Piccolo generatore di stimoli... eventi humor clubbing stimoli copie/mese. cacoweb.com. Romagna Bologna. # 100 Maggio 012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piccolo generatore di stimoli... eventi humor clubbing stimoli. 10.000 copie/mese. cacoweb.com. Romagna Bologna. # 100 Maggio 012"

Transcript

1 il cacofonico n Maggio 12 - mensile Aut. Trib. di Ravenna n del 17/10/ Poste Italiane spa sped. in abbonamento postale 70% - DCB Ravenna # 100 Maggio 012 il cacofonico Piccolo generatore di stimoli... Romagna Bologna eventi humor clubbing stimoli copie/mese cacoweb.com

2 Organizza un vernissage nel tuo locale, contattaci! covertina Caco-artista di copertina del Mese presenta il vincitore della copertina di Maggio del concorso annuale CACOunderART(cover) tema 2012: La fine del mondo Angela Zini acquerello/collage Il mondo di fantasia di Angela, il suo mondo interiore verrebbe da dire pur con formula abusata, è colorato e sorprendente, non teme accostamenti azzardati e inconsueti, è accattivante ed accogliente, fatto per starci dentro al caldo e in distensione. Un mondo da interpretare come si interpretano i sogni, per simbologie e metafore, ma sogni belli che si vorrebbero realtà. Questo mondo forse è tutto ciò cui Angela aspira nella vita ed in parte lo ha costruito, pur nella necessità di doverlo difendere giorno per giorno contro tutto ciò che lo vorrebbe demolire. Angela Zini ha 37 anni, vive a Lugo, è mamma di due bimbe splendenti, ha lavorato finché ha potuto (l azienda oggi è chiusa) come capo designer creativo presso un azienda di moda intima. La sua creatività, prima focalizzata nella professione, ora, in attesa di occasioni, trova sfogo nel portare all esterno le sue fantasie dolci e colorate. copertina E alla fine il mondo... acquerello, matita colorata, collage x23 cm Basta guardarsi attorno, siamo entrati nell era del sonno della ragione. Questa sarà la fine. Stiamo sprecando il nostro dono più bello ed importante, la mente anestetizzata da false tisane, sdraiati su molli divani, incoscientemente illusi che qualcuno verrà a salvarci. Il Grande Fratello, il Grande Scienziato, il Grande Dio Vendicatore, il Grande Venditore di sogni e TV. E nel frattempo le farfalle volano via ed il pappagallo, simbolo della ripetizione inutile e senza fine, veglia il nostro sonno con la sua stolta ninna nanna. vernissage Venerdì 11 Maggio 12 H 21 performance live dell artista soundtrack Max Ferraresi esposizione artista dal 11 al 31 Maggio 12 presso Lato B. via dall Aste. Forlì. Romagna info Partecipa al concorso! cacoweb.eu/concorso.pdf INFO VENERDI 25 MAGGIO SAVIGNANO SUL RUBICONE FUTURE LIVE 5.5 MEGANOIDI 12.5 XTREME TEAM 18.5 OF MICE & MEN 19.5 GLI ATROCI 26.5 AVENUE X / GHEMON 1.6 SALMO / BELZEBASS / KARASHO 2.6 LA COKA NOSTRA 9.6 BRUJERIA 25.6 COMEBACK KID 9.7 BLACK STONE CHERRY 11.7 BIOHAZARD 14.7 CRUCIFIED BARBARA 15.7 MUNICIPAL WASTE 20.7 COMBICHRIST VENERDI 24 AGOSTO RAVENNA AREA PALA DE ANDRÈ ALBOROSIE PINARELLA DI CERVIA VENERDI 31 AGOSTO RAVENNA AREA PALA DE ANDRÈ

3 Legenda cacoinfo l editoriale per cercare di capirci infoiati & infornati Le fotoscritture di Marco Pascià rubriche il colore delle varie rubriche corrisponde ad un significato: ecco quali sono. c h ecacofa r e suggerimenti cacofonici per il tempo libero CACOh u m o r basso umorismo rinfrescante CACOi n oma n i la community del Cacofonico CACOattuality la cattiva attualità' CACOs e g n a l i segnaletiche cacofoniche p u n t icaco dove trovare il cacofonico e posti da frequentare rubriche jolly altre rubriche simboli l articolo/rubrica continua o si completa su cacoweb.com 12 il numero in fondo ad ogni evento identifica il posto corrispondente al numero del Punto-Caco in fondo al cacofonico Stimolo tra un evento e l altro pillole di curiosità questo simbolo (logo del CACO) identifica gli eventi dove il cacofonico sarà presente cercasi CACOagenti A cura di Marco De Nobili e Paolo Mazzolani Progetto Grafico: Marco De Nobili Progetto GraficoWeb: Francesco Martelli e Ilaria Florio Stampa: Tipografia FANTI - IMOLA Distribuzione: PRODUZIONE CACOFONICA PRODUZIONE CACOFONICA sede operativa via Andrelini 23 FORLI sede fiscale via Testi 6 FAENzA (RA) CONTATTI sito mail cell/sms: Skype: denosky facebook: il cacofonico myspace.com/cacofonico i punti-caco arretrati & abbonamenti eventi da consultare e da inserire i servizi correlati del caco: stampa-distribuzione-grafica-eventi i nostri collaboratori listino prezzi & info le statistiche del sito gli eventi del caco come diventare punto-caco per ricevere le CACOnews iscriviti su Il seguente editoriale è il prodotto di stimoli provenienti dall osservazione della foto del mese. Si consiglia, mentre si legge, di dare un occhiata ogni tanto alla foto! La delicatezza plasma meglio di uno scalpello La grazia conquista più di un manganello Per un soffio si cambiano destini Con un fiore si aprono fortini foto di aroni alessandro L alito dell innocenza non è mai pesante Lo sguardo curioso è sempre presente I sogni volano via come aquiloni e noi rimaniamo qua come

4

5 e caco luneri il lunario del Caco di Maggio 2012 l oros CACO di Marco Dox LUNA NUOVA 21 maggio PRIMO QUARTO 29 maggio frutta di stagione Arance Banane Ciliege Fragole Kiwi Mele LUNA PIENA 6 maggio ULTIMO QUARTO 12 maggio verdura di stagione Asparagi Bietole Carote Cavoli Cicorie Cipolle Cipolline Fagiolini Fave Finocchi Insalate Patate Piselli Pomodori Radicchi Ravanelli Rucola Sedani Spinaci pesce di stagione acciuga, cefalo muggine, dentice, nasello, pesce spada, sardina, sogliola, tonno, triglia Ariete 70/82 Prenderete la strada giusta se non avete già preso quella sbagliata Toro 41/78 Usate tatto e fatevi un tattoo Gemelli 8/85 Siate pronti a tutto Cancro 45/55 Attenzione ad abbassarvi per prendere la saponetta caduta Leone 3/34 Sarete più belli e non avete che da scegliere Vergine 72/82 Tagliate i rami secchi Bilancia 12/21 A Maggio ci sarà pane, quindi abbiate i denti Scorpione 30/63 Con voi non si capisce mai un cazzo! Sagittario 56/61 Se cercate avventure state accorti Capricorno 11/25 Tirate fuori tutto il vostro romanticismo Acquario 70/79 Siate ottimisti e le opportunità non mancheranno Pesci 16/52 Mettete un punto fermo

6 CACOriosity reportage 10 foto storiche... un attimo prima Abbiamo raccolto 10 immagini che hanno fatto la storia della fotografia. Ma vi mostriamo lo scatto fatto poco prima. Berlino, 15 agosto La costruzione del muro è iniziata da due giorni. Curiosita' da soddisfare 8 agosto 1969, Londra. I Beatles hanno appena terminato di registrare quello che sarebbe stato il loro ultimo LP. Il fotografo aveva soltanto 10 minuti per scattare la foto della copertina. Cosa che avvenne... guarda gli altri su Eddie Adams, fotoreporter americano vincerà il premio Pulitzer per questa foto. Nell ospedale un fotografo di USA Today, Michael Clancy, sta facendo un reportage sui bambini colpiti dalla spina bifida. Saigon, 11 luglio Il monaco buddista Thích Quung diuc è nella capitale per protestare contro le politiche di oppressione della religione buddista del governo del Vietnam del Sud. Il 23 febbraio 1945, dopo un aspra battaglia, l esercito statunitense conquista la cima dell isola di Iwo Jima, nel Pacifico. Sono le 10 e 20 del mattino. Ma qualcosa non va: la bandiera è troppo piccola e si vede poco. Viene ordinato di sostituirla con una di dimensioni maggiori.

7 freddure Una donna si siede sulla panchina in un parco, accanto ad un barbone. Il barbone si avvicina leggermente alla donna e le dice sotto voce: - Ciao cara. Ci divertiamo un po? - Ma come si permette? - E allora cosa fai qui seduta sul mio letto? Un Carabiniere ferma due ragazze in macchina: - Documenti, patente e libretto! Dopo una breve e animata consultazione col collega torna dalle ragazze: - Chi di voi due è Fulvia Coupè? La moglie al rabbino: - Caro, ma tu non mi compri mai niente! E il rabbino: - Ma, moglie cara, non sapevo nemmeno che tu volessi vendermi qualcosa. Un carabiniere entra in un bar e ordina: - Un caffè veloce, per cortesia Il barista risponde: - E già in macchina!... Il carabiniere: - Ah, bravissimo! Allora vado là, arrivederci! CACOb a r z e Fresche e FATTO VERO Un poliziotto vede una donna parcheggiare l auto con dentro un cane. Tutto infoiato va da lei e la redarguisce - Guardi che per legge deve mettere una rete divisoria in auto per poter portare il cane!? - lei sorridente le risponde - Guardi che è un peluche! - e lui ancora più esagitato - Non mi interessa la razza! Presidente delle Nazioni Unite Il presidente delle Nazioni Unite viene a fare visita ad una nazione africana. All`aeroporto lo aspetta un autista e una limousine con 8 porte. Entra e partono per la capitale che si trova una trentina di chilometri dall`aeroporto. Prendono l`autostrada, tutta nuova, molto bella e moderna, e in lontananza si vedono già i grattacieli futuristici della città. Ad un certo punto ci sono due giovani autostoppisti che chiedono un passaggio. Uno alto e magro e l`altro basso e grasso, e visto che siamo in Africa tutti e due di colore, nero per intenderci. Il presidente chiede all`autista di imbarcare questi due indigeni con l`idea di fare una chiacchierata con loro per farsi raccontare direttamente dalla popolazione come vanno le cose. I due ragazzi salgono in macchina e dicono di andare anche loro nella capitale. Si scopre che il ragazzo alto parla anche un inglese fluente e così il presidente gli chiede di raccontargli un po` la sua storia. Sono di una tribù che si trova qui vicino e visto tutto questo progresso di ultimi anni mi sono iscritto all`università e studio ingegneria. Sono al quarto anno, vado abbastanza bene e spero di laurearmi l`anno prossimo. Normalmente vado in città con la mia macchina ma oggi si è guastata e sono stato costretto a fare l`autostop. Bene, e tuo amico basso cosa fa nella vita? Lui è la mia merenda CACOvignette Selezionate di Nalo di Luca dal web

8 di Marcos Denobles s a t i r i CACO Satira Cacofonica i veri evasori fiscali rassegna strappa Un uomo si dà fuoco davanti all agenzia delle entrate Stava provando a saldare i debiti Mediaset licenzia Fede Senza Berlusconi Presidente del Consiglio non serviva più a niente Vigoressia: un nuovo disturbo che colpisce soprattutto gli uomini e causa dipendenza da fitness Sembra ne stia venendo fuori un altro: il favismo, anche questo colpisce gli uomini ma non per dipendenza da fitness Bischerata n.50 d ementa Bischerata n.56 Odore di demenza di Davide La Rosa dal web Quando un uomo con la paura dell Inferno incontra un uomo col crocifisso, quello con la paura dell Inferno fa un bonifico a quello col crocifisso. di Davide La Rosa Il fondo cinese valuta investimenti in Italia E ordina un centinaio di camion blindati Una ciotola cinese antica venduta a 26mil di dollari Se ci lasciavo il riso chissà quanto mi davano?! esclama il vecchio proprietario ultracentenario di Marcos Denobles

9 ho visto Ho visto un binario morto che aspettava di essere sepolto Ho visto un cartello per la strada con scritto : ESSO a 1200 m, ma lui non sono riuscito a vederlo Ho visto un gallo puntare una sveglia per paura di essere licenziato Ho visto gatti neri rincorsi da cani razzisti Ho visto genitori molto attempati mettere al mondo dei nipoti Ho visto fare assegni circolari con un compasso Ho visto astronauti al ristorante chiedere il conto alla rovescia Ho visto un atleta mangiare 2 primi 3 secondi e 4 decimi Ho visto un caffè fare un errore ed essere corretto con la grappa Ho visto dei cannibali leccarsi le dita e dire: era una persona veramente squisita Ho visto un contadino siculo soffiarsi il naso nel suo fazzoletto di terra Ho visto diabetici morire in luna di miele Ho visto donne talmente affezionate al loro marito da usare quello delle loro amiche Ho visto un uomo riportare una leggera ferita al suo legittimo proprietario Ho visto una cicala ereditare una fortuna da una formica morta di stress Ho visto donne conservare in frigo il terziario avanzato Ho visto gondole cambiare canale con il telecomando h u m o r web il meglio dell'umorismo in rete Ho visto un libro con l indice fratturato Ho visto lenti da sole in cerca di compagnia Ho visto una moschea piena di zanzare Ho visto pescatori morire di fame perché non sapevano che pesci pigliare Ho visto un uomo con un occhio pesto e uno ragù Ho visto un attrice diventare porno per aver preso tutto sottogamba Ho visto una porta chiudersi in un ostinato mutismo Ho visto preti guariti negare di essere stati curati Ho visto un grande regista girare l angolo Ho visto la Madonna di Fatima andare in vacanza a Lourdes Ho visto sci con attacchi epilettici Ho visto servizi segreti con la tazza nascosta dietro al bidet Ho visto un topo d appartamento inseguito dal gatto delle nevi Ho visto un verme battersi per farsi chiamare single e non solitario Ho visto canguri aver le tasche piene dei loro figli Ho visto animali in via di Estinzione cambiare indirizzo Ho visto cannibali starnutire e dire: era una ragazza tutto pepe Ho visto giardinieri innaffiare le piantine della città Ho visto 22 giocatori di calcio gonfiare di botte un pallone Ho visto dentisti estrarre la radice quadrata di un dente cacor i d e n s le battute dei comici Ridens Mia sorella si è rifatta il seno, ha chiesto la fattura al chirurgo estetico, gliel ha fatta...maggiorata. Salvo Spoto Parola d ordine: chi la fa...tiri l acqua! Fabrizio Fontana, James Tont Più paghi le tasse, più i servizi crescono...non è vero!!!! Ieri ero ad Equitalia e c era una fila al cesso che non vi dico. Pino Campagna Ho comprato due bistecche irlandesi: mio figlio non riesce a digerirle perchè non mastica l inglese. Fichi d India di Ridens (agenzia di management comici d Italia)

10 cacom e t r o Misuratore sociale pressopochista del Dott.Freudolendo Attualità: Anche la Lega ladrona. Tu quando hai predicato bene e razzolato male? Chiedelo alla mia ex morosa; tanto tanto tempo fa... eh.. bei tempi!; razzolo sempre male,sono una dispensatrice di ottimi consigli...per gli altri però; Ho sempre difeso la fedeltà coniugale ma alla fine ho messo le corna pure io; io predico e basta. La sfiducia sull Italia, soprattutto tra i giovani, è sempre più frequente. COSA ti trattiene dal ricominciare in un altro Paese? i cappelletti della mamma; la Famglia! Bimbi piccoli, genitori anziani...; apatia ereditaria mista a poverà suprema; Il mutuo da finire di pagare...; la paura di perdere quello che ho creato qua se ho creato. per rispondere alle prossime domande COSA dice la gente CACO-frase: Scrivi la frase più buffa/strana/divertente che hai sentito ultimamente! (da un amico/a, alla radio, in tv...) Quando una caccola incontra un altea caccola si sente un sacco di merda. (Dott. Daniela); È troppo tardi per andarsi a casa. (Billy ballo); ci si educa come si puo ; Se non sai dove andare, dove vai?; ma visto che c è la pineta dovrebbero chiamarla pinetella,non pinarella!; Perchè dovrei dimettermi? (Rosy Mauro) La micidiale lavagna del Valverde di forli 62 cacos t i m o l o Quesiti insignificanti in attesa di risposte inquietanti quesito del mese: quale nuovo prodotto alimentare? per rispondere mail: SMS: web: cacoweb.com quesito precedente: quale nuova disciplina orientale? Le migliori Risposte Cercare il pelo nell uovo fat wireless kurmasana Parto acrobatico assistito il ciuccia-katzi

11 cacoclick Scatti rubati alla realtà' manda il tuo scatto rubato! clickcaco Clickati col Cacofonico manda il tuo scatto col CACO! anonimi CACOtwins alla fiera del Vintage [CACO] CACOsaluti dall Estonia [Albi,Nadia,,Simone,Angie] Irlanda [Mauro] CACOavatar a vernice Art Fair di Forlì [CACO]

12 s t racotto&buttato manuale di ricette per single di Wally Bocconcini di pollo al radicchio trevigiano e basmati Apri il frigo, cerca di capire da dove arriva quell odore nauseabondo. Rimuovi accuratamente la casatella di gennaio con macchie verdi e blu rovesciata nell ultimo ripiano, intanto che sei li, libera il cavolfiore dal sacchetto dove è due mesi che cerca di soffocarsi. Osserva accuratamente le tre fettine di pollo, fai un rapido conto dei giorni, cerca di capire se era questo martedì quando ti sei detto lo devo cuocere assolutamente domani o quello della settimana scorsa o quello di fine novembre Armati di coraggio, annusa. Fidati dei tuoi enzimi e dell evoluzione, si può mangiare. Cerca qualcosa nel frigo che suoni bene con pollo. Birra e pollo, no, vodka e pollo, no, limoncino e pollo? direi di no, casatella e pollo? non esagerare con la fiducia nei tuoi enzimi. Radicchio e pollo? mmhh sounds good. Non ti lasciare condizionare dai tre starti di foglia appassite del radicchio, è il suo modo di dirti che si sente pronto. Fregatene se non sembra trevigiano. Ora togli la padella dalla lavastoviglie, prima di maledirla che non lava più, ricordati che per compiere il suo lavoro deve essere avviata, la lavastoviglie. Lava la padella, anche poco, ma lavala, dai.. Trita lo scalogno, era meglio sbucciarlo prima ma ora cerca di togliere quello che puoi della buccia a pezzettini. Mettilo nella padella che hai già fatto abbondantemente arroventare sul fuoco più grande a palla con due cucchiai di olio (anche tre ma non mezza bottiglia.. lascia stare, cercare di rimetterlo dentro sarebbe una tragedia) Stacca con un cucchiaio di legno lo scalogno che si è saldato sul fondo della padella e toglila dal fuoco evitando gli schizzi di olio incandescente. Intanto taglia a bocconcini il pollo; ci sono trattati di sociologia su quanto deve essere grande un bocconcino di pollo, non ti ammalare, non sarà per quello che il tuo pranzo farà schifo. Metti i bocconcini nella pentola e avvicinala delicatamente al fuoco basso basso basso. Togli le foglie mollicce dal radicchio e quando è delle dimensioni di una noce tritalo finemente. Ti accorgerai che il fornello è spento (tra la fiamma ossidrica e fuochi fatui c è una ragionevole via di mezzo). Riaccendilo, rosola attentamente il pollo e unisci lo squizzo di radicchio rimasto. Ora serve un goccio di vino da sfumare, non guardare con quell aria il Nobile di Montepulciano del 96, è da due anni che speri di fare il brillante in una cena intima. Sarà ottimo anche senza vino. Intanto hai fatto cuocere in abbondante acqua il riso basmati, o no? gli ulteriori 20 minuti che ti serviranno per pranzare alle saranno utili al tuo karma. Aggiusta il sale, ora cerca di togliere con il cucchiaio la punta della badilata di sale che hai versato direttamente dalla ciotola prima che venga assorbito completamente dall intruglio. Unisci l intruglio al riso basmati, l esserti dimenticato di mettere sale nell acqua del riso non alleggerirà la coscienza e non grazierà il palato Assaggia.. Corri a scrivere su facebook che I bocconcini di pollo al radicchio trevigiano e basmati che ti sei cucinato erano squisiti, aggiungi una foto verosimile scaricata da internet. Attendi pazientemente i like mentre ti gusti un toast.

13 cach odetto frasi fatte dello scorso mese di Marco Balcanico PER ELIMINARE MAFIA SI VENDANO SICILIA E CAMPANIA AGLI USA Mario Borghezio (eurodeputato leghista) Nel ddl per la riforma del lavoro è doverosa un operazione di riscrittura. Chiediamo al presidente Monti di scendere dal piedistallo e di ascoltare le ragioni delle imprese. Maurizio Sacconi (ex Ministro del Lavoro-PDL) Mi ricordo che il periodo in cui lui cantava Passerotto non andar via io avevo diciannove anni e scorrazzavo con la mia Honda 750 senza nemmeno sognarmi di poter mai chiamare una donna in un modo così stupido e ridicolo. Vasco Rossi (parlando di Claudio Baglioni) Ad Arcore gare di burlesque. Mantengo 42 ragazze rovinate dai pm. Silvio Berlusconi (Leader PDL) il pareggio di bilancio nel 2013 verrà perseguito senza la necessitá di nuove manovre. Mario Monti (Presidente del Consiglio) Chi veste Cavalli lo fa per scelta non perchè lo pago io. Ormai é così: Armani, dolce & Gabbana, Dior...chi paga, prende le star. Roberto Cavalli (Stilista) frase vintage La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta.. Isaac Asimov (scrittore)

14 e d icacola stampa rassegnata Monti sbaglia tutto: e da oggi, salvare l Italia sarà illegale Il pareggio di bilancio, di fatto, sancisce l illegalità del keynesismo. Secondo John Maynard Keynes, nei periodi di recessione, con la domanda aggregata insufficiente, era lo Stato, tramite il deficit spending, a far ripartire l economia. Secondo questo principio, il deficit si sarebbe poi ripagato quando la crescita fosse ripresa. Ora, impedendo costituzionalmente il deficit di bilancio dello Stato se non per casi eccezionali e comunque per periodi di tempo limitati tutto ciò sarà impossibile. Da oggi il nostro paese abbraccia ufficialmente l ideologia economica per la quale la priorità è evitare il deficit spending, ossia che lo Stato possa finanziare parte della domanda indebitandosi. Questa cosa può sembrare apparentemente ragionevole per paesi indebitati come il nostro, ma in realtà è assolutamente folle. Così facendo, si stanno replicando gli errori drammatici degli anni 30. Quando ci si trova alle prese con la recessione, oggi come ottanta anni fa, accade che i privati investono meno. Ed è qui che sarebbe fondamentale un deciso intervento pubblico, con investimenti che facciano in modo che la domanda aggregata, cioè l insieme dell economia, aumenti, per ripresa. Questi effetti benefici, poi, si riassorbirebbero negli anni a seguire con effetti positivi sui conti pubblici. Ad esempio, con un maggior introito di tasse, il governo avrebbe avuto un rientro maggiore. Da oggi, invece, questo non sarà più possibile. Cosa significa questo per un paese come l Italia? Semplicemente che sarà impossibile mettere soldi nei settori che invece richiedono un forte investimento. Ad esempio nella cultura, nella ricerca o nelle infrastrutture utili : come la Salerno- Reggio Calabria, per intenderci, e non come il Ponte sullo Stretto. Non è un caso se il nostro è un paese che per la ricerca spende meno della media europea. Non è un caso se il nostro è un paese con un sistema scolare e post-scolare che versa in condizioni drammatiche a causa dei tagli iniziati nel Non è un caso se tra gli Stati europei il nostro è ai primi posti, insieme ai paesi più arretrati d Europa (in primis Portogallo e Grecia), per bassa qualifica dei nostri lavoratori. Oggi abbiamo reso illegale il deficit spending. Questo significa che sarà impossibile investire ma soprattutto attivare una serie di diritti previsti dalla nostra Costituzione: il diritto alla scolarità che non deve essere per ceto, l assistenza sanitaria gratuita per tutti, il diritto a una serie di servizi alla persona. Ora, interpretando la Costituzione facendo perno sull articolo 81 come modificato, tutti questi diritti primari non saranno più esigibili. O almeno saranno subordinati all articolo 81. La questione è molto semplice. Il senso di questa riforma costituzionale è che se uno vuole dei diritti, se li deve pagare. Non sarà più lo Stato a raccogliere risorse per i suoi cittadini. Peccato, però, che guardando alla crescita economica di lungo periodo, per uscire da una crisi come quella che stiamo attraversando, servirebbero tutta una serie di investimenti che il privato non si sobbarcherà mai. Per diverso tempo, Tremonti all epoca del suo dicastero all Economia ha ingannato i mercati facendo leva su false previsioni di crescita, parlando di una crescita maggiore di quella che si sarebbe poi verificata. Ma il meccanismo di queste bugie era chiaro: si aveva bisogno della crescita per far sì che il deficit diminuisse. Comunque la si voglia vedere, i dati di fatto da cui partire per analizzare le conseguenze di questa riforma sono due. Il primo: con la crisi, sono diminuite le entrate fiscali e sono aumentate le spese per gli ammortizzatori sociali. Il secondo: si continua a incentrare qualsiasi analisi sul rapporto tra debito e Pil. Dove il debito è il numeratore e il Pil il denominatore. Io posso far calare il numeratore all infinito (in questo caso, tagliando all inverosimile la spesa pubblica) ma, se è il numeratore a diminuire più velocemente (e il Pil è la ricchezza prodotta), ecco che il rapporto sarà sempre destinato a peggiorare. Sembra una cosa evidente, ma per qualcuno al governo evidentemente non lo è. Basterebbe ragionare partendo da questo aspetto per capire che una vera manovra per uscire dalla crisi dovrebbe essere calibrata per fare in modo che si impedisca al Pil di scendere. Cosa che, invece, puntualmente accade con ogni manovra di austerity. Dopo i 55 miliardi di tagli di Berlusconi, siamo ai 30 miliardi di tagli di Monti. Ma questi 85 miliardi di tagli hanno impattato fortemente sulla crescita. Si è lavorato sullo stabilizzatore keynesiano, ma al contrario: è crollata la domanda privata, e di riflesso è crollata la domanda pubblica. Così, di colpo, abbiamo settori di imprese rivolte al mercato interno in grave difficoltà, mentre quelle imprese che lavorano sul mercato estero sono in ripresa. Ma così si è soltanto indebolita l economia italiana.[ ] Leggi tutto su (Vladimiro Giacchè, dichiarazioni rilasciate a Daniele Nalbone per l intervista apparsa su Today il 17 aprile 2012, Da oggi Keynes è fuorilegge: impossibile investire. Autorevole economista cacon e w s notizie cacofoniche Beve per errore benzina, poi si accende una sigaretta: esplode Anziano investito da auto pirata: i soccorritori lo derubano Papà non gli compra la Playstation. Figlio di 4 anni lo ammazza Poliziotto insegue sé stesso L inesperienza di un agente di polizia ha portato all avvio di un lungo inseguimento che non poteva avere successo. Un giovane agente inglese era stato messo di servizio alla centrale di videosorveglianza da dove vengono monitorate le aree della città a più elevato rischio di criminalità. Quando ha visto un uomo comportarsi in maniera sospetta, ha avvisato un agente presente nell area, dandogli le indicazioni di dove fosse il sospetto che stava fuggendo intorno al palazzo, ma comunque sempre sotto le inquadrature di qualche telecamera. Solo che il giovane agente non si era reso conto che il sospetto che aveva individuato altri non era che il poliziotto stesso, che era in borghese, e che in realtà non stava per nulla fuggendo, ma inseguendo secondo le sue indicazioni. Inseguendo sé stesso. Ci sono voluti oltre venti minuti di sono in zona ma non vedo il sospetto perché i due agenti si rendessero conto di cosa effettivamente stava avvenendo, mettendo così fine all inutile inseguimento. (fonte: The Sun)

15 vale n the city Uomini, Sesso & Menate varie di ValentinaVersari.it la vita è tutta un click quelli della rete e dintorni - di tristezze e affini Scrivo questo pezzo che è lunedì, e se c è un monte di gente che si lagna che il week end è finito, io sono in controtendenza, come sempre. occhei occhei mi piace anche a me il week end. adoro il week end, ma a oggi 2012 con il mondo nella merda fino alle ascelle, credo si debba iniziare ad amare il week start! s ha da lavorare signori miei, se si vuole far all amore, come cantavano quelli; s ha da aver voglia di produrre, creare, innovare, spinti da questo vento (maremmacheventostigiorni) di primavera. l ozio lasciamolo ai balordi, ai cialtroni e agli ignavi, che non aspettano che l ora dell aperitivo, per sfoggiare il nuovo aifon, per postare pinterest, per cieccarsi in forsquer. che poi, perdavvero, quest era tecnologica abbestia ci farà schiantare tutti; è un lavoro, un lavoro perdavvero! ti alzi e tuitti che hai sognato, se hai fatto la cacca o meno; vai al lavoro e posti su facebook la tua proverbiale incazzatura sul traffico congestionato, ma prima di arrivare ti fermi a prendere un caffè in quel bar tanto figo, e allora ti checci con foursquare (che si sappia che qui non si frigge mica coll acqua). lavori, poco e male, e ogni tanto ti concedi una pausa ( che si deve morì?!), e viaggi con la fantasia, così pinni su pinterest quella bella fotina anticata con instagram di quel localino provenzale con quei bicchieri da bric a brac e quelle tovagliette un po sdrucite che fa tanto radical chic. e poi via, pausa pranzo, a ri foursquare, tuittatina simpatica per dire che lavitaèbella, segui i #trends e i vips. di nuovo a lavoro; ma la digestione è pesante, e cresce il malumore, e allora giù pesante su facebook a vomitare tutto il malcontento sul governo ladro, le escort, il bunga bunga e la parrucca di Conte. e si torna a casa; stessa manfrina. fotografi una zuppa di zucca ottocento volte prima che ti venga quella abbastanza bella da instagrammare, la posti, la pinni, la tuitti e la feisbucchi. mangi solo come un cane; un occhio allo smartphone e uno alla televisione. ti fai una partita di cazzi altrui sui socialcosi, ciatti, blogghi, e contemporaneamente guardi l isola dei famosi, e allora tuitti che questo o quella proprio non ti vanno giù. e finalmente ti senti al centro del mondo, nella tua più immensa, globalizzata, spersonalizzata triste solitudine. apro una parentesi. che grande tristezza vedere le coppie di trent anni senza entusiasmo; lei è imbronciata nei suoi jeans seconda pelle, su tacchi a spillo improponibili, piastrata alla morte. lui ha un grosso telefono, un grosso orologio, una grossa automobile, i capelli precisi e un giubbotto buono contro il freddo, ma che non scalda. si guarda in giro, lei lo sa ma non ha il coraggio di intervenire. e io ripenso alle vecchie foto dei miei genitori, vestiti alla meno peggio, alla loro miseria; la mia mamma coi capelli corti tagliati da una mano maldestra mentre balla un improbabile ballo del mattone con mio babbo, e ridevano di gusto. salviamo i ragazzi dalla tristezza: è un imperativo! chiusa parentesi. musica THE HOST The Host (Planet Mu, 2012) Tra i producer dubstep della prima generazione, Barry Lynn (meglio conosciuto come Boxcutter) è sicuramente uno dei più visionari e concreti, autore di ben quattro album (più una raccolta di produzione precedenti, Balancing Lakes, l unica opera firmata col suo vero nome) in cui scandagliava le possibilità del genere e si apriva a contaminazioni diverse ed intelligenti, fino (con Arecibo Message del 2009 e il recente, 2011, The Dissolve ) ad anticipare le derive più funk della galassia step e intraprendere un curioso viaggio verso suoni più analogici e sentori seventies. Proprio dal sound lisergico, polveroso ed ipnotico dell ultimo The Dissolve prende le mosse la nuova creatura di Barry Lynn, The Host: il disco omonimo è pubblicato, as usual, dall etichetta inglese Planet Mu e, senza negare nulla della propria contemporaneità, riesce a fondere istanze kosmische e la nota passione per i grooves synthetici più complessi. Non lasciatevi dunque ingannare dalle intricate percussioni step dell iniziale Neo-Geocities, già la successiva Angel Fire affronta i grandi spazi cosmici con inaspettata irruenza. La breve Internet Archaeology è pura fantascienza sonica di fine anni 70, mentre Tryptamine Sweep e Org si muovono fra idm di casa Warp (Boards Of Canada soprattutto) e gusto wonky. Hidden Anthology è limpidissima purezza kraut, ma è solo un anticipo prima dei botti che chiudono questo viaggio intergalattico: l elettronica diviene più calda ed avvolgente nella lunga Rainy Sequences/ Phosphene Patterns, si sfiorano morbidezze dreamy in Summer Solstice At Cape Canaveral e si sguazza tra drones spaziali in Aentology, prima di abbandonarsi all alba su qualche pianeta di un altro sistema solare con Birthday Bluebells. [ ] di Nicolò Ghemison Arpinati segnali dalla redazione LP Enzo Avitabile Black tarantella film cd in uscita Dvd in uscita ENTER THE VOID di Gaspar Noè (2010 FRA 90 ) in uscita in DVD o visibile su Due fratelli, Oscar e Linda, si trasferiscono a Tokio. Per guadagnarsi da vivere, Oscar spaccia droga e Linda fa la spogliarellista in un locale notturno. In una notte come tante altre, mentre Oscar è impegnato a portare a termine uno dei suoi affari, cade in un imboscata della polizia. Un colpo di pistola lo ferisce a morte. Come in un esperienza di premorte, il ragazzo rivive tutti i momenti della sua vita, il suo pensiero costante è per la sorella Linda, Oscar le ha promesso di non lasciarla mai da sola. La macchina da presa si insinua in un vortice di visioni. La percezione di luci, colori, suoni si amplifica e si fonde in un delirio immaginifico. I vuoti, quelli in cui lo spirito fluttuante cerca di infilarsi, sono quelli dell animo. Uno slalom tra percezione e visione. Un esperienza metafisica. In Enter the Void la perfetta aderenza tra protagonista e spettatore lascia senza fiato. da segnali by Paga le ombre 62 Casa i cento passi di M.T. Giordana Cinema Romanzo di una strage di M.T. Giordana

16 libri libro in uscita vino in uscita dove finisce roma di Paola Soriga (Einaudi, 2012) [ ] Dove finisce Roma non è un libro (e dunque, in quanto non tale, non è scritto), è un grandangolo. Il grandangolo, per gli amici che non hanno fatto il liceo artistico o corsi universitari da hipster, è un obiettivo fotografico o cinematografico usato soprattutto per riprendere grandi soggetti come panorami, edifici, eccetera. Paola Soriga, sulle orme dell Aleph, assume un punto di vista irreale e fa una foto a Roma, a tutta Roma, comprese le grotte, gli interni delle case, i giorni e i mesi passati e quelli presenti fino al giugno del C è la guerra, e Ida, giovane staffetta partigiana, si nasconde in una grotta alla Casilina per paura di essere cercata, e trovata, dai fascisti. Da lì, ripensa alla sua storia iniziata in Sardegna e a quella di tutti i suoi cari, amici, parenti e amori. Ma le foto, per essere sviluppate, hanno bisogno di un bagno chimico. Bene, continuando con questa ardimentosa metafora, invece di una vaschetta Paola Soriga usa un calderone, in cui mette tutto dentro, tutto insieme, e mescola. E visto che il cucchiaio non può essere altro che la penna, la scrittura diventa collante e la forma diventa storia. I pensieri sono dialoghi, che diventano azioni e ricordi, e personaggi, drammi e patate da mangiare a cena, preti buoni e fascisti cattivi, un bambino che ci ha provato e quella sfortunaccia nera, un passato su un isola lontana per quanto vicina e un futuro vicino, ma che sembra lontano, in cui bisogna ricostruire tutto e non si sa proprio come fare. La scrittura non ha argini interpuntivi, sintattici o di impaginazione: dialoghi, pronomi e turni di parola sono tutti innestati dentro al discorso, e il discorso diventa la storia, la storia il libro e il libro i pensieri di una ragazza, al buio, in una caverna, che senza colori attorno deve per forza immaginarseli tutti nella testa. [ ] di Jacopo Cirillo finzionimagazine.it segnali dalla redazione Ennio Flaiano Tempo di uccidere vino ARCAICA 2011 AZ. PAOLO FRANCESCONI UNA GRANDE ALBANA! Tra i grandi vini liquorosi del mondo (Porto, Sherry, Madera, ecc.) il Marsala è sicuramente il più bistrattato e forse quello meno bevuto. La sua immagine è stata compromessa da scelte commerciali del passato molto discutibili, vedi versioni di Marsala all uovo, e da una serie di etichette presenti sul mercato della grande distribuzione poco interessanti, sicuramente a buon mercato (forse anche troppo), ma vini veramente poco buoni. Altra problematica è che molti cercano nel Marsala un vino dolce, simile a un passito, e quindi rimangono delusi e spiazzati all assaggio. Nel Marsala invece l aspetto aromatico, ottenuto per ossidoriduzione durante l evoluzione in legno, è la sua caratteristica primaria: infatti si indica marsalato un vino con caratteristiche olfattive ossidate. Ci sono varie tipologie di Marsala ma le più interessanti sono le versioni Vergine e Superiore Riserva. Tra questa seconda tipologia vi segnalo un vero fuoriclasse Il Donna Franca delle Cantine Florio storica realtà siciliana. Fa parte della categoria semisecco ambra (il Marsala viene classificato anche in base agli zuccheri e alla tonalità del colore) ed è invecchiato per oltre 15 anni in botti di rovere: colore ambra intenso, buona densità e viscosità nel movimento. Naso deciso e caratterizzato da richiami di frutta secca (noci e mandorle tostate), liquerizia, fichi secchi e datteri. Bocca di buon volume e concentrazione ma l aspetto più sorprendente è come si articola e si allunga in dopobocca, infatti tutte le sensazioni avvertite al naso si amplificano e si coloriscono di sfumature dopo la deglutizione. Interminabile! Persistenza aromatica di svariati minuti con la sensazione di aver mangiato una albicocca appassita. Consiglio di berlo con amici dopocena con un cesto di frutta secca,noci, mandorle, pistacchi, pinoli e nocciole. di Andrea Spada Noè vino&cucina 15 segnali by Paga le ombre 62 Casa borgo di nola 2011 cà dei 4 archi, romagna Rist. planta 2009 tercic, friuli v.g. comix JOKER di Brian Azzarello e Lee Bermejo (Planeta de Agostini) Il Joker è fuori,è tornato al mondo e anche se il suo volto sorride sempre,dentro il suo animo è triste,perché mentre marciva fra le mura di Arkham, la criminalità di Gotham si è spartita la sua fetta,cercando di dimenticarlo come se non fosse mai esistito. Ora dentro di se c è un unica voglia,quella di riprendersi tutto ciò che è suo e lo farà con lucida follia e violenza,facendo sanguinare le strade come mai era successo. Nel suo cammino di vendetta incrocerà tutti i più grandi cattivi della città: Pinguino,Due Facce,Killer Croc,L Enigmista e ovviamente il suo acerrimo nemico Batman che incombe sempre sulle strade di Gotham. Azzarello crea grazie anche ai disegni meravigliosi di Bermejo un capolavoro noir e ci rende spettatori di un monologo di pura malvagità ma il tutto visto attraverso gli occhi di un giovane delinquente Jonny Frost,che vede nel Joker un mito da cui imparare tanto,per poi rendersi conto che il Joker non è solo una persona ma è una malattia che non si potrà mai curare e se lui non ci sarà più,altri come lui saranno pronti ad infettare Gotham. di Gico G.Comix Faenza 16 altri segnali AKIRA COLLECTION 1 planet manga NEONOMICON bao publishing tv fumetto in uscita Visioni digitali Tamara Ecclestone Billion dollar baby E! Entertainment tv Mercoledi H.21 Guardare questo reality fa bene allo spirito, di questi tempi e bene capire che pur essendo ricchi, anzi ricchissimi, si puo essere sfigati, anzi sfigatissimi. Noi non abbiamo scelta, ma vedendo quanto uno stuolo di ricchi annoiati e incapaci possa essere triste, e piu facile accettare la nostra condizione di poveri ma destinati al divertimento. Del resto le similitudini con la vita di un comune essere umano sono moltissime, praticamente la vita di queste ereditiera e la nostra si potrebbe sovrapporre. Lei viaggia in aereo privato sorseggiando champagne, arrabbiata perche non e dell annata migliore, noi con la nostra auto privata, caro-benzina permettendo, gustandoci una Coca felici perchè dell annata non ci importa. Lei scivola sui mari più belli del mondo a bordo di yatch incredibili, ma non si tuffa in quelle acque cristalline perchè le si guasta la messa in piega e le unghia finte si potrebbero staccare, noi facciamo il bagno, perlomeno io, anche in un catino di acqua quando è caldo, facciamo i tuffi dai pedalò e la banana è uno spasso incredibile. Le sue serate trascorrono fra ristoranti extra lusso e discoteche vip con al tavolo bottiglie di Matusalemme da euro, proprio cosi, ma con l espressione di una foca davanti ad un paio di sci, vuoto totale. Noi andiamo in pizzeria e ci godiamo la pizza fino all ultimo morso, poi un bel gelato, 3 gusti, e in discoteca quello che ci interessa è sgomitare in mezzo alla pista sudati e felici. [ ] di Oh Penelope Castrocaro T. 67 segnali dalla redazione Radio Wiki Radio RADIO3 - dal Lun al Ven h.14.00

17 eventi luglio mercoledì 1 h.21 c i n e m a doc/incontro Tomorrow s land Serata dedicata alla situazione palestinese recircolo FORLì 56 CACO-stimolo Quesiti Insignificanti in attesa di Risposte Inquietanti quesito del mese: A cosa serve? h.22 m u s i c a concerto T.R.E. (Trio Razional Eccentrico) jazz zingarò jazz club FAENZA 32 h.22 m u s i c a concerto MARGARETH (ita) Indie / Pop diagonal FORLì 64 h.22 m u s i c a concerto RODEO MASSACRE (f/swe) Psychadelic Garage sidro club SAVIGNANO (FC) 84 giovedì 2 h.19 ape Dread town rock djset recircolo FORLì 56 h.21 c i n e m a rassegna across the movie When you re Strange : The Doors di Tom DiCillo CINEMA ELISEO CESENA h m u s i c a jam FREE JAM SESSION FREE DRINK IF YOU PLAY ON STAGE!!! sidro club SAVIGNANO (FC) 84 h.22 m u s i c a concerto solid body duo stefano sirotti:voce e mirco guerra:chitarra ghinea pub MARINA DI RAVENNA 46 venerdì 3 h.18 ape l aperitivo dj rovinazzi per rispondere mail: SMS: web: cacoweb.com del Dott.Freudolendo quesito precedente Chi era al telefono? Le migliori Risposte Un russo in montagna! la sua ragazza che lo sta mollando perchè sentendo quelle urla pensa che lui sia al Bunga Bunga di Villa Arcore era il gestore delle montagne russe a chiamare: chiedeva se da lassù in alto si vedesse il riportone strategico che era stato costretto a fare dalla calvizie galoppante

18 CACOillustri CACOa g e n d a illustratori & disegnatori che CACO fare ad Maggio Akinori Oishi le mini.interviste di Antonio Falzetti per ombreselvagge (intervista integrale su ombreselvagge.wordpress.com) Ciao Aki, come hai cominciato a fare l illustratore? La mia ispirazione comincia con le animazioni televisive e i fumetti degli anni ottanta di quando ero bambino. Il mio primo sogno fu quello di diventare un artista del fumetto. A cosa o a chi ti ispiri maggiormente quando disegni? I miei disegni si ispirano principalmente alla vita di tutti i giorni. Se ti potessi descrivere attravarso un tuo disegno quale sceglieresti? Ammiro molto la classe francese del regista Jacques Tati. Che influenza ha avuto la cultura giapponese sul tuo stile e quali altre culture pensi abbiano avuto un influsso nelle opere? Sono un giapponese quindi sono stato influenzato dai personaggi Kawaii della cultura giapponese fin da quando ero bambino, li potevi vedere sorridere ovunque e in qualsiasi momento in Giappone. C è un sentimento al quale ti senti particolarmente legato e che desideri esprimere attraverso la tua arte o li attraversi tutti? Penso che la cosa più importante sia come io possa trarre piacere dalla mia arte. Quale consiglio vorresti dare a chi intraprende il mestiere di illustratore? Se vuoi diventare un illustratore, devi rispettare gli altri. Ma se vuoi diventare un artista come me devi rispettare te stesso, e goderti di più la tua arte! illustrazione di Akinori Oishi e Antonio Falzetti (puoi vedere l animazione su ombreselvagge. wordpress.com) molti altri eventi su i numeri a fianco dei posti si riferiscono al puntocaco in fondo al cacofonico mar 1 mer 2 Javier Bardem Giovannino Guareschi Violante Placido Ignazio Silone John Woo h.17 bimbi caffè bimbi laboratori creativi e letture per bambini dai 4 ai 10 anni caffè della rocca IMOLA 11 h ape APERITIVO DEL I MAGGIO stuzzicheria al tavolo la collina dei conigli FORLì 63 h m u s i c a concerto HALF TIME duo voce contrabbasso l ex cafè CESENA 76 marilou e andrea gambi duo acoustic syle ghinea pub MARINA DI RAVENNA 42 h m u s i c a dj set Dj Lollo indie, rock, elektro la collina dei conigli FORLì 63 David Beckham Marco Pannella Donatella Versace Francesco Facchinetti h o p e n apertura corte interna inaugurazione THE ABBEY FORLì 55 h m u s i c a concerto BABY WOODROSE PsychedelicAttitude sidro club gio 3 SAVIGNANO SUL R. (FC) 81 h m u s i c a concerto the great park (uk) soul recircolo FORLì 58 h.22 m u s i c a dj set steve aoki dance or die kindergarten BOLOGNA James Brown Gino Cervi Niccolò Machiavelli Dario Vergassola Massimo Ranieri h.18 ape GIOVEDìGUSTO mangiaperitivo in rocca torrino wine bar RIOLO T. (RA) 4 h m u s i c a lezione electro music Bazzo dj e Franz (Franz n Shape) corso teorico-pratico recircolo FORLì 58 h.19 ape/pa r t y garden party dj set rossini cafè FAENZA 9 h.21 m u s i c a concerto gianni daga quartet jazz cantina bentivoglio BOLOGNA h.21 m u s i c a concerto MOB Molecole Bolognesi concerto guido sodo esperando sono cine teatro perla BOLOGNA h.21 c i n e m a documentario DOCintour 2012 Harraguantanamo (I) 5 18 ius soli. Il diritto di essere italiani (I) 50 Viaggio a Lampedusa (I) 50 cinema SARTI FAENZA h m u s i c a concerto gruppo folkloristico t.baruzzi canterini e danzerini romagnoli l ex cafè CESENA 76 h m u s i c a last free jam session free drink if you play on stage! sidro club ven SAVIGNANO SUL R. (FC) 81 acoustic criminals tributo a ben harper ghinea pub MARINA DI RAVENNA 42 Keith Haring Audrey Hepburn Rocco Siffredi 4 Renato Vallanzasca h.18 e n o g a s t ro n o m i a iv cena itinerante io leggo romagnolo distretto a FAENZA CINEMA MUSICA TEATRO ARTE LIBRI INCONTRI APE SPORT/GIOCHI ENOGASTRONOMIA FIERE SAGRE PARTY ALTRO

19 h.19 arte message in a bottle installazione fotografica architettura contemporanea in Romagna diagonal FORLì 64 h.20 m u s i c a opera Jenufa Leoš Janácˇ ek proiezione di video d opera con sottotitoli in italiano lo stignani IMOLA h.20 e n o g a s t ro n o m i a cena brasiliana serata a tema a seguire musica commerciale S.LAZZARO DI S. (BO) la mulata h.20 m u s i c a/re ading Artisti per la donazione degli organi Tutta colpa dell amore cine teatro perla BOLOGNA h.21 teatro anestesia totale di marco travaglio teatro delle celebrazioni BOLOGNA h.21 m u s i c a concerto BORDER LIVE SNAPPY JAZZ at weekend cavalli benassi bluejazz group cantina bentivoglio BOLOGNA h.21 festival DUO FEST amavo, peepool, tabarez & la r + presentazione libro le ragazze del rock grottarossa RIMINI h m u s i c a concerto IL CANE normalità in set acustico caffè rubik BOLOGNA h.22 m u s i c a BAT CAVE NIGHT dj set by monogawa h m u s i c a concerto michele francesconi vocal quartet sax club LUGO blond 182 tributo ai blink 182 ghinea pub MARINA DI RAVENNA 42 h m u s i c a dj set Dj Matteo Visani rare groove, funky la collina dei conigli FORLì 63 JUREDURE folk rock MARINA ROMEA boca barranca dente cantautorato locomotiv club BOLOGNA h.23 m u s i c a dj set 8x80 compleanno dei poppen estragon club BOLOGNA h.23 m u s i c a concerto edda presenta odio i vivi covo club BOLOGNA sab 5 Serse Cosmi Craig David Karl Marx Soren Kierkegaard James LaBrie h.16 i n c o n t r i notte verde divulgazione scientifica e attivita produttive/commerciali programma: notteverdeforli.it S.LAZZARO DI S. (BO) la mulata h m u s i c a concerto banda bucolica Cantautorato Illogico d Avanguardia bagno peter pan MARINA DI RA 46 h.20 e n o g a s t ro n o m i a cena brasiliana serata a tema a seguire musica commerciale S.LAZZARO DI S. (BO) la mulata h.20 m u s i c a tequila party musica italiana e commerciale bagno tequila MARINA DI RA 47 h.21 teatro anestesia totale di marco travaglio teatro delle celebrazioni BOLOGNA h.21 teatro/poesia IL PECCATO DELLA CONSUETUDINE omaggio a elio pagliarani e al gruppo 63 teatro degli atti RIMINI h.21 m u s i c a concerto BORDER LIVE SNAPPY JAZZ at weekend cavalli benassi bluejazz group cantina bentivoglio BOLOGNA h c i n e m a film Paradiso amaro di alexander payne cine teatro perla BOLOGNA h.22 festival ARMONICA 2012 audio visual exhibit programma dettagliato su palazzo dei congressi RICCIONE h.22 m u s i c a concerto IL BUIO EmotionalCore + le meleagre IndiePowerPoP CINEMA MUSICA TEATRO ARTE LIBRI INCONTRI APE SPORT/GIOCHI ENOGASTRONOMIA FIERE SAGRE PARTY ALTRO h.22 pa r t y HURRICANE ROCK PARTY dj set rock all nite circolo valverde FORLì 62 h.22 pa r t y POWER FUNK PARTY let s get the dancefloor italian roadhouse cafè RAVENNA h.22 pa r t y festa di chiusura! the tunas covo club BOLOGNA NOYZ NARCOS hip hop / rap S. VITTORE (FC) vidia club solid body duo rock ghinea pub MARINA DI RAVENNA 42 dom h m u s i c a dj set Rockin Chair dj set luigi bertaccini MARINA ROMEA boca barranca h m u s i c a concerto RETROPOLIS: ANNI 90! live 99 posse velvet club RIMINI h.23 m u s i c a dj set Sir David RODIGAN innadancehallstayla vibra club MODENA h.23 m u s i c a concerto meganoidi alternativo /indie / sperimentale PINARELLA DI CERVIA rock planet Tony Blair George Clooney Sigmund Freud 6 Rodolfo Valentino Orson Welles h.15/18/21 c i n e m a film Paradiso amaro di alexander payne cine teatro perla BOLOGNA h.17 o p e n INAUGURAZIONE STAGIONE 12 party kuta PUNTA MARINA 44 h.17 festival ARMONICA 2012 audio visual exhibit programma dettagliato su palazzo dei congressi RICCIONE h.18 ape aperitivo musica commerciale bagno tequila MARINA DI RA 47 h ape APERITIVO in collina stuzzicheria al tavolo la collina dei conigli FORLì 63 h.20 m u s i c a concerto MISS MASSIVE SNOWFLAKE +bob corn zuni FERRARA h.21 sport inter-milan maxischermo in piazzetta THE ABBEY FORLì 55 h.21 m u s i c a concerto BORDER LIVE SNAPPY JAZZ at weekend cavalli benassi bluejazz group cantina bentivoglio BOLOGNA lun h pa r t y TUDO BRASIL musica au vivo + dj set S.LAZZARO DI S. (BO la mulata Johannes Brahms Gary Cooper 7 Elsa Evita Fornero Raimondo Peron Vianello h ape aperitivo incredibile dj set circolo valverde FORLì 62 h.20 m u s i c a afro night dj raba & chicco bagno tequila MARINA DI RA 47 h c i n e m a film 17 RAGAZZE di Delphine Coulin cinema italia FAENZA mar 8 Enrique Iglesias Roberto Rossellini Vittorio Sgarbi Harry Truman h.21 m u s i c a concerto TODAY S JAZZ 8 CRISTINA ZAVALLONI IDEA per caso aznavour cantina bentivoglio BOLOGNA h.21 festival emergenza festival contest di band emergenti kindergarten BOLOGNA h m u s i c a concerto l orso indie pop circo sforza IMOLA 8 h m u s i c a dj set Dj Lollo indie, rock, elektro la collina dei conigli FORLì 63 Certo! cacky comment

