LE SCOMMESSE SPORTIVE A MAGGIO ANALISI DEI DATI.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE SCOMMESSE SPORTIVE A MAGGIO 2012. ANALISI DEI DATI."

Transcript

1 Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato DIREZIONE GENERALE Direzione per i Giochi Ufficio15 Scommesse sportive ed ippiche a quota fissa e scommesse ippiche a totalizzatore LE SCOMMESSE SPORTIVE A MAGGIO ANALISI DEI DATI. Il mercato delle scommesse sportive a quota fissa ha registrato una significativa flessione nel mese di maggio La diminuzione della raccolta rispetto al mese di maggio 2011 è stata di circa 38 milioni di euro, pari all 11,27 per cento. Il confronto complessivo tra i primi 5 mesi del 2012 con l anno precedente vede un calo complessivo del 9,74 per cento. A maggio, il pay out è stato molto superiore al valore medio ed ha raggiunto l 89,09 per cento. Per le sole concessioni a distanza, il pay out è stato del 91,66 per cento; per quelle fisiche dell 87,92 per cento. L aliquota media dell imposta unica è stata del 4,05 per cento; il margine dei concessionari è stato pari a ,60 euro. La raccolta complessiva è stata pari a ,25 euro. Le concessioni per il gioco a distanza hanno realizzato una raccolta pari a ,25 euro; il movimento delle scommesse dei concessionari della rete pre Bersani è stato di ,75 euro; quella dei concessionari giochi pubblici (rete post Bersani) ha raggiunto i ,25 euro. Il numero degli avvenimenti proposti da AAMS è stato pari a Su avvenimenti risulta accettato gioco. Nella top ten degli avvenimenti con maggior raccolta svettano le finali della Champions League, dell Europa League e della Coppa Italia. Importante è il valore sull antepost della vittoria dello scudetto. Manifestazione Data ora gioco a distanza Importo netto totale 1 CHAMPIONS LEAGUE BAYERN MONACO CHELSEA 19/05/ , , ,87 2 COPPA ITALIA JUVENTUS NAPOLI 20/05/ , , ,19 3 CAMP. ITALIANO SERIE A INTER MILAN 06/05/ , , ,52 4 CAMP. ITALIANO SERIE A CAGLIARI JUVENTUS 06/05/ , , ,82

2 5 CAMP. ITALIANO SERIE A VINCENTE CAMP. SERIE A /05/ , , ,43 6 CAMP. ITALIANO SERIE A BOLOGNA NAPOLI 06/05/ , , ,49 7 EUROPA LEAGUE ATLETICO MADRID ATLETICO BILBAO 09/05/ , , ,70 8 CAMP. ITALIANO SERIE A NAPOLI PALERMO 01/05/ , , ,13 9 CAMP. ITALIANO SERIE A JUVENTUS LECCE 02/05/ , , ,91 10 CAMP. ITALIANO SERIE A PARMA INTER 02/05/ , , ,37 Per gli antepost della Champions League e del campionato di serie A si riportano le schede relative alla raccolta di gioco divisa per esito Esito Importo totale BAYERN MONACO ,43 VILLARREAL 215,00 MANCHESTER CITY ,18 NAPOLI ,02 INTER ,14 CSKA MOSCA 1.005,40 LILLE 708,17 MANCHESTER UTD 5.727,05 BENFICA 5.972,93 BASILEA 4.242,17 REAL MADRID ,25 LIONE 3.699,12 AJAX 811,34 DINAMO ZAGABRIA 71,00 CHELSEA ,23 VALENCIA 2.127,17 BAYER LEVERKUSEN 1.344,15 GENK 64,00 ARSENAL 4.558,45 MARSIGLIA 4.551,95 OLYMPIACOS 167,80 BORUSSIA DORTMUND 1.421,39 FC PORTO 921,94 SHAKHTAR DONETSK 421,00 ZENIT 3.193,81 APOEL NICOSIA FC 3.310,50 BARCELLONA ,93 MILAN ,83 BATE BORISOV 66,00 ALTRO 125,00 TOTALE ,35

3 Esito Importo totale Quota minima Quota massima MILAN ,83 1,25 9,00 INTER ,89 2,00 700,00 NAPOLI ,22 3,50 500,00 UDINESE ,37 12,00 900,00 ROMA ,13 7,00 500,00 PALERMO 3.818,73 100, ,00 FIORENTINA ,86 100, ,00 GENOA 3.322,43 100,00 350,00 LAZIO ,37 10,00 900,00 JUVENTUS ,52 1,05 9,00 ALTRO ,08 100,00 750,00 TOTALE ,43 Le finali di Eurolega e i play off di A1 sono state al centro dell attenzione degli appassionati di basket a maggio. Manifestazione Data ora gioco a distanza Importo netto totale 1 CAMP. ITALIANO A1 MILANO PESARO 29/05/ , , ,29 2 CAMP. ITALIANO A1 CANTU' PESARO 26/05/ , , ,81 3 CAMP. ITALIANO A1 VIRTUS BOLOGNA SASSARI 21/05/ , , ,08 4 EUROLEGA CSKA MOSCA PANATHINAIKOS 11/05/ , , ,00 5 CAMP. ITALIANO A1 MILANO PESARO 31/05/ , , ,15 6 EUROLEGA OLYMPIAKOS BARCELONA 11/05/ , , ,31 7 CAMP. ITALIANO A1 PESARO CANTU' 22/05/ , , ,82 8 CAMP. ITALIANO A1 VARESE SIENA 23/05/ , , ,48 9 CAMP. ITALIANO A1 SIENA SASSARI 28/05/ , , ,78 10 EUROLEGA CSKA MOSCA OLYMPIAKOS 13/05/ , , ,88 Le partite dei principali tornei sulla terra sono stati i momenti-clou per gli scommettitori italiani che amano mettersi alla prova sul tennis. Manifestazione Data ora gioco a distanza totale 1 TORNEO DI ROMA MASCHILE DJOKOVIC N. NADAL R. 21/05/ , , ,23 2 TORNEO DI ROMA FEMMINILE LI N. SHARAPOVA M. 20/05/ , , ,70 3 ROLAND GARROS MATHIEU P.H. ISNER J. 31/05/ , , ,03 4 TORNEO DI ROMA MASCHILE DJOKOVIC N. FEDERER R. 19/05/ , , ,29

4 5 TORNEO DI ROMA MASCHILE FERRER D. NADAL R. 19/05/ , , ,54 6 TORNEO DI ROMA FEMMINILE KERBER A. KVITOVA P. 18/05/ , , ,35 7 TORNEO DI ROMA FEMMINILE KERBER A. SHARAPOVA M. 19/05/ , , ,25 8 TORNEO DI MADRID DEL POTRO J.M. BERDYCH T. 12/05/ , , ,88 9 TORNEO DI MADRID FEDERER R. BERDYCH T. 13/05/ , , ,72 10 TORNEO DI ROMA MASCHILE SEPPI A. WAWRINKA S. 17/05/ , , ,83 La ripartizione della raccolta realizzata per sport è di seguito riportata. Sport gioco a distanza totale % CALCIO , , ,36 81,63% TENNIS , , ,13 9,37% BASKET , , ,73 5,70% AUTOMOBILISMO , , ,06 0,69% CICLISMO , , ,45 0,62% VOLLEY , , ,36 0,61% MOTOCICLISMO , , ,84 0,49% BASEBALL , , ,94 0,42% HOCKEY GHIACCIO , , ,65 0,27% RUGBY , , ,78 0,13% MANIFESTAZIONE IPPICA , , ,68 0,02% EVENTI CRONACA E COSTUME , ,54 0,01% NUOTO , ,30 0,01% PALLANUOTO , , ,49 0,01% ELEZIONI POLITICHE , , ,83 0,01% ATLETICA LEGGERA 5.777, , ,22 0,01% HOCKEY PISTA 1.492, , ,04 0,00% GOLF 9.618, , ,40 0,00% PALLAMANO 0 205,45 205,45 0,00% TOTALE , , ,25 100,00% Su base regionale solo segni negativi tranne che in Umbria. Per la prima volta dopo alcuni mesi, il gioco a distanza registra dati migliori rispetto alla rete fisica. Regione MAGGIO 2011 MAGGIO 2012 Variazione percentuale ABRUZZO , ,25 3,13% BASILICATA , ,00 10,97% CALABRIA , ,00 9,02% CAMPANIA , ,00 17,69% EMILIA ROMAGNA , ,25 21,61% FRIULI VENEZIA GIULIA , ,00 1,24% LAZIO , ,50 13,47%

5 LIGURIA , ,75 0,34% LOMBARDIA , ,50 9,13% MARCHE , ,00 2,04% MOLISE , ,75 46,69% PIEMONTE , ,25 2,58% PUGLIA , ,25 17,36% SARDEGNA , ,50 9,60% SICILIA , ,25 28,43% TOSCANA , ,00 16,87% TRENTINO ALTO ADIGE , ,50 10,72% UMBRIA , ,50 2,16% VALLE D'AOSTA , ,25 85,30% VENETO , ,50 7,52% GIOCO A DISTANZA , ,25 3,30% TOTALE , ,25 11,27% Nel mese di maggio, il numero dei biglietti emessi dal totalizzatore nazionale è stato pari a ; il valore della giocata media è risultato pari a 9,70 euro. Le scommesse sistemistiche, per volume di gioco e per numerosità di biglietti, si sono stabilizzate intorno all 8,65 per cento del mercato. Il pay out dei sistemi è stato pari all 81,81 per cento. La media degli importi dei biglietti vincenti è stata pari a circa 130 euro. Le scommesse live offerte nel mese di maggio 2012 sono state relative a 499 avvenimenti. La crescita rispetto all analogo mese del 2011 è del 36 per cento. Nella tabella sottostante, relativa al solo mese di maggio, per i vari fornitori di connettività il confronto tra la ripartizione percentuale della raccolta complessiva e la ripartizione percentuale relativa alle scommesse live. Provider % Mercato % Live ADMIRAL INTERACTIVE 0,10% 0,01% ATLANTIS 0,00% 0,00% BETFAIR 0,10% 0,00% BETFLAG 2,80% 6,57% BETPOINT 0,40% 0,05% BRICKAGENT 7,02% 7,78% BWIN ITALIA + GD 3,91% 14,46% CASINO ITALIA 0,00% 0,00% CASINO SANREMO 0,00% 0,00% COGETECH 3,51% 3,88% FASTBET 0,41% 0,07% GAMENET 0,20% 0,03% GAMING VC 0,20% 0,00%

6 GMATICA 0,00% 0,00% INDEXGAMING 0,00% 0,00% INTERWETTEN 0,20% 0,33% INTRALOT 6,42% 3,15% LEONARDO SERVICE PROVIDER 1,30% 0,06% LOTTOMATICA SCOMMESSE 20,81% 30,39% MATCH POINT 13,21% 11,48% MICROGAME 5,10% 1,11% MONDIAL BETTING 0,00% 0,00% NEWBETONLINE 0,00% 0,00% PIANETA SCOMMESSE 1,30% 0,11% POWER LEISURE BOOKMAKERS 0,20% 0,50% PUNTO BETTING 0,00% 0,00% PUNTO MATCH 0,10% 0,05% SNAI 30,61% 18,68% STRAVINCI 0,00% 0,00% TOTO ,30% 0,00% TOTOINTERNET 1,60% 1,10% UNIBET 0,10% 0,00% WILLIAM HILL 0,10% 0,12% 100,00% 100,00% Il movimento netto complessivo, per cassa, registrato per questa tipologia di scommesse è stato pari a ,69 di cui ,48 raccolti presso la rete a distanza. Nel prospetto sotto riportato è rappresentata, per competenza, l analisi delle scommesse live sui vari sport. Sport gioco a distanza totale AUTO , , ,30 BASKET , , ,61 CALCIO , , ,65 CICLO , , ,14 MOTO , , ,59 RUGBY , ,95 TENNIS , , ,56 VOLLEY , , ,96 TOTALE , , ,76

7 Si ricorda che, in generale, le cifre poste in rassegna sono soggette a variazioni continue sulla base del momento di chiusura e determinazione dei biglietti di gioco. Infine, per il gioco a distanza, nel mese di maggio sono stati movimentati contratti di gioco per un totale di biglietti.

LE SCOMMESSE SPORTIVE A MARZO 2012. ANALISI DEI DATI.

LE SCOMMESSE SPORTIVE A MARZO 2012. ANALISI DEI DATI. Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato DIREZIONE GENERALE Direzione per i Giochi Ufficio15 Scommesse sportive ed ippiche a quota fissa e scommesse ippiche

Dettagli

LE SCOMMESSE SPORTIVE A NOVEMBRE 2011. ANALISI DEI DATI.

LE SCOMMESSE SPORTIVE A NOVEMBRE 2011. ANALISI DEI DATI. Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato DIREZIONE GENERALE Direzione per i Giochi Ufficio15 Scommesse sportive ed ippiche a quota fissa e scommesse ippiche

Dettagli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione per i Giochi Ufficio15 Scommesse sportive ed ippiche a quota fissa e scommesse ippiche a totalizzatore LE SCOMMESSE SPORTIVE NEL 2012. ANALISI DEI DATI. Il

Dettagli

LE SCOMMESSE SPORTIVE A DICEMBRE 2010. ANALISI DEI DATI. CONSUNTIVO PER L ANNO 2010.

LE SCOMMESSE SPORTIVE A DICEMBRE 2010. ANALISI DEI DATI. CONSUNTIVO PER L ANNO 2010. Ministero dell economia e delle finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato DIREZIONE GENERALE DIREZIONE PER I GIOCHI Ufficio scommesse sportive ed ippiche a quota fissa e scommesse ippiche

Dettagli

LE SCOMMESSE SPORTIVE A QUOTA FISSA NEL 2009. ANALISI DEI DATI.

LE SCOMMESSE SPORTIVE A QUOTA FISSA NEL 2009. ANALISI DEI DATI. Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato DIREZIONE GENERALE DIREZIONE PER I GIOCHI Ufficio scommesse sportive ed ippiche a quota fissa e scommesse ippiche

Dettagli

IL MERCATO DEL GIOCO IN ITALIA (elaborazioni AGICOS su dati Aams) The Italian Gaming Sect or (prepared by Agicos with data released by AAMS)

IL MERCATO DEL GIOCO IN ITALIA (elaborazioni AGICOS su dati Aams) The Italian Gaming Sect or (prepared by Agicos with data released by AAMS) IL MERCATO DEL GIOCO IN ITALIA (elaborazioni AGICOS su dati Aams) The Italian Gaming Sect or (prepared by Agicos with data released by AAMS) GIOCHI 2006 2007 2008 2009 2010 Var. % 10/09 Lotto 6.588 6.177

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI

GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI Famiglia gioco Numero Concessioni GIOCHI A BASE SPORTIVA E IPPICA 398 CONCESSIONI GIOCO ON LINE (GAD) 144 GIOCHI NUMERICI A TOTALIZZATORE 1 LOTTO E LOTTERIE 1 BINGO

Dettagli

THE ITALIAN GAMING MARKET. (AGICOS processing AAMS data)

THE ITALIAN GAMING MARKET. (AGICOS processing AAMS data) THE ITALIAN GAMING MARKET (AGICOS processing AAMS data) 2006 2007 2008 2009 2010 Var. % 10/09 Lotto 6.588 6.177 5.852 5.664 5.231-7,64 SuperEnalotto e Giochi 2.509 3.776 3.524 Numerici ** 2.000 1.940-6,67

Dettagli

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B)

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B) AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) ()/Bx100 120 113,93 109,46 +4,47 +4,09% 480 295,84 277,95 +17,89 +6,44% 700 401,94 375,85 +26,09 +6,94% 1.400 739,55 687,37 +52,18 +7,59% 2.000 1.026,99

Dettagli

SKY Sport : Guida agli eventi dal 15 al 21 Marzo 2011

SKY Sport : Guida agli eventi dal 15 al 21 Marzo 2011 presenta SKY Sport : Guida agli eventi dal 15 al 21 Marzo 1 Ultimo aggiornamento: 15/03/1 TUTTO IL CALCIO IN ONDA sul pacchetto SPORT e CALCIO di SKY QUESTA SETTIMANA IN ONDA SU SKY SPORT HD: * CHAMPIONS

Dettagli

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012 Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata Anno 2012 Premessa Nel settore della vigilanza privata il 2012 è stato un anno di record per gli ammortizzatori sociali, in particolare per

Dettagli

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il campione 2 Chi è stato intervistato? Un campione di 100 soggetti maggiorenni che risiedono in Italia. Il campione

Dettagli

Man. Pal. Avv. Squadre Quota 1 Quota 2 ITA1 16819 188 NAPOLI ROMA 2,40 1,50 ITA1 16819 189 INTER MILAN 1,70 2,00

Man. Pal. Avv. Squadre Quota 1 Quota 2 ITA1 16819 188 NAPOLI ROMA 2,40 1,50 ITA1 16819 189 INTER MILAN 1,70 2,00 Testa a Testa TESTA A TESTA Pronosticare quale tra le due squadre indicate otterrà il miglior piazzamento in classifica al termine del Campionato 24 Agosto 15/ 4 Serie A, Liga, Premier League, Bundesliga,

Dettagli

II EDIZIONE TORNEO CHAMPIONS LEAGUE DE NOIALTRI DI CALCIO A5 AMATORIALE C.S.A.In.

II EDIZIONE TORNEO CHAMPIONS LEAGUE DE NOIALTRI DI CALCIO A5 AMATORIALE C.S.A.In. SQUADRE PARTECIPANTI GIRONE A BAYERN MONACO JUVENTUS BORDEAUX MACCABI HAIFA JUVENTUS BORDEAUX CAMPO 1 03/06/10 20:00 2-1 MACCABI HAIFA BAYERN MONACO CAMPO 2 03/06/10 20:00 6-3 BAYERN MONACO JUVENTUS CAMPO

Dettagli

IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA

IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA N 4/2011 I trim. 2011 Direzione Affari Economici e Centro Studi IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA INDICE I MUTUI PER NUOVI INVESTIMENTI IN COSTRUZIONI --------------------------------------------------------

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007

Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007 Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007 Analisi statistica a cura di: Tidona Comunicazione Dipartimento Ricerche Responsabile del Progetto: Sandra Galletti Luglio 2008 Questa

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finaze Amministrazione autonoma dei monopoli di stato

Ministero dell Economia e delle Finaze Amministrazione autonoma dei monopoli di stato Ministero dell Economia e delle Finaze Amministrazione autonoma dei monopoli di stato DIREZIONE GENERALE DIREZIONE PER I GIOCHI Oggetto: Scommesse a quota fissa sul calcio Con la presente nota si forniscono

Dettagli

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010. agosto 2009

IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010. agosto 2009 IL BUSINESS DEL CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2009/2010 agosto 2009 Sommario 2 Introduzione Analisi dei bacini d utenza L interesse per la Serie A Le sponsorizzazioni Le scommesse Introduzione - LA STAGIONE

Dettagli

I centri antitumore dell'oncoguida suddivi per tipo di tumore e per Regione

I centri antitumore dell'oncoguida suddivi per tipo di tumore e per Regione I centri antitumore dell'oncoguida suddivi per tipo di tumore e per Regione REGIONE TUMORE ENTI CON PALLINI VERDI* ENTI SENZA PALLINO TOTALE ENTI % VERDI Abruzzo Colon - retto 2 28 30 6,67 Abruzzo Connettivo

Dettagli

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato Tab. IS.9.1a - Incidenti per tipo di e - Anni 2001-2013 a) Valori assoluti Anno 2001 o a altri Piemonte 16.953 23.818 19 77 167 146 80 67 1.942 123 254 153 50 59 824 1.920 1.037 653 50 4 23 0 112 31.578

Dettagli

il nuovo sistema elettorale

il nuovo sistema elettorale il nuovo sistema elettorale Cosa cambia con Il testo approvato dalla Camera INIZIO /7 Numero di seggi alla Camera dei deputati Quanti deputati si eleggono? DAI VOTI ESPRESSI DAGLI ITALIANI ALL ESTERO:

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico TABELLA "A" Dotazioni organiche regionali COMPLESSIVE - anno scolastico 2014-2015 a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 a.s. 2014/15 rispetto a.s. 2011/12 a b c d e=d-a Abruzzo 5.195 5.124 5.119 5.118-77 Basilicata

Dettagli

La Raccolta Differenziata in Italia

La Raccolta Differenziata in Italia 120 Da una prima quantificazione dei dati relativi all anno 2002, la raccolta differenziata si attesta intorno ai,7 milioni di tonnellate che, in termini percentuali, rappresentano il 19,1% della produzione

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 10 del 16 aprile 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 10 del 16 aprile 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 10 del 1 aprile 201 1. CAMPIONATI NAZIONALI - SPORT DI SQUADRA AMMISSIONE ALLE FINALI NAZIONALI E COMPOSIZIONE DELLE FASI INTERREGIONALI - Under 14, Allievi, Juniores, Top Junior,

Dettagli

Corse e scommesse iippiiche nell mese dii Luglliio 201111

Corse e scommesse iippiiche nell mese dii Luglliio 201111 Corse e scommesse iippiiche nell mese dii Luglliio 21111 Il mese di Luglio ha visto in attività 3 ippodromi: 1 hanno ospitato corse al e 2 corse al. Le giornate disputate sono state in totale 18, rispettivamente

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t a n t i autoveicoli esteri Analisi UNRAE delle immatricolazioni 2008 AUMENTA DI OLTRE 3 PUNTI LA QUOTA DI CITY CAR

Dettagli

Menzione speciale alla Toscana, la sola regione italiana a sfruttare la geotermia.

Menzione speciale alla Toscana, la sola regione italiana a sfruttare la geotermia. Fondazione Impresa Via Torre Belfredo 81/e 30174 Mestre Venezia + 39 340 2388841 info@fondazioneimpresa.it www.fondazioneimpresa.it CAMPANIA, SARDEGNA E BASILICATA: I MIGLIORI MIX DI ENERGIA RINNOVABILE

Dettagli

Censimento delle strutture per anziani in Italia

Censimento delle strutture per anziani in Italia Cod. ISTAT INT 00046 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture per anziani in Italia Titolare: Dipartimento per le Politiche

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2013. ANALISI DEI DATI.

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2013. ANALISI DEI DATI. Agenzia delle dogane dei monopoli Area Monopoli UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2013. ANALISI DEI DATI. Presentiamo in queste pagine i dati aggiornati al 31 marzo 2013.

Dettagli

McDONALD S E L ITALIA

McDONALD S E L ITALIA McDONALD S E L ITALIA Da una ricerca di SDA Bocconi sull impatto occupazionale di McDonald s Italia 2012-2015 1.24 McDONALD S E L ITALIA: IL NOSTRO PRESENTE Questo rapporto, frutto di una ricerca condotta

Dettagli

UFFICI AI QUALI INVIARE LE DOMANDE

UFFICI AI QUALI INVIARE LE DOMANDE UFFICI AI QUALI INVIARE LE DOMANDE ABRUZZO L'ABRUZZO Via F. Filomusi Guelfi - 67100 -L'Aquila Tel. 0862446148-0862446142 Fax 0862446101-0862446145 E-mail: sr-abr@beniculturali.it E-mail certificata: mbac-sr-abr@mailcert.beniculturali.it

Dettagli

Champions League. Chi è forte in casa, ma perde sui campi internazionali. Chi con un solo scudetto ha vinto addirittura due edizioni

Champions League. Chi è forte in casa, ma perde sui campi internazionali. Chi con un solo scudetto ha vinto addirittura due edizioni League Chi è forte in casa, ma perde sui campi internazionali Chi con un solo scudetto ha vinto addirittura due edizioni Chi insegue da anni l obiettivo e non lo raggiunge Analisi senza commenti delle

Dettagli

il nuovo sistema elettorale

il nuovo sistema elettorale Cosa cambia con il nuovo sistema elettorale INIZIO / I seggi alla Camera dei deputati Quanti deputati si eleggono? DAI VOTI ESPRESSI DAGLI ITALIANI ALL ESTERO: DAI VOTI ESPRESSI SUL TERRITORIO NAZIONALE:

Dettagli

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Fonte: Controcampus.it Per gli studenti che hanno sostenuto il test di Professioni Sanitarie

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 82 del 24 settembre 2012: indizione dei concorsi a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente

Dettagli

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p.

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p. Gas: le Regioni Italiane con il maggior numero di consumi e quelle con il risparmio più alto ottenibile Indice: Indice. p. 1 Introduzione. p. 2 Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2 Il costo del

Dettagli

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE Scendono del 50% le richieste per l edilizia residenziale, -30% per quella non residenziale. Tengono gli immobili destinati all agricoltura (-12,9%),

Dettagli

Indice delle tavole statistiche su cd-rom

Indice delle tavole statistiche su cd-rom Indice delle tavole statistiche su cd-rom Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e Tavola 2 Beneficiari

Dettagli

>> Fotovoltaico: situazione attuale e prospettive delletecnologiee del mercato

>> Fotovoltaico: situazione attuale e prospettive delletecnologiee del mercato >> Fotovoltaico: situazione attuale e prospettive delletecnologiee del mercato IMPIANTI FOTOVOLTAICI Tecnologie attuali e nuovi modelli Bari 11 Dicembre 2007 ore 15,30 1 >> Fotovoltaico: situazione attuale

Dettagli

Indice delle tavole statistiche su cd-rom

Indice delle tavole statistiche su cd-rom Indice delle tavole statistiche su cd-rom Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e Tavola 2 Beneficiari

Dettagli

Nota metodologica a cura del Dipartimento finanze fornita su richiesta Copaff.

Nota metodologica a cura del Dipartimento finanze fornita su richiesta Copaff. Nota metodologica a cura del Dipartimento finanze fornita su richiesta Copaff. - Nel prospetto 1 compartecipazioni sono stati riportati i valori di un punto di compartecipazione Irpef e di un punto di

Dettagli

Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco associate UNPLI. PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI

Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco associate UNPLI. PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI CONVENZIONE ASSICURATIVA tra UNPLI UNIONE NAZIONALE PRO LOCO D ITALIA - e UNIPOLSAI ASSICURAZIONI S.p.A. Divisioni: LA FONDIARIA LA PREVIDENTE NUOVA MAA - SAI Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE. L uso dei farmaci in Italia SULL IMPIEGO DEI MEDICINALI gennaio-settembre 2008-4 -

OSSERVATORIO NAZIONALE. L uso dei farmaci in Italia SULL IMPIEGO DEI MEDICINALI gennaio-settembre 2008-4 - - 2 - - 3 - - 4 - - 1 - 1 Art. 9 comma 1 del D.L. 31 dicembre 2007 n. 248, convertito in legge 28 febbraio 2008 n. 31-2 - - 3 - - 4 - - 5 - - 6 - - 7 - - 8 - - 9 - - 10 - Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ Δ

Dettagli

La competitività del sistema imprenditoriale italiano: un analisi su base regionale

La competitività del sistema imprenditoriale italiano: un analisi su base regionale VI Workshop UniCredit RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. I fattori di competitività territoriale La competitività del sistema imprenditoriale italiano: un analisi su base

Dettagli

Infratel Italia. marzo 2014

Infratel Italia. marzo 2014 Infratel Italia marzo 2014 La missione Estendere le opportunità di accesso alla banda larga, in tutte le aree sottoutilizzate del Paese, attraverso la realizzazione e l integrazione d infrastrutture di

Dettagli

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi Valerio Vacca (Banca d Italia, ricerca economica Bari) Il laboratorio del credito, Napoli, 15 marzo 2012 La struttura del mercato in Cr (2010):

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 29 FEBBRAIO 2012. ANALISI DEI DATI.

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 29 FEBBRAIO 2012. ANALISI DEI DATI. Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 29 FEBBRAIO 12. ANALISI DEI DATI. Presentiamo in queste pagine

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale per la politica industriale, la competitività e le piccole e medie imprese ex DIV.VIII PMI e artigianato IL CONTRATTO DI RETE ANALISI QUANTITATIVA

Dettagli

Relazione illustrativa. al piano di rimodulazione estiva degli Uffici Postali ANNO 2014

Relazione illustrativa. al piano di rimodulazione estiva degli Uffici Postali ANNO 2014 Relazione illustrativa al piano di rimodulazione estiva degli Uffici Postali ANNO 2014 Roma, 30 aprile 2014 1 RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL PIANO DI RIMODULAZIONE ESTIVA DEGLI UFFICI POSTALI ANNO 2014 Il piano

Dettagli

Scheda di confrontabilità per clienti finali domestici di gas naturale

Scheda di confrontabilità per clienti finali domestici di gas naturale FC-VECA.A-I_SW_DOM_ DOM_DUAL - All.8 Sconta prezzo gas sul valore della componente commercializzazione all'ingrosso (componente relativa alla materia prima Materia Prima Gas (CCI) /Smc 0,414734 L offerta

Dettagli

MERCATO MUTUI: CRESCE DEL 21,2% IL MERCATO DEI MUTUI IN PIEMONTE

MERCATO MUTUI: CRESCE DEL 21,2% IL MERCATO DEI MUTUI IN PIEMONTE MERCATO MUTUI: CRESCE DEL 21,2% IL MERCATO DEI MUTUI IN PIEMONTE E quanto rilevato dall Osservatorio Mutui Casa alle Famiglie di Banca per la Casa Milano, febbraio 2007 - Il novimestre 2006 conferma la

Dettagli

3.927 1.905 2.526 2.468

3.927 1.905 2.526 2.468 N accessi alla Procedura Risorse senza requisiti Domande inserite Art. 43 Domande presenti in graduatoria Residenti a L Aquila 3.927 1.905 2.526 58 2.468 17 CAUSALI ASSENZA DEI REQUISITI >20 gg. di malattia

Dettagli

Analisi dei Depositi Bancari in Italia nel Decennio 1998-2007

Analisi dei Depositi Bancari in Italia nel Decennio 1998-2007 Analisi dei Depositi Bancari in Italia nel Decennio 1998-2007 Analisi statistica a cura di: Tidona Comunicazione Dipartimento Ricerche Responsabile del Progetto: Sandra Galletti Maggio 2008 Questa pubblicazione

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

PRONOSTICI E CONSIGLI DEGLI ESPERTI PER SCOMMETTERE. Sabato 26 ottobre 2013: Campionati Nazionali

PRONOSTICI E CONSIGLI DEGLI ESPERTI PER SCOMMETTERE. Sabato 26 ottobre 2013: Campionati Nazionali INTER - VERONA = OVER 2,5 La quota offerta per la vittoria dei nerazzurri, più che probabile, è a nostro avviso troppo bassa in rapporto al rischio di errore determinato dalla discontinuità di rendimento

Dettagli

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016. (Settembre 2015)

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016. (Settembre 2015) Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016 (Settembre 2015) In occasione dell inizio dell anno scolastico si fornisce una breve sintesi dei principali dati relativi alla

Dettagli

Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti

Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti Cod. ISTAT INT 00009 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti Titolare: Dipartimento

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali Friuli Venezia Giulia I dati di seguito presentati sono estrapolati da quelli

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

RILASCIO CERTIFICATO DI ABILITAZIONE

RILASCIO CERTIFICATO DI ABILITAZIONE RILASCIO CERTIFICATO DI ABILITAZIONE normativa di riferimento importi tasse regionali modello di domanda Ufficio Relazioni con il Pubblico CERTIFICATI DI ABILITAZIONE Il Direttore Generale per il Piemonte,

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

L attività dei confidi

L attività dei confidi L attività dei confidi Un analisi sui dati della Centrale dei rischi Valerio Vacca Banca d Italia febbraio 214 1 Di cosa parleremo Il contributo dei confidi ail accesso al credito delle pmi La struttura

Dettagli

Trasferimenti erariali correnti agli Enti Locali

Trasferimenti erariali correnti agli Enti Locali Cod. ISTAT INT 00023 AREA: Amministrazioni pubbliche e Servizi sociali Settore di interesse: Istituzioni Pubbliche e Private Trasferimenti erariali correnti agli Enti Locali Titolare: Dipartimento per

Dettagli

Osservatorio Sport & Turismo

Osservatorio Sport & Turismo Osservatorio Sport & Turismo Il 18 Febbraio scorso si è tenuto a Palazzo Vecchio, all'interno del salone del 200, Firenze Sport Forum, organizzato dall'assessorato allo Sport del Comune di Firenze nell'ambito

Dettagli

Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale

Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale Le innovazioni di prodotto e di processo per il credito ai progetti di vita Roma, Palazzo Altieri 24 novembre 2010 Primi risultati del Fondo

Dettagli

Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro. Adelina Brusco, Daniela Gallieri

Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro. Adelina Brusco, Daniela Gallieri Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro Adelina Brusco, Daniela Gallieri Ancona, 9 giugno 2009 Assicurati e Infortuni sul lavoro sono rilevati tramite il codice fiscale che individua il Paese di nascita

Dettagli

L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane

L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane Studi e ricerche sull economia dell immigrazione L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane Anno 2011 per l anno di imposta 2010 Avvertenze metodologiche p. 2 I principali risultati dello studio

Dettagli

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato Imprese Veneto 27/07/2015

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato Imprese Veneto 27/07/2015 119 117 114 69 52 28 14 1 343 267 242 215 444 607 736 946 938 1.168 1.066 1.622 Elaborazione flash Ufficio Studi Confartigianato Imprese Veneto 27/07/2015 Il caldo torrido di questa estate sembra aver

Dettagli

Francesca Belinghieri. Novara, 11 giugno 2014

Francesca Belinghieri. Novara, 11 giugno 2014 Novara, 11 giugno 2014 "Il Nuovo SET (Servizio Emergenze Trasporti), uno strumento operativo per la gestione delle emergenze a supporto delle Autorità Pubbliche e delle Imprese". Francesca Belinghieri

Dettagli

INAIL, Istituto Nazionale Assicurazione sul Lavoro

INAIL, Istituto Nazionale Assicurazione sul Lavoro INAIL, Istituto Nazionale Assicurazione sul Lavoro Finanziamenti alle imprese ISI INAIL 2011 - INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO in attuazione dell'art. 11, comma 5, D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

Dettagli

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia Decreto Direttoriale 16 novembre 2000 Approvazione del piano di distribuzione territoriale delle sale destinate al gioco del Bingo. (G.U. 29 novembre 2000, n. 279, S.O.) Art. 1-1. È approvato l'allegato

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

L età dei vincitori La presenza femminile. L età dei vincitori La presenza femminile. Confronto tra il concorso ordinario ed il concorso riservato

L età dei vincitori La presenza femminile. L età dei vincitori La presenza femminile. Confronto tra il concorso ordinario ed il concorso riservato Premessa Corso-concorso ordinario L età dei vincitori La presenza femminile Corso-concorso riservato L età dei vincitori La presenza femminile Confronto tra il concorso ordinario ed il concorso riservato

Dettagli

CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2014-2015 CALENDARIO

CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2014-2015 CALENDARIO CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A 2014-2015 CALENDARIO 1 31/08/2014 2 14/09/2014 ATALANTA VERONA CAGLIARI ATALANTA CESENA PARMA EMPOLI ROMA CHIEVO JUVENTUS FIORENTINA GENOA GENOA NAPOLI VERONA PALERMO MILAN

Dettagli

L ANDAMENTO DELLA SPESA FARMACEUTICA TERRITORIALE NEL 2013

L ANDAMENTO DELLA SPESA FARMACEUTICA TERRITORIALE NEL 2013 CONVEGNO LABORATORIO FARMACIA LA GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA NEL SETTORE DELLA DISTRIBUZIONE DEL FARMACO: STRATEGIE E STRUMENTI DI RISANAMENTO Pisa, 9 ottobre 2014 L ANDAMENTO DELLA SPESA FARMACEUTICA

Dettagli

4. I figli nelle separazioni e nei divorzi

4. I figli nelle separazioni e nei divorzi 4. I figli nelle separazioni e nei divorzi Fonte: ISTAT Matrimoni, separazioni e divorzi. Anno 1993. Edizione 1995 121 Matrimoni, separazioni e divorzi. Anno 1994. Edizione 1996 Matrimoni, separazioni

Dettagli

Incoming Partners. Pacchetti calcio in Italia Stagione 2009/2010 Milano e Torino

Incoming Partners. Pacchetti calcio in Italia Stagione 2009/2010 Milano e Torino Pacchetti calcio in Italia Stagione 2009/2010 Milano e Torino Programma Calendario Prezzi Champions Posti Condizioni Contatti PACCHETTI CALCIO A MILANO CAMPIONATO e CHAMPIONS LEAGUE 2009-2010 CAMPIONATO

Dettagli

Azioni e strumenti per la nuova l imprenditorialità. Ferrara - Novembre 2015

Azioni e strumenti per la nuova l imprenditorialità. Ferrara - Novembre 2015 Azioni e strumenti per la nuova l imprenditorialità Ferrara - Novembre 2015 1 Invitalia per la crescita e la competitività del sistema produttivo Sosteniamo la nascita di nuove imprese la realizzazione

Dettagli

NEWS ROMA NUN FA LA STUPIDA!

NEWS ROMA NUN FA LA STUPIDA! NEWS Anno 3 - N 7 - dicembre 2014 ROMA NUN FA LA STUPIDA! Ultima giornata decisiva per la qualificazione agli ottavi di Champions League. Per i giallorossi contro il Manchester City conta solo vincere,

Dettagli

Indice delle tavole statistiche

Indice delle tavole statistiche 1 Indice delle tavole statistiche Pensionati nel complesso Tavola 1 Pensionati ed importo annuo delle pensioni, complessivo e medio per sesso, regione di residenza, classe di età e classe di importo Tavola

Dettagli

REPORTISTICA ISCRITTI

REPORTISTICA ISCRITTI Augusta Tartaglione REPORTISTICA ISCRITTI Elaborazione dati periodici forniti da Previnet. Aggiornamento al 30 giugno 2014 Augusta Tartaglione Comunicazione & Promozione comunicazione@fondofonte.it tel.

Dettagli

GIORNATE GENTLEMEN 2010

GIORNATE GENTLEMEN 2010 GIORNATE GENTLEMEN 200 La corsa di maggiore dotazione della giornata è riservata a cavalli di proprietà. In ognuna delle giornate è istituita una classifica al cui vincitore viene assegnato un trofeo offerto

Dettagli

PRESENTAZIONE (EFFETTUABILE DA 30 GG PRIMA DEL VOTO) in tutta ITALIA

PRESENTAZIONE (EFFETTUABILE DA 30 GG PRIMA DEL VOTO) in tutta ITALIA PRESENTAZIONE Servizio Affissioni Classiche Piccoli Formati 70x100 e 100x140 sui tabelloni (EFFETTUABILE DA 30 GG PRIMA DEL VOTO) in tutta ITALIA Agenzia Leader in Italia SQUADRE DI ATTACCHINI PRONTE OVUNQUE

Dettagli

TABELLA 5.15. LE STRUTTURE SCOLASTICHE IN ITALIA: STOCK, UNITÀ LOCALI, ADDETTI

TABELLA 5.15. LE STRUTTURE SCOLASTICHE IN ITALIA: STOCK, UNITÀ LOCALI, ADDETTI 5.3 Il patrimonio scolastico e ospedaliero nelle aree di rischio Tra gli edifici esposti al rischio naturale rientrano alcune strutture, come le scuole e gli ospedali, che hanno una particolare importanza

Dettagli

04/06/2014. Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014

04/06/2014. Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014 Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014 Trasferimenti Volontari Individuali - DOMANDE 2013 5.930 Domande presentate 5.810 Domande inserite in graduatoria (120 RISORSE ESCLUSE PER MANCANZA REQUISITI PREVISTI DALL

Dettagli

MARZO. Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris.

MARZO. Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris. 2015 MARZO Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris.it L opinione degli italiani: L UTILIZZO DEL TRASPORTO PUBBLICO IL CAMPIONE

Dettagli

ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE. Scuola dell'infanzia Regione

ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE. Scuola dell'infanzia Regione ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE Scuola dell'infanzia Abruzzo 30 Basilicata 37 Calabria 144 Campania 278 Emilia Romagna 54 Lazio 118 Liguria 16 Lombardia 88 Marche 35 Molise 11 Piemonte

Dettagli

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Adam Asmundo POLITICHE PUBBLICHE Attraverso confronti interregionali si presenta una analisi sulle diverse tipologie di trattamenti pensionistici e sul possibile

Dettagli

Il leasing immobiliare: nel 2004 ancora in fase espansiva

Il leasing immobiliare: nel 2004 ancora in fase espansiva Un panorama del mercato del leasing in Italia realizzato in collaborazione con LOCAT Leasing e redatto dall Ufficio Studi FIMAA Milano su elaborazioni Nomisma su dati Assilea. Il leasing immobiliare: nel

Dettagli

Scuola dell'infanzia. Scuola Primaria. Posti. Regione

Scuola dell'infanzia. Scuola Primaria. Posti. Regione Scuola dell'infanzia Abruzzo 30 Basilicata 37 Calabria 144 Campania 278 Emilia Romagna 54 Lazio 118 Liguria 16 Lombardia 88 Marche 35 Molise 11 Piemonte 47 Puglia 136 Sardegna 48 Sicilia 246 Toscana 82

Dettagli

1 SEM. X Anno di riferimento: 2013 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero 1/41

1 SEM. X Anno di riferimento: 2013 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. ANNO Intero 1/41 S/A Tempo di attivazione dei servizi di accesso ad internet a banda larga Servizi di accesso ad internet a banda larga su linee telefoniche attive Servizi di accesso ad internet a banda larga su nuove

Dettagli