ESPERIENZA LAVORATIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ESPERIENZA LAVORATIVA"

Transcript

1 Nome FUGARDI MATTEO Indirizzo VIA PALIANO 43, 00172, ROMA, ITALIA Telefono cellulare Fax Nazionalità ITALIANA Data di nascita 09/07/1979 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) DAL 2010 COORDINATORE DEL COMITATO SCIENTIFICO DI FADMEDICA SRL PER L ORGANIZZAZIONE DI EVENTI IN AMBITO MEDICO ED ODONTOIATRICO DA GENNAIO 2004 COLLABORATORE IN DIVERSI STUDI DI ROMA E PROVINCIA IN AMBITO CHIRURGICO ED ORTODONTICO TITOLARE DI STUDIO ODONTOIATRICO DAL GENNAIO 2004 ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) APRILE 2007 DICEMBRE 2009 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione SCUOLA SI SPECIALIZZAZIONE IN CHIRURGIA ODONTOSTOMATOLOGICA UNIVERSITA DI ROMA LA SAPIENZA CON VOTAZIONE 70/70 LODE Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Chirurgia orale, chirurgia parodontale, chirurgia ortodontica, implantologia, diagnostica delle patologie orali precancerose e loro asportazione, ortodonzia. SPECIALISTA IN CHIRURGIA ODONTOSTOMATOLOGICA O CHIRURGIA ORALE. NELL ANNO ACCADEMICO HA SEGUITO UN CORSO DI PERFEZIONAMENTO POST-UNIVERSITARIO IN ORTODONZIA ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI ODONTOIATRI DI ROMA NEL GENNAIO ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ODONTOIATRA PRESSO L UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA NEL 2003 CON VOTAZIONE 55/60.

2 CORSO DI LAUREA IN ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA IL 28/10/2003 CON VOTAZIONE 110/110 LODE - UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA. MADRELINGUA ITALIANA ALTRE LINGUE INGLESE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale BUONO BUONO BUONO RELAZIONAL ED ORGANIZZATIVE OTTIMA CAPACITÀ DI LAVORARE IN TEAM, SVILUPPATA DURANTE IL COMPLETAMENTO DI NUMEROSI PROGETTI FORMATIVI E COME DENTISTA VOLONTARIO, IN UN AMBIENTE MEDICO MULTICULTURALE, NEL COMBONI CENTRE IN AFRICA (GHANA). TECNICHE CREAZIONE E GESTIONE DEL SITO OTTIMO USO DEL COMPUTER, E DEI SEGUENTI PROGRAMMI: OFFICE, ADOBE PHOTOSHOP,ADOBE ILLUSTRATOR, HORIZON,LCEPH. WEB DESIGN, PROGRAMMAZIONE, GRAFICA E STUDIO DELL IMMAGINE ARTISTICHE OTTIMA CAPACITÀ DI SCRITTURA SCIENTIFICA E DIVULGATIVA ALTRE AUTORE DEL LIBRO L OSTEOINTEGRAZIONE E LA RIGENERAZIONE OSSEA DEI MASCELLARI - FEBBRAIO 2010 ISBN PATENTE O PATENTI PATENTE DI GUIDA A E B, PATENTE NAUTICA A VELA E MOTORE SENZA LIMITI ULTERIORI INFORMAZIONI SOCIO DI NUMEROSE SOCIETÀ SCIENTIFICHE SIA IN AMBITO ORTODONTICO, SIA IN AMBITO CHIRURGICO ALLEGATI Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 196/03. Roma, 5 Dicembre 2013 Matteo Fugardi

3 Dott.ssa Marta Moretti Nome MORETTI MARTA Indirizzo via Pompeo Licinio 140, 00178, Roma, Italia Indirizzo di domicilio 15b Fairholme Road, London, W14 9JZ Telefono (Cell) Nazionalità (London mobile) or Italiana Data di nascita 24 LUGLIO 1979 ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e indirizzo del datore di Tipo di azienda o settore e impiego Date (da a) GIUGNO AD OGGI Imperial College London Ricercatore nel Dipartimento di Medicina, Sezione di Infiammazione e trasduzione del segnale, Divisione di Immunologia ed Infiammazione Nome e indirizzo del datore di Tipo di azienda o settore e impiego Nome e indirizzo del datore di Tipo di impiego Date (da a) GIUGNO GIUNGO 2012 Imperial College London Visiting Researcher nel Dipartimento di Medicina, Sezione di Infiammazione e trasduzione del segnale, Divisione di Immunologia ed Infiammazione Date (da a) Sapienza Università di Roma Tirocinio per la Tesi presso il Laboratorio di Oncologia Molecolare, Dipartimento di Medicina Sperimentale. Durante il di preparazione della tesi sperimentale ho collaborato nei seguenti progetti: Identificazione di Insm1 e Nhlh1/NSCL1 come nuovi geni regolati da Hedgehog nello sviluppo cerebellare e nel medulloblastoma. (De Smaele E., et al. Neoplasia 2008). Caratterizzazione del ruolo di REN/KCTD11 nella regolazione della proliferazione e dell apoptosi dei progenitori dei granuli cerebellari Date (da- a ) Nome e indirizzo del datore di Tipo di impiego Universita di Siena, Facolta di Scienze Matematiche, fisiche e Naturali Tirocinio per la Tesi.Durante il tirocinio per la preparazione della tesi di primo livello ho lavorato sull identificazione di nuove mutazioni del gene RYR1 in pazienti con Ipertermia Maligna (MH).

4 ISTRUZIONE E FORMAZIONE Nome e tipo di istituto di istruzione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Date (da a) 25 Marzo 2010 "Istituto Pasteur - Fondazione Cenci Bolognetti". Vincitrice della borsa per ricerche all estero Nome e tipo di istituto di istruzione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Date (da a) 1 Febbraio 2010 Sapienza Università di Roma Vincitrice dell Assegno di ricerca del Dipartimento di Medicina Sperimentale Nome e tipo di istituto di istruzione Date (da a) 26 Ottobre 2006 Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Laurea Specialistica in Genetica e Biologia Molecolare, presso Sapienza Universita di Roma, Facolta di Scienze Matematiche, fisiche e Naturali. Voto finale 110 e Lode. Laurea Laurea Specialistica in Genetica e Biologia Molecolare Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione Sapienza Università di Roma Principali materie / abilità Tirocinio per la Tesi presso il Laboratorio di Oncologia Molecolare, Dipartimento professionali oggetto dello studio di Medicina Sperimentale Nome e tipo di istituto di istruzione Date (da a) 23 Luglio 2004 Laurea di primo livello in Scienze Biologiche presso l Universita di Siena, Facolta di Scienze Matematiche, fisiche e Naturali. Voto finale 102/110. Madre Lingua: ITALIANO, ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Inglese OTTIMO OTTIMO

5 Capacità di espressione orale OTTIMO RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. OTTIMA CAPACITÀ DI LAVORARE IN TEAM ACQUISITE DURANTE GLI ANNI DI LAVORO PER IL TIROCINIO UNIVERSITARIO TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc ARTISTICHE BUONA CONOSCENZA DI MICROSOFT OFFICE, PHOTOSHOP, ACROBAT E,SISTEMI OPERATIVI WINDOWS E APPLICAZIONI COMUNI, INTERNET. BUONA CONOSCENZA DI TRANSFAC, PROGRAMMA PER L'ANALISI DELLE SEQUENZE. OTTIMA CAPACITÀ DI SCRITTURA SCIENTIFICA Patente B - Automunita ULTERIORI INFORMAZIONI ALLEGATO 1 Elenco lavori scientifici ALLEGATO 2 Progetti di ricerca Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno Londra, dicembre 2012 Marta Moretti

