Documentazione VCP. Requisiti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Documentazione VCP. Requisiti"

Transcript

1 Requisiti Framework : Tabella 1 Windows OS.NET Framework 2.0 Linux OS MONO o sup. Sistemi Operativi Testati : Tabella 2 Windows XP Sp3 Windows Vista Windows 7 (tutte le versioni) Windows 2003 SRV (Tutte le versioni) Windows 2008 SRV (Tutte le versioni) Linux OpenSuse 10.x o SUP. 32 Bit / 64 Bit 32 Bit / 64 Bit 32 Bit / 64 Bit 32 Bit / 64 Bit 32 Bit / 64 Bit 32 Bit NOTE : per eventuali OS non citati in elenco si consiglia di contattare il supporto tecnico VIM che provvederà a raccogliere le info necessarie per effettuare tutti i test richiesti. Installazione Non è richiesta alcuna installazione e/registrazione di componenti. Basta copiare i file necessari(tabella 3) nella cartella desiderata. Alla prima esecuzione del vcp.exe verrà creato l ambiente necessario (Tabella 4). In ambiente Linux sono richieste le librerie Mono indicate in Tabella 5. Tabella 3 Elenco file necessari : vcp.exe Vcpupdate.exe Vcpinstalla.exe Vimcplus.dll Vcpwinsock.dll Vcpftp.dll Vcpcom.dll Nini.dll Ionic.zip.dll Leggimi.txt Vcp.pdf Vim Communicator Plus Programma da eseguire da gestionale di farmacia Esegue gli aggiornamenti e viene lanciato dal VCP.EXE. Non funziona se eseguito direttamente Esegue l installazione degli aggiornamenti e viene eseguito da vcpupdate.exe. Non funziona se eseguito direttamente Librerie di comunicazione per TX/RX Ordini, Disponibilità Librerie di comunicazione TCP Librerie di comunicazione FTP Librerie di comunicazione Porta Seriale Librerie di gestione file INI Librerie per la gestione dei file compressi Note sulla Versione, News e FIX Documentazione Tecnica Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 1

2 Tabella 4 Elenco ambiente creato da vcp.exe alla prima esecuzione : Backup Debug Log Ini Update Offerte Listini Start.bat End.bat <causali> [DIR] Conterrà i backup effettuati in automatico dalla procedura di aggiornamento [DIR] Conterrà eventuali file creati in fase di Debug [DIR] Conterrà i file di LOG [DIR] Conterrà i file ini dove verranno salvate le impostazioni del programma [DIR] Cartella utilizzata dalla procedura di aggiornamento [DIR] Conterrà il file delle offerte [DIR] Conterrà il file dei listini File batch eseguito ad ogni avvio di vcp.exe File batch eseguito ad ogni chiusura di vcp.exe File delle causali. Il nome viene scelto nel setup. Tabella 5 LINUX - Elenco librerie mono necessarie(leggere le note per l installazione) : Mono-core Mono-basic Mono-web Mono-winforms Mono-data libgdiplus LINUX Note per l installazione delle librerie Mono : L installazione delle librerie mono DEVE essere operata manualmente da console e non via GUI. Copiare le librerie elencate in tabella in una directory temporanea e proseguire con l installazione utilizzando il seguente comando : rpm i --force - - nodeps <nome completo della libreria mono da installare> Le librerie necessarie sono disponibili nell area FTP di VIM ( ftp://ftp.vim.it/vcp/linux/mono ). Qui troverete delle sotto cartelle con i diversi OS Linux e relative versioni. All interno di ogni cartella troverete le librerie e le note necessarie per l installazione. Se la vostra distribuzione Linux non dovesse essere presente, potrete contattarci ai recapiti segnati in calce al presente documento, in modo da poter provvedere ad aggiungere, dopo aver operato gli opportuni test, anche la vostra distribuzione/versione di Linux. Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 2

3 Installate tutte le librerie verificare che l aggiornamento sia avvenuto correttamente digitando il seguente comando mono V (vedo esempio seguente) Es. : LNX-SRV-03:~ # mono -V Mono JIT compiler version (tarball Mon Jul 27 17:01:10 UTC 2009) Copyright (C) Novell, Inc and Contributors. TLS: GC: SIGSEGV: thread Included Boehm (with typed GC) altstack Notifications: epoll Architecture: x86 Disabled: none LNX-SRV-03:~ # E verificare che la versione riportata coincida con la versione installata. A questo punto verificare che il vcp.exe parta digitando dalla cartella di installazione del vcp il seguente comando mono Vcp.exe VIM Communicator Plus Funzioni Disponibili VCP Elenco funzionalità disponibili : Trasmissione Ordini Richiesta Disponibilità estesa Gestione mancanti su sedi VIM Offerte Listini Aggiornamenti Automatici VCP Trasmissione Ordini : VCP permette la trasmissione dell ordine e la ricezione dei mancanti utilizzando una connessione Internet e/o una connessione via modem analogico. Per entrambe le modalità è disponibile una modalità primaria e una secondaria che puo essere utilizzata come backup in caso di problemi sulla primaria. Inoltre, in caso di problemi di connessione via internet si potrà passare alla modalità Modem in maniera semplice ed automatica. Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 3

4 Riconosce ed utilizza in automatico il tipo di tracciato utilizzato per gli ordini tra i seguenti : TRACCIATO FILE ORDINI FILE MANCANTI Tsgate Ordseq.txt Ordseq.rst CSF Tra.dat Ric.000 Wingesfar Filordtx.fil Filristx.fil VCP Richiesta Disponibilità Estesa : VCP permette di operare la richiesta di disponibilità di uno o più prodotti contemporaneamente. Da questa versione è stata resa definitiva anche la modalità estesa, che permette di avere per ogni articolo il prezzo dedicato al cliente che ne ha fatto richiesta ed eventuali offerte attive sul prodotto. Inoltre segnala anche eventuali prodotti mancanti nel magazzino principale e presenti in altre sedi VIM. L attivazione della richiesta disponibilità puo essere fatta utilizzando uno dei seguenti metodi : Eseguire VCP.EXE con il flag DISP (es. vcp.exe disp) Scrivere nella prima riga del file ordini la dicitura DISP Nel tracciato compoject controlla se il primo byte della prima riga è uguale a 7 Nel tracciato wingesfar controlla se il sesto byte della prima riga è uguale a P Di default è attiva la finestra interna a VCP per la visualizzazione del risultato della disponibilità così come visualizzato nella immagine seguente : Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 4

5 A disposizione del gestionale di farmacia viene creato un file chiamato dispestesa.txt con i prezzi cliente e offerte attive per ogni prodotto interrogato. Il tracciato è a lunghezza fissa e contiene : 1) Codice Articolo (9) 2) Filler (1) 3) Separatore (1) 4) Filler (1) 5) Dettaglio riga con il prezzo unitario ed il prezzo offerta con la qta minima per le righe contrassegnate con la C Esempio di dispestesa.txt Prezzo x 001 pz:00002, Prezzo x 001 pz:00002, Prezzo x 006 pz:00002,74 C Prezzo x 001 pz:00078, Prezzo x 001 pz:00015, Prezzo x 002 pz:00015,59 C Prezzo x 001 pz:00012, Prezzo x 002 pz:00012,65 C Prezzo x 001 pz:00010, Prezzo x 001 pz:00000, Prezzo x 001 pz:00005, Prezzo x 001 pz:00014,40 Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 5

6 VCP Gestione Sedi : La gestione sedi è abilitata di default e permette di verificare la presenza di eventuali prodotti mancanti nella sede principale e presenti nelle altre sedi VIM sparse sul territorio nazionale. Nel caso di articoli presenti nelle sedi periferiche verrà aperta una finestra con i dettagli e a questo punto il cliente avrà la possibilità di confermare l ordine nelle sedi o annullare considerando i prodotti come mancanti. La consegna dei prodotti riordinati alle sedi segue canali differenti e richiede circa 24/48 ore. VCP Offerte - Listini : La gestione Offerte-Listini permette ad ogni trasmissione di verificare e di scaricare eventuali offerte e/o listini aggiornati. Le offerte ed i listini sono legati all utente (farmacia) e risiedono nell area FTP di VIM a lui dedicata. Per l accesso utilizzare le stesse credenziali utilizzate per la bolla elettronica. Il controllo, download e decompressione dei file offerte e listini funziona solo per connessioni internet e lavora in parallelo (background) rispetto alla trasmissione. In caso di installazioni di VCP su più postazioni all interno dello stesso cliente, si consiglia di disabilitare questa funzione sui computer del banco e lasciarla attiva su un solo computer, come ad esempio il server. Nelle cartelle listini ed offerte troverete i file relativi. Per ora è disponibile il solo tracciato filagg.fil sia per le offerte che per i listini, ma è possibile verticalizzare con tracciati proprietari a seconda della software House. Dove ci fosse questa necessità non esitate a contattarci. Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 6

7 VCP Aggiornamenti Automatici : Documentazione VCP Di default e solo in caso di connettività internet, VCP verifica sui nostri server la presenza di eventuali versioni aggiornate. In caso di nuova versione, in fase di chiusura del vcp (quindi dopo la trasmissione), verrà chiesto se si desidera operare l aggiornamento. Si consiglia di lasciare attiva questa opzione. La procedura di aggiornamento crea in automatico un backup della situazione pre-aggiornamento nella cartella backup. In questo modo in caso di problemi sarà possibile ripristinare la situazione precedente semplicemente ricopiando e sovrascrivendo i file dalla cartella di backup nella cartella di installazione del VCP. VIM Communicator Plus Setup (INI) VCP Impostazioni Generali : Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 7

8 Flag Descrizione Default Abilita la gestione sedi Permette di abilitare/disabilitare Abilitato la verifica dei mancanti presso le altre sedi VIM Abilita Finestra Disponibilità Permette di abilitare/disabilitare Abilitato la finestra di visualizzazione dei dettagli sulla richiesta disponibilità Abilita LOG Registra i log di funzionamento Abilitato Abilita Debug Registra informazioni dettagliate Disabilitato per l individuazione di eventuali problemi. Abilitare solo se necessario. Esegui Start.bat Esegue il bacth all avvio Abilitato Esegui End.bat Esegue il batch in chiusura Abilitato Codice Cliente Codice del cliente. Il codice (obbligatorio) cliente VIM puo essere recuperato dalla bolla elettronica ed è di 6 caratteri allineato a sinistra. In VCP il campo prevede 9 caratteri, quindi riempire i caratteri rimanenti con gli degli zero. Esempio se il codice VIM è bisognerà inserire File Ordini Nome e path file ordini Dipende dal gestionale File Mancanti Nome e path file mancanti Dipende dal gestionale File Causali Nome e path file causali Sedivim.cau Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 8

9 VCP Impostazioni Trasmissione : Documentazione VCP TCP : Flag Descrizione Default Indirizzo IP Primario Indirizzo IP del server VIM a cui trasmettere l ordine. Porta Porta su cui contattare il server 1121 Indirizzo IP Secondario Indirizzo IP secondario, usato come backup del primario in caso di problemi di connettività Porta Porta su cui contattare il server 1121 MODEM : Flag Descrizione Default Porta Modem Porta seriale su cui è connesso il COM1 op. /dev/ttys0 modem Velocità Velocità Porta seriale Parametri Modem Parametri da inviare al modem AT&FE0V1X3 Telefono Primario Numero Verde primario Telefono Secondario Numero Verde di backup Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 9

10 Flag Descrizione Default Trasmissione Primaria Permette di selezionare il tipo di trasmissione da utilizzare come default tra Internet e Modem Internet VCP Aggiornamenti Automatici: Flag Descrizione Default Abilita Aggiornamenti Automat. Abilita/disabilita la verifica, Abilitato download ed installazione di nuove versione del VCP. Chiedi Conferma Permette di scegliere se operare Abilitato o meno un aggiornamento disponibile Usa Connessione anonima Autenticazione FTP Ablitato Server FTP Server FTP VIM ftp.vim.it Nome Utente Auth.: Nome utente Anonymous Password Auth.:Password Directory Directory sul server FTP /vcp/agg Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 10

11 VCP Offerte e Listini : Flag Descrizione Default Abilita Ricezione Notizie Abilita/disabilita la gestione Abilitato Offerte Listini Abilita Offerte Abilita la ricezione delle offerte Abilitato Abilita Listini Abilita la ricezione dei listini Abilitato Elimina file dal server Permette di cancellare i file dal Abilitato server dopo lo scarico Server FTP Server FTP vim ftp.vim.it Nome Utente Nome Utente - Utilizzare le Vuoto stesse credenziali della bolla elettronica VIM Password Password- Utilizzare le stesse credenziali della bolla elettronica VIM Vuoto VCP Parametri Riga Comando: Parametro Descrizione Esempio AUTO DISP Avvia e chiude in automatico la trasmissione. Forza la trasmissione come richiesta disponibilità Vcp.exe AUTO Vcp.exe DISP Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 11

12 VIM Communicator Plus Risorse e Contatti Programmi e Documentazione : Sito : Ftp.vim.it (Accesso anonimo) Cartella Programmi e documentazione : vcp/agg Cartella Librerie per linux : linux Assistenza/Supporto : Antonio Morelli : Mimmo Morelli : Nicla Papapietro : Segnalazione BUG e Richiesta nuove funzioni : Sviluppo VCP : Documentazione Tecnica VIM s.r.l. Pagina 12

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Management Utilities Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Management Utilities Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Manuale Terminal Manager 2.0

Manuale Terminal Manager 2.0 Manuale Terminal Manager 2.0 CREAZIONE / MODIFICA / CANCELLAZIONE TERMINALI Tramite il pulsante NUOVO possiamo aggiungere un terminale alla lista del nostro impianto. Comparirà una finestra che permette

Dettagli

FPf per Windows 3.1. Guida all uso

FPf per Windows 3.1. Guida all uso FPf per Windows 3.1 Guida all uso 9 Servizio di Aggiornamento del prontuario on line FFPWeb Versione 1 del 23/01/2005 Guida all uso di FPF Servizio di Aggiornamento del Prontuario - ver. 1 Pagina 1 Procedura

Dettagli

Amico EVO Manuale dell Installazione

Amico EVO Manuale dell Installazione Amico EVO Manuale dell Installazione Versione 1.0 del 14.05.2013 Manuale dell installazione di AMICO EVO rev. 1 del 18.05.2013 Pag. 1 Amico EVO è un software sviluppato in tecnologia NET Framework 4.0

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

FileMaker Server 11. Guida all'aggiornamento dei plug-in

FileMaker Server 11. Guida all'aggiornamento dei plug-in FileMaker Server 11 Guida all'aggiornamento dei plug-in 2010 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker è un marchio di

Dettagli

MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO. 1. Download del file agg393.exe. 2. Decompressione dei files dell aggiornamento. 3. Aggiornamento del DASM

MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO. 1. Download del file agg393.exe. 2. Decompressione dei files dell aggiornamento. 3. Aggiornamento del DASM Servizio: Sistemi Informativi e Processi Roma, 31 marzo 2009 Allegato al programma di aggiornamento della procedura DASM (versione 3.9.3) MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO L aggiornamento si articola

Dettagli

Versione 1.1.6. Guida Rapida. Copyright 2011 All Rights Reserved

Versione 1.1.6. Guida Rapida. Copyright 2011 All Rights Reserved Versione 1.1.6 Guida Rapida Copyright 2011 All Rights Reserved Cliens agenda legale guida rapida Versione 1.1.6 1. Contenuti della guida 1. Contenuti della guida... 1 2. Installazione del programma...

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 Procedura per l installazione di AxWin6 AxWin6 è un software basato su database Microsoft SQL Server 2008 R2. Il software è composto da AxCom: motore di comunicazione AxWin6

Dettagli

Servizio di backup dei dati mediante sincronizzazione

Servizio di backup dei dati mediante sincronizzazione Servizio di backup dei dati mediante sincronizzazione Indice del documento Descrizione del servizio... 1 Istruzioni per l installazione... 2 Installazione di Microsoft SyncToy... 2 Installazione di NetDrive...

Dettagli

Laplink FileMover Guida introduttiva

Laplink FileMover Guida introduttiva Laplink FileMover Guida introduttiva MN-FileMover-QSG-IT-01 (REV.01/07) Recapiti di Laplink Software, Inc. Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp

Dettagli

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Medical Information System CGM DOCUMENTS CompuGroup Medical Italia CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Indice 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 3 1.2 INSTALLAZIONE CGM DOCUMENTS MONOUTENZA

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0)

Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0) Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0) (per la versione 2.04 e successive di SWC701DataWebAccess) Premessa... 2 Introduzione... 2 Sistemi operativi supportati... 3 Installazione di SWC701DataWebAccess...

Dettagli

Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza

Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza (ITALIANO) Software Gestionale Professionale Specifico per Comuni Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza Indice Introduzione e requisiti tecnici 3 Installazione 5 Menu principale 6 Gestione 7 Dati Societari

Dettagli

nstallazione di METODO

nstallazione di METODO nstallazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario avere a disposizione

Dettagli

WebFax- manuale utente

WebFax- manuale utente WebFax- manuale utente Release 1.3 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 Funzionamento del WebFax... 2 1.2 Caratteristiche del WebFax... 2 2 INSTALLAZIONE DEL WEBFAX... 3 2.1 Configurazione parametri di rete... 3 2.2

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

I MENU IMPOSTAZIONI. Codice: indica il codice di abilitazione. Lingua: versioni in italiano, inglese e francese

I MENU IMPOSTAZIONI. Codice: indica il codice di abilitazione. Lingua: versioni in italiano, inglese e francese I MENU IMPOSTAZIONI Aggiorna dopo ricerca automatica: Selezionando questa opzione il programma farà partire automaticamente l'aggiornamento degli storici dopo che avrà caricato da Internet i dati. Codice:

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco. Indice. Versione documento: 1.4 Data: 29/06/2011

Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco. Indice. Versione documento: 1.4 Data: 29/06/2011 Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco Versione documento: 1.4 Data: 29/06/2011 Indice Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco...1 Requisiti...2 Finalità...2 Software...2 Documentazione...2

Dettagli

FileMaker Server 14. Guida alla configurazione dell installazione in rete

FileMaker Server 14. Guida alla configurazione dell installazione in rete FileMaker Server 14 Guida alla configurazione dell installazione in rete 2007 2015 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati

Dettagli

Installazione di GFI FAXmaker

Installazione di GFI FAXmaker Installazione di GFI FAXmaker Requisiti di sistema Prima di installare GFI FAXmaker, assicurarsi di soddisfare tutti i requisiti che seguono. Server FAX GFI FAXmaker: Una macchina server Windows 2000 o

Dettagli

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Panoramica... 2 Menù principale... 2 Link Licenza... 3 Link Dati del tecnico... 3 Link

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

TERMINALE. Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka

TERMINALE. Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka TERMINALE Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka Febbraio 2011 2 Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka INDICE POSTAZIONE TERMINALE EUREKA REQUISITI INSTALLAZIONE

Dettagli

1.1 Installare un nuovo Client di Concept ed eseguire il primo avvio

1.1 Installare un nuovo Client di Concept ed eseguire il primo avvio 1.1 Installare un nuovo Client di Concept ed eseguire il primo avvio Per installare Concept su un nuovo Client è sufficiente collegarsi con Esplora Risorse al server di Concept (il tecnico che esegue l

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Guida per terminali ANDROID Release 1.1 1 Sommario 1 INTRODUZIONE... 3 2 INSTALLAZIONE DELL APP... 4 3 AVVIO DELL APP... 6 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 7 4.1 SERVIZIO

Dettagli

1) GESTIONE DELLE POSTAZIONI REMOTE

1) GESTIONE DELLE POSTAZIONI REMOTE IMPORTAZIONE ESPORTAZIONE DATI VIA FTP Per FTP ( FILE TRANSFER PROTOCOL) si intende il protocollo di internet che permette di trasferire documenti di qualsiasi tipo tra siti differenti. Per l utilizzo

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Manuale utente Borri Power Guardian

Manuale utente Borri Power Guardian Software di monitoraggio UPS Manuale utente Borri Power Guardian Per Linux kernel 2.6 e qualsiasi versione successiva Rev. A 15.01.15 www.borri.it OML59002 Page 5 Software di monitoraggio UPS Manuale

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10 Guida per l installazione e la configurazione di Hosted Exchange Professionale con Outlook 2010 per Windows XP Service Pack 3, Windows Vista e Windows 7 Edizione del 20 febbraio 2012 Indice 1 Introduzione...1

Dettagli

GUIDA RAPIDA INSTALLAZIONE E PRIMO UTILIZZO

GUIDA RAPIDA INSTALLAZIONE E PRIMO UTILIZZO GUIDA RAPIDA INSTALLAZIONE E PRIMO UTILIZZO Ottobre 2015 N. ASSISTENZA CLIENTI - LINEA DIRETTA 800-130 866 Email: assistenza@loretophoto.it Pag. 1 di 7 Gentile Utente, questa breve guida può aiutarla nella

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Manuale per l utente. Outlook Connector for MDaemon

Manuale per l utente. Outlook Connector for MDaemon Outlook Connector for MDaemon Manuale per l utente Introduzione... 2 Requisiti... 2 Installazione... 3 Scaricare il plug-in Outlook Connector... 3 Installare il plug-in Outlook Connector... 4 Configurare

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-88NE8321850 Data ultima modifica 22/04/2011 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione di una nuova istanza di Sql Server Express 2008 R2 Prerequisiti

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

License Service Manuale Tecnico

License Service Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1. BIM Services Console...3 1.1. BIM Services Console: Menu e pulsanti di configurazione...3 1.2. Menù Azioni...4 1.3. Configurazione...4 1.4. Toolbar pulsanti...5 2. Installazione

Dettagli

START Easy GO! Il gestionale sempre in tasca! Procedura di aggiornamento. Documentazione utente Pagina 1 di 18

START Easy GO! Il gestionale sempre in tasca! Procedura di aggiornamento. Documentazione utente Pagina 1 di 18 Procedura di aggiornamento Il gestionale sempre in tasca! Documentazione utente Pagina 1 di 18 Sommario Avvertenze... 3 Operazioni preliminari... 3 Salvataggi... 3 Download aggiornamenti... 5 Aggiornamento

Dettagli

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6 Sommario INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE SU SINGOLO COMPUTER O SERVER DI RETE:... 2 INSTALLAZIONE CLIENT DI RETE:... 3 REGISTRAZIONE PROGRAMMA... 3 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO...

Dettagli

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE L installazione e successiva configurazione del software complessivamente non richiedono più di 5 minuti. Affinché tutta

Dettagli

1.1 Installazione di ARCHLine.XP

1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1.1 Contenuto del pacchetto di ARCHLine.XP Controllare il contenuto del vostro pacchetto ARCHLine.XP : Manuale utente di ARCHLine.XP (se in formato elettronico è contenuto

Dettagli

e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione

e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione INDICE 1 REQUISITI... 3 1.1.1 Requisiti applicativi... 3 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE... 4 2.0.1 Versione fix scaricabile dal sito... 4 2.1 INSTALLAZIONE...

Dettagli

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 ver 2.0 Log Manager Quick Start Guide 1 Connessione dell apparato 2 2 Prima configurazione 2 2.1 Impostazioni di fabbrica 2 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 2.3 Configurazione DNS e Nome Host

Dettagli

Manuale per la configurazione della connessione remota tramite telefono alla rete Internet - Connessione Dial-Up/PPP. (Revisione 1999-11-26)

Manuale per la configurazione della connessione remota tramite telefono alla rete Internet - Connessione Dial-Up/PPP. (Revisione 1999-11-26) Università degli studi di Roma Tor Vergata Centro di Calcolo e Documentazione Via Orazio Raimondo 18 I - 00173 Roma http://www.ccd.uniroma2.it Tel. +39 06 7259.2150 Fax. +39 06 7259.2125 Email: Info@CCD.UniRoma2.It

Dettagli

Guida all'installazione e all'attivazione

Guida all'installazione e all'attivazione Guida all'installazione e all'attivazione Grazie per aver scelto memoq 6, il miglior ambiente di traduzione per traduttori freelance, agenzie di traduzione e imprese. Questa guida vi aiuterà a completare

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

Gestione completa delle prestazioni

Gestione completa delle prestazioni Gestione completa delle prestazioni Funziona anche con Windows XP e Windows Vista 2013 Un applicazione agile e potente per la messa a punto e la manutenzione delle prestazioni del vostro computer. Download

Dettagli

Sarà presente solo se preventivamente installato il programma di Contabilità e richiamabile dalla Suite > Contabilità > Utilità

Sarà presente solo se preventivamente installato il programma di Contabilità e richiamabile dalla Suite > Contabilità > Utilità Note Operative Contabilità 22 maggio 2012 Storicizzazione Dati Contabilità Sarà presente solo se preventivamente installato il programma di Contabilità e richiamabile dalla Suite > Contabilità > Utilità

Dettagli

Nuove implementazioni La nuova release del TsGate apporta al protocollo numerose migliorie, sia generali che specifiche per ogni singolo modulo.

Nuove implementazioni La nuova release del TsGate apporta al protocollo numerose migliorie, sia generali che specifiche per ogni singolo modulo. Pro COMMERCIALE (La farmacia può decidere di accettare o meno l allineamento commerciale di un prodotto) ACCETTARE IL PRODOTTO SOSTI- TUTIVO (La farmacia può decidere di accettare o meno il prodotto sostitutivo)

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

Manuale UniScan 1.3.0

Manuale UniScan 1.3.0 Manuale UniScan 1.3.0 1. INSTALLAZIONE E PRIMO UTILIZZO... 1 1.1 INSTALLAZIONE... 1 1.1.1 PRE-REQUISITI PER L INSTALLAZIONE... 1 1.2 PRIMO UTILIZZO... 2 1.3 RICARICA SCANNER... 2 1.4 MODIFICA IMPOSTAZIONI

Dettagli

Digital Persona Client/Server

Digital Persona Client/Server Documentazione Tecnica Digital Persona Client/Server Installazione 03/10/2012 INDICE DOCUMENTO Introduzione... 3 Versioni del documento... 3 Premessa... 3 Digital Persona... 3 Prerequisiti... 3 Installazione...

Dettagli

Installazione Prerequisiti

Installazione Prerequisiti INDICE Installazione Prerequisiti 2 Requisiti per sistemi operativi Microsoft Windows XP e Micorsoft Windows Server 2003 3 Requisiti per Windows 8 (Framework.Net 3.5 ) 5 Microsoft Office 2013 8 Microsoft

Dettagli

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit)

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit) INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit) STEP 1: Download dei file di installazione necessari Per il corretto funzionamento di AFS su sistemi a 32bt è necessario scaricare

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE L installazione e successiva configurazione del software complessivamente non richiedono più di 5 minuti. Affinché tutta

Dettagli

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 38 INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCARICO DEL SOFTWARE 4 2.1 AMBIENTE WINDOWS 5 2.2 AMBIENTE MACINTOSH 6 2.3 AMBIENTE

Dettagli

Aggiornamento v. 1.15.00 Integrazione al manuale d uso

Aggiornamento v. 1.15.00 Integrazione al manuale d uso 1) Gestione dei Saldi Contabili in linea Questa nuova funzionalità a cosa serve? Come tutti sanno la chiusura di contabilità viene eseguita molto tempo dopo la fine dell esercizio: per tutto questo tempo

Dettagli

4.1 FAX EMAIL: Sollecito consegne via email (Nuova funzione)

4.1 FAX EMAIL: Sollecito consegne via email (Nuova funzione) - 36 - Manuale di Aggiornamento 4 MODULI AGGIUNTIVI 4.1 FAX EMAIL: Sollecito consegne via email (Nuova funzione) È stata realizzata una nuova funzione che permette di inviare un sollecito ai fornitori,

Dettagli

SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL. Applicazione Invia Multifile

SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL. Applicazione Invia Multifile SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL Applicazione Invia Multifile Versione del documento: Novembre 2012 SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL... 1 APPLICAZIONE INVIA MULTIFILE... 1 1. Premessa... 3 2. Cartella di intallazione...

Dettagli

Manuale Fornitore. Documento di supporto per partecipazione a GARA AD INVITO che non prevede la pubblicazione di avviso

Manuale Fornitore. Documento di supporto per partecipazione a GARA AD INVITO che non prevede la pubblicazione di avviso Manuale Fornitore Documento di supporto per partecipazione a GARA AD INVITO che non prevede la pubblicazione di avviso Rev. 02 del 12-12-2014 1 INDICE I REQUISITI TECNICI DI ACCESSO AL PORTALE.3 1 VISUALIZZAZIONE

Dettagli

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida Console di Amministrazione Centralizzata Contenuti 1. Panoramica... 2 Licensing... 2 Panoramica... 2 2. Configurazione... 3 3. Utilizzo... 4 Gestione dei computer... 4 Visualizzazione dei computer... 4

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

Manuale Installazione e Configurazione

Manuale Installazione e Configurazione Manuale Installazione e Configurazione INFORMAZIONI UTILI Numeri Telefonici SERVIZIO TECNICO HOYALOG.......02 99071281......02 99071282......02 99071283........02 99071284.....02 99071280 Fax 02 9952981

Dettagli

EM4454 - Wireless USB Adapter

EM4454 - Wireless USB Adapter E EM4454 - Wireless USB Adapter 2 ITALIANO EM4454 - Wireless USB adapter Attenzione In base a leggi, direttive e regolamenti stabilite dall Unione Europea questo dispositivo può essere soggetto a limitazioni

Dettagli

Guida all installazione di Easy

Guida all installazione di Easy Guida all installazione di Easy ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE EASY Requisiti di sistema Sistemi operativi supportati: Windows 2000 Service Pack 4; Windows Server 2003 SP2(consigliato per

Dettagli

Fattura Facile. In questo menù sono raggruppati, per tipologia, tutti i comandi che permettono di gestire la manutenzione degli archivi.

Fattura Facile. In questo menù sono raggruppati, per tipologia, tutti i comandi che permettono di gestire la manutenzione degli archivi. Fattura Facile Maschera di Avvio Fattura Facile all avvio si presenta come in figura. In questa finestra è possibile sia fare l accesso all archivio selezionato (Archivio.mdb) che eseguire la maggior parte

Dettagli

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10]

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] - 88 - Manuale di Aggiornamento 4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] È ora possibile importare i listini fornitori elencati in un file Excel. Si accede alla funzione dal menù Magazzino

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida alla configurazione dell installazione in rete

FileMaker Server 12. Guida alla configurazione dell installazione in rete FileMaker Server 12 Guida alla configurazione dell installazione in rete 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli)

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di SPSS Statistics con licenza per utenti singoli. Una

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

INTRODUZIONE AL SISTEMA DI INVIO

INTRODUZIONE AL SISTEMA DI INVIO INTRODUZIONE AL SISTEMA DI INVIO Il Ministero dell Economia e delle Finanze (MEF) mediante la propria rete telematica, cura il collegamento senza oneri aggiuntivi, per l accesso al servizio telematico

Dettagli

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche Dipartimento Studi e Legislazione 00187 ROMA Via Piave 61 sito internet: www.flp.it Email: flp@flp.it tel. 06/42000358 06/42010899 fax. 06/42010628

Dettagli

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga).

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga). Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Coordinamento Generale Medico Legale Roma, 10-03-2011 Messaggio n. 6143 Allegati n.1 OGGETTO:

Dettagli

Il sistema di scambio dati con dispositivo palmare pocket PC necessita dei seguenti requisiti hardware:

Il sistema di scambio dati con dispositivo palmare pocket PC necessita dei seguenti requisiti hardware: Ultima modifica 9 novembre 2009 Requisiti...1 Procedura di installazione su PC...1 Procedura di installazione su Palmare...1 Panoramica dei tasti e funzionamento...2 Procedura operativa:...3 Scenari particolari:

Dettagli

RepairsLab Manuale Utente. RepairsLab. Manuale Utente

RepairsLab Manuale Utente. RepairsLab. Manuale Utente Pag 1 di 14 RepairsLab Manuale Utente Per RepairsLab 1.0 Autore: Fabrizio Ferraiuolo Indice generale Introduzione...2 Installazione...2 Schermata principale...3 Configurazione...4 Configurazioni Base Dati...5

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

OE-TL100 SOFTWARE PER RACCOLTA ORDINI MAGAZZINO

OE-TL100 SOFTWARE PER RACCOLTA ORDINI MAGAZZINO OE-TL100 SOFTWARE PER RACCOLTA ORDINI MAGAZZINO Il software OE-TL100 è un software per la raccolta ordini in magazzino creato dalla MC2 per il terminale batch TL100. Il software è composto da due parti,

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE Gentile utente Al fine di effettuare una demo, che ci consenta di operare in modo interattivo con Lei, è necessario verificare la presenza del software

Dettagli

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati Anco Soft DATAX 1 Indice 1 Informazioni generali 1.1 Informazioni su Datax 2 Informazioni tecniche 2.1 Requisiti di sistema 2.1.1 Sistemi operativi supportati 2.2 Requisiti minimi 3 Avvio del programma

Dettagli

FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente

FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente FarStone RestoreIT 2014 Manuale Utente Copyright Nessuna parte di questa pubblicazione può essere copiata, trasmessa, salvata o tradotta in un altro linguaggio o forma senza espressa autorizzazione di

Dettagli

Stress-Lav. Guida all uso

Stress-Lav. Guida all uso Stress-Lav Guida all uso 1 Indice Presentazione... 3 I requisiti del sistema... 4 L'installazione del programma... 4 La protezione del programma... 4 Per iniziare... 5 Struttura delle schermate... 6 Password...

Dettagli

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows Configurazione accesso Proxy Risorse per sistemi Microsoft Windows (aggiornamento al 11.02.2015) Documento stampabile riassuntivo del servizio: la versione aggiornata è sempre quella pubblicata on line

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH GENIO ITALIA si riserva il diritto di apportare modifiche o miglioramenti ai propri prodotti in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

Dettagli