Sito web parrocchiale: interattività e progettazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sito web parrocchiale: interattività e progettazione"

Transcript

1 Sito web parrocchiale: interattività e progettazione

2 tratteremo di Note introduttive indagini 2. Interattività livello di interattività tipologia di siti usabilità accessibilità credibility 3. Progettazione

3 3 documenti Chiesa e Internet Etica in Internet 2002 Pontificio Consiglio delle Com. Soc. Il rapido sviluppo 2005 Lettera Apost. Giovanni Paolo II

4 Ricerca Parrocchie e Internet

5 Nelle parrocchie italiane: 86% esiste un PC 70% connessione ad Internet 61,7% indirizzo mail 16% sito web

6 50% dei parroci oltre i 60 anni nonostante ciò, c è un basso scarto d utilizzo del web tra i parroci più giovani e quelli anziani Parrocchie del Sud Italia maggiore utilizzo del web e maggiore presenza di siti

7 Italiani e Web Utilizzo di Internet: 91% Ricerca di Informazioni 80% Consulta la posta elettronica 57% Lettura delle news 37% Divertimento/socializzazione

8 Perché un sito parrocchiale Informare: orario messe, recapiti, realtà parrocchiali; Favorire ed agevolare comunità reali (esempio di Facebook utilizzato dagli animatori); Creare comunità virtuali; News date in tempo reale da parte di agenzie di stampa specializzate (es. SIR, agenzia cattolica); Proporre riflessioni spirituali; Esserci: per il rischio di un assenza dannosa o comunque negativa (quanti siti creati solo per un beneficio d immagine su altri versanti ; citati ovunque ma privi di contenuti reali);

9 Classificazione Web religiosi di Francesco Diani Chiesa cattoliche e siti istituzionali Parrocchie Associazioni Community (Newsgroup, Chat)...

10 INTERATTIVITÀ ovvero: Rapporto sito - utenti

11 Interattività Sito di tipo informativo L utente è solamente ricettore

12 Interattività Sito con alto grado di interattività Gli utenti contribuiscono e comunicano tra loro

13 Interattività Comunicazione di tipo broadcast (unidirezionale); L utente accede a informazioni come news, documenti, banche dati; Siti istituzionali (es. vatican.va); Basso o nessun grado di interattività.

14 Interattività Offre spazi di dialogo e scambio (chat e forum); Interazione tra curatori del sito e utente e/o gruppo di utenti; Siti specializzati (pretionline; puntogiovane); Alto grado di interattività.

15 Interattività Buona parte dei siti parrocchiali Da una parte: informazioni su orari, contatti, eventi, appuntamenti,... Dall altra: apertura ai contributi dei fedeli (es. fotografie), spazio di dialogo con i giovani, pagine dedicate ai gruppi parrocchiali,...

16 Siti interattivi: due esempi

17 Siti interattivi: due esempi Sito gestito da un sacerdote della diocesi di Riccione affiancato da alcuni animatori di Azione cattolica. Tra i vari servizi propone quello di CHAT AMICA, AMICA un servizio di chat di gruppo o personale attivo dal lunedì al giovedì dalle alle

18 Siti interattivi: due esempi

19 Siti interattivi: due esempi Ideato da don Giovanni Benvenuto, il sito è stato creato per mettere in comunicazione i sacerdoti on-line sia tra di loro che con gli utenti che lo desiderano. Gli iscritti sono oltre 550, tra sacerdoti, diaconi permanenti, seminaristi ed alcuni vescovi.

20 Interattività Quale tipologia di sito è meglio? Dipende dalla disposizione dei curatori del sito: risorse umane e tempo Meglio un buon sito vetrina, curato e aggiornato, che un cattivo sito interattivo con contenuti casuali, latitanza degli animatori, difficoltà a tenere in contatto giornaliero con gli utenti. Per un sito religioso, anche istituzionale, è comunque auspicabile almeno un minimo livello di interattività

21 Portale o Sito? Dipende dalla finalità PORTALE: raggruppa le varie realtà presenti in un dato ambito tramite un servizio di : coordinazione collegamento condivisione Parrocchia, oratorio, gruppo giovani, scout

22 Portale o Sito? SITO: Risponde ad un obiettivo ed un ambito più circoscritti rispetto al portale Numero minore di pagine Maggior facilità di gestione

23

24

25

26 Nel rapporto sito-utente si deve tener conto di: Usabilità Accessibilità Credibility

27 Usabilità = valutazione della qualità nei servizi web

28 Usabilità alcuni esempi: la navigazione è chiara ed adeguata? il sito è coerente con i suoi obiettivi? i tempi di caricamento sono accettabili? il nome del sito si ricorda facilmente?

29 Usabilità come valutarla:

30 Accessibilità capacità di un dispositivo, di un servizio o di una risorsa d'essere fruibile con facilità da una qualsiasi tipologia d'utente. nche da persone con ridotta o impedita capacità sensoriale, motoria, psichica.

31 Accessibilità egge 4 del 2004 ttp://www.accessibile.gov.it

32 Accessibilità a barra dell accessibilità

33 Accessibilità

34 Accessibilità

35 Accessibilità 7 errori

36 Credibility egole per progettare un sito che ispiri fiducia e che faccia capire all utente chi c è dietro il sito/blog, cosa vuole comunicare, perché,... ostrare che dietro il vostro sito ci sono persone serie ed affidabili Rendere semplice per l utente verificare direttamente l accuratezza delle informazioni presenti sul sito endere facile contattarvi. Tutte le informazioni devono essere esaurenti, chiare ed in evidenza: indirizzo, telefono, .

37 Spunti per progettare un sito parrocchiale

38 Le fasi 1. Obiettivi 2. Raccogliere informazioni/dati 3. Definire le aree tematiche 4.? Risorse 5. Progetto 6. Home page

39 1. Obiettivi Quali informazioni inserire nel sito? i orari e attività della parrocchia contatti (parroco, curato, responsabili,...) appuntamenti ed eventi storia e luoghi di rilievo del territorio parrocchiale creare una photo gallery suddivisa per categorie...

40 1. Obiettivi Quale livello di interazione con gli utenti? gruppi presenti in ambito parrocchiale: dare o meno la possibilità di inserire autonomamente articoli, foto, esperienze, appuntamenti eventuale iscrizione ad una newsletter creare una photo gallery suddivisa per categorie dando la possibilità di caricare/aggiungere foto, articoli,... forum...

41 2. Raccogliere info e dati valutare e fare una cernita del materiale già presente in formato elettronico contattare chi ha curato in passato archivi fotografici coinvolgere i potenziali collaboratori per la redazione dei contenuti tenersi aperti ai suggerimenti fare una navigazione tra i vari siti parrocchiali che potrebbero essere fonte di ispirazione

42 3. Prevedere aree dedicate Per il parroco e i sacerdoti: caricare file da pubblicare in una area documenti (es. bollettini parrocchiali, fogli degli avvisi,...) pubblicare appuntamenti inserire notizie ed articoli pubblicare pensieri/meditazioni Per animatori ed educatori dei gruppi pubblicare appuntamenti ed immagini in uno spazio dedicato al gruppo per i membri del gruppo: registrarsi e inserire contributi Per altri membri della comunità parrocchiale registrarsi e aderire on-line ad iniziative (gite,...)

43 4. Risorse Chi-a-fare-che-cosa? Le persone che collaboreranno al progetto (impegno, garanzia, responsabilità) Il BUDGET Ci sono vari strumenti messi a disposizione da internet per realizzare pagine web ad un costo basso Valutare qualità e affidabilità Fattore TEMPO Prevedere quanto tempo servirà per raggiungere gli obiettivi prefissati. Valutare eventuali ridimensionamenti del progetto Partire con le cose più importanti e semplici

44 5. Progetto. Elenco dei contenuti da inserire contatti, orari, storia della comunità,.... Bozza delle possibili pagine del sito

45 5. Progetto. Definire l alberatura del sito

46 5. Progetto. Considerare le regole di usabilità e accessibilità avigazione: semplice, intuibile (dove vado? dove sono? come torno indietro? breadcrump) rafica: combinazione colori, leggerezza, uniformità

47 6. Home page eve essere ben progettata in quanto è: a presentazione del sito: testata, chi sono i realizzatori, proposte,... oordinamento delle pagine

48 ? Linguaggi: HTML PHP Fogli di stile CSS CMS

49

DIRETTORIO SULLE COMUNICAZIONI SOCIALI NELLA MISSIONE DELLA CHIESA MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE

DIRETTORIO SULLE COMUNICAZIONI SOCIALI NELLA MISSIONE DELLA CHIESA MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE E PROPRIO NECESSARIO UN SITO PARROCCHIALE? DIRETTORIO SULLE COMUNICAZIONI SOCIALI NELLA MISSIONE DELLA CHIESA MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLV GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Dettagli

Vaccari news, la filatelia in tempo reale. è SOCIAL!

Vaccari news, la filatelia in tempo reale. è SOCIAL! Vaccari news, la filatelia in tempo reale è SOCIAL! Con la nuova versione dell App, ora anche per ANDROID, è possible condividere le notizie attraverso Facebook e Twitter oppure inviarle tramite e-mail

Dettagli

IL SUO NOME SEMPRE IN PRIMO PIANO Aderendo ad uno dei nostri prodotti/servizi il suo nome sarà sempre in evidenza e nelle prime posizioni;

IL SUO NOME SEMPRE IN PRIMO PIANO Aderendo ad uno dei nostri prodotti/servizi il suo nome sarà sempre in evidenza e nelle prime posizioni; Internet è ormai universalmente riconosciuto come il nuovo mezzo di comunicazione di massa la cui diffusione cresce in maniera esponenziale giorno dopo giorno. Questa vera e propria rivoluzione della comunicazione

Dettagli

La P.A. cambia e ti semplifica la vita

La P.A. cambia e ti semplifica la vita La P.A. cambia e ti semplifica la vita Cambio di residenza, rinnovo del passaporto, PEC, pratiche burocratiche, servizi on line... Vuoi informazioni o assistenza nei tuoi rapporti con la Pubblica Amministrazione?

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ITALIANA. Partecipazione e responsabilità dei laici nella Chiesa locale

AZIONE CATTOLICA ITALIANA. Partecipazione e responsabilità dei laici nella Chiesa locale AZIONE CATTOLICA ITALIANA ASSOCIAZIONE DIOCESANA DI TORINO Corso Matteotti, 11 10121 TORINO Tel. 011.562.32.85 Fax 011.562.48.95 E-mail: presidenza.ac@diocesi.to.it Partecipazione e responsabilità dei

Dettagli

l ATLANTE WEB delle PARROCCHIE

l ATLANTE WEB delle PARROCCHIE l ATLANTE WEB delle PARROCCHIE Premessa La presenza delle parrocchie italiane su Internet è ancora parziale ed limitata. Accanto all unico indirizzario istituzionale nazionale (annuario del sito chiesacattolica.it,

Dettagli

Contraffazione, lotta via Web con il "nuovo" Ufficio Marchi

Contraffazione, lotta via Web con il nuovo Ufficio Marchi http://www.corrierecomunicazioni.it/print_page.php?idnotizia=78996 Page 1 of 1 20/07/2010 MSE Contraffazione, lotta via Web con il "nuovo" Ufficio Marchi Usability, approfondimenti e servizi nel portale

Dettagli

Alfa Layer S.r.l. Via Caboto, 53 10129 Torino ALFA PORTAL

Alfa Layer S.r.l. Via Caboto, 53 10129 Torino ALFA PORTAL ALFA PORTAL La struttura e le potenzialità della piattaforma Alfa Portal permette di creare, gestire e personalizzare un Portale di informazione in modo completamente automatizzato e user friendly. Tramite

Dettagli

Il tuo Blog in 5 mosse (o anche meno )

Il tuo Blog in 5 mosse (o anche meno ) Cos è un blog? E' uno spazio di interazione, un modo per stare (virtualmente) insieme agli altri e per esprimere liberamente la propria creatività, la propria opinione sui più svariati argomenti; è anche

Dettagli

Circolo Canottieri Napoli

Circolo Canottieri Napoli Circolo Canottieri Napoli presentazione progetto Rev. 0 del 27 dicembre 2012 Cliente: Circolo Canottieri Napoli Realizzazione Sito Web Definizione del progetto Il cliente ha la necessità di creare il nuovo

Dettagli

Come valutare la qualità di siti e servizi on line

Come valutare la qualità di siti e servizi on line Come valutare la qualità di siti e servizi on line Claudio Forghieri Rete Civica del Comune di Modena Illustrazione di Alessia Bellino per E-Gov Erogazione del servizio sui diversi canali Ascolto dell

Dettagli

Servizi di Web Agency

Servizi di Web Agency Realizzazione di template grafici e messa in codice degli stessi per l integrazione con i più diffusi CMS; Realizzazione di Siti internet mobile Ready; Sviluppo di piattaforme e portali aggiornabili in

Dettagli

www.urbanworks.it info@urbanworks.it

www.urbanworks.it info@urbanworks.it www.urbanworks.it info@urbanworks.it I NOSTRI PORTALI I NOSTRI PORTALI Il portale di Siracusa e Provincia Vuole essere un punto di riferimento per tutti gli abitanti della provincia. Suddiviso per sezioni

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

Ricerca lavoro on-line

Ricerca lavoro on-line Ricerca lavoro on-line Premessa Proponiamo di seguito alcune indicazioni e suggerimenti pratici per chi cerca un lavoro navigando in internet. Controllate la Partita IVA della ditta che offre il lavoro.

Dettagli

Dall idea alla progettazione di un sito web. Leo Spadaro l.spadaro@glauco.it

Dall idea alla progettazione di un sito web. Leo Spadaro l.spadaro@glauco.it Dall idea alla progettazione di un sito web Leo Spadaro l.spadaro@glauco.it Agenda Il progetto di presenza su internet Target e utenza Monitoraggio dei risultati Riprogettazione di un sito diocesano, Don

Dettagli

Comune di Ferrara Assessorato alla Salute e Servizi alla Persona. Centro H RAPPORTO SULLE ATTIVITA DEL CENTRO H GENNAIO - DICEMBRE 2005

Comune di Ferrara Assessorato alla Salute e Servizi alla Persona. Centro H RAPPORTO SULLE ATTIVITA DEL CENTRO H GENNAIO - DICEMBRE 2005 Comune di Ferrara Assessorato alla Salute e Servizi alla Persona A.I.A.S. Ferrara Associazione di Volontariato Associazione Centro H In collaborazione con: - Azienda USL Ferrara - Centro Servizi alla Persona

Dettagli

13 Luglio 2010 ore 15,30 FIRENZE Grand Hotel Baglioni Piazza Unità Italiana, 6. A.Gori Il sito del Consorzio ed i relativi servizi 1

13 Luglio 2010 ore 15,30 FIRENZE Grand Hotel Baglioni Piazza Unità Italiana, 6. A.Gori Il sito del Consorzio ed i relativi servizi 1 13 Luglio 2010 ore 15,30 FIRENZE Grand Hotel Baglioni Piazza Unità Italiana, 6 A.Gori Il sito del Consorzio ed i relativi servizi 1 Il sito del Consorzio ed i relativi servizi 13 Luglio 2010 ore 15,30

Dettagli

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN PORTALE WEB NELL AMBITO DELLA MISURA 2.6. DEL POI ENERGIA FESR 2007 2013

Dettagli

Il Portale dell ARTI: www.arti.puglia.it

Il Portale dell ARTI: www.arti.puglia.it Il Portale dell ARTI: www.arti.puglia.it Il portale è il principale strumento di comunicazione e informazione che l ARTI utilizza per comunicare tanto con l esterno (cittadini e realtà e istituzioni fuori

Dettagli

Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario. MultiBIBLIO WebPortal. SBU Venezia

Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario. MultiBIBLIO WebPortal. SBU Venezia Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario MultiBIBLIO WebPortal SBU Venezia CG Soluzioni Informatiche s.a.s. Mauro Bettuzzi Dicembre 2008 Il portale web per la

Dettagli

TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO

TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO CARATTERISTICHE FUNZIONALI DELLA SOLUZIONE TECNOLOGICA DEDICATA ALLA FORMAZIONE E ALL'AGGIORNAMENTO A DISTANZA

Dettagli

Elena Mori e.mori@idsunitelm.it

Elena Mori e.mori@idsunitelm.it ParrocchieMap: dall Annuario all Atlante web Elena Mori e.mori@idsunitelm.it Premessa La presenza delle parrocchie italiane su Internet è ancora parziale ed limitata. Accanto all unico indirizzario istituzionale

Dettagli

Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro

Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro WEB 2.0 Concetto di Web 2.0 capacità di condivisione dei dati tra diverse piattaforme tecnologiche. Dietro queste evoluzioni troviamo quale

Dettagli

Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line

Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line Social Media: Nuovi modelli di Marketing e Vendita on-line Enrico Bertoldo Marketing Director Stefano Marongiu Customer Segment Manager Andrej Crnjaric Social Media Specialist 2009 Amadeus IT Group SA

Dettagli

La piattaforma etwinning: modalità d uso, potenzialità e limiti

La piattaforma etwinning: modalità d uso, potenzialità e limiti La piattaforma etwinning: modalità d uso, potenzialità e limiti Franco Di Cataldo La piattaforma etwinning costituisce un riferimento importante per la valorizzazione ed il potenziamento di progetti europei

Dettagli

Mettiti comodo, scegli il sito web che fà per te!

Mettiti comodo, scegli il sito web che fà per te! Mettiti comodo, scegli il sito web che fà per te! Web Design Il nostro obiettivo è realizzare siti internet dove le informazioni e i contenuti siano immediatamente reperibili dal navigatore del web. Un

Dettagli

E. Bocci -Il sito del Progetto SuperCed i relativi servizi 1

E. Bocci -Il sito del Progetto SuperCed i relativi servizi 1 1 Il sito del Progetto SUPERC Sportello Unico PER Condomini ed i relativi servizi 2 Servizi di Redazione Obiettivi Supporto alle attivitàdel Gruppo dei Proponenti del Progetto SUPER C attraverso un puntuale

Dettagli

Dall idea alla progettazione di un sito web. Leo Spadaro l.spadaro@glauco.it

Dall idea alla progettazione di un sito web. Leo Spadaro l.spadaro@glauco.it Dall idea alla progettazione di un sito web Leo Spadaro l.spadaro@glauco.it Da Chiesa in rete 2.0 (Gennaio 2009) Diocesi italiane (226) su web, con almeno un sito Dicembre 2008 : 205 Ottobre 2010: 216

Dettagli

GRAFICA TEMPLATE n. 009

GRAFICA TEMPLATE n. 009 GRAFICA TEMPLATE n. 009 Grafica generica ideata per: agenzie varie, studi vari, società servizi, altro. Il pacchetto base MIOSITO4 prevede n. 4 pagine personalizzabili. Pagine del sito: HOME PAGE, CHI

Dettagli

Abitanti Digitali. Macerata, 20 maggio 2011

Abitanti Digitali. Macerata, 20 maggio 2011 Abitanti Digitali Macerata, 20 maggio 2011 Cos è E una proposta tecnologica, un nuovo servizio/strumento rivolto alle Diocesi e alle Parrocchie italiane per facilitare la pubblicazione su internet di un

Dettagli

COMUNICARE LA CULTURA: IL SITO WEB

COMUNICARE LA CULTURA: IL SITO WEB MUSEOLOGIA E CONSERVAZIONE DEI BENI MUSEALI COMUNICARE LA CULTURA: IL SITO WEB PAOLO CAVALLOTTI Responsabile Internet e Media interattivi 13 GENNAIO 2014 01.1 UN TERMINE ABUSATO IL MUSEO VIRTUALE Esistono

Dettagli

Strategie e possibili applicazioni del web 2.0 nei Consigli L esperienza del Consiglio Regionale della Puglia Bologna 10-11 11 Novembre 2011 Giulia

Strategie e possibili applicazioni del web 2.0 nei Consigli L esperienza del Consiglio Regionale della Puglia Bologna 10-11 11 Novembre 2011 Giulia Strategie e possibili applicazioni del web 2.0 nei Consigli L esperienza del Consiglio Regionale della Puglia Bologna 10-11 11 Novembre 2011 Giulia Murolo 1 Stato dell Arte del Web 2.0 Il Consiglio Regionale

Dettagli

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag.

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. Guida operativa servizi online Versione: 1.00 del 30/9/2011 ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. 1 INDICE PREMESSA... 3 SCOPO DEL MANUALE... 3 COS È ATHENAPORTAL...

Dettagli

TECNICA 1 PATTO FORMATIVO RACCOLTA DELLE ASPETTATIVE

TECNICA 1 PATTO FORMATIVO RACCOLTA DELLE ASPETTATIVE TECNICA 1 PATTO FORMATIVO RACCOLTA DELLE ASPETTATIVE Tempo di lavoro previsto: 60 minuti Partecipanti: 6 8 divisi in isole, ossia gruppetti spontanei creati sul momento Materiale: carta e penna (presente

Dettagli

Guida utenti INDICE: 1. Login. Come accedere all area studenti.

Guida utenti INDICE: 1. Login. Come accedere all area studenti. Guida utenti INDICE: 1. Login. Come accedere all area studenti. 2. Didattica e corsi. Come trovare informazioni sui corsi e sui professori e come scaricare i materiali e le dispense dei corsi. 3. Collaboration

Dettagli

AIC LOMBARDIA ONLUS: l'associazione in rete. Assemblea dei Soci Milano, 28 marzo 2015

AIC LOMBARDIA ONLUS: l'associazione in rete. Assemblea dei Soci Milano, 28 marzo 2015 AIC LOMBARDIA ONLUS: l'associazione in rete Assemblea dei Soci WEB 2.0: nasce la cultura partecipata delle tecnologie digitali Il Web 2.0 è un termine utilizzato per indicare uno stato dell'evoluzione

Dettagli

Altri strumenti di comunicazione degli Enti locali

Altri strumenti di comunicazione degli Enti locali Altri strumenti di comunicazione degli Enti locali 18-19 lezione - 3 novembre 2011 La Guida ai Servizi realizzata da molte Pubbliche Amministrazioni rappresenta uno degli strumenti cartacei più tradizionali

Dettagli

PresidenzadelConsigliodeiMinistri DipartimentopergliA farigiuridicielegislativi Servizioanalisidel impatodelaregolamentazione

PresidenzadelConsigliodeiMinistri DipartimentopergliA farigiuridicielegislativi Servizioanalisidel impatodelaregolamentazione PresidenzadelConsigliodeiMinistri DipartimentopergliA farigiuridicielegislativi Servizioanalisidel impatodelaregolamentazione Forum PA 2011 9 maggio 2011, ore 11.00, Fiera di Roma Il Sistema Gestionale

Dettagli

Obiettivo del Progetto: Il sito del decanato di Lecco, nasce per far fronte a tre necessità/obiettivo:

Obiettivo del Progetto: Il sito del decanato di Lecco, nasce per far fronte a tre necessità/obiettivo: Presentazione Obiettivo del Progetto: Il sito del decanato di Lecco, nasce per far fronte a tre necessità/obiettivo: La necessità/obiettivo di divulgare il più possibile nelle Parrocchie e ai Fedeli utilizzando

Dettagli

L INFORMAZIONE ATTRAVERSO IL WEB Per la versione in Power Point: avanzamento delle pagine cliccando sulla diapositiva tornare indietro con il tasto destro del mouse gli argomenti sottolineati contengono

Dettagli

Cosa è un Sito Web? E una finestra sul mondo di una realtà esistente. E uno strumento di comunicazione ed informazione.

Cosa è un Sito Web? E una finestra sul mondo di una realtà esistente. E uno strumento di comunicazione ed informazione. Arcidiocesi di Brindisi Ostuni Ufficio per le Comunicazioni Sociali e la Cultura Progetto Un Sito Web per ogni Parrocchia L obiettivo del del progetto è quello di di fornire alle singole parrocchie un

Dettagli

IL NUOVO SITO ASSINTEL E ANCHE TUO. USALO.

IL NUOVO SITO ASSINTEL E ANCHE TUO. USALO. Nuovo sito s Assintel Guida d utilizzo per i soci IL NUOVO SITO ASSINTEL E ANCHE TUO. USALO. Con il nuovo sito Assintel ogni azienda associata ha in mano uno strumento potente di visibilità, promozione,

Dettagli

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso Il Liceo Economico Sociale IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso I LES nel progetto nazionale: voi siete parte di questo! 2 I numeri del progetto 360 Licei Economico- sociali coinvolti

Dettagli

INTRODUZIONE: ALL INCLUSIVE

INTRODUZIONE: ALL INCLUSIVE INTRODUZIONE: ALL INCLUSIVE è l insieme di servizi, strumenti e tecniche che rendono un sito web accessibile e ottimizzato per assicurare che venga rinvenuto nelle prime posizioni sui motori di ricerca.

Dettagli

Sito web parrocchiale: STRUMENTI E PROGRAMMI

Sito web parrocchiale: STRUMENTI E PROGRAMMI Sito web parrocchiale: STRUMENTI E PROGRAMMI tratteremo di... DIOCESI DI BRESCIA Linguaggi HTML,CSS Siti STATICI Siti DINAMICI e codice PHP CMS JOOMLA! Linguaggio HTML HTML: è il linguaggio con cui potete

Dettagli

PARTE 1 PRINCIPI FONDAMENTALI

PARTE 1 PRINCIPI FONDAMENTALI Ai sensi delle recenti normative in materia di navigazione web e privacy, a decorrere dal 1 gennaio 2014, Pazzo per il Mare.it si è dotato di un regolamento che prevede i Termini e le Condizioni per l

Dettagli

Scheda di rilevazione dei bisogni formativi delle Organizzazioni di Volontariato in provincia di Varese

Scheda di rilevazione dei bisogni formativi delle Organizzazioni di Volontariato in provincia di Varese Scheda di rilevazione dei bisogni formativi delle Organizzazioni di Volontariato in provincia di Varese I questionari compilati devono essere consegnati entro il 28/02/2011 al Cesvov: Per e-mail (scannerizzato)

Dettagli

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Siamosolidali.it è un progetto promosso dell Ente Cassa di Risparmio di Firenze, nato dalla necessità di sostenere

Dettagli

www.unioneindustriali.roma.it info@unioneindustriali.roma.it A cura di OCI UIR Organizzazione e Comunicazione Interna

www.unioneindustriali.roma.it info@unioneindustriali.roma.it A cura di OCI UIR Organizzazione e Comunicazione Interna www.unioneindustriali.roma.it info@unioneindustriali.roma.it A cura di OCI UIR Organizzazione e Comunicazione Interna Calendario Eventi Parte Istituzionale Motore di Ricerca Parole per l impresa Sezioni

Dettagli

Linee guida per la Commissione Missionaria Parrocchiale

Linee guida per la Commissione Missionaria Parrocchiale Anno 2006/2007 Linee guida per la Commissione Missionaria Parrocchiale 1 di 5 Premessa Queste linee guida presentano l identità della Commissione Missionaria Parrocchiale e le attività che è chiamata a

Dettagli

Indice. 01. Presentazione generale. 02. Team. 03. Presenza in rete 1. Siti Web dinamici 2. Web writing e SEO copywriting 3. Business Community

Indice. 01. Presentazione generale. 02. Team. 03. Presenza in rete 1. Siti Web dinamici 2. Web writing e SEO copywriting 3. Business Community Indice 01. Presentazione generale 02. Team 03. Presenza in rete 1. Siti Web dinamici 2. Web writing e SEO copywriting 3. Business Community 04. E-learning 1. Learning Object 2. Piattaforme LMS 3. Business

Dettagli

Offerta Partner. partendo dalla storia un altro passo verso il futuro

Offerta Partner. partendo dalla storia un altro passo verso il futuro Offerta Partner partendo dalla storia un altro passo verso il futuro Chi siamo UNA STORIA NATA OLTRE 50 ANNI FA Annuario Cattolico d Italia 1960 Settimana della Vita Collettiva 1963 Itinerari 1999 Sevicol.it

Dettagli

www.urbanworks.it info@urbanworks.it

www.urbanworks.it info@urbanworks.it www.urbanworks.it info@urbanworks.it I NOSTRI PORTALI I NOSTRI PORTALI Il portale di Siracusa e Provincia Suddiviso per sezioni e per categorie, è possibile consultare meteo, notizie, sport, cinema, annunci...

Dettagli

CASE STUDY Il sito web dell Istituto Clinico Humanitas

CASE STUDY Il sito web dell Istituto Clinico Humanitas Seminario Marketing sociale e Comunicazione per la salute Torino, 27 28 febbraio 2008 CASE STUDY Il sito web dell Istituto Clinico Humanitas Centro Regionale di Documentazione per la Promozione della Salute

Dettagli

Il sito Internet: lo strumento più flessibile per far conoscere la tua azienda e fidelizzare i tuoi clienti.

Il sito Internet: lo strumento più flessibile per far conoscere la tua azienda e fidelizzare i tuoi clienti. Il sito Internet: lo strumento più flessibile per far conoscere la tua azienda e fidelizzare i tuoi clienti. Orientarsi e muoversi al meglio nel mercato è sempre più difficile: la concorrenza, è sempre

Dettagli

L esperienza di S.O.S. Servizi Sociali On Line nell attività di. Il nostro sito, www.servizisocialionline.it si rivolge,

L esperienza di S.O.S. Servizi Sociali On Line nell attività di. Il nostro sito, www.servizisocialionline.it si rivolge, con la Partnership e il Patrocinio morale del CONVEGNO NAZIONALE Il servizio sociale professionale on line in Italia 12.2.2011 ROMA Hotel dei Congressi INTERVENTO DEL Direttore di S.O.S. Servizi Sociali

Dettagli

WWW.NETCONCRETE.INFO RISORSE ONLINE PER IL CALCESTRUZZO

WWW.NETCONCRETE.INFO RISORSE ONLINE PER IL CALCESTRUZZO WWW.NETCONCRETE.INFO RISORSE ONLINE PER IL CALCESTRUZZO WWW.NETCONCRETE.INFO IL PRIMO PORTALE IN RETE DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCESTRUZZO ED AFFINI Netconcrete è un ampia banca dati con tutte

Dettagli

1.1. Descrizione del progetto: riassumete con chiarezza, in poche righe, in cosa consiste il progetto da

1.1. Descrizione del progetto: riassumete con chiarezza, in poche righe, in cosa consiste il progetto da GUIDA AL BRIEFING DI PROGETTI WEB Utilizzate la stessa struttura dei paragrafi elencati in questa guida, come traccia per la compilazione del brief da trasmettere ad De'Sign SC Se utile ai fini di un briefing

Dettagli

Archivio dei contenuti. Produzione di contenuti. Gestione del flusso di lavoro. Presentazione dei contenuti

Archivio dei contenuti. Produzione di contenuti. Gestione del flusso di lavoro. Presentazione dei contenuti I sistemi informativi a riferimento geografico e i portali di promozione turistica Giovanni Biallo Internet ed il turismo La logica di Internet ha influito in modo determinante da un lato sulle organizzazioni

Dettagli

ESTATE 2016 QUATTRO LE SETTIMANE DEDICATE AI RAGAZZI

ESTATE 2016 QUATTRO LE SETTIMANE DEDICATE AI RAGAZZI ESTATE 2016 L ORATORIO ESTIVO IN SANTA BERNARDETTA dalla 1^ alla 5^ Primaria IN SS. NAZARO E CELSO dalla 1^ alla 5^ Primaria IN SAN GIOVANNI BONO dalla 1^ alla 3^ Media QUATTRO LE SETTIMANE DEDICATE AI

Dettagli

GRAFICA TEMPLATE n. 003

GRAFICA TEMPLATE n. 003 GRAFICA TEMPLATE n. 003 Grafica generica ideata per: arredamento, altro. Il pacchetto base MIOSITO4 prevede n. 4 pagine personalizzabili. Pagine del sito: HOME PAGE, CHI SIAMO, PRODOTTI, CONTATTI. Possibilità

Dettagli

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo Metodologie Informatiche Applicate al Turismo 15. Aspetti di Usabilità dei Siti Web Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso

Dettagli

Ingegneria del Software Interattivo. - I siti web - Un breve glossario. Un breve glossario (cont.) Parte sesta: I siti web. 1.

Ingegneria del Software Interattivo. - I siti web - Un breve glossario. Un breve glossario (cont.) Parte sesta: I siti web. 1. Parte sesta: I siti web Ingegneria del Software Interattivo - I siti web - Docente: Daniela Fogli 1. I siti web Nel Contesto Riferimenti: Brajnik, Umano G., Toppano, E. Creare siti web multimediali, Pearson,

Dettagli

DESCRIZIONE OFFERTA TT-OPEN-SITE

DESCRIZIONE OFFERTA TT-OPEN-SITE DESCRIZIONE OFFERTA TT-OPEN-SITE Struttura di menù In base alla tipologia di template scelta, sono state predisposte 2 strutture di menù (destinate ad ospitare gli stessi contenuti): TT-OPEN-SITE template

Dettagli

GRAFICA TEMPLATE n. 012

GRAFICA TEMPLATE n. 012 GRAFICA TEMPLATE n. 012 Grafica generica ideata per: aziende varie, artigiani, altro. Il pacchetto base MIOSITO4 prevede n. 4 pagine personalizzabili. Pagine del sito: HOME PAGE, CHI SIAMO, PRODOTTI, CONTATTI.

Dettagli

Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata:

Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata: Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata: Predisposto da Don Pierluigi Vignola e Patrizio Pinnarò Introduzione Il turismo religioso in Regione

Dettagli

IL PROJECT PLAN. Madonna della Strada 0984/502489; 348 0127345

IL PROJECT PLAN. Madonna della Strada 0984/502489; 348 0127345 IL PROJECT PLAN NOME GRUPPO RECAPITO PER CONTATTO: Madonna della Strada 0984/502489; 348 0127345 L IDEA E LE PERSONE Caratteristiche progetto: Descrivere brevemente il progetto e com è nata l idea. Valorizzazione

Dettagli

1. Da quanto tempo è stato nominato incaricato diocesano per la promozione del sovvenire? anni (2) (3)

1. Da quanto tempo è stato nominato incaricato diocesano per la promozione del sovvenire? anni (2) (3) Gentile Incaricato, La preghiamo di compilare il questionario mettendo una crocetta sulle risposte scelte, oppure le scriva per esteso, laddove è richiesto. Se non vi sono specifiche particolari, scelga

Dettagli

GRAFICA TEMPLATE n. 002

GRAFICA TEMPLATE n. 002 GRAFICA TEMPLATE n. 002 Grafica generica ideata per: agenzia viaggi, altro. Il pacchetto base MIOSITO4 prevede n. 4 pagine personalizzabili. Pagine del sito: HOME PAGE, CHI SIAMO, DESTINAZIONI, CONTATTI.

Dettagli

COSTRUZIONE SITO WEB da AlterVista (www.altervista.org)

COSTRUZIONE SITO WEB da AlterVista (www.altervista.org) COSTRUZIONE SITO WEB da AlterVista (www.altervista.org) Registrazione del proprio sito: occorre individuare un nome da dare al Sito e successivamenete (se il nome non è già stato usato), premere il bottone

Dettagli

La metodologia di valutazione dei siti Web della Pubblica Amministrazione. La metodologia di valutazione

La metodologia di valutazione dei siti Web della Pubblica Amministrazione. La metodologia di valutazione La metodologia di valutazione dei siti Web della Pubblica Amministrazione P. Atzeni, P. Merialdo, P. Russo, G. Sindoni, G. Sissa Paolo Merialdo Dipartimento di Informatica e Automazione Università Roma

Dettagli

DIOCESI DI PATTI PER L ANNO 2006

DIOCESI DI PATTI PER L ANNO 2006 DIOCESI DI PATTI RENDICONTO RELATIVO ALLA EROGAZIONE DELLE SOMME ATTRIBUITE ALLA DIOCESI DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA EX ART. 47 DELLA LEGGE 222/1985 PER L ANNO 2006 EROGAZIONE DELLE SOMME DERIVANTI

Dettagli

ECHO Informazioni sulla Svizzera: Regole pratiche per l insegnamento

ECHO Informazioni sulla Svizzera: Regole pratiche per l insegnamento ECHO Informazioni sulla Svizzera: Regole pratiche per l insegnamento Giugno 2005 Cari docenti, Vi ringraziamo per aver aderito al progetto ECHO mirante a fornire ai partecipanti al corso di orientamento

Dettagli

GRAFICA TEMPLATE n. 001B

GRAFICA TEMPLATE n. 001B GRAFICA TEMPLATE n. 001B Grafica generica ideata per: ristoranti. Il pacchetto base MIOSITO4 prevede n. 4 pagine personalizzabili. Pagine del sito: HOME PAGE, IL RISTORANTE, IL MENU, CONTATTI. Possibilità

Dettagli

Formazione in ingresso per docenti neoassunti A.S. 2012/2013

Formazione in ingresso per docenti neoassunti A.S. 2012/2013 Formazione in ingresso per docenti neoassunti A.S. 2012/2013 I.C. 2 di Arzignano (VI) Direttore del Corso: Dirigente Scolastico Frigotto Pier Paolo E-tutor: Dott.ssa Bevilacqua Barbara 1 Modello di formazione:

Dettagli

Valutare la qualità dei siti Web

Valutare la qualità dei siti Web Valutare la qualità dei siti Web CONTENUTI OBIETTIVI DELLA LEZIONE 1. Chiarire cosa si intende per qualità dei siti Web 2. Descrivere alcune tecniche per misurare tali caratteristiche 3. Introdurre l approccio

Dettagli

Usabilità e accessibilità: Il sito web della Provincia di Milano

Usabilità e accessibilità: Il sito web della Provincia di Milano ForumPA 2007 Usabilità e accessibilità: Il sito web della Provincia di Milano 21 maggio 2007 Mario Zerbini Responsabile Servizio SCOPRO - www.provincia.milano.it IL PROGETTO SCOPRO Definizione SCOPRO -

Dettagli

Celebrazione del Matrimonio (6 gennaio 1998)

Celebrazione del Matrimonio (6 gennaio 1998) Celebrazione del Matrimonio (6 gennaio 1998) Senigallia, 6 gennaio 1998 Solennità dell Epifania Ai Parroci Ai Rettori di Chiese Ai Religiosi A tutti i Sacerdoti Oggetto: Celebrazione del Matrimonio Cari

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING. pubblishock.it

SOCIAL MEDIA MARKETING. pubblishock.it SOCIAL MEDIA MARKETING - 2 - COSA SONO I SOCIAL NETWORK? I social network sono delle piattaforme web nate per condividere idee e informazioni con altre persone, che a loro volta possono esprimere il proprio

Dettagli

WEB 2.0 PER CRESCERE. Sfruttare le potenzialità del Web 2.0 per far conoscere la Lunigiana

WEB 2.0 PER CRESCERE. Sfruttare le potenzialità del Web 2.0 per far conoscere la Lunigiana WEB 2.0 PER CRESCERE Sfruttare le potenzialità del Web 2.0 per far conoscere la Lunigiana Web 2.0 L'insieme di tutte quelle applicazioni online che permettono uno spiccato livello di interazione tra il

Dettagli

LA STRATEGIA OBIETTIVI GENERALI

LA STRATEGIA OBIETTIVI GENERALI LA STRATEGIA La comunicazione di CONCORD ITALIA è finalizzata a sensibilizzare la cittadinanza sulle attività, l impatto e la sostenibilità delle nostre azioni nell ambito degli interventi realizzati dai

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

GRAFICA TEMPLATE n. 004A

GRAFICA TEMPLATE n. 004A GRAFICA TEMPLATE n. 004A Grafica generica ideata per: locali, altro. Il pacchetto base MIOSITO4 prevede n. 4 pagine personalizzabili. Pagine del sito: HOME PAGE, IL LOCALE, FOOD/DRINKS, CONTATTI. Possibilità

Dettagli

WEB PER LA P.A. E servizi di E-GOVENRMENT

WEB PER LA P.A. E servizi di E-GOVENRMENT WEB PER LA P.A. E servizi di E-GOVENRMENT Gianluca Venturi PREMESSA Di seguito non si intende trattare in modo esaustivo l'argomento ma solo porre l'attenzione su alcuni aspetti legati alle possibilità

Dettagli

E-learning. Struttura dei moduli formativi

E-learning. Struttura dei moduli formativi E-learning Per e-learning (o apprendimento on-line) s intende l uso delle tecnologie multimediali e di Internet per migliorare la qualità dell apprendimento facilitando l accesso alle risorse e ai servizi,

Dettagli

SISTEMA WEB PER LA GESTIONE DEI TEAM DI PROGETTO (DTPM)

SISTEMA WEB PER LA GESTIONE DEI TEAM DI PROGETTO (DTPM) SISTEMA WEB PER LA GESTIONE DEI TEAM DI PROGETTO SISTEMA WEB PER LA GESTIONE DEI TEAM DI PROGETTO (DTPM) Giovanni Serpelloni 1),Ermanno Ancona 2), Elisabetta Simeoni 3) 1. Dipartimento delle Dipendenze

Dettagli

Sito on-line Strategia. Corso di CRM ed e-commerce Alma Graduate School Andrea De Marco

Sito on-line Strategia. Corso di CRM ed e-commerce Alma Graduate School Andrea De Marco Sito on-line Strategia Corso di CRM ed e-commerce Alma Graduate School Andrea De Marco Contenuti prima di tutto Il contenuto risente di una banale traslitterazione da altri media alla rete? Perché si dovrebbe

Dettagli

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno!

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Noi ci mettiamo la faccia Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Un portale diverso: utile! Vacanzelandi@è il primo portale

Dettagli

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti Studium.UniCT Tutorial Studenti v. 6 06/03/2014 Pagina 1 Sommario 1. COS È STUDIUM.UniCT... 3 2. COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT... 3 3. COME PERSONALIZZARE IL PROFILO...

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE PER RAGIONIERI E GEOMETRI

ISTITUTO TECNICO STATALE PER RAGIONIERI E GEOMETRI ISTITUTO TECNICO STATALE PER RAGIONIERI E GEOMETRI GAETANO MARTINO via delle Isole Curzolane, 71-00139 ROMA XII Distretto Tel. O6.87189842 - fax 06.87198602 - e-mail istmart@tin.it PROGETTO DI RICERCA

Dettagli

Al Segretario generale

Al Segretario generale Al Segretario generale Padova, gennaio 2008 OGGETTO: Proposta di gestione di un sito dinamico comunale. La presente per fornire al Comune un progetto di gestione del proprio sito Internet che consenta

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO. 1. I riferimenti pedagogici a cui la Scuola dell Infanzia Stella Mattutina fa riferimento

PROGETTO EDUCATIVO. 1. I riferimenti pedagogici a cui la Scuola dell Infanzia Stella Mattutina fa riferimento PROGETTO EDUCATIVO 1. I riferimenti pedagogici a cui la Scuola dell Infanzia Stella Mattutina fa riferimento Nella Scuola dell Infanzia Stella Mattutina l azione educativa mira al raggiungimento delle

Dettagli

Rossana Arioli Piazza Formenti, 3 20013 Magenta (MI) 02 9735205 ufficio.stampa@comunedimagenta.it www.comunedimagenta.it

Rossana Arioli Piazza Formenti, 3 20013 Magenta (MI) 02 9735205 ufficio.stampa@comunedimagenta.it www.comunedimagenta.it Categoria 3 85 Scheda del progetto Comune di Magenta Rossana Arioli Piazza Formenti, 3 20013 Magenta (MI) 02 9735205 ufficio.stampa@comunedimagenta.it www.comunedimagenta.it Progetto di rinnovamento sito

Dettagli

Risorse per la didattica

Risorse per la didattica Risorse per la didattica Presentazione di cd-rom e ipertesti Spunti per la ricerca di materiali e documentazione in rete Amelia Goffi, Luca Gazzola - Febbraio 2008 CD-Rom e Ipertesti I cd-rom allegati

Dettagli

Nome del Sito: PcUpgradeIT

Nome del Sito: PcUpgradeIT Nome del Sito: PcUpgradeIT Mail: pcupgradeit@gmail.com Scelte di comunicazione: Il tema trattato è l assemblaggio e descrizione su componentistica PC Il titolo esteso è PcUpgradeIT - The easiest way to

Dettagli

MODULI FUNZIONALI E CARATTERISTICHE TECNICHE

MODULI FUNZIONALI E CARATTERISTICHE TECNICHE Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni CMS PUBBLIWEB Versione doc: 3.09 Data Versione: 20 giugno 2013 Descr. modifiche: Motivazioni : Revisione: Aggiunta caratteristiche

Dettagli

Comunicare una consultazione online

Comunicare una consultazione online Comunicare una consultazione online Questo materiale didattico è stato realizzato da Formez PA nel Progetto PerformancePA, Ambito A Linea 1, in convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica,

Dettagli

REPORT DI VALUTAZIONE

REPORT DI VALUTAZIONE Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera 2007-2013 Le opportunità non hanno confini. Oltre la frontiera: occasioni di cooperazione REPORT DI VALUTAZIONE Unione europea Fondo Europeo Sviluppo

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli