Linux e OpenSource. Gennaio Dott. Andrea Barilli

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Linux e OpenSource. Gennaio 2013. Dott. Andrea Barilli"

Transcript

1 Linux e OpenSource Gennaio 2013 Dott. Andrea Barilli

2 Ki Cazzo 6? Ragioniere Programmatore, Laurea Specialistica in Informatica Senior System & Network Administrator & CNAF INFN Bologna (Italy) Past =>Senior CS.Unibo.it, LTM Rizzoli Bologna Future => Senior DedaNext Bologna Interessi personali ambito informatico Computer Forensic & Digital Evidence, Fuzzy Logic, OpenSource, Adaptive Complex Systems, Hacking, LinuxAdministration, Linux Live Distributions, Security, Social Engineering

3 E poi? Sono un attore. Musical, teatro su testo e improvvisazione teatrale

4 Primo tempo Introduzione di cosa sia OpenSource Perchè Open è meglio Legami tra OpenSource e Linux Linux, storia evoluzione Virtualizzazione Cloud Computing

5 Secondo tempo Professione Informatico Sicurezza informatica Smartphone e Tablet Raspberry PI Domande - varie ed eventuali

6 Open Source Un nuovo modello Economico

7 Open Source Libertà fondamentali Il prodotto, oltre ad avere i sorgenti disponibili, deve essere anche liberamente distribuibile e liberamente disponbile a tutti Non è sinonimo di gratuità del prodotto, ma di trasparenza Contrapposto al software (non necessariamente commerciale), di cui non è disponibile il sorgente e/o che solitamente è sottoposto a qualsiasi tipo di restrizioni (come shareware, freeware ecc)

8 Restrizioni nelle Licenze Commerciali Limitazioni sulla quantita' Limitazioni sul numero di utenti Limitazioni sul periodo d'uso Limitazioni sul modo d'uso Limitazioni su chi puo' usarlo Limitazioni sulle modifiche, sui lavori derivati avete mai accettato licenze di questo tipo?

9 licenza liberale concessa dal detentore di un diritto d'autore utilizzata prevalentemente nell'ambito dell'informatica e riguardante solitamente il software, ma anche altri ambiti dove si applica la normativa sul diritto d'autore. gli autori invece di vietare, permettono di: usare e copiare, modificare, ampliare, elaborare, vendere e quant'altro, senza imporre obblighi a ricompensare economicamente chi ha concesso tali libertà.

10 Alcune Licenze Liberali Codice Sorgente Disponibile Distribuibile Bsd nessun dovere per i Programmi derivati Artistic citare gli autori e da che programma si è preso spunto nei lavori derivati GPL i programmi derivati devono essere anch'essi sotto licenza GPL FDL come GPL e applicata ai Documenti

11 Pregi del Software Libero Tutti possono fare assistenza su progotti opensource e nessuno lo può negare Libera circolazione di idee: 80% del software necessita di soluzioni analoghe; tramite lo scambio di idee si diminuisce il tempo medio di sviluppo con soluzioni già sperimentate Suggerimenti, patch proposte da personale esterno dell'azienda non pagato Problemi risolti con semplici ricerche su google!!! Nessun problema di scadenza licenze

12 Pregi nel Software Proprietario Il codice prodotto dall'azienda è segreto e nessuno dovrebbe conoscerlo Prezzi e condizioni d'uso arbitriaramente decisi dal produttore del software Aggiornamenti eventualmente a pagamento Difficili situazioni di plagio Se il mercato è di nicchia, facile posizione di monopolio

13 Marketing in Informatica Qual è attualmente la forma migliore di pubblicità nel mondo dell'informatica? Spam/Telemarketing Pubblicità tramite Media Pubblicità tramite Media specializzati Passaparola: utente che pubblizizza Shareware: provare il sw senza pagarlo MicroSoft e Sony hanno sfruttato questi ultimi due. Come?

14 Marketing in Informatica Windows e Office Windows, Office: programmi mediocri e facilmente copiabili. L'utente usa, copia windows e office e poi li passa a conoscenti. In azienda consiglia windows e office in quanto software da lui già conosciuto (costo aziendale apprendimento software = 0 ) L'azienda COMPRA licenze regolari Microsoft monopolizza il mercato. Metodo dello spacciatore. Dipendenza tecnologica

15 Scenario Open Source VS Propietario Sviluppo software free Il programma puo' essere realizzato a partire da idee già esistenti (possibili collaborazioni con esterni, "ispirazioni" da sw già esistenti) Il programma in sé è gratuito (il privato lo può provare a casa) Le aziende clienti, necessitano di consulenze, supporto, assistenza Assistenza, supporto e consulenze a pagamento Fornisce un'immagine di trasparenza dell'azienda Per realizzare un software proprietario è necessario un investimento iniziale medio/grande Necessità di realizzare il progetto "da soli" (per non incorrere in eventuali problemi di plagio) Progettisti e programmatori ben preparati, tutto deve essere "fatto in casa" Infrastruttura di vendita ben gestita

16 Side effect Open Source VS Proprietario Altre aziende possono offrire gli stessi servizi Forte regime di concorrenza che alza la qualità delle offerte e abbassa i prezzi Qualità servizi alta ovvero tecnici ben preparati, customer care efficiente e disponibile Profitti non stratosferici, crescita dell'azienda lenta. Alto investimento iniziale. Posizione di Monopolio del produttore. Software scadente. Ricarichi sulla vendita e sull'assistenza decisi dal produttore. Personale mal pagato e poco qualificato. Customer care ridicolo!. Se non siete il produttore del software scarso profitto, dipendenza dalle decisioni degli altri

17 Miti e leggende Il software proprietario è più sicuro del SW libero Chi sostiene questa tesi afferma che la ditta fornitrice del SW è garante della sicurezza del prodotto mentre il SW libero non si sa chi l'abbia scritto. Però del SW libero si può controllare esattamente il funzionamento. Se vi sono dubbi che il SW libero contenga backdoor, cavalli di troia o che sia infettato si può ispezionare (o far ispezionare) il sorgente e ricreare in proprio il programma eseguibile. La presenza di bug è un danno d'immagine per un'azienda che potrebbe essere tentata di tenere l'informazione segreta nell'attesa di sviluppare una patch.

18 Miti e leggende Il SW libero è più difficile del SW proprietario L'uso non presenta difficoltà differenti dai sistemi proprietari (è solo un problema di inerzia ) L'installazione ha difficoltà paragonabili (pochi hanno veramente installato sistemi e programmi proprietari) Occorre paragonare sistemi operativi e software con funzionalità equivalenti Appare sempre più semplice e naturale ciò che è più comune: a mente fredda vi appare naturale dover fare click sulla parola Start per spegnere il computer?

19 Miti e leggende Il software libero è più sicuro del SW proprietario Gli autori del software libero non hanno il dono dell'infallibilità. Sono stati scoperti molteplici buchi di sicurezza in programmi liberi, ma molti piú occhi vedono i sorgenti e tutti possono correggerli, e molto piú veloce é la loro risoluzione Quello che conta è solo la qualità. Esistono tantissimi software liberi la cui qualità e affidabilità è indiscussa, e.g. il kernel di Linux, il server Web Apache.

20 Miti e leggende Il SW proprietario è più costoso del SW libero A prima vista si confonde SW libero con SW gratuito e si può pensare che il SW libero porti a un sostanziale risparmio economico. Spesso è vero ma occorre considerare che: esistono casi in cui la soluzione libera non esiste o non corrisponde alle esigenze; spesso la consulenza tecnica sul SW libero è più costosa ( - offerta!); occorre mettere in conto anche l'investimento di conversione del know-how; la libertà ha un costo, sempre!

21 Miti e leggende Il SW libero è più moderno/obsoleto del SW proprietario Come per la sicurezza conta la qualità. Esistono ottimi prodotti liberi e ottimi prodotti proprietari. La gestione delle distribuzioni di software con l'allineamento/aggiornamento/garanzia di compatibilità degli applicativi è una funzionalità che i sistemi proprietari non hanno. es. MacOSX e GCC

22 Sw libero VS proprietario Occorre formare lo studente, il cittadino e il dipendente C'è un errore di fondo nella didattica della alfabetizzazione informatica che si vuole praticare nelle scuole, nelle aziende e nella PA. L'informatica, al pari delle altre scienze, comprende concetti da fare propri e da saper utilizzare non sequenze di operazioni memorizzate da ripetere. Come per esempio esiste il concetto di moltiplicazione indipendente dalla calcolatrice o dall'abaco utilizzato, esiste il concetto di foglio di stile in un word processor (e non la terza voce del menù formato!)

23 Sw libero VS proprietario Occorre promuovere la divulgazione della conoscenza Le esperienze maturate in una azienda/pa/scuola, se positive, devono poter essere trasferite verso le altre istituzioni. Se le soluzioni sono basate su SW proprietari o semplicemente le risultanze sono scritte in formato proprietario (chiuso) le esperienze possono essere trasferite a patto il ricevente acquisti gli stessi prodotti. La azienda/pa/scuola diventa sponsor E' un freno alla collaborazione

24 Chi ci guadagna? il più grave errore è di confondere Software libero con software gratuito (che non si paga!). Il software libero crea un modello diverso di mercato dell'informatica: Competitivo (i competitori gareggiano alla pari) Efficiente (non si sprecano risorse per tornare a fare ciò che è già stato fatto). Equo e Solidale. free as in free speech, not as in free beer! La libertá non ha prezzo

25 OpenSource fa bene al SoftWare Proprietario???. Al giorno d'oggi è possibile Scegliere liberamente a che prodotti informatici affidarsi. Più facilmente è possibile rendersi consapevoli della qualità del software anche per chi non è esperto. In un regime di buona concorrenza il produttori di software proprietari devo mantenere qualità alta nel software e dare assistenza adeguate ai prodotti commercializzati per competere con la preparazione di chi fornisce software e assistenza su prodotti open source

26 Quindi l'opensource.... È un modello economico funzionante: > introiti non sulla vendita del software ma sull'assistenza. Soluzione "collaborativa", si parte da idee già esistenti. Libera circolazione delle idee che implica un aumento qualità software e servizi prodotti, si permettte la critica. Libera concorrenza: le aziende non più multinazionali, si necessita di investimenti medio-piccolo. Si favorisce l'apprendimento del software Per SwProprietario talvolta si viene ammaestrati a fare dei click e basta. Il software è più sicuro. Meno miliardari, un pò tutti milionari ( :-) )

27 Per le aziende Libertà dai vincoli di dipendenza dai singoli fornitori di Software. Libertà di crescere (non ci sono costi di licenze per aumentare il numero di server o di posti di lavoro) Libertà di provare nuove soluzioni Libertà di controllare la qualità del Software Qualità = Sicurezza

28 Per la Pubblica Amministrazione Vale quanto detto per le aziende +: Il software in uso presso un Ente può essere liberamente usato da un altro ente e dai cittadini. Il costo per la produzione e il mantenimento del software favorisce la crescita di vera competenza tecnologica locale (crescita di competitività vs. investimenti destinati solo all'importazione).

29 Per la Pubblica Amministrazione DL 22/06/12-> L 7/08/2012 mod 68 CAD 1. Le PA acquisiscono programmi informatici o parti di essi a seguito di una valutazione comparativa di tipo tecnico ed economico tra le seguenti soluzioni disponibili sul mercato: a) software sviluppato per conto della PA; b) riutilizzo di software o parti di esso sviluppati per conto della PA; c) software libero o a codice sorgente aperto; d) software combinazione delle precedenti soluzioni. Solo quando la valutazione comparativa di tipo tecnico ed economico dimostri l'impossibilità di accedere a soluzioni open source o già sviluppate all'interno della pubblica amministrazione ad un prezzo inferiore, è consentita l'acquisizione di programmi informatici di tipo proprietario mediante ricorso a licenza d'uso. La valutazione di cui al presente comma è effettuata secondo le modalità e i criteri definiti dall'agenzia per l'italia Digitale, che, a richiesta di soggetti interessati, esprime altresì parere circa il loro rispetto. 2. Le pubbliche amministrazioni nella predisposizione o nell'acquisizione dei programmi informatici, adottano soluzioni informatiche, quando possibile modulari, basate sui sistemi funzionali resi noti ai sensi dell' articolo 70, che assicurino l'interoperabilità e la cooperazione applicativa e consentano la rappresentazione dei dati e documenti in più formati, di cui almeno uno di tipo aperto, salvo che ricorrano motivate ed eccezionali esigenze. 2-bis. Le amministrazioni pubbliche comunicano tempestivamente al DigitPA l'adozione delle applicazioni informatiche e delle pratiche tecnologiche, e organizzative, adottate, fornendo ogni utile informazione ai fini della piena conoscibilità delle soluzioni adottate e dei risultati ottenuti, anche per favorire il riuso e la più ampia diffusione delle migliori pratiche.

30 Per Scuola e Università Consente il libero utilizzo a casa degli strumenti in uso a Scuola (o nella Università). Consente di poter analizzare e capire in funzionamento degli strumenti software ad ogni livello di dettaglio.

31 E Linux che c.... La parola Linux è comunemente utilizzata per indicare il sistema operativo basato sul kernel di tipo Unix sviluppato da Linus Torvalds. Siccome non si può pensare Linux senza gli applicativi del progetto GNU (e vice versa) è meglio usare il termine corretto per indicare questo sistema operativo sarebbe GNU/Linux, per indicare l'unione del Kernel Linux con il Sistema GNU. Esiste una vera e propria controversia su quale debba essere il nome corretto.. La parola Linux è l'unione del nome del suo creatore, Linus, con la parola Unix, che identifica una serie di sistemi operativi ai quali Linux si ispira.

32 cos'e' un kernel Linux è detto in gergo informatico kernel, ovvero è nucleo del sistema operativo, colui che si interfaccia direttamente con le risorse hw e le rende diponibili per l'utente/programmatore che le intende usare L'utente finale non vede il kernel, ma ne usa i risultati che possono essere la visualizzazione sul video di una immagine, la scrittura di un file su un disco, o l'esecuzione contemporanea di un file audio durante una partita a Solitario

33 Linux la Storia 1991 Linus Torvalds desideroso d'approfondire le proprieconoscenze Intel 386, affascinato per le caratteristiche di Unix, sviluppa un proprio sistema operativo. Distribuito il proprio lavoro tramite Internet, ricevette un ampio riscontro da parte di migliaia di programmatori, i quali apportarono nuove funzionalità e corressero errori. Nacque così il kernel Linux e distribuito fin da subito con una licenza liberale. Internet rende possibile la comunicazione tra persone molto distanti in tempi rapidi e a basso costo, e possibile distribuzione di sw direttamente dalla rete, riducendo i costi di duplicazione e le difficoltà a reperire il software stesso. La diffusione dei CD-Rom come supporto privilegiato di raccolte di software rese possibile il fenomeno delle cosiddette distribuzioni.

34 Linux la Storia 2013, Linux gira su tutte le architetture, supercomputer, sistemi embedded, microcalcolatori, mainframe, cellulari, Continuo sviluppo, veloce: migliaia di volenterosi offrendo livelli di sicurezza e affidabilità molto più alti della concorrenza, scalabilitá stable version I legami tra la comunità OpenSource sono innegabili

35 Applicativi Giga di applicativi tecnici, ludici, professionali e non. Ogni esigenza di informatica può essere soddisfatta (con la possibilità di una vasta gamma di scelte possibili) con prodotti della suite GNU. Quasi tutti rilasciati sotto licenze Open Source Applicativi da Riga di comando e da Interfaccia grafica Il Protocollo X è sistema di comunicazione per l'interfaccia grafica Window Manager che gestisce le finestre (temi look and feel, ecc. Ecc.) Gnome Kde, Desktop Manager

36 Distribuzioni Linux è solo un Kernel, per avere un sistema operativo con tutti i programmi si necessita dell'utilizzo di programmi della suite GNU Il modo più semplice è adottare una delle 180 e più distribuzioni create dal '92 a oggi Le piu importanti sono Debian- Ubuntu, RedHat-Fedora, SuSE, Gentoo, Slackware, Mandrake. distribuzioni in cd-live, usb key, sd card, ecc Il modo meno semplice (ma sempre fattibile) è modellarsi una distribuzione from scratch Ogni distribuzione ha una propria filosofia, un proprio target, applicativi di default e un proprio sistema di pacchettizzazione

37 GNU/Debian Linux La più bella, la più completa (IMHO) Sistema di aggiornamento, scaricamento pacchetti anche via rete, automatico Controllo dipendenze all'installazione dei pacchetti automatica Molto attenta alle licenze degli applicativi (solo open source) Ottima per server in produzione, alta affidabilità Utenti medio esperti e consapevole Comunità molto attiva Ubuntu occhio di riguardo all'utente. - Mint emergente Knoppix Distro live molto bella

38 SuSE e OpenSuSE Azienda Tedesca Distribuzione commerciale Ottima documentazione, + moduli performanti nel kernel Non segue filosofie particolari per gli applicativi Rivolta principalmente ad aziende Alcuni applicativi 'proprietari' per la configurazione Pacchetti in formato rpm Utente medio Affidabilità medio alta

39 RedHat Rivolta principalmente alle aziende Facile da usare se si usano i suoi configuratori, scarsa compatibilità ai sistemi di configurazione 'classici' Molto spesso gli aggiornamenti sono rischiosi. Kernel con feature aggiuntive Applicativi commerciali Driver commerciali Affidabilità discreta Utente medio Fedora fork completamente OpenSource - Dell HP e IBM certificano i loro hw su RH - abbonamenti per le aziende che si affidano a RH

40 Linux e OpenSource a Scuola Sarebbe ora che in italia aggiornassero i programmi ministeriali, inserendo linux e l'opensource come strumenti didattici e di apprendimento In un contesto liberale, bisogna permettere alle famiglie, le scuole e gli insegnanti di scegliere tra diversi prodotti, non assecondare i monopoli Con strumenti OpenSource si impara l'informatica stimolando uno spirito critico, non si ammaestrano marionette a eseguire esercizi per la ECDL Utilizzando strumenti OpenSource le scuole non sarebbero costrette ad investire grosse quantita di fondi per le licenze di prodotti proprietari

41 Per avere una scelta Anche sotto WinZozz OpenOffice.org: suite di programmi per l'ufficio si contrappone a MSOffice Mozilla e Mozilla-Firefox: Browser derivati dal progetto Netscape. Valida alternativa di Explorer DC++ e derivati: P2P molto potente Per chi si avvicina al mondo Linux e OpenSource Kmint noppix, eduknoppix, Morfix, ecc Distro Live che permettono di sperimentare un sistema Gnu/Linux completo senza doverlo installare Wikipedia enciclopedia GPL di Documenti FDL

42 Linux e i Virus Per Linux i virus, worm e trojan sono mali minori Avere il codice sorgente disponibile e leggibile da tutti, permette a chiunque di poterne vedere la robustezza, le caratteristiche di sicurezza e la velocità di scambio tra chi legge, chi corregge, e chi ridistribuisce il codice patchato è coadiuvata dalla rete. In alcuni casi tra la scoperta di un bug, la sua correzione, e la ridistribuzione del codice corretto passano meno di 1 ora. Mediamente non piu di 24.

43 Come Faccio A... man, man -k, apropos (comandi ) Howto: collezione di documenti Usate gooogle!!!!! Qualcuno può aver avuto il tuo stesso problema: Google, Mailing-list Leggere, provare, rileggere, riprovare... I libri molte volte sono mal tradotti, con informazioni vecchie, cercare direttamente su internet è la soluzione più veloce

44 Linux oggi alcuni numeri 70% server sulla rete internet 60% server interni di servizi 25% desktop 15% laptop 50% smartphone

45 Affidabilità Stabilità Configurabilità Filosofia OpenSource Sicurezza Gratuito Perchè Linux?

46 Perchè no? Scarsa informazione! Politica di vendita Windows è sempre installato pochi produttori danno possibilitá linux installato Falsi miti che influenzano Forte concorrenza

47 Virtualizzazione creazione di una versione virtuale di una risorsa fisica. hardware o software tutto può essere virtualizzato: sistemi operativi, server, memoria, spazio disco, sottosistemi. Meccanismi x ridefinizione dinamica caratteristiche della risorsa virtuale ottimizzazione delle risorse e la capacità di far fronte a esigenze specifiche secondo il più classico paradigma dell'on demand.

48 Virtualizzazione Tra gli impieghi della virtualizzazione il più utilizzato è probabilmente la virtualizzazione di sistemi operativi. Via software è necessario un sistema operativo in esecuzione (host) che esegua un software di virtualizzazione che crei ad alto livello le varie virtual machine (guest) che girano come se fossero dei normali programmi e che comunicano con l'hardware solo indirettamente, tramite l'hypervisor che agisce a basso livello l'hypervisor gestise una serie di emulazioni di hw - sw dell'host, alle quali accedono le macchine virtuali guest

49 la virtualizzazione permette di separazione di SO e hw = abbandono dipendenze hardware gestione di SO e applicazione come una singola unità mediante il relativo incapsulamento in VM isolamento di guasti e sicurezza fornire ovunque ambienti standard, indipendenti dall hardware avere flessibilità nella scelta del SO in base all applicazione

50 software di virtualizzazione Microsoft Virtual Server hyper-v Parallels Workstation VMware Workstation Xen KVM Virtual Machine VirtualBox

51 perche' virtualizzare? 1. Consolidamento server e ottimizzazione infrastrutturale: con la virtualizzazione è possibile aumentare in maniera significativa l utilizzo delle risorse unendo in pool le risorse infrastrutturali comuni e abbandonando il modello preesistente di corrispondenza univoca tra applicazioni e server ( una sola applicazione in un server ). 2. Riduzione dei costi dell infrastruttura fisica: con la virtualizzazione è possibile ridurre il numero di server e la quantità di hardware IT correlato nel data center. Ciò riduce le esigenze di spazio, alimentazione e raffreddamento e provoca un evidente risparmio sui costi IT.

52 3. Incremento della reattività e flessibilità operativa: nuova modalità di gestione dell infrastruttura IT e consente agli amministratori di dedicare meno tempo ad attività ripetitive, quali il provisioning, la configurazione, il monitoraggio e la manutenzione. 4. Maggiori disponibilità applicativa e business continuity: eliminazione dei tempi pianificati di inattività e veloce ripristino da interruzioni non pianificate con la possibilità di eseguire backup sicuri e di migrare interi ambienti virtuali senza interruzioni operative. 5. Gestibilità e sicurezza desktop migliorate: implementazione, gestione e monitoraggio di ambienti desktop sicuri a cui è possibile accedere in locale o in remoto, in quasi tutti i desktop, laptop o tablet PC standard.

53 Cloud computing si intende un insieme di tecnologie informatiche che permettono l'utilizzo di risorse hardware (storage, CPU) o software distribuite in remoto Via web via applicazione rende disponibili risorse come se implementate server o periferiche personali "standard". L'implementazione effettiva delle risorse non è definita in modo dettagliato; anzi l'idea è proprio che l'implementazione sia un insieme eterogeneo e distribuito the cloud, in inglese nuvola di risorse le cui caratteristiche non sono note all'utilizzatore.

