EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica"

Transcript

1 Altri Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS (area di ricerca oncologica) presenti sul territorio nazionale, suddivisi per area geografica Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) sono ospedali di eccellenza che perseguono finalità di ricerca nel campo biomedico ed in quello della organizzazione e gestione dei servizi sanitari. Il Decreto legislativo 16 ottobre 2003 n. 288 ha disposto il riordino degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico pubblici, e prevede come aspetto prioritario la condivisione tra Ministero della Salute e Regioni, sia della trasformazione degli istituti pubblici in fondazioni, sia della definizione dei loro organi di gestione. Il decreto stabilisce, inoltre, che gli istituti che non verranno trasformati saranno organizzati sulla base di criteri che garantiscano le esigenze di ricerca e la partecipazione a reti nazionali di centri di eccellenza. Il Ministero della Salute continuerà a vigilare gli IRCCS per garantire che la ricerca da essi svolta sia finalizzata all interesse pubblico con una diretta ricaduta sull'assistenza del malato, anche perché sono di supporto tecnico ed operativo agli altri organi del SSN per l'esercizio delle funzioni assistenziali al fine del perseguimento degli obiettivi del Piano Sanitario Nazionale in materia di ricerca sanitaria e per la formazione del personale. EMILIA ROMAGNA Istituto scientifico romagnolo per lo studio e la cura dei tumori (IRST) Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica Privato Via Piero Maroncelli, Meldola, Forlì Cesena Tel Fax e mail: Sito web: pag. 1 di 8

2 Altre Regioni BASILICATA Centro di riferimento oncologico della Basilicata (CROB) Via Padre Pio 1, Rionero in Vulture, Potenza Tel Fax: Sito web: CAMPANIA Via Mariano Semmola , Napoli Istituto nazionale tumori Fondazione Giovanni Pascale Tel. centralino Tel. URP e mail Sito web: FRIULI VENEZIA GIULIA Via Franco Gallini, , Aviano, Pordenone Centro di Riferimento Oncologico Tel. centralino Tel. URP Fax e mail: Sito web: pag. 2 di 8

3 LAZIO Istituti fisioterapici ospitalieri Istituto Regina Elena Via Elio Chianesi, Roma Tel Fax e mail: Sito web: LIGURIA Largo R. Benzi 10, Genova Azienda ospedaliera universitaria San Martino IST Istituto nazionale per la ricerca sul cancro Tel. centralino 010/5551 Urp: 010/ Fax: e mail: Sito web: LOMBARDIA Via Venezian, Milano Fondazione Istituto Nazionale per lo studio e la cura dei tumori Tel. centralino Tel urp e mail: Internet: Via Ripamonti, Milano Istituto Europeo di Patologia oncologica Privato Tel Fax: Per contattare la struttura compilare il form. Internet: pag. 3 di 8

4 PUGLIA Viale Orazio Flacco, Bari Istituto tumori Giovanni Paolo II Tel. centralino Tel URP: Fax: e mail: Internet: VENETO Via Gattamelata, Padova Istituto Oncologico Veneto (IOV) Tel. centralino Tel. URP Per contattare la struttura compilare il form Internet: Fonte: Ministero della Salute (ultimo aggiornamento: 21 marzo 2013) pag. 4 di 8

5 Altri istituti con centri/servizi oncologici presenti nella Regione Emilia Romagna, suddivisi per provincia Fonti consultate: Aiom Libro Bianco dell italiana, quinta edizione (2012). Siti web istituzionali BOLOGNA Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna Policlinico S. Orsola Malpighi Azienda Unità Sanitaria Locale di Bologna Ospedale Bellaria Istituto Ortopedico Rizzoli IRCCS Via Albertoni, Bologna (BO) Tel Fax Sito web istituzione: Via Altura, Bologna (BO) Tel Fax Sito web istituzione: Via Pupilli, Bologna (BO) Tel Fax Sito web istituzione: FERRARA Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara Ospedale Sant Anna Azienda Unità Sanitaria Locale di Ferrara Ospedale Mazzolani Vandini Azienda Unità Sanitaria Locale di Ferrara Ospedale del Delta Via Aldo Moro, Cona, Ferrara Tel Fax Sito web istituzione: Via Nazionale Ponente, Argenta (FE) Tel Fax Sito web istituzione: Via Valle Oppio, Lagosanto (FE) Tel Fax Sito web istituzione: pag. 5 di 8

6 MODENA Azienda Ospedaliero Universitaria di Modena Policlinico Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena Ospedale Ramazzini di Carpi Via del Pozzo, Modena (MO) Tel Fax Sito web istituzione: Unità Operativa di Medicina Oncologica Via Molinari, Carpi (MO) Tel Fax Sito web istituzione: Day Hospital Oncologico c/o Ospedale S. Maria Bianca di Mirandola Via Fogazzaro 6 Mirandola (MO) Tel Sito web istituzione: PARMA Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma Casa di cura Città di Parma S.p.A. Via Gramsci, Parma (PR) Tel Fax Sito web istituzione: Piazzale Maestri, Parma (PR) Tel Fax Sito web istituzione: PIACENZA Azienda Unità Sanitaria Locale di Piacenza Via Taverna, Piacenza (PC) Tel Fax Sito web istituzione: pag. 6 di 8

7 RAVENNA Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna Ospedale di Ravenna Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna Ospedale di Faenza Viale Randi, Ravenna (RA) Tel Fax Sito web istituzione: Viale Stradone, Faenza (RA) Tel Fax Sito web istituzione: REGGIO EMILIA Day Hospital Oncologico, Ospedale di Guastalla Via Donatori di Sangue, Guastalla (RE) Tel Fax Azienda Unità Sanitaria Locale di Reggio Emilia Day Hospital Oncologico, Ospedale S. Sebastiano di Correggio Via Circondaria Correggio (RE) Tel Fax Day Hospital Oncoematologico, Ospedale Magati di Scandiano Via Martiri della Libertà, Scandiano (RE) Tel Sito web istituzione: RIMINI Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna Ospedale Infermi di Rimini Via Settembrini, Rimini (RN) Tel Fax Sito web istituzione: pag. 7 di 8

8 Fonti web consultabili Dove e come mi curo Dove e come mi curo è un è database informativo realizzato e promosso da un gruppo di esperti e ricercatori che lavorano nel campo della sanità per rispondere alle necessità dei cittadini/pazienti che devono scegliere la struttura assistenziale cui rivolgersi per un problema di salute. I dati utilizzati sono messi a disposizione da fonti ufficiali riconosciute a livello nazionale e internazionale. I livelli di qualità dei servizi offerti sono misurati utilizzando gli indicatori più appropriati e disponibili, quelli cioè che forniscono informazioni sulla struttura in cui è possibile curarsi e permettono di indicare la struttura migliore. Accedendo alla sezione CERCA DOVE E COME CURARTI, sarà possibile selezionare il problema di salute, la regione e la provincia di interesse. Si aprirà una pagina in cui sono elencate tutte le strutture sanitarie presenti nella regione/provincia che trattano le malattie correlate al problema di salute indicato nella ricerca, affiancate da un simbolo che rappresenta il livello di qualità assistenziale raggiunto. Sportello Cancro, Corriere della Sera Questo elenco, a cura della Fondazione Umberto Veronesi, comprende i nomi di tutti gli ospedali italiani che si occupano dei tumori della categoria prescelta, ordinati in base alla loro "esperienza" (numero dei ricoveri e degli interventi eseguiti in un anno), nonché in base all'indice Medicare, un parametro messo a punto negli Stati Uniti che consente di valutare la "complessità" globale del lavoro di un ospedale. Non sempre, com'è ovvio, un alto numero di ricoveri o di interventi è anche sinonimo di qualità, ma è senz'altro una buona base di partenza per individuare gli ospedali con le migliori competenze. I dati si riferiscono ai ricoveri e agli interventi chirurgici di carattere oncologico effettuati nell'anno. Queste informazione sono tratte dalle Schede di Dimissione Ospedaliera (in sigla: SDO), che descrivono in maniera sintetica le attività compiute all'interno delle strutture ospedaliere italiane e che devono essere inviate, per legge, alle Regioni. Inoltre, il sistema contiene informazioni relative alle ricerche su nuovi farmaci che si stanno effettuando in Italia, prese dal sito dell AIFA Agenzia Italiana del Farmaco. A cura di Ultimo aggiornamento: gennaio 2014 pag. 8 di 8

LOMBARDIA STRUTTURA TIPOLOGIA INDIRIZZO TELEFONO

LOMBARDIA STRUTTURA TIPOLOGIA INDIRIZZO TELEFONO LOMBARDIA MILANO Azienda Ospedaliera S.Carlo Borromeo Centro di salute e presidio ospedaliero Via Pio II,3 02/40222486 ascolto per le donne immigrate e i loro bambini 02/40222290 MILANO Assoc. Donne in

Dettagli

Emilia Romagna: Ecco gli ospedali al top dove curarsi Le indicazioni e le graduatorie offerte dal portale Dove e come mi curo per la Regione.

Emilia Romagna: Ecco gli ospedali al top dove curarsi Le indicazioni e le graduatorie offerte dal portale Dove e come mi curo per la Regione. Emilia Romagna: Ecco gli ospedali al top dove curarsi Le indicazioni e le graduatorie offerte dal portale Dove e come mi curo per la Regione. Da oggi per diversi importanti problemi di salute i cittadini

Dettagli

ELENCO DELLE STRUTTURE PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO EMILIA-ROMAGNA

ELENCO DELLE STRUTTURE PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO EMILIA-ROMAGNA Convenzioni CESIPc Tirocinio pagina 1 ELENCO DELLE STRUTTURE PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO REGIONE: EMILIA-ROMAGNA Pagina Denominazione 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ASSOCIAZIONE "LA RICERCA ONLUS" ASSOCIAZIONE

Dettagli

CENTRI DI PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) IN EMILIA-ROMAGNA

CENTRI DI PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) IN EMILIA-ROMAGNA CENTRI DI PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) IN EMILIA-ROMAGNA Aggiornamento del 02/07/2014 1) DATI ANAGRAFICI DATI ANAGRAFICI Centro per la Diagnosi e la Terapia della Sterilità Involontaria di

Dettagli

GILDA-UNAMS FERRARA C.so Giovecca 47 tel/fax 0532 206281 e-mail: gilda.ferrara@libero.it www.gildaferrara.it

GILDA-UNAMS FERRARA C.so Giovecca 47 tel/fax 0532 206281 e-mail: gilda.ferrara@libero.it www.gildaferrara.it Ipotesi contingenti per nomine sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 Emilia Romagna GRADO ISTRUZIONE posti comunicati in titolari O.D. 2015/16 esubero provinciale ipotesi 2015/16 al 16 vacanze

Dettagli

Familiarità per il tumore della mammella

Familiarità per il tumore della mammella Familiarità per il tumore della mammella Informazioni sul percorso di valutazione del rischio familiare o ereditario e su eventuali interventi di diagnosi e cura Familiarità Per il tumore Della mammella:

Dettagli

Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia

Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia Ente_Stuttura istituto per la curezza Sociale (RSM) Repubblica San Forlì Marino Casa di Cura LA QUIETE srl Capezzano

Dettagli

Ogni anno in tutto il mondo vengono diagnosticati più di un milione di nuovi casi di tumore al seno e 400.000 donne muoiono per questa malattia.

Ogni anno in tutto il mondo vengono diagnosticati più di un milione di nuovi casi di tumore al seno e 400.000 donne muoiono per questa malattia. IL TUMORE AL SENO in EMILIA ROMAGNA I dati epidemiologici. La rete di assistenza 1. EPIDEMIOLOGIA del tumore al seno Lo scenario in italia Ogni anno in tutto il mondo vengono diagnosticati più di un milione

Dettagli

COME SCEGLIERE I MIGLIORI CENTRI SPECIALISTICI

COME SCEGLIERE I MIGLIORI CENTRI SPECIALISTICI COME SCEGLIERE I MIGLIORI CENTRI SPECIALISTICI Qual é l'ospedale migliore? Dove vado a farmi curare? All'angoscia per una diagnosi di tumore, spesso ne segue un'altra, legata alla scelta dei medici e delle

Dettagli

EMILIA ROMAGNA BOLOGNA E PROVINCIA

EMILIA ROMAGNA BOLOGNA E PROVINCIA EMILIA ROMAGNA 3 SSN 1 LILT 3 SSN 1 LILT 5 SSN Piacenza Reggio Emilia Ferrara Parma 3 SSN 1 SSN 1 LILT 7 SSN 1 LILT Modena Bologna 7 SSN 1 LILT 1 SSN Ravenna Forlì-Cesena 3 SSN 1 LILT Rimini Distribuzione

Dettagli

DEL CORDONE OMBELICALE

DEL CORDONE OMBELICALE Assieme a una nuova vita nasce una possibilità di cura DONA IL SANGUE DEL CORDONE OMBELICALE UNA SCELTA CONSAPEVOLE Assieme a una nuova vita nasce una possibilità di cura. Questo messaggio richiama l

Dettagli

INFERMIERE ESPERTO TEAM DIABETOLOGICO. L infermiere opera in due dimensioni : collaborativa con gli altri operatori del team

INFERMIERE ESPERTO TEAM DIABETOLOGICO. L infermiere opera in due dimensioni : collaborativa con gli altri operatori del team INFERMIERE ESPERTO E TEAM DIABETOLOGICO Diabetologo L infermiere opera in due dimensioni : collaborativa con gli altri operatori del team autonoma nel processo assistenziale infermieristico di presain

Dettagli

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria.

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria. Lombardia 7 Veneto Piemonte 6 3 Emilia Romagna Liguria 4 Toscana 3 7 Umbria Friuli V. Giulia Marche 3 Abruzzo Lazio 4 7 Molise 64 I.T.S. 3 Sardegna 3 Basilicata Calabria 4 Sicilia 5 Gli ITS in Abruzzo

Dettagli

Assieme a una nuova vita nasce una possibilità di cura DONA IL SANGUE DEL CORDONE OMBELICALE UNA SCELTA CONSAPEVOLE

Assieme a una nuova vita nasce una possibilità di cura DONA IL SANGUE DEL CORDONE OMBELICALE UNA SCELTA CONSAPEVOLE Assieme a una nuova vita nasce una possibilità di cura DONA IL SANGUE DEL CORDONE OMBELICALE UNA SCELTA CONSAPEVOLE Assieme a una nuova vita nasce una possibilità di cura. Questo messaggio richiama l importanza

Dettagli

Elenco dei presidi ospedalieri in cui poter richiedere l'esenzione del ticket (suddivisi per regione)

Elenco dei presidi ospedalieri in cui poter richiedere l'esenzione del ticket (suddivisi per regione) A.I.CHE. Associazione Italiana CHEratoconi ONLUS Associazione per la tutela dei diritti civili delle persone affette da cheratocono Casella postale n.50 presso l Ufficio Postale di Gottolengo 25023 Gottolengo

Dettagli

Bologna e provincia EMILIA ROMAGNA

Bologna e provincia EMILIA ROMAGNA EMILIA ROMAGNA Bologna e provincia Azienda USL di Bologna Presidio di Pneumotisiologia Dipartimento Cure Primarie Centro Prevenzione e Disassuefazione dal Fumo di Tabacco Via Tiarini, 10 40129 Bologna

Dettagli

Relazione sullo stato di attuazione dell esercizio. dell attività libero - professionale intramuraria. secondo quanto disposto dalla L. n.

Relazione sullo stato di attuazione dell esercizio. dell attività libero - professionale intramuraria. secondo quanto disposto dalla L. n. Osservatorio Nazionale per l attività libero-professionale Relazione sullo stato di attuazione dell esercizio dell attività libero - professionale intramuraria secondo quanto disposto dalla L. n. 120/07

Dettagli

Scuole di Specializzazione in Microbiologia e Virologia

Scuole di Specializzazione in Microbiologia e Virologia Scuole di Specializzazione in Microbiologia e Virologia Contatti e referenti in tutta Italia Le Scuole di specializzazione sono presenti su tutto il territorio nazionale,in alcuni casi sono state accorpate

Dettagli

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori I numeri degli Istituti Tecnici Superiori Al 4 aprile 04 64 ITS 40 percorsi attivati circa 5000 corsisti 73 corsi sono già conclusi 300 già diplomati 4,5% femmine Su 4 diplomati di n. 68 corsi censiti

Dettagli

PROGETTI DI EDUCAZIONE ALL AFFETTIVITA E SESSUALITA SVOLTI DAGLI OPERATORI DEGLI SPAZI GIOVANI DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

PROGETTI DI EDUCAZIONE ALL AFFETTIVITA E SESSUALITA SVOLTI DAGLI OPERATORI DEGLI SPAZI GIOVANI DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Assessorato Politiche per la Salute PROGETTI DI EDUCAZIONE ALL AFFETTIVITA E SESSUALITA SVOLTI DAGLI OPERATORI DEGLI SPAZI GIOVANI DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 A cura di Bruna

Dettagli

Corsi di laurea triennale dell area sanitaria Anno accademico 2013-2014

Corsi di laurea triennale dell area sanitaria Anno accademico 2013-2014 Corsi di laurea triennale dell area sanitaria Anno accademico 2013-2014 Lauree sanitarie triennali POSTI DISPONIBILI E SEGRETERIE DI SCUOLA/FACOLTA Bologna Ferrara Modena e Parma Reggio-Emilia Posti per

Dettagli

Il flusso Informativo: Dati 2005 1 semestre 2006

Il flusso Informativo: Dati 2005 1 semestre 2006 Il flusso Informativo: Dati 2005 1 semestre 2006 Bologna 24 ottobre 2006 Sistema Informativo Salute Mentale Servizio Salute Mentale, Dipendenze Patologiche e Assistenza Sanitaria nelle Carceri Servizio

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

Oriana Nanni Unità Biostatistica e Sperimentazioni Cliniche IRCCS IRST

Oriana Nanni Unità Biostatistica e Sperimentazioni Cliniche IRCCS IRST Oriana Nanni Unità Biostatistica e Sperimentazioni Cliniche IRCCS IRST C.N.R.B. Consorzio Nazionale Risorse Biologiche CREAZIONE DI NETWORK PER AREA TERAPEUTICA IDENTIFICAZIONE DELLE AREE TERAPEUTICE E

Dettagli

4 RAPPORTO SULLA COESIONE SOCIALE NELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Anno 2015

4 RAPPORTO SULLA COESIONE SOCIALE NELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Anno 2015 Osservatorio economico, coesione sociale, legalità 4 RAPPORTO SULLA COESIONE SOCIALE NELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Anno 2015 Provincia di Reggio Emilia 1 4. IL SISTEMA FORMATIVO 2 Gli studenti iscritti

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

IL FINE VITA APPARTIENE ALLA VITA: I PROGETTI E LE ESPERIENZE DELLE CURE PALLIATIVE

IL FINE VITA APPARTIENE ALLA VITA: I PROGETTI E LE ESPERIENZE DELLE CURE PALLIATIVE IL FINE VITA APPARTIENE ALLA VITA: I PROGETTI E LE ESPERIENZE DELLE CURE PALLIATIVE Verso l accreditamento delle cure palliative in Emilia-Romagna Antonio Brambilla Servizio assistenza territoriale Direzione

Dettagli

Elenco dei laboratori di riferimento regionali

Elenco dei laboratori di riferimento regionali Elenco dei laboratori di riferimento regionali 1. Abruzzo ARTA ABRUZZO Dott.ssa R. Cialfi Via Nizza,15 67100 l Aquila Tel: 0862 579703 Fax: 0862579729 e-mail: r.cialfi@artaabruzzo.it 2.Basilicata ARPA

Dettagli

3ª GIORNATA NAZIONALE DEL S O L L I E V O

3ª GIORNATA NAZIONALE DEL S O L L I E V O 3ª GIORNATA NAZIONALE DEL S O L L I E V O 2004 MOLTEPLICITA SPECIFICITA MOTIVAZIONI SOSTEGNO ALLA FRAGILITA LOTTA ALLA SOFFERENZA SOFFERENZA NON E SINONIMO DI DOLORE DOLORE GLOBALE Sorgente somatica Depressione

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

La presenza femminile nelle Fondazioni ed Associazioni in Emilia-Romagna

La presenza femminile nelle Fondazioni ed Associazioni in Emilia-Romagna DIREZIONE GENERALE AFFARI ISTITUZIONALI E LEGISLATIVI Servizio Innovazione e Semplificazione Amministrativa La presenza femminile nelle ed in Emilia-Romagna Quarto Rapporto sugli Enti con personalità giuridica

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA Abruzzo Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti Fondazione Pescarabruzzo Fondazione

Dettagli

ERCB. La rete e l accreditamento dei Centri Nascita. Cristiana Vaselli

ERCB. La rete e l accreditamento dei Centri Nascita. Cristiana Vaselli ERCB La rete e l accreditamento dei Centri Nascita Cristiana Vaselli Punti Nascita: 29 Ostetricie pubbliche E-R S.Orsola-Malpighi BO O.BorgoValdiTaro(PR) Osp. Guastalla (RE) Osp. Maggiore BO Osp. Ravenna

Dettagli

Regione EMILIA ROMAGNA

Regione EMILIA ROMAGNA Regione EMILIA ROMAGNA Dal sito ufficiale www.ministerosalute.it si accede al portale www.regione.emiliaromagna.it/sanita. I dati contenuti nel presente elenco sono stati ricavati dal collegamento ai siti

Dettagli

Relazione sullo stato di attuazione dell esercizio dell attività libero - professionale intramuraria

Relazione sullo stato di attuazione dell esercizio dell attività libero - professionale intramuraria Osservatorio Nazionale per l attività libero-professionale Relazione sullo stato di attuazione dell esercizio dell attività libero - professionale intramuraria VOLUME III Anno 2011 Osservatorio Nazionale

Dettagli

Il sito web www.zanzaratigreonline.it

Il sito web www.zanzaratigreonline.it Il sito web www.zanzaratigreonline.it 1 Zanzara Tigre Cosa fa la Regione Cosa fanno i Cosa fanno le Aziende USL Cosa possono fare i cittadini Linee guida per gli operatori Campagna di comunicazione Esperti

Dettagli

trent anni di azioni vere Catalogo NATALE 2009

trent anni di azioni vere Catalogo NATALE 2009 trent anni di azioni vere Catalogo NATALE 2009 Sede di Forlì: Corso Mazzini 65 Tel. 0543 35929 Fax 0543 21467 E-mail: info@ior-forli.it L Istituto Oncologico Romagnolo L Istituto Oncologico Romagnolo (IOR)

Dettagli

SANGUE DA CORDONE OMBELICALE

SANGUE DA CORDONE OMBELICALE SANGUE DA CORDONE OMBELICALE Tutte le donne che intendano mettere a disposizione di altri (uso Allogenico), e donare il Sangue Cordonale, in maniera che sia disponibile per chiunque sia portatore di una

Dettagli

Censimento dell assistenza psico-oncologica in Italia. Anita Caruso Istituto Regina Elena Roma

Censimento dell assistenza psico-oncologica in Italia. Anita Caruso Istituto Regina Elena Roma Censimento dell assistenza psico-oncologica in Italia Anita Caruso Istituto Regina Elena Roma Distress emozionale Da un indagine effettuata dalla Societa Italiana di Psico - Oncologia (SIPO) su 1108 pazienti

Dettagli

Università Italiane di Odontoiatria

Università Italiane di Odontoiatria Italiane di Odontoiatria martedì 2 dicembre 2008 Pagina 1 di 7 1 - Tipologia di struttura Aziende Ospedaliere Ambulatori A.S.L. Distretti Socio Sanitari 19 1 0 2 - di riuniti odontoiatrici presenti nelle

Dettagli

Sistema IASS INTEGRAZIONE APPLICATIVI SPORTELLO SOCIALE Rilevazione della domanda espressa dai cittadini agli Sportelli Sociali (Circolare N.

Sistema IASS INTEGRAZIONE APPLICATIVI SPORTELLO SOCIALE Rilevazione della domanda espressa dai cittadini agli Sportelli Sociali (Circolare N. Sistema IASS INTEGRAZIONE APPLICATIVI SPORTELLO SOCIALE Rilevazione della domanda espressa dai cittadini agli Sportelli Sociali (Circolare N. 4/2012) ATTIVITÀ DEGLI SPORTELLI SOCIALI (Anno 2012) Il Sistema

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

focus on Oncology NanoHealth Seminar: programma scientifico Visiting Professor: Mauro Ferrari President, Alliance for NanoHealth (Houston, TX)

focus on Oncology NanoHealth Seminar: programma scientifico Visiting Professor: Mauro Ferrari President, Alliance for NanoHealth (Houston, TX) REGGIO EMILIA 10 Aprile 2014 Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Aula Magna Manodori NanoHealth Seminar: focus on Oncology Chairmen: Corrado Boni Arcispedale S. Maria Nuova, Reggio Emilia

Dettagli

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012 Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata Anno 2012 Premessa Nel settore della vigilanza privata il 2012 è stato un anno di record per gli ammortizzatori sociali, in particolare per

Dettagli

Regione. Emilia Romagna. Sassuolo (MO) - Ospedale di Sassuolo... Pag. 33

Regione. Emilia Romagna. Sassuolo (MO) - Ospedale di Sassuolo... Pag. 33 Regione Emilia Romagna Sassuolo (MO) - Ospedale di Sassuolo... Pag. 33 Bologna (BO) - Ospedale Maggiore C. A. Pizzardi... Pag. 34 Carpi (MO) - Ospedale B. Ramazzini di Carpi... Pag. 35 Ferrara (FE) - Azienda

Dettagli

Farmaco Studio Placebo Promotore

Farmaco Studio Placebo Promotore Farmaco Studio Placebo Promotore Terapia, Sicurezza, Efficacia: Studio pilota di ripetute procedure di mobilizzazione di cellule di derivazione osteo-midollare in pazienti con SLA. Acido alfa lipoico.

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

GARANZIA PIENA PROPRIETA' Residenza Universitaria Fioravanti Bologna (BO) Via Greta Garbo 15 40129 9567 13.393.800,00 P ERGO

GARANZIA PIENA PROPRIETA' Residenza Universitaria Fioravanti Bologna (BO) Via Greta Garbo 15 40129 9567 13.393.800,00 P ERGO BOLOGNA e ROMAGNA Denominazione Comune Indirizzo n. cap mq FABBRICATI VINCOLATI COMODATO Titolo di utilizzo/detenzione: L=Locazione P=Proprietà C=Comodato 1 Residenza Universitaria Fioravanti Bologna (BO)

Dettagli

VIVERE IL DONO. ADMO, AVIS e Aziende Sanitarie insieme per nuove ed efficaci strategie nei Centri Donatori Di Midollo Osseo

VIVERE IL DONO. ADMO, AVIS e Aziende Sanitarie insieme per nuove ed efficaci strategie nei Centri Donatori Di Midollo Osseo VIVERE IL DONO ADMO, AVIS e Aziende Sanitarie insieme per nuove ed efficaci strategie nei Centri Donatori Di Midollo Osseo Il Registro Regionale dei Donatori di Midollo Osseo dell Emilia Romagna Aula Magna

Dettagli

Mettiamoci la faccia DATI SULL INIZIATIVA. Situazione al 30 Aprile 2013

Mettiamoci la faccia DATI SULL INIZIATIVA. Situazione al 30 Aprile 2013 Mettiamoci la faccia DATI SULL INIZIATIVA Situazione al 30 Aprile 2013 1 INDICE - 1 1. Le amministrazioni partecipanti Slide 4 New entries del mese Slide 5 Amministrazioni che hanno aderito a MLF Numero

Dettagli

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE FONDAZIONE CARIPARMA Espr.it la comunità genera nuovo welfare Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE 1 Scuole per l infanzia Servizi educativi per la prima infanzia Indice di copertura

Dettagli

Direzione generale sanità e politiche sociali Servizio Presidi Ospedalieri. Silva Pedrizzi Bologna 23/03/2015 Ausl Romagna Ambito di Forlì

Direzione generale sanità e politiche sociali Servizio Presidi Ospedalieri. Silva Pedrizzi Bologna 23/03/2015 Ausl Romagna Ambito di Forlì Direzione generale sanità e politiche sociali Servizio Presidi Ospedalieri Silva Pedrizzi Bologna 23/03/2015 Ausl Romagna Ambito di Forlì AREA RIABILITATIVA Componenti GDL Bazzanini Laura: AUSL Imola Bernardoni

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Le attività delle Regioni per implementare il progetto nel territorio

COMUNICATO STAMPA. Le attività delle Regioni per implementare il progetto nel territorio COMUNICATO STAMPA Garanzia Giovani, i nuovi dati: sono 169.076 i giovani che si sono registrati, 36.566 sono stati già convocati dai servizi per il lavoro e 23.469 hanno già ricevuto il primo colloquio

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

Ridere li rende più forti!

Ridere li rende più forti! Ridere li rende più forti! La magia di un mondo a colori Fondazione Theodora nasce in Svizzera nel 1993 per offrire un sostegno concreto ai bambini ricoverati in ospedale e alle loro famiglie. A tale scopo,

Dettagli

I dati del 2 Rapporto FAVO -Censis - AIOM -INPS Ministero della Salute

I dati del 2 Rapporto FAVO -Censis - AIOM -INPS Ministero della Salute ACCESSO ALLE TERAPIE ONCOLOGICHE SUL TERRITORIO NAZIONALE: I dati del 2 Rapporto FAVO -Censis - AIOM -INPS Ministero della Salute F. De Lorenzo Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in

Dettagli

PR RE MO BO FC RN. l Area Centro Nord

PR RE MO BO FC RN. l Area Centro Nord PC PR RE MO MO La Commissione BO Tecnica incontra FE l Area Centro Nord FC RN PU AN MC AP LA STRUTTURA TERRITORIALE IL TERRITORIO PC PR RE MO BO FE RA EMILIA ROMAGNA MARCHE ALT CENTRO NORD FC RN DIMENSIONI

Dettagli

CENTRI DI SUPPORTO TERRITORIALI DEL PROGETTO NUOVE TECNOLOGIE E DISABILITA (CTS CTSP - CTH) BOLOGNA

CENTRI DI SUPPORTO TERRITORIALI DEL PROGETTO NUOVE TECNOLOGIE E DISABILITA (CTS CTSP - CTH) BOLOGNA a.s. 2011-2012 CENTRI DI SUPPORTO TERRITORIALI DEL PROGETTO NUOVE TECNOLOGIE E DISABILITA (CTS CTSP - CTH) CENTRO DI SECONDO LIVELLO (CTS) BOLOGNA Indirizzo (via/piazza, num.) Via dè Castagnoli, 1 CTS

Dettagli

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Fonte: Controcampus.it Per gli studenti che hanno sostenuto il test di Professioni Sanitarie

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B)

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B) AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) ()/Bx100 120 113,93 109,46 +4,47 +4,09% 480 295,84 277,95 +17,89 +6,44% 700 401,94 375,85 +26,09 +6,94% 1.400 739,55 687,37 +52,18 +7,59% 2.000 1.026,99

Dettagli

ALFIERI (PD): LA LOMBARDIA È LA REGIONE ITALIANA CHE PAGA DI PIÙ LA SANITÀ PRIVATA

ALFIERI (PD): LA LOMBARDIA È LA REGIONE ITALIANA CHE PAGA DI PIÙ LA SANITÀ PRIVATA Sanità ALFIERI (PD): LA LOMBARDIA È LA REGIONE ITALIANA CHE PAGA DI PIÙ LA SANITÀ PRIVATA. FORMIGONI NON RICORDA NÈ I SUOI VIAGGI NÈ I NUMERI DELLA SANITÀ LOMBARDA La Lombardia è la Regione italiana più

Dettagli

VENETO Dott. Luca Minelli Ospedale Sacro Cuore Via Don A. Sempreboni, 5 37024 Negrar - VERONA Tel: 045-60003077/6013313 Fax: 045-7500480

VENETO Dott. Luca Minelli Ospedale Sacro Cuore Via Don A. Sempreboni, 5 37024 Negrar - VERONA Tel: 045-60003077/6013313 Fax: 045-7500480 La lista dei Centri di Riferimenti che viene proposto è un lavoro iniziato sulle segnalazioni che ci arrivano da pazienti. Non è un elenco esaustivo né completo e può contenere delle inesattezze. Ci scusiamo

Dettagli

Elenco centri trapianto in Italia

Elenco centri trapianto in Italia Elenco centri trapianto in Italia Regione: ABRUZZO Nome Centro:OSPEDALE CIVILE S. CAMILLO DE LELLIS Indirizzo:VIA FORLANINI, 5 Citta:66100 CHIETI(CH) Telefono:0871-358666 Regione: ABRUZZO Nome Centro:OSPEDALE

Dettagli

SICOP SISTEMA INFORMATIVO

SICOP SISTEMA INFORMATIVO Progetti gestionali per le patologie a maggiore impatto sociale (oncologia, AIDS, cardiologia, malattie metaboliche, riabilitazione psichiatrica ecc); modelli di studio con coinvolgimento del volontariato

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

5. L INFORMAZIONE PER I PAZIENTI NELLE

5. L INFORMAZIONE PER I PAZIENTI NELLE 5. L INFORMAZIONE PER I PAZIENTI NELLE STRUTTURE OSPEDALIERE ONCOLOGICHE In occasione della IV Giornata del malato oncologico che si è tenuta il 3 maggio a Taranto, la Federazione italiana delle Associazioni

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III 4 Rapporto Nazionale sull utilizzo

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI DEI BENI DELLO STATO

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI DEI BENI DELLO STATO PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RILIEVI TOPOGRAFICI E AGGIORNAMENTO DEI DATI CATASTALI DEI BENI DELLO STATO INCONTRO CON GLI ORDINI PROVINCIALI DEGLI ARCHITETTI, GLI ORDINI

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma 1 L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA I Cittadini debbono

Dettagli

2 Report. Gennaio settembre 2009. a cura del Sistema Informativo

2 Report. Gennaio settembre 2009. a cura del Sistema Informativo 2 Report Gennaio settembre 20 a cura del Sistema Informativo 1 dicembre 20 In questo secondo report, viene fornito un aggiornamento dell attività svolta nei primi 9 mesi del 20 dai nodi della Rete delle

Dettagli

Bologna ANMCO GIOVANI. Royal Hotel Carlton

Bologna ANMCO GIOVANI. Royal Hotel Carlton Bologna ANMCO GIOVANI Regione 2013 Emilia Romagna 28 settembre 2013 Royal Hotel Carlton 9.00 L ANMCO in una sanità che cambia Stefano Urbinati (Bologna) Presidente ANMCO Emilia Romagna 9.30 Sessione 1

Dettagli

Congresso LUCI E OMBRE IN DIABETOLOGIA: DIABETE E OBESITÀ DIABETE GESTAZIONALE. Bologna. Aemilia Hotel

Congresso LUCI E OMBRE IN DIABETOLOGIA: DIABETE E OBESITÀ DIABETE GESTAZIONALE. Bologna. Aemilia Hotel Congresso Bologna LUCI E OMBRE IN DIABETOLOGIA: DIABETE E OBESITÀ Aemilia Hotel 21-22 ottobre 2011 COMITATO SCIENTIFICO CONSIGLIO DIRETTIVO REGIONALE AMD E SID AMD Adolfo Ciavarella (Presidente) Franco

Dettagli

Circolo UAAR di Bologna 1 marzo 2012

Circolo UAAR di Bologna 1 marzo 2012 REGIONE EMILIA ROMAGNA: ESTRATTO DELL'ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NEL 2010 RELATIVO A BENEFICIARI RICONDUCIBILI AD ENTI DI CARATTERE RELIGIOSO TOTALE EROGATO: 2.333.340,17

Dettagli

ATTIVITÀ DEGLI SPORTELLI SOCIALI

ATTIVITÀ DEGLI SPORTELLI SOCIALI Assessorato promozione delle politiche sociali e di integrazione per l'immigrazione, volontariato, associazionismo e terzo settore ATTIVITÀ DEGLI SPORTELLI SOCIALI regionale (Integrazione Applicativi Sportello

Dettagli

Tabelle contributi casse edili

Tabelle contributi casse edili Gecom Paghe CONTRA Tabelle contributi casse edili ( Rif. rilascio CONTRA vers. 2015.04.00 ) 1 INDICE CONTRA... 5 Tabelle contributi Casse Edili Elenco per Regione... 5 Abruzzo... 5 Campania... 5 Basilicata...

Dettagli

Società Italiana di Medicina di Laboratorio

Società Italiana di Medicina di Laboratorio Abruzzo FARICELLI dr.ssa RAFFAELLA Ospedale Clinicizzato "S.S. Annunziata" 0871-358437/428/242 0871-358568 - 358235 01 - DSLB Colle Dell'Ara - Via dei Vestini, 1 66100 CHIETI faricelli.raf@katamail.com

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

Massimo Annicchiarico Azienda Usl di Modena Luca Baldino Azienda Usl di Piacenza Paola Bardasi Azienda Usl di Ferrara Tiziano Carradori

Massimo Annicchiarico Azienda Usl di Modena Luca Baldino Azienda Usl di Piacenza Paola Bardasi Azienda Usl di Ferrara Tiziano Carradori Massimo Annicchiarico è nato a Taranto nel 1958. Si è laureato in medicina e chirurgia presso l Università degli Studi di Bologna e successivamente specializzato in Medicina Interna e in Cardiologia. Dal

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali Friuli Venezia Giulia I dati di seguito presentati sono estrapolati da quelli

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

www.professionistiscuola.it

www.professionistiscuola.it Confronto organici Scuola I Grado 2014-5 vs 2013-14 Situazione organico Scuola I Grado Posti disponibili in organico di diritto Regione Provincia Classe di concorso o sostegno 2014-5 2013-4 diff. Disp.

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali ACCONTO ADDIZIONALI REGIONALI E COMUNALI: STANGATA IN ARRIVO CON LA BUSTA PAGA DI MARZO

A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali ACCONTO ADDIZIONALI REGIONALI E COMUNALI: STANGATA IN ARRIVO CON LA BUSTA PAGA DI MARZO A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali ACCONTO ADDIZIONALI REGIONALI E COMUNALI: STANGATA IN ARRIVO CON LA BUSTA PAGA DI MARZO TRA ACCONTI E SALDI SI PAGHERANNO 97 EURO MEDI CON PUNTE DI 139

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

Bollettino 102 / 2009

Bollettino 102 / 2009 Page 1 of 3 Ufficio per le Relazioni con il Pubblico, Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna, numero verde 800 66.22.00, e-mail urp@regione.emilia-romagna.it Bollettino 102 / 2009 pubblicato il 10.06.2009 REGIONE

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III Rapporto nazionale sull utilizzo

Dettagli

CENTRO MEDICO LEGALE INPS DI BOLOGNA

CENTRO MEDICO LEGALE INPS DI BOLOGNA ALLEGATO 1 CENTRO MEDICO LEGALE INPS DI BOLOGNA 4. Otorinolaringoiatria - 1 convenzione 5. Oculistica - 1 convenzione 6. Cardiologia - 1 convenzione 7. Ortopedia - 1 convenzione 8. Pneumologia - 1 convenzione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI PER IL CURRICULUM VITAE. Parenti Mita. Cognome Nome Indirizzo Telefono Fax. mparenti@regione.emilia-romagna.

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI PER IL CURRICULUM VITAE. Parenti Mita. Cognome Nome Indirizzo Telefono Fax. mparenti@regione.emilia-romagna. F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Parenti Mita mparenti@regione.emilia-romagna.it Pagina 1 - Curriculum vitae di Parenti Mita ESPERIENZA

Dettagli

DATI PRELIMINARI SULLA INCIDENZA DELLE PATOLOGIE DA SILICE IN EMILIA ROMAGNA IVAN PAREDES AZIENDA USL MODENA PARMA 27 MARZO 2009 BANCHE DATI

DATI PRELIMINARI SULLA INCIDENZA DELLE PATOLOGIE DA SILICE IN EMILIA ROMAGNA IVAN PAREDES AZIENDA USL MODENA PARMA 27 MARZO 2009 BANCHE DATI DATI PRELIMINARI SULLA INCIDENZA DELLE PATOLOGIE DA SILICE IN EMILIA ROMAGNA IVAN PAREDES AZIENDA USL MODENA INAIL SPSAL SDO ALTRE: BANCHE DATI REPARTI OSPEDALIERI MMG PROCURA DELLA REPUBBLICA BANCA DATI

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

ID 2007-142717 Ed. 1. NSCLC: IL FUTURO È GIÀ PRESENTE BOLOGNA, 11 dicembre 2015 STARHOTELS EXCELSIOR V.le Pietramellara, 51 PROGRAMMA

ID 2007-142717 Ed. 1. NSCLC: IL FUTURO È GIÀ PRESENTE BOLOGNA, 11 dicembre 2015 STARHOTELS EXCELSIOR V.le Pietramellara, 51 PROGRAMMA ID 2007-142717 Ed. 1 NSCLC: IL FUTURO È GIÀ PRESENTE BOLOGNA, 11 dicembre 2015 STARHOTELS EXCELSIOR V.le Pietramellara, 51 Destinatari dell'attività formativa: MEDICO CHIRURGO (Oncologia, Radioterapia)

Dettagli

La gestione delle tecnologie a livello regionale: l esempio della regione Emilia-Romagna

La gestione delle tecnologie a livello regionale: l esempio della regione Emilia-Romagna Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali Servizio Strutture Sanitarie e Socio Sanitarie La gestione delle tecnologie a livello regionale: l esempio della regione Emilia-Romagna CORSO DI LAUREA INGEGNERIA

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL COMITATO DIRETTTIVO DELL ASSOCIAZIONE ALLEANZA CONTRO IL CANCRO

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL COMITATO DIRETTTIVO DELL ASSOCIAZIONE ALLEANZA CONTRO IL CANCRO VERBALE DELLA RIUNIONE DEL COMITATO DIRETTTIVO DELL ASSOCIAZIONE ALLEANZA CONTRO IL CANCRO Il Comitato Direttivo di Alleanza Contro il Cancro si è riunito in data 14 settembre 2012, nella sala Ferro di

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

9. Assistenza ospedaliera

9. Assistenza ospedaliera 9. Assistenza ospedaliera Keystone LaPresse Assistenza ospedaliera 9.1. Assistenza ospedaliera per acuti e lungodegenti Il sistema SSN si avvale per l assistenza ospedaliera di 1.410 Istituti di ricovero

Dettagli

Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013. Schede informative su personale e risorse finanziarie

Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013. Schede informative su personale e risorse finanziarie Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013 Schede informative su personale e risorse finanziarie Distribuzione delle unità di personale per Ufficio Situazione al 01 gennaio 2011 UFFICIO Totale Dirigenti

Dettagli