20 mer 9 Francesco Baracca Gian Carlo Caselli L Europa Comunitaria TUTTA LA GIORNATA festival FESTIVAL DEL FUNDRAISING v edizione dedicato al mondo della raccolta fondi e del nonprofit italiano CASTROCARO T. (FC) grand hotel h m u s i c a lezione electro music Bazzo dj e Franz (Franz n Shape) corso teorico-pratico recircolo FORLì 58 h e n o g a s t ro n o m i a giro divino 10 3 bicchieri di vino nei locali convenzionati THE ABBEY FORLì 55 h.20 e n o g a s t ro n o m i a I bioviticultori vigne di San Lorenzo e Paolo Francesconi degustazioni di vini naturali MILANO MARITTIMA loco squad h m u s i c a concerto LE-LI nord est alla marmellata caffè rubik BOLOGNA h.22 m u s i c a dj set A-TRAK OF DUCK SAUCE turboboys kindergarten BOLOGNA h.22 m u s i c a concerto ONE MAN BAND DAY: KING AUTOMATIC (FRA)+ mr. occhio (ITA) gio 10 Fred Astaire Bono Ettore Scola Sid Vicious TUTTA LA GIORNATA festival FESTIVAL DEL FUNDRAISING v edizione dedicato al mondo della raccolta fondi e del nonprofit italiano grand hotel CASTROCARO T. (FC) h.18 libri Ceramiche della tradizione ligure a cura di cecilia chilosi mic FAENZA h.18 ape GIOVEDìGUSTO mangiaperitivo in rocca torrino wine bar RIOLO T. (RA) 4 h.19 ape/pa r t y garden party dj set rossini cafè FAENZA 9 h.20 e n o g a s t ro n o m i a DEGUSTAZIONE VINI cantina falesco diagonal loft club FORLì 64 h.20 e n o g a s t ro n o m i a VEG-ARTUSIANA l alta cucina biologica e vegetale prenotazione consigliata FORLIMPOPOLI (FC) Casa Artusi h.21 c i n e m a documentario DOCintour 2012 Licenziata (I) 26 Loro della munnizza (I) 45 cinema SARTI FAENZA h.21 m u s i c a concerto h.22 LOREDANA MELODIA QUAR- m u s i c a concerto TET GERSHWIN BRIDGE AND TUNNEL jazz + riviera circolo valverde cantina bentivoglio FORLì 62 BOLOGNA h.21 teatro caro amico di letto di annamaria barbera teatro delle celebrazioni BOLOGNA io e bobby sexy music ghinea pub MARINA DI RAVENNA 42 MESSALINA acustic set red rooster LUGO 30 ven 11 Laetitia Casta Salvador Dalì Valentino Davide Van De Sfroos TUTTA LA GIORNATA festival FESTIVAL DEL FUNDRAISING v edizione dedicato al mondo della raccolta fondi e del nonprofit italiano CASTROCARO T. (FC) grand hotel h.20 m u s i c a opera Un ballo in maschera giuseppe verdi proiezione di video d opera con sottotitoli in italiano lo stignani IMOLA h.20 e n o g a s t ro n o m i a cena brasiliana serata a tema a seguire musica commerciale S.LAZZARO DI S. (BO) la mulata h.21 m u s i c a concerto BORDER LIVE SNAPPY JAZZ at weekend luca balboni five notes cantina bentivoglio BOLOGNA CINEMA MUSICA TEATRO ARTE LIBRI INCONTRI APE SPORT/GIOCHI ENOGASTRONOMIA FIERE SAGRE PARTY ALTRO h.21 arte/pa r t y CACOunderART xix vernissage: angela zini inaugurazione dell esposizione dell artista del mese di copertina del cacofonico: Angela Zini soundtrack Max Ferraesi (VEDI COPERTINA) lato b FORLì 65 h.21 m u s i c a rassegna IL ROCK E TRATTO rassegna/concerto musicale h.22 festival ESTRAGON REGGAE FESTIVAL dub inc + soultrain sound estragon club BOLOGNA h m u s i c a concerto gloria turrini trio blues / gospel / soul sax club LUGO on the radio cover band ghinea pub MARINA DI RAVENNA 42 h m u s i c a dj set Dj Matteo Visani rare groove, funky la collina dei conigli FORLì 63 STATUTO after purple pills by dj rone MARINA ROMEA boca barranca sab 12 Burt Bacharach Katharine Hepburn Zdenek Zeman h m u s i c a concerto Sara Zaccarelli Blues Band Blues Funk Soul bagno peter pan MARINA DI RA 46 h.18 ape aperitivo uniradio in collaborazione con uniradio l ex cafè CESENA 76 h.18 festival puppola rock festival ore 18 THE MARVELLOUS ore 22 WHEELS FARGO AND THE NIGHTINGALE GAMBETTOLA (FC) ex macello h.20 m u s i c a tequila party musica italiana e commerciale bagno tequila MARINA DI RA 47 h.20 e n o g a s t ro n o m i a cena brasiliana serata a tema a seguire musica commerciale S.LAZZARO DI S. (BO) la mulata h.21 enogastronomia delitto al castello cena con delitto su prenotazione torrino wine bar RIOLO T. (RA) 4 h.21 m u s i c a concerto BORDER LIVE SNAPPY JAZZ at weekend luca balboni five notes cantina bentivoglio BOLOGNA h c i n e m a film The Artist di michel hazanavicius cine teatro perla BOLOGNA h.22 pa r t y HURRICANE ROCK PARTY dj set rock all nite circolo valverde FORLì 62 h.22 m u s i c a all colors of music dj set THE JON SPENCER BLUES EXPLOSION garage-blues locomotiv club BOLOGNA h o p e n apertura giardino garden party mama mia club SENIGALLIA muppet suicide tributo ai guns n roses ghinea pub MARINA DI RAVENNA 42 dom h m u s i c a dj set Good Taste paci dj set boca barranca Luciano Benetton Il Giro d Italia 13 Harvey Stevie Wonder Keitel MARINA ROMEA h.23 m u s i c a ELEKTROVELVET ORIGINAL SIN velvet club RIMINI h.23 m u s i c a concerto XTREME TEAM hip hop / rap PINARELLA DI CERVIA rock planet h.7 sport la grande passeggiata escurione località pietrapazza info e prenotazioni BAGNO DI R. (FC) pietrapazza h bimbi festa della mamma + mercatino junior intrattenimento per bambini ALFONSINE (RA) parcobaleno aforisma Alda Merini Ognuno è amico della sua patologia.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

MA LE STELLE QUANTE SONO

MA LE STELLE QUANTE SONO LIBRO IN ASSAGGIO MA LE STELLE QUANTE SONO DI GIULIA CARCASI Alice Una vecchia canzone diceva: Tu sai tutto sulla realtà del mercato e qui io ammetto di essere negato. Ma a inventare quel che non c è io

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16 ALLA SCUOLA MATERNA Marzia: Buongiorno, sono venuta per iscrivere il mio bambino. Maestra: Buongiorno, signora. Io sono la maestra. Come si chiama il bambino. Marzia: Si chiama Renatino Ribeiro. Siamo

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi

COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi L'equilibrio tra libertà e regole nella formazione dei bambini Incontro Mario Lodi nella cascina ristrutturata a Drizzona, nella campagna tra Cremona

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

L'appetito vien...assaggiando!

L'appetito vien...assaggiando! SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAGIC SCHOOL 2 coop. soc. VIA G. MELI, N. 8 90010 FICARAZZI PROGETTO EDUCATIVO A.S. 2014 / 2015 L'appetito vien...assaggiando! INSEGNANTI : Benfante Rosa, Bentivegna Simona,

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

TABELLA DEI COMPLEMENTI

TABELLA DEI COMPLEMENTI TABELLA DEI COMPLEMENTI REALIZZATA CON LA COLLABORAZIONE DELLA CLASSE II B DELLA SCUOLA SECONDARIA DALLA CHIESA E RUSSO DI BUSNAGO (MB) A. s. 2011/ 12 COMPLEMENTO DOMANDA A CUI RISPONDE ESEMPIO OGGETTO

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

L Angolo del Buonumore

L Angolo del Buonumore T L Angolo del Buonumore T- Sapete qual è il colmo per un insegnante di diritto? Abitare in Via della Costituzione. T- Sai qual è il colmo per un libro di aritmetica? Non avere problemi. T- Lo sapete qual

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE

IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE C'era una volta un cane che non sapeva abbaiare. Non abbaiava, non miagolava, non muggiva, non nitriva, non sapeva fare nessun verso. Era un cagnetto solitario, chissà come

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

Una notte incredibile

Una notte incredibile Una notte incredibile di Franz Hohler nina aveva dieci anni, perciò anche mezzo addormentata riusciva ad arrivare in bagno dalla sua camera. La porta della sua camera era generalmente accostata e la lampada

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

Attorno alla Rupe. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo la forza nel branco sarà (2v.)

Attorno alla Rupe. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo la forza nel branco sarà (2v.) Attorno alla Rupe Attorno alla rupe orsù lupi andiam d'akela e Baloo or le voci ascoltiam del branco la forza in ciascun lupo sta del lupo la forza del branco sarà. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo

Dettagli

Andrea Bajani Tanto si doveva

Andrea Bajani Tanto si doveva Andrea Bajani Tanto si doveva Quando muoiono, gli uccelli cadono giù. Non se ne accorge quasi nessuno, di solito, salvo il cacciatore che l ha colpito e il cane che deve dargli la caccia. Il cacciatore

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Giacinto Bonanome. Scuola dell Infanzia Asilo Nido Integrato

Giacinto Bonanome. Scuola dell Infanzia Asilo Nido Integrato Centro d Infanzia Giacinto Bonanome Via San Marco 217 37050 Isola Rizza (Vr) Asilo Nido Integrato Progetto psicopedagogico DELLA SEZIONE API Anno scolastico 2013/2014 Centro d Infanzia Giacinto Bonanome

Dettagli

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO LETTERALE e quando ha SIGNIFICATO METAFORICO (FIGURATO). Questa non

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Il desiderio di essere come tutti

Il desiderio di essere come tutti Francesco Piccolo Il desiderio di essere come tutti Einaudi INT_00_I-IV_Piccolo_Desiderio.indd 3 30/08/13 11.44 Sono nato in un giorno di inizio estate del 1973, a nove anni. Fino a quel momento la mia

Dettagli