RAPPORTI DORMIENTI Legge 23/12/2005 n. 266 D.P.R. 22/06/2007 n. 116

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RAPPORTI DORMIENTI Legge 23/12/2005 n. 266 D.P.R. 22/06/2007 n. 116"

Transcript

1 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 1 / 104 RAPPORTI DORMIENTI Legge 23/12/2005 n. 266 D.P.R. 22/06/2007 n. 116 Il 17 agosto 2007 è stato emanato (con D.P.R. n. 116 del 22 giugno 2007) il Regolamento di attuazione della Legge 23 dicembre 2005 n. 266 (art. 1 comma 345) in materia di "Rapporti Dormienti". La disciplina ha come ambito di applicazione i rapporti contrattuali (Conti correnti, Depositi a Risparmio, Certificati di Deposito, Dossier Titoli) con un saldo superiore a 100,00 sui quali non sia stata eseguita alcuna operazione o movimentazione ad iniziativa del titolare del rapporto (o di terzi da questo eventualmente delegati) negli ultimi 10 anni dalla data di libera disponibilità delle somme o degli strumenti finanziari ivi registrati. La norma prevede che detti "Rapporti Dormienti", in mancanza di disposizioni o manifestazioni da parte del titolare, vengano estinti dalla Banca ed i relativi importi devoluti allo Stato ed utilizzati per alimentare un apposito Fondo costituito presso il Ministero dell Economia e delle Finanze. Per i rapporti al portatore, entro 180 giorni dalla data di pubblicazione del presente elenco, i titolari di tali rapporti possono: o o Recarsi presso la filiale indicata nell'elenco ed impartire disposizioni a valere sul rapporto medesimo e tali da determinare una movimentazione di qualsiasi natura; Recarsi presso la filiale indicata nell'elenco e manifestare la volontà di mantenere in vita il rapporto contrattuale tuttora in essere con la Banca. Decorso il termine di 180 giorni sopra indicato senza che la Banca abbia ricevuto alcuna disposizione/manifestazioni in merito, il rapporto sarà estinto e le somme saranno devolute al Fondo costituito presso il Ministero dell'economia e delle Finanze e potranno, se del caso, essere oggetto di richiesta di restituzione al Fondo medesimo, dagli aventi diritto, nei termini e con le modalità di cui al sopra citato D.P.R. n.116 del 22 giugno Per eventuali chiarimenti o ulteriori informazioni, La invitiamo a recarsi presso la Dipendenza dove Lei intrattiene il rapporto con la Banca o a contattare il Numero Verde: Per i rapporti nominativi, i titolari vengono avvisati con lettera raccomandata A.R.. I rapporti al portatore sono riportati di seguito.

2 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 2 / 104 ELENCO DEI RAPPORTI AL PORTATORE DEPOSITI A RISPARMIO CODICE FILIALE DENOMINAZIONE FILIALE NUMERO DEL RAPPORTO DATA DI PUBBLICAZIONE 20 AOSTA /11/ COURMAYEUR /02/ ASTI /07/ ALBA /04/ TORINO AG /08/ IVREA /07/ IVREA /07/ CARMAGNOLA AG /01/ CARMAGNOLA AG /07/ CARMAGNOLA AG /06/ RIVOLI /08/ RIVOLI /06/ NICHELINO /01/ NICHELINO /02/ CAVOUR /02/ TORINO AG /04/ NOVARA /03/ DOMODOSSOLA /05/ VERCELLI /07/ GENOVA /07/ GENOVA /03/ GENOVA AG /04/ GENOVA AG /04/ GENOVA AG /12/ CHIAVARI /07/ CHIAVARI /01/ TRENTO /06/ TRENTO /07/ TRENTO /08/ IMPERIA /01/ SAVONA /07/ SAVONA /07/ ACQUANEGRA SUL CHIES /11/ ACQUANEGRA SUL CHIES /05/ CANNETO SULL'OGLIO /07/ CASTEL GOFFREDO /12/ CASTEL GOFFREDO /07/ CASTIGLIONE DELLE ST /05/ CASTIGLIONE DELLE ST /02/ CASTIGLIONE DELLE ST /04/ CASTIGLIONE DELLE ST /04/ CREMONA /12/ CREMONA /07/ CREMONA /01/ CREMONA /03/ CREMONA /02/2015

3 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 3 / CASTELLEONE /06/ BRESSANA BOTTARONE /09/ VOGHERA /07/ LA SPEZIA /08/ LA SPEZIA /05/ SARZANA /08/ SARZANA /06/ SARZANA AG /05/ MARIANO COMENSE /12/ MERATE /07/ MONTICELLO BRIANZA /04/ BERGAMO AG /05/ CHIUDUNO /11/ CURNASCO /12/ BORGOSATOLLO /10/ BRESCIA AG /08/ BRESCIA AG /08/ BRESCIA AG /06/ BRESCIA AG /12/ CHIARI /01/ CHIARI /12/ CARPENEDOLO /05/ CARPENEDOLO /04/ LUMEZZANE /08/ POZZOLENGO /08/ MILANO AG. SEDE /08/ MILANO AG. SEDE /01/ MILANO AG /05/ MILANO AG /08/ MILANO AG /07/ MILANO AG /10/ MILANO AG /12/ MILANO AG /12/ MILANO AG /06/ MILANO AG /06/ MILANO AG /02/ MILANO AG /02/ MILANO AG /02/ SEGRATE /11/ SEGRATE /10/ ASSAGO /07/ ASSAGO /07/ ABBIATEGRASSO /03/ VEDANO AL LAMBRO /07/ CAPRIANO DI BRIOSCO /03/ PAINA DI GIUSSANO /08/ ARCONATE /08/ LEGNANO /09/ LODI /04/ CODOGNO /01/ VARESE /03/ VARESE /08/ VARESE /08/ BUSTO ARSIZIO /01/ BELLUNO /08/ VENEZIA /10/ SCORZE' /03/ VERONA /02/ CEREA /11/ CEREA /03/2015

4 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 4 / SANTA MARIA NEGRAR /06/ SAN MARTINO B.ALBERG /04/ SAN MARTINO B.ALBERG /12/ SAN MARTINO B.ALBERG /12/ SAN MARTINO B.ALBERG /12/ BRISIGHELLA /07/ CASOLA VALSENIO /11/ S. MARIA CODIFIUME /01/ CODIGORO /05/ FORLI' AG /05/ FORLI' AG /12/ RICCIONE AG /04/ BOLOGNA SEDE /02/ BOLOGNA SEDE /07/ BOLOGNA SEDE /10/ BOLOGNA SEDE /03/ BOLOGNA AG /10/ BOLOGNA AG /07/ TREBBO DI RENO /09/ COMACCHIO /07/ COMACCHIO /02/ COPPARO /06/ FERRARA AG /01/ FERRARA AG /11/ LAGOSANTO /08/ LAGOSANTO /08/ MESOLA /07/ MIRABELLO /07/ MIRABELLO /07/ MIRABELLO /07/ PORTOMAGGIORE /07/ PORTOMAGGIORE /01/ PORTOMAGGIORE /04/ PORRETTA TERME /10/ FORMIGINE /01/ MODENA AG /01/ NOVI DI MODENA /07/ NOVI DI MODENA /07/ NOVI DI MODENA /05/ PAVULLO NEL FRIGNANO /06/ S. FELICE SUL PANARO /07/ AREZZO /11/ AREZZO /04/ AREZZO /04/ AREZZO /06/ AREZZO /05/ AREZZO /06/ AREZZO /02/ AREZZO /07/ AREZZO /06/ AREZZO /08/ AREZZO /05/ AREZZO /07/ AREZZO /10/ AREZZO AG /02/ AREZZO AG /08/ AREZZO AG /07/ AREZZO AG /04/ AREZZO AG /03/ AREZZO AG /01/2015

5 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 5 / AREZZO AG /06/ AREZZO AG /06/ AREZZO AG /05/ AREZZO AG /10/ STRADA IN CASENTINO /05/ PIEVE AL TOPPO /07/ PIEVE AL TOPPO /09/ PIEVE AL TOPPO /07/ CAMUCIA AG /04/ CAMUCIA AG /01/ CAMUCIA AG /02/ PONTICINO /09/ PONTICINO /10/ PONTICINO /08/ MERCATALE VALDARNO /11/ MERCATALE VALDARNO /06/ MERCATALE VALDARNO /04/ PRATOVECCHIO /10/ SANSEPOLCRO AG /10/ SANSEPOLCRO AG /11/ SANSEPOLCRO AG /02/ SANSEPOLCRO AG /06/ AMBRA /12/ BADIA AL PINO /06/ CAMUCIA /02/ CAMUCIA /05/ CAMUCIA /05/ CAMUCIA /04/ CASTIGLION FIORENT /10/ CESANO BOSCONE /05/ MILANO AG /07/ MILANO AG /06/ MILANO AG /08/ MILANO AG /07/ MOTTA VISCONTI /08/ MOTTA VISCONTI /06/ VERMEZZO /11/ CORTONA /07/ CORTONA /07/ CORTONA /07/ FOIANO DELLA CHIANA /08/ FOIANO DELLA CHIANA /05/ FOIANO DELLA CHIANA /05/ FOIANO DELLA CHIANA /08/ FAENZA AG /08/ FAENZA AG /05/ FAENZA AG /02/ RIOLO TERME /04/ RIOLO TERME /02/ LUCIGNANO V. CHIANA /06/ LUCIGNANO V. CHIANA /06/ LUCIGNANO V. CHIANA /10/ MERCATALE DI CORTONA /06/ MERCATALE DI CORTONA /03/ MONTE SAN SAVINO /11/ MONTE SAN SAVINO /07/ MONTE SAN SAVINO /06/ MONTEVARCHI /04/ MONTEVARCHI /02/ MONTEVARCHI /02/2015

6 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 6 / MONTEVARCHI /08/ MONTEVARCHI /06/ LEVANE /08/ TERRANUOVA BRACC. NI /07/ TERRANUOVA BRACC. NI /10/ MONTEVARCHI AG /03/ PERGINE VALDARNO /05/ PERGINE VALDARNO /11/ PIEVE SANTO STEFANO /03/ CAPRESE MICHELANGELO /06/ SAN GIOVANNI VALD.NO /05/ SAN GIOVANNI VALD.NO /09/ SAN GIOVANNI VALD.NO /12/ SAN GIOVANNI VALD.NO /12/ SAN GIOVANNI VALD.NO /07/ CASTELNUOVO SABBIONI /01/ CASTELNUOVO SABBIONI /01/ SAN GIUSTINO VALD.NO /08/ SAN GIUSTINO VALD.NO /08/ SOCI /01/ SUBBIANO /05/ SUBBIANO /01/ SUBBIANO /05/ SUBBIANO /10/ BUSSETO AG /09/ FONTANELLATO /08/ LANGHIRANO AG /09/ SORAGNA /05/ PIACENZA /03/ CARPANETO PIACENTINO /08/ FIORENZUOLA D'ARDA /10/ FIRENZE /01/ FIRENZE /12/ FIRENZE AG /11/ FIRENZE AG /07/ FIRENZE AG /07/ FIRENZE AG /08/ FIRENZE AG /05/ FIRENZE AG /11/ FIRENZE AG /04/ FIRENZE AG /01/ FIRENZE AG /06/ FIRENZE AG /05/ FIRENZE AG /04/ FIRENZE AG /07/ FIRENZE AG /11/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /09/ FIRENZE AG /10/ FIRENZE AG /03/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /03/ FIRENZE AG /01/ FIRENZE AG /08/ FIRENZE AG /08/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /05/2015

7 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 7 / FIRENZE AG /04/ FIRENZE AG /01/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /06/ FIRENZE AG /01/ FIRENZE AG /02/ FIRENZE AG /09/ FIRENZE AG /09/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /12/ FIRENZE AG /07/ FIRENZE AG /01/ FIRENZE AG /08/ FIRENZE AG /06/ FIRENZE AG /08/ FIRENZE AG /02/ FIRENZE AG /02/ FIRENZE AG /01/ FIRENZE AG /08/ FIRENZE AG /08/ FIRENZE AG /08/ FIRENZE AG /11/ FIRENZE AG /07/ FIRENZE AG /01/ FIRENZE AG /07/ GALLENO /09/ GALLENO /04/ GALLENO /04/ BARBERINO M.LLO AG /09/ BARBERINO M.LLO AG /11/ BARBERINO M.LLO AG /06/ BARBERINO M.LLO AG /10/ BARBERINO M.LLO AG /01/ BARBERINO M.LLO AG /01/ BORGO S.LORENZO AG /03/ CALENZANO /06/ CALENZANO /11/ CALENZANO /10/ CAMPI BISENZIO /03/ CAMPI BISENZIO /01/ CAMPI BISENZIO /07/ DICOMANO /01/ DICOMANO /04/ SAN POLO /09/ TAVARNUZZE /02/ MONTELUPO FIORENTINO /11/ MONTELUPO FIORENTINO /03/ TOSI /04/ RUFINA /03/ RUFINA /03/ CERBAIA /01/ CERBAIA /09/2014

8 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 8 / CERBAIA /11/ ANTELLA /03/ CASELLINA /09/ CASELLINA /07/ CASELLINA /11/ VICCHIO MUGELLO /07/ FIRENZE AG /07/ COMPIOBBI /11/ SETTIMELLO /02/ CASTELFIORENTINO /02/ CASTELFIORENTINO /02/ CASTELFIORENTINO /07/ CERRETO GUIDI /09/ CERRETO GUIDI /10/ CERRETO GUIDI /01/ CERRETO GUIDI /01/ CERTALDO /02/ CERTALDO /07/ CERTALDO /02/ CERTALDO /03/ CERTALDO /02/ CERTALDO /02/ EMPOLI /11/ EMPOLI /04/ EMPOLI /11/ EMPOLI /11/ EMPOLI /12/ EMPOLI /11/ EMPOLI /04/ EMPOLI /01/ EMPOLI /07/ EMPOLI /02/ EMPOLI /07/ EMPOLI /04/ EMPOLI /07/ EMPOLI /07/ EMPOLI /06/ SOVIGLIANA /06/ SOVIGLIANA /02/ SOVIGLIANA /11/ FIGLINE VALDARNO /09/ FIGLINE VALDARNO /02/ FUCECCHIO AG /02/ FUCECCHIO AG /08/ FUCECCHIO AG /09/ FUCECCHIO AG /10/ FUCECCHIO AG /07/ FUCECCHIO AG /08/ FUCECCHIO AG /02/ FUCECCHIO AG /03/ FUCECCHIO AG /01/ FUCECCHIO AG /01/ GAMBASSI TERME /03/ GREVE IN CHIANTI /07/ GREVE IN CHIANTI /07/ PANZANO /07/ PANZANO /07/ PANZANO /07/ LEVATA /11/ VILLASTRADA /08/2014

9 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 9 / FELONICA PO /12/ GAZOLDO DEGLI IPPOLI /03/ MANTOVA AG /08/ MANTOVA /08/ MANTOVA /01/ MANTOVA /01/ MANTOVA AG /05/ MANTOVA AG /03/ MEDOLE /02/ SOAVE /02/ LASTRA A SIGNA /10/ MONTEMURLO /11/ MONTESPERTOLI /07/ MONTESPERTOLI /07/ MONTESPERTOLI /07/ MONTESPERTOLI /02/ SAN BENEDETTO PO /07/ S. GIACOMO D SEGNATE /09/ S. GIACOMO D SEGNATE /04/ SERMIDE /11/ SUZZARA /02/ PONTASSIEVE /11/ PONTASSIEVE /02/ PONTASSIEVE /07/ PONTASSIEVE /01/ PRATO /10/ PRATO /10/ PRATO /08/ PRATO /11/ PRATO /03/ PRATO /08/ PRATO AG /08/ PRATO AG /08/ PRATO AG /05/ PRATO AG /06/ PRATO AG /01/ PRATO AG /07/ PRATO AG /06/ PRATO AG /06/ COMEANA /01/ COMEANA /09/ COMEANA /08/ COMEANA /08/ POGGIO A CAIANO /03/ VAIANO /02/ VAIANO /11/ VERNIO /11/ PADOVA - AG /11/ PADOVA - AG /12/ REGGELLO /02/ REGGELLO /06/ PADOVA - AG /07/ CITTADELLA-P. TV /04/ CITTADELLA-P. TV /04/ CITTADELLA-P. TV /04/ CITTADELLA-P. TV /08/ GAZZO /06/ LIMENA /06/ LIMENA /08/ LIMENA /01/2015

10 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 10 / LIMENA /10/ MONSELICE /06/ PONTE DI BRENTA /06/ PONTE DI BRENTA /07/ ROSSANO VENETO /08/ SAN MARTINO DI LUPAR /08/ SAONARA /09/ VO EUGANEO /03/ CAMPONOGARA /12/ CAMPONOGARA /06/ CAMPONOGARA /07/ CAMPONOGARA /12/ VIGONZA /02/ VIGONZA /11/ ASIAGO /11/ CASALSERUGO /07/ CASALSERUGO /11/ CASALSERUGO /02/ CASALSERUGO /07/ FONTANIVA /11/ SARMEOLA DI RUBANO /01/ SARMEOLA DI RUBANO /01/ SARMEOLA DI RUBANO /12/ CADONEGHE /01/ ABANO-SACRO CUORE /03/ ABANO-SACRO CUORE /08/ S.GIUSTINA IN COLLE /05/ S.GIUSTINA IN COLLE /04/ TRIESTE PIAZZA BORSA /04/ TRIESTE - AG /12/ TRIESTE - AG /12/ TRIESTE - AG /02/ TRIESTE - AG /07/ MUGGIA /12/ MUGGIA /08/ TREVISO - AG /03/ TREVISO - AG /12/ UDINE - AG /05/ UDINE - AG /08/ PORDENONE - AG /11/ PORDENONE - AG /11/ CAMPODORO /01/ PADOVA V.VIII FEBBRA /07/ PADOVA V.VIII FEBBRA /07/ PADOVA V.VIII FEBBRA /02/ THIENE-VIALE BASSANI /12/ PADOVA - AG /03/ CASTELNUOVO GARDA /04/ LATISANA /06/ LATISANA /12/ SAN CASCIANO V. PESA /10/ GROTTAGLIE AG /03/ GROTTAGLIE AG /12/ GROTTAGLIE AG /10/ GROTTAGLIE AG /09/ GROTTAGLIE AG /06/ GROTTAGLIE AG /01/ GROTTAGLIE AG /03/ GROTTAGLIE AG /08/ MARTINA FRANCA AG /10/2014

11 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 11 / MASSAFRA AG /07/ MASSAFRA AG /07/ MASSAFRA AG /02/ MASSAFRA AG /03/ MASSAFRA AG /08/ MONTEIASI /03/ MONTEMESOLA /12/ MOTTOLA AG /03/ MOTTOLA AG /08/ S.GIORGIO JONICO AG /12/ S.GIORGIO JONICO AG /04/ TORRICELLA /06/ ONARA DI TOMBOLO /08/ ONARA DI TOMBOLO /07/ ONARA DI TOMBOLO /05/ RIESE PIO X /02/ CAMISANO VICENTINO /05/ MUSILE DI PIAVE /08/ MUSILE DI PIAVE /07/ ANNONE VENETO /11/ NOVE /06/ NOVE /06/ NOVE /06/ MOTTA DI LIVENZA /11/ MOTTA DI LIVENZA /12/ MESTRE - AG /04/ MESTRE - AG /02/ TRIESTE - AG /05/ TRIESTE - AG /03/ PADOVA - AG /10/ CODROIPO /07/ CODROIPO /10/ CODROIPO /07/ RIVIGNANO /03/ RIVIGNANO /11/ SEDEGLIANO /10/ SEDEGLIANO /02/ BASALDELLA /02/ BASALDELLA /12/ SAN GIORGIO IN BOSCO /07/ SCANDICCI AG /05/ SCANDICCI AG /01/ PALMANOVA /04/ VINGONE /11/ SESTO FIORENTINO /08/ SESTO FIORENTINO /06/ SESTO FIORENTINO /06/ SESTO F.NO AG /06/ SESTO F.NO AG /08/ DOMEGGE DI CADORE /09/ NOVENTA VICENTINA /07/ NOVENTA VICENTINA /12/ CHIOGGIA - AG /02/ TRIESTE - AG /07/ PONTE DI PIAVE /07/ GEMONA DEL FRIULI /04/ SIGNA /07/ SIGNA /07/ SIGNA /08/ GEMONA - PIOVEGA /10/2014

12 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 12 / ARTEGNA /07/ ARTEGNA /09/ TRASAGHIS /08/ OSOPPO /02/ RAGOGNA /12/ TOLMEZZO /08/ TARCENTO /02/ LEGNAGO-AG.MARSALA /07/ LEGNAGO-AG.MARSALA /03/ PADOVA - AG /01/ PADOVA - AG /12/ PADOVA - AG /04/ PADOVA - AG /03/ PADOVA - AG /04/ PADOVA - AG /03/ PADOVA - AG /07/ PADOVA - AG /07/ ABANO-AG.CENTRO /06/ BATTAGLIA TERME /03/ BAGNOLI DI SOPRA /05/ BOVOLENTA /01/ CANDIANA /04/ MONTEGROTTO TERME /01/ MONTEGROTTO TERME /03/ PIAZZOLA SUL BRENTA /07/ STRADA IN CHIANTI /12/ MARSANGO-CAMPO S.M /04/ SOLESINO /08/ CASELLE-SELVAZZANO /10/ SANT'ANNA CHIOGGIA /12/ OLTRE AGNO /08/ TRISSINO /08/ VALDAGNO /07/ VALDAGNO /08/ CAMPOSAMPIERO /01/ CAMPOSAMPIERO /10/ CITTADELLA-P.BASSANO /08/ CONSELVE-S.LORENZO /07/ PIOVE-AG.CENTRO /08/ ADRIA-MATTEOTTI /07/ BAGNOLO DI PO /07/ BAGNOLO DI PO /07/ GAVELLO /09/ PAPOZZE /06/ ROSOLINA /05/ NOVENTA PAD-RISORGIM /12/ NOVENTA PAD-RISORGIM /08/ SOTTOMARINA - AG /12/ FIESSO D'ARTICO /11/ TREVISO - AG /02/ TREVISO - AG /01/ CARBONERA /10/ SUSEGANA /12/ PADOVA - VIA VERDI /07/ PADOVA - VIA VERDI /08/ GROSSETO /06/ GROSSETO /04/ GROSSETO /02/ GROSSETO /08/ GROSSETO /08/2014

13 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 13 / GROSSETO AG /04/ GROSSETO AG /10/ GROSSETO AG /12/ GROSSETO AG /04/ GROSSETO AG /06/ GROSSETO AG /01/ DUE CARRARE /02/ CALDANA /04/ RIBOLLA /03/ RIBOLLA /07/ ONE' DI FONTE /07/ RONCAGLIA /05/ PADOVA - AG /06/ ALBINIA /06/ ALBINIA /06/ RONCADE /02/ PADOVA - AG /07/ PADOVA - AG /09/ CORTE-PIOVE DI SACCO /03/ VENEZIA - AG /08/ ARCIDOSSO /03/ ROCCALBEGNA /02/ DESIO AG /02/ LISSONE AG /12/ MAGENTA AG /06/ MILANO AG /08/ MILANO AG /08/ MILANO AG /11/ MILANO AG /08/ MILANO AG /07/ MILANO AG /05/ MILANO AG /04/ MONZA AG /12/ MONZA AG /12/ NERVIANO /11/ PAULLO /07/ PIOLTELLO /11/ DOMIO /05/ DOMIO /05/ TRIESTE - AG /05/ TRIESTE - AG /12/ CASTELDELPIANO /08/ SEGGIANO /04/ PAESE /05/ BARDOLINO /12/ BARDOLINO /01/ BARDOLINO /12/ VALEGGIO-AG /08/ CASTIGLIONE PESCAIA /08/ CASTIGLIONE PESCAIA /04/ CASTIGLIONE PESCAIA /08/ CASTIGLIONE PESCAIA /07/ CASTIGLIONE PESCAIA /05/ CASTIGLIONE PESCAIA /04/ CASTEL D'AZZANO /03/ LENDINARA - AG /05/ CINIGIANO /04/ CINIGIANO /03/ FOLLONICA /07/ FOLLONICA /05/2015

14 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 14 / FOLLONICA /04/ FOLLONICA /08/ FOLLONICA AG /05/ FOLLONICA AG /01/ SCARLINO /06/ BAGNO DI GAVORRANO /09/ MAGLIANO IN TOSCANA /07/ MASSA MARITTIMA /02/ MASSA MARITTIMA /03/ MASSA MARITTIMA /07/ MASSA MARITTIMA /04/ MASSA MARITTIMA /01/ MASSA MARITTIMA /04/ MONTEROTONDO MAR.MO /10/ MONTEROTONDO MAR.MO /03/ ORBETELLO /05/ ORBETELLO /02/ ORBETELLO /09/ PORTO ERCOLE /06/ PORTO ERCOLE /02/ GIGLIO PORTO /01/ PAGANICO /08/ PITIGLIANO /11/ PORTO SANTO STEFANO /10/ PORTO SANTO STEFANO /07/ ROCCASTRADA /05/ SANTA FIORA /08/ BARI AG /02/ BARI AG /10/ BARI AG /05/ BARI AG /05/ BARI AG /08/ BARI AG /08/ BITONTO AG /12/ MOLFETTA AG /08/ MOLFETTA AG /09/ MOLFETTA AG /04/ MOLFETTA AG /03/ MOLFETTA AG /08/ MOLFETTA AG /08/ MOLFETTA AG /05/ MOLFETTA AG /12/ MOLFETTA AG /08/ MONOPOLI AG /12/ MONOPOLI AG /02/ MONOPOLI AG /07/ MONOPOLI AG /06/ MONOPOLI AG /06/ MONOPOLI AG /07/ TERLIZZI AG /07/ VALENZANO /03/ PORTO SANT'ELPIDIO /04/ PORTO SANT'ELPIDIO /07/ PORTO SANT'ELPIDIO /04/ PORTO D'ASCOLI /03/ SEMPRONIANO /02/ SEMPRONIANO /09/ LIVORNO /02/ LIVORNO /02/ LIVORNO /05/2015

15 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 15 / LIVORNO /01/ LIVORNO /05/ LIVORNO /02/ LIVORNO /09/ LIVORNO /07/ LIVORNO /01/ LIVORNO /07/ LIVORNO AG /01/ LIVORNO AG /05/ LIVORNO AG /05/ LIVORNO AG /01/ LIVORNO AG /07/ LIVORNO AG /12/ LIVORNO AG /08/ LIVORNO AG /01/ VICARELLO /08/ VICARELLO /08/ REGGIO EMILIA AG /12/ REGGIO EMILIA AG /07/ REGGIO EMILIA AG /10/ CECINA /01/ CECINA /04/ CECINA /05/ CECINA /07/ CECINA /08/ CASTAGNETO CARDUCCI /01/ CASTAGNETO CARDUCCI /02/ CASTAGNETO CARDUCCI /09/ DONORATICO /01/ DONORATICO /11/ DONORATICO /01/ CECINA AG /07/ CECINA AG /07/ CECINA AG /07/ CECINA AG /09/ COLLESALVETTI /05/ COLLESALVETTI /08/ COLLESALVETTI /10/ COLLESALVETTI /06/ MARCIANA ELBA /07/ MARCIANA MARINA /10/ MARCIANA MARINA /08/ MARINA DI CAMPO /12/ MARINA DI CAMPO /03/ PIOMBINO /08/ PIOMBINO AG /08/ PORTOFERRAIO /12/ PORTOFERRAIO /10/ PORTOFERRAIO /01/ PORTOFERRAIO AG /07/ PORTOFERRAIO AG /11/ PORTOFERRAIO AG /08/ PORTOFERRAIO AG /08/ PORTO AZZURRO /11/ RIO MARINA /04/ RIO MARINA /12/ ROSIGNANO MARITTIMO /08/ ROSIGNANO SOLVAY /10/ ROSIGNANO SOLVAY /03/ ROSIGNANO SOLVAY /04/2015

16 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 16 / ROSIGNANO SOLVAY /03/ ROSIGNANO SOLVAY /12/ VADA /06/ CALETTA /10/ SAN VINCENZO /05/ SAN VINCENZO /02/ VENTURINA /02/ VENTURINA /02/ VENTURINA /07/ VENTURINA /08/ UDINE /09/ LUCCA /06/ LUCCA /10/ LUCCA AG /07/ LUCCA AG /02/ LUCCA AG /01/ LUCCA AG /01/ LUCCA AG /08/ LUCCA AG /11/ LUCCA AG /12/ LUCCA AG /05/ LUCCA AG /04/ LUCCA AG /08/ LUCCA AG /06/ LUCCA AG /07/ LUCCA AG /01/ BAGNI DI LUCCA /08/ BAGNI DI LUCCA /12/ BAGNI DI LUCCA /12/ PONTE ALL' ANIA /02/ BORGO A MOZZANO /02/ CAPANNORI /12/ CAPANNORI /04/ CAPANNORI /08/ CAPANNORI /12/ SEGROMIGNO IN MONTE /07/ SEGROMIGNO IN MONTE /08/ SEGROMIGNO IN MONTE /12/ GALLICANO /09/ S MARTINO FREDDANA /07/ FOCETTE /05/ ALTOPASCIO /07/ ALTOPASCIO /05/ PIETRASANTA AG /11/ PIETRASANTA AG /07/ PIETRASANTA AG /05/ PIETRASANTA AG /03/ PIETRASANTA AG /12/ PIETRASANTA AG /11/ PIETRASANTA AG /08/ PIETRASANTA AG /07/ PORCARI /09/ PORCARI /08/ PORCARI /12/ PORCARI /03/ PORCARI /07/ PORCARI /11/ BARGA /11/ BARGA /01/ CAMAIORE /10/2014

17 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 17 / CAMAIORE /06/ CAMAIORE /10/ CAMAIORE /02/ CAMAIORE /02/ CAMAIORE /08/ CAMAIORE /03/ CAMAIORE AG /08/ CAMAIORE AG /07/ CAMAIORE AG /08/ CASTELNUOVO GARFAGN /06/ CASTELNUOVO GARFAGN /01/ CASTELNUOVO GARFAGN /07/ CASTELNUOVO GARFAGN /07/ FORNOLI /04/ FORTE DEI MARMI /06/ FORTE DEI MARMI /05/ FORTE DEI MARMI /01/ FORTE DEI MARMI /01/ LIDO DI CAMAIORE /07/ QUERCETA /06/ QUERCETA /01/ SERAVEZZA /02/ SERAVEZZA /01/ TORRE D.LAGO PUCCINI /01/ TORRE D.LAGO PUCCINI /12/ TORRE D.LAGO PUCCINI /02/ VIAREGGIO /07/ VIAREGGIO /03/ VIAREGGIO /02/ VIAREGGIO /08/ VIAREGGIO /01/ VIAREGGIO AG /07/ MASSA /11/ MASSA /07/ MASSA /08/ MASSA /08/ MASSA /06/ MASSA /06/ MASSA /05/ MASSA /08/ MASSA AG /08/ MASSA AG /08/ MASSA AG /10/ AULLA /11/ BAGNONE /11/ BAGNONE /03/ BAGNONE /07/ MONZONE /05/ VILLAFRANCA LUNIG.NA /08/ VILLAFRANCA LUNIG.NA /04/ VILLAFRANCA LUNIG.NA /08/ MONTIGNOSO /12/ CARRARA /12/ AVENZA /02/ AVENZA /04/ MARINA CARRARA /09/ CARRARA AG /08/ CARRARA AG /08/ CARRARA AG /07/ CARRARA AG /12/2014

18 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 18 / CARRARA AG /08/ CARRARA AG /01/ CARRARA AG /08/ CARRARA AG /03/ PONTREMOLI /05/ PONTREMOLI /02/ PONTREMOLI /10/ VIDIGULFO /06/ ZERI /11/ ZERI /12/ ZERI /09/ ZERI /06/ ZERI /01/ PORDENONE /02/ PORDENONE /05/ CIVITANOVA MARCHE /03/ CIVITANOVA MARCHE /08/ CIVITANOVA MARCHE /08/ CIVITANOVA MARCHE /02/ MACERATA AG /01/ MACERATA AG /01/ RECANATI /12/ TOLENTINO AG /07/ TOLENTINO AG /07/ CIVITANOVA M. AG /08/ PISA /11/ ARENA PISANA /08/ PISA AG /09/ PISA AG /05/ PISA AG /06/ BIENTINA /08/ BUTI /08/ S FREDIANO A SETTIMO /12/ CASTELFRANCO D SOTTO /02/ CASTELFRANCO D SOTTO /01/ CASTELFRANCO D SOTTO /11/ PECCIOLI /07/ PONSACCO /12/ PONSACCO /01/ PONSACCO /09/ SAN MINIATO BASSO /07/ SAN MINIATO BASSO /06/ SAN MINIATO BASSO /08/ SAN MINIATO BASSO /04/ SAN MINIATO BASSO /01/ SAN MINIATO BASSO /04/ S.CROCE SULL'ARNO /08/ S.CROCE SULL'ARNO /09/ S.CROCE SULL'ARNO /07/ S.CROCE SULL'ARNO /10/ S.CROCE SULL'ARNO /09/ S.CROCE SULL'ARNO /12/ S.CROCE SULL'ARNO /10/ SANTA MARIA A MONTE /04/ SANTA MARIA A MONTE /12/ TERRICCIOLA /03/ VICOPISANO /04/ VICOPISANO /04/ CASCIANA TERME /03/ CASCINA /03/2015

19 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 19 / CASCINA /01/ CASCINA /02/ FORCOLI /09/ FORCOLI /11/ NAVACCHIO /04/ NAVACCHIO /06/ NAVACCHIO /08/ NAVACCHIO /07/ NAVACCHIO /07/ NAVACCHIO /04/ PONTEDERA /02/ PONTEDERA AG /09/ PONTEDERA AG /11/ SAN GIULIANO TERME /03/ SAN GIULIANO TERME /09/ VOLTERRA /02/ VOLTERRA /07/ PISTOIA /05/ PISTOIA /07/ PIEVE A NIEVOLE /08/ PISTOIA AG /07/ PISTOIA AG /04/ AGLIANA /06/ AGLIANA /07/ FERRUCCIA /03/ MARGINE COPERTA /04/ MARGINE COPERTA /03/ MONSUMMANO TERME /08/ MONTALE /08/ MONTALE /01/ PONTE BUGGIANESE /06/ PONTE BUGGIANESE /11/ PONTE BUGGIANESE /03/ PONTE BUGGIANESE /05/ PONTE BUGGIANESE /04/ S MARCELLO PISTOIESE /09/ S MARCELLO PISTOIESE /09/ CASALGUIDI /06/ CASALGUIDI /07/ CASALGUIDI /05/ BORGO A BUGGIANO /10/ BORGO A BUGGIANO /02/ BORGO A BUGGIANO /06/ BOTTEGONE /02/ CHIESINA UZZANESE /08/ CHIESINA UZZANESE /07/ LAMPORECCHIO /10/ LAMPORECCHIO /10/ MONTECATINI TERME /01/ MONTECATINI TERME /02/ MONTECATINI TERME /08/ PESCIA /09/ MARTINSICURO /08/ MARTINSICURO /09/ PINETO /01/ PINETO /08/ ROSETO ABRUZZI AG /09/ ROSETO ABRUZZI AG /08/ SANT'EGIDIO VIBRATA /09/ ASCOLI PICENO AG /08/2015

20 Siena 5 ag osto 2015 Pag. 20 / FERMO AG /11/ FOLIGNANO /06/ FOLIGNANO /07/ FOLIGNANO /07/ FOLIGNANO /07/ FOLIGNANO /07/ FOLIGNANO /07/ FOLIGNANO /08/ MONTEGRANARO /05/ MONTEGRANARO /07/ MONTEGRANARO /03/ MONTEGRANARO /08/ OFFIDA /10/ OFFIDA /08/ OFFIDA /04/ PORTO SAN GIORGIO /04/ PORTO SAN GIORGIO /12/ S. BENEDETTO T. AG /07/ S. ELPIDIO A MARE /07/ S. ELPIDIO A MARE /09/ S. ELPIDIO A MARE /09/ SAN BENEDETTO TRONTO /07/ SIENA AG. SEDE /07/ SIENA AG. SEDE /08/ SIENA AG. SEDE /01/ SIENA AG. SEDE /01/ SIENA AG. SEDE /04/ SIENA AG. SEDE /03/ SIENA AG. SEDE /03/ SIENA AG. SEDE /02/ SIENA AG. SEDE /08/ SIENA AG. SEDE /02/ SIENA AG. SEDE /06/ SIENA AG /02/ SIENA AG /10/ SIENA AG /06/ SIENA AG /10/ PIANELLA /03/ PIANELLA /03/ SIENA AG /05/ SIENA AG /09/ SIENA AG /12/ SIENA AG /11/ SIENA AG /04/ SIENA AG /03/ SIENA AG /08/ SIENA AG /11/ SIENA AG /11/ SIENA AG /12/ SIENA - SAN MINIATO /08/ ABBADIA SAN SALVATOR /02/ ABBADIA SAN SALVATOR /01/ ABBADIA SAN SALVATOR /10/ CAMPIGLIA D ORCIA /09/ CAMPIGLIA D ORCIA /02/ ASCIANO /10/ S. GIOVANNI DASSO /04/ BETTOLLE /02/ BETTOLLE /11/ MURLO /04/2015

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente!

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente! Corriamo 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente per l ambiente! E la più grande corsa a tappe a favore dell e dello ambiente sport E una manifestazione non competitiva,

Dettagli

DecOro Una ricca collezione di decorazioni che ampliano le soluzioni architettoniche dei Mosaici d Italia

DecOro Una ricca collezione di decorazioni che ampliano le soluzioni architettoniche dei Mosaici d Italia MOSAICI d ITALIA Il nome.. la materia.. l idea, un progetto di notevole spessore. Una innovazione certa tutto assolutamente ed esclusivamente Italiano. Gres porcellanato estruso, colori a tutta massa dalle

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

> MANGIARE E BERE IN ITALIA

> MANGIARE E BERE IN ITALIA Percorso 3 > MANGIARE E BERE IN ITALIA Guarda questi piatti della cucina italiana. Secondo te, di quali parti d Italia sono tipici? Ogni regione d Italia ha i suoi piatti tipici. Spesso quando pensiamo

Dettagli

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2.1 La concentrazione degli alunni con cittadinanza non italiana in specifiche scuole e nei differenti ordini e gradi scolastici Dall analisi

Dettagli

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro 2013 MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Direzione V, Ufficio VI (UCAMP) Ufficio Centrale

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

L ITALIA NELL ERA CREATIVA

L ITALIA NELL ERA CREATIVA CREATIVITYGROUPEUROPE presenta L ITALIA NELL ERA CREATIVA Irene Tinagli Richard Florida Luglio 00 Copyright 00 Creativity Group Europe L Italia nell Era Creativa fa parte del Progetto CITTÀ CREATIVE Promosso

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2012...

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2012... Indice Introduzione... 2 Definizioni... 3 Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4 La fonte solare L irraggiamento solare in Italia nel 2012... 6 Mappa della radiazione solare nel 2011 e nel 2012...

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 1 giugno 2012 Sospensione, ai sensi dell'articolo 9, comma 2, della legge 27 luglio 2000, n. 212, dei termini per l'adempimento degli obblighi tributari

Dettagli

TURNI DI GUARDIA FARMACEUTICA NOTTURNA E FESTIVA Orario di apertura delle farmacie:

TURNI DI GUARDIA FARMACEUTICA NOTTURNA E FESTIVA Orario di apertura delle farmacie: Pagina 1 di 2 T U R N O N 1 : DAL 27/02/2015 AL 06/03/2015 CAMPAGNALTA DI SAN MARTINO DI LUPARI Via Brenta, 35 FARMACIA COMUNALE CAMPAGNALTA 049-595.21.29 S.MICHELE D/BADESSE di BORGORICCO Piazza Giovanni

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

RELAZIONE AL DECRETO MINISTERIALE DI REVISIONE DELLA TABELLA CHE DETERMINA IL NUMERO DEI NOTAI PER CIASCUN DISTRETTO NOTARILE

RELAZIONE AL DECRETO MINISTERIALE DI REVISIONE DELLA TABELLA CHE DETERMINA IL NUMERO DEI NOTAI PER CIASCUN DISTRETTO NOTARILE RELAZIONE AL DECRETO MINISTERIALE DI REVISIONE DELLA TABELLA CHE DETERMINA IL NUMERO DEI NOTAI PER CIASCUN DISTRETTO NOTARILE La legge 24 marzo 2012 n. 27, all art. 12, 1 comma dispone che: La notarile

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Documento elettronico sottoscritto mediante firma digitale e conservato nel sistema di

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

PROVINCIA DI BELLUNO PROGRAMMA ANNUALE PROGETTAZIONE PROGRAMMA ANNUALE ESECUZIONE IMPORTO DI PROGETTO LIVELLO PROGETT.NE PTR NUM.

PROVINCIA DI BELLUNO PROGRAMMA ANNUALE PROGETTAZIONE PROGRAMMA ANNUALE ESECUZIONE IMPORTO DI PROGETTO LIVELLO PROGETT.NE PTR NUM. PROVINCIA DI BELLUNO 2002/2004 34 Realizzazione intervento SR 50 - Belluno - Mas - 1 stralcio. Viabilità di accesso nuova caserma Vigili dei Fuoco di Belluno Esecutivo 4.400.000,00 In corso di appalto

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

TUTTE LE FREQUENZE SEG R ETE VHF UHF

TUTTE LE FREQUENZE SEG R ETE VHF UHF TUTTE LE FREQUENZE SEG R ETE VHF UHF T E R R I T O R I O N A Z I O N A L E IT A L I A N O RE GI O N E PER RE GI O N E CI T T A P E R CI T T A Versione 2.0 1 PREFAZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI USARE

Dettagli

Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario

Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario Ancona Ente regionale per il diritto allo studio universitario (Ersu), Vicolo della Serpe 1, 60121 Ancona, tel. 071-227411 (centr.),

Dettagli

Focus regionale sulla depurazione:

Focus regionale sulla depurazione: Goletta Verde presenta i risultati del monitoraggio in Puglia Cariche batteriche elevate per 9 campionamenti su 30. Criticità alle foci di fiumi, torrenti e scarichi Focus regionale sulla depurazione:

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE

L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE Approfondimenti Milano, 15 ottobre 2013 L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE Abstract della ricerca P.E. 24h/La Cas@fuoricasa a cura dell Ufficio

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE 2015 2017

DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE 2015 2017 DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE 2015 2017 ALLEGATO A COME PREVISTO DAL D. LGS. 118/2011 INTEGRATO E MODIFICATO DAL DECRETO LEGISLATIVON. 126 DEL 10 AGOSTO 2014 PREMESSA La programmazione è il processo

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

COMITATO REGIONALE VENETO

COMITATO REGIONALE VENETO COMITATO REGIONALE VENETO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 CALENDARIO GARE ESORDIENTI 2 ANNO 9C9 PRIM.VI - GIRONE A A: 7/02/2015 ore 15:30 1^ GIORNATA R: ore ALTAVILLA CALCIO BRENDOLA CALCIO TEZZE SAN VITALE

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

settore cognome nome citta emissione corrente data scadenza N cert.

settore cognome nome citta emissione corrente data scadenza N cert. settore cognome nome citta emissione corrente data scadenza N cert. Ad.e comp.; Sp.; ABRUZZINI GIUSEPPE AOSTA 01/01/2014 31/12/2016 19 Idr.Perc.nascita; ALLETTI GIOVANNA PODENZANO 01/12/2012 30/11/2015

Dettagli

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO

Dettagli

CAMPIONATO A SQUADRE RAGAZZI 2012 SEZIONE MASCHILE

CAMPIONATO A SQUADRE RAGAZZI 2012 SEZIONE MASCHILE SOCIETA' C.R PUNT. M AURELIA LAZ 12013 TEAM LOMBARDIA LOM 11726 PLAIN TEAM VENETO VEN 11487 GESTISPORT COOP LOM 11355 TEAM INSUBRIKA LOM 11323 ANIENE LAZ 11202 TEAM NUOTO TOSCANA EMPOLI TOS 11014 DDS LOM

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Partenze Da Laurentina [Metro B]

Partenze Da Laurentina [Metro B] Orario in vigore dal 27 Apr 2015 al 08 Jun 2015 pag. 1/28 Laurentina Metro B, Roma Partenze Da Laurentina [Metro B] DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Albano Laziale p.zza Mazzini 14:40 NS 14:50 a 16:40

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

0.414.994.541. Accordo

0.414.994.541. Accordo Testo originale 0.414.994.541 Accordo tra il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana sul reciproco riconoscimento delle equivalenze nel settore universitario Concluso il 7 dicembre

Dettagli

Elenco ditte da invitare a gare informali per TRATTATIVA PRIVATA. x x x x x x. x x x x T. x x x x x x x x x T. x x x x x x x x x. x x x.

Elenco ditte da invitare a gare informali per TRATTATIVA PRIVATA. x x x x x x. x x x x T. x x x x x x x x x T. x x x x x x x x x. x x x. CATEGORIE LAVORI per cui chiede di essere invitata DITTA SEDE LEGALE SOA OG1 OG2 OG3 OG4 OG5 OG6 OG7 OG8 OG9 OG10 OG11 OG12 OG13 OS1 OS2- a e b OS12 OS3 OS4 OS5 OS6 OS7 OS8 OS9 OS10 OS11 OS13 OS14 OS15

Dettagli

La risorsa idrica sotterranea tra pressione antropica e salvaguardia ambientale

La risorsa idrica sotterranea tra pressione antropica e salvaguardia ambientale La risorsa idrica sotterranea tra pressione Marco Petitta Società Geologica Italiana Dipartimento di Scienze della Terra Università di Roma La Sapienza Compiti del geologo (idrogeologo) sul tema acqua

Dettagli

Regolamento del Concorso a premio denominato: LO HOBBIT: LA DESOLAZIONE DI SMAUG

Regolamento del Concorso a premio denominato: LO HOBBIT: LA DESOLAZIONE DI SMAUG Regolamento del Concorso a premio denominato: LO HOBBIT: LA DESOLAZIONE DI SMAUG 1. SOGGETTO PROMOTORE: Gruppo Coin SpA con socio unico, capitale sociale 18.081.484,30 I.V - Via Terraglio, 17-30174 Mestre

Dettagli

LA QUALITÀ NEI SERVIZI DI ORIENTAMENTO E INSERIMENTO LAVORATIVO NEI CENTRI PER L IMPIEGO: LINEE GUIDA E CARTA DEI SERVIZI

LA QUALITÀ NEI SERVIZI DI ORIENTAMENTO E INSERIMENTO LAVORATIVO NEI CENTRI PER L IMPIEGO: LINEE GUIDA E CARTA DEI SERVIZI I libri del Fse Il volume, risultato della ricerca azione Modelli organizzativi ed operativi dei servizi di orientamento nei CPI, intende fornire un supporto alla gestione della Qualità nei servizi di

Dettagli

Guida ai servizi sanitari per l emergenza-urgenza in Toscana

Guida ai servizi sanitari per l emergenza-urgenza in Toscana Regione Toscana Guida ai servizi sanitari per l emergenza-urgenza in Toscana Informazioni e numeri utili Lucca Montecatini Terme Fiesole Pistoia Firenze In occasione dei Mondiali di ciclismo 2013 Toscana,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI STANDARD DI COMPOZIONE INDIRIZZI EDIZIONE APRILE 2009 La corretta scrittura dell indirizzo da apporre sugli oggetti postali contribuisce a garantire un recapito rapido e sicuro. Per le aziende l indirizzo

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Monitoraggio quantitativo della risorsa idrica superficiale Anno 2012

Monitoraggio quantitativo della risorsa idrica superficiale Anno 2012 Regione Toscana Giunta Regionale Direzione Generale Politiche mbientali, nergia e Cambiamenti Climatici Settore Servizio Idrologico Regionale Centro Funzionale della Regione Toscana M Monitoraggio quantitativo

Dettagli

Grad. Codice Candidato Punt. Scelte Status

Grad. Codice Candidato Punt. Scelte Status Grad. Codice Candidato Punt. Scelte Status MP ASPERI LUCA. Medicina Pavia, Medicina Vercelli "Avogadro", Medicina Milano, Medicina Torino I Facoltà MP CASTI VALENTINA. Medicina Cagliari CMP LUPPI RICCARDO.

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta N. ORDINE 1 Commessa 110110-19 (A1) MILANO - NAPOLI Tratto Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 Ditta BONCOMPAGNI Giuseppe n. a Citerna il 07.01.1952 propr. per 1/2;BONCOMPAGNI Luigi n. a Citerna

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTESTAZIONE DI CONFORMITÀ DEI PRODOTTI DOP, IGP E STG

REGOLAMENTO PER L ATTESTAZIONE DI CONFORMITÀ DEI PRODOTTI DOP, IGP E STG Regolamento per l attestazione di conformità REGOLAMENTO PER L ATTESTAZIONE DI CONFORMITÀ DEI PRODOTTI DOP, IGP E STG REV. DATA PREPARATO Responsabile qualità 0 31/8/99 1 10/11/99 2 17/9/01 3 20/01/03

Dettagli

Piano di Ambito ALLEGATO 3. Revisione. Triennio 2009-2011

Piano di Ambito ALLEGATO 3. Revisione. Triennio 2009-2011 Piano di Ambito Revisione Triennio 2009-2011 ALLEGATO 3 CANONI DI CONCESSIONE per: - concessioni ex ANAS - concessioni ANAS-Ferrovie - concessioni derivazioni idriche - concessioni ai fini idraulici REPORT

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Le precipitazioni sul Veneto - Valori stagionali

Le precipitazioni sul Veneto - Valori stagionali Le precipitazioni sul Veneto - Valori stagionali Adriano Barbi, Federica Checchetto, Irene Delillo, Francesco Rech Servizio Meteorologico Teolo (PD) ARPAV, Dipartimento Regionale Sicurezza del Territorio

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

Software di gestione delle partecipate per l ente l

Software di gestione delle partecipate per l ente l Software di gestione delle partecipate per l ente l locale Obiettivo Governance Le necessità di governo del sistema delle partecipate comportano l esigenza di dotarsi di un software adeguato, che permetta

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

ricongiungim. altri Barbini Beatrice 02.03.1959 6 Grosseto ITC Albinia Guerrini Cristina 28.06.1969 6 Castell Azzara IC Albinia Altro ruolo

ricongiungim. altri Barbini Beatrice 02.03.1959 6 Grosseto ITC Albinia Guerrini Cristina 28.06.1969 6 Castell Azzara IC Albinia Altro ruolo Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Ufficio XI Ambito territoriale della provincia di Grosseto ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PROVINCIALE 17/A

Dettagli

agevolazioni 2.09.2014

agevolazioni 2.09.2014 Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO ELETTRICO, LE RINNOVABILI E L'EFFICIENZA ENERGETICA, IL NUCLEARE EX DIVISIONE IX ATTUAZIONE E GESTIONE DI PROGRAMMI DI INCENTIVAZIONE

Dettagli

BELA VINO ZA PONETI VINO BIANCO DA ASPORTO

BELA VINO ZA PONETI VINO BIANCO DA ASPORTO BELA VINO ZA PONETI VINO BIANCO DA ASPORTO GAVI (D.O.P.) Sorta/Uvaggio: Cortese. Alkohol/Alc.Vol.: 12,00% Fla a 0.75/Bottiglia 0.75... 960,oo LANGHE NASCETA (D.O.C.) Vinarija/Cantina: Azienda Agricola

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE : SICILIA DIOCESI : NICOSIA ELENCO RISERVISTI GRADUATORIA DEFINITIVA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE : SICILIA DIOCESI : NICOSIA ELENCO RISERVISTI GRADUATORIA DEFINITIVA CONCORSO RISERVATO PERSONALE DOCENTE DI RELIGIONE - SCUOLA PRIMO E SECONDO GRADO PAG. 1 DIOCESI : NICOSIA 000001 NOVELLO MARIA YF/005712 38,60 12,00 13,00 4,00 09,60 M GQR 02 30/05/1965 LEONFORTE (EN)

Dettagli

Disciplinare di produzione dell'olio extravergine di oliva "Umbria" a Denominazione di Origine Controllata

Disciplinare di produzione dell'olio extravergine di oliva Umbria a Denominazione di Origine Controllata Disciplinare di produzione dell'olio extravergine di oliva "Umbria" a Denominazione di Origine Controllata DM 6 agosto 1998 GURI n. 193 del 20 agosto 1998 (Iscrizione nel "Registro delle denominazioni

Dettagli

Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie (Presidente: Prof. Luigi Frati)

Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie (Presidente: Prof. Luigi Frati) Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie (Presidente: Prof. Luigi Frati) LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE Rapporto Mastrillo anno 21 Dati sull accesso ai corsi e programmazione

Dettagli

PIEMONTE Vini Bianchi White Wines

PIEMONTE Vini Bianchi White Wines PIEMONTE Gavi di Gavi DOCG Marchesi di Barolo Cortese 100% Gavi Ottosoldi DOCG Villa Sparina Cortese 100% Langhe Chardonnay Gaia & Rey DOC A. Gaja Barrique per 8 mesi Langhe Chardonnay DOC Marchesi di

Dettagli

PASSO DEL MURAGLIONE-SAN GODENZO-DICOMANO-RUFINA-PONTASSIEVE-FIRENZE

PASSO DEL MURAGLIONE-SAN GODENZO-DICOMANO-RUFINA-PONTASSIEVE-FIRENZE VETTORE Aut.Tosc. Aut.Tosc. Busitalia Busitalia Busitalia Aut.Tosc. Busitalia Busitalia Busitalia Busitalia Busitalia Busitalia Busitalia Busitalia NOTE.40..80..1..16..87..40..16..28..16..27..25. FREQUENZA

Dettagli

Vorrei un inform@zione

Vorrei un inform@zione Touring Club Italiano Vorrei un inform@zione Come rispondono gli uffici informazioni delle destinazioni turistiche italiane e straniere Dossier a cura del Centro Studi TCI Giugno 2007 SOMMARIO Alcune premesse

Dettagli

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali Convegno PREVENZIONE E SALUTE UN BINOMIO INSCINDIBILE SANIT Roma, 25 giugno 2009 Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali I Ciaramella SISP - ASL RM B In collaborazione con D D

Dettagli

Ordinanza n. 27 del 12 marzo 2013

Ordinanza n. 27 del 12 marzo 2013 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 27 del 12 marzo 2013 Controllo dei progetti

Dettagli

MONTEVARCHI-FIGLINE-INCISA-FIRENZE (collegamento con linea 353 Figline-Reggello)

MONTEVARCHI-FIGLINE-INCISA-FIRENZE (collegamento con linea 353 Figline-Reggello) MONTEVARCHI-FIGLINE-INCISA-FIRENZE (collegamento con linea 353 Figline-Reggello) VETTORE 140 Busitalia Ala Gt Busitalia Busitalia Busitalia Busitalia Ala Gt Ala Gt Busitalia Busitalia Busitalia Busitalia

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Dati climatici G.DE GIORGIO

Dati climatici G.DE GIORGIO Dati climatici G.DE GIORGIO Introduzione Nella progettazione dei sistemi di conversione e utilizzazione dell energia solare, sia attivi che passivi, così come nella valutazione energetica del sistema edificio

Dettagli

La Green Economy e le fonti rinnovabili in Italia

La Green Economy e le fonti rinnovabili in Italia Območna zbornica za severno Primorsko E.I.N.E. La Green Economy e le fonti rinnovabili in Italia A CURA DI INFORMEST Indice 1 INTRODUZIONE... 3 2 - IL RUOLO DELLE FONTI RINNOVABILI: IL CONTESTO NAZIONALE

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Ristoranti Aderenti "Colazione in pigiama" 24/03/15

Ristoranti Aderenti Colazione in pigiama 24/03/15 Ristoranti Aderenti "Colazione in pigiama" 24/03/15 Locale Indirizzo ubicazione Provincia Città Abbiategrasso via Dante, 58 Milano ABBIATEGRASSO Acireale Drive Via Cristoforo Colombo e Via Cefalu' Catania

Dettagli

bollicine sparkling wines

bollicine sparkling wines carta dei vini bollicine sparkling wines metodo charmat Extra Dry Passerina Velenosi s.a. 14,00 Spumante Brut Vivo Mionetto s.a. 13,00 Valdobbiadene d.o.c.g. Extra Dry SOLLER (Prosecco) Marsuret s.a. 15,00

Dettagli

ELENCO STRUTTURE SANITARIE PRIVATE ACCREDITATE

ELENCO STRUTTURE SANITARIE PRIVATE ACCREDITATE ELENCO STRUTTURE SANITARIE PRIVATE ACCREDITATE Al 30/05/2013 AVVERTENZE Il presente elenco è ordinato in base all'azienda USL di competenza territoriale e successivamente in ordine alfabetico per denominazione

Dettagli

Bando Tipologia A (20 tirocini)

Bando Tipologia A (20 tirocini) Bando Tipologia A (20 tirocini) Destinazioni e periodo di realizzazione dei tirocini: Irlanda - 5 tirocini Regno Unito - 2 tirocini Spagna - 8 tirocini Germania - 3 tirocini Francia - 2 tirocini L'esperienza

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2014 SUL MERCATO DELLE CASE PER VACANZA 1 AGOSTO 2014 SINTESI PER LA STAMPA

OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2014 SUL MERCATO DELLE CASE PER VACANZA 1 AGOSTO 2014 SINTESI PER LA STAMPA OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2014 SUL MERCATO DELLE CASE PER VACANZA 1 AGOSTO 2014 SINTESI PER LA STAMPA L Osservatorio Nazionale Immobiliare Turistico 2014 di FIMAA-Confcommercio (Federazione

Dettagli

PALAZZUOLO SUL SENIO-RAZZUOLO-BORGO SAN LORENZO-SAN PIERO A SIEVE-FIRENZE

PALAZZUOLO SUL SENIO-RAZZUOLO-BORGO SAN LORENZO-SAN PIERO A SIEVE-FIRENZE PALAZZUOLO SUL SENIO-RAZZUOLO-BORGO SAN LORENZO-SAN PIERO A SIEVE-FIRENZE VETTORE Aut.Tosc. Busitalia Busitalia Busitalia Aut.Tosc. Busitalia Busitalia Busitalia Cap Busitalia Busitalia Cap Cap Busitalia

Dettagli

Magnolie n.6/8 - Z.I., sulla base dell istruttoria espletata dal Responsabile dell Azione 2.1.3, ing. Michele Calderoni,

Magnolie n.6/8 - Z.I., sulla base dell istruttoria espletata dal Responsabile dell Azione 2.1.3, ing. Michele Calderoni, Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 65 del 5--202 3753 di stabilire che resta confermato quant altro già specificato nell AVVISO Interventi Regionali in materia di minoranze linguistiche - Determinazione

Dettagli

AVVISO AGLI UTENTI. Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate

AVVISO AGLI UTENTI. Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate AP AU nr. 11/2015 AVVISO AGLI UTENTI Data emissione 21 Gennaio 2015 Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate Si informa la Gentile Clientela che a partire

Dettagli

Wine by the glass. Prosecco di Valdobbiadene. NV FIOL Prosecco della Marca Trevigiana DOC - Veneto 7.95

Wine by the glass. Prosecco di Valdobbiadene. NV FIOL Prosecco della Marca Trevigiana DOC - Veneto 7.95 Wine by the glass Prosecco di Valdobbiadene 150ml NV FIOL Prosecco della Marca Trevigiana DOC - Veneto 7.95 Rosé Wine 2013 Bertani BertaRosé Chiaretto IGT (20% Merlot, 80% Molinara) - Veneto 7.50 White

Dettagli

Grad. Codice Candidato Punt. Scelte Status 7001 20MP30963 BIUSO ANDREA 44.80 Medicina Palermo Immatricolato 44.80

Grad. Codice Candidato Punt. Scelte Status 7001 20MP30963 BIUSO ANDREA 44.80 Medicina Palermo Immatricolato 44.80 Grad. Codice Candidato Punt. Scelte Status 7001 20MP30963 BIUSO ANDREA Medicina Palermo 7002 15MP32115 CRISTOFORI RACHELE 7003 19MP30604 CEOLA STEFANO Padova, Medicina Bologna, Verona, Medicina Brescia,

Dettagli

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management Il unitamente all Università degli Studi di Foggia Facoltà di Medicina e Chirurgia - Master di II livello in Project Manager in Sanità - ed i Collegi di Bari, BAT, Benevento, Bergamo, Campobasso, Caserta,

Dettagli

ALLEGATO F POR SICILIA 2000/2006 - MISURA 4.06 - ELENCO ISTANZE NON AMMISSIBILI AZIONE 4

ALLEGATO F POR SICILIA 2000/2006 - MISURA 4.06 - ELENCO ISTANZE NON AMMISSIBILI AZIONE 4 ALLEGATO F POR SICIA 2000/2006 - MISURA 4.06 - ELENCO ISTANZE NON AMMISSIBI AZIONE 4 ABATE ANTONINO 1 FABRIZIO CATANIA CT 02/08/1983 8 2 AMATO GABRIELLA WUPPERTAL D 17/03/1969 5 3 AMATORE PAOLO ACREIDE

Dettagli

L evoluzione delle circoscrizioni provinciali dall Unità d Italia ad oggi. (Gaetano Palombelli)

L evoluzione delle circoscrizioni provinciali dall Unità d Italia ad oggi. (Gaetano Palombelli) L evoluzione delle circoscrizioni provinciali dall Unità d Italia ad oggi (Gaetano Palombelli) Premessa L approfondimento che è oggetto di questo capitolo prende spunto dalla pubblicazione su Amministrazioni

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 10. Golfo di Venezia. Rimini. Mare Adriatico Corsica. Mar Tirreno.

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 10. Golfo di Venezia. Rimini. Mare Adriatico Corsica. Mar Tirreno. ITALIA FISICA Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 10 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE A. Le idee importanti l L Italia è una penisola al centro del Mar Mediterraneo, con due grandi isole l In Europa, l

Dettagli

FRIULI VENEZIA GIULIA

FRIULI VENEZIA GIULIA FRIULI VENEZIA GIULIA AZ.AGR. BASTIANIC Sauvignon doc da uve sauvignon Ribolla gialla doc da uve ribolla Vespa igt Plus doc da uve friulano AZ AGR VIE DEI ROMANS (GO) Dolèè friulano piere sauvignon Dessimis

Dettagli