Manuale Utente RAPPORTI DORMIENTI. Data Redazione Giugno 2008 Data Revisione 21/03/2011 Versione 1.2

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale Utente RAPPORTI DORMIENTI. Data Redazione Giugno 2008 Data Revisione 21/03/2011 Versione 1.2"

Transcript

1 ISIDE S.P.A. INIZIATIVE SERVIZI INFORMATICI DIREZIONE EUROPA RAPPORTI DORMIENTI Manuale Utente Data Redazione Giugno 2008 Data Revisione 21/03/2011 Versione 1.2 Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 1 di 63

2 Sommario PREMESSA...3 REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE...3 RAPPORTI DORMIENTI...3 INTERROGAZ. RAPPORTI DORMIENTI...3 Rapporti 0021, 9751, e Rapporti 0002, 0022, 9701, e VALORIZZAZIONE DATA RICEVUTA...3 GESTIONE TRANSITORI DORMIENTI...3 GESTIONE PARAMETRI DORMIENTI (ACRONIMO 0207)...3 INTERRUZIONE/PREVENZIONE DORMIENZA...3 Inserimento:...3 Variazione:...3 Interrogazione:...3 Estinzione:...3 Ripristino:...3 GESTIONE RICHIESTE STAMPE...3 DR53 = LISTA ESTINTI PER DORMIENZA DA VERSARE...3 ADDEBITO SPESE E/O COMMISSIONI...3 LIQUIDAZIONE...3 LIQUIDAZIONE RAPPORTI AGGANCIATI AL NAG FITTIZIO LIQUIDAZIONE RAPPORTI AGGANCIATI AD UN NAG INCOMPLETO-INSUFFICIENTE...3 LIQUIDAZIONE DEPOSITO A RISPARMIO (ACRONIMO DLQ)...3 LIQUIDAZIONE CONTO CORRENTE (ACRONIMO CH)...3 LIQUIDAZIONE CERTIFICATO DI DEPOSITO...3 SEGNALAZIONI PIÙ COMUNI:...3 TABULATI MENSILI...3 TABULATI GIORNALIERI...3 ESEMPI DI TABULATI...3 DR42 = INSERIMENTI/VARIAZIONI/ANNULLAMENTI DATA RICEVUTA RITORNO SU RAPPORTI DORMIENTI...3 DR43 = RAPPORTI NON PIU' CENSITI COME DORMIENTI...3 DR44 = RAPPORTI DORMIENTI DA ESTINGUERE...3 DR45 = INVENTARIO RAPPORTI DORMIENTI AL xx.xx.xxxx...3 DR47= NUOVI RAPPORTI DORMIENTI AL xx.xx.xxxx...3 DR46 = POSIZIONI DORMIENTI LIQUIDATE (tabulato che passa da mensile a giornaliero).3 DR48 = PROIEZIONE DORMIENZA A SEI MESI...3 ELENCO CAUSALI PER ESTRAZIONE MOVIMENTI SU CONTI DORMIENTI...3 AUTOMATISMO PER INTERRUZIONE DORMIENZA...3 Automatismo per il Rilascio assegni...3 Interruzione dormienza automatica per Variazione Nag...3 Automatismo per il Rid...3 ADEMPIMENTI NEL PERIODO TRANSITORIO...3 SCADENZIARIO...3 RAPPORTI CON IL MEF...3 Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 2 di 63

3 Premessa Regolamento di attuazione dell articolo 1, comma 345, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, in materia di depositi dormienti. (in Gazz. Uff., 2 agosto 2007, n. 178) Approvato dal Consiglio dei Ministri, in data 5 giugno u.s., il regolamento di attuazione dell articolo 1, comma 345, legge 23 dicembre 2005 n. 266 in materia di depositi dormienti. Il provvedimento stabilisce che i depositi di somme di denaro (conti correnti, libretti, titoli, ecc.) di strumenti finanziari e contratti di assicurazione, per i quali non sia stata effettuata alcuna operazione o movimentazione, per un periodo di tempo di 10 anni sono da definirsi dormienti. Pertanto, in base al regolamento, se il titolare di questi depositi dormienti con saldo contabile superiore a 100,00 euro che viene avvisato con lettera raccomandata AR, non si attiva effettuando almeno un operazione o movimentazione entro il termine di 180 giorni dalla data della ricezione della stessa, il rapporto verrà estinto e le somme ed i valori relativi a ciascun rapporto verranno devoluti ad un apposito fondo. Dalla data di entrata in vigore del regolamento ogni deposito di denaro non movimentato da più di 10 anni entra automaticamente in DORMIENZA e deve quindi essere gestito secondo la normativa di legge e secondo l operatività del nostro sistema informatico. Occorre distinguere le due diverse specie giuridiche relative ai rapporti NOMINATIVI ed ai rapporti al PORTATORE. Per i primi (nominativi) è obbligatorio l invio della lettera tramite raccomandata A/R mentre per i secondi (portatore) è sufficiente la pubblicazione di un avviso, rivolto ai possessori dei titoli e corredato dai relativi numeri di rapporto. Il termine dei 180 giorni che fissa la data di estinzione decorre dalla data di ricevimento dell avviso per i titoli nominativi e dalla data di pubblicazione dell avviso per i titoli al portatore. A tal proposito si ritiene opportuno precisare che nel caso venga effettuata un operazione di versamento e/o di prelevamento su un deposito a risparmio ovvero altra movimentazione contabile ad iniziativa cliente, il programma sovrascrive la data ultima operazione con quella appena creata. Se l utente si accorge di aver sbagliato ed esegue l annullamento la procedura non cancellerà la data dell operazione pertanto il deposito sarà considerato erroneamente non dormiente. Per non interrompere lo stato di dormienza l operazione deve essere sistemata dall ufficio sviluppo di Iside nella stessa giornata contabile in cui è stata effettuata e stornata dalla banca. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 3 di 63

4 L ufficio sviluppo sarà raggiungibile tramite canale RIO MODIFICA BASE DATI DR chiedendo la variazione della data ultima operazione e data ultima stampa libretto. (L utente dovrà verificare tramite tabulato DR45 qual è la data che Iside dovrà inserire nella base dati). Quanto descritto è possibile in quanto non passata la fase serale del post-tp DR43 rapporti non più censiti come dormienti. Al contrario, se le operazioni avvengono in giornate diverse, la sistemazione potrà avvenire regolarmente ma il ripristino a dormienza avverrà a cavallo del mese successivo in quanto la fase DR47 nuovi rapporti dormienti DR45 inventario rapporti dormienti avviene con una frequenza mensile. Nel caso di inserimento interruzione dormienza errata ad iniziativa Banca vedere il paragrafo relativo alle funzioni di estinzione. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 4 di 63

5 RAPPORTI DORMIENTI Dal menù principale della procedura sono presenti le funzioni che consentono la gestione della dormienza in merito ai seguenti rapporti: conti correnti (0002), depositi a risparmio (0021), certificati di deposito (0022), conti correnti estero (9701), depositi a risparmio estero ( ), certificati di deposito estero (9753), titoli (9800) per i quali non sia stata fatta alcuna movimentazione di iniziativa del cliente da più di dieci anni e, al tempo stesso, abbiano un saldo contabile superiore a 100,00 euro. Nella tabella seguente è riportato l elenco delle nuove funzioni inserite necessarie per l adeguamento dei profili operativi nella procedura WProf. Procedura Transazione Cod Funzione Rapporti Dormienti 1555 Interrogazione Rapporti Dormienti 1554 Valorizzazione Data Ricevuta 1556 Gestione Transitori Dormienti 1557 Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 5 di 63

6 Interrogaz. rapporti dormienti I valori ammessi sono: E possibile scegliere il tipo d interrogazione, filtrando i campi di selezione presentati dalla maschera. (digitando F1 in corrispondenza del campo interessato si permetterà la visualizzazione dell Help). Non digitando nulla, si avrà l esposizione di tutti i rapporti dormienti della banca, ordinati per filiale, codice rapporto, numero rapporto. Ovviamente, i rapporti usciti dalla dormienza non verranno più visualizzati; saranno comunque consultabili con la stampa EOS DR43 RAPPORTI NON PIÙ DORMIENTI E possibile verificare il dettaglio del rapporto dormiente indicando una S nell apposita colonna richiesta dettaglio e confermando. Se nella videata con l elenco di tutti i rapporti dormienti è presente la data di ricevuta di ritorno, nel dettaglio verrà calcolata ed esposta in visualizzazione anche la presunta data di estinzione per dormienza a 180 giorni di calendario. Inoltre verrà riportato lo stato della posizione trattata: nel caso di estinto, verrà visualizzata la data di estinzione del rapporto. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 6 di 63

7 Di seguito si riportano le maschere di dettaglio presentate dalla procedura in relazione al tipo di rapporto selezionato. Rapporti 0021, 9751, e in essere senza data ricevuta di ritorno IN ESSERE CON DATA RICEVUTA DI RITORNO ESTINTO Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 7 di 63

8 Rapporti 0002, 0022, 9701, e IN ESSERE SENZA DATA RICEVUTA DI RITORNO IN ESSERE CON DATA RICEVUTA DI RITORNO ESTINTO Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 8 di 63

9 Valorizzazione data ricevuta Questa funzione permette di gestire inserimento, variazione ed annullamento della data ricevuta di ritorno della raccomandata inviata al cliente o dell avviso pubblicato. Se il rapporto viene digitato parzialmente la procedura segnala il messaggio di errore: Se il rapporto è estinto segnala il messaggio di errore: Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 9 di 63

10 Se il rapporto non rientra nello stato di dormienza, es. per importo inferiore ai 100,00 oppure presenza di data interruz. Dormienza segnala il messaggio: altrimenti, se il rapporto ha i requisiti della dormienza: La data ricevuta ritorno dovrà essere minore o uguale a quella del giorno in corso altrimenti la procedura segnalerà il messaggio d errore: Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 10 di 63

11 Una volta inserita/variata la data la transazione chiederà conferma prima di accettare il dato. Confermando l operazione, verrà calcolata ed esposta in visualizzazione anche la presunta data di estinzione per dormienza a 180 giorni di calendario. Nb: chiarimenti del ministero dell economia e delle finanze: Nel caso in cui la raccomandata A/R inviata al cliente per i rapporti dormienti sia ritornata alla banca mittente con una dicitura che attesti il mancato effettivo recapito al destinatario (ad esempio, destinatario deceduto, trasferito, indirizzo sconosciuto, ovvero per compiuta giacenza ) la banca deve comunque attendere il decorso del termine dei 180 giorni previsto dalla normativa prima di procedere all estinzione del rapporto. Non avendo tuttavia il ministero specificato la decorrenza di tale termine, sembra corretto conteggiarlo dalla data in cui la lettera torna alla banca o da quella della compiuta giacenza. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 11 di 63

12 Per i rapporti estinti non sarà possibile modificare la data ricevuta ritorno in quanto segnalerà il seguente messaggio: Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 12 di 63

13 Gestione transitori dormienti Questa funzione permette di gestire l inserimento e la variazione dei conti transitori utilizzati in fase d estinzione del rapporto dormiente, suddivisione per procedura. Attenzione: sarà cura della banca censire i transitori, mediante l apposita funzione Gestione Rapporto Generico (cod. funz. 0671, acronimo RAPP) presente in Contabilità Generale, prima di procedere all inserimento o alla modifica di tali conti nella funzione Gestione Transitori Dormienti. A tal proposito, si è provveduto a censire in Contabilità Generale un apposito mastro 2556 di caratteristica 0010 denominato Conti Dormienti. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 13 di 63

14 Gestione parametri dormienti (ACRONIMO 0207) Interruzione/prevenzione dormienza Questa funzione consente di inserire manualmente una Data che evidenzia un evento (es. movimentazione di altro rapporto non dormiente ed intestato al medesimo titolare, rapporto contestato a firme disgiunte con il compimento di attività da parte di un contestatario, variazione domicilio etc) che determina lo stato di interruzione della dormienza. La stessa funzione può essere utilizzata allo scopo di prevenire l entrata in dormienza di un rapporto. Tipo Operazione: I Inserimento Permette l inserimento della data d interruzione-prevenzione. V Variazione Permette la variazione della nota scritta dall utente su una data già inserita. Q Interrogazione Permette solo la visualizzazione della nota scritta dall utente E Estinzione Permette l estinzione di una data inserita in precedenza R Ripristino Ripristina una condizione precedentemente estinta Codice rapporto: indicare il tipo di rapporto. Le tipologie consentite dalla procedura rapporti dormienti sono: 0002 CONTI CORRENTI 0021 DEPOSITI A RISPARMIO 0022 CERTIFICATO DI DEPOSITO 9701 CONTI CORRENTI ESTERO 9753 CERTIFICATI DI DEPOSITO ESTERO DEPOSITI A RISPARMIO ESTERO 9800 TITOLI Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 14 di 63

15 Inserendo con le funzioni V Q E R un rapporto non indicato nell elenco la procedura segnalerà il messaggio di errore: Inserimento: Filiale Numero rapporto: Indica la filiale ed il rapporto interessato. Se il rapporto è inesistente la procedura in fase di conferma, segnalerà il messaggio: Data interruz.: Campo Obbligatorio che corrisponde alla data evento che determina lo stato d interruzione della dormienza del rapporto. Ad conferma avvenuta la procedura chiederà l inserimento delle note (massimo 100 caratteri). Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 15 di 63

16 Ad inserimento nota utente chiederà un altra conferma: Variazione: L inserimento della data è obbligatorio. Senza la digitazione della data d interruzione dormienza non sarà possibile proseguire. Una volta apportata la variazione, la procedura richiederà una conferma: Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 16 di 63

17 In caso di assenza di variazione a conferma avvenuta segnala l errore: Nel caso si tenti di eseguire una variazione su un rapporto senza data d interruzione, la transazione segnalerà il messaggio d errore: Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 17 di 63

18 Nel caso si tenti di eseguire una variazione su un dr estinto la transazione segnalerà il messaggio d errore: Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 18 di 63

19 Interrogazione: Permette l interrogazione della nota scritta su una posizione inserita/variata/estinta. E obbligatorio inserire il numero del rapporto e la data interruz. Interrogazione di una posizione estinta interrogazione di una posizione in essere / Ripristinata : Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 19 di 63

20 Estinzione: Permette di Annullare l inserimento di una data interruzione dormienza creata manualmente oppure in automatico dalla procedura (es: Interruzione dormienza automatica per Variazione Nag, Automatismo per il Rilascio assegni etc) A conferma avvenuta il campo interruzione in essere passerà da S a N. Questa funzione produce pienamente tutti i suoi effetti solo se utilizzata nella stessa giornata in cui si è inserita l interruzione di dormienza. Nel caso in cui l estinzione dell interruzione di dormienza avvenga in una giornata diversa rispetto a quella di interruzione avviene la perdita della data soglia originaria. Questa verrà ricalcolata nel momento in cui il rapporto rientrerà nello stato di dormienza con l elaborazione di fine mese. Data soglia : per un rapporto che ha come data ultima operazione - data ultima stampa - altra data interruzione dormienza, una data antecedente i 10 anni dalla data di elaborazione del tabulato eos la data soglia corrisponderà alla data di elaborazione del tabulato DR45- DR47 meno 10 anni. Bisognerà stare molto attenti a quei rapporti che fanno parte del periodo transitorio, per questi la data soglia dovrà essere modificata (effettuare una RIO MODIFICA BASE DATI DR) con 17 agosto 1997 altrimenti il tabulato da inviare MEF richiedibile tramite FTP-MVS non estrarrà tali rapporti. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 20 di 63

21 Ripristino: Permette di stornare l operazione di annullamento di una data interruzione dormienza. La voce: interruzione in essere da N tornerà ad essere S. Se la data inserita per il ripristino non è stata precedentemente annullata la transazione segnala il seguente messaggio: Se si desidera apportare una modifica alla posizione riportata nello stato in essere, bisognerà utilizzare la tipologia di variazione tipo operazione V. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 21 di 63

22 Gestione richieste stampe la richiesta 01 produce la lista dei rapporti estinti nell anno. La richiesta permette la scelta dell esecuzione: - Immediata (I) - Serale (S) e richiede l anno di estrazione dei rapporti estinti. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 22 di 63

23 La richiesta genera il seguente tabulato: Codice Eos Nome Tabulato Descrizione DR53 STDORME060 Lista Estinti Per Dormienza Da Versare in cui sono elencati tutti i rapporti estinti nell anno di estrazione. Essendo un tabulato a richiesta NON è divisibile per filiale, in quanto oltre ai dati viene stampata una pagina riepilogativa con i parametri stessi della richiesta. In caso di nessun dato restituito, visualizzerà una stringa indicante che non è presente alcuna posizione per i parametri inseriti. Il tabulato indicherà in dettaglio i dati del rapporto e del suo intestatario e produce un riepilogo a livello di rapporto e filiale, oltre ai totali per istituto suddivisi nelle varie tipologie di rapporto RICHIESTA ESTRAZIONE EFFETTUATA NELL ANNO 2008 L estrazione comprende solo i rapporti estinti per dormienza facenti parte del periodo transitorio (data soglia 17/08/1997) I rapporti estinti nel 2008 ma entrati in dormienza successivamente al periodo transitorio verranno estratti con i tabulati del Nella pagina seguente si riporta un esempio del nuovo tabulato prodotto. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 23 di 63

24 DR53 = LISTA ESTINTI PER DORMIENZA DA VERSARE CASSA RURALE - BANCA DI ISIDE SICRAL2 <DORME060> Del ore 10:46 Pag. 0 Richiesto da: 990/C535/0535/MARCUCCIO LUCA Lista rapporti estinti per Dormienza nell'anno 2008 da versare. Data Estrazione Da... A... : 01/01/ /12/2008 CASSA RURALE - BANCA DI ISIDE SICRAL2 <DORME060> Del ore 10:46 Pag. 1 FILIALE (000) DI: Test 01 Lista rapporti estinti per Dormienza nell'anno 2008 da versare. Numero Rapporto-- Intestazione anagrafica Data----- Saldi Dati operatore estinzione rapporto C.Rp-Fil-Num.Rapp. Nag Descrizione / Motto Liquidaz. Totale liquidato User Descrizione / Motto: POSSENTI RITA -VITELLO ISA E E 12/ , Descrizione Utente non trovata / Motto: RIVA ANGELO 06/ , SCHIAVONI LUCIO Totale importi liquidati per: Codice Rapporto , CASSA RURALE - BANCA DI ISIDE SICRAL2 <DORME060> Del ore 10:46 Pag. 2 FILIALE (000) DI: Test 01 Lista rapporti estinti per Dormienza nell'anno 2008 da versare. Numero Rapporto-- Intestazione anagrafica Data----- Saldi Dati operatore estinzione rapporto C.Rp-Fil-Num.Rapp. Nag Descrizione / Motto Liquidaz. Totale liquidato User Descrizione Totale importi liquidati per: Filiale 474, Codice Rapporto , Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 24 di 63

25 CASSA RURALE - BANCA DI ISIDE SICRAL2 <DORME060> Del ore 10:46 Pag. 3 FILIALE (010) DI: Test 02 Lista rapporti estinti per Dormienza nell'anno 2008 da versare. Numero Rapporto-- Intestazione anagrafica Data----- Saldi Dati operatore estinzione rapporto C.Rp-Fil-Num.Rapp. Nag Descrizione / Motto Liquidaz. Totale liquidato User Descrizione / Motto: MOTTA CHIARA 30/ , IABICHINO VITTORIO Totale importi liquidati per: Codice Rapporto , CASSA RURALE - BANCA DI ISIDE SICRAL2 <DORME060> Del ore 10:46 Pag. 4 FILIALE (010) DI: Test 02 Lista rapporti estinti per Dormienza nell'anno 2008 da versare. Numero Rapporto-- Intestazione anagrafica Data----- Saldi Dati operatore estinzione rapporto C.Rp-Fil-Num.Rapp. Nag Descrizione / Motto Liquidaz. Totale liquidato User Descrizione / D.Nag: DIERNESTO 30/ , IABICHINO VITTORIO Totale importi liquidati per: Codice Rapporto , CASSA RURALE - BANCA DI ISIDE SICRAL2 <DORME060> Del ore 10:46 Pag. 5 FILIALE (010) DI: Test 02 Lista rapporti estinti per Dormienza nell'anno 2008 da versare. Numero Rapporto-- Intestazione anagrafica Data----- Saldi Dati operatore estinzione rapporto C.Rp-Fil-Num.Rapp. Nag Descrizione / Motto Liquidaz. Totale liquidato User Descrizione Totale importi liquidati per: Filiale 4.055, Codice Rapporto ,00 Codice Rapporto ,69 Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 25 di 63

26 CASSA RURALE - BANCA DI ISIDE SICRAL2 <DORME060> Del ore 10:46 Pag. 6 Lista rapporti estinti per Dormienza nell'anno 2008 da versare. Numero Rapporto-- Intestazione anagrafica Data----- Saldi Dati operatore estinzione rapporto C.Rp-Fil-Num.Rapp. Nag Descrizione / Motto Liquidaz. Totale liquidato User Descrizione Totale importi liquidati per: Istituto 4.530, Codice Rapporto ,55 Codice Rapporto , Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 26 di 63

27 Addebito spese e/o commissioni (dr nominativo) A fronte dell'invio della raccomandata a discrezione della banca si può decidere se addebitare le spese e/o commissioni. Non è necessario creare delle apposite causali. Per non interrompere lo stato di dormienza si devono utilizzare le causali che non siano di iniziativa. L'addebito potrà essere fatto nei limiti delle spese postali e delle eventuali spese per comunicazioni alla clientela pubblicizzate nei fogli informativi. La funzione presente in è: Depositi a Risparmio al Portatore: Non si devono inviare raccomandate per rapporti al portatore. In questo caso, tra l'altro, ci sarebbe il rischio che la relativa spesa venga sopportata da un soggetto diverso (portatore del libretto) dal destinatario della comunicazione (cliente Nag a cui è collegato il deposito al portatore). Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 27 di 63

28 Liquidazione L estinzione di rapporti dormienti, sebbene effettuata su iniziativa della banca, soggiace agli ordinari obblighi di registrazione in Archivio Unico Informatico (che altrimenti risulterebbe disallineato rispetto agli altri archivi dei rapporti). Liquidazione rapporti agganciati al nag fittizio E importante cercare di risalire al nag originario, anche se quest ultimo dovesse risultare incompleto/insufficiente. Una volta trovatolo si può effettuare il trasferimento da al nag effettivo e procedere come da indicazioni riportate al capitolo nag incompleto/insufficiente. Se i dati non fossero in alcun modo reperibili occorre effettuare il trasferimento al nag della banca (in questo caso la procedura non chiederà la natura comunicazione). A trasferimento avvenuto bisogna effettuare la variazione del soggetto con la funzione variazione caratteristica sotto riportata: Successivamente effettuare la liquidazione. Liquidazione rapporti agganciati ad un nag incompletoinsufficiente E importante cercare di completare il più possibile l anagrafica. Per i rapporti dormienti, tale incompletezza, non sarà di ostacolo alla loro liquidazione in quanto il campo Est. Banca=S farà in modo di non eseguire i normali controlli anagrafici (dal 7 Novembre 2008). Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 28 di 63

29 Liquidazione deposito a risparmio (ACRONIMO DLQ) In fase di liquidazione di un Deposito a Risparmio la procedura presenta due tipi di regolazione possibili: Tipo regolazione 1 Liquida per contanti Tipo regolazione 2 Liquida su conto transitorio specifico per rapporti dormienti. La regolazione che garantisce la corretta esecuzione dell estinzione per dormienza è la 2 che dovrà quindi tassativamente essere utilizzata: Attenzione: il conto transitorio specifico per i conti dormienti sarà evidenziato in automatico solo se inserito mediante l apposita funzione Gestione Transitori Dormienti (cod. funz. 1557). In caso di mancato inserimento, sarà visualizzata la dicitura ctd non censito. Per poter liquidare un DR con tipo regolazione = 2, il rapporto in questione deve essere considerato dormiente, avere la data ricevuta ritorno valorizzata (più vecchia di almeno 180 gg rispetto al giorno di liquidazione) e avere il campo Est. Banca avvalorato ad S. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 29 di 63

30 ATTENZIONE!: Gli importi relativi ai rapporti estinti possono essere rivendicati dal titolare anche dopo la comunicazione al MEF (e, a regime, dopo la sua pubblicazione sul quotidiano), purché ciò avvenga prima del versamento al Fondo delle relative somme. In tal caso oltre effettuare la scrittura contabile manualmente e ad acquisire apposita quietanza è necessario: - comunicare al Fondo gli estremi dei rapporti interessati, facenti parte dell elenco complessivo in precedenza inviato a MEF (come ha precisato il ministero dell Economia e delle Finanze con la nota del 01 Febbraio 2008, senza però indicare le relative modalità di comunicazione). - effettuare una richiesta, tramite procedura RIO MODIFICA BASE DATI DEPOSITO A RISPARMIO, richiedendo ad Iside la variazione dello stato di dormienza al fine di evitare disallineamenti. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 30 di 63

31 Liquidazione Conto Corrente (ACRONIMO CH) In fase di liquidazione di un Conto Corrente la procedura presenta quattro tipi di regolazione possibili: Tipo regolazione 1 Liquida per contanti Tipo regolazione 2 Liquida accreditando su conto corrente Tipo regolazione 3 Liquida su conto corrente transitorio Tipo regolazione 4 Liquida su conto transitorio specifico per rapporti dormienti. La regolazione che garantisce la corretta esecuzione dell estinzione per dormienza è la 4 che dovrà quindi tassativamente essere utilizzata: Attenzione: il conto transitorio specifico per i conti dormienti sarà evidenziato in automatico solo se inserito mediante l apposita funzione Gestione Transitori Dormienti (cod. funz. 1557). In caso di mancato inserimento, sarà visualizzata la dicitura ctd non censito. Per poter liquidare un CC con tipo regolazione = 4, il rapporto in questione deve essere considerato dormiente, avere la data ricevuta ritorno valorizzata (più vecchia di almeno 180 gg rispetto al giorno di liquidazione) e avere il campo Est. Banca avvalorato ad S. ATTENZIONE!: Gli importi relativi ai rapporti estinti possono essere rivendicati dal titolare anche dopo la comunicazione al MEF (e, a regime, dopo la sua pubblicazione sul quotidiano), purchè ciò avvenga prima del versamento al Fondo delle relative somme. In tal caso oltre effettuare la scrittura contabile manualmente e ad acquisire apposita quietanza è necessario: - comunicare al Fondo gli estremi dei rapporti interessati, facenti parte dell elenco complessivo in precedenza inviato a MEF (come ha precisato il ministero dell Economia e delle Finanze con la nota del 01 Febbraio 2008, senza però indicare le relative modalità di comunicazione). Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 31 di 63

32 - effettuare una richiesta, tramite procedura RIO MODIFICA BASE DATI CONTO CORRENTE, richiedendo ad Iside la variazione dello stato di dormienza al fine di evitare disallineamenti. Liquidazione Certificato di Deposito In fase di liquidazione di un Certificato di Deposito la procedura presenta tre tipi di regolazione possibili: Tipo regolazione Tipo regolazione Tipo regolazione C da per contanti A da accreditando su conto corrente D da su conto transitorio specifico per rapporti dormienti La regolazione che garantisce la corretta esecuzione dell estinzione per dormienza è la D che dovrà quindi tassativamente essere utilizzata: Attenzione: L estinzione a dormienza di un C/D che disponga di più cedole non pagate, prevede che vengano rimborsate tutte le cedole, compreso l ultima, con la modalità di accredito D (Dormienza). Inoltre, in caso di estinzione di rapporto a dormienza, il nag operante viene automaticamente impostato identico all intestatario e non consente modifiche. ATTENZIONE!: Gli importi relativi ai rapporti estinti possono essere rivendicati dal titolare anche dopo la comunicazione al MEF (e, a regime, dopo la sua pubblicazione sul quotidiano), purchè ciò avvenga prima del versamento al Fondo delle relative somme. In tal caso oltre effettuare la scrittura contabile manualmente e ad acquisire apposita quietanza è necessario: - comunicare al Fondo gli estremi dei rapporti interessati, facenti parte dell elenco complessivo in precedenza inviato a MEF (come ha precisato il ministero dell Economia e delle Finanze con la nota del 01 Febbraio 2008, senza però indicare le relative modalità di comunicazione). - effettuare una richiesta, tramite procedura RIO MODIFICA BASE DATI CERTIFICATO DI DEPOSITO, richiedendo ad Iside la variazione dello stato di dormienza al fine di evitare disallineamenti. Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 32 di 63

33 Segnalazioni più comuni: Per poter liquidare un rapporto utilizzando il conto d appoggio dormiente, il rapporto in questione deve essere considerato dormiente, avere la data ricevuta ritorno valorizzata (più vecchia di almeno 180 gg rispetto al giorno di liquidazione) altrimenti la transazione non permetterà l estinzione segnalando il messaggio: Se il rapporto è dormiente ma non è stata inserita la data di ricevuta di ritorno segnala: Rapporti Dormienti - Manuale Utente Pagina 33 di 63

Elenco causali con costo di scritturazione

Elenco causali con costo di scritturazione Causali con costo di scritturazione CAUSALE SOTTO CAUSALE DESCRIZIONE 0001 00 Versamento titoli di credito su piazza 0001 10 Vers.ass. tratti su az. 0001 11 Vers.ass. tratti su az. -FAD- 0001 20 Vers.ass.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano

Dettagli

Manuale "Conto Corrente e servizi"

Manuale Conto Corrente e servizi Manuale "Conto Corrente e servizi" Indice Conti Correnti Saldo.3-7 Movimenti..8-13 Assegni.14-17 Bonifico nostra Banca..18-24 Bonifico altra Banca.25-31 Bonifico Postale 32-38 Bonifico periodico 39-46

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Allegato 1. ELENCO CAUSALI

FOGLIO INFORMATIVO Allegato 1. ELENCO CAUSALI FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Etica Società Cooperativa per Azioni Via Niccolò Tommaseo, 7 35131 Padova Tel. 049 8771111 Fax 049 7399799 E-mail: posta@bancaetica.it Sito Web:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI GRATUITO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI GRATUITO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE DI DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo San Michele di Caltanissetta

Dettagli

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE scheda prodotto CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE aggiornato al 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE INFORMAZIONI

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce)

Dettagli

CLASSIFICAZIONE OPERAZIONI DI CONTO CORRENTE PER L'APPLICAZIONE DELLE SPESE TENUTA CONTO SPESE PER SINGOLA OPERAZIONE

CLASSIFICAZIONE OPERAZIONI DI CONTO CORRENTE PER L'APPLICAZIONE DELLE SPESE TENUTA CONTO SPESE PER SINGOLA OPERAZIONE Società cooperativa per azioni Sede Legale: Piazza Vittorio Veneto, 8-24122 Bergamo - Sedi Operative: Brescia e Bergamo Tel.: 800.500.200 - Fax: 0302473676 Indirizzo e-mail: servizio.clienti@ubibanca.it

Dettagli

Tabella generale dei movimenti, delle operazioni e dei servizi Allegato 1

Tabella generale dei movimenti, delle operazioni e dei servizi Allegato 1 Tabella generale dei movimenti, delle operazioni e dei servizi Allegato 1 Codice Descrizione 05 Prelevamento a mezzo sport. autom. Stesso intermediario 06 Accredito per incassi con addebito in c/c preautorizzato

Dettagli

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZIO INCASSO EFFETTI, DISPOSIZIONI ELETTRONICHE E DOCUMENTI I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZIO INCASSO EFFETTI, DISPOSIZIONI ELETTRONICHE E DOCUMENTI I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

CONTO CORRENTE ARANCIO

CONTO CORRENTE ARANCIO CONTO CORRENTE ARANCIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015) QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE ISC (indicatore sintetico di costo) PROFILO DELLA CLIENTELA COSTO Giovani 0 Famiglie

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BCC WEB CONSUMATORI (555)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BCC WEB CONSUMATORI (555) FOGLIO INFORMATIVO CONTO BCC WEB CONSUMATORI (555) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO NON SOCI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' CONTO DEPOSITO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI CONTO DEPOSITO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO NON SOCI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' CONTO DEPOSITO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI ERCHIE Società Cooperativa Sede Legale ERCHIE (BR) Via Roma, 89 CAP 72020 Tel: 0831/767067 Fax: 0831/767591 Email: info.08537@bccerchie.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS SOCI BASSA OPERATIVITA (350)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS SOCI BASSA OPERATIVITA (350) FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS SOCI BASSA OPERATIVITA (350) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO SOCI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' CONTO DEPOSITO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI CONTO DEPOSITO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO SOCI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' CONTO DEPOSITO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI ERCHIE Società Cooperativa Sede Legale ERCHIE (BR) Via Roma, 89 CAP 72020 Tel: 0831/767067 Fax: 0831/767591 Email: info.08537@bccerchie.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a responsabilità limitata (di seguito la Banca )

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3 INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3 INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3 INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito Giovani RISERVATO AI CLIENTI DI ETA' COMPRESA FRA I 18 E 35 ANNI INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE ALTO GARDA Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede

Dettagli

ELENCO CAUSALI CHE DANNO ORIGINE A SPESE PER SCRITTURE

ELENCO CAUSALI CHE DANNO ORIGINE A SPESE PER SCRITTURE ELENCO CAUSALI CHE DANNO ORIGINE A SPESE PER SCRITTURE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Atestina di Credito Cooperativo Società Cooperativa Via G.B. Brunelli 1-35042 Este (Pd) Tel.: 0429632411 Fax: 0429

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Scuola - BL 969 - Dedicato a: Giovani - Famiglie con operatività bassa, media e alto - Pensionati con operatività bassa

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto é particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al Conto Deposito Qui Conto

FOGLIO INFORMATIVO relativo al Conto Deposito Qui Conto FOGLIO INFORMATIVO relativo al Conto Deposito Qui Conto INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società cooperativa Via Mazzini 17, 52031 Anghiari (AR) Tel.: 0575-78761 -

Dettagli

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO Versione n. 2 di Giugno 2005 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Versione n. 2 di Giugno 2005 PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO 2 1 Descrizione

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO. Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO. Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria Gestione dei Pagamenti e degli Incassi 1. OBIETTIVO... 4 2. REFERENTI DELLA PROCEDURA... 4 3. AMBITO DI APPLICAZIONE... 4 4.

Dettagli

Foglio Informativo. SERVIZI INCASSI E PAGAMENTI per tipi di documenti cartacei non disciplinati dal D.LGS. n.11/2010 ( PSD ) e servizi vari

Foglio Informativo. SERVIZI INCASSI E PAGAMENTI per tipi di documenti cartacei non disciplinati dal D.LGS. n.11/2010 ( PSD ) e servizi vari Foglio Informativo SERVIZI INCASSI E PAGAMENTI per tipi di documenti cartacei non disciplinati dal D.LGS. n.11/2010 ( PSD ) e servizi vari INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Rurale ed Artigiana Banca di Credito

Dettagli

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI Pagina 1 di 29 UTILIZZO DELLO SCADENZARIO Di seguito vengono indicate le operazioni preliminari necessarie per poter gestire lo Scadenzario, e alcuni esempi di utilizzo. OPERAZIONI PRELIMINARI impostare

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE C HE COS È IL QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC)

CONDIZIONI ECONOMICHE C HE COS È IL QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce)

Dettagli

CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI

CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI 1 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65-76014 SPINAZZOLA (BT)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3B INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO 3B INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email: info@cr-pergine.net

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI SPESE

FOGLIO INFORMATIVO Conto Deposito INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI SPESE INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE ALTO GARDA Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede Legale ARCO (TN) Viale delle Magnolie, 1 Tel: 0464/583211 Fax: 0080047382787 e-mail info@cr-altogarda.net

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 06-01-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.p.A. GRUPPO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO SOCI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' CONTO DEPOSITO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI CONTO DEPOSITO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO SOCI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' CONTO DEPOSITO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI CONTO DEPOSITO FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO SOCI INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI ERCHIE Società Cooperativa Sede Legale ERCHIE (BR) Via Roma, 89 CAP 72020 Tel: 0831/767067

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015)

CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015) CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015) CONTO CORRENTE ARANCIO QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE ISC (indicatore sintetico di costo) PROFILO DELLA CLIENTELA COSTO Giovani 0 Famiglie con operatività

Dettagli

BANCA MONTE PARMA - CARISBO

BANCA MONTE PARMA - CARISBO BANCA MONTE PARMA - CARISBO Spese tenuta conto corrente Operazioni gratuite trimestrali Costo per operazione dopo quelle gratuite Canone mensile C/c insieme 10 30 1,60 10,00 C/c insieme 20 60 1,60 20,00

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 04/003. relativo al CONTO CORRENTE PENSIONATI INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO N. 04/003. relativo al CONTO CORRENTE PENSIONATI INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Soc. Coop. Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail info@bccbuccino.it /

Dettagli

LA DIRETTIVA La PSD (Payment Service Directive) - Direttiva sui Servizi di Pagamento è stata recepita dall ordinamento giuridico italiano con decorrenza 1 marzo 2010. La Direttiva intende unificare il

Dettagli

0,00 ( 0,00 Trimestrali)

0,00 ( 0,00 Trimestrali) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Banca Centro Emilia Credito Cooperativo Via Statale, 39 44042 Corporeno (Ferrara) Tel.: 051972711 Fax 051972246 E-mail: Email@bancacentroemilia.it - Sito internet:

Dettagli

Se il Cliente svincola le somme prima del termine pattuito sarà applicata una penalizzazione sugli interessi.

Se il Cliente svincola le somme prima del termine pattuito sarà applicata una penalizzazione sugli interessi. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Salerno Credito Cooperativo Società Cooperativa Via Silvio Baratta n. 92 84134 SALERNO Tel.: 089 403111 - Fax: 089 794244 Email: segreteria@bancadisalerno.it - Sito internet:

Dettagli

2. Il conto di risparmio cooperativo è nominativo ed intestato al Socio che ne ha richiesto l apertura.

2. Il conto di risparmio cooperativo è nominativo ed intestato al Socio che ne ha richiesto l apertura. Articolo1 (Istituzione del servizio) 1. In esecuzione dell articolo 4, comma 5, punto e) e dell articolo 34 dello Statuto Sociale della Cooperativa Edificatrice Ferruccio Degradi S.c.r.l. viene istituito

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

ADDETTO OPERATIVO - EVOLUZIONE

ADDETTO OPERATIVO - EVOLUZIONE SCHEDA DI ACCERTAMENTO CONOSCENZE ADDETTO OPERATIVO - EVOLUZIONE 1/10 Premessa Il Contratto Integrativo Aziendale del 5 aprile 2002 prevede, per alcune posizioni di lavoro, che l attribuzione degli inquadramenti

Dettagli

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Sistema S.p.A. Sede legale e amministrativa Corso Monforte, 20-20122 Milano Telefono +39 02 802801

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

BANCA MONTE PARMA INSTESA SAN PAOLO

BANCA MONTE PARMA INSTESA SAN PAOLO BANCA MONTE PARMA INSTESA SAN PAOLO Spese tenuta conto corrente Operazioni gratuite trimestrali Costo per operazione dopo quelle gratuite Canone mensile C/c insieme 10 30 1,60 10,00 C/c insieme 20 60 1,60

Dettagli

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08)

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa, Famiglie con operatività media, Famiglie con

Dettagli

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese ALLEGATO 1 CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA tra L Associazione Pistoia Futura Laboratorio per la Programmazione Strategica della Provincia di Pistoia, con sede in Pistoia Piazza San

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 001-025 - Conto corrente di regolamento titoli a garanzia Aggiornamento al 18 febbraio 2014

FOGLIO INFORMATIVO 001-025 - Conto corrente di regolamento titoli a garanzia Aggiornamento al 18 febbraio 2014 Questo conto è destinato a tutti i profili di clientela, esclusivamente dedicato alla gestione degli strumenti finanziari, nonché delle relative cedole o interessi, oggetti dell atto di costituzione di

Dettagli

GUIDA AL CARICAMENTO DATI

GUIDA AL CARICAMENTO DATI 1 GUIDA AL CARICAMENTO DATI Per ricevere assistenza, segnalare eventuali malfunzionamenti o possibili migliorie del software si prega di rivolgersi esclusivamente all indirizzo mail: software@assoctu.it

Dettagli

PATTI CHIARI data aggiornamento 01/09/2014 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI data aggiornamento 01/09/2014 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' 2.1 Spese fisse di gestione 2.1.1 Spese di invio estratto conto 2.1.2 Spese di liquidazione - Estratto Conto Movimenti (con periodicità minima annuale)

Dettagli

APERTURA DI CREDITO PER ANTICIPI PORTAFOGLIO S.B.F., FATTURE ED ALTRI CREDITI

APERTURA DI CREDITO PER ANTICIPI PORTAFOGLIO S.B.F., FATTURE ED ALTRI CREDITI , Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. APERTURA DI CREDITO PER ANTICIPI PORTAFOGLIO S.B.F., FATTURE ED ALTRI CREDITI Sezione I - Informazioni

Dettagli

MANUALE LIQUIDAZIONE PER RETE AGENTI/EX ART.106

MANUALE LIQUIDAZIONE PER RETE AGENTI/EX ART.106 MANUALE LIQUIDAZIONE PER RETE AGENTI/EX ART.106 Santander Consumer Unifin Pagina 1 di 24 Controllo versione Versione Descrizione modifiche Autore Data 1.00 Versione originale Giovanna Sacco 18/06/2012

Dettagli

PSD. Direttiva europea sui servizi di pagamento. Novità ed effetti sull operatività bancaria

PSD. Direttiva europea sui servizi di pagamento. Novità ed effetti sull operatività bancaria PSD Direttiva europea sui servizi di pagamento Novità ed effetti sull operatività bancaria Documento destinato alla clientela della Cassa Rurale Alta Vallagarina BCC Giugno 2010 Cos è la PSD Definisce

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N 1 DEPOSITO AL RISPARMIO

FOGLIO INFORMATIVO N 1 DEPOSITO AL RISPARMIO FOGLIO INFORMATIVO N 1 relativo al DEPOSITO AL RISPARMIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo Soc. Coop. Sede legale in Buonabitacolo, via S.Francesco Tel.: 0975 91541/2

Dettagli

Art. 2 - Condizioni per il deposito di prestito sociale presso la Cooperativa

Art. 2 - Condizioni per il deposito di prestito sociale presso la Cooperativa REGOLAMENTO DEI PRESTITI SOCIALI Art. 1 - Definizione dei prestiti sociali 1. I depositi in denaro effettuati da soci esclusivamente per il conseguimento dell oggetto sociale con obbligo di rimborso per

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto di Deposito a Partite. Risparmio Felice B. Dedicato a tutti i profili della clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto di Deposito a Partite. Risparmio Felice B. Dedicato a tutti i profili della clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Conto di Deposito a Partite Risparmio Felice B Dedicato a tutti i profili della clientela SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-41038

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO aggiornato al 02 settembre 2013. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO aggiornato al 02 settembre 2013. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45)

Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45) Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45) Conto corrente per consumatori (conto a consumo, operatività bassa) Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell

Dettagli

QUANTO PUO COSTARE IL FIDO

QUANTO PUO COSTARE IL FIDO FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO ORDINARIO NON CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Piove di Sacco S.C. Via A. Valerio, 78-35028 Piove di Sacco Tel.: 049 5842066 - Fax:

Dettagli

Per le condizioni economiche complete dei prodotti AUREO GESTIONI si veda il sito internet www.aureo.it.

Per le condizioni economiche complete dei prodotti AUREO GESTIONI si veda il sito internet www.aureo.it. FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO AUREO Destinato ai profili: Famiglie con operatività media Famiglie con operatività elevata - Pensionati con operatività media INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito

Dettagli

Condizioni Economiche e Documento di Sintesi. 1 di 22

Condizioni Economiche e Documento di Sintesi. 1 di 22 Condizioni Economiche e Documento di Sintesi 1 di 22 2 di 22 CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 16/07/2014) CONTO CORRENTE ARANCIO QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE ISC (indicatore sintetico di costo)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/3 CONTO CORRENTE ORDINARIO (clienti non consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO A/3 CONTO CORRENTE ORDINARIO (clienti non consumatori) FOGLIO INFORMATIVO A/3 CONTO CORRENTE ORDINARIO (clienti non consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede Legale e

Dettagli

NON INDICIZZATO tasso creditore annuo nominale lordo 0,00 % LINEA DEPOSITO indicizzazione tasso creditore (parametro di riferimento)

NON INDICIZZATO tasso creditore annuo nominale lordo 0,00 % LINEA DEPOSITO indicizzazione tasso creditore (parametro di riferimento) CONDIZIONI ECONOMICHE CONTO W EBANK Le condizioni presenti in questo documento sono quelle standard del conto. Ogni eventuale deroga migliorativa è indicata nella documentazione contrattuale da firmare

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Scuola - BL 969 - Dedicato a: Giovani - Famiglie con operatività bassa, media e alto - Pensionati con operatività bassa

Dettagli

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Banca Popolare Vesuviana Sc Via Vittoria Colonna 24 80121 Napoli Direzione Generale: Via Passanti 34, 80047 San Giuseppe Vesuviano (Na) Tel. 081/5280911 fax:

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO ZERO

CONTO CORRENTE CONTO ZERO Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO ZERO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Articolo 1 - Oggetto 1.1. Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci in conformità all'articolo 7 dello statuto sociale. 1.2. Tale

Dettagli

Foglio Informativo C/C TRADING ONLINE

Foglio Informativo C/C TRADING ONLINE Foglio Informativo Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie con operatività elevata - Pensionati con operatività

Dettagli

Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19)

Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19) Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Giovani, Famiglie con operatività bassa, Famiglie con operatività media, Famiglie

Dettagli

5. PROCEDURE. PEC innovazione-ricerca@cert.regione.piemonte.it

5. PROCEDURE. PEC innovazione-ricerca@cert.regione.piemonte.it 5. PROCEDURE Le gestione del bando, che comprende le attività di ricezione e istruttoria delle domande, concessione e revoca delle agevolazioni, controllo degli interventi realizzati, è affidata alla Direzione

Dettagli

Nome e Cognome Indirizzo Telefono E-mail Qualifica

Nome e Cognome Indirizzo Telefono E-mail Qualifica INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cassano delle Murge e Tolve S.C. Via Bitetto n. 2, - 70020 Cassano delle Murge (Ba) Tel. 0803467511 - Fax. 080776369 info@bcccassanomurge.it - www.bcccassanomurge.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPO SU CREDITI E/O FATTURE

FOGLIO INFORMATIVO ANTICIPO SU CREDITI E/O FATTURE FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di ANTICIPO SU CREDITI E/O FATTURE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale: 84038 Sassano (SA) - Via

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a. Commissione Istruttoria Veloce

FOGLIO INFORMATIVO relativo a. Commissione Istruttoria Veloce FOGLIO INFORMATIVO relativo a Commissione Istruttoria Veloce INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo di Caravaggio Adda e Cremasco Cassa Rurale S.C. Via Bernardo da Caravaggio, snc 24043 Caravaggio

Dettagli

i campi non compilati corrispondono alla stessa "voce" utilizzata nella scheda standard PattiChiari.

i campi non compilati corrispondono alla stessa voce utilizzata nella scheda standard PattiChiari. PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" data aggiornamento 20/7/200 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' 2 Spese fisse di gestione 2 Spese di invio estratto conto 22 Spese di liquidazione

Dettagli

Foglio Informativo Conto corrente base consumatori

Foglio Informativo Conto corrente base consumatori Foglio Informativo Conto corrente per consumatori (conto a consumo, operatività bassa) Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PORTAFOGLIO AL DOPO INCASSO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' IL PORTAFOGLIO AL DOPO INCASSO CONDIZIONI ECONOMICHE.

FOGLIO INFORMATIVO PORTAFOGLIO AL DOPO INCASSO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' IL PORTAFOGLIO AL DOPO INCASSO CONDIZIONI ECONOMICHE. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe Taranto - Società Cooperativa Via Vittorio Emanuele s.n. 74020 San Marzano di San Giuseppe (Taranto) Tel.: 099.9577411

Dettagli

"CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO

CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO tra le voci della "scheda standard" del c/c a pacchetto presente su www.comparaconti.it e le voci adottate dalla banca www.comparaconti.it Descrizione del

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE STANDARD

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE STANDARD FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE STANDARD INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale: 84038 Sassano (SA) - Via Provinciale del Corticato

Dettagli

Foglio Informativo Conto corrente famiglie e privati

Foglio Informativo Conto corrente famiglie e privati Foglio Informativo Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie con operatività elevata Infomazioni sulla Banca

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Vesuviana Sc Via Vittoria Colonna 24 80121 Napoli Direzione Generale: Via Passanti 34, 80047 San Giuseppe Vesuviano (Na) Tel. 081/5280911 fax: 081/5295573 Email:

Dettagli

CONTO DEPOSITO ORDINARIO

CONTO DEPOSITO ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Euganea di Ospedaletto Euganeo s.c.a.r.l. In amministrazione straordinaria Via Roma Ovest, 31-35045 Ospedaletto Euganeo PD Tel.: 0429-678902- Fax:

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL FIDO

QUANTO PUÒ COSTARE IL FIDO FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO ORDINARIO PER IMPRESE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Piove di Sacco S.C. Via A. Valerio, 78-35028 Piove di Sacco Tel.: 049 5842066 - Fax:

Dettagli

CONTO DEPOSITO 3000 FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI

CONTO DEPOSITO 3000 FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Ronciglione Società Cooperativa Via Roma, 83-01037- Ronciglione(VT) Tel.:0761650065 -Fax:0761627859 Email: Banca@Ronciglione.bcc.it Sito internet:

Dettagli

Foglio informativo relativo al Conto corrente offerto a consumatori CONTO CORRENTE "CLIENTELA PRIMARIA IMPORTANZA A TASSI FISSI" (CONSUMATORI)

Foglio informativo relativo al Conto corrente offerto a consumatori CONTO CORRENTE CLIENTELA PRIMARIA IMPORTANZA A TASSI FISSI (CONSUMATORI) Foglio informativo relativo al Conto corrente offerto a consumatori CONTO CORRENTE "CLIENTELA PRIMARIA IMPORTANZA A TASSI FISSI" (CONSUMATORI) Informazioni sulla banca BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DELLA

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA CREDITO BERGAMASCO S.p.a. con sede in Largo di Porta Nuova

REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA CREDITO BERGAMASCO S.p.a. con sede in Largo di Porta Nuova REGOLAMENTO DELLA OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VALORE INSIEME SOCI PROMOSSA DALLA SOCIETA CREDITO BERGAMASCO S.p.a. con sede in Largo di Porta Nuova 2 24122 Bergamo 1. PERIODO L iniziativa ha svolgimento

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI SPESE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI SPESE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Banca del Veneziano Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Soc. Coop. Sede Legale: Via Villa, 147 30010 Bojon di Campolongo Maggiore (VE) Sede Amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di ANTICIPO RIBA AL SALVO BUON FINE (SBF) E/O IMMEDIATA DISPONIBILITA

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di ANTICIPO RIBA AL SALVO BUON FINE (SBF) E/O IMMEDIATA DISPONIBILITA FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di ANTICIPO RIBA AL SALVO BUON FINE (SBF) E/O IMMEDIATA DISPONIBILITA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Maierato (Provincia di Vibo Valentia)

Dettagli

REGOLAMENTO PER I PRESTITI SOCIALI

REGOLAMENTO PER I PRESTITI SOCIALI COOPERATIVA EDIFICATRICE LAVORATORI TONOLLI SOCIETA' COOPERATIVA Sede in Via G. Rotondi, 41/A - 20037 PADERNO DUGNANO (MI) Cod. Fisc. 83002100150 - Partita IVA 00985970961 Lega 1104 REA 877488 Reg. Impr.

Dettagli

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI 10 FOGLIO INFORMATIVO AGGIORNATO AL 05.07.2010 SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE Cassa Rurale di Tassullo e Nanno BCC - Società Cooperativa INDIRIZZO Piazza C.A. Pilati,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ASSOCIAZIONE AUTONOMA COMMERCIANTI SALA CONSILINA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ASSOCIAZIONE AUTONOMA COMMERCIANTI SALA CONSILINA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ASSOCIAZIONE AUTONOMA COMMERCIANTI SALA CONSILINA Destinato agli esercenti del Comune di Sala Consilina INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA AGGIORNAMENTO A MARZO 2007 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTI CHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA AGGIORNAMENTO A MARZO 2007 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE

Dettagli

Versione n. 3 Ottobre 2008

Versione n. 3 Ottobre 2008 Versione n. 3 Ottobre 2008 PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Versione n. 3 Ottobre 2008 1 Descrizione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al ANTICIPAZIONE AL SALVO BUON FINE

FOGLIO INFORMATIVO relativo al ANTICIPAZIONE AL SALVO BUON FINE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al ANTICIPAZIONE AL SALVO BUON FINE Banca di Credito Cooperativo di Cagliari s.c. Viale Armando Diaz 109-09125 - CAGLIARI (CA) Tel. : 070342941 - Fax:

Dettagli

DEPOSITO A RISPARMIO

DEPOSITO A RISPARMIO 1 FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO A RISPARMIO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65-76014 SPINAZZOLA (BT) Tel. 0883/683620

Dettagli

BANCHE. CONTO BUSINESSINSIEME (Soci Fedeli)

BANCHE. CONTO BUSINESSINSIEME (Soci Fedeli) BANCHE CONTO BUSINESSINSIEME (Soci Fedeli) Il conto ideale per i clienti che svolgono un'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale che permette di comporre liberamente la propria

Dettagli