Bando di concorso per l'ammissione al primo anno dei corsi di laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche - a.a.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bando di concorso per l'ammissione al primo anno dei corsi di laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche - a.a."

Transcript

1 Bando di concorso per l'ammissione al primo anno dei corsi di laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche - a.a. 2015/16 Art. 1 Posti disponibili e requisiti di partecipazione alla prova Per l anno accademico 2015/2016 presso l Università Cattolica del Sacro Cuore è indetto il concorso pubblico, per titoli ed esami, ai seguenti corsi di laurea magistrale della Facoltà di Medicina e chirurgia A. Gemelli : n. 20 posti per l ammissione al primo anno del corso di laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche sede di Roma; n. 15 posti per l ammissione al primo anno del corso di laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche, attivato presso l Ospedale Cottolengo Piccola Casa della Divina Provvidenza - sede di Torino. Il numero dei posti messi a concorso potrebbe subire variazioni a seguito di quanto stabilito con decreto del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (M.I.U.R.) in conformità alla L. 2 agosto 1999, n Sono ammessi a partecipare cittadini italiani e comunitari ovunque soggiornanti e cittadini non comunitari legalmente soggiornanti in Italia (L. n. 189/2002, art. 26). La partecipazione all esame di ammissione è riservata a coloro che sono in possesso di uno dei titoli sotto elencati: diploma di laurea abilitante all esercizio delle professioni sanitarie di Infermiere, Ostetrica/o, Infermiere pediatrico; diploma universitario abilitante all esercizio delle professioni sanitarie di Infermiere, di Ostetrica/o, Infermiere pediatrico; titoli abilitanti all esercizio di una delle professioni sanitarie comprese nella classe di laurea specialistica di cui alla legge n. 42/1999; La partecipazione al concorso di ammissione è consentita, con riserva, anche a coloro che conseguiranno uno dei predetti titoli entro la sessione di dicembre Art. 2 Presentazione della domanda di concorso Per poter partecipare alle prove di ammissione i candidati, nel periodo compreso tra il 1 luglio 2015 e il 9 settembre 2015, devono seguire la seguente procedura:

2 collegarsi al sito seguire esclusivamente la procedura di iscrizione online accessibile dalla home page; effettuare la registrazione al sistema di iscrizione on-line; compilare la sezione anagrafica; scegliere il corso cui si intende concorrere e la sede; nella sezione pagamenti scaricare il bollettino MAV per il pagamento di 120,00 presso qualsiasi istituto di credito (contributo alle spese generali per l espletamento del concorso). Il pagamento del bollettino MAV, valevole per il perfezionamento della procedura di iscrizione al concorso, dovrà essere effettuato entro e non oltre il 9 settembre La somma di 120,00 non è rimborsabile ad alcun titolo. La ricevuta del pagamento nei termini previsti dovrà essere consegnata il giorno dell espletamento del concorso ed attesta l avvenuta iscrizione. I candidati devono, inoltre, entro il termine del 9 settembre 2015 consegnare o far pervenire via posta con Raccomandata A/R, farà fede il timbro postale di spedizione (indicando sulla busta: CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE SCIENZE INFERMIERISTICHE ED OSTETRICHE): - n. 1 fotografia formato tessera; - n. 1 copia del curriculum formativo e professionale da compilare sul modulo predisposto, disponibile sul sito: ai seguenti indirizzi : - Per il corso di LM attivato presso la Sede di Roma: Ufficio Bandi e Ammissioni (stanza 239 piano terra Istituti Biologici) - Servizi per corsi accademici e servizi agli studenti - Università Cattolica del Sacro Cuore - Largo F. Vito, Roma; - Per il corso di LM attivato presso la sede di Torino: segreteria didattica Ospedale Cottolengo Piccola Casa della Divina Provvidenza Via Cottolengo, Torino. Per eventuali difficoltà nella procedura d iscrizione al concorso è possibile contattare il numero verde oppure inviare una al seguente indirizzo di posta elettronica: Art. 3 Servizi per le persone disabili e studenti affetti da D.S.A. Ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n.104, gli studenti in condizione di disabilità devono dichiarare nel programma di iscrizione on-line la propria disabilità ed inviare tramite fax al numero

3 o via all indirizzo di posta elettronica la certificazione relativa specificando gli ausili necessari. Agli studenti affetti da DSA, ai sensi della legge n. 170/2010, sarà concesso un tempo aggiuntivo fino a un massimo del 30 per cento in più rispetto a quello definito per la prova di ammissione. È richiesta adeguata certificazione da inviare al numero di fax o via a specificando gli ausili necessari. La Commissione esaminatrice valuterà la concessione del tempo aggiuntivo e degli ausili richiesti in base alla documentazione che dovrà pervenire entro il 9 settembre La documentazione inviata dovrà essere presentata in originale il giorno della prova di scritta. Art. 4 Cittadini comunitari e non comunitari legalmente soggiornanti in Italia, candidati italiani con titolo di studio conseguito all estero I cittadini comunitari e non comunitari legalmente soggiornanti in Italia e i candidati italiani, in possesso di un titolo di studio conseguito all estero, sono ammessi alle prove con riserva. Nel caso risultino vincitori, la loro immatricolazione è subordinata alla verifica della validità della documentazione e del titolo di studio, come previsto dalla normativa vigente. I risultati delle prove saranno inseriti nelle stesse graduatorie previste per gli studenti con titolo di studio italiano. Oltre alla procedura descritta nell art. 2 del presente bando, i candidati comunitari e non comunitari legalmente soggiornanti in Italia e i cittadini italiani in possesso di un titolo di studio conseguito all estero devono presentare entro e non oltre il 9 settembre 2015, l ulteriore documentazione descritta nell allegato A, che costituisce parte integrante del presente bando: - Per il corso di LM attivato presso la Sede di Roma: Ufficio Bandi e Ammissioni (stanza 239 piano terra Istituti Biologici) - Servizi per corsi accademici e servizi agli studenti - Università Cattolica del Sacro Cuore - Largo F. Vito, Roma; - Per il corso di LM attivato presso la sede di Torino: segreteria didattica Ospedale Cottolengo Piccola Casa della Divina Provvidenza Via Cottolengo, Torino. Per ulteriori informazioni consultare il sito del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (M.I.U.R.): pagina Università logo Studenti stranieri titolo Norme per l accesso degli studenti stranieri ai corsi universitari. Art. 5 Calendario e modalità dell esame di ammissione Le prove di esame si svolgeranno per il corso di laurea magistrale attivato a Roma presso la Facoltà di Medicina e chirurgia A. Gemelli dell Università Cattolica del Sacro Cuore in Largo F. Vito n.

4 Roma e per il corso di laurea magistrale attivato a Torino presso l Ospedale Cottolengo Piccola Casa della Divina Provvidenza in Via Cottolengo, Torino, secondo il seguente calendario: prova scritta: 17 settembre 2015 alle ore L aula assegnata per l espletamento della prova sarà pubblicata dal 14 settembre 2015 agli albi della Facoltà e sul sito prova pratica colloquio: 24 e 25 settembre 2015 alle ore L aula assegnata per l espletamento della prova sarà pubblicata dal 22 settembre 2015 agli albi della Facoltà sul sito Le date suindicate potranno essere soggette a modifica per esigenze organizzative; di ciò sarà data tempestiva comunicazione agli interessati prima delle date prefissate attraverso il sito Nei giorni stabiliti per sostenere le prove, i candidati devono esibire alla Commissione uno dei seguenti documenti di riconoscimento: carta d identità; patente automobilistica; passaporto. E necessario portare con sé la ricevuta di pagamento del bollettino MAV attestante l iscrizione al concorso nei termini e l eventuale documentazione in originale attestante lo stato di disabilità e/o DSA dichiarato all atto dell iscrizione al concorso. I candidati non comunitari devono presentare il passaporto e, ove previsto, il visto d ingresso. Durante lo svolgimento delle prove è assolutamente vietato l utilizzo in aula di cellulari, calcolatrici, tablet e web-connecting devices e la consultazione di libri e appunti. Non sarà consentito l accesso alle prove ai candidati che si presentino dopo la chiusura delle operazioni di riconoscimento. Art. 6 Contenuti delle prove di ammissione e criteri di valutazione di titoli ed esami L ammissione al corso di laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche consiste in: 1. Valutazione titoli (fino ad un massimo di 30 punti), secondo l elenco da a) a g) di seguito riportato: a) Altri titoli di studio (diversi da quelli previsti ex art. 1 del presente bando di concorso) fino a un massimo di punti 4: - diploma di scuola diretta a fini speciali di durata biennale (DAI - IID DDSI): punti 0.5.

5 - diploma di laurea (quadriennale - vecchio ordinamento): punti 1; - laurea specialistica/magistrale: punti 1; - dottorato di ricerca: punti 1.5; a) Altri titoli professionali: fino a un massimo di punti 3 - Master di primo o secondo livello: punti 1; - certificato di abilitazione alle funzioni direttive (Caposala): punti 1. - corsi di specializzazione o di perfezionamento: punti 0.5; b) Anzianità di servizio: - punti 0,5 per ogni anno di servizio nel profilo di operatore professionale sanitario del personale infermieristico fino a un massimo di punti 3; - punti 0,5 per ogni 6 mesi di servizio nella posizione di coordinatore o con incarico di funzioni di coordinamento - fino a un massimo di punti 4; c) Attività di docenza documentata: - Punti 0,5 per ogni anno (documentato) di docenza in corsi universitari - fino a un massimo di punti 4; d) Incarichi di tutorato: - punti 0.5 per ogni anno formalizzato, riconosciuto e documentato - fino a un massimo di punti 3; e) Pubblicazioni riguardanti materie specifiche della disciplina, fino a un massimo di punti 5, sulla base di: - innovatività/originalità della pubblicazione; - rilevanza della collocazione editoriale della pubblicazione; - apporto individuale; f) Attività di ricerca documentata fino a un massimo di punti 4: - organizzazione, direzione e coordinamento di gruppi di ricerca svolti su progetti di ricerca finanziati da Università e da Enti pubblici e statali (formalizzati e documentati).

6 2. Prova scritta (fino ad un massimo di 60 punti): la prova scritta consiste nella soluzione di 60 quesiti a risposta multipla per lo svolgimento della quale è assegnato un tempo massimo di 60 minuti. Il punteggio della prova viene così calcolato: 1 punto per ogni risposta esatta; meno 0,25 per ogni risposta errata; 0 punti per ogni risposta non data. Argomenti della prova: Scienze infermieristiche generali e cliniche, Etica e deontologia professionale, Legislazione sanitaria, Epidemiologia e statistica, Igiene generale e applicata, Elementi di organizzazione dell assistenza, Cultura generale e prove logiche attitudinali. Tutti i candidati che si presentano alla prova scritta dovranno accedere alla prova pratica colloquio. 3. Prova Pratica Colloquio motivazionale e di orientamento (fino a un massimo di 40 punti): Consiste nella presentazione di un caso, precedentemente elaborato dalla Commissione (composta da quattro membri, ciascuno dei quali esprime un giudizio da 0 a 10), che costituisce la rappresentazione di episodi/situazioni problematiche che possono verificarsi in una realtà operativa infermieristica. Su ciascun caso rappresentato sono formulati 3 quesiti ad esso pertinenti. L assegnazione del caso a ciascun candidato viene sorteggiata dai candidati prima dell inizio della prova pratica. Il punteggio finale (massimo 100 punti) viene calcolato sommando le tre prove: la valutazione titoli (fino ad un massimo di 30 punti), la prova scritta (massimo 60 punti espressi in trentesimi 60 * 0.5 = 30) e la prova pratica colloquio motivazionale e di orientamento (fino a un massimo di 40 punti). In caso di parità, prevarrà, in ordine decrescente, il candidato che abbia ottenuto il maggior punteggio nella Prova pratica. In caso di ulteriore parità prevarrà il candidato che abbia ottenuto il punteggio maggiore nella Prova scritta. In caso di ulteriore parità prevarrà il candidato che abbia ottenuto il punteggio maggiore nella Valutazione dei titoli. In caso di ulteriore parità, prevarrà il candidato anagraficamente più giovane.

7 Art Risultati degli esami di ammissione Gli esiti della prova scritta verranno ufficializzati agli albi della Facoltà di Medicina e chirurgia A. Gemelli e sul sito entro il 22 settembre Seguirà con le stesse modalità l indicazione dell aula assegnata per l espletamento della prova pratica-colloquio. Nel caso in cui i candidati che abbiano preso parte alla prova scritta siano in numero pari o inferiore ai posti messi a concorso la prova orale non avrà luogo ed i candidati ammessi potranno procedere all'immatricolazione sin dal 22 settembre 2015 secondo le modalità di cui all art. 9 del presente bando entro i termini che verranno indicati da apposito avviso sul sito Le graduatorie finali saranno ufficializzate agli albi della Facoltà di Medicina e chirurgia A. Gemelli e pubblicate e sul sito a decorre dal 1 ottobre Sono dichiarati vincitori coloro che si collochino in posizione utile in graduatoria in riferimento al numero di posti disponibili per il corso di laurea magistrale e per la relativa sede di attivazione. Art. 8. Ammissioni al primo anno di corso tramite accesso in deroga Possono essere ammessi al primo anno di corso, nei limiti eventualmente previsti dal D.M. contenente le Modalità e contenuti della prova di ammissione ai corsi di laurea magistrale delle professioni sanitarie per l a.a. 2015/16, prescindendo dall espletamento della prova di ammissione e in deroga alla programmazione nazionale dei posti, in considerazione del fatto che i soggetti interessati già svolgono funzioni operative: - coloro ai quali sia stato conferito, da almeno due anni (alla data del D.M. citato) l incarico ai sensi e per gli effetti dell art. 7 della legge 10 agosto 2000, n. 251, commi primo e secondo; - coloro che risultino in possesso del titolo rilasciato dalle Scuole dirette a fini speciali per dirigenti e docenti dell assistenza infermieristica ai sensi del D.P.R. n. 162/1982 e siano titolari, da almeno due anni (alla data del D.M. citato), dell incarico di Direttore o di coordinatore dei corsi di laurea in infermieristica, attribuito con atto formale di data certa; - coloro che siano titolari, con atto formale e di data certa da almeno due anni (alla data del D.M. citato), dell incarico di Direttore o di Coordinatore di uno dei corsi di laurea, ricompresi nella laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche. I candidati all ammissione tramite accesso in deroga devono seguire la procedura descritta all art. 2.

8 Art. 9. Immatricolazione Dalla data della pubblicazione delle graduatorie finali e fino al 9 ottobre 2015, i candidati risultati ammessi devono procedere all immatricolazione secondo le modalità sotto elencate: a. collegarsi al sito e scaricare il bollettino MAV per il pagamento della prima rata delle tasse universitarie pari a ed effettuare il versamento, entro il 9 ottobre 2015, presso qualsiasi Istituto di credito. Al candidato rinunciatario o che, comunque, non completi la procedura di immatricolazione nei tempi indicati dal presente bando, non sarà rimborsato, in alcun caso, l importo pagato; b. trascorsi 5 giorni lavorativi dall effettuazione del pagamento, collegarsi nuovamente alla propria utenza personale del sistema di iscrizione on-line e procedere a completare la procedura di immatricolazione come indicato: - caricare una foto digitalizzata formato tessera, formato.jpg; - stampare i moduli necessari per completare l immatricolazione. c. consegnare al Servizio di Sorveglianza Sanitaria Università, dell Università Cattolica del Sacro Cuore (II piano degli Istituti Biologici, L.go F. Vito, 1- Roma), per il Corso di LM attivato presso la Sede di Roma; oppure seguire quanto sarà indicato dalla segreteria del corso, presso Ospedale Cottolengo Piccola Casa della Divina Provvidenza per il relativo corso di LM, entro il 27 ottobre 2015, i documenti sottoelencati: - certificato di vaccinazione antiepatite B; - certificazione relativa alla prova tubercolina eseguita secondo la tecnica di Mantoux (la prova deve essere eseguita presso una struttura pubblica nei 3 mesi precedenti l immatricolazione), come previsto dalle linee guida per il controllo della malattia tubercolare (provvedimento n.17712/1998 della Conferenza Stato-Regioni). d. consegnare entro il 9 ottobre 2015 o inviare per posta con Raccomanda A/R (farà fede il timbro postale di spedizione) alle segreterie: - del Polo servizio carriera studenti, presso l edificio Giovanni XXIII dell Università Cattolica del Sacro Cuore - Largo F. Vito, Roma, per il corso di laurea magistrale attivato a Roma; - dell' Ospedale Cottolengo Piccola Casa della Divina Provvidenza Via Cottolengo, Torino, per il corso di laurea magistrale attivato a Torino; i documenti sotto elencati: 1. domanda diretta al Magnifico Rettore (scaricabile on-line dalla propria pagina personale nella sezione immatricolazione);

9 2. in caso di trasferimento da altra Università, attestato di avvenuta richiesta di trasferimento rilasciato dall Università di provenienza ai fini del riconoscimento della carriera pregressa; 3. copia del diploma di laurea o diploma universitario o altro titolo valido ai fini dell iscrizione all esame di ammissione (v. art. 1); 4. copia del diploma di maturità o copia del certificato di diploma. I titoli di studio conseguiti all estero dovranno essere consegnati in originale muniti di dichiarazione di valore rilasciata dalla Rappresentanza diplomatica italiana del paese dove è stato conseguito il titolo; 5. dichiarazione firmata di accettazione e di impegno a rispettare il Codice Etico dell Università Cattolica del Sacro Cuore (scaricabile on-line nella propria pagina personale del sistema di iscrizione alla sezione immatricolazione); 6. due fotografie formato tessera (indicare sul retro nome e cognome); 7. fotocopia di un documento d identità e fotocopia del codice fiscale; 8. certificato di Battesimo (solo per gli studenti di religione cattolica). In mancanza verrà programmato un colloquio con l Assistente pastorale, anche a immatricolazione già avvenuta; 9. fotocopia del permesso di soggiorno in corso di validità per gli studenti non comunitari; 10. i religiosi devono presentare una dichiarazione del loro superiore che li autorizzi a iscriversi ai corsi attivati all Università Cattolica del Sacro Cuore. I candidati che non avranno ottemperato a quanto specificato ai punti a), b) e d) sopra riportati, nel termine prescritto del 9 ottobre 2015, decadranno automaticamente dal diritto all'immatricolazione con conseguente perdita del posto in graduatoria e saranno considerati come rinunciatari. I posti che risulteranno vacanti saranno messi a disposizione degli altri candidati secondo l ordine di graduatoria di merito. I candidati devono consegnare, inoltre, al Polo Servizio Carriera Studenti la ricevuta dell avvenuta consegna delle certificazioni di cui al punto c) del presente articolo, entro il 27 ottobre Art. 10 Assegnazione dei posti non ricoperti La mancata immatricolazione entro i termini previsti dal presente bando, in ogni fase dell iscrizione, verrà considerata come rinuncia.

10 A decorrere dal 12 ottobre 2015 l Università Cattolica del Sacro Cuore si riserva di procedere all assegnazione di eventuali posti non ricoperti mediante avvisi di scorrimento della graduatoria di merito pubblicati sul sito fino ad esaurimento degli stessi. Le modalità di chiamata e di assegnazione dei posti non ricoperti saranno definite negli avvisi di cui sopra. Coloro che non procedono all immatricolazione nelle modalità e tempi indicati nei suddetti avvisi, secondo quanto indicato all art. 9 del presente bando, saranno considerati rinunciatari. Tutte le comunicazioni relative all assegnazione di eventuali posti non ricoperti saranno unicamente pubblicate sul sito con valore di notifica ufficiale a tutti gli effetti, sostituendo qualsiasi comunicazione personale. NOTE La domanda di immatricolazione dovrà essere consegnata in ogni caso entro il termine di scadenza anche se la documentazione è incompleta (previa compilazione dell apposito modulo Documenti non consegnati disponibile nella propria pagina personale del sistema di iscrizione on-line nella sezione immatricolazione); l Università si riserva di effettuare i controlli di legge sulle dichiarazioni rese e, qualora queste risultino non veritiere, può disporre i provvedimenti prescritti dalla vigente normativa e procedere all immediata espulsione dall Università; l amministrazione dell Università Cattolica del Sacro Cuore si riserva di non attivare uno o più corsi di laurea in rapporto al numero delle domande di ammissione pervenute, o in seguito ad altre cause. Di ciò sarà data opportuna comunicazione ai candidati; la contribuzione studentesca è determinata dagli Organi direttivi dell Università Cattolica del Sacro Cuore. La Normativa Tasse a.a. 2015/2016 sarà consultabile sul sito dopo aver effettuato l immatricolazione con la consegna della documentazione presso le Segreterie dei corsi di laurea di cui all'art. 9 paragrafo d) sarà disponibile la pagina personale dello studente ICATT, all indirizzo Il Responsabile amministrativo del procedimento è la Dott.ssa Francesca Mencarelli Responsabile dei Servizi per corsi accademici e servizi agli studenti dell Università Cattolica del Sacro Cuore - sede di Roma.

11 Il Polo servizio carriera studenti e l Ufficio Bandi e Ammissioni saranno chiusi dal 10 al 21 agosto Roma, 1 luglio 2015 Il Direttore Amministrativo (Prof. Marco Elefanti) Il Rettore (Prof. Franco Anelli)

12 ALLEGATO A ISTRUZIONI PER L'IMMATRICOLAZIONE DEI CITTADINI CON TITOLO DI STUDIO CONSEGUITO ALL ESTERO - A.A. 2015/2016 Possono immatricolarsi ai corsi di laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche della Facoltà di Medicina e chirurgia entro la scadenza prevista dal bando di concorso, i cittadini di seguito indicati: cittadini comunitari; cittadini di Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Svizzera, San Marino; cittadini italiani con titolo di studio conseguito all estero; cittadini di un Paese non comunitario con un permesso di soggiorno in Italia per uno dei seguenti motivi: lavoro, famiglia, asilo politico, motivi umanitari o religiosi, oppure con titolo di studio superiore conseguito in Italia e in permesso di soggiorno a qualsiasi titolo da almeno un anno. Oltre alla documentazione richiesta all'art. 9 del presente bando i cittadini con titolo di studio conseguito all estero dovranno presentare la seguente documentazione: fotocopia del permesso di soggiorno (Temporary residence permit) o carta di soggiorno (solo per i cittadini non comunitari); fotocopia del titolo di studio con il voto conseguito corredato da traduzione ufficiale in lingua italiana legalizzato e munito della dichiarazione di valore rilasciata dall Ambasciata o dal Consolato Italiano competente all estero; certificato attestante il superamento dell eventuale prova di Idoneità accademica se prevista per l accesso all Università nel Paese di provenienza; per i possessori di titolo di studio conseguito al termine di un periodo scolastico inferiore a 12 anni certificato attestante studi universitari parziali o studi post secondari non universitari (esami superati e documentazione ufficiale circa i programmi degli esami) per completare gli anni mancati di scolarità del diploma; La documentazione deve essere accompagnata dal modulo allegato e può essere consegnata o inviata via posta con raccomandata A/R all indirizzo: Università Cattolica del Sacro Cuore Polo

13 Servizio Carriera Studenti Largo Francesco Vito, Roma; allo scopo farà fede il timbro postale di spedizione. Tutti i documenti redatti in lingua straniera devono essere corredati da traduzione ufficiale in lingua italiana fatta eseguire a cura degli interessati che possono rivolgersi, se in Italia, al Tribunale di zona, ovvero a traduttori ufficiali giurati o anche alle Rappresentanze diplomatico-consolari operanti in Italia del Paese dove il documento è stato rilasciato. Nei casi di traduzione rilasciata da traduttori operanti nel Paese di provenienza, la traduzione dovrà essere legalizzata (salvo i casi di esonero previsti per alcuni Paesi) dalla Rappresentanza italiana competente per territorio.

14 MODULO DI ACCOMPAGNAMENTO DOCUMENTAZIONE PER: Cittadini comunitari Cittadini di Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Svizzera, San Marino Cittadini italiani con titolo di studio conseguito all estero Cittadini di un Paese non comunitario con un permesso di soggiorno in Italia per uno dei seguenti motivi: lavoro, famiglia, asilo politico, motivi umanitari o religiosi, oppure con titolo di studio superiore conseguito in Italia e in permesso di soggiorno a qualsiasi titolo da almeno un anno SCRIVERE IN STAMPATELLO Cognome Nome Data di nascita Città di nascita Nazione Cittadinanza DOMICILIO ITALIANO Via Città Codice postale Telefono fisso Telefono cellulare

15 Barrare la casella corrispondente Cittadino italiano con titolo di studio straniero Cittadino extracomunitario legalmente soggiornate in Italia con titolo di studio straniero (allegare il permesso di soggiorno) Cittadino extracomunitario con titolo di studio italiano (allegare il permesso di soggiorno) Cittadino comunitario con titolo di studio straniero Data Firma

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia Ammissione al secondo anno di corso... pag. 3

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia Ammissione al secondo anno di corso... pag. 3 Bando di concorso per l ammissione al secondo anno del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia, al corso di laurea in Biotecnologie sanitarie, ai corsi di laurea e di laurea magistrale

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A.

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A. BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A. 2015/2016 Corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Dettagli

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia Ammissione al secondo anno di corso... pag. 3

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia Ammissione al secondo anno di corso... pag. 3 Bando di concorso per l ammissione al secondo anno del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia, al corso di laurea in Biotecnologie sanitarie, ai corsi di laurea e di laurea magistrale

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A.

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A. BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A. 2015/2016 Corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Dettagli

CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO. MEDICINA E CHIRURGIA (codice 048 F)

CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO. MEDICINA E CHIRURGIA (codice 048 F) Bando di concorso per l ammissione ai Corsi di Laurea magistrale a ciclo unico, ai Corsi di Laurea, ai Corsi di Laurea specialistica/magistrale e ai Corsi di Laurea delle professioni sanitarie della Facoltà

Dettagli

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia Ammissione al quinto anno di corso... pag. 3

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia Ammissione al quinto anno di corso... pag. 3 Allegato BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL QUINTO ANNO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA, AL CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE, AI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA «A.GEMELLI» - ROMA

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA «A.GEMELLI» - ROMA UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA «A.GEMELLI» - ROMA (dalle ore 8,00 alle ore 20,00 tutti i giorni esclusa la domenica e i festivi) BANDO DI CONCORSO per l ammissione

Dettagli

1. MEDICINA E CHIRURGIA (codice 0E8C) Anno di Corso Posti Criteri di ammissione

1. MEDICINA E CHIRURGIA (codice 0E8C) Anno di Corso Posti Criteri di ammissione BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA E IN ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO - DELLA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A.

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A. BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A. 2013/2014 Corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione ai corsi di laurea magistrale delle Professioni Sanitarie

Bando di concorso per l ammissione ai corsi di laurea magistrale delle Professioni Sanitarie Div. III Bando di concorso per l ammissione ai corsi di laurea magistrale delle Professioni Sanitarie ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2009/2010 IL RETTORE

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2009/2010 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2009/2010 IL RETTORE VISTA VISTA la legge 2.8.1999,n. 264 recante norme in materia di accessi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA IL RETTORE Decreto Rettorale Repertorio n.2420-2007 Protocollo n.29619 VISTA la Legge 264 del 2.8.1999, recante norme in materia di accessi ai corsi universitari, integrata con le modifiche di cui alle

Dettagli

DECRETO RETTORALE N. 1598

DECRETO RETTORALE N. 1598 DECRETO RETTORALE N. 1598 Bando per l ammissione ai percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità anno accademico 2014/15

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE (L-39 CLASSE DELLE LAUREE IN SERVIZIO SOCIALE) ANNO ACCADEMICO 2015/2016

BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE (L-39 CLASSE DELLE LAUREE IN SERVIZIO SOCIALE) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE (L-39 CLASSE DELLE LAUREE IN SERVIZIO SOCIALE) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Presso l Università degli studi di Trieste è attivato, ai sensi del D.M.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Decreto Rettorale Repertorio n.2252 2008 Protocollo n. 33730 IL RETTORE VISTA la Legge 264 del 2.8.1999, recante norme in materia di accessi ai corsi universitari, integrata con le modifiche di cui alla

Dettagli

riservati a cittadini dell Unione Europea e non comunitari equiparati 1 riservati a candidati aderenti al progetto Marco Polo 3 Farmacia 95 3 2

riservati a cittadini dell Unione Europea e non comunitari equiparati 1 riservati a candidati aderenti al progetto Marco Polo 3 Farmacia 95 3 2 Allegato al D.R. n. 849 del 7 luglio 2015 Ammissione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Farmacia Chimica e tecnologia farmaceutiche Per l anno accademico 2015/2016, è bandito il concorso per

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. la legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. la legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO Div. III-1 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN CHIMICA, CHIMICA INDUSTRIALE, INFORMATICA (SEDE DI MILANO), INFORMATICA (SEDE DI CREMA), INFORMATICA MUSICALE, INFORMATICA PER LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara SEGRETERIA STUDENTI DI MEDICINA E CHIRURGIA. Bando per l ammissione al corso di laurea in FISIOTERAPIA

Università degli Studi di Ferrara SEGRETERIA STUDENTI DI MEDICINA E CHIRURGIA. Bando per l ammissione al corso di laurea in FISIOTERAPIA Università degli Studi di Ferrara SEGRETERIA STUDENTI DI MEDICINA E CHIRURGIA Bando per l ammissione al corso di laurea in FISIOTERAPIA (abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) Presso

Dettagli

Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo

Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo Allegato al DR prot.n. 21521 del 3/7/2014 Per l anno accademico 2014/2015 è bandito il concorso per l ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA (CLASSE LM-51 PSICOLOGIA) ANNO ACCADEMICO 2015/2016

BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA (CLASSE LM-51 PSICOLOGIA) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA (CLASSE LM-51 PSICOLOGIA) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Ai sensi del D.M. 270/2004 è attivato il corso di laurea Magistrale in Psicologia della

Dettagli

FACOLTÀ DI INGEGNERIA

FACOLTÀ DI INGEGNERIA FACOLTÀ DI INGEGNERIA Bando per l ammissione al Corso di Laurea Specialistica in INGEGNERIA EDILE/ARCHITETTURA Anno Accademico 2005/2006 INDICE PREMESSA... 3 1 SEZIONE... 4 AMMISSIONE DEGLI STUDENTI ITALIANI,

Dettagli

Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo

Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo Allegato al D.R. n. 853 del 7 luglio 2015 Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo Per l anno accademico 2015/2016 è bandito il concorso per l ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INFERMIERISTICHE ED OSTETRICHE AFFERENTE ALLA CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI DELLE PROFESSIONI SANITARIE LM/SNT

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento didattico dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0025124 del 27 marzo 2009;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento didattico dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0025124 del 27 marzo 2009; IL RETTORE VISTO il D.P.R. n. 162 del 10 marzo 1982, relativo al Riordinamento delle scuole dirette a fini speciali, delle scuole di specializzazione e dei corsi di perfezionamento ; VISTO il Regolamento

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (CLASSE L-24 SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE) ANNO ACCADEMICO 2015/2016

BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (CLASSE L-24 SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (CLASSE L-24 SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Ai sensi del D.M. 270/04, è attivato il corso di laurea in

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE Vista Vista la Legge 19.11.1990, n. 341 Riforma degli ordinamenti didattici universitari ; la Legge 2.8.1999,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO ASSS/FT/LI IL RETTORE Vista Vista Vista Vista Viste Visti la Legge 7.8.1990, n. 241 Nuove norme sul procedimento amministrativo

Dettagli

IL RETTORE. Area Servizi agli Studenti Segreteria Studenti di Campobasso. D.R. n. 605

IL RETTORE. Area Servizi agli Studenti Segreteria Studenti di Campobasso. D.R. n. 605 Area Servizi agli Studenti Segreteria Studenti di Campobasso IL RETTORE Affisso all Albo di Ateneo in data 6 luglio 2015 R.A.A. n. 256 F.to Il Responsabile del Procedimento Dott.ssa Mariacristina Cefaratti

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata BANDO Dl CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (classe LM-13 D.M. 270/2004 Farmacia e Farmacia Industriale) MACROAREA DI SCIENZE MM FF NN E FACOLTA DI MEDICINA

Dettagli

Repertorio n. 4347/2015 Prot n. 91896 del 07/07/2015 Decreto n. 91802 (723) del 7/07/2015

Repertorio n. 4347/2015 Prot n. 91896 del 07/07/2015 Decreto n. 91802 (723) del 7/07/2015 Repertorio n. 4347/2015 Prot n. 91896 del 07/07/2015 Decreto n. 91802 (723) del 7/07/2015 Bando per l ammissione ai Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia [Classe LM 41] e Odontoiatria

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI Rep. n. 279/2015 Prot. n. 15618/V/2 del 22.5.2015 AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA A NUMERO PROGRAMMATO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata Coordinamento Generale delle Segreterie Studenti Settore III Scuole di specializzazione Area Sanitaria IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1127

Università degli Studi di Perugia DR n. 1127 Università degli Studi di Perugia DR n. 1127 Il Rettore Oggetto: Concorso per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni Sanitarie A.A. 2015/16 Il Dirigente: Il Resp. dell Ufficio: Il Resp. del

Dettagli

AREA STUDENTI UFFICIO OFFERTA FORMATIVA

AREA STUDENTI UFFICIO OFFERTA FORMATIVA UNIVERSITÀ DEL SALENTO BANDO DI AMMISSIONE AI MASTER DI I E DI II LIVELLO/CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ATTIVATI NELL A.A. 2012/2013 (Approvato con D.R. n. 246 del 15 marzo 2013) ART. 1 Offerta

Dettagli

IL RETTORE. Decreta. Firenze, f.to IL RETTORE

IL RETTORE. Decreta. Firenze, f.to IL RETTORE IL RETTORE VISTO il D.P.R. 3 maggio 1957 n. 686; VISTA la legge 2 agosto 1990 n. 241 sul procedimento amministrativo; VISTA la legge 19 novembre 1990, n. 341 recante riforma degli ordinamenti didattici

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 56950(859) Anno 2013

Il Rettore. Decreto n. 56950(859) Anno 2013 Il Rettore Decreto n. 56950(859) Anno 2013 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77)

Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77) Div. III-1 Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA La legge 02.08.1999,

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1256

Università degli Studi di Perugia DR n. 1256 Università degli Studi di Perugia DR n. 1256 Il Rettore Oggetto: Concorso per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni Sanitarie A.A. 2014/15 Il Dirigente: Il Resp. dell Ufficio: Il Resp. del

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2014/2015

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Art.1 DISPOSIZIONI GENERALI POSTI DISPONIBILI Per l'anno Accademico 2014/2015 è ammesso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2013/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2013/2014 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2013/2014 VISTA la legge 2 agosto 1999, n. 264 (G.U. n. 183 del 06/08/1999) recante "norme in materia

Dettagli

Ammissione al corso di laurea in Lingue e letterature straniere

Ammissione al corso di laurea in Lingue e letterature straniere Allegato al D.R. n. 851 del 7 luglio 2015 Ammissione al corso di laurea in Lingue e letterature straniere Per l anno accademico 2015/2016 è bandito il concorso per l ammissione al corso di laurea in Lingue

Dettagli

UNI VERSI T A DEGLI STUDI DI UDI NE

UNI VERSI T A DEGLI STUDI DI UDI NE UNI VERSI T À DEG LI STUDI DI TRI ESTE UNI VERSI T A DEGLI STUDI DI UDI NE FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2011/2012 Presso la Facoltà

Dettagli

DECRETA Art. 1 Ammissione ai corsi di I livello a numero programmato

DECRETA Art. 1 Ammissione ai corsi di I livello a numero programmato Decreto n. 37/B del 24/07/2012 Prot. 7301 IL DIRETTORE All Albo il 24/07/2012 Vista la Legge 05/02/1992, n. 104; Vista la Legge 21/12/1999 n. 508; Visto il D.P.R. 28/12/2000 n. 445; Visto il D.P.R. 28/02/2003

Dettagli

Requisiti di ammissione Diploma di istruzione secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.

Requisiti di ammissione Diploma di istruzione secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo. Immatricolazioni Anno Accademico 2015-2016 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO: LM85 bis - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Posti disponibili al I anno: 175 - contingente autorizzato a.a. 2015-2016

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 108902 (975) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 108902 (975) Anno 2015 Il Rettore Decreto n. 108902 (975) Anno 2015 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE Visti Visto Visto Viste la Legge 7.8.1990, n. 241 Nuove norme sul procedimento amministrativo e successive modifiche

Dettagli

IL RETTORE. la Legge 19 novembre 1990, n. 341, Riforma degli ordinamenti didattici universitari ;

IL RETTORE. la Legge 19 novembre 1990, n. 341, Riforma degli ordinamenti didattici universitari ; Protocollo n. 16778 - VII.1 Data 03.07.2015 Rep. DR n. 790-2015 Dipartimento di medicina clinica e sperimentale Dipartimento di scienze mediche e chirurgiche OGGETTO Bando ammissione CDL in Scienze delle

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE AFFERENTE ALLA CLASSE L-22 ANNO ACCADEMICO 2015/2016

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE AFFERENTE ALLA CLASSE L-22 ANNO ACCADEMICO 2015/2016 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE AFFERENTE ALLA CLASSE L-22 ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 - DISPOSIZIONI GENERALI POSTI DISPONIBILI Per l'anno

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA -

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in URBANISTICA. PIANIFICAZIONE DELLA CITTA, DEL TERRITORIO, DELL AMBIENTE E DEL PAESAGGIO (CLASSE L21) Sede

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE in PSICOLOGIA CLINICA PROVA DI AMMISSIONE AL I ANNO A.A. 2008/2009 RISERVATO AI LAUREATI NON MEDICI È indetto

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di II livello. in CHIRURGIA ORALE E IMPLANTOLOGIA. Sede di Bologna.

Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di II livello. in CHIRURGIA ORALE E IMPLANTOLOGIA. Sede di Bologna. Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di II livello in CHIRURGIA ORALE E IMPLANTOLOGIA Sede di Bologna codice: 8277 Anno Accademico 2012-2013 Scadenza bando 14 dicembre 2012 Immatricolazioni

Dettagli

Prot. n. 16770 VII.1 Rep. DR n. 787-2015

Prot. n. 16770 VII.1 Rep. DR n. 787-2015 Prot. n. 16770 VII.1 Rep. DR n. 787-2015 Data 03/07/2015 Oggetto: Concorso per l ammissione anno accademico 2015/2016 al Corso di laurea in Lettere e Beni culturali e al Corso di laurea in Scienze dell

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1 20126 - MILANO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1 20126 - MILANO Area Segreterie Studenti /FT/RT BANDO PER L ACCESSO AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE (Classe LM/SNT1 delle lauree magistrali nelle Scienze Infermieristiche e Ostetriche)

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA CLASSE LM 42 ANNO ACCADEMICO 2015/2016

BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA CLASSE LM 42 ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA CLASSE LM 42 ANNO ACCADEMICO 2015/2016 È indetto per l A.A. 2015/2016 il concorso per l ammissione al Corso di Laurea Magistrale

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA RIPARTIZIONE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO SEGRETERIE (Polo di Macchia Romana) DECRETO N. 321 del 09 LUGLIO 2014 VISTA la legge 5 febbraio 1992, n. 104, così come modificata dalla legge 28 gennaio

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA CLASSE LM 42 ANNO ACCADEMICO 2014/2015

BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA CLASSE LM 42 ANNO ACCADEMICO 2014/2015 BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA CLASSE LM 42 ANNO ACCADEMICO 2014/2015 È indetto per l A.A. 2014/2015 il concorso per l ammissione al Corso di Laurea Magistrale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI D.R. 300 Del 3 MAR. 2010 Master di II Livello in EPIDEMIOLOGIA APPLICATA I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'ateneo, ed in particolare l art. 30, emanato con D.R. del 1/12/1995, in G.U. n. 5 dell'/01/1996

Dettagli

I L R E T T O R E. Data 12/02/2015. Protocollo 3268-III/4. Rep. D.R. 198-2015

I L R E T T O R E. Data 12/02/2015. Protocollo 3268-III/4. Rep. D.R. 198-2015 Protocollo 3268-III/4 Data 12/02/2015 Rep. D.R. 198-2015 Area Didattica,Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott.tommaso Vasco

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A Bando per il riconoscimento di attività formative svolte nei corsi di diploma universitario o titoli equipollenti IL RETTORE VISTO il Decreto Ministeriale

Dettagli

1. POSTI DISPONIBILI I posti disponibili per il primo anno di corso sono n. 35, così suddivisi:

1. POSTI DISPONIBILI I posti disponibili per il primo anno di corso sono n. 35, così suddivisi: BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE (CLASSE LM-9 MAGISTRALI IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE, VETERINARIE E FARMACEUTICHE) ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Presso l Università degli

Dettagli

IL RETTORE. VISTA la delibera del Consiglio di Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali del 17 settembre 2008; DECRETA

IL RETTORE. VISTA la delibera del Consiglio di Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali del 17 settembre 2008; DECRETA IL RETTORE VISTO il Regolamento recante norme concernenti l autonomia didattica degli Atenei, emanato con D.M. n. 509 del 3 novembre 1999, e successive modifiche emanate con D.M. n. 270 del 22 ottobre

Dettagli

FACOLTA DI BIOLOGIA E FARMACIA EX FACOLTÀ FARMACIA - EX FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN.

FACOLTA DI BIOLOGIA E FARMACIA EX FACOLTÀ FARMACIA - EX FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. D. R. n. 725 del 12/07/2012 OGGETTO: BANDO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA CELLULARE E MOLECOLARE (CLASSE LM-) A.A. 2012/2013 VISTA VISTA IL RETTORE la legge 7 Agosto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2015/2016

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art.1.A DISPOSIZIONI GENERALI POSTI DISPONIBILI Per l'anno Accademico 2015/2016 è ammesso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA. Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA. Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A. 2011/2012 Direttore: Prof. Saverio Giovanni Condò Nell anno accademico

Dettagli

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN TRADUZIONE LETTERARIA E EDITING DEI TESTI A.A. 2010/2011

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN TRADUZIONE LETTERARIA E EDITING DEI TESTI A.A. 2010/2011 Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN TRADUZIONE LETTERARIA E EDITING DEI TESTI A.A. 2010/2011 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena istituisce, per

Dettagli

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti Università degli Studi di Perugia Il Rettore Oggetto: D.R. n. 2627 Bando Master I livello in Progettazione, coordinamento e valutazione di interventi integrati di promozione ed educazione alla salute A.A.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE in ORTOGNATODONZIA ANNO ACCADEMICO 2012/2013 È indetto il concorso, per titoli ed esami, per l ammissione al primo anno di corso della Scuola

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 (All.1 D.R. n. 1828/2015) Art.1 (Disposizioni

Dettagli

Università Politecnica delle Marche

Università Politecnica delle Marche D.R n. 492 Del 22/07/2014 IL RETTORE VISTA RAVVISATA VISTE VISTA ACCERTATA la Legge n. 264 del 02.08.1999 contenente le norme in materia di accessi ai corsi universitari; la necessità di fissare, per l

Dettagli

Bando per l ammissione. ai Corsi di Formazione per il conseguimento della Specializzazione per le attività di. Sostegno ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Bando per l ammissione. ai Corsi di Formazione per il conseguimento della Specializzazione per le attività di. Sostegno ANNO ACCADEMICO 2013/2014 SCADENZA 07/01/2014 Bando per l ammissione ai Corsi di Formazione per il conseguimento della Specializzazione per le attività di VISTA la legge 5 febbraio 1992, n. 104; Sostegno ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MANAGEMENT DEI SERVIZI SANITARI A.A. 2015/ 2016

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MANAGEMENT DEI SERVIZI SANITARI A.A. 2015/ 2016 CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MANAGEMENT DEI SERVIZI SANITARI A.A. 2015/ 2016 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell art. 7 del Regolamento

Dettagli

D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE

D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE VISTA la legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; VISTA la legge 19 novembre 1990, n. 341 e, in particolare

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2010/2011

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2010/2011 FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2010/2011 Presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Trieste sono attivati, ai

Dettagli

CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER 15 POSTI DI FUNZIONARIO DI PRIMA, NELLA QUALIFICA INIZIALE DELLA CARRIERA DIRETTIVA

CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER 15 POSTI DI FUNZIONARIO DI PRIMA, NELLA QUALIFICA INIZIALE DELLA CARRIERA DIRETTIVA CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER 15 POSTI DI FUNZIONARIO DI PRIMA, NELLA QUALIFICA INIZIALE DELLA CARRIERA DIRETTIVA Il PRESIDENTE rende noto che: IL CONSIGLIO dell Autorità, nella seduta del

Dettagli

Bando per l ammissione ai Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie:

Bando per l ammissione ai Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie: Repertorio n. 4348/2015 Prot n. 91903 del 07/07/2015 Decreto n. 91814 (724) del 7/07/2015 Bando per l ammissione ai Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie: 1 Assistenza sanitaria [Classe L/SNT 4]

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. 2014/2015 Art. 1 Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono titoli

Dettagli

Oggetto: Concorso per l ammissione anno accademico 2015/2016 al Corso di Laurea in Economia Aziendale e al Corso di laurea in Economia.

Oggetto: Concorso per l ammissione anno accademico 2015/2016 al Corso di Laurea in Economia Aziendale e al Corso di laurea in Economia. Protocollo n. 16772 VII.1 Rep. DR n. 788-2015 Data 03.07.2015 Oggetto: Concorso per l ammissione anno accademico 2015/2016 al Corso di Laurea in Economia Aziendale e al Corso di laurea in Economia. IL

Dettagli

IMMATRICOLAZIONE STUDENTI STRANIERI

IMMATRICOLAZIONE STUDENTI STRANIERI IMMATRICOLAZIONE STUDENTI STRANIERI Le procedure di iscrizione alle Università italiane da parte degli studenti in possesso di un titolo di studio straniero, sono differenti in base alla cittadinanza ed

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA BANDO DI AMMISSIONE. Approvato con D.R. N 2357 REG XX S del 05/07/2013

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA BANDO DI AMMISSIONE. Approvato con D.R. N 2357 REG XX S del 05/07/2013 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA BANDO DI AMMISSIONE Approvato con D.R. N 2357 REG XX S del 05/07/2013 Versione del 31/07/2013 Modificata la data della prova di lingua italiana per gli stranieri (2 settembre

Dettagli

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE AFFERENTE ALLA CLASSE DELLE LAUREE LM-9 ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli

Cittadini non comunitari residenti all'estero

Cittadini non comunitari residenti all'estero Cittadini non comunitari residenti all'estero Informazioni per i cittadini non comunitari residenti all'estero, che non siano equiparati ai cittadini italiani in base alle disposizioni di legge (art. 26

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI AGRARIA. Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche (L-26).

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI AGRARIA. Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche (L-26). UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI AGRARIA Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche (L-26). 1 - NORME PER L'AMMISSIONE AL 1 ANNO DI CORSO E' titolo di ammissione il Diploma rilasciato da un Istituto

Dettagli

Bando per l ammissione ai Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in

Bando per l ammissione ai Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Ufficio Gestione Segreterie Studenti Bando per l ammissione ai Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in FARMACIA (Classe LM-13) CHIMICA E TECNOLOGIA

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di I livello. in Funzioni di coordinamento nelle professioni sanitarie.

Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di I livello. in Funzioni di coordinamento nelle professioni sanitarie. Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di I livello in Funzioni di coordinamento nelle professioni sanitarie Sede di Rimini codice: (8763) Anno Accademico 2014-2015 Scadenza bando 30

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 140689 (1361) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 140689 (1361) Anno 2015 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 6759) il 26 ottobre 2015 al 13 gennaio 2016 Il Rettore Decreto n. 140689 (1361) Anno 2015 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento

Dettagli

IL RETTORE. 1. Obiettivi e Svolgimento dell attività formativa. 2. Ammissione

IL RETTORE. 1. Obiettivi e Svolgimento dell attività formativa. 2. Ammissione Decreto n. 3701 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Bari Aldo Moro; VISTO il Decreto Ministeriale 22.10.2004, n. 270, Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l autonomia

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TECNOLOGIE FARMACEUTICHE ED ATTIVITA REGOLATORIE A.A. 2015/2016

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TECNOLOGIE FARMACEUTICHE ED ATTIVITA REGOLATORIE A.A. 2015/2016 CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TECNOLOGIE FARMACEUTICHE ED ATTIVITA REGOLATORIE A.A. 2015/2016 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN STRATEGIE E TECNOLOGIE PER LA GESTIONE. DELL AZIENDA IN RETE (e-business)

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN STRATEGIE E TECNOLOGIE PER LA GESTIONE. DELL AZIENDA IN RETE (e-business) Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN STRATEGIE E TECNOLOGIE PER LA GESTIONE DELL AZIENDA IN RETE (e-business) Anno Accademico 2003/2004

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI Div. III-1 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO

Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Management nell'area Infermieristica e Ostetrica, Tecnico Sanitaria, Preventiva e Riabilitativa Sede di Bologna codice: 0819 Anno

Dettagli

IL RETTORE. Ufficio Scuole di Specializzazione e Master

IL RETTORE. Ufficio Scuole di Specializzazione e Master Ufficio Scuole di Specializzazione e Master IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il vigente Regolamento Didattico di Ateneo; VISTO il Regolamento per l istituzione ed il funzionamento dei corsi

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2014 2015. Bando relativo alla prova di accesso alla. Scuola di Specializzazione in PSICOLOGIA CLINICA

ANNO ACCADEMICO 2014 2015. Bando relativo alla prova di accesso alla. Scuola di Specializzazione in PSICOLOGIA CLINICA ANNO ACCADEMICO 2014 2015 Bando relativo alla prova di accesso alla Scuola di Specializzazione in PSICOLOGIA CLINICA N.B. La presentazione delle domande relative al presente bando scade il 7 novembre 2014

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO Div. III-1 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE DEI CORSI DI LAUREA IN MANAGEMENT PUBBLICO SCIENZE DEL LAVORO, DELL AMMINISTRAZIONE E DEL MANAGEMENT SCIENZE INTERNAZIONALI E ISTITUZIONI

Dettagli

Università degli Studi di Siena

Università degli Studi di Siena Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN MASTER PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2009/2010 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi

Dettagli

IL RETTORE. la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni;

IL RETTORE. la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; D.R. n. 1275 Prot. 35070 del 31/07/2015 Tit. V cl. 2 IL RETTORE VISTA la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; VISTA la Legge n. 264 del 2 agosto 1999; VISTO VISTO il

Dettagli

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ETICA DEGLI AFFARI E DELLA RESPONSABILITA SOCIALE A.A.

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ETICA DEGLI AFFARI E DELLA RESPONSABILITA SOCIALE A.A. Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ETICA DEGLI AFFARI E DELLA RESPONSABILITA SOCIALE A.A. 2008/2009 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena istituisce,

Dettagli

A.A. 2014/15 CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN

A.A. 2014/15 CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN A.A. 2014/15 CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN CASE/CARE MANAGEMENT INFERMIERISTICO E OSTETRICO IN OSPEDALE E SUL TERRITORIO Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004

Dettagli