MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE"

Transcript

1 MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE SNAI S.p.a. Via L. Boccherini, Porcari (LU) Tel Fax MSMMDC_ATE; rel. 1.0 Maggio 2013 MY.SELF è un marchio registrato di Snai S.p.a. Tutti i marchi sono di proprietà delle rispettive società produttrici Snai spa 2013 Tutti i diritti riservati NOTA BENE Le immagini riportate nel presente manuale sono esemplificative e non esaustive. Nelle normali condizioni di utilizzo gli oggetti e/o le stesse immagini riportanti esempi di schermate, possono essere diverse, in tutto o in parte, per dimensioni, colori e nomi. Snai S.p.a. si riserva il diritto di apportare modifiche, anche parziali, al presente manuale e/o alle modalità operative dell'apparato, senza preavviso. Per segnalare correzioni o imprecisioni, inviare una mail a: specificando il tipo di manuale e la relativa versione. MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 1 di 14

2 MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE SOMMARIO PROCEDURA DI ATTIVAZIONE... 3 Verifica Firmware Stampante Custom... 3 Anomalia funzionamento touch screen... 5 IMPOSTAZIONE MAC ADDRESS E VERIFICA STAMPANTE...11 PROVE E TEST DA EFFETTUARE...14 PIANO DI INDIRIZZAMENTO...14 MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 2 di 14

3 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE Collegare il terminale alla rete del punto vendita, collegarlo all alimentazione, quindi collegare una tastiera o USB oppure PS2; se si ha poca dimestichezza con l utilizzo della sola tastiera, collegare anche un mouse (usb o ps2). Se possibile, cercare di utilizzare le porte USB a disposizione e non staccare eventuali cavi usb già collegati. Se si utilizzano periferiche PS2, le stesse devono essere collegate prima dell accensione dell apparato. N.B.: è necessario configurare un terminale alla volta! Configurare più di un terminale contemporaneamente causa conflitti di rete. Verifica Firmware Stampante Custom Scollegare il cavo di alimentazione della stampante verificandone lo spegnimento (il led laterale risulta spento). Ricollegare il cavo di alimentazione tenendo premuto il pulsante Status line feed (quello più in alto) ed attendere qualche secondo. Verrà effettuata una stampa con varie specifiche tecniche della stampante; controllare quella nel riquadro accanto alla scritta VKP80II (nell esempio in figura rel 3.24 evidenziato): Nel caso il firmware sia inferiore alla versione 3.23 contattare il reparto supporto e servizi di SNAI per effettuare l aggiornamento. Una volta terminate le operazioni di caricamento, il terminale si presenta con una schermata di gioco analoga a quella dell immagine seguente: MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 3 di 14

4 Premere sulla tastiera la sequenza di tasti: Ctrl + Alt + Canc, si aprirà la schermata windows security : Selezionare la voce Task Manager; Premere con il Mouse o utilizzando lo schermo touch la voce File in altro a sinistra; se si dispone della sola tastiera premere Alt + F; si aprirà il menù di selezione: MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 4 di 14

5 Anomalia funzionamento touch-screen Una volta avviato il terminale, in caso di mancato funzionamento del touch screen, eseguire il seguente controllo: da Task Manager cliccare su Self Machine Vmware Player per farla apparire in primo piano (per le immagini consultare il capitolo successivo relativo al macaddress). Premere Alt + P e si aprirà il menu Player: Spostarsi con le frecce della tastiera su Removable Devices e controllare che Micro Touch USB Device sia disconnesso (come in figura). In caso sia connesso, segno di spunta sulla sinistra, cliccare su Disconnect. N.B.: la voce potrebbe essere differente da quella mostrata in figura, potrebbe apparire anche Micro Touch 3M USB TouchScreen EX II o similari; Premere di nuovo Alt + P, selezionare Power e successivamente Power Off per spegnere la virtual machine. Premere Ctrl + Alt + Canc per aprire la finestra windows security e selezionare Shutdown e successivamente Restart per riavviare Windows. Al riavvio il touch screen dovrebbe funzionare correttamente, in caso contrario contattare il supporto tecnico di SNAI. Una volta riavviato il terminale con il touch screen regolarmente funzionante, riaprire il task manager come precedentemente descritto; verificare che sia selezionata la voce New Task, (da task manager) e premere Invio sulla tastiera (o cliccare con il mouse o premere con il dito); scrivere explorer all interno del menù, sovrascrivendo eventuali altri comandi già presenti, quindi premere o cliccare OK, come di seguito illustrato: MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 5 di 14

6 Si aprirà la pagina di navigazione dei file: Selezionare la voce My Computer presente nel menù a sinistra, si aprirà la cartella: Fare doppio click (o doppia selezione con il dito), oppure selezionare una volta e premere invio sulla cartella system (C:) MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 6 di 14

7 Si aprirà la directory C come nell immagine sottostante: Scorrere verso il basso fino a Shortcut to MyselfSetup.exe MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 7 di 14

8 Lanciare il programma Shortcut to MyselfSetup.exe; Si aprirà una finestra come quella nell immagine seguente: Se si vuole configurare il terminale, inserire l indirizzo IP dispari, ovvero l indirizzo IP della macchina windows quindi premere invio (per maggiori informazioni consultare il capitolo successivo del presente manuale); altrimenti se si vuole effettuare un reset inserire l asterisco (*) e premere invio. Una volta inserito l indirizzo o messo l asterisco e premuto invio la procedura chiede l indirizzo IP del gateway. Nel caso di configurazione l indirizzo del gateway è nelle prime tre parti identico a quello dell indirizzo di windows inserito, termina con 254. Nel caso di reset inserire l asterisco *. Una volta inserito il valore premere invio MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 8 di 14

9 Una volta premuto invio la procedura chiede che tipo di configurazione si vuole eseguire. Nel caso di configurazione in un negozio scrivere P Nel caso di reset scrivere R Una volta indicata l opzione premere invio MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 9 di 14

10 Una volta premuto invio la procedura ci mostra un riepilogo delle informazioni inserite: Se i valori riportati sono giusti e si intende proseguire, digitare P Altrimenti digitare A e rilanciare la procedura. Una volta digitato P e dopo aver premuto invio, si avvia la configurazione del terminale; al termine della quale l apparato si spegnerà; attendere lo spegnimento completo e riaccenderlo. MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 10 di 14

11 IMPOSTAZIONE MAC-ADDRESS E VERIFICA STAMPANTE Una volta riavviato e riposizionato sulla schermata di gioco, premere sulla tastiera la sequenza di tasti: Ctrl + Alt + Canc; si aprirà la schermata illustrata a pag. 3 e selezionare di nuovo Task Manager; posizionarsi con il touch o il mouse sulla voce Self Machine Vmware Player evidenziandola come da schermata seguente: Cliccare due volte o premere invio sulla tastiera per aprire la finestra della virtual machine e selezionare Player => Removable Devices => Network Adapter => Settings: MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 11 di 14

12 Dalla schermata successiva che si aprirà, cliccare su Advanced (evidenziato in rosso): Si aprirà un ulteriore finestra; Cliccare più volte su Generate e verificare che il MAC Address venga modificato. Cliccare infine su OK su questa finestra e sull altra aperta in precedenza per far acquisire il nuovo MAC Address. MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 12 di 14

13 Dalla VMware cliccare di nuovo su Player => Removable Devices e controllare che la stampante sia collegata (segno di spunta accanto alla voce Custom Engineering VKP80200dpi) come da schermata seguente: Nel caso non fosse connessa, selezionarla e cliccare su connect come da seguente schermata: MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 13 di 14

14 Ridurre ad icona la VMWare per farla sparire dal monitor ma lasciarla comunque in esecuzione. N.B.: se si clicca all interno della finestra VMWare l uso della freccia mouse non sarà disponibile; premere CTRL+ALT per ripristinarla. Spegnere il terminale inserendo la chiave rossa, girandola fino a quando è possibile, quindi estrarla, attendere circa 3 minuti, il terminale si spegnerà; riaccenderlo. PROVE E TEST DA EFFETTUARE Una volta effettuate le operazioni sopra descritte, è necessario procedere con le seguenti verifiche: Verificare il corretto scaricamento dei palinsesti di produzione; Inserire una banconota e verificare l incremento del saldo; Inserire una moneta e verificare l incremento del saldo; Premere il bottone Stampa Resto e verificare la stampa del voucher con il resto; Premere il bottone Leggi Ticket quindi passare il voucher nel lettore di barcode e verificare che venga accreditato il saldo; Effettuare una giocata emettendo un ticket. PIANO DI INDIRIZZAMENTO Considerato che gli ip 40, 41 e in qualche caso 42, sono usati, dove presente, dai canali logici dei FaiConMe, è necessario utilizzare i seguenti indirizzi IP per la configurazione dei My.Self, rispettando l ordine numerico sotto indicato e tenendo presente la convenzione che stabilisce che gli indirizzi IP dispari siano dedicati a Windows e gli IP pari alla Virtual Machine: 1) 172.xx.yy ) 172.xx.yy ) 172.xx.yy ) 172.xx.yy ) 172.xx.yy ) 172.xx.yy ) 172.xx.yy Per le operazioni di configurazione descritte nella presente guida, è necessario unicamente settare l indirizzo IP Windows, quindi quello dispari evidenziato sopra in neretto. Per settare il gateway sostituire ai numeri finali.254: nel nostro esempio 172.xx.yy.254. Se si devono installare più di 4 apparati, verificare che il punto vendita non disponga di terminali Max MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE CAT V01 Pag. 14 di 14

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Con i recenti aggiornamenti di Windows 8 si potrebbero riscontrare problemi nel aprire il software di calibrazione, che visualizza

Dettagli

- Guida a VMware - Guida a VMware. Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware.

- Guida a VMware - Guida a VMware. Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware. 1 di 5 05/12/2008 1.06 Guida a VMware Scritto da Aleshotgun Venerdì 08 Febbraio 2008 17:44 - Guida a VMware - Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware. Prima

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file 2.1.1.1 Primi passi col computer Avviare il computer Windows è il sistema operativo più diffuso per la gestione dei personal computer, facile e amichevole

Dettagli

Programma F Manuale del programma aggiuntivo Clone Clone 1. Generalità.

Programma F Manuale del programma aggiuntivo Clone  Clone 1. Generalità. Programma F rif.: ma-pf-clone ver1.0 Manuale del programma aggiuntivo Clone per la linea di sistemi di visione artificiale HQV / Vedo Questa parte illustra le caratteristiche del programma Clone. Troverete

Dettagli

DeskTop o Scrivania virtuale

DeskTop o Scrivania virtuale ARGOMENTI DELLA 2 LEZIONE Introduzione ai sistemi operativi. Introduzione a Windows 95/ 98/XP Accendere e spegnere un PC (Ctrl Alt Canc) Il desktop Le icone (di sistema, collegamenti, il cestino) - proprietà

Dettagli

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema.

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Procedura per ripristino errore di avvio: UNMOUNTABLE_BOOT_VOLUME

Procedura per ripristino errore di avvio: UNMOUNTABLE_BOOT_VOLUME 130 \\ Procedura per ripristino errore di avvio: UNMOUNTABLE_BOOT_VOLUME Valido per : S650W-S660W-S560-S550PC-S500PC EDITIONE 2015 Procedura per ripristino errore di avvio: UNMOUNTABLE_BOOT_VOLUME Se all

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Versione ridotta Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client 21 1 - Prerequisiti

Dettagli

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit)

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit) INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit) STEP 1: Download dei file di installazione necessari Per il corretto funzionamento di AFS su sistemi a 32bt è necessario scaricare

Dettagli

Installare e configurare la CO-CNS

Installare e configurare la CO-CNS CO-CNS Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 21.10.2013 Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit Per conoscere tutti dettagli della CO-CNS, consulta l Area Operatori sul sito

Dettagli

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE MANUALE TECNICO N.17.02 DEL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE Indice Impostazioni risoluzione scanner Canon (DR C125 e DR M140) Pag. 2 Premessa Pag. 5 Gestione Documentale in Suite Modello 730 Pag. 5 Gestione

Dettagli

16/01/2009 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7

16/01/2009 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 Per poter effettuare questo aggiornamento sono necessari dei file che si possono scaricare dal sito internet o caricare nel proprio Pc tramite chiavetta Usb, CD, Hard disk etc

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WGR614 La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset del router (necessaria

Dettagli

Interfaccia Area51 verso RCH / MCT in passività

Interfaccia Area51 verso RCH / MCT in passività Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2015 Interfaccia Area51 verso RCH / MCT in passività Il produttore indica di utilizzare il MULTIDRIVER_SERVER (alla data la versione più recente è la 1.4.0) come driver

Dettagli

Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp

Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp Il programma GoUp scarica la nuova versione di Cosmo v12 dal sito ftp di Italsoftware: e' necessario quindi che il computer abbia un collegamento a internet

Dettagli

Ditron Passività. Auto Run Spooler Service. Configurazione WinEcrConf con collegamento COM. Configurazione WinEcrConf con collegamento LAN

Ditron Passività. Auto Run Spooler Service. Configurazione WinEcrConf con collegamento COM. Configurazione WinEcrConf con collegamento LAN Ultima modifica: 3 dicembre 2015 Ditron Passività Auto Run Spooler Service Con questa modalità la coda di stampa viene gestita direttamente dal driver WinEcr di Ditron. È sufficiente indicare la cartella

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro access point per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro access point per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WG602 La seguente procedura permette di configurare il Vostro access point per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset dell access point

Dettagli

Manuale semplificato per l uso delle tastiere Bontempi con il Computer

Manuale semplificato per l uso delle tastiere Bontempi con il Computer Manuale semplificato per l uso delle tastiere Bontempi con il Computer Le tastiere Bontempi dotate di presa Midi o di presa USB-Midi possono essere collegate ad un personal computer. La tastiera invia

Dettagli

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02 JD-6 4K Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2015 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1 Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Avviare il pc Il tasto da premere per avviare il computer è frequentemente contraddistinto dall etichetta Power ed è comunque il più grande posto sul case.

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli

MW DOCKING STATION USB

MW DOCKING STATION USB Attenzione Le seguenti istruzioni si applicano in genere ad ogni modello delle nostre docking, ma alcune funzioni possono non essere attive in base al modello acquistato. -Nei modelli sprovvisti di Tasto

Dettagli

AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 VERSIONE 5.13

AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 VERSIONE 5.13 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 VERSIONE 5.13 Requisiti: E possibile installare la versione 5.13 sulla propria ls7 solo nel caso in cui la versione installata sulla stessa sia 3.00, 3.01, 3.02, 3.07, 3.08,

Dettagli

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey DA OGGI NON IMPORTA DOVE SEI, IL TUO PC DELL UFFICIO E SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE! Installa solo un semplice programma (nessun hardware necessario!), genera la tua chiavetta USB, e sei pronto a prendere

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Guida al. e-ma. il: info@ma

Guida al. e-ma. il: info@ma Guida al settaggio sfondi desktop Questa breve guida illustra come impostare gli sfondi desktop scaricati dal sito web www.marcomontin.itt alla sessionee download. Di seguito sono proposti i settaggi per

Dettagli

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web Eureka Web Connessione remota a centrali via Web Luglio 2013 2 Connessione remota a centrali via Web INDICE ACCESSO E UTILIZZO DEL PANNELLO DI CONTROLLO DI EUREKA WEB IMPOSTAZIONE DI EUREKA WEB Impostazione

Dettagli

PASSO 1) Avvio sessioni Nemho Video in Automatico

PASSO 1) Avvio sessioni Nemho Video in Automatico PASSO 1) Avvio sessioni Nemho Video in Automatico Nella parte centrale ora ci saranno le sessioni VIDEO previste per il proprio utente. Ponendo una v nella casellina a destra (sotto default) le sessioni

Dettagli

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER.

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. Breve introduzione a Windows 8. Windows 8 presenta una nuova veste grafica e alcune caratteristiche che lo distinguono nettamente dalle precedenti versioni:

Dettagli

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC Versione 1.0 02/08-01 PC Manuale d uso TiStereoControl Software per la configurazione del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl 2 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Gestione di file e uso delle applicazioni Conoscere gli elementi principali dell interfaccia di Windows Gestire file e cartelle Aprire salvare e chiudere un file Lavorare con le finestre

Dettagli

LGVision. Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP. Rel. 1.0. Sistel S.r.l. Suno - No - 1 -

LGVision. Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP. Rel. 1.0. Sistel S.r.l. Suno - No - 1 - Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP Rel. 1.0-1 - Sistel S.r.l. Suno - No Sommario Descrizione Prodotto 3 Prerequisiti 4 Installazione SW 4 Abilitazione del SW 4 Installazione

Dettagli

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014)

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Il software per gli esami ICON può essere eseguito su qualunque computer dotato di Java Virtual Machine aggiornata.

Dettagli

Utilizzo del Terminalino

Utilizzo del Terminalino Utilizzo del Terminalino Tasti: - ENT: funzionano come INVIO - SCAN: per attivare il lettore di barcode - ESC: per uscire dal Menù in cui si è entrati - BKSP: per cancellare l ultimo carattere digitato

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 6 Connessione

Dettagli

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press Guida alla soluzione dei problemi 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 3 Appendice... 6 Connessione al PC... 6 2 Introduzione Questo

Dettagli

Installazione del driver Driver audio USB Manuale di installazione (Windows) Indice. Installazione del driver... Pagina 1

Installazione del driver Driver audio USB Manuale di installazione (Windows) Indice. Installazione del driver... Pagina 1 Installazione del driver Driver audio USB Manuale di installazione (Windows) Indice Installazione del driver... Pagina 1 Per disinstallare il driver... Pagina 3 Diagnostica (Windows XP)... Pagina 4 Diagnostica

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

ADSL Router :: Ericsson B-Connect (HM220dp)

ADSL Router :: Ericsson B-Connect (HM220dp) ADSL Router :: Ericsson B-Connect (HM220dp) 1. Introduzione www.ericsson.com L Ericsson B-Connect HM220dp è un dispositivo di connessione ADSL che può essere configurato come Modem oppure come Router ADSL.

Dettagli

Installazione COSMO v12

Installazione COSMO v12 Installazione COSMO v12 Per installare Cosmo v12 potete utilizzare il DVD Installer Cosmo v12 che vi e' stato spedito oppure potete scaricare il file via internet dal nostro sito ftp. Scaricare l'installer

Dettagli

OPERAZIONI DA SVOLGERE SU RICEVITORI GPS LEICA GRX1200 INSTALLATI SU STAZIONI NANOMETRICS

OPERAZIONI DA SVOLGERE SU RICEVITORI GPS LEICA GRX1200 INSTALLATI SU STAZIONI NANOMETRICS OPERAZIONI DA SVOLGERE SU RICEVITORI GPS LEICA GRX1200 INSTALLATI SU STAZIONI NANOMETRICS 1 Controllo del funzionamento Per appurare che tutto funzioni regolarmente basta controllare gli indicatori led.

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 3 Appendice... 6 Connessione al PC... 6 2 Introduzione Questo

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 6 Connessione

Dettagli

CONFIGURAZIONE DI RETE

CONFIGURAZIONE DI RETE CONFIGURAZIONE DI RETE WINDOWS 7 : Windows 7 è predisposto per l'acquisizione automatica dell'indirizzo IP da router per la connessione Internet. Se sul tuo PC è presente una scheda di rete LAN, per navigare

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE DI CISCO VPN CLIENT

MANUALE DI INSTALLAZIONE DI CISCO VPN CLIENT MANUALE DI INSTALLAZIONE DI CISCO VPN CLIENT VERSIONE 5.0 Settembre 2010 Innova S.p.A. Pag 1 di 19 Indice 1. SCOPO DEL MANUALE... 3 2. CONTENUTO DA INSTALLARE... 3 3. PREREQUISITI... 3 4. INSTALLAZIONE

Dettagli

Citofono 2N Helios IP Vario

Citofono 2N Helios IP Vario Citofono 2N Helios IP Vario AVVERTENZA! Si consiglia di resettare il Citofono alle configurazioni di fabbrica prima di iniziare la procedura (vedi in appendice). Procedura di Provisioning Prima di proseguire,

Dettagli

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO Sommario Installazione dell applicazione... 3 L applicazione... 4 Requisiti... 4 Avvio dell applicazione... 4 Connessione al Database di EuroTouch

Dettagli

Manuale di aggiornamento del firmware per fotocamere digitali Cyber-shot Sony DSC-F828

Manuale di aggiornamento del firmware per fotocamere digitali Cyber-shot Sony DSC-F828 Manuale di aggiornamento del firmware per fotocamere digitali Cyber-shot Sony DSC-F828 Il termine "firmware" si riferisce al software installato sulla vostra fotocamera Cyber-shot. Per aggiornare il software

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI LEGATI ALLA CNS VERSIONE 1.0

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI LEGATI ALLA CNS VERSIONE 1.0 RISOLUZIONE DEI PROBLEMI LEGATI ALLA CNS VERSIONE 1.0 Aprile 2011 InnovaPuglia S.p.A. Pag 1 di 12 1. Servizio smartcard non avviato Per verificare la corretta installazione del lettore di smartcard ed

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

Harmony Touch Manuale dell'utente

Harmony Touch Manuale dell'utente Harmony Touch Manuale dell'utente Harmony Touch: Indice Harmony Touch in breve 1 Come funziona Harmony Touch 1 Dispositivi 1 Attività 1 Ingressi 1 Preferiti 2 Myharmony.com 2 Come è fatto Harmony Touch

Dettagli

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso Il programma è protetto da Password. Ad ogni avvio comparirà una finestra d autentificazione nella quale inserire il proprio Nome Utente e la Password. Il Nome

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013 MANUALE SIDIP - Versione per Cancelleria- Dott.ssa Michela Nelli Dott.ssa Ilaria Giannelli Dott. Francesco Pennasilico Aggiornato al 03/06/2013 1 INDICE CAPITOLO 1: Consultazione e stampa dei documenti

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

Business Vector s.r.l.

Business Vector s.r.l. Business Vector s.r.l. CONFIGURAZIONE E GESTIONE DI OptionsET SU PIATTAFORMA IWBANK Le figure di questa parte di manuale non sono uguali a quelle che troverete nell attuale configurazione in quanto ci

Dettagli

Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO

Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO 1 IL PROXY DI ATENEO Gran parte delle delle banche dati disponibili sono consultabili anche da casa. Per poter garantire il corretto riconoscimento

Dettagli

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows Basi di Informatica Il sistema operativo Windows Perchè Windows? MS-DOS: Interfaccia di solo testo Indispensabile conoscere i comandi Linux & Co. : Meno diffuso soprattutto nelle aziende Bella interfaccia

Dettagli

Area Cliente Guida di avvio

Area Cliente Guida di avvio Area Cliente Guida di avvio 1. A proposito dell Area Cliente... 2 a. Nuove funzionalità... 2 b. Ripristino dei suoi documenti... 2 c. Migrazione verso l Area Cliente... 2 2. Accesso all Area Cliente...

Dettagli

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade TABLET UNIQO-PRO Procedura di upgrade Note importanti: - Ricordiamo che eseguendo l aggiornamento tutti i dati e le applicazioni da voi caricate verranno cancellate. Si consiglia di effettuare un backup

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 ECDL Mod.2 Uso del computer e gestione dei file novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 2.1 L ambiente del computer novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione del lettore di smart card...4 3. Installazione del Dike...9 4. Attivazione della smart card... 10 5. PIN per la firma

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...0215lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Conoscere gli elementi principali dell-interfaccia di Windows Conoscere le differenze tra file di dati e di programmi Impostare la stampa di

Dettagli

Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator

Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator Istruzioni per creare un file PDF/A tramite software PDFCreator Il formato PDF/A rappresenta lo standard dei documenti delle Pubbliche Amministrazioni adottato per consentire la conservazione digitale

Dettagli

Shop Remote Client. Manuale Utente

Shop Remote Client. Manuale Utente Shop Remote Client Manuale Utente Indice 1 Installazione del sistema Shop Remote Client... 2 1.1 Requisiti di base... 2 1.2 Installazione del client... 2 1.3 Impostazione stampante... 3 2 Utilizzo del

Dettagli

SmartyManager Procedura per il recupero del driver Manuale utente

SmartyManager Procedura per il recupero del driver Manuale utente SmartyManager Procedura per il recupero del driver Se si dovesse verificare un errore durante l installazione del driver SmartyCam Windows mostrerebbe questo messaggio: Per ripetere l installazione scollegare

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 Microsoft Windows Funzionalità di un S.O. Gestione dei file Gestione dei dispositivi di ingresso/uscita Comandi per l attivazione e la gestione di programmi

Dettagli

Configurare ambiente per l utilizzo con Web Signage Player

Configurare ambiente per l utilizzo con Web Signage Player Configurare ambiente per l utilizzo con Web Signage Player Configurazione Ambiente Per la riproduzione dei contenuti multimediali è necessario disporre di un PC che esegua automaticamente il software player.

Dettagli

Procedura installazione prodotti Kaspersky Lab (Windows XP)

Procedura installazione prodotti Kaspersky Lab (Windows XP) Procedura installazione prodotti Kaspersky Lab (Windows XP) Si prega di seguire con attenzione le indicazioni sottostanti per la corretta installazione del software Kaspersky nel suo computer. Passi preliminari:

Dettagli

Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica. Prerequisiti

Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica. Prerequisiti Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica Prerequisiti Sistema operativi: Windows 2000 XP Vista Seven. Browser Internet: Internet Explorer 6 o versioni successive. Lettore

Dettagli

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento CUBE AZIENDA CUBE TAGLIE & COLORI CUBE AUTOTRASPORTI EXPERT UP Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Attenzione! REQUISITO ESSENZIALE PER SCARICARE PRODUCT UPDATER È AVERE INSTALLATO

Dettagli

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows Configurazione accesso Proxy Risorse per sistemi Microsoft Windows (aggiornamento al 11.02.2015) Documento stampabile riassuntivo del servizio: la versione aggiornata è sempre quella pubblicata on line

Dettagli