ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DI PRATICHE E DOCUMENTI ON LINE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DI PRATICHE E DOCUMENTI ON LINE"

Transcript

1 ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DI PRATICHE E DOCUMENTI ON LINE FASE 1 PREPARAZIONE DEI DOCUMENTI DA INVIARE A) Procedere alla stampa e scannerizzazione del modulo relativo alla domanda o integrazione da presentare, precedentemente compilato e datato, firmato in modo olografo da tutte le parti interessate (es. intestatari, legale rappresentante impresa, direttore lavori, progettista, procuratore, ecc.) ATTENZIONE: scansionare esclusivamente in modalità bianco / nero Salvare quanto sopra in un unico file, in formato pdf, nominandolo con il seguente nome file: MODULO.PDF Firmare digitalmente il file in formato firma p7m B) Procedere alla scannerizzazione dei documenti d'identità di tutti i soggetti firmatari e procuratore. ATTENZIONE: scansionare esclusivamente in modalità bianco / nero Salvare quanto sopra in un unico file, in formato pdf, nominandolo con il seguente nome file: DOCUMENTI_IDENTITA.pdf

2 C) Procedere alla scannerizzazione del modulo Conferimento procura speciale al professionista, precedentemente scaricato dal sito internet del Comune di Santorso, compilato e datato, firmato in modo olografo da tutti i soggetti richiedenti o presentanti (tutti i comproprietari, ecc.) ATTENZIONE: scansionare esclusivamente in modalità bianco / nero. Salvare quindi la Procura in un unico file, in formato pdf, con il seguente norme file: PROCURA.pdf Firmare digitalmente il file in formato firma p7m D) Procedere alla scannerizzazione della ricevuta di versamento cartacea attestante il pagamento delle onerosità se previste dal modulo utilizzato (vedi 60,00 euro per SCIA e DIA, ECC.). ATTENZIONE: scansionare esclusivamente in modalità bianco / nero. Salvare quindi la ricevuta di versamento / bonifico in un unico file in formato pdf con il seguente nome file: RICEVUTA_PAGAMENTO.pdf Si ricordano le modalità di versamento ed i criteri di compilazione della causale di versamento come dal seguente schema: MODALITA' DI VERSAMENTO Intestato a: COMUNE DI SANTORSO SERVIZIO DI BOLLETTINO TESORERIA POSTALE C/C postale n. IT 32H BONIFICO BANCARIO Intestato a: UNICREDIT BANCA SPA AGENZIA DI SANTORSO VIA DELLA STAMPERIA

3 Beneficiario: COMUNE DI SANTORSO SERVIZIO DI TESORERIA IBAN IT 19 C CAUSALE DI VERSAMENTO attenzione riportare esattamente la seguente dicitura Ufficio destinatario: edilizia privata importo versato per xxxx (diritti di segreteria oppure contributo di costruzione oppure sanzione amministrativa, ecc.) - pratica edilizia intestata a XXXX ATTENZIONE: qualora venga effettuato il pagamento a mezzo bonifico on line procedere, secondo le specifiche sopra indicate, a denominare il file pdf rilasciato dal proprio sistema di Home Banking a comprova dell'avvenuto pagamento. Non verrà accettatala ricevuta della semplice disposizione di pagamento ma solo quella riportante il numero CRO di bonifico di avvenuto pagamento da parte della vostra Banca. E) procedere alla scannerizzazione di tutti i documenti cartacei firmati da altri soggetti o enti. ATTENZIONE: solo i documenti in cui non è necessario mantenere i colori vanno scansionati esclusivamente in modalità bianco / nero. Salvare ogni singolo documento in formato pdf provvedendo a nominare ciascun file con un nome significativo rispetto all'oggetto del documento: esempio: parere_ulss.pdf esempio: relazione_descrittiva.pdf Firmare digitalmente ogni singolo file in formato firma p7m F) solo per le TAVOLE GRAFICHE procedere al salvataggio delle singole tavole progettuali in formato pdf generato dall'applicativo grafico di lavorazione (es. autocad,

4 ecc.), sempre separate, mai in un file unico o insieme ad altri documenti o moduli. Rispettare nel salvataggio la scala nominale di progetto per le dimensioni del foglio atto a contenerlo e nominare ciascun file con un nome significativo rispetto all'oggetto del documento. ATTENZIONE: si ricorda che le tavole grafiche non vanno MAI scansionate e che la trasformazione in formato pdf deve essere fatta in modalità colori con la miglior risoluzione che consenta la lettura grafica non sgranata. esempio: TAVOLA_GRAFICA_UNICA.pdf esempio: TAVOLA_STATO_AUTORIZZATO.pdf firmare digitalmente ogni singolo file in formato firma p7m FASE 2 INVIO ON LINE NOTA: QUALORA LA PRATICA DA PRESENTARE SUPERI LA PESANTEZZA MASSIMA FILE AMMISSIBILE SARA' NECESSARIO PROCEDERE AD UN INVIO FRAZIONATO DELLA STESSA G) Procedere all'invio mezzo PEC aprendo la propria casella di Posta Elettronica Certificata ed allegando tutti i singoli files precedentemente predisposti come da FASE 1 delle istruzioni ed indicare: DESTINATARIO OGGETTO VS. MAIL IN CASO DI NUOVA PRATICA:

5 L'oggetto della mail deve indicare i seguenti elementi: - tipologia della pratica (permesso di costruire, DIA, SCIA, COMUNICAZIONE ATTIVITA' LIBERA); - indirizzo dell'immobile oggetto dell'intervento; - intestatario della pratica TESTO VS. MAIL FILES ALLEGATI IN CASO DI INTEGRAZIONE PRATICA: l'oggetto della mail deve riportare i seguenti elementi: - dicitura INTEGRAZIONE PRATICA; - codice pratica (esempio 2014/PE/100) Vs. dati personali e recapiti eventuali chiarimenti in merito alla trasmissione ed ambito di riferimento - MODULO.pdf.p7m - DOCUMENTI_IDENTITA.pdf - PROCURA.pdf.p7m - RICEVUTA_PAGAMENTO.pdf - ecc. H) Procedere ad inviare il massaggio mail, come predisposto secondo il piunto G, e conservare le ricevute di accettazione e consegna, che vi verranno inviate a conferma del corretto invio e ricezione.

5. PROCEDURE. PEC innovazione-ricerca@cert.regione.piemonte.it

5. PROCEDURE. PEC innovazione-ricerca@cert.regione.piemonte.it 5. PROCEDURE Le gestione del bando, che comprende le attività di ricezione e istruttoria delle domande, concessione e revoca delle agevolazioni, controllo degli interventi realizzati, è affidata alla Direzione

Dettagli

Comune. di Borgo a Mozzano GUIDA ALLA PRESENTAZIONE ON LINE DI PRATICHE SUAP [2013]

Comune. di Borgo a Mozzano GUIDA ALLA PRESENTAZIONE ON LINE DI PRATICHE SUAP [2013] Comune di Borgo a Mozzano GUIDA ALLA PRESENTAZIONE ON LINE DI PRATICHE SUAP [2013] - 1 - PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE È PREVISTO L OBBLIGO DI PRESENTAZIONE DI TUTTE LE PRATICHE E LORO INTEGRAZIONE ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

5. PROCEDURE. 5.1 Presentazione della domanda

5. PROCEDURE. 5.1 Presentazione della domanda 5. PROCEDURE 5.1 Presentazione della domanda Le domande di contributo dovranno essere predisposte e presentate esclusivamente utilizzando gli appositi servizi on-line ad accesso riservato, integrati nel

Dettagli

INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE RIAFFILIAZIONE

INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE RIAFFILIAZIONE INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE RIAFFILIAZIONE Ogni PGS ha ricevuto dal Comitato Regionale il proprio NOME UTENTE e la propria PASSWORD, necessari

Dettagli

INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE STAGIONE 2013/2014 RINNOVO DEI TESSERAMENTI

INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE STAGIONE 2013/2014 RINNOVO DEI TESSERAMENTI INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE STAGIONE 2013/2014 Ogni PGS, ha ricevuto dal Comitato Regionale il proprio NOME UTENTE e la propria PASSWORD, necessari

Dettagli

S.C.I.A. Expo. Service Communication Informazioni generali 1. 1 Si veda l Allegato A con le istruzioni per la compilazione e l inoltro della pratica.

S.C.I.A. Expo. Service Communication Informazioni generali 1. 1 Si veda l Allegato A con le istruzioni per la compilazione e l inoltro della pratica. S.C.I.A. Expo Service Communication Informazioni generali 1 1 Si veda l Allegato A con le istruzioni per la compilazione e l inoltro della pratica. 2 Sommario 1. Cos è la S.C.I.A. Expo... 3 2. Quando occorre

Dettagli

ISTRUZIONI. PER LA CORRETTA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE E PER L UTILIZZO DEGLI ALTRI STRUMENTI A DISPOSIZIONE NEL PORTALE www.calabriasuap.it.

ISTRUZIONI. PER LA CORRETTA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE E PER L UTILIZZO DEGLI ALTRI STRUMENTI A DISPOSIZIONE NEL PORTALE www.calabriasuap.it. Rev. 02 del 21/03/2014 ISTRUZIONI PER LA CORRETTA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE E PER L UTILIZZO DEGLI ALTRI STRUMENTI A DISPOSIZIONE NEL PORTALE www.calabriasuap.it. PREMESSA: Il Portale www.calabriasuap.it,

Dettagli

Invio Telematico Pratiche Edilizie e Sismiche. Elementi essenziali. San Giorgio di Piano 31/01/2014

Invio Telematico Pratiche Edilizie e Sismiche. Elementi essenziali. San Giorgio di Piano 31/01/2014 Invio Telematico Pratiche Edilizie e Sismiche Elementi essenziali San Giorgio di Piano 31/01/2014 ELEMENTI ESSENZIALI che le PRATICHE EDILIZIE DIGITALI devono possedere per essere INVIATE tramite POSTA

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CARICAMENTO ON- LINE ALLEGATI II ( EX MODELLI F) COMUNE DI GENOVA

GUIDA OPERATIVA CARICAMENTO ON- LINE ALLEGATI II ( EX MODELLI F) COMUNE DI GENOVA MultiService S.p.A. Via De Marini, 53 16149 Genova (Italy) Tel.010.64828.1 - Fax 010.6014399 e-mail: seg@multiservice.ge.it Comune di Genova Ufficio Controllo Impianti Termici GUIDA OPERATIVA CARICAMENTO

Dettagli

AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO ON-LINE

AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO ON-LINE Stagione Sportiva 2014/2015 AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO ON-LINE Per l accesso al sistema è necessario essere in possesso del nome utente (username) e della password, che garantiscono la sicurezza e la

Dettagli

FioriPerpetui.it. Il Vostro è il gesto che passa soltanto per le nostre mani.

FioriPerpetui.it. Il Vostro è il gesto che passa soltanto per le nostre mani. FioriPerpetui.it Il Vostro è il gesto che passa soltanto per le nostre mani. FioriPerpetui.it è un servizio rivolto a tutti coloro che, impossibilitati dal far visita personalmente ai propri cari presso

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute Roma,5 dicembre 2007 Assobiomedica Sua Sede Consobiomed Sua Sede e p.c. Assessorati alla Sanità delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano Loro Sedi Comitati etici

Dettagli

DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE DEGLI ONERI DOVUTI PER LA PRATICA

DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE DEGLI ONERI DOVUTI PER LA PRATICA 1 DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE DEGLI ONERI DOVUTI PER LA PRATICA Conclusa la compilazione della pratica, qualora per essa siano dovuti degli oneri, è possibile effettuare il

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 02

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 02 SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE Versione 02 Luglio 2013 1 DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE PER L IMPRESA Per l impresa (o

Dettagli

Sistemi evoluti di pagamento per gli adempimenti amministrativi degli Studenti dell Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria.

Sistemi evoluti di pagamento per gli adempimenti amministrativi degli Studenti dell Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Sistemi evoluti di pagamento per gli adempimenti amministrativi degli Studenti dell Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Modalità e strumenti. NUOVA MODALITA DI PAGAMENTO CONTRIBUTI

Dettagli

IN RISPOSTA ALLA CONVOCAZIONE PER IL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE N / PROMOSSO NEI PROPRI CONFRONTI DA

IN RISPOSTA ALLA CONVOCAZIONE PER IL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE N / PROMOSSO NEI PROPRI CONFRONTI DA ADESIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE MOD. 2 / 2014 Io sottoscritto Cognome Nome nato/a a il documento d identità n rilasciato da il scadenza (allegare fotocopia del documento d identità) in qualità titolare/legale

Dettagli

COMUNE DI UDINE Dipartimento Gestione del Territorio, delle Infrastrutture e dell Ambiente Servizio Edilizia Privata e Ambiente

COMUNE DI UDINE Dipartimento Gestione del Territorio, delle Infrastrutture e dell Ambiente Servizio Edilizia Privata e Ambiente Allegato 1 Udine, COMUNE DI UDINE Dipartimento Gestione del Territorio, delle Infrastrutture e dell Ambiente Servizio Edilizia Privata e Ambiente REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE. PRESO ATTO che, con la suddetta Deliberazione n. 989/07, è stato approvato:

LA GIUNTA REGIONALE. PRESO ATTO che, con la suddetta Deliberazione n. 989/07, è stato approvato: OGGETTO: Modifica della D.G.R. 7 dicembre 2007, n. 989: Revoca deliberazione di Giunta regionale 8 febbraio 2000, n. 294. Approvazione dei criteri e delle modalità per la concessione di contributi per

Dettagli

Categorie di soggetti obbligati ad iscriversi

Categorie di soggetti obbligati ad iscriversi Newsletter n. 01/2010 - SPECIALE AMBIENTE - ISTITUZIONE DEL SISTRI SISTEMA DI CONTROLLO DELLA TRACCIABILITA' DEI RIFIUTI In data 14 gennaio 2010 è entrato in vigore il D.M. 17 dicembre 2009 che istituisce

Dettagli

Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali:

Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: Ambito territoriale n.19 Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: BRA, CERESOLE D'ALBA, CHERASCO, LA MORRA, NARZOLE, POCAPAGLIA, SANFRE', SANTA VITTORIA

Dettagli

(Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo

(Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo (Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo CITTÀ DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO 31056 RONCADE - Via Roma n 53 - tel. 0422/8461 C.F.: 80009430267 -P.IVA 00487110264 www.comune.roncade.tv.it - : edilizia@comune.roncade.tv.it

Dettagli

Provincia del Medio Campidano. - Periodo 01.01.2008-31.12.2012 -

Provincia del Medio Campidano. - Periodo 01.01.2008-31.12.2012 - ALLEGATO E ALLA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 726 DEL 07/11/2007 SCHEMA D OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER LA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO - Periodo 01.01.2008-31.12.2012-1

Dettagli

, il / / e residente a. codice fiscale, tel. della salma del/della defunto/a. n. p. s. ),deceduto/a a il / / (atto n. p. s. ), in vita residente a,

, il / / e residente a. codice fiscale, tel. della salma del/della defunto/a. n. p. s. ),deceduto/a a il / / (atto n. p. s. ), in vita residente a, Marca da bollo 16,00 Spett.le Ufficio Servizi Cimiteriali Servizio SUAP Piazza San Michele 1 30020 QUARTO D ALTINO Tel. 0422 826233 Fax. 0422 826256 servizicimiteriali@comunequartodaltino.it PEC comune.quartodaltino.ve@pecveneto.it

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. N. 28/2010 A ISTANZA CONGIUNTA DELLE PARTI

DOMANDA DI MEDIAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. N. 28/2010 A ISTANZA CONGIUNTA DELLE PARTI Domanda di mediazione ricevuta il ore minuti N O N C O M P I L A R E DOMANDA DI MEDIAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. N. 28/2010 A ISTANZA CONGIUNTA DELLE PARTI SEZIONE A DATI DELLA PARTE inserire i dati dell

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a il. / / Codice Fiscale: Residente in. Via n. proprietario o avente titolo ai sensi dell art. 22 del R..E.

Il/La sottoscritto/a nato/a a il. / / Codice Fiscale: Residente in. Via n. proprietario o avente titolo ai sensi dell art. 22 del R..E. Comune di Cagliari Servizio Edilizia Privata Viale Trieste n. 141 09123 Cagliari S e r v i z i o E d i l i z i a P r i v a t a U. O. S. 6 A M M I N I S T R A T I V A OGGETTO: Richiesta rimborso oneri,

Dettagli

Denominazione con sede nel Comune di Prov. Cap. via n. tel. Fax e-mail C.F./P. IVA Iscritta al Registro Imprese al n della CCIAA di Indirizzo P.E.C.

Denominazione con sede nel Comune di Prov. Cap. via n. tel. Fax e-mail C.F./P. IVA Iscritta al Registro Imprese al n della CCIAA di Indirizzo P.E.C. Marca da Bollo 16,00 Prot. Gen. AL SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE ED EVENTI PUBBLICI DEL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) telefono: 051 598 229 fax: 051 598 200

Dettagli

HOME BANKING E ALTRO

HOME BANKING E ALTRO HOME BANKING E ALTRO Con l espressione inglese home banking (che in italiano si può tradurre col termine telebanca) si definiscono quei servizi bancari che consentono al cliente di effettuare operazioni

Dettagli

GUIDA ALL ISCRIZIONE AL REGISTRO PRODUTTORI AEE

GUIDA ALL ISCRIZIONE AL REGISTRO PRODUTTORI AEE GUIDA ALL ISCRIZIONE AL REGISTRO PRODUTTORI AEE PV CYCLE 2014 INFORMAZIONI NORMATIVE Il decreto legislativo n. 49/2014 «Attuazione della direttiva 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed

Dettagli

Istruzioni per richiedere una nuova PEC

Istruzioni per richiedere una nuova PEC Istruzioni per richiedere una nuova PEC 1. Per poter richiedere la PEC è necessario inserire le credenziali di accesso al sito www.opendotcom.it. 2. Entrare nel servizio E-mail certificata (P.E.C.) Richiesta

Dettagli

Riscossione della tariffa fitosanitaria

Riscossione della tariffa fitosanitaria PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 5 - INTERVENTI

Dettagli

CAMPAGNA AUTOFINANZIAMENTO 2015/16

CAMPAGNA AUTOFINANZIAMENTO 2015/16 CAMPAGNA AUTOFINANZIAMENTO 2015/16 DIRITTO ALL AMBIENTE E CRESCIUTO: AGGIUNGI ANCHE TU UNA FOGLIA AL NOSTRO ALBERO CON IL TUO CONTRIBUTO... Diritto all ambiente - Testata giornalistica on line opera da

Dettagli

3. Rendicontazione finale

3. Rendicontazione finale BANDO GALILEO 2012-2013 REGOLAMENTO 1. Accettazione del contributo Il conferimento del contributo è subordinato alla ricezione da parte del Segretariato italiano dell della seguente documentazione, che

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14 CONSORZIO DEI COMUNI DEL BACINO IMBRIFERO MONTANO DEL PIAVE APPARTENENTI ALLA PROVINCIA DI BELLUNO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14

Dettagli

COME PUOI SOSTENERE LA FESTA DEL SORRISO (indicare la propria scelta nel modulo allegato)

COME PUOI SOSTENERE LA FESTA DEL SORRISO (indicare la propria scelta nel modulo allegato) COME PUOI SOSTENERE LA FESTA DEL SORRISO (indicare la propria scelta nel modulo allegato) CON OFFERTA LIBERA Cod. A-0 Offerta Libera a discrezione della Vostra Azienda CON FORNITURE DI MATERIALI E BENI

Dettagli

Società consortile Ass.For.SEO a r.l. Organismo Intermedio

Società consortile Ass.For.SEO a r.l. Organismo Intermedio Società consortile Ass.For.SEO a r.l. Organismo Intermedio per la gestione della Sovvenzione Globale finalizzata allo sviluppo e al consolidamento delle imprese cooperative del Lazio a valere sul P.O.R.

Dettagli

2) la dichiarazione di almeno un Istituto di credito attestante la capacità economica e finanziaria del concorrente;

2) la dichiarazione di almeno un Istituto di credito attestante la capacità economica e finanziaria del concorrente; DISCIPLINARE PER LA VENDITA DELL IMMOBILE SITO NEL COMUNE DI CREMONA IN VIA DEL SALE N. 81 INDIVIDUATO CATASTALMENTE AL FG. 100 MAPPALE 131 E DEL PREFABBRICATO SITO IN CREMONA IN VIA DEL CASELLO N. 1 INDIVIDUATO

Dettagli

Cittadini. a1) Riferimenti normativi utili. D.Lgs. 22.1.2004, n. 42 e ss.mm.ii. Codice dei Beni culturali e del paesaggio art. 21

Cittadini. a1) Riferimenti normativi utili. D.Lgs. 22.1.2004, n. 42 e ss.mm.ii. Codice dei Beni culturali e del paesaggio art. 21 PRESIDENZA / Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità ASSESSORATO: siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Beni culturali e dell'identità siciliana Servizio Soprintendenza per

Dettagli

la mancata adozione delle misure minime di sicurezza (art. 162, comma 2-bis); mancata presentazione della notificazione al Garante (art.

la mancata adozione delle misure minime di sicurezza (art. 162, comma 2-bis); mancata presentazione della notificazione al Garante (art. Controlli e sanzioni Domande più frequenti Chi tratta dati personali può incorrere in sanzioni in caso di condotte illegittime? Sì. Il Codice in materia di protezione dei dati personali prevede sanzioni

Dettagli

Regione Lombardia Provincia di Monza e della Brianza Città di Desio Area Governo del Territorio Settore Edilizia Privata e Urbanistica

Regione Lombardia Provincia di Monza e della Brianza Città di Desio Area Governo del Territorio Settore Edilizia Privata e Urbanistica 2 Regione Lombardia Provincia di Monza e della Brianza Città di Desio Area Governo del Territorio Settore Edilizia Privata e Urbanistica PROTOCOLLO GENERALE Al Dirigente dell Area Governo del Territorio

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE (ai sensi del Dlgs 28/2010) mod. 1/2015

ISTANZA DI MEDIAZIONE (ai sensi del Dlgs 28/2010) mod. 1/2015 ISTANZA DI MEDIAZIONE (ai sensi del Dlgs 28/2010) mod. 1/2015 (se l istanza è presentata congiuntamente da parte istante e chiamata, barrare la casella ) Spett.le Organismo As-Connet, presso la sede di:

Dettagli

APPLICATIVO SISBON DELLA MODULISTICA DGRT 301/2010. Versione 0.1 22 Novembre 2011. Indice dei contenuti

APPLICATIVO SISBON DELLA MODULISTICA DGRT 301/2010. Versione 0.1 22 Novembre 2011. Indice dei contenuti BREVE GUIDA ALLA COMPILAZIONE/ DOWNLOAD (E ) APPLICATIVO BREVE GUIDA ALLA COMPILAZIONE/DOWNLOAD (E ) Indice dei contenuti 1. INTRODUZIONE 2. : STRUMENTO PER LA COMPILAZIONE/DOWLOAD DELLA MODULISTICA 2.1

Dettagli

Richiesta di Autorizzazione Amministrativa per nuova installazione/rinnovo di autorizzazione/modifica/spostamento di mezzi pubblicitari

Richiesta di Autorizzazione Amministrativa per nuova installazione/rinnovo di autorizzazione/modifica/spostamento di mezzi pubblicitari CITTÀ DI BASSANO DEL GRAPPA Medaglia d'oro al Valor Militare AREA 5 a URBANISTICA Piazza Castello degli Ezzelini, 11 - Tel. 0424519665 fax 0424519670 C.A.P. 36061 (VI) - Cod. Fiscale e Part. IVA 00168480242

Dettagli

La Licenza Commerciale del Padiglione non esiste nell ambito di queste attività.

La Licenza Commerciale del Padiglione non esiste nell ambito di queste attività. S.C.I.A. Expo FAQ 1. Quando bisogna consegnare la documentazione relative alla SCIA? La S.C.I.A. Expo deve essere presentata contestualmente oppure alcuni giorni prima rispetto all inizio dell attività

Dettagli

Settore pianificazione, edilizia e ambiente / edilizia e urbanistica

Settore pianificazione, edilizia e ambiente / edilizia e urbanistica Scheda di rilevazione dei procedimenti amministrativi (art. 35, comma 1, del d.lgs. 33/2013) Urb.01 A1) Breve descrizione del procedimento accesso con rilascio di attestazione di copia conforme di atti

Dettagli

RICHIEDENTE: Persona fisica: Cognome... Nome.

RICHIEDENTE: Persona fisica: Cognome... Nome. Marca da bollo 16,00 Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di Bollate OGGETTO: istanza per la diffusione di messaggi pubblicitari. RICHIEDENTE: Persona fisica: Cognome... Nome.. Nato

Dettagli

Scheda di iscrizione

Scheda di iscrizione 2 Corso per Psicologi Firenze, 1-2 dicembre 2006 Quota di iscrizione ( 83,34 + I.V.A 20%)... 100,00 Totale... Bonifico bancario a favore Zeroseicongressi srl c/o: N.B.: Nella causale specificare Corso

Dettagli

SCHEMA DI OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL COMUNE DI TORTOLI

SCHEMA DI OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL COMUNE DI TORTOLI ALLEGATO D ALLA DETERMINAZIONE N. 20139 DEL 14/12/2007 SCHEMA DI OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL COMUNE DI TORTOLI PERIODO DALL 01/03/2008 AL 31/12/2012 1 Al Comune di Tortolì

Dettagli

Visto l articolo 1, comma 161, primo periodo, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, il quale stabilisce che gli enti locali, relativamente ai tributi

Visto l articolo 1, comma 161, primo periodo, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, il quale stabilisce che gli enti locali, relativamente ai tributi Visto l articolo 1, comma 161, primo periodo, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, il quale stabilisce che gli enti locali, relativamente ai tributi di propria competenza, procedono alla rettifica delle

Dettagli

2. Modalità, procedure e termine di presentazione della domanda

2. Modalità, procedure e termine di presentazione della domanda Bando Modalità e procedure per la presentazione delle domande di assegnazione dell ASSEGNO DI STUDIO PER ISCRIZIONE E FREQUENZA Anno scolastico 2013/2014. (L. r. n. 28 del 28/12/2007 art. 12 comma 1 a),

Dettagli

Servizio di documentazione tributaria

Servizio di documentazione tributaria Ministero dell'economia e delle Finanze Decreto Interministeriale del 25/03/2009 Titolo del provvedimento: Approvazione del nuovo modello di bollettino di conto corrente postale per il versamento dell'imposta

Dettagli

OIL: Ordinativo Informatico Locale SIDI - TesoWeb (Cassa di Risparmio di Cesena) Breve vademecum per orientarsi con la nuova procedura dell OIL

OIL: Ordinativo Informatico Locale SIDI - TesoWeb (Cassa di Risparmio di Cesena) Breve vademecum per orientarsi con la nuova procedura dell OIL OIL: Ordinativo Informatico Locale SIDI - TesoWeb (Cassa di Risparmio di Cesena) Breve vademecum per orientarsi con la nuova procedura dell OIL Premessa: questo manuale non sostituisce in alcun modo i

Dettagli

AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA' / LEGALE RAPPRESENTANTE

AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA' / LEGALE RAPPRESENTANTE IMPOSTA DI BOLLO DA ASSOLVERE VIRTUALMENTE Alla Provincia di Padova Servizio Turismo Piazza Antenore, 3 35121 PADOVA AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA'

Dettagli

Installazione Insegne, cartelli pubblicitari, striscioni pubblicitari, ecc.. da Agosto 2012.

Installazione Insegne, cartelli pubblicitari, striscioni pubblicitari, ecc.. da Agosto 2012. IMPORTI DIRITTI SEGRETERIA DA VERSARE SU C/C POSTALE N. 962209 INTESTATO A COMUNE DI GUDO VISCONTI - SERVIZIO TESORERIA OPPURE MEDIANTE BONIFICO PRESSO LA TESORERIA COMUNALE CON L IBAN: IT83U0103080520000006802531

Dettagli

N. Registro Proroga Bando anno 2010 per il 2011/2012 Richiesta Contributo incentivazione alla rimozione dell'amianto domestico e al suo smaltimento

N. Registro Proroga Bando anno 2010 per il 2011/2012 Richiesta Contributo incentivazione alla rimozione dell'amianto domestico e al suo smaltimento Riservato all ufficio N. Registro Proroga Bando anno 2010 per il 2011/2012 Richiesta Contributo incentivazione alla rimozione dell'amianto domestico e al suo smaltimento Il/la sottoscritto/a COGNOME E

Dettagli

REGIONE LAZIO. Assessorato Formazione, Ricerca, Scuola e università

REGIONE LAZIO. Assessorato Formazione, Ricerca, Scuola e università REGIONE LAZIO Assessorato Formazione, Ricerca, Scuola e università DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO Area Programmazione dell'offerta d'istruzione

Dettagli

Iscrizione Punto di Accesso e PCT

Iscrizione Punto di Accesso e PCT Iscrizione Punto di Accesso e PCT Accesso al Sito Visura Accedere al portale di iscrizione Visura con username e password: Se non risulti iscritto clicca qui per scaricare la guida all iscrizione. Pagamento

Dettagli

SESSIONE FORMATIVA INSERIMENTO CONTRATTI SU PIATTAFORMA

SESSIONE FORMATIVA INSERIMENTO CONTRATTI SU PIATTAFORMA SESSIONE FORMATIVA INSERIMENTO CONTRATTI SU PIATTAFORMA Andiamo ad analizzare l inserimento su piattaforma dei contratti. Accedendo dalla piattaforma o da link esterno all indirizzo URL www.primaservice.info

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA SCIA ONLINE

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA SCIA ONLINE GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA SCIA ONLINE INDICE 1) REGISTRAZIONE AL PORTALE REGISTRAZIONE AL PORTALE DELLE PERSONE GIURIDICHE REGISTRAZIONE E ACCESSO AL PORTALE DEGLI INTERMEDIARI REGISTRAZIONE AL PORTALE

Dettagli

Guida alla registrazione ai servizi

Guida alla registrazione ai servizi Guida alla registrazione ai servizi AID e LibroAID In questa guida è illustrato come eseguire la registrazione ai servizi offerti dall AID. È rivolta a tutti coloro che non hanno mai effettuato una registrazione

Dettagli

APPLICATIVO VIA PRESENTAZIONE ISTANZE (VERSIONE 1.0.0)

APPLICATIVO VIA PRESENTAZIONE ISTANZE (VERSIONE 1.0.0) APPLICATIVO VIA PRESENTAZIONE ISTANZE (VERSIONE 1.0.0) VERSIONE 1.0 Torino, 15 Febbraio 2013 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. REGOLE GENERALI... 3 3. HOME PAGE DELL APPLICATIVO... 3 3.1 SCARICA IN EXCEL/

Dettagli

ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI LECCE

ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI LECCE Domanda di iscrizione/reiscrizione all Ordine dei Veterinari della Provincia di Lecce Marca da bollo 16,00 ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI LECCE Il/La sottoscritto/a dr./dr.ssa codice

Dettagli

CONFERISCE/CONFERISCONO PROCURA SPECIALE A: (2) Soggetto intestatario della procura

CONFERISCE/CONFERISCONO PROCURA SPECIALE A: (2) Soggetto intestatario della procura Provincia di Bologna IV Area Gestione del territorio Sportello Unico Edilizia Privata Sportello Unico Attività Produttive via A.Costa, 12 40062 Molinella ( Bo ) tel. 051.6906865- fax 051.6900346 sportellounico@comune.molinella.bo.it

Dettagli

DIRITTI TECNICI - DIRITTI DI SEGRETERIA

DIRITTI TECNICI - DIRITTI DI SEGRETERIA DIRITTI TECNICI - DIRITTI DI SEGRETERIA (ccp 12212502 - intestato a "Comune di Signa - Servizi di Tesoreria" o bonifico ccp IBAN IT66 I076 0102 8000 0001 2212 502 nella causale specificare se Diritti di

Dettagli

Servizio Sanitario Regionale - Azienda USL Umbria n.1

Servizio Sanitario Regionale - Azienda USL Umbria n.1 Servizio Sanitario Regionale - Azienda USL Umbria n.1 Delibera del Direttore Generale n. 705 del 12/09/2013 Oggetto: Corso di formazione per l'acquisizione della qualifica di operatore socio sanitario.

Dettagli

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo 1. Credenziali di accesso alla piattaforma Ai fini della trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota

Dettagli

Manuale Operativo Front Office e Back Office. Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3

Manuale Operativo Front Office e Back Office. Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3 Manuale Operativo Front Office e Back Office Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3 Indice 1. Configurazione Software 1.1 Configurazione della PEC in OpenSUAP 2. Front Office OpenSUAP 2.1 Utilizzo Front

Dettagli

Modalità operative attività collaudo domanda di aiuto Misura 121 Programma Regionale di Sviluppo rurale 2007-2013 Reg. Ce n.

Modalità operative attività collaudo domanda di aiuto Misura 121 Programma Regionale di Sviluppo rurale 2007-2013 Reg. Ce n. Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone rurali SERVIZIO DI FORMAZIONE PER IL PERSONALE COINVOLTO NELLA GESTIONE DEL PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 A SUPPORTO

Dettagli

DOMANDA DI CONCESSIONE DI UN PRESTITO (IPOTECA)

DOMANDA DI CONCESSIONE DI UN PRESTITO (IPOTECA) DOMANDA DI CONCESSIONE DI UN PRESTITO (IPOTECA) MOD. 13_12 Rev. 3 Il/la sottoscritto/a (Cognome) (nome) Nato/a a il Residente in Prov. Via N CAP Tel. / Cellulare / Pec E-mail Codice Fiscale Compilare la

Dettagli

REGOLAMENTO PER PARTECIPARE E/O ORGANIZZARE EVENTI DI RACCOLTA FONDI A SOSTEGNO DI SOS IL TELEFONO AZZURRO ONLUS

REGOLAMENTO PER PARTECIPARE E/O ORGANIZZARE EVENTI DI RACCOLTA FONDI A SOSTEGNO DI SOS IL TELEFONO AZZURRO ONLUS Allegato A REGOLAMENTO PER PARTECIPARE E/O ORGANIZZARE EVENTI DI RACCOLTA FONDI A SOSTEGNO DI SOS IL TELEFONO AZZURRO ONLUS SOS Il Telefono Azzurro Onlus apprezza e incoraggia l organizzazione di eventi

Dettagli

secondo quanto definito nel presente schema di convenzione e di seguito indicato col termine di Cassiere.

secondo quanto definito nel presente schema di convenzione e di seguito indicato col termine di Cassiere. Schema di convenzione per il servizio di cassa tra a Consorzio di difesa delle terre golenali del Comune di Brescello con sede legale c/o Comune di Brescello, Piazza Matteotti, 12-42041 Brescello (RE)

Dettagli

MASTER BREVE DI APPROFONDIMENTO MARKETING RELAZIONALE CON IL PAZIENTE A DIETA ********

MASTER BREVE DI APPROFONDIMENTO MARKETING RELAZIONALE CON IL PAZIENTE A DIETA ******** MASTER BREVE DI APPROFONDIMENTO SU MARKETING RELAZIONALE CON IL PAZIENTE A DIETA ******** 2 INCONTRI FULL IMMERSION : 18 ORE D AULA ROMA 10 e 11 SETTEMBRE 2011 h. 9:00 18:00 OBIETTIVI FORMATIVI: L obiettivo

Dettagli

All Organismo di Mediazione

All Organismo di Mediazione TIMBRO SEGRETERIA MEDIATORI PROFESSIONISTI ROMA S.R.L. VIA POMPEO NERI N. 10-00191 ROMA CODICE FISCALE E PARTITA IVA: 12907191006 REGISTRO IMPRESE DI ROMA NUMERO REA: RM-1409481 CAPITALE SOCIALE: EURO

Dettagli

Manuale di verifica coordinate bancarie

Manuale di verifica coordinate bancarie Manuale di verifica coordinate bancarie Indice Introduzione 2 Conto Corrente Intesa San Paolo 3 Conto Corrente Unicredit 4 Conto Corrente Fineco 5 Conto Corrente Sella 6 Altri Istituti 7 Versione 1.0 -

Dettagli

Il sottoscritto nato/a il a. c.fiscale residente a via. n e-mail tel.

Il sottoscritto nato/a il a. c.fiscale residente a via. n e-mail tel. MODULO A DOMANDA DI AMMISSIONE AL FINANZIAMENTO DELLA SOSTITUZIONE DELL IMPIANTO TERMICO CON UN APPARECCHIO AD ELEVATA EFFICIENZA ENERGETICA ALIMENTATO A GAS METANO. Al Comune di Rovigo Il sottoscritto

Dettagli

Suap FE Presentazione pratiche on-line

Suap FE Presentazione pratiche on-line Suap FE Presentazione pratiche on-line Manuale utente Versione 2.1 del 16/08/2012 A cura del Gruppo CoorSA Coordinamento Semplificazione Amministrativa della provincia di Ferrara Pag. 1 di 38 Sommario

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA N.1. Sede Legale (provvisoria): Via Guerra 17/21 Perugia

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA N.1. Sede Legale (provvisoria): Via Guerra 17/21 Perugia AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA N.1 Sede Legale (provvisoria): Via Guerra 17/21 Perugia AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI QUALIFICAZIONE PER L ACCESSO AL PROFILO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO

Dettagli

Le guide di ProcessoFacile.it. SLpct GUIDA ALL USO. in collaborazione con: Evoluzioni Software

Le guide di ProcessoFacile.it. SLpct GUIDA ALL USO. in collaborazione con: Evoluzioni Software Le guide di ProcessoFacile.it SLpct GUIDA ALL USO in collaborazione con: Evoluzioni Software Le Guide di ProcessoFacile.it SLpct Guida all Uso Pag. 1 di 18 Innanzitutto occorre definire l anagrafica del

Dettagli

DOMANDA DI ACCESSO AGLI ATTI. ai sensi della legge 241/90 e smi

DOMANDA DI ACCESSO AGLI ATTI. ai sensi della legge 241/90 e smi Protocollo generale n. AL SIG. SINDACO Comune di CARONNO PERTUSELLA P.zza A. Moro, 1 21042 CARONNO PERTUSELLA (VA) DOMANDA DI ACCESSO AGLI ATTI ai sensi la legge 241/90 e smi Il sottoscritto/a nato/a Prov.

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA TECNICA

OFFERTA ECONOMICA TECNICA Su carta intestata del concorrente Marca da bollo 16,00 Allegato B al bando di gara per l affidamento della concessione del servizio di Tesoreria comunale (da inserire nella Busta offerta - economica)

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PASSO CARRABILE SBASSAMENTO MARCIAPIEDE PUBBLICO ESISTENTE

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PASSO CARRABILE SBASSAMENTO MARCIAPIEDE PUBBLICO ESISTENTE Protocollo: N del Pratica: N / Marca da Bollo RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PASSO CARRABILE SBASSAMENTO MARCIAPIEDE PUBBLICO ESISTENTE Il/la sottoscritto/a nato a il Codice fiscale residente a Prov. Via/Piazza

Dettagli

ASSESSORADU DE S INDÚSTRIA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA

ASSESSORADU DE S INDÚSTRIA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI PERSONE FISICHE E SOGGETTI GIURIDICI PRIVATI DIVERSI DALLE IMPRESE PER L INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ART. 4 COMMA 21 L.R. 15.03.2012, N. 6

Dettagli

DIRITTOAMBIENTE CARD : UN REGALO CON SUPER-SCONTO PER TE E PER CHI VUOI TU.

DIRITTOAMBIENTE CARD : UN REGALO CON SUPER-SCONTO PER TE E PER CHI VUOI TU. DIRITTOAMBIENTE CARD : UN REGALO CON SUPER-SCONTO PER TE E PER CHI VUOI TU. Diritto all ambiente Edizioni propone: la Dirittoambiente Card : un ottima occasione per fare acquisti di libri e dvd a prezzi

Dettagli

AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA

AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA AGEA AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA CAPITOLATO TECNICO SEZIONE AIUTI COMUNITARI ALLEGATO ALLA CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO AI BENEFICIARI DI AIUTI COMUNITARI, CONNESSI E COFINANZIATI

Dettagli

PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008

PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008 AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI BUONI PREMIO PER I MIGLIORI STUDENTI UNIVERSITARI CALABRESI DOMANDE FREQUENTI (aggiornamento 4 luglio 2008)

Dettagli

SETTORE SVILUPPO PRODUTTIVO E RESIDENZIALE SPORTELLO UNICO - SERVIZIO TECNICO

SETTORE SVILUPPO PRODUTTIVO E RESIDENZIALE SPORTELLO UNICO - SERVIZIO TECNICO COMUNE DI CESENA SETTORE SVILUPPO PRODUTTIVO E RESIDENZIALE SPORTELLO UNICO - SERVIZIO TECNICO R i s e r v a t o a l p r o t o c o l l o SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) COMUNICAZIONI

Dettagli

GUIDA ALLA BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI

GUIDA ALLA BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI GUIDA ALLA BOLLATURA DI REGISTRI E LIBRI SOCIALI Aggiornamento marzo 2015 La legge 383/01 ha introdotto, con decorrenza 25 ottobre 2001, alcuni importanti novità in materia di bollatura di scritture e

Dettagli

Domanda di autorizzazione di commercio su aree pubbliche temporanea. ο M comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P.

Domanda di autorizzazione di commercio su aree pubbliche temporanea. ο M comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P. COMUNE DI VENEZIA Direzione Sviluppo economico Settore Commercio fascicolo (riservato all'ufficio) modulo codice procedimento (riservato all'ufficio) spazio per la protocollazione riservato al Comune AL

Dettagli

COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI SU PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI SU PERMESSO DI COSTRUIRE CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0519 Versione 002-2013) COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI SU PERMESSO DI COSTRUIRE Allo Sportello Unico dell'edilizia Comune / Comunità

Dettagli

Servizi telematici in convenzione per la consultazione delle banche dati catastale ed ipotecaria

Servizi telematici in convenzione per la consultazione delle banche dati catastale ed ipotecaria Servizi telematici in convenzione per la consultazione delle banche dati catastale ed ipotecaria Documento informativo per l utenza v. 5/2015 Indice Cosa è possibile consultare Come posso accedere in consultazione

Dettagli

GAL L ALTRA ROMAGNA S. CONS. A R.L.

GAL L ALTRA ROMAGNA S. CONS. A R.L. Fondo Europeo agricolo per lo sviluppo rurale L Europa investe nelle zone GAL L ALTRA ROMAGNA S. CONS. A R.L. Mod_ 67 Rev. 00 del 25.11.2011 Sarsina, 20 dicembre 2013 Prot. n. 362/L/cc NOTIFICA DI CONCESSIONE

Dettagli

Veneto Comitato Regionale

Veneto Comitato Regionale AVVISO A TUTTE LE AZIENDE La Direzione Generale Territoriale del Nord Est ha programmato per il giorno giovedì 12 Novembre 2015 la sessione di esame per la prima qualificazione e per il rinnovo quinquennale

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE)

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE) [ ] NUOVA INSTALLAZIONE [ ] SOSTITUZIONE [ ] MANTENIMENTO IN OPERA [ ] CESSAZIONE [ ] Marca

Dettagli

Denuncia di Inizio Attività Edilizia

Denuncia di Inizio Attività Edilizia B_modulo DIAE rev.6 del 20.04.2015 Al sig. Sindaco del Comune di Trebaseleghe: Denuncia di Inizio Attività Edilizia redatta ai sensi e per gli effetti dell art. 22 e 23 del D.P.R. 380/2001 OGGETTO: Il/

Dettagli

COMUNE DI CLUSONE Provincia di Bergamo

COMUNE DI CLUSONE Provincia di Bergamo Allegato A COMUNE DI CLUSONE Provincia di Bergamo PIANO TARIFFARIO SUAP COMUNE DI CLUSONE - ALLEGATO A n. tipo di atto specifiche/attività istruttoria Minimo - che coinvolge esclusivamente un ufficio dell'amministrrazione

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI CONDONO EDILIZIO NEL PERIODO DI RIAPERTURA DEI TERMINI (11 NOV. - 10 DIC. 2004)

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI CONDONO EDILIZIO NEL PERIODO DI RIAPERTURA DEI TERMINI (11 NOV. - 10 DIC. 2004) DIVISIONE EDILIZIA E URBANISTICA SETTORE SERVIZI PER L EDILIZIA DISPOSIZIONE DI SERVIZIO N. 8/2004 Prot. n. 1960/04 del 3 novembre 2004 MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI CONDONO EDILIZIO NEL

Dettagli

LINEE GUIDA e ISTRUZIONI TECNICHE

LINEE GUIDA e ISTRUZIONI TECNICHE Legge regionale 22 aprile 2002, n. 12, art. 53 bis, c. 1 Contributi alle imprese artigiane per investimenti in ricerca, sviluppo, trasferimento tecnologico e innovazione LINEE GUIDA e ISTRUZIONI TECNICHE

Dettagli

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail Descrizione delle Funzionalità Core Banking Retail Sommario 1. PAGAMENTI 4 1.1.1 Come inserire un nuovo Bonifico Italia 5 1.1.2 Come inserire un Bonifico Sepa 9 1.1.3 Come eseguire il pagamento di un

Dettagli

Web Edition. Gestione incassi

Web Edition. Gestione incassi Web Edition Gestione incassi Multicanale e Multi Creditore Incas Web è un applicazione web che consente di gestire gli incassi, dalla produzione degli avvisi di pagamento, alla spedizione, al pagamento

Dettagli

Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008

Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008 Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L ACQUISTO DI AUTOVEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE E PER LA CONVERSIONE DEI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE. 1 Oggetto e

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI MILANO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI MILANO ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI MILANO MODALITA DI ISCRIZIONE ALL ALBO N.B. : Ci si può iscrivere all Ordine nella cui provincia si ha la residenza anagrafica o il domicilio professionale (ex

Dettagli