TERRE DI GRANDI ALBERI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TERRE DI GRANDI ALBERI"

Transcript

1 1

2 Materiali integrativi al volume TERRE DI GRANDI ALBERI Alberografie a Nord-Ovest di Tiziano Fratus, pp 450 vol. ill. Nerosubianco Edizioni, Cuneo Collana Saggistica, Storia e Territorio Elenco dei parchi e delle riserve del Nord Ovest Valle d Aosta 1 parco nazionale, Parco Gran Paradiso 1 parco regionale naturale, Parco Mont Avic 9 riserve regionali Piemonte 2 parchi nazionali, Parco Gran Paradiso e Parco della Val Grande 24 parchi naturali, 18 a gestione regionale, 6 a gestione provinciale 53 riserve naturali, 49 a gestione regionale, 2 a gestione provinciale, 2 a gestione locale 12 zone naturali di salvaguardia, 8 a gestione regionale, 4 a gestione locale 9 riserve speciali di cui 7 sacri monti, a gestione regionale Liguria 1 parco nazionale, Cinque Terre 9 parchi regionali 4 aree protette marine 1 area naturale protetta di interesse locale, Parco delle Mura 1 riserva statale, Agoraie di Sopra e Moggetto 4 riserve regionali 16 aree protette, fra queste i Giardini Botanici Hanbury e Giardino Botanico di Prato Rondanino Il link sul sito della Regione Liguria risulta mancante. Informazioni relative a anno di istituzioni dei parchi e loro estensione sono stati estrapolati prevalentemente dal sito il portale dei parchi italiani. 2

3 VALLE D AOSTA Aostano Parco nazionale Gran Paradiso Anno di istituzione: 1922 Estensione: ettari Provincia interessata: Torino Parco naturale Mont Avic Anno di istituzione: 1989 Estensione: 5747 ettari Provincia interessata: Aosta Riserva naturale Mont Mars Estensione: 390 ettari Provincia interessata: Aosta Riserva naturale Tsatelet Estensione: 14 ettari Provincia interessata: Aosta Riserva naturale Stagno di Holey Estensione: 1,5 ettari Provincia interessata: Aosta, lacustre Riserva naturale Marais di Morgex e La Salle Anno di istituzione: 1992 Estensione: 8 ettari Provincia interessata: Aosta, fluviale Riserva naturale Lolair Estensione: 15 ettari Provincia interessata: Aosta, lacustre 3

4 Riserva naturale Les Iles Estensione: 35,4 ettari Provincia interessata: Aosta, fluviale Riserva naturale Lago di Villa Anno di istituzione: 1992 Estensione: 25 ettari Provincia interessata: Aosta, lacustre Riserva naturale Lago di Lozon Estensione: 4 ettari Provincia interessata: Aosta, lacustre Riserva naturale Côte de Gargantua Estensione: 19 ettari Provincia interessata: Aosta 4

5 PIEMONTE Torinese Parco nazionale Gran Paradiso Primo parco naturale italiano Anno di istituzione: 1922 Estensione: ettari Parco naturale Orsiera Rocciavré Anno di istituzione: 1980 Estensione: ettari Parco naturale Gran Bosco di Salbertrand Anno di istituzione: 1980 Estensione: 3775 ettari Parco naturale Val Troncea Anno di istituzione: 1980 Estensione: 3280 ettari Parco naturale di interesse provinciale Colle del Lys Anno di istituzione: 2004 Estensione: 361,70 ettari Parco naturale di interesse provinciale Monte Tre Denti Freidour Anno di istituzione: 2004 Estensione: 821,43 ettari Parco naturale di interesse provinciale Monte San Giorgio Anno di istituzione: 2004 Estensione: 821,43 ettari Parco naturale di interesse provinciale Conca Cialancia Anno di istituzione: 2004 Estensione: 974,52 ettari 5

6 Parco naturale di interesse provinciale Lago di Candia Primo parco provinciale italiano Estensione: 336,17 ettari Tipologia del paesaggio: lacustre Riserva naturale di interesse provinciale Stagno di Oulx Anno di istituzione: 2004 Estensione: 82,74 ettari Tipologia del paesaggio: lacustre, montano Parco naturale La Mandria Anno di istituzione: 1978 Estensione: 6570 ettari Tipologia del paesaggio: planiziale, lacustre Parco naturale Laghi di Avigliana Anno di istituzione: 1980 Estensione: 409 ettari Tipologia del paesaggio: lacustre, collinare Parco naturale Collina di Superga Anno di istituzione: 1991 Estensione: 746 ettari Riserva naturale Bosco del Vaj Anno di istituzione: 1978 Estensione: 71,50 ettari Parco naturale Stupinigi Anno di istituzione: 1992 Estensione: 1611 ettari Tipologia del paesaggio: planiziale Parco naturale Rocca di Cavour Anno di istituzione: 1980 Estensione: 71,51 ettari Zona naturale di salvaguardia Stura di Lanzo Estensione: 698,23 ettari 6

7 Riserva naturale Orrido di Foresto Anno di istituzione: 1998 Estensione: 179,24 ettari Riserva naturale Orrido di Chianocco Anno di istituzione: 1998 Estensione: 26,10 ettari Riserva naturale Monti Pelati e Torre Cives Estensione: 145,90 ettari Area Attrezzata Ponte del Diavolo Estensione: 30,55 ettari Riserva naturale Orientata La Vauda Estensione: 2635 ettari Tipologia del paesaggio: planiziale, brughiera Riserva speciale Sacro Monte di Belmonte Anno di istituzione: 1991 Estensione: 237 ettari Parco fluviale del Po tratto Torinese Estensione: ettari, planiziale Riserva naturale speciale della Confluenza dell Orco e del Malone Estensione: 302 ettari, planiziale Riserva naturale speciale della Confluenza della Dora Baltea 7