54 The Cloud non e' necessario sapere come sia fatta le regole di gestione della nuvola sono a carico di chi la mette a disposizione. business on demand applicazioni - cliente finale server virtualizzato + servizi - cliente amministratore generalmente la nuvola e' un sovrainsieme di sistemi virtualizzati ai quali si demanda tutto il carico applicativo/servizi in un dato contesto

55 esempio di cloud

56 benefici del Cloud Computing L'idea, e la pratica, è quella di distribuire le risorse informatiche attraverso internet, ovvero applicazioni software, storage, potenza di calcolo come se fossero delle normalissime utilities, quali energia elettrica, gas, acqua, ecc. I benefici del cloud computing per un'azienda sono: un maggiore ritorno sugli investimenti per quanto riguarda l'hardware e il software notevole riduzione dei costi IT, amministrazione e infrastruttura velocizzare i cicli di deploy per affrontare sempre più efficacemente i cambiamenti cui l'impresa è sottoposta

57 google e cloud computing google e' una delle aziende piu' innovative nel campo dell'itc e si e' prodigata in molti settori. esempi di cloud computing fornito da google Google documents Google Apps Google Laptop with Chrome OS

58 D o m a n d e???

59 Fine primo tempo

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema Software 2 Insieme di istruzioni e programmi che consentono il funzionamento del computer Il software indica all hardware quali sono le operazioni da eseguire per svolgere determinati compiti Valore spesso

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Analisi della situazione iniziale

Analisi della situazione iniziale Linux in azienda Solitamente quando si ha un ufficio e si pensa all'acquisto dei computer la cosa che si guarda come priorità è la velocità della macchina, la potenza del comparto grafico, lo spazio di

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Cosa significa Open Source? Cos'è il software libero? Applicazioni ai GIS

Cosa significa Open Source? Cos'è il software libero? Applicazioni ai GIS MondoGIS_59 29-03-2007 10:31 Pagina 62 Cosa significa Open Source? Cos'è il software libero? Applicazioni ai GIS OPEN SOURCE È UN TERMINE ORMAI DI MODA, ANCHE IN AMBITO GEOGRAFICO. I VANTAGGI DEL SOFTWARE

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Guida all'uso di StarOffice 5.2

Guida all'uso di StarOffice 5.2 Eraldo Bonavitacola Guida all'uso di StarOffice 5.2 Introduzione Dicembre 2001 Copyright 2001 Eraldo Bonavitacola-CODINF CODINF COordinamento Docenti INFormati(ci) Introduzione Pag. 1 INTRODUZIONE COS'È

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014)

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento attraverso il quale

Dettagli

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COSA E QUANDO SERVE PERCHE USARLO E un servizio di Cloud Computing dedicato

Dettagli

Informatica. Scopo della lezione

Informatica. Scopo della lezione 1 Informatica per laurea diarea non informatica LEZIONE 1 - Cos è l informatica 2 Scopo della lezione Introdurre le nozioni base della materia Definire le differenze tra hardware e software Individuare

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

DigitPA LINEE GUIDA. Centro di competenza del riuso. DigitPA 00137 Roma - viale Marx, 43 Pagina 1 di 140

DigitPA LINEE GUIDA. Centro di competenza del riuso. DigitPA 00137 Roma - viale Marx, 43 Pagina 1 di 140 LINEE GUIDA PER L INSERIMENTO ED IL RIUSO DI PROGRAMMI INFORMATICI O PARTI DI ESSI PUBBLICATI NELLA BANCA DATI DEI PROGRAMMI INFORMATICI RIUTILIZZABILI DI DIGITPA DigitPA 00137 Roma - viale Marx, 43 Pagina

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 White paper Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 Di Mark Bowker, analista senior Ottobre 2013 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da Citrix ed è distribuito

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Triennale in Informatica Tesi di Laurea SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Symbolic. Ambiti Operativi. Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp.

Symbolic. Ambiti Operativi. Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp. Symbolic Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp. La nostra mission è di rendere disponibili soluzioni avanzate per la sicurezza

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA GRUPPO TELECOM ITALIA Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA Indice Guida Veloce Contatti Quando

Dettagli

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Manuale dei servizi di supporto Enterprise Symantec per Essential Support e Basic Maintenance Note legali Copyright

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli