INDICE Parte prima: presentazione della Carta Parte seconda: il sistema regionale del trasporto pubblico locale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INDICE Parte prima: presentazione della Carta Parte seconda: il sistema regionale del trasporto pubblico locale"

Transcript

1 INDICE Parte prima: presentazione della Carta 1. Riferimenti normativi pag Principi ispiratori pag Finalità pag Elenco associazioni degli utenti pag. 5 Parte seconda: il sistema regionale del trasporto pubblico locale 1. Grafo della rete regionale dei servizi di TPL e relativi dati pag Soggetti erogatori pag. 7 Parte terza: descrizione dell Azienda 1. Struttura giuridica pag Grafo della rete aziendale dei servizi di TP e relativi dati pag Settori operativi e personale addetto pag Logistica aziendale pag Tipologia dei servizi offerti pag Gli impegni per l ambiente pag. 20 Parte quarta: l offerta commerciale 1. Servizi di trasporto offerti e modalità di fruizione dei medesimi pag Il sistema tariffario pag Acquisto dei titoli di viaggio pag Trasporto bambini pag Trasporto bagagli pag Trasporto animali pag Servizio informazioni pag Altri servizi per la mobilità pag. 32 Parte quinta: le condizioni di viaggio 1. Doveri degli utenti pag Sanzioni a carico degli utenti pag Diritti degli utenti pag Rimborsi pag Oggetti smarriti pag. 44 Parte sesta: relazioni con l utenza 1. Ufficio relazioni con il pubblico pag Procedura dei reclami pag Numero verde della Regione Toscana pag. 46 Parte settima: gli impegni dell Azienda 1. Fattori di qualità, indicatori e standard pag Indagine di Customer Satisfaction pag Editing, distribuzione ed aggiornamento della Carta dei Servizi pag Certificazione di Qualità pag Copertura assicurativa pag Osservatorio aziendale della qualità pag. 59

2

3 PARTE PRIMA P r e s e n t a z i o n e d e l l a C a r t a 1. RIFERIMENTI NORMATIVI Direttiva P.C.M. 27/1/94 Principi sull erogazione dei pubblici servizi ; D.P.C.M. 30/12/98 Schema generale di riferimento per la predisposizione della carta dei servizi pubblici del settore trasporti ; Legge regionale n. 42 del 31/7/98 Norme per il trasporto pubblico locale, che all art. 26 stabilisce l obbligo dei soggetti esercenti servizi di trasporto pubblico di adottare la Carta dei Servizi dei trasporti sulla base dello schema approvato dal Consiglio Regionale; Delibera del Consiglio Regionale n. 246 del 19/12/01 Approvazione dello schema della Carta dei Servizi dei trasporti ; Delibera del Consiglio Regionale n. 34 del 9/2/99 Obblighi a cui debbono attenersi le imprese esercenti servizi di trasporto pubblico locale su gomma e modalità della vigilanza che prevede l obbligo per le aziende esercenti servizi programmati di trasporto pubblico locale di adottare, pubblicare, pubblicizzare e diffondere le carte aziendali dei servizi di trasporto secondo quanto previsto nello schema approvato dal Consiglio Regionale. Il mancato rispetto di tale obbligo da parte delle aziende di trasporto comporta l applicazione delle sanzioni amministrative pecuniarie previste all art. 23 della L.R. 42/ PRINCIPI ISPIRATORI Eguaglianza ed imparzialità: RAMA garantisce l accessibilità ai servizi ed alle strutture al pubblico gestite a tutti i cittadini, senza distinzione di nazionalità, sesso, etnia, lingua, religione, opinioni politiche, censo, condizioni psicofisiche e sociali; RAMA si impegna a garantire e rendere più agevole l accessibilità ai servizi agli anziani ed alle persone disabili, attraverso le azioni di miglioramento indicate nella presente Carta. Continuità: RAMA garantisce l erogazione del servizio continuo e regolare, secondo l orario pubblicato e diffuso; RAMA garantisce la preventiva e tempestiva informazione di ogni variazione programmata di orario tramite la diffusione di aggiornamenti e l apposizione di avvisi alle fermate; In caso di necessità RAMA si impegna ad attivare tutti i possibili interventi alternativi e sostitutivi del servizio; In caso di sciopero, RAMA si impegna a dare tempestiva, capillare e diffusa comunicazione sullo svolgimento del medesimo, garantendo l effettuazione dei servizi minimi esplicitamente indicati nell orario (nelle fasce orarie dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12 alle ore 15), nel rispetto della vigente normativa in materia di sciopero. Trasparenza e partecipazione: RAMA assicura l informazione all utenza secondo le modalità e le procedure indicate nella presente Carta; 3

4 RAMA ha istituito un ufficio per la cura delle relazioni con il pubblico; RAMA si impegna a valutare segnalazioni, proposte e suggerimenti pervenuti dagli utenti, nonché ad attivare contatti con le Associazioni dei consumatori quali momenti indispensabili per indirizzare la propria politica di orientamento al mercato. RAMA si impegna, altresì, a consultare le Associazioni degli utenti indicate nella presente Carta, prima dell adozione della Carta dei Servizi. RAMA si impegna ad aggiornare la Carta dei Servizi, dando atto dei risultati conseguiti relativamente agli impegni assunti, secondo le modalità indicate nella presente Carta. Efficienza ed efficacia: RAMA si impegna ad erogare il servizio nel rispetto degli standard assunti ed a raggiungere gli obiettivi di miglioramento indicati nella Carta; RAMA si impegna a raccogliere ed analizzare dati di natura economico - gestionale, adottando piani aziendali finalizzati al continuo miglioramento dell efficienza e dell efficacia nella produzione ed erogazione del servizio. 3. FINALITÀ La Carta costituisce per gli utenti uno strumento di conoscenza, in quanto: fornisce informazioni sul sistema del trasporto pubblico regionale, sulla struttura e sull organizzazione dell Azienda, sui servizi offerti e sulle modalità di prestazione dei medesimi, sull offerta commerciale, sulle condizioni di viaggio, sulle modalità con cui l utenza può relazionarsi con l Azienda, sui livelli qualitativi di prestazione del servizio, sui progetti aziendali di miglioramento del servizio, sulle azioni di salvaguardia dell ambiente, sull editing e sulla diffusione della Carta; garantisce il sistema di monitoraggio della qualità del servizio erogato; garantisce la pubblicazione, l aggiornamento e la diffusione della Carta, con particolare riferimento ai risultati del monitoraggio della qualità in relazione agli impegni presi ed al raggiungimento degli obiettivi programmati. Uno strumento di partecipazione, in quanto: mette a disposizione dell utenza l Ufficio Relazioni con il Pubblico, c h e rappresenta il canale istituzionale di comunicazione tra l Azienda ed i clienti; garantisce l effettuazione di monitoraggi della qualità del servizio percepita dai clienti. Uno strumento di tutela, in quanto: garantisce risposta a chi abbia formulato richieste, segnalazioni, proposte o suggerimenti; stabilisce e garantisce l applicazione della procedura dei reclami, da attivare nelle ipotesi di violazione da parte dell Azienda dei diritti degli utenti e in tutti i casi di mancato soddisfacimento degli impegni presi dall Azienda con la presente Carta. 4

5 4. ELENCO ASSOCIAZIONI DEGLI UTENTI ACCREDITATE AI SENSI DELL ART.3 DELLA L.R. 1/2000 ACU Piazza Duomo, Carrara Tel Fax ADICONSUM TOSCANA Via della Pace, Grosseto Tel Fax ADOC TOSCANA Via Trento, Grosseto Tel Fax FEDERCONSUMATORI ED UTENTI TOSCANA Via Inghilterra, Grosseto Tel Fax LEGA CONSUMATORI ACLI Via Manetti, Grosseto Tel Fax CONFCONSUMATORI Via Rattazzi, Grosseto Tel Fax UNC Via Cesare Battisti, Grosseto - Tel ADUSBEF Via Aquileia, Grosseto Tel Fax MOVIMENTO CONSUMATORI Via XX Settembre, 41/b Rosignano Solvay (LI) Tel Fax CITTADINANZA ATTIVA Via Degli Asili Livorno Tel 0586/ Fax 0586/ CTC CENTRO TECNICO PER IL CONSUMO Via Pellicceria Firenze Tel 055/ Fax 055/

6 PARTE SECONDA Il sistema di trasporto pubblico locale 1. GRAFO DELLA RETE REGIONALE DEI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE Sistema del trasporto pubblico locale di persone su gomma e su ferro: (Dati derivanti dalle carte aziendali dei servizi pubblicate nell anno 2003) Anno 2002 Soggetti gestori: n. 41 imprese e n. 15 comuni Lunghezza della rete ferroviaria regionale: Km Lunghezza della rete trasporto su gomma: Km Percorrenze: Autobus/Km: Treno/Km: Posti offerti nel giorno medio estivo su ferro: Posti offerti nel giorno medio invernale su ferro: Posti offerti nel giorno medio estivo su gomma: Posti offerti nel giorno medio invernale su gomma: Passeggeri annui trasportati su ferro: n Passeggeri annui trasportati su gomma: n Personale del trasporto su ferro: n di cui movimentazione = 1430 addetti manutenzione = 278 addetti amministrazione = 365 addetti Totale addetti trasporto su gomma: n unità Totale addetti trasporto di persone: n unità Compenso complessivo percepito dai soggetti gestori di servizi di trasporto nell anno 2002: Euro

7 2. SOGGETTI EROGATORI I servizi indicati nel grafico, sono effettuati dal sistema regionale delle aziende TPL. 7

8 DITTA INDIRIZZO SEDE OPERATIVA TEL E FAX/CENTRALINO/ SEDE OPERATIVA CENTRALINO SITO INTERNET A.L.A. S.a.s. Az. Autolinee Autotrasporti Via A. De Gasperi, Pian di Scò (AR) tel. 055/ fax 055/ A.T.A.F. spa Viale dei Mille, Firenze tel. 055/56501 Fax. 055/ A.T.A.M. S.p.A. Az. Tr. Automobilistici Municipali Via Setteponti, Arezzo tel. 0575/ Fax 0575/ A.T.L. S.p.a. Az. Trasporti Livornese Via Carlo Meyer Livorno tel. 0586/ Fax. 0586/ A.T.M. S.p.A. Via Leonardo da Vinci Piombino (LI) tel fax A.T.N.C. di Giuseppe Raciti Via Vicinale del semaforo Isola di Capraia (LI) tel. 0586/ Autolinee LORENZINI s.r.l. Via Larga, Ortonovo (SP) Tel fax. 0187/ Autolinee BRIZZI S.n.c. Loc. Allume Isola del Giglio Tel. 0564/ Fax. 0564/ AUTOLINEE FABBRI S.n.c. Via Aretina 77 - Laterina (AR) tel. e fax 0575/89169 BARGAGLI AUTOLINEE di Bargagli Luca Via Tevere 51 / 59 Loc. La Rota Piancastagnaio (SI) tel. 0577/ Fax 0577/ INWIND.IT WWW. BARGAGLIAUTOLINEE.IT BASCHETTI Autoservizi S.r.l. Via M. Buitoni, Sansepolcro (AR) 0575/ fax 0575/ C.A.P. S.c.ar.l. Coop. Autotrasporti Pratese Piazza Duomo Prato tel. 0574/6081 Fax 0574/21038 CAPAUTOLINEE.IT C.A.T. S.p.A. Via Giovan Pietro Avenza (MS) Tel. 0585/85211 Fax 0585/ C.L.A.P. S.p.A. Viale Luporini 895 Lucca tel. 0583/5411 Fax. 0583/ C.L.U.B. S.Cons.p.A. Via De Gasperi 83/d Lucca tel. 0583/ Fax. 0583/ C.P.T. - Compagnia Pisana TrasportiS.p.A. Via A. Bellatalla Ospedaletto (PI) tel. 050/ fax 050/ C.T.T. Consorzio Toscano Trasporti Via L. Alamanni, 41 Firenze tel. 055/ CO.PI.T. S.p.A. V. F. Pacini, 47 Pistoia tel. 0573/ fax 0573/ F.lli ALTERINI Autoservizi Reggello di Alterini Piero e C. snc Loc. Olmo 115/c Reggello (FI) tel. 055/ fax 055/ WWW. FRATELLIALTERINI.IT F.lli MAGHERINI s.n.c. Autoservizi Via Fiorentina, RUFINA (FI) tel Fax F.lli Verona Via Aurelia Sud 114 Marina di Pietrasanta (LU) tel. 0584/22584 tel. 0584/ INTERFREE.IT F.M.F. S.p.A. Ferrovia Massa Follonica Loc. Ghirlanda Massa Marittima (GR) tel. 0566/ fax 0566/ Q

9 DITTA INDIRIZZO SEDE OPERATIVA TEL E FAX/CENTRALINO/ SEDE OPERATIVA CENTRALINO SITO INTERNET Florentia Bus S.p.A. Via Dei Larici, 49 Loc. Neri - Cast. Sabbioni (AR) tel. 055/ fax 055/ GINO GUERRINI e C. di Abis Paola s.n.c. Via Milano, Ribolla (GR) tel. 0564/ fax 0564/ TISCALINET.IT COM L.A. F.LLI LAZZI S.p.A. Via Mercadante, Firenze tel. 055/ fax 055/ La Ferroviaria Italiana S.p.A. Via Guido Monaco 37 Arezzo tel. 0575/39881 fax 0575/28414 MAIL.COM LA PESCHIERA S.c.ar.l. loc. Fontespilli Bagnolo (GR) tel. 0564/ fax. 0564/ TISCALINET.IT LI-NEA S.p.a. Via dei Salci, Firenze Tel. 055/ Fax. 055/ n. verde 800/ PUCCIONI ARDUINO autoservizi Via Giorgio La Pira, Castelfiorentino (FI) tel. 0571/ fax. 0571/ R.A.M.A. S.p.A. Rete Automobilistica Maremmana Amiatina Via Topazio 12 Grosseto tel. 0564/ fax 0564/ Renieri Bus di Vetrice e Vittoria Renieri & C. s.n.c. Via Poggio alla Terra 6 Montaione (FI) tel. 0571/ fax. 0571/ RICCHI IVA Autoservizi Via Montemassi, Ribolla (GR) Tel. 0564/ S.A.F.A. S..r.l. Via M. Fabiani 34 Rignano sull'arno (FI) tel. 055/ fax 055/ S.A.M. S.n.c. Società Autotrasporti Marradi Via Provinciale, fraz. Lutirano - Marradi (FI) tel. e fax 055/ S.A.T. Società Autolinee Toscane Via Forlivese Pelago (FI) tel. 055/ fax 055/ S.I.T.A. S.p.A. Viale dei Cadorna Firenze tel. 055/47821 SITA-ON-LINE.IT SEQUI Pier Luigi Autolinee s.a.s. Via S. Tommaso, 9 S.Croce sull'arno (PI) tel e fax 0571/30350 LIBERO.IT TRA.IN. S.p.A. S.S. 73 LEVANTE n. 23 Loc. Due Ponti SIENA Tel Fax TRENITALIA S.p.A. Div. Trasp. Regionale Direz. Reg. Toscana Piazza dell'unità Italiana, FIRENZE tel. 055/ fax 055/ TRENITALIA.IT TRENITALIA.IT VIAGGI TIRRENO Via A. Gherardesca 21 Zona ind. Est - Ospedaletto (PI) tel. 050/ fax 050/ VIAGGI VACANZE Via Paolieri 16/ Albinia (GR) tel. 0564/ fax. 0564/ ORG Questo elenco deriva dalle carte aziendali dei servizi pubblicate nell anno 2003.

10 PARTE TERZA Descrizione dell Azienda 1. STRUTTURA GIURIDICA Denominazione e configurazione giuridica dell azienda: RAMA (Rete Automobilistica Maremmana Amiatina) è Società per Azioni dal Le sedi aziendali Sede Indirizzo Telefono Fax Grosseto Via Topazio, (Sede legale) Arcidosso Parco Donatori del Sangue, Follonica Via Bicocchi, Orbetello Via Mura di Ponente, Pitigliano Via S. Chiara, Organo cui spetta la rappresentanza legale: la rappresentanza legale di RAMA è attribuita al Presidente del Consiglio di Amministrazione. Un po di storia... RAMA nasce come Società Anonima per Azioni nel 1913, esercendo servizi in concessione al fine di "mettere in rete" le zone più lontane ed isolate della Provincia di Grosseto, come Roccalbegna ed il Monte Amiata. La dotazione iniziale è di quattro vetture grandi ed una di minori dimensioni, adibita al servizio postale; pur con alterne vicende, legate soprattutto agli eventi bellici, l'attività di RAMA si sviluppa progressivamente, raggiungendo dimensioni particolarmente significative negli anni '60, con la gestione dei Fratelli Lazzi, che ampliano l'offerta all'area urbana ed alla fascia litoranea. Nel '73 gli Enti Locali acquisiscono la proprietà di RAMA, facendo confluire nella società diverse piccole aziende che operano nel territorio: da questo momento RAMA gestisce una rete che si estende su tutto il territorio provinciale, anche con importanti collegamenti interprovinciali. Negli ultimi decenni l'attività di RAMA si è diversificata, con lo sviluppo di servizi collaterali a quello di trasporto, come il Magazzino ricambi per autobus, l'officina specializzata autorizzata anche per lavorazioni in conto terzi, il Noleggio, il Granturismo. In questa ottica di diversificazione delle attività, RAMA ha aderito alla costituzione di una Società a responsabilità limitata, Transpegaso, destinata ad operare sui mercati in via di sviluppo relativamente alla fornitura 10

11 di autobus usati, parti di ricambio, attrezzature e formazione del personale. Le attività si svolgono, oltre che sul piano commerciale, anche su quello della cooperazione internazionale in collaborazione con CISPEL Toscana e CISPEL Export. L ultima trasformazione dell Azienda si è avuta nel 2001: l Amministrazione Provinciale vende le proprie azioni e si ha l ingresso di TAAS, una società consortile costituita da ATC di Bologna, ATAF di Firenze, TRAMBUS di Roma e SSIT di Spoleto. Nel 2002 RAMA entra a far parte del consorzio RASENA, un raggruppamento di aziende toscane, operanti nel trasporto pubblico locale, che intendono collaborare per affrontare insieme la prossima fase della liberalizzazione del settore, con l obiettivo comune di rafforzare la capacità di risposta al nuovo mercato; nell ambito di Rasena, RAMA partecipa alla gara per l acquisizione di una parte del pacchetto azionario della LFI di Arezzo, unica società in Toscana a possedere una licenza ferroviaria ed entra a far parte della sua compagine sociale, acquistandone alcune azioni. Nel 2003, il 13 Novembre, sono stati festeggiati i 90 anni dalla fondazione, con una manifestazione comprendente una mostra fotografica storica della Società, l illustrazione delle iniziative di solidarietà intraprese e la premiazione dei dipendenti con maggiore anzianità di servizio. Il 2003: i risultati più importanti Gestione Mobilità: grazie all accordo biennale è proseguita la collaborazione con il Comune di Castiglione della Pescaia per la realizzazione del Progetto di Mobilità integrata, che ha consentito alla RAMA di gestire i parcheggi di Piazza del Mercato, Piazza Garibaldi, Pian d Alma, Casa Mora e Rocchette ed il loro collegamento con il centro urbano con servizi di bus-navetta; oltre alla linea Rocchette - Riva del Sole - Castiglione (il servizio è stato effettuato anche con 11

12 l impiego di 2 bus elettrici sulla linea Piazza Garibaldi-Riva del Sole). Servizi scolastici: RAMA, in ATI con altri vettori, ha ottenuto l affidamento dei servizi scolastici del Comune di Monte Argentario, che consiste nel trasporto dei bambini delle scuole materne, elementari e medie inferiori presso le scuole di Porto Santo Stefano e Porto Ercole. L Azienda ha inoltre ottenuto, in proprio, l affidamento dello stesso tipo di servizio anche dal Comune di Grosseto per il periodo La Società si sta organizzando in termini di mezzi e uomini, per garantire un servizio sempre più efficiente e qualitativamente migliore, offrendo la sicurezza e l affidabilità che la contraddistingue. Nell ambito di tale servizio sono garantiti anche i trasporti per le attività sportive e le gite scolastiche, che RAMA effettua in collaborazione con le istituzioni e gli insegnanti. RAMA ha voluto rendere più piacevole lo spostamento dei suoi utenti più piccoli, creando un servizio su misura per loro e facilitando il riconoscimento del proprio scuolabus. Infatti, sul cartello indicatore, accanto al numero dell itinerario, viene associato anche un personaggio dei cartoni animati, che gli stessi bambini hanno scelto per mezzo di un referendum svoltosi con la collaborazione degli autisti durante il viaggio. RAMA ha offerto anche a tutti gli altri Comuni della Provincia di Grosseto la propria disponibilità a svolgere analogo servizio di trasporto scolastico. Altri servizi: RAMA, come capofila di una ATI, che potrà trasformarsi in società, si è aggiudicata, a fine 2002, la gara indetta dal Parco Regionale della Maremma per l appalto, della durata di dieci anni, relativo alla valorizzazione, 12

13 promozione turistica e gestione dei servizi del Parco della Maremma, secondo i principi contenuti nella Carta Europea dello sviluppo sostenibile. Il servizio comprende la gestione dei centri visite, foresteria, guide, itinerari di visita, vendita pubblicazioni, gadgets e prodotti tipici della Provincia di Grosseto, trasporti, gestione del parcheggio, sponsorizzazioni, promozione turistica. Il progetto prevede l utilizzo, per il servizio di trasporto all interno del Parco, di veicoli ecocompatibili (autobus a trazione ibrida o a trazione totalmente elettrica). Progetto Verde Azzurro Amiata Nel periodo luglio-agosto è stata inaugurata una nuova linea turistica, che collega il mare e la montagna e viceversa. L iniziativa, sviluppata in collaborazione con le Province di Grosseto e Siena e l Apt Amiata, è nata per rispondere meglio alle esigenze dei turisti, che arrivano nel periodo estivo in Maremma; sono state istituite delle corse speciali con partenza dai paesi montani (Abbadia S. Salvadore, Piancastagnaio, S. Fiora, Arcidosso, Castel del Piano) e arrivo al mare (Marina di Grosseto, Castiglione della Pescaia, Follonica), unitamente ad altre offerte turistiche quali sconti sulle tariffe di bar, ristoranti e la possibilità di usufruire di guide ambientali. Il progetto ha riscosso un notevole successo e verrà riproposto agli Enti competenti con suggerimenti per ulteriori miglioramenti. Servizi speciali: RAMA ha effettuato dei servizi speciali in occasioni particolari, ripetendo l esperienza anche degli anni scorsi : Fiera del Madonnino Santa Fiora in musica Servizi per partite di calcio 13

14 Servizi cimiteriali (a Grosseto e a Porto Santo Stefano) Servizi per manifestazioni turistiche e ricreative (concerti) Servizi didattico/sportivi (ecoschool, festa dell acqua) Servizi per Festambiente Servizio per l Aeroporto in occasione della manifestazione Una sfida da vivere insieme. Sono previste per il 2004 altre manifestazioni speciali : Manifestazione aerea in occasione del raduno mondiale dei piloti dell F104 (che sta per essere radiato) Assegnazione ufficiale degli Eurofighter alla base di Grosseto Campionato mondiale juniores di atletica leggera Magazzino Ricambi: è stato definito un accordo quadro per la fornitura di ricambi originali IVECO, IRISBUS alle consorziate di Rasena, mentre è in fase di definizione l accordo per la fornitura di ricambi alla società di manutenzione OPI-TEC. Il 2004: Progetti ed investimenti I principali progetti per il 2004: Partecipazione alla gara per l affidamento dei servizi di trasporto; Acquisto di 16 autobus di cui 2 a metano; Integrazione tariffaria e vettoriale Rama-Ferrovie nel tratto Orbetello- Grosseto; Progetto tutto per il cliente ; Contratto biennale per il trasporto turistico con una agenzia americana. 14

15 2. GRAFO DELLA RETE AZIENDALE DEI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO Anno 2003 Area servita: Km Comuni serviti: 40 Lunghezza della rete: Km 3420 Posti offerti nel giorno feriale medio estivo:

16 Posti offerti nel giorno feriale medio invernale: 7080 Percorrenze: Autobus/Km Passeggeri annui trasportati: Il rapporto contrattuale tra gli enti affidanti e la RAMA Spa è regolato da un contratto di servizio che stabilisce, tra l altro, l entità e le caratteristiche dei servizi da svolgere e il corrispettivo annuo nella misura di Euro dagli Enti Locali. 3. SETTORI OPERATIVI DELL AZIENDA E PERSONALE ADDETTO Anno 2003 Settore movimento: totale addetti 181 Settore amministrazione: totale addetti 35 Settore manutenzione: totale addetti 31 Totali addetti nell Azienda: 247 RAMA considera i propri dipendenti risorsa importantissima, da sviluppare e valorizzare, in quanto può incidere in misura rilevante sulla qualità e sul gradimento del servizio da parte degli utenti. La maggior parte di essi, infatti, si trova a gestire, durante l'attività lavorativa, le relazioni con i clienti, che, come noto, costituiscono un momento di verifica della qualità offerta: anche in condizioni non sempre favorevoli, la competenza, la cortesia e la consapevolezza del ruolo sono elementi fondamentali per il gradimento del servizio da parte dei passeggeri. RAMA assicura la rintracciabilità e la trasparenza del proprio personale, che, a questo fine, è dotato di tesserino di riconoscimento con fotografia e matricola aziendale da utilizzare durante il servizio. 4. LOGISTICA AZIENDALE Anno 2003 Autobus utilizzati n.139 di cui: Autobus urbani 15 Autobus suburbani 15 Autobus interurbani 106 Autobus gran turismo 3 e di cui: Autobus da 0 a 3 anni di età 43 Autobus da oltre 3 a 8 anni di età 25 Autobus da oltre 8 a 15 anni di età 16 Autobus con più di 15 anni di età 55 I depositi RAMA sono 5, con autostazioni a Grosseto, Arcidosso, Pitigliano. Il numero delle fermate attrezzate (almeno con pensilina) non è quantificabile dal momento che queste ultime non sono di proprietà dell Azienda. 16

17 5. TIPOLOGIA DEI SERVIZI OFFERTI Anno 2003 Servizi di linea a frequenza Linea Percorso Frequenza invernale Frequenza estiva A/F cif - casse lombarde (follonica) 60' 60' A/G via giusti - stazione fs - via alfieri - ospedale (grosseto) 30' 30' B/F B/G cif - san luigi (follonica) ospedale - via mascagni - via mazzini - stazione fs via giusti (grosseto) 60' 30' 60' 30' B/O valle - lucciola - valle (monte argentario) 30' 30' C/F san luigi - casse lombarde (follonica) 60' 60' C/G via giusti - via battisti - stazione fs - via australia ospedale (grosseto) 30' 30' C/O monte argentario - orbetello fs Orario 30' D/G ospedale - via stati uniti - via australia - stazione fs piazza de maria - via einaudi - via giusti (grosseto) 30' 30' 17

18 Servizi di linea ad orario fisso: Linea Percorso 1/G 10/O 11/P 12/O 14/O 15/O 16/P 17/P 18/P 19/A 2/G 20/A 21/A 22/A 24/A 25/R 26/R 27/R 29/F 3/G 30/F 32/F 38/G 39/O castiglione della pescaia - tirli - vetulonia - grosseto magliano in toscana - orbetello manciano - albinia - orbetello capalbio - orbetello scansano - manciano - osa mare monte argentario - orbetello manciano - pitigliano semproniano - manciano castell azzara - pitigliano - semproniano arcidosso - castel del piano - montegiovi montepescali - castiglione della pescaia abbadia - castell azzara - arcidosso - amiata fs arcidosso - abbadia - valdipaglia semproniano - castel del piano piancastagnaio - vetta amiata monticiano - roccastrada - sassofortino - grosseto pari - roccastrada f.s. - grosseto roccastrada - giuncarico f.s. follonica - castiglione della pescaia gavorrano - grosseto scarlino - follonica gavorrano - follonica grosseto - vetta amiata - (solo estiva) monte argentario - orbetello - grosseto 40/O capalbio - grosseto 18

19 Segue pag. 18 Linea Percorso 41/P 42/A 43/F 44/C 49/D 5/G 50/G 51/F 52/A 53/A 54/A 55/A 56/A 56/G 57/P 6/G 8/G 9/G E/G F/G H/G I/G J/G K/G L/G manciano - albinia - grosseto castel del piano - cinigiano - grosseto massa marittima - montieri - grosseto grosseto - roccastrada - casone di scarlino arcille - grosseto - roccastrada - piombino campagnatico - grosseto grosseto - siena - firenze follonica - roccastrada - siena arcidosso - san quirico d orcia - buonconvento piancastagnaio - abbadia - montepulciano abbadia - siena abbadia - castell'azzara - arcidosso - castel del piano arcidosso - abbadia - valdipaglia roccalbegna - scansano pitigliano - acquapendente semproniano - grosseto manciano - scansano - grosseto scansano - magliano - grosseto stazione fs - cimitero sterpeto (grosseto) barbanella - cimitero di sterpeto (grosseto) via orcagna - via alfieri (grosseto) stazione fs - via smeraldo (grosseto) grosseto - braccagni stazione fs - via orcagna (grosseto) grosseto - principina terra - marina 19

20 Segue pag. 19 Linea M/G P/G Q/G R/G T/G U/G V/G W/G X/G Percorso grosseto - pricipina a mare - marina grosseto - batignano grosseto - istia d'ombrone gorarella - via de barberi (grosseto) stazione fs - via de barberi (grosseto) via australia - via de barberi (grosseto) stazione fs - mabro (grosseto) stazione fs - rispescia - alberese - marina di alberese montepescali - grosseto Servizi attrezzati per disabili: La linea JG Grosseto-Braccagni è stata istituita per offrire un servizio di trasporto a ragazzi disabili, che vengono raccolti nelle fermate poste nei punti più vicini alla loro abitazione e portati al centro di riabilitazione da loro frequentato. Il servizio, attivo nei giorni di scuola alle ed alle 18.20, trasporta ogni giorno circa 15 ragazzi e viene effettuato con un autobus attrezzato. Il numero telefonico di riferimento è Per il periodo Febbraio-Ottobre 2004, su richiesta di alcune famiglie, è stato istituito un servizio trisettimanale (Stazione di Grosseto- Enaoli), che trasporta circa 15 ragazzi frequentanti un corso organizzato dalla Provincia di Grosseto. Delle 68 linee aziendali totali, 25 sono urbane, 42 extraurbane ed 1 regionale, con una stretta integrazione, dal momento che il servizio extraurbano collega i vari Comuni della Provincia con i centri più importanti (Grosseto, Follonica, Orbetello, Monte Argentario), dove è possibile fruire del servizio di trasporto urbano. L'interscambio tra la rete RAMA e gli altri sistemi di trasporto è assicurato: nelle stazioni ferroviarie (Grosseto, Follonica, Orbetello, Montepescali, Buonconvento, Roccastrada); nei porti (Porto Santo Stefano, Piombino); ai capolinea gestiti da altre aziende di TPL. 6. GLI IMPEGNI PER L AMBIENTE RAMA, consapevole del proprio ruolo e delle proprie responsabilità nell ambito della tutela dell ambiente, riserva un attenzione particolare alla salvaguardia del territorio ed alla prevenzione dell inquinamento. Questo impegno rilevante è realizzato, da un lato con un utilizzo finalizzato ed attento delle proprie competenze e delle risorse a disposizione e dall altro, orientando l organizzazione aziendale verso un ottica globale e dinamica di miglioramento continuo, ricorrendo ad un apposito sistema di gestione ambientale modellato secondo la norma UNI EN ISO

AEROPORTO FVG COLLEGAMENTI

AEROPORTO FVG COLLEGAMENTI 2015 estate AEROPORTO FVG COLLEGAMENTI Orario in vigore dal 12 giugno al 12 settembre A.P.T. SpA Orario ESTATE TE 2015 in vigore dal 12 giugno al 12 settembre 2015 - pag. 63 Azienda Provinciale Trasporti

Dettagli

REGOLAMENTO DI VETTURA

REGOLAMENTO DI VETTURA REGOLAMENTO DI VETTURA Indice: ART. 1: LE INFORMAZIONI ART.2: LA SALITA, IL VIAGGIO, LA DISCESA PER SALIRE DURANTE IL VIAGGIO PER SCENDERE ART. 3: DOCUMENTI DI VIAGGIO E VERIFICA NORME SPECIFICHE PER GLI

Dettagli

Al lavoro per celebrare i 100 anni di vita di Rama

Al lavoro per celebrare i 100 anni di vita di Rama Al lavoro per celebrare i 100 anni di vita di Rama Se l anno che si è appena aperto si annuncia transitorio e in attesa di importanti sviluppi per l intero sistema del Tpl italiano, per noi di Rama il

Dettagli

CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 2015

CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 2015 CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 25 Emissione Febbraio 25 Presentazione dell Autolinee Val Borbera L Autolinee Val Borbera, con sede a Cabella Ligure in via Cosola n, è stata costituta come

Dettagli

Carta dei Servizi VENETO. Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO

Carta dei Servizi VENETO. Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO VENETO Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO Servizio Extraurbano di Padova DATI Km percorsi 13.141.764 Autobus 268 Età media del parco

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO Il cliente che non si trova al punto di partenza 10 minuti prima del orario stabilito non vengono aspettati dall autobus. I Passeggeri che pagano andata e ritorno hanno il

Dettagli

Un servizio di trasporto pubblico più smart per essere competitivi nei nuovi scenari

Un servizio di trasporto pubblico più smart per essere competitivi nei nuovi scenari Un servizio di trasporto pubblico più smart per essere competitivi nei nuovi scenari Monitoraggi e controlli costanti a bordo per verificare la regolarità e qualità del servizio; lotta all evasione tariffaria

Dettagli

Autotrasporti RAINOLDI & C. S.r.l. Sede Legale: S.GIACOMO DI TEGLIO SO via per Carona, 2 Sede Amm.va: CASTELLO DELL ACQUA SO via Cavallari, 8

Autotrasporti RAINOLDI & C. S.r.l. Sede Legale: S.GIACOMO DI TEGLIO SO via per Carona, 2 Sede Amm.va: CASTELLO DELL ACQUA SO via Cavallari, 8 Autotrasporti RAINOLDI & C. S.r.l. Sede Legale: S.GIACOMO DI TEGLIO SO via per Carona, 2 Sede Amm.va: CASTELLO DELL ACQUA SO via Cavallari, 8 TEL. 0342562065 FAX 0342489745 E.MAIL info@rainoldibus.com

Dettagli

Articolo 1 Norme generali

Articolo 1 Norme generali REGOLAMENTO DEL SERVIZIO TRASPORTO PUBBLICO URBANO INDICE Articolo 1 Norme generali Articolo 2 Posti riservati agli invalidi e portatori di handicap Articolo 3 Occupazione posti a sedere Articolo 4 Documenti

Dettagli

Tecnologie di pianificazione e gestione in un contesto distribuito Ing. Piero Sassoli Direttore Generale di Tiemme SpA

Tecnologie di pianificazione e gestione in un contesto distribuito Ing. Piero Sassoli Direttore Generale di Tiemme SpA Ing. Piero Sassoli Direttore Generale di Tiemme SpA IL PANORAMA TOSCANO ORIGINARIO DEL TPL 1 Massa Carrara CAT 3 Pisa CPT 4.1 Livorno ATL Lucca VAIBUS CLAP CLUB LAZZI 6 Pistoia BLUBUS COPIT LAZZI 8.1 Firenze

Dettagli

6. Relazioni con la clientela 32 6.1 Ufficio relazioni con il pubblico 2013 32 6.2 Procedura reclami 32 6.3 Numero Verde della Regione Toscana 33

6. Relazioni con la clientela 32 6.1 Ufficio relazioni con il pubblico 2013 32 6.2 Procedura reclami 32 6.3 Numero Verde della Regione Toscana 33 INDICE 1. Presentazione della carta 2 1.1 Riferimenti normativi 2 1.2 I principi ispiratori della Carta dei Servizi 2 1.3 Le finalità della Carta dei Servizi 3 1.4 Associazioni degli utenti e Difensore

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI 1.1 - BIGLIETTO ORDINARIO CON VALIDITÀ DI 90

CONDIZIONI PARTICOLARI 1.1 - BIGLIETTO ORDINARIO CON VALIDITÀ DI 90 TARIFFA N. 41/9/A La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova, di cui all art. 69, 4 Per accedere al

Dettagli

AUTONOLEGGIO DI SPERANZA GIUSEPPE & C. SNC. - Speranza Autolinee -

AUTONOLEGGIO DI SPERANZA GIUSEPPE & C. SNC. - Speranza Autolinee - AUTONOLEGGIO DI SPERANZA GIUSEPPE & C. SNC - Speranza Autolinee - 84030 Caselle in Pittari (SA)- Via Sandro Pertini snc - P.Iva 03005920651 Info e prenotazioni: 0974/988151-988594 info@speranzaautolinee.it

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. edizione giugno 2015

CARTA DEI SERVIZI. edizione giugno 2015 CARTA DEI SERVIZI edizione giugno 2015 Pagina 2 di 20 Presentazione e Premessa Principi fondamentali della Carta Il Profilo Aziendale I Fattori di Qualità, i Parametri e gli Standard: Pagina 3 di 20 Presentazione

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DITTA G. A. M. di Giorgi Giovannino e C. S.a.s.

CARTA DEI SERVIZI DITTA G. A. M. di Giorgi Giovannino e C. S.a.s. DITTA G. A. M. CARTA DEI SERVIZI di Giorgi Giovannino e C. S.a.s. SEDE LEGALE Via dei Ciliegi 5 47833 Morciano di Romagna ( Rn ) SEDE OPERATIVA Via dei Ciliegi 5 47833 Morciano di Romagna ( Rn ) Via Brenta

Dettagli

Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane. Condizioni Generali. per il trasporto delle persone e delle cose sui treni storici

Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane. Condizioni Generali. per il trasporto delle persone e delle cose sui treni storici Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane Condizioni Generali per il trasporto delle persone e delle cose sui treni storici La Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane, alla luce del forte legame esistente

Dettagli

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento AREA URBANA DI COMO Definizione di servizio urbano (rete urbana), di servizio suburbano (rete suburbana) e di servizio di area urbana. Il servizio di trasporto pubblico del comune di Como è formato sia

Dettagli

Orari invernali 2013-2014. Orari invernali 2013-2014. dal 9 settembre 2013 al 7 giugno 2014. forlì. Linee Suburbane ed Extraurbane

Orari invernali 2013-2014. Orari invernali 2013-2014. dal 9 settembre 2013 al 7 giugno 2014. forlì. Linee Suburbane ed Extraurbane Orari invernali 2013-2014 Orari invernali 2013-2014 dal 9 settembre 2013 al 7 giugno 2014 ORARIO AUTObus forlì Linee Suburbane ed Extraurbane FC Notizie utili e norme di viaggio Orari alle fermate Nelle

Dettagli

Offerta io viaggio - Lombardia

Offerta io viaggio - Lombardia Offerta io viaggio - Lombardia 1. Io Viaggio in famiglia - Spostamenti occasionali Offerta riservata ad un utenza familiare di tipo occasionale che permette ad un adulto in possesso di titolo di viaggio

Dettagli

PRINCIPI FONDAMENTALI

PRINCIPI FONDAMENTALI INTRODUZIONE La carta dei servizi è un documento che le aziende operanti nel settore dei servizi di trasporto pubblico sono tenute ad adottare in attuazione dell art. 2, comma 2 della Legge 11/07/1995

Dettagli

COMUNE DI USTICA Provincia di Palermo DISCIPLINARE CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO

COMUNE DI USTICA Provincia di Palermo DISCIPLINARE CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO COMUNE DI USTICA Provincia di Palermo DISCIPLINARE CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale nr. 23 del 09.05.2011 1 CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO Gli utenti dei

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova. TARIFFA N. 41/9/A La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova. Nell'area coincidente con il territorio

Dettagli

AUTOLINEE GIACHINO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI AZIENDALE (O CARTA DELLA MOBILITA ) Relativa Anno 2012

AUTOLINEE GIACHINO S.r.l. CARTA DEI SERVIZI AZIENDALE (O CARTA DELLA MOBILITA ) Relativa Anno 2012 AUTOLINEE GIACHINO s.r.l. www.autolineegiachino.it info@autolineegiachino.it via Stazione, 29 I-14019 Villanova d Asti (AT) tel. (39) 0141 937 510 fax (39) 0141 947 877 deposito: via Giordano Bruno, 83

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. A.T.A. di Antoniazzi Giuseppe & C. S.n.c. Via Vidisè, 6 31045 Motta di Livenza (TV) Partita IVA: 00654390269

CARTA DEI SERVIZI. A.T.A. di Antoniazzi Giuseppe & C. S.n.c. Via Vidisè, 6 31045 Motta di Livenza (TV) Partita IVA: 00654390269 A.T.A. di Antoniazzi Giuseppe & C. S.n.c. Via Vidisè, 6 31045 Motta di Livenza (TV) Partita IVA: 00654390269 Autorizzazione n. 38 (rilasciata dalla Regione del Vento ai sensi della Legge n.218 del 11 agosto

Dettagli

Carta dei Servizi 2015 4 a edizione Versione Integrale. Florentia Bus S.r.l.

Carta dei Servizi 2015 4 a edizione Versione Integrale. Florentia Bus S.r.l. 1 Carta dei Servizi 2015 4 a edizione Versione Integrale Florentia Bus S.r.l. 2 INDICE 1. Presentazione della Carta... pag. 4 1.1 Riferimenti Normativi... pag. 4 1.2 Principi ispiratori della Carta...

Dettagli

DEDONI GIULIO Carta della Mobilità Rev. 03 01/03/2011

DEDONI GIULIO Carta della Mobilità Rev. 03 01/03/2011 Carta della Mobilità Rev. 03 01/03/2011 INDICE DEI CONTENUTI CONTATTI...4 1. SEZIONE 1 PRESENTAZIONI E INFORMAZIONI GENERALI...5 1.1. Presentazione della carta...5 SEZIONE 2 PRESENTAZIONE DELL AZIENDA...7

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO LE CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO Le condizioni di viaggio individuano le regole alle quali devono attenersi i passeggeri che usufruiscono del servizio di trasporto pubblico

Dettagli

ORARI 2011. Collegamento di linea Porto S. Stefano. Collegamento di linea Porto S. Stefano. Isola di Giannutri e ritorno. Isola del Giglio e ritorno

ORARI 2011. Collegamento di linea Porto S. Stefano. Collegamento di linea Porto S. Stefano. Isola di Giannutri e ritorno. Isola del Giglio e ritorno Collegamento di linea Porto S. Stefano Isola di Giannutri e ritorno ORARI 2011 Collegamento di linea Porto S. Stefano Isola del Giglio e ritorno MAREGIGLIO Compagnia di Navigazione Via Umberto 1, 22 58013

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE NEL COMUNE DI MACERATA

CARTA DEI SERVIZI PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE NEL COMUNE DI MACERATA CARTA DEI SERVIZI PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE NEL COMUNE DI MACERATA Premessa La Carta dei Servizi è un documento che individua i principi, le regole e gli standard qualitativi dei servizi, al fine

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO

CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO AMMISSIONE AL SERVIZIO 1. Gli utenti del servizio di trasporto gestito da ATAF&Li-nea, per usufruire del servizio stesso, sono tenuti, ai sensi dell art. 25 della L.R.

Dettagli

eguaglianza e imparzialità

eguaglianza e imparzialità ATVQL30P versione 01 CARTA DEI SERVIZI SEZIONE I Principi. 1. Premessa. Il presente documento, approvato dalla Regione Veneto, previa intesa con le associazioni regionali di categoria maggiormente rappresentative,

Dettagli

Condizioni di trasporto e Tariffe

Condizioni di trasporto e Tariffe Condizioni di trasporto e Tariffe aggiornate al 10.02.14 Il trasporto Per accedere ai servizi di trasporto, il viaggiatore deve essere munito di un idoneo titolo di viaggio, che può acquistare presso le

Dettagli

Allegato A PREMESSO RICHIAMATI

Allegato A PREMESSO RICHIAMATI Allegato A PROTOCOLLO D INTESA PER LA PREVENZIONE E IL CONTRASTO DELLE VIOLENZE NEI CONFRONTI DEI SOGGETTI DEBOLI, DELLE DONNE E DELLA VIOLENZA DOMESTICA PROTOCOLLO D INTESA PER LA PREVENZIONE E IL CONTRASTO

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Anno 2014-2015

CARTA DEI SERVIZI. Anno 2014-2015 CARTA DEI SERVIZI Anno 2014-2015 La Carta dei servizi è il documento con cui la DICARLOBUS srl assume per iscritto e rende noto ai cittadini/utenti l impegno al miglioramento costante della qualità del

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO URBANO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO URBANO Comune di Desenzano del Garda REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO URBANO Approvato con deliberazione di C.C. n. 62 del 5/5/2000 S O M M A R I O ARTICOLO 1 - NORME GENERALI... 1 ARTICOLO 2 -

Dettagli

TARIFFA N. 40/8/LAZIO. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio

TARIFFA N. 40/8/LAZIO. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio TARIFFA N. 40/8/LAZIO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio TARIFFA n. 40/8/A ABBONAMENTO MENSILE INTEGRATO A ZONE ZONE DI VALIDITÀ PREZZI 1 ZONA

Dettagli

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento e di corsa semplice nell ambito dei confini territoriali ed amministrativi

Dettagli

Più diritti per passeggeri che scelgono la mobilità pubblica

Più diritti per passeggeri che scelgono la mobilità pubblica 6 Più diritti per passeggeri che scelgono la mobilità pubblica Investimenti per il rinnovo dei nostri servizi, attraverso l implementazione di tecnologie sempre più all avanguardia. al centro della nostra

Dettagli

Carta dei Servizi. Anno 2013. 14ª edizione. Direzione Generale - Bari. Direzione di Esercizio - San Severo (FG) Direzione di Esercizio - Foggia

Carta dei Servizi. Anno 2013. 14ª edizione. Direzione Generale - Bari. Direzione di Esercizio - San Severo (FG) Direzione di Esercizio - Foggia 14ª edizione Anno 2013 Direzione Generale - Bari via Zuppetta, 7/d tel.: 0805207311 - fax: 0805207331 e-mail: dg@fergargano.it Direzione di Esercizio - San Severo (FG) Strada Comunale Esterna 82 tel.:

Dettagli

NORME DI COMPORTAMENTO DEGLI UTENTI PER IL SERVIZIO PUBBLICO DI TRASPORTO LINEA LECCE-NAPOLI

NORME DI COMPORTAMENTO DEGLI UTENTI PER IL SERVIZIO PUBBLICO DI TRASPORTO LINEA LECCE-NAPOLI NORME DI COMPORTAMENTO DEGLI UTENTI PER IL SERVIZIO PUBBLICO DI TRASPORTO LINEA LECCE-NAPOLI Le presenti CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO si applicano ai servizi di trasporto di concessione Ministeriale

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA

COMUNE DI PANTELLERIA COMUNE DI PANTELLERIA Provincia Regionale di Trapani SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO URBANO REGOLAMENTO DI ESERCIZIO CAPO I GENERALITA' Art. 1 - Disposizioni di carattere generale L'esercizio del servizio

Dettagli

TUV - Trasporti Urbani Varese s.r.l.

TUV - Trasporti Urbani Varese s.r.l. LE CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO Le condizioni di viaggio individuano le regole alle quali devono attenersi i passeggeri che usufruiscono del servizio di trasporto pubblico di linea erogato da TUV- Trasporti

Dettagli

CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO TRASPORTO PUBBLICO LOCALE EXTRAURBANO PROVINCIA DI ANCONA (anno 2013)

CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO TRASPORTO PUBBLICO LOCALE EXTRAURBANO PROVINCIA DI ANCONA (anno 2013) . CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO TRASPORTO PUBBLICO LOCALE EXTRAURBANO PROVINCIA DI ANCONA (anno 2013) INDICE 1. ASPETTI GENERALI Definizioni Art. 1 Erogazione del servizio di Trasporto Pubblico Locale

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI. Cod. CASE. Pag. 1 /16. REDAZIONE REVISIONE APPROVAZIONE Responsabile Gestione Numero: 11

CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI. Cod. CASE. Pag. 1 /16. REDAZIONE REVISIONE APPROVAZIONE Responsabile Gestione Numero: 11 Pag. 1 /16 CARTA DEI REDAZIONE APPROVAZIONE Responsabile Gestione Direzione Generale Qualità Pag. 2 /16 INDICE 1. PREMESSA 2. PROFILO DELLA SOCIETA 3. PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA CARTA DELLA MOBILITA FATTORI

Dettagli

ORARIO AUTOBUS FORLÌ E CESENA ORARI INVERNALI 2014-2015. Linee Suburbane ed Extraurbane ORARI INVERNALI 2014-2015

ORARIO AUTOBUS FORLÌ E CESENA ORARI INVERNALI 2014-2015. Linee Suburbane ed Extraurbane ORARI INVERNALI 2014-2015 ORARI INVERNALI 2014-2015 ORARI INVERNALI 2014-2015 dall 8 settembre 2014 al 6 giugno 2015 FC ORARIO AUTOBUS FORLÌ E CESENA Linee Suburbane ed Extraurbane Notizie utili e norme di viaggio ORARI ALLE FERMATE

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO TRASPORTI

CARTA DEL SERVIZIO TRASPORTI CARTA DEL SERVIZIO TRASPORTI Sede Legale: Via Dello Stadio, 22 Sondrio Sede Operativa: Via Don Guanella, 30 Montagna in Valtellina (SO) Codice Fiscale / Partita Iva 00767410145 Sito Internet: www.gianolini.it

Dettagli

Carta dei servizi 2015

Carta dei servizi 2015 Carta dei servizi 2015 Genova Tel 010.561661 volpi@statcasale.com - www.volpibus.com 1 Indice Storia aziendale 2 Principi fondamentali della Carta 3 Il noleggio autobus 4 Organizzazione aziendale 4 Come

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 OGGETTO: Determinazione di nuovi criteri e modalità di concessione delle agevolazioni tariffarie sui servizi di trasporto pubblico regionale e locale. LA VISTO il documento istruttorio riportato in calce

Dettagli

Nuovi autobus e servizi smart per un trasporto più moderno

Nuovi autobus e servizi smart per un trasporto più moderno Nuovi autobus e servizi smart per un trasporto più moderno Il 2015 del trasporto pubblico locale sarà un anno chiave in virtù del percorso in atto a livello regionale per la riforma ancora al vaglio della

Dettagli

Orari invernali 2013-2014

Orari invernali 2013-2014 Orari invernali 20-204 Orari invernali 20-204 dal 9 settembre 20 al 7 giugno 204 ORARIO AUTObus FC Rete urbana Zona 880 + 88 Cesena Notizie utili e norme di viaggio Le linee urbane sono rappresentate graficamente

Dettagli

PROVINCIA DI RIMINI Disciplina dei servizi automobilistici commerciali di trasporto pubblico di persone di competenza provinciale

PROVINCIA DI RIMINI Disciplina dei servizi automobilistici commerciali di trasporto pubblico di persone di competenza provinciale PROVINCIA DI RIMINI Disciplina dei servizi automobilistici commerciali di trasporto pubblico di persone di competenza provinciale approvato con delibera di Consiglio provinciale n.15 del 23.3.2010 Art.1

Dettagli

SETTEMBRE 2015. PARTE SESTA: relazioni con la clientela QUATTORDICESIMA EDIZIONE DELLA CARTA DEI SERVIZI DELL AZIENDA BARGAGLI AUTOLINEE s.r.l.

SETTEMBRE 2015. PARTE SESTA: relazioni con la clientela QUATTORDICESIMA EDIZIONE DELLA CARTA DEI SERVIZI DELL AZIENDA BARGAGLI AUTOLINEE s.r.l. SETTEMBRE 2015 PARTE SESTA: relazioni con la clientela QUATTORDICESIMA EDIZIONE DELLA CARTA DEI SERVIZI DELL AZIENDA BARGAGLI AUTOLINEE s.r.l. Si rinnova l appuntamento con la carta dei servizi, ormai

Dettagli

www.sita-on-line.it VERSIONE INTEGRALE

www.sita-on-line.it VERSIONE INTEGRALE www.sita-on-line.it Q U I N T A E D I Z I O N E D U E M I L A Q U A T T R O 2004 VERSIONE INTEGRALE Da dove nasce la Carta dei Servizi? I principali riferimenti normativi per la redazione della Carta dei

Dettagli

SETTEMBRE 2011 NONA EDIZIONE DELLA CARTA DEI SERVIZI DELL AZIENDA BARGAGLI AUTOLINEE s.r.l. L Amm. Unico

SETTEMBRE 2011 NONA EDIZIONE DELLA CARTA DEI SERVIZI DELL AZIENDA BARGAGLI AUTOLINEE s.r.l. L Amm. Unico SETTEMBRE 2011 NONA EDIZIONE DELLA CARTA DEI SERVIZI DELL AZIENDA BARGAGLI AUTOLINEE s.r.l. Si rinnova l appuntamento con la carta dei servizi, ormai giunta alla undicesima edizione. L anno in corso ci

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nella Regione Lazio.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nella Regione Lazio. TARIFFA N. 40/8/LAZIO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nella Regione Lazio. TARIFFA n. 40/8/A ABBONAMENTO MENSILE INTEGRATO A DI VALIDITÀ 1 ZONA 21,00 2 CONFINANTI

Dettagli

CARTA DELLA MOBILITA DELLA AUTOSERVIZI RUSSO S.R.L.

CARTA DELLA MOBILITA DELLA AUTOSERVIZI RUSSO S.R.L. Pagina 1 di 19 CARTA DELLA MOBILITA DELLA AUTOSERVIZI RUSSO S.R.L. REVISIONE DATA FIRMA AMMINISTRATORE UNICO 00 03/01/2007 Pagina 2 di 19 INDICE SEZIONE 00 INTRODUZIONE...3 SEZIONE 01 PRINCIPI FONDAMENTALI

Dettagli

Sommario. SEZIONE I I Principi. SEZIONE II - Monitoraggio. SEZIONE III - Reclami e rimborsi

Sommario. SEZIONE I I Principi. SEZIONE II - Monitoraggio. SEZIONE III - Reclami e rimborsi Sommario SEZIONE I I Principi 1.1 Premessa 1.2 I principi che guidano kangolbus 1.3 I diritti e i doveri dei viaggiatori 1.4 Prenotazione 3 4 5 6 SEZIONE II - Monitoraggio 2.1 Premessa 2.2 Aspetti relazionali

Dettagli

TARIFFA N.39/18/TRENTO

TARIFFA N.39/18/TRENTO TARIFFA N.39/18/TRENTO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice e andata e ritorno nell area provinciale di Trento. KM. 39/18/TN 1^ CL. TARIFFA

Dettagli

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento e di corsa semplice nell ambito dei confini territoriali ed amministrativi

Dettagli

CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2015)

CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2015) . CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2015) INDICE 1. ASPETTI GENERALI Definizioni Art. 1 Erogazione del servizio di Trasporto Pubblico Locale nel Comune di Ancona Art. 2 Fattori

Dettagli

Azienda Trasporti Collettivi e Mobilità S.p.A. *** REGOLAMENTO DELLE CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO DI PERSONE E COSE *** Art.

Azienda Trasporti Collettivi e Mobilità S.p.A. *** REGOLAMENTO DELLE CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO DI PERSONE E COSE *** Art. Azienda Trasporti Collettivi e Mobilità S.p.A. *** REGOLAMENTO DELLE CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO DI PERSONE E COSE *** Art. 1 AMMISSIONE AL SERVIZIO I viaggiatori devono munirsi di valido titolo di

Dettagli

CS Rev 01 del 30/01/2010

CS Rev 01 del 30/01/2010 Pag. 1 di 13 PREMESSA 1. La Carta e suoi obiettivi La Carta dei Servizi, per la Cialone Tour S.p.A., è uno strumento operativo con cui l Azienda si impegna ad offrire e garantire ai cittadini uno standard

Dettagli

CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2012)

CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2012) . CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2012) INDICE 1. ASPETTI GENERALI Definizioni Art. 1 Erogazione del servizio di Trasporto Pubblico Locale nel Comune di Ancona Art. 2 Fattori

Dettagli

CONDIZIONI DI VIAGGIO

CONDIZIONI DI VIAGGIO CONDIZIONI DI VIAGGIO Mod. MOV_15 Indice di Modifica 5 Data 01/09/13 Norma rif. PM0035 DISPOSIZIONI GENERALI A.T.I. Trasporti Interurbani S.p.A. trasporta i passeggeri ed i bagagli sulle autolinee esercitate

Dettagli

Azienda della Mobilità S.p.A.

Azienda della Mobilità S.p.A. Azienda della Mobilità S.p.A. Regolamento tariffario e sanzioni amministrative Il regolamento tariffario contiene tutte le informazioni relative al sistema tariffario CSTP ed al corretto utilizzo dei titoli

Dettagli

DIRITTI DEI PASSEGGERI NEL TRASPORTO CON AUTOBUS

DIRITTI DEI PASSEGGERI NEL TRASPORTO CON AUTOBUS DIRITTI DEI PASSEGGERI NEL TRASPORTO CON AUTOBUS Dal 1 marzo 2013 è in vigore il Regolamento (UE) n. 181/2011, che stabilisce i diritti dei passeggeri nel trasporto effettuato con autobus, prevedendo,

Dettagli

Scelte e servizi per un trasporto più moderno

Scelte e servizi per un trasporto più moderno Scelte e servizi per un trasporto più moderno Il 2015 del trasporto pubblico locale sarà un anno chiave in virtù del complesso percorso in atto a livello regionale per la riforma decisa dalla Regione Toscana.

Dettagli

Condizioni Generali di trasporto

Condizioni Generali di trasporto Condizioni Generali di trasporto Le seguenti condizioni generali di trasporto sono un estratto della carta dei servizi adottata dalla BONELLI BUS e sono valide per tutti i servizi di autolinea resi dalla

Dettagli

Carta dei Servizi 2010. Valle d Aosta. Il nostro impegno con te

Carta dei Servizi 2010. Valle d Aosta. Il nostro impegno con te Carta dei Servizi 2010 Valle d Aosta Il nostro impegno con te Indice 3 4 5 6 7 8 10 11 Introduzione Trenitalia: il servizio, i principi La Direzione territoriale: l offerta La Carta dei servizi: obiettivi

Dettagli

Condizioni Generali di Viaggio

Condizioni Generali di Viaggio Condizioni Generali di Viaggio PREMESSA Le presenti Condizioni di Viaggio disciplinano il servizio di trasporto passeggeri su gomma in ambito nazionale ed internazionale effettuato dalla Calanda Viaggi

Dettagli

CARTA DELLA MOBILITÀ ed. 2010

CARTA DELLA MOBILITÀ ed. 2010 CARTA DELLA MOBILITÀ ed. 2010 L.go F.S. Nitti nr. 68 70022 ALTAMURA (BA) TEL.080.3112335 FAX 0803117537 e-mail: info@marinobus.it Servizi T.P.L. SOMMARIO PREMESSA SEZIONE I: PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITÀ ESTRATTIVE, DI RECUPERO DELLE AREE ESCAVATE E RIUTILIZZO DEI RESIDUI RECUPERABILI DELLA PROVINCIA (PAERP)

PIANO DELLE ATTIVITÀ ESTRATTIVE, DI RECUPERO DELLE AREE ESCAVATE E RIUTILIZZO DEI RESIDUI RECUPERABILI DELLA PROVINCIA (PAERP) PROVINCIA DI GROSSETO DIPARTIMENTO TERRITORIO, AMBIENTE E SOSTENIBILITA SETTORE SVILUPPO DEL TERRITORIO Garante della Comunicazione per il PA.E.R.P. tel. 0564484772 - fax 056420845 e-mail: d.crescenzi@provincia.grosseto.it

Dettagli

EDIZIONE 2013 INDICE

EDIZIONE 2013 INDICE S.E.A.C. CARTA DEI SERVIZI Pag. 1 di 17 EDIZIONE 2013 INDICE INTRODUZIONE... 2 PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA... 3 QUALITA DEL SERVIZIO E RISPETTO DELL AMBIENTE... 3 Rete e copertura oraria... 4 Facilità

Dettagli

Il nostro obiettivo è salvaguardare la mobilità del territorio

Il nostro obiettivo è salvaguardare la mobilità del territorio 3 Il nostro obiettivo è salvaguardare la mobilità del territorio Il settore del Trasporto Pubblico Locale toscano sta vivendo una profonda fase di cambiamenti e riforme che riguardano direttamente anche

Dettagli

regolamento di vettura

regolamento di vettura regolamento azienda SEDE DIREZIONALE E OPERATIVA 33100 UDINE - Via del Partidor, 13 - tel. 0432.60.81.11 - fax 0432.60.27.77 telefono 800 915303 chiamata gratuita www.saf.ud.it e-mail: info@saf.ud.it UNITÀ

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. I. I Principi Fondamentali

CARTA DEI SERVIZI. I. I Principi Fondamentali CARTA DEI SERVIZI La Navigazione Libera Del Golfo S.r.l. (di seguito, la Compagnia di navigazione ) adotta la presente Carta dei Servizi e attribuisce alla stessa valore vincolante nei confronti dell utenza.

Dettagli

Sistema di Gestione per la Qualità RELAZIONE ANNUALE SULLA QUALITA DEL SERVIZIO

Sistema di Gestione per la Qualità RELAZIONE ANNUALE SULLA QUALITA DEL SERVIZIO Indice: 1 Presentazione ed informazioni generali.... 2 2 Informazioni e biglietti.... 2 3 Puntualità dei treni e principi generali in caso di perturbazioni del traffico.... 4 4 Soppressione dei treni....

Dettagli

Cosa è la Carta della Mobilità della S.T.P. di Brindisi

Cosa è la Carta della Mobilità della S.T.P. di Brindisi Cosa è la Carta della Mobilità della S.T.P. di Brindisi La Carta della Mobilità è la carta dei servizi predisposta dalla Società Trasporti Pubblici di Brindisi ed è un documento destinato a modificare

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE DEL PERSONALE DI ARPA PIEMONTE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE DEL PERSONALE DI ARPA PIEMONTE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE DEL PERSONALE DI ARPA PIEMONTE Art. 1 - Oggetto CAPO I PRINCIPI GENERALI 1. Il presente regolamento, nel rispetto dei principi stabiliti in materia

Dettagli

OGGETTO: Direttiva per la redazione della Carta dei Servizi nel settore del trasporto pubblico.

OGGETTO: Direttiva per la redazione della Carta dei Servizi nel settore del trasporto pubblico. REPUBBLICA ITALIANA NUMERO DI CODICE FISCALE 80012000826 PARTITA I.V.A. 02711070827 Regione Siciliana Palermo lì 22/12/2003 Assessorato Turismo, Comunicazioni e Trasporti Dipartimento Trasporti e Comunicazioni

Dettagli

COMUNE DI PAESE Provincia di Treviso REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

COMUNE DI PAESE Provincia di Treviso REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO COMUNE DI PAESE Provincia di Treviso REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 18 del 20 aprile 2009 In vigore dal 7 giugno 2009

Dettagli

LINEE REGIONALI E COMUNALI. Regolamento di viaggio. ART. 1 Oggetto del Regolamento. ART. 2 Il biglietto di viaggio. ART.3 Tariffe. ART.4 Bagaglio.

LINEE REGIONALI E COMUNALI. Regolamento di viaggio. ART. 1 Oggetto del Regolamento. ART. 2 Il biglietto di viaggio. ART.3 Tariffe. ART.4 Bagaglio. LINEE REGIONALI E COMUNALI Regolamento di viaggio. ART. 1 Oggetto del Regolamento. ART. 2 Il biglietto di viaggio. ART.3 Tariffe. ART.4 Bagaglio. ART.5 Trasporto Animali. ART.6 Cancellazione, ritardo,

Dettagli

ANBI - Associazione Nazionale, Bonifiche, Irrigazioni e Miglioramenti Fondiari

ANBI - Associazione Nazionale, Bonifiche, Irrigazioni e Miglioramenti Fondiari Elenco Destinatari LIVELLO REGIONALE REGIONE TOSCANA Direzione Generale Presidenza Direzione Generale Politiche Ambientali, Energia e Cambiamenti Climatici Direzione Generale Governo del Territorio Settore

Dettagli

INDICE GENERALE 1. PREMESSA

INDICE GENERALE 1. PREMESSA INDICE GENERALE 1. PREMESSA 2. PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA CARTA DELLA MOBILITA A] EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITA B] CONTINUITA C] PARTECIPAZIONE D] EFFICIENZA ED EFFICACIA E] LIBERTA DI SCELTA 3. AGGIORNAMENTO

Dettagli

TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano

TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano ABBONAMENTO PROVINCIALE TARIF. N. 40/3 BOLZANO Tariffa giornaliera extraurbana

Dettagli

Economia, finanza e tributi. Emergenza e sicurezza

Economia, finanza e tributi. Emergenza e sicurezza 28/05/2013 INDICE RASSEGNA STAMPA 28/05/2013 Economia, finanza e tributi Corriere Maremma 28/05/2013 p. 12 Ecco "l'aiutino" della Regione ai Comuni 1 Nazione Empoli 28/05/2013 p. 4 Fondi ai Comuni per

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO TRASPORTI

CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO TRASPORTI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO TRASPORTI EDIZIONE MARZO 2015 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. CONTESTO NORMATIVO... 3 3. PRESENTAZIONE DELL AZIENDA... 3 4. IL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE... 4 3.1

Dettagli

il mare d inverno Il mare d'inverno in Liguria ha il suo fascino... STAGIONE INVERNALE 2014/2015 DAL 27 DICEMBRE AL 1 MARZO IN COLLABORAZIONE CON

il mare d inverno Il mare d'inverno in Liguria ha il suo fascino... STAGIONE INVERNALE 2014/2015 DAL 27 DICEMBRE AL 1 MARZO IN COLLABORAZIONE CON il mare d inverno Il mare d'inverno in Liguria ha il suo fascino... STAGIONE INVERNALE 2014/2015 DAL 27 DICEMBRE AL 1 MARZO IN COLLABORAZIONE CON RIVIERA LIGURE Promozioni 2014/2015 Autolinea Gran Turismo

Dettagli

VOYAGES di Lucina Piscedda

VOYAGES di Lucina Piscedda VOYAGES di Lucina Piscedda SERVIZIO DI TRASPORTO A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITÀ E DI ANZIANI CARTA DELLA MOBILITÀ Rev. 03 29/01/2015 AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITÀ CERTIFICATO ISO 9001 : 2008

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI AUTOLINEE CHIANTI VALDARNO SOCIETÀ CONSORTILE A RESPONSABILITÀ LIMITATA. www.acvbus.it 8ª EDIZIONE

CARTA DEI SERVIZI AUTOLINEE CHIANTI VALDARNO SOCIETÀ CONSORTILE A RESPONSABILITÀ LIMITATA. www.acvbus.it 8ª EDIZIONE CARTA DEI SERVIZI 2013 8ª EDIZIONE AUTOLINEE CHIANTI VALDARNO SOCIETÀ CONSORTILE A RESPONSABILITÀ LIMITATA www.acvbus.it Il contenuto di questo documento è di proprietà di Autolinee Chianti Valdarno S.C.a

Dettagli

Contratto di trasporto Regolamento di viaggio e di trasporto CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO

Contratto di trasporto Regolamento di viaggio e di trasporto CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO Contratto di trasporto Regolamento di viaggio e di trasporto CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO PREMESSA Nel testo che segue, per le seguenti parole si intende: SOCIETÀ: Gruppo A.IR. (Autoservizi Irpini)

Dettagli

NORMATIVA TITOLI DI VIAGGIO

NORMATIVA TITOLI DI VIAGGIO NORMATIVA TITOLI DI VIAGGIO DOCUMENTI DI VIAGGIO I titoli di viaggio BRUSUTTI SRL sono così raggruppati: biglietti - di corsa semplice; - di andata e ritorno; esenzioni Sono esenti dal pagamento della

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI STANDARD DI PRODOTTO. Carta dei Servizi GASPARI BUS SRL

CARTA DEI SERVIZI STANDARD DI PRODOTTO. Carta dei Servizi GASPARI BUS SRL CARTA DEI SERVIZI STANDARD DI PRODOTTO Documento: Carta dei Servizi Data emissione: 21/12/2004 Edizione: 1 Revisione: 1 Data revisione: Giugno 2009 Carta dei Servizi GASPARI BUS SRL TRASPORTO PUBBLICO

Dettagli

REGIME TARIFFARIO PER I SERVIZI DI LINEA URBANI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2006.

REGIME TARIFFARIO PER I SERVIZI DI LINEA URBANI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2006. ALLEGATO A REGIME TARIFFARIO PER I SERVIZI DI LINEA URBANI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2006. Gli importi tariffari sono stabiliti da ogni singola Azienda all interno delle forcelle

Dettagli

CARTA DELLA MOBILITÀ ATAF&LI-NEA S. C. a R. L.

CARTA DELLA MOBILITÀ ATAF&LI-NEA S. C. a R. L. 4 a edizione Pagina 1 di 38 CARTA DELLA MOBILITÀ ATAF&LI-NEA S. C. a R. L. 4 a edizione anno 2009 VERSIONE INTEGRALE Parte 1ª 4 a edizione Pagina 2 di 38 INDICE PARTE 1 A. PRESENTAZIONE DELLA CARTA 3 1.

Dettagli

Carta dei Servizi Pi CARTA SERVIZI

Carta dei Servizi Pi CARTA SERVIZI Carta dei Servizi Pi CARTA SERVIZI 2014 1 PREFAZIONE... 3 1. LE CARATTERISTICHE DELLA CARTA... 4 2. RIFERIMENTI NORMATIVI... 5 3. I PRINCIPI FONDAMENTALI...6 3.1. Eguaglianza e imparzialità... 3.2. Efficienza

Dettagli