8 Estensione: 1568 ettari, planiziale Riserva Naturale Speciale della Lanca di Santa Marta e della Confluenza del Banna Estensione: 164 ettari, planiziale Riserva naturale speciale della Lanca di San Michele Estensione: 162 ettari, planiziale Riserva Naturale Integrale Madonna della Neve sul Monte Lera Anno di istituzione: 1982 Estensione: 48 ettari Riserva Naturale Speciale del Meisino e dell'isolone di Bertolla Estensione: 245 ettari Riserva naturale speciale del Mulino Vecchio Estensione: 190 ettari Area Attrezzata Arrivore e Colletta Estensione: 208 ettari, planiziale Area Attrezzata Collina di Rivoli Anno di istituzione: 1984 Estensione: 20,16 ettari Area Attrezzata Le Vallere Estensione: 130,11 ettari 8

9 Area Attrezzata Del Molinello Estensione: 242 ettari Area Attrezzata Del Po Morto Estensione: 490 ettari Alessandrino Parco naturale Capanne di Marcarolo Anno di istituzione: 1979 Estensione: 8215 ettari Parco fluviale del Po tratto vercellese alessandrino Estensione: ettari Riserva naturale Torrente Orba Anno di istituzione: 1987 Estensione: 249 ettari Parco naturale ed Area Attrezzata Sacro Monte di Crea Anno di istituzione: 1980 Estensione: 47 ettari Zona di salvaguardia Bosco delle Sorti La Communa Anno di istituzione: 2001 Estensione: 1818,96 ettari, collinare Riserva naturale speciale Boscone Estensione: 545 ettari, planiziale 9

10 Riserva naturale speciale Confluenza del Sesia e del Grana Estensione: 2240 ettari Riserva naturale speciale Confluenza del Tanaro Estensione: 1036 ettari Riserva naturale Integrale Garzaia di Valenza Anno di istituzione: 1979 Estensione: 39 ettari Riserva naturale speciale Ghiaia Grande Estensione: 462 ettari Provincia interessata: Alessandria Astigiano Parco naturale Rocchetta Tanaro Anno di istituzione: 1980 Estensione: 123 ettari Riserva regionale naturale Valli Andona, Botto e Grande Sito paleontologico Anno di istituzione: 1985 Estensione: 933 ettari e planiziale Riserva naturale Val Sarmassa Estensione: 231,11 ettari 10

11 Biellese Riserva naturale Parco Burcina Anno di istituzione: 1980 Estensione: 69,70 ettari Riserva speciale della Bessa Anno di istituzione: 1985 Estensione: 729 ettari, collinare Riserva naturale speciale Sacro Monte di Oropa Anno di istituzione: 2005 Estensione: 1518,28 ettari Riserva naturale Orientata delle Baragge Anno di istituzione: 1992 Estensione: 3980 ettari Tipologia del paesaggio: planiziale, brughiera Area attrezzata del Brich di Zumaglia e Mont Prève Estensione: 44,23 ettari Parco del Bellone Anno di istituzione: 2005 Estensione: (manca il dato) Cuneese Parco naturale Alpi Marittime Parco regionale più esteso del Piemonte Estensione: ettari, lacustre Riserva regionale Juniperus Phoenicea di Rocca San Giovanni - Saben Anno di istituzione: 1984 Estensione: 228 ettari 11

12 Parco naturale Alta Valle Pesio e Tanaro Anno di istituzione: 1978 Estensione: 6638 ettari Riserva naturale speciale e area attrezzata Pian del Re Estensione: 462 ettari Oasi naturale Crava Morozzo Anno di istituzione: 1987 (prima Oasi Lipu dal 1979) Estensione: 289,61 ettari Parco Fluviale Gesso e Stura Anno di istituzione: 2007 Estensione: 1561 ettari, collinare Riserva naturale Ciciu del Villar Anno di istituzione: 1989 Estensione: 63,84 ettari Zona di salvaguardia dei Boschi e delle Rocche del Roero Anno di istituzione: 2003 Estensione: 1818 ettari Riserva naturale Sorgenti del Belbo Estensione: 466 ettari Aree protette Po Cuneese Estensione: 7780 ettari, montano Riserva naturale speciale della Confluenza del Maira Estensione: 178 ettari 12

13 , planiziale Riserva naturale speciale della Confluenza del Pellice Estensione: 145,14 ettari, planiziale Riserva naturale speciale della Confluenza del Varaita Estensione: 170 ettari, planiziale Riserva naturale speciale della Confluenza del Bronda Estensione: 136 ettari, planiziale Riserva naturale Boschi e Laghi di Palanfrè Anno di istituzione: 1979 (dal 1995 nel Parco delle Alpi Marittime) Estensione: 1068 ettari Area attrezzata Fontane Estensione: 58,19 ettari Tipologia del paesaggio: planiziale Area attrezzata Paesana Estensione: 75 ettari Area attrezzata Paracollo Ponte Pesci Vivi Estensione: 18,82 ettari Riserva naturale Augusta Bagiennorum Sito archeologico romano Estensione: 243 ettari Tipologia del paesaggio: planiziale 13

14 Novarese Parco naturale Valle del Ticino Anno di istituzione: 1978 Estensione: 6561 ettari Parco naturale Lagoni di Mercurago Anno di istituzione: 1980 Estensione: 473,49 ettari Tipologia del paesaggio: lacustre Parco naturale del Monte Fenera Anno di istituzione: 1987 Estensione: 3378 ettari Riserva regionale Canneti di Dormelletto Estensione: 157 ettari Riserva naturale orientata di Bosco Solivo Anno di istituzione: 2006 Estensione: 334 ettari Riserva naturale orientata delle Baragge Anno di istituzione: 1992 Estensione: 3980 ettari Tipologia del paesaggio: altipiano, brughiera Riserva speciale Sacro Monte di Orta, Monte Mesma e Colle di Buccione Estensione: 95 ettari Riserva naturale speciale otientata della Palude di Casalbeltrame Anno di istituzione: 1984 Estensione: 640,16 ettari 14

15 Verbano Parco regionale dell Alpe Veglia e dell Alpe Devero Estensione: 85,93 ettari Parco nazionale della Val Grande Anno di istituzione: 1991 Estensione: ettari Parco regionale dell Alta Valle Antrona Anno di istituzione: 2009 Estensione: 7440 ettari, lacustre Riserva naturale Fondo Toce Estensione: 365 ettari Riserva naturale speciale Sacro Monte di Domodossola Anno di istituzione: 1991 Estensione: 25,53 ettari Riserva naturale speciale del Sacro Monte della SS. Trinità di Ghiffa Anno di istituzione: 1987 Estensione: 199,60 ettari Vercellese Parco naturale Alta Valsesia Parco più alto d Europa, 4559 m di Punta Gnifetti, Monte Rosa Anno di istituzione: 1979 Estensione: 6511 ettari Parco naturale delle Lame del Sesia Anno di istituzione:

16 Estensione: 830 ettari Parco naturale del Bosco delle Sorti della Partecipanza di Trino Anno di istituzione: 1991 Estensione: 1068 ettari, planiziale, fluviale Parco fluviale del Po Vercellese Alessandrino e Riserva naturale del Torrente Orba Estensione: ettari, planiziale Riserva naturale speciale Garzaia di Carisio Estensione: 91,92 ettari Riserva naturale speciale Garzaia di Villarbot Anno di istituzione: 1978 Estensione: 10,45 ettari Riserva naturale speciale e zona di salvaguardia della Palude San Genuario Anno di istituzione: 2006 Estensione: 310 ettari Tipologia del paesaggio: lacustre Riserva naturale Fontana Gigante Anno di istituzione: 2006 Estensione: 310,44 ettari Tipologia del paesaggio: lacustre Riserva naturale speciale Isolone di Oldenico Anno di istituzione: 1978 Estensione: 52 ettari Tipologia del paesaggio: lacustre Riserva speciale Sacro Monte di Varallo Anno di istituzione: 1980 Estensione: 21,68 ettari 16

17 LIGURIA Imperiese Parco naturale regionale delle Alpi Liguri Anno di istituzione: 2007 Estensione: 6041 ettari Area protetta regionale Giardini Botanici Hanbury Anno di istituzione: 2000 Estensione: 19 ettari Tipologia del paesaggio: costiero Savonese Parco naturale regionale del Beigua Estensione: 8715 ettari Parco naturale regionale del Bric Tana Anno di istituzione: 1985 Estensione: 169 ettari Parco naturale regionale di Piana Crixia Anno di istituzione: 1985 Estensione: 794 ettari Area marina protetta Isola di Bergeggi Anno di istituzione: 2007 Estensione: 215 ettari Tipologia del paesaggio: marino Riserva naturale regionale Adelasia Anno di istituzione: 2009 Estensione: 8 ettari Riserva naturale regionale di Bergeggi Anno di istituzione: 1985 Estensione: 1370 ettari Tipologia del paesaggio: costiero Riserva naturale regionale di Rio Torsero Anno di istituzione:

18 Estensione: 4 ettari Tipologia del paesaggio: grotte (deposito fossilifero) Riserva naturale regionale dell Isola Gallinara Anno di istituzione: 1989 Estensione: 11 ettari Tipologia del paesaggio: marino Area protetta regionale di Arroscia - Valloni Estensione: 69 ettari Genovese Parco naturale regionale dell Antola Estensione: 4837 ettari Parco naturale regionale dell Aveto Parco naturale regionale delle Alpi Liguri Estensione: 3018 ettari Parco naturale regionale del Beigua Estensione: 8715 ettari Parco naturale regionale di Portofino Estensione: 1056 ettari Tipologia del paesaggio: costiero Area marina protetta di Portofino Anno di istituzione: 1998 Estensione: 346 ettari Tipologia del paesaggio: marino Area naturale protetta di interesse locale Parco delle Mura Anno di istituzione: 2008 Estensione: 611 ettari 18

19 Tipologia del paesaggio: marino Riserva naturale statale Agoraie di Sopra e Moggetto Anno di istituzione: 1971 Estensione: 17 ettari Tipologia del paesaggio: marino Area protetta naturale Giardino Botanico di Pratorondanino Anno di istituzione: 1988 Estensione: 0,60 ettari Area protetta naturale Colle di Cadibona Estensione: 228 ettari Segna il confine fra alpi e appennini Area protetta naturale Collina del Dego Estensione: 215 ettari Area protetta naturale Costiera Celle Ligure e Varazze Estensione: 24 ettari Tipologia del paesaggio: costiero Area protetta naturale del Fiume Centa Estensione: 59 ettari Area protetta naturale Giovo Ligure Estensione: 333 ettari Area protetta naturale Monte Camulera Estensione: 374 ettari Area protetta naturale del Lago di Osiglia Estensione: 116 ettari Tipologia del paesaggio: lacustre Area protetta naturale Oasi Rocchetta Cairo 19

20 Estensione: 173 ettari Area protetta naturale Rio Parasacco Estensione: 50 ettari (con calanchi) Area protetta naturale Rio Solcasso Estensione: 4 ettari Area protetta naturale Rocca del Falcone Estensione: 149 ettari Area protetta naturale del Torrente Merula Estensione: 2 ettari Area protetta naturale del Torrente Sansobbia Estensione: 10 ettari Spezzino Parco Nazionale delle Cinque Terre Anno di istituzione: 1999 Estensione: 3860 ettari Tipologia del paesaggio: marino, collinare Parco naturale regionale di Montemarcello-Magra Estensione: 4320 ettari, fluviale, planiziale Parco naturale regionale di Porto Venere Anno di istituzione: 2001 Estensione: 279 ettari Tipologia del paesaggio: costiero Area marina protetta delle Cinque Terre Anno di istituzione:

21 Estensione: 4591 ettari Tipologia del paesaggio: marino Nelle acque di Liguria, Sardegna, Toscana, Corsica e Provenza Alpi Costa Azzurra Santuario Internazionale per i Mammiferi Marini Istituito nel 1991 come riserva marina italiana Estesa alla Francia dove è noto come Sanctuaire Pelagos nel 1999 Estensione: km² (superficie a mare) Siti internet: 21

I mercatini dell antiquariato in Piemonte

I mercatini dell antiquariato in Piemonte I mercatini dell antiquariato in Piemonte BIELLESE Mercatino dell antiquariato minore Biella (ultima domenica di marzo, giugno e settembre) Mercatino dell antiquariato Cossato (primo sabato del mese) CANAVESE

Dettagli

GLI IMPIANTI IDROELETTRICI IN VALLE ORCO, VAL DI SUSA e SUL FIUME PO

GLI IMPIANTI IDROELETTRICI IN VALLE ORCO, VAL DI SUSA e SUL FIUME PO GLI IMPIANTI IDROELETTRICI IN VALLE ORCO, VAL DI SUSA e SUL FIUME PO Gli impianti idroelettrici Iren Energia è la società del Gruppo Iren che opera nei settori della produzione e distribuzione di energia

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 10. Golfo di Venezia. Rimini. Mare Adriatico Corsica. Mar Tirreno.

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 10. Golfo di Venezia. Rimini. Mare Adriatico Corsica. Mar Tirreno. ITALIA FISICA Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 10 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE A. Le idee importanti l L Italia è una penisola al centro del Mar Mediterraneo, con due grandi isole l In Europa, l

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 12 DEL 22 02 1995 LIGURIA

LEGGE REGIONALE N. 12 DEL 22 02 1995 LIGURIA LEGGE REGIONALE N. 12 DEL 22 02 1995 LIGURIA BOLLETTINO UFFICIALE REGIONALE 15 3 1995 N. 5 SUPPLEMENTO ORDINARIO Riordino delle aree protette CAPO I NORME GENERALI ARTICOLO 1 (Finalita') 1. La Regione

Dettagli

I trasferimenti regionali agli enti locali in Piemonte

I trasferimenti regionali agli enti locali in Piemonte Istituto di Ricerche Economico Sociali del Piemonte Osservatorio sulla Riforma amministrativa della Regione Piemonte I trasferimenti regionali agli enti locali in Piemonte Rapporto redatto per l Osservatorio

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ...

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ... VOLUME 1 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ACQUE INTERNE 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: valle... ghiacciaio... vulcano... cratere...

Dettagli

MONITORAGGIO stato avanzamento lavori relativo alle amministrazioni comunali della provincia di Torino

MONITORAGGIO stato avanzamento lavori relativo alle amministrazioni comunali della provincia di Torino Torino A.N.A.S. 1 0 0 0 1 1.700.000 0 0 0 1.700.000 Torino A.R.P.A. 1 0 0 0 1 284.000 0 0 0 284.000 Torino Ala di Stura 5 3 0 2 0 362.500 310.000 0 52.500 0 Torino Angrogna 10 1 4 5 0 2.314.000 400.000

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI VERCELLI Via Stara, 1, 13100 Vercelli Tel e fax. 0161-250207 Sito web: www.caivercelli.it E-mail: info@caivercelli.

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI VERCELLI Via Stara, 1, 13100 Vercelli Tel e fax. 0161-250207 Sito web: www.caivercelli.it E-mail: info@caivercelli. CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI VERCELLI Via Stara, 1, 13100 Vercelli Tel e fax. 0161-250207 Sito web: www.caivercelli.it E-mail: info@caivercelli.it TESSERAMENTO 2012 Quote associative: ORDINARI: 43,00

Dettagli

e r r e 3 s t u d i o t e c n i c o a s s o c i a t o a r c h. c r i s t i n a r o s t a g n o t t o

e r r e 3 s t u d i o t e c n i c o a s s o c i a t o a r c h. c r i s t i n a r o s t a g n o t t o Come disposto nelle norme di attuazione, artt. 15, 16, 17 e dall Allegato 5 alle NTA del PTC2 gli strumenti urbanistici generali e le relative varianti assumono l obbiettivo strategico e generale del contenimento

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA BRISIGHELLA

OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA BRISIGHELLA OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA BRISIGHELLA DISCIPLINARE DI PRODUZIONE Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 228 del 29/9/95 (Pag.38) Articolo 1 Denominazione La denominazione di origine controllata olio

Dettagli

La Banca Dati georeferenziata del Progetto Regionale Il lupo in Liguria

La Banca Dati georeferenziata del Progetto Regionale Il lupo in Liguria REGIONE LIGURIA Dipartimento Pianificazione Territoriale Giovanni Diviacco e Piero Ferrari La Banca Dati georeferenziata del Progetto Regionale Il lupo in Liguria Genova, Marzo 2009 SETTORE VALUTAZIONE

Dettagli

F N dell'area edificata in settori a pericolosità geologica elevata individuata nella "Carta di Sintesi" 25 27 B LOCALITA'

F N dell'area edificata in settori a pericolosità geologica elevata individuata nella Carta di Sintesi 25 27 B LOCALITA' LOALITA' Aa NTRO STORIO I b γ Ab NTRO STORIO I Ac NTRO STORIO I a LASS I IONITA' URANISTIA IR. 7/LAP ascia fluviale ex PS PRSRIZIONI INTGRATIV RISPTTO Presenza di tratti stradali, convoglianti le acque

Dettagli

Piano di Ambito ALLEGATO 3. Revisione. Triennio 2009-2011

Piano di Ambito ALLEGATO 3. Revisione. Triennio 2009-2011 Piano di Ambito Revisione Triennio 2009-2011 ALLEGATO 3 CANONI DI CONCESSIONE per: - concessioni ex ANAS - concessioni ANAS-Ferrovie - concessioni derivazioni idriche - concessioni ai fini idraulici REPORT

Dettagli

allargarsi, andare da a Si dice anche: la pianura si estende; i confini si estendono... Scrivi tu una frase con il verbo estendersi...

allargarsi, andare da a Si dice anche: la pianura si estende; i confini si estendono... Scrivi tu una frase con il verbo estendersi... GLI APPENNINI Gli Appennini sono una catena montuosa che si estende da Nord a Sud per circa 1400 chilometri lungo la penisola italiana. Le montagne degli Appennini sono montagne meno alte di quelle delle

Dettagli

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA Escursioni di Educazione Ambientale per la Scuola Media Proposte per l A.S. 2014-2015 Itinerari escursionistici disponibili (eco)sistema della Diga di Gurone.

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

Il Piano di sviluppo del teleriscaldamento nell area metropolitana torinese

Il Piano di sviluppo del teleriscaldamento nell area metropolitana torinese Il Piano di sviluppo del teleriscaldamento nell area metropolitana torinese Alberto Cucatto Provincia di Torino Servizio Qualità dell aria e Risorse Energetiche Giugno 2006 Analisi delle possibilità di

Dettagli

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni)

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni) ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Gli immobili in Italia - 2015 ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Nel presente capitolo è analizzata la distribuzione territoriale

Dettagli

Popolazione e famiglie

Popolazione e famiglie 23 dicembre 2013 Popolazione e famiglie L Istat diffonde oggi nuovi dati definitivi del 15 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni. In particolare vengono rese disponibili informazioni,

Dettagli

ESAMI DEL SANGUE GIORNI DEI PRELIEVI DISTRETTO SEDE MODALITÀ

ESAMI DEL SANGUE GIORNI DEI PRELIEVI DISTRETTO SEDE MODALITÀ ESAMI DEL SANGUE Per sottoporsi agli esami del sangue non è in genere necessaria la prenotazione (salvo dove diversamente indicato). Per eseguire gli esami è possibile recarsi, con la ricetta del medico

Dettagli

il fiorire del S E C C H I A progetto di integrazione socio-spaziale Corte Ospitale Rubiera 25 maggio 2007

il fiorire del S E C C H I A progetto di integrazione socio-spaziale Corte Ospitale Rubiera 25 maggio 2007 il fiorire del S E C C H I A progetto di integrazione socio-spaziale Corte Ospitale Rubiera 25 maggio 2007 Fiorire del Secchia La costruzione di un Parco Aperto Obbiettivi: Salvaguardare l ambientale;

Dettagli

Metodo speditivo per la costruzione di carte della suscettibilità da crolli in roccia prerilievo di terreno (Metodo Arpa-prog.

Metodo speditivo per la costruzione di carte della suscettibilità da crolli in roccia prerilievo di terreno (Metodo Arpa-prog. Metodo speditivo per la costruzione di carte della suscettibilità da crolli in roccia prerilievo di terreno (Metodo Arpa-prog. MASSA) Davide Damato, Michele Morelli, Luca Lanteri, Daniele Bormioli, Rocco

Dettagli

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa.

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa. COPYRIGHT TutiicontenutidelepaginecostituentiilpresentedocumentosonoCopyright 2008.Tutiidiritiriservati. Icontenutiqualiadesempio,cartografie,testi,graficiicone,sonodiesclusivaproprietàdiGeoplans.r.l.esonoprotetidaleleggiitalianeedinternazionalisuldiritod

Dettagli

COMUNE DI ARIZZANO. inventario dei disegni. anni 1826-1927. schede 58

COMUNE DI ARIZZANO. inventario dei disegni. anni 1826-1927. schede 58 COMUNE DI ARIZZANO inventario dei disegni anni 1826-1927 schede 58 Archivio di Stato di Verbania luglio 2012 1 Planimetria di proprietà in frazione Biganzolo di Arizzano raffigurante la derivazione d'acqua

Dettagli

COMUNE di CELLE LIGURE (Provincia di Savona) via S. Bagno 11 telefono 019 99801 telefax 019 993599 telex... e-mail lavoripubb@comunecelle.

COMUNE di CELLE LIGURE (Provincia di Savona) via S. Bagno 11 telefono 019 99801 telefax 019 993599 telex... e-mail lavoripubb@comunecelle. allegato alla determinazione del responsabile dell ufficio tecnico n. del COMUNE di CELLE LIGURE (Provincia di Savona) via S. Bagno 11 telefono 019 99801 telefax 019 993599 telex... e-mail lavoripubb@comunecelle.it

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO.

STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO. STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO. Provincia di BERGAMO Comune di Arzago d'adda. Provincia di CREMONA Comuni di Agn adello, Pandino, Palazzo Pignano, Monte Cremasco,

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE COMPETITIVE DEL MONDO RURALE E DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA COMPETITIVITÀ PER LO SVILUPPO RURALE Prot. 7399

Dettagli

Descrizioni dei punti IOF

Descrizioni dei punti IOF Descrizioni dei punti IOF Introduzione La corsa d orientamento è uno sport praticato a livello mondiale. L obiettivo delle descrizioni dei punti IOF è di fornire agli orientisti di tutti i paesi un mezzo

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015 Comunicato Stampa Salone del Consiglio Nazionale, via del Collegio Romano 27 (presso la sede del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) - ROMA 28 aprile 2015 Ore 9.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

1 - PAESAGGI DISEGNATI DALL ACQUA. 1.1 - L erosione dell acqua

1 - PAESAGGI DISEGNATI DALL ACQUA. 1.1 - L erosione dell acqua 1 - PAESAGGI DISEGNATI DALL ACQUA 1.1 - L erosione dell acqua Gocce d acqua precipitano urtando con violenza il suolo coperto da detriti (foglie, rami, steli d erba,... fig. 1.1). A qualche centimetro

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

PIEMONTE Vini Bianchi White Wines

PIEMONTE Vini Bianchi White Wines PIEMONTE Gavi di Gavi DOCG Marchesi di Barolo Cortese 100% Gavi Ottosoldi DOCG Villa Sparina Cortese 100% Langhe Chardonnay Gaia & Rey DOC A. Gaja Barrique per 8 mesi Langhe Chardonnay DOC Marchesi di

Dettagli

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014 Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della statale A.S. 2013/2014 Premessa In questo Focus viene fornita un anticipazione dei dati relativi all a.s. 2013/2014 relativamente

Dettagli

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it ITINERARIO 3. Sito UNESCO Venezia e la sua laguna (parte in Comune di Codevigo Provincia di Padova); Dai Colli Euganei alla Laguna sud di Venezia, lungo i Canali Vigenzone e Pontelongo; Da Padova alla

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2014 SUL MERCATO DELLE CASE PER VACANZA 1 AGOSTO 2014 SINTESI PER LA STAMPA

OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2014 SUL MERCATO DELLE CASE PER VACANZA 1 AGOSTO 2014 SINTESI PER LA STAMPA OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2014 SUL MERCATO DELLE CASE PER VACANZA 1 AGOSTO 2014 SINTESI PER LA STAMPA L Osservatorio Nazionale Immobiliare Turistico 2014 di FIMAA-Confcommercio (Federazione

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

Ecomorfologia rive delle acque comuni

Ecomorfologia rive delle acque comuni Commissione Internazionale per la protezione delle acque italo-svizzere Ecomorfologia rive delle acque comuni Programma quinquennale 2008-2012 Campagna 2008 Fruibilità delle rive del Lago Maggiore a cura

Dettagli

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta PREMESSA L itinerario lungo il corso del fiume Brenta è motivato dalla presenza di un area di notevole interesse ambientale che merita una sua specifica valorizzazione anche a livello di turismo minore

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 1 Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico Consuntivo dicembre 2014 Considerazioni di sintesi 1. Il bilancio energetico Richiesta di energia

Dettagli

ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE

ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema I CAS DELLE AZIENDE OSPEDALIERE DOTT. A. CAPALDI I.R.C.C.s Candiolo Regione

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Adam Asmundo POLITICHE PUBBLICHE Attraverso confronti interregionali si presenta una analisi sulle diverse tipologie di trattamenti pensionistici e sul possibile

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Partenze Da Isola del Liri

Partenze Da Isola del Liri Orario in vigore dal 13 Mar 2015 al 01 Apr 2015 pag. 1/34 Inferiore/G.Verdi, Isola del Liri Partenze Da Isola del Liri DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Alatri SP24 /Staz. 07:10. Casamari - Frosinone Dm

Dettagli

Carta dei tipi forestali della Regione Lombardia LA BANCA DATI FORESTALE. Relatore: Michele Carta

Carta dei tipi forestali della Regione Lombardia LA BANCA DATI FORESTALE. Relatore: Michele Carta Carta dei tipi forestali della Regione Lombardia LA BANCA DATI FORESTALE Relatore: Michele Carta LA BANCA DATI Insieme di cartografie e dati descrittivi, gestite tramite GIS, di supporto alla modellizzazione

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Progetto preliminare e SIA della IIIa corsia dell autostrada A 4 nel tratto tra Quarto d Altino e Duino/Sistiana Osservazioni

Progetto preliminare e SIA della IIIa corsia dell autostrada A 4 nel tratto tra Quarto d Altino e Duino/Sistiana Osservazioni Progetto preliminare e SIA della IIIa corsia dell autostrada A 4 nel tratto tra Quarto d Altino e Duino/Sistiana Osservazioni WWF Friuli Venezia Giulia e Veneto Giugno 2003 0. Premessa Si rileva ancora

Dettagli

PROPOSTE GRANDI TREK DI PRIMAVERA ESTATE 2014

PROPOSTE GRANDI TREK DI PRIMAVERA ESTATE 2014 Sede di Genova Via Cairoli 11 int. 12 16124 Genova Tel e Fax: 010 2471252 cell. 3666855235 3383936939-3347754603 e-mail: genova@trekkingitalia.org Sito: http://www.trekkingitalia.org IBAN: IT71 Q061 7501

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Area sciistica Merano 2000 Malga di Verano Dal parcheggio nr. 5 di Avelengo si procede verso il municipio per poi prendere il sentiero 2/a che porta

Dettagli

Giornata dell Economia 2004

Giornata dell Economia 2004 Giornata dell Economia 2004 Premio Camera di Commercio Comunicato stampa n. 22 del 13 luglio 2004 La società ha bisogno oggi più che mai, dinanzi ad una congiuntura sfavorevole e all insicurezza determinata

Dettagli

Se Chanta. L'inno del popolo occitano.

Se Chanta. L'inno del popolo occitano. Se Chanta L'inno del popolo occitano. Canto d'amore attribuito dalla tradizione a Gaston Phoebus, conte di Foix e visconte del Bearn (morto nel 1381). Molto popolare in Linguadoca (come Se canta, in quanto

Dettagli

TITOLO I Ambito di applicazione. TITOLO II Disposizioni generali.

TITOLO I Ambito di applicazione. TITOLO II Disposizioni generali. Regolamento d uso del verde Adottato dal Consiglio Comunale nella seduta del 17.7.1995 con deliberazione n. 173 di Reg. Esecutiva dal 26.10.1995. Sanzioni approvate dalla Giunta Comunale nella seduta del

Dettagli

TUTTO QUEL CHE C É DA SAPERE SUL PARCO DI VEIO. (a cura del Dott. Arch. Rodolfo Bosi)

TUTTO QUEL CHE C É DA SAPERE SUL PARCO DI VEIO. (a cura del Dott. Arch. Rodolfo Bosi) TUTTO QUEL CHE C É DA SAPERE SUL PARCO DI VEIO (a cura del Dott. Arch. Rodolfo Bosi) Benché di tale parco si parli in generale ormai dal 1986 (cioè da più di 27 anni) e su di esso in particolare si siano

Dettagli

Elaborazione su dati base ISTAT. Elenco Comuni Italiani aggiornato al 1 gennaio 2015 - Esenzioni Imu terreni agricoli - Decreto Legge 4 del 23/01/15

Elaborazione su dati base ISTAT. Elenco Comuni Italiani aggiornato al 1 gennaio 2015 - Esenzioni Imu terreni agricoli - Decreto Legge 4 del 23/01/15 Codice Nord-ovest 01 Piemonte 004 Cuneo 001 A016 Acceglio 1.200 T =Totalmente Montano Comune ESENTE IMU sui Terreni Nord-ovest 01 Piemonte 006 Alessandria 001 A052 Acqui Terme 156 NM =Non montano Tutti

Dettagli

Borgo Panigale - S. Ruffillo Pavese

Borgo Panigale - S. Ruffillo Pavese Borgo Panigale - S. Ruffillo Pavese linea A NORMANDIA 05.08 05.20 05.35 05.50 06.05 06.20 06.35 BORGO PANIGALE 05.10 05.23 05.38 05.53 06.08 06.22 06.38 BORGO PANIGALE STAZIONE 05. 05.26 05.41 05.56 06.11

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover Imprese, Progettisti e Rivenditori I servizi Isover 70 persone sul territorio per rispondere ad ogni esigenza specifica dei Clienti I servizi Isover per Imprese, Progettisti e Rivenditori Questa brochure

Dettagli

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover Imprese, Progettisti e Rivenditori I servizi Isover 70 persone sul territorio per rispondere ad ogni esigenza specifica dei Clienti I servizi Isover per Imprese, Progettisti e Rivenditori Questa brochure

Dettagli

III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano

III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano (Fabio Musmeci, Angelo Correnti - ENEA) Il lago di Bracciano è un importante elemento del comprensorio della Tuscia Romana che non può non

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

FATTI E CIFRE SULL ALCOL IN PIEMONTE

FATTI E CIFRE SULL ALCOL IN PIEMONTE ASSESSORATO TUTELA DELLA SALUTE E SANITA' FATTI E CIFRE SULL ALCOL IN PIEMONTE Informazioni derivate da: schede ministeriali 1996-2013 SPIDI ESPAD ISTAT PASSI SDO FATTI E CIFRE SULL ALCOL IN PIEMONTE

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U.

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. DISCIPLINA DEI LIMITI E DEI RAPPORTI RELATIVI ALLA FORMAZIONE DI NUOVI STRUMENTI URBANISTICI

Dettagli

Sistema statistico nazionale Istituto nazionale di statistica. italia. 100 statistiche. per capire il Paese in cui viviamo

Sistema statistico nazionale Istituto nazionale di statistica. italia. 100 statistiche. per capire il Paese in cui viviamo Sistema statistico nazionale Istituto nazionale di statistica italia 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo 2014 Sistema statistico nazionale Istituto nazionale di statistica italia 100 statistiche

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

REGOLAMENTO URBANISTICO VARIANTE (ESCLUSIVAMENTE NORMATIVA)

REGOLAMENTO URBANISTICO VARIANTE (ESCLUSIVAMENTE NORMATIVA) COMUNE DI STAZZEMA Medaglia d oro al valor militare PROVINCIA DI LUCCA REGOLAMENTO URBANISTICO VARIANTE (ESCLUSIVAMENTE NORMATIVA) RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA Marzo 2013 INDICE 1. LE RAGIONI E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale 1 Maria Giovanna Piva * * Presidente del Magistrato alle Acque di Venezia Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale Da moltissimi anni il Magistrato alle Acque opera per

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta!

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Scuola dell Infanzia Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Progettazione Didattica Annuale a.s. 2014-2015 Dimensione valoriale L idea fondante del progetto

Dettagli

Centrale ad accumulazione con sistema di pompaggio da 1.000 megawatt

Centrale ad accumulazione con sistema di pompaggio da 1.000 megawatt Progetto «Lago Bianco» Centrale ad accumulazione con sistema di pompaggio da 1.000 megawatt L energia che ti serve. Repower AG Repower è una società del settore energetico operante a livello internazionale

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

Lotta biologica per la difesa fitosanitaria del castagneto

Lotta biologica per la difesa fitosanitaria del castagneto GAL L ALTRA ROMAGNA S. CONS. A R.L. Via Roma, 24 47027 Sarsina (FC) Tel. 0547.698301 Fax 0547.698345 altrarom@tin.it COD. FISC. e P. IVA 02223700408 www.altraromagna.it PSR ASSE 4 Leader MISURA 412 Azione

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

7 - ORIGINE ED EVOLUZIONE DEI LAGHI

7 - ORIGINE ED EVOLUZIONE DEI LAGHI 7 - ORIGINE ED EVOLUZIONE DEI LAGHI Da un punto di vista fisico il lago è un fenomeno transitorio. È una massa d acqua raccolta in una depressione naturale della superficie terrestre; indipendentemente

Dettagli

Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee - FIPSAS. Classifica Giornata Coppie Provinciale Coppie Trota Lago 2014

Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee - FIPSAS. Classifica Giornata Coppie Provinciale Coppie Trota Lago 2014 Data: 7-- Campo di Gara: Lago Fipsas Pilastrello Società Organizzatrice: Fipsas Ferrara Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee - FIPSAS Prova nr.: Classifica Giornata Coppie Provinciale

Dettagli

Convegno ARPAER-OGER-Provincia Piacenza CAMBIAMENTO CLIMATICO, ACQUE E DISSESTO IDROGEOLOGICO. GEOFLUID, Piacenza - 1 ottobre 2014

Convegno ARPAER-OGER-Provincia Piacenza CAMBIAMENTO CLIMATICO, ACQUE E DISSESTO IDROGEOLOGICO. GEOFLUID, Piacenza - 1 ottobre 2014 CAMBIAMENTO CLIMATICO, ACQUE E DISSESTO IDROGEOLOGICO Il cambiamento climatico ed il suo impatto ambientale-territoriale su risorsa idrica e rischio Idrogeologico Carlo Cacciamani Direttore Arpa, Servizio

Dettagli

CONTRATTI di FIUME e di LAGO

CONTRATTI di FIUME e di LAGO Direzione Ambiente LINEE GUIDA REGIONALI per l attuazione dei CONTRATTI di FIUME e di LAGO Direzione Ambiente LINEE GUIDA REGIONALI per l attuazione dei CONTRATTI di FIUME e di LAGO DGR n 16-2610 del

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI

INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI INTERAZIONE CON LE ALTRE AMMINISTRAZIONI TERRITORIALI 48 Come si diceva non ci si deve dimenticare che la rete provinciale va intesa come substrato per un successivo allargamento, come proposta propedeutica

Dettagli

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche c. 1 Illustrissimi signori Per la maggior facilità e chiarezza della stima dei mobili del patrimonio dell illustrissimo signor marchese bali Vincenzio Riccardi, incaricatami con il decreto delle signorie

Dettagli

MILANO - MARTEDÌ, 8 GENNAIO 2008. Sommario. Deliberazione Giunta regionale 12 dicembre 2007 - n. 8/6148

MILANO - MARTEDÌ, 8 GENNAIO 2008. Sommario. Deliberazione Giunta regionale 12 dicembre 2007 - n. 8/6148 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE MILANO - MARTEDÌ, 8 GENNAIO 2008 1º SUPPLEMENTO STRAORDINARIO Sommario Anno XXXVIII - N. 6 - Poste Italiane - Spedizione in abb. postale - 45% - art. 2, comma 20/b

Dettagli

Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare

Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare Se non siamo in grado di misurare non abbiamo alcuna possibilità di agire Obiettivo: Misurare in modo sistematico gli indicatori

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

GLI INFORTUNI NELLE SCUOLE. Maria GULLO e Marilù TOMACIELLO INAIL Piemonte

GLI INFORTUNI NELLE SCUOLE. Maria GULLO e Marilù TOMACIELLO INAIL Piemonte Maria GULLO e Marilù TOMACIELLO INAIL Piemonte Perché questa particolare attenzione sugli infortuni? L'analisi degli incidenti/infortuni costituisce un momento di Art. 29 comma 3 Dlgs 81/08 fondamentale

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI. Aggiornamento al 31 dicembre 2013

REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI. Aggiornamento al 31 dicembre 2013 REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI Aggiornamento al 31 dicembre 2013 Marzo 2014 REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI Aggiornamento

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova

Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova Paolo Prati Dipartimento di Fisica Università di Genova Modelli a RECETTORE

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli