RIYADH, OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE"

Transcript

1 Prot. N Siena, 1 aprile 2015 SAUDI BUILD 2015 RIYADH, OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE La C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto Tecnico-Operativo di Promosiena, coordina la partecipazione delle aziende senesi alla fiera SAUDI BUILD 2015, in programma a Riyadh, dal 26 al 29 ottobre L iniziativa è stata proposta da ICE, agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane, che coordina l area espositiva riservata all Italia ed è aperta alle aziende italiane produttrici di materiali da costruzione, finiture per l edilizia, rivestimenti, serramenti o soluzioni per l edilizia. Il settore delle costruzioni rappresenta uno dei comparti importanti dell economia saudita in cui sono destinate a confluire ingenti risorse finanziarie del settore pubblico, dalla grande industria e dagli investitori privati. Negli ultimi anni il settore è cresciuto a tassi medi del 5-7% annuo e ulteriori opportunità di crescita sono legate a nuovi progetti di edilizia urbana, residenziale, commerciale e per le infrastrutture. La fiera Saudi Build, giunta quest anno alla sua ventisettesima edizione, è un appuntamento di riferimento nel settore delle tecnologie per le costruzioni e dei materiali edili sia per appaltatori ed imprenditori che per gli investitori privati del real estate. L evento che nell edizione precedente ha coinvolto 549 espositori provenienti da 32 Paesi del mondo, richiama tutta la filiera delle costruzioni. Le aziende senesi saranno inserite all interno della collettiva italiana organizzata da ICE. La quota di partecipazione riservata alle aziende senesi sarà di 200,00 Euro + IVA al mq anziché 300,00 Euro + IVA. Lo stand base è di 9mq. Nella quota di partecipazione sono compresi i seguenti servizi: affitto dell'area espositiva; allestimento e arredamento dello stand (uno stand base di 9 mq sarà composto da: strutture modulari, fascione con ragione sociale della ditta, tavolo, sedie, cestino, mobiletto porta pratiche, appendiabiti ed altri arredamenti aggiuntivi). Gli elementi di allestimento verranno comunque specificati e definiti con successiva comunicazione alle aziende partecipanti; realizzazione di un catalogo/brochure con i nominativi delle aziende partecipanti completo di logo, foto e descrizione aziendale; kit informativo con documentazione settoriale e di mercato; predisposizione di un Centro Servizi ICE, dove saranno a disposizione degli espositori: telefono, fax, fotocopiatrice e postazione, internet; inserimento nel catalogo ufficiale della Fiera; assicurazione incendio/furto del campionario esposto nello stand durante la manifestazione;

2 assistenza organizzativa da parte del personale ICE e di Promosiena. Resteranno a carico delle aziende partecipanti i costi relativi al noleggio di particolari apparecchiature audiovisive, all'utilizzo di personale dedicato (standista/interprete), ad allacci o consumi non previsti, oltre alle spese di trasporto ed al vitto, alloggio e viaggio del proprio personale. Come stabilito da ICE, l ammissione delle aziende e l assegnazione degli stand avverrà seguendo rigorosamente l ordine cronologico di arrivo delle domande di partecipazione, fino ad esaurimento dell area a disposizione. Qualora vi siano richieste di ammissione superiori alle disponibilità, anche se ricevute prima della scadenza dei termini, esse verranno inserite in una lista di attesa formata sempre secondo l ordine cronologico di arrivo. Alle aziende sarà comunicata l ammissione all evento oppure l inserimento nella lista di attesa. La facoltà di rinuncia, senza nulla dovere, dovrà essere notificata per iscritto e via fax all'ice entro 10 giorni dal ricevimento della comunicazione di ammissione all'iniziativa; trascorso detto termine l'azienda rinunciataria sarà tenuta al pagamento integrale della quota di partecipazione, salvo che lo spazio espositivo non venga assegnato in tempo utile ad altra azienda, nel qual caso sarà applicata una penale pari al 15% dell'ammontare dovuto. Si ricorda che non è consentito l'ingresso in fiera alle donna, anche se titolari d'impresa espositrice. Le aziende morose verso Promosiena, a qualunque titolo, verranno ammesse solo dopo la regolarizzazione della loro posizione debitoria. Le Aziende che intendono partecipare a tale iniziativa, dovranno compilare e firmare la seguente documentazione: Scheda di Adesione, Condizioni Generali di Partecipazione, Dichiarazione De minimis, unitamente al profilo aziendale in lingua inglese (max 200 parole), al logo aziendale in formato vettoriale o alta risoluzione ed all immagine rappresentativa dei prodotti in alta risoluzione La documentazione dovrà essere inviata via fax al o per a entro e non oltre il giorno 9 aprile Per ulteriori informazioni potete contattare Federika Sani, tel , e/o Cordiali saluti, IL DIRETTORE LORENZO MILLO

3 SCHEDA di ADESIONE SAUDI BUILD 2015 RIYAD, OTTOBRE 2015 da restituire via fax o per a entro e non oltre il 09 /04/2015 Il Sottoscritto... Legale Rappresentante del Consorzio/Azienda (ragione sociale)... Attività aziendale... Indirizzo n... CAP..Città/Località Prov.. Tel..... Fax WebSite.... Codice Fiscale..Partita Iva... PARTECIPA ALL INIZIATIVA: SAUDI BUILD 2015, Riyad ottobre 2015, occupando uno stand di mq al costo di 200,00 + IVA al mq per un totale di, 00 + IVA. Si consideri che lo stand base è di 9 mq e sarà composto da: strutture modulari, fascione con ragione sociale della ditta, tavolo, sedie, cestino, mobiletto porta pratiche, appendiabiti ed altri arredamenti aggiuntivi). La quota include: realizzazione di un catalogo/brochure con i nominativi delle aziende partecipanti completo di logo, foto e descrizione aziendale; Kit informativo con documentazione settoriale e di mercato; Predisposizione di un Centro Servizi ICE, dove saranno a disposizione degli espositori: telefono, fax, fotocopiatrice e postazione, Internet; Inserimento nel catalogo ufficiale della Fiera; Assicurazione incendio/furto del campionario esposto nello stand durante la manifestazione; Assistenza organizzativa da parte del personale ICE e di Promosiena L Azienda si impegna ad inviare la presente Scheda di Adesione e le Condizioni Generali di Partecipazione compilate in ogni loro parte, via fax, entro il 13/02/2014. La Copia del Bonifico Bancario effettuato, a favore di Promosiena S.r.l., intestato a Promosiena Srl., Banca Monte dei Paschi di Siena, Agenzia Piazza Salimbeni, IBAN IT 93 R dovrà essere trasmessa per fax ( ) entro il 25 settembre 2015 Causale: Saudi Build 2015 Data Informativa sulla Privacy: (Da compilare obbligatoriamente) Informativa e consenso ai sensi del D.Lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Il/La sottoscritto/a nel trasmettere i propri dati a PromoSiena Srl., acconsente al loro trattamento da parte dell azienda medesima. Il/la sottoscritto/a dichiara, inoltre, che all atto del conferimento dei dati è stato debitamente informato per quanto previsto all art. 13 del D.Lgs. 196/2003, ivi compresi i diritti che, in relazione al trattamento cui acconsente, gli derivino ai sensi del art. 7 del suddetto decreto. Data,

4 CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE SAUDI BUILD CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE - RESPONSABILITA. sono ammesse a partecipare le imprese senesi regolarmente iscritte presso la competente CCIAA. Le aziende partecipanti non devono essere state sottoposte, nel precedente quinquennio, a procedimenti penali o amministrativi in materia di igiene e frodi alimentari. PROMOSIENA SRL coordina la partecipazione delle imprese alle iniziative promozionali, senza alcun obbligo di risultato e con una percentuale di cofinanziamento fino al 50% dei costi delle stesse. L impresa partecipante assume la piena responsabilità della propria partecipazione all iniziativa promozionale ed accetta di tenere PROMOSIENA SRL indenne da qualunque pretesa, propria o di terzi, direttamente o indirettamente connessa a detta partecipazione. L impresa partecipante risponde inoltre direttamente dell osservanza delle norme di partecipazione da parte dei propri incaricati o rappresentanti in loco. PROMOSIENA SRL non assume alcuna responsabilità in ordine ai danni di qualsiasi natura che possano derivare a persone e a cose nell ambito dell iniziativa, ivi comprese le fasi del trasporto e dell esposizione. 2. ACCETTAZIONE DELLE DOMANDE L accettazione della domanda di partecipazione è di esclusiva competenza di PROMOSIENA SRL ed in ogni caso resta subordinata al raggiungimento di un congruo numero di adesioni. Non saranno ammesse le domande di quelle imprese per le quali risultino scoperti contabili nei confronti di PROMOSIENA SRL e/o della CCIAA di Siena o che in precedenti iniziative promozionali non si siano attenute alle istruzioni e/o alle regole comportamentali di PROMOSIENA SRL o degli altri enti interessati alle iniziative in questione. 3. SPAZI ESPOSITIVI. L assegnazione delle aree espositive viene decisa da PROMOSIENA SRL di concerto con l ente fieristico tenuto conto delle esigenze organizzative, funzionali, tecnico-progettuali e dell ottimale impostazione complessiva dell iniziativa. È vietato alle imprese partecipanti di sub-concedere, in parte o totalmente, a terzi lo spazio espositivo loro assegnato, senza la preventiva autorizzazione di PROMOSIENA SRL PROMOSIENA SRL si riserva la facoltà di modificare, ridurre o cambiare in qualsiasi momento l ubicazione e/o le dimensioni dell area assegnata, qualora particolari esigenze lo richiedessero, senza per questo incorrere in alcuna responsabilità nei confronti dell impresa partecipante, che verrà adeguatamente informata della variazione. 4. QUOTA DI PARTECIPAZIONE. Con la sottoscrizione del modulo di adesione l impresa partecipante si impegna a versare la quota dovuta entro i termini e con le modalità di volta in volta indicati nella relativa circolare. PROMOSIENA SRL si riserva la possibilità di applicare, qualora ne fosse necessario, una quota pari al 5% dei costi totali di partecipazione per sostenere spese inerenti alla realizzazione dell iniziativa. 5. RINUNCE-VARIAZIONE DELLE DATE DI SVOLGIMENTO-ANNULLAMENTO DELL INIZIATIVA. L azienda e/o il consorzio che per qualsiasi motivo dovessero rinunciare alla partecipazione hanno l obbligo di darne comunicazione con raccomandata con ricevuta di ritorno entro 10 giorni di calendario dalla comunicazione scritta di ammissione comunque nel rispetto dei tempi minimi previsti dall Ente organizzatore. In tal caso, PROMOSIENA SRL avrà comunque diritto al pagamento della quota di partecipazione a titolo di rimborso delle spese organizzative sostenute e di risarcimento dei danni. In caso di variazione delle date di svolgimento dell iniziativa, o di suo annullamento, nessuna responsabilità potrà essere addebitata a PROMOSIENA SRL 6. PRESTAZIONI. Le prestazioni comprese nella quota di partecipazione sono esclusivamente quelle indicate nella circolare relativa allo specifico settore. Salvo diversa indicazione sono di norma a carico dell impresa partecipante, che dovrà provvedervi in proprio, le seguenti prestazioni: spedizione, trasporto, consegna e sistemazione campionari nell area espositiva; operazioni doganali e pratiche connesse; forniture particolari di allestimento/arredo; reperimento di personale per lo stand; assicurazione contro i rischi trasporto, danni e furto dei beni oggetto di esposizione; viaggio, soggiorno e relative prenotazioni. Al solo fine di razionalizzare il coordinamento operativo-logistico, PROMOSIENA SRL potrà indicare alle imprese partecipanti i nominativi di uno o più trasportatori, spedizionieri, agenti di viaggio ed altri professionisti, restando inteso che tali indicazioni non saranno vincolanti per le imprese partecipanti, che il rapporto tra queste ultime ed i professionisti dovrà considerarsi diretto e che, in ogni caso, PROMOSIENA SRL non sarà in alcun modo responsabile di eventuali disservizi o danni che dovessero verificarsi in conseguenza di tali rapporti. L impresa partecipante resta responsabile delle dotazioni e degli arredi che le vengono consegnati e dovrà restituirli nelle medesime condizioni in cui li ha ricevuti. Qualsiasi forma di presentazione dell impresa partecipante, tra cui l eventuale inserimento nel catalogo della manifestazione e l insegna sullo spazio espositivo, è strettamente vincolata a quanto disposto dalla circolare o a quanto dichiarato dall impresa partecipante nel modulo di adesione. 7. CONCILIAZIONE - FORO COMPETENTE. Per ogni eventuale controversia le parti si impegnano ad adire preliminarmente l Ufficio di Conciliazione istituito presso la C.C.I.A.A. di Siena, il quale tenterà una composizione stragiudiziale della vertenza in base al proprio Regolamento. Nel caso in cui la conciliazione non dovesse aver luogo per qualsiasi motivo, resta convenzionalmente stabilita la competenza esclusiva del Foro di Siena. 8. NORMA TRANSITORIA E FINALE. PROMOSIENA SRL si riserva l insindacabile facoltà di valutare i contenuti organizzativi, logistici ed economico finanziari di ogni iniziativa, a seconda dell opportunità, del valore e della complessità di organizzazione della stessa. La Ditta approva espressamente ai sensi dell Art C.C., le clausole sopra riportate. Data

5 PROSPETTO DEGLI AIUTI IN REGIME DE MINIMIS Reg (CE) 1998/06 (ex Reg. (CE) 69/01) DA COMPILARE DA PARTE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Il sottoscritto. in qualità di Rappresentante Legale dell impresa con sede legale in Partita IVA. Codice Fiscale Ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R 28 dicembre 2000, n. 445 e consapevole della responsabilità penale cui può andare incontro per dichiarazioni mendaci, falsità in atti e uso di atti falsi, così come disposto dall art. 76 D.P.R. citato DICHIARA - di essere iscritto al registro imprese della CCIAA di al n. ; - di possedere il codice di attività ISTAT n. ; - di esercitare l attività di ; - di essere in regola con quanto previsto dal Reg (CE) 1998/06 art. 2 (ex Reg. (CE) 69/01); - di possedere i requisiti di piccola e media impresa come definito dalla Raccomandazione della Commissione del 03/04/96 (96/280/CE); - di partecipare alla manifestazione Saudi Build 2015 di non aver beneficiato di aiuti pubblici in de minimis nell arco degli ultimi tre esercizi finanziari (nell esercizio finanziario interessato e nei due esercizi finanziari precedenti); oppure di aver beneficiato dei seguenti altri aiuti de minimis nell arco degli ultimi tre esercizi finanziari (nell esercizio finanziario interessato e nei due esercizi finanziari precedenti) (in tal caso compilare la scheda sottostante). a) Euro in data concesso da b) Euro in data concesso da c) Euro in data concesso da d) Euro in data concesso da In Fede lì Firma Da restituire compilato e firmato in originale con allegata fotocopia di un documento di identità (come previsto dall art. 38 comma 3 DPR 445/2000) a mezzo fax a PROMOSIENA FAX o mail.

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 Prot. N. 150074 Siena, 21 settembre 2015 Alle Aziende Interessate FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 La C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto tecnico-operativo di Promosiena, intende coordinare

Dettagli

www.worldwinecentre.com

www.worldwinecentre.com www.worldwinecentre.com Arezzo International Wine Traders La Societa Iron3, organizzatrice degli inconti B2B nel padiglione DiVinoLounge all interno della Fiera Sapore di Rimini, vi comunica le date del

Dettagli

ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014

ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014 Prot. n 140.088 Siena, 28 maggio 2014 ITALIA SELEZIONE FOOD Helsinki, 30 settembre 2014 La Camera di Commercio di Siena, con il supporto tecnico organizzativo di Promosiena, in collaborazione con ITC (Italian

Dettagli

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge.

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge. Lounge 180 Wine Il salotto B2B del Vinitaly 2013 7 Aprile 2013 18.30-22 Hotel San Marco Verona Torna dal 7 al 10 aprile, Vinitaly, il Salone Internazionale del Vino e dei Distillati, che rappresenta un

Dettagli

GRANDI DEGUSTAZIONI di VINI IN CANADA 2010 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE

GRANDI DEGUSTAZIONI di VINI IN CANADA 2010 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE CB Prot. N. 100.186 Siena, 30 Aprile 2010 Alle Aziende interessate NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE Gentili Signori, siamo con la presente ad informarvi che la CCIAA di Siena, con il supporto tecnico-organizzativo

Dettagli

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente ASSIST, società di Confindustria Bergamo con la Camera di Commercio di Bergamo, costituita per offrire assistenza alle PMI nel processo di internazionalizzazione organizza la partecipazione delle Imprese

Dettagli

Firenze, 15/04/2011 Prot. n. 3233/2011 Spett. li Aziende e Consorzi interessati

Firenze, 15/04/2011 Prot. n. 3233/2011 Spett. li Aziende e Consorzi interessati Firenze, 15/04/2011 Prot. n. 3233/2011 Spett. li Aziende e Consorzi interessati Oggetto: Educational & Wine Tasting Milano 8 Maggio 2011 Con la presente, Toscana Promozione vi invita a partecipare all

Dettagli

Incoming Tours Operators e Agenzie di Viaggio SVEZIA

Incoming Tours Operators e Agenzie di Viaggio SVEZIA Prot. n 70193 CC Siena, 11 settembre 2007 Alle aziende del Sistema Turismo della provincia di Siena Incoming Tours Operators e Agenzie di Viaggio SVEZIA Spettabile Azienda, PromoSiena in collaborazione

Dettagli

THE BIG 5 SAUDI ARABIA 2014

THE BIG 5 SAUDI ARABIA 2014 Fiera THE BIG 5 SAUDI ARABIA 2014 Jeddah Arabia Saudita _ dal 9 al 12 marzo _ 2014 Prot. n 2433 del 05/12/2013 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di

Dettagli

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE SCHEDA DI PARTECIPAZIONE Da inviare in originale a PromoFirenze, Via Castello d Altafronte, 11 50122 Firenze, o via pec a L'impresa sottoscritta chiede di partecipare all incoming ITALIA@STYLE 2014 alle

Dettagli

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE SERVIZIO POLITICHE DI MERCATO E QUALITA Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 Art. 1 - Ente Organizzatore Assessorato Regionale

Dettagli

FIHAV 2013 Fiera Internazionale de l'havana

FIHAV 2013 Fiera Internazionale de l'havana Havana, CUBA 3-9 novembre 2013 FIHAV 2013 Fiera Internazionale de l'havana Partecipazione collettiva L'ICE - Agenzia organizza la partecipazione collettiva alla 31ma edizione della fiera FIHAV che si terrà

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione -

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione - BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) DI Articolo 1 Premessa - Nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere lo sviluppo delle imprese e del territorio,

Dettagli

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Allegato A) Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Modificato con delibera di C.C. n. 79 del 21.12.2010 REGOLAMENTO GENERALE FIERA CAMPIONARIA

Dettagli

Macerata, 12 maggio 2014. Prot.N.: 177 mp

Macerata, 12 maggio 2014. Prot.N.: 177 mp A UNIONCAMERE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CONSORZI EXPORT AZIENDE INTERESSATE Loro sedi Macerata, 12 maggio 2014. Prot.N.: 177 mp Oggetto: Micam Shanghai 24-26 settembre 2014 L Azienda Speciale EX.IT, in

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE da compilare in stampatello e rispedire unitamente alla SCHEDA AZIENDALE entro e non oltre il 30 marzo 2014 tramite E- mail: selezioneitalia@italiantradeconnections.com Descrizione

Dettagli

INTERCHARM 2015 FIERA. Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 DOVE E QUANDO. Prot. n 549 del 11/05/2015

INTERCHARM 2015 FIERA. Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 DOVE E QUANDO. Prot. n 549 del 11/05/2015 Prot. n 549 del 11/05/2015 FIERA INTERCHARM 2015 Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, prevede di organizzare

Dettagli

Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013

Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013 A UNIONCAMERE CONFINDUSTRIA ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CONSORZI EXPORT AZIENDE INTERESSATE Loro sedi Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013 Oggetto: themicam Shanghai, 24 26 marzo 2014 L Azienda

Dettagli

Project Qatar 2014. www.ice.gov.it P.IVA ICE-Agenzia 12020391004 PERCHE' PARTECIPARE. Doha, QATAR - 12-15 maggio 2014

Project Qatar 2014. www.ice.gov.it P.IVA ICE-Agenzia 12020391004 PERCHE' PARTECIPARE. Doha, QATAR - 12-15 maggio 2014 Doha, QATAR - 12-15 maggio 2014 Project Qatar 2014 Partecipazione collettiva italiana L ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane organizza la partecipazione

Dettagli

Art. 1 - Oggetto. Art. 2 - Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione

Art. 1 - Oggetto. Art. 2 - Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione BANDO REGOLAMENTO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XIX^ MOSTRA MERCATO L ARTIGIANO IN FIERA MILANO 29 NOVEMBRE - 8 DICEMBRE 2014. Art. 1 - Oggetto L Assessorato Regionale

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE da compilare in stampatello e rispedire unitamente alla SCHEDA AZIENDALE entro e non oltre il 10 luglio 2013 tramite E- mail: selezioneitalia@italchamber.fi oppure via fax: al nr.+35809494113

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE COMUNE DI RUFFANO Provincia di Lecce Servizio SUAP e Commercio BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XVII^ MOSTRA MERCATO L ARTIGIANO IN FIERA MILANO 1/9 DICEMBRE 2012 IL

Dettagli

POR 2000/2006 Misura 6.5 Bando per l internazionalizzazione delle PMI dei Distretti Industriali e Sistemi locali a vocazione Industriale

POR 2000/2006 Misura 6.5 Bando per l internazionalizzazione delle PMI dei Distretti Industriali e Sistemi locali a vocazione Industriale POR 2000/2006 Misura 6.5 Bando per l internazionalizzazione delle PMI dei Distretti Industriali e Sistemi locali a vocazione Industriale DOMANDA DI EROGAZIONE A TITOLO DI ANTICIPO O RELATIVA AL I SAL Spett.le

Dettagli

Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara

Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara DOMANDA DI PARTECIPAZIONE - ESPOSITORE Ragione sociale., C.F........, P.IVA..., Reg.

Dettagli

100 FINESTRE. Progetto. Ancona _25-26 ottobre_2011. L edizione del 2011 parte dall ottimo. successo dello scorso anno. con 42 aziende espositrici e 85

100 FINESTRE. Progetto. Ancona _25-26 ottobre_2011. L edizione del 2011 parte dall ottimo. successo dello scorso anno. con 42 aziende espositrici e 85 Prot. n 952 del 13/06/2011 Progetto 100 FINESTRE Ancona _25-26 ottobre_2011 Gentile imprenditore, si informa che nell ambito del programma promozionale della Regione Marche, Marchet Azienda Speciale della

Dettagli

oltre 85.000 visitatori (comprese le altre fiere di primavera che si tengono in parallelo).

oltre 85.000 visitatori (comprese le altre fiere di primavera che si tengono in parallelo). Prot. n 2032 del 15/12/2014 MOSTRA MERCATO SLOWFOOD 2015 Stoccarda Germania_dal 9 al 12 aprile_2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, nella

Dettagli

Santi Pietro e Paolo Patroni di Roma - Formazione Srl Capitale Sociale 100.000,00 i. v. Sede Legale: viale Agosta, 22 00171 Roma

Santi Pietro e Paolo Patroni di Roma - Formazione Srl Capitale Sociale 100.000,00 i. v. Sede Legale: viale Agosta, 22 00171 Roma DOMANDA DI ISCRIZIONE Il/la sottoscritto/a cognome, nome nato a ( ) il / / residente in ( ) C. A. P. indirizzo n. domiciliato in ( ) C. A. P. indirizzo n. e-mail Codice Fiscale CHIEDE di poter partecipare

Dettagli

SETTORE ABITARE E COSTRUIRE

SETTORE ABITARE E COSTRUIRE Ravenna, 19/12/2013 Alle Aziende in indirizzo LL.SS. SETTORE ABITARE E COSTRUIRE Partecipazione con stand collettivo alla fiera internazionale PROJECT QATAR 2014 Doha, 12-15 maggio 2014 Gentile impresa,

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007 Regione Campania - Assessorato all Agricoltura e alle Attività Produttive - A.G.C. 12 - Settore 02 Sviluppo e Promozione delle Attività

Dettagli

Richiesta di avvio della procedura di mediazione

Richiesta di avvio della procedura di mediazione Spett. le Concordia Management s.r.l. Via Augusto Vera, 19 00142 - Roma (RM) Richiesta di avvio della procedura di mediazione via fax al n 06.23.32.83.52 via e-mail info@concordiamanagement.it via posta

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome SCHEDA DI ADESIONE Da restituire debitamente compilata con gli allegati entro il 18 ottobre 2011 a: Lariodesk Informazioni Area Internazionalizzazione email: info@lariodesk.it fax 0341/292.255 Ragione

Dettagli

MODULO D ISCRIZIONE. Il/La Sottoscritto/a Nome e Cognome. Nato a il. Domicilio via e n. Cap. Località Prov. Telefono E-mail.

MODULO D ISCRIZIONE. Il/La Sottoscritto/a Nome e Cognome. Nato a il. Domicilio via e n. Cap. Località Prov. Telefono E-mail. MODULO D ISCRIZIONE Il/La Sottoscritto/a Nome e Cognome Nato a il Domicilio via e n. Cap. Località Prov. Telefono E-mail Titolo di studio Professione CHIEDO DI ESSERE ISCRITTO/A AI CORSI DI Operatore Socio

Dettagli

www.ice.gov.it FIHAV 2010 Fiera Internazionale de l'havana Partecipazione collettiva italiana Cuba - Havana 1-6 novembre 2010

www.ice.gov.it FIHAV 2010 Fiera Internazionale de l'havana Partecipazione collettiva italiana Cuba - Havana 1-6 novembre 2010 Cuba - Havana 1-6 novembre 2010 FIHAV 2010 Fiera Internazionale de l'havana Partecipazione collettiva italiana L Istituto nazionale per il Commercio Estero (I.C.E.), nell ambito del Programma Promozionale

Dettagli

www.ice.gov.it P.IVA ICE-Agenzia 12020391004 Fiera Internazionale di Maputo - FACIM 2014 PERCHE' PARTECIPARE Maputo, MOZAMBICO 25-31 agosto 2014

www.ice.gov.it P.IVA ICE-Agenzia 12020391004 Fiera Internazionale di Maputo - FACIM 2014 PERCHE' PARTECIPARE Maputo, MOZAMBICO 25-31 agosto 2014 Maputo, MOZAMBICO 25-31 agosto 2014 Fiera Internazionale di Maputo - FACIM 2014 Partecipazione collettiva italiana L'ICE organizza la partecipazione collettiva italiana alla 50^ edizione della FACIM -

Dettagli

60^ fiera Internazionale del Libro di Francoforte (15-19 ottobre 2008) - Il principale appuntamento internazionale per la compra-vendita dei diritti

60^ fiera Internazionale del Libro di Francoforte (15-19 ottobre 2008) - Il principale appuntamento internazionale per la compra-vendita dei diritti Milano, 8 maggio 208 60^ fiera Internazionale del Libro di Francoforte (15-19 ottobre 2008) - Il principale appuntamento internazionale per la compra-vendita dei diritti Anche alla prossima edizione della

Dettagli

PROJECT IRAN 2016. Fiera. Tehran Iran _ dal 24 al 27 aprile _ 2016

PROJECT IRAN 2016. Fiera. Tehran Iran _ dal 24 al 27 aprile _ 2016 Fiera PROJECT IRAN 2016 Tehran Iran _ dal 24 al 27 aprile _ 2016 Prot. n 1271 del 16/11/2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona organizza

Dettagli

CORSO ABILITANTI PER AGENTI D AFFARI IN MEDIAZIONE SETTORE MERCI - PATROCINATO DALLA CCIAA DI MILANO E RICONOSCIUTO DALLA REGIONE LOMBARDIA

CORSO ABILITANTI PER AGENTI D AFFARI IN MEDIAZIONE SETTORE MERCI - PATROCINATO DALLA CCIAA DI MILANO E RICONOSCIUTO DALLA REGIONE LOMBARDIA CORSO ABILITANTI PER AGENTI D AFFARI IN MEDIAZIONE SETTORE MERCI - PATROCINATO DALLA CCIAA DI MILANO E RICONOSCIUTO DALLA REGIONE LOMBARDIA DOMANDA DI ISCRIZIONE IL SOTTOSCRITTO Cognome Nome nato a prov.

Dettagli

PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015

PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015 PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015 PREMESSA L ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane, il Ministero dello Sviluppo Economico

Dettagli

GRAZIE AL COFINANZIAMENTO DEL COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO ORA PUOI SMALTIRE L AMIANTO! COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO

GRAZIE AL COFINANZIAMENTO DEL COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO ORA PUOI SMALTIRE L AMIANTO! COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO GRAZIE AL COFINANZIAMENTO DEL COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO ORA PUOI SMALTIRE L AMIANTO! Leggi il bando per sapere come fare Per informazioni: Comune di Castelfranco Veneto

Dettagli

WELCOME ITALIA Londra, 26 28 settembre 2014 MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

WELCOME ITALIA Londra, 26 28 settembre 2014 MANIFESTAZIONE DI INTERESSE WELCOME ITALIA Londra, 26 28 settembre 2014 MANIFESTAZIONE DI INTERESSE La Regione Lazio e Arsial promuovono congiuntamente la partecipazione ad una collettiva di imprese del Lazio alla fiera Welcome Italia

Dettagli

Il sottoscritto. avente sede legale. in, Via Cap, REA CCIAA di: PG - TR n. P.Iva

Il sottoscritto. avente sede legale. in, Via Cap, REA CCIAA di: PG - TR n. P.Iva Domanda di contributo per la partecipazione a manifestazioni fieristiche in Italia e all estero da inviare almeno 15 giorni prima della data di inizio della manifestazione (Articolo 6 del Regolamento)

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE Allegato alla determinazione commissariale n.4, del 21 gennaio 2008 REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE Art. 1 Premessa Il presente regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL ESTERO CAPO I

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL ESTERO CAPO I Adottato con delibera di Giunta n. 1/3 del 04/02/2014 REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL ESTERO CAPO I NORME GENERALI Art.1 DESCRIZIONE DELLE INIZIATIVE La Camera di Commercio di

Dettagli

Domanda di preiscrizione al Corso Biennale di Investigazioni Tecnico-Scientifiche Anno Accademico 2015/2016 Allegata al Bando Provvisorio del Corso

Domanda di preiscrizione al Corso Biennale di Investigazioni Tecnico-Scientifiche Anno Accademico 2015/2016 Allegata al Bando Provvisorio del Corso Domanda di preiscrizione al Corso Biennale di Investigazioni Tecnico-Scientifiche Anno Accademico 2015/2016 Allegata al Bando Provvisorio del Corso Per effettuare la preiscrizione al Corso in argomento,

Dettagli

Project Iraq Erbil 2014

Project Iraq Erbil 2014 Erbil, IRAQ 20-23 ottobre 2014 Project Iraq Erbil 2014 Partecipazione collettiva italiana L ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane organizza la partecipazione

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE

DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE DATI ESPOSITORE Ragione sociale Indirizzo CAP Città Prov. Nazione C.F. P.IVA Tel. Fax Email Insegna/ Marchi Scritta da apporre sul frontalino dello stand DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N.1 AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C POSIZIONE

Dettagli

Indirizzo della sede / unità locale operativa Via c.a.p. Città Prov.

Indirizzo della sede / unità locale operativa Via c.a.p. Città Prov. Marca da bollo Euro 14,62 Spett.le CAMERA DI COMMERCIO DI ORISTANO SERVIZIO PROMOZIONE ECONOMICA E REGOLAZIONE DEL MERCATO BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI ORISTANO

Dettagli

Offerta ICE. Fiera Internazionale di Maputo - FACIM 2015. Maputo, MOZAMBICO EDIZIONE PRECEDENTE

Offerta ICE. Fiera Internazionale di Maputo - FACIM 2015. Maputo, MOZAMBICO EDIZIONE PRECEDENTE Fiera Internazionale di Maputo - FACIM 2015 Offerta ICE La quota di partecipazione è pari ad 500,00 per un modulo da 9 mq. e comprende: Affitto area espositiva; Allestimento ed arredamento: per un modulo

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM.

DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM. ORGANISMO DI CONCILIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA AI SENSI DEL D.LGS. 28/2010 E SS.MM. Il/la sottoscritto/a: Telefono Cellulare Fax E-mail Conto corrente bancario

Dettagli

Ragione Sociale.. Sede Legale.. Codice Fiscale Partita IVA..

Ragione Sociale.. Sede Legale.. Codice Fiscale Partita IVA.. MODULO DI RICHIESTA SPAZIO ESPOSITIVO Il presente modulo dovrà essere compilato in tutte le sue parti ed inviato alla, (Via R. Venuti, 73 00162 Roma tel. 0697605610; fax 06.97605650) entro il 31 luglio

Dettagli

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI CORSO D ITALIANO PER STRANIERI QUALI CORSI PROPONIAMO Lezioni singole di 2 ore costo 30,00 euro Pacchetto di 7 lezioni a 180,00 euro anziché 210,00 euro Corso intensivo svolto giovedì, venerdì, sabato

Dettagli

ISTANZA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE A FIRMA CONGIUNTA DELLE PARTI (D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28)

ISTANZA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE A FIRMA CONGIUNTA DELLE PARTI (D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28) ISTANZA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE A FIRMA CONGIUNTA DELLE PARTI (D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28) (da consegnare a mano ovvero a mezzo raccomandata a/r presso la sede legale dell Organismo, oppure via e- mail

Dettagli

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE AL. MERCATINO DELLA SAGRA DEL CIPOLLINO (13 settembre 2015) Il/la sottoscritto/a. Nato/a il. Residente in ( ) C.A.P.

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE AL. MERCATINO DELLA SAGRA DEL CIPOLLINO (13 settembre 2015) Il/la sottoscritto/a. Nato/a il. Residente in ( ) C.A.P. Spett. le PRO LOCO via Val n 5 10010 QUINCINETTO RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE AL MERCATINO DELLA SAGRA DEL CIPOLLINO (13 settembre 2015) Il/la sottoscritto/a Nato/a il Residente in ( ) C.A.P. Indirizzo

Dettagli

Istituto nazionale per il Commercio Estero

Istituto nazionale per il Commercio Estero Cod. Fisc. 80069170589 Part. IVA 02120151002 Via Liszt, 21 00144 Roma Eur telefono 0039.6.59921 http://www.ice.gov.it AREA BENI DI CONSUMO - SISTEMA MODA,PERSONA,TEMPO LIBERO Ns. rif. M.P. Moro - Tel.

Dettagli

ADESIONE AL PRIMO INCONTRO DI MEDIAZIONE. Il sottoscritto nato/o a. alla Via n.tel fax. mail/pec @ CF. documento di identità n.

ADESIONE AL PRIMO INCONTRO DI MEDIAZIONE. Il sottoscritto nato/o a. alla Via n.tel fax. mail/pec @ CF. documento di identità n. ADESIONE AL PRIMO INCONTRO DI MEDIAZIONE PROT. N. DEL Il sottoscritto nato/o a il residente in prov. ( ) alla Via n.tel fax mail/pec @ CF documento di identità n. rilasciato da il scadenza (allegare fotocopia

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE INIZIATIVE PROMOZIONALI ORGANIZZATE DAL CENTRO SERVIZI

REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE INIZIATIVE PROMOZIONALI ORGANIZZATE DAL CENTRO SERVIZI REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE INIZIATIVE PROMOZIONALI ORGANIZZATE DAL CENTRO SERVIZI (approvato dal Consiglio di amministrazione in data 21 gennaio 2003) Art. 1 - Premessa Il Centro Servizi

Dettagli

Il/la sottoscritto/a residente in. della Ditta quale TITOLARE. in seguito denominato CEDENTE

Il/la sottoscritto/a residente in. della Ditta quale TITOLARE. in seguito denominato CEDENTE www.house4all.it Via C. Ferrari, 2 20841 Carate B.za Tel. 0362.1482371 info@house4all.it Il/la sottoscritto/a residente in alla via n. nato/a a il cod fisc in qualità di della Ditta quale TITOLARE EFFETTIVO

Dettagli

Prot. n. 80/2014. 1. Giorni ed orari di presenza

Prot. n. 80/2014. 1. Giorni ed orari di presenza Prot. n. 80/2014 San Miniato (Pi), Ottobre 2014 Oggetto: Mercatino dell artigianato in occasione della 44^ Mostra Mercato del Tartufo Bianco di San Miniato. Novembre 2014 Gentile Espositore, considerato

Dettagli

E possibile chiedere informazioni relative agli abbonamenti o all'acquisto dei crediti scrivendo a supporto@clubdelburraco.it.

E possibile chiedere informazioni relative agli abbonamenti o all'acquisto dei crediti scrivendo a supporto@clubdelburraco.it. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO ON LINE Questi termini e condizioni (di seguito le Condizioni Generali ) disciplinano i contratti che verranno di volta in volta conclusi aventi ad oggetto la vendita on-line

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 ALLEGATO 1) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 Il Sottoscritto.in qualità di legale rappresentante dell impresa.. con sede legale

Dettagli

LA SELEZIONE DEL PERSONALE

LA SELEZIONE DEL PERSONALE LA SELEZIONE DEL PERSONALE Corso teorico e pratico di Ricerca e selezione del personale OBIETTIVI Apprendere gli strumenti e le tecniche per gestire il processo della ricerca e selezione del personale

Dettagli

Oggetto: MATCHING 2014, X edizione Milano, Rho Fiera, 24-26 novembre 2014 Programma Promozionale 2014 REGIONE MARCHE / SISTEMA CAMERALE REGIONALE

Oggetto: MATCHING 2014, X edizione Milano, Rho Fiera, 24-26 novembre 2014 Programma Promozionale 2014 REGIONE MARCHE / SISTEMA CAMERALE REGIONALE A UNIONCAMERE REGIONE MARCHE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CDO MARCHE SUD CONSORZI EXPORT AZIENDE INTERESSATE Loro sedi Ascoli Piceno, 09/06/2014 Prot. 220 Oggetto: MATCHING 2014, X edizione Milano, Rho Fiera,

Dettagli

Missione B2B in Arabia Saudita Riyadh e Jeddah, 16 20 marzo

Missione B2B in Arabia Saudita Riyadh e Jeddah, 16 20 marzo Milano, 22 novembre 2013 Missione B2B in Arabia Saudita Riyadh e Jeddah, 16 20 marzo Arabia Saudita: il regno di re Abdullah rappresenta sotto molti punti di vista un Paese di grandissimo interesse ed

Dettagli

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso permette l acquisizione di un IMMEDIATA OPERATIVITA nella gestione della operazioni contabili principali all interno di imprese, studi e attività

Dettagli

PREMESSO ART. 1 SOGGETTI BENEFICIARI

PREMESSO ART. 1 SOGGETTI BENEFICIARI Prot. n. Budrio, BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI, A FRONTE DI SPESE SOSTENUTE, AD IMPRESE ARTIGIANE CON SEDE LEGALE E/O OPERATIVA IN BUDRIO E COMUNQUE OPERANTI SUL TERRITORIO COMUNALE- ANNO 2010.

Dettagli

PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014. PHOtissima Festival Torino2014

PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014. PHOtissima Festival Torino2014 PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014 6 novembre 9 novembre PHOtissima Festival Torino2014 6 novembre 30 novembre Inaugurazione 5 novembre BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL PREMIO PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014

Dettagli

FONDO PARITETICO INTERPROFESSIONALE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE CONTINUA DEL TERZIARIO

FONDO PARITETICO INTERPROFESSIONALE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE CONTINUA DEL TERZIARIO FONDO PARITETICO INTERPROFESSIONALE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE CONTINUA DEL TERZIARIO AVVISO 3/12bis Modalità per la richiesta dei voucher formativi per i lavoratori delle imprese aderenti a For.Te. 1.

Dettagli

Domanda di mediazione

Domanda di mediazione Spett.le Organismo di Mediazione del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Sassari Via Roma 49-07100 Sassari Domanda di mediazione Il sottoscritto (Persona fisica/azienda), nato a il / / residente/con

Dettagli

DOMANDA CONGIUNTA DI MEDIAZIONE

DOMANDA CONGIUNTA DI MEDIAZIONE ON. LE ORGANISMO DI CONCILIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA PERSONA FISICA DOMANDA CONGIUNTA DI MEDIAZIONE Il/la sottoscritto/a residente in Prov. Via n. CAP Codice Fiscale telefono Cellulare

Dettagli

EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012

EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012 EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012 L'obiettivo del progetto è quello di promuovere le produzioni eno agro alimentari umbre attraverso la collaborazione con EATALY, che rappresenta

Dettagli

Corso di formazione per Addetti alle operazioni di bonifica e smaltimento amianto

Corso di formazione per Addetti alle operazioni di bonifica e smaltimento amianto Corso di formazione per Addetti alle operazioni di bonifica e smaltimento amianto Ecipar di Ravenna organizza, con inizio mercoledì 24 settembre 2014, un corso per addetti alle operazioni di bonifica e

Dettagli

BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PROMOZIONE D ELLA GR EEN EC ON OM Y AN N O 2011

BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PROMOZIONE D ELLA GR EEN EC ON OM Y AN N O 2011 BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PROMOZIONE D ELLA GR EEN EC ON OM Y AN N O 2011 MODULO DI DOMANDA All Azienda Speciale SEI della Camera di Commercio di Isernia C.so Risorgimento, 302 86170

Dettagli

SP.I.S.A. SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN STUDI SULL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

SP.I.S.A. SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN STUDI SULL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA IL DIRETTORE Prot. N. 228/2012 VISTO l art. 23 co. 2 della L. 240/2010; VISTO il Decreto Rettorale n 418/2011 Regolamento di Ateneo per la disciplina dei contratti di insegnamento e di tutorato; VISTE

Dettagli

Conciliatore professionista

Conciliatore professionista Il programma del Corso, in conformità alle disposizioni del recentissimo D.M. 180/201, si articola in moduli teorici e moduli pratici nell ambito dei quali vengono trattate le seguenti materie: normativa

Dettagli

Domanda di partecipazione alla Fiera:

Domanda di partecipazione alla Fiera: Domanda di partecipazione alla Fiera: ARTI & MESTIERI EXPO -Roma, Fiera di Roma, 12 15 dicembre 2013 MODULO DA RESTITUIRE DEBITAMENTE COMPILATO ENTRO E NON OLTRE L 11 NOVEMBRE 2013 a: FIERA ROMA SRL SEGRETERIA

Dettagli

Delegazione cinese alla " Settimana per l'energia" Bergamo EDIZIONE PRECEDENTE CONTATTI

Delegazione cinese alla  Settimana per l'energia Bergamo EDIZIONE PRECEDENTE CONTATTI Delegazione cinese alla " Settimana per l'energia" Offerta ICE-Agenzia L'iniziativa, organizzata dall'ice-agenzia, in collaborazione con Confartigianato Bergamo prevede una serie di iniziative come riportate

Dettagli

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione):

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione): ID AZIENDA # Da Rispedire tramite mail / FAX: commerciale@preventivami.it Fax +39 080.9692345 oppure raccomandata A/R: Spett.le Preventivami.it GIDA Srl Via Fratelli Philips, 9 70132 Bari DATI DELL'AZIENDA:

Dettagli

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 Nell ambito del programma promozionale 2011, la Camera di Commercio e Industria Italo Polacca, dal 12 al 14 Ottobre 2011, organizza

Dettagli

Corso di Specializzazione in Infortunistica Stradale

Corso di Specializzazione in Infortunistica Stradale Corso di Specializzazione in Infortunistica Stradale OBIETTIVI Il corso si propone di approfondire la disciplina degli istituti sostanziali e processuali in tema di responsabilità civile derivante da circolazione

Dettagli

Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA

Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA ARGILLÀ ITALIA è il Festival della ceramica che ogni anno si svolge a Faenza, una delle capitali mondiali della maiolica, alla scoperta del mondo della

Dettagli

SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO

SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO 2011) Promotore: Spazio Autori Realizzazione a cura di: STUDIO64 s.r.l. Manifestazione

Dettagli

Gentile Cliente, Il modulo allegato si divide in 4 parti:

Gentile Cliente, Il modulo allegato si divide in 4 parti: Gentile Cliente, compilando il presente documento diventerà cliente Sorgenia, subentrando al contratto di fornitura in essere di un nostro cliente, secondo le modalità previste dall Autorità per l energia

Dettagli

Associazione Pisana Periti Industriali

Associazione Pisana Periti Industriali Tel. 328-768933/38-7130501 - Fax 050-502560 e-mail: segreteria@appi-pisa.it C.F. e P.Iva 0197230506 Spett/le Collegio Periti Industriali di Pisa Collegio Periti Industriali di Firenze Collegio Periti Industriali

Dettagli

Le confermeremo l avvenuta gestione tramite un contatto ai recapiti che ci indicherà nel modulo.

Le confermeremo l avvenuta gestione tramite un contatto ai recapiti che ci indicherà nel modulo. Gentile Cliente, con il presente documento, Lei ha la possibilità di diventare cliente Sorgenia, subentrando al contratto di fornitura in essere di un Nostro cliente, secondo le modalità previste dall

Dettagli

Nipponbashi d estate 2015

Nipponbashi d estate 2015 Nipponbashi d estate 2015 MODULO PRENOTAZIONE SPAZIO ESPOSITIVO Treviso - 10, 11 e 12 Luglio 2015 Il presente modulo dovrà essere consegnato presso Ikiya (Via Manzoni 52, 31100 Treviso), inviato via fax

Dettagli

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato CONTRATTO FRA IL COMUNE DI GENOVA E... PER L ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO EDUCATIVO A FAVORE DI MINORI E NUCLEI DI NAZIONALITÀ STRANIERA SEGUITI DALL UFFICIO CITTADINI SENZA TERRITORIO PERIODO...

Dettagli

C I T T À D I C O N E G L I A N O

C I T T À D I C O N E G L I A N O Prot. n. 47660/AEP del 15/09/06 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE L ALLACCIAMENTO ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE DEL GAS METANO PER LA TRASFORMAZIONE A GAS NATURALE DEGLI IMPIANTI PER RISCALDAMENTO

Dettagli

ISTANZA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE (D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28)

ISTANZA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE (D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28) ISTANZA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE (D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28) (da consegnare a mano ovvero a mezzo raccomandata a/r presso la sede legale dell Organismo, oppure via e- mail all indirizzo di posta: legalmedia@pec.confagricoltura.it.

Dettagli

Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010. (cognome nome) nato a Prov. il. residente a in. n. civ cap. prov. codice fiscale. tel.

Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010. (cognome nome) nato a Prov. il. residente a in. n. civ cap. prov. codice fiscale. tel. Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010 Sede Legale ACCORDIAMOCI S.r.l. Via del Rondone, 1 40122 Bologna Sede di riferimento: Modalità presentazione istanza: A - Parte Istante (cognome nome)

Dettagli

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N.

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Sede, data Prot. N. Mod.ad6-it COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Spett.le Organismo di Mediazione Soluzione ImMediata s.r.l. Via Teatro Greco, 76 95124 Catania Cod.Fisc., residente in

Dettagli

Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti

Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti Preparare l Esame di Stato per Dottori Commercialisti non è cosa semplice; il corso intensivo di preparazione all'esame di abilitazione

Dettagli

CORSO IN CONTABILITA GENERALE

CORSO IN CONTABILITA GENERALE CORSO IN CONTABILITA GENERALE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso si propone di fornire un valido supporto teorico ed informativo, ma soprattutto pratico a coloro che si stanno inserendo o operano in un ambiente

Dettagli

AF 2012 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2012

AF 2012 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2012 AF 2012 Bando per la partecipazione a L ARTIGIANO IN FIERA 2012 Premessa Artigiano in Fiera è ormai da anni la più importante manifestazione dedicata all artigianato di tutta Europa. Con 2900 espositori,

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO. N. 292 Reg. Generale Det. Foggia, 24.01.2007

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO. N. 292 Reg. Generale Det. Foggia, 24.01.2007 PROVINCIA DI FOGGIA Piazz a XX Set t embr e, 20-71100 FOGGIA SETTORE POLITICHE DEL LAVORO E FORMAZIONE PROFESSIONALE Via Paolo Telesforo, 25 - _ 0881/7911 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO N. 292

Dettagli

REGOLAMENTO SALA VENDITE

REGOLAMENTO SALA VENDITE C.R.A.L. Azienda Ospedaliera Niguarda Ca Granda Tel. 02.6444.2327 - Fax 02.6444.4876 E-mail Segreteria: info@cralniguarda.com Sito: www.cralniguarda.com REGOLAMENTO SALA VENDITE INGRESSO AUTOVETTURE È

Dettagli

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER LA VALORIZZAZIONE DEI DISEGNI E MODELLI

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER LA VALORIZZAZIONE DEI DISEGNI E MODELLI ALLEGATO 1 - DOMANDA (I dati riportati nella domanda devono corrispondere a quelli inseriti nel form on line per l assegnazione del numero di protocollo) PROT. N.. DEL.. (Inserire numero e data del protocollo

Dettagli