I fondi europei

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I fondi europei 2014-2020"

Transcript

1 Giuliano Bartolomei - Alessandra Marcozzi I fondi europei Guida operativa per conoscere ed utilizzare i fondi europei 2 a edizione ampliata ed aggiornata dopo l approvazione dei Programmi Operativi Nazionali, Regionali e di Cooperazione Territoriale Europea Libro fondi_europei_ii.indb 1 18/02/ :38:16

2 SOMMARIO PREMESSA...11 capitolo 1 IL NUOVO QUADRO STRATEGICO DELL UNIONE EUROPEA Il contesto politico di riferimento La politica di coesione dell Unione Europea I finanziamenti europei a gestione indiretta I finanziamenti europei a gestione diretta...20 PARTE 1 FONDI A GESTIONE DIRETTA...23 capitolo 2 REGOLE, MODALITÀ E STRUMENTI PER LA CREAZIONE DI UN PROGETTO EUROPEO Il quadro generale Le fonti di informazione ufficiali I beneficiari dei programmi a gestione diretta La modalità di partecipazione I costi finanziabili La modalità di erogazione del contributo Libro fondi_europei_ii.indb 3 18/02/ :38:16

3 I FONDI EUROPEI capitolo 3 I PROGRAMMI A GESTIONE DIRETTA Programmi europei per la competitività, la crescita intelligente e l inclusione sociale Horizon 2020 per la ricerca e l innovazione COSME per la competitività delle imprese e le PMI Erasmus Plus per l istruzione, la formazione, i giovani e lo sport Programma Europeo per l occupazione e l innovazione sociale (EASI) Programma Pericle Hercule III Programma Fiscalis Programma europeo per la crescita sostenibile: risorse naturali Programmi europei per la sicurezza e cittadinanza europea Fondo Asilo e migrazione Fondo per la Sicurezza Interna Programma Giustizia Programma diritti, uguaglianza e cittadinanza Meccanismo Unionale di protezione civile Europa per i cittadini Europa Creativa per la cultura Programma pluriennale per la tutela dei consumatori Programma d azione dell Unione in materia di salute Programmi di aiuto esterno UE verso i paesi terzi Programma IPA II Libro fondi_europei_ii.indb 4 18/02/ :38:16

4 SOMMARIO Programma ENI Programma DCI Fondo Europeo di Sviluppo (FES)...90 APPENDICE AL CAPITOLO capitolo 4 LA PREPARAZIONE DI UN PROGETTO EUROPEO La selezione degli obiettivi del progetto Le attività e gli output di progetto La composizione del partenariato La ricerca e individuazione della call adatta La preparazione della proposta di progetto Le piattaforme informatiche: strutture, finalità e funzionamento I documenti ufficiali L importanza della personalità giuridica del soggetto ai fini della partecipazione ai bandi La valutazione della capacità finanziaria del soggetto promotore capitolo 5 GLI STRUMENTI DELLA PROGETTAZIONE Il Project Cycle Management (PCM) Il Logical Framework Approach (LFA) La fase di analisi La fase di progettazione I pacchetti di lavoro, outputs, outcomes e deliverables Il Foglio di Gantt La predisposizione del budget finanziario e le modalità di cofinanziamento Libro fondi_europei_ii.indb 5 18/02/ :38:16

5 I FONDI EUROPEI capitolo 6 IL PROCESSO DI VALUTAZIONE E NEGOZIAZIONE DI UNA PROPOSTA PROGETTUALE La procedura di valutazione Il punto di vista dei valutatori La contrattazione con la Commissione Europea Gli step della negoziazione I ruoli delineati dal Grant Agreement capitolo 7 DALLA COSTRUZIONE ALLA GESTIONE DI UN PROGETTO FINANZIATO La comunicazione dei dati amministrativi La descrizione del progetto Aspetti pratici, guida per la presentazione di una proposta di successo La gestione di un progetto finanziato Aspetti amministrativi e finanziari dei progetti finanziati Profili fiscali Il sistema dei controlli appendice alla parte 1 A.1. Sitografia europrogettazione - Portali finanziamenti diretti unione europea A.2. Salute e sicurezza sul lavoro: il nuovo quadro strategico europeo A.3. CASE HISTORY A.3.1 Progetti nell ambito del 7 programma quadro di ricerca A.3.2 Progetto sicurezza nell ambito del programma LIFE A.3.3 Progetti nell ambito del programma LIFE LONG LEARNING Libro fondi_europei_ii.indb 6 18/02/ :38:16

6 SOMMARIO PARTE 2 FONDI A GESTIONE INDIRETTA capitolo 8 LA POLITICA DI COESIONE Il contesto di riferimento Le priorità I Beneficiari Gli Aiuti di Stato Il Regime de minimis La Carta degli aiuti a finalità regionale La Carta degli aiuti a finalità regionale per l Italia, valida per il periodo 1 luglio dicembre Le regioni dell obiettivo Convergenza La Strategia Europa Gli obiettivi di Europa 2020 in Italia La politica di coesione in Italia Accordo di partenariato Italia capitolo 9 FONDI STRUTTURALI E DI INVESTIMENTO EUROPEI (ESIF) Il corpus delle regole degli ESIF Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) Fondo Sociale Europeo (FSE) Fondo di coesione (FC) Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP) Libro fondi_europei_ii.indb 7 18/02/ :38:16

7 I FONDI EUROPEI Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici (FEIS) Fondo per lo sviluppo e la coesione (FSC) capitolo 10 PROGRAMMI PER LA COOPERAZIONE TERRITORIALE EUROPEA (CTE) Programmi di cooperazione transfrontaliera (Italia) Programmi di cooperazione transfrontaliera esterna Programmi di cooperazione transnazionale Programmi di cooperazione interregionale APPENDICE AL CAPITOLO capitolo 11 I PROGRAMMI OPERATIVI NAZIONALI E REGIONALI A VALERE SU ESIF I PON (Programmi Operativi Nazionali) PON città metropolitane PON per la scuola competenze e ambienti per l apprendimento PON legalità PON cultura PON iniziativa occupazione giovani PON Sistemi di Politiche Attive per l Occupazione PON Inclusione PON Governance e Capacità Istituzionale PON Ricerca e Innovazione PON Imprese e Competitività PON Infrastrutture e Reti Programmi nazionali FEASR Programma nazionale FEAMP Libro fondi_europei_ii.indb 8 18/02/ :38:16

8 SOMMARIO Programma Operativo relativo al Fondo di aiuti europei agli indigenti (FEAD) I POR (Programmi Operativi Regionali) Documento Strategico Regionale APPENDICE AL CAPITOLO capitolo 12 LA POLITICA AGRICOLA COMUNITARIA IN ITALIA NEL PERIODO La Politica Agricola Comune (PAC) Il disegno della PAC Gli obiettivi del FEASR I Programmi di Sviluppo Rurale (PSR) capitolo 13 LA DIMENSIONE TERRITORIALE DELLE POLITICHE DI COESIONE Approccio territoriale allo sviluppo regionale Gli strumenti di sviluppo territoriale integrato Sviluppo locale di tipo partecipativo CLLD (Community-led local development) Investimenti Territoriali Integrati (ITI) Le strategie nazionali e regionali per lo sviluppo locale integrato La strategia per le aree urbane (Agenda urbana nazionale per lo sviluppo urbano sostenibile) La strategia per le aree interne La strategia per lo sviluppo locale delle aree rurali in ambito LEADER (FEASR) La strategia per lo sviluppo delle aree marittime e costiere dipendenti dalla pesca (FEAMP) Libro fondi_europei_ii.indb 9 18/02/ :38:16

9 I FONDI EUROPEI Specificità Fondo Sociale Europeo (FSE) nell approccio territoriale Le strategie regionali di Specializzazione Intelligente appendice alla parte 2 A.1. Aiuto di Stato SA (2014/N) ITALIA. Carta degli Aiuti di Stato a finalità regionale A.2. Risorse per l Italia A.3. ITALIA - Informazioni sull iniziativa per l occupazione giovani programmata nell ambito dell Obiettivo Tematico 8 - Occupazione A.4. Cofinanziamento con risorse nazionali dei Programmi europei : FESR/FSE (incluso YEI), CTE e FEAD A.5. Elenco dei siti delle Regioni italiane dedicati ai fondi europei Libro fondi_europei_ii.indb 10 18/02/ :38:16

La pianificazione delle politiche e della progettazione europea

La pianificazione delle politiche e della progettazione europea La pianificazione delle politiche e della progettazione europea Il contesto organizzativo Modello basato su: un ufficio di coordinamento centrale della Direzione Pianificazione e Sviluppo Organizzativo

Dettagli

PERCORSO IN... PROGETTAZIONE... EUROPEA...

PERCORSO IN... PROGETTAZIONE... EUROPEA... PERCORSO IN... PROGETTAZIONE... EUROPEA... I fondi diretti 2014-2020... e la buona proposta di successo... INTRODUZIONE Con la nuova programmazione comunitaria, tra il 2014 e il 2020 l Unione europea investirà

Dettagli

UNIONE EUROPEA Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. I programmi comunitari 2014-2020

UNIONE EUROPEA Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. I programmi comunitari 2014-2020 I programmi comunitari 2014-2020 Ambiente SETTORE Life 2014-2020 2007-2013 Life + Protezione e sicurezza dei cittadini Ambiente Ricerca Innovazione e imprese Ambiente Energia Sicurezza e protezione dei

Dettagli

Programma di cooperazione Italia - Francia Alcotra

Programma di cooperazione Italia - Francia Alcotra Programma di cooperazione Italia - Francia Alcotra Il programma Alcotra nel quadro della Cooperazione Territoriale Europea e del DSU regionale 2014-2020 Silvia Riva Settore Cooperazione transfrontaliera

Dettagli

Il Quadro strategico della programmazione regionale 2007-2013

Il Quadro strategico della programmazione regionale 2007-2013 Il Quadro strategico della programmazione regionale 2007-2013 Relatore: Gianluca Cadeddu Centro Regionale di Programmazione La strategia della Regione si inserisce in un quadro nazionale che si basa Maggiore

Dettagli

LINEE GUIDA DI EUROPROGETTAZIONE

LINEE GUIDA DI EUROPROGETTAZIONE 3 CENTRO DI FORMAZIONE IN EUROPROGETTAZIONE ISOLA DI SAN SERVOLO - VENEZIA www.europelago.it LINEE GUIDA DI EUROPROGETTAZIONE FONDI COMUNITARI DIRETTI di Ivan Sgandurra 4 Prima edizione: giugno 2012 Copyright

Dettagli

G.Reale Centro Studi ottobre 2014

G.Reale Centro Studi ottobre 2014 MONITORAGGIO FONDI EUROPEI IN CAMPANIA AD OTTORE 2014 1 Fondi 2007-2013) Dall ultimo monitoraggio sull attuazione della spesa dei fondi europei 2007-2013, pubblicato a luglio 2014 dall Ispettorato Generale

Dettagli

GUIDA AI FONDI EUROPEI 2014-2020

GUIDA AI FONDI EUROPEI 2014-2020 GUIDA AI FONDI EUROPEI 2014-2020 Metafora srl 1 Premessa Metafora srl 2 Europa 2020 rappresenta la nuova strategia di sviluppo dell UE che sostituisce la Strategia di Lisbona. Nel marzo 2010, la Commissione

Dettagli

Ricerca e innovazione: le opportunità dei. Marco Romano

Ricerca e innovazione: le opportunità dei. Marco Romano Ricerca e innovazione: le opportunità dei progetti finanziati europei e nazionali Marco Romano Ricerca e Innovazione: i Programmi Europei, Nazionali e Regionali, 2014-2020 HORIZON PON «Ricerca e Innovazione»

Dettagli

8 - INDICE DELLA MATERIA FONDI STRUTTURALI E FINANZIAMENTI COMUNITARI

8 - INDICE DELLA MATERIA FONDI STRUTTURALI E FINANZIAMENTI COMUNITARI 8 - INDICE DELLA MATERIA FONDI STRUTTURALI E FINANZIAMENTI COMUNITARI M232 Master in europrogettazione - Programmi comunitari... pag. 2 A589 Ammissibilità delle spese, gestione, attuazione e controllo

Dettagli

Programmazione 2014-2020

Programmazione 2014-2020 Centro di Iniziativa per l Europa del Piemonte, Via G. B. La Salle 17, Torino. Programmazione 2014-2020 1 Possibilità di finanziamento Autofinanziamento Fund raising Crowd funding Fondazioni bancarie,

Dettagli

Europa 2014-2020 Opportunità per le imprese nella nuova programmazione UE

Europa 2014-2020 Opportunità per le imprese nella nuova programmazione UE Europa 2014-2020 Opportunità per le imprese nella nuova programmazione UE *Sostegno indiretto *Sovvenzioni gestite direttamente dalla Commissione Europea PROGRAMMI SETTORIALI: Ricerca, innovazione, ambiente

Dettagli

Corso di Euroformazione

Corso di Euroformazione Corso di Euroformazione INTRODUZIONE Giovedì 07.04.2016-14.30-17.30 Saluti iniziali Dr. Gian Angelo Bellati - Segretario Generale - Unioncamere del Veneto Presentazione del corso di Euroformazione 2016

Dettagli

La programmazione UE 2014-2020

La programmazione UE 2014-2020 La programmazione UE 2014-2020 Gianpaolo Varchetta - Dottore Commercialista Revisore dei Conti Via Colonna 14, 80121 Napoli, tel & fax +39/ 081405655 081 4207876, g.varchetta@primazienda.it Europa 2020

Dettagli

INCONTRO ILLUSTRATIVO BANDI POR FESR FVG 14-20. Pordenone 26 maggio 2016

INCONTRO ILLUSTRATIVO BANDI POR FESR FVG 14-20. Pordenone 26 maggio 2016 INCONTRO ILLUSTRATIVO BANDI POR FESR FVG 14-20 Pordenone 26 maggio 2016 Argomenti Presentazione dello sportello Filosofia di base dei programmi europei di finanziamento Tipologia di programmi europei di

Dettagli

Il Programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo 2007-2013

Il Programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo 2007-2013 Il Programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo 2007-2013 AUTORITA DI GESTIONE COMUNE PROGRAMMA ENPI CBC BACINO DEL MEDITERRANEO Murcia, ottobre 2009 Scheda del Programma TERRITORI ELEGGIBILI 117 regioni

Dettagli

Europe Direct Lombardia

Europe Direct Lombardia Europe Direct Lombardia TEA CASTIGLIONE RESPONSABILE EUROPE DIRECT LOMBARDIA MILANO, 16 DICEMBRE 2015 Vado a vivere in un altro paese europeo: ho bisogno di un permesso di soggiorno? Vorrei andare a lavorare

Dettagli

Ricerca e Innovazione Le sinergie tra la Smart Specialisation Strategy e Horizon 2020: Esempi di programmazione Regionale. Roma, 9 novembre 2015

Ricerca e Innovazione Le sinergie tra la Smart Specialisation Strategy e Horizon 2020: Esempi di programmazione Regionale. Roma, 9 novembre 2015 Ricerca e Innovazione Le sinergie tra la Smart Specialisation Strategy e Horizon 2020: Esempi di programmazione Regionale Roma, 9 novembre 2015 Sinergie con Horizon 2020 cosa cambia? Nel contesto della

Dettagli

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4 Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4 Provvedimento n. 4306 Proponente: Formazione Classificazione: 14-05-02 2010/15 del 03/12/2010 Oggetto: APPROVAZIONE DEL 5 AVVISO PUBBLICO DI

Dettagli

Fondi Europei. Una panoramica delle nuove regole finanziarie e delle opportunità di finanziamento per il periodo 2007-2013

Fondi Europei. Una panoramica delle nuove regole finanziarie e delle opportunità di finanziamento per il periodo 2007-2013 Fondi EUROPEI Fondi Europei Una panoramica delle nuove regole finanziarie e delle opportunità di finanziamento per il periodo 2007-2013 Arch. Romano Albertini Dipartimento per le Politiche Europee Presidenza

Dettagli

Misura M19. Sostegno allo sviluppo locale LEADER (da art. 42 a 44) Interventi

Misura M19. Sostegno allo sviluppo locale LEADER (da art. 42 a 44) Interventi M19 Sostegno allo sviluppo locale LEADER (da art. 42 a 44) Interventi 19.1.1 Sostegno preparatorio 19.2.1 Sostegno all esecuzione degli interventi nell ambito della strategia di sviluppo locale di tipo

Dettagli

valorizzandole con il contributo professionale nella gestione ed esecuzione dei progetti.

valorizzandole con il contributo professionale nella gestione ed esecuzione dei progetti. L Europrogettazione, rappresenta il volano per lo sviluppo dei territori. Nel contesto attuale, caratterizzato da una forte contrazione delle fonti di finanziamento, i fondi europei rappresentano un imprescindibile

Dettagli

EUROPA 2020. TRE priorità. conoscenza e sull'innovazione; profilo delle risorse, più verde e più competitiva;

EUROPA 2020. TRE priorità. conoscenza e sull'innovazione; profilo delle risorse, più verde e più competitiva; EUROPA 2020 TRE priorità crescita intelligente sviluppare un'economia basata sulla conoscenza e sull'innovazione; crescita sostenibile promuovere un'economia più efficiente sotto il profilo delle risorse,

Dettagli

Verso la programmazione 2014 2020 Il contributo della Sicilia alla proposta di accordo di partenariato

Verso la programmazione 2014 2020 Il contributo della Sicilia alla proposta di accordo di partenariato Verso la programmazione 2014 2020 Il contributo della Sicilia alla proposta di accordo di partenariato Cooperazione Territoriale Europea Stato dell arte del negoziato Proposta di Regolamento del Parlamento

Dettagli

I fondi europei 2014-2020

I fondi europei 2014-2020 Giuliano Bartolomei - Alessandra Marcozzi I fondi europei 2014-2020 Guida operativa per conoscere ed utilizzare i fondi europei SOMMARIO PREMESSA... 9 capitolo 1. IL NUOVO QUADRO STRATEGICO DELL UNIONE

Dettagli

I finanziamenti europei

I finanziamenti europei I finanziamenti europei STRATEGIA Europa 2020 per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva 3 priorità 5 obiettivi Crescita intelligente occupazione: il 75% delle persone in età tra 20 e 64 dovrà

Dettagli

2 parte I Fondi Europei 2014-2020 Elementi essenziali. Tavolo di riflessione Verso Europa 2020 Torino, 29 giugno 2012

2 parte I Fondi Europei 2014-2020 Elementi essenziali. Tavolo di riflessione Verso Europa 2020 Torino, 29 giugno 2012 2 parte I Fondi Europei 2014-2020 Elementi essenziali Tavolo di riflessione Verso Europa 2020 Torino, 29 giugno 2012 Il pacchetto regolamentare dei Fondi Nel ottobre 2011 la Commissione Europea ha presentato

Dettagli

Città di Sonnino THANKS FOR YOUR ATTENTION. Qual è il messaggio?

Città di Sonnino THANKS FOR YOUR ATTENTION. Qual è il messaggio? Città di Sonnino THANKS FOR YOUR ATTENTION Qual è il messaggio? Lo Sportello Europa opera al servizio dell amministrazione, dei cittadini e delle imprese per promuovere lo sviluppo locale e l internazionalizzazione

Dettagli

Bando per la presentazione di candidature per. Progetti Semplici

Bando per la presentazione di candidature per. Progetti Semplici I. Contenuti Bando per la presentazione di candidature per Progetti Semplici Il Programma europeo di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2007-2013 approvato con decisione della Commissione,

Dettagli

FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020. Segreteria Nazionale CISL Scuola

FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020. Segreteria Nazionale CISL Scuola FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020 1 Legenda FSE = Fondo Sociale Europeo FESR = Fondo Europeo Sviluppo Regionale PAC = Piano Azione di Coesione FEARS = Sviluppo rurale FEAMP = Affari marittimi e pesca

Dettagli

La programmazione 2014-2020 in regione Emilia- Romagna: la dimensione territoriale

La programmazione 2014-2020 in regione Emilia- Romagna: la dimensione territoriale La programmazione 2014-2020 in regione Emilia- Romagna: la dimensione territoriale Ravenna, 9 luglio 2014 Silvia Grandi Responsabile Servizio Intese Istituzionali e Programmi Speciali d Area Direzione

Dettagli

L ELABORAZIONE. PROGETTI EUROPEI Loano, 6 maggio 2014

L ELABORAZIONE. PROGETTI EUROPEI Loano, 6 maggio 2014 L ELABORAZIONE DEI PROGETTI EUROPEI Loano, 6 maggio 2014 Mauro Vanni: profilo Project manager di Civica srl www.civica.cc e del network Professionisti per l Europa www.ppe.pe Altre esperienze: FORMEZ,

Dettagli

Requisiti dei fornitori di Servizi:

Requisiti dei fornitori di Servizi: INTRODUZIONE La Regione Marche con DDPF n. 25/IRE del 10/04/2015 ha approvato il bando avente ad oggetto : POR MARCHE FESR 2014-2020 - Asse 1 Azione 2.2 Voucher per favorire la partecipazione ai Programmi

Dettagli

I nuovi Finanziamenti europei 2014/2020 per il settore delle costruzioni

I nuovi Finanziamenti europei 2014/2020 per il settore delle costruzioni I nuovi Finanziamenti europei 2014/2020 per il settore delle costruzioni Intesa Operativa Ance-MiSE 2012/13 Salerno, 26 Marzo 2013 Dr. Guarracino 1 Indice 1. Intesa Bilaterale Ance-MiSE : Rafforzare la

Dettagli

La nuova fase di programmazione della Cooperazione Territoriale Europea 2014-2020 in Emilia-Romagna

La nuova fase di programmazione della Cooperazione Territoriale Europea 2014-2020 in Emilia-Romagna La nuova fase di programmazione della Cooperazione Territoriale Europea 2014-2020 in Emilia-Romagna I programmi di cooperazione territoriale e le risorse 2014-2020 Italia -Croazia FESR 201,357 Meuro ITALIA

Dettagli

GNL GAS NATURALE LIQUEFATTO: UNA NUOVA OPPORTUNITA DI TRASPORTO FLUVIALE. Opportunità nello scenario dei finanziamenti europei

GNL GAS NATURALE LIQUEFATTO: UNA NUOVA OPPORTUNITA DI TRASPORTO FLUVIALE. Opportunità nello scenario dei finanziamenti europei DEPARTMENT PROGETTI EUROPEI, SVILUPPO E INNOVAZIONE EUROPEAN PROJECTS, DEVELOPMENT & INNOVATION Miguel Carrero (Head of Department) Flavio Tonetto (CEO SINERGIA) GNL GAS NATURALE LIQUEFATTO: UNA NUOVA

Dettagli

La programmazione 2014-2020: Integrare i fondi per il territorio e per il consumo e le produzioni sostenibili

La programmazione 2014-2020: Integrare i fondi per il territorio e per il consumo e le produzioni sostenibili La programmazione 2014-2020: Integrare i fondi per il territorio e per il consumo e le produzioni sostenibili Bologna, 14 maggio 2014 Silvia Grandi Responsabile Servizio Intese Istituzionali e Programmi

Dettagli

Giovani imprenditori in agricoltura: il panorama delle opportunità

Giovani imprenditori in agricoltura: il panorama delle opportunità Giovani imprenditori in agricoltura: il panorama delle opportunità Bologna, 12 marzo 2014 Dott.ssa Chiara Dellapasqua Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Direzione Generale dello

Dettagli

European Institute of Public Administration - Institut européen d administration publique

European Institute of Public Administration - Institut européen d administration publique European Institute of Public Administration - Institut européen d administration publique SINERGIE TRA I FONDI STRUTTURALI E DI INVESTIMENTO EUROPEI, HORIZON 2020 E ALTRI PROGRAMMI EUROPEI LEGATI ALL INNOVAZIONE

Dettagli

Opportunità di finanziamento per il sociale nella programmazione europea. Alice Sinigaglia, Project and Policy Officer 12 dicembre 2014

Opportunità di finanziamento per il sociale nella programmazione europea. Alice Sinigaglia, Project and Policy Officer 12 dicembre 2014 1 Opportunità di finanziamento per il sociale nella programmazione europea Alice Sinigaglia, Project and Policy Officer 12 dicembre 2014 Introduzione: AGE e la sua esperienza nell europrogettazione 2 AGE

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 151 del 29/04/2016

Decreto Dirigenziale n. 151 del 29/04/2016 Decreto Dirigenziale n. 151 del 29/04/2016 Dipartimento 54 - Dipartimento Istr., Ric., Lav., Politiche Cult. e Soc. Direzione Generale 91 - Direzione di Staff Affari Generali e Controllo di Gestione Oggetto

Dettagli

SPESE PER FUNZIONI DELEGATE DALLE REGIONI** (Solo per gli Enti locali)

SPESE PER FUNZIONI DELEGATE DALLE REGIONI** (Solo per gli Enti locali) DEL PLURIENNALE DEFINITIVE DELL'ANNO 01 Servizi istituzionali, generali e di gestione 0101 Programma 01 Organi istituzionali 0,00 0,00 0,00 0,00 Titolo 2 Spese in conto capitale 0,00 previsione di competenza

Dettagli

Al servizio di gente unica

Al servizio di gente unica Al servizio di gente unica Le opportunità comunitarie nella programmazione 2014-2020: i fondi strutturali e di investimento europei. Le azioni regionali nel settore della cultura FINANZIAMENTI UE: diretti

Dettagli

A relazione dell'assessore Valmaggia: Visti i regolamenti:

A relazione dell'assessore Valmaggia: Visti i regolamenti: REGIONE PIEMONTE BU2 14/01/2016 Deliberazione della Giunta Regionale 29 dicembre 2015, n. 52-2753 PSR 2014-2020 - Misura 19 Sviluppo locale partecipativo CLLD Leader - Approvazione dei criteri per l'assegnazione

Dettagli

Fondi Europei 2014-2020 La Programmazione dei Fondi Strutturali europei in Emilia-Romagna

Fondi Europei 2014-2020 La Programmazione dei Fondi Strutturali europei in Emilia-Romagna Fondi Europei 2014-2020 La Programmazione dei Fondi Strutturali europei in Emilia-Romagna 1 STRATEGIA EUROPA 2020 http://ec.europa.eu/europe2020/index_it.htm 2 EMILIA ROMAGNA: 2.457 MILIONI DI EURO Fondo

Dettagli

COMPOSIZIONI PER MISSIONI E PROGRAMMI DEL FONDO PLURIENNALE VINCOLATO Esercizio Finanziario 2015 Bil. Rif(2015-2016-2017 )

COMPOSIZIONI PER MISSIONI E PROGRAMMI DEL FONDO PLURIENNALE VINCOLATO Esercizio Finanziario 2015 Bil. Rif(2015-2016-2017 ) Comune di San Martino in Rio BILANCIO DI PREVISIONE - FONDO PLURIENNALE Data: 29-07- Pag. 1 non copertura vincolato con 01 Servizi istituzionali, generali e di gestione 01 Organi istituzionali 1.500,00

Dettagli

Il quadro degli strumenti finanziari europei a gestione diretta

Il quadro degli strumenti finanziari europei a gestione diretta Il quadro degli strumenti finanziari europei a gestione diretta Antonella Buja Coordinatrice Ufficio Progetto Europa Europe Direct, Comune di Modena Intervento nel quadro del corso Lezioni d Europa, Bologna

Dettagli

GUIDA 2008 AI FINANZIAMENTI EUROPEI

GUIDA 2008 AI FINANZIAMENTI EUROPEI GUIDA 2008 AI FINANZIAMENTI EUROPEI BRUXELLES, 1 MARZO 2008 UNIONCAMERE VENETO, EUROSPORTELLO VENETO E UNIONCAMERE VENETO DELEGAZIONE DI BRUXELLES L allargamento dell Unione europea ha comportato importanti

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER GLI ENTI PUBBLICI IN TEMA DI PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 (FSE E FONDI A GESTIONE DIRETTA) ED EUROPROGETTAZIONE

CORSO DI FORMAZIONE PER GLI ENTI PUBBLICI IN TEMA DI PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 (FSE E FONDI A GESTIONE DIRETTA) ED EUROPROGETTAZIONE CORSO DI FORMAZIONE PER GLI ENTI PUBBLICI IN TEMA DI PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 (FSE E FONDI A GESTIONE DIRETTA) ED EUROPROGETTAZIONE I nuovi fondi europei per il periodo 2014-2020 rappresentano

Dettagli

PUMS per MILANO Politiche e modelli europei Patrizia Malgieri TRT Trasporti e Territorio PIANO URBANO MOBILITÀ SOSTENIBILE MILANO Milano, 03 07 2013

PUMS per MILANO Politiche e modelli europei Patrizia Malgieri TRT Trasporti e Territorio PIANO URBANO MOBILITÀ SOSTENIBILE MILANO Milano, 03 07 2013 PUMS per MILANO Politiche e modelli europei Patrizia Malgieri TRT Trasporti e Territorio PIANO URBANO MOBILITÀ SOSTENIBILE MILANO Milano, 03 07 2013 PUMS per MILANO Politiche e modelli europei 1. Il perché

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA TERRITORIO S.P.A.

OFFERTA FORMATIVA TERRITORIO S.P.A. ALTA FORMAZIONE CATALOGO INTERREGIONALE 2009-2010 OFFERTA FORMATIVA TERRITORIO S.P.A. FINANZIABILE CON I VOUCHER FORMATIVI DELLA REGIONE BASILICATA - CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN ESPERTO IN COMUNICAZIONE

Dettagli

La proposta di Accordo di Partenariato 2014-2020 e la complementarità con i Programmi Tematici a gestione diretta

La proposta di Accordo di Partenariato 2014-2020 e la complementarità con i Programmi Tematici a gestione diretta #OPENFESR Dalle idee al commento del Programma Operativo FESR 2014-2020 La proposta di Accordo di Partenariato 2014-2020 e la complementarità con i Programmi Tematici a gestione diretta Raffaele Colaizzo

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 152 del 29/04/2016

Decreto Dirigenziale n. 152 del 29/04/2016 Decreto Dirigenziale n. 152 del 29/04/2016 Dipartimento 54 - Dipartimento Istr., Ric., Lav., Politiche Cult. e Soc. Direzione Generale 91 - Direzione di Staff Affari Generali e Controllo di Gestione Oggetto

Dettagli

Schede di sintesi interventi nazionali

Schede di sintesi interventi nazionali MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO d intesa con Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Schede di sintesi interventi nazionali Giugno 2009 INDICE

Dettagli

AV V I S O P U B B L I C O P R O G R A M M A D I S V I L U P P O R U R A L E D E L L A R E G I O N E C A L A B R I A 2 0 14 2020

AV V I S O P U B B L I C O P R O G R A M M A D I S V I L U P P O R U R A L E D E L L A R E G I O N E C A L A B R I A 2 0 14 2020 AV V I S O P U B B L I C O P R O G R A M M A D I S V I L U P P O R U R A L E D E L L A R E G I O N E C A L A B R I A 2 0 14 2020 Misura 10 - Pagamenti Agro Climatici Ambientali - Sub Misura 10.01 Pagamenti

Dettagli

AIUTI ALLA DIFFUSIONE DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE NELLE PMI SCHEDA CONOSCITIVA MODULO 5

AIUTI ALLA DIFFUSIONE DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE NELLE PMI SCHEDA CONOSCITIVA MODULO 5 22085 ALLEGATO N. 6 UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE. MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO REGIONE PUGLIA Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione REGIONE PUGLIA Programma Operativo

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE di RISORSE UMANE COINVOLTE IN COMPITI di COORDINAMENTO LOGISTICO-ORGANIZZATIVO ORGANIZZATIVO

BANDO PER LA SELEZIONE di RISORSE UMANE COINVOLTE IN COMPITI di COORDINAMENTO LOGISTICO-ORGANIZZATIVO ORGANIZZATIVO ISTITUTO PROF. LE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO F. ENRIQUES Via E. Gianturco, 7 80055 Portici (NA) Tel. 081475684-081471484 Fax 081482920 NARIO70002 www.istitutoenriques.it C.F. 80033540636

Dettagli

BioHighTech Net OPPORTUNITA EUROPEE DI FINANZIAMENTO 2014-2020. M.I.B. School of Management, Trieste -15/12/2015

BioHighTech Net OPPORTUNITA EUROPEE DI FINANZIAMENTO 2014-2020. M.I.B. School of Management, Trieste -15/12/2015 BioHighTech Net OPPORTUNITA EUROPEE DI FINANZIAMENTO 2014-2020 M.I.B. School of Management, Trieste -15/12/2015 1 T&B e associati Srl: chi siamo Società di consulenza che supporta istituzioni pubbliche

Dettagli

IL QUADRO FINANZIARIO DELL UE 2014-2020 PER LA CRESCITA E LA COESIONE

IL QUADRO FINANZIARIO DELL UE 2014-2020 PER LA CRESCITA E LA COESIONE Workshop: «Le opportunità dell UE per le PMI e le imprese 2014-2020: i finanziamenti europei per la ricerca e innovazione e i programmi Horizon 2020 e COSME» IL QUADRO FINANZIARIO DELL UE 2014-2020 PER

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 842 del 29 giugno 2015 pag. 1/6 PROGRAMMA REGIONALE

ALLEGATOA alla Dgr n. 842 del 29 giugno 2015 pag. 1/6 PROGRAMMA REGIONALE giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 842 del 29 giugno 2015 pag. 1/6 PROGRAMMA REGIONALE per sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche o l adozione di sistemi di gestione conformi

Dettagli

Programmazione 2014-2020: le sfide per la nuova dimensione della cooperazione territoriale europea

Programmazione 2014-2020: le sfide per la nuova dimensione della cooperazione territoriale europea Programmazione 2014-2020: le sfide per la nuova dimensione della cooperazione territoriale europea Silvia Grandi Dirigente Responsabile - Servizio intese istituzionali e programmi speciali d area sigrandi@regione.emilia-romagna.it

Dettagli

Bandi regionali Associazionismo e Volontariato. Vademecum

Bandi regionali Associazionismo e Volontariato. Vademecum in collaborazione con Bandi regionali Associazionismo e Volontariato Vademecum a cura di Excursus. Spazio di formazione partecipata Indice 1. TITOLO 2. SCADENZA PRESENTAZIONE E TEMPISTICA ITER 3. SOGGETTI

Dettagli

AREE STRATEGICHE RIORDINO DELLE FUNZIONI DEGLI ENTI TERRITORIALI AD AREA VASTA

AREE STRATEGICHE RIORDINO DELLE FUNZIONI DEGLI ENTI TERRITORIALI AD AREA VASTA AREE STRATEGICHE AZIONI IN MATERIA DI AFFARI REGIONALI E AUTONOMIE RIORDINO DELLE FUNZIONI DEGLI ENTI TERRITORIALI AD AREA VASTA AZIONI INDIRIZZATE ALLA REVISIONE DELLA SPESA AZIONI PER SVILUPPARE LA DIGITALIZZAZIONE

Dettagli

COMPOSIZIONE PER MISSIONI E PROGRAMMI DEL FONDO PLURIENNALE VINCOLATO DELL'ESERCIZIO 2015 DI RIFERIMENTO DEL BILANCIO

COMPOSIZIONE PER MISSIONI E PROGRAMMI DEL FONDO PLURIENNALE VINCOLATO DELL'ESERCIZIO 2015 DI RIFERIMENTO DEL BILANCIO Pagina 1 di 6 COMPOSIZIONE PER DEL FONDO PLURIENNALE VINCOLATO DELL'ESERCIZIO Esercizio: 2014 all'esercizio al 31 2014, e successivi 01 Servizi istituzionali, generali e di gestione (h)=(c)+(d)+(e)++ 01

Dettagli

Pescara, 21 Marzo 2014

Pescara, 21 Marzo 2014 La nuova politica di coesione 2014 20202020 Guida alla lettura delle principali innovazioni Pescara, 21 Marzo 2014 Mario Battello Direttore Generale Associazione TECLA QUADRO FINANZIARIO PLURIENNALE APPROVATO

Dettagli

LE POLITICHE EUROPEE PER L ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE. Valentina Curzi Roma 5 novembre 2015 Seminario per gli operatori dei CPI

LE POLITICHE EUROPEE PER L ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE. Valentina Curzi Roma 5 novembre 2015 Seminario per gli operatori dei CPI LE POLITICHE EUROPEE PER L ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE Valentina Curzi Roma 5 novembre 2015 Seminario per gli operatori dei CPI CONTESTO GIURIDICO Trattato FUE (artt. 165 e 166) principio di

Dettagli

2) CULTURA - AUDIOVISIVO

2) CULTURA - AUDIOVISIVO Fondi UE a gestione diretta: una panoramica dei nuovi programmi 2014-2020 La futura generazione di programmi sarà caratterizzata da alcuni elementi di fondo: nel settennio 2014-2020 sarà prioritario concentrarsi

Dettagli

L ARCHITETTO e L EUROPA L opportunità per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva nella Regione Toscana

L ARCHITETTO e L EUROPA L opportunità per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva nella Regione Toscana Sarebbe quindi un modo originale di vivere quello di chi tentasse una buona volta di non comportarsi come un individuo definito in un mondo definito dove, direi non c è che da girare due o tre bottoni

Dettagli

I programmi di cooperazione transnazionale e interregionale 2014-2020

I programmi di cooperazione transnazionale e interregionale 2014-2020 Obiettivo Cooperazione Territoriale Europea I programmi di cooperazione transnazionale e interregionale 2014-2020 Tiziana Dell Olmo, Regione Piemonte PROGRAMMAZIONE 2014-2020 IN PIEMONTE Programmi regionali

Dettagli

INIZIATIVA PROGETTA!

INIZIATIVA PROGETTA! INIZIATIVA PROGETTA! - Seconda edizione Andrea Sartori Regione del Veneto Direzione Sede di Bruxelles Padova, venerdì 29 maggio 2009 Qual è l obiettivo? Incentivare i soggetti veneti pubblici e privati

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEI FONDI COMUNITARI 2014-2020

PROGRAMMAZIONE DEI FONDI COMUNITARI 2014-2020 PROGRAMMAZIONE DEI FONDI COMUNITARI 2014-2020 27 gennaio 2014 1 PROGRAMMAZIONE 2014-2020 DEI FONDI COMUNITARI SINTESI DEL PERCORSO E STATO DELL ARTE A. Negoziato Europeo Il 2 dicembre 2013 il Consiglio

Dettagli

I FONDI EUROPEI 2014-2020: LA MAPPA DELLE OPPORTUNITA

I FONDI EUROPEI 2014-2020: LA MAPPA DELLE OPPORTUNITA 1 MINI-CORSO DI FORMAZIONE ONLINE I FONDI EUROPEI 2014-2020: LA MAPPA DELLE OPPORTUNITA Il mini-corso "I Fondi europei 2014-2020: la mappa delle opportunità", interamente fruibile in modalità ONLINE attraverso

Dettagli

I finanziamenti diretti nella programmazione 2014-2020 Massimiliano Prozzo - Esperto Project Management

I finanziamenti diretti nella programmazione 2014-2020 Massimiliano Prozzo - Esperto Project Management I finanziamenti diretti nella programmazione 2014-2020 Massimiliano Prozzo - Esperto Project Management Quadro finanziario pluriennale E il principale strumento dell UE che pianifica in termini finanziari

Dettagli

Albano Laziale, 6 maggio 2015

Albano Laziale, 6 maggio 2015 Il progetto Open Data e l'agenda Digitale Regionale Luisa Romano Programmazione strategica, armonizzazione delle basi dati e agenda digitale Regione Lazio Albano Laziale, 6 maggio 2015 L Agenda Digitale

Dettagli

Le opportunità della Politica Regionale Unitaria 2007 2013 Cooperazione Territoriale

Le opportunità della Politica Regionale Unitaria 2007 2013 Cooperazione Territoriale Le opportunità della Politica Regionale Unitaria 2007 2013 Cooperazione Territoriale Cagliari, T Hotel 10 giugno 2009 INTRODUZIONE Il periodo di programmazione 2007 2013 ha istituito il nuovo obiettivo

Dettagli

REGIONE BASILICATA. Elenco dei programmi per spese di investimento finanziati con il ricorso al debito e con le risorse disponibili.

REGIONE BASILICATA. Elenco dei programmi per spese di investimento finanziati con il ricorso al debito e con le risorse disponibili. 972 N. 6 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA - 9-2- Parte I Elenco dei programmi per spese di investimento finanziati con il ricorso al debito e con le risorse disponibili 01 01 Servizi istituzionali e generali,

Dettagli

FINANZIAMENTI EUROPEI STEP I

FINANZIAMENTI EUROPEI STEP I Seminario FINANZIAMENTI EUROPEI STEP I FONDI EUROPEI E REGIONALI: Cenni, terminologie, accesso, processi e aree di interesse Dott. Nicola Lalli - Arch. M. Barucco Vicenza Sede Ordine OAPPC 16.09.2014 16,30-19,30

Dettagli

REGIONE PUGLIA Programma Operativo Puglia FESR 2007-2013 Asse VI Competitività dei sistemi produttivi e occupazione

REGIONE PUGLIA Programma Operativo Puglia FESR 2007-2013 Asse VI Competitività dei sistemi produttivi e occupazione REGIONE PUGLIA Programma Operativo Puglia FESR 2007-2013 Asse VI Competitività dei sistemi produttivi e occupazione Azione 6.3.3. Interventi di sostegno ai processi di internazionalizzazione delle P.M.I.

Dettagli

Comune di Scaldasole

Comune di Scaldasole MISSIONI, PROGRAMMI E MACROAGGREGATI E - PREVISIONI DI COMPETENZA (Anno 2016) in breve 01 MISSIONE 1 - Servizi istituzionali, generali e di gestione 01 Organi istituzionali 02 Segreteria generale 03 Gestione

Dettagli

SETTORE POLITICHE ORIZZONTALI DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE BALDI SIMONETTA

SETTORE POLITICHE ORIZZONTALI DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE BALDI SIMONETTA REGIONE TOSCANA DIREZIONE ATTIVITA' PRODUTTIVE SETTORE POLITICHE ORIZZONTALI DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE Il Dirigente Responsabile: BALDI SIMONETTA Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa

Dettagli

IL PROGETTO Programma di finanziamento Budget Partner Investimenti previsti Comuni coinvolti Edifici oggetto di intervento

IL PROGETTO Programma di finanziamento Budget Partner Investimenti previsti Comuni coinvolti Edifici oggetto di intervento IL PROGETTO Programma di finanziamento: Mobilizing Local Energy Investments (bando EIE2013) Budget: 487.956 euro Partner: Città Metropolitana di Torino capofila -, Regione Piemonte, Città di Torino, Environment

Dettagli

2013 Anno Europeo dei cittadini

2013 Anno Europeo dei cittadini 2013 Anno Europeo dei cittadini EY 2013 - Base Giuridica Decisione n. 1093/2012/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 novembre 2012 Trattato di Maastricht 1993 Trattati di Amsterdam 1999 e di

Dettagli

AREA ARTE E CULTURA. Bandi 2016

AREA ARTE E CULTURA. Bandi 2016 AREA ARTE E CULTURA Bandi 2016 IERI Area Arte e Cultura dal 1991 ad oggi 11.212 contributi per un totale di 948.396.277 ATTIVITÀ BENI Sostegno istituzionale Restauro conservativo Miglioramento gestionale

Dettagli

DAL PEAD AL FEAD: cosa cambia negli aiuti europei contro la grave deprivazione materiale

DAL PEAD AL FEAD: cosa cambia negli aiuti europei contro la grave deprivazione materiale DAL PEAD AL FEAD: cosa cambia negli aiuti europei contro la grave deprivazione materiale Rischio di povertà o esclusione sociale Numero di persone (1.000) Percentuale popolazione totale (%) Numero di persone

Dettagli

Cultura e creatività in una dimensione aggregata ed europea

Cultura e creatività in una dimensione aggregata ed europea EUROPA 2020 ED ENTI LOCALI Seminario tematico VALORIZZARE LA CULTURA E I BENI CULTURALI DI UN TERRITORIO Cultura e creatività in una dimensione aggregata ed europea Marco Marinuzzi Venerdì 17 ottobre 2014

Dettagli

Napoli, 1-5 dicembre 2014

Napoli, 1-5 dicembre 2014 Winter School Fondi Comunitari 2014-2020 ed Europrogettazione in campo ambientale: come orientarsi tra le opportunità di finanziamento e scrivere progetti europei di successo Napoli, 1-5 dicembre 2014

Dettagli

REGIONE PUGLIA Programma Operativo Puglia FESR 2007-2013 Asse VI Competitività dei sistemi produttivi e occupazione

REGIONE PUGLIA Programma Operativo Puglia FESR 2007-2013 Asse VI Competitività dei sistemi produttivi e occupazione REGIONE PUGLIA Programma Operativo Puglia FESR 2007-2013 Asse VI Competitività dei sistemi produttivi e occupazione Azione 6.3.3. Interventi di sostegno ai processi di internazionalizzazione delle P.M.I.

Dettagli

Comitato di Sorveglianza, 25 maggio 2016. Servizio di valutazione indipendente del POR FESR 2007 2013 della Regione Lombardia

Comitato di Sorveglianza, 25 maggio 2016. Servizio di valutazione indipendente del POR FESR 2007 2013 della Regione Lombardia Comitato di Sorveglianza, 25 maggio 2016 Servizio di valutazione indipendente del POR FESR 2007 2013 della Regione Lombardia Il processo di valutazione del POR Disegno di valutazione Rapporto di Valutazione

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE REPUBBLICA ITALIANA

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE REPUBBLICA ITALIANA COMITATO DI SORVEGLIANZA POR Calabria FESR 2007-2013 AGENDA DEI LAVORI Sibari, 23 giugno 2009 Asse Prioritario VII Sistemi Produttivi: Piano Regionale per le Infrastrutture Produttive, PISR Piano Regionale

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO. primo livello. TECNICHE DI PROGETTAZIONE E FUND RAISING IN AMBITO UE II Edizione

MASTER UNIVERSITARIO. primo livello. TECNICHE DI PROGETTAZIONE E FUND RAISING IN AMBITO UE II Edizione MASTER UNIVERSITARIO primo livello TECNICHE DI PROGETTAZIONE E FUND RAISING IN AMBITO UE II Edizione FUND RAISING IN AMBITO UE II Edizione L Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria,

Dettagli

Il Piano Strategico di Sviluppo del Turismo in Italia

Il Piano Strategico di Sviluppo del Turismo in Italia Il Piano Strategico di Sviluppo del Turismo in Italia Primi Orientamenti Comitato permanente di promozione del turismo in Italia Riunione del 13 gennaio 2016, Roma Il Piano Strategico di Sviluppo del Turismo

Dettagli

IL CONTESTO DI RIFERIMENTO DEL NUOVO PROGRAMMA

IL CONTESTO DI RIFERIMENTO DEL NUOVO PROGRAMMA SPAZIO ALPINO 2014-2020 IL CONTESTO DI RIFERIMENTO DEL NUOVO PROGRAMMA Torino 7 febbraio 2016 Remo Chuc Vicepresidente del Comitato Nazionale This programme is co- f i nanced by t he European Regional

Dettagli

Curriculum vitae Europass

Curriculum vitae Europass Curriculum vitae Europass Informazioni personali Cognome/Nome Indirizzo Marco Mangiantini Via Campana 17, 10125 Torino Italia Telefono (39) 0116691081 Cellulare: (39) 3482632178 Fax E-mail m.mangiantini@libero.it

Dettagli

QUADRO GENERALE DEGLI IMPIEGHI PER MISSIONE Gestione di competenza ANNO 2016 ANNO 2017 ANNO 2018 Codice

QUADRO GENERALE DEGLI IMPIEGHI PER MISSIONE Gestione di competenza ANNO 2016 ANNO 2017 ANNO 2018 Codice 9. RIPARTIZIONE DELLE LINEE PROGRAMMATICHE DI MANDATO, DECLINATE IN MISSIONI E PROGRAMMI, IN COERENZA CON LA NUOVA STRUTTURA DEL BILANCIO ARMONIZZATO AI SENSI DEL D. LGS. 118/2011. Di seguito riportiamo

Dettagli

Winter School. NAPOLI Università degli Studi Federico II Sala Conferenze - Palazzo degli Uffici via Giulio Cesare Cortese, 29.

Winter School. NAPOLI Università degli Studi Federico II Sala Conferenze - Palazzo degli Uffici via Giulio Cesare Cortese, 29. Programma Operativo Nazionale Governance e Azioni di Sistema FSE 2007-2013 Asse E: Capacità istituzionale - Obiettivo specifico 5.5: Rafforzare ed integrare il sistema di governance ambientale Azione 7A:

Dettagli

LAVORARE NELLE ONG. Simona Rigoni Palermo, 12 Ottobre 2013

LAVORARE NELLE ONG. Simona Rigoni Palermo, 12 Ottobre 2013 OBIETTIVO MONDO: LAVORARE NELLE ONG Simona Rigoni Palermo, 12 Ottobre 2013 Come sta cambiando il ruolo delle ONG nei processi di sviluppo Da prestatori d opera che producono beni (pozzi, centri comunitari,

Dettagli

Corso Tecnico di redazione di progetti Europei

Corso Tecnico di redazione di progetti Europei Corso Tecnico di redazione di progetti Europei Politiche, programmi, bandi Dovrebbe essere innanzitutto chiaro che le risorse finanziarie messe a disposizione dal bilancio europeo attraverso i bandi servono

Dettagli

Le politiche europee per lo sviluppo territoriale 2014-2020: nuove opportunità per la montagna

Le politiche europee per lo sviluppo territoriale 2014-2020: nuove opportunità per la montagna Le politiche europee per lo sviluppo territoriale 2014-2020: nuove opportunità per la montagna di Patrizia Messina patrizia.messina@unipd.it Belluno, 1 Febbraio 2013 L orientamento prevalente nelle politiche

Dettagli

DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO TURISMO, COMMERCIO E TERZIARIO

DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO TURISMO, COMMERCIO E TERZIARIO REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO TURISMO, COMMERCIO E TERZIARIO SETTORE DISCIPLINA, POLITICHE E INCENTIVI DEL COMMERCIO

Dettagli