... Acqua 56,66... Energia Elettrica 138,24 Totale da pagare 194, Scadenza 11 febbraio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "... Acqua 56,66... Energia Elettrica 138,24 Totale da pagare 194,90. ... Scadenza 11 febbraio 2015 ..."

Transcript

1 Riepilogo / 9 Servizi intestati a MARIO ROSSI Codice cliente Acqua,... Energia Elettrica 8, Totale da pagare 9,90... Scadenza febbraio 0... La periodicità di fatturazione è bimestrale. L'emissione della prossima bolletta è prevista il.0.0 e le verrà recapitata nei dieci giorni successivi. Utilizzi il bollettino allegato per effettuare il versamento presso gli sportelli bancari o postali. MARIO ROSSI VIA VERDI HEBN

2 INDICE Questa è la nuova bolletta AcegasApsAmga Riepilogo / 9 Introduzione Come è fatta la nuova bolletta e perché Il foglio di riepilogo dei servizi forniti Il foglio di sintesi per ciascun servizio 8 Il foglio di dettaglio per il servizio idrico 0 Servizi intestati a MARIO ROSSI Codice cliente Acqua,... Energia Elettrica 8, Totale da pagare 9,90... Scadenza febbraio 0... La periodicità di fatturazione è bimestrale. L'emissione della prossima bolletta è prevista il.0.0 e le verrà recapitata nei dieci giorni successivi. Utilizzi il bollettino allegato per effettuare il versamento presso gli sportelli bancari o postali. MARIO ROSSI VIA VERDI L etichetta dell acqua Il foglio di dettaglio per il servizio di energia elettrica HEBN Modalità di pagamento e di invio della bolletta Autolettura 7

3 INTRODUZIONE La nuova versione della bolletta è stata pensata e realizzata insieme a oltre.000 clienti del Gruppo Hera. Il risultato è una bolletta più vicina alle tue esigenze: Riepilogo / 9 PIÙ TRASPARENTE perché abbiamo riorganizzato il foglio di riepilogo con le informazioni più importanti; PIÙ COMPRENSIBILE perché abbiamo riorganizzato il foglio di sintesi di ciascun servizio e messo in evidenza: PIÙ CHIARA perché abbiamo riorganizzato i contenuti con: la banda gialla navigabile per orientarsi meglio all interno della bolletta; una struttura suddivisa in sezioni omogenee. Servizi intestati a MARIO ROSSI Codice cliente Acqua,... Energia Elettrica 8, Totale da pagare 9,90... Scadenza febbraio 0... La periodicità di fatturazione è bimestrale. L'emissione della prossima bolletta è prevista il.0.0 e le verrà recapitata nei dieci giorni successivi. Utilizzi il bollettino allegato per effettuare il versamento presso gli sportelli bancari o postali. MARIO ROSSI VIA VERDI HEBN PIÙ LEGGIBILE perché abbiamo inserito il colore per evidenziare le voci più rilevanti, indicandole allo stesso modo nelle diverse sezioni della bolletta; gli importi fatturati; Società emittente AcegasApsAmga S.p.A. Società a socio unico e soggetta alla direzionee ed al coordinamento di Hera S.p.A. Capitale Sociale EUR 8.77.,8 i.v. chiamata t gratuitat C.F./P. IVA Reg. Imp. TS ore su Sede Legale e Direzione Generale segnalazione guasti, Trieste via del Teatro, problemi sulla rete idrica e T fognaria, irregolarità o F interruzioni nella fornitura P AcegasApsAmga c.p. 7 per il servizio di acqua Bolletta n Data emissione.0.0 Scadenza.0.0 Intestata a MARIO ROSSI VIA VERDI Codice fiscale: RSSMRN Codice cliente Codice raggruppamento contratto Codice dom. bancaria/postale: Servizio fornito in VIA VERDI Informazioni contrattuali Tariffa: Uso domestico residente Codice contratto: Utilizzo: Domestico Rete acqua civile AcegasApsAmga SpA Comune di prelievo: Trieste Comune di scarico: Trieste Matricola Contatore: R0TS999000C Portata:,00 mc/h Dimensione:,00 mm Consumo annuo previsto: 00 mc Nel Quadro informazioni del servizio sono riportate comunicazioni dell'autorità per l'energia elettrica e il gas e il sistema idrico Composizione utenza: Unità abitative Domestiche dal.0.99 al.0.0: sintesi / 9 Sintesi importi fatturati Riepilogo quota fissa 0,7 Riepilogo quota acquedotto,0 Riepilogo quota fognatura,0 Riepilogo quota depurazione,98 Riepilogo oneri perequazione 0,9 Acconti precedenti riportati in detrazione -,9 IVA 0% su imponibile,, Totale contratto, Sintesi consumi fatturati Consumo rilevato dal.09.0 al.0.0 ( giorni) mc Consumi detratti già fatturati in acconto -7 mc Consumo fatturato (metri cubi) mc MULTISERVIZIO i consumi fatturati; Nel Comune di Trieste, la maggior parte dei clienti riceve un unica bolletta multiservizio contenente due fatture: una da AcegasApsAmga per l acqua e una da AcegasAps Service per l energia elettrica. Per gli altri comuni la bolletta è riferita al l andamento dei consumi solo servizio idrico. è un vantaggio per con un grafico con il l ambiente: meno bollette inviate equivale quale si può tenere sotto a meno inquinamento. è un vantaggio per controllo la spesa. tutti: riduciamo i costi di postalizzazione e liberiamo risorse per migliorare i servizi.

4 COME è FATTA LA NUOVA BOLLETTA E PERCHÉ Riepilogo / 9 LA BOLLETTA COMPRENDE: In ogni foglio è inserita la banda gialla di orientamento con: sintesi... Acqua, Energia Elettrica 8, Totale da pagare 9,90 Scadenza febbraio gratuitat ione guasti, sulla rete idrica e irregolarità o ni nella fornitura... vizio di acqua e le verrà recapitata nei dieci giorni mento presso gli sportelli bancari o postali ortate trica e il gas e il.0.0: dettaglio Sintesi importi fatturati colo del.09.0 fino alla Lettura stimata del..0 Lettura stimata Consumo stimato (mc) Sintesi consumi fatturati lcolo del.09.0 fino alla Lettura periodica del.0.0 Lettura periodica Consumo rilevato (mc) fino alla Lettura periodica del.0.0 Lettura periodica Consumo rilevato (mc) tilizzando il 0 prezzo importo iva /anno 0 8, %,99 gg,99 à sempre nel e è gratuita presso co isal abilitate * 0,0090 0,0 mc 7 mc 0 0,90880,7 iamo di informarsi mc 7 0, ,,88 0% mc 7 0,80,0 0, , mc 7, 0% mc 7 0,070,7 mc 7 0, ,,8 0% Modalità di pagamento Totale Acconto,9 prezzo importo iva /anno 8, %,8 gg,8 MARIO ROSSI VIA VERDI / 9 / 9 0,7 Riepilogo quota acquedotto,0 Riepilogo quota fognatura,98 Riepilogo quota depurazione 0,9 Riepilogo oneri perequazione -,9 Acconti precedenti riportati in detrazione, IVA 0% su imponibile, Acconti bollette precedenti per QUOTA FISSA -,99 0% Importo Tariffa agevolata mc 8 0,90880 TARIFFA ACQUEDOTTO 0,0090, dal.09.0 al.0.0 mc 7,9 Tariffa base 0, Componente Importo dal.09.0 al.0.0 9, 0, UI Acquedotto mc TOTALE TARIFFA ACQUEDOTTO Acconti bollette precedenti per TARIFFA su 0% -,88 0% Totale contratto,.0.0 ( giorni) mc Consumo rilevato Consumi detratti già fatturati in acconto -7 mc Importo dal.09.0 al.0.0 0, TARIFFA FOGNATURA mc 0,80 7,00 Importo dal.09.0 al.0.0 -, 0, Componente UI Fognatura mc 7, TOTALE TARIFFA FOGNATURA Acconti bollette precedenti per TARIFFA su 7 0% 0% Consumo fatturato (metri cubi) mc... Presso le seguenti banche il servizio di pagamento è gratuito Banca Monte dei Paschi di Siena Credito Emiliano. 08 di Euro 9, * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * Importo dal.09.0 al.0.0 0, TARIFFA DEPURAZIONE mc 0,070 9, Componente Importo dal.09.0 al.0.0 9, 0, UI Depurazione mc TOTALE TARIFFA DEPURAZIONE Acconti bollette precedenti per TARIFFA DEPURAZIONE su 0% -,8 0% Totale Conguaglio,7... Sezione IVA importo 0% - IVA 0% su imponibile,, Totale contratto,... Tariffe e imposte applicate salvo conguaglio. Totale bolletta AcegasApsAmga Spa, sul C/C n. 08 TD 89 CODICE IBAN di Euro * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * 9, L imposta di bollo se indicata sul presente documento viene assolta in modo virtuale, come documento informatico, ai sensi del DM 7 giugno 0. Il Cliente è tenuto a controllare che l aliquota IVA applicata sia quella effettivamente dovuta, segnalando tempestivamente all ufficio Clienti Gruppo AcegasApsAmga le eventuali anomalie riscontrate. L'I.V.A. addebitata ai soggetti di cui all'art., comma, del D.P.R. /7 è ad esigibilità immediata. di Versamento - BancoPosta CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuta di Accredito - BancoPosta Intestato a: HERA S.P.A. Riepilogo IVA iva codice 0% descrizione Aliquota IVA 0% imponibile,, Informazioni contratto BOLLO DELL UFF. POSTALE codice cliente Codice Cliente: Codice Incasso: Eseguito da: MARIO ROSSI VIA VERDI, Codice pagamento Servizi Lottomatica HEBN () (800) (90) IMPORTANTE: NON SCRIVERE NELLA ZONA SOTTOSTANTE importo in euro numero conto td > < 89> Aut. n. DB/SISB/E 8 del /08/0 UN FOGLIO DI RIEPILOGO che riporta una visione generale dei tuoi servizi; UN FOGLIO DI SINTESI per ogni servizio e il relativo foglio di dettaglio; UN FOGLIO CHE RIPORTA LE DIVERSE MODALITÀ DI PAGAMENTO e il bollettino postale se non si ha la bolletta domiciliata in banca o in Posta. il marchio dell azienda a colori; l icona del servizio a cui si riferiscono le informazioni di quello specifico foglio; la tipologia dei contenuti (livello di sintesi o di dettaglio); il numero di pagina. sintesi / 9 Società emittente AcegasApsAmga S.p.A. Società a socio unico e soggetta alla direzionee ed al coordinamento di Hera S.p.A. Capitale Sociale EUR 8.77.,8 i.v. chiamata t gratuitat C.F./P. IVA Reg. Imp. TS ore su Sede Legale e Direzione Generale segnalazione guasti, Trieste via del Teatro, problemi sulla rete idrica e T fognaria, irregolarità o F interruzioni nella fornitura P AcegasApsAmga c.p. 7 per il servizio di acqua Bolletta n Data emissione.0.0 Scadenza.0.0 Intestata a MARIO ROSSI VIA VERDI Codice fiscale: RSSMRN Codice cliente Codice raggruppamento contratto Codice dom. bancaria/postale: Servizio fornito in VIA VERDI Informazioni contrattuali Tariffa: Uso domestico residente Codice contratto: Utilizzo: Domestico Rete acqua civile AcegasApsAmga SpA Comune di prelievo: Trieste Comune di scarico: Trieste Matricola Contatore: R0TS999000C Portata:,00 mc/h Dimensione:,00 mm Consumo annuo previsto: 00 mc Nel Quadro informazioni del servizio sono riportate comunicazioni dell'autorità per l'energia elettrica e il gas e il sistema idrico Composizione utenza: Unità abitative Domestiche dal.0.99 al.0.0: Sintesi importi fatturati Riepilogo quota fissa 0,7 Riepilogo quota acquedotto,0 Riepilogo quota fognatura,0 Riepilogo quota depurazione,98 Riepilogo oneri perequazione 0,9 Acconti precedenti riportati in detrazione -,9 Sintesi consumi fatturati IVA 0% su imponibile,, Totale contratto, Consumo rilevato dal.09.0 al.0.0 ( giorni) mc Consumi detratti già fatturati in acconto -7 mc Consumo fatturato (metri cubi) mc La nuova bolletta è multiservizio : se risiedi nel comune di Trieste, con l invio di un unica bolletta hai il rendiconto dei servizi e il vantaggio di verificarne la gestione in un unica soluzione. Essa può contenere quindi le fatture relative all Acqua e all Energia Elettrica a seconda dei servizi forniti e dell unificabilità amministrativa delle posizioni contrattuali. Nella bolletta multiservizio, puoi quindi trovare sia la fattura AcegasApsAmga S.p.A. per l acqua, sia la fattura AcegasApsService S.r.l. per l energia elettrica. Abbiamo eliminato le scadenze multiple. La nuova bolletta ne ha una unica, più comoda, per tutti i servizi.

5 Il foglio di riepilogo dei servizi forniti Il foglio di riepilogo è la prima pagina della bolletta e comprende le informazioni riepilogative di tutti i servizi che ti forniamo. Esso comprende le informazioni fondamentali che sono: Il retro del foglio di riepilogo riporta alcune informazioni di carattere generale: i riferimenti per contattarci; la situazione dei pagamenti; Servizi intestati a MARIO ROSSI Codice cliente Acqua,... Energia Elettrica 8, Totale da pagare 9,90... Scadenza febbraio 0... La periodicità di fatturazione è bimestrale. L'emissione della prossima bolletta è prevista il.0.0 e le verrà recapitata nei dieci giorni successivi. Utilizzi il bollettino allegato per effettuare il versamento presso gli sportelli bancari o postali. 7 Riepilogo / 9 In fondo alla pagina sono indicati i numeri telefonici utili a contattare il Servizio di Pronto Intervento dei singoli servizi e il Servizio Clienti. MARIO ROSSI VIA VERDI 8 HEBN l intestatario del contratto e il codice cliente. Il codice cliente è il codice associato a ciascun cliente ed è unico, anche se questi è titolare di più contratti. In tal caso ogni contratto è abbinato ad un proprio codice, ma il codice cliente rimane invariato e unico in quanto serve a riconoscere il cliente stesso; la periodicità di invio della bolletta; l importo totale relativo a ciascun servizio; nel caso di bolletta multiservizi saranno riportati qui diversi totali; l importo totale complessivo, somma degli importi totali dei singoli servizi; la scadenza di pagamento; lo stato dei pagamenti; la modalità di pagamento adottata; l indirizzo presso il quale la fattura viene spedita. le modalità per effettuare l autolettura; le modalità di pagamento della bolletta; Contatti Call center Gruppo AcegasApsAmga servizio clienti Da cellulare telefonata a pagamento, costo chiamata come da contrattto telefonico scelto dal gratuita cliente Orario: dalle 8 alle dal lunedì al venerdì e dalle 8 alle 8 il sabato Sportelli Gruppo AcegasApsAmga Sito web: Trieste - via dei Rettori, : lunedì - martedì - giovedì , mercoledì , venerdì Trieste - Piazza Foraggi, c/o Sportello casa Ater: lunedì - mercoledì - venerdì San Dorligo della Valle - Loc.Dolina c/o Sportello di AcegasApsAmga-Estenergy: martedì - giovedì Padova - Passaggio Saggin, - c/o Cittadella della Stanga: lunedì - martedì - giovedì , mercoledì , venerdì Abano Terme - via Armando Diaz, 8: da lunedì a mercoledì 8. -., lunedì - martedì , mercoledì Piove di Sacco - via A. Valerio 7/A: da lunedì a giovedì 8. -., venerdì , lunedì - martedì - giovedì , mercoledì Autolettura del contatore Per comunicare i consumi reali, legga sul contatore i numeri in nero senza i decimali. Può trasmettere le letture tramite: telefono: (da cellulare ) SMS (un messaggio per ciascun contratto):...7 scrivendo, senza spazi: il Codice Contratto, la lettera iniziale del servizio (A = acqua), i numeri della lettura. Codici Contratto e i periodi di comunicazione lettura sono indicati in ciascun servizio nella sezione Autolettura del contatore. informazioni utili, relative al rapporto fra azienda e cliente nonché ad alcune casistiche; contatti per comunicazioni e reclami scritti. Informazioni utili / 9 Modalità di pagamento Il pagamento delle bollette può avvenire in vari modi: domiciliazione su conto corrente bancario o postale pagamento presso gli sportelli bancari o postali con bollettino prestampato; l operazione è gratuita presso le banche convenzionate che sono indicate sul bollettino stesso presso ricevitorie, tabaccherie, bar ed esercizi commerciali collegati alle reti servizi di Lottomatica e Sisal Altre informazioni Informazioni sugli interessi di mora Le bollette devono essere pagate entro la data di scadenza. Per i pagamenti effettuati in ritardo verranno addebitati, nelle bollette successive, gli interessi di mora calcolati su base annua. (Servizi acqua e energia elettrica : tasso ufficiale di riferimento aumentato di, punti percentuali). Il pagamento avvenuto entro 0 giorni successivi alla data di scadenza, per i clienti che hanno pagato regolarmente le bollette negli ultimi mesi, comporta l addebito degli interessi di mora pari al tasso legale. Sospensione della fornitura per morosità La sospensione del servizio è sempre preceduta da una raccomandata, avente valore di costituzione in mora. Il pagamento deve essere effettuato entro la data di scadenza indicata in bolletta. Trascorsi inutilmente non meno di 0 (venti) giorni dalla data di scadenza riportata in bolletta, il Cliente riceverà il sollecito con costituzione in mora. Se dovesse ricevere un sollecito per bollette già saldate, la invitiamo a trasmettere la ricevuta via fax al numero 00. oppure via all indirizzo Se il pagamento del bollettino non viene eseguito nel termine indicato nel sollecito verrà attivata la procedura di costituzione in mora, che prevede la sospensione delle forniture. Per l energia elettrica in BT, qualora sussistano le condizioni tecniche del misuratore, prima della sospensione totale della fornitura verrà effettuata una riduzione della potenza ad un livello pari al % della potenza disponibile. Decorsi giorni, in caso di persistenza del mancato pagamento, il distributore effettuerà la sospensione totale della fornitura. Una volta effettuata la sospensione della fornitura o, nel caso dell energia elettrica la riduzione della potenza, il ripristino della stessa potrà essere effettuato solo successivamente al saldo di tutte le bollette già scadute, oltre al pagamento delle spese di sospensione e riattivazione di ogni servizio (nella misura di 7,8 euro per l elettricità, 9, euro nel caso di riduzione e ripristino della potenza per contatori predisposti per la tele gestione,, euro nel caso di riduzione e chiusura del contatore per contatori predisposti per la tele gestione;,0 euro per l acqua). Quando è possibile richiedere pagamenti separati In conformità alle deliberazione AEEG SII /0 dd e succ. è possibile provvedere al pagamento dei corrispettivi relativi ai servizi di distribuzione, misura e vendita dell energia elettrica e dei corrispettivi dovuti per causali diverse dalla fatturazione dei consumi di energia elettrica in maniera distinta, entro la scadenza indicata in bolletta, con le modalità fornite dal Numero Verde del Servizio Clienti. Comunicazioni e reclami scritti Servizio Clienti Gruppo AcegasApsAmga: Via del Teatro, Trieste Corso Stati Uniti /a, 7 Padova. Il reclamo scritto deve contenere almeno queste informazioni: nome e cognome, indirizzo della fornitura, recapiti postali o , il servizio a cui si riferisce il reclamo scritto. 7

6 Il foglio di SINTESI per ciascun servizio Per ogni servizio è inserito in bolletta un foglio di sintesi che ha le medesime caratteristiche per tutti i servizi erogati, cambiano solo i contenuti informativi specifici, i quali, come è logico, sono differenti da servizio a servizio. Nel foglio di sintesi di ciascun servizio sono riportati: 8 Società emittente AcegasApsAmga S.p.A. Società a socio unico e soggetta alla direzionee ed al coordinamento di Hera S.p.A. Capitale Sociale EUR 8.77.,8 i.v. chiamata t gratuitat C.F./P. IVA Reg. Imp. TS ore su Sede Legale e Direzione Generale segnalazione guasti, Trieste via del Teatro, problemi sulla rete idrica e T fognaria, irregolarità o F interruzioni nella fornitura P AcegasApsAmga c.p. 7 per il servizio di acqua Bolletta n Data emissione.0.0 Scadenza.0.0 Intestata a MARIO ROSSI VIA VERDI Codice fiscale: RSSMRN Codice cliente Codice raggruppamento contratto Codice dom. bancaria/postale: Servizio fornito in VIA VERDI Informazioni contrattuali Tariffa: Uso domestico residente Codice contratto: Utilizzo: Domestico Rete acqua civile AcegasApsAmga SpA Comune di prelievo: Trieste Comune di scarico: Trieste Matricola Contatore: R0TS999000C Portata:,00 mc/h Dimensione:,00 mm Consumo annuo previsto: 00 mc Nel Quadro informazioni del servizio sono riportate comunicazioni dell'autorità per l'energia elettrica e il gas e il sistema idrico Composizione utenza: Unità abitative Domestiche dal.0.99 al.0.0: sintesi / 9 Sintesi importi fatturati Riepilogo quota fissa 0,7 Riepilogo quota acquedotto,0 Riepilogo quota fognatura,0 Riepilogo quota depurazione,98 Riepilogo oneri perequazione 0,9 Acconti precedenti riportati in detrazione -,9 IVA 0% su imponibile,, Totale contratto, Sintesi consumi fatturati Consumo rilevato dal.09.0 al.0.0 ( giorni) mc Consumi detratti già fatturati in acconto -7 mc Consumo fatturato (metri cubi) mc La sintesi degli importi fatturati riporta gli importi relativi alla fornitura del servizio considerato. La sintesi dei consumi fatturati indica i consumi fatturati, specificando se essi si riferiscono al consumo reale o al consumo stimato. i nostri dati come soggetto emittente della fattura: AcegasApsAmga S.p.A o AcegasAps Service S.r.l.; il numero di pronto intervento relativo al servizio che si sta considerando; i dati identificativi della fattura e quelli dell intestatario; l indirizzo presso il quale viene effettuata la fornitura; le informazioni relative al tipo di contratto applicato e quelle tecniche che identificano il tipo di fornitura. Consumi sotto controllo Il foglio di sintesi comprende un grafico che illustra l andamento storico dei consumi medi giornalieri basato sulle ultime letture reali o sulla stima dei consumi stessi. Accanto al grafico è riportato, unitamente al codice del contratto, il periodo in cui va comunicata la lettura del contatore, nel caso si voglia procedere all autolettura. Sotto il grafico trovi la tabella riepilogativa con il dettaglio delle letture del tuo contatore, che specifica se si tratta di letture reali o stimate. Società emittente AcegasApsAmga S.p.A. Società a socio unico e soggetta alla direzionee ed al coordinamento di Hera S.p.A. Capitale Sociale EUR 8.77.,8 i.v. chiamata t gratuitat C.F./P. IVA Reg. Imp. TS ore su Sede Legale e Direzione Generale segnalazione guasti, Trieste via del Teatro, problemi sulla rete idrica e T fognaria, irregolarità o F interruzioni nella fornitura P AcegasApsAmga c.p. 7 per il servizio di acqua Bolletta n Data emissione.0.0 Scadenza.0.0 Intestata a MARIO ROSSI VIA VERDI Codice fiscale: RSSMRN Codice cliente Codice raggruppamento contratto Codice dom. bancaria/postale: Servizio fornito in VIA VERDI Informazioni contrattuali Tariffa: Uso domestico residente Codice contratto: Utilizzo: Domestico Rete acqua civile AcegasApsAmga SpA Comune di prelievo: Trieste Comune di scarico: Trieste Matricola Contatore: R0TS999000C Portata:,00 mc/h Dimensione:,00 mm sintesi Consumo annuo previsto: 00 mc Nel Quadro informazioni del servizio sono riportate comunicazioni dell'autorità per l'energia elettrica e il gas e il Per quanto riguarda il servizio di Energia Elettrica, sistema idrico Composizione utenza: Unità abitative Domestiche dal.0.99 al.0.0: l Autorità per l Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico ha stabilito che i consumi relativi siano indicati su tre fasce (F, F, F) nel caso il contatore sia di nuova generazione (elettronico): Fascia F (ore di punta): è la fascia oraria dalle 08:00 alle 9:00 riferita ai giorni dal lunedì al venerdì; Fascia F (ore intermedie): è la fascia oraria dalle 07:00 alle 08:00 e dalle 9:00 alle :00 riferita ai giorni dal lunedì al venerdì e dalle 07:00 alle :00 riferita al sabato; Fascia F (ore fuori punta): è la fascia oraria dalle 00:00 alle 07:00 e dalle :00 alle :00 riferita ai giorni dal lunedì al sabato, mentre di domenica e in tutti i giorni festivi la fascia comprende le ore dell intera giornata. Per le forniture domestiche le fasce F e F sono accorpate in un unica fascia che trovi indicata nel foglio di dettaglio come F. Se invece il contatore è di vecchia generazione, i consumi sono compresi in un unica fascia. / 9 Sintesi importi fatturati Riepilogo quota fissa 0,7 Riepilogo quota acquedotto,0 Riepilogo quota fognatura,0 Riepilogo quota depurazione,98 Riepilogo oneri perequazione 0,9 Acconti precedenti riportati in detrazione -,9 IVA 0% su imponibile,, Totale contratto, Sintesi consumi fatturati Consumo rilevato dal.09.0 al.0.0 ( giorni) mc Consumi detratti già fatturati in acconto -7 mc Consumo fatturato (metri cubi) mc 9

7 Il foglio di DETTAGLIO PER IL SERVIZIO IDRICO Il foglio di dettaglio di ciascun servizio comprende tutte le voci e i dati che concorrono al calcolo dell importo finale. Le principali voci del SERVIZIO IDRICO dettaglio / 9 Le voci del servizio Idrico si articolano in quota fissa, tariffa acquedotto, tariffa fognatura, tariffa depurazione e imposte. La quota fissa: si paga indipendentemente dal consumo e copre una parte dei costi fissi che il gestore sostiene per erogare il servizio. È addebitata in proporzione al periodo fatturato indicato. La tariffa acquedotto: copre i costi del servizio grazie al quale l acqua viene prelevata dalla fonte, potabilizzata e immessa nella rete idrica. È variabile e viene calcolata in base ai metri cubi d acqua consumati e in base agli scaglioni* annui di consumo. > Segue bolletta n del.0.0 Riepilogo letture Contatore matricola R0TS999000C Consumo determinato dalla Lettura intermedia con calcolo del.09.0 fino alla Lettura stimata del Lettura intermedia con calcolo Lettura stimata Consumo stimato (mc) Consumo determinato dalla Lettura intermedia con calcolo del.09.0 fino alla Lettura periodica del Lettura intermedia con calcolo Lettura periodica Consumo rilevato (mc) Consumo determinato dalla Lettura stimata del..0 fino alla Lettura periodica del Lettura stimata Lettura periodica Consumo rilevato (mc) Dettaglio calcoli dal.09.0 al..0 quantità prezzo importo iva QUOTA FISSA /anno Importo dal.09.0 al..0 gg 0 8,000000,99 Acconti bollette precedenti per QUOTA FISSA -,99 0% TARIFFA ACQUEDOTTO Importo dal.09.0 al.0.0 Tariffa agevolata mc 0,0090, Tariffa base mc 8 0, ,9 Componente UI Acquedotto Importo dal.09.0 al.0.0 mc 0, , TOTALE TARIFFA ACQUEDOTTO 9, 0% Acconti bollette precedenti per TARIFFA ACQUEDOTTO su 7 mc -,88 0% TARIFFA FOGNATURA Importo dal.09.0 al.0.0 mc 0,80 7,00 Componente UI Fognatura Importo dal.09.0 al.0.0 mc 0, , TOTALE TARIFFA FOGNATURA 7, 0% Acconti bollette precedenti per TARIFFA FOGNATURA su 7 mc -, 0% TARIFFA DEPURAZIONE Importo dal.09.0 al.0.0 mc 0,070 9, Componente UI Depurazione Importo dal.09.0 al.0.0 mc 0, , La tariffa fognatura: copre i costi del servizio grazie al quale le acque superficiali (piovane) e le acque provenienti dal consumo dovuto alle attività umane vengono raccolte e convogliate nella rete fognaria fino all impianto di depurazione. Varia in base ai metri cubi consumati. La tariffa di depurazione: copre i costi del servizio grazie al quale le acque raccolte dalla fognatura vengono trattate e pulite per essere reimmesse nell ambiente. Varia in base ai metri cubi consumati. L ultima voce riguarda l applicazione dell IVA, seguita dal totale dell importo. *Gli scaglioni di consumo sono fasce di consumo annuo (individuate da un valore minimo e un valore massimo) a ciascuno dei quali corrisponde, con criterio crescente, una precisa quantità di metri cubi d acqua. A ogni scaglione corrisponde una tariffa al metro cubo. L importo della bolletta pertanto corrisponde all applicazione della tariffa associata allo scaglione di consumo di appartenenza, riproporzionata all intervallo di tempo fatturato. Gli scaglioni, così come le tariffe, sono. In alcuni Comuni inoltre per deliberazione dell ATO (Ambito Territoriale Ottimale) di riferimento, la tariffa di ciascuno scaglione tiene conto anche del numero dei componenti del nucleo familiare (tariffa pro capite). TOTALE QUOTA FISSA,99 0% TARIFFA ACQUEDOTTO Importo dal.09.0 al..0 Tariffa agevolata mc 0 0,0090 0,0 Tariffa base mc 7 0,90880,7 Componente UI Acquedotto Importo dal.09.0 al..0 mc 7 0, , TOTALE TARIFFA ACQUEDOTTO,88 0% TARIFFA FOGNATURA Importo dal.09.0 al..0 mc 7 0,80,0 Componente UI Fognatura Importo dal.09.0 al..0 mc 7 0, , TOTALE TARIFFA FOGNATURA, 0% TARIFFA DEPURAZIONE Importo dal.09.0 al..0 mc 7 0,070,7 Componente UI Depurazione Importo dal.09.0 al..0 mc 7 0, , TOTALE TARIFFA DEPURAZIONE,8 0%... Totale Acconto,9 Dettaglio calcoli dal.09.0 al.0.0 quantità prezzo importo iva QUOTA FISSA /anno Importo dal.09.0 al.0.0 gg 8,000000,8 TOTALE QUOTA FISSA,8 0% TOTALE TARIFFA DEPURAZIONE 9, 0% Acconti bollette precedenti per TARIFFA DEPURAZIONE su 7 mc -,8 0%... Totale Conguaglio,7 Sezione IVA importo 0% - IVA 0% su imponibile,,... Totale contratto, Tariffe e imposte applicate salvo conguaglio. Totale bolletta AcegasApsAmga Spa, L imposta di bollo se indicata sul presente documento viene assolta in modo virtuale, come documento informatico, ai sensi del DM 7 giugno 0. Il Cliente è tenuto a controllare che l aliquota IVA applicata sia quella effettivamente dovuta, segnalando tempestivamente all ufficio Clienti Gruppo AcegasApsAmga le eventuali anomalie riscontrate. L'I.V.A. addebitata ai soggetti di cui all'art., comma, del D.P.R. /7 è ad esigibilità immediata. Riepilogo IVA codice descrizione imponibile iva 0% Aliquota IVA 0%,, Informazioni contratto 0

8 L ETICHETTA DELL ACQUA Nel foglio di dettaglio trovi l etichetta dell acqua che esce dal tuo rubinetto: una tabella aggiornata che riporta i principali valori delle analisi chimico-fisiche. L acqua potabile erogata da AcegasApsAmga è costantemente sottoposta a verifiche quotidiane tramite molteplici analisi chimico-fisiche e microbiologiche su campioni prelevati lungo tutto il percorso dalla fonte di approvvigionamento al rubinetto. QUALITà E SICUREZZA Design: Koan moltimedia L acqua distribuita da AcegasApsAmga è da classificare come acqua oligominerale. In base alla durezza può essere classificata come acqua di mediabassa durezza. In base alle sue caratteristiche batteriologiche l acqua distribuita è da considerarsi acqua microbiologicamente pura. PROMUOVIAMO UN CONSUMO SOSTENIBILE Scopri tutto sull acqua di rubinetto e scarica il report completo In Buone Acque 0 su: Il Gruppo Hera, a cui AcegasApsAmga appartiene, è l unico in Italia a pubblicare un report interamente dedicato alla qualità dell acqua di rubinetto, per promuovere un consumo più consapevole e sostenibile. In Buone Acque 0 è stato redatto con la collaborazione di: Regione Emilia-Romagna, Arpa Emilia-Romagna, Aziende Usl di Bologna, Cesena, Ferrara, Forlì, Imola, Modena, Ravenna, Rimini, Azienda Ulss n. di Padova e Ass n. Triestina. Vai su e scarica il report in Buone Acque il report 0 sulla qualità dell acqua potabile. Contiene i numeri e tutte le informazioni sull acqua di rubinetto Le emissioni di gas a effetto serra relative al consumo di carta associato alla realizzazione di questo report sono state neutralizzate grazie alla campagna di promozione della bolletta online Regala un albero alla tua città. Con questa campagna Hera si pone l obiettivo di piantare mila nuovi alberi nei centri urbani. A questi alberi si aggiungeranno quelli necessari per la neutralizzazione del presente report. Visita il sito Per maggiori informazioni visita il sito:

9 Il foglio di DETTAGLIO PER IL SERVIZIO DI ENERGIA ELETTRICA Le principali voci del servizio di ENERGIA ELETTRICA Le voci del servizio di Energia Elettrica si articolano in servizi di vendita, servizi di rete e imposte. La spiegazione che segue si riferisce al servizio in regime di tutela. I servizi di vendita sono le attività svolte dal fornitore per fornire l energia elettrica al cliente finale. Nella bolletta gli importi corrispondenti vengono suddivisi in quota fissa e quota energia : la quota fissa, non è legata ai consumi e comprende, fra gli altri, i costi di commercializzazione; la quota energia, è legata ai consumi e comprende, fra gli altri, i costi relativi all acquisto di energia elettrica e il costo per il servizio di dispacciamento. L Agenzia delle Entrate prevede l applicazione di imposte di consumo o accise sull energia elettrica consumata. L IVA (imposta sul valore aggiunto) è applicata sul costo complessivo del servizio. Potrebbero essere presenti degli oneri diversi da quelli dovuti per la fornitura di energia elettrica, come ad esempio il deposito cauzionale (se si è attivato un nuovo contratto e non si è attivata la domiciliazione bancaria o postale) o gli interessi di mora (nel caso in cui il pagamento sia stato effettuato in ritardo rispetto alla scadenza). A conclusione del foglio di dettaglio è riportato l importo totale. I servizi di rete sono le attività che consentono ai fornitori di trasportare l energia elettrica sulle reti nazionali di trasmissione e sulle reti di distribuzione locali fino al contatore per consegnarla ai clienti. Gli importi delle voci relative sono organizzati in tariffe, le quali variano, nel caso degli usi domestici, a seconda che l abitazione presso la quale è collocato il contatore, sia o meno quella di residenza del cliente, ed in base alla potenza impegnata. Nel caso di usi diversi da quello domestico, le tariffe variano in base alla potenza impegnata. Le voci della tariffa di distribuzione sono suddivise in: la quota fissa, il cui importo non è legato ai consumi; la quota potenza, che è calcolata in proporzione alla potenza impegnata (kw); quota variabile, che è calcolata in relazione alla quantità di energia elettrica trasportata sulla rete per soddisfare la richiesta di energia del cliente. Bolletta energia elettrica dettaglio > Segue bolletta n del.0.0 Riepilogo letture... Consumo determinato dalla lettura rilevata di attivazione del 0..0 fino alla lettura stimata del Energia Attiva (kwh) Lettura precedente Lettura attuale Consumo stimato % (kwh) Fascia F.800,000.90,000 * 0,000 % Fascia F.900,000.99,000 Fascia F 7.00, ,000 ** 0,000 7% Consumo stimato 0,000 00%... Consumo determinato dalla lettura rilevata di attivazione del 0..0 fino alla lettura rilevata del Energia Attiva (kwh) Lettura precedente Lettura attuale Consumo rilevato % (kwh) Fascia F.800,000.90,000 * 0,000 % Fascia F.900,000.0,000 Fascia F 7.00,000 7.,000 ** 0,000 7% Consumo rilevato,000 00%... * Nella casella è riportato il suo consumo in fascia F, ad alto costo (dalle 8.00 alle 9.00 dal lunedì al venerdì, esclusi festivi) ** Nella casella è riportata la somma dei suoi consumi nelle fasce F e F, a basso costo (dalle 9.00 alle 8.00 dal lunedì al venerdì, sabato, domenica e giorni festivi) Quadro di dettaglio dal 0..0 al.0.0 Servizi di Vendita... Totale Servizi di Vendita,0 unità di misura prezzi unitari quantità totale QUOTA FISSA Commercializzazione vendita Importo dal 0..0 al..0 /cliente/mese, ,97 mese,8 Importo dal 0..0 al.0.0 /cliente/mese,000000,97 mese,88 Componente di dispacciamento (parte fissa) Importo dal 0..0 al..0 /cliente/mese -, ,97 mese -, Importo dal 0..0 al.0.0 /cliente/mese -,09000,97 mese -, Acconti bollette precedenti per QUOTA FISSA -, QUOTA ENERGIA Energia Importo dal 0..0 al..0 fascia F /kwh 0, , kwh 8,7 fascia F /kwh 0,0700 0, kwh,8 Importo dal 0..0 al.0.0 fascia F /kwh 0, , kwh,98 fascia F /kwh 0,0700 0, kwh, Dispacciamento Importo dal 0..0 al..0 fascia F /kwh 0,000 0, kwh, 7 / 9 fascia F /kwh 0,000 0, kwh,8 Importo dal 0..0 al.0.0 fascia F /kwh 0,000 0, kwh,8 fascia F /kwh 0,000 0, kwh,8 Componente di dispacciamento (parte variabile) Importo dal 0..0 al..0 scaglione /kwh 0,00000, kwh 0,08 scaglione /kwh 0,0000 7, kwh 0,0 scaglione /kwh 0, , kwh 0,8 Importo dal 0..0 al.0.0 scaglione /kwh 0,00000, kwh 0, scaglione /kwh 0, , kwh 0, scaglione /kwh 0, , kwh,7 Componente di perequazione Importo dal 0..0 al..0 /kwh 0, , kwh 0,07 Importo dal 0..0 al.0.0 /kwh 0,00000, kwh 0, Acconti bollette precedenti per QUOTA 0,0 kwh -9, ENERGIA su... Servizi di Rete Totale Servizi di Rete, unità di misura prezzi unitari quantità totale QUOTA FISSA Importo dal 0..0 al..0 /cliente/mese 0, ,97 mese 0,9 Importo dal 0..0 al.0.0 /cliente/mese 0,00000,97 mese,00 Acconti bollette precedenti per QUOTA -0,9 FISSA QUOTA POTENZA Importo dal 0..0 al..0 /kw di potenza 0,78000, kw,7 impegnata/mese 0,97 mese /kw di potenza -, kw Importo dal 0..0 al..0 0, ,7 impegnata/mese 0,97 mese /kw di potenza, kw Importo dal 0..0 al..0 0,78000,7 impegnata/mese 0,97 mese /kw di potenza, kw Importo dal al.0.0 0,78000, impegnata/mese, mese QUOTA VARIABILE Importo dal 0..0 al..0 scaglione /kwh 0, , kwh,8 scaglione /kwh 0, , kwh,80 scaglione /kwh 0, , kwh, scaglione /kwh 0,900 7, kwh 0,8 scaglione /kwh 0,900, kwh,8 Importo dal 0..0 al.0.0 scaglione /kwh 0, , kwh,8 scaglione /kwh 0, , kwh,8 scaglione /kwh 0, , kwh 9, scaglione /kwh 0,900 0, kwh, scaglione /kwh 0,900 7, kwh, Acconti bollette precedenti per QUOTA su 0,0 -,8 VARIABILE kwh... Bolletta energia elettrica dettaglio > Segue bolletta n del.0.0 Totale Imposte 8,7 quantità totale unità di misura prezzi unitari Imposta erariale Importo dal 0..0 al..0 /kwh 0, ,877 kwh,88 Importo dal 0..0 al.0.0 /kwh 0, ,908 kwh 8,7 Acconti bollette precedenti per IMPOSTE kwh -,88 su 0,0... Totale netto IVA 98,08 importo 0% - IVA 0% su imponibile 98,08 9,8... Totale fornitura di energia elettrica e imposte 07,89 Oneri diversi da quelli dovuti per la fornitura di energia elettrica Diritti fissi importo Importo al ,9 IMPORTO IVA 0% su imponibile 7,9,7... Totale oneri diversi 0,... Totale contratto 8, Tariffe e imposte applicate salvo conguaglio. Le riportiamo, per sua informazione, i consumi medi giornalieri che abbiamo rilevato negli ultimi mesi. Consumi medi giornalieri (kwh/giorno) rilevati negli ultimi mesi per il contratto nr Periodo dal 0..0 al.0.0 Fascia F, Fascia F, Fascia F,8 Totale bolletta 8, L imposta di bollo se indicata sul presente documento viene assolta in modo virtuale, come documento informatico, ai sensi del DM 7 giugno 0 Il Cliente è tenuto a controllare che l aliquota IVA applicata sia quella effettivamente dovuta, segnalando tempestivamente all ufficio Clienti AcegasAps Service le eventuali anomalie riscontrate. L'I.V.A. addebitata ai soggetti di cui all'art., comma, del D.P.R. /7 è ad esigibilità immediata. 8 / 9 Riepilogo IVA codice descrizione imponibile iva 0% Aliquota IVA 0%,7,7 Informazioni contratto Tariffe Energia Elettrica Le condizioni tariffarie applicate in questa bolletta sono quelle stabilite dall Autorità per l Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico (Delibere n./07 del 7//007 e n. 8/07 del 8//007 e successive modifiche e integrazioni).... Liberalizzazione del mercato elettrico Da luglio 007 il mercato elettrico è libero e tutti i clienti possono aderire alle offerte commerciali proposte dalle Società di vendita. In alternativa vengono applicate le tariffe di "maggior tutela" stabilite dall'autorità per l'energia elettrica il gas e il Sistema Idrico con delibera n. del 7/0/007 e successive modifiche. Il suo contratto attualmente rientra nel servizio di maggior tutela. In qualsiasi momento potrà stipulare un contratto a mercato libero con il nostro Gruppo o con qualsiasi Società di vendita di sua scelta.... Altre informazioni Possibilità di pagamento a rate Su richiesta, l importo relativo al servizio energia elettrica può essere pagato a rate, secondo i criteri stabiliti dall Autorità per l Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico (Delibera n.00/999, art..). Agli importi delle rate andranno aggiunti gli interessi, calcolati in base al tasso ufficiale di riferimento. La rateizzazione può essere concessa per importi superiori a,8 e va richiesta prima della data di scadenza. Si può chiedere la rateizzazione quando: ) La bolletta di conguaglio è maggiore del 0% della media delle bollette di acconto precedenti (quando si tratta di utenze non domestiche deve essere maggiore del 0%) ) I consumi addebitati non sono stati effettivamente misurati, per malfunzionamento del contatore, per cause non imputabili al cliente. Può contattare il servizio clienti per ulteriori informazioni... Disaggregazione dei corrispettivi fatturati per singole componenti della tariffa o del prezzo contrattualmente concordato Il cliente può richiedere la disaggregazione dei corrispettivi unitari per l uso delle reti. Le ricordiamo infatti che in questa bolletta gli stessi sono comprensivi delle componenti dovute per la copertura dei costi sostenuti nell interesse generale e degli oneri generali di sistema. Può contattare il Servizio Clienti per maggiori informazioni.... Piano di emergenza e continuità del servizio di distribuzione dell energia elettrica In caso di eventuali carenze di potenza sulla Rete di Trasmissione Nazionale, potrebbe essere necessario attuare i distacchi programmati a rotazione delle utenze secondo il Piano di Emergenza per la Sicurezza del Servizio Elettrico (PESSE). Il Piano, definito di concerto con TERNA, è finalizzato ad evitare l'insorgere di black-out incontrollati, con conseguenti disagi generalizzati e prolungati per tutta l'utenza. Le informazioni sui distacchi programmati (zone geografiche, giorni e fasce orarie, ognuna di 90 minuti) sono reperibili presso AcegasApsAmga S.p.A. ai seguenti recapiti: - Sito internet: alla voce "Emergenza Elettricità - Informazioni" - Numero Verde: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 7.00

10 MODALITÀ DI PAGAMENTO E DI INVIO DELLA BOLLETTA AUTOLETTURA Se non hai ancora scelto l addebito su conto corrente bancario o postale, in calce alla bolletta trovi un foglio che comprende: il modulo per autorizzare l addebito automatico su conto corrente bancario o postale; il bollettino per effettuare il pagamento presso gli uffici postali o bancari; il codice a barre per effettuare il pagamento presso i punti abilitati collegati alle reti Lottomatica e Sisal; l elenco delle banche che effettuano, gratuitamente, il servizio di pagamento. Chiedi l invio elettronico della bolletta! Risparmi carta e contribuisci alla riduzione dell emissione di CO nell aria. Come? Basta una telefonata al numero verde del Servizio Clienti da linea fissa; ricevere le bollette via è comodo, veloce e sicuro: puoi archiviarle nel tuo computer, assicurandone la conservazione. Basta un click per consultarle. L autolettura permette di calcolare l importo della bolletta successiva sui consumi effettivi e non su quelli stimati. Il grafico inserito nel foglio di sintesi riporterà quindi i dati che si riferiscono al reale andamento dei consumi. Per effettuare l autolettura del contatore, occorre leggere i numeri in nero (senza i decimali) indicati sul contatore e comunicarli tramite: telefono: numero verde da linea fissa, da cellulare. SMS (un messaggio per ciascun contratto) al numero...7 scrivendo, senza spazi: il Codice Contratto, la lettera iniziale del servizio (A = acqua, EE = energia elettrica), i numeri della lettura. I Codici Contratto e i periodi di comunicazione lettura sono indicati in ciascun servizio nella sezione Autolettura del contatore. I contatori elettronici di energia elettrica vengono letti a distanza tramite telelettura. Il codice del contratto e il periodo in cui comunicare la lettura sono indicati nella pagina di sintesi di ciascun servizio. 9 7

11 CONTATTI SPORTELLI CLIENTI: Padova, passaggio Saggin, Centro direzionale La Cittadella (zona Stanga); Trieste, Palazzo Marenzi, via dei Rettori, ; visita il sito per localizzare gli sportelli su mappa e consultare gli orari di apertura al pubblico. SERVIZIO CLIENTI: - numero verde gratuito da linea fissa; servizio a pagamento per chiamate da cellulare (costi variabili in base all operatore e al profilo tariffario scelto dal chiamante). Orario: dalle 08:00 alle :00 dal lunedì al venerdì e dalle 08:00 alle 8:00 il sabato. Visita il sito per scoprire tutti i nostri servizi, i canali di contatto, gli uffici e gli orari di apertura al pubblico.

La fattura Hera Comm. Energia Elettrica

La fattura Hera Comm. Energia Elettrica La fattura Hera Comm. Energia Elettrica Hera Comm è la società del Gruppo Hera che fattura i servizi Gas ed Energia elettrica. Nella bolletta multiservizio, il secondo contratto fatturato da Hera Comm

Dettagli

Come leggere la bolletta dell acqua

Come leggere la bolletta dell acqua LE GUIDE DI IREN ACQUA GAS Come leggere la bolletta dell acqua Guida alla bolletta dell acqua a contatore per uso domestico LE GUIDE DI IREN ACQUA GAS La tariffa dell acqua per uso domestico Da quando

Dettagli

TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA

TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA Nell ambito del processo di completa liberalizzazione del mercato dell energia elettrica

Dettagli

Energia Elettrica e Gas Prontuario 2015

Energia Elettrica e Gas Prontuario 2015 Energia Elettrica e Gas Prontuario 2015 BARI ENERGIA Srl Via Junipero Serra, 19 - CAP 70125 Bari (BA) C.F./P.I. 07383800724 2 PRONTUARIO ENERGIA ELETTRICA & GAS 2015 PRONTUARIO ENERGIA ELETTRICA & GAS

Dettagli

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA Per tutelare i clienti che subiscono interruzioni o disservizi nella fornitura di energia elettrica e gas e per incentivare le società

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI Allegato A alla deliberazione ARG/com 104/10 versione integrata e modificata dalle deliberazioni ARG/com

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Quando attenzione fa rima con conciliazione. Enel è unica anche in questo.

Quando attenzione fa rima con conciliazione. Enel è unica anche in questo. Quando attenzione fa rima con conciliazione. Enel è unica anche in questo. Guida semplice per i clienti alla Conciliazione Paritetica on-line Per risolvere le controversie in modo semplice, veloce e gratuito,

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : /

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / GARDA UNO SPA Spazio per timbro e data di protocollo Via I. Barbieri, 20 25080 PADENGHE s/g

Dettagli

TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV)

TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV) Allegato A TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV) (Versione integrata con le modifiche apportate con le deliberazioni ARG/com

Dettagli

SOMMARIO TITOLO 1 DISPOSIZIONI GENERALI... 4 SEZIONE 1 CONDIZIONI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI MAGGIOR TUTELA AI CLIENTI FINALI...

SOMMARIO TITOLO 1 DISPOSIZIONI GENERALI... 4 SEZIONE 1 CONDIZIONI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI MAGGIOR TUTELA AI CLIENTI FINALI... TESTO INTEGRATO DELLE DISPOSIZIONI DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS PER L EROGAZIONE DEI SERVIZI DI VENDITA DELL ENERGIA ELETTRICA DI MAGGIOR TUTELA E DI SALVAGUARDIA AI CLIENTI FINALI AI

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che lavora con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/60 del 12 novembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Servizio Idrico Integrato - Approvazione della revisione tariffaria

Dettagli

ENERGIA ELETTRICA Guida alla lettura dei costi

ENERGIA ELETTRICA Guida alla lettura dei costi Spedizione Abbonamento Postale 45% art. 2 comma 20/b legge 662/96 filiale di Roma ANNO XV - Lire 3.000 - Supplemento al n. 10 di Impresa Artigiana del 01 febbraio 2001 I QUADERNI DI ENERGIA ELETTRICA Guida

Dettagli

Allegato A. Valido dall 1 gennaio 2015

Allegato A. Valido dall 1 gennaio 2015 TESTO INTEGRATO DELLE DISPOSIZIONI DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS PER L EROGAZIONE DEI SERVIZI DI VENDITA DELL ENERGIA ELETTRICA DI MAGGIOR TUTELA E DI SALVAGUARDIA AI CLIENTI FINALI AI

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO

SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO Allegato n. 2 alla delibera n. 11 del 12.12.05 SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO..., con sede in.., Codice

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

V02-2012 Maggio 2012 EDISON E LA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI

V02-2012 Maggio 2012 EDISON E LA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI V02-2012 Maggio 2012 EDISON E LA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI Edison Energia S.p.A. è Certificata ISO 9001:2008 EDISON E LA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI La Carta della Qualità dei Servizi di Edison

Dettagli

y e Lo scambio sul posto cos è, come funziona e come viene calcolato. ire co www.vic-energy.com

y e Lo scambio sul posto cos è, come funziona e come viene calcolato. ire co www.vic-energy.com y e Lo scambio sul posto Guida per capire ire co cos è, come funziona e come viene calcolato. 1 Lo scambio sul posto fotovoltaico. Per capire cosa è e come funziona, lo scambio sul posto è necessario capire

Dettagli

Il conto corrente in parole semplici

Il conto corrente in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il conto corrente dalla A alla Z conto corrente Il conto corrente bancario

Dettagli

Gestione Gas Metano. Inoltre sono state implementate funzioni come la gestione dei clienti idonei e la domiciliazione bancaria delle bollette.

Gestione Gas Metano. Inoltre sono state implementate funzioni come la gestione dei clienti idonei e la domiciliazione bancaria delle bollette. Gestione Gas Metano Introduzione Il bisogno di rispondere in maniera più efficace ed efficiente alle esigenze degli utenti, al continuo cambiamento delle normative e all incessante rinnovamento tecnologico

Dettagli

La tariffa bioraria, quando conviene e consigli per il mercato libero

La tariffa bioraria, quando conviene e consigli per il mercato libero La tariffa bioraria, quando conviene e consigli per il mercato libero La nuova tariffa bioraria Il 1 luglio del 2010 entreranno in vigore le nuove tariffe biorarie fissate dall'autorità per l'energia Elettrica

Dettagli

Autorità per l energia elettrica il gas e il sistema idrico

Autorità per l energia elettrica il gas e il sistema idrico Autorità per l energia elettrica il gas e il sistema idrico COMUNICATO Energia: da aprile ancora in calo la bolletta elettricità, -1,1%, e forte riduzione per il gas -4,0% sull anno risparmi per 75 euro

Dettagli

LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA

LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA GESTORE DEI SERVIZI ELETTRICI GSE SPA Direzione Operativa www.gse.it www.gsel.it 2 Commercializzazione dell energia energia elettrica

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Istituto Nazionale Previdenza Sociale Aggiornato al 05 novembre 2012 LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Registrazione committente Il committente si registra presso l

Dettagli

RELAZIONE TECNICA MODALITÀ E CONDIZIONI TECNICO ECONOMICHE PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI SCAMBIO SUL POSTO

RELAZIONE TECNICA MODALITÀ E CONDIZIONI TECNICO ECONOMICHE PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI SCAMBIO SUL POSTO RELAZIONE TECNICA MODALITÀ E CONDIZIONI TECNICO ECONOMICHE PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI SCAMBIO SUL POSTO Relazione tecnica alla deliberazione 20 dicembre 2012, 570/2012/R/efr Mercato di incidenza:

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT

FINANZIAMENTI IMPORT Aggiornato al 01/01/2015 N release 0004 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Scambio sul posto. www.gse.it. www.gsel.it

Scambio sul posto. www.gse.it. www.gsel.it Scambio sul posto www.gse.it www.gsel.it 2 Lo scambio sul posto: ammissione al contributo La Deliberazione ARG/elt n. 74/08 (TISP) prevede che lo scambio sul posto sia erogato dal GSE su istanza degli

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE Tutto quello che c è da sapere per comprendere meglio l estratto di conto corrente. In collaborazione con la Banca MPS e le Associazioni dei Consumatori: Acu Adiconsum

Dettagli

Telecom Italia Dicembre 2013

Telecom Italia Dicembre 2013 RICARICABILE BUSINESS TIM : PROPOSIZIONE ESCLUSIVA PER MEPA Telecom Italia Dicembre 2013 Ricaricabile Business TIM La piattaforma ricaricabile business di Telecom Italia prevede un basket per singola linea.

Dettagli

I CONTROLLI, pertanto, sono OBBLIGATORI, così come le procedure secondo le quali devono essere svolti.

I CONTROLLI, pertanto, sono OBBLIGATORI, così come le procedure secondo le quali devono essere svolti. INDICE Informazioni per i cittadini - 3 Campagna di controllo degli impianti termici - 3 Responsabile dell impianto termico - 4 La manutenzione degli impianti: frequenze temporali delle operazioni - 4

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

Domanda di autorizzazione all'allacciamento e allo scarico di acque reflue domestiche nella rete fognaria

Domanda di autorizzazione all'allacciamento e allo scarico di acque reflue domestiche nella rete fognaria DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL'ALLACCIAMENTO ED AMMISSIONE AL SERVIZIO DI FOGNATURA E DEPURAZIONE PER SCARICO DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE NELLA RETE FOGNARIA PROVENIENTI DA UN INSEDIAMENTO RESIDENZIALE (La

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

MODULO RECLAMO ENERGIA (Se compilato a mano, si prega di scrivere in stampatello)

MODULO RECLAMO ENERGIA (Se compilato a mano, si prega di scrivere in stampatello) MODULO RECLAMO ENERGIA (Se compilato a mano, si prega di scrivere in stampatello) DATI DEL CLIENTE (Titolare della fornitura o richiedente la fornitura/prestazione) Nome e cognome/ragione sociale Cod.

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO Data release 1/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto Gentile Cliente, il momento storico della fine del Conto Energia in Italia è arrivato lo scorso 6 luglio ed ha rappresentato un punto di svolta per tutti gli operatori del solare. La tanto discussa grid

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista a utente non domestico - Prezzo di mercato prevalente della componente energia e della commercializzazione al dettaglio

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

ALLEGATO "C" ALLA DELIBERAZIONE 7/12/2011 N 10

ALLEGATO C ALLA DELIBERAZIONE 7/12/2011 N 10 ALLEGATO "C" ALLA DELIBERAZIONE 7/12/2011 N 10 ARTICOLAZIONE TARIFFARIA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO NELL'AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 7 RAVENNA IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2012 COMUNE DI RAVENNA BACINO

Dettagli

Condizioni economiche e modalità di erogazione del servizio di connessione ed altre prestazioni specifiche

Condizioni economiche e modalità di erogazione del servizio di connessione ed altre prestazioni specifiche Condizioni economiche e modalità di erogazione del servizio di connessione ed altre prestazioni specifiche Distribuzione Energia Elettrica Sommario 1. Ambito di applicazione... 4 2. Nuove connessioni e

Dettagli

Fattura elettronica: esenzioni

Fattura elettronica: esenzioni Fattura elettronica: esenzioni Con l entrata in vigore del sistema della fatturazione elettronica, istituita dall articolo 1, commi da 209 a 213 della legge 24 dicembre 2007, n. 244 e regolamentata dal

Dettagli

LE IMPOSTE SULL ENERGIA ELETTRICA

LE IMPOSTE SULL ENERGIA ELETTRICA LE IMPOSTE SULL ENERGIA ELETTRICA Guida pratica agli adempimenti fiscali degli impianti di produzione A cura di Marco Dal Prà www.marcodalpra.it Premessa Questo documento si occupa delle normative fiscali

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche RAEE

Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche RAEE Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche RAEE Istruzioni operative per la gestione e lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici incentivati (ai sensi dell art. 40 del D.Lgs. 49/2014) Premessa

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

REGOLAMENTO per la disciplina del Servizio Idrico Integrato nell Ambito Territoriale Ottimale della Provincia di Brescia

REGOLAMENTO per la disciplina del Servizio Idrico Integrato nell Ambito Territoriale Ottimale della Provincia di Brescia Allegato 2 alla Deliberazione n. 2 dell Assemblea Consortile dell 8 maggio 2009 REGOLAMENTO per la disciplina del Servizio Idrico Integrato nell Ambito Territoriale Ottimale della Provincia di Brescia

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

GUIDA DI APPROFONDIMENTO L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE SOCIETÀ (IRES)

GUIDA DI APPROFONDIMENTO L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE SOCIETÀ (IRES) WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE SOCIETÀ (IRES) A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO INTRODUZIONE... 3 I REQUISITI... 3 I SOGGETTI PASSIVI.....4 LA PROPORZIONALITÀ

Dettagli

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011 CIRCOLARE N. 45/E Roma, 12 ottobre 2011 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Aumento dell aliquota IVA ordinaria dal 20 al 21 per cento - Articolo 2, commi da 2-bis a 2-quater, decreto legge 13 agosto

Dettagli

API (FORMATO JSON) PER IMPORT DATI IN CONTABILITA' FACILE ONLINE

API (FORMATO JSON) PER IMPORT DATI IN CONTABILITA' FACILE ONLINE API (FORMAO JSON) PER IMPOR DAI IN CONABILIA' FACILE ONLINE Lo Staff della Geritec SRL mette a disposizione delle API per lo scambio DAI tra applicativi di terze parti e Contabilità facile online (di seguito

Dettagli

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili U.O. AFFARI GENERALI E SEGRETERIA

Dettagli

Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la battaglia per il recupero del credito residuo

Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la battaglia per il recupero del credito residuo Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 23-2 maggio 2008 Stampato in proprio in maggio 2008 In questo numero: Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE VISTO l art. 1, comma 639 della Legge 27 dicembre 2013, n. 147, che ha istituito, a decorrere dal 1 gennaio 2014, l imposta

Dettagli

REGO OLAMENTO FUI Regolamento disciplinante

REGO OLAMENTO FUI Regolamento disciplinante REGOLAMENTO FUI anni termici 2014-2016 Regolamento disciplinante le procedur re concorsuali per l individuazione dei fornitori i di ultima istanza di gass naturale per il periodo 1 ottobre 2014-30 settembre

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Allegato A TESTO INTEGRATO

Allegato A TESTO INTEGRATO TESTO INTEGRATO DELLE DISPOSIZIONI DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS PER L EROGAZIONE DEI SERVIZI DI TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA DELL ENERGIA ELETTRICA Periodo di regolazione 2008-2011

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

RISOLUZIONE N. 13/E. Roma, 20 gennaio 2009

RISOLUZIONE N. 13/E. Roma, 20 gennaio 2009 RISOLUZIONE N. 13/E Roma, 20 gennaio 2009 Direzione Centrale Normativa e Contenzioso OGGETTO: Istanza di interpello Art. 11 Legge 27 luglio 2000, n. 212 Gestore dei Servizi Elettrici, SPA Dpr 26 ottobre

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

l agenzia in f orma GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE

l agenzia in f orma GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE 6 l agenzia in f orma 2006 GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE INDICE INTRODUZIONE 2 1. I VERSAMENTI TELEMATICI 3 I vantaggi dei versamenti on line 3 Come si effettuano 3 Il conto su cui addebitare

Dettagli

Domanda di autorizzazione allo scarico in corpo ricettore diverso dalla fognatura. .Sottoscritt.. nato a... il. residente/ con sede a... Via.. n..

Domanda di autorizzazione allo scarico in corpo ricettore diverso dalla fognatura. .Sottoscritt.. nato a... il. residente/ con sede a... Via.. n.. DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE CHE NON RECAPITANO NELLA RETE FOGNARIA (La domanda dovrà essere compilata su carta legale o resa legale). Al Signor Sindaco del Comune

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Regolamento del Servizio Idrico Integrato

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Regolamento del Servizio Idrico Integrato ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Regolamento del Servizio Idrico Integrato REGOLAMENTO DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO INDICE CAPO I CONDIZIONI GENERALI Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici saeg Impianti fotovoltaici che manda calore e luce che giungono ai nostri sensi e ne risplendono le terre - Inno al SOLE FONTE DI TUTTA L ENERGIA SULLA TERRA calor lumenque profusum perveniunt nostros

Dettagli

CONDIZIONI TECNICHE ATTUATIVE DEL SERVIZIO DI POSTA MASSIVA

CONDIZIONI TECNICHE ATTUATIVE DEL SERVIZIO DI POSTA MASSIVA CONDIZIONI TECNICHE ATTUATIVE DEL SERVIZIO DI POSTA MASSIVA VALIDE DAL 26 MARZO 2015 INDICE INDICE... 2 1 GENERALITA... 3 2 CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO... 4 2.1 FORMATI... 4 2.2 STANDARD DI PRODOTTO...

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIAROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/71 del 30 dicembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Proroga delle scadenze temporali previste dall'art. 12 del "Regolamento

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... Come accade per tutte quelle aziende che servono in ogni momento

Dettagli

TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU. Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali LE ALIQUOTE

TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU. Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali LE ALIQUOTE TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Aliquota ordinaria rurali LE ALIQUOTE Aliquota ordinaria I casa Aliquota ordinaria altri 2 per mille 4 per

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti:

L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti: Benvenuto su RLI WEB L'applicazione RLI-Web deve essere utilizzata, in relazione ai seguenti adempimenti: richieste di registrazione dei contratti di locazione di beni immobili e affitto fondi rustici;

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ A) ASPETTI GENERALI SU CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD na Carta di Credito TOP senza uguali sul mercato. Per gli Associati che non vorranno o non potranno avere

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2013/37 del 30 dicembre 2013 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Servizio Idrico Integrato: tariffa per gli anni 2012 e 2013 - applicazione

Dettagli