ESECUZIONE DA INCASSO Tipo R2D 2 soglie di intervento. TA esterno. Sicurezza positiva. Tipo R3D 2 soglie di intervento. TA esterno.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ESECUZIONE DA INCASSO Tipo R2D 2 soglie di intervento. TA esterno. Sicurezza positiva. Tipo R3D 2 soglie di intervento. TA esterno."

Transcript

1 Pag. - Pag. -3 Pag. -3 ESECUZIONE D INCSSO Tipo RD soglia di intervento. Set-point I n e tempo di intervento regolabili. ESECUZIONE D INCSSO Tipo RD soglie di intervento. Set-point I n e tempo di intervento regolabili. Sicurezza positiva. Tipo R3D soglie di intervento. Set-point I n e tempo di intervento regolabili. Sicurezza positiva. Cartellino segnalatore. ESECUZIONE D INCSSO Tipo R4D soglie di intervento. Set-point I n e tempo di intervento regolabili. Sicurezza positiva. Misura corrente di dispersione. Display digitale. Cartellino segnalatore. Circuito di sgancio. Pag. - ESECUZIONE MODULRE Tipo RM soglia di intervento. Set-point I n e tempo di intervento fissi. Tipo RM soglia di intervento. Set-point intervento I n e tempo di intervento regolabili. Pag. - ESECUZIONE MODULRE Tipo RMT soglia di intervento. T incorporato. Set-point intervento I n e tempo di intervento regolabili. Pag. - ESECUZIONE COMPTT INTERNO QUDRO Tipo RC soglia di intervento. T incorporato. Set-point I n e tempo di intervento regolabili. Diametro da 3 a 0mm. TRSFORMTORI DI CORRENTE TOROIDLI Tipo RT foro passante. Diametro da 3 a 0mm. Tipo RT pribili. Diametro da 0 e 0mm. Pag. -3 MOLTIPLICTORE ESTERNO Tipo RX0 Moltiplicatore x0. Pag. -3

2 RELÈ DIFFERENZILI DI TERR Versioni modulari, da incasso e interno quadro con o senza cartellino segnalatore, soglia di preallarme e uscita di sicurezza positiva. Versioni con controllo automatico della connessione del toroide. mpia scelta della tensione di alimentazione. Corrente di guasto impostabile I n. Regolazione e scelta di intervento sia in corrente che in tempo. Relè differenziali di terra CP. - PG. soglia... - soglie Trasformatori di corrente toroidali Moltiplicatore esterno Dimensioni Schemi elettrici... - Caratteristiche tecniche SEZIONMENTO E PROTEZIONE

3 Relè ad soglia di intervento RD... Codice Tensione Contatti in Q.tà Peso di ordinazione nominale di uscita per alimentazione ausiliaria [V] n [kg] SOGLI DI INTERVENTO. Da incasso. T esterno. RD VC/DC 0,80 RD V 0,80 ❶ ❶ Tensione di alimentazione: 0...VC (0/60Hz)/DC VC (0/60Hz) VC (0/60Hz). relè differenziali di terra tipo LED verde di segnalazione alimentazione (ON) LED rosso di segnalazione intervento relè (TRIP) pulsanti di TEST e RESET sul fronte ripristino automatico o manuale impostabile contenitore per fissaggio ad incasso 96x96mm con coperchio trasparente grado di protezione: IP0 morsetti; IP40 frontale (con coperchio). REGOLZIONI PER RD set-point intervento (I n): 0,0...0, 0,...,, (con moltiplicatore esterno RX0) tempo di intervento (t): 0,0...0,s 0,...s. Conformi alle norme: IEC/EN RM... 3 RM... Codice Tensione Contatti in Q.tà Peso di ordinazione nominale di uscita per alimentazione ausiliaria [V] n [kg] SOGLI DI INTERVENTO. Modulare (per profilato omega da 3mm). T esterno. Set-point e tempo di intervento fissi. RM VC/DC 0,7 RM V 0,7 ❶ SOGLI DI INTERVENTO. Modulare (per profilato omega da 3mm). T esterno. 3 RM VC/DC 0,90 3 RM V 0,90 ❶ SOGLI DI INTERVENTO. Modulare (per profilato omega da 3mm). T incorporato. Ø 8mm. Sicurezza positiva. 3 RMT VC/DC ❷ 0,37 3 RMT V ❷ 0,37 ❶ ❶ Tensione di alimentazione: 0...VC (0/60Hz)/DC VC (0/60Hz) VC (0/60Hz). ❷ uscite a relè con contatti in scambio. relè differenziali di terra tipo funzionamento con sicurezza positiva impostabile del relè (solo per RMT) LED verde di segnalazione alimentazione (ON) LED rosso di segnalazione intervento relè (TRIP) pulsante TEST e RESET sul fronte ripristino automatico o manuale impostabile contenitore modulare DIN ( moduli) da 3mm con coperchio trasparente, adatto per fissaggio su profilato omega grado di protezione: IP0 morsetti. IP40 frontale (con coperchio). IMPOSTZIONI PER RM set-point intervento (I n): 0,3 o 0, fisso tempo di intervento (t): 0,0s o 0,s fisso REGOLZIONI PER RM E RMT set-point intervento (I n): 0,0...0, 0,...,, (con moltiplicatore esterno RX0 solo per RM) tempo di intervento (t): 0,0...0,s 0,...s. Conformi alle norme: IEC/EN RMT... 3 RC60... Codice Tensione Contatti in Q.tà Peso di ordinazione nominale di uscita per alimentazione ausiliaria [V] n [kg] SOGLI DI INTERVENTO. Compatto per interno quadro. T incorporato. 3 RC❷ VC/DC 0,48 3 RC❷ V 0,48 C ❶ ❶ Tensione di alimentazione: 0...VC (0/60Hz)/DC VC (0/60Hz) VC (0/60Hz). ❷ Sostituire con la cifra del diametro desiderato ( mm). relè differenziali di terra tipo LED verde di segnalazione alimentazione (ON) LED rosso di segnalazione intervento relè (TRIP) pulsante TEST e RESET sul fronte ripristino automatico o manuale impostabile contenitore compatto per fissaggio interno quadro grado di protezione: IP0 morsetti. REGOLZIONI PER RC set-point intervento (I n): 0,0...0, 0,...,,... tempo di intervento (t): 0,0...0,s 0,...s. Conformi alle norme: IEC/EN RC Dimensioni pag. -4 Schemi elettrici pag. - Caratteristiche tecniche pag. -6 e 7

4 Relè a soglie di intervento RD... R3D... R4D... Codice Tensione Contatti in Q.tà Peso di ordinazione nominale di uscita per alimentazione ausiliaria [V] n [kg] SOGLIE DI INTERVENTO. Da incasso. T esterno. Con sicurezza positiva. RD VC/DC 0,39 RD V❶ 0,39 SOGLIE DI INTERVENTO. Da incasso. T esterno. Con sicurezza positiva. Cartellino segnalatore. R3D VC/DC 0,40 R3D V❶ 0,40 SOGLIE DI INTERVENTO. Da incasso. T esterno. Con misura corrente di dispersione. Display digitale. Con sicurezza positiva. Cartellino segnalatore. R4D VC/DC 0,70 R4D V❶ 0,70 ❶ Tensione di alimentazione: 0...VC (0/60Hz) VC (0/60Hz) VC (0/60Hz). relè differenziali di terra tipo uscite a relè ciascuno con contatto in scambio impostabili entrambi per intervento oppure per intervento e per preallarme funzionamento con sicurezza positiva impostabile con preallarme controllo automatico connessione toroide LED verde di segnalazione alimentazione (ON) LED rosso di segnalazione preallarme intervento (LRM) LED rosso di segnalazione intervento relè (TRIP) pulsante di test sul fronte ripristino manuale con pulsante sul fronte o chiusura contatto remoto ripristino automatico mediante chiusura del contatto remoto o connessione jumper cartellino segnalatore meccanico di intervento (TRIP) (solo per R3D e R4D) misura digitale della corrente differenziale con memorizzazione valore di intervento (solo per R4D) controllo funzionalità del circuito di sgancio TCS (solo per R4D) contenitore per fissaggio ad incasso 96x96mm con coperchio trasparente grado di protezione: IP0 morsetti; IP40 frontale (con coperchio). REGOLZIONI PER RD e R3D set-point intervento (I n): 0,0...0, 0,...,, (con moltiplicatore esterno RX0) set-point preallarme: 70% fisso tempo di intervento (t): 0,0...0,s 0,...s. REGOLZIONI PER R4D set-point intervento (I n): 0,03...0,3 0, (con moltiplicatore esterno RX0) set-point preallarme: 70% fisso tempo di intervento (t): 0,03...0,s 0,3...s Conformi alle norme: IEC/EN Trasformatori di corrente toroidali 3 RT... 3 RT... Codice Diametro pribile Q.tà Peso di ordinazione per [mm] n [kg] 3 RT 3 3 no 0,00 3 RT no 0,4 3 RT no 0,40 3 RT 0 0 no 0,400 3 RT 0 0 no,00 3 RT 0 0 si 0,40 3 RT 0 0 si,80 Conformi alle norme: IEC/EN Moltiplicatore esterno Codice Descrizione Q.tà Peso di ordinazione per n [kg] 3 RX 0 Moltiplicatore esterno x0 0,300 adatto per RD, RM, RD, R3D e R4D dimensioni: vedi trasformatore di corrente toroidale RT3 di pagina -4. da collegare fra toroide e relè. Conformi alle norme: IEC/EN Dimensioni pag. -4 Schemi elettrici pag. - Caratteristiche tecniche pag. -6 e 7-3

5 Ø8. Relè differenziali di terra Dimensioni [mm] RELÈ DIFFERENZILI RD - RD - R3D R4D Foratura contenitore 9 R3 K H E G B RM - RM RMT H 89 TRSFORMTORI E MOLTIPLICTORE RT3 - RT60 - RT80 - RT0 - RX0 RT0 - RT0 H D E B 89 4 D 7 E RC F G C TIPO B C D E F G H RC RC RC RC B F G C D RT0 K H F C ❶ Con viti, solo per il tipo apribile RT0; struttura fissa, senza viti, per il tipo RT0. D F E B G C TIPO B C D E F G H K RT RT RT RT RT RT RT RX

6 Schemi elettrici RELÈ DIFFERENZILI RD RD RD RD larm/ VC/DC -7-48VC/DC -6-0-VC/DC VC VC VC/DC -3-48VC/DC VC VC VC Ripristino a distanza ❶ Il collegamento della bobina può variare in funzione del tipo di apparecchio collegato (contattore, interruttore con bobina di apertura oppure interruttore con bobina di minima tensione). R3D R3D larm/ ** - - 4VC/DC -3-48VC/DC VC VC VC Ripristino a distanza ** Cartellino segnalatore meccanico ❶ Il collegamento della bobina può variare in funzione del tipo di apparecchio collegato (contattore, interruttore con bobina di apertura oppure interruttore con bobina di minima tensione). R4D RM - RM 3 4 TCS control ** VC VC VC TCS R4D - - 4VC/DC -3-48VC/DC larm/ 0 Codice Collegamenti Collegamenti TCS R4D 48 4VC/DC VC/DC VC R4D VC VC RM VC/DC VC/DC VC VC VC/DC Ripristino a distanza ** Cartellino segnalatore meccanico TCS: Controllo funzionalità circuito di sgancio ❶ Il collegamento della bobina può variare in funzione del tipo di apparecchio collegato (contattore, interruttore con bobina di apertura oppure interruttore con bobina di minima tensione). RMT RC -4-4VC/DC -3-48VC/DC VC VC -4-0-VC/DC U RMT RC VC/DC VC/DC VC/DC VC VC ❶ Il collegamento della bobina può variare in funzione del tipo di apparecchio collegato (contattore, interruttore con bobina di apertura oppure interruttore con bobina di minima tensione). -

7 Caratteristiche tecniche TIPO RD❶ RD❶ R3D❶ R4D❶❸ DESCRIZIONE Da incasso con coperchio Da incasso con coperchio Da incasso con coperchio Da incasso con display e trasparente, trasparente, a soglie - controllo trasparente, a soglie - controllo coperchio, a soglie - controllo a soglia perman. circuito toroide-relè perman. circuito toroide-relè permanente circuito toroide-relè CIRCUITO DI CONTROLLO Toroide Esterno (vedi trasformatori di corrente toroidali pagina -3) Regolazioni Set-point intervento (I n) 0,0...0, (x0,) 0,03...0,3 (x0,) 0,..., (x) 0,3...3 (x),... (x0) (x0)...0 (moltiplicatore esterno) (moltiplicatore esterno) Set-point preallarme 70% I n (fisso) 70% I n (fisso) 70% I n (fisso) Tempo di intervento (t) 0,0...0,s (tx) 0,03...0,s (tx) 0,...s (tx0) 0,3...s (tx0) Predisposizione fattori di scala I n e t Mediante dip-switches Ripristino utomatico o manuale utomatico tramite chiusura del contatto remoto con pulsante frontale Manuale tramite pulsante frontale e contatto remoto ❷ Controllo circuito di sgancio Si LIMENTZIONE USILIRI Tensione nominale 4-48VC/DC di alimentazione () 0...VC/DC (limiti 0,8 -, ) / VC 0.../0...40/ VC Frequenza nominale 0/60Hz Potenza massima assorbita,v 4,V 4,V,V USCIT RELÈ Stato del relè Normalmente diseccitato Impostabile normalmente Impostabile normalmente Impostabile normalmente diseccitati oppure diseccitati oppure diseccitati oppure normalmente eccitati normalmente eccitati normalmente eccitati Configurazione contatti in scambio (trip) in scambio (configurabili trip o trip e alarm) Portata nominale contatti Ith 0VC Durata meccanica 0x0 6 cicli Durata elettrica 3x0 cicli ISOLMENTO Tensione di tenuta alla frequenza,kv di esercizio SEGNLZIONI Presenza tensione ausiliaria (ON) LED verde Intervento relè (trip) LED rosso Preallarme (alarm) LED rosso LED rosso LED rosso Memoria meccanica (trip) Cartellino segnalatore Cartellino segnalatore Intervento circuito di sgancio CONNESSIONI Tipo di morsetti Fissi Estraibili Coppia massima di serraggio 0,Nm (4, lbin) sezione conduttori min...max 0,...,mm (4...WG) CONDIZIONI MBIENTLI Temperatura di impiego C Temperatura di stoccaggio C Umidità relativa 90% CONTENITORE Materiale Policarbonato autoestinguente ❶ Tipo, sensibile a correnti differenziali alternate sinusoidali e pulsanti unidirezionali. ❷ Per ripristinare a distanza è sufficiente togliere l allimentazione ausiliaria per circa secondo. -6

8 Caratteristiche tecniche RM...❶ RM...❶ RMT...❶ RC...❶ Modulare con coperchio Modulare con coperchio Modulare con coperchio Compatto trasparente, a soglia trasparente, a soglia trasparente, a soglia a soglia Esterno Esterno Incorporato Ø8 mm Incorporato (vedi trasformatori di (vedi trasformatori di diametri standard corrente toroidali pagina -3) corrente toroidali pagina -3) 3/60/80/0 mm 0,3 o 0, 0,0...0, (x0,) 0,0...0, (x0,) 0,0...0, (x0,) 0,..., (x) 0,..., (x) 0,..., (x),... (x0),... (x0),... (x0)...0 (moltiplicatore esterno) 0,0s o 0,s 0,0...0,s (tx) 0,0...0,s (tx) 0,0...0,s (tx) 0,...s (tx0) 0,...s (tx0) 0,...s (tx0) Mediante dip-switch : utomatico M: manuale tramite pulsante frontale 4-48VC/DC 0...VC/DC / VC 0/60Hz 3V Normalmente diseccitato Normalmente diseccitato Impostabile normalmente Normalmente diseccitato diseccitati oppure normalmente eccitati in scambio (trip) in scambio (trip) in scambio (trip) in scambio (trip) 0VC 0x0 6 cicli 3x0 cicli,kv LED verde LED rosso Fissi 0,Nm (4, lbin) 0,...,mm (4...WG) C C 90% ❶ Tipo, sensibile a correnti differenziali alternate sinusoidali e pulsanti unidirezionali. ❸ Con display per visualizzare il valore di guasto a terra. Policarbonato autoestinguente -7

ELR RELÈ DIFFERENZIALI DI TERRA CEI EN Annex M CT TRASFORMATORI DI CORRENTE TOROIDALI RSR RELÈ RIAVVIAMENTO AUTOMATICO MOTORI

ELR RELÈ DIFFERENZIALI DI TERRA CEI EN Annex M CT TRASFORMATORI DI CORRENTE TOROIDALI RSR RELÈ RIAVVIAMENTO AUTOMATICO MOTORI FEBBRAIO 06 ELR RELÈ DIFFERENZIALI DI TERRA CEI EN 60947- Annex M CT TRASFORMATORI DI CORRENTE TOROIDALI RSR RELÈ RIAVVIAMENTO AUTOMATICO MOTORI I n(a) x x0, x0 0, 0, 0,0 0, 0, x0 x delay 0, 0, 0,0 alarm

Dettagli

COMMUTAZIONE AUTOMATICA E la funzione che governa la commutazione tra due linee in un tempo regolabile fra 0,5 e 120 secondi.

COMMUTAZIONE AUTOMATICA E la funzione che governa la commutazione tra due linee in un tempo regolabile fra 0,5 e 120 secondi. Pag. 1/5 1. DESCRIZIONE Il commutatore automatico di rete ATK viene utilizzato per la commutazione automatica del carico da una linea principale (MAIN LINE) ad una di sicurezza o di riserva (SECONDARY

Dettagli

RELÈ DIFFERENZIALI serie RDC

RELÈ DIFFERENZIALI serie RDC 125 serie RDC I Relè differenziali della serie RDC sono stati concepiti per soddisfare qualunque applicazione dove sia richiesta una una protezione di guasto verso terra. La sua ampia regolazione di corrente/tempo

Dettagli

Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale

Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale La connessione avviene tramite comode morsettiere estraibili per l alimentazione e per i

Dettagli

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7 Pag. -2 Pag. -6 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo B,

Dettagli

Informazione Tecnica. 6. Relè differenziali di terra

Informazione Tecnica. 6. Relè differenziali di terra Informazione Tecnica 6. Relè differenziali di terra Contenuti 6.1 Relè ELR-3C 6.1.1 Generalità 6.1.2 Schema di inserzione 6.1.3 Legenda 6.1.4 Dimensioni di ingombro 6.2 Relè ELRC-1 6.2.1 Generalità 6.2.2

Dettagli

RELÈ DIFFERENZIALI DI TERRA EARTH LEAKAGE RELAYS

RELÈ DIFFERENZIALI DI TERRA EARTH LEAKAGE RELAYS I0 I GB 0 0 LOVTO ELECTRIC S.P.. 00 GORLE (BERGMO) ITLI VI DON E. MZZ, TEL. 0 TELEFX (Nazionale): 0 00 TELEFX (International): +9 0 00 E-mail info@lovatoelectric.com Web www.lovatoelectric.com I GB RELÈ

Dettagli

Relè differenziali 4. 01

Relè differenziali 4. 01 Relè differenziali 4.01 Toroidi per relè differenziali Modello Del Del Codici TDGA2 TDGB2 TDGH2 TDGC2 TDGD2 TDGE2 TDGF2 Codice di ordinazione vedi pagina: 07 07 07 07 07 07 07 Toroidi a nucleo chiuso Ø

Dettagli

Pag Pag Pag

Pag Pag Pag Pag. -2 Pag. -10 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo

Dettagli

Relè di protezione serie PM

Relè di protezione serie PM Relè di protezione serie PM I relè di protezione MODULO serie PM sono stati studiati e progettati per garantire la massima affidabilità, precisione e flessibilità. Le misure effettuate in TRMS (True Root

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 80 caratteristiche tecniche S 80 CSC400474F001 S 80 80-100 A Dati generali Norme di riferimento CEI EN 60898-1, CEI EN 60947- Poli 1P, P, 3P, 4P Caratteristiche di intervento

Dettagli

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni English Italian IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni HR525 IT - Descrizione generale Dispositivo con 2 sistemi di rilevamento indipendenti e programmabili, uno per l

Dettagli

Pag CONTATTORI TRIPOLARI E QUADRIPOLARI

Pag CONTATTORI TRIPOLARI E QUADRIPOLARI Pag. 1-2 CONTATTORI UNIPOLARI E BIPOLARI Corrente di impiego Ith AC1 (400V): 20A e 32A. Corrente di impiego AC3 (400V): 9A. Ideali per applicazioni domestiche e nel settore terziario. Pag. 1-2 CONTATTORI

Dettagli

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche tecniche Modulo di sicurezza Modulo per arresti di emergenza e di controllo finecorsa per ripari mobili con contatti ritardati alla apertura degli ingressi, circuiti d'uscita a stato solido (es. barriere ottiche

Dettagli

Siemens S.p.A. 2012. Controllori dell isolamento

Siemens S.p.A. 2012. Controllori dell isolamento Siemens S.p.. 01 Controllori dell isolamento Per reti isolate in corrente alternata e continua 5TT 47. I dispositivi per il controllo dell isolamento devono essere installati negli impianti industriali

Dettagli

RD3 e RCQ020 Relè differenziali elettronici di bassa tensione per interruttori modulari e scatolati

RD3 e RCQ020 Relè differenziali elettronici di bassa tensione per interruttori modulari e scatolati RD3 e RCQ020 Relè differenziali elettronici di bassa tensione per interruttori modulari e scatolati 2CSC444001B001 RD3 e RCQ020 Un unica e completa gamma per la protezione ABB offre al mercato la gamma

Dettagli

safety Centralina di sicurezza SNO 4062K/SNO 4062KM Arresti di emergenza/controllo dei ripari mobili di protezione

safety Centralina di sicurezza SNO 4062K/SNO 4062KM Arresti di emergenza/controllo dei ripari mobili di protezione Centralina di sicurezza /M Centralina base per arresti di emergenza e controllo ripari mobili di protezione, bordi, tappeti e bumper di sicurezza, sbarramenti optoelettronici Categoria di arresto 0 secondo

Dettagli

Interruttori di manovra-sezionatori

Interruttori di manovra-sezionatori Siemens S.p.A. 2014 Nuovo design per un utilizzo più confortevole Comando affidabile I nuovi interruttori di manovra-sezionatori 5TL1 vengono installati per il comando di impianti di illuminazione, per

Dettagli

OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A

OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A 113 OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A - Montaggio su guida Din. - Temporizzatore elettronico digitale,universale, con programmazione giornaliera e settimanale. - 8 programmi ON/OFF con ripetizione

Dettagli

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Loadmonitors - Serie GAMMA Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento di carico scollegato

Dettagli

RELE DIFFERENZIALI DI TERRA RELE DI CONTROLLO DELL ISOLAMENTO

RELE DIFFERENZIALI DI TERRA RELE DI CONTROLLO DELL ISOLAMENTO 2011 RELE DIFFERENZIALI DI TERRA DIMENSII E ALIMENTAZII................................................................. 163 RELE DIFFERENZIALI DI TERRA Tipo A...........................................................................................

Dettagli

ELR: gamma ABB di relé differenziali da fronte quadro Protezione in conformità alla Norma CEI EN Annex-M

ELR: gamma ABB di relé differenziali da fronte quadro Protezione in conformità alla Norma CEI EN Annex-M ELR: gamma ABB di relé differenziali da fronte quadro Protezione in conformità alla Norma CEI EN 60947-2 Annex-M Testati, certificati, affidabili Il monitoraggio e la protezione delle reti I relé differenziali

Dettagli

Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG 70028

Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG 70028 s 7 680.3 INTELLIGAS Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG 70028 LYA15 Rivelatori di fughe di gas ad una soglia a microprocessore per ambienti domestici, elemento sensibile

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione per la rilevazione di movimento Ampio angolo

Dettagli

NR2 TERMICI È REL 1 1

NR2 TERMICI È REL 1 1 NR2 1 RELÈ TERMICI CARATTERISTICHE GENERALI Frequenza: 50/60 Hz AC; Tensione: fino ai 690Vac; Taratura: 0.1A ~ 630A; Temperatura di funzionamento: -25 C ~ +80 C; Altitudine max: 2000m; Normativa standard:

Dettagli

3 contatti, 10 A Montaggio su circuito stampato. 2 scambi 3 scambi 4 scambi Corrente nominale/max corrente istantanea A

3 contatti, 10 A Montaggio su circuito stampato. 2 scambi 3 scambi 4 scambi Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie 55 - Relè industriale 7-10 SERIE 55 Caratteristiche 55.12 55.13 55.14 Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Montaggio su circuito stampato 55.12-2 contatti 10 55.13-3 contatti 10 55.14-4

Dettagli

Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 4

Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 4 Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 BETA Soluzioni per sistemi fotovoltaici 7 Sistemi Fotovoltaici L elevata tensione di esercizio presente in questo tipo di impianti, specialmente a

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 90 caratteristiche tecniche S 90 Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947- Corrente nominale In [A] 80 In 100 Poli P. 4P Tensione nominale Ue P, 4P [V] 30-400

Dettagli

Relè ad impulsi o monostabile. Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 1 scambio 1 scambio 1 CO + 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

Relè ad impulsi o monostabile. Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 1 scambio 1 scambio 1 CO + 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie 13 - Relè ad impulsi / bistabile modulare 8-12 - 16 A Caratteristiche 13.01 13.11 13.12 13.01 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso 1 contatto 13.11 - Relè bistabile modulare 1 contatto 13.12

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici

Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L In due soli moduli, una sicurezza completa per la tua

Dettagli

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN)

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN) 01801 Alimentatore a 29 Vdc - 800 ma con bobina di disaccoppiamento integrata Fornitura e posa in opera di punto di alimentazione per sistema domotico By Me, da incasso o parete, completo di quadro di

Dettagli

Interruttori differenziali di Tipo B+

Interruttori differenziali di Tipo B+ Interruttori differenziali di Tipo B+ BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini Nel settore industriale, del terziario e in quello medicale, è sempre più frequente l impiego di utilizzatori

Dettagli

RAYSTAT-ECo-10 Rilevamento ambientale Unità di controllo antigelo a risparmio energetico

RAYSTAT-ECo-10 Rilevamento ambientale Unità di controllo antigelo a risparmio energetico RAYSTAT-ECo-10 Rilevamento ambientale Unità di controllo antigelo a risparmio energetico Dati generali Area d impiego Non classificata, esterni Temperatura ambiente di da -20 C a +40 C funzionamento Tensione

Dettagli

ZS Serie Descrizione prodotto Codice ZS103 Sonda temperatura da ambiente con led di funzionamento, con

ZS Serie Descrizione prodotto Codice ZS103 Sonda temperatura da ambiente con led di funzionamento, con ZS 101-106 Sonde ambiente DATI TECNICI Limiti di funzionamento operatività: ±0 C +50 C (32 F +122 F) resistenza: 40 C +70 C ( 40 F +158 F) umidità: max 90%RH in assenza di condensa termistore NTC, 1800ohm

Dettagli

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Serie 55 - Relè industriale 7-10 A Caratteristiche 55.12 55.13 55.14 Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Montaggio su circuito stampato 55.12-2 contatti 10 A 55.13-3 contatti 10 A 55.14-4

Dettagli

Funzioni ausiliarie d'automazione

Funzioni ausiliarie d'automazione Presentazione Funzioni Questi apparecchi sono destinati a misurare un superamento della soglia di tensione alternata o continua preregolata. Presentano un coperchio trasparente piombabile direttamente

Dettagli

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715)

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) Caratteristiche 14.01 14.71 Gamma di relè temporizzatori luce scale Larghezza un modulo 17.5 mm Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione del carico zero crossing Preavviso di spegnimento (modello 14.01)

Dettagli

THR01 THR02 THR03 THV01 THV02 THV03

THR01 THR02 THR03 THV01 THV02 THV03 THV THR TERMOSTATI Termostato compatto per montaggio su guida DIN 35 mm. Per mezzo di un elemento bimetallico fornisce un contatto normalmente aperto o chiuso. Sono disponibili 2 versioni: THVxx Contatto

Dettagli

Controllo tensione Monofase ( V):

Controllo tensione Monofase ( V): Serie 70 - Relè di controllo tensione SRI 70 Caratteristiche 70.11 70.31 Relè di controllo tensione per reti monofase o trifase Modelli multifunzione che permettono il controllo di sottotensione e sovratensioni,

Dettagli

Descrizione RELÈ DI LIVELLO RELÈ DI SCAMBIO PRECEDENZA PER 2 MOTORI LVM20 LVM25 LVM30 LVM40 LV1E LV2E LVMP05 LVMP10 CSP2E. Pag Pag.

Descrizione RELÈ DI LIVELLO RELÈ DI SCAMBIO PRECEDENZA PER 2 MOTORI LVM20 LVM25 LVM30 LVM40 LV1E LV2E LVMP05 LVMP10 CSP2E. Pag Pag. Pag. -2 Pag. -5 Pag. -6 RELÈ DI LIVELLO Per liquidi conduttivi. Monotensione, bitensione o multitensione. Funzioni di svuotamento e riempimento. Funzioni multiple. Ripristino automatico. Esecuzioni modulari

Dettagli

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 Siemens S.p.A. 2012 Apparecchi di controllo SENTRON 1 Caratteristiche generali L accensione contemporanea di più elettrodomestici e il conseguente sovraccarico di potenza, possono causare il distacco del

Dettagli

SERIE 44 Mini relè per circuito stampato 6-10 A

SERIE 44 Mini relè per circuito stampato 6-10 A SERIE Mini relè per circuito stampato 6-10 SERIE Relè 2 contatti in scambio ad elevato isolamento tra contatti adiacenti Montaggio su circuito stampato o ad innesto su zoccolo Tipo.52 -- 2 scambi 6 (passo

Dettagli

SERIE 70 Relè di controllo tensione

SERIE 70 Relè di controllo tensione SRI SRI per reti monofase o trifase Modelli multifunzione che permettono il controllo di sottotensione e sovratensioni, sequenza fase, mancanza fase Logica a sicurezza positiva (il contatto si apre quando

Dettagli

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B Interruttori, sezionatori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0902 Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici

Dettagli

Cronotermostato settimanale, a batteria

Cronotermostato settimanale, a batteria C 57 Intellitherm C57 Cronotermostato settimanale, a batteria I N T E L L I T H E R M Cronotermostato elettronico a microprocessore, con programmazione settimanale per il comando di impianti di riscaldamento

Dettagli

A03-A04 Livellostati elettronici a sonde per liquidi conduttivi

A03-A04 Livellostati elettronici a sonde per liquidi conduttivi A03-A04 Livellostati elettronici a sonde per liquidi conduttivi Livellostati elettronici di controllo e regolazione a sonde resistive per liquidi elettricamente conduttivi. Adatti per il comando della

Dettagli

Minicontattori serie BG

Minicontattori serie BG Minicontattori serie BG Planet-SWITCH Planet-DIN Planet-LOGIC electric 100% elettricità electric 100% elettricità La nuova gamma di minicontattori Lovato I minicontattori Serie BG, nati dalla grande esperienza

Dettagli

Contattori in corrente continua

Contattori in corrente continua in corrente continua in corrente continua serie BF Design e contenuti innovativi: la soluzione ideale per la vostra automazione industriale tripolari Fino a 110A (440V) AC3. Completezza 9A 12A 18A 25A

Dettagli

Distribuzione di corrente

Distribuzione di corrente Sezionatori sottocarico per fusibili NH gr. 000 Esecuzione Tripolari, uscita cavi superiore/inferiore Idonei per l'uso di fusibili conformi alla norma DIN EN 60 - Dati tecnici secondo IEC/DIN EN 60 947-,

Dettagli

Interruttori sezionatori serie GS

Interruttori sezionatori serie GS Interruttori sezionatori serie GS 100% elettricità CARATTERISTICHE TECNICHE - MODALITÀ D ORDINE Caratteristiche tecniche Sezionatore Tripolari GS016... GS025... GS032... GS040... GS063C GS063... GS080...

Dettagli

SERIE 13 Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A

SERIE 13 Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A SERIE Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare 10-16 A SERIE.81 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso Montaggio su barra 35 mm - 1 contatto.91 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso e relè

Dettagli

Pag. 25-4. Pag. 25-5. Pag. 25-4

Pag. 25-4. Pag. 25-5. Pag. 25-4 Pag. -4 ATL 600 Commutatore di rete con porta ottica e display LCD grafico. Alimentazione AC. 6 ingressi digitali programmabili. 7 uscite a relè programmabili. Pag. -4 ATL 610 Commutatore di rete con porta

Dettagli

Pag SM2A Tarature A (3 tarature). Potere di interruzione Icu a 400V: - 50kA. Pag. 1-10

Pag SM2A Tarature A (3 tarature). Potere di interruzione Icu a 400V: - 50kA. Pag. 1-10 Pag. -2 Pag. -2 SMA Tarature 9...32A (5 tarature). Potere di interruzione Icu a 400V: - 50kA. Idonei per il montaggio in centralini con profondità minima di 58mm. SMB Tarature 0,...32A (5 tarature). Potere

Dettagli

INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI

INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI Gli interruttori salvamotori magnetotermici LOVATO Electric sono idonei per i nuovi motori ad alti valori di efficienza IE3. INTERRUTTORI SALVAMOTORI MAGNETOTERMICI

Dettagli

Interruttori magnetotermici e differenziali

Interruttori magnetotermici e differenziali Interruttori magnetotermici e differenziali Al servizio del cliente UFFICIO VENDITE Tel. 035 4282421 Fax 035 42824 vendite@lovatoelectric.com ASSISTENZA TECNICA Tel. 035 4282422 Fax 035 4282295 service@lovatoelectric.com

Dettagli

Relè differ dif enziali fer

Relè differ dif enziali fer Relè differenziali Relè differenziali modulari DIN Delta D2-L NT544 Relè differenziali tipo A (EN60947-2 annex B e M), 2 moduli, 1 contatto, ripristino manuale o automatico (3 tentativi) RD1AF11B 30mA

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1.

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1. MANUALE DI ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori nominali 230 Vca±10%,

Dettagli

Serie 85 - Relè temporizzato ad innesto 7-10 A. Caratteristiche

Serie 85 - Relè temporizzato ad innesto 7-10 A. Caratteristiche Serie 85 - Relè temporizzato ad innesto 7-10 A Caratteristiche 85.02 85.03 85.04 Temporizzatore ad innesto 85.02-2 contatti 10 A 85.03-3 contatti 10 A 85.04-4 contatti 7 A Multifunzione Sette scale tempi

Dettagli

ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI CON PREDISPOSIZIONE CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI

ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI CON PREDISPOSIZIONE CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI RELÈ RELÈ AD IMPULSI AD INCASSO [pag. 112-114] ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI MINIATURIZZATI PER PULSANTI CON PREDISPOSIZIONE LUMINOSI CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI 112AC/I

Dettagli

SONDE, PORTAELETTRODI ED ELETTRODI Unipolari. Tripolari.

SONDE, PORTAELETTRODI ED ELETTRODI Unipolari. Tripolari. Pag. -3 Pag. -6 Pag. -7 RELÈ DI LIVELLO Per liquidi conduttivi. Monotensione, bitensione o multitensione. Funzioni di svuotamento e riempimento. Funzioni multiple. Ripristino automatico. Esecuzioni modulari

Dettagli

GE Industrial Solutions. Novità. TeleREC. GE imagination at work. TeleREC 2 / TeleREC Top / TeleREC Plus Sistemi di riarmo automatico

GE Industrial Solutions. Novità. TeleREC. GE imagination at work. TeleREC 2 / TeleREC Top / TeleREC Plus Sistemi di riarmo automatico GE Industrial Solutions Novità TeleREC TeleREC 2 / TeleREC Top / TeleREC Plus Sistemi di riarmo automatico GE imagination at work 1 Introduzione 2 Caratteristiche e vantaggi GAMMA 4 TeleREC 2 - Differenziali

Dettagli

SERIE 88 Temporizzatore ad innesto 8 A. Multifunzione Undecal Innesto su zoccolo serie 90. senza START esterno

SERIE 88 Temporizzatore ad innesto 8 A. Multifunzione Undecal Innesto su zoccolo serie 90. senza START esterno SERIE SERIE Temporizzatori multitensione e multifunzione Montaggio su zoccolo o da retroquadro Temporizzatore Octal e Undecal Scale tempi da 0.05 s a 100 h 1 contatto ritardato +1 istantaneo (tipo.12)

Dettagli

Serie 83 - Temporizzatore modulare A. Caratteristiche

Serie 83 - Temporizzatore modulare A. Caratteristiche Caratteristiche Serie 83 - Temporizzatore modulare 12-16 A 83.01 83.02 Temporizzatori multifunzione 83.01 - Multifunzione e multitensione, 1 contatto 83.02 - Multifunzione e multitensione, 2 contatti (contatti

Dettagli

Serie 90 MCB Apparecchi modulari per protezione circuiti

Serie 90 MCB Apparecchi modulari per protezione circuiti Apparecchi modulari per protezione circuiti La consente di soddisfare qualsiasi esigenza di protezione da sovraccarico e cortocircuiti, per tutte le applicazioni civili, terziarie e industriali. La gamma

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Uscite a relé a conduzione forzata: 2 contatti di sicurezza

Dettagli

1 C N ATTORI CONT 1 1

1 C N ATTORI CONT 1 1 NC1 1 serie NC1 CONTATTORI serie NC1 CARATTERISTICHE GENERALI Frequenza: 50/60Hz AC; Categoria utilizzo: AC1, AC3, AC4; Temperatura ambiente: -25 C~+70 C; Altitudine max: 2000m; Montaggio: inclinazione

Dettagli

SERIE 55 Relè industriale 7-10 A. 2 scambi 10 A

SERIE 55 Relè industriale 7-10 A. 2 scambi 10 A SERIE Relè industriale 7-10 SERIE Relè per impieghi generali Montaggio su circuito stampato.12.13.14 Tipo.12 -- 2 scambi 10 Tipo.13 -- 3 scambi 10 Tipo.14 -- 4 scambi 7 Bobina C o DC Contatti senza Cadmio

Dettagli

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore. 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NC (x3x0) (x5x0) (x4x0)

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore. 2 NO 1 NO + 1 NC 2 NC (x3x0) (x5x0) (x4x0) Serie - Contattori modulari 25-40 - 63 SERIE Caratteristiche Contattore modulare 25-2 contatti.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Larghezza 17.5 mm pertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli

Finecorsa FINECORSA. di posizione descrizione prodotto

Finecorsa FINECORSA. di posizione descrizione prodotto Finecorsa di posizione descrizione prodotto Finecorsa di posizione pag. 36 a 42 Il finecorsa di posizione (rotativo-angolare) è usato per controllare diversi sistemi di sollevamento: sofisticati carroponti:

Dettagli

46.52 46.61. SERIE 46 Mini relè industriale 8-16 A

46.52 46.61. SERIE 46 Mini relè industriale 8-16 A SERIE Mini relè industriale 8-16 SERIE 1 o 2 contatti - relè di potenza industriale Montaggio su zoccolo o connessione diretta tramite Faston Tipo.52 -- 2 scambi 8 Tipo.61 -- 1 scambio 16 Bobina C o DC

Dettagli

MANUALE UTENTE ANALIZZATORE MONOFASE DI ENERGIA ELETTRICA MODELLI:

MANUALE UTENTE ANALIZZATORE MONOFASE DI ENERGIA ELETTRICA MODELLI: 07/2008 ANALIZZATORE MONOFASE DI ENERGIA ELETTRICA VISUALIZZA: VOLT AMP WATT KWH TOTALI KWH PARZIALI COSTO PARZIALE IN COSTO ISTANTANEO DISPERSIONE MODELLI: ENERGY 1 VIS con Cicalino ENERGY 1 AL1 con 1

Dettagli

Serie 11 Relè Crepuscolare Modulare 16 A

Serie 11 Relè Crepuscolare Modulare 16 A Tipo 11.01: particolarmente adatto per l'illuminazione di scale interne, androni, ecc. Tipo 11.21: adatto per illuminazione esterna Tipo 11.71: alimentazione 12...24 VAC/DC Circuito contatti indipendente

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE. VRT200 Ed_07. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem.

MANUALE D ISTRUZIONE. VRT200 Ed_07. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem. MANUALE D ISTRUZIONE VRT200 Ed_07 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R.2 15/05/10 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori

Dettagli

StartUp. Sistemi di Riarmo Automatico. Low Voltage

StartUp. Sistemi di Riarmo Automatico. Low Voltage Low Voltage StartUp Sistemi di Riarmo utomatico Elettra Srl Via Lisbona 8, int. 5 517 Padova Tel. +9 0980755 Fax +9 098077695 E-mail info@aegelettra.it Web www.aegelettra.it Sistemi di Riarmo utomatico

Dettagli

Tipo EQ40 EQ40 EQ60 EQ100 EQ150. S2 15 min, S3 50% ED (S1 100% ED 6) ), 1200 c/h. Angolo max. di rotazione 90 / 120 / 150 / 180 ± 15

Tipo EQ40 EQ40 EQ60 EQ100 EQ150. S2 15 min, S3 50% ED (S1 100% ED 6) ), 1200 c/h. Angolo max. di rotazione 90 / 120 / 150 / 180 ± 15 Dati tecnici Tipo EQ40 EQ40 EQ60 EQ100 EQ150 Coppia funzionamento di controllo Nm 15 40 60 100 150 Coppia funzionamento di regolazione Nm 15 20 40 60 80 Tempo di manovra per 90 1) s 20 30 60 15 30 60 20

Dettagli

SERIE topter Prese con interruttore di blocco e base portafusibili per installazione da quadro IP66/IP67

SERIE topter Prese con interruttore di blocco e base portafusibili per installazione da quadro IP66/IP67 16A 16A e 32A e 32A - Prese con inte blocco per installazione da quadro IP44 blocco e base portafusibili per installazione da quadro 16 50-60Hz 110V 2P+ 4 492124 1 50-60Hz 230V 2P+ 6 492126 1 50-60Hz 400V

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE T1168. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1.

MANUALE DI ISTRUZIONE T1168. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1. MANUALE DI ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.2 07/09/12 Questo prodotto è conforme alla Direttiva RoHS 2002/95 Tutte le

Dettagli

TEMPORIZZATORI ELETTRONICI

TEMPORIZZATORI ELETTRONICI TEMPORIZZATORI ELETTRONICI LTMP/LTMPA LTMM1 LTMM2 LTMPL LTMP LTMM1 LTMM2 LTMPL LTMPA440 Esecuzione Modulare 1 modulo da 17,5 mm con attacco su guida DIN 35 mm Tipo di ritardo Multifunzione Multifunzione

Dettagli

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A SERIE Relè per applicazioni ferroviarie 7 A SERIE Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A Conformi alle normative EN 445-2:2013 (protezione contro fuoco e fumi), EN 61373

Dettagli

Serie 38 - Interfaccia modulare a relè A

Serie 38 - Interfaccia modulare a relè A Serie 38 - Interfaccia modulare a relè 0.1-2 - 3-5 - 6-8 - 16 A SERIE 38 Caratteristiche Estrazione del relè tramite il ponticello plastico di ritenuta e sgancio Fornito con circuito di presenza tensione

Dettagli

Interruttori non automatici I 116 Accessori per interruttori non automatici I 117 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 118 Interruttore

Interruttori non automatici I 116 Accessori per interruttori non automatici I 117 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 118 Interruttore Interruttori non automatici I 6 Accessori per interruttori non automatici I 7 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 8 Interruttore non automatico 9 a sgancio libero NG5NA Commutatori rotativi

Dettagli

Zoccoli octal e undecal a vite per relé 10 A 250 V AC

Zoccoli octal e undecal a vite per relé 10 A 250 V AC 0-0 Zoccoli octal e undecal a vite per relé A 0 V AC 0 Zoccolo octal a vite per relé A 0 V AC scambi A scatto rapido o * 0 Zoccolo undecal a vite per relé A 0 V AC scambi a vite * E' possibile ordinare

Dettagli

modello 3 velocità E/I locale (2 tubi) E/I locale (4 tubi)

modello 3 velocità E/I locale (2 tubi) E/I locale (4 tubi) EDBTA-335 Voce di capitolato: Controllo di fan coil a 2 o 4 tubi per la regolazione della temperatura ambiente tramite: - manopola per l impostazione della temperatura; - uscite proporzionali 0...10 Vcc;

Dettagli

Relè di protezione elettrica Monofase per massima o minima corrente CA/CC Modelli DIB01, PIB01

Relè di protezione elettrica Monofase per massima o minima corrente CA/CC Modelli DIB01, PIB01 Relè di protezione elettrica Monofase per massima o minima corrente CA/CC Modelli, PIB01 Relè per il monitoraggio di massima o minima corrente CA/CC Misura del vero valore efficace (TRMS) Corrente misurata

Dettagli

EC TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita CARATTERISTICHE PRINCIPALI

EC TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita CARATTERISTICHE PRINCIPALI TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita EC 5-173 CARATTERISTICHE PRINCIPALI * Formato 72 x 72 mm. * Alimentazione 230 Vac. * Buzzer di allarme incorporato. * Accesso ai parametri

Dettagli

visualizzazione a LED.

visualizzazione a LED. prodotto dimensioni prestazioni DER3/0D 2 DIN 1 soglia intervento - controllo della bobina di apertura - autodiagnostica - visualizzazione a LED. DER3/1D 1 soglia intervento - controllo della bobina di

Dettagli

Automazione con centralina esterna Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente)

Automazione con centralina esterna Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente) Informazioni Installazione tipo Automazione con centralina esterna 1 8 2 7 6 5 6 7 4 Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente) 1 2 4 Automazione con centralina esterna

Dettagli

Voltmetro 4½ Digit. pag.1. Ver MsPub\Manuali\Microline Plus\en pub

Voltmetro 4½ Digit. pag.1. Ver MsPub\Manuali\Microline Plus\en pub Voltmetro 4½ Digit pag.1 CARATTERISTICHE TECNICHE Lo strumento é realizzato nel rispetto delle normative vigenti ed é previsto per l'utilizzo in ambiente industriale leggero. Visualizzazione : 4 DIGIT

Dettagli

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W Serie - Contattori modulari 25 A SERIE Caratteristiche.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Contattore modulare 25 A - 2 contatti Larghezza 17.5 mm Apertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli

DISPOSITIVO DI COMANDO A 4 CANALI CON ATTUATORE MULTIFUNZIONE ART. 442ABT4R2

DISPOSITIVO DI COMANDO A 4 CANALI CON ATTUATORE MULTIFUNZIONE ART. 442ABT4R2 Il dispositivo 442ABT4R2 è un comando a quattro canali indipendenti, con attuatore multifunzione incorporato idoneo per illuminazione e tapparelle. Il dispositivo è composto, oltre che dalla parte frontale

Dettagli

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR IT INDICE 1. Descrizione 2 2. Installazione 3 3. Dimensioni e attacchi idraulici 4 4. Prevalenze pompe 5 5. Collegamento elettrico 6 6. Configurazione della

Dettagli

2CSC004001B0905. Quadri e apparecchi per circuiti con separazione elettrica

2CSC004001B0905. Quadri e apparecchi per circuiti con separazione elettrica 2CSC004001B0905 Quadri e apparecchi per circuiti con separazione elettrica La protezione per separazione elettrica La protezione per separazione elettrica è una modalità prevista dalla Norma CEI 64-8 (impianti

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED TIPOLOGIA DI INDICAZIONE A luce fissa L luce lampeggiante CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P

Dettagli

Manuale Operativo Inverter 48Vdc 230Vac 50Hz 2000VA in rack da 19 4U con limitatore di spunto

Manuale Operativo Inverter 48Vdc 230Vac 50Hz 2000VA in rack da 19 4U con limitatore di spunto Inverter 48Vdc 230Vac 2000VA con limitatore di spunto Pagina 2 di 32 INDICE 1. Introduzione Pag. 02 2. Principio di Funzionamento Pag. 02 3. Descrizione Funzionamento Pag. 02 4. Comandi e Segnalazioni

Dettagli

Termostati di controllo e sicurezza Serie TRE TU, TRS TU, TS9P

Termostati di controllo e sicurezza Serie TRE TU, TRS TU, TS9P Termostati di controllo e sicurezza Serie TRE TU, TRS TU, TS9P Caratteristiche principali - Omologati I.S.P.E.S.L. - Conforme Marchio ENEC 03 - Conforme alle Direttiva 2006/95/CE - Attacco guaina elemento

Dettagli

SINEAX SI 815 Separatore galvanico passivo

SINEAX SI 815 Separatore galvanico passivo con trasmissione dell alimentazione, senza alimentazione ausiliaria, con trasmissione di comunicazione in FSK 1, in versione Ex ed in versione NON Ex, in custodia N17 o S17 per montaggio su guida tipo

Dettagli

Pag COLONNE LUMINOSE MULTICOLORE Ø70mm. Colonne luminose componibili Ø70mm.

Pag COLONNE LUMINOSE MULTICOLORE Ø70mm. Colonne luminose componibili Ø70mm. Pag. -2 COLONNE LUMINOSE Ø45mm Colonne luminose fornite già assemblate Ø45mm. Moduli a luce fissa. Moduli sonori intermittenti o continui. Circuito a LED integrato. Pag. -3 COLONNE LUMINOSE MULTICOLORE

Dettagli

Scheda tecnica DS r6. Ingecon Sun 125 TL. Caratteristiche generali. Ingeteam S.r.l.

Scheda tecnica DS r6. Ingecon Sun 125 TL. Caratteristiche generali. Ingeteam S.r.l. Ingecon Sun 125 TL Caratteristiche generali Vasto range di tensione di ingresso (405-750 Vdc). Massima tensione fino a 900 Vdc. Sistema avanzato di inseguimento del punto di potenza massima (MPPT). Assenza

Dettagli

2 Descrizione del prodotto

2 Descrizione del prodotto Descrizione tecnica Note relative alla sicurezza Capitolo 1 1 Note relative alla sicurezza Questo manuale contiene unicamente i dati tecnici delle barriere. Non sono state incluse le note riguardanti l

Dettagli

Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme

Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme L evoluzione della specie I nuovi strumenti digitali ABB per controllo e precisione ABB amplia la gamma di voltmetri ed amperometri

Dettagli