Informatica - Office Automation Multimediale - Web - Reti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Informatica - Office Automation Multimediale - Web - Reti"

Transcript

1 Catalogo 2010 Informatica - Office Automation Multimediale - Web - Reti

2 Corsi disponibili nell area informatica, Internet e multimediale funzionamento del sistema operativo windows il funzionamento di un computer (architettura hardware, software e caratteristiche delle varie periferiche: stampanti, scanner, OCR -riconoscimento ottico, ecc) applicativi software di automazione di ufficio : Word, Excel, Powerpoint, Access (Office automation) Formazione informatica per l acquisizione della patente europea ECDL Formazione sul software Open Office (software Open Source gratuito) Progettazione e creazione siti WEB Progettazione e creazione di interventi formativi in e-learning per la formazione a distanza Progettazione e creazione Blog Utilizzo professionale dei mezzi di comunicazione digitali: motori di ricerca, , chat, social network, Skype, Messanger. creazione di Newsletter ed e-zine (periodico digitale) per comunicare progetti, iniziative e tenere aggiornati la propria audience. Ideazione e creazione di professionali per creare efficaci campagne di comunicazione e promozione ideazione e creazione di presentazioni multimediali (video, audio, immagini e testi dinamici). ideazione e creazione di corsi di formazione digitali con Powerpoint (video con docente, video didattico, audio, immagini e testi sincronizzati con video/audio) su computer e memorizzabili su CD e/o DVD per la distribuzione. corso con Access per la creazione di Banche dati con informazioni video, audio, immagini e testi e funzione di gestione ed elaborazione dei dati : creazione archivi, aggiornamenti, ricerche, stampe, ecc corso per la creazione di quiz e test digitali sul web, computer o CD. Varie tipologie di domande (a risposta singola, multipla,ecc); con comunicazione o meno delle risposte esatte; definizione delle forme di valutazione.

3 Corsi di formazione per l acquisizione della Patente Europea del Computer (ECDL) La patente europea (ECDL) La patente europea (ECDL - European Computer Driving Licence) è un certificato comprovante che chi ne è in possesso ha una conoscenza dei concetti fondamentali dell'informatica, certificando la tua conoscenza degli strumenti informatici. E uno strumento utile per entrare nel mondo del lavoro e accresce il tuo valore sul mercato. La "Patente europea ECDL garantisce a livello internazionale le competenze acquisite nell'utilizzo delle applicazioni standard del computer. Per prepararsi adeguatamente agli esami previsti per il conseguimento della Patente Europea è possibile seguire uno dei nostri corsi in cui è possibile apprendere tutte le conoscenze previste per i sette esami ECDL. I corsi sono comprensivi dei manuali. Nel corso vengono svolti, con la continua assistenza del docente, esercizi pratici e test sugli argomenti previsti dalla Ecdl in modo da poter affrontare gli esami con serenità. Per acquisirlo, è necessario avere superato 7 test, uno di tipo teorico e sei di tipo pratico relativi a sette moduli: Modulo 1 - Informatica di base Modulo 2 - Uso del computer, windows, gestione e organizzazione dei file (Files management) Modulo 3 - Elaborazione testi con Word Modulo 4 - Foglio elettronico Excel Modulo 5 Creazione archivi, basi di dati e loro gestione con Access Modulo 6 Creazione presentazione multimediali Modulo 7 - Reti informatiche, Internet, Posta, Web e servizi internet Modulo 1,2,7 : 20 ore - quota Modulo 1,2,7 : 170 euro Modulo 3 : 12 ore - quota Modulo 3 : 90 euro Modulo 4 : 12 ore - quota Modulo 4 : 90 euro Modulo 5 : 16 ore - quota Modulo 5 : 140 euro Modulo 6 : 8 ore - quota Modulo 6 : 80 ore Durata programma formativo : 68 ore Quota di iscrizione per l intero percorso : 476 euro

4 Dettagli dei sette moduli che compongono il corso Descrizione Corso Base Computer e Internet : Corso valido per la preparazione al Modulo 1, 2 e 7 della Patente Europea del Computer (ECDL) Il corso si rivolge a coloro che si avvicinano per la prima volta al computer e intendono utilizzarlo per ragioni di lavoro, di studio o per hobby. Continue esercitazioni pratiche fanno apprendere in modo semplice ed immediato tutti i concetti necessari per avere una padronanza nell'uso del computer. Viene mostrato l'utilizzo del sistema operativo Windows, mostrando in particolare come creare nuovi documenti, come gestirli e come organizzare il proprio lavoro. Inoltre viene illustrato l'uso di Internet che ormai è diventato un indispensabile strumento di lavoro, di supporto allo studio ed un ottimo mezzo per coltivare i propri hobby. Infine il corso illustra i termini chiave propri dell informatica ed offre una panoramica dei prodotti esistenti, software e hardware, mettendone in risalto i possibili utilizzi. Durata : La durata del corso è di venti ore, normalmente suddivise in dieci lezioni di due ore. Prerequisiti : Nessuno. Contenuto del corso - Come è fatto un computer: Hardware, Software, caratteristiche delle periferiche - Lo schermo di Windows: Desktop, Icone, Mouse, Risorse del Computer - Lavorare con Windows: Avvio, Barra delle Applicazioni, Finestre, Dischi, File, Cartelle, Uso del Tasto Destro, il Multitasking, l Uso degli Appunti - Videoscrittura: il WordPad, formattazione dei caratteri, dei paragrafi, del documento, comandi principali, stampa di un documento - Organizzazione dei Documenti: Gestione dei File e delle Cartelle (Copia, Spostamento, Cancellazione, Modifica del Nome), Creazione ed Utilizzo dei Collegamenti - I Dischi: Formattazione, Copia, Creazione di un Disco di Sistema, CD-ROM - Personalizzazione dell Ambiente di Lavoro: Configurazione del Sistema, Installazione Programmi, Stampanti e altre periferiche - Internet: navigazione sui siti Web, l'uso di Internet Explorer, gli strumenti di ricerca, la posta elettronica. - Panoramica sulle Applicazioni: fogli elettronici, videoscrittura, data base, computer grafica, programmi di contabilità, programmi di utilità - Cultura Generale: Virus e Sicurezza Dati, applicazioni Multimediali, le Reti Quota di partecipazione : Il costo del corso per partecipante, comprendente il Manuale del Corso e l'attestato di frequenza, è di 170 euro (IVA inclusa). Descrizione Videoscrittura con il Word: Corso valido per la preparazione al Modulo 3 della Patente Europea del Computer (ECDL) Uno dei motivi principali della grande diffusione dei computer è la possibilità di poter redigere rapidamente lettere, relazioni, tesi, mailing professionali, documenti personalizzati di elevata qualità e di ottimo aspetto estetico. Tale possibilità viene offerta dalla notevole evoluzione dei sistemi di videoscrittura, tra cui spicca Microsoft Word sia per la completezza delle sue funzioni, sia per la sua larga diffusione nel lavoro d ufficio. Obiettivo del corso è spiegare gli elementi fondamentali della videoscrittura, facendo contemporaneamente apprendere l'uso del Word, anche nelle sue caratteristiche più avanzate (mailing, modelli, stili). Verranno inoltre segnalati tutti quei 'trucchi' che permettono di velocizzare il lavoro. Il corso prevede la realizzazione pratica di esercizi esemplificativi che permettono di mettere immediatamente in pratica le conoscenze acquisite. Durata : La durata del corso è di dodici ore, normalmente suddivise in sei lezioni di due ore. Prerequisiti : Conoscenza di base di Windows. Quota di partecipazione

5 Il costo del corso per partecipante, comprendente il Manuale del Corso e l'attestato di frequenza, è di 90 euro (IVA inclusa). Fogli Elettronici con Excel : Corso valido per la preparazione al Modulo 4 della Patente Europea del Computer (ECDL) Descrizione Chiunque abbia la necessità di tenere sotto controllo una serie di dati numerici (costi, budget, entrate e uscite,...) trova nei fogli elettronici uno strumento di indubbia utilità, che permette di impostare rapidamente delle tabelle numeriche e di eseguire automaticamente sia semplici calcoli (somme, prodotti,...), sia elaborazioni più complesse (statistiche, finanziarie, trigonometriche,...). Microsoft Excel è uno dei fogli elettronici più potenti e completi operanti nell'ambiente Windows. La potenza di tale programma permette di realizzare grafici di ottima resa estetica e di semplice lettura (molto utili per evidenziare dati significativi), e di elaborare informazioni non numeriche (lista clienti, contatti, fornitori,...) per estrarre dati di cui si ha bisogno ed ottenere, con poche operazioni, tabelle riassuntive. Scopo del corso è far apprendere le caratteristiche dei fogli elettronici, l'uso di Excel e tutti quei 'trucchi' che permettono di velocizzare il lavoro. Infine è prevista la risoluzione pratica di problemi reali. Prerequisiti: Conoscenza di base di Windows. Contenuto del corso - I fogli elettronici - concetti di base: il foglio di lavoro, le zone, le celle - Ambiente di lavoro di Excel, i menù e le barre di strumenti - I riferimenti di cella: assoluti, relativi e misti - Immissione di numeri, stringhe di testi e le formule. I valori di errore - Le funzioni. Funzioni temporali, logiche, di testo, matematiche, statistiche, informative - Operazioni con il mouse e la tastiera. I tasti scorciatoia - Il formato delle celle e la formattazione del foglio di lavoro - Stampa: le modalità, impostazioni della pagina, e le opzioni avanzate - Grafici con Excel: creazione, formattazione e modifica - Database: creazione e gestione, ordinamento, filtri e subtotali - L'integrazione tra Excel e Word Durata: La durata del corso è di dodici ore, normalmente suddivise in sei lezioni di due ore. Quota di partecipazione Il costo del corso per partecipante, comprendente il Manuale del Corso e l'attestato di frequenza, è di 90 euro (IVA inclusa). Descrizione Database con Access : Corso valido per la preparazione al Modulo 5 della Patente Europea del Computer (ECDL) Una necessità molto diffusa nelle aziende è l'archiviazione, l'organizzazione e la rielaborazione dei dati (ad esempio i dati sui clienti, fornitori, movimenti di magazzino, ecc.). Però non sempre tra i programmi commerciali preconfezionati si trova una soluzione adatta all'esigenze esistenti. In questi casi si può utilizzare un database relazionale che permette di creare e organizzare propri archivi. Microsoft Access è una delle più potenti applicazioni di questo tipo utilizzabile anche da chi non è un programmatore, pur fornendo nello stesso tempo avanzati strumenti agli utenti più esperti. Il suo uso risulta non semplice, anche ad un utente pratico con altri programmi, in quanto presuppone la conoscenza di alcuni concetti di fondo. Il corso oltre ad introdurre gli indispensabili concetti sulla struttura dei database, ha l'obiettivo di mettere in grado il partecipante di saper utilizzare, anche in maniera spinta, database Access già esistenti e di creare nuovi database in base alle proprie esigenze. Gli argomenti trattati sono supportati continuamente da esercitazioni pratiche che permettono di esemplificare anche i concetti più difficili. Prerequisiti : Conoscenza di base di Windows. Contenuto del corso

6 - II database: record, campi, relazioni - L'ambiente di lavoro di Access: la finestra database ed i principali menù - Uso delle tabelle: copiare, spostare ed eliminare i dati, formattare il foglio dati - Ricerca dei dati, ordinamento, uso dei filtri, il filtro in base a maschera - Utilizzo del carattere jolly, degli operatori logici e di confronto - Query di selezione, i diversi tipi di Join - Query con parametri e Query di Raggruppamento. Calcolo totali e di espressioni - Scambio di dati con le altre applicazioni. Tabelle collegate - Uso delle autocomposizioni per la creazione di Maschere e Report - La creazione di tabelle. Tipo e dimensione dei campi. I campi memo - Gli indici, la chiave primaria, il campo contatore, indici multicampo Durata: La durata del corso è di sedici ore, normalmente suddivise in otto lezioni di due ore. Quota di partecipazione Il costo del corso per partecipante, comprendente il Manuale del Corso e l'attestato di frequenza, è di 140 euro (IVA inclusa). Presentazione con PowerPoint: Corso valido per la preparazione al Modulo 6 della Patente Europea del Computer (ECDL) Descrizione Per presentare un progetto, un idea, una relazione, un rapporto, un'azienda o per predisporre diapositive di supporto ad una conferenza, ad una fiera o ad un seminario oggi è possibile utilizzare un programma di presentazione su un PC. Microsoft PowerPoint è il programma di presentazione incluso nel pacchetto Office. PowerPoint permette una efficace comunicazione di idee, grazie agli effetti grafici ed alle possibilità di strutturazione delle slide. Obiettivo del corso è spiegare gli elementi fondamentali della presentazione al computer, facendo contemporaneamente apprendere l'uso di Power Point, anche nelle sue caratteristiche più avanzate. Verranno inoltre segnalati tutti quei 'trucchi' che permettono di velocizzare il lavoro. Il corso prevede la realizzazione pratica di esercizi esemplificativi che permettono di mettere immediatamente in pratica le conoscenze acquisite. Prerequisiti : Conoscenza di base di Windows. Contenuto del corso - Lo schermo di Power Point Autocomposizione di una presentazione - Utilizzo, Inserimento e Visualizzazione di diapositive - Tecniche di selezione e modifica dei testi - Modalità di visualizzazione di una presentazione - I Modelli e gli Schemi di diapositive - Disegnare oggetti e tabelle in una diapositiva - Creare un organigramma - Inserimento di sfondi, suoni, immagini, filmati ed animazioni - Importazione di tabelle Word o Fogli di calcolo Excel - Impaginazione di grafici - Stampare un documento (anteprima e opzioni) - Fare una presentazione - Le barre degli strumenti di PowerPoint Durata: La durata del corso è di otto ore, normalmente suddivise in quattro lezioni di due ore. Quota di partecipazione Il costo del corso per partecipante, comprendente il Manuale del Corso e l'attestato di frequenza, è di 80 euro (IVA inclusa).

7 Per la progettazione e gestione del sito web

8 Indice dei contenuti del corso su DREAMWEAVER della Adobe 1. concetti fondamentali su Internet: la rete, i servizi di internet, i protocolli, concetto di cliente-server, indirizzi e dominio di un sito web 2. concetti fondamentali sulle pagine web: ipertesto, html, browser,url. 3. come si progetta un sito web: Ideazione, l obiettivo, l organizzazione (struttura) del sito web 4. Regole, consigli e buone prassi per ideare e sviluppare un buon sito web: dalla grafica, alla navigazione e velocità di caricamento; la scrittura sul web 5. progettare la pagina web: ideazione del layout della pagina, disposizione dei contenuti, organizzare la navigazione 6. Gli elementi multimediali da inserire in una pagina web: immagini, video e audio e i loro formati 7. L ambiente operativo di Dreamweaver : l interfaccia utente, i menu, gli strumenti per creare le pagine web 8. Gli strumenti per la creazione del layout della pagina web: proprietà della pagina (pannello proprietà), le tabelle e i loro attributi per la creazione della struttura della pagina 9. varie tipologie di elementi grafici (immagini, divisori, bottoni, bullet), e loro inserimento sulla pagina web. Configurazione degli elementi grafici 10. inserimento del testo e dei suoi attributi (font, colore, stili, dimensione, ecc) e l inserimento dei collegamenti ipertestuali (link) 11. come pubblicare on line documenti/relazioni/ricerche: utilizzo del formato PDF: (portable documento format). Creazione di un documento word con immagini, grafica e testo, trasformazione in formato PDF e richiamo tramite link da una pagina web. 12. come collegare le varie pagine web: i menu e le varie tipologie di menu ; la configurazione. 13. creazione delle Form (moduli) per l inserimento di dati e selezione di scelte da parte dell utente e invio; elementi della Form: - Campi per Input di dati - Checkbox (per scelte multiple) - Radio Button (per scelte esclusive) - Elenchi e scelte - Bottoni per invio del modulo 14. file audio : caratteristiche dei formati e loro inserimento nella pagina web. 15. file video : caratteristiche e loro inserimento nella pagina web 16. come creare pagine ed elementi dinamici : il linguaggio Javascript 17. la pubblicazione on line del sito web: richiesta di dominio e trasferimento delle pagine e dei vari elementi 18. motori di ricerca e le Metainformazioni per farsi trovare 19. utilizzo del sito web per la formazione on-line e strumenti per l autoformazione e la presentazione multimediale (Fad-formazione a distanza, e-learning e autoformazione): concetti generali 20. come creare newsletter ed e-zine (periodico digitale) per comunicare e tenere aggiornati la propria audience: concetti generali 21. Ideazione e creazione di professionali per creare efficaci campagne di comunicazione e promozione: concetti generali

9 Modalità formativa Il corso viene svolto in modalità learning by doing con la quale gli allievi acquisiranno le conoscenze del pacchetto unendo gli argomenti teorici esposti in aula con le esercitazioni pratiche programmate singolarmente o in gruppo, che gli allievi saranno man mano chiamati a svolgere dopo l esposizione teorica di ogni argomento Introduzione a Dreamveawer Dreamweaver (tessitore di sogni, nome coerente con il termine web, cioè ragnatela come viene spesso chiamata la rete internet) è uno dei più diffusi programmi per la creazione di siti web e quindi di pagine web. Fa parte della categoria degli Editor Visuali consentendo all utente di realizzare le pagine in maniera visuale, permettendo di inserire i vari elementi (tabelle, immagini, video, audio, testo, bottoni, ecc), configurali e disporli sulle pagine. Dreamweaver ha molti vantaggi non ultimo quello di creare il codice html in modo automatico e in confronto ad altri editor per creare siti web, quello che genera il codice più corretto e pulito che può essere modificato e ampliato. Dreamweaver contiene tutti gli strumenti per generare un sito base e professionale. Obiettivi del corso Il corso consente agli allievi di apprendere i concetti teorici sulla rete Internet, sui siti web, pagine web e i vari elementi multimediali e non che vestono una pagina web e di acquisire le abilita per ideare, progettare e programmare un sito web completo. In particolare gli allievi saranno in grado di riconoscere i vari elementi multimediali, le loro caratteristiche e saranno in grado di utilizzare gli strumenti messi a disposizione da Dreamweaver per creare pagine web e configurarle.

10 Corso : esperto in Open Office (Pacchetto per office automation. Licenza Open Source) OPEN OFFICE Interessante e utile questo corso su Open Office, il più completo e potente pacchetto di office automation con licenza open source. OpenOffice è un pacchetto di vari software (Suite) rilasciato con una licenza libera e Open Source che ne consente la distribuzione gratuita. Open Office è utilizzato per le attività di home e office automation, degno concorrente di Microsoft Office, ma Open Office è gratuito. Sono disponibili le seguenti utility: - Writer : word processor - Calc : foglio di calcolo, tabelle, archivi, grafici - Impress : creazione di presentazioni multimediali (audio,video, immagini, testo, movimento in formato flash) - Base : gestione dati, creazione archivi, gestione files - Draw : grafica e fotoritocco il corso consente all'utente la realizzazione di documenti semplici e complessi tramite Writer, la creazione di fogli di calcolo molto articolati e personalizzabili grazie a Calc, l'esecuzione di disegni in grafica vettoriale con l'utilizzo di Draw, la creazione di presentazioni multimediali accattivanti con Impress e la realizzazione di database complessi tramite Base. Una volta acquisite le capacità operative sui vari moduli software di Open Office, esso può essere portato a casa o in ufficio perché viene fornito in modo gratuito; non si è costretti a comprarlo come in suo antagonista Microsoft Office. Un bel risparmio! Le icone dei programmi della suite Start Center OpenOffice.org Writer OpenOffice.org Calc OpenOffice.org Impress OpenOffice.org Base OpenOffice.org Draw OpenOffice.org Math

11 PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER

12 Architettura dei calcolatori (hardware e software base ) periferiche rete internet reti di computer web - software base software applicativo (office automation) Indice dei contenuti Hardware: l unita centrale Hardware (architettura del computer) Il contenitore principale La scheda madre Memoria RAM Bios Unità di misura della quantità di memoria L'hard disk L'Unità centrale di elaborazione (CPU) Il clock Bus Hardware: le periferiche Introduzione Periferiche di input e output La tastiera Il mouse Lo scanner ottico Il microfono La webcam Ulteriori periferiche di input Il monitor Il display braille Le casse acustiche Stampante e plotter Il modem Il floppy disk Formattazione CD-Rom Masterizzazione DVD Prestazioni del computer

13 Software di base Introduzione Software Software di base Sistemi operativi Interfacce MS-Dos Mac/OS Windows Linux Software applicativi gestione testi; calcolo (fogli elettronici); grafica di presentazione; gestione database; navigazione Internet e gestione posta elettronica; grafica; progettazione assistita da computer (CAD); impaginazione ed editoria elettronica; contabilità e fatturazione; gestione aziendali. Reti informatiche Lan e Wan Intranet ed Extranet Internet TCP/IP World Wide Web Ipertesto e multimedia Rete telefonica e computer Collegamento analogico ISDN ADSL La tecnologia wireless

14 I servizi di internet VOIP PAGINE WEB NEWSGROUPS CHAT MESSANGER SOCIAL NETWORK MAILING LIST FORUM E-COMMERCE Protezione e Sicurezza dei dati Il copyright e la privacy del software

15 SISTEMA OPERATIVO WINDOWS Indice dei contenuti Note sull Utilizzo del Sistema... Accesso al Computer... Il Desktop... Il bottone START (Avvio)... Configurazione del Desktop... Contenuto del Desktop... I pulsanti delle Finestre... Le barre di scorrimento e i menu a tendina... Accesso a Esplora Risorse... Uso di Esplora Risorse... Creare una Cartellina (Directory)... Taglia, Copia e Incolla... Uso delle scorciatoie tastiera... Risorse del Computer... Spegnere il PC... Riavviare PC... Accesso alle Applicazioni... Caratteristiche e Controllo del PC... Configurare la data e l'ora... Esecuzione diretta di un applicazione... Gestione di un File... Il cestino... Gli Accessori del Sistema... Il comando Cerca... Task Manager... Controllo e gestione del Disco rigido... Controllo avanzato dello spazio occupato... Informazioni sul sistema: Microsoft System Information... Pulizia del Disco... Prompt del DOS... Configurazione del Menu di Avvio... Connessioni di rete... Stampa schermo (Hard Copy)... Esecuzione Automatica di un applicazione... Esecuzione di un servizio... Gestione dell avvio automatico dei programmi... Gestione del registro di sistema: regedit... Spedire un messaggio tra postazioni... Navigare su Internet... Informazioni e Risorse Internet...

16 PACCHETTI SOFTWARE DI OFFICE AUTOMATION Indice WORD dei contenuti EXCEL - : POWERPOINT Corso WORD Corso WORD Dal nostro sistema operativo Windows XP, che ci permette di gestire il sistema possiamo utilizzare un applicativo come MS Word, che permette di realizzare lettere, relazioni, testi complessi. Rientra nella categoria dei Word Processor, ovvero di quei programmi (applicativi) che ci permetto di effettuare l elaborazione di testi in formato elettronico. Un modo per sminuire Word, ma per far capire esattamente di cosa si parla è paragonarlo ad una macchina da scrivere moderna. I file di word hanno estensione.doc (document) e sono caratterizzati da questo tipo di icona: Indice dei contenuti : La finestra principale di Word... Alcune note per semplificare l utilizzo del programma... Barre degli Strumenti... Aprire un Nuovo Documento... Salvataggio di un documento... Inserimento e Modifica del testo... Annullare o ripetere un comando... Spostamento del Cursore... Selezioni del Testo... Cancellazione testo... Copia o spostamento di parti di testo... Finestra degli appunti... Visualizzazioni: i Layout... Anteprima di Stampa... La Mappa del documento... Le Anteprime... Funzione Schermo intero... La struttura di un documento... Impostazione della pagina... Dimensioni della pagina... Interruzione di pagina... Interruzioni di Sezione... Formattazione del Testo... Allineamento del Testo... Impostazione del Carattere... I colori nel documento... Copiare la formattazione... Uso dell Evidenziatore... Maiuscole e minuscole... Orientamento del Testo... Elementi di Impaginazione... Caratteristiche del Paragrafo... Disposizione del Testo...

17 Le Tabulazioni... I Rientri... Liste ed Elenchi... Intestazione e Piè di Pagina... Numeri di Pagina... Visualizzare i caratteri speciali... Inserimento di un Immagine... Proprietà degli Oggetti o delle Immagini... Inserimento di un bordo o di uno sfondo... Inserimento di un disegno: la barra del disegno... Trovare o sostituire del Testo... Le Tabelle... Stampa unione.. Collegamenti ipertestuali

18 Corso EXCEL Breve descrizione del programma Excel è un foglio di calcolo per computer costituito da un insieme di celle, organizzate in righe e colonne, che permette di creare elenchi di dati, creare archivi, ordinarli, effettuare grafici dai dati registrati, creare tabelle, stampare elenchi di dati e grafici, inserire funzioni matematiche, logiche e finanziarie. indice dei contenuti : l ambiente di lavoro Le funzioni del menu principale Il menu File : creare un foglio di lavoro, salvare, importare dati esterni, stampare, Il menu Modifica: tagliare, copiare, selezionare, sostituzioni Il menu Visualizza: selezione delle varie Barre degli Strumenti di Excel - Strumento Formattazione : dei dati, testi, cornici, colori, tipi di carattere, dimensioni, stili,... - Strumento Disegno e Immagini: funzioni di disegno, inserimento forme grafiche, elaborazione delle immagini, stili linee e dimensioni, inserimento caselle di testo.. Strumento tabelle : inserimento, definizione delle celle, Il menu Inserisci: foglio di lavoro, celle, righe,colonne, grafico, funzioni,. Il menu Formato: celle, righe, colonne, foglio,.. Il menu Strumenti: ricerche, controllo errori formule, protezioni foglio, Il menu Tabella: definire e inserire una tabella, ordina testo, inserimento formula, Il menu Finestra: disposizione finestre,.

