrazione di cellule endoteliali e la tubulogenesi. Esperimenti effettuati in vivo con animali da laboratorio dimostrano che l espressione ectopica di questa molecola diminuisce significativamente la crescita tumorale. Il secondo riguarda EMILIN2 che abbiamo dimostrato indurre la morte di cellule tumorali mimando l effetto di TRAIL, una molecola oggetto di trial clinici. Studi effettuati con la tecnica dell In vivo Imaging utilizzando la molecola per trattare cellule tumorali iniettate in topi nudi e rese luminescenti al fine di valutarne la crescita, dimostrano una promettente potenzialità anti-tumorale per questa molecola. - CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Lingua Livello Parlato Livello Scritto Inglese Eccellente Eccellente - Comprovata esperienza nell ambito della biologia molecolare e cellulare. Uso delle tecnologie del DNA ricombinate quali sequenziamento, clonaggio ed espressione proteica in sistemi procariotici ed eucariotici. Purificazione di proteine tramite cromatografia e analisi in Western blot ed ELISA. Analisi dell espressione genica tramite Real Time PCR e tecnica del microarray. Saggi di vitalità e migrazione cellulare. Isolamento e coltura di cellule primarie. Analisi morfologica e molecolare delle cellule tramite microscopio confocale e del comportamento cellulare con Imaging Systems in time-lapse. Tecniche per lo studio dell angiogenesi quali CAM assays, Matrigel plug assays, tubulogenesi. Utilizzo di animali da laboratorio per l analisi della crescita tumorale con il sistema dell In vivo Imaging e utilizzo di cellule tumorali ingegnerizzate ad esprimere proteine fluorescenti o luminescenti in seguito alla somministrazione di specifici substrati. - Partecipazione a Meetings scientifici 1995 Presentazione orale dei risultati ottenuti nello studio del collagene VI all ABCD Meetings, San Miniato, Pisa, Italia

3 ecc., ed ogni altra informazione che il dirigente ritiene di dover pubblicare) Presentazione di un poster all European Research Conference: Molecular Biology of Cellular Interactions, Lenggries, Germany. Attachment of tumor and normal cell lines to collagen type VI involves recognition of the globular domains. Segat, D., Mongiat, M.,et al Presentazione orale all ABCD-SIBBM-SIMGBM Meetings, Pescara, Italia Emilina: Caratterizzazione molecolare di una nuova proteina della matrice extracellulare. Mongiat, M., Buciotti, F., et al Partecipazione alla Gordon Research Conference on Basement Membranes, Henniker, NH. cdna cloning and domain structure of emilin, a new coiled-coil fiber component. Doliana, R., Mongiat, M., et al Partecipazione alla 9th Gordon Research Conference on Proteoglycans, Proctor Academy, Andover, NH, Chair Renato Iozzo. - Partecipazione a Meetings scientifici 2004 Presentazione di un poster al FASEB src, Thrombospondins and Other Modulatory Adhesion Molecules in tissue Organization and Homeostasis Pine Mountain Georgia. EMILIN2, an extracellular matrix glycoprotein inhibits cell invasion and growth by triggering apoptosis. Mongiat, M., Ligresti, G. et al 2005 Presentazione orale all ABCD Meeting, Certosa di Pontignano, Siena Italia EMILIN2 a Novel Ligand for Death Receptors. Mongiat Maurizio, Giovanni Ligresti et al Presentazione di un poster al Cold Spring Harbor Laboratory, New York, al Meeting Programmed Cell Death, dal titolo EMILIN2 a novel ligand for death receptors. Mongiat Maurizio et al Presentazione di un poster al Beatson International Cancer Conference, Glasgow, Scotland Molecular Cancer Therapies: New Challenges and Horizions The extracellular matrix glycoprotein EMILIN2 triggers the extrinsic apoptotic pathway Mongiat M. et al. - Partecipazione a Meetings scientifici 2008 Presentazione orale e co-chairman di una sessione al XXIst FECTS Meeting, Marseille, Francia. An N-terminal region is responsible for EMILIN2 induced extrinsic apoptosis. Maurizio Mongiat et al. - Invited speaker 2006 Invito da parte del Prof. Lucio Luzzatto presso l Istituto Toscano Tumori di Firenze a tenere un seminario dal titolo: The Extracellular Matrix Glycoprotein EMILIN2, a Novel Ligand for Death Receptors Invito da parte della Dott.ssa Laura Zuzzi presso l Istituto Regionale di Studi Europei (IRSE) di Pordenone per un seminario dal titolo: Non solo fuga di cervelli. Cutting-edge research in Italy is still possibile. - Corsi e aggiornamenti 1997 Ospite del Professor Domenico Ribatti, Istituto di Anatomia Umana, Istologia ed Embriologia dell Universita di Bari per mettere a punto la tecnica per lo studio dell angiogenesi su membrana corio-allantoidea di pollo (CAM assay) Corso Teorico-Pratico organizzato dall Accademia Nazionale di Medicina Tecniche Cellulari e Molecolari per lo Studio della 3

4 Formazione dei Vasi. adirettore Federico Bussolino, IRCC Candiolo, Torino Workshop Bridging Research to Clinical Practice an introduction to GE HealthCare s Pre-Clinical Imaging Systems. Fondazione Istituto FIRC di Oncologia Molecolare, Milano Workshop Advanced Confocal Microscopy Universita degli Studi di Padova. Padova Italia Workshop Terapia mirata nel paziente oncologico: nuovi approcci traslazionali CRO-IRCCS, Aviano, Italia Workshop Molecular Imaging in drug Discovery presso il DiMI dell Università di Milano. - Attività di Tutoraggio di Laureandi, Dottorandi e Titolari di Borse di Studio. Sia al CRO-IRCCS di Aviano che negli Stati Uniti ho seguito numerosi allievi tra cui studenti durante lo svolgimento di Tesi di Laurea sperimentali di cui sono stato correlatore o relatore oppure di dottorandi. Lakshmi Thiru Mangalakudi Ramaswami Supervisore della dottorata nell ambito del progetto La matrice extracellulare: il collagene VI, controllo dell espressione, rapporti con le strutture della matrice e della membrana plasmatica in cellule normali e neoplastiche presso la divisione di oncologia sperimentale 2. Gabriella Mungiguerra Supervisore della studentessa durante la preparazione della tesi dal titolo EMILIN 1 una proteina coinvolta nell angiogenesi tumorale e nel periodo successivo alla laurea nello studio delle interazioni di EMILINA-1 - Attività di Tutoraggio di Laureandi, Dottorandi e Titolari di Borse di Studio. Stefano Paroncilli Supervisore del dottorando nell ambito dello studio dell interazione intramolecolare di EMILINA-1 e di questa proteina con altre molecole associate alla fibra elastica. Katerine Taylor Supervisore della studentessa nell ambito dello studio dell interazione tra il perlecano e FGF-7 Juliet Otto Supervisore della studentessa nell ambito dello studio dell interazione del perlecano con il fibroblast growth factor binding protein (FGF-BP). Oldershaw Rachel Supervisore della studentessa nell ambito del progetto dell interazione del perlecano con FGF-BP e nella ricerca di nuovi interattori tramite la tecnica del doppio ibrido. Robert Greenhalgh Supervisore dello studente nell ambito dello studio dell interazione di perlecan con l extracellular matrix protein 1 (ECM1) e delle proprietà pro-angiogenetiche del perlecano. - Attività di Tutoraggio di Laureandi, Dottorandi e Titolari di Borse di Studio. Eva Gonzales Barroso Supervisore della dottorata nello studio dell interazione di perlecan con la pro-granulina. Jian Fu Supervisore del dottorato nello studio delle proprieta angiogenetiche del perlecano. Giovanni Ligresti Correlatore della tesi di laurea dal titolo Ruolo di EMILINA-2 nella regolazione della proliferazione di cellule vascolari ; laurea in Scienze Biologiche presso l Università degli Studi di Trieste. Supervisore responsabile del dottorando 4

5 nell ambito del progetto riguardante lo studio delle proprietà pro-apoptotiche di EMILINA2. Stefano Marastoni 2004 a tutt oggi. Supervisore del dottorando nell ambito dello studio delle funzioni di EMILINA2 nella crescita tumorale e delle variazioni nell espressione genica indotte da questa proteina. - Attività di Tutoraggio di Laureandi, Dottorandi e Titolari di Borse di Studio. Sara Lovisa Correlatore della tesi dal titolo Identificazione del dominio di EMILINA2 responsabile dell'induzione dell' apoptosi" con breve tirocinio e laurea in Biotecnologie Sanitarie presso l Università di Padova. Ilaria Cattarossi Supervisore della studentessa di Biotecnologie Sanitarie nell ambito dello studio dell espressione EMILINA2 in tessuti tumorali. Erica Lorenzon 2005 a tutt oggi. Supervisore della studentessa di Chimiche e Tecnologie Farmaceutiche presso l Università degli Studi di Trieste, nell ambito del progetto sulle funzione di EMILINA2, l interazione con il DR4 e il TRAIL. Correlatore della tesi dal titolo: Identificazione del dominio di EMILINA2 responsabile dell'induzione dell' apoptosi" - Elena Ferolla Supervisore della studentessa in Biotecnologie presso l Università di Modena nell ambito del progetto volto all identificazione dei siti di legame tra EMILIN2 e DR4. Valentina Beltrami Supervisore della studentessa in Biotecnologie presso l Università di Padova nell ambito del progetto volto all identificazione della regione di EMILIN2 responsabile dell attività pro-apoptotica. Eros Di Giorgio 2009 a tutt oggi. Supervisore della studentessa in Biotecnologie presso l Università degli Studi di Trieste nell ambito di un progetto volto ad analizzare le proprietà antitumorali di EMILIN2 in sistemi adenovirali. Federico Todaro 2009 a tutt oggi. Supervisore del tecnico di laboratorio nell ambito di diversi progetti del laboratorio. - Pubblicazioni 1. Doliana, R., Bellina, I., Buciotti, F., Mongiat, M., Perris, R., and Colombatti, A. (1997). "The human a3b is a "full-sized" laminin chain variant with a more widespread tissue expression than the truncated a3a". FEBS Letters. 417, Doliana, R., Mongiat, M., et al. (1999) Emilin, a component of the elastic fiber and a new member of the C1q/TNF superfamily of proteins". J. Biol.Chem. 274, Doliana, R. Canton, A., Bucciotti, F., Mongiat, M., Bonaldo, P. and Colombatti, A. (2000). "Structure, chromosomal localization and promoter analysis of the human elastin microfibril interface located protein (EMILIN) gene." J. Biol.Chem. 275, Mongiat, M., Taylor, K., Otto, J., Aho, S., Uitto, J., Whitelock, J. M. and Iozzo, R.V. (2000)"The protein core of the proteoglycan perlecan binds specifically to fibroblast growth factor-7". J. Biol.Chem. 275, Mongiat, M., Mungiguerra, G., Bot, S., Mucignat, M., Doliana, R. and Colombatti, A. "Self Assembly and supermolecular organization of EMILIN ". (2000) J. Biol. 5

6 Chem.275, Colombatti, A., Doliana, R., Bot, S., Canton, A., Mongiat, M., Mungiguerra, G., Paron-Cilli, S., Spessotto, P. (2000) The EMILIN protein family. Review. Matrix Biol. 19(4): M. Mongiat, J. Otto, R. Oldershaw, F. Ferrer, JD. Sato, RV Iozzo. (2001). "Fibroblast Growth Factor-Binding Protein is a Novel partner for perlecan protein core". J. Biol. Chem. 276 (13): Rosini P, Bonaccorsi L, Baldi E, Chiasserini C, Forti G, De Chiara G, Lucibello M, Mongiat M, Iozzo RV, Garaci E, Cozzolino F, Torcia MG. (2002). Androgen receptor expression induces FGF2, FGF-binding protein production, and FGF2 release in prostate carcinoma cells: role of FGF2 in growth, survival, and androgen receptor down-modulation. Prostate. 53 (4): Maurizio Mongiat, Shawn Sweeny, James D. San Antonio, RV Iozzo. (2003). "Endorepellin, a novel inhibitor of angiogenesis derived from the C terminus of perlecan.". J. Biol. Chem. 278 (6): M. Mongiat, R. Oldershaw, R. Greenhalgh, RV Iozzo. (2003). "Perlecan protein core interacts with extracellular matrix protein 1 (ECM1), a glycoprotein involved in bone formation and angiogenesis". J. Biol. Chem. 278 (19): Gonzalez EM, Mongiat M, Slater SJ, Baffa R, Iozzo RV. (2003). A Novel Iteraction between Perlecan Protein Core and Progranulin: POTENTIAL EFFECTS ON TUMOR GROWTH. J. Biol. Chem. 278 (40): Mongiat M., Ligresti G., Marastoni S., Doliana R., Colombatti A. (2007) Regulation of the Extrinsic Apoptotic Pathway by the Extracellular Matrix Glycoprotein EMILIN2. Mol. Cell Biol. 27 (20): Doliana R., Veljkovic V., Prljic J., Veljkovic N., De Lorenzo E., Mongiat M., Ligresti G., Marastoni S., Colombatti A. (2008) EMILINs interact with anthrax protective antigenand inhibit toxin action in vitro. Matrix Biol. Matrix Biol. 27 (2): Marastoni S., Ligresti G., Lorenzon E., Colombatti A. and Mongiat M. (2008) Extracellular matrix: a matter of Life and Death. Minireview. Connetive Tissue Res. 49 (3): Mazzucato M, Cozzi MR, Battiston M, Jandrot-Perrus M, Mongiat M, Marchese P, Kunicki TJ, Ruggeri ZM, De Marco L. (2009). Distinct spatio-temporal Ca++ signaling elicited by integrin {alpha}2{beta}1 and glycoprotein VI under flow. Blood Jul 21 [Epub ahead of print] Mongiat M., Marastoni S., Ligresti G., Lorenzon E., Schiappacassi M., Perris R., Frustaci S., Colombatti A. (2009) The pro-apoptotic ECM glycoprotein EMILIN2 affects tumor growth via a 90 residues long N-terminal region. In preparation. - Publicazioni selezionate da Faculty of 1000 per merito scientifico: Faculty of 1000 Biology: evaluations for Mongiat M et al J Biol Chem 2003 Feb (6) : Faculty of 1000 Biology: evaluations for Gonzalez EM et al 6

7 J Biol Chem 2003 Oct (40) : Faculty of 1000 Biology: evaluations for Mongiat M et al Mol Cell Biol 2007 Aug 13 :MCB Accepts - Elenco Abstracts 14. Mongiat, M., Buciotti, F., et al. Caratterizzazione molecolare di una nuova proteina della matrice extracellulare 1997 ABCD, SIMGBM, SIBBM Convegno Congiunto. 15. Roberto Doliana, Maurizio Mongiat, et al. cdna cloning and domain structure of EMILIN, a new coiled-coil Elastic fiber component Gordon Conference on Basement Membranes Bressan GM, Dolana R, Mongiat M et al. Structure, function and molecular pathology of the EMILIN gene. A potential candidate for inherited defects of elastic fibers Telethon Scientific Convention 17. Roberto Doliana, Maurizio Mongiat et al. cdna cloning and domain structure of Emilin, an elastic fiber component 1998 XVIth FECTS Meeting Bressan G., Doliana R., Bonaldo P., Braghetta P., Mongiat M., et al. Structure, function and molecular pathology of the EMILIN gene. A potential candidate for inherited defects of elastic fibers Telethon Scientific Convention. 19. Mongiat M. Et al. Emilin, a novel elastic fiber component: characterization of the intramolecular associations of the human recombinant protein ECBO. 20. R. Dolana, A. Canton, M. Mongiat et al. Gene structure and promoter characterization of EMILIN, an elastic fiber component ECBO. 21. Mongiat M., Ligresti G., et al. EMILIN2, an extracellular matrix glycoprotein inhibits cell invasion and growth by triggering apoptosis FASEB Summer Research Conferences. 22. Mongiat Maurizio, Giovanni Ligresti et al. EMILIN2, a Novel Ligand for Death Receptors. ABCD Meetings. Certosa di Pontignano, marzo Mongiat M., Ligresti G., Marastoni S., Doliana R., Maestro R., Colombatti A. EMILIN2 role in the apoptotic extrinsic pathway. CSHL Meeting Programmed Cell Death, New York Settembre Marastoni S., Ligresti G., Lorenzon E., Roberto Doliana R., Colombatti A. and Mongiat M. Extracellular matrix may induce cell death by activating the extrinsic apoptotic pathway. ABCD Meeting, Certosa di Pontignano Marzo Marastoni S., Ligresti G., Lorenzon E., Roberto Doliana R., Colombatti A.. and Mongiat M. Direct activation of Death Receptors by the extracellular matrix ligand EMILIN2. ABCD Meeting, Certosa di Pontignano Maggio Maurizio Mongiat, Giovanni Ligresti, Stefano Marastoni, Erica Lorenzon, Alfonso Colombatti. The extracellular matrix glycoprotein EMILIN2 triggers the extrinsic apoptotic pathway. The Beatson Conference, Glasgow, Scotland Giugno Stefano Marastoni, Giovanni Ligresti, Erica Lorenzon, 7

8 Alfonso Colombatti, Maurizio Mongiat. Extracellular matrix protein EMILIN2 cooperates with TRAIL in the apoptotic induction. 49th Annual Meeting of the Italian Cancer Society. Pordenone Novembre Maurizio Mongiat, Stefano Marastoni, Giovanni Ligresti, Erica Lorenzon, Alfonso Colombatti. An N-terminal region is responsible for EMILIN2 induced extrinsic apoptosis. XXIst FECTS Meeting, Marseille luglio Marastoni S., Ligresti G., Lorenzon E., Colombatti A. and Mongiat M. Extracellular matrix protein EMILIN2 cooperates with TRAIL in the apoptotic induction. XXIst FECTS Meeting, Marseille luglio Erica Lorenzon, Monica Schiappacassi, Giovanni Ligresti, Stefano Marastoni, Alfonso Colombatti, Maurizio Mongiat. Characterization of the extracellular matrix glycoprotein MULTIMERIN2 involvement in angiogenesis. XXIst FECTS Meeting, Marseille luglio Erica Lorenzon, Monica Schiappacassi, Stefano Marastoni, Federico Todaro, Valentina Perin, Alfonso Colombatti, Maurizio Mongiat. Characterization of the extracellular matrix glycoprotein MULTIMERIN2 involvement in angiogenesis. Gordon Conference (Angiogenesis) Salve Regina University, Newport, RI, USA. 2-7 agosto

Servizi di Ricerca a Terzi. Luglio 2015

Servizi di Ricerca a Terzi. Luglio 2015 Servizi di Ricerca a Terzi Luglio 2015 Chi siamo Vera Salus Ricerca S.r.l. (VSR) è una target discovery biotech company che mette a disposizione le proprie competenze e la propria strumentazione in qualità

Dettagli

CURRICULUM VITAE EUROPEO

CURRICULUM VITAE EUROPEO CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome: Tiziana Elena Cognome Moi Indirizzo: Via Malta, 61 Quartu Sant'Elena (CA) 09045 Telefono: +393498486144 E-mail: tyzumoi@yahoo.it - tizianaelena.moi@biologo.onb.it

Dettagli

LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA

LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA Associazione Culturale Micene 1 Congresso Nazionale Evoluzione della Scienza e della Tecnica LA RICERCA SCIENTIFICA IN MEDICINA Dr. Federico Selvaggi Università degli Studi G. d Annunzio Chieti/Pescara

Dettagli

DELPLVTLPHPNLHGPEILDVPST EILDVPST

DELPLVTLPHPNLHGPEILDVPST EILDVPST Tesi di Laurea Triennale Anna Pezzutto Glicoproteine transmembrana eterodimeriche (α/β) 18 subunitàαe 8 β che si possono assemblare in 24 diversi eterodimeri Mediano interazioni cellula-cellula e cellula-matrice

Dettagli

-Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università degli Studi di Firenze- Aprile 1987

-Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università degli Studi di Firenze- Aprile 1987 Amelia MORRONE CURRICULUM DATI PERSONALI Data e luogo di nascita: 02 gennaio 1961 - Castelpagano (BN), Italia Nazionalità: italiana FORMAZIONE -Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università

Dettagli

IL-2R & IL-15R Alice Praduroux

IL-2R & IL-15R Alice Praduroux Università degli Studi di Torino Facoltà di Biotecnologie Molecolari Anno Accademico 2006/2007 Corso di Immunologia Molecolare IL-2R & IL-15R Alice Praduroux Classificazione Recettori appartenenti alla

Dettagli

Infezione da HPV: dalla diagnosi precoce alla prevenzione primaria.

Infezione da HPV: dalla diagnosi precoce alla prevenzione primaria. WORKSHOP Infezione da HPV: dalla diagnosi precoce alla prevenzione primaria. 9 10 Novembre 2005 REPV BBLICA ITA LIANA Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena,299 - Roma Infezione da HPV: dalla

Dettagli

Dirigente medico I livello Istituto Tumori-Fondazione Pascale-Napoli. f.tatangelo@istitutotumori.na.it

Dirigente medico I livello Istituto Tumori-Fondazione Pascale-Napoli. f.tatangelo@istitutotumori.na.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome TATANGELO FABIANA Data di nascita 25/02/1957 Qualifica Amministrazione Dirigente medico I livello Istituto Tumori-Fondazione Pascale-Napoli Incarico

Dettagli

ARETA e IL SUO VALORE

ARETA e IL SUO VALORE ARETA e IL SUO VALORE Dr. Maria Luisa Nolli C.E.O. Areta International www.aretaint.com 1 ARETA INTERNATIONAL Areta è una società di biotecnologie nel settore delle colture cellulari per lo sviluppo di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail CARRERA PAOLA Nazionalità Data di nascita Codice fiscale italiana CRR PLA 57T45

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO Nome: Mario Toriello Luogo di nascita: Polla Data di nascita: 11/O8/1972 Residenza: Via Roma 60/C, Battipaglia- 84091 (Salerno) Nazionalità: Italiana

Dettagli

Integrine 07/04/2013 SEGNALAMENTO MEDIATO DA INTEGRINE. 2. Trasduzione segnali & Meccanotrasduzione. Integrine/actina e trasduzione di segnale (2)

Integrine 07/04/2013 SEGNALAMENTO MEDIATO DA INTEGRINE. 2. Trasduzione segnali & Meccanotrasduzione. Integrine/actina e trasduzione di segnale (2) SEGNALAMENTO MEDIATO DA INTEGRINE Integrine 2. Trasduzione segnali & Meccanotrasduzione L interazione delle integrine con la matrice extracellulare nei punti di contatto o di adesioni focali porta all

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Angela Pitisci Via II Trav C.so Piemonte 25 86078 Sesto Campano (IS) DATI ANAGRAFICI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM NOME : Angela COGNOME :Pitisci NATA IL :12/08/1982 A Sesto Campano RESIDENZA: Sesto Campano

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SARACINO CHIARA Indirizzo VIA CARLO MASSA - LECCE 73100 Telefono 3899745192-0832/315572 Fax E-mail chiarasaracino88@gmail.com

Dettagli

IL RUOLO DEL MEDICO NUCLEARE NELL'IMAGING POLMONARE LOCALMENTE AVANZATA E. Giuseppe De Vincentis

IL RUOLO DEL MEDICO NUCLEARE NELL'IMAGING POLMONARE LOCALMENTE AVANZATA E. Giuseppe De Vincentis IL RUOLO DEL MEDICO NUCLEARE NELL'IMAGING E NEL TRATTAMENTO DELLA NEOPLASIA POLMONARE LOCALMENTE AVANZATA E METASTATICA Giuseppe De Vincentis 18 FDG PET: presupposti La degenerazione cancerosa si associa

Dettagli

L endocitosi dell EGFR

L endocitosi dell EGFR L endocitosi dell EGFR IFOM per la scuola Lo Studente Ricercatore 2011 Muzio Giulia Istituto d Istruzione Superiore Maserati Voghera Gruppo di lavoro: Determinanti della trasformazione neoplastica e della

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Maria del Carmen RODRIGUEZ PEREZ Telefono 0303996295 Fax 0303995036 E-mail rodricarmen@alice.it Nazionalità

Dettagli

Angiogenesi 09/05/2013. Inibitori dell angiogenesi ANGIOSTATINA & ENDOSTATINA [1] VEGF and FGF-2. Cathepsins, MMPs

Angiogenesi 09/05/2013. Inibitori dell angiogenesi ANGIOSTATINA & ENDOSTATINA [1] VEGF and FGF-2. Cathepsins, MMPs Angiogenesi Inibitori dell angiogenesi VEGF and FGF-2 Cathepsins, MMPs ANGIOSTATINA & ENDOSTATINA [1] L angiogenesi, ossia, l induzione di una nuova crescita di capillari per gemmazione a partire di vasi

Dettagli

LEGAMI CON L`ITALIA. ATTESTATI: breve cronologia

LEGAMI CON L`ITALIA. ATTESTATI: breve cronologia Curriculum Vitae Antonio Giordano, M.D., Ph.D. Il Professor Antonio Giordano si e laureato con il massimo dei voti in Medicina a Napoli nel 1986. Ha conseguito la specializzazione in Anatomia Patologica

Dettagli

Epithelial-Mesenchymal Transition in Cancer. Relevance of Periostin Splice Variants

Epithelial-Mesenchymal Transition in Cancer. Relevance of Periostin Splice Variants DISS. ETH NO. 19590 Epithelial-Mesenchymal Transition in Cancer Relevance of Periostin Splice Variants A dissertation submitted to the ETH Zurich For the degree of Doctor of Sciences Presented by Laura

Dettagli

Cenni storici. Tale tecnica trova largo impiego in tutte le aree di ricerca biologica:

Cenni storici. Tale tecnica trova largo impiego in tutte le aree di ricerca biologica: DNA Microarray: griglia di DNA costruita artificialmente, in cui ogni elemento della griglia riconosce una specifica sequenza target di RNA o cdna. Tale tecnica trova largo impiego in tutte le aree di

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum

Curriculum vitae et studiorum Curriculum vitae et studiorum BRENCA MONICA DATI ANAGRAFICI Cittadinanza: Italiana Luogo di nascita: Salerno Data di nascita: 4 Luglio 1986 FORMAZIONE Anno 2003 Partecipazione alla finale regionale dei

Dettagli

A.R.P.A. AG.REGIONALE PREVENZIONE AMBIENTE emilia romagna Dirigente - Centro Tematico Regionale (CTR) Tossicologia Ambientale

A.R.P.A. AG.REGIONALE PREVENZIONE AMBIENTE emilia romagna Dirigente - Centro Tematico Regionale (CTR) Tossicologia Ambientale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Colacci Annamaria Data di nascita 30/10/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Biologo A.R.P.A. AG.REGIONALE PREVENZIONE AMBIENTE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono (+39) 0828952171 Mobile (+39) 3391016708 E-mail Nazionalità Data di nascita 25 Gennaio

Dettagli

Caratterizzazione Molecolare di Cellule Staminali di Leucemia Mieloide Acuta

Caratterizzazione Molecolare di Cellule Staminali di Leucemia Mieloide Acuta 2 Workshop Nazionale SIES Ematologia Traslazionale Verona, 21-22 Maggio 2009 Caratterizzazione Molecolare di Cellule Staminali di Leucemia Mieloide Acuta Simona Salati Universita di Modena and Reggio Emilia

Dettagli

ANALISI POST-GENOMICHE TRASCRITTOMA: CONTENUTO DI RNA DI UNA CELLULA.

ANALISI POST-GENOMICHE TRASCRITTOMA: CONTENUTO DI RNA DI UNA CELLULA. TECNICHE PER L ANALISI DELL ESPRESSIONE GENICA RT-PCR REAL TIME PCR NORTHERN BLOTTING ANALISI POST-GENOMICHE Conoscere la sequenza genomica di un organismo non è che l inizio di una serie di esperimenti

Dettagli

Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab

Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab Università degli Studi di Torino Corso di Laurea Specialistica in Biotecnologie Mediche Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab Corso di Immunologia Molecolare Anno Accademico 2007/08 Elisa Migliore Her2 nelle

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/Nome Indirizzo Residenza Domicilio 10, via Toscanini, 28922, Verbania, Italia. via Cavour 66, Castronno VA, Italia Telefono (0039) 0323503930 Mobile

Dettagli

Giancarlo Pruneri CURRICULUM VITAE

Giancarlo Pruneri CURRICULUM VITAE ALLEGATO B UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Procedura di valutazione per la copertura di n. 1 posto di professore universitario di II fascia presso il Dipartimento di Scienze della Salute per il settore

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (art.46 e 47 del DPR 445/2000) La sottoscritta Emanuela Paldino nata a Roma in

Dettagli

Nome FRANCESCO VERRENGIA Indirizzo PIAZZALE CANTORE N 2-MILANO (MI) Telefono 3292950381. Collaboratore Biologo analista

Nome FRANCESCO VERRENGIA Indirizzo PIAZZALE CANTORE N 2-MILANO (MI) Telefono 3292950381. Collaboratore Biologo analista F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FRANCESCO VERRENGIA Indirizzo PIAZZALE CANTORE N 2-MILANO (MI) Telefono 3292950381 E-mail verrengia@hotmail.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cellulare 3209709494 E-mail alessia_caracci@libero.it Nazionalità Italiana Data di nascita 11.12.1982 Velletri

Dettagli

Meccanismi di controllo della proliferazione cellulare

Meccanismi di controllo della proliferazione cellulare Meccanismi di controllo della proliferazione cellulare Il ciclo cellulare è regolato dall azione di PROTOONCOGENI e (attivatori della proliferazione cellulare) GENI ONCOSOPPRESSORI (inibitori del ciclo

Dettagli

Mechanisms of neuronal apoptosis and axon growth. presented by. Dipl. accepted on the recommendation of. Valeria Gagliardini. Bioc.hemi.

Mechanisms of neuronal apoptosis and axon growth. presented by. Dipl. accepted on the recommendation of. Valeria Gagliardini. Bioc.hemi. Diss. ETH N 13375 Mechanisms of neuronal apoptosis and axon growth A dissertation submitted to the SWISS FEDERAL INSTITUTE OF TECHNOLOGY ZÜRICH for the degree of Doctor of Natural Science presented by

Dettagli

DR. CORETTI FRANCESCO

DR. CORETTI FRANCESCO FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA DR. CORETTI FRANCESCO Via Occhiate 9, 74100, Taranto, Italia

Dettagli

La cellula. Copyright (c) by W. H. Freeman and Company

La cellula. Copyright (c) by W. H. Freeman and Company La cellula Gli organismi contengono organi, gli organi sono costituiti da tessuti, i tessuti sono composti da cellule e le cellule sono formate da molecole Evoluzione molecolare L evoluzione è un processo

Dettagli

1970 Maturità classica, Liceo-ginnasio Vittorio Emanuele II, Napoli

1970 Maturità classica, Liceo-ginnasio Vittorio Emanuele II, Napoli CURRICULUM VITÆ Nome: Bruno Moncharmont Luogo e data di nascita: Napoli, 22 luglio 1952 Cittadinanza: Stato civile: italiana celibe Titoli di studio: 1970 Maturità classica, Liceo-ginnasio Vittorio Emanuele

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome VALENTINA GORI Nazionalità ITALIANA Data di nascita 28 NOVEMBRE 1985 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) 07

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/ Nome Residenza Codice Fiscale Telefono E-mail Data di nascita Esperienza professionale Date 01/07/2010 a tutt oggi Responsabile Struttura Semplice

Dettagli

sara.graziano1985@libero.it Assegnista di ricerca Università degli Studi di Parma Dipartimento di Bioscienze

sara.graziano1985@libero.it Assegnista di ricerca Università degli Studi di Parma Dipartimento di Bioscienze Curriculum Vitae SARA GRAZIANO Informazioni personali Cognome Nome Indirizzo Telefono E-mail Cittadinanza Data di nascita Sesso Settore professionale Graziano Sara sara.graziano1985@libero.it Italiana

Dettagli

Correlazione tra profilo genetico e biochimico di Pin1 nella malattia di Alzheimer

Correlazione tra profilo genetico e biochimico di Pin1 nella malattia di Alzheimer Correlazione tra profilo genetico e biochimico di Pin1 nella malattia di Alzheimer Beatrice Arosio Dipartimento di Medicina Interna, Università degli Studi di Milano U.O. di Geriatria, Fondazione IRCCS

Dettagli

Terapie a bersaglio molecolare nel tumore del polmone

Terapie a bersaglio molecolare nel tumore del polmone Terapie a bersaglio molecolare nel tumore del polmone Indice 1. Introduzione 2. Cosa sono le targeted therapies? 3. Come funzionano le targeted therapies? 4. Perché utilizzare le targeted therapies nel

Dettagli

Applicazioni biotecnologiche in systems biology

Applicazioni biotecnologiche in systems biology Applicazioni biotecnologiche in systems biology Lezione #6 Dr. Marco Galardini AA 2012/2013 Gene regulation analysis Lezione #6 Dr. Marco Galardini AA 2012/2013 Regolazione genica Elementi molecolari e

Dettagli

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE. Data di nascita 26/06/1959 Qualifica

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE. Data di nascita 26/06/1959 Qualifica MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome AMATO TOMMASO Data di nascita 26/06/1959 Qualifica Dirigente medico I livello a rapporto esclusivo Chirurgia Generale Ospedale San

Dettagli

Roma, 21 Giugno 2013. I Dottorati. Giuseppe Tonini Oncologia Medica. Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma. g.tonini@unicampus.

Roma, 21 Giugno 2013. I Dottorati. Giuseppe Tonini Oncologia Medica. Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma. g.tonini@unicampus. Roma, 21 Giugno 2013 I Dottorati Giuseppe Tonini Oncologia Medica Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma g.tonini@unicampus.it I Dottorati: cosa sono ll dottorato di ricerca, costituito in

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CRETELLA DANIELE B.GO GOLDONI,1-43125 PARMA (PR) Telefono 0521 232983 Cellulare 320 6115172 Fax

Dettagli

Curriculum Vitae di Manuela Sabelli

Curriculum Vitae di Manuela Sabelli Curriculum Vitae di Manuela Sabelli DATI ANAGRAFICI Nata a Livorno il 19/06/1979 Codice fiscale: SBLMNL79H59E625H Residenza: via Morselli n 32 Modena (MO) Altro recapito: via Veneto n 60 La Spezia (SP)

Dettagli

02.23902172 roberto.agresti@istitutotumori.mi.it

02.23902172 roberto.agresti@istitutotumori.mi.it FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome AGRESTI ROBERTO Fax E-mail Nazionalità Data di nascita 02.23902172 roberto.agresti@istitutotumori.mi.it Italiana 22.05.1959 ESPERIENZA

Dettagli

Considerazioni statistiche

Considerazioni statistiche Considerazioni statistiche La sopravvivenza libera da progressione (PFS) a 12 mesi per pazienti rispondenti al trattamento o con malattia stabile dopo trattamento di I linea è di circa il 35%. Perchè lo

Dettagli

ULTIMA REVISIONE 4 ottobre 2012 SCUOLA DI DOTTORATO IN BIOMEDICINA MOLECOLARE

ULTIMA REVISIONE 4 ottobre 2012 SCUOLA DI DOTTORATO IN BIOMEDICINA MOLECOLARE ULTIMA REVISIONE 4 ottobre 2012 SCUOLA DI DOTTORATO IN BIOMEDICINA MOLECOLARE Avviso: questa scheda contiene solo delle informazioni parziali. Le modalità di iscrizione al concorso di ammissione e tutte

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Roberto RIA Indirizzo Traversa I via Svaona n. 4 70127 Bari-Santo Spirito Telefono 080.5593106 Cellulare

Dettagli

Biotecnologie ed OGM. Prima parte: DNA ricombinante e microorganismi geneticamente modificati.

Biotecnologie ed OGM. Prima parte: DNA ricombinante e microorganismi geneticamente modificati. Biotecnologie ed OGM Prima parte: DNA ricombinante e microorganismi geneticamente modificati. COSA SONO LE BIOTECNOLOGIE? Si dicono Biotecnologie i metodi tecnici che permettono lo sfruttamento di sistemi

Dettagli

CONTRIBUTI DELLE MICROSCOPIE ALLO STUDIO DELLE COLTURE CELLULARI

CONTRIBUTI DELLE MICROSCOPIE ALLO STUDIO DELLE COLTURE CELLULARI Mod. S5 Rev. 2 del 02/04/2012, Pagina 1 di 6 CONTRIBUTI DELLE MICROSCOPIE ALLO STUDIO DELLE COLTURE CELLULARI Roma, 8-9 ottobre 2012 ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ (Aula Bovet) Convegno organizzato da ISTITUTO

Dettagli

MASTER DEGREE IN MOLECULAR AA 2015/16

MASTER DEGREE IN MOLECULAR AA 2015/16 MASTER DEGREE IN MOLECULAR AND MEDICAL BIOTECHNOLOGY AA 2015/16 Classe LM-9 - Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche Come iscriversi Il Corso di Studio è ad accesso non programmato Accesso

Dettagli

Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento

Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento CURRICULUM VITAE Massimo Colombo Professore Ordinario di Gastroenterologia dell Università degli Studi di Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento delle Units Multispecialistiche

Dettagli

1983 Laurea in medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano con votazione 110/110 e lode

1983 Laurea in medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano con votazione 110/110 e lode CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Rango Mario Data di nascita 25/9/57 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente Medico I livello Fondazione Ca Granda-Ospedale Policlinico Dirigente

Dettagli

Milioto Alessia Monica. Via Filippo Turati, 15 - (93100) Caltanissetta (Italia) Telefono 0934592780-3892091811. alessiamilioto@alice.

Milioto Alessia Monica. Via Filippo Turati, 15 - (93100) Caltanissetta (Italia) Telefono 0934592780-3892091811. alessiamilioto@alice. Nome Indirizzo Milioto Alessia Monica Via Filippo Turati, 15 - (93100) Caltanissetta (Italia) Telefono 0934592780-3892091811 E-mail alessiamilioto@alice.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita Mussomeli

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. meleddu carlo Data di nascita 11/12/1950. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0706095274

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. meleddu carlo Data di nascita 11/12/1950. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0706095274 INFORMAZIONI PERSONALI Nome meleddu carlo Data di nascita 11/12/1950 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI Responsabile - Medicina Nucleare 0706095477

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Vincenzo Zara Abitazione: Via Ada Cudazzo, 19 73100 Lecce (LE) Italia Università: Dipartimento

Dettagli

Modalità di Svolgimento della verifica finale. Prova scritta volta a verificare le conoscenze acquisite. Elenco docenti

Modalità di Svolgimento della verifica finale. Prova scritta volta a verificare le conoscenze acquisite. Elenco docenti Denominazione area di insegnamento: Citogenetica Argomenti trattati: Conoscenze sulle principali tecniche citogenetiche di analisi del genoma umano Responsabile: Pucci Lucia Modalità di Svolgimento della

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI VALERIA LAPAGLIA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail. Luogo e Data di nascita

INFORMAZIONI PERSONALI VALERIA LAPAGLIA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail. Luogo e Data di nascita C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail VALERIA LAPAGLIA Nazionalità Italiana Luogo e Data di nascita Pagina 1 - Curriculum vitae di ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA (redatto ai sensi degli Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445) DICHIARA:

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA (redatto ai sensi degli Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445) DICHIARA: CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA (redatto ai sensi degli Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445) La sottoscritta Sciacca Laura, nata a Castiglione di Sicilia (Ct) il 21.09.1965, residente

Dettagli

IL TEST DI CITOTOSSICITÀ

IL TEST DI CITOTOSSICITÀ IL TEST DI CITOTOSSICITÀ Questo test permette di valutare in vitro la capacità di un agente di inibire la crescita cellulare. La riduzione nel numero delle colonie può derivare sia dal blocco della proliferazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE FRANCESCA TESTONI DATI PERSONALI STUDI

CURRICULUM VITAE FRANCESCA TESTONI DATI PERSONALI STUDI CURRICULUM VITAE DI FRANCESCA TESTONI DATI PERSONALI Nazionalità: Italiana Data di nascita: 2 febbraio 1985 Luogo di nascita: Fermo Recapiti: - Indirizzo: Via San Vitale 88, Bologna - Telefono: 051/0563991

Dettagli

PROGRESS IN STEM CELL BIOLOGY AND MEDICAL APPLICATIONS 12/01/13

PROGRESS IN STEM CELL BIOLOGY AND MEDICAL APPLICATIONS 12/01/13 PROGRESS IN STEM CELL BIOLOGY AND MEDICAL APPLICATIONS Fare clic Stresa 14-16 per modificare maggio 2009 lo stile del sottotitolo dello schema Self-renewal vs differentiation Controllo del self renewal

Dettagli

Modellazione dinamica e strumenti per la valutazione sperimentale del comportamento della via EGFR-IGF1R per la linea cellulare H1650

Modellazione dinamica e strumenti per la valutazione sperimentale del comportamento della via EGFR-IGF1R per la linea cellulare H1650 Modellazione dinamica e strumenti per la valutazione sperimentale del comportamento della via EGFR-IGF1R per la linea cellulare H1650 Modellazione dinamica e strumenti per la valutazione sperimentale del

Dettagli

Anticorpi monoclonali anti-egfr

Anticorpi monoclonali anti-egfr Università degli Studi di Torino Laurea Specialistica in Biotecnologie Molecolari Corso di Immunologia Prof.G.Forni Anticorpi monoclonali anti-egf Lara Fontani Famiglia recettori T erbb/her Ligandi EGF

Dettagli

Parte generale. Laurea specialistica in Biotecnologie Molecolari,corso di Immunologia Molecolare. Francesco Mainini

Parte generale. Laurea specialistica in Biotecnologie Molecolari,corso di Immunologia Molecolare. Francesco Mainini IL-8 Parte generale Laurea specialistica in Biotecnologie Molecolari,corso di Immunologia Molecolare Francesco Mainini Struttura dell IL-8 -L IL-8 è una chemochina e viene sintetizzata come peptide di

Dettagli

Colture cellulari Modelli in vitro applicati alla nutrizione

Colture cellulari Modelli in vitro applicati alla nutrizione Colture cellulari Modelli in vitro applicati alla nutrizione ESEMPI: Valutazione dell attività biologica di fattori coinvolti nella regolazione della proliferazione cellulare e differenziazione cellulare

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI BOMBARA, MARIA. Nome. Data di nascita 08/04/1962 Qualifica Incarico attuale

INFORMAZIONI PERSONALI BOMBARA, MARIA. Nome. Data di nascita 08/04/1962 Qualifica Incarico attuale INFORMAZIONI PERSONALI Nome BOMBARA, MARIA Data di nascita 08/04/1962 Qualifica Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico I livello Responsabile della Sezione Professionale di Ematologia

Dettagli

Allegato 1: Elenco delle Pubblicazioni Scientifiche Pagina 1 di 5. Lavori in estenso

Allegato 1: Elenco delle Pubblicazioni Scientifiche Pagina 1 di 5. Lavori in estenso Allegato 1: Elenco delle Pubblicazioni Scientifiche Pagina 1 di 5 Lavori in estenso 1) T. Bachetti, L. Comini, S. Curello, D. Bastianon, F. Callea, R. ARGINASE PATHWAY IN HUMAN ENDOTHELIAL CELLS IN PATHOPHYSIOLOGIC

Dettagli

Effetti di correnti ad alta frequenza e bassa intensità: biostimolazione e rigenerazione cellulare

Effetti di correnti ad alta frequenza e bassa intensità: biostimolazione e rigenerazione cellulare UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA Dipartimento di Anatomia e Fisiologia Umana Department of Human Anatomy and Physiology Effetti di correnti ad alta frequenza e bassa intensità: biostimolazione e rigenerazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Zanotti Eros Data di nascita 12/10/1960. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0309963273

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Zanotti Eros Data di nascita 12/10/1960. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0309963273 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Zanotti Eros Data di nascita 12/10/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERA SPEDALI CIVILI - Staff

Dettagli

La brevettazione in campo medico e biotecnologico. Università degli Studi di Ferrara, 29 marzo 2007

La brevettazione in campo medico e biotecnologico. Università degli Studi di Ferrara, 29 marzo 2007 La brevettazione in campo medico e biotecnologico Università degli Studi di Ferrara, 29 marzo 2007 La brevettazione delle sequenze di acido nucleico Elena Comoglio Jacobacci & Partners S.p.A. Brevetti

Dettagli

CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI

CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI nato a Santa Margherita Ligure il 5.11.1949. Maturità classica 1969. Laurea nel 1975 in Medicina e Chirurgia Università di Genova. Specializzato nel 1980 in Anatomia

Dettagli

01/09/2012 MIUR Docente di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali presso la scuola secondaria di primo grado

01/09/2012 MIUR Docente di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali presso la scuola secondaria di primo grado Tommaso Paolone INFORMAZIONI PERSONALI Nome: Tommaso Paolone Indirizzo: via dei narcisi n.11 64025 Pineto (TE) Telefono: cell.3293650736 E-mail: tommasopaolone@gmail.com Nazionalità: Italiana Data di nascita:

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Consegue la Maturità Scientifica nell anno 1989 presso il Liceo Scientifico L. Da Vinci di Crema.

CURRICULUM VITAE. Consegue la Maturità Scientifica nell anno 1989 presso il Liceo Scientifico L. Da Vinci di Crema. CURRICULUM VITAE ELIANA ROVEDA Ricercatore Confermato in Scienze Tecniche Mediche Applicate - MED 50 Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute Facoltà di Scienze Motorie Università degli Studi di

Dettagli

DOMANDA FREQUENTE: QUALE E LA FUNZIONE DI UNA CERTA PROTEINA? SI AUMENTA O SI DIMINUISCE L ESPRESSIONE DELLA PROTEINA

DOMANDA FREQUENTE: QUALE E LA FUNZIONE DI UNA CERTA PROTEINA? SI AUMENTA O SI DIMINUISCE L ESPRESSIONE DELLA PROTEINA DOMANDA FREQUENTE: QUALE E LA FUNZIONE DI UNA CERTA PROTEINA? OVERESPRESSIONE DELLA PROTEINA ESPRESSIONE ECTOPICA CON UN VETTORE DI ESPRESSIONE ABOLIZIONE DELLA ESPRESSIONE DELLA PROTEINA INTERFERENZA

Dettagli

Curriculum Vitae Marta Celegato

Curriculum Vitae Marta Celegato INFORMAZIONI PERSONALI Marta Celegato ESPERIENZA PROFESSIONALE ottobre 2009 a tutt oggi gennaio 2006 - marzo 2009 gennaio 2005 - novembre 2005 maggio 2003 - settembre 2003 Biotecnologa borsista presso

Dettagli

Introduzione alla giornata. Pier Luigi Canonico. Direttore Dipartimento di Scienza del Farmaco Università degli Studi del Piemonte Orientale Novara

Introduzione alla giornata. Pier Luigi Canonico. Direttore Dipartimento di Scienza del Farmaco Università degli Studi del Piemonte Orientale Novara Introduzione alla giornata Pier Luigi Canonico Direttore Dipartimento di Scienza del Farmaco Università degli Studi del Piemonte Orientale Novara Ipertensione e Cuore Premio Galeno: la nascita e l obiettivo

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Ambrosino Nicolino Data di nascita 27/03/1948. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 050996779

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Ambrosino Nicolino Data di nascita 27/03/1948. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 050996779 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ambrosino Nicolino Data di nascita 27/03/1948 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA Responsabile - U.O. Pneumologia

Dettagli

ID55/2005 PROGETTO R&S Lo sviluppo di nuovi inibitori delle istone deacetilasi per un approccio epigenetico alla terapia dei tumori.

ID55/2005 PROGETTO R&S Lo sviluppo di nuovi inibitori delle istone deacetilasi per un approccio epigenetico alla terapia dei tumori. SCHEDE TECNICHE INTERVENTI CONCLUSI ATI CONGENIA - CONGENIA Srl Milano - DAC Srl Milano - NIKEM RESEARCH Srl Bollate MI - ISTITUTO EUROPEO DI ONCOLOGIA Milano - ISTITUTO FIRC DI ONCOLOGIA MOLECOLARE Milano

Dettagli

Vaccini di origine vegetale contro i tumori associati al virus del papilloma umano (HPV)

Vaccini di origine vegetale contro i tumori associati al virus del papilloma umano (HPV) Workshop ENEA, 4 dicembre 2003 Molecular farming: produzione di cibi funzionali, di nutraceutici e biofarmaceutici Vaccini di origine vegetale contro i tumori associati al virus del papilloma umano (HPV)

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015

LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015 LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015 GENERALITA Classe di laurea di appartenenza LM-9, Biotecnologie sanitarie mediche e veterinarie Durata del corso

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/Nome Giordano Antonio Indirizzo Via F. Petrarca n. 129/N Telefono 081 5750633 Fax 0815750510 E-mail tonio.giordano@gmail.com Cittadinanza Italiana

Dettagli

CONTRIBUTI DELLE MICROSCOPIE ALLO STUDIO DELLE COLTURE CELLULARI

CONTRIBUTI DELLE MICROSCOPIE ALLO STUDIO DELLE COLTURE CELLULARI CONTRIBUTI DELLE MICROSCOPIE ALLO STUDIO DELLE COLTURE CELLULARI Roma, 8-9 ottobre 2012 ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ (Aula Bovet) Convegno organizzato da ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ (ISS) (Dipartimento

Dettagli

Ufficio Stampa mercoledì 17 dicembre 2014. Il ringraziamento della Direzione Aziendale per questa importante donazione

Ufficio Stampa mercoledì 17 dicembre 2014. Il ringraziamento della Direzione Aziendale per questa importante donazione PRATO La generosità della Fondazione Sandro Pitigliani per la lotta contro i tumori Il ringraziamento della Direzione Aziendale per questa importante donazione Strumenti ed attrezzature per migliorare

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche. Cattedra di Ematologia Centro Trapianti Midollo Osseo

Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche. Cattedra di Ematologia Centro Trapianti Midollo Osseo Nome ed Indirizzo Mangoni Marcellina ( Lina) Via Ruggero da Parma 3 43100 Parma Qualifica professionale Prof. Associato II Fascia Med /15 Dipartimento Medicina Interna e Scienze Biomediche Cattedra di

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Scarzello Giovanni Telefono 0498212960 Fax 0498212958 E-mail Nazionalità giovanni.scarzello@ioveneto.it g.scarzello@unipd.it Italiana

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Alina De Donatis Via degli Orti Oricellari n.10, 50123 Firenze (FI), Italia Domicilio: Via Algeri 18, Pontassieve (FI),

Dettagli

ONCOLOGIA OGGI Animali e Uomo Alleati Contro i Tumori

ONCOLOGIA OGGI Animali e Uomo Alleati Contro i Tumori ONCOLOGIA OGGI Animali e Uomo Alleati Contro i Tumori Venerdì 12 giugno 2009 ore 08.30 14.00 COMUNE DI ROMA Palazzo Senatorio- Aula Giulio Cesare P.zza del Campidoglio - Roma CELLULE STAMINALI TUMORALI

Dettagli

CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI

CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI Nata a Milano, il 13/11/1979 Residente in via Treves, 4 20030 Senago (Mi) Tel. 02/9982017 - cell. 347/4107329 Email: arientichiara@hotmail.it ESPERIENZE PROFESSIONALI Febbraio

Dettagli

Roberta Montalbano. Biologo

Roberta Montalbano. Biologo INFORMAZIONI PERSONALI Roberta Montalbano Via Luigi Cosenz 16, 90145, Palermo, Italia 091227914 3406537700 robertamontalbano@libero.it roberta0710 (Skype) Sesso F Data di nascita 07/10/1981 Nazionalità

Dettagli

Anagrafica e formazione: Nata il 20 agosto 1972 a Milano, coniugata con un figlio.

Anagrafica e formazione: Nata il 20 agosto 1972 a Milano, coniugata con un figlio. Anagrafica e formazione: Nata il 20 agosto 1972 a Milano, coniugata con un figlio. Laurea in Fisica (1997) conseguita presso l Università degli Studi di Milano con la votazione di 110/110 e lode con una

Dettagli

Competenze Laboratori (Med-CHHAB)

Competenze Laboratori (Med-CHHAB) Competenze Laboratori (Med-CHHAB) Asse Portante Tematiche Campi d azione Servizi offerti Applicazioni Polimeri Biocompatibili Preparazione e caratterizzazione chimicofisica di materiali polimerici biocompatibili

Dettagli

Università di Siena MASTER IN DRUG DESIGN & SYNTHESIS 2008-2009 7ª edizione

Università di Siena MASTER IN DRUG DESIGN & SYNTHESIS 2008-2009 7ª edizione Università degli Studi di Siena Dipartimento Farmaco Chimico Tecnologico Il Corso Il Master di II Livello in Drug Design & Synthesis ha carattere Europeo ed è finalizzato alla formazione di ricercatori

Dettagli

Prof. ssa Donatella Farini CURRICULUM VITAE

Prof. ssa Donatella Farini CURRICULUM VITAE Prof. ssa Donatella Farini CURRICULUM VITAE Luogo e data di nascita Roma, 18 maggio 1961 Laurea Scienze Biologiche, 28-10-85 Universita' degli studi di Roma, "La Sapienza" 28 ottobre 1985: Laurea in Scienze

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO Dirigente ASL I fascia - DERMATOLOGIA

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO Dirigente ASL I fascia - DERMATOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome SALA LUIGI Data di nascita 28/10/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO Dirigente

Dettagli

Alterata regolazione del ciclo cellulare: un nuovo meccanismo patologico coinvolto nella deplezione delle cellule T CD4+ nell infezione da HIV

Alterata regolazione del ciclo cellulare: un nuovo meccanismo patologico coinvolto nella deplezione delle cellule T CD4+ nell infezione da HIV Alterata regolazione del ciclo cellulare: un nuovo meccanismo patologico coinvolto nella deplezione delle cellule T CD4+ nell infezione da HIV ADULTS AND CHILDREN ESTIMATED TO BE LIVING WITH HIV/AIDS,

Dettagli