6 ALLEGATO 1 PROGETTI DI RICERCA : Caratterizzazione di KCTD21, una proteina ad alta omologia strutturale con REN/KCTD11. Studi condotti dal nostro laboratorio indicano che KCTD11 puo agire come un soppressore della pathway morfogenetica di Sonic Hedgehog (Hh). Da una ricerca basata sull omologia noi abbiamo identificato KCTD21, che possiede il 60% di identita con KCTD11 nel dominio N-terminale BTB/POZ. Noi abbiamo dimostrato che, come KCTD11, KCTD21 e espresso soprattutto in cervello e cervelletto; che e in grado di interagire con il pathway di Hh e che regola l attivita della proteina Gli1. KCTD21 e deleto in circa il 10% dei medulloblastomi (MB) umani, e la sua espressione e ridotta in molti MB. Noi dimostriamo anche che KCTD21 e in grado di ridurre la proliferazione delle cellule di MB e la loro capacita di formare colonie, indicando che questa proteina ha un ruolo come oncosoppressore. (I risultati di questo saranno pubblicati in un articolo che e in preparazione) Ruolo del signalling di Hedgehog nella regolazione della funzione e della massa cellulare delle isole pancreatiche, e suo coinvolgimento nella rigenerazione delle cellule beta. La Famiglia di molecule del segnale Hedgehog possiede un ruolo chiavedurante l organogenesi e nel tessuto adulto del pancreas. I nostril studi, condotti in collaborazione con il laboratorio del Prof Francesco Dotta s, dell Universita di Siena, si sono focalizzati sul ruolo del signalling di Hh nella regolazione della funzione e della massa cellulare delle isole pancreatiche sia in vitro che in vivo. Partecipazione ad altri progetti del laboratorio: Il nostro laboratorio ha identificato il ruolo della proteina Numb protein nella regolazione del signalling di Hh nel cervelletto e nel MB (Di Marcotullio et al, 2006). Io ho collaborato al progetto nel quale vengono utilizzati modelli di topo knock-out condizionali per Numb e topi transgenici che esprimono Numb66 sotto il controllo della ricombinasi Cre (generate nel nostro laboratorio), per studiare, in vivo le alterazioni dello sviluppo cerebellare e la tumorigenesi. (I risultati di questo saranno pubblicati in un articolo che e in revisione)

7 : Durante il di preparazione della tesi sperimentale ho collaborato nei seguenti progetti: Identificazione di Insm1 e Nhlh1/NSCL1 come nuovi geni regolati da Hedgehog nello sviluppo cerebellare e nel medulloblastoma. (De Smaele E., et al. Neoplasia 2008). Caratterizzazione del ruolo di REN/KCTD11 nella regolazione della proliferazione e dell apoptosi dei progenitori dei granuli cerebellari : Durante il tirocinio per la preparazione della tesi di primo livello ho lavorato sull identificazione di nuove mutazioni del gene RYR1 in pazienti con Ipertermia Maligna (MH).

8 ALLEGATO 2 ELENCO LAVORI SCIENTIFICI PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE ABSTRACTS De Smaele E, Fragomeli C, Ferretti E, Pelloni M, Po A, Canettieri G, Coni S, Di Marcotullio L, Greco A, Moretti M, Di Rocco C, Pazzaglia S, Maroder M, Screpanti I, Giannini G, Gulino A. An integrated approach identifies Nhlh1 and Insm1 as Sonic Hedgehog-regulated genes in developing cerebellum and medulloblastoma. Neoplasia 2008 Jan;0(1): Moretti M, Pelloni M, Greco A, Pietrosanti L, Occhione MA, Infante P, Maroder M, Di Marcotullio L, De Smaele E, Gulino A. Identification and characterization of a subfamily of BTB/POZ proteins involved in cerebellar development and medulloblastoma carcinogenesis. 11th International PhD Symposium October 29 th 31 st 2009, EMBL, Heidelberg, Germany. 1. L. Pirone, S. Correale, V. Alterio, S. Di Gaetano, L. Vitagliano, G. De Simone, M. Moretti, E. De Smaele, L. Di Marcotullio, A. Gulino, C. Pedone, E. Pedone: Identification and characterization of a new form of oncosuppressor KCTD th Naples workshop on Bioactive Peptides - Naples Grieco F.A., Moretti M., Sebastiani G., Spagnuolo I., De Smaele E., Gulino A., Maroder M., Dotta F. : Espressione delta cellulo specifica del recettore della pathway di Hedgehog, Patched, nel pancreas murino ed umano. (Specific delta cell expression of Hedgehog pathway receptor Patched, in human and murine pancreas) 23 rd SID (Italian Society of Diabetology) National Congress - Padova Grieco F.A., Moretti M., Sebastiani G., Spagnuolo I., De Smaele E., Maroder M., Gulino A., Dotta F. : Variazione di espressione dei fattori di trascrizione Gli1 e Gli2 in corso di danno e rigenerazione della massa beta pancreatica. (Variations of Gli1 and Gli2 transcription factors expression during pancreatic beta mass damage and regeneration) 23 rd SID (Italian Society of Diabetology) National Congress Padova Grieco F.A., Moretti M., Sebastiani G., Spagnuolo I., E. De Smaele, A. Gulino, M. Maroder, F. Dotta : Modulation of components of Hedgehog Signaling Pathway in response to beta cell injury. 46th annual meeting of the EASD (European Association for the Study of Diabetes) Stockholm September 2010

9 Nome Indirizzo Pierluca Galloni via Mario Mencatelli,55, 00128, Roma, Italia Telefono cellulare Nazionalità ITALIANA Data di nascita 20 febbraio 1977

10 ISTRUZIONE E FORMAZIONE anno accademico 2000/2001 Laurea con lode presso l Università di Roma Tor Vergata. Dal 2002 Membro della Società Chimica Italiana dall anno 2002 ed è referente di Sede del Gruppo Giovani presso l Università di Roma TorVergata Visting-student presso l università di Houston, Texas(USA), presso il laboratorio del Prof Kadish. ottobre-dicembre Marzo 2006 Dal Dicembre 2006 Attività di ricerca presso l università di Amsterdam, Olanda(UE), come Marie Curie Fellow, nei laboratori della Prof DeCola Borsa di collaborazione post-doc presso l Università di Roma La Sapienza nei laboratori del Prof Zanoni, Dottore di ricerca in Scienze Chimiche XVIII ciclo presso l Università di Roma Tor Vergata Rcercatore universitario settore scientifico disciplinare CHIM/06 presso la facoltà di Scienze MM. FF. NN. dell Università di Roma Tor Vergata. Febbraio 2007 Visiting scientist presso l Università del Minnesota-Duluth (U.S.A). Attività di ricerca focalizzata sulla sintesi e lo studio di nuove molecole contenenti centri elettronicamente attivi, in particolare ferrocene, fullerene e porfirine, con particolare attenzione alle loro proprietà elettrochimiche e foto fisiche e a loro possibili applicazioni come materiali sensibili in celle fotovoltaiche o legate a superfici (Au, Si) per applicazioni in fotoelettronica. Altri campi di ricerca riguardano le reazioni catalizzate da metalloporfirine e da perossocomplessi dei metalli di transizione, e dallo studio di reazioni nei liquidi ionici. Qualifica attuale RICERCATORE UNIVERSITARIO CONFERMATO MADRELINGUA ITALIANA ALTRE LINGUE INGLESE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale BUONO BUONO BUONO

11 ULTERIORI INFORMAZIONI È AUTORE DI 20 PUBBLICAZIONI SU RIVISTE INTERNAZIONALI E CIRCA 40 COMUNICAZIONI A CONVEGNI INTERNAZIONALI E NAZIONALI Il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 196/03. Elenco Pubbicazioni 1. Electron-Transfer Processes in Metal-Free Tetraferrocenylporphyrin. Understanding Internal Interactions To Access Mixed-Valence States Potentially Useful for Quantum Cellular Automata Nemykin, Victor N.; Rohde, Gregory T.; Barrett, Christopher D.; Hadt, Ryan G.; Bizzarri, Claudia, Galloni, Pierluca; Floris, Barbara; Nowik, Israel; Herber, Rolfe H.; Marrani, Andrea G.; Zanoni, Robertino; Loim Nikolay M. Journal of the American Chemical Society 2009, 131, Vanadium-catalyzed, microwave-assisted oxidations with H2O2 in ionic liquids Conte, Valeria; Fabbianesi, Francesca; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca; Sordi, Daniela; Arends, Isabel W. C. E. ; Bonchio, Marcella; Rehder, Dieter; Bogdal, Dariusz Pure and Applied Chemistry 2009, 81, Metal-catalyzed electrophilic processes in ionic liquids Conte, Valeria; Fiorani, Giulia; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca; Mirruzzo, Valentina in Green Chemistry Research Trends Editor: Jeffrey T. Pearlman 2009 Nova Science Publishers 4. Fluorene fullerene dyads: Modulation of interaction. Caporossi Francesco, Floris, Barbara; Galloni, Pierluca;

12 Gatto, Emanuela; Venanzi, Mariano; Mozzi, Alessia Francesca; Urbani, Andrea; Kadish, Karl M. Synthetic Metals 2009, 159, Chemical routes to molecular SAMs on H-Si(100) with distinct and well-defined redox potentials. Marrani, Andrea Giacomo; Cattaruzza, Fabrizio; Decker, Franco; Galloni, Pierluca; Zanoni, Robertino Superlattices and Microstructures 2009, 46, Metal-free and transition-metal tetraferrocenylporphyrins part 1: Synthesis,characterization, electronic structure, and conformational flexibility of neutralcompounds. Nemykin, Victor N.; Galloni, Pierluca; Floris, Barbara; Barrett, Christopher D.; Hadt, Ryan G.; Subbotin, Roman I.; Marrani, Andrea Giacomo; Zanoni, Robertino; Loim, Nikolay M. Dalton Transactions 2008, Improvement of ferrocene acylation. Conventional vs. microwave heating forscandium-catalyzed reaction in alkylmethylimidazolium-based ionic liquids. Berardi, Serena; Conte, Valeria; Fiorani, Giulia; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca Journal of Organometallic Chemistry 2008, 693, Electrochemical characterization of redox centers organized at Hg surfaces. Cattabriga, Michela; Ferri, Violetta, Tran Elizabeth; Galloni, Pierluca; Rampi, Maria Anita Inorganica Chimica Acta 2007, 360, Zinc 5,10,15,20-meso-Tetraferrocenylporphyrin as an Efficient Donor in a Supramolecular Fullerene C60 System. Galloni, Pierluca; Floris, Barbara; De Cola,

13 Luisa; Cecchetto, Elio; Williams, Rene M. Journal of Physical Chemistry C 2007, 111, Measurement and DFT Calculation of Fe(Cp)2 Redox Potential in Molecular Monolayers Covalently Bound to H-Si(100). Cossi, Maurizio; Iozzi, Maria Francesca; Marrani, Andrea Giacomo; Lavecchia, Teresa; Galloni, Pierluca; Zanoni, Robertino; Decker, Franco Journal of Physical Chemistry B 2006, 110, Enhanced electron transfer rate in a rigid ferrocene-fulleropyrrolidine dyad. Caporossi, Francesco; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca; Gatto, Emanuela; Venanzi, Mariano European Journal of Organic Chemistry 2006, The metal-catalyzed cyclotrimerization of ferrocenylethyne - preparation and characterization of 1,2,4-triferrocenylbenzene. Fiorentini, Simone; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca; Grepioni, Fabrizia; Polito, Mauro; Tagliatesta, Pietro European Journal of Organic Chemistry 2006, Sustainable vanadium(v)-catalyzed oxybromination of styrene: two-phase system versus ionic liquids. Conte, Valeria; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca; Silvagni, Adriano Pure and Applied Chemistry 2005, 77, Oxybromination of ethynylbenzene catalyzed by molybdenum complexes in organic solvent and in ionic liquids. Conte, Valeria; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca; Silvagni, Adriano Advanced Synthesis & Catalysis 2005, 347, The Pt(II)-catalyzed Baeyer-Villiger oxidation of cyclohexanone with H2O2 in ionic liquids. Conte, Valeria; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca; Mirruzzo,

14 Valentina; Scarso, Alessandro; Sordi, Daniela; Strukul, Giorgio Green Chemistry 2005, 7, The formation of 1-aryl-substituted naphthalenes by an unusual cyclization of arylethynes catalyzed by ruthenium and rhodium porphyrins. Elakkari, Elfituri; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca; Tagliatesta, Pietro European Journal of Organic Chemistry 2005, The regiochemistry of the addition of PhSeCl to arylferrocenylethynes: A cooperative effect? Brunetti, Tiziana; Diddoro, Massimo; Di Vona, Maria Luisa; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca; Licoccia, Silvia European Journal of Organic Chemistry 2004, The First Solvent-Free Cyclotrimerization Reaction of Arylethynes Catalyzed by Rhodium Porphyrins. Tagliatesta, Pietro; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca; Leoni, Alessandro; D'Arcangelo, Giuseppe Inorganic Chemistry 2003, 42, Recent developments in the formation of carboncarbon bond reactions catalyzed by metalloporphyrins. Tagliatesta, Pietro; Floris, Barbara; Galloni, Pierluca Journal of Porphyrins and Phthalocyanines 2003, 7, Synthesis of new ferrocenyl derivatives and their use in the first cyclopropanation of fullerene C60 with ferrocenes. Floris, Barbara; Galloni, Pierluca; Seraglia, Roberta; Tagliatesta, Pietro Journal of Organometallic Chemistry 2003, 679, Roma, Pierluca Galloni

15 Nome FARINELLI, CHIARA Indirizzo Rue de la Servette 46, 1202 Ginevra, Svizzera Telefono (+41) Nazionalità Italiana Data di nascita 24,11,1983 ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e indirizzo del datore di Tipo di azienda o settore e impiego Date (da a) MARZO oggi CERN ( Centro europeo per la Ricerca Nucleare) Lavoro tecnico al CERN (Centro Europeo per la Ricerca Nucleare) per l esperimento LHCb. Nome e indirizzo del datore di Tipo di azienda o settore Date (da a) Agosto 2007-Settembre 2007 Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Nome e indirizzo del datore di Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Settembre 2007 Fermilab National Laboratory, Batavia, IL,US Lavoro per tesi specialistica per l esperimento CDF Lavoro riguardante la selezione del segnale e l ottimizzazione delle variabili per uno studio del tempo di vita del mesone Bs attraverso l osservazione nel canale di decadimento Bs->KK. Date (da a) Novembre 2007 CERN, Ginevra,Svizzera Lavoro per tesi specialistica Ottimizzazione per l applicazione su una luminosita integrata di 2 fb -1. Nome e indirizzo del datore di Tipo di impiego Date (da a) Marzo Maggio 2008 Fermilab National Laboratory, Batavia, IL,US Lavoro per tesi specialistica per l esperimento CDF al Fermilab National Laboratory, Batavia, IL, US. Misura del tempo di vita del mesone Bs. Parte di questo e stato presentato alla Conferenza APS a St. Louis, Aprile 2008

16 ISTRUZIONE E FORMAZIONE Nome e tipo di istituto di istruzione Date (da a) Ottobre oggi Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Nome e tipo di istituto di istruzione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Fisica delle Alte Energie a NIKHEF (Istituto Nazionale per la Fisica Subnucleare), Amsterdam. Relatore: Prof. Marcel Merk Dottore di Ricerca Dottorato di Ricerca in Fisica Date (da a) Marzo Luglio 2008 Qualifica conseguita Laurea Specialistica in Fisica Nucleare e Subnucleare a La Sapienza Universita di Roma, Roma In particolare, sperimentale su setup e calibrazione di una camera a drift (prototipo di KLOE) per la rivelazione di muoni di alta energia derivanti da radiazione cosmica. Laurea Specialistica in Fisica Nucleare Nome e tipo di istituto di istruzione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Date (da a) Ottobre Febbraio 2006 Laurea Triennale in Fisica Nucleare e a La Sapienza Universita di Roma, Roma Tesi di Laurea Triennale in Fisica dello Stato Solido/ Dispositivi Semiconduttori: Prospettive delle Celle Solari e della Tecnica Multigiunzione Relatore: Prof.Giovanni Pallottino Qualifica conseguita Laurea Nome e tipo di istituto di istruzione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Date (da a) Settembre Giugno 2001 International Baccalaureate diploma Diploma IB completo, corsi di Livello Alto in Italiano A, Inglese B, Francese B; Corsi di Livello Standard in Fisica, Economia, Metodi Matematici). Votazione finale di 32. Ho inoltre conseguito il Diploma Superiore Americano, dopo aver studiato dal 1988 al 2001 nello stesso istituto americano.

17 Madre Lingua: ITALIANO, INGLESE ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale Capacità di espressione orale FRANCESE OTTIMO OTTIMO OTTIMO SPAGNOLO BUONO RELAZIONALI OTTIMA CAPACITÀ DI LAVORARE IN GRUPPO TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. BUONA CONOSCENZA DI MICROSOFT OFFICE, SISTEMI OPERATIVI WINDOWS E APPLICAZIONI COMUNI, INTERNET. CAPACITA DI PROGRAMMAZIONE NEI LINGUAGGI C E C++. BUONA CONOSCENZA DEI SISTEMI OPERATIVI LINUX E PACCHETTI PER L ANALISI DATI COME ROOT, TMVA E ROOFIT ARTISTICHE PATENTE ABILE SCIATRICE B - AUTOMUNITA Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno Roma,Dicembre 2012

18

19

20 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MORONI, SIMONE Indirizzo Via dell Acqua Traversa 185, 00135, Roma, Italia Telefono (+39) Fax Nazionalità Italiana Data di nascita 05,08,1977 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Tipo di azienda o settore Dal oggi Dirigente medico presso il reparto di Chirurgia Plastica e Centro Grandi Ustionati Ospedale Sant Eugenio di Roma Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Tipo di azienda o settore Dal oggi Incarico privato Medicina Estetica e Chirurgia Date (da a) Da 09/2009 a 11/2009 Nome e indirizzo del datore di Prof. M.Giuliani Tipo di azienda o settore Università dell Aquila Tipo di impiego Dipartimento di Chirurgia Plastica Casa di Cura Lorenzo - Avezzano Date (da a) Da 09/2008 a 08/2009 Nome e indirizzo del datore di Prof. R. D Alessio Tipo di azienda o settore Università Cardarelli di Napoli Tipo di impiego Unità Ustionati Date (da a) Da 03/2007 a 07/2008 Nome e indirizzo del datore di Prof. A. Felici Tipo di azienda o settore Ospedale S. Camillo di Roma Tipo di impiego Dipartimento di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Pagina 1 - Curriculum vitae di [ MORONI, Simone ]

21 Date (da a) Da 05/2006 a 09/2008 Nome e indirizzo del datore di Prof. M. Giuliani Tipo di azienda o settore Università degli Studi dell Aquila Tipo di impiego Dipartimento di Chirurgia Plastica Casa di Cura Lorenzo - Avezzano Date (da a) Da 07/2005 a 04/2006 Nome e indirizzo del datore di Prof. G. Amicucci Tipo di azienda o settore Università degli Studi dell Aquila Tipo di impiego Dipartimento di Chirurgia Generale Ospedale San Salvatore dell Aquila Date (da a) Da 2002 a 2003 Nome e indirizzo del datore di Prof. V. Cervelli Tipo di azienda o settore Università di Roma Tor Vergata Tipo di impiego Dipartimento di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Date (da a) 2001 Nome e indirizzo del datore di Prof. C.U. Casciani Tipo di azienda o settore Università di Roma Tor Vergata Tipo di impiego Dipartimento di Chirurgia Generale ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) Dal 2005 al 2009 Nome e tipo di istituto di istruzione Facoltà di Medicina - Università degli Studi dell Aquila Principali materie / abilità Medico Specializzando in Chirurgia Estetica professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Specializzazione con lode Livello nella classificazione Assistente per il Professore M.Giuliani. Specializzazione in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed nazionale (se pertinente) Estetica. Tesi: La terapia medica e chirurgica delle bruciature. Date (da a) 2004 Nome e tipo di istituto di istruzione Università di Roma La Sapienza Principali materie / abilità Chirurgia Estetica professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Master conseguito con la votazione di 110/110 Livello nella classificazione Iscrizione all Ordine dei Medici e Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Roma il nazionale (se pertinente) 27/07/2004 Date (da a) Dal 1996 al 2003 Nome e tipo di istituto di istruzione Facoltà di Medicina - Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea in Medicina Qualifica conseguita Laurea con votazione di 107/110 Livello nella classificazione Titolo della Tesi: Ricostruzione dell orecchio attraverso l implantologia osseo integrata. nazionale (se pertinente) Pagina 2 - Curriculum vitae di [ MORONI, Simone ]

22 Date (da a) Dal 1991 al 1996 Nome e tipo di istituto di istruzione Liceo ginnasio statale Tito Lucrezio Caro di Roma PERSONALI PRIMA LINGUA ITALIANO ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale RELAZIONALI INGLESE eccellente eccellente eccellente Abilità nella gestione dei rapporti con medici colleghi e con i pazienti (acquisita grazie alle numerose esperienze lavorative in ambiti sempre nuovi e differenti). TECNICHE Computer: Windows XP, Mac, Linux, Internet e tutto il pacchetto Office Mediche: Chirurgia Ricostruttiva: Toilette Chirurgica, Sutura ferite post-traumatiche, Ricostruzione della pelle con innesti e lembi, ricostruzione facciale, ricostruzione delle guancie, della fronte, del naso, dello scalpo, asportazione delle cisti sebacee, Asportazione Lipomi e Nevi; Esperto in Chirurgia delle Ustioni; Chirurgia Estetica: Addominoplastica, Liposuzione, Plastica delle palpebre (Blefaroplastica) Ringiovanimento Facciale non chirurgico: Fillers facciali, Iniezioni di Botox. ARTISTICHE Musica, scrittura, disegno ecc. ALTRE Competenze non precedentemente indicate. PATENTE O PATENTI ULTERIORI INFORMAZIONI ALLEGATI AMANTE DELLA LETTURA E DEI VIAGGI KNOW HOW SPECIFICO NEL CAMPO ACQUISITO PARTECIPANDO A NUMEROSI CORSI E CONVEGNI: - MICROCHIRURGIA SPERIMENTALE, OSPEDALE CARDARELLI DI NAPOLI, GEN CORSO INTRODUTTIVO NELL UNITÀ DI PATOLOGIA MAMMARIA AL CENTRO CONGRESSI FEDERICO II DI NAPOLI, GIUGNO XXII CORSO IN MEDICINA E SALUTE: STRATEGIE ANTI-ETÀ ALLA SALA CONGRESSI C/O MUNICIPIO, ROCCARASO, 28 GIUGNO-1 LUGLIO Patente tipo B Mezzo proprio [ Inserire qui ogni altra informazione pertinente, ad esempio persone di riferimento, referenze ecc. ] ALLEGATO A - REFERENZE Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno Data 15/01/2014 Firma Pagina 3 - Curriculum vitae di [ MORONI, Simone ]

23 Allegato A Referenze Prof. G. Amicucci, M.D. Primario del Dipartimento di Chirurgia Università degli Studi dell Aquila, Facoltà di Medicina Prof. M. Giuliani, M.D. Primario del Dipartimento di Chirurgia Estetica Università degli Studi dell Aquila, Facoltà di Medicina Prof. R. d Alessio, M.D. Primario dell Unità Ustioni Ospedale Cardarelli di Napoli Prof. A. Felici, M.D. Primario del Dipartimento di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Ospedale S. Camillo di Roma Pagina 4 - Curriculum vitae di [ MORONI, Simone ]

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI.

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. - Il professionista, medico specialista, il medico veterinario e delle altre professionalità sanitarie di cui

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O Il Centro della Innovazione Nato inizialmente per ospitare alcune attività didattiche dell Università di Torino, il complesso polifunzionale di Via

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine Ripartizione del personale Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il sottoscritto...

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO

CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO è il resoconto di uno studio completo e originale, con struttura ben definita e costante: rappresenta il punto finale di una ricerca (in inglese: paper, article) STRUTTURA

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi STUDIO MEDICO DENTISTICO ROTA - Ripa - 20800 - BASIGLIO (MI) Tel: 02 90753222 Fax: 02 90753222 E-mail:maurorota2002@libero.it P.IVA

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n.211 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto Visto Vista Preso atto Vista Attesa Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO NUMERO PARTECIPANTI DESTINATARI (qualifica) Tutela della privacy. Open data e tutela dei dati sanitari 20 Tutti i professionisti della salute ARTICOLAZIONE

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto.

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto. BANDO DI SELEZIONE N.. 35/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 ASSEGNO DI RICERCA POST-DOT TTORATO SCADENZA BANDO: ore 12.000 del 15 gennaio 2015 DOMANDA DI AMMISSIONE Al Direttore del CIMeCC IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Introduzione ai Microarray

Introduzione ai Microarray Introduzione ai Microarray Anastasios Koutsos Alexandra Manaia Julia Willingale-Theune Versione 2.3 Versione italiana ELLS European Learning Laboratory for the Life Sciences Anastasios Koutsos, Alexandra

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli