Obiettivi del nuovo flusso sinistri

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Obiettivi del nuovo flusso sinistri"

Transcript

1

2 Obiettivi del nuovo flusso sinistri Miglioramento Qualità del Servizio Controllo dei Processi e dell Andamento del Rischio Maggiore Facilità di Trasferimento dei Contratti dal Punto di Vista Giuridico ed Organizzativo Visibilità della Cassa verso gli Iscritti Chiarezza nell'informazione Maggiore Trasparenza nella Gestione Disponibilità dei Dati per Analisi e Proiezioni Possibilità di: Anticipare i Problemi Identificare le Cause Adottare i Correttivi

3 Come raggiungere gli obiettivi Un nuovo flusso organizzativo, di cui CASBI abbia il controllo Strumenti di informazione agli assistiti su come si usano i servizi

4 Le nuove modalità di flusso sinistri E stato ottenuto dalla compagnia di condividere la scelta del service qualificato a cui affidare la gestione sinistri sia DIRETTI (= rete convenzionata) sia INDIRETTI Gruppo(= Assirecre a rimborso). Area Salute CASBI SI INTERFACCIA COL GESTORE SINISTRI PER GARANTIRE QUALITA A ISCRITTI E BROKER INFO Servizi per la Cassa LIQUIDAZIONE Servizi per la Compagnia DIRIGENTE e familiari DIPENDENTE e familiari EX-DIPENDENTE e familiari CALL CENTER INFORMATIVO GESTIONE AMMINISTRATIVA RICHIESTE DI RIMBORSO PRE-LIQUIDAZIONE CASBI ARCHIVIAZIONE OTTICA DELLA DOCUMENTAZIONE VISUALIZZAZIONE VIA WEB DELLE RICHIESTE DI RIMBORSO ACCESSO ON LINE BROKER A BANCA DATI GESTIONE E LIQUIDAZIONE SINISTRI INVIO COMUNICAZIONI AGLI ASSICURATI RESTITUZIONE DOCUMENTAZIONE RISPOSTA TELEFONICA AGLI ASSICURATI ARCHIVIAZIONE OTTICA VISUALIZZAZIONE VIA WEB DEI SINISTRI PREVINET

5 Cosa farà il Call Center CASBI INFO su: contenuto dei Piani in relazione al singolo evento, indicazione agli Associati su come utilizzare al meglio i servizi cui hanno diritto, assistenza per l accesso ai circuiti convenzionati, indicazione delle procedure da seguire e della documentazione da produrre affinché il sinistro venga liquidato con la massima rapidità HELP LINE: Supporto per eventuali contestazioni su risarcibilità sinistro Integrazione documentazione ecc. Verifica stato pagamenti N.B.: in queste attività CASBI si sostituirà al Broker del Consorzio, sgravandolo dal farsi carico del cliente insoddisfatto o male informato.

6 La procedura per l assistenza diretta Per accedere al servizio di pagamento diretto occorre che l Assistito telefoni preventivamente alla Centrale operativa PREVINET: ordinariamente, la telefonata di richiesta del servizio deve avvenire almeno 2 giorni prima rispetto alla data della prestazione/ricovero previsti; la Centrale operativa è comunque a disposizione per intervenire, quando è possibile, anche in situazioni impreviste di urgenza. La Centrale operativa è a disposizione per fornire informazioni sulla rete di strutture sanitarie e di Medici convenzionati. l Assicurato deve trasmettere (anche via fax ) alla Centrale operativa la certificazione medica attestante la diagnosi e la tipologia di prestazione sanitaria richiesta. l Assicurato riceve dalla Centrale Operativa COPIA dell autorizzazione rilasciata da Previnet alla struttura in relazione alle prestazioni garantite.

7 La procedura a rimborso In caso di prestazioni sanitarie erogate da strutture e medici non convenzionati per le quali quindi l assistito abbia dovuto anticipare in proprio la spesa deve essere inoltrata la denuncia di sinistro a PREVINET La denuncia redatta utilizzando l apposito modulo deve essere corredata dalla necessaria certificazione medica che contenga la diagnosi o il sospetto diagnostico, nonché dagli originali delle fatture, notule, giustificativi e documenti di spesa fiscalmente validi attestanti le spese sostenute. PREVINET ha sedi operative a MOGLIANO VENETO ed a ROMA e pertanto l invio può avvenire indifferentemente all una o all altra sede (anche se la lavorazione è interamente a Mogliano)

8 Gestione delle anomalie Sia CASBI sia il broker competente (purché dotato di specifica liberatoria per la Privacy) sia l assistito potranno accedere on-line al sito Previnet e visualizzare: 1. le pratiche in corso di rimborso (data ricezione, data lavorazione, stato del sinistro, data pagamento) 2. Le lettere di liquidazione relative alle pratiche processate CASBI verrà inoltre informato in copia conoscenza delle reiezioni e delle richieste di ulteriore documentazione

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA DIRETTA E RIMBORSUALE

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA DIRETTA E RIMBORSUALE GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA DIRETTA E RIMBORSUALE La presente guida fornisce le indicazioni all Assistito circa l accesso alle prestazioni sia in regime

Dettagli

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA UNI.C.A. è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri Assistiti

Dettagli

UNI.C.A. è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti di

UNI.C.A. è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti di GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA UNI.C.A. è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti

Dettagli

Workflow Digitale in Radiologia Archiviazione e gestione degli esami DICOM, produzione CD/DVD e firma elettronica

Workflow Digitale in Radiologia Archiviazione e gestione degli esami DICOM, produzione CD/DVD e firma elettronica Workflow Digitale in Radiologia Archiviazione e gestione degli esami DICOM, produzione CD/DVD e firma elettronica Il nodo centrale del workflow digitale in radiologia è Equipe Pacs, il sistema in grado

Dettagli

FONDI SANITARI E PRODOTTI MALATTIA

FONDI SANITARI E PRODOTTI MALATTIA FONDI SANITARI E PRODOTTI MALATTIA CHI SIAMO LA SOCIETÀ PREVIMEDICAL - Servizi per la Sanità Integrativa - SpA (PREVIMEDICAL SpA) è un Third Party Administrator (TPA) indipendente specializzata nella prestazione

Dettagli

Prefettura Ufficio territoriale del Governo

Prefettura Ufficio territoriale del Governo VADEMECUM Procedimento di rilascio delle informazioni L Ente Pubblico/Stazione Appaltante dovrà acquisire dalla società interessata (che ha la sede legale nella provincia ) la dichiarazione sostitutiva

Dettagli

Regolamento per la disciplina e la gestione dei sinistri su patrimonio provinciale PREMESSA ART.1. ART.2 La richiesta di risarcimento danni

Regolamento per la disciplina e la gestione dei sinistri su patrimonio provinciale PREMESSA ART.1. ART.2 La richiesta di risarcimento danni Regolamento per la disciplina e la gestione dei sinistri su patrimonio provinciale PREMESSA I cittadini che ritengono di aver subito un danno ingiusto a seguito di un fatto riconducibile alla responsabilità

Dettagli

Ambito: Tutti PROCESSO STRUTTURE STRUMENTI MODULI TASSI/ CONDIZIONI/ VALORI %

Ambito: Tutti PROCESSO STRUTTURE STRUMENTI MODULI TASSI/ CONDIZIONI/ VALORI % Circolare n. 129 del 29 dicembre 2011 Oggetto: UBI Assicurazioni Polizza sanitaria a favore del personale in servizio e dei famigliari Attivazione assistenza diretta e modalità di accesso al network Newmed/Previmedical

Dettagli

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE (REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE)

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE (REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE) GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE (REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE) FASIE è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER L ACCESSO AI SERVIZI

GUIDA OPERATIVA PER L ACCESSO AI SERVIZI PREMESSA GUIDA OPERATIVA PER L ACCESSO AI SERVIZI La seguente Guida Operativa contiene le principali indicazioni necessarie per attivare le prestazioni ed i servizi previsti in Polizza a favore degli Assicurati.

Dettagli

PROCEDURA OPERATIVA. - Comunicare attraverso un filo diretto con Pronto-Care e con gli studi convenzionati

PROCEDURA OPERATIVA. - Comunicare attraverso un filo diretto con Pronto-Care e con gli studi convenzionati PROCEDURA OPERATIVA La gestione dei piani sanitari di riabilitazione è affidata a Pronto-Care. IL SOCIAL-CARE Social-Care è uno strumento gestionale delle cure di riabilitazione a disposizione di tutti

Dettagli

KIT SINISTRI AIG EUROPE LIMITED

KIT SINISTRI AIG EUROPE LIMITED KIT SINISTRI AIG EUROPE LIMITED Gestione del rischio scolastico COSA DEVE FARE LA SCUOLA? GESTIONE DEI SINISTRI SE IL SINISTRO AVVIENE A SCUOLA O DURANTE ATTIVITÀ CHE COMPORTANO LA PRESENZA DI PERSONALE

Dettagli

ISTITUTO G. GASLINI MANUALE D USO PRENOTAZIONI ON LINE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE

ISTITUTO G. GASLINI MANUALE D USO PRENOTAZIONI ON LINE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ISTITUTO G. GASLINI MANUALE D USO PRENOTAZIONI ON LINE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE Premessa Il presente documento illustra le caratteristiche dell applicazione web sviluppata per permettere all utenza

Dettagli

lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico

lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico 4 4 5 6 6 IL PROTOCOLLO WWW.FARMACLICK.IT I SERVIZI L ARCHITETTURA LA CERTIFICAZIONE 3 IL PROTOCOLLO Farmaclick è un nuovo modo

Dettagli

Fatturazione verso pubblica amministrazione (FatturaPA)

Fatturazione verso pubblica amministrazione (FatturaPA) Fatturazione verso pubblica amministrazione (FatturaPA) A chi è rivolta la FatturaPA? Tutti i fornitori che emettono fattura verso la Pubblica Amministrazione (anche sotto forma di nota o parcella) devono:

Dettagli

GUIDA ALL ASSISTITO PER LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA

GUIDA ALL ASSISTITO PER LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA GUIDA ALL ASSISTITO PER LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA PRESTAZIONI EROGATE DIRETTAMENTE DAL FONDO E PREVISTE NEL REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI Il Fondo

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI Il numero verde 800.016.631 è attivo 24 ore su 24 festivi compresi.

INFORMAZIONI GENERALI Il numero verde 800.016.631 è attivo 24 ore su 24 festivi compresi. 1 di 6 INFORMAZIONI GENERALI Il numero verde 800.016.631 è attivo 24 ore su 24 festivi compresi. I recapiti della SANIMPRESA sono i seguenti: Posta Via Enrico Tazzoli, 6 (Piazza Mazzini) - 00195 Roma e-mail

Dettagli

COMANDI PER RIBOBINATRICI SUPERVISORE APPROFONDIMENTO TECNICO

COMANDI PER RIBOBINATRICI SUPERVISORE APPROFONDIMENTO TECNICO COMANDI PER RIBOBINATRICI SUPERVISORE APPROFONDIMENTO TECNICO STRUTTURA SOFTWARE Il sistema si basa sulla gestione di svariate basi di dati, alle quali accede in modo dinamico ed in realtime l interfaccia

Dettagli

CRITERI GENERALI SUL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONI E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI SANTADI

CRITERI GENERALI SUL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONI E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI SANTADI CRITERI GENERALI SUL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONI E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI SANTADI ART. 1 FINALITA E OBIETTIVI Il Comune di Santadi con le seguenti modalità gestionali intende riconoscere

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI DA RESPONSABILITA CIVILE

DISCIPLINARE PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI DA RESPONSABILITA CIVILE COMUNE DI FINO MORNASCO Provincia di Como Via Garibaldi n 78 Cap. 22073 codice fiscale/partita IVA 00308110139 tel. 031/ 883811 fax 031/ 8838241 e-mail: info@comune.finomornasco.co.it pec: comune.finomornasco.co@halleycert.it

Dettagli

3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE

3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE 3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE Si ricorda che le richieste di rimborso delle prestazioni sanitarie devono essere conformi al Regolamento Programmi Sanitari CADGI. In caso contrario la richiesta

Dettagli

PROGETTAZIONE AON S.p.A.

PROGETTAZIONE AON S.p.A. NORME DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO CONVENZIONE CONI In caso di infortunio compilare il modulo di denuncia in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata postale con ricevuta

Dettagli

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE E SERVIZI REGIME RIMBORSUALE E REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE E SERVIZI REGIME RIMBORSUALE E REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE E SERVIZI REGIME RIMBORSUALE E REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA SERVIZIO FAST FONDI LIGHT PER I DIRIGENTI LAMBORGHINI Il presente documento è di proprietà esclusiva di Previmedical

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL FONDO ECONOMALE DELLA SCUOLA NORMALE SUPERIORE

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL FONDO ECONOMALE DELLA SCUOLA NORMALE SUPERIORE Art.1 Oggetto REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL FONDO ECONOMALE DELLA SCUOLA NORMALE SUPERIORE (emanato con Decreto del Direttore n. 237 del 05.06.2014, pubblicato in pari data all Albo Ufficiale on-line

Dettagli

INFORTUNIO DI GIOCO?

INFORTUNIO DI GIOCO? INFORTUNIO DI GIOCO? Servizio attivo per Società Sportive Tesserati - Genitori Collegati subito all indirizzo Web: www.marshaffinity.it/asi e accedi al nostro innovativo portale che ti permetterà di: Compilare

Dettagli

GUIDA PRATICA PROGRAMMA ITACA (Ex High School Program)

GUIDA PRATICA PROGRAMMA ITACA (Ex High School Program) GUIDA PRATICA PROGRAMMA ITACA (Ex High School Program) CHI PUO EFFETTUARE LA DOMANDA: Il titolare del diritto in qualità di genitore del beneficiario cioè: a) il dipendente e il pensionato della Pubblica

Dettagli

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015)

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Informazioni Generali Chi assicura: il Ministero degli

Dettagli

COMUNE DI SANSEPOLCRO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE

COMUNE DI SANSEPOLCRO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE COMUNE DI SANSEPOLCRO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE Approvato con delibera di Giunta Municipale n. 9 del 10.01.2011 INDICE 1. Premessa 2. Accesso al servizio 3. Finalità della

Dettagli

Comunica Facile. www.lavoro.gov.it/co comunicazioni obbligatorie Sistema Informativo del Lavoro contrasto al lavoro irregolare 800 196 196

Comunica Facile. www.lavoro.gov.it/co comunicazioni obbligatorie Sistema Informativo del Lavoro contrasto al lavoro irregolare 800 196 196 Comunica Facile. Non più tante comunicazioni cartacee, ma una: unica e on-line. A partire da marzo 2008, per comunicare l assunzione di un nuovo lavoratore, non dovrai più compilare modelli differenti

Dettagli

Regione del Veneto Direzione Sistema Informatico Accreditamento Alluvionati 2010. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.2.

Regione del Veneto Direzione Sistema Informatico Accreditamento Alluvionati 2010. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.2. Regione del Veneto Direzione Sistema Informatico Accreditamento Alluvionati 2010 Manuale utente Richiesta Utenza Versione 1.2 Modello documento MU_ModelloManualeUtente_v01.2.dot Nome doc.: MU_S47_RichiestaUtenza.doc

Dettagli

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA FASIFIAT è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti

Dettagli

Termini e condizioni di acquisto

Termini e condizioni di acquisto COME ACQUISTARE Condizioni di Vendita Si applicano alle compravendite regolate dalle seguenti condizioni generali, le norme del Codice Civile Italiano e delle altre Leggi vigenti in materia nel territorio

Dettagli

Associazioni Sportive e Sociali Italiane Denuncia sinistri online

Associazioni Sportive e Sociali Italiane Denuncia sinistri online Associazioni Sportive e Sociali Italiane Denuncia sinistri online Ogni associato, Comitato, e associazione sportiva, attraverso il sistema di denuncia dei sinistri online, potrà: - trasmettere direttamente

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEL MODULO WEB RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE. Versione 2.2

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEL MODULO WEB RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE. Versione 2.2 GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEL MODULO WEB RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE Versione 2.2 1 Sommario 1. IL PERCORSO DELLA CONCILIAZIONE... 3 2. ISTRUZIONI PER IL CLIENTE... 4 2.1.

Dettagli

AGESCI Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani. Denuncia sinistri on-line

AGESCI Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani. Denuncia sinistri on-line AGESCI Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani Denuncia sinistri on-line Ogni capo gruppo, attraverso il sistema di denuncia dei sinistri online, accessibile dalla sezione «informazioni assicurative

Dettagli

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA FASIFIAT è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA ❶ ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA ❶ ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA VISITA IL NOSTRO PORTALE! www.fiba.it e il sito della Fiba in D.B. www.fibadb.tk Novembre 2007 FOGLIO INFORMATIVO della Segret. Org. di Coordinam. RR.SS.AA. in Deutsche Bank per invio messaggistica/informativa

Dettagli

REGOLAMENTO DEL VOLONTARIO Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Sezione Provinciale di Milano

REGOLAMENTO DEL VOLONTARIO Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Sezione Provinciale di Milano REGOLAMENTO DEL VOLONTARIO Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Sezione Provinciale di Milano Premessa La premessa è parte integrante e sostanziale del presente regolamento. I volontari della Lega

Dettagli

SERVIZIO MEDICAL EXPRESS

SERVIZIO MEDICAL EXPRESS SERVIZIO MEDICAL EXPRESS 1) IL PAZIENTE CHIAMA IL MEDICO DI BASE FACENDO LA PROPRIA RICHIESTA, SINCERANDOSI SULL ORARIO IN CUI È POSSIBILE RITIRARE L IMPEGNATIVA E SEGNALANDO AL DOTTORE CHE IL RITIRO VERRÀ

Dettagli

Circolare N. 7 del 15 Gennaio 2016

Circolare N. 7 del 15 Gennaio 2016 Circolare N. 7 del 15 Gennaio 2016 Medici e odontoiatri: entro il 31 gennaio 2016 invio delle spese sanitarie Gentile cliente, con la presente intendiamo informarla che a partire dal 2016, ai fini della

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO 1. OGGETTO DELLA FORNITURA

CAPITOLATO TECNICO 1. OGGETTO DELLA FORNITURA CAPITOLATO TECNICO Oggetto: FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSERVAZIONE A NORMA DEI DOCUMENTI INFORMATICI PRODOTTI DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI LOCALI DELLA REGIONE UMBRIA 1. OGGETTO DELLA FORNITURA Oggetto

Dettagli

Intranet e risorse umane. Un portale per: - Apprendere - Conoscere - Comunicare. - erogare Servizi in rete

Intranet e risorse umane. Un portale per: - Apprendere - Conoscere - Comunicare. - erogare Servizi in rete Il Personale.in informa Un portale per: - Apprendere - Conoscere - Comunicare - erogare Servizi in rete La rete Intranet è uno straordinario mezzo tecnologico di comunicazione e informazione di cui la

Dettagli

PROGETTO AMI DONNA 1

PROGETTO AMI DONNA 1 PROGETTO AMIDONNA 1 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Oggetto dell assicurazione: A norma di quanto previsto dal presente contratto la Società accorda, per tutta la durata del rapporto contrattuale,

Dettagli

Convenzione UISP ZURICH 2015-2016 Modulo Denuncia Lesione Pol. 950N3684

Convenzione UISP ZURICH 2015-2016 Modulo Denuncia Lesione Pol. 950N3684 Convenzione UISP ZURICH 2015-2016 Modulo Denuncia Lesione Pol. 950N3684 DATI ANAGRAFICI DELL INFORTUNATO COGNOME: NOME: NATO/A A: PROVINCIA IL: / / INDIRIZZO VIA: N. COMUNE: PROVINCIA: C.A.P.: CODICE FISCALE:

Dettagli

Trenitalia S.p.A. REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL PORTALE ACQUISTI DI TRENITALIA

Trenitalia S.p.A. REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL PORTALE ACQUISTI DI TRENITALIA Trenitalia S.p.A. REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL PORTALE ACQUISTI DI TRENITALIA Piazza della Croce Rossa, 1-00161 Roma Trenitalia S.p.A. - Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane Società con socio unico soggetta

Dettagli

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO CAIMA (CARE-GIVER ASSOCIAZIONE ITALIANA MORBO DI ALZHEIMER) ONLUS

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO CAIMA (CARE-GIVER ASSOCIAZIONE ITALIANA MORBO DI ALZHEIMER) ONLUS Care-givers.Associazione Italiana M.di Alzheimer A SOSTEGNO DEI FAMILIARI E DEI MALATI DI DEMENZA E ALZHEIMER Via Gadda 120. Cesena Lunedì e Mercoledì dalle 09.30 11:30 Lunedì pomeriggio dalle 15:00 alle

Dettagli

Trasformiamo. gli obblighi in opportunità! OPPORTUNITÀ CONTATTI FUNZIONI

Trasformiamo. gli obblighi in opportunità! OPPORTUNITÀ CONTATTI FUNZIONI Trasformiamo gli obblighi in opportunità! FUNZIONI OPPORTUNITÀ CONTATTI AREA RISERVATA Trasformare i nuovi obblighi di comunicazione in un opportunità di fidelizzazione e servizio alla clientela: la soluzione

Dettagli

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport ALLEGATO 3 Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport PER CHI OPERA LA COPERTURA La copertura è operante a favore di tutti coloro che risulteranno presenti: a. Per

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA Le presenti condizioni si applicano a Prove, Controlli, Esami, Analisi e altre prestazioni effettuate nel laboratorio dello Studio Tecnico Mario Cuzzolin S.r.l., fatte

Dettagli

Allegato A 1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA CREDIT AGRICOLE Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA

Allegato A 1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA CREDIT AGRICOLE Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA Allegato A 1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA CREDIT AGRICOLE Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE Il/La sottoscritto/a _matr. Società _ Codice

Dettagli

ESPONENTE 2015 MANUALE PER LA COMPILAZIONE DELLA RENDICONTAZIONE ONLINE

ESPONENTE 2015 MANUALE PER LA COMPILAZIONE DELLA RENDICONTAZIONE ONLINE ESPONENTE 2015 MANUALE PER LA COMPILAZIONE DELLA RENDICONTAZIONE ONLINE Aggiornamento: 10/6/2015 Sommario Scopo della rendicontazione online... 3 Accesso alla compilazione della rendicontazione online...

Dettagli

Postedoc. PPT-Postedoc-CSN-05/2011. Conservazione sostitutiva a norma

Postedoc. PPT-Postedoc-CSN-05/2011. Conservazione sostitutiva a norma Postedoc PPT-Postedoc-CSN-05/2011 Conservazione sostitutiva a norma Tradizione e innovazione si crea si firma si spedisce si archivia si conserva Ieri Oggi Documenti elettronici Firma digitale Posta Elettronica

Dettagli

UniSalute: la 1 assicurazione sanitaria per clienti gestiti. La vostra salute, la nostra specialità

UniSalute: la 1 assicurazione sanitaria per clienti gestiti. La vostra salute, la nostra specialità UniSalute: la 1 assicurazione sanitaria per clienti gestiti La vostra salute, la nostra specialità Edizione aprile 2014 CHI SIAMO UniSalute specialisti nell assicurazione salute Prima Compagnia in Italia

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA C O M U N E D I B R U I N O PROVINCIA DI TORINO - C. A. P. 10090 REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO PRETORIO DIGITALE Approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 34 del 14/4/2011 Depositato

Dettagli

Progetto Segnala_via_Web. CityWeb. segnalazioni on-line Cittadini / Comune. Amministrazione Comunale di Malo

Progetto Segnala_via_Web. CityWeb. segnalazioni on-line Cittadini / Comune. Amministrazione Comunale di Malo PROVINCIA DI VICENZA 1 SERV. DIREZIONE GENERALE formazione organizzazione sicurezza Progetto Segnala_via_Web CityWeb segnalazioni on-line Cittadini / Comune Amministrazione Comunale di Malo PRESENTAZIONE

Dettagli

MANUALE FORNITORI. Portale Fornitori. Guida alla registrazione per consultare i dati contabili

MANUALE FORNITORI. Portale Fornitori. Guida alla registrazione per consultare i dati contabili MANUALE FORNITORI Portale Fornitori Guida alla registrazione per consultare i dati contabili Edizione 01/15 1 Cronologia Edizione Modifica 02/2012 Prima Edizione 04/2013 Seconda Edizione 09/2013 Terza

Dettagli

In caso di Incidente da circolazione

In caso di Incidente da circolazione 1. Il Risarcimento Diretto Dal 1 febbraio 2007 è in vigore, a seguito delle modifiche introdotte dal Codice delle Assicurazioni Private, la procedura di Risarcimento Diretto, applicabile a molte tipologie

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE.

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE. REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE. A 1 INDICE Art. 1 - Oggetto del regolamento Art. 2 - Istituzione dell Albo Pretorio on-line Art. 3 - Accessibilità on line Art.

Dettagli

REGOLAMENTO DEGLI ANTICIPI SULLA POSIZIONE INDIVIDUALE

REGOLAMENTO DEGLI ANTICIPI SULLA POSIZIONE INDIVIDUALE CASSA DI PREVIDENZA DEL PERSONALE DELLA CASSA DI RISPARMIO DI PADOVA E ROVIGO Fondo Pensione Complementare iscritto al n. 1016 dell Albo dei Fondi Pensione - I Sezione Speciale Ente morale riconosciuto

Dettagli

La riqualificazione energetica delle scuole: prospettive, gestione, criticità

La riqualificazione energetica delle scuole: prospettive, gestione, criticità La riqualificazione energetica delle scuole: prospettive, gestione, criticità IL FONDO ROTATIVO PER KYOTO PAGAMENTI E RENDICONTAZIONE Antonio Rattà, Roma 17 aprile 2015 Definizione E il processo di consuntivazione

Dettagli

1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA

1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA Allegato A 1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE Il/La sottoscritto/a _matr. Società Nato/a a _ (_)

Dettagli

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport

Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport ALLEGATO 3 Polizza Infortuni dei partecipanti ai GSS, Nuovi Giochi della Gioventù, Giocosport PER CHI OPERA LA COPERTURA La copertura è operante a favore di tutti coloro che risulteranno presenti: a. Per

Dettagli

Validazione dei rimborsi e delle prestazioni per familiari a carico anno di reddito 2014

Validazione dei rimborsi e delle prestazioni per familiari a carico anno di reddito 2014 Validazione dei rimborsi e delle prestazioni per familiari a carico anno di reddito 2014 Erogazione saldi anno 2014 VADEMECUM SOCI Chi deve presentare la documentazione reddituale: p. 2 Cosa occorre presentare:

Dettagli

LE GUIDE DELLA FABI COME RICHIEDERE IL MODELLO

LE GUIDE DELLA FABI COME RICHIEDERE IL MODELLO LE GUIDE DELLA FABI 1 COME RICHIEDERE IL MODELLO ECOCERT COSA E UN MOD. ECOCERT L EcoCert (meglio definito come Estratto Conto Certificativo oppure Comunicazione Certificativa del Conto Assicurativo) è

Dettagli

Unione Italiana Sport per tutti Piattaforma web Marsh-UISP

Unione Italiana Sport per tutti Piattaforma web Marsh-UISP Piattaforma web Marsh-UISP Sito web: www.marshaffinity/uisp Mail: assicurazioni.uisp@marsh.com Call center: 02/48538880 E possibile acquistare i prodotti assicurativi solamente on line attraverso il sito

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

DISCIPLINARE PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DISCIPLINARE PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Approvato con delibera di Giunta Comunale n. 60 del 14.03.2013 Sommario TITOLO I - OGGETTO... 3 Art.

Dettagli

anm Manuale operativo Rc Professionale

anm Manuale operativo Rc Professionale anm Manuale operativo Rc Professionale Registrazione ed inserimento dati personali come acquistare una polizza percorso di navigazione step by step, per aiutare l utente nel processo di preventivazione

Dettagli

La vostra salute, la nostra specialità

La vostra salute, la nostra specialità La vostra salute, la nostra specialità UniSalute: la prima assicurazione sanitaria in Italia per numero di clienti gestiti Leader nel mercato dei Fondi nazionali e delle Casse di assistenza. UniSalute

Dettagli

Circolare n. 81. Quadro normativo. Premessa

Circolare n. 81. Quadro normativo. Premessa Direzione generale Direzione centrale organizzazione digitale Direzione centrale prestazioni economiche Direzione centrale prevenzione Direzione centrale rischi Circolare n. 81 Roma, 30 novembre 2015 Al

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Il Global Service a supporto degli studi professionali nella gestione delle attività non core. Plurima inizia la sua attività a metà degli anni 90, proponendo per

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI Assistenza sanitaria integrativa per il personale del Gruppo UniCredit - Programmi 2008 ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI ACCESSO ALLE PRESTAZIONI decorrenza 4.2.2008 A) FORMA DIRETTA

Dettagli

POSTA CLASSICA La posta tradizionale con noi è più efficiente

POSTA CLASSICA La posta tradizionale con noi è più efficiente CARTA DELLA QUALITA A. PRINCIPI ISPIRATORI E OBIETTIVI DELLA CARTA DELLA QUALITÀ La Carta della Qualità di Consorzio S.M.B. recepisce gli obiettivi di qualità dei servizi rientranti nell ambito del servizio

Dettagli

Estratto Conto Dipendenti Pubblici Invio delle comunicazioni personali a un primo contingente di iscritti alla Cassa Enti Locali.

Estratto Conto Dipendenti Pubblici Invio delle comunicazioni personali a un primo contingente di iscritti alla Cassa Enti Locali. Direzione Centrale Posizione Assicurativa Direzione Centrale Comunicazione Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 24/06/2015 Circolare n. 124 Ai Dirigenti

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2012-2014

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2012-2014 COMUNE DI VILLANOVA DEL GHEBBO P R O V I N C I A D I R O V I G O C.F. 82000570299 P.I. 00194640298 - Via Roma, 75 - CAP 45020 - Tel. 0425 669030 / 669337 / 648085 Fax 0425650315 info-comunevillanova@legalmail.it

Dettagli

MANUALE DOMANDA WEB CONTRIBUTO SANITARIO ASSISTENZA MAGISTRALE VERS. 1.3

MANUALE DOMANDA WEB CONTRIBUTO SANITARIO ASSISTENZA MAGISTRALE VERS. 1.3 MANUALE DOMANDA WEB CONTRIBUTO SANITARIO ASSISTENZA MAGISTRALE VERS. 1.3 Manuale Domanda Web Contributo Sanitario Assistenza Magistrale Pag. 2 di 15 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 PREMESSA... 3 2....

Dettagli

FINANCIAL INDUSTRY CRM SERVICES

FINANCIAL INDUSTRY CRM SERVICES Le soluzioni di Contact Center proposte da Numero Blu soddisfano le richieste dei Clienti delle Aziende Committenti, grazie ad un infrastruttura tecnologica basata su sistemi dotati della flessibilità

Dettagli

Richiesta online ANTICIPAZIONI Procedura di prenotazione e validazione delle richieste di anticipazione via WEB. User guide Versione 2010.

Richiesta online ANTICIPAZIONI Procedura di prenotazione e validazione delle richieste di anticipazione via WEB. User guide Versione 2010. Richiesta online ANTICIPAZIONI Procedura di prenotazione e validazione delle richieste di anticipazione via WEB User guide Versione 2010.02 1 Premessa Si illustrano di seguito le funzionalità dell applicativo

Dettagli

DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DEL SISTEMA PAESE Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica

DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DEL SISTEMA PAESE Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DEL SISTEMA PAESE Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica d intesa con MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO ON LINE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO ON LINE ENTE PARCO DEL BEIGUA parco naturale regionale Sede amministrativa: Via G. Marconi 165 16011 Arenzano (GE) tel. 010 8590300 fax 010 8590064 e-mail e-mail: info@parcobeigua.it www.parcobeigua.it European

Dettagli

Mutua Interna di Assistenza Gruppo Credito Valtellinese Bilancio 2010

Mutua Interna di Assistenza Gruppo Credito Valtellinese Bilancio 2010 Mutua Interna di Assistenza Gruppo Credito Valtellinese Bilancio 2010 Sede: Piazza Quadrivio,2 23100 SONDRIO 1 SOMMARIO Approvazione del bilancio 2010 1- RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AMMINISTRATRICE 2-

Dettagli

Ente pubblico non economico Torino, 28 gennaio 2009

Ente pubblico non economico Torino, 28 gennaio 2009 Ente pubblico non economico Torino, 28 gennaio 2009 SMART CARD CON CERTIFICATO DI RUOLO CNS - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI BUSINESS KEY PEC POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - DECRETO ANTICRISI SIGILLO PERSONALE

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI SCUOLE DELL INFANZIA E NIDI D INFANZIA COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI SCUOLE DELL INFANZIA E NIDI D INFANZIA COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI SCUOLE DELL INFANZIA E NIDI D INFANZIA La presente polizza stipulata tra il COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356 e la Società DURATA DELLA POLIZZA dalle ore 24.00

Dettagli

STANDARD OPERATIVI DI ASSISTENZA ALL ASSICURATO NELLE AGENZIE DI ASSICURAZIONI

STANDARD OPERATIVI DI ASSISTENZA ALL ASSICURATO NELLE AGENZIE DI ASSICURAZIONI STANDARD OPERATIVI DI ASSISTENZA ALL ASSICURATO NELLE AGENZIE DI ASSICURAZIONI Progetto curato da Roberto Conforti Consigliere delegato UEA per la Formazione e la Qualità 1 Procedura Risarcimento Diretto

Dettagli

Regolamento. per l'accesso al. Portale Acquisti. di RFI S.p.A.

Regolamento. per l'accesso al. Portale Acquisti. di RFI S.p.A. Regolamento per l'accesso al Portale Acquisti di RFI S.p.A. pagina 1 di 10 INDICE Articolo 1 - Definizioni... 3 Articolo 2 - Accesso al Portale Acquisti... 4 Articolo 3 - Modalità di iscrizione ai Sistemi

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA MANUALE D USO

PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA MANUALE D USO PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA (DPCM 26 MARZO 2088 ATTUATIVO DEL COMMA 5-BIS DELL ARTICOLO 50) Pag. 2 di 34 INDICE 1. NORMATIVA DI RIFERIMENTO 4 2. INTRODUZIONE 5 3. ACCESSO AL SISTEMA

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA

ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA ASSISTENZA SANITARIA PER I DIPENDENTI LUXOTTICA 1 PRINCIPALI ATTORI COINVOLTI COS É Sanint è una Cassa di Assistenza, ossia un associazione senza fini di lucro ex art. 36 del codice civile e seguenti.

Dettagli

Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote

Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote Sistema informativo SINTESI Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote Provincia Settore Cultura, Formazione e Lavoro Servizio Politiche

Dettagli

Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / / Comune di residenza: Provincia: ( )

Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / / Comune di residenza: Provincia: ( ) FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE N. 102 Albo Fondi Pensione Via C. B. Piazza 8 00161 ROMA 0644254842 FAX 0644118106 Mail previcooper@previcooper.it NON PUÒ ESSERE INVIATO VIA FAX 1. DATI DELL ISCRITTO Cognome:

Dettagli

Portale per finanziarie

Portale per finanziarie FinWeb e un prodotto Portale per finanziarie FinWeb nasce dall esperienza di 20 anni maturata presso Clienti di medie e grandi dimensioni che operano nel settore dell erogazione di finanziamenti: cessione

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ (DLGS 33/2013 )

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ (DLGS 33/2013 ) Vicolo S. Eustacchio, 18-12038 SAVIGLIANO (CN) C.F. 95022920045 - tel. 0172.715522 - Fax 0172.713713 e-mail: CNIC85200G@istruzione.it PEC: CNIC85200G@pec.istruzione.it sito: www.icpapagiovanni.gov.it PROGRAMMA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE COMUNE DI GALLICANO (Provincia di Lucca) REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE 1 INDICE 1. Oggetto.3 2. Accesso al servizio...3 3. Finalità della pubblicazione...3 4. Atti da pubblicare....3

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AGENTE IN ATTIVITA FINANZIARIA.alcune informazioni

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AGENTE IN ATTIVITA FINANZIARIA.alcune informazioni Introduzione Agente in Attività Finanziaria Manuale operativo RC PROFESSIONALE Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione alla copertura assicurativa

Dettagli

www.s-tools.com Optical System DeI CeNTrI DI OTTICA AVANzATA LA SOLUzIONe IDeALe Per LA GeSTIONe

www.s-tools.com Optical System DeI CeNTrI DI OTTICA AVANzATA LA SOLUzIONe IDeALe Per LA GeSTIONe www.s-tools.com s-tools informatica//sinistra//montatura Optical System DeI CeNTrI DI OTTICA AVANzATA LA SOLUzIONe IDeALe Per LA GeSTIONe www.opticalsystem.com s-tools informatica//

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON - LINE

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON - LINE REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON - LINE INDICE Art. 1 Oggetto Art. 2 Modalità di accesso al servizio on-line Art. 3 Atti soggetti alla pubblicazione Art. 4 Modalità di pubblicazione Art.

Dettagli

Premessa. Accesso a WebMecc

Premessa. Accesso a WebMecc Premessa Accesso a WebMecc Inserimento di una nuova pratica attraverso accesso a Soc. di Leasing (con gestione processo di Accettazione veicolo in officina) ed invio preventivo a SAOL, rilascio autorizzazione,

Dettagli

Condizioni generali di vendita per acquisti online sul sito Spinelli srl

Condizioni generali di vendita per acquisti online sul sito Spinelli srl Condizioni generali di vendita per acquisti online sul sito Spinelli srl con sede legale presso Terlano (BZ), Vie Enzenberg, 12 e sede commerciale presso S. Giovanni Lupatoto (VR), Via Monte Pastello,

Dettagli

A chi è rivolta la FatturaPA

A chi è rivolta la FatturaPA A chi è rivolta la FatturaPA Tutti i fornitori che emettono fattura verso la Pubblica Amministrazione (anche sotto forma di nota o parcella) devono: produrre un documento in formato elettronico, denominato

Dettagli

Vers. 29 mar. 2012 GUIDA ALL ASSISTITO PER LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA

Vers. 29 mar. 2012 GUIDA ALL ASSISTITO PER LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA GUIDA ALL ASSISTITO PER LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA PRESTAZIONI EROGATE DIRETTAMENTE DAL FONDO PREVISTE NEL REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI Il Fondo Sanitario Integrativo del Gruppo

Dettagli

CONTABILITA FINANZIARIA

CONTABILITA FINANZIARIA GESTIONE UTENZE La procedura consente di scaricare automaticamente dai siti di gestori quali ENEL, TIM, etc. i flussi periodici delle utenze per poi procedere alla gestione degli stessi ed alla creazione

Dettagli

Dispositivo. Azioni di sistema per il sostegno del sistema delle cooperative sociali di tipo B

Dispositivo. Azioni di sistema per il sostegno del sistema delle cooperative sociali di tipo B Provincia di Como Assessorato Politiche Attive del Lavoro Servizio provinciale collocamento mirato disabili rende note le indicazioni per la presentazione di Progetti previsti dal Piano provinciale per

Dettagli