:+ ET\C~TE CARTES. -ro-rttle. -re~m e. roto. Mod\;ùttn-rd. OSW\\Af' Cl. Cl. q;-vt\'ict'1 1/elOCIf' (2.ckM> P-1~Cl.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "------ 0.:+ ET\C~TE CARTES. -ro-rttle. -re~m e. roto. Mod\;ùttn-rd. OSW\\Af' Cl. Cl. q;-vt\'ict'1 1/elOCIf' (2.ckM> P-1~Cl."

Transcript

1 CARTES ADVANCED s LABEL TECHNOLOGY ET\C~TE ~'" co u o - tic)') ~ I roto 8 fty\i~i~ SERIGRAFIA P-1~Cl.VVV\IOdi f'evv\f?vw'i()'ie e 1"M.f'eV\Cl.U OSW\\Af' Cl. Cl. q;-vt\'ict'1 1/elOCIf'!2-I~Cl.VVV\IOerev:ff'I(O Mod\;ùttn-rd N <; Z + (2.ckM> -re~m e -ro-rttle q;-vtll-r d 0.: o c ~ LASER CONVERTING

2

3

4 Contents - Sommario La testata è rivolta agli stampatori e convertitori. Tratta le tecniche di nobilitazione di carta e cartone ondulato e tutti i sistemi di personalizzazione di imballaggi flessibili e rigidi. Rivista mensile La nostra società edita anche Stampare, rivista delle arti grafiche e della comunicazione Anno XXVII - n 11/12 15 dicembre gennaio 2015 Iscritta al Registro Nazionale della stampa n Autorizzazione Tribunale di Milano n. 492 del Poste Italiane Spa spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1 - comma 1 DCB Milano DIRETTORE RESPONSABILE Roberto Fronzuti VICE DIRETTORE Giovanni Abruzzo CAPOREDATTORE Daniele Buonamici IMPAGINAZIONE Esteban Quezada DIREZIONE, AMMINISTRAZIONE E PUBBLICITÀ Via Conte Rosso, Milano Tel STAMPA Tipografia Colorshade ABBONAMENTI Italia: 70,00 Estero: 100,00 Edizione digitale: 35, ON THIS NUMBER IN QUESTO NUMERO Editorial - Editoriale Since 1986 great development, but what will be the future? 7 Dal 1986 i grandi progressi, ma quale sarà il futuro? General news - News Strategic investiment in digital printing 8 Investimento strategico nella stampa digitale Events - Eventi New generation of clear films and coating 12 Nuova generazione di spalmature e film trasparenti Open your eyes to print 20 Alla scoperta della stampa Thirty fifth international labeling competition 22 Trentacinquesimo concorso internazionale per le etichette The latest developments in Uv/Eb curing 24 Essiccazione agli Uv/Eb: gli ultimi sviluppi Product s news - Prodotti The highest security printing applications 26 I massimi standard di sicurezza nella stampa Compact inline varnishing module 28 Modulo di verniciatura in linea compatto Better support for sorting output files 32 Miglioramento dell organizzazione dei file di produzione Info Fair appointments 23 Appuntamenti fieristici Small Advertising 36 Piccola pubblicità Panorama of the sector 40 Panorama del settore Market list 42 Elenco delle categorie merceologiche Subscribed to our magazine 48 Abbonati alla nostra rivista

5

6

7 Editoriale Editorial Since 1986 great development, but what will be the future? Drupa 2016 is an important anniversary for our publishing house. Participation at Drupa 1986 to promote our other publication, magazine Stampare, opened the horizon in the world of flexography and converting. Since then, with next year, 30 years have passed: these decades were characterized by an intense progress in our industry. At Drupa 1986 change was already obvious; the turning point due to the use of photopolymer plates. As we wrote in our recent historical editorial, flexo printing is a 170 years old technique. But at the beginning flexography printing had affected a marginal sector of the packaging industry. It was used mostly to print bread bags, or written texts on cartons with zero fluting. Printing plates were engraved on rubber, a technique still in use. The flexographic printing, in diminishing sense, was called aniline printing, term that derives from the anilox roller. With the use of poor colors, printing appeared faded, the end result was placed on the market as bread bags, wrapping paper for shops and wallpaper: all jobs where the request was not high print quality. This whole world of aniline printing appeared suddenly overcome at Drupa In those years, Italy had a GDP growing at the pace of China today. The interest of Italian exhibitors for the evolution of flexography and converting was evident. Second only to Germany, Italy is the first foreign country, which participates in Drupa In these last 30 years, the technique of flexographic printing has evolved to the point of competing with lithography, but advances have affected very important aspects, related to productivity, such as quick job changes, thanks to the "sleeves" and the realization of printing plates with computer to plate. Online or offline printing; central drum or in line machines. All of these variables have given space to the creativity of individual manufacturers, which (unlike the lithographic machines, very standardized) provide solutions that meet the production requirements of the customers This was the past, but what will be the future? In just over a year, at Drupa, but also at Converflex (Fiera Milano from 19 to 23 May 2015), we will have the opportunity to reassess the situation, and know the future of this important sector of printing, finishing, personalization of packaging. Dal 1986 i grandi progressi, ma quale sarà il futuro? by Roberto Fronzuti La Drupa del 2016 rappresenta un anniversario importante per la nostra casa editrice. La partecipazione alla Drupa del 1986 per promuovere l altra nostra pubblicazione, la rivista Stampare, aprì l orizzonte sul mondo della flessografia e del converting. Da allora, con l anno prossimo, saranno passati 30 anni; sono stati decenni d'intenso progresso per il nostro settore. Alla Drupa del 1986 era già evidente il cambiamento; la svolta dovuta all utilizzo delle lastre fotopolimere. Come abbiamo avuto modo di scrivere nel nostro recente editoriale a carattere storico, la flessografia è una tecnica di stampa antica di 170 anni. Ma da sempre, la stampa flessografica aveva interessato un comparto marginale dell imballaggio. Per lo più, veniva utilizzata per stampare i sacchetti del pane, oppure le scritte degli scatoloni in onda zero. Le matrici di stampa venivano incise su gomma; una tecnica ancora in uso. L impressione flessografica, in senso diminutivo, veniva chiamata stampa all anilina; termine che deriva dal rullo anilox. Con l'utilizzo di colori poveri, la stampa risultava sbiadita; il risultato finale poneva sul mercato i sacchetti per il pane, la carta da pacco per i negozi e la carta da parati; tutti lavori dove non era richiesta l alta qualità di stampa. Tutto questo mondo della stampa all anilina, ai visitatori della Drupa 1986, all improvviso apparve superato. In quegli anni l Italia aveva un pil che cresceva al ritmo della Cina dei nostri giorni. L interesse degli espositori italiani per l evoluzione della flessografia e del converting fu evidente. Secondo solo alla Germania, l Italia è il primo paese straniero, che partecipa alla Drupa In quest'ultimi 30anni, la tecnica di stampa flessografica si è evoluta al punto di competere con la litografia, ma i progressi hanno interessato aspetti molto importanti, legati alla produttività, quali i cambi di lavoro rapidi, grazie alle maniche e la realizzazione delle matrici di stampa con il computer to plate. Stampa in linea o fuori linea; macchine a tamburo centrale o in linea. Tutte queste variabili hanno dato spazio alla creatività dei singoli costruttori, che (contrariamente alle macchine litografiche, molto standardizzate) offrono soluzioni che rispondono alle esigenze produttive del cliente. Fin qui il passato; ma come sarà il futuro? Fra poco più di un anno, alla Drupa, ma anche a Converflex (Fiera Milano dal 19 al 23 maggio 2015) avremo l occasione di fare nuovamente il punto della situazione, e conoscere il futuro di quest'importante settore della stampa, della nobilitazione e personalizzazione dell imballaggio. di Roberto Fronzuti F&C Magazine 7

8 General news News Strategic investiment in digital printing Arvato Service develops its direct marketing offering with Xeikon, higer productivity results in 30 to 40% savings on print budgets Is an investment in digital printing only relevant for printing companies? Arvato Services clearly demonstrates the opposite. Thanks to digital printing, this leading direct marketing specialist has improved its performance, introduced innovative services and increased customer loyalty. To further enhance its market position, Arvato Services invested in a Xeikon 8500 digital press. "Today, customers tend to favor focused direct marketing operations, on smaller customer bases, but with higher quality documents, with a higher level of personalization and high end finishing, explains Manuel Montigny, General Director Direct Marketing at Arvato Services. Our investment in Xeikon technology is a perfect response to this growing trend." Arvato's direct marketing customers are mostly telcos, banks, large retail companies, mail order companies or city councils and administrative bodies. "Our business is evolving rapidly. Direct marketing remains a highly effective tool to address customers, but the business model is changing. Online direct marketing in particular has gained ground over the past 10 years and became an entry point for many new activities such as On Demand printing, says Montigny. In 2006, the company made the strategic decision to add digital printing to their services and move up one step in the value chain: the capability to produce high quality direct marketing pieces, with a very high degree of personalization, fully leveraged Arvato's database management skills and resources. Combined with powerful internet technologies, it allowed the company to offer a whole array of new services. We designed an online platform called DM Factory that allows our customers to provide their sales network a web-based tool to manage direct marketing operations entirely. They can also use it to order brochure and product sheets. The platform triggers a fully automated print on demand production process, using our digital presses, after which our direct mail services are set in motion," explains Montigny. Last year, Arvato decided to invest in a webfed Xeikon 8500 system with online cutting and folding units. "Until then, our digital production equipment was entirely sheet-fed, says Montigny. We wanted to draw on the new possibilities a roll-fed unit offers, such as scalable print media widths, and be able to produce leaflets in unconventional formats, as well as letters with folds and coupons. We also required a press that would fit our printing quality standards, especially on photo quality documents. Xeikon was the best option for us". Also finishing played an important role. 8 F&C Magazine

9 News General news "We didn't want to compromise on inline finishing options. Xeikon offers a large selection of finishing modules. We now invested in cutting and folding but if one day we want to add gilding or film coating, we know Xeikon will have a solution for us, explains Montigny. Xeikon's involvement in package printing was another decisive aspect. Producing point of sales material and boxes for product sample mailings is an area where we are gradually gaining momentum. Our decision to work with Xeikon is fully consistent with this." A winning partnership Arvato is very satisfied with its investment: Xeikon have proved to be reliable, reactive, and demonstrated an ability to understand our needs and requirements and adapt accordingly. They were able to think outside the box to find the appropriate answers to our requests," comments Montigny. "We can offer our customers other, original printing formats that opened up new possibilities for designing direct mail pieces. We streamlined our production processes, by printing the various documents involved in a direct mail campaign one after the other in one production stream, even in varying formats. This eliminates the need to produce these documents separately and bring them together later on in the production process which is a lot more effective, Montigny states. The Xeikon 8500's print width also opened up new possibilities in terms of media optimization. We can set-up two A4 pages side by side with folding coupons at the bottom of the pages. This is not so easily done with an extended A3 sheet-fed press. Today, Arvato is saving 30 to 40% on printing budgets, thanks to the flexibility of the Xeikon roll-fed digital printing press. In the ever evolving direct marketing business, quality, creativity and flexibility are key to success. The internet and digitization have opened up tremendous opportunities, particularly for digital printing. We are proud to be working with a market leading company like Arvato Services whose strategy is entirely in line with Xeikon s vision, adds Danny Mertens, Xeikon s Director Marketing & Business Development Document Printing. We are dedicated to deliver total solutions, enabling our customers to produce not only high quality prints but fully finished direct marketing projects. Our dedicated Suites introduce a new level of end-to-end efficiency and cost-effectiveness to direct mail production. Combined with our Xeikon 8500 and inline finishing they provide the flexibility to create almost any type of mailing. Arvato s investment is a firm confirmation vertical solutions are what companies look for to remain successful. F&C Magazine 9

10 General news News Investimento strategico nella stampa digitale Arvato Service sviluppa la sua offerta di direct marketing assieme a Xeikon, la maggiore produttività si traduce in un risparmio del 30% - 40% sui budget di stampa Un investimento nella stampa digitale è pertinente solo per le aziende di stampa? Arvato Services è la dimostrazione del contrario. Grazie alla stampa digitale, questo specialista leader nel settore del direct marketing ha migliorato le sue prestazioni, ha introdotto servizi innovativi e aumentato la fidelizzazione dei clienti. Per rafforzare ulteriormente la sua posizione di mercato, Arvato Services ha investito in una macchina da stampa digitale Xeikon Oggigiorno i clienti tendono a favorire operazioni di direct marketing precise rivolte a basi clienti più piccole, ma con documenti di qualità superiore, con un livello maggiore di personalizzazione e finitura di fascia alta, spiega Manuel Montigny, direttore generale di direct marketing presso Arvato Services. Il nostro investimento nella tecnologia Xeikon è una risposta perfetta a questa tendenza in crescita. I clienti di direct marketing di Arvato sono soprattutto aziende di telecomunicazioni, banche, grandi aziende di retail, aziende di vendita per corrispondenza o consigli cittadini ed enti amministrativi. La nostra attività si sta sviluppando rapidamente. Il direct marketing rimane uno strumento estremamente efficace per rivolgersi ai clienti, ma il modello commerciale sta cambiando. Il direct marketing online in particolare ha guadagnato terreno negli ultimi 10 anni ed è diventato un punto di accesso per numerose nuove attività come la stampa on-demand, spiega Montigny. Nel 2006 l azienda ha preso la decisione strategica di aggiungere la stampa digitale ai propri servizi per avanzare di un livello nella catena di valore: la capacità di produrre elementi di direct marketing di alta qualità, con un grado estremamente elevato di personalizzazione e con l ottimizzazione dell utilizzo delle risorse e delle competenze di gestione dei database di Arvato. Assieme alle potenti tecnologie di internet, tale decisione ha consentito all azienda di offrire un intera gamma di nuovi servizi. Abbiamo progettato una piattaforma online chiamata DM Factory che consente ai nostri clienti di fornire alla loro rete commerciale uno strumento basato su web per la gestione completa delle operazioni di direct marketing. Possono anche usarlo per ordinare brochure e schede tecniche dei prodotti. La piattaforma innesca un processo di produzione di stampa on-demand completamente automatico attraverso le nostre stampanti digitali, dopodiché i servizi di direct mailing entrano in azione, continua Montigny. Lo scorso anno Arvato ha deciso di investire in un sistema alimentato a bobina Xeikon 8500 con unità di taglio e piegatura in linea. Fino ad allora i nostri dispositivi di produzione digitale erano interamente a foglio. Abbiamo voluto attingere alle nuove possibilità offerte dall unità a bobina, quali larghezze scalabili dei supporti di stampa e la capacità di produrre opuscoli in formati non convenzionali nonché lettere con prospetti ripiegati e voucher. Abbiamo richiesto una stampante in grado di soddisfare i nostri standard di qualità di stampa, in particolare su documenti di qualità fotografica. 10 F&C Magazine

11 News General news Xeikon è stata la soluzione migliore per noi. Anche la finitura ha rivestito un ruolo importante. Non volevamo compromessi sulle opzioni di finitura in linea. Xeikon offre un ampia scelta di moduli di finitura. Ora abbiamo investito nei moduli di taglio e piegatura ma se un giorno volessimo aggiungere doratura alla pressa o rivestimento di pellicole, sappiamo che Xeikon avrà la soluzione adatta per noi, spiega Montigny. Il coinvolgimento di Xeikon nella stampa di packaging è stato un altro aspetto decisivo. La produzione di materiale per punti vendita e di scatole per la spedizione di campioni di prodotti è un area in cui ci stiamo gradualmente affermando. La nostra decisione di lavorare con Xeikon è totalmente coerente con tutto ciò. Una partnership vincente Arvato è estremamente soddisfatta del suo investimento: Xeikon si è dimostrata un partner affidabile, rapido e in grado di comprendere le nostre esigenze e requisiti, offrendo le risposte adeguate. È stata in grado di pensare fuori dagli schermi per trovare le risposte adeguate alle nostre richieste. Possiamo proporre ai nostri clienti altri formati di stampa originali che aprono nuove possibilità di progettazione di elementi di direct mailing. Abbiamo ottimizzato i nostri processi di produzione mediante la stampa consecutiva di vari documenti previsti in una campagna di direct mailing lungo un unico flusso di produzione, anche in diversi formati. Ciò elimina l esigenza di produrre tali documenti separatamente e di assemblarli successivamente nel processo di produzione, il che consente di aumentare notevolmente l efficienza conclude Montigny. La larghezza di stampa Xeikon 8500 ha offerto anche nuove possibilità in termini di ottimizzazione di supporti. Possiamo configurare due pagine A4 una di fianco all altra con coupon piegati in fondo alle pagine. Questo non si può ottenere facilmente con una stampante a foglio A3. Attualmente Arvato è in grado di risparmiare dal 30% al 40% sui budget di stampa grazie alla flessibilità della macchina da stampa digitale a bobina Xeikon. Nel settore del direct marketing in continua evoluzione, qualità, creatività e flessibilità sono fondamentali per il successo. Internet e la digitalizzazione hanno creato eccezionali opportunità, in particolare per la stampa digitale. Siamo orgogliosi di lavorare con un azienda leader del settore come Arvato Services, la cui strategia è in totale sintonia con la filosofia di Xeikon, Danny Mertens, direttore Marketing & Business Development Document Printing di Xeikon. Ci impegniamo a fornire soluzioni complete, consentendo ai nostri clienti di produrre non solo stampe di alta qualità ma anche progetti di direct marketing completi. Le nostre suite specifiche offrono un nuovo livello di efficienza end-to-end e di efficienza dei costi per la produzione di direct mailing. Assieme alla nostra Xeikon 8500 e alla finitura in linea, si ottiene la flessibilità di creare praticamente qualsiasi tipo di mailing. L investimento di Arvato rappresenta una solida conferma del fatto che le soluzioni verticali sono la risposta alla richiesta per le aziende che desiderano mantenere il successo. F&C Magazine 11

12 Event Eventi New generation of clear films and coating Lates developments in high barrier films and short run gravure printing stir participant interest at Bobst event in Italy Dr Carolin Struller, KTP Research Associate, Bobst Manchester, speaking about AlOx coated transparent barrier films and their conversion for packaging applications, at the Castello di Uviglie. True to its reputation as an innovator focused on creating value to satisfy the different requirements of converters in a constantly evolving industry, Bobst addressed the latest trends in new barrier technologies and short run gravure printing at a conference and open house. 150 guests attended the event, held in the historic Castello di Uviglie in the Monferrato hills, and heard about the latest developments from a line-up of speakers including Bobst experts and representatives of leading international companies from throughout the flexible packaging value chain. The speakers addressed the challenges and opportunities that the latest materials, systems and production tools represent to the growth strategies of printing and converting companies. New barrier technologies are developing at a very fast pace and a new generation of clear films and coatings are challenging more traditional barrier packaging structures. As regards the technicalities of manufacturing and the physical properties of these new materials, the presentations from Bobst Manchester and Reifenhäuser were particularly insightful. Dr Carolin Struller from Bobst Manchester, illustrated the company s in-depth research on AlOx clear coating, from the way it is produced and its performance on various filmic substrates, through to its barrier retention with subsequent processes of printing and converting. Bobst Manchester has, and continues to, carry out extensive trials on the process and is researching ways that in the future could enhance their printability and prevent barrier loss during converting. Kurt Freye and Daniele Cerizzi from Reifenhäuser Kiefel Extrusion and Reifenhäuser Cast Sheet Coating presented the latest developments in blown film and cast extrusion for high barrier applications, which reflect the trend for lower pack weights yet with increasing pack performance. This makes 9 to 11 layer films an important trend, which has generated several ongoing projects for machines, which can produce increasingly sophisticated multi-layer structures using less material. Paolo Serafin, for Taghleef Industries, presented their Extendo film applications, offering solutions for better recycling. He also advocated that the day should to be a forum for discussion and cooperation within an industry aiming to find solutions for reducing the environmental impact of packaging. As regards short run gravure printing, Stuart Jones of Janoschka spoke about the innovations the company has been working on in rotogravure sleeve systems, as well as on the retail trends for mass customization. Professor Armin Weichmann, from Stuttgart Media University, illustrated the studies that the institute is carrying out on conductive layers, cylinder stability and the feasibility of nickel to replace copper and chromium in engraved cylinders. The professor also spoke about how the Rotomec MW 60 gravure press installed in the university pressroom is a key part of all its projects because it nears productions conditions - something that is essential for the validity of the trials carried out on the behalf of converters. The gravure technology update was rounded up by Giovanni Caprioglio from Bobst Italia, who illustrated the comprehensive range of Bobst gravure presses for flexible materials, focusing on the Minimized Waste concept of the Rotomec MW 60 Ι 80 presses. Dedicated to very short run printing, the Rotomec MW 80 brings together all the essential requisites for profitable operation, namely minimized waste of material, minimized energy consumption and minimized space requirement. Of great interest to all participants was the insightful presentations of Philippe Roulet from Nestlé, who illustrated all the factors that determine the way packaging needs to evolve in order to better respond to the new and diverse requirements of the consumer. 12 F&C Magazine

13

14 Event Eventi Breaking the rules, generating value for the consumer, streamlining and standardizing the structures of materials wherever possible, and implementing new technologies into processes were just a few of the key issues presented. A press completely operated from floor level, the 850 mm web-width Rotomec MW 80 awaited the open house guests in Bobst Italia s Technology Center and was ready to start printing a demo job on a 12-micron Pet substrate coated with AlOx. One highlight of the gravure demonstration was the capability of Bobst technology to handle AlOx coated substrates, which, in differing from conventional films, present challenges to printing and converting equipment. A further highlight was the effectiveness of the MW 80 on-board washing system. The print run also showed the validity of the Bobst MW Minimized Waste concept, starting with the TAPS function to set the machine in register. At the completion of the TAPS sequence, which lasted a few minutes, the screen on the machine registered incomparably low substrate waste. After an automatic splice, carried out on the rewinder at maximum speed, a print sample master was collected before changing the color on one print unit from light peach to very dark brown and resuming printing at full production speed. The speed of changeover being very critical in terms of profitability when printing very short runs, an operator demonstrated how fast and easy it was on a print unit, which was in stand-by during printing. After a few minutes of printing, the machine was stopped and the washing sequence of the cylinder and ink pan started on a selected print unit, prior to the ink being changed back from dark brown to the original light peach color. Guests followed the on-board washing sequence from animations displayed on a screen, whilst also being able to check on a separate screen the register accuracy and stability, most particularly during acceleration and deceleration. After another automatic splice at maximum production speed, the machine was stopped and a second sample taken in order to measure the color difference with the print sample master. The Delta E value between the two compared samples was very low, clearly showing the efficiency of the Bobst internal washing system in avoiding contamination from one color to the other, especially considering the great difference of shades in reverting back from a very dark brown intermediate color. Once the demonstration was over, guests were able to get close to the machine to visually see the results of the washing sequences from the ink pan and cylinders which were taken out of the MW 80 press for checking. A demonstration on the Bobst CL 850D, confirmed the laminator s quality, efficiency and flexibility. The machine, featuring the renowned Bobst flexo coating system, laminated a 7.0 micron aluminium substrate onto a 12 micron Pet film. The Rotomec system enables a lower coating weight of solvent-based adhesive to be applied directly to the aluminium foil, creating excellent bond strength. The machine produced a flawless, high quality, duplex laminated structure at a speed of 430 m/min. 14 F&C Magazine

15

16 Event Eventi Nuova generazione di spalmature e film trasparenti Grande interesse per l evento organizzato da Bobst Italia sulle innovazioni nel campo delle applicazioni con film a elevato effetto barriera e stampa rotocalco di corte tirature Bobst è nota per la capacità di innovare e di creare valore per soddisfare le diverse esigenze delle aziende trasformatrici in un settore in continua evoluzione. In quest ottica, Bobst Italia ha organizzato una conferenza ed un open house incentrate sulle innovazioni tecnologiche nel campo dei film barriera e sulla stampa rotocalco di corte tirature. I 150 partecipanti alla manifestazione si sono ritrovati nel Castello di Uviglie sulle colline del Monferrato per assistere alle presentazioni di specialisti Bobst e di relatori provenienti da grandi aziende internazionali operanti in diversi settori della filiera dell imballaggio flessibile che hanno illustrato le sfide e le opportunità che nuovi materiali, sistemi e mezzi di produzione offriranno per le strategie di crescita delle aziende di stampa e trasformazione. Le nuove tecnologie barriera si evolvono rapidamente e una nuova generazione di spalmature e film trasparenti rappresentano sempre più un alternativa alle strutture a effetto barriera convenzionali. Relativamente agli aspetti tecnici dei processi di fabbricazione e alle proprietà fisiche di questi nuovi materiali, le presentazioni di Bobst Manchester e di Reifenhäuser sono state particolarmente stimolanti. La dott.ssa Carolin Struller di Bobst Manchester ha presentato le approfondite ricerche effettuate dall azienda sulla spalmatura trasparente di ossido di alluminio (processo AlOx), dal modo in cui viene prodotto, ai risultati che si ottengono sui diversi tipi di film plastici, alle capacità di mantenere le proprietà barriera dopo la stampa e la trasformazione del film. Bobst Manchester continua ad effettuare ricerche e test approfonditi sul processo e a studiare soluzioni che permettano in futuro di aumentarne la stampabilità mantenendo nel contempo inalterato l effetto barriera. Kurt Freye e Daniele Cerizzi, rispettivamente per Reifenhäuser Kiefel Extrusion e Reifenhäuser Cast Sheet Coating, hanno presentato gli ultimi sviluppi in materia di film in bolla e film cast per applicazioni ad elevato effetto barriera che rispecchiano la tendenza attuale volta a ridurre il peso degli imballaggi a fronte di performance migliori. Questo ha comportato un aumento della richiesta per i film a 9 o anche a 11 strati con numerosi progetti in corso per impianti in grado di produrre strutture multistrato sempre più sofisticate usando meno materiale. Paolo Serafin, per Taghleef Industries, ha presentato le applicazioni del film Extendo e le soluzioni per un miglior riciclo. Ha inoltre auspicato che la giornata fosse un forum di discussione e cooperazione dell industria con lo scopo di trovare soluzioni mirate a ridurre l impatto ambientale del packaging. In materia di stampa rotocalco di corte tirature, Stuart Jones di Janoschka ha parlato delle innovazioni dell azienda in materia di sleeve rotocalco e della crescente tendenza alla personalizzazione che si profila nella grande distribuzione. Il prof. Armin Weichmann, della Stuttgart Media University, ha presentato gli studi che l istituto sta conducendo sulla conduttività degli strati, la stabilità dei cilindri rotocalco e la possibilità di sostituire il rame e il cromo con il nickel nei cilindri incisi. Il professore ha inoltre spiegato il ruolo chiave che la rotocalco Rotomec MW 60, installata nella sala stampa dell università, ha in tutti i progetti in quanto consente di simulare molto bene le reali condizioni di produzione, aspetto essenziale per la validità dei test che l istituto effettua per conto dei trasformatori. L aggiornamento in materia di tecnologia rotocalco si è concluso con l intervento di Giovanni Caprioglio di Bobst Italia che ha presentato la vasta gamma di macchine rotocalco Bobst per i materiali flessibili, soffermandosi sul concetto di scarto minimo sviluppato da Bobst per la piattaforma MW (Minimized Waste). Dedicata alla stampa di tirature molto corte, la rotocalco MW 60 Ι 80 compendia i requisiti essenziali che consentono di stampare con profitto gli ordini molto corti ossia, scarto di materiale minimo, consumo energetico minimo e ingombro minimo. I partecipanti hanno seguito con molto interesse la presentazione di Philippe Roulet della Nestlé che ha descritto l insieme di fatto- 16 F&C Magazine

17

18 Event Eventi ri che determinano l evoluzione dell imballaggio per rispondere alle nuove e diverse necessità dei consumatori. Rompere gli schemi, creare valore per il consumatore, razionalizzare e standardizzare ove possibile le strutture dei materiali ed implementare nei processi le nuove tecnologie sono solo alcune delle questioni chiave presentate. Nel Technology Center di Bobst Italia era disponibile una rotocalco Rotomec MW 80, in luce 850 mm. La macchina, che viene gestita completamente da terra senza ausilio di pensilina, era pronta per stampare un soggetto su un film Pet di 12 micron spalmato con AlOx. La capacità della tecnologia rotocalco Bobst di trattare un supporto di stampa spalmato con AlOx è stato uno dei punti di forza della dimostrazione poiché, trattandosi di un nastro che differisce dai film convenzionali, presenta alcune problematiche per la stampa e la trasformazione. Un altro punto di forza è stata l efficacia del sistema di lavaggio a bordo macchina. La dimostrazione ha inoltre confermato la validità del concetto Bobst di Minimized Waste, a partire dalla funzione di pre-registro automatico TAPS. Alla fine della sequenza, che è durata pochi minuti, uno schermo posto sulla pensilina ha consentito ai visitatori di vedere lo scarto totale realizzato durante la prova, estremamente basso rispetto ad una macchina tradizionale. Dopo un cambio automatico sull avvolgitore effettuato alla velocità di produzione, è stato prelevato un campione di stampa prima di cambiare il colore su un elemento da una tonalità beige a marrone scuro, per poi riportare la macchina alla velocità di produzione. La velocità del cambio lavoro è un fattore critico dal punto di vista della produttività quando si tratta di tirature molto corte e l operatore ne ha dimostrato la rapidità e facilità su un unità di stampa non utilizzata durante il funzionamento della macchina. Dopo alcuni minuti di stampa, la MW 80 si è fermata ed è iniziata la sequenza di lavaggio del cilindro e della bacinella. Poi l inchiostro è stato cambiato da marrone scuro al color beige originale. I visitatori hanno potuto seguire le fasi del lavaggio con il supporto di una presentazione schematica delle varie sequenze sullo schermo collocato sulla pensilina, che in precedenza aveva consentito di controllare anche la precisione e stabilità del registro, soprattutto durante le fasi di accelerazione e di decelerazione. Dopo un altro cambio automatico alla massima velocità la macchina si è fermata ed è stato prelevato un secondo campione che permettesse di misurare la differenza di colore con il primo campione di riferimento. Il valore di Delta E tra i due campioni di stampa è risultato molto basso dimostrando l efficacia del sistema di lavaggio integrato Bobst nell evitare la contaminazione tra i colori, specialmente in considerazione della grande differenza di tonalità tra i due colori. Alla fine della dimostrazione, il cilindro rotocalco e la bacinella dell inchiostro sono stati estratti dalla rotativa per consentire ai visitatori di controllare i risultati del lavaggio. La dimostrazione sulla CL 850D ha confermato le caratteristiche di qualità, efficienza e flessibilità dell accoppiatrice. La macchina, equipaggiata con il rinomato sistema di spalmatura flexo Bobst ha accoppiato un substrato di alluminio sottile di 7,0 micron a un film Pet di 12 micron. Il sistema Bobst consente di spalmare una grammatura più bassa di adesivo a solvente direttamente sull alluminio, ottenendo comunque un eccellente forza di adesione. La macchina ha prodotto un accoppiato duplex di alta qualità privo di difetti alla velocità di 430 m/min. 18 F&C Magazine

19

20 Event Eventi Open your eyes to print Fespa s print inspirations rally transforms american school bus to promote the possibilities of print To continue its engagement with potential buyers of print, Fespa is launching Print Inspiration Rally, an initiative to connect interior designers, architects and creative professionals with innovative examples of wide format print to inspire them to see print as a creative and effective solution to many briefs. Print Inspiration Rally takes the form of an American school bus, with artwork designed by Spanish interior design agency Egue y Seta using wide format print examples to demonstrate the surprising and exciting effects achievable with print. Applications shown will include printing on glass, wood and metal, textile, soft furnishings, ceramics and many more. A host of manufacturers have contributed to the project including: EFI, Epson, Roland, Agfa and CMA imaging, as well as printers such as ARC. Print Inspiration Rally s first stop was ESMA s Printed Interior Decoration event, in Düsseldorf, Germany. Here, Sean Holt, Fespa general secretary, presemted to launch the initiative, setting out the rationale behind it and how interior decoration is a growth area for printers. Visitors to the event have able to join Fespa on board for a tour of the bus to explore the different printed applications. After Printed Interior Decoration, it will continue to tour various interior and creative events before culminating in Cologne, Germany for Fespa 2015, May Duncan MacOwan, Head of Events and New Media, Fespa, who spearheaded the project, comments: Print Inspiration Rally is a fantastic visual illustration of print used to decorate materials and surfaces in ways designers and their clients may not have previously considered to transform any environment. As an exhibition organiser we know that the best way to see innovative opportunities and applications is up front and personal. Seeing is believing! We deepened our relationship with specifiers of print at Fespa 2013 in London with Creative Corner and we aim to continue this engagement with Print Inspiration Rally by taking outstanding examples of print directly to designers. Incorporating print projects sourced from our global print community also provides PSPs with an opportunity to capture the attention of potential buyers and illustrate their best work. Print Inspiration Rally is made possible by Fespa s Profit for Purpose programme, which reinvests profits from Fespa events to support its global print community by nurturing demand for print and educating specifiers to print s creative possibilities. 20 F&C Magazine

21 Eventi Event Per continuare il proprio impegno nei confronti dei possibili acquirenti di prodotti di stampa, sta lanciando il Print Inspiration Rally, un tour per offrire ispirazione al settore della stampa ovvero un'iniziativa per mostrare a designer di interni, architetti e creativi esempi innovativi di stampa di grande formato per ispirarli a vedere la stampa come una soluzione creativa ed efficace per molti progetti. Il Print Inspiration Rally ha la forma di uno scuolabus americano con opere d'arte progettate e decorate dall'agenzia di design di interni spagnola Egue y Seta utilizzando esempi di stampa di ampio formato per dimostrare gli effetti sorprendenti ed eccitanti che si possono ottenere con questo mezzo. Le applicazioni mostrate comprendono stampa su vetro, legno e metallo, tessuti, arredi tessili, ceramiche e molto altro. Diversi produttori hanno contribuito al progetto, quali: EFI, Epson, Roland, Agfa e CMA imaging, nonché professionisti della stampa come ARC. La prima fermata del Print Inspiration Rally è stato l'evento Printed Interior Decoration di Esma, a Düsseldorf, in Germania. Qui, Sean Holt, segretario generale di Fespa, ha tenuto una presentazione per lanciare l'iniziativa, illustrando la logica che la supporta e spiegando perché la decorazione di interni rappresenta un'area di crescita per i professionisti della stampa. I visitatori, saliti a bordo del bus, hanno potuto esplorare le diverse applicazioni della stampa. Dopo l'evento Printed Interior Decoration, il tour proseguirà e farà tappa presso diversi eventi di promozione del design di interni e della creatività e avrà il suo clou a Colonia, in Germania con la partecipazione alla fiera Fespa 2015, dal 18 al 22 maggio Duncan MacOwan, responsabile Eventi e Alla scoperta della stampa Nuovi Media di Fespa, a capo del progetto, ha commentato: "Il Print Inspiration Rally è una rappresentazione visuale fantastica di come la stampa può essere usata per decorare materiali e superfici in modi mai presi in considerazione prima dai designer e dai loro clienti per trasformare un ambiente. Nel nostro ruolo di organizzatori di fiere, sappiamo che il modo migliore di vedere opportunità e applicazioni innovative è farlo personalmente in prima fila. Vedere per credere". "Abbiamo approfondito la nostra relazione con i committenti di lavori di stampa in occasione della fiera Fespa 2013 a Londra grazie al Creative Corner e speriamo di portare avanti questo impegno con il Print Inspiration Rally, offrendo eccellenti esempi di stampa direttamente ai designer. Incorporare progetti di stampa affidati alla nostra comunità di stampa globale offre inoltre ai fornitori di servizi di stampa un'opportunità per catturare l'attenzione di acquirenti potenziali e illustrare i loro lavori migliori". Il Print Inspiration Rally è stato reso possibile dal programma Profit for Purpose che reinveste i profitti degli eventi Fespa per supportare la sua comunità di stampa globale, alimentando la richiesta di stampa ed educando i committenti alle possibilità creative della stampa. Con lo stimolante tour di fespa ha trasformato uno scuolabus americano per promuovere le opportunità offerte dalla stampa F&C Magazine 21

22 Event Eventi Thirty fifth international labeling competition Label converters can start selecting their best examples of label print as the 2015 Finat labelling competitions is now open and will accept entries till 5 March 2015 The annual Finat competition showcases the best of self-adhesive label print. It recognizes and rewards achievement in terms of both end use/marketing impact and print and converting quality. Awards are given in the main segments where self-adhesive labels are used: alcoholic beverages, food, household, industrial, cosmetics, pharmaceuticals, security labels, (self-) promotion, and booklet/coupon labels and for the major reelfed print processes. The objective of this annual labelling competition is threefold, says Kurt Walker, Finat president. It not only helps highlight the advantages of self-adhesive labels and related products as effective marketing, promotional or identification tools, but definitely also encourages converters to extend their technical and quality boundaries. And last but not least, it promotes labels and labelling techniques on a worldwide basis and this to the benefit of the label and associated industries. I therefore invite all label converters to participate in this prestigious competition and to take advantage of the benefits it has to offer. Award winners will receive their prize on the occasion of the annual congress which will take place June 2015 in Amsterdam, The Netherlands. The winning entries will be displayed at the congress and at Labelexpo Europe Selected winners of the Finat Label Competition 2015 will be entered in the 2015 World Label Awards (WLA) Competition. New category added Finat has revamped the participation details and entry form and has introduced a new, fifth category under group E: Digital. This group has been added to recognize the significant part that digital printing is playing in the modern label industry. Three categories have been included to cover the main digital printing technologies: solvent toner, dry toner and ink jet. The category digital is complementary to other categories, which include marketing/end-uses, printing processes, non-adhesive applications and innovation. 22 F&C Magazine

23 Eventi Event Trentacinquesimo concorso internazionale per le etichette Il concorso annuale Finat è una vetrina che mette in mostra il meglio della stampa di etichette autoadesive: a riconoscimento dei risultati relativamente all'impatto nell'ottica del marketing e degli utenti finali; qualità di stampa e trasformazione. I premi vengono assegnati nei principali segmenti in cui sono utilizzate le etichette autoadesive: bevande alcoliche, prodotti alimentari, per la casa, industriali, farmaceutici e cosmetici, ed etichette multipagina e per i principali processi di stampa con alimentazione a bobina. Questo concorso annuale ha una tripla finalità ha spiegato Kurt Walker, presidente di Finat. Non solo aiuta a evidenziare i vantaggi delle etichette autoadesive e dei prodotti correlati come efficienti strumenti di marketing, promozione e identificazione, ma incoraggia inoltre i trasformatori ad espandere i propri confini tecnici e qualitativi. Promuove anche le etichette e le tecniche di etichettatura in tutto il mondo, a vantaggio dell industria delle etichette e dei settori correlati. Pertanto invito tutti i trasformatori di etichette a partecipare a questo prestigioso concorso e a coglierne i vantaggi. I vincitori saranno premiati in occasione del convegno annuale, che si terrà dall 11 al 13 giugno 2015 ad Amsterdam, Paesi Bassi. I lavori vincenti saranno esposti al convegno e a Labelexpo Europe Tra questi ne saranno selezionati alcuni per la partecipazione al concorso mondiale World Label Awards (WLA) Nuova categoria Finat ha rinnovato le modalità di partecipazione e le condizioni per la candidatura, e ha introdotto una quinta categoria (gruppo E): Digitale. Questa è stata aggiunta a riconoscimento dell importanza del ruolo che la stampa digitale sta svolgendo nel settore delle etichette. Sono state incluse tre categorie per comprendere i principali ambiti della stampa digitale: toner liquido, toner secco e inkjet. Quella digitale è complementare alle altre categorie, che includono: marketing/impieghi finali, processi di stampa, applicazioni non adesive e innovazione. I trasformatori di etichette possono selezionare le loro etichette più belle: il concorso Finat 2015 è aperto, e le candidature possono essere inoltrate fino al 5 marzo March ICE EUROPE Munich - Germania May IPACK-IMA 2015 Milan - Fiera Rho - Italy 31 May -10 June DRUPA Düsseldorf - Germania March SGI DUBAI 2015 Dubai - Emirati Arabi Uniti 29 Sep - 2 Oct LABELEXPO 2015 Brussels - Belgium April GULF PRINT & PACK 2015 Dubai - Emirati Arabi Uniti May CONVERFLEX Milan - Fiera Rho - Italy Fair appointments Appuntamenti Fieristici F&C Magazine 23

24 Event Eventi The latest developments in Uv/Eb curing RadTech Europe call for papers building the conference s programme 2015 RadTech Europe (RTE), the European association for Uv- and Eb-curing technology, is inviting industry professionals to submit papers for the 2015 RadTech Europe Conference and Exhibition, scheduled for October in Prague, Czech Republic. Conference Chair Dawn Skinner comments: The RTE Conference and Exhibition is the place to find out about the latest developments in Uv- and Eb-curing. Under the theme UV/EB NOW: new place, new format, new applications our event will focus on the latest innovations, applications and trends in radiation curing, as well as relevant legislation. The deadline for submission of titles and abstracts is February 11, The conference program committee will select proposed presentations based on the scientific significance and potential value added to the industry. The best paper will be awarded the prestigious Paul Dufour Award RadTech Europe (RTE), founded in 1988 in Switzerland and headquartered in The Hague (The Netherlands), is the European industry association that promotes the development, use and benefits of Uv/Eb curing technology for the markets of Graphic arts, Adhesives, Electronics, Industrial Coatings, Automotive, Medical, Dental, Cosmetics and an array of new emerging applications. Essiccazione agli Uv/Eb: gli ultimi sviluppi Invito a RadTech Europe definizione del programma della conferenza2015 RadTech Europe (RTE), l'associazione europea per l'essiccazione Uv e a fascio di elettroni, invita i professionisti del settore a inviare contributi per la conferenza ed esposizione 2015 di Radtech Europe, prevista dal 13 al 15 ottobre 2015 a Praga, nella Repubblica Ceca. Il presidente della conferenza Dawn Skinner ha affermato che: "La conferenza ed esposizione di RadTech Europe è il luogo dove scoprire gli ultimi sviluppi in ambito di essiccazione agli Uv e con fascio di elettroni. All'insegna del tema Uv/Eb Now: new place, new format, new applications (Uv/fascio di elettroni ora: nuovo luogo, nuovo formato, nuove applicazioni), il nostro evento si concentrerà sulle più recenti innovazioni, applicazioni e tendenze dell'essiccazione con radiazioni, oltre che sulle normative correlate. Il termine per l'invio di titoli e abstract è l'11 febbraio La commissione del programma della conferenza selezionerà le presentazioni proposte sulla base della rilevanza scientifica e del valore aggiunto potenziale per il settore. Il contributo migliore verrà insignito del prestigioso premio Paul Dufour RadTech Europe (RTE), fondata nel 1988 in Svizzera e con sede centrale a l Aia (Paesi Bassi) è l associazione settoriale europea che promuove lo sviluppo, l impiego e i vantaggi delle tecnologie di trattamento mediante Uv e fascio di elettroni per i settori di arti grafiche, adesivi, elettronica, rivestimenti industriali, automobilistico, medico, dentale, cosmetico e per una vasta gamma di nuove applicazioni emergenti. 24 F&C Magazine

25

26 News prodotti Product news The highest security printing applications Agfa Graphics Fortuna 8 high-end design sofware for security printing released Agfa Graphics announced the availability of the newest version of its Fortuna security printing design software (version 8). Fortuna is used to secure and prevent counterfeiting and theft around the world. It is designed for use in the highest security printing applications, such as passports, ID cards, official documents, certificates, tax labelling and ticketing. Fortuna 8, which was developed in close cooperation with the high-security industry, includes numerous advanced improvements that facilitate the creation of fraud-deterrent security designs. By streamlining the PDF file generation in Fortuna 8, its compliancy with prepress workflows is increased. This in turn results in further automation of the production process. With this new version Agfa Graphics strengthens its position as a reliable partner to many government institutions and private industries worldwide, said Andy Grant, head of software at Agfa Graphics. We provide innovative security design tools that help them stay ahead of counterfeiters". I massimi standard di sicurezza nella stampa Rilasciata la versione 8 di Fortuna, il sofware hig-end di Agfa Graphics per il design nella stampa di sicurezza Agfa Graphics ha annunciato la disponibilità della nuova release (versione 8) del software Fortuna per il design di elementi per la stampa di sicurezza. Fortuna è utilizzato per combattere e prevenire la contraffazione e la sottrazione di marchi e identità in tutto il mondo. E' progettato per garantire i massimi standard di sicurezza nella stampa di passaporti, ID Cards, documenti di identità ufficiali, certificati, etichettature per le imposte (marche da bollo, francobolli ed altro) e per l'emissione di biglietti. Fortuna 8, che è stato sviluppato in stretta collaborazione con l'industria della sicurezza di fascia alta, include numerosi ed avanzati miglioramenti che facilitano la creazione di elementi dissuasori alla fraudolenza. Ottimizzando la generazione di file PDF con Fortuna 8, viene incrementata la compatibilità con tutti i sistemi workflow di prestampa. "Con questa nuova versione, Agfa Graphics rafforza la sua posizione di partner affidabile di molte istituzioni governative ed industrie private di tutto il mondo ha affermato Andy Grant, responsabile del software di Agfa Graphics. Siamo in grado di fornire strumenti di design innovativi per la sicurezza, che aiutano le aziende a restare all'avanguardia nella protezione dalla contraffazione". 26 F&C Magazine

27

28 News prodotti Product news Compact inline varnishing module Xeikon launches the web varnishing module that bring major productivity and optimizazation improvements Xeikon has expanded the inline finishing options available for its digital presses with the development of the Web Varnishing Module, an extremely versatile unit that can apply UV or aqueous varnish on one side of a wide range of substrates. These substrates include self- adhesive label materials, coated papers, unsupported films and coated paper board. This new and compact unit will be commercially available from early The label and folding carton industries employ a wide range of varnishes, from matt to super gloss, and these can have a huge impact on the appearance, feel and quality of the final printed product says Filip Weymans, director - Business Development and Marketing, Labels and Packaging, Xeikon. One of the big advantages of the new inline module is that the operator can see the results immediately and can make any corrections, if required, in order to achieve the desired effect. This eliminates the high expense and job delays when varnishing is done off-line and the entire job has to be reprinted if the end result is not acceptable. The web varnishing module runs inline with the Xeikon 3000 Series of presses (at full press speeds) and the print roller can be changed easily to match the repeat or width of the job being printed. In addition to applying the flood or spot varnish, the unit can be upgraded with a Uv dryer and/or aqueous dryer. We are constantly expanding the components of our label and packaging suites, which include defined sets of software, equipment, consumables and/or substrates to complement our digital presses. This enables our customers to pick and build the best digital production solutions for their specific business needs says Weymans. The web varnishing module is an important addition to our suites, enabling further optimisation of the processes and workflows used by printers and converters. We are convinced that the ability to apply spot aqueous varnish makes the module the ideal fit for folding cartons, which require varnish-free areas for glue strips and production data. The module is an extremely compact solution to apply spot varnish. In addition, we expect most users to also install the optional cutter and use the Xeikon stacker to create a phenomenally efficient production line. For the self-adhesive market, the application of flood Uv varnish in combination with Xeikon VariLane, simplifies the entire production process. This is because the off-line die-cutting can be carried out at the full speed of the die cutter. Xeikon s VariLane software enables different sized labels to be printed in lanes on the web with the greatest optimisation of material and press capacity. When used in combination with the web varnishing module, it is possible to apply varnish with one roller across the entire width of the substrate, as opposed to having to swap between different rollers when the process is carried out off-line. Xeikon is an innovator in digital printing technology. The company designs, develops and delivers web-fed digital color presses for labels and packaging applications, document printing, as well as commercial printing. These presses utilize Led-array-based dry toner electrophotography, open workflow software and application-specific toners. 28 F&C Magazine

29

30 News prodotti Product news Modulo di verniciatura in linea compatto Xeikon lancia il modulo di verniciatura a bobina che garantisce ulteriore produttivittà e miglioramenti dell ottimizzazione Xeikon ha ampliato le opzioni di finitura in linea disponibili per le proprie macchine da stampa digitali attraverso lo sviluppo del modulo di verniciatura a bobina, un'unità estremamente versatile in grado di applicare vernice acquosa o Uv su un lato di una vasta gamma di substrati. Questi substrati includono materiali per etichette autoadesive, carte rivestite, pellicole non supportate e cartoni rivestiti. Questa nuova e compatta unità sarà disponibile in commercio dall'inizio del I settori delle etichette e delle scatole pieghevoli utilizzano una varietà di vernici, da quelle opache a quelle super-lucide, e queste possono avere un grande impatto sull'aspetto, la trama e la qualità del prodotto stampato, afferma Filip Weymans, direttore - Sviluppo commerciale e Marketing, Etichette e packaging, Xeikon. Uno dei grandi vantaggi del nuovo modulo in linea riguarda il fatto che l'operatore è in grado di vedere i risultati immediatamente e di apportare eventuali correzioni, se necessario, per poter ottenere l'effetto desiderato. Questa procedura elimina le spese elevate e i ritardi di lavoro, che avvengono quando la verniciatura viene effettuata off-line e l'intero lavoro deve essere nuovamente stampato se il risultato finale non è accettabile. Il modulo di verniciatura a bobina funziona in linea con la Serie 3000 di macchine da stampa Xeikon (a velocità della macchina da stampa complete) e il rullo di stampa può facilmente essere cambiato per adattarsi alla ripetizione o larghezza del lavoro stampato. Oltre all'applicazione della vernice a punti o ad allagamento, l'unità può essere aggiornata con un essiccatore Uv e/o con un essiccatore acquoso. Stiamo costantemente ampliando i componenti delle nostre suite di Etichette e packaging, che includono serie definite di software, apparecchiature, materiali di consumo e/o substrati, per completare le nostre macchine da stampa digitali. In questo modo, i nostri clienti possono scegliere e creare le migliori soluzioni di produzione digitale per le loro esigenze specifiche, afferma Filip Weymans. Il modulo di verniciatura a bobina rappresenta un'aggiunta importante per le nostre suite, e consente un'ulteriore ottimizzazione dei processi e dei flussi di lavoro usati dai professionisti della stampa e della conversione. Siamo convinti che la capacità di applicare la vernice acquosa a punti rende il modulo ideale per le scatole pieghevoli, che richiedono aree prive di vernice per le strisce di colla e i dati di produzione. Il modulo è una soluzione estremamente compatta per l'applicazione della vernice a punti. Inoltre, prevediamo che la maggior parte degli utenti installerà anche la taglierina opzionale e userà il raccoglitore Xeikon per creare una linea di produzione incredibilmente efficiente. Per il mercato autoadesivo, l'applicazione della vernice Uv ad allagamento insieme a VariLane Xeikon semplifica l'intero processo di produzione. Questo avviene perché la fustellatura off-line può essere eseguita a velocità intera della fustellatrice. Il software VariLane di Xeikon permette di stampare etichette di diverse dimensioni sulla bobina, con la massima ottimizzazione del materiale e della capacità della macchina da stampa. In combinazione con il modulo di verniciatura a bobina, è possibile applicare la vernice con un rullo sull'intera larghezza del substrato, piuttosto che dover alternare tra rulli diversi quando il processo viene eseguito off-line. Xeikon è un'azienda innovatrice nella tecnologia della stampa digitale. La società progetta, sviluppa e commercia macchine da stampa a colori digitali, alimentate a bobina, per le applicazioni di etichette e packaging, per la stampa di documenti e per la stampa commerciale. Queste macchine da stampa utilizzano l elettrofotografia a toner secco basata su Led, un software aperto per flusso di lavoro e toner specifici in base all applicazione. Per il mercato flessografico, Xeikon mette a disposizione sistemi di formatura di lastre con il nome del marchio ThermoFlexX. I sistemi ThermoFlexX presentano un'esposizione delle lastre ad alta risoluzione, compresa la schermatura, la gestione dei colori e la gestione del flusso di lavoro. 30 F&C Magazine

31

32 News prodotti Product news Better support for sorting output files Enfocus Switch 12 update 3. Included in this release are new flow documentation and improved communication features that enable users to share knowlwdgw on flow, work with greater efficiency and prove flie sharing Businesses use Enfocus Switch to automate the way documents are managed in their organizations. Switch seamlessly integrates with a company s existing systems, connecting the different applications and steps needed to process files. The release of Switch 12 update 3 gives these users flow documentation and improved file sharing capabilities that further enhance the way these files get distributed. In addition, Enfocus Switch 12 update 3 will support OS X 10.10, the Apple operating system known as Yosemite. Antje Grüger, Product Manager at Enfocus, says Enfocus Switch has the power to transform a business. Switch integrates files and documents and connects third-party applications, linking everything together into a customized production workflow. Switch 12 update 3 builds on that powerful offering, and provides users new tools that better support how flows are created and shared. We are proud of this release, and look forward to hearing how these new features improve the flow of documents for Switch users around the world. Flow Documentation - one click documents an entire flow This brand new feature gives users the tools to document why, when, and how Switch flows were built. This capability means users can share knowledge and capture the actual status of a flow, making it easier to work with Switch, and giving new employees the ability to get started with Switch faster and easier than before. With one click, users can easily generate an HTML page which includes all information about their flow, including flow name, description, and creation date; the flow image as shown on the canvas; and the properties of all elements in the flow. This documentation feature has received positive feedback from beta testers who report that the new feature has saved them time and aggravation. Switch 12 update 3 includes a new communication tool that enables users to communicate with an HTTP or an HTTPS server in both directions. This feature means Switch users can connect with even more third-party applications, such as Dropbox. In addition, users can download and upload files, and retrieve or update information from a website. New feature for improves comunication Enfocus Switch 12 update 3 includes new features that enhance communications and improve file sharing. These features include: enhancements to the mail server and mail receive tool User can now connect Switch to their mail server using the TLS (Transport Layer Security) protocol. In addition, the Mail Receive tool has been improved and is now called "Convert to plain text". This option allows users to save the message either as HTML or as text. This release includes an extra property width for send, archive hierarchy and output folders. This lets users specify the length of the version number of duplicate output files. Leading zeros are added as required. New authentication method for SFTP a new authentication method for logging on to an (S)FTP server through FTP send and FTP receive has been implemented in this release. Users can now use either user name and password or a "public key" to log on to the server. Switch 12 update 3 also includes two new variables for use in the Switch Job group: Job.UserFullName and Job.User . In addition, the Hold Job properties "Unit" and "Delay" have been renamed to "Retry After" and "Retry Unit" to avoid confusion. Finally, the logging preferences have also been improved, giving users the option to have log messages stored in CSV files, instead of comma-separated text files. Users can also indicate which delimiter to use and where to store the files. 32 F&C Magazine

33

34 News prodotti Product news Miglioramento dell organizzazione dei file di produzione Enfocus Switch 13 update 3. La releasse include una nuova documentazione di flusso e funzionalità di comunicazione migliorate, che consentono agli utenti di condividire informazioni relative ai flussi di lavoro e lavorare in modo più efficiente e potenziare la condivisione dei file Le aziende usano Enfocus Switch per automatizzare la gestione dei documenti. Switch si integra perfettamente con i sistemi già in uso nelle organizzazioni, collegando tra loro le applicazioni e i vari passaggi necessari per l elaborazione dei file. L uscita di Switch 12 update 3 offre agli utenti documentazione dei flussi e migliori funzionalità di condivisione dei file, per un ulteriore ottimizzazione della loro distribuzione. Inoltre, Enfocus Switch 12 update 3 sarà compatibile con OS X 10.10, il sistema operativo Apple noto con il nome di Yosemite. Questo il commento di Antje Grüger, product manager di Enfocus: Enfocus Switch è in grado di trasformare le attività di un azienda. Switch integra file e documenti e collega applicazioni di terzi, connettendo ogni elemento in un workflow di produzione personalizzato. Switch 12 update 3 amplia ulteriormente tutto ciò, mettendo a disposizione degli utenti nuovi strumenti in grado di sostenere ancora meglio la creazione e la condivisione dei flussi. Siamo fieri di questa release, e non vediamo l ora di avere riscontri su come queste nuove funzionalità migliorano il flusso di documenti per gli utenti Switch di tutto il mondo. Documentazione dei flussi: basta un clic per documentare un intero flusso Questa nuovissima funzionalità offre gli strumenti per documentare perché, quando e come sono stati realizzati i flussi Switch. Gli utenti quindi possono condividere informazioni e consultare lo stato attuale di un progetto. Ciò rende più facile lavorare con Switch e consente al nuovo personale di usare autonomamente il sistema con più rapidità e facilità di prima. Con un solo clic, gli utenti possono generare una pagina HTML comprendente tutte le informazioni relative al flusso, tra cui: nome, descrizione e data di creazione; l immagine del flusso come mostrato nella grafica; e le proprietà di tutti gli elementi nel flusso. La funzionalità di documentazione è piaciuta agli utenti che hanno provato la versione beta, i quali hanno riscontrato risparmio di tempo e semplificazione del lavoro. Switch 12 update 3 include un nuovo strumento che consente di comunicare con un server HTTP o HTTPS, in entrambe le direzioni: così gli utenti di Switch possono eseguire la connessione ad ancora più applicazioni di terzi, come ad esempio Dropbox. È inoltre possibile scaricare e caricare file, e ottenere o aggiornare informazioni da un sito Web. Nuove funzionalità per una migliore comunicazione Enfocus Switch 12 update 3 comprende nuove funzionalità che potenziano le comunicazioni e migliorano la condivisione dei file. Tra queste: miglioramenti relativi al mail server e alla ricezione della posta elettronica gli utenti ora possono collegare Switch al proprio server di posta elettronica utilizzando il protocollo TLS (Transport Layer Security). Inoltre, lo strumento Mail Receive (ricezione di posta elettronica) è stato ottimizzato e adesso si chiama Convert to plain text (converti in testo normale). Questa opzione consente di salvare il messaggio di posta elettronica sia in formato HTML sia in formato di solo testo. Questa release include un ulteriore proprietà width (larghezza) per le cartelle di invio, archiviazione o produzione. In questo modo gli utenti possono specificare la lunghezza della versione di file di output duplicati. Se necessario vengono aggiunti zeri non significativi. Nuovo metodo di autenticazione per SFTP in questa release è stato implementato un nuovo metodo di autenticazione per l accesso a server (S)FTP mediante FTP send e FTP receive. Ora è possibile utilizzare nome utente e password oppure una chiave pubblica. Switch 12 update 3 è dotato inoltre di due nuove variabili utilizzabili nel gruppo Switch Job: Job.UserFullName e Job.User . Inoltre, le proprietà di Hold Job Unit (unità) e Delay (ritardo) sono state rinominate "Retry Unit (riprova unità) e "Retry After" (riprova dopo), per evitare confusione. Infine, sono state migliorate anche le preferenze di accesso: ora gli utenti possono scegliere se registrare i messaggi in file CSV piuttosto che in file di testo delimitati da virgole. È inoltre possibile indicare quale delimitatore utilizzare e dove archiviare i file. 34 F&C Magazine

35

36 Piccola pubblicità Small advertising MACCHINE TIPOGRAFICHE HASHIMOTO Bicolore in vendita reversibile, formato 56x40, bagnatura ad Alcoolor Tel. 011/ , cell. 335/ (02/13) TIPOGRAFICA Heidelberg OHT, matr N, cm. 26x38, usata-messa a punto. tel (02/12) VENDO macchine tipografiche Heidelberg vari tipi e formati anche con trasformazione per la fustellatura e stampa a caldo. Inoltre forniamo assistenza, trasporti e pezzi di ricambio per sudette macchinari. Tel Fax mail. (02/13) MACCHINE OFFSET OFFSET monocolore Oliver Sakurai 72, cm. 51x72; anno 1997, barre rapide con frigor, usata-messa a punto - Harris Aurelia 62, matr , cm. 64x92, anno 1972/73, con tre cilindri cromati a nuovo, revisionata nel Bicolore Aurelia CMSA 500 P, cm. 52x74, anno 1982/83, matr convertibile, revisionata - Offset quattro colori Roland RU VI, matr , serie 412 anno 1971/72 cm 100x140, lubrificazione con televisore, fotocellule ai registri, non stop mettifoglio e uscita, super blu sull'uscita 4 elemento, revisionata - Offset quattro colori Heidelberg RVO, matr. RVO , anno 1973/74, cm 71x102 S.M., messa a punto.tel (02/12) MULLER MARTINI grapha anno 1980, 5 colori, uscita in piega e bobina (diametro 120), n. 5 gruppi stampa da 24'' pollici e 2 perforatori da 24'' pollici, bagnatura standard con vasca centralizzata e frigo, Cabina UV, cassette ed aspiratore. Macchina in linea quindi con possibilità di prova, quotazione nello stato in cui si trova è di Tech Print Srl Sig. Franco Tel (02/13) LEGATORIA E CARTOTECNICA POLAR 107 EL taglierina con programma EG Control di Ultima Generazione, prezzo richiesto Tech Print Srl, sig. Franco tel (02/13) VENDESI attrezzature usate di pre stampa: piegalastre + punzonatrice SM 52; punzonatrice Mapigraf L 44O - Vendesi attrezzature usate per 36 F&C Magazine

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY TODAY MORE PRESENT IN GERMANY Traditionally strong in offering high technology and reliability products, Duplomatic is a player with the right characteristics to achieve success in highly competitive markets,

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

JETRION SISTEMI INDUSTRIALI A GETTO D INCHIOSTRO. EFI Jetrion 4900ML Il metodo più snello per la produzione di etichette

JETRION SISTEMI INDUSTRIALI A GETTO D INCHIOSTRO. EFI Jetrion 4900ML Il metodo più snello per la produzione di etichette JETRION SISTEMI INDUSTRIALI A GETTO D INCHIOSTRO EFI Jetrion 4900ML Il metodo più snello per la produzione di etichette Stampa e finitura digitali in un unica fase Fino ad oggi, la produzione di etichette

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni:

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: premium access user guide powwownow per ogni occasione Making a Call Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: 1. Tell your fellow conference call participants what

Dettagli

Ricoh Process Efficiency Index Giugno 2011

Ricoh Process Efficiency Index Giugno 2011 Ricoh Process Efficiency Index Giugno 11 Ricerca condotta in Belgio, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Paesi Scandinavi (Svezia, Finlandia, Norvegia e Danimarca), Spagna, Svizzera e Regno Unito Una

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Nome del concorrente - Competitor's name :...

Nome del concorrente - Competitor's name :... MODULO DI RICHIESTA DI MATERIALE SUPPLEMENTARE ADDITIONAL MATERIAL ORDER FORM Il materiale e i documenti compresi nella tassa di iscrizione sono elencati nell'appendice VI del 2015 FIA WRC Sporting Regulations

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS Una società certificata di qualità UNI EN ISO 9001-2000 per: Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza per l accesso ai programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. FIT Consulting

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati Robotica Mobile Lezione 20: Strutture di controllo di robot Come costruire un architettura BARCS L architettura BARCS Behavioural Architecture Robot Control System Strategie Strategie Obiettivi Obiettivi

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli