Cosa è successo nei primi dieci mesi dell anno? In calo sia le vendite a copie che a valore ma con dinamiche diverse

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cosa è successo nei primi dieci mesi dell anno? In calo sia le vendite a copie che a valore ma con dinamiche diverse"

Transcript

1 IL MERCATODEL LIBRO PICCOLI E GRANDI A CONFRONTO Monica Manzotti Bookscan Client Manager 5 Dicembre 2013

2 IL MERCATO DEL LIBRO

3 Cosa è successo nei primi dieci mesi dell anno? In calo sia le vendite a copie che a valore ma con dinamiche diverse Vendite a volume Vendite a valore * Thousands 90,000 80,000 70,000 60,000 84, % 79, % 77,702 Thousands 1,200,000 1,000, ,000 1,097, % 1,012, % 946,807 50,000 40, ,000 30, ,000 20, ,000 10, P11 cum 2011 P11 cum 2012 P11 cum 2013 P11 cum 2011 P11 cum 2012 P11 cum 2013 Periodi dal 02/01/2011 al 05/11/ dal 01/01/2012 al 03/11/ dal 30/12/2012 al 02/11/2013 * prezzo di copertina 3

4 Le dinamiche per periodo Le vendite a valore al di sotto dello scorso anno Vendite a volume Vendite a valore * Thousands 10, ,000 9,500 9,000 8, % 100,000 80,000 8,000 60,000 7,500 7,000 6,500 6,000 40, % 20,000 0 P1 P2 P3 P4 P5 P6 P7 P8 P9 P10 P11 Periodi dal 01/01/2012 al 03/11/ dal 30/12/2012 al 02/11/2013 * prezzo di copertina 4

5 Il mercato nei generi In calo la Non Fiction Pratica, bene il settore dei Bambini che ribadisce la crescita Vendite a volume Vendite a valore * 100% 90% 17.8% 18.1% 19.7% 100% 90% 13.0% 13.3% 14.6% 80% 70% 60% 10.4% 9.9% 9.6% 15.7% 15.0% 13.8% 80% 70% 60% 14.9% 14.5% 14.0% 16.4% 16.0% 15.1% 50% 40% 30% 16.2% 14.8% 15.0% 14.8% 15.2% 15.2% 50% 40% 30% 18.4% 17.1% 17.3% 13.6% 13.8% 14.1% 20% 10% 0% 25.1% 27.1% 26.7% 23.6% 25.4% 25.0% 0% p11 cum 2011 p11 cum 2012 p11 cum 2013 p11 cum 2011 p11 cum 2012 p11 cum 2013 Fiction Straniera Fiction Italiana Non-Fiction Generale Non-Fiction Pratica Non-Fiction Specialistica Bambini & Ragazzi Periodi dal 01/01/2012 al 03/11/ dal 30/12/2012 al 02/11/2013 * prezzo di copertina 20% 10% 5

6 IL MERCATO DEL LIBRO: PICCOLI EDITORI

7 Quale andamento per i piccoli? Il calo più marcato dei volumi porta a una leggera contrazione del loro peso sul mercato Vendite a volume Thousands 70, % Quota 7.7% ,000 4, % 4,523 50,000 40,000 30, % 92.3% 56,861 54, % 20,000 10,000 0 P11 cum 2012 P11 cum 2013 Piccoli Editori Periodi dal 01/01/2012 al 03/11/ dal 30/12/2012 al 02/11/ Esclusa Gdo Resto % * prezzo di copertina 7

8 E a valore? Comportamento opposto a quello delle copie Vendite a valore * Thousands 900, , ,000 73, % -5.3% 69,864 Quota 8.8% , , % 91.2% 400, , , , % 200, ,000 0 P11 cum 2012 P11 cum 2013 Piccoli Editori Periodi dal 01/01/2012 al 03/11/ dal 30/12/2012 al 02/11/ Esclusa Gdo Resto % * prezzo di copertina 8

9 Il prezzo medio* influenza i diversi andamenti Il prezzo medio dei Piccoli Editori è costantemente sopra ai valori dell anno precedente % % p1 p2 p3 p4 p5 p6 p7 p8 p9 p10 p11 Resto 2012 Resto 2013 Piccoli Editori 2012 Piccoli Editori 2013 *vendite a valore/copie - Esclusa Gdo 9

10 Diminuisce il peso dei paperback nei Piccoli Quasi del 2% a volume, poco più del 1% a valore Vendite a volume Vendite a valore * 28.7% 30.5% 8.9% 7.2% 21.6% 22.0% 5.5% 4.4% 71.3% 69.5% 91.1% 92.8% 78.4% 78.0% 94.5% 95.6% P11 cum 2012 P11 cum 2013 P11 cum 2012 P11 cum 2013 Paperback Hardcover Periodi dal 01/01/2012 al 03/11/ dal 30/12/2012 al 02/11/ Esclusa Gdo P11 cum 2012 P11 cum 2013 P11 cum 2012 * prezzo di copertina P11 cum 2013 Resto Piccoli Editori Resto Piccoli Editori 10

11 Quali generi per i Piccoli Editori? Un quarto del mercato è dedicato al segmento dei Bambini Vendite a volume Variazioni 2013 Fiction Straniera 15.3% 24.1% 9.7% 12.1% 17.1% 21.7% 20.9% 11.8% 21.9% 2012 Fiction Italiana Non-Fiction Generale Non-Fiction Pratica Non-Fiction Specialistica Bambini & Ragazzi 17.1% 12.5% 15.8% Periodi dal 01/01/2012 al 03/11/2012 -dal 30/12/2012 al 02/11/ Esclusa Gdo -27.2% -15.6% -7.3% -3.2% 1.5% 7.7% 11

12 Il mercato a valore ricalca gli andamenti a copie Una crescita a due cifre per i Bambini & Ragazzi Vendite a valore* Variazioni 2013 Fiction Straniera 18.3% 13.8% 8.6% 14.8% 18.1% 26.4% 15.3% 15.3% 14.6% 11.2% 17.1% 26.5% 2012 Fiction Italiana Non-Fiction Generale Non-Fiction Pratica Non-Fiction Specialistica Bambini & Ragazzi Periodi dal 01/01/2012 al 03/11/ dal 30/12/2012 al 02/11/ Esclusa Gdo -28.0% -14.6% 0.4% -5.7% -3.5% 13.5% * prezzo di copertina 12

13 Il prezzo medio nei generi La crescita dei Bambini enfatizzata dalla crescita del prezzo medio Prezzo medio* Variazioni % % % 1.8% -0.3% 5.4% Fiction Straniera Fiction Italiana Non-Fiction Generale Non-Fiction Pratica Non-Fiction Specialistica Bambini & Ragazzi Periodi dal 01/01/2012 al 03/11/2012 -dal 30/12/2012 al 02/11/ Esclusa Gdo * vendite a valore/copie 13

14 In quale canale pesano di più i piccoli? Internet si rivela essere il canale in cui i piccoli hanno una quota più alta Vendite a volume Vendite a valore * 6.1% 12.0% 9.1% 7.4% 11.9% 9.9% 93.9% 88.0% 90.9% 92.6% 88.1% 90.1% Piccoli Editori Resto Catene Internet Librerie Periodi dal 01/01/2012 al 03/11/2012 -dal 30/12/2012 al 02/11/ Esclusa Gdo Catene Internet Librerie * prezzo di copertina 14

15 Perchè Internet? Vendite a volume Catene 25.0% 18.3% 50.6% 24.5% Internet 10.1% 23.6% 59.3% Bambini & ragazzi Non Fiction Fiction 22.3% 25.8% 48.4% Periodi dal 01/01/2012 al 03/11/2012 -dal 30/12/2012 al 02/11/ Esclusa Gdo 25.8% Librerie 66.3% * prezzo di copertina 15

16

Il mercato del libro in Italia Consumi deboli vs innovazione tecnologica. Alberto dal sasso

Il mercato del libro in Italia Consumi deboli vs innovazione tecnologica. Alberto dal sasso Il mercato del libro in Italia Consumi deboli vs innovazione tecnologica Alberto dal sasso Agenda I consumi Il mercato del libro nel 2011 L inizio debole del 2012 1 IPERMERCATI 0,9 SUPERMERCATI 0,5 SUPERETTES

Dettagli

Quandol autoreè ilvicinodi pianerottolo. Autori italiani per bambini

Quandol autoreè ilvicinodi pianerottolo. Autori italiani per bambini Quandol autoreè ilvicinodi pianerottolo. Autori italiani per bambini Giov Peresson (giov.peresson@aie.it) Autori a Km 0 25 marzo 2014, Fiera del Libro per ragazzi di Bologna Dove va la lettura? Bambini:

Dettagli

Nel futuro c è l ebook e non solo

Nel futuro c è l ebook e non solo http://www.aie.it/ Stato dell editoria in Italia Nel futuro c è l ebook e non solo Nicoletta Salvatori - 2014-2015 Corso Editing e scritture professionali - Università di Pisa 1 Associazione Italiana Editori

Dettagli

Focus editoria per ragazzi: tutte le cifre A cura dell Ufficio studi AIE; speciale Giornale della Libreria

Focus editoria per ragazzi: tutte le cifre A cura dell Ufficio studi AIE; speciale Giornale della Libreria Focus editoria per ragazzi: tutte le cifre A cura dell Ufficio studi AIE; speciale Giornale della Libreria Bambini e ragazzi leggono più dei loro genitori e libri e lettura tengono il passo rispetto all

Dettagli

IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL PRODOTTO

IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL PRODOTTO IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL PRODOTTO PREMESSA Il mercato del credito sta dando segnali di ripartenza. Le prime avvisaglie di miglioramento si erano viste già dalla

Dettagli

Nuove evidenze: 50 sfumature di successo

Nuove evidenze: 50 sfumature di successo Nuove evidenze: 50 sfumature di successo Lorenza Biava (Ufficio studi AIE) In collaborazione con: Palazzo dei Congressi all Eur (Roma) 9 dicembre 2012 Sala Smeraldo #piulibri 1 Le Sfumature prima delle

Dettagli

Il mercato dell e-book: lettori e editori a confronto

Il mercato dell e-book: lettori e editori a confronto Il mercato dell e-book: lettori e editori a confronto 2/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Continua l inchiesta sull e-book in Italia: dopo aver visto che cos è e come funziona il libro digitale,

Dettagli

La categoria di lavoro più richiesta in Emilia Romagna: Operai produzione qualità

La categoria di lavoro più richiesta in Emilia Romagna: Operai produzione qualità La categoria di lavoro più richiesta in Emilia Romagna: Operai produzione qualità InfoJobs.it fornisce in anteprima uno spaccato della ricerca di personale in Emilia Romagna, confrontando i dati relativi

Dettagli

LA MODA FEMMINILE ITALIANA NEL 2014-2015

LA MODA FEMMINILE ITALIANA NEL 2014-2015 LA MODA FEMMINILE ITALIANA NEL 2014-2015 Nota a cura di SMI SISTEMA MODA ITALIA Il commercio con l estero nei primi dieci mesi del 2014 Secondo i dati ISTAT ad oggi disponibili, relativi al periodo gennaio-ottobre

Dettagli

La promozione della lettura di libri in Italia

La promozione della lettura di libri in Italia doi: 10.1389/SG2006_Ferrari_slide PLL La promozione della lettura di libri in Italia Quadro di riferimento, condizioni e proposte per una politica efficace Gian Arturo Ferrari vice presidente AIE Stati

Dettagli

L Italia dei Libri 2011-2013

L Italia dei Libri 2011-2013 L Italia dei Libri 2011-2013 Indagine condotta mensilmente sul panel consumer Nielsen Dott.ssa Rossana Rummo, Direttore Generale per le biblioteche, gli istituti culturali ed il diritto d autore 1 Che

Dettagli

Osservatorio Assicurazioni Auto

Osservatorio Assicurazioni Auto Osservatorio Assicurazioni Auto Dati sulle assicurazioni auto in Italia (Lug 2009 - Mar 2013) Aprile 2013 Avvertenze: gli indicatori relativi all'utilizzo del sito da parte degli utenti non hanno carattere

Dettagli

Gruppi assicurativi quotati in borsa. Analisi delle cifre chiave Trimestrale 2014

Gruppi assicurativi quotati in borsa. Analisi delle cifre chiave Trimestrale 2014 Gruppi assicurativi quotati in borsa Analisi delle cifre chiave Trimestrale 2014 Elaborazioni dai comunicati stampa, dai bilanci consolidati, dalle presentazioni dei gruppi assicurativi quotati, da Borsa

Dettagli

Gruppi assicurativi quotati in borsa. Analisi di alcune cifre chiave della novestrale 2013

Gruppi assicurativi quotati in borsa. Analisi di alcune cifre chiave della novestrale 2013 Gruppi assicurativi quotati in borsa Analisi di alcune cifre chiave della novestrale 2013 Elaborazioni dai resoconti intermedi dei gruppi assicurativi quotati, dai dati di Borsa Italiana e di quelli di

Dettagli

IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL MUTUATARIO

IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL MUTUATARIO IL MERCATO DEI MUTUI SOTTO LA LENTE DEL GRUPPO TECNOCASA ANALISI DEL MUTUATARIO PREMESSA I segnali di ripartenza sul mercato del credito sono sempre più evidenti. Le prime avvisaglie di miglioramento si

Dettagli

Allianz, Axa, Le Generali a confronto. Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012

Allianz, Axa, Le Generali a confronto. Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012 Allianz, Axa, Le Generali a confronto Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012 Elaborazioni dai bilanci consolidati dei 3 big assicurativi europei A cura di F. Ierardo Coordinamento di N. Maiolino 2012

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA COMMISSIONI RIUNITE FINANZE (6^) E INDUSTRIA (10^) Audizione della Federazione Italiana Editori Giornali AS 783 Conversione in legge del decreto legge n. 63/2013 sull efficienza

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 SALERNO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

LE SFIDE PER IL 2015

LE SFIDE PER IL 2015 MERCATO & COMPAGNIE LE SFIDE PER IL 2015 di LAURA SERVIDIO L ATTESA CRESCITA, PER IL PROSSIMO ANNO, SARÀ LENTA. MA PER IL SETTORE ASSICURATIVO NON MANCANO LE OPPORTUNITÀ. TRA QUESTE, L EVOLUZIONE DEL MODELLO

Dettagli

Conferenza stampa congiunta per la fine dell anno scolastico 2014/2015. Bolzano, 13 luglio 2015 Ore 11,00. Sala Stampa di Palazzo Widmann

Conferenza stampa congiunta per la fine dell anno scolastico 2014/2015. Bolzano, 13 luglio 2015 Ore 11,00. Sala Stampa di Palazzo Widmann Landeshauptmannstellvertreter Landesrat für italienische Kultur, Bildung, Wohnungsbau, Grundbuch, Kataster, Genossenschaftswesen und öffentliche Bauten Vicepresidente della Provincia Assessore alla Cultura,

Dettagli

www..it Newsteca s.r.l. Via Poerio, 43-20129 Milano [T] +39 02 2024 1122 [F] +39 02 2024 1096 [e] marketing@newsteca.it

www..it Newsteca s.r.l. Via Poerio, 43-20129 Milano [T] +39 02 2024 1122 [F] +39 02 2024 1096 [e] marketing@newsteca.it Newsteca s.r.l. Via Poerio, 43-20129 Milano [T] +39 02 2024 1122 [F] +39 02 2024 1096 [e] marketing@newsteca.it 03. Chi siamo Clicca sulla sezione per andare direttamente alla pagina interessata 04. Mission

Dettagli

OSSERVATORIO PERMANENTE

OSSERVATORIO PERMANENTE DIPARTIMENTO DI SCIENZE STATISTICHE PAOLO FORTUNATI UNIVERSITÀ DI BOLOGNA ALMA MATER STUDIORUM OSSERVATORIO PERMANENTE SUL TRASPORTO CAMIONISTICO IN INTERPORTO BOLOGNA INDAGINE CONGIUNTURALE - I SEMESTRE

Dettagli

Le biblioteche e il settore del libro Analisi del settore e prospettive di sviluppo

Le biblioteche e il settore del libro Analisi del settore e prospettive di sviluppo Le biblioteche e il settore del libro Analisi del settore e prospettive di sviluppo Contenuti della presentazione Introduzione 1. Nota sulla domanda di cultura 2. La lettura a) Dimensione del fenomeno,

Dettagli

La Stampa in Italia (2009 2011)

La Stampa in Italia (2009 2011) FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI La Stampa in Italia (2009 2011) Roma 18 aprile 2012 Quadro generale L andamento recessivo del Paese nella seconda metà del 2011 e le prospettive di accentuazione di

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 2009. ANALISI DEI DATI

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 2009. ANALISI DEI DATI Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 29. ANALISI DEI DATI Presentiamo in queste pagine

Dettagli

Settimana n. 48. Mercato all origine Trend settimanale. dal 29 novembre al 05 dicembre 2010

Settimana n. 48. Mercato all origine Trend settimanale. dal 29 novembre al 05 dicembre 2010 Settimana n. 48 dal 29 novembre al 05 dicembre 2010 Mercato all origine Trend Il mercato degli oli di pressione, nella prima settimana di dicembre, si è contraddistinto per quotazioni lievemente al rialzo

Dettagli

Poligrafici Printing RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2010

Poligrafici Printing RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2010 Poligrafici Printing RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2010 18 CARICHE SOCIALI Consiglio di Amministrazione: (per l esercizio 2010) Presidente Consiglieri Giovanni TOSO Nicola NATALI Sergio VITELLI * *

Dettagli

RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014. Risultati di sintesi

RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014. Risultati di sintesi RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014 Risultati di sintesi 2 Rilevazione Saldi invernali 2014 - I risultati Panel e note metodologiche Altri beni persona 9% Altre merceologie 6% Calzature 14% Abbigliamento

Dettagli

Regione Campania. 1. Dati congiunturali del secondo trimestre 2014

Regione Campania. 1. Dati congiunturali del secondo trimestre 2014 1 Regione Campania 1. Dati congiunturali del secondo trimestre 2014 Il saldo tra iscrizioni e cessazioni Il secondo trimestre del 2014 mostra un deciso rafforzamento numerico del sistema imprenditoriale

Dettagli

LA POPOLAZIONE SCOLASTICA NEL COMUNE DI ROMA E NEL I MUNICIPIO (indagine conoscitiva della Commissione Scuola)

LA POPOLAZIONE SCOLASTICA NEL COMUNE DI ROMA E NEL I MUNICIPIO (indagine conoscitiva della Commissione Scuola) LA POPOLAZIONE SCOLASTICA NEL COMUNE DI ROMA E NEL I MUNICIPIO (indagine conoscitiva della Commissione Scuola) I ANDAMENTO DEMOGRAFICO Il grafico riporta il numero dei nati per anno di età compiuta al..,

Dettagli

Gruppo Mondadori Risultati 1H14. Conference Call analisti

Gruppo Mondadori Risultati 1H14. Conference Call analisti Gruppo Mondadori Risultati 1H14 Conference Call analisti 31 Luglio 2014 Highlights risultati 1H14 Ricavi in contrazione del -10,3% (-7,0% a livello omogeneo per il conferimento da 1/1/2014 delle attività

Dettagli

Rapporto Assofranchising Italia 2013 Sintesi per la stampa

Rapporto Assofranchising Italia 2013 Sintesi per la stampa Rapporto Assofranchising Italia 2013 Sintesi per la stampa In un mercato con i principali parametri della crescita bloccati, o addirittura con segno negativo, il franchising ha saputo sostanzialmente tenere

Dettagli

BANCOMATLab Osservatori 2011

BANCOMATLab Osservatori 2011 BANCOMATLab Osservatori 2011 Antonio Sarnelli BANCOMATLab Consorzio BANCOMAT Roma, Palazzo dei Congressi 4 novembre 2011 0 Agenda BANCOMATLab La Mul;canalità delle banche Osservatorio Carte 1 Agenda BANCOMATLab

Dettagli

E UNA RIPRESA NEL 2015 ANCHE IN ITALIA SI SLOW INTERROMPE LA CADUTA DEL PIL

E UNA RIPRESA NEL 2015 ANCHE IN ITALIA SI SLOW INTERROMPE LA CADUTA DEL PIL E UNA RIPRESA SLOW NEL 2015 ANCHE IN ITALIA SI INTERROMPE LA CADUTA DEL PIL. GRAZIE ALLA DISCESA DEL PETROLIO, ALLA BCE E AI PRIMI INTERVENTI DEL GOVERNO UNA FINESTRA DI BUONE OPPORTUNITÀ QE IL DINAMISMO

Dettagli

In Toscana diminuiscono adozioni e minori affidati a famiglie e strutture

In Toscana diminuiscono adozioni e minori affidati a famiglie e strutture In Toscana diminuiscono adozioni e minori affidati a famiglie e strutture FIRENZE Diminuisce il numero dei bambini e ragazzi in strutture di accoglienza e in afidameno familiare, così come le adozioni

Dettagli

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato 1 Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato quindi un milione di copie, pari a poco meno del 20% del

Dettagli

Media Monthly Report Luglio 2009

Media Monthly Report Luglio 2009 Media Monthly Report Luglio 2009 Media Monthly Report Luglio 2009 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet News dal mondo

Dettagli

Le Libellule Mondadori

Le Libellule Mondadori Le Libellule Mondadori Case history Editoria in progress Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, 21 marzo Che cosa sono le Libellule Le Libellule sono una collana di grandi libri caratterizzati da

Dettagli

SCHEDA DI SETTORE ABBIGLIAMENTO INTIMO. 2013 Primi 9 mesi

SCHEDA DI SETTORE ABBIGLIAMENTO INTIMO. 2013 Primi 9 mesi SCHEDA DI SETTORE ABBIGLIAMENTO INTIMO Primi IL MERCATO A livello mondiale il mercato dell abbigliamento intimo vale circa 50 miliardi di euro e i principali Paesi consumatori sono l Europa e gli Stati

Dettagli

NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007

NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007 NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007 NAFTA Nel 2014 la domanda di motor vehicle 1 è stata di 19,9 milioni di unità, con una crescita del 6% sul 2013. Il mercato, dopo

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Parma Indicatori socio-economici -41,7% Parma Indicatori immobiliari

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Parma Indicatori socio-economici -41,7% Parma Indicatori immobiliari Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 PARMA NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione è

Dettagli

Editoria Multimediale

Editoria Multimediale Editoria Multimediale Il Print on Demand Come il digitale può rilanciare il libro su carta Problemi dell editoria tradizionale Un aspetto problematico dell editoria tradizionale è rappresentato dagli elevati

Dettagli

Indice. UNA SERIE DI BUONE INTENZIONI Note per la valutazione dei libri per ragazzi proposti nelle bibliografie BAM

Indice. UNA SERIE DI BUONE INTENZIONI Note per la valutazione dei libri per ragazzi proposti nelle bibliografie BAM Indice UNA SERIE DI BUONE INTENZIONI Note per la valutazione dei libri per ragazzi proposti nelle bibliografie BAM p. 1 CRITERI DI SELEZIONE DEI LIBRI DI GRANDI LIBRI PER PICCOLI LETTORI Un poster bibliografico

Dettagli

OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale Facoltà che prepara gli OPERATORI DELLA

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 9 luglio 2014 Ancora luci ed ombre I dati presentati in questo aggiornamento sono interlocutori. Da un lato, in negativo, abbiamo il credito, ancora in territorio negativo, e

Dettagli

Abbigliamento, elettronica di intrattenimento e articoli sportivi invernali (ottobre-novembre 2014)

Abbigliamento, elettronica di intrattenimento e articoli sportivi invernali (ottobre-novembre 2014) Barometro dei prezzi Scheda informativa Abbigliamento, elettronica di intrattenimento e articoli sportivi invernali (ottobre-novembre 2014) In questa scheda informativa sono presentati i risultati delle

Dettagli

Nessuna sanzione è stata applicata nei confronti di Piaggio, a conferma della correttezza e trasparenza dell'operato del Gruppo.

Nessuna sanzione è stata applicata nei confronti di Piaggio, a conferma della correttezza e trasparenza dell'operato del Gruppo. COMUNICATO STAMPA GRUPPO PIAGGIO: PROGETTO DI BILANCIO 2013 Ricavi consolidati 1.212,5 milioni di euro (1.406,2 milioni nel 2012) con incidenza negativa dell'effetto cambio per 53 milioni di euro Ebitda

Dettagli

Il credito in Toscana. III trimestre 2014

Il credito in Toscana. III trimestre 2014 Il credito in Toscana III trimestre 2014 Firenze, Febbraio 2015 Il contesto di riferimento Prosegue il rallentamento dei prestiti concessi dalle banche al settore privato italiano (-1,7% il dato di agosto

Dettagli

nell anno 2009 Banca d Italia Filiale di Campobasso Discussione di Alberto Franco Pozzolo

nell anno 2009 Banca d Italia Filiale di Campobasso Discussione di Alberto Franco Pozzolo L economia Leconomia del Molise nell anno 2009 Banca d Italia Filiale di Campobasso Discussione di Alberto Franco Pozzolo Università degli Studi del Molise La crisi economica in Molise: industria e servizi

Dettagli

SOMMARIO TESTATA DATA OGGETTO

SOMMARIO TESTATA DATA OGGETTO RASSEGNA STAMPA SOMMARIO TESTATA DATA OGGETTO Btboresette.com 15 aprile Kiwari potenzia il Coupon Network Impresamia.com 14 aprile Kiwari potenzia il Coupon Network 360com 4 aprile Kiwari potenzia il Coupon

Dettagli

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Secondarie di II grado. Anno scolastico 2009 2010. Comune di Milano. - Dati di sintesi -

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Secondarie di II grado. Anno scolastico 2009 2010. Comune di Milano. - Dati di sintesi - Milano Settore Statistica e S.I.T. Scuole Secondarie di II grado Anno scolastico 2009 2010 Comune di Milano - Dati di sintesi - A cura di: Vittoria Carminati Elaborazione dati: Ugo Rosario Maria David

Dettagli

FOTO DI GRUPPO CON BILANCIO: LE PERFORMANCE DELLE IMPRESE VERONESI. Prof. Bettina Campedelli Università degli Studi di Verona Triennio 2004-2006

FOTO DI GRUPPO CON BILANCIO: LE PERFORMANCE DELLE IMPRESE VERONESI. Prof. Bettina Campedelli Università degli Studi di Verona Triennio 2004-2006 FOTO DI GRUPPO CON BILANCIO: LE PERFORMANCE DELLE IMPRESE VERONESI Prof. Bettina Campedelli Università degli Studi di Verona Triennio 2004-2006 IL COMPARTO INDUSTRIALE E COMMERCIALE: Pagina 1. LA COMPOSIZIONE

Dettagli

Sempre meno auto private

Sempre meno auto private Sempre meno auto private La struttura del vede ancora un rilevante calo del segmento dei privati: le immatricolazioni in maggio sono scese del 10,7% a 81.121 unità, con una quota che perde altri due punti

Dettagli

Lo stato dell editoria in Italia

Lo stato dell editoria in Italia Lo stato dell editoria in Italia Associazione Italiana Editori Presentazione del Rapporto 2012 Fiera Internazionale del Libro di Francoforte 10 ottobre 2012 Andamento del mercato (2011/ 10) -3,7%: canali

Dettagli

COME CAMBIA IL MERCATO ASSICURATIVO

COME CAMBIA IL MERCATO ASSICURATIVO SPECIALE CLASSIFICA COME CAMBIA IL MERCATO ASSICURATIVO Quanto ha inciso la crisi finanziaria sui conti delle compagnie e sull andamento del settore assicurativo nel nostro Paese? Le classifiche delle

Dettagli

Milano, 2 settembre 2011 COMUNICATO STAMPA La fiducia degli Italiani è in calo per il terzo mese consecutivo, mai così in basso da gennaio 2008. E lo stesso vale per la previsione sull andamento della

Dettagli

IL MERCATO DEI MUTUI IN ITALIA NEL II TRIMESTRE 2012

IL MERCATO DEI MUTUI IN ITALIA NEL II TRIMESTRE 2012 IL MERCATO DEI MUTUI IN ITALIA NEL II TRIMESTRE 2012 MERCATO DELLE EROGAZIONI Le famiglie italiane hanno ricevuto finanziamenti per l acquisto dell abitazione per 6.875,45 milioni di euro nel secondo trimestre

Dettagli

Priorità per i Trasporti e la Logistica

Priorità per i Trasporti e la Logistica Priorità per i Trasporti e la Logistica Audizione presso Comitato Scientifico Consulta Generale per l Autotrasporto e la Logistica Sommario Premessa: le Linee Guida del Piano per la Logistica... 2 Descrizione

Dettagli

è è è è è è è è è è è è è è è è è è è è è è è è è Catena dell innovazione in H2020 Le tre priorità di H2020 consentono di coprire l intera catena dell innovazione dalla ricerca di frontiera, allo sviluppo,

Dettagli

Come Gestire il Pricing Parte #2

Come Gestire il Pricing Parte #2 Come Gestire il Pricing Parte #2 Come gestire il Pricing dell hotel con un metodo pratico. 28 aprile 2010 Pubblicato su: Bookingblog.com Nel precedente articolo abbiamo visto come creare un sistema di

Dettagli

PROPERTY REPORT INVESTIMENTI IN ITALIA H2 2010

PROPERTY REPORT INVESTIMENTI IN ITALIA H2 2010 PROPERTY REPORT INVESTIMENTI IN ITALIA H2 2010 2 CRESCITA ECONOMICA ANCORA LIMITATA Dopo due anni di recessione, il 2010 ha mostrato delle variazioni positive del PIL in quasi tutti i principali paesi

Dettagli

Indice. pagina 2 di 10

Indice. pagina 2 di 10 LEZIONE PROGETTAZIONE ORGANIZZATIVA DOTT.SSA ROSAMARIA D AMORE Indice PROGETTAZIONE ORGANIZZATIVA---------------------------------------------------------------------------------------- 3 LA STRUTTURA

Dettagli

Le evidenze dell analisi del patrimonio informativo di EURISC Il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF

Le evidenze dell analisi del patrimonio informativo di EURISC Il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF Barometro CRIF della domanda di credito da parte delle famiglie: a ottobre ancora vivace la domanda di mutui (+42,5%) e prestiti finalizzati (+17,8%). In controtendenza, si consolida la flessione dei prestiti

Dettagli

Il settore Automotive include le aree della Produzione, della Componentistica e della Distribuzione.

Il settore Automotive include le aree della Produzione, della Componentistica e della Distribuzione. Appunti: 2 Il settore Automotive include le aree della Produzione, della Componentistica e della Distribuzione. L area della Distribuzione e Riparazione che ci riguarda direttamente occupa oltre 254.000

Dettagli

Il settore del noleggio veicoli 2012 2013

Il settore del noleggio veicoli 2012 2013 Il settore del noleggio veicoli 2012 2013 IL NOLEGGIO VEICOLI NEL 2012 In una situazione di perdurante recessione del mercato automobilistico e di forti difficoltà vissute in generale dal contesto economico

Dettagli

ARNOLDO MONDADORI EDITORE S.p.A. Capitale Euro 64.079.168,40 Sede Legale in Milano Sede Amministrativa in Segrate (MI)

ARNOLDO MONDADORI EDITORE S.p.A. Capitale Euro 64.079.168,40 Sede Legale in Milano Sede Amministrativa in Segrate (MI) ARNOLDO MONDADORI EDITORE S.p.A. Capitale Euro 64.079.168,40 Sede Legale in Milano Sede Amministrativa in Segrate (MI) Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2013 Cariche sociali e organismi di

Dettagli

Primo semestre 2015 in crescita per il Gruppo Cattolica NEL PRIMO SEMESTRE RACCOLTA PREMI OLTRE I 3 MILIARDI E UTILE A 67 MILIONI (+19,6%)

Primo semestre 2015 in crescita per il Gruppo Cattolica NEL PRIMO SEMESTRE RACCOLTA PREMI OLTRE I 3 MILIARDI E UTILE A 67 MILIONI (+19,6%) Società Cattolica di Assicurazione - Società Cooperativa Sede in Verona, Lungadige Cangrande n.16 C.F. 00320160237 Iscritta al Registro delle Imprese di Verona al n. 00320160237 Società iscritta all'albo

Dettagli

A.DI.PROD.IT CONTRO LE FRODI E LE CONTRAFFAZIONI SERVONO CONTROLLI RIGOROSI

A.DI.PROD.IT CONTRO LE FRODI E LE CONTRAFFAZIONI SERVONO CONTROLLI RIGOROSI A.DI.PROD.IT ASSOCIAZIONE CONSUMATORI PER LA DIFESA DEI PRODOTTI ITALIANI Membro del Comitato Regionale Utenti e Consumatori Organizzazione senza scopo di lucro CONTRO LE FRODI E LE CONTRAFFAZIONI SERVONO

Dettagli

La fase di correzione caratterizzata dalla riduzione dei corsi azionari e dei volumi negoziati

La fase di correzione caratterizzata dalla riduzione dei corsi azionari e dei volumi negoziati L Andamento dei mercati Azionari La fase di correzione caratterizzata dalla riduzione dei corsi azionari e dei volumi negoziati che aveva interessato gli ultimi mesi del 2 è proseguita per tutto il 21.

Dettagli

Solida redditività operativa Maggior utile netto

Solida redditività operativa Maggior utile netto Esercizio 2009 Fa stato il testo orale Solida redditività operativa Maggior utile netto Relazione di Beat Grossenbacher, responsabile Finanze e Servizi, in occasione della conferenza stampa annuale del

Dettagli

OCCUPATI E DISOCCUPATI DATI RICOSTRUITI DAL 1977

OCCUPATI E DISOCCUPATI DATI RICOSTRUITI DAL 1977 24 aprile 2013 OCCUPATI E DISOCCUPATI DATI RICOSTRUITI DAL 1977 L Istat ha ricostruito le serie storiche trimestrali e di media annua dal 1977 ad oggi, dei principali aggregati del mercato del lavoro,

Dettagli

IF PRESS. PRoFIlo, missione, valori PubblIcaRE con noi REtE distributiva costi E SERvIzI. Affidabilità e serietà alla base della nostra filosofia

IF PRESS. PRoFIlo, missione, valori PubblIcaRE con noi REtE distributiva costi E SERvIzI. Affidabilità e serietà alla base della nostra filosofia IF PRESS PRoFIlo, missione, valori PubblIcaRE con noi REtE distributiva costi E SERvIzI Affidabilità e serietà alla base della nostra filosofia I IF PRESS Profilo, Missione, Valori Chi siamo Società indipendente

Dettagli

IL SETTORE DELL EDILIZIA

IL SETTORE DELL EDILIZIA BELGIO: IL SETTORE DELL EDILIZIA L ICE Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, con la propria rete di Uffici nel mondo e con le attività di promozione e

Dettagli

OSSERVATORIO CONGRESSUALE ITALIANO

OSSERVATORIO CONGRESSUALE ITALIANO OSSERVATORIO CONGRESSUALE ITALIANO Il Sistema Congressuale Italiano nel primo semestre 2003 Copyright 2003 Convention Bureau della Riviera di Romagna Meeting e Congressi - Ediman Alma Mater Studiorum Università

Dettagli

SOCI San Paolo, Paoline, Messaggero di Sant Antonio, Elledici, Dehoniane SCOPI STATUTARI

SOCI San Paolo, Paoline, Messaggero di Sant Antonio, Elledici, Dehoniane SCOPI STATUTARI NASCE NEL 2005 con sede a Bologna SOCI San Paolo, Paoline, Messaggero di Sant Antonio, Elledici, Dehoniane SCOPI STATUTARI OFFRE SERVIZI Sul mercato alcuni soggetti stanno proponendo sistemi di scambio

Dettagli

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Un nuovo modo di vivere la progettazione sociale... ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Diventare «progettista sociale esperto» Torino, 14 marzo 2013 Agenda Accademia di Progettazione

Dettagli

Contratti per forniture in Media Tensione (MT)

Contratti per forniture in Media Tensione (MT) per forniture in Media Tensione (MT) Forniture a prezzo fisso (MWh/anno) (a) Tensione Durata Struttura fino a 300 BT 24 mesi Multi (e) VII.87 89.23 72.62 VIII n.d. n.d. n.d. Prezzo fisso - a 12 e 24 mesi

Dettagli

Previsioni congiunturali per il settore svizzero dell automobile 2015

Previsioni congiunturali per il settore svizzero dell automobile 2015 Previsioni congiunturali per il settore svizzero dell automobile 2015 Analisi e previsioni per conto della Unione professionale svizzera dell automobile UPSA Previsioni di settore BAKBASEL Ottobre 2014

Dettagli

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino Marzo - maggio 2015 Contenuti La sintesi dell Osservatorio del Turismo 3 Analisi per regioni turistiche svizzere 4 Arrivi e pernottamenti mensili

Dettagli

Comunicato Stampa. Q3 2013: il ritorno alla contrazione. Risultati di GfK TEMAX Italia per il terzo trimestre 2013

Comunicato Stampa. Q3 2013: il ritorno alla contrazione. Risultati di GfK TEMAX Italia per il terzo trimestre 2013 Comunicato Stampa Q3 : il ritorno alla contrazione 14 Novembre GfK T +39 02 855051 F +39 02 85505299 Risultati di GfK TEMAX Italia per il terzo trimestre Milano, 14 Novembre - Il mercato italiano dei Technical

Dettagli

REDATTRICE E REDATTORE EDITORIALE

REDATTRICE E REDATTORE EDITORIALE Aggiornato il 9 luglio 2009 REDATTRICE E REDATTORE EDITORIALE 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie...

Dettagli

Ubiquity Mobile Finance Report 2Q 2013. 10 settembre 2013

Ubiquity Mobile Finance Report 2Q 2013. 10 settembre 2013 Ubiquity Mobile Finance Report 2Q 2013 10 settembre 2013 Il mercato SMS Mobile Finance in Italia nel primo semestre 2013 Nel primo semestre del 2013 abbiamo nuovamente assistito a un importante crescita

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING, CONSUMI E DISTRIBUZIONE COMMERCIALE A.A. 2008/2009

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING, CONSUMI E DISTRIBUZIONE COMMERCIALE A.A. 2008/2009 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING, CONSUMI E DISTRIBUZIONE COMMERCIALE A.A. 2008/2009 CORSO DI ECONOMIA DEI SETTORI Prof. LUCA BARBARITO Dott.ssa ANTONELLA ARDIZZONE ANALISI DEL SETTORE DELL EDITORIA

Dettagli

agroalimentare I trimestre 2014

agroalimentare I trimestre 2014 AGRItrend Evoluzione e cifre sull agro-alimentare La bilancia commerciale agroalimentare I trimestre 2014 A 8 LA BILANCIA COMMERCIALE AGROALIMENTARE A differenza di quanto riscontrato nel corso del 2013,

Dettagli

Cominciando dai dati, va subito detto che l Italia non è più il motore della crescita europea (come risultava essere fino a pochi anni fa), ma resta

Cominciando dai dati, va subito detto che l Italia non è più il motore della crescita europea (come risultava essere fino a pochi anni fa), ma resta Home > Le 19/06/2014 rinnovabili cercano la salvezza all estero I tagli hanno fatto chiudere in molti. Chi è rimasto cambia si sposta di segmento o punta all estero 19 giugno 2014 Luigi dell Olio Published

Dettagli

SUNSHINE Energy Maps Workshop Trento Edition

SUNSHINE Energy Maps Workshop Trento Edition SUNSHINE Energy Maps Workshop Trento Edition Negli ultimi anni si è assistito ad una contrazione diffusa della domanda di gas ed energia elettrica Consumi energia elettrica (TWh) Consumi gas naturale (mld

Dettagli

Snam e i mercati finanziari

Snam e i mercati finanziari Snam e i mercati finanziari Nel corso del 2012 i mercati finanziari europei hanno registrato rialzi generalizzati, sebbene in un contesto di elevata volatilità. Nella prima parte dell anno le quotazioni

Dettagli

INFORMAZIONI SUL SETTORE SUD - OVEST

INFORMAZIONI SUL SETTORE SUD - OVEST BUONGIORNO SONO GREGORIO CORTESE COORDINATORE PER LA PROVINCIA DI MILANO SETTORE SUD-OVEST INFORMAZIONI SUL SETTORE SUD - OVEST SETTORE CHE COME ESTENSIONE VA DALL ABBIATENSE AL BINASCHINO NUMERO DI ABITANTI

Dettagli

LE DECISIONI DI PRODOTTO. MARKETING EDITORIALE Valentina Cecconi

LE DECISIONI DI PRODOTTO. MARKETING EDITORIALE Valentina Cecconi LE DECISIONI DI PRODOTTO IL PROCESSO DI MARKETING MANAGEMENT FASE OPERATIVA FASE STRATEGICA LA STRATEGIA FASE ANALITICA Il ciclo di vita Vendite IL CICLO DI VITA DEL LIBRO Per ciclo di vita di intende

Dettagli

FEDERTRASPORTO. Indagine congiunturale sul settore dei trasporti. II semestre 2009

FEDERTRASPORTO. Indagine congiunturale sul settore dei trasporti. II semestre 2009 FEDERTRASPORTO Indagine congiunturale sul settore dei trasporti Numero 29 Dicembre 2009 I N D I C E 1. L'INDAGINE CONGIUNTURALE pag. 1 1.1. Sintesi dei risultati 1 1.2. Il trasporto nel periodo luglio-dicembre

Dettagli

Roberto Gilodi IL DIRITTO D'AUTORE

Roberto Gilodi IL DIRITTO D'AUTORE Roberto Gilodi IL DIRITTO D'AUTORE Cominciamo col dire che il diritto d'autore è un insieme di norme giuridiche che riconoscono, tutelano e disciplinano le "opere dell'ingegno umano" intendendo con esse,

Dettagli

I BILANCI CONSUNTIVI DELLE AMMINISTRAZIONI PROVINCIALI

I BILANCI CONSUNTIVI DELLE AMMINISTRAZIONI PROVINCIALI 14 Maggio 2015 Anno 2013 I BILANCI CONSUNTIVI DELLE AMMINISTRAZIONI PROVINCIALI Nel 2013 le entrate complessive accertate delle amministrazioni provinciali sono pari a 10.363 milioni di euro, in diminuzione

Dettagli

Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2014.

Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2014. Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2014. Ricavi netti 1 a 175,8 milioni di Euro, in crescita dell 11,6% (a cambi correnti

Dettagli

MANAGER DELLO SPORT STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

MANAGER DELLO SPORT STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? MANAGER DELLO SPORT STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale scuola che prepara i MANAGER DELLO SPORT è la SUISM (Scuola Universitaria

Dettagli

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2012 e proiezioni 2013

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2012 e proiezioni 2013 L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2012 e proiezioni 2013 10^ rilevazione semestrale Giugno 2013 La metodologia Compilazione questionario Campione: 170 ONP intervistate nel mese di luglio-agosto

Dettagli

Neppure il sorriso accompagna il pesante anno degli italiani: un milione in meno dal dentista, un settore per la prima volta in recessione

Neppure il sorriso accompagna il pesante anno degli italiani: un milione in meno dal dentista, un settore per la prima volta in recessione Neppure il sorriso accompagna il pesante anno degli italiani: un milione in meno dal dentista, un settore per la prima volta in recessione Un 2009 difficile anche per i dentisti e per tutto il comparto

Dettagli

Trasporto merci. Luglio 2014

Trasporto merci. Luglio 2014 INDAGINE CONGIUNTURALE SUL SETTORE DEI TRASPORTI n. 38 SINTESI Luglio 2014 Trasporto merci Dopo aver chiuso il 2012 con una dinamica settoriale complessivamente negativa, il 2013 mette in evidenza per

Dettagli

Stato di salute delle assicurazioni dirette. Italia. Anno 2012

Stato di salute delle assicurazioni dirette. Italia. Anno 2012 Stato di salute delle assicurazioni dirette Italia Anno 2012 Elaborazioni da dati Ania A cura di F. Ierardo Coordinamento di N. Maiolino Premessa Come le precedenti edizioni, abbiamo utilizzato pochi indicatori

Dettagli

Le previsioni al 2016: valore aggiunto, produttività ed occupazione

Le previsioni al 2016: valore aggiunto, produttività ed occupazione CARTA, STAMPA ED EDITORIA Le previsioni al 2016: valore aggiunto, produttività ed occupazione Il valore aggiunto prodotto dall industria cartaria e della stampa rappresenta l 1 per cento del Pil italiano.

Dettagli

Osservatorio economico locale del Comune di Follonica

Osservatorio economico locale del Comune di Follonica Osservatorio economico locale del Comune di Follonica Nota statistica su alcuni aspetti strutturali del sistema economico e produttivo del Comune di Follonica - 2010 Grosseto, Aprile 2011 INDICE INDICE...

Dettagli