ASP"PIO E NINETTA GAVAZZI" di DESIO (MB) SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI GENNAIO 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASP"PIO E NINETTA GAVAZZI" di DESIO (MB) SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI GENNAIO 2010"

Transcript

1 SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI GENNAIO 2010 ASSENZA QUALIFICHE N. DIP GG.LAVOR/SERV. GG.D'ASSENZA P.X AREA MIRELLA MARIANI ,23 10,52 89,48 PICCALUGA ,23 0,00 100,00 FINANZIARIA ,70 21,05 78,95 SERVIZI GENERALI ,51 21,40 78,60 FARMACIA ,13 11,69 88,31 ASSISTENZIALE ASA ,20 27,73 72, ,97 76,03

2 SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI FEBBRAIO 2010 QUALIFICHE N. DIP GG.LAVOR/SERV. GG.D'ASSENZA P.X AREA ASSENZA MIRELLA MARIANI 1 PICCALUGA 1 FINANZIARIA 3 SERVIZI GENERALI 15

3 FARMACIA 9 ASSISTENZIALE ASA ASP"PIO E NINETTA GAVAZZI" di DESIO (MB)

4 SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI MARZO 2010 QUALIFICHE N. DIP GG.LAVOR/SERV. GG.D'ASSENZA P.X AREA ASSENZA

5 SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI APRILE 2010 QUALIFICHE N. DIP GG.LAVOR/SERV. GG.D'ASSENZA P.X AREA ASSENZA

6

7 SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI MAGGIO 2010 QUALIFICHE N. DIP GG.LAVOR/SERV. GG.D'ASSENZA P.X AREA ASSENZA

8 SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI GIUGNO 2010 QUALIFICHE N. DIP GG.LAVOR/SERV. GG.D'ASSENZA P.X AREA ASSENZA

9

10 SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI LUGLIO 2010 QUALIFICHE N. DIP GG.LAVOR/SERV. GG.D'ASSENZA P.X AREA ASSENZA

11 SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI AGOSTO 2010 QUALIFICHE N. DIP GG.LAVOR/SERV. GG.D'ASSENZA P.X AREA ASSENZA

12

13 SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI SETTEMBRE 2010 QUALIFICHE N. DIP GG.LAVOR/SERV. GG.D'ASSENZA P.X AREA ASSENZA

14 SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI OTTOBRE 2010 QUALIFICHE N. DIP GG.LAVOR/SERV. GG.D'ASSENZA P.X AREA ASSENZA

15

16 SCHEMA PRESENZE/ASSENZE MESE DI NOVEMBRE 2010 QUALIFICHE N. DIP GG.LAVOR/SERV. GG.D'ASSENZA P.X AREA ASSENZA

ricovero ospedaliero/terapia salvavita/infortunio/ donazione sangue/convalescenza post-operatoria gg assenze malattia 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62%

ricovero ospedaliero/terapia salvavita/infortunio/ donazione sangue/convalescenza post-operatoria gg assenze malattia 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62% TASSI PRESENZE/ASSENZE GENNAIO 2014 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62% 9 189 40 11 0 21 21,16% 78,84% 26 560 51 6 0 44 9,11% 90,89% 36 834 105 22 1 74 12,59% 87,41% TASSI PRESENZE/ASSENZE FEBBRAIO 2014 20

Dettagli

PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE GENNAIO 2009 N GIORNI ASSENZA NEL MESE N GIORNI PRESENZA NEL MESE

PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE GENNAIO 2009 N GIORNI ASSENZA NEL MESE N GIORNI PRESENZA NEL MESE PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE GENNAIO 2009 1 5 25 125 9 116 7,20 92,80 2 29 25 725 126 599 17,38 82,62 3 8 25 200 21 179 10,50 89,50 4 30 25 750 84 666 11,20 88,80 5 8 25 200

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA Direzioni Generali Sanità, Famiglia e Istruzione, Formazione e Lavoro Deliberazione della Giunta Regionale n. 4260 del 7 marzo 2007 Modalità di riconoscimento dei crediti formativi spendibili

Dettagli

DOMANDA DI INSERIMENTO NELLA SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE

DOMANDA DI INSERIMENTO NELLA SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE CITTÀ DI DESIO CIVICA SCUOLA DI MUSICA E DANZA polo delle arti Fondazione Civica Scuola di Musica e Danza Polo delle Arti via Santa Caterina, 13 - DESIO MB www.csmdesio.it Io sottoscritto/a Cognome Nome

Dettagli

DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Cognome. Nome

DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Cognome. Nome DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO Marca da bollo 16 ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Il/La sottoscritto/a Cognome Nome codice fiscale / / / / / / / / / / / / / / / / / in

Dettagli

INDICE INFORMAZIONI GENERALI

INDICE INFORMAZIONI GENERALI ASA-OSS INDICE INFORMAZIONI GENERALI pag. 2 CORSI ANNO FORMATIVO 2014/2015 pag. 5 Informagiovani - Comune di Brescia 1 INFORMAZIONI GENERALI Questa pubblicazione contiene un indirizzario degli enti che

Dettagli

Operazione Trasparenza Valutazione e Merito: Rilevamento presenze/assenze - Mese di Gennaio 2010

Operazione Trasparenza Valutazione e Merito: Rilevamento presenze/assenze - Mese di Gennaio 2010 Operazione Trasparenza Valutazione e Merito: Rilevamento presenze/assenze - Mese di Gennaio 2010 escluse Area famiglia 513 452 88,11% 61 11,89% 33 6,43% Area Gestione Relazioni 228 212 92,98% 16 7,02%

Dettagli

L infermiere case manager e l accoglienza del paziente in sala

L infermiere case manager e l accoglienza del paziente in sala L infermiere case manager e l accoglienza del paziente in sala Obbiettivo della mia relazione Dimostrare che tra infermiere di accoglienza e case manager ci sono delle similitudini L infermiere in sala

Dettagli

Palazzo della Provincia Viale del Fante - Ragusa Numero Verde 800-012899 e-mail: informagiovani@provincia.ragusa.it www.provincia.ragusa.

Palazzo della Provincia Viale del Fante - Ragusa Numero Verde 800-012899 e-mail: informagiovani@provincia.ragusa.it www.provincia.ragusa. APRILE 2011 BOLLET TINO D INFORMAZIONE a cura dell URP della Provincia di Ragusa Direttore Responsabile Giovanni Molè anno VII n 4 registrato al Tribunale di Ragusa n.1/2005 Concorsi URP P Palazzo della

Dettagli

SOFTWARE RILEVAZIONE PRESENZE

SOFTWARE RILEVAZIONE PRESENZE SOFTWARE RILEVAZIONE PRESENZE DIASOFT TOP TEAM - Il software che gestisce le presenze del personale in modo completo,semplice e veloce- B.P.A. S.r.l. V.PRIMO VILLA 2/1 TEL. 039/685.14.99 20875 BURAGO DI

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO P.T. 2004 P. T. 2004 Azienda Servizi alla Persona SANTA CHIARA Via Paolo Gorini, 48 26900 Lodi Tel. 0371/403.1 fax 0371/ 403448 email protocollo@asplodi.it U.O. AFFARI GENERALI E LEGALI Info: dr.ssa Ilaria

Dettagli

Modalità di Svolgimento della verifica finale. Prova scritta volta a verificare le conoscenze acquisite. Elenco docenti

Modalità di Svolgimento della verifica finale. Prova scritta volta a verificare le conoscenze acquisite. Elenco docenti Denominazione area di insegnamento: Citogenetica Argomenti trattati: Conoscenze sulle principali tecniche citogenetiche di analisi del genoma umano Responsabile: Pucci Lucia Modalità di Svolgimento della

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEI SISTEMI DI EMERGENZA

ORGANIZZAZIONE DEI SISTEMI DI EMERGENZA P.A. CROCE VERDE LAMPORECCHIO ORGANIZZAZIONE DEI SISTEMI DI EMERGENZA Giovedì 5 Marzo 2009 COSA E IL 118? Il numero UNICO telefonico da fare in caso di un emergenza sanitaria per attivare un mezzo di soccorso;

Dettagli

Palazzo della Provincia Viale del Fante - Ragusa Numero Verde 800-012899 e-mail: informagiovani@provincia.ragusa.it www.provincia.ragusa.

Palazzo della Provincia Viale del Fante - Ragusa Numero Verde 800-012899 e-mail: informagiovani@provincia.ragusa.it www.provincia.ragusa. BOLLET TINO D INFORMAZIONE a cura dell URP della Provincia di Ragusa Direttore Responsabile Giovanni Molè NOVEMBRE 2011 anno VII n 11 registrato al Tribunale di Ragusa n.1/2005 Concorsi URP P Palazzo della

Dettagli

SEDE: CFP G. Terragni - Meda 3D Studio max liv. 1 "base" Durata ore: 60. SEDE: CFP G. Terragni - Meda Corso di Photoshop Durata ore: 48

SEDE: CFP G. Terragni - Meda 3D Studio max liv. 1 base Durata ore: 60. SEDE: CFP G. Terragni - Meda Corso di Photoshop Durata ore: 48 Grafica 3D Studio Max "Approfondimento" Durata ore: 24 3D Studio max liv. 2 "avanzato" Autocad avanzato Durata ore: 30 Grafico pubblicitario Montaggio audio video con Adobe Premiere pro Rhinoceros 3D Avanzato

Dettagli

REPERTORIO AZIENDALE DEI DISPOSITIVI MEDICI

REPERTORIO AZIENDALE DEI DISPOSITIVI MEDICI S.O.C. Assistenza Farmaceutica AZIENDA N 4 Medio Friuli REPERTORIO DEI DISPOSITIVI MEDICI Edizione 0 del 20/11/07 REPERTORIO AZIENDALE DEI DISPOSITIVI MEDICI INDICE: 1 - Campo di applicazione 2 - Scopo

Dettagli

SERAM S.p.A.- PROTOCOLLO N.5 RAPPORTI CON LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FEBBRAIO 2009

SERAM S.p.A.- PROTOCOLLO N.5 RAPPORTI CON LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FEBBRAIO 2009 SERAM S.p.A.- PROTOCOLLO N.5 RPORTI CON LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FEBBRAIO 2009 Attività sensibile: AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE, RPORTI CON ENTI PREVIDENZIALI ED ASSISTENZIALI E RELATIVO CONTENZIOSO

Dettagli

Centro Estivo Rodari 2015 Organizzazione del Servizio

Centro Estivo Rodari 2015 Organizzazione del Servizio Centro Estivo Rodari 2015 Organizzazione del Servizio Descrizione del Servizio: Il periodo di funzionamento del servizio: 15 Giugno 10 Luglio 2015 L orario di apertura: dal Lunedì al Giovedì dalle 8,30

Dettagli

L ESAME FINALE DEL CORSO ASA, OSS: STRATEGIE PER UNA VALUTAZIONE OBIETTIVA

L ESAME FINALE DEL CORSO ASA, OSS: STRATEGIE PER UNA VALUTAZIONE OBIETTIVA L ESAME FINALE DEL CORSO ASA, OSS: STRATEGIE PER UNA VALUTAZIONE OBIETTIVA 17 ottobre 2009 Angelo Benedetti 1 OBIETTIVI Conoscere le modalità di svolgimento dell esame finale dei percorsi formativi Asa,

Dettagli

ELABORAZIONE DI UN MODELLO PREVISIONALE DEL FABBISOGNO DI SERVIZI ASSISTENZIALI ALLA PERSONA

ELABORAZIONE DI UN MODELLO PREVISIONALE DEL FABBISOGNO DI SERVIZI ASSISTENZIALI ALLA PERSONA ELABORAZIONE DI UN MODELLO PREVISIONALE DEL FABBISOGNO DI SERVIZI ASSISTENZIALI ALLA PERSONA Presentazione dei risultati delle indagini Giuseppe Roma, DG Censis Roma, 14 maggio 2013 Metodologia Indagine

Dettagli

Disciplinare di gara - allegato 2 Scheda di Offerta Economica. Azienda USL ROMA A. Allegato 2 al Disciplinare di gara Schema di Offerta Economica

Disciplinare di gara - allegato 2 Scheda di Offerta Economica. Azienda USL ROMA A. Allegato 2 al Disciplinare di gara Schema di Offerta Economica Azienda USL ROMA A Allegato 2 al Disciplinare di gara Schema di Economica GARA a PROCEDURA aperta per la progettazione, realizzazione e gestione in regime di outsourcing del sistema informativo-informatico

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GIOVANNI DE VITO Via F.lli Cervi 35-20832 Desio MB Telefono +39-0362-301045 Fax +39-0362-8331197

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Servizio Assistenza Domiciliare. del Comune di. Poggio Rusco (MN)

CARTA DEI SERVIZI. Servizio Assistenza Domiciliare. del Comune di. Poggio Rusco (MN) C O M U N E D I P O G G I O R U S C O c. a. p. 46025 T e l. 0386 / 51001 PROVINCIA DI MANTOVA CAP 46025 - Piazza 1 Maggio, 5 SERVIZI SOCIALI P a r t. I V A 0040203 020 9 Fax 0386/733009 Codice Ente 10860

Dettagli

Copia non utilizzabile ai fini legali

Copia non utilizzabile ai fini legali Azienda Sanitaria Locale della provincia di Como Allegato A pagine 9 determinazione/ Dip. AS n. 47 del 06 agosto 2015 ATTESTAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUITI DI ESERCIZIO E DI ACCREDITAMENTO AI SEN DELLA

Dettagli

Sistema integrato per la gestione automatizzata delle INDENNITA di TURNO

Sistema integrato per la gestione automatizzata delle INDENNITA di TURNO SCHEDA PRODOTTO PAG. 1 J O B T I M E P L U S Sistema integrato per la gestione automatizzata delle INDENNITA di TURNO Versione 6.1 Fase Sigla e data Redazione e modifica ga 27/10/2004 Verifica e approvazione

Dettagli

Sesta Conferenza ECM Roma Palazzo dei Congressi 24 25 novembre 2014

Sesta Conferenza ECM Roma Palazzo dei Congressi 24 25 novembre 2014 Sesta Conferenza ECM Roma Palazzo dei Congressi 24 25 novembre 2014 UN SISTEMA IN EVOLUZIONE DATI, REGOLE E CRITICITA DELL ECM Achille Iachino Segretario della Commissione Nazionale per la Formazione Continua

Dettagli

Cuoco qualificato (13) CC2000. 3 D Licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore.

Cuoco qualificato (13) CC2000. 3 D Licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore. INFORMAZIONI Liste di chiamata per le assunzioni a tempo determinato Elenco dei profili professionali e relativi requisiti per l accesso REQUISITI PER L ACCESSO PROFILI PROFESSIONALI Qualifica di funzione

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE)

SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE) SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE) DIMENSIONI Testata Singola Doppia ABITARE IL BAGNO * 240x325 mm 480x325 mm B BELLEZZA E BENESSERE IN FARMACIA * 240x325 mm 480x325 mm BEAUTY BUSINESS *

Dettagli

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB Descrizione Time@Web rappresenta l applicazione per la gestione delle presenze via Web. Nel contesto dell ambiente START, Solari ha destinato questa soluzione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GIOVANNI DE VITO Via F.lli Cervi 35-20832 Desio MB Telefono +39-0362-301045 Fax +39-0362-8331197 E-mail giovanni.devito@unimib.it,

Dettagli

Tutorato di Probabilità e Statistica

Tutorato di Probabilità e Statistica Università Ca Foscari di Venezia Dipartimento di informatica 20 aprile 2006 Variabili aleatorie... Example Giochiamo alla roulette per tre volte 1 milione sull uscita del numero 29. Qual è la probabilità

Dettagli

Indagine on line sugli aspetti pratici dell attività di Informatore Scientifico del Farmaco effettuata sul sito www.isfnews.it

Indagine on line sugli aspetti pratici dell attività di Informatore Scientifico del Farmaco effettuata sul sito www.isfnews.it Indagine on line sugli aspetti pratici dell attività di Informatore Scientifico del Farmaco effettuata sul sito www.isfnews.it Cari colleghi e lettori del sito, il giorno 28 maggio 2013 alle ore 19,00

Dettagli

RICHIESTA DI PERMESSI L.104/92 art. 33 comma 3 ASSISTENZA PARENTI

RICHIESTA DI PERMESSI L.104/92 art. 33 comma 3 ASSISTENZA PARENTI Mod. 11 Struttura: Gestione Risorse Umane - Settore Rilevazione Presenze/Assenze RICHIESTA DI PERMESSI L.104/92 art. 33 comma 3 ASSISTENZA PARENTI A) DATI RELATIVI AL RICHIEDENTE DEI BENEFICI - REFERENTE

Dettagli

Curriculum Vitæ. Dottorato di ricerca in Libertà fondamentali e formazioni sociali

Curriculum Vitæ. Dottorato di ricerca in Libertà fondamentali e formazioni sociali Curriculum Vitæ Informazioni personali Nome MORELLO Maria Indirizzo VIA Piola di S. Andrea, 6-61029 - URBINO ( PU) Telefono 0722329565 E-mail maria.morello@uniurb.it Cittadinanza ITA Data di nascita 25/07/1962

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA FORMAZIONE. IRCCS CENTRO S. GIOVANNI DI DIO FATEBENEFRATELLI Brescia

REGOLAMENTO DELLA FORMAZIONE. IRCCS CENTRO S. GIOVANNI DI DIO FATEBENEFRATELLI Brescia REGOLAMENTO DELLA FORMAZIONE IRCCS CENTRO S. GIOVANNI DI DIO FATEBENEFRATELLI Brescia PREMESSA Il presente documento regolamenta in tutti i suoi aspetti la formazione dell IRCCS Centro S. Giovanni di Dio

Dettagli

JOB DESCRIPTION. DSRI - Responsabile Infermieristica (P.O.)

JOB DESCRIPTION. DSRI - Responsabile Infermieristica (P.O.) Mod. JD SID DSRI Data 05/05/09 Pagina 1 di 6 DSRI - Responsabile Infermieristica (P.O.) Dipendenza gerarchica (Scopo della posizione) organizzative Posizione organizzativa Responsabile delle attività infermieristiche

Dettagli

LE OPPORTUNITÀ OCCUPAZIONALI NEI SERVIZI DEL

LE OPPORTUNITÀ OCCUPAZIONALI NEI SERVIZI DEL LE OPPORTUNITÀ OCCUPAZIONALI NEI SERVIZI DEL WELFARE: UN INDAGINE PROVINCIALE ricerca condotta per A cura di: Antonio Sebastiano, Direttore Osservatorio RSA LIUC Università Cattaneo Ispra, 17 luglio 2015

Dettagli

Capitolo IV. Via Gentile, 4 CAP 88900 Crotone Italiana Siracusa 10.08.1974

Capitolo IV. Via Gentile, 4 CAP 88900 Crotone Italiana Siracusa 10.08.1974 FORMATO EUROPEO PER ILCURRICULUM VITAE Capitolo I Informazioni personali Capitolo II Capitolo III Capitolo IV Nome Indirizzo Nazionalità Luogo di nascita Data di nascita IRENE MAGISTRO Via Gentile, 4 CAP

Dettagli

organizzazione sanitaria

organizzazione sanitaria Progetto Partecipasalute Modulo A 19-20 marzo I comitati etici: cosa sono e a cosa servono? organizzazione sanitaria Dr. Saverio Santachiara Segretario del Comitato Etico Provinciale di Modena D.L. 24/06/2003

Dettagli

Delibera 2015/0000003 del 28/01/2015 (Allegato) Pagina 1 di 11

Delibera 2015/0000003 del 28/01/2015 (Allegato) Pagina 1 di 11 Delibera 2015/0000003 del 28/01/2015 (Allegato) Pagina 1 di 11 all. n.3 Azienda USL di Piacenza Prevenzione della corruzione MODULO DEI RISCHI DELLE ATTIVITA Area :Dipartimento amministrativo Unità Operativa:

Dettagli

Esercitazione del 5/10/09

Esercitazione del 5/10/09 Esercitazione del 5/10/09 A cura di Giuseppe Gori (giuseppe.gori@unibo.it) Corso di Microeconomia, Docente Luigi Marattin 1 Esercizi. 1.1 Le curve di domanda e di offerta in un dato mercato sono date da:

Dettagli

INDICE. INFORMAZIONI GENERALI pag. 3. OFFERTA FORMATIVA pag. 7. Informagiovani - Comune di Brescia 1

INDICE. INFORMAZIONI GENERALI pag. 3. OFFERTA FORMATIVA pag. 7. Informagiovani - Comune di Brescia 1 ASA-OSS INDICE INFORMAZIONI GENERALI pag. 3 OFFERTA FORMATIVA pag. 7 Informagiovani - Comune di Brescia 1 Informagiovani - Comune di Brescia 2 INFORMAZIONI GENERALI Questa pubblicazione contiene un indirizzario

Dettagli

Modalità operative per l ingresso dei minori in CDD

Modalità operative per l ingresso dei minori in CDD Modalità operative per l ingresso dei minori in CDD integrazione al documento Buone prassi per l inserimento dei minori in CDD in deroga al criterio dell età anagrafica previsto dalla normativa Anno 2014

Dettagli

5 - IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

5 - IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE 1 5 - IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PRESENTAZIONE E OBIETTIVI Il Servizio di Assistenza Domiciliare (S.A.D.) è un servizio di aiuto a carattere professionale realizzato presso il domicilio delle

Dettagli

PROGRAMMA DI EDUCAZIONE FISICA A.S. 2013/2014 - CLASSE 2^BS. Miglioramento della mobilità articolare e dell allungamento muscolare

PROGRAMMA DI EDUCAZIONE FISICA A.S. 2013/2014 - CLASSE 2^BS. Miglioramento della mobilità articolare e dell allungamento muscolare PROGRAMMA DI EDUCAZIONE FISICA A.S. 2013/2014 - CLASSE 2^BS Test valutativo trimestre : m. 1500 per triennio M 1200 triennio F m. 1200 per biennio M 1000 biennio F Test valutativo sui 60 80 m. PROGRAMMA

Dettagli

SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI E DISABILI CONSUNTIVO ANNO 2014

SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI E DISABILI CONSUNTIVO ANNO 2014 SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI E DISABILI CONSUNTIVO ANNO 2014 Si ricorda che le prestazioni di natura sanitaria (infermieristiche, riabilitative) devono essere erogate dal Servizio di Assistenza

Dettagli

Liceo Scientifico Statale P. Bottoni Via Mac Mahon, 96/98 20155 Milano Tel. 02.39.21.14.18 fax 02.39.21.14.27

Liceo Scientifico Statale P. Bottoni Via Mac Mahon, 96/98 20155 Milano Tel. 02.39.21.14.18 fax 02.39.21.14.27 A.S. 2014/2015 DATA: Milano, 18 settembre 2014 CIRCOLARE N. 016 OGGETTO: disciplina delle incompatibilità l a.s. 2014-2015 Ai docenti Al sito web La presente per doverosa informazione circa le disposizioni

Dettagli

TERMINALE RILEVAZIONE PRESENZE OC500

TERMINALE RILEVAZIONE PRESENZE OC500 TERMINALE RILEVAZIONE PRESENZE OC500 OC500 è il terminale semplice ed economico per la rilevazione delle presenze, per aziende, scuole, ed enti pubblici. Le varie possibilità di interfacciamento, unitamente

Dettagli

CRAPELLA STEFANIA. Stefania.crapella@aovv.it

CRAPELLA STEFANIA. Stefania.crapella@aovv.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax e-mail CRAPELLA STEFANIA Stefania.crapella@aovv.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 06-06-1967

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TAFUTO SALVATORE Indirizzo VIA LUIGIA SANFELICE N.79, 80127 - NAPOLI Telefono Ufficio 081.5903367-0815903583

Dettagli

ASL - Uffici di Piano - Valle Imagna/Villa d Almè - Valle Brembana. Progetto: BADANTI, VERSO UN ASSISTENZA FAMILIARE QUALIFICATA

ASL - Uffici di Piano - Valle Imagna/Villa d Almè - Valle Brembana. Progetto: BADANTI, VERSO UN ASSISTENZA FAMILIARE QUALIFICATA ASL - Uffici di Piano - Valle Imagna/Villa d Almè - Valle Brembana Progetto: BADANTI, VERSO UN ASSISTENZA FAMILIARE QUALIFICATA In Italia, a differenza degli altri Paesi, il 75/60% delle cure degli anziani

Dettagli

Le Cooperative Sociali di tipo B

Le Cooperative Sociali di tipo B Le Cooperative Sociali di tipo B Modalità di collaborazione tra Cooperative B e aziende attraverso la L. 68/99 e la normativa vigente Marta Spadafora - Valentina Tacconi 12 Aprile 2012 1 PIANO LIFT E PROGETTO

Dettagli

ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA : Modello Operativo di Integrazione tra Azienda Sanitaria e Comune

ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA : Modello Operativo di Integrazione tra Azienda Sanitaria e Comune ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA : Modello Operativo di Integrazione tra Azienda Sanitaria e Comune Incremento età anagrafica Incremento dei bisogni sanitari Situazione della Campania a) indice di invecchiamento

Dettagli

LOGO REGIONE LAZIO. Pag. 0

LOGO REGIONE LAZIO. Pag. 0 LOGO REGIONE LAZIO PROTOCOLLO DI COLLABORAZIONE TRA REGIONE LAZIO E REGIONE LOMBARDIA Pag. 0 PROTOCOLLO DI COLLABORAZIONE IN AMBITO SANITARIO TRA la Regione Lazio, con sede legale in Roma, Via Cristoforo

Dettagli

La multidisciplinarietà delle cure a casa: quali competenze. F. Saverio Proia Ministero della Salute

La multidisciplinarietà delle cure a casa: quali competenze. F. Saverio Proia Ministero della Salute III GIORNATA NAZIONALE DELLE CURE A CASA Qualità, tecnologie e sostenibilità nelle cure domiciliari Ospedale S. Giovanni Calibita Fatebenefratelli, Sala Assunta Isola Tiberina, Roma 12 settembre 2011 -

Dettagli

Nucleo / fattori capitale umano Fattori. Livello di istruzione 140 150 Competenza lingua ufficiale 150 160 Esperienza lavoro canadese 70 80

Nucleo / fattori capitale umano Fattori. Livello di istruzione 140 150 Competenza lingua ufficiale 150 160 Esperienza lavoro canadese 70 80 GRUPPO A Nucleo / fattori capitale umano Fattori Eta' Con coniuge/convivente common-law 1 Senza coniuge/convivente common-law 11 Livello di istruzione 14 15 Competenza lingua ufficiale 15 16 Esperienza

Dettagli

ALLEGATO A Domanda di iscrizione al corso per OPERATORE SOCIO SANITARIO CON FORMAZIONE COMPLEMENTARE IN ASSISTENZA SANITARIA

ALLEGATO A Domanda di iscrizione al corso per OPERATORE SOCIO SANITARIO CON FORMAZIONE COMPLEMENTARE IN ASSISTENZA SANITARIA ALLEGATO A Domanda di iscrizione al corso per OPERATORE SOCIO SANITARIO CON FORMAZIONE COMPLEMENTARE IN ASSISTENZA SANITARIA Il/La sottoscritto/a Cognome.Nome nato/a.il /./ Prov. residente a. Via..n CAP

Dettagli

Analisi di situazioni casuali: apparenti paradossi e auto-inganni

Analisi di situazioni casuali: apparenti paradossi e auto-inganni Analisi di situazioni casuali: apparenti paradossi e auto-inganni Fabio Spizzichino Associazione Civica XIX Libreria Passaparola, Roma Roma, 11 Aprile 2014 1 Ci sono tre tipi di bugie: le bugie normali,

Dettagli

3. GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

3. GESTIONE DELLE RISORSE UMANE 78 3. GESTIONE DELLE RISORSE UMANE 3.3 79 Le attività da svolgere per soddisfare i requisiti relativi alla consistono: 3.3.1 nella definizione fabbisogno del personale (requisito SGRU1.1A029 a ); 3.3.2

Dettagli

PIANO PROVINCIALE PER LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI SOCIALI

PIANO PROVINCIALE PER LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI SOCIALI Il valore della formazione è assicurato e nutrito dal significato originario dell impegno formativo favorire processi vitali, sostenerli nei momenti di cambiamento, orientare le potenzialità, offrire strumenti

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE 43 REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ADOTTATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 75/14031 P.G. NELLA SEDUTA DEL 26/05/1994 - MODIFICATO CON DELIBERAZIONE N. 75/I23765 P.G. NELLA

Dettagli

JOB - Amministrazione del personale. JOB/Presenze La soluzione per la gestione decentrata delle presenze.

JOB - Amministrazione del personale. JOB/Presenze La soluzione per la gestione decentrata delle presenze. JOB - Amministrazione del personale JOB/Presenze La soluzione per la gestione decentrata delle presenze. 1 La soluzione per la gestione decentrata delle presenze JOB/Presenze consente di delegare al cliente

Dettagli

PIANO DI ADEGUAMENTO

PIANO DI ADEGUAMENTO Accreditamento transitorio al 31/12/2010 PIANO DI ADEGUAMENTO Servizio: Ente Dal al INDICE 1. Analisi della situazione...2 1.1 Premessa...2 1.2 Organizzazione dei servizi...2 1.3 Qualificazione degli operatori...2

Dettagli

Il Corso di Preparazione Privato OSS da 1000 ore è rivolto a persone in possesso dei seguenti requisiti:

Il Corso di Preparazione Privato OSS da 1000 ore è rivolto a persone in possesso dei seguenti requisiti: Destinatari. Il Corso di Preparazione Privato OSS da 1000 ore è rivolto a persone in possesso dei seguenti requisiti: tutti coloro che, rispetto all età, abbiano assolto l obbligo scolastico; inoccupati,

Dettagli

DIEE - Dip. Ing. Elettrica ed Elettronica Università degli Studi di Cagliari. Funzione Direzionale. Economia e Gestione delle Imprese Prof.

DIEE - Dip. Ing. Elettrica ed Elettronica Università degli Studi di Cagliari. Funzione Direzionale. Economia e Gestione delle Imprese Prof. DIEE - Dip. Ing. Elettrica ed Elettronica Università degli Studi di Cagliari Funzione Direzionale Imprese Prof. Usai 1 Figura - Programmazione Organizzazione Direzione del personale Interazione tra funzioni

Dettagli

Elezioni Amministrative Giugno 2004 - Comune di Cisterna di Latina Voti Espressi 21.896. Sezione Sindaco Preferenze Perc

Elezioni Amministrative Giugno 2004 - Comune di Cisterna di Latina Voti Espressi 21.896. Sezione Sindaco Preferenze Perc 1 Capitani Domenico 142 0,65% 1 Carturan Mauro 177 0,81% 1 Maggiacomo Francesco 310 1,42% 1 Mantini Valentino 83 0,38% 1 Mariani Quinto 12 0,05% 1 Trapella Angelo 20 0,09% 2 Capitani Domenico 124 0,57%

Dettagli

MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA ELEMENTI BASE

MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA ELEMENTI BASE MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA ELEMENTI BASE Nuovo logo Uilm, 2013 A.01 Elementi base. Marchio/logo Uilm. Versione colore quadricromia Versione bianco/nero tinte piatte C 100 M 70 Y 0 K 60 C 0 M 100 Y 100

Dettagli

PER NAVIGARE SICURI NELLE ACQUE TEMPESTOSE DELLE NORMATIVE FISCALI E STATA VARATA IN3PIDA LA NUOVA SOLUZIONE EUROCED PER LA GESTIONE DEL PERSONALE

PER NAVIGARE SICURI NELLE ACQUE TEMPESTOSE DELLE NORMATIVE FISCALI E STATA VARATA IN3PIDA LA NUOVA SOLUZIONE EUROCED PER LA GESTIONE DEL PERSONALE EUROCED s.r.l PER NAVIGARE SICURI NELLE ACQUE TEMPESTOSE DELLE NORMATIVE FISCALI E STATA VARATA IN3PIDA LA NUOVA SOLUZIONE EUROCED PER LA GESTIONE DEL PERSONALE IN3PIDA si contraddistingue per l impiego

Dettagli

Il software per la Gestione del Personale. Funzionalità WEB ad uso di operatori periferici e/o dipendenti (IrisWEB)

Il software per la Gestione del Personale. Funzionalità WEB ad uso di operatori periferici e/o dipendenti (IrisWEB) Il software per la Gestione del Personale Funzionalità WEB ad uso di operatori periferici e/o dipendenti (IrisWEB) Mondo Edp srl - Via Barbaresco, 11-12100 Cuneo Tel. 0171-346685 Fax 0171-346686 e-mail:

Dettagli

Sperimentazione del sistema di valutazione della qualità dei servizi educativi:

Sperimentazione del sistema di valutazione della qualità dei servizi educativi: Sperimentazione del sistema di valutazione della qualità dei servizi educativi: l esperienza del territorio piacentino Provincia di Piacenza Settore Sistema Scolastico ed educativo Istruzione e università.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico " G. MARTINO" - Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico  G. MARTINO - Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico " G. MARTINO" - Messina Deliberazione del Direttore Generale n 722 del 24.06.2015 A seguito di Proposta in data 23.06.2015 n. 609 U.O.C. Settore Affari Generali

Dettagli

Nòverca S.r.l. - Allegato 20

Nòverca S.r.l. - Allegato 20 In relazione a quanto previsto dall Allega 20 alla Delibera AGCOM 154/12/CONS, in tema di "Qualità dei servizi di comunicazioni mobili e personali" di seguito vengono riportate le INFORMAZIONI RELATIVE

Dettagli

SIUSA Sistema Informativo Unificato Sovrintendenze Archivistiche

SIUSA Sistema Informativo Unificato Sovrintendenze Archivistiche SIUSA Sistema Informativo Unificato Sovrintendenze Archivistiche 6 SCHEDA DI RILEVAZIONE - COMPLESSO ARCHIVISTICO 3 Codice Ente Codice complesso Qualifica del complesso archivistico fondo uniformata locale

Dettagli

PROCEDURA AZIENDALE REV. 0 Pag. 1 / 8. Rev. Data Causale Approvazione 0 Agosto 2011 Prima emissione Comitato per il Rischio

PROCEDURA AZIENDALE REV. 0 Pag. 1 / 8. Rev. Data Causale Approvazione 0 Agosto 2011 Prima emissione Comitato per il Rischio PROCEDURA AZIENDALE REV. 0 Pag. 1 / 8 Stato delle Modifiche Rev. Data Causale Approvazione 0 Agosto 2011 Prima emissione Comitato per il Rischio 1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE Lo scopo della presente

Dettagli

Integrazione IIPP e personale di supporto. Collegio IPASVI Como e Provincia

Integrazione IIPP e personale di supporto. Collegio IPASVI Como e Provincia Integrazione IIPP e personale di supporto Collegio IPASVI Como e Provincia 1 Agenda Le figure di supporto dell assistenza infermieristica in ambito sanitario e sociale: ricognizione storica L ASA e l Operatore

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ZUNINO SILVIA Via Appiani 17, Monza Telefono 039/2372718 Fax E-mail ufficiodipiano@ambitodimonza.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Codice fiscale ANGELO BENEDETTI angelo.benedetti@email.it CF: Nazionalità

Dettagli

MISURA 2 RESIDENZIALITA LEGGERA/ASSISTITA

MISURA 2 RESIDENZIALITA LEGGERA/ASSISTITA MISURA 2 RESIDENZIALITA LEGGERA/ASSISTITA 6869 57 53 66 61 15 15 38 38 32 26 7 7 8 11 8 10 19 19 1 1 3536 6 3 39 34 11 11 BG BS CO CR LC LO MN MI MI 1 MI 2 MB PV SO VA VCM N persone valutate N persone

Dettagli

COMUNE DI REVERE PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

COMUNE DI REVERE PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE COMUNE DI REVERE PROVINCIA DI MANTOVA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE Approvato con delibera della Giunta Comunale n. 51 del 25/05/2002 INDICE Art. 1 - oggetto pag. 2 Art. 2 - finalità

Dettagli

Profilo professionale

Profilo professionale 2.8.1.5 Aggiornamento: luglio 2010 Ultima modifica: settembre 2010 Redattore: 4 consulta le altre schede dell InformaGiovani http://www.comune.torino.it/infogio/schede/index.htm Sanità Odontotecnico Tecnico

Dettagli

PROCEDURE PROVINCIALI DI RICONOSCIMENTO DEI CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE AI SENSI DELLA L.R. 95/80

PROCEDURE PROVINCIALI DI RICONOSCIMENTO DEI CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE AI SENSI DELLA L.R. 95/80 PROCEDURE PROVINCIALI DI RICONOSCIMENTO DEI CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE AI SENSI DELLA L.R. 95/80 Stralcio: Appendice - Indicazione corsi ASA e OSS Approvato con Deliberazione della Giunta Provinciale

Dettagli

Centro Servizi Formazione Pavia Milano

Centro Servizi Formazione Pavia Milano Centro Servizi Formazione Pavia Milano Via Riviera, 23 - Pavia Tel 0382.3814500 - Fax 0382.529450 Viale Sabotino, 22 - Milano Tel 02.58325589 www.csf.pv.it info@csf.pv.it Il Centro Servizi Formazione nasce

Dettagli

Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate)

Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate) 09/2009 CARTA INFORMATIVA DEI SERVIZI DEI MEDICI IN GRUPPO Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate) IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA INTERVENTI DI COMPETENZA DELLA PROVINCIA PER L ASSISTENZA E L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ

PROTOCOLLO D INTESA INTERVENTI DI COMPETENZA DELLA PROVINCIA PER L ASSISTENZA E L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ PROTOCOLLO D INTESA INTERVENTI DI COMPETENZA DELLA PROVINCIA PER L ASSISTENZA E L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ La Provincia di Monza e della Brianza con sede legale in Monza, Via

Dettagli

ANTEAS-BRIANZA PROGETTI, SERVIZI E INIZIATIVE PER UNA SOLIDARIETA ATTIVA

ANTEAS-BRIANZA PROGETTI, SERVIZI E INIZIATIVE PER UNA SOLIDARIETA ATTIVA ANTEAS-BRIANZA PROGETTI, SERVIZI E INIZIATIVE PER UNA SOLIDARIETA ATTIVA ATTIVITA SVOLTA NELL ANNO 2012 1 L ASSOCIAZIONE L identità della associazione Anteas Brianza (Associazione Nazionale Terza Età Attiva

Dettagli

Sistema di valutazione permanente del personale

Sistema di valutazione permanente del personale Premessa Il sistema di valutazione permanente, previsto dall art. 6 del CCNL 1/4/1999, intende promuovere, da un lato, il miglioramento della qualità delle prestazioni dei servizi resi e, dall altro, la

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Maria Indirizzo Lucchetti Telefono 071/8004700 Fax 071/35941 E-mail m.lucchetti@inrca.it Nazionalità italiana Data di nascita 14/02/1949

Dettagli

INDAGINE CONOSCITIVA SULLA PATOLOGIA DIABETICA IN RAPPORTO AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE ED ALLE CONNESSIONI CON LE MALATTIE NON TRASMISSIBILI

INDAGINE CONOSCITIVA SULLA PATOLOGIA DIABETICA IN RAPPORTO AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE ED ALLE CONNESSIONI CON LE MALATTIE NON TRASMISSIBILI 1 INDAGINE CONOSCITIVA SULLA PATOLOGIA DIABETICA IN RAPPORTO AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE ED ALLE CONNESSIONI CON LE MALATTIE NON TRASMISSIBILI SENATO DELLA REPUBBLICA COMMISSIONE IGIENE E SANITÀ Aree

Dettagli

SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA DEMETRA SRL

SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA DEMETRA SRL SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA DEMETRA SRL vicolo Gerosa, 15 27020 San Giorgio Lomellina (PV) tel. 0384/43102 cellulare: 340/7973742 Fax 0384/439870 e-mail: adi.demetra@gmail.com CARTA DEI SERVIZI

Dettagli

ESPERIENZA INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Annamaria Iannuzzi Indirizzo Via S. Lazzaro 22 Gironico Como Telefono 339 6872557 E-mail annamait@yahoo.

ESPERIENZA INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Annamaria Iannuzzi Indirizzo Via S. Lazzaro 22 Gironico Como Telefono 339 6872557 E-mail annamait@yahoo. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Annamaria Iannuzzi Indirizzo Via S. Lazzaro 22 Gironico Como Telefono 339 6872557 E-mail annamait@yahoo.it

Dettagli

Giuseppina Montanari Via Sironi, 7 20834 Nova Milanese - MB Telefono 02.664297221 02.66429705 338 9238104

Giuseppina Montanari Via Sironi, 7 20834 Nova Milanese - MB Telefono 02.664297221 02.66429705 338 9238104 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Giuseppina Montanari Via Sironi, 7 20834 Nova Milanese - MB Telefono 02.664297221 02.66429705 338

Dettagli

I COSTI DELLO SCOMPENSO CARDIACO

I COSTI DELLO SCOMPENSO CARDIACO I COSTI DELLO SCOMPENSO CARDIACO Vittorio Mapelli Università di Milano Costi dello scompenso Quali tipi di costo? Costi per chi? Come valutare la riduzione dei costi attesa dai PDT? Quale approccio alla

Dettagli

Paperone e Rockerduck: a cosa serve l antitrust?

Paperone e Rockerduck: a cosa serve l antitrust? Paperone e Rockerduck: a cosa serve l antitrust? Paperone Anna Torre, Rockerduck Ludovico Pernazza 1-14 giugno 01 Università di Pavia, Dipartimento di Matematica Concorrenza Due imprese Pap e Rock operano

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ANNO 2015

CARTA DEI SERVIZI ANNO 2015 COMUNITA ALFAOMEGA SERVIZIO TERAPEUTICO RIABILITATIVO RESIDENZIALE CON MODULO SPECIALITICO PER ALCOL E POLIDIPENDENTI CARTA DEI SERVIZI ANNO 2015 Pagina 1 di 8 Rev. N.06 del 07/01/2015 Sommario PREMESSA...

Dettagli

La Firma Digitale La sperimentazione nel Comune di Cuneo. Pier Angelo Mariani Settore Elaborazione Dati Comune di Cuneo

La Firma Digitale La sperimentazione nel Comune di Cuneo. Pier Angelo Mariani Settore Elaborazione Dati Comune di Cuneo La Firma Digitale La sperimentazione nel Comune di Cuneo Pier Angelo Mariani Settore Elaborazione Dati Comune di Cuneo Perchè questa presentazione Il Comune di Cuneo, aderente alla RUPAR, ha ricevuto due

Dettagli

TRATTAMENTO DI ALTERAZIONI ESTETICHE E STRUTTURALI MUCOGENGIVALI DOTT. FABRIZIO NANNI +8,2 CREDITI FORMATIVI ECM

TRATTAMENTO DI ALTERAZIONI ESTETICHE E STRUTTURALI MUCOGENGIVALI DOTT. FABRIZIO NANNI +8,2 CREDITI FORMATIVI ECM 15 APRILE 2016 Massarosa (LU) TRATTAMENTO DI ALTERAZIONI ESTETICHE E STRUTTURALI MUCOGENGIVALI DOTT. FABRIZIO NANNI +8,2 CREDITI FORMATIVI ECM DOTT. FABRIZIO NANNI Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentale

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN MEDICINA E CHIRURGIA ESAME DI LAUREA: 11-12-13 MARZO 2008

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN MEDICINA E CHIRURGIA ESAME DI LAUREA: 11-12-13 MARZO 2008 ESAME DI LAUREA: 11-12-13 MARZO 2008 I candidati devono depositare in Segreteria la domanda di laurea, il riassunto della tesi in 12 copie, la ricevuta dell avvenuta compilazione, per via telematica, del

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Indice Premessa Obiettivi della strategia e progettualità ANCoM Struttura di sviluppo del Percorso formativo ECM/ANCoM Sponsor Premessa La Normativa

Dettagli