19 Corso POWERPOINT Breve descrizione del programma Programma per creare presentazioni multimediali professionali proiettabili su schermo o altro supporto e distribuibili tramite CD o qualunque altra memoria di massa. Una presentazione è un insieme di un insieme di diapositive (slide) e può contenere: testi, immagini, disegni, grafici, audio, filmati, bottoni di scorrimento, registrare la propria voce, annotazioni, ecc. Disponibili funzioni per la creazione di effetti sulle diapositive e sugli elementi (immagini, testi, grafici, ecc) contenuti. Possibilita di creare presentazioni continue-cicliche o manuali tramite tasti. Indice dei contenuti : ideare e progettare una presentazione l ambiente, menu e strumenti di powerpoint layout di diapositiva struttura diapositiva : modelli esistenti e sfondi: apertura di un modello o creazione nuova modalità di visualizzazione delle diapositive inserimento di pulsanti di azione inserimento del testo, formattazione e colori inserimento immagini, grafici, disegni e definizione di effetti speciali inserimento audio e registrazione voce inserimento filmati

20 inserimento oggetti esterni definizione effetti speciali sulle diapositive : transizione diapositive definizione effetti speciali sulle immagini, grafici disegni, testo (animazioni) definizione della modalità di presentazione: ciclica o manuale modalità di esportazione concetti generali sull uso di powerpoint e software speciale per la creazione di corsi di formazione digitali (da inserire sul web o distribuito su cd)

21 Corso : esperto automazione di ufficio e comunicazione + patente europea Profilo professionale: una figura professionale che utilizzando la tecnologia informatica e vari applicativi software di office automation, riesce a gestire il lavoro di ufficio in modo veloce, professionale ed efficace. Sa utilizzare i più diffusi strumenti informatici che permettono di creare documenti e lettere, creazione di slides per presentazioni efficaci versi clienti e ad uso interno, crea e mantiene aggiornate archivi e banche dati, è in grado di creare grafici, statistiche, ecc. Inoltre è in grado di utilizzare gli strumenti di lavoro in rete, quali la posta elettronica, i fax tramite pc, utilizzo di internet, uso dei motori di ricerca, creazione professionali per la promozione, uso di chat e webcam per contatti e riunioni a distanza, telefonia tramite internet (Skype), utilizzo dei social network. Conseguimento della patente europea (ECDL - European Computer Driving Licence). Il percorso formativo include la preparazione per conseguire la patente europea (ECDL - European Computer Driving Licence) e gli esami relativi. La patente europea è un certificato comprovante che chi ne è in possesso ha una conoscenza dei concetti fondamentali dell'informatica, certificando la tua conoscenza degli strumenti informatici. E' uno strumento utile per entrare nel mondo del lavoro e accresce il tuo valore sul mercato. La "Patente europea" ECDL garantisce a livello internazionale le competenze acquisite nell'utilizzo delle applicazioni standard del computer. Per acquisirlo, è necessario avere superato 7 test, uno di tipo teorico e sei di tipo pratico relativi a sette moduli (maggiori dettagli sulla patente europea vedere il sito web o contattare la sede del centro di formazione maveco) Obiettivo: Sa redigere rapidamente lettere, relazioni, offerte, listini creando documenti di elevata qualità e di aspetto professionale; sa effettuare mailing automatici ed importare dati da altri applicativi; sa utilizzare i vari automatismi per velocizzare il lavoro. Sa impostare tabelle numeriche per il controllo costi, calcolo del budget e più in generale per la elaborazione di dati numerici; sa evidenziare i dati mediante grafici di immediata lettura; sa elaborare informazioni non numeriche (lista clienti, lista contatti, fornitori, ecc.), ricercare dati particolari, ottenere tabelle riassuntive, utilizzare, gestire e personalizzare database. Sa realizzare presentazioni efficaci. Conosce e utilizza tutti i canali digitali di comunicazione e social network, per tenere i contati con clienti, fornitori, personale. Contenuto del corso Moduli Informatica di Base (architettura del computer, gestione periferiche, gestione dispositivi di memorizzazione) Gestione File (Windows) Elaboratore documenti e lettere (Word) Archivi, tabelle e grafici (Excel) Creazione Basi di Dati e archivi (Access) Presentazione e slide (Power Point) Progettazione ed creazione di Presentazioni multimediali Reti Informatiche (Lan, tipologie, funzionamenti) Servizi del web: Chat, Skype (telefonate tramite computer), Webcam

22 Internet, funzioni, servizi e motori di ricerca Utilizzo dei Social network (Facebook, Linkedlin, ecc) e creazione della pagina aziendale Publishing per la creazione di brochure, volantini, cataloghi Photoshop per il ritocco fotografico e la elaborazione delle immagini Durata: La durata del corso è di 70 ore Sbocchi Lavorativi Addetto alla Segreteria, Impiegato, Ufficio Commerciale, Responsabile scorte e magazzino. Attestato: Esperto automazione di ufficio e comunicazione + Patente europea ECDL

23 ing : il direct Mailing on-line La comunicazione digitale al servizio della comunicazione aziendale e della promozione delle vendite Obiettivi: L ing rappresenta un uno strumento di comunicazione efficace, flessibile, personalizzabile e economico per promuovere i prodotti e servizi e raggiungere il cliente potenziale in tutto il mondo con un semplice click. Consentendo di raggiungere in modo personalizzato il potenziale cliente, L ing è un mezzo di comunicazione altamente redditizio e permette, se ben ideato, di consolidare e d'aumentare il proprio fatturato. Il Mailing è una attivita di promozione delle vendite efficace, ma deve essere ideata, gestita e programmata con cura. Il discente apprenderà quali sono gli elementi importanti in una campagna di E-maling, come creare una ing che venda o promuova la vendita in modo veloce ed efficace, quali Leve strategiche adoperare in una azione di ing vincente, come creare degli schedari di potenziali clienti, quali fonti ricercare, come rendere un testo attraente e persuasivo, quali parole scegliere, quali amplificatori scegliere, come usare gli allegati, quali incentivi scegliere. Destinatari: imprenditori, addetti al marketing e al commerciale, commercianti, agenti di vendita, enti associazioni noprofit. Contenuti - ing : definizione, caratteristiche - vantaggi ed efficacia - tipologie di - differenze tra diversi mezzi promozionali : newsletter, , banner, e-zine - suggerimenti per un corretto mailing - strumenti per la creazione di una - strumenti di gestione e spedizione delle outlook - come creare un efficace indirizzario : sorgenti - come creare una efficace - quali obiettivi - l oggetto : come scriverlo, lunghezza, quali parole e quali no - come scrivere un messaggio efficace e persuasivo - leve promozionali - immagini - dimensioni di una - allegati - sinergie tra e sito web - Sinergie con altri strumenti di comunicazione on-line e off-line - pianificazione di una campagna di - il follow up - obiettivi del follow up

24 Progettare e sviluppare la formazione on-line Utilizzare la potenzialità della tecnologia informatica per progettare distribuire la formazione Obiettivi : il corso fornisce un supporto metodologico e operativo a tutti coloro che a vario titolo, hanno a che fare con lo sviluppo dei contenuti didattici per corsi on-line. Inoltre il corso fornisce le basi per la professione dell instructional designer, la nuova figura nel campo della formazione in e-learning che si occupa del processo di progettazione e sviluppo di un corso on-line, padroneggiando metodologie didattiche, comunicazione multimediale, e tecnologia. il discente apprenderà le logiche, i metodi e le tecniche per passare da un contenuto predefinito a una lezione multimediale e al tempo stesso, sarà in grado di comprenderne la funzione e l'importanza nell'ambito dello sviluppo di progetti formativi in e-learning. Destinatari: responsabili e collaboratori dell area risorse umane di imprese private, pubbliche amministrazioni, scuole, organizzazioni e enti locali che intendano formare le risorse umane attraverso la formazione on-line. Contenuti - Apprendimento a distanza e autoapprendimento : caratteristiche, applicabilità, risorse, vantaggi e svantaggi. - Strumenti di Autoapprendimento: CBT : Il computer based training WBT : Il web based training - E-learning : ambiente, caratteristiche, applicabilità, risorse, vantaggi e svantaggi - Strumenti di condivisione delle conoscenze sincroni e asincroni - l'instructional designer - modelli di instructional System design - Il modello ADDIE - Le fasi del modello ADDIE - Progettare u n corso in e-learning - La fase di analisi: analisi dei bisogni dei discenti e del contesto - Analisi dei bisogni - Analisi dei discenti e del contesto - La fase di analisi: - Il reperimento dei contenuti - Analisi dei compiti - Analisi dei contenuti - La "mappatura" dei contenuti - La fase di design: la definizione degli obiettivi - L'importanza degli obiettivi - La classificazione degli obiettivi - Livelli di definizione degli obiettivi della formazione - L'individuazione degli obiettivi - gli obiettivi di apprendimento di Bloom e i livelli di apprendimento (tassonomia di Bloom) - La definizione degli obiettivi della lezione: Mager vsgronlund - La fase di design: macrostruttura di un corso - La struttura dei contenuti di un corso Macrostruttura:le tecniche di macroprogrammazione (macrosequencing) metodo di Cagnè metodo di Poster e Strike - Altre tecniche di sequencing - La fase di design: dalla macrostruttura alla definizione del learning object mix - Simulazioni basate su case study - Simulazioni basate su role play - Simulazioni basate sui micromondi

25 - La definizione del leaming object mix per il nostro corso - La fase di sviluppo: redigere i contenuti per una lezione in autoapprendimento on-line sequenza dei contenuti in una lezione in autoapprendimento - Le strategie didattiche per i differenti tipi di contenuto: il modello teorico di riferimento - Come insegnare fatti, concetti, procedure, regole/principi e processi - La fase di sviluppo: i momenti di applicazione pratica - La "practice" e l'interattività - Le interazioni in una lezione in autoapprendimento - Tipologie di quesiti: la scelta binaria (Vero/Falso - Sì/No) scelta multipla scelta multipla avanzata (multiresponse) abbinamento ordinamento - Quando e come utilizzare i quesiti interattivi - Le modalità di presentazione di un quesito di auto verifica e rinforzo - La fase di sviluppo: linee guida per la sceneggiatura multimediale Principi di base della multimedialità applicata alla didattica Principio della multimedialità Principio della prossimità spaziale Principio della prossimità temporale Principio della "coerenza" di contenuto Principio della modalità multimediale Principio della ridondanza - lo sviluppo del messaggio scritto - l'impaginazione e l'uso della grafica - lo sviluppo del messaggio audio - le animazioni - i filmati - La fase di sviluppo: realizzazione dell'interfaccia grafica - per la fruizione dei contenuti - Cosa è un'interfaccia - le modalità di comunicazione/interazione - Elementi dell'interfaccia per un corso on-line: il menu e le - funzioni di navigazione - Esempi di barre di navigazione - Elementi dell'interfaccia per un corso on-line: le icone - esempio di storyboard e commento - La fase di sviluppo: realizzazione e debug - La fase di implementazione: piattaforme di e-learning - Il leaming management system (LMS) - Lo standard SCORM - Leaming object e sharable content object - La fase di implementazione: supporto e logistica durante l'erogazione del corso L'attività di tutoraggio -l tutor di contenuto -l tutor di processo -E-tutor e instructional designer - La logistica in un corso on-line - Amministrazione dei discenti - Assistenza tecnica - Messa a punto degli ambienti di fruizione

26 - La fase di valutazione - Il modello di Kirkpatrick e i 4 livelli di valutazione : gradimento, apprendimento, trasferimento, Roi - Differenti tipi di valutazione dell'apprendimento : test dei pre-requisiti, pre-test, trest diagnostici, post test, prova di certificazione professionale - Validità e affidabilità di un test di apprendimento - Differenti prove di valutazione - Le prove aperte e semistrutturate - Le prove oggettive - Le fasi di sviluppo di una prova di valutazione oggettiva - obiettivi di apprendimento e classificazione - Definizione del numero complessivo delle domande e il tipo - Formulare le domande e definire l'ordine - Stabilire la validità d'aspetto e la validità di contenuto : Teoria di Merrill - Determinare il punteggio soglia per il superamento delle - prove con riferimento ad un criterio : metodo del giudizio informato, metodo di Angoff, metodo ei gruppi contrastanti - Eseguire un test pilota e analisi dei dati : indice di facilita, indice P-Value, indice di discriminativita, indice di validità concorrente - La fase di analisi, i limiti dello standard SCORM e gli AMS

27 WEB MARKETING : Come utilizzare il Web come strumento strategico per il proprio Business Obiettivi : acquisire conoscenze di marketing legate alla rete web; come utilizzare il web come strumento di comunicazione, fidelizzazione e di servizio per raggiungere gli obiettivi di business; conoscere i vari strumenti digitali di comunicazione e di promozione utilizzabili in rete; conoscere le strategie di marketing implementabili in rete. Destinatari: imprenditori, addetti al marketing e all area commerciale, agenti di vendita, commercianti, insegnanti, organizzazioni no-profit, enti, associazioni Contenuti - Marketing e Strategia - Definizione di Marketing - Definizione di Strategia - Definizione di Vantaggio Competitivo - Concetto di Web Marketing - Distinzione tra Marketing Tradizionale e Web Marketing - I principali Business Models on-line - Web Strategie Planning - Il Processo di Pianificazione Strategica - La Missione Aziendale - L'Analisi delle Forze e Debolezze - L'Analisi delle Minacce e Opportunità - La Scelta delle Strategie Web - Web Marketing Strategico - Le fasi del Web Marketing Strategico - Le ricerche di Web Marketing - La Segmentazione - Il Targeting - Il Posizionamento - Web Marketing-Mix - Definizione di Web Marketing Mix - Le Strategie di Prodotto - Le Strategie di Prezzo - Le Strategie di Distribuzione - Le Strategie di Promozione/Comunicazione - Leve, Strumenti e Canali del Web Promo-Communication-Mix - Le Formule di Promo-Communication on-line Comunicati stampa Annunci Link e crosslinking Newsletter E-zine e-book chat sponsorizzazioni viral marketing co-branding - Gli Strumenti di Promo-Communication on-line Banners

28 Advertorial Interstizial - I Canali di Promo-Communicazione on-line Website mailing list forum newsgroup chatline blog motori di ricerca sms - Le Leve Promozionale Sampling Freebies Coupons Operazioni di pricing Raccolte punti Concorsi a premio Self liquidating Attivita Member get a member Fidelity Club Programmi di affiliazione - Creare una campagna di ing - Come progettare un sito web efficace - Come scrivere per il web - Il web come strumento di marketing - II Web Marketing Budget - Spese di Web Publishing - Spese di Web Marketing - Stima dei Ricavi da Traffico

29 Tecniche e presentazioni multimediali Contenuti: Grafica e formati grafici. Ritocco fotografico con photoshop (funzioni fondamentali) Audio e formati audio. Uso software per registrazione audio Video e formati video Compressione video Acquisizione video con telecamere e webcam Acquisizione video da YouTube Animazione Gif Creazione Presentazioni multimediali (testo, audio, video, immagini) Creazione presentazioni con video o audio sincronizzato con testo o immagini (e-learning) La progettazione di un sito web Creazione pagine web multimediali Inserimento audio, video e immagini L ipertesto

30 Programma Adobe Illustrator Adobe Illustrator è un software per l'elaborazione grafica vettoriale, è lo standard professionale per illustratori e designer. Il programma permette di costruire immagini vettoriali utilizzando forme geometriche o utilizzando gli strumenti di tracciatura di cui dispone. Illustrator offre innumerevoli strumenti che permettono di raggiungere un livello di produttività senza precedenti, sia nelle applicazioni di grafica creativa destinata alla stampa digitale o tipografica, che nella creazione di interfacce utente per supporti multimediali. Notevole la predisposizione di questo software alla realizzazione di prodotti grafici destinate al web.si affronteranno tutti gli argomenti di base e avanzati necessari per il raggiungimento di una preparazione di alto livello che permetterà di creare una figura professionale pronta per l'esigente mercato della grafica. Di seguito gli argomenti che verranno affrontati durante il corso: Nozioni di base sul formato vettoriale - Formato vettoriale e bitmap - Formati di file per le immagini bitmap - Formati di file per le immagini vettoriali - Il documento vettoriale Novità di Illustrator - Interfaccia - Formato pagina multiplo - Migliorato lo strumento Sfumatura - Strumento Pennello tracciato chiuso - Migliorata la modalità di mascheratura - Migliorata la modalità di isolamento - Migliorato lo strumento Guide Smart Gli strumenti base -L area di lavoro -Il pannello contestuale -Il pannello strumenti -Strumenti di selezione -Strumenti Bacchetta magica e Lazo -Strumento Penna -Strumento Testo -Strumento Forme aperte -Strumento Forme elementari -Strumento Pennello -Strumento Matita -Strumenti Pennello tracciato chiuso e Gomma -Strumenti Forbici e Cutter -Strumenti di trasformazione Gli strumenti avanzati -Strumenti di alterazione -Bomboletta simboli -Strumento Grafici -Strumento Sfumatura -Strumento Fusione -Strumento Trama -Strumento Contagocce -Strumento Pittura dinamica -Strumento Pagina -Strumento Sezioni -Strumenti Mano, Stampa e Zoom I pannelli -L elemento pannello -Pannelli Allinea, Elaborazione tracciati e Trasforma -Pannelli Colore e Selettore colore -Pannelli Guida colori e Colore dinamico

31 -Pannelli Campioni, Pennelli e Simboli -Pannello Traccia -Pannelli Trasparenza e Sfumatura -Pannelli Anteprima conversione trasparenza -Pannelli Aspetto e Stili grafica -Pannello Livelli -Pannello Collegamenti -Pannelli Testo -Pannello Azioni e comandi in batch -Pannelli Variabili e Interattività SVG -Pannello Anteprima selezioni colore -Pannelli Attributi, Navigatore, Info documento Strumenti di lavoro -Visualizzazione -Guide, Griglia e Guide sensibili -Maschera e Tracciato composto -Selezioni complesse -Operazioni sui tracciati -Strumento 3D -Gestione avanzata del testo e dei caratteri -Rasterizzare un vettore -Gestione delle immagini bitmap e ricalco dinamico -Gestione del colore Effetti -Che cos è un effetto -Effetti Illustrator -Effetti Photoshop Salvare, esportare e stampare -Salvare un file -Esportazione in altri formati -Salvare per Web e dispositivi -Preparazione del file per la stampa -Stampa da Illustrator

32 Programma Photoshop Scopo del percorso è mettere il partecipante in grado di realizzare in maniera autonoma fotoritocchi di qualità professionale ed illustrazioni d effetto. Adobe Photoshop è un software proprietario prodotto dalla Adobe Systems Incorporated specializzato nell'elaborazione di fotografie (ffotoritocco) e, più in generale, di immagini digitali.questo programma è in grado di effettuare ritocchi di qualità professionale alle immagini, offrendo enormi possibilità creative grazie ai numerosi filtri (filters in inglese) e strumenti che permettono di emulare le tecniche utilizzate nei laboratori fotografici per il processamento delle immagini, le tecniche di pittura e di disegno.un'importante funzione del programma è data dalla possibilità di lavorare con più "livelli", permettendo di gestire separatamente le differenti immagini che compongono l'immagine principale. programma Potenzialità del programma (analisi di veste grafica per la grafica pubblicitaria, cd multimediali e siti internet : immagini ritoccate e tavole di presentazione). Interfaccia grafica e finestre di base. Barra degli strumenti. Modifiche su file esistenti. Creazione e impostazione di un nuovo file. Gestione dei Layer come strumento grafico. Utilizzo di copia e incolla su oggetti, Layer, File,. Creazione forme con linee di contorno e riempimento. Strumenti di disegno a mano libera: impostare i colori. Inserimento di testo. Tecniche di salvataggio e tipi di file. Creazione di illustrazioni colorate con l applicazione di effetti grafici come: acquerello, disegno bianco e nero. Impostazioni del disegno per la colorazione delle illustrazioni e fumetti. Metodi di selezione. Tecniche di colorazione. Applicazione dei filtri. Creazione di un materiale modulare. Applicazione di un materiale in una prospettiva. Rivestimento di oggetti con lo strumento path. Ombre: applicazione agli oggetti su diversi livelli e creazione a parti di un livello. Cambiamento del colore a porzioni di immagine o di tutta l immagine. Effetti speciali su Testi o immagini. Creazione pulsanti e homepage per siti internet o CD multimediali. Utilizzo degli strumenti per il fotoritocco. Approfondimenti sulla colorimetria e sui vari formati (CMYK, RGB, ecc..). Gestione pennelli personalizzati (creazione e uso). Tracciati. Maschere. Gestione pattern. Utilizzo avanzato della fusione dei livelli. Applicazione dei filtri. Approfondimenti sul testo. Strumenti per il fotoritocco. Salvataggio di immagini per il web. Soluzioni delle problematiche di stampa e di esportazione.

33 Microsoft Office Publisher Microsoft Office Publisher è uno strumento con il quale potete creare e personalizzare pubblicazioni e materiale di marketing per la vostra ditta. Costituisce un ottima alternativa per fare biglietti da visita, diplomi, dépliant, siti web, opuscoli, ecc.questo programma agevolerà moltissimo il vostro lavoro, dato che vi fornirà un ampia biblioteca di modelli prestabiliti. Basta inserire il vostro logo e trascinarlo fino a dove volete inserirlo. D altra parte, Microsoft Office Publisher possiede un sistema di verifica di disegno che vi aiuterà ad identificare e a correggere gli errori più comuni prima dell edizione definitiva. Quando tutto sarà pronto, potrete immagazzinare il risultato in un file PDF per agevolarne la visualizzazione e stampa. con Microsoft Office Publisher darete un immagine più dinamica e moderna alla vostra ditta o lavorare per l immagine dei vostri clienti. Publisher 2003 è una soluzione completa per la creazione di pubblicazioni e materiale marketing per le aziende. La possibilità di mantenersi a stretto contatto e di comunicare con i propri clienti è essenziale per qualsiasi azienda e Publisher 2003 consente di creare materiale marketing di livello professionale in modo rapido ed efficace. Progettare, creare e pubblicare materiale marketing e comunicazioni di livello professionale non è mai stato così semplice e non occorre neanche spostarsi dal proprio ufficio. Creazione di materiale marketing per la stampa, il Web e la posta elettronica Publisher 2003 è una soluzione completa per la creazione e la pubblicazione di un'ampia gamma di documenti di carattere marketing e non, per la stampa interna e quella esterna, la distribuzione via posta elettronica o la visualizzazione sul Web. Con Publisher 2003 è possibile: Creare una selezione di pubblicazioni aziendali utilizzando le creazioni guidate di siti Web, come Creazione guidata Sito Web, e di messaggi di posta elettronica, come il notiziario inviato mediante posta elettronica. Oppure, creare pubblicazioni per la stampa, incluse brochure, notiziari, cartoline, etichette per CD/DVD e altri tipi di documenti. Creare pubblicazioni di carattere personale utilizzando un insieme esteso di modelli, che include set di elementi decorativi personali e biglietti di auguri e inviti progettati in modo professionale. Creare automaticamente una pubblicazione che unisca immagini e testo ricavato da un'origine dati, come Microsoft Office Excel o Microsoft Office Access, grazie alla funzione di unione dati, per produrre un'ampia gamma di documenti, dai fogli dati a cataloghi sofisticati. Utilizzare stampanti professionali per processi di stampa di qualità, grazie al supporto di Publisher per la stampa PostScript di compositi in quadricromia Sfruttare i vantaggi offerti dal materiale esistente pubblicando un solo documento in modi diversi. È possibile stamparlo con la propria stampante desktop o con un servizio di stampa professionale, salvarlo sul Web o inviarlo come messaggio di posta elettronica in formato RTF o come allegato di posta elettronica. Fornire a tutto il materiale per le comunicazioni aziendali un'identità coerente. Scegliere gli schemi master o tra i set delle pubblicazioni aziendali più utilizzate (notiziari, cartoline, volantini, siti Web, annunci mediante posta elettronica e altri tipi di pubblicazioni), ciascuno con la propria grafica.

34

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI. Ambito Disciplinare 6.

CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI. Ambito Disciplinare 6. CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI Ambito Disciplinare 6 Programma d'esame CLASSE 75/A - DATTILOGRAFIA, STENOGRAFIA, TRATTAMENTO TESTI E DATI Temi

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema Software 2 Insieme di istruzioni e programmi che consentono il funzionamento del computer Il software indica all hardware quali sono le operazioni da eseguire per svolgere determinati compiti Valore spesso

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili Che cos è la LIM? La LIM, Lavagna Interattiva Multimediale, è una lavagna arricchita da potenzialità digitali e multimediali. Si tratta di una periferica collegata al computer, che rende possibile visualizzare

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Informatica. Scopo della lezione

Informatica. Scopo della lezione 1 Informatica per laurea diarea non informatica LEZIONE 1 - Cos è l informatica 2 Scopo della lezione Introdurre le nozioni base della materia Definire le differenze tra hardware e software Individuare

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT Presentazione Obiettivo Il master Project Manager nasce con un duplice intento: fornire, a manager e imprenditori, un concreto contributo e strumenti per migliorare le capacità di gestione di progetti;

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Cos è. un programma di presentazione. Strumenti di presentazione. Che cos è. una presentazione. Diapositive

Cos è. un programma di presentazione. Strumenti di presentazione. Che cos è. una presentazione. Diapositive Cos è un programma di presentazione Strumenti di presentazione Impostare e creare una presentazione Le applicazioni software per organizzare e presentare in pubblico informazioni multimediali Organizzazione

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni)

12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni) 12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni) Ogni file è caratterizzato da un proprio nome e da una estensione, in genere tre lettere precedute da un punto; ad esempio:.est Vi sono tuttavia anche

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE S.MARTA G. BRANCA Istituto Professionale per i Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera e Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Strada delle Marche,

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10

Le novità di QuarkXPress 10 Le novità di QuarkXPress 10 INDICE Indice Le novità di QuarkXPress 10...3 Motore grafico Xenon...4 Interfaccia utente moderna e ottimizzata...6 Potenziamento della produttività...7 Altre nuove funzionalità...10

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli