CASO 1 Pilota con attestato sempre rinnovato negli anni, indipendentemente dalla data di conseguimento dell'attestato stesso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CASO 1 Pilota con attestato sempre rinnovato negli anni, indipendentemente dalla data di conseguimento dell'attestato stesso"

Transcript

1 RINNOVO ATTESTATO VDS Il nuovo attestato di volo libero contiene tutte le informazioni relative alle abilitazioni ed alle qualifiche. Ogni volta che esso viene rinnovato od aggiornato, l AeCI provvederà ad emettere un nuovo attestato aggiornato, sostitutivo del precedente. Quello vecchio viene distrutto e diviene inutile. Nel nuovo attestato viene indicata la data di scadenza della visita medica. Per i possessori di attestato in data anteriore al , viene datata la possibilità di trascrivere sull attestato l abilitazione deltaplano o parapendio, ovvero entrambe. Essendo da qualche anno obbligatorio che l attestato riporti l abilitazioni e non genericamente volo libero per apparecchi privi di motore, si consiglia a tutti di procedere unitamente al rinnovo, come più avanti descritto. Come regolarizzare le proprie posizioni ed effettuare i rinnovi CASO 1 Pilota con attestato sempre rinnovato negli anni, indipendentemente dalla data di conseguimento dell'attestato stesso CASO 2 Attestato con visita medica scaduta da meno di 1 anno (si intende, ovviamente, la data della visita indicata nell attestato) CASO 3 Attestato conseguito dopo il , scaduto e mai rinnovato (oppure non rinnovato da oltre 3 anni dalla data di scadenza della visita medica) CASO 4 Attestato conseguito prima del , scaduto e mai rinnovato, oppure non rinnovato da oltre 3 anni e sul quale non sono state indicate le abilitazioni. CASO 5 1 / 7

2 Attestato conseguito prima del , e regolarmente rinnovato ma sul quale non sono state indicate le abilitazioni Ulteriori consigli pratici - Per i piloti che hanno anche conseguito le abilitazioni biposto, risulta utile indicare tale circostanza in occasione del rinnovo e, pertanto, spedire anche la fotocopia del libretto nel caso detta abilitazione sia stata ivi trascritta - Si consiglia di fare una fotocopia di tutti i documenti prima dell invio degli stessi alla AeCI e si consiglia l invio attraverso lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. - Si consiglia di non inviare entrambe le ricevute del bollettino postale: è utile che ne conserviate una - Se possibile, fatevi rilasciare la certificazione medica in doppio originale, in modo da conservare, comunque, una copia originale della stessa in caso di sinistro con attivazione della polizza assicurativa - Gli istruttori appartenenti alla SIVA si sono impegnati a effettuare gratuitamente, la Ripresa Voli Diffidate, pertanto, di istruttori che chiedono denaro per tale attività. Ottenere la ripresa voli gratuitamente, tuttavia, non è un diritto! Se l istruttore dovesse riscontrare che il pilota abbisogna realmente di un addestramento (es. campetto, gonfiaggi ecc.) e che la ripresa voli non si esaurisce in una formalità, egli è pienamente legittimato a richiedere un contributo per il tempo istruzionale che dedica al pilota che effettua la ripresa voli. 1. Pilota con attestato sempre rinnovato negli anni, indipendentemente dalla data di conseguimento dell'attestato stesso E il caso ordinario e più semplice: il pilota, rinnovata la visita medica, si limiterà ad inviare il proprio attestato e la nuova vista medica in originale ad AeCI, unitamente alla ricevuta di versamento di 52,00 effettuato a favore di AeCI. 1. effettuare un versamento di ' (tariffa AeCI) sul CCP causale Rinnovo attestato VDS/VL o a mezzo bonifico IBAN IT 57 C Sostenere la visita medica 2 / 7

3 3. Spedire (Racc. A.R.) all AeCI all indirizzo Spett.le AeCI - Ufficio tecnico, Via Cesare Beccaria 35, ROMA. 2. Attestato con visita medica scaduta da meno di 1 anno (si intende, ovviamente, la data della visita indicata nell attestato) Si segue questa procedura nelle seguenti due circostanze: - Attestato conseguito in una data compresa tra due anni e tre anni e mai rinnovato (es. attestato conseguito il , vista in esso indicata scaduta il , rinnovo entro il ); - Attestato rinnovato in precedenza, ma con data di visita medica scaduta da non oltre un anno (es. attestato che riporta la scadenza della visita medica in data con rinnovo entro il ). In entrambi questi casi si seguirà semplicemente la procedura di rinnovo come nel CASO 1. In pratica, se passa meno di un anno dalla avvenuta scadenza, non serve fare nulla di più rispetto al normale rinnovo. Resta inteso, ovviamente, che l assicurazione non copre comunque se la visita medica è scaduta. 3. Attestato conseguito dopo il , scaduto e mai rinnovato (oppure non rinnovato da oltre 3 anni dalla data di scadenza della visita medica) Occorre recarsi presso un istruttore e compiere la cosiddetta RIPRESA VOLI, che dev'essere poi firmata dal direttore della scuola. In pratica, l istruttore dichiarerà che il pilota è in grado di volare con l apparecchio con il quale ha conseguito l abilitazione e con il quale intende effettuare il rinnovo. Il modulo RIPRESA VOLI sarà fornito dalla scuola dell'istruttore abilitante. ATTENZIONE: gli istruttori appartenenti alla 3 / 7

4 SIVA si sono impegnati a rilasciare gratuitamente la Ripresa Voli. Una volta ottenuta la dichiarazione di ripresa voli, si procederà come nel CASO 1, allegando, oltre ad i documenti ivi indicati, anche la Ripresa Voli - Modulo Ripresa Voli 4. Attestato conseguito prima del , scaduto e mai rinnovato, oppure non rinnovato da oltre 3 anni e sul quale non sono state indicate le abilitazioni. Prima del non era prevista la trascrizione di alcuna abilitazione: un soggetto che sosteneva l esame con delta era considerato abilitato anche con il para e viceversa. Successivamente, le abilitazioni sono divenute obbligatorie. Chi non avesse indicato l abilitazione nel proprio libretto od attestato, dovrà, oltre alla procedura di rinnovo indicata nel CASO 1 (rinnovo) e nel CASO 3 (ripresa voli), fare una autocertificazione e cioè dichiarare di esser in grado di condurre delta, para, od entrambi. Attenzione: se dichiara 1 sola specialità (solo delta o solo para), il pilota non pagherà nulla, oltre i normali 52,00 per il rinnovo. Se, invece, dichiarerà di essere in grado di condurre entrambi gli apparecchi, dovrà versare 39,00 (per la trascrizione della seconda abilitazione). Il modulo per l autocertificazione è l ALLEGATO A per la trascrizione della prima abilitazione e l ALLEGATO B per la trascrizione della seconda abilitazione (da compilare e spedire entrambi in caso di trascrizione di entrambe le specialità). Se si vola solo con delta o solo con para: 4 / 7

5 - Modulo Ripresa Voli - Fotocopia di un documento di identità; Se si vola o si è capaci di volare con entrambi (delta e para) ; - Modulo Ripresa Voli - Autocertificazione della seconda abilitazione - Fotocopia di un documento di identità 5. Attestato conseguito prima del , e regolarmente rinnovato ma sul quale non sono state indicate le abilitazioni Prima del non era prevista la trascrizione di alcuna abilitazione: un soggetto che sosteneva l esame con delta era considerato abilitato anche con il para e viceversa. 5 / 7

6 Successivamente, le abilitazioni sono divenute obbligatorie. Chi non avesse indicato l abilitazione nel proprio libretto od attestato, dovrà, oltre alla procedura di rinnovo indicata nel CASO 1 (rinnovo), fare una autocertificazione e cioè dichiarare di esser in grado di condurre delta, para, od entrambi. Attenzione: se dichiara 1 sola specialità (solo delta o solo para), il pilota non pagherà nulla, oltre i normali 52,00 per il rinnovo. Se, invece, dichiarerà di essere in grado di condurre entrambi gli apparecchi, dovrà versare 39,00 (per la trascrizione della seconda abilitazione). Il modulo per l autocertificazione è l ALLEGATO A per la trascrizione della prima abilitazione e l ALLEGATO B per la trascrizione della seconda abilitazione (da compilare e spedire entrambi in caso di trascrizione di entrambe le specialità). Se si vola solo con delta o solo con para: - Fotocopia di un documento di identità Se si vola o si è capaci di volare con entrambi (delta e para) - Autocertificazione della seconda abilitazione - Fotocopia di un documento di identità 6 / 7

7 7 / 7

OGGETTO: Regolamento Corsi di Radiotelefonia Aeronautica 2-edizione 2015

OGGETTO: Regolamento Corsi di Radiotelefonia Aeronautica 2-edizione 2015 AERO CLUB D'ITALIA Settore/Compil.: TO/ Roma, 18 dicembre 2015 PRESIDENTI AERO CLUB FEDERATI PRESIDENTI ENTI AGGREGATI Trasmesso via e-mail Pubblicato sul sito www.aeci.it OGGETTO: Regolamento Corsi di

Dettagli

Avviso di Concorso. Asili Nido 2015

Avviso di Concorso. Asili Nido 2015 Avviso di Concorso Asili Nido 2015 175 Contributi per il rimborso delle spese di iscrizione e frequenza presso Asili Nido per bambini nati nell anno 2013, a favore dei figli dei dipendenti del Gruppo di

Dettagli

800 contributi per bambini nati nell anno 2014, figli a carico di dipendenti del Gruppo Poste Italiane S.p.A.

800 contributi per bambini nati nell anno 2014, figli a carico di dipendenti del Gruppo Poste Italiane S.p.A. Avviso di Concorso BONUS BEBE 2015 800 contributi per bambini nati nell anno 2014, figli a carico di dipendenti del Gruppo Poste Italiane S.p.A. CONCORSO per l assegnazione di 800 contributi di importo

Dettagli

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2012-13

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2012-13 ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2012-13 Il Consiglio Nazionale, al fine di favorire l accesso degli iscritti a una copertura assicurativa completa ed economica, ha confermato anche per il prossimo anno, con

Dettagli

Manuale per la corretta compilazione dei documenti atti alla attivazione dei prodotti Bollettini Online e Ricariche PostePay

Manuale per la corretta compilazione dei documenti atti alla attivazione dei prodotti Bollettini Online e Ricariche PostePay GUIDA COMPILAZIONE MODULI Manuale per la corretta compilazione dei documenti atti alla attivazione dei prodotti Bollettini Online e Ricariche PostePay 1 Indice 1. Documenti per l attivazione dei Servizi

Dettagli

ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI LECCE

ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI LECCE Domanda di iscrizione/reiscrizione all Ordine dei Veterinari della Provincia di Lecce Marca da bollo 16,00 ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI LECCE Il/La sottoscritto/a dr./dr.ssa codice

Dettagli

ISCRIZIONI ONLINE ESAMI DI STATO II SESSIONE 2010

ISCRIZIONI ONLINE ESAMI DI STATO II SESSIONE 2010 ISCRIZIONI ONLINE ESAMI DI STATO II SESSIONE 2010 AL FINE DI MIGLIORARE I SERVIZI OFFERTI ALL UTENZA, A DECORRERE DALLA PRIMA SESSIONE 2010 HA AVUTO INIZIO L ISCRIZIONE ONLINE AGLI ESAMI DI STATO PRIMA

Dettagli

POLIZZA R.C.T. 2012. DPR 133 del 9/7/2010 concernente la disciplina del volo da diporto o sportivo e del regolamento

POLIZZA R.C.T. 2012. DPR 133 del 9/7/2010 concernente la disciplina del volo da diporto o sportivo e del regolamento Art. 1 - OGGETTO DELL'ASSICURAZIONE POLIZZA R.C.T. Allegato n 1 Polizza n 20258499 Agenzia di Moncalieri L'assicurazione s'intende prestata per la responsabilità civile derivante all'assicurato utente

Dettagli

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2011-12

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2011-12 ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2011-12 Il Consiglio Nazionale, al fine di favorire l accesso degli iscritti a una copertura assicurativa completa ed economica, ha stipulato fin dal 1999, e confermato anche

Dettagli

art. 1 Art. 12 esame finale del corso di aggiornamento - 1/8 -

art. 1 Art. 12 esame finale del corso di aggiornamento - 1/8 - Bando di indizione per l anno formativo 2015/2016 del Corso teorico-pratico di aggiornamento professionale per l attività di Operatore per la prevenzione, soccorso e sicurezza sulle piste di sci - figure

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE COMPETITIVE, DELLA QUALITA AGROALIMENTARE, IPPICHE E DELLA PESCA Area Sella -Via XX Settembre, 20-00187 Roma RINNOVO SOCIETÀ D ALLENAMENTO 201 da compilare obbligatoriamente

Dettagli

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/006 Master Universitario di I livello (Quarta edizione) in GESTIONE DEL COORDINAMENTO

Dettagli

BANDO D ESAMI I N F O R M A

BANDO D ESAMI I N F O R M A BANDO D ESAMI per il conseguimento dell idoneità professionale di autotrasportatore di merci per conto terzi e viaggiatori- ANNO 2016- Il Dirigente del Servizio: TRASPORTI della Provincia di Ascoli Piceno,

Dettagli

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2009-10

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2009-10 ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2009-10 Il Consiglio Nazionale, al fine di favorire l accesso degli iscritti a una copertura assicurativa completa ed economica, ha stipulato dal 1999, con Reale Mutua Assicurazioni,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI I S T I T U T O S T A T A L E C O M P R E N S I V O G. L a n f r a n c o 6 1 0 1 1 - G A B I C C E M A R E ( P U ) S c u o l e d e l l i n f a n z i a s t a t a l e / p a r i f i c a t a e p r i m a r

Dettagli

BANDO DI CONCORSO SUSSIDI SCOLASTICI

BANDO DI CONCORSO SUSSIDI SCOLASTICI BANDO DI CONCORSO SUSSIDI SCOLASTICI in favore degli orfani dei dipendenti del Gruppo Poste Italiane S.p.A. ed iscritti ex-ipost deceduti in attività di servizio o nello stesso mese del collocamento a

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. N. 28/2010 A ISTANZA CONGIUNTA DELLE PARTI

DOMANDA DI MEDIAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. N. 28/2010 A ISTANZA CONGIUNTA DELLE PARTI Domanda di mediazione ricevuta il ore minuti N O N C O M P I L A R E DOMANDA DI MEDIAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. N. 28/2010 A ISTANZA CONGIUNTA DELLE PARTI SEZIONE A DATI DELLA PARTE inserire i dati dell

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO

Dettagli

La quota di partecipazione al corso è pari a 1.800 (esente IVA) per ogni partecipante ed è comprensiva del materiale didattico di supporto.

La quota di partecipazione al corso è pari a 1.800 (esente IVA) per ogni partecipante ed è comprensiva del materiale didattico di supporto. Assessorato della Salute Dipartimento Regionale Attività Sanitarie ed Osservatorio Epidemiologico Allegato B CONDIZIONI GENERALI Il corso di riqualificazione in OSS Operatore Socio Sanitario (Regione Siciliana

Dettagli

7. Di non aver beneficiato nell anno 2015 da nessun altro Ente di contributi in qualsiasi forma a titolo di sostegno alloggiativo;

7. Di non aver beneficiato nell anno 2015 da nessun altro Ente di contributi in qualsiasi forma a titolo di sostegno alloggiativo; Timbro Protocollo Al Sig. Sindaco del Comune di Pieve Fosciana Ufficio Casa Oggetto: Domanda di partecipazione al Bando per l'assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione ai sensi

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA SCIA ONLINE

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA SCIA ONLINE GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA SCIA ONLINE INDICE 1) REGISTRAZIONE AL PORTALE REGISTRAZIONE AL PORTALE DELLE PERSONE GIURIDICHE REGISTRAZIONE E ACCESSO AL PORTALE DEGLI INTERMEDIARI REGISTRAZIONE AL PORTALE

Dettagli

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Prot. n 184 del 30/07/2015 D.R. n 98 del 30/07/2015 L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Con il patrocinio di Associazione

Dettagli

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione)

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) in GESTIONE DEL COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE Anno Accademico 015/016 Presso l Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015)

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Marca da bollo 16,00 MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Al Presidente dell Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana Via

Dettagli

Altro. nato/a il / / a prov. di. residente a prov. di. c.a.p., in via/piazza n. codice fiscale partita IVA

Altro. nato/a il / / a prov. di. residente a prov. di. c.a.p., in via/piazza n. codice fiscale partita IVA via Don Maraglio, 4 46100 Mantova tel. 0376 401 476 fax 376 401 726 autotrasporto@provincia.mantova.it www.provincia.mantova.it PEC :provinciadimantova@legalmail.it Settore Sistemi Produttivi Intermodalità

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE (Informativa parte integrante della domanda di ammissione) (BIENNIO/TRIENNIO/SCUOLA LIBERA DEL NUDO)

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE (Informativa parte integrante della domanda di ammissione) (BIENNIO/TRIENNIO/SCUOLA LIBERA DEL NUDO) LEGGERE ATTENTAMENTE LA SEGUENTE INFORMATIVA ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE (Informativa parte integrante della domanda di ammissione) (BIENNIO/TRIENNIO/SCUOLA LIBERA DEL NUDO) DOMANDA DI AMMISSIONE

Dettagli

Associazione Piloti Volo Libero Prospetto polizze Volo libero 2011

Associazione Piloti Volo Libero Prospetto polizze Volo libero 2011 Durata di tutte le polizze = 12 mesi a partire dalla mezzanotte del giorno di stipula (richiesta attivata dalla ricevuta del versamento) Copertura assicurativa RCT monoposto Massimale RCT Morte pilota

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015)

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Marca da bollo 16,00 MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Al Presidente dell Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana Via

Dettagli

AUTORIZZAZIONE IMPIANTI MOBILI PER LO SMALTIMENTO E IL RECUPERO DI RIFIUTI

AUTORIZZAZIONE IMPIANTI MOBILI PER LO SMALTIMENTO E IL RECUPERO DI RIFIUTI AUTORIZZAZIONE IMPIANTI MOBILI PER LO SMALTIMENTO E IL RECUPERO DI RIFIUTI La Provincia autorizza impianti mobili per lo smaltimento e il recupero di rifiuti ai soggetti con sede legale sul proprio territorio.

Dettagli

DOMANDA DI LIQUIDAZIONE - CONVENZIONE ANTONIO PASTORE N. 3140

DOMANDA DI LIQUIDAZIONE - CONVENZIONE ANTONIO PASTORE N. 3140 DL DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DOMANDA DI LIQUIDAZIONE - CONVENZIONE ANTONIO PASTORE N. 3140 COGNOME E NOME Il sottoscritto MATRICOLA DEL DIRIGENTE LUOGO E DATA DI NASCITA COD. FISC. INDIRIZZO DI RESIDENZA

Dettagli

COMUNE DI OLBIA. Provincia Olbia-Tempio. Avviso pubblico

COMUNE DI OLBIA. Provincia Olbia-Tempio. Avviso pubblico Allegato 1) COMUNE DI OLBIA Provincia Olbia-Tempio Avviso pubblico per l erogazione di contributi economici di solidarietà a sostegno della ripresa e dello sviluppo socio-economico della comunità olbiese

Dettagli

SCUOLA DI VOLO ULM SOCIETA AEROPORTO G. CAPRONI Aeroporto di Trento Matterello

SCUOLA DI VOLO ULM SOCIETA AEROPORTO G. CAPRONI Aeroporto di Trento Matterello SCUOLA DI VOLO ULM SOCIETA AEROPORTO G. CAPRONI Aeroporto di Trento Matterello 1 Corso di radiotelefonia anno 2014 CORSO RADIOTELEFONIA IN LINGUA ITALIANA SCOPO DEL CORSO Il corso, approvato dell'aec Italia,

Dettagli

DOCUMENTI DA PRODURRE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE O ALL ELENCO SPECIALE LE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE DAGLI INTERESSATI

DOCUMENTI DA PRODURRE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE O ALL ELENCO SPECIALE LE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE DAGLI INTERESSATI DOCUMENTI DA PRODURRE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE O ALL ELENCO SPECIALE LE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE DAGLI INTERESSATI Domanda di iscrizione all Albo Professionale o all Elenco Speciale

Dettagli

Veneto Comitato Regionale

Veneto Comitato Regionale AVVISO A TUTTE LE AZIENDE La Direzione Generale Territoriale del Nord Est ha programmato per il giorno giovedì 12 Novembre 2015 la sessione di esame per la prima qualificazione e per il rinnovo quinquennale

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Misura A - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi comunitari presso

Dettagli

UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA

UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA Prot. n. 82/2013 D.R. 55/2013 l UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA in collaborazione con GADA FORMAZIONE E RICERCA organizza la seconda edizione del Master di I livello in NUTRIZIONE UMANA APPLICATA

Dettagli

Regolamento CE 1013/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio relativo alle spedizioni di rifiuti.

Regolamento CE 1013/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio relativo alle spedizioni di rifiuti. Regolamento CE 1013/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio relativo alle spedizioni di rifiuti. Elenco documentazione da presentare al momento della notifica O Chiunque intenda effettuare una spedizione

Dettagli

LA NUOVA NOTIFICAZIONE - ISTRUZIONI

LA NUOVA NOTIFICAZIONE - ISTRUZIONI LA NUOVA NOTIFICAZIONE - ISTRUZIONI Le norme richiamate nel testo, ove non diversamente specificato, si riferiscono al decreto legislativo n. 196/2003. (Codice in materia di protezione dei dati personali).

Dettagli

DECRETO Dirigenziale n. del - Bollettino Ufficiale della Regione Campania n.

DECRETO Dirigenziale n. del - Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. Ministero della Salute AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI RICONOSCIMENTO DELL EQUIVALENZA DEI TITOLI DEL PREGRESSO ORDINAMENTO, AI TITOLI UNIVERSITARI DELL AREA SANITARIA, di cui all

Dettagli

AERO CLUB D'ITALIA REGOLAMENTO TECNICO/OPERATIVO PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO PER APPARECCHI PROVVISTI DI MOTORE (V.D.S. / V.M.

AERO CLUB D'ITALIA REGOLAMENTO TECNICO/OPERATIVO PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO PER APPARECCHI PROVVISTI DI MOTORE (V.D.S. / V.M. VERSIONE CON MODIFICHE SUGGERITE DALL E.N.A.C. E DAL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE 7.4.2006 AERO CLUB D'ITALIA REGOLAMENTO TECNICO/OPERATIVO PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO PER APPARECCHI PROVVISTI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI ANNO ACCADEMICO 2011/2012 BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO in SCIENZE DELLE INVESTIGAZIONI PRIVATE E DELLA SICUREZZA SIPS Direttore - Prof. Giorgio Spangher 1 Finalità Il Corso di Perfezionamento

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI (F.A.Q. Frequently Asked Questions)

DOMANDE FREQUENTI (F.A.Q. Frequently Asked Questions) ABILITAZIONE ABILITAZIONE CERTIFICATI Ho superato gli Esami di Stato per l abilitazione alla professione di Ingegnere Iunior, settore dell Informazione, e vorrei il CERTIFICATO DI ABILITAZIONE. Che cosa

Dettagli

OGGETTO: SEGNALAZIONE INCIDENTI DI VOLO /INCONVENIENTI DI VOLO

OGGETTO: SEGNALAZIONE INCIDENTI DI VOLO /INCONVENIENTI DI VOLO AERO CLUB D'ITALIA Prot. nr.: TO - S.V./ 00031917-30.11.2011 Roma, 10 gennaio 2012 CIRCOLARE NR: 44 / 2011 Ai PRESIDENTI AERO CLUB FEDERATI PRESIDENTI ASSOCIAZIONI AGGREGATE DIRETTORI DELLE SCUOLE DI VOLO

Dettagli

Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16.

Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16. Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16. NOTA INTRODUTIVA Anche quest anno la richiesta dei benefici dell ERSU, Borse di studio,

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO / OPERATIVO PER IL V.D.S. / V.M.

REGOLAMENTO TECNICO / OPERATIVO PER IL V.D.S. / V.M. REGOLAMENTO TECNICO / OPERATIVO PER IL V.D.S. / V.M. (Volo da Diporto o Sportivo) Il VDS è disciplinato dalla seguente normativa: - Legge 106 del 25 marzo 1985; - D.P.R. 404 del 4 agosto 1988; - D.P.R.

Dettagli

Art. 1 (Finalità dell iniziativa)

Art. 1 (Finalità dell iniziativa) Bando pubblico per la concessione di contributi ad utenti di impianti termici ad uso domestico (con potenza inferiore a 35 kw) per la rottamazione e sostituzione della vecchia caldaia con altra nuova di

Dettagli

Organismo di Mediazione ALL ORGANISMO DI MEDIAZIONE della CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO e AGRICOLTURA di E N N A

Organismo di Mediazione ALL ORGANISMO DI MEDIAZIONE della CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO e AGRICOLTURA di E N N A ALL ORGANISMO DI MEDIAZIONE della CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO e AGRICOLTURA di E N N A Parte istante DOMANDA Dl MEDIAZIONE In materia di Risarcimento del danno derivante dalla circolazione

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE (ai sensi del Dlgs 28/2010) mod. 1/2015

ISTANZA DI MEDIAZIONE (ai sensi del Dlgs 28/2010) mod. 1/2015 ISTANZA DI MEDIAZIONE (ai sensi del Dlgs 28/2010) mod. 1/2015 (se l istanza è presentata congiuntamente da parte istante e chiamata, barrare la casella ) Spett.le Organismo As-Connet, presso la sede di:

Dettagli

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE Gentile appassionato, In allegato troverai la modulistica da compilare per diventare socio della Federazione

Dettagli

CHIEDE. di essere autorizzato ai sensi dell art. 208 D.Lgs. 152/2006 per la realizzazione e la gestione di : (BARRARE L OPZIONE CHE INTERESSA)

CHIEDE. di essere autorizzato ai sensi dell art. 208 D.Lgs. 152/2006 per la realizzazione e la gestione di : (BARRARE L OPZIONE CHE INTERESSA) OGGETTO: ART. 208 D. Lgs. 152/200 - ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE UNICA PER : Presentare: 1 COPIA IN BOLLO DA 14,62 e 5 COPIE IN CARTA SEMPLICE SE SOGGETTI PRIVATI 6 COPIE IN CARTA SEMPLICE SE SOGGETTI PUBBLICI

Dettagli

Le agevolazioni fiscali per la tua casa

Le agevolazioni fiscali per la tua casa Nel primo video abbiamo parlato di: Introduzione alle agevolazioni fiscali In cosa consiste Chi può usufruirne Cumulabilità con altre agevolazioni Aliquota IVA applicabile 1 Cosa vediamo nel secondo video

Dettagli

LICENZE ED AUTORIZZAZIONI CONSEGUITE ANTERIORMENTE ALL'ENTRATA IN VIGORE DEL D.L. 31 MARZO 2011, N 58

LICENZE ED AUTORIZZAZIONI CONSEGUITE ANTERIORMENTE ALL'ENTRATA IN VIGORE DEL D.L. 31 MARZO 2011, N 58 AVVISO Si informa che con decreto interministeriale del 23 gennaio 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.35 dell 11 febbraio 2013, i contributi dovuti dagli operatori postali privati per gli anni

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - ASTI Allegato 2) alla Deliberazione del Consiglio Camerale n. 10 del 27.10.

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - ASTI Allegato 2) alla Deliberazione del Consiglio Camerale n. 10 del 27.10. CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - ASTI Allegato 2) alla Deliberazione del Consiglio Camerale n. 10 del 27.10.2011 REGOLAMENTO GENERALE SUL REGISTRO DEI PROTESTI PREMESSA Art. 1

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEGLI OGGETTI RITROVATI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEGLI OGGETTI RITROVATI REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEGLI OGGETTI RITROVATI Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n.42 del 16/09/2010 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DELLE COSE RITROVATE 1 Indice Art. 1 Oggetto

Dettagli

Si informa che il 31 gennaio 2001 scadono i termini per la presentazione delle domande.

Si informa che il 31 gennaio 2001 scadono i termini per la presentazione delle domande. Finanziamento ad artisti (Decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 novembre 1988, n. 30 "Approvazione del testo coordinato delle leggi provinciali sulle consulte culturali e fondo provinciale

Dettagli

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012)

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) 1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza? La

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL UFFICIO OGGETTI SMARRITI

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL UFFICIO OGGETTI SMARRITI COMUNE DI QUINTO VICENTINO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL UFFICIO OGGETTI SMARRITI 1 DISPOSIZIONI GENERALI Titolo primo Articolo 1 1. Nell ambito del Servizio Patrimonio ed alle sue dipendenze opera

Dettagli

Installazione Insegne, cartelli pubblicitari, striscioni pubblicitari, ecc.. da Agosto 2012.

Installazione Insegne, cartelli pubblicitari, striscioni pubblicitari, ecc.. da Agosto 2012. IMPORTI DIRITTI SEGRETERIA DA VERSARE SU C/C POSTALE N. 962209 INTESTATO A COMUNE DI GUDO VISCONTI - SERVIZIO TESORERIA OPPURE MEDIANTE BONIFICO PRESSO LA TESORERIA COMUNALE CON L IBAN: IT83U0103080520000006802531

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO/OPERATIVO PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO PER APPARECCHI PRIVI DI MOTORE (VDS / VL)

REGOLAMENTO TECNICO/OPERATIVO PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO PER APPARECCHI PRIVI DI MOTORE (VDS / VL) REGOLAMENTO TECNICO/OPERATIVO PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO PER APPARECCHI PRIVI DI MOTORE (VDS / VL) Il VDS è disciplinato dalla seguente normativa: Legge 106 del 25 marzo 1985 Decreto Presidente

Dettagli

UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA in collaborazione con GADA FORMAZIONE. Master di I livello in NUTRIZIONE UMANA APPLICATA

UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA in collaborazione con GADA FORMAZIONE. Master di I livello in NUTRIZIONE UMANA APPLICATA Prot. n 58/2012 D.R. 10/2012 UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA in collaborazione con GADA FORMAZIONE Master di I livello in NUTRIZIONE UMANA APPLICATA Titolo Obiettivi Nutrizione Umana Applicata

Dettagli

, il / / e residente a. codice fiscale, tel. della salma del/della defunto/a. n. p. s. ),deceduto/a a il / / (atto n. p. s. ), in vita residente a,

, il / / e residente a. codice fiscale, tel. della salma del/della defunto/a. n. p. s. ),deceduto/a a il / / (atto n. p. s. ), in vita residente a, Marca da bollo 16,00 Spett.le Ufficio Servizi Cimiteriali Servizio SUAP Piazza San Michele 1 30020 QUARTO D ALTINO Tel. 0422 826233 Fax. 0422 826256 servizicimiteriali@comunequartodaltino.it PEC comune.quartodaltino.ve@pecveneto.it

Dettagli

REGOLAMENTO OGGETTI SMARRITI

REGOLAMENTO OGGETTI SMARRITI COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE NUCLEO POLIZIA AMMINISTRATIVA REGOLAMENTO OGGETTI SMARRITI 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1: Art. 2: Art. 3: Art.

Dettagli

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catania CONTRIBUTI EPPI

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catania CONTRIBUTI EPPI Cosa significa qualificarsi all EPPI CONTRIBUTI EPPI Ogni perito industriale iscritto all Albo ha l obbligo di qualificarsi con l Ente. Qualificarsi significa comunicare all Eppi la propria posizione nei

Dettagli

DOVE E COME PAGARE dal 01/02/2014 al 28/02/2014

DOVE E COME PAGARE dal 01/02/2014 al 28/02/2014 436136436320 Casella Postale n.15600 Casella Postale n.15600 GIPA/C/0001/2013 DCOOS6619 1-0010001 AM - 1 fg NOTA DI CORTESIA Segnalazione di prossima scadenza della Tassa Automobilistica Regionale PALERMO

Dettagli

RICHIESTA. Autorizzazione per il transito di trasporti eccezionali Ai sensi del D.Lgs.n. 285/92 (art.10) e D.P.R. 495/92 (artt.9/20) L.R.

RICHIESTA. Autorizzazione per il transito di trasporti eccezionali Ai sensi del D.Lgs.n. 285/92 (art.10) e D.P.R. 495/92 (artt.9/20) L.R. RICHIESTA Autorizzazione per il transito di trasporti eccezionali Ai sensi del D.Lgs.n. 285/92 (art.10) e D.P.R. 495/92 (artt.9/20) L.R. 34/95 Mod. ST065-005 Marca da bollo ad uso amministrativo in vigore

Dettagli

N. 113 Del 28/07/2015

N. 113 Del 28/07/2015 Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 113 Del 28/07/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEI COSTI PER LA PRODUZIONE ED IL

Dettagli

ISCRIZIONI ONLINE ESAMI DI STATO II SESSIONE 2012

ISCRIZIONI ONLINE ESAMI DI STATO II SESSIONE 2012 ISCRIZIONI ONLINE ESAMI DI STATO II SESSIONE 2012 PRIMA FASE: ISCRIZIONE ACCEDENDO AL PORTALE DEI SERVIZI ONLINE WWW.STUDENTI.UNIRC.IT SECONDA FASE: Stampa della distinta ACCEDENDO AL SITO WEB DI ATENEO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN SCIENZE DELLE INVESTIGAZIONI PRIVATE E DELLA SICUREZZA ANNO 2012 DOMANDA DI PRE-ISCRIZIONE ALLA II EDIZIONE Al Magnifico Rettore Università degli Studi Guglielmo Marconi via

Dettagli

COMUNE DI CARGEGHE Provincia di Sassari

COMUNE DI CARGEGHE Provincia di Sassari COMUNE DI CARGEGHE Provincia di Sassari VIA BRIGATA SASSARI N^ 1-07030 CARGEGHE Tel. 079 3440112 Fax 079 345001 UFFICIO TECNICO REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI IDONEITA DELL ALLOGGIO (Allegato

Dettagli

(L età minima e l età massima dovranno essere compiute

(L età minima e l età massima dovranno essere compiute RIETI HIP HOP EVOLUTION & Contest Free Style 26 APRILE 2015 Terza edizione Il Concorso Rieti Hip Hop Evolution 2015 si articolerà in un unica fase: FINALE Al concorso possono accedere giovani danzatori

Dettagli

COMUNE DI SIGNA Provincia di Firenze SETTORE 1 Servizi al Cittadino Piazza della Repubblica n. 1-50058 SIGNA (FI)

COMUNE DI SIGNA Provincia di Firenze SETTORE 1 Servizi al Cittadino Piazza della Repubblica n. 1-50058 SIGNA (FI) COMUNE DI SIGNA Provincia di Firenze SETTORE 1 Servizi al Cittadino Piazza della Repubblica n. 1-50058 SIGNA (FI) SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI AI FINI DELLA FORMAZIONE DI GRADUATORIA DA UTILIZZARE

Dettagli

PEDIATRIA DI LIBERA SCELTA

PEDIATRIA DI LIBERA SCELTA PEDIATRIA DI LIBERA SCELTA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GRADUATORIA REGIONALE ANNO 2014 VALEVOLE PER L ANNO 2015 RACCOMANDATA A.R. IMPOSTA DI BOLLO REGIONE CAMPANIA DIREZIONE GENERALE PER LA TUTELA DELLA

Dettagli

COMUNICAZIONE IMPORTANTE PER LA SEGRETERIA

COMUNICAZIONE IMPORTANTE PER LA SEGRETERIA COMUNICAZIONE IMPORTANTE PER LA SEGRETERIA Modalità da seguire nel caso sia necessario attivare la garanzia assicurativa annullamento viaggio per uno o più studenti: 1. Assicurarsi che il motivo della

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO. prot. n. 37921/13 dd. 20.11.2013 Scadenza: 19 dicembre 2013

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO. prot. n. 37921/13 dd. 20.11.2013 Scadenza: 19 dicembre 2013 AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO prot. n. 37921/13 dd. 20.11.2013 Scadenza: 19 dicembre 2013 In esecuzione di deliberazione n. 592 dd. 28.10.2013 è indetto

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO-OPERATIVO-DIDATTICO A.E.C.I. 16.06.2013 PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO CON APPARECCHI PROVVISTI DI MOTORE

REGOLAMENTO TECNICO-OPERATIVO-DIDATTICO A.E.C.I. 16.06.2013 PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO CON APPARECCHI PROVVISTI DI MOTORE REGOLAMENTO TECNICO-OPERATIVO-DIDATTICO A.E.C.I. 16.06.2013 PER IL VOLO DA DIPORTO O SPORTIVO CON APPARECCHI PROVVISTI DI MOTORE Il VDS è disciplinato dalla seguente normativa: Legge 106 del 25 marzo 1985

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI CASA DI RIPOSO I.S.A.C.C. Istituto Servizi Assistenziali Cima Colbacchini Residenze Pazzaglia Basso Sturm Villa Serena Vicolo Ca Rezzonico, 2 36061 BASSANO DEL GRAPPA Tel 0424/210111 BANDO DI CONCORSO

Dettagli

CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA UNITA DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data _10.06.2014 Atto n 1174. Oggetto: Esecuzione sentenza n. 503/2014

Dettagli

Economia Aziendale II

Economia Aziendale II Albez edutainment production Economia Aziendale II Le cambiali 1 Sommario L epoca di pagamento Gli strumenti di pagamento I titoli di credito La cambiale Cosa vuol dire Tipologia di cambiali Il pagherò

Dettagli

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Contatti: Agesci Gabriella Valdroni Piazza Pasquale Paoli 18 00186 Roma tel 06/68166222 fax 06/68166236

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE RIAPERTURA TERMINI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI E/O SUPPLENZE DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE E POSIZIONE FUNZIONALE DI DIRIGENTE MEDICO

Dettagli

Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B

Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B Documenti e modulistica occorrente per il conseguimento della patente A1, A e B Istituzione della pratica, mediante sottoscrizione e compilazione, in tutte le sue parti, dello stampato modello TT 2112

Dettagli

Si evidenzia che il contributo di maternità 2014 è stato fissato in 23,50 e deve essere pagato, a norma di regolamento, entro la scadenza del saldo.

Si evidenzia che il contributo di maternità 2014 è stato fissato in 23,50 e deve essere pagato, a norma di regolamento, entro la scadenza del saldo. FONDAZIONE E.N.P.A.I.A. ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA PER GLI ADDETTI E PER GLI IMPIEGATI IN AGRICOLTURA Divisione Attività di Istituto Gestione Separata Agrotecnici Circolare 2/2015 Roma, 22 giugno 2015

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

MODELLO 730 MODELLO UNICO

MODELLO 730 MODELLO UNICO DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2012 CON: MODELLO 730 MODELLO UNICO DA AFFIGGERE ALL ALBO SINDACALE DELLA SCUOLA SONO SEMPRE NECESSARI: DICHIARAZIONE DEI REDDITI MOD. 730/2011

Dettagli

Principi di funzionamento, di indirizzo e regolamentazione dell'albo pretorio e della notificazione e del deposito degli atti

Principi di funzionamento, di indirizzo e regolamentazione dell'albo pretorio e della notificazione e del deposito degli atti Principi di funzionamento, di indirizzo e regolamentazione dell'albo pretorio e della notificazione e del deposito degli atti Titolo I - Albo Pretorio Informatico 1. Albo Pretorio L Albo Pretorio on line

Dettagli

PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO

PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO Puoi richiedere il Permesso di Soggiorno per Soggiornanti di Lungo Periodo (S.L.P), già Carta di Soggiorno, per te e per i tuoi familiari, se:

Dettagli

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE NOTA IMPORTANTE: SE HAI SOTTOSCRITTO LO SCORSO ANNO UNA CONVENZIONE ASSICURATIVA CON AVIVA ASSICURAZIONI

Dettagli

I TITOLI DI CREDITO rapporto fondamentale rapporto cartolare La sicurezza Articoli fondamentali sui titoli di credito 1992 1993 1994

I TITOLI DI CREDITO rapporto fondamentale rapporto cartolare La sicurezza Articoli fondamentali sui titoli di credito 1992 1993 1994 I TITOLI DI CREDITO La cessione ordinaria del credito è poco efficiente a causa delle eccezioni che il debitore ceduto può eccepire al creditore cessionario relativamente alle eccezioni che avrebbe potuto

Dettagli

POLIZZA LONG TERM CARE CIPAG / POSTE VITA RICHIESTA DI ACCERTAMENTO E LIQUIDAZIONE DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA

POLIZZA LONG TERM CARE CIPAG / POSTE VITA RICHIESTA DI ACCERTAMENTO E LIQUIDAZIONE DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA POLIZZA LONG TERM CARE CIPAG / POSTE VITA RICHIESTA DI ACCERTAMENTO E LIQUIDAZIONE DELLA PERDITA DI AUTOSUFFICIENZA Il presente modulo deve essere inviato a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento

Dettagli

MUNICIPIO DI CREMA. Prot. Gen. N. 4935/I/HS/mmc Crema, 27.02.2003

MUNICIPIO DI CREMA. Prot. Gen. N. 4935/I/HS/mmc Crema, 27.02.2003 MUNICIPIO DI CREMA C.F. e P.I. N. 00111540191 AREA AFFARI GENERALI - SERVIZIO CONTRATTI ED APPALTI Piazza Duomo, 25 Tel. 0373/894245-894326 Fax 0373/894382 E-mail: s.horeschi@comune.crema.cr.it Prot. Gen.

Dettagli

Comune di Rosignano Marittimo

Comune di Rosignano Marittimo Comune di Rosignano Marittimo Provincia di Livorno BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2014 ISTRUZIONI PER POTER PRESENTARE LA DOMANDA OCCORRE: 1) essere

Dettagli

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI RELATIVI ALLA REALIZZAZIONE DI SISTEMI DI SICUREZZA ANNO 2011. Art. 1 - Oggetto e finalità

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI RELATIVI ALLA REALIZZAZIONE DI SISTEMI DI SICUREZZA ANNO 2011. Art. 1 - Oggetto e finalità BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI RELATIVI ALLA REALIZZAZIONE DI SISTEMI DI SICUREZZA ANNO 2011 Art. 1 - Oggetto e finalità La Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 316 del 9/12/2015

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 316 del 9/12/2015 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO, PER PRESTAZIONI DI GUARDIA NOTTURNA E FESTIVA PRESSO VARIE UNITA OPERATIVE OSPEDALIERE PER LE

Dettagli

ISTRUTTORE DI SALA E FITNESS MUSICALE I MODULO FITNESS, ALLENAMENTO FUNZIONALE, CROSSFIT 5

ISTRUTTORE DI SALA E FITNESS MUSICALE I MODULO FITNESS, ALLENAMENTO FUNZIONALE, CROSSFIT 5 Prot. n D.R. L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA, in collaborazione con CAMPUS DON BOSCO, presenta la I edizione del Corso di Perfezionamento Universitario in ISTRUTTORE DI SALA E FITNESS MUSICALE

Dettagli

1. I MODULI PER LA RACCOLTA FIRME

1. I MODULI PER LA RACCOLTA FIRME VADEMECUM PER LA RACCOLTA DELLE FIRME A SOSTEGNO DELLA PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE Modifiche agli articoli 81, 97 e 119 della Costituzione, concernenti l'eliminazione del principio del "pareggio

Dettagli

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana

Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: DIPARTIMENTO BENI CULTURALI E IDENTITA' SICILIANA - SOPRINTENDENZA BENI

Dettagli

C I T T À D I C O N E G L I A N O

C I T T À D I C O N E G L I A N O Prot. n. 47661 /A.E.P. BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI PER LA DIFFUSIONE DI VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Presentazione Il presente bando disciplina le procedure per la presentazione

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute Roma,5 dicembre 2007 Assobiomedica Sua Sede Consobiomed Sua Sede e p.c. Assessorati alla Sanità delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano Loro Sedi Comitati etici

Dettagli

Comitato Pavese Anaci Servizi SEDE PROVINCIALE DI PAVIA Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CORSO PROPEDEUTICO ANNO 2016 Il sottoscritto/a della Società

Dettagli