OGGETTO / SUBJECT : Prescrizioni di funzionamento Paraolio e Lubrificante - Oilseal and Lubricant working recommendations

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTO / SUBJECT : Prescrizioni di funzionamento Paraolio e Lubrificante - Oilseal and Lubricant working recommendations"

Transcript

1 Ricrca & Sviluppo Rsarch & Dvlopmnt DOCUMENTO TECNICO TECHNICAL PAPERS N : No : Rv. : Rv. : 1 Data : DT/RD042 Dat : 25/02/2005 Pagina Pag 1 OGGETTO / SUBJECT : Prscrizioni di funzionamnto Paraolio Lubrificant - Oilsal and Lubricant working di of 25 INDICE / CONTENTS 1 SCOPO / PURPOSE CAMPO D APPLICAZIONE / APPLICATION RANGE ANELLI DI TENUTA / OILSEALS LA SCELTA DELL ANELLO DI TENUTA. / OILSEAL SELECTION TEMPERATURA AMBIENTE / AMBIENT TEMPERATURE COMPATIBILITÀ CON I FLUIDI / FLUID COMPATIBILITY NUMERO DI GIRI / SPEED RPM VELOCITÀ PERIFERICA DELL ALBERO / RIM SPEED LUBRIFICANTE / LUBRICANT OLIO MINERALE / MINERAL OIL OLIO SINTETICO / SYNTHETIC OIL OLIO SINTETICO BIODEGRADABILE / BIODEGRADABLE SYNTHETIC OIL OLIO SINTETICO PER USO ALIMENTARE / FOOD GRADE SYNTHETIC OIL GRASSO MINERALE PER INGRANAGGI / GEAR MINERAL GREASE GRASSO SINTETICO PER INGRANAGGI / GEAR SYNTHETIC GREASE GRASSO SINTETICO PER USO ALIMENTARE PER INGRANAGGI / FOOD GRADE GEAR SYNTHETIC GREASE GRASSO MINERALE PER CUSCINETTI. / BEARING MINERAL GREASE GRASSO SINTETICO PER CUSCINETTI / BEARING SYNTHETIC GREASE GRASSO SINTETICO BIODEGRADABILE PER CUSCINETTI / BEARING BIODEGRADABILE SYNTHETIC GREASE GRASSO SINTETICO PER USO ALIMENTARE PER CUSCINETTI / BEARING FOOD GRADE SYNTHETIC GREASE Prparata / Mad by : Francsco BERSELLI (DT) Andra NEGRISOLO Controllata / Chckd by : Andra NEGRISOLO Approvata / Approvd by: Francsco BERSELLI (DT)

2 1 SCOPO / PURPOSE I riduttori possono oprar fficacmnt snza altrazioni dovut a problmi drivanti dall condizioni ambint, in un campo di variazion dlla tmpratura strna (Tmpratura Ambint) ritnuta ininflunt pr l loro prstazioni, ma non pr i loro componnti ritnuti critici dalla tmpratura stssa. Lo scopo dl prsnt documnto è qullo di stabilir il campo di tmpratura ambint ammissibil snza modificar la costruzion standard di riduttori VARVEL. Spd rducrs can safly oprat without any modification causd by ambint problms, within an xtrnal tmpratur rang (Ambint Tmpratur) considrd irrlvant for thir prformanc, but not for thir parts usually rckond critical by th sam tmpratur. Purpos of this documnt is to fix up th admissibl ambint tmpratur rang without any modification of VARVEL garbox standard dsign. 2 CAMPO D APPLICAZIONE / APPLICATION RANGE La prsnt spcifica è applicata a tutti i riduttori VARVEL indipndntmnt dalla loro famiglia principalmnt all impigo di componnti critici: Anlli di tnuta, Lubrificant intrno. Th documnt applis to all VARVEL spd rducrs rgardlss thir sris and mainly to th spcific us of th critical parts such as Oilsals, Intrnal lubricants. 3 ANELLI DI TENUTA / OILSEALS 3.1 LA SCELTA DELL ANELLO DI TENUTA. / OILSEAL SELECTION La sclta dll anllo di tnuta pr un utilizzo ddicato dipnd da alcuni fattori fondamntali quali : Tmpratura ambint Compatibilità con i fluidi Numro di giri Vlocità prifrica dll albro La corrtta intrprtazion di qusti fattori prmtt la sclta dl matrial di costruzion dll anllo di tnuta ch risulta più idono all applicazion quindi di diminuir l caus di rischio dll prdit di lubrificant intrno. Th oilsal slction for a spcific application rsults from som basic factors such as Ambint tmpratur Fluid compatibility Spd RPM Rim spd Th right intrprtation of th abov factors allows th slction of oilsal matrial th most appropriat to th application and th risk rduction of lakag causs. Pag. 2 / 25

3 3.2 TEMPERATURA AMBIENTE / AMBIENT TEMPERATURE Utilizzo Us Tmpratura Ambint Ambint Tmpratur Polimro Polymr Qualità ISO Quality Campo C Rang STANDARD ) NBR 0-25 / C A) ) VQM 0-60 / C B) 3) ACM (VITON) - 20 / C Utilizzo: - Bass tmpratur - Alt tmpratur Polimro: - Butadin acrilonitril - Silicon - Fluorurato A) B) 1) 2) 3) Us: - Low Tmpraturs - High Tmpraturs Polymr: - Acrylonitril-butadin - Silicon - Fluorid Pag. 3 / 25

4 3.3 COMPATIBILITÀ CON I FLUIDI / FLUID COMPATIBILITY Polimro bas Basic Polymr Sigla ISO ISO Idntification Carattristich Spcifications Nitril Poliacrilato Polyacrylat Silicon Fluorurato Fluorid NBR ACM VQM FPM Buona rsistnza a oli minrali grassi privi di additivi. Good rsistanc to minral oils and to grass with no additivs. Modsta rsistnza ad agnti chimici, a luc ossidazion. Modrat rsistanc to chmical agnts, to light and oxidation. Ottima rsistnza a oli minrali sinttici grassi con additivi. Excllnt rsistanc to minral and synthtic oils and to grass with additivs. Buona rsistnza ad agnti chimici, solvnti, luc ossidazion. Good rsistanc to chmical agnts and solvnts, to light and oxidation. Eccllnt rsistnza ad alt ma soprattutto a bass tmpratur. Excllnt rsistanc to high and mainly to low tmpraturs. Ottima lasticità basso cofficint d attrito. Eccllnt rsistnza all ozono all ossidazion. Excllnt lasticity, low friction cofficint, rsistanc to ozon and oxidation. Eccllnt rsistnza ad alt tmpratur, a tnuta di oli/grassi additivati. Excllnt rsistanc to high tmpraturs and to oils and grass with additivs. Scarsa rsistnza all acqua soluzioni acquos. Non adatto a bass tmpratur. Poor rsistanc to watr and watr solutions. Not suitabl to low tmpraturs. Durzza Hardnss 70 Shor A ±5 75 Shor A ±5 80 Shor A ±5 75 Shor A ±5 Rsistnza Olio Oil Rsistanc Rsistnza Acidi Acid Rsistanc Rsistnza Alcali Alkali Rsistanc Rsistnza Acqua Watr Rsistanc Rsistnza Calor Hat Rsistanc Rsistnza Frddo Cold Rsistanc Rsistnza Usura War Rsistanc Rsistnza Ozono Ozon Rsistanc Lgnda / Ky: Ottimo Excllnt Buono pr la maggior part dll applicazioni Good for th majority of applications Non raccomandato : può ssr usato solo s non sistono altrnativ Not rcommndd: may b usd only in cas of not availabl altrnativ Non raccomandato in nssun caso. NON UTILIZZARE!! TO NOT USE!! Not rcommndd undr no circumstancs. Pag. 4 / 25

5 3.4 NUMERO DI GIRI / SPEED RPM C RPM La tablla mostra la sovra tmpratura C (risptto alla tmpratura ambint) originata dall attrito tra il labbro dll anllo di tnuta la sd dll albro, in funzion dlla vlocità dll albro dl diamtro di lavoro dll anllo di tnuta. ø Figur shows ovr-tmpratur C (as to ambint tmpratur) originatd by th friction btwn oilsal lip and shaft sat, according to shaft spd [rpm] and oilsal working diamtr [mm]. 3.5 VELOCITÀ PERIFERICA DELL ALBERO / RIM SPEED m/s RPM FPM VQM ACM NBR ømm La tablla mostra la sclta dl tipo dll anllo di tnuta più idono a sconda dlla vlocità dl diamtro dlla sd dll albro. Figur shows th oilsal typ slction, th most suitabl according to spd and shaft sat diamtr. Pag. 5 / 25

6 4 LUBRIFICANTE / LUBRICANT La VARVEL SpA ha adottato l impigo d olio sinttico SHELL TIVELA SC 320 indipndntmnt dal tipo di riduttor utilizzato. Qusto olio, di tipo sinttico, contin additivi antiusura, anticorrosion antiruggin ch confriscono un ottima qualità dl prodotto garantndo la corrtta lubrificazion all intrno di riduttori. VARVEL SpA slctd th synthtic oil SHELL TIVELA SC 320 rgardlss th spd rducr typ. This oil of synthtic bas contains antiwar, anticorrosion and antirust additivs giving an xcllnt product quality and guaranting th right lubrication. Lgnda / Ky - VG -,, 320, - CLP - CLP PG - CLP HC - E - HCE - HLP Gradazion ISO Indic di Viscosità NLGI Olio minral Olio sinttico a bas di poliglicoli Olio sinttico a bas di idrocarburi Olio biodgradabil(pr uso agricolo protzion ambintal ) Olio sinttico ( pr uso alimntar ) Olio idraulico ISO Grad NLGI Viscosity Grad Minral Bas Oil Polyglicol Bas Synthtic Oil Hydrocarbon Bas Synthtic Oil Biodgradabl Oil (for agricultural us and nvironmntal protction) Synthtic Food Grad Oil Hydraulic Oil N.B. - I lubrificanti pr uso alimntar indicati nll pagin sgunti sono conformi alla Norma USDA-Hl con approvazion FDA N.B. - Food grad lubricants listd on nxt pags ar according to Standards USDA-Hl with FDA approval # Pag. 6 / 25

7 4.1 OLIO MINERALE / MINERAL OIL Lubrificant Lubricant Tmp. C VG 680 CLP VG 320 CLP VG CLP VG CLP VG HLP VG HLP Dgol BG 680 Dgol BG 320 Dgol BG Dgol BG 100 Dgol BG 46 Vitamoil 1010 Enrgol GP-XP 680 Enrgol GP-XP 320 Enrgol GP-XP Enrgol GP-XP 100 Enrgol HLP- HM 10 Bartran HV 15 Alpha SP 680 Alpha SP 320 Alpha SP Alpha SP 100 MW 100 Hyspin SP 46 Hyspin SP 15 Spartan EP 320 Spartan EP Spartan EP 100 Univis J 13 Rnolin CLP 680 Rnolin CLP 320 Rnolin CLP Rnolin CLP 150 CLP 100 Rnolin B 46 HVI Rnolin B 15 HVI Klübroi l GEM Klübroi l GEM Klübroi l GEM 1 Klübroi l GEM GEM Klübroi l GEM 1 68 Isoflx MT 30 ROT Mobilg ar 636 Mobilg ar 632 Mobilg ar 630 Mobilg ar D.T.E 13 M D.T.E 11 M Omala 680 Omala 320 Omala Omala 100 Tllus T 32 Tllus T 15 Mropa 680 Mropa 320 Mropa Mropa 100 Rando EP Aschlss 46 Rando HDZ 15 Pag. 7 / 25

8 4.2 OLIO SINTETICO / SYNTHETIC OIL Lubrificant Lubricant Tmp. C VG 680 CLP PG VG 460 CLP HC VG CLP PG VG CLP HC VG 150 CLP HC Dgol GS 680 Enrsyn SG-XP 680 Enrgol SG-XP 680 Alphasy n PG 680 Glycolu b 680 Rnolin PG 680 Dgol GS Dgol PAS Enrsyn SG-XP Alphasy n PG Glycolu b Rnolin PG Rnolin Unisyn CLP Klübrsynt GH Klübrsynt EG Klübrsynt GH 6 Klübrsynt EG 4 Klübrsynt EG Glygoyl HE 680 SHC 634 Glygoyl 30 Glycoyl HE SHC 630 SHC 629 Tivla S 680 Omala HD 460 Tivla S Tivla WB Omala HD Synlub CLP 680 Pinnacl EP 460 Synlub CLP Pinnacl EP Pinnacl EP 150 VG 32 CLP HC Summit HySyn FG 32 SHC Ctus PAO 46 Pag. 8 / 25

9 4.3 OLIO SINTETICO BIODEGRADABILE / BIODEGRADABLE SYNTHETIC OIL Lubrificant Lubricant Tmp. C VG 460 E VG E Dgol BAB 460 Dgol BAB Biogar SE Carlub GES Plantog ar 460 S Plantog ar S Klübrbio CA2 460 Klübrsynt GM2 Pag. 9 / 25

10 4.4 OLIO SINTETICO PER USO ALIMENTARE / FOOD GRADE SYNTHETIC OIL Lubrificant Lubricant Tmp. C VG 460 HCE VG 460 HCE Eural Gar 460 Eural Gar Vitalub GS Gar Oil FM Bl Ray No Tpx Synt 680 Bl Ray No Tpx Gar 90 Klübroil 4UH1 460 Klübrsynt UH Klübroil 4UH1 Klübrsynt UH1 6 D.T.E. FM Cassida Fluid GL 460 Cassida Fluid GL Pag. 10 / 25

11 4.5 GRASSO MINERALE PER INGRANAGGI / GEAR MINERAL GREASE Lubrificant Lubricant Tmp. C DIN Aralub MFL 00 Enrgras LS EP 00 Rnolit SF7 041 Mobilux EP 004 Alvania GL 00 Multifak EP 000 Pag. 11 / 25

12 4.6 GRASSO SINTETICO PER INGRANAGGI / GEAR SYNTHETIC GREASE Lubrificant Lubricant Tmp. C 00 DIN Aralub BAB EP0 Enrsyn GSF Alpha Gl 00 Flissft S 420 Rnolit LX PG 00 Klübrsynt GE Glygoyl Gras 00 Tivla Compoun d A Tivla GL 00 Multifa k 6833 EP 00 Pag. 12 / 25

13 4.7 GRASSO SINTETICO PER USO ALIMENTARE PER INGRANAGGI / FOOD GRADE GEAR SYNTHETIC GREASE Lubrificant Lubricant Tmp. C 00 DIN Klübrsynt UH Pag. 13 / 25

14 4.8 GRASSO MINERALE PER CUSCINETTI. / BEARING MINERAL GREASE Lubrificant Lubricant Tmp. C 00 DIN Aralub HL 2 Aralub SEL 2 Enrgras LS 2 Sphrol AP 2 LZV EP Sphrol EP L 2 Bacon 2 Rnolit FWA 160 Rnolit JP 1619 Klübrpl x BEM Mobilu x 2 Alvania R2 Alvania RL 2 Pag. 14 / 25

15 4.9 GRASSO SINTETICO PER CUSCINETTI / BEARING SYNTHETIC GREASE Lubrificant Lubricant Tmp. C 00 DIN Aralub HL 2 Product Bacon 325 Rnolit S2 Rnolit HLT 2 Isoflx Topax NCA 52 NB 52 Mobilt mp SHC 32 Aroshll Gras 16 / 7 Pag. 15 / 25

16 4.10 GRASSO SINTETICO BIODEGRADABILE PER CUSCINETTI / BEARING BIODEGRADABILE SYNTHETIC GREASE Lubrificant Lubricant Tmp. C 00 DIN Aralub BAB EP 2 Bio Gras EP 2 Biotc Plantog l 2 S Klübrbi o M Schmirft t UE 100 B Alvani a RLB 2 Pag. 16 / 25

17 4.11 GRASSO SINTETICO PER USO ALIMENTARE PER CUSCINETTI / BEARING FOOD GRADE SYNTHETIC GREASE Lubrificant Lubricant Tmp. C 00 DIN Eural Gras EP 2 Enrgras FM 2 Vitalub HT Gras 2 Carum 330 Rnolit G7 FG1 Klübrsyn t Uh Gras FM 102 Cassida RLS 2 Pag. 17 / 25

18 SHELL ITALIA S.p.A. - Dirzion Commrcial Via A. Manzoni, Cusano Milanino (Mi) Tl. 02/ (or ufficio), 02/ (24 or su 24) SCHEDA SICUREZZA PRODOTTO SAFETY DATA SHEET 1. IDENTITA' DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA' IDENTIFICATION OF THE PREPARATION AND COMPANY Nom prodotto: - SHELL TIVELA OIL SC 320 Product nam: Impigo tipico: Product typ: - Lubrificant sinttico pr riduttori cuscintti - Gar oil Fornitor: Supplir: - Shll Italia S.p.A. Via. A. Manzoni, Cusano Milanino (Mi) tl: (02) (or ufficio) fax: (02) Tlfono pr mrgnz: (02) /2 Emrgncy tlphon numbr: (02) /2 2. COMPOSIZIONE / INFORMAZIONI SUGLI INGREDIENTI COMPOSITION / INFORMATION ON INGREDIENTS 2.1 Composizion dl prparato Miscla di polialchilnglicoli additivi. Prparation dscription Blnd of polyalkyln glycol and additivs. 2.2 Informazioni sugli ingrdinti Sulla bas dll informazioni disponibili non sistono nl prparato componnti in concntrazion tal da impartir carattristich pricolos al prodotto. Dangrous componnts On th basis of availabl information, th componnts of this prparation ar not xpctd to impart hazardous proprtis to this product. 3. IDENTIFICAZIONE DEI PERICOLI HAZARD IDENTIFICATION Pag. 18 / 25

19 3.1 Principali rischi pr la salut l'ambint Il prparato non è pricoloso nll normali condizioni di impigo. L'sposizion prolungata riptuta al prodotto può provocar manifstazioni irritativ cutan su soggtti particolarmnt prdisposti, affzioni di maggior gravità quali drmatiti. L olio usato può contnr impurzz pricolos. Il prparato, pur non ssndo classificato infiammabil, può bruciar. Non facilmnt biodgradabil. Halth, safty and nvironmntal hazard Not dangrous for human halth undr normal us condition. Thr is vidnc from animal studis that arosols from som polyalkyln glycols may b hazardous if inhald. Prolongd or rpatd xposur may giv ris to drmatitis. Usd oil may contain harmful impuritis. Not classifid as flammabl, but will burn. Not radily biodgradabl. 4. MISURE DI PRONTO SOCCORSO FIRST AID MEASURES 4.1 contatto con gli occhi: lavar immdiatamnt con abbondant acqua pr dici minuti mantnndo l palpbr aprt. Ey: flush y with copious quantitis of watr. If prsistnt irritation occurs, obtain mdical attntion. 4.2 contatto con la pll: toglir immdiatamnt gli indumnti contaminati lavar la pll con abbondant acqua sapon. Nl caso prsistssro manifstazioni irritativ consultar un mdico. Skin: Rmov contaminatd clothing and wash affctd skin with soap and watr. If prsistnt irritation occurs, obtain mdical attntion. 4.3 ingstion: NON PROVOCARE IL VOMITO. Non somministrar prodotti pr via oral. Sciacquar la bocca con acqua consultar un mdico. Ingstion: Do not induc vomiting. Giv nothing by mouth. OBTAIN MEDICAL ATTENTION IMMEDIATELY. 4.4 inalazion: portarsi all aria aprta. S I sintomi prsistono, consultar un mdico. Inhalation: Rmov to frsh air. If rapid rcovry dos not occur, obtain mdical attntion. 5. MISURE ANTI-INCENDIO FIRE FIGHTING MEASURES Pag. 19 / 25

20 5.1 Mzzi di stinzion: stingur l fiamm con schiuma stingunti chimici in polvr. Anidrid carbonica, sabbia o trra possono ssr usati ma solo pr incndi di piccol dimnsioni. Non usar gtti d acqua. L'uso di stintori ad Halon dovrbb ssr vitato pr ridurr l'inquinamnto ambintal. Estinguishing mdia: Foam and dry chmical powdr. Us carbon dioxid, sand or arth for small firs only. Don t us watr in jt. Us of Halon xtinguishrs should b avoidd for nvironmntal rasons. 5.2 Rischi drivanti dalla combustion / dcomposizion trmica La combustion dl prparato può dar luogo a un miscuglio complsso di prodotti gassosi particolato costituito da ossidi di carbonio, ossidi di zolfo composti organici inorganici non mglio idntificati. Combustion spcific hazard: Combustion is likly to giv ris to a complx mixtur of airborn solid and liquid particulats and gass, including carbon monoxid, oxids of sulphur, and unidntifid organic and inorganic compounds. 5.3 Equipaggiamnto di protzion: gli addtti all'stinzion dvono indossar mzzi di protzion dll vi rspiratori dgli occhi. Protctiv quipmnt: Propr protctiv quipmnt including brathing apparatus must b worn whn approaching a fir in a confind spac. 6. MISURE IN CASO DI FUORIUSCITE ACCIDENTALI ACCIDENTAL RELEASE MEASURES 6.1 prcauzioni individuali: vitar il contatto nl caso consultar il paragrafo 4. Non rspirar il prodotto nbulizzato o suoi arosol. Prsonal prcautions: avoid contact with skin and ys. Do not brath mists and arosols. 6.2 prcauzioni ambintali: tnr il prodotto lontano dagli scarichi, da acqu suprficiali sottrran pr vitar inquinamnto idrico. Environmntal prcautions: prvnt from sprading or ntring into drains, ditchs or rivrs by using sand, arth, or othr appropriat barrirs. In cas of contamination, inform propr authoritis. 6.3 mtodi di pulizia Clan-up mthods piccoli spandimnti: contnr il fluido con sabbia o trra. Raccoglir in contnitori pr riutilizzo o smaltimnto scondo la normativa vignt (par. 13). Small spillag: absorb liquid with sand or arth. Swp up and rmov to a suitabl, clarly markd containr for disposal in accordanc with local rgulations (s sction 13) grandi spandimnti: com pr i piccoli spandimnti. Larg spillag: as for small spills. 7. MANIPOLAZIONE E STOCCAGGIO HANDLING AND STORAGE Pag. 20 / 25

21 7.1 manipolazion: consultar il paragrafo 8 Handling: s sction Stoccaggio: consrvar in luogo asciutto bn vntilato. Il prodotto è igroscopico; vitar prtanto il contatto con l umidità dll aria. Evitar surriscaldamnti contatto con forti agnti ossidanti. Storag: Kp in a cool, dry, wll-vntilatd plac. Th product is hygroscopic, avoid xposur to air humidity. Us proprly lablld and closabl containrs. Avoid dirct sunlight, hat sourcs, and strong oxidizing agnts. 7.3 Tmpratura di stoccaggio: da 0 C a 50 C Storag tmpratur: from 0 C to 50 C 7.4 Matriali raccomandati: utilizzar contnitori in acciaio o politiln alta dnsità (HDPE). Tnr qusti ultimi lontano da fonti di calor pr il rischio di dformazion. Rcommndd matrials: For containrs or containr linings, us: mild stl or high dnsity polythyln. Polythyln containrs should not b xposd to high tmpraturs bcaus of possibl risk of distortion. Matriali non idoni: vitar l'uso di PVC Unsuitabl matrials: avoid PVC 8. CONTROLLO DELL'ESPOSIZIONE/PROTEZIONE INDIVIDUALE EXPOSURE CONTROLS/PERSONAL PROTECTION 8.1 prvnzion tcnica d individual Attuar un adguato controllo ambintal dl posto di lavoro. Evitar prdit di prodotto. Ridurr formazion di spruzzi. Adottar procdur di monitoraggio priodico. Lavarsi l mani prima di mangiar, br, fumar utilizzar la toiltt. Enginring control and prsonal masurs Us local xhaust vntilation if thr is a risk of inhalation of vapours, mists or arosols. Prvnt spillags. Wash hands bfor ating, drinking, smoking and using th toilt. 8.2 protzion rspiratoria: non richista nll normali condizioni di utilizzo. In caso di rischio di inalazion di arosol, nbbi o spray, provvdr adguata vntilazion d indossar maschra con filtro pr vapori organici. mani pll: utilizzar guanti in gomma nitrilica o in PVC, tut grmbiuli. occhi: indossar occhiali visir /o schrmi protttivi s non foss possibil liminar gli spruzzi Protction rspiratory:if risk of inhalation of arosols/mists/sprays war half mask rspirator with organic vapour cartridg and built-in particulat filtr NPF20 (gas only). hands and skin: minimis all forms of skin contact. War ovralls to minimis contamination of prsonal clothing. PVC or nitril rubbr glovs. y: war safty glasss or full fac shild if splashs ar likly to occur. 8.3 limiti di sposizion Non prvisti. Occupational xposur limits Non stabilishd 9. PROPRIETA' CHIMICO-FISICHE PHYSICAL AND CHEMICAL PROPERTIES Pag. 21 / 25

22 Asptto : liquido a tmpratura ambint Physical stat : liquid at ambint tmpratur Color : incolor Colour : clar Odor : liv Odour : slight Tnsion di vapor : non disponibil Vapour prssur : not availabl Dnsità a 15 C : 1054 Kg/m 3 Dnsity at 15 C : 1054 Kg/m 3 Punto inizial di bollizion : dcompon prima di distillar Initial boiling point : dcompos bfor distillation Viscosità a 40 C : mm 2 /s Kinmatic viscosity at 40 C : mm 2 /s Dnsità di vapori (aria =1) : > 1 Vapour dnsity (air=1): : > 1 Punto infiammabilità : >180 C Flash point : > 180 C Infiammabilità all'aria : non disponibil Flammability limit : not availabl Tmpratura autoaccnsion : non disponibil Auto-ignition tmpratur : not availabl Punto di scorrimnto : -40 C Solubilità in acqua : complta Solubility in watr : complt Coff. partizion O/W : non disponibil O/W partition cofficint : not availabl 10. STABILITA' E STOCCAGGIO STABILITY/REACTIVITY Il prparato è stabil a prssion tmpratura ambint Stabl at ambint tmpratur and prssur condizioni da vitar: tnr il prparato al di fuori dll tmpratur consigliat l sposizion dirtta al sol. In gnr, nl tmpo, i polialchilnglicoli tri possono formar prossidi in prsnza di ossigno di luc. conditions to avoid: xtrms of tmpratur and dirct sunlight 10.2 matriali da vitar: forti agnti ossidanti alcali caustici. matrials to avoid: strong acids, bass or oxidizing agnts 10.3 prodotti di dcomposizion pricolosi: non prvisti in condizioni corrtt di stoccaggio. hazardous dcomposition products: not xpctd during normal storag 11. INFORMAZIONI TOSSICOLOGICHE TOXICOLOGICAL INFORMATION Pag. 22 / 25

23 Sul prparato non sono stati sguiti tst tossicologici spcifici. L informazion dat sono ddott dall carattristich tossicologich di componnti di prodotti simili. Toxicological data hav not bn dtrmind spcifically for this product. Information givn is basd on a knowldg of th componnts and th toxicology of similar products Efftti drivanti dall'sposizion al prodotto puro Tossicità oral acuta: Acut toxicity - oral: Tossicità prcutana acuta: Acut toxicity - drmal: LD 50 > 2000 mg/kg LD 50 > 2000 mg/kg LD 50 > 2000 mg/kg LD 50 > 2000 mg/kg Tossicità acuta inalazion: non pricoloso nll normali condizioni di impigo. Studi condotti su animali hanno dimostrato ch gli arosol (ma non i vapori) di prparati a bas di alcuni polialchilnglicoli possono ssr pricolosi s inalati. Acut toxicity - inhalation: not considrd to b an inhalation hazard undr normal conditions of us. Fibrotic lung changs and mortalitis hav bn obsrvd in animals following inhalation of arosols (but not vapours) of som polyalkyln glycol basd products. Efftti sugli occhi sulla pll: possibili lggr irritazioni Ey and skin irritation: xpctd to b slightly irritant. Efftti sull apparato rspiratorio: in caso di inalazion di vapori arosol sono possibili livi irritazioni all vi rspiratori. Rspiratory irritation: If mists or arosols ar inhald, slight irritation of th rspiratory tract may occur. Efftti cancrogni: il prodotto non contin oli minrali. Il prparato non contin componnti dll quali sia nota l attività cancrogna. Carcinognity: componnts ar not known to b associatd with carcinognic ffcts. Th product dos not contain minral oil. Efftti snsibilizzanti: non ritnuto agnt snsibilizzant. Skin snsitization: not xpctd to b a skin snsitizr. Mutagnicità: non ritnuto mutagno Mutagnicity: not considrd to b a mutagnic hazard L olio sausto può contnr impurzz nociv ch possono ssrsi format durant l'uso. La loro concntrazion dipnd dall condizioni d impigo, comunqu potrbbro rapprsntar rischi pr la salut pr l'ambint. Tutto l olio sausto dovrbb ssr manipolato con cautla, vitando pr quanto possibil il contatto. Usd oils may contain harmful impuritis that hav accumulatd during us. Th concntration of such impuritis will dpnd on us and thy may prsnt risks to halth and th nvironmnt on disposal. ALL usd oil should b handld with caution and skin contact avoidd as far as possibl. 12. INFORMAZIONI ECOLOGICHE ECOLOGICAL INFORMATIONS Pag. 23 / 25

24 Il prparato non è stato sottoposto a tst spcifici di cotossicità. L informazioni ch vngono dat sono rlativ all carattristich di componnti o ddott da prodotti simili. Ecotoxicological data hav not bn dtrmind spcifically for this product. Information givn is basd on a knowldg of th componnts and th cotoxicology of similar products Mobilità: liquido nll più comuni condizioni ambintali. Solubil in acqua. Mobility: liquid undr most nvironmntal conditions. Watr solubl. If product ntrs soil, it will b mobil and may contaminat groundwatr Prsistnza/dgradabilità: non facilmnt biodgradabil. Prsistnc/dgradability: not asily biodgradabl Bioaccumulo: il prparato non ha potnzial di bioaccumulo Bioaccumulation: dos not bioaccumulat significantly Ecotossicità: dati non disponibili. Ecotoxicity: data not availabl. 13. CONSIDERAZIONI SULLO SMALTIMENTO DISPOSAL CONSIDERATIONS 13.1 Manipolazion di rsidui l prodotto sausto è classificato rifiuto spcial pricoloso (ai snsi dll art. 1, par. 4 dlla Dirttiva 91/689/CEE). Lo smaltimnto è rgolato dal DL 05/02/97 in attuazion all dirttiv 91/156, 91/689 94/62. Product disposal Th products is to b considrd spcial wast (following 91/689/CE). Dispos according to DL 05/02/97 (Italian Law) following 91/156/CE, 91/689/CE 94/62/CE Contnitori I contnitori dl prparato, com l ccdnz dl prodotto, sono classificati com rifiuti spciali. Pr il loro rcupro smaltimnto attnrsi alla normativa vignt. Containr disposal 200 litr drums should b mptid and rturnd to th supplir or snt to a drum rconditionr without rmoving or dfacing markings or labls. Non-rusabl small mtal and plastic containrs should b rcycld whr possibl, or disposd of as domstic rfus. Dispos as product disposal. 14. INFORMAZIONI SUL TRASPORTO TRANSPORT INFORMATIONS Non pricoloso pr il trasporto. Il prodotto è NON PERICOLOSO scondo l normativ ICAO/IATA, RID/ADR, IMDG.I contnitori adibiti al trasporto dvono ssr muniti di chiusur di sicurzza adguat. Not dangrous for convyanc undr UN, IMO, ADR/RID and IATA/ICAO cods. 15. INFORMAZIONI SULLA REGOLAMENTAZIONE REGULATORY INFORMATION Pag. 24 / 25

25 15.1 Pricolosità dl prparato scondo DL 16/07/98 EC Classification Non classificato pricoloso scondo l Dirttiv CEE 88/379 91/155 il DL n /07/98. Not classifid as Dangrous undr EC critria (88/379/C and 67/548/CE) 15.2 Altr disposizioni di normativa vignt Othr information - Italian rgulations norm gnrali pr l igin dl lavoro ( D.P.R. n. 303 dl 19/03/1956) tablla dll malatti profssionali nll industria (D.P.R /04/94) dcrto sulla sicurzza sul lavoro (D.L. 626/94) Dirttiva CEE 67/548 succssivi adguamnti Attuazion Dirttiva CEE 87/101 rlativa alla raccolta oli usati (D.L.n 95 /1992) 16. ALTRE INFORMAZIONI OTHER INFORMATION Schda di sicurzza mssa da: Sabrina Manicardi CSC/3 Author L informazioni contnut in qusto documnto sono basat sull conoscnz, disponibili alla data di compilazion, rlativ all prscrizioni pr la sicurzza pr il corrtto uso dl prodotto. Di consgunza Shll Italia Spa non assum nssuna rsponsabilità pr comportamnti dll imprs acquirnti non conformi all informazioni sopra riportat, pr impighi dl prodotto non ragionvolmnt prvdibili, non corrtti o impropri; o, in caso di rivndit a dttaglianti, pr carnz di informazioni ai consumatori finali. Si consiglia comunqu in qualsiasi circostanza ch non sia sprssamnt prvista in qusto documnto o pr impighi dl prodotto divrsi da qulli prvdibili, di richidr alla Shll Italia Spa ultriori informazioni. Si informa infin ch l carattristich dl prodotto sono qui sprss al fin di indicar l norm di sicurzza l azioni di mrgnza non possono prtanto ssr intrprtat com indicazion di spcifica o garanzia di qualità. This information is basd on our currnt knowldg and is intndd to dscrib th product for th purposs of halth, safty and nvironmntal rquirmnts only. It should not b construd as guaranting any spcific proprty of th product. Pag. 25 / 25

Scheda di sicurezza a norme CEE 91/155

Scheda di sicurezza a norme CEE 91/155 Socità: Nom commrcial: HERALAN Sostanz isolanti in lana minral (con agglomrant rsinoid), rivstito Rvisionato il 05.05.2008 1 Idntificazion dl prodotto/dlla prparazion dlla Socità 1.1 Nom dl prodotto: HERALAN

Dettagli

Scheda di Dati di Sicurezza

Scheda di Dati di Sicurezza Pagina n. 23 45 67 89 1 / 09 SEZIONE 11. 16. 15. 2. Idntificazion Altr Informazioni informazioni. tossicologich. sulla di pricoli. rgolamntazion.... / >>... /... >> / >>... / >> Schda Dati Sicurzza 15.2.

Dettagli

UNI EN 1555 - PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE 100% VERGINE

UNI EN 1555 - PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE 100% VERGINE rsin 103 UNI EN 1555 - PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE % VERGINE Dalmin rsin UNI EN 12666 U Ø2 S16 PE SN 2 Dalminrs PEbd DN 40 PN 6 PER ACQUA POTABILE - POLIETILENE % VERGINE 103 UNI

Dettagli

Listino prezzi PE 10 Gennaio 2008. Dalmineres PEbd DN 40 PN 10 PER ACQUA POTABILE - POLIETILENE 100% VERGINE. Tubi di polietilene

Listino prezzi PE 10 Gennaio 2008. Dalmineres PEbd DN 40 PN 10 PER ACQUA POTABILE - POLIETILENE 100% VERGINE. Tubi di polietilene Listino przzi PE 10 Gnnaio 8 Dalmin rsin GAS 103 UNI ISO 4437 - modif. D.M. 11/99 PE 80 Ø75 S5 M.O.P. 5 bar - UNI EN 1555 - POLIETILENE 100% VERGINE Dalmin rsin 103 UNI EN 121 - Ø90x8,2 PN 12,5 SDR 11

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA DATA DI COMPILAZIONE: MARZO 2001 PAGINA: 1 DI 6 DATA DI REVISIONE: GENNAIO 2006

SCHEDA DI SICUREZZA DATA DI COMPILAZIONE: MARZO 2001 PAGINA: 1 DI 6 DATA DI REVISIONE: GENNAIO 2006 SCHEDA DI SICUREZZA UFO ULTRA FINE OIL DATA DI COMPILAZIONE: MARZO 2001 PAGINA: 1 DI 6 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Nome commerciale UFO - ULTRA FINE OIL Identificazione

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

CLEARY ITALIA SRL PCGTEXA10 - CANDEGGINA SPRAY TEXAS 1000 ML. dati di sicurezza

CLEARY ITALIA SRL PCGTEXA10 - CANDEGGINA SPRAY TEXAS 1000 ML. dati di sicurezza CLEARY ALIA SRL Pagina n. 23 45 67 89 1 / 09 SEZIONE 2. 9. 14. 16. Idntificazion Misur Proprità Informazioni Altr informazioni. fisich primo sul di soccorso. trasporto. chimich. pricoli.... / >>......

Dettagli

012 - R.C. INOX D/GEL PLUS

012 - R.C. INOX D/GEL PLUS RICERCA CHIMICA Maranlli G.& C. S.N.C. SEZIONE 8. 10. 12. 14. 15. 16. Idntificazion Controllo Stabilità Informazioni Altr informazioni. dll sposizion/protzion rattività. cologich. sulla di trasporto. pricoli.

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA FLOORING ADHESIVE

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA FLOORING ADHESIVE Data ultima revisione Oct 2013 1 / 5 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA In conformità con il regolamento (CE) n. 1907/2006 SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1.

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITÀ

PIANO DELLE ATTIVITÀ Dscrizion Lavori Rischi idntificati Misur di sicurzza Mzzi di protzion Comptnza Dlimitazion ara di cantir Progttazion viabilità intrna al cantir Trasporto di prsonal attrzzatur Disfacimnto pavimntazion

Dettagli

CIMSA SUD CHIMICA INDUSTRIALE MERIDIONALE SRL SCHEDA DI SICUREZZA PROCESS OIL Conforme al regolamento CE n 1907/2006 del 18.12.

CIMSA SUD CHIMICA INDUSTRIALE MERIDIONALE SRL SCHEDA DI SICUREZZA PROCESS OIL Conforme al regolamento CE n 1907/2006 del 18.12. 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/MISCELA E DELL IMPRESA 1.1 Identificazione della sostanza o preparato -Tipologia Reach : Miscela -Nome commerciale : PROCESS OIL 32-46-68 1.2 Utilizzo : Olio per usi generali

Dettagli

SAFETY DATA SHEET. 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

SAFETY DATA SHEET. 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa SAFETY DATA SHEET 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificazione della sostanza o preparato Identificazione della società/dell'impresa Life Technologies 5791

Dettagli

PASTA VERDE VIKY SUPER

PASTA VERDE VIKY SUPER SCHEDA DI SICUREZZA COMPILATA AI SENSI DEL REGOLAMENTO CE 19072006 - REACH - All II Liv. revisione: 00 Emissione: 24022010 Revisione: Eulab codex: PF0011 Stampa: 03032010 Pag. 15 1. IDENTIFICAZIONE DEL

Dettagli

Approvato con Det. Dir. N. 541 del 21/04/2009 pubblicato sul BURPuglia n. 62 suppl. del 23/4/2009

Approvato con Det. Dir. N. 541 del 21/04/2009 pubblicato sul BURPuglia n. 62 suppl. del 23/4/2009 C.I.F.I.R. Istituto Antoniano Maschil Via A. Manzoni, 3-72024 ORIA (BR) 0831 848178 0831 846252 E-mail: cfp.oria@cifir.it C.F. / P.Iva: 02486990720 Schda Progtto Corso Oprator Socio Sanitario Cod. Corso

Dettagli

Scheda dati di sicurezza 1907/2006/CE

Scheda dati di sicurezza 1907/2006/CE Scheda dati di sicurezza 1907/2006/CE 1. Identificazione della sostanza e della società 1.1. Identificazione della sostanza o preparato: Idrossiprogesterone 17-Caproato 1.2. Identificazione della società:

Dettagli

Compact-1401. Compact-1401. Listino prezzi F6 Marzo 2013 MICRON

Compact-1401. Compact-1401. Listino prezzi F6 Marzo 2013 MICRON Listino przzi F6 Marzo 013 UNI EN 1401 act-1401 UNI EN 1401 Carbonato di calcio,5 MICRON Tubi di PVC-U pr condott fognari civili d industriali costruiti scondo UNI EN 1401 GRESINTEX DALMINE RESINE Tubi

Dettagli

SCIVOLANTE per LEGNO

SCIVOLANTE per LEGNO Scheda tecnica Distributore Esclusivo per l Italia : Scivolante per legno Collmon srl. Via F. lli. Cervi,95/P 50010 Campi Bisenzio ( Fi ) Tel. 055/8969733 / E-Mail: info@collmon.it SCIVOLANTE per LEGNO

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1 Data di compilazione: 19/10/2015 N revisione: 1 Sezione 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Numero EINECS:

Dettagli

CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO

CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO PROGRAMMA CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO (in bas al D.M. Agosto 011, art. succssiv modifich)

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA Filtro in Fibra di Vetro 1 ( 91 / 155 / CEE )

SCHEDA DI SICUREZZA Filtro in Fibra di Vetro 1 ( 91 / 155 / CEE ) 1. ELEMENTI IDENTIFICATORI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA / IMPRESA 1.1. Denominazione commerciale: Filtro in Fibra di Vetro (Tipo VBB) 1 (180g/m 2 ) 1.2. Società distributrice: D.L.G.

Dettagli

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO 132 13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO La prparazion complta dl calciator si ralizza sottoponndo il suo organismo, la sua prsonalità la sua potnzialità motoria, ad una gran quantità di stimoli ch

Dettagli

SCHEDA DI INFORMAZIONI TECNICHE E DI SICUREZZA

SCHEDA DI INFORMAZIONI TECNICHE E DI SICUREZZA SCHEDA DI INFORMAZIONI TECNICHE E DI SICUREZZA (DIRETTIVE CEE 88/379-93/112-D.M. SANITA' 28-1-92) 1. - IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA' RESPONSABILE DELL' IMMISSIONE IN COMMERCIO : Nome del

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI LODI

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI LODI PROGRAMMA CORSO BASE 10 ORE ORDINE ARCHITETTI PPC Moduli h OBIETTIVI DIRETTIVE LEGISLAZIONE E REGOLE TECNICHE DI PREVENZIONE INCENDI A 6 FISICA E CHIMICA DELL'INCENDIO B 10 TECNOLOGIA DEI MATERIALI E DELLE

Dettagli

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE CADUTA NEVE-FORMAZIONE DI GHIACCIO E ONDATE DI GRANDE FREDDO Roma, 02/2015 Rv.06/annual Pagina 1 di 6 Sd lgal Circonvallazion Gianicolns 87-00152 Roma A.Orlli. Tl. 3387 PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

Dettagli

EuroSept Max Vital Gel

EuroSept Max Vital Gel 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/DELL'IMPRESA Informazioni sul prodotto Denominazione : commerciale Fabbricante/ Fornitore : Henry Schein Medcare House Centurion Close Gillingham

Dettagli

SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA Pagina 1 di 9 SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA NITRATO POTASSICO / MULTIGREEN NK 13.0.46 1. Identificazione del prodotto e dell azienda 1.1. Identificazione della sostanza / preparato: - Denominazione NITRATO

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Codice di stock: IT 1.2. Usi pertinenti identificati della

Dettagli

1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA. Lisozima (proteina enzima).

1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA. Lisozima (proteina enzima). Oenozym Lyso 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome prodotto: Oenozym Lyso Sinonimi: Lisozima (proteina enzima). Sostanza/preparazione: Preparazione enzimatica in polvere

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

SCHEDA DI SICUREZZA. 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa SCHEDA DI SICUREZZA 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificazione della sostanza o preparato Identificazione della società/dell'impresa Life Technologies 5791

Dettagli

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza Sicurzza informativa: vrso l intgrazion di sistmi di gstion pr la sicurzza Convgno ABI Banch Sicurzza 2006 Roma, 7 Giugno 2006 Raoul Savastano, Rsponsabil Srvizi Sicurzza KPMG Irm Advisory Agnda Il problma

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1 Data di compilazione: 11/03/2015 N revisione: 1 Sezione 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: 1.2. Usi

Dettagli

FOGLIO DI ISTRUZIONI D USO IN SICUREZZA

FOGLIO DI ISTRUZIONI D USO IN SICUREZZA FOGLIO DI ISTRUZIONI D USO IN SICUREZZA Grigliati in Poliestere Rinforzato con Fibra di Vetro (PRFV) Revisione 5 del 30/12/2014 0. INTRODUZIONE La Normativa Europea sui prodotti chimici N 1907/2 006 (REACH)

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE EDILIZIA Procsso Costruzion di difici di opr di inggnria civil/industrial Squnza di procsso

Dettagli

17 settembre 2008 Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna Dott. Fabrizio Zecchin SCS Azioninnova S.p.A.

17 settembre 2008 Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna Dott. Fabrizio Zecchin SCS Azioninnova S.p.A. I SGSL il Modllo Organizzativo L lin guida INAIL la OHSAS 18001: carattristich spcificità 17 sttmbr 2008 Palazzo dlla Cultura di Congrssi di Bologna Dott. Fabrizio Zcchin SCS Azioninnova S.p.A. OBIETTIVO

Dettagli

Scheda di sicurezza ANTISTATICO DATT SCHEDA DI SICUREZZA

Scheda di sicurezza ANTISTATICO DATT SCHEDA DI SICUREZZA SCHEDA DI SICUREZZA 1.0 IDENTIFICAZIONE PRODOTTO E SOCIETA' 1.1 Nome commerciale 1.2 Impieghi Ausiliario per l'industria tessile. 1.3 Produttore ed assistenza DATT CHIMICA SRL Via Clerici, 16 22070 Bulgarograsso

Dettagli

: Mr Muscolo Idraulico gel

: Mr Muscolo Idraulico gel 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/ MISCELA E DELLA SOCIETÀ/DELL'IMPRESA Informazioni sul prodotto Nome del prodotto Utilizzazione della sostanza/della miscela : : Disingorgante Società : S.C. Johnson Italy

Dettagli

Scheda di sicurezza FULCRON CASA RIMUOVI MUFFA ML500

Scheda di sicurezza FULCRON CASA RIMUOVI MUFFA ML500 Scheda di sicurezza del 4/12/2009, revisione 2 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome commerciale: Codice commerciale: 2544 Tipo di prodotto ed impiego: Agente antimuffa

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA LANSPERSE DS80

SCHEDA DATI DI SICUREZZA LANSPERSE DS80 Pagina: 1 Data di compilazione: 16/03/2015 N revisione: 1 Sezione 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Codice di

Dettagli

Scheda di sicurezza UE

Scheda di sicurezza UE Pagina 1 di 5 Azienda BUCHER AG LANGENTHAL, MOTOREX-Schmiertechnik, CH- 4901 Langenthal, Svizzera 1 1.1 Nome commerciale e fornitore Nome commerciale /Marchio 1.2 1.3 1.4 1.5 Applicazione / Uso Produttore

Dettagli

Scheda di sicurezza vernice acrilica per carrozzeria

Scheda di sicurezza vernice acrilica per carrozzeria Scheda di sicurezza del 19/3/2004, revisione 1 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETÀ Nome commerciale: Tipo di prodotto ed impiego: vernice Fornitore: Technokem Srl Via Marco Polo, 2 36010 Cogollo

Dettagli

EC safety data sheet. 1.) Identificazione del prodotto e della società. 2.) Identificazione dei pericoli

EC safety data sheet. 1.) Identificazione del prodotto e della società. 2.) Identificazione dei pericoli 1.) Identificazione del prodotto e della società Denominazione del prodotto BIO KILL Utilizzo della sostanza o preparato ed usi sconsigliati Utilizzo della sostanza o preparato Insetticida Informazioni

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza

Scheda Dati di Sicurezza Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 1 / 5 1. Identificazione della sostanza / del preparato e della Società 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Codice: 190683 Denominazione 1.2 Uso della

Dettagli

Scheda di sicurezza Secondo regolamento nr. 1907/2006 (REACH) Secondo regolamento nr. 453/2010

Scheda di sicurezza Secondo regolamento nr. 1907/2006 (REACH) Secondo regolamento nr. 453/2010 Versione: 2.0.0 Data compilazione: 18.02.2013 Pagina:1/7 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 1.1 Identificatori del prodotto. Numero articolo (produttore):/ Nome

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA Esnt dall imposta di bollo ai snsi dll art. 16 dlla tablla allgato B) al D.P.R. 26/10/1972 N. 642 succ. modif. COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PREPARATO

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PREPARATO SCHEDA DI SICUREZZA DEL PREPARATO 1 IDENTIFICAZIONE PREPARATO E SOCIETA PRODUTTRICE 1.1 Denominazione commerciale : DILUENTE DELCO 1.2 Ditta produttrice : MGR ELECTRO SRL 1.3 Numero telefonico : 02/9660699

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 1 Nome commerciale IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA ECO-TRAP Utilizzazione della sostanza

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome del prodotto: SODIUM ACETATE Solution Nome del corredo: SOLiD(TM) FRAGMENT SEQUENCING BUFFER KIT

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Scheda Dati di Sicurezza BLATTOXUR GEL - GIUGNO 2010 PAGINE TOTALI 5 - Pagina 1 /5 SCHEDA DATI DI SICUREZZA 1. IDETIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA Nome: BLATTOXUR GEL Presidio medico chirurgico

Dettagli

Climatizzazione. Dati tecnici. Selettore di diramazione EEDIT15-200_1 BPMKS967A

Climatizzazione. Dati tecnici. Selettore di diramazione EEDIT15-200_1 BPMKS967A Climatizzazion Dati tcnici Slttor di diramazion EEDIT15-200_1 BPMKS967A INDICE BPMKS967A 1 Carattristich...................................................... 2 2 Spcifich...........................................................

Dettagli

1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/ DELL'IMPRESA

1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/ DELL'IMPRESA 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/ DELL'IMPRESA Nome commerciale Prod-Nr. 3014, 3015 Fornitore Settore che fornisce informazioni Informazioni d'emergenza Neogard AG Industriestrasse,

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO CHIMICO E DELLA SOCIETÀ Nome prodotto Denominazione chimica della/e sostanza/e attiva/e Produttore Fornitore Telefono per emergenze : : 2-chloro-N-(pyrazol-1-ylmethyl)acet-2',6'-xylidide

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Data ultima revisione: 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/ PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1/5 K5331 Vial 2 HER2 FISH pharmdx Kit K5333 Vial 2 TOP2A FISH pharmdx Kit K5599 Vial 2 Histology FISH Accessory

Dettagli

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Una Esprinza di Trattamnto ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Rmo ANGELINO Dirttor SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO, Antonio POTOSNJAK I.P. SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO Prmssa La rlazion

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1 Data di compilazione: 11/1/12 N revisione: 4 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Codice di stock:

Dettagli

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA CONCORSO DI PROGETTAZIONE UNA NUOVA VIVIBILITA PER IL CENTRO DI NONANTOLA PROCESSO PARTECIPATIVO INTEGRATO CENTRO ANCH IO! REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA ESITO DELLE VOTAZIONI RACCOLTE DURANTE LE

Dettagli

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM Corso di Alta Formazion/Spcialist Lad Auditor Sistmi di Gstion pr la Sicurzza (ISO 19011:2012 - ) (40 or) ISTUM ISTITUTO DI STUDI DI MANAGEMENT Corso riconosciuto 40 or Augusto di Prima Porta (particolar

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml.

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml. Pagina: 1/ 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.04920 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Rivelatore fughe gas Produttore/fornitore: FIMI

Dettagli

ma è doveroso sottolineare ciò che viene fatto per facilitare l applicazione sta avendo nel mercato. In particolare,

ma è doveroso sottolineare ciò che viene fatto per facilitare l applicazione sta avendo nel mercato. In particolare, L IMPATTO DELLA NORMATIVA EUROPEA SULLA PROTEZIONE PASSIVA Com incid la dirttiva prodotti da costruzion 89/106 C sull attività di prvnzion incndi in trmini di razion rsistnza al fuoco Dott. Giancarlo Borsini

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA TIMKEN ULTRA HIGH SPEED SPINDLE GREASE

SCHEDA DATI DI SICUREZZA TIMKEN ULTRA HIGH SPEED SPINDLE GREASE SCHEDA DATI DI SICUREZZA TIMKEN ULTRA HIGH SPEED SPINDLE GREASE 1. IDENTIFICAZIONE DELLA PREPARATO E DELLA IMPRESA Nome del prodotto TIMKEN ULTRA HIGH SPEED SPINDLE GREASE Riferimento 344320 Fornitore

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA DEI GRANULI DI GUSCI DI NOCE

SCHEDA DI SICUREZZA DEI GRANULI DI GUSCI DI NOCE 8 revisione del 20/10/2014 SCHEDA DI SICUREZZA DEI GRANULI DI GUSCI DI NOCE 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO 1.1. Nome commerciale: Granuli di noce. 1.2. Nome del prodotto: Granuli di gusci di noce. 1.3.

Dettagli

1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETÀ. 1.1. Identificazione del prodotto : Olio idraulico industriale antiusura di alta qualità

1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETÀ. 1.1. Identificazione del prodotto : Olio idraulico industriale antiusura di alta qualità Denominazione commerciale del prodotto Olio Idraulico HF 95 Codice ENERPAC HF 95 X, HF 95 Y, HF 95 Z 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETÀ 1.1. Identificazione del prodotto : Olio idraulico industriale

Dettagli

Scheda di Sicurezza GLIPHYT

Scheda di Sicurezza GLIPHYT Scheda di Sicurezza GLIPHYT Data creazione: 12.02.2009 1. Identificazione della sostanza o preparato 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato GLIPHYT 1.2 Utilizzazione della sostanza o del preparato

Dettagli

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Versione: 5 Data ultima versione: 06. 08. 2010 Data di emissione: 02. 03. 2005 Pagina: 1/(9) 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Alycol

Dettagli

Scheda di Sicurezza. secondo Regolamento 1907/2006/CE. Numero di revisione: 2*** 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA

Scheda di Sicurezza. secondo Regolamento 1907/2006/CE. Numero di revisione: 2*** 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Data di stampa: 29-giu-2011*** Scheda di Sicurezza secondo Regolamento 1907/2006/CE Numero di revisione: 2*** 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Identificazione della sostanza/preparato

Dettagli

MIRADOR Ditta: SCAM S.r.l. Strada Bellaria, 164 41010 - S.MARIA MUGNANO - MODENA (Tel. 059/586511 - Fax 059/460133)

MIRADOR Ditta: SCAM S.r.l. Strada Bellaria, 164 41010 - S.MARIA MUGNANO - MODENA (Tel. 059/586511 - Fax 059/460133) S C A M S.r.l. Pag. 1 di 5 SCHEDA DI SICUREZZA 1. Denominazione della sostanza/preparato e della Ditta (Registr. n. 11624 del 11/03/2003) MIRADOR Ditta: SCAM S.r.l. Strada Bellaria, 164 41010 - S.MARIA

Dettagli

Decoder per locomotive MX61 model 2000 e MX62

Decoder per locomotive MX61 model 2000 e MX62 ZIMO Manual istruzioni dl Dcodr pr locomotiv MX61 modl 2000 MX62 pr il formato di dati NMRA-DCC nll vrsioni MX61R (con connttor mdio) MX61F (connttor piccolo) MX62W (con 7 cavtti snza connttor) MX62R (

Dettagli

COFARM srl via matteotti 12-18038 sanremo - Italy phone:0184532703 - fax 0184575445 EMail:info@cofarm-srl.it - www.cofarm-srl.it

COFARM srl via matteotti 12-18038 sanremo - Italy phone:0184532703 - fax 0184575445 EMail:info@cofarm-srl.it - www.cofarm-srl.it SCHEDA DATI DI SICUREZZA 1) IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA - DENOMINAZIONE DEL PRESIDIO EXYDINA 10 - SOCIETA PRODUTTRICE COFARM srl-via MATTEOTTI 12 SANREMO TEL.0184532703 2) COMPOSIZIONE

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA BOSTIK FA600 FIBRE REINFORCED UNDERLAYMENT

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA BOSTIK FA600 FIBRE REINFORCED UNDERLAYMENT Data ultima revisione December 2014 1 / 6 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA In conformità con il regolamento (CE) n. 1907/2006 SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA

Dettagli

Scheda dati di sicurezza

Scheda dati di sicurezza Via W. Flemming, 7-37026 Settimo di Pescantina (VR) - ITALY Tel. +39 045 6767672 - Fax +39 045 6757111 Sito internet: www.farmec.it - E-mail: farmec@farmec.it Data prima emissione 03-02-97 Cod. Int. Revisione

Dettagli

Phone: +(31)(0) 23 55 300 77 Fax: +(31)(0) 23 55 300 70. Componente/ I pericoloso/ I CAS no. % (p/p) Simbolo Frasi R

Phone: +(31)(0) 23 55 300 77 Fax: +(31)(0) 23 55 300 70. Componente/ I pericoloso/ I CAS no. % (p/p) Simbolo Frasi R 1. IDENTIFICAZIONE DELLE SOSTANZE/PREPARATO E DELL'AZIENDA/IMPRESA Nomo del prodotto: Emkarox RL PAG 46 Indirizzo/No. Telefono: Unicorn B.V. 96a, Waarderweg 2031 BR HAARLEM THE NETHERLANDS Phone: +(31)(0)

Dettagli

Scheda dati di sicurezza secondo regolamento (CE) n 1907/2006 e 1272/2008

Scheda dati di sicurezza secondo regolamento (CE) n 1907/2006 e 1272/2008 Scheda dati di sicurezza secondo regolamento (CE) n 1907/2006 e 1272/2008 SACHTLEBEN SR 3 Slurry Data di stampa: 06.03.2015 rielaborata il: 06.03.2015 Revisione: 0 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA secondo la Direttiva (EU) No. 1907/2006 Pagina: 1 Data di compilazione: 04.07.2011 Revisione: 15.03.2013 N revisione: 4 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Sezione I - Identificazione del Prodotto e del Produttore. Sezione II - Composizione/Informazione sugli ingredienti

SCHEDA DI SICUREZZA. Sezione I - Identificazione del Prodotto e del Produttore. Sezione II - Composizione/Informazione sugli ingredienti Scheda di Sicurezza per: Temp Bond Clear Base Paste Kerr Italia SpA Nome Commerciale del Prodotto: Temp Bond Clear Base Paste SCHEDA DI SICUREZZA ai sensi della Direttiva Comunitaria 91/155 Sezione I -

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA Data di revisione: 30/06/2009

SCHEDA DI SICUREZZA Data di revisione: 30/06/2009 SCHEDA DI SICUREZZA Data di revisione: 30/06/2009 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA 1.1 Descrizione commerciale: GRASSELLO 1.2 Usi previsti: Settore industriale: Edilizia Tipo di Impiego:

Dettagli

Prefazione alla scheda di sicurezza GHS

Prefazione alla scheda di sicurezza GHS Prefazione alla scheda di GHS Nome commerciale Syngenta Data di rilascio 6 maggio 2015 Annulla tutte le precedenti edizioni A20371A Design Code AGI Code 52667 MSDS: edizione/data 1.0/ 14.01.2015 Distributore

Dettagli

1. Prodotto / preparazione e dati del produttore

1. Prodotto / preparazione e dati del produttore 1. Prodotto / preparazione e dati del produttore Identificazione del prodotto: Nome commerciale : Produttore : Isel - Automation Tel.: 0049-6672-898-0 Am Leibolzgraben 16 Fax.: 0049-6672-898-888 36132

Dettagli

Scheda di sicurezza FLUORCOAT S.125 Componente A pigmentato

Scheda di sicurezza FLUORCOAT S.125 Componente A pigmentato Scheda di sicurezza del 30/1/2006, revisione 1 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome commerciale: FLUORCOAT S.125 GRIGIO o BIANCO Fornitore: INNOVENTIONS srl - Via Luigi

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA AMBI-PUR CAR PACIFIC AIR

SCHEDA DI SICUREZZA AMBI-PUR CAR PACIFIC AIR 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÁ/IMPRESA PRODUTTRICE Nome prodotto : Codice del prodotto : Uso Fornitore 120000003362 : Deodorante per ambiente : Sara Lee Household

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA RELATIVA ALLA DIRETTIVA 1907/2006/CE

SCHEDA DI SICUREZZA RELATIVA ALLA DIRETTIVA 1907/2006/CE SCHEDA DI SICUREZZA RELATIVA ALLA DIRETTIVA 1907/2006/CE Data di revisione 02/02/2012 Revisione: 2.2 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA PRODUTTRICE Nome

Dettagli

01. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA

01. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA 01. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA Nome Commerciale Impiego Aspetto Produttore Distributore DA USARE SOLO COME INSETTICIDA Il prodotto deve essere usato solo in accordo con quanto è riportato

Dettagli

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R.

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R. Attori in rt pr la mobilità di risultati dll apprndimnto Dirtta WEB, 6 dicmbr 2011 Progtto I CARE Progtto CO.L.O.R. Elmnti distintivi complmntarità Michla Vcchia Fondazion CEFASS gli obittivi Facilitar

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

212312 Tween 20 QP 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato

212312 Tween 20 QP 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Tween 20 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA, S.A. E 08110

Dettagli

SEZIONE 1 - IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ. Presidio Medico Chirurgico Reg. N. 11809 del Ministero della Salute

SEZIONE 1 - IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ. Presidio Medico Chirurgico Reg. N. 11809 del Ministero della Salute SEZIONE 1 - IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ Identificazione del preparato Presidio Medico Chirurgico Reg. N. 11809 del Ministero della Salute Utilizzo del preparato Insetticida Identificazione

Dettagli

Scheda di sicurezza CASA 78 EXTRA Scheda di sicurezza del 29/4/2010, revisione 4

Scheda di sicurezza CASA 78 EXTRA Scheda di sicurezza del 29/4/2010, revisione 4 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome commerciale: Colore: Bianco Codice commerciale: 5636.101 Tipo di prodotto ed impiego: Idropittura Fornitore: BOERO BARTOLOMEO S.p.A.

Dettagli

Phone: +(31)(0) 23 55 300 77 Fax: +(31)(0) 23 55 300 70. Componente/ I pericoloso/ I CAS no. % (p/p) Simbolo Frasi R

Phone: +(31)(0) 23 55 300 77 Fax: +(31)(0) 23 55 300 70. Componente/ I pericoloso/ I CAS no. % (p/p) Simbolo Frasi R 1. IDENTIFICAZIONE DELLE SOSTANZE/PREPARATO E DELL'AZIENDA/IMPRESA Nomo del prodotto: Emkarox RL PAG 100 Indirizzo/No. Telefono: Unicorn B.V. 96a, Waarderweg 2031 BR HAARLEM THE NETHERLANDS Phone: +(31)(0)

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INRICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACDEMICO

Dettagli

SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome prodotto 1.3.

Dettagli

PROFESSIONISTI DELLA SICUREZZA Da oltre 30 anni un azienda specializzata in trasporto valori, vigilanza, antitaccheggio, deposito caveau e in vari

PROFESSIONISTI DELLA SICUREZZA Da oltre 30 anni un azienda specializzata in trasporto valori, vigilanza, antitaccheggio, deposito caveau e in vari PROFESSIONISTI DELLA SICUREZZA Da oltr 30 anni un azinda spcializzata in trasporto valori, vigilanza, antitacchggio, dposito cavau in vari srvizi inrnti la sicurzza. A Z I E N D A S E R V I Z I Scurpol

Dettagli

Scheda di sicurezza Malta Collante Ytong

Scheda di sicurezza Malta Collante Ytong Pagina 1 / 6 1: Identificazione del prodotto 1.1: Nome del prodotto / nome commerciale: Nome 1.2: Applicazioni Edilizia 1.3: Informazioni sul fornitore della scheda di dati di sicurezza Nome Malta collante

Dettagli

S C H E D A D I D A T I D I S I C U R E Z Z A

S C H E D A D I D A T I D I S I C U R E Z Z A S C H E D A D I D A T I D I S I C U R E Z Z A secondo il Regolamento (CE) n. 45/2010 SAL-T 98 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PRODOTTO In conformità con il D.L.65/03 e i suoi relativi emendamenti.

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PRODOTTO In conformità con il D.L.65/03 e i suoi relativi emendamenti. 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA PRODUTTRICE Nome commerciale : Società : Dow Corning S.A. rue Jules Bordet - Parc Industriel - Zone C B-7180 Seneffe Belgio

Dettagli

Giuseppe Di Maria S.p.A. GRAN PREMIO Sig.Oro. Scheda Dati di Sicurezza

Giuseppe Di Maria S.p.A. GRAN PREMIO Sig.Oro. Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 23 45 1 / 05 Scheda Dati di Sicurezza 7.3. 10.5. Usi Materiali finali particolari. incompatibili. 4. Informazioni Misure di primo non soccorso. 1. Identificazione della sostanza o della miscela

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...)

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...) COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxlls, xxx COM (2001) yyy final Progtto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE dl (...) modificando la raccomandazion 96/280/CE rlativa alla dfinizion dll piccol mdi

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Data ultima revisione: 2007-04-17 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/ PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1/7 2007-04-17 K0009 Pasteurella Multocida Toxin (PMT) ELISA Kit K0043 Mycoplasma Hyopneumoniae ELISA

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Conforme al Regolamento CE 1907/2006, come modificato dal Regolamento CE 453/2010

SCHEDA DI SICUREZZA. Conforme al Regolamento CE 1907/2006, come modificato dal Regolamento CE 453/2010 Pag.1 di 6 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO 1.1 Nome commerciale: GUAINA STRONG VERDE - Monocomponente 1.2 Utilizzazione del preparato: Impermeabilizzante liquido a base di resine acriliche. 1.3 Produttore:

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA secondo direttiva 93/112/CEE PRAESTOL 2540

SCHEDA DI SICUREZZA secondo direttiva 93/112/CEE PRAESTOL 2540 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ / IMPRESA PRODUTTRICE Informazioni sul prodotto Nome del prodotto : DITTA : Stockhausen GmbH & Co. KG Bäkerpfad 25 47805 Krefeld

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome del prodotto: 5X T4 Ligase Buffer Num. de prodotto: 4389792 Nome del corredo: SOLiD(TM) FRAGMENT

Dettagli