lirica Due opere a febbraio: La forza del destino fino all 8 e Nos (Il naso) dal 23

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "lirica Due opere a febbraio: La forza del destino fino all 8 e Nos (Il naso) dal 23"

Transcript

1 IL MESE POINT 0,50 Poste italiane. Spedizione in Abb. Postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n.46) Art. 1, comma 1, DCB Parma - suppl. a il mese di Parma n 141 B Ligabue è atteso al Teatro Regio mercoledì 2 marzo con il suo Quasi acustico tour 2011 Tutti i successi di una carriera inarrestabile Un altro rock lirica Due opere a febbraio: La forza del destino fino all 8 e Nos (Il naso) dal 23 incontri Pensare la vita è un ciclo di incontri di filosofia al via il 7 con Gianni Vattimo mostre Naufragio con spettatore chiude il 20. A Palazzo Pigorini, Parma e la seconda guerra

2

3 Supplemento di Il Mese di Parma n.141 Aut. Tribunale di Parma n. 16 de Registrazione ISSN: Numero Direttore responsabile Simone Simonazzi, Art director Pietro Spagnulo, Redazione e coordinamento Federica Bordone, Hanno collaborato Gian Marco Alessandrini, Sante Cantuti, William Fratti, Monica Lanzi, Maria Cristina Montanari, Marco Pipitone, Vincenzo Pirillo, Stefano Roffi, Matteo Sartini, Alessandro Trentadue, Alberto Zanetti Per segnalazioni Tel Fax Editore Edicta p.s.c. via Torrente Termina 3/b PARMA Per la pubblicità Luca Bilzi, Lina Carollo, Cristina Cattani, Valentina Gasparini, Maria Lombardi, Maria Carla Magni Tel Tiratura copie Distribuzione gratuita i n. s o m m a r i o in sommario primopiano pag 04 La bella forza della voce pag 06 La filosofia nella vita musica pag 08 Ligabue. Onda rock al Teatro Regio I Pooh e i successi di un immensa carriera Elio e il barbiere stravagante pag 10 Melodie dall America pag ma quando vien lo sgelo il primo sole è mio Estri, melodie dal mondo pag 12 Echi di Franz Liszt pag 13 Succede al Fuori Orario teatro pag 14 Teatro targato Italia al Due Don Chisciotte rivive nelle voci interpretate da Branciaroli Luigi De Filippo avaro al Magnani di Fidenza pag 20 Dolore in forma d arte Momix Remix, al Palaraschi magia in azione pag 22 Al piccolo grande Tempo un mese intenso pag 23 Febbraio da ridere al Nuovo Pezzani arte pag 24 Ancora in viaggio con Parmiggiani In mostra gli artisti parmensi dell Unità d Italia pag 25 I maestri del cinema scolpiti nella pietra cinema pag 26 I migliori film in originale eventi&letteratura pag 28 Dal regime fascista alla Liberazione Il mese parma magazine lo trovi: GRATUITAMENTE IN CITTÀ PRESSO Comune di Parma (Informagiovani, IAT) Provincia di Parma (Info-point, Sede di P.le della Pilotta e di V.le Martiri della Libertà) Camera di Commercio Fondazione Toscanini e Casa della Musica Teatri (Lenz, Regio, Due, Al Parco, del Cerchio, Europa) Cinema D Essai (Edison, D Azeglio, Astra) Biblioteche (Alpi, Palatina, Pavese, Guanda) Università degli Studi (Biblioteca di Lettere, Biblioteca di Economia) I LINO S COFFEE Via N. Sauro Via d Azeglio, 60 Via Cavour c/o Centro Comm. EUROTORRI c/o Centro Comm. CENTROTORRI; ALL INTERNO DEGLI ESPOSITORI IL MESE POINT PRESSO COMUNE DI PARMA (Sede di P.za Garibaldi, Duc) IKEA Largo Benito Jacovitti, 11/A Strada Burla - Ugozzolo CENTRO TORRI c/o Supermercato Ipercoop EURO TORRI c/o Libreria Mondadori TEMPORARY STATION Piazzale Dalla Chiesa BARILLA CENTER c/o Supermercato UNES FOOD STORE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA (Segreteria studenti - Piazzale Barezzi, Facoltà di Economia - Via D Azeglio) BIBLIOTECA CIVICA - Vicolo S. Maria SUPERMERCATO CONAD - Viale Piacenza SUPERMERCATO COOP Via Gramsci SUPERMERCATO COOP Via Montanara IL MESE POINT La nostra redazione cerca giovani collaboratori interessati alla vita culturale, politica, sociale, economica di Parma e provincia: se sei motivato ad approfondire le tue conoscenze e a fare esperienza nel campo dell editoria e del giornalismo, chiama lo o manda il tuo curriculum a DISTRIBUTORE METANO Viale Milazzo IN PROVINCIA PRESSO Municipi, urp e Biblioteche dei comuni di Fidenza, Fontevivo, Fontanellato, Soragna, Roccabianca, S. Secondo, Noceto, Colorno, Mezzani, Sorbolo, Torrile, Felino, Langhirano, Neviano, Montechiarugolo, Sala Baganza, Collecchio, Montecchio I LINO S COFFEE LANGHIRANO TRAVERSETOLO SORBOLO A PAGAMENTO IN EDICOLA Disponibile in tutte le edicole di Parma e provincia allegato ad Il Mese Magazine Attualità e Fuori Porta al costo di soli 50 centesimi; per avere gratuitamente la copia delle tre riviste, basta ritagliare e consegnare all edicolante il coupon sotto riportato.

4 di william fratti La bella forza della voce Per la Stagione Lirica, fino all 8 febbraio in scena La forza del destino con il nuovo allestimento del Teatro Regio. Dal 23 al 27 invece Nos (Il naso) ispirato al celebre racconto di Nikolaj Gogol La forza del destino, capolavoro indiscusso del Cigno di Busseto, ideata nel 1862 per il Teatro Imperiale di San Pietroburgo, poi rivisitata per la messinscena scaligera del 1869, ha inaugurato la Stagione Lirica 2011 del Teatro Regio di Parma e segna l ideale prosecuzione del Festival Verdi 2010, continuando il progetto di rappresentare e riprendere in alta definizione, a Parma e nelle terre di Verdi, tutte le opere del maestro bussetano in vista delle celebrazioni del bicentenario nel Dimitra Theodossiou torna sul podio parmigiano dopo il successo di Nabucco e de I Lombardi alla prima crociata e lo fa con un titolo mai eseguito prima. Il suo debutto nel ruolo di Donna Leonora segna un importante traguardo nella sua carriera artistica, che la sta portando ad interpretare un numero sempre crescente di eroine verdiane, come pure un avvenimento di grande rilevanza nel panorama lirico internazionale. Accanto al celebre soprano di origine greca si esibiranno Aquiles Machado, più volte applaudito dal pubblico parmigiano, e Vladimir Stoyanov nei panni di Don Alvaro e Carlo di Vargas, affiancati dal Padre Guardiano di Roberto Scandiuzzi, che lo scorso anno ha ottenuto un notevole successo personale nella parte di Fiesco in Simon Boccanegra, dal Fra Melitone di Carlo Lepore, esperto del repertorio buffo, e dalla giovane zingara di Mariana Pentcheva. Ritorno al personaggio di Preziosilla con grande piacere ha detto il mezzosoprano bulgaro dopo averlo cantato l ultima volta proprio a Parma quasi nove anni fa in occasione del primo Festival Verdi nel Il nuovo allestimento de La forza del destino è interamente firmato da Stefano Poda, che si cimenta in uno spettacolo dal grande respiro visionario, mentre la direzione è affidata a Gianluigi Gelmetti, La Forza del Destino. Nel box dell altra pagina, Grigory Sokolov che sale per la prima volta sul podio dell Orchestra del Teatro Regio di Parma, guidando la prima edizione musicale critica dell opera a cura di Philip Gossett e William Holmes. A dirigere il Coro verdiano già insignito di numerosi premi è Martino Faggiani. Alla recita di domenica 30 gennaio Susanna Branchini, Annunziata Vestri e [04] - il mese febbraio\2011 INFORMAZIONI Teatro Regio di Parma 28 e 30 gennaio, 2, 5 e 8 febbraio LA FORZA DEL DESTINO Musica GIUSEPPE VERDI dal 23 al 27 febbraio NOS (IL NASO) Musica DMITRIJ SOSTAKOVIC 15, 17, 20, 23, 26 aprile IL BARBIERE DI SIVIGLIA Musica GIOACHINO ROSSINI Teatro Regio di Parma, Via Garibaldi, 16/A Parma Tel Fax

5 p r i m o p i a n o L Orchestra e i Maestri Quattro date per la Stagione Concertistica Riccardo Zanellato sostengono i rispettivi ruoli di Leonora, Preziosilla e del Padre Guardiano. La Stagione Lirica 2011 del Teatro Regio di Parma prosegue con un capolavoro del teatro musicale del Novecento ideato dal genio di Dmitrij Šostakovic. Nos (Il naso), ispirato al celebre racconto di Nikolaj Gogol, è presentato dalla compagnia del Teatro da Camera di Mosca, che sa far rivivere la vicenda in tutta la sua travolgente comicità, nello storico spettacolo di Boris Pokrovskij entrato nella leggenda del teatro moderno. Estrema nei contenuti grotteschi, estrema nella vocalità spinta che va dal canto melodico al parlato ritmico, estrema nell espressione musicale eclettica, l opera sovietica è estrema persino nell allestimento, che conta settantotto personaggi e dieci cambi di scena, e solo un duro e lungo lavoro svolto da una compagnia stabile può portare questo titolo al successo che si merita. Lo spettacolo è in lingua originale con sopratitoli in italiano. Sabato 19 febbraio alle 17 al Ridotto del Teatro Regio è in programma l apputamento inserito nel calendario di Prima che si alzi il siaprio (organizzato in collaborazione con il Conservatorio Arrigo Boito), un occasione per approfondire e conoscere le opere in cartellone. reato in composizione. Dopo un periodo in Francia, è poi rientrato in Italia dove ha ottenuto la laurea in direzione d orchestra al Conservatorio Verdi di Milano. A Landini è affidata la direzione dei Berliner Symphoniker, una delle più importanti orchestre sinfoniche tedesche, che debuttano al Regio proprio in questa occasione con un concerto interamente dedicato a Beethoven: in programma due sinfonie - la n. 2 in Re maggiore (op. 36) e la n.8, in Fa maggiore (op. 93) - e l ouverture dal balletto Le creature di Prometeo (op. 43). Altro pianista russo sul palco del Regio, lunedì 7 febbraio si esibisce Grigory Sokolov, veterano dello strumento e riconosciuto talento sin dagli esordi: a dodici anni il suo primo concerto ufficiale, con un repertorio che comprendeva - tra gli altri - brani di Beethoven, Schumann, Chopin, Rachmaninoff, Scriabin, Debussy e Shostakovich; poi la vittoria - nel 1966 a soli sedici anni - della medaglia d oro (primo premio) al Concorso pianistico internazionale Cajkovskij, con il giudizio unanime della giuria. Solo al pianoforte, Sokolov eseguirà due composizioni di Johann Sebastian Bach - il Concerto in Fa maggiore nel gusto italiano (BWV 971) e l Ouverture francese (Partita in Si minore - BWV 831) - e due brani di Robert Schumann: l Humoreske in Si bemolle maggiore (op. 20), e la composizione Klavierstücke (op. 32) con i suoi quattro movimenti, Scherzo - Giga - Romanza - Fughetta. #Alessandro Trentadue# Due direttori - un veterano e un giovane - due solisti al pianoforte e il debutto di un prestigioso ensamble sinfonico proprio nella nostra città. Questo mese la stagione concertistica del Regio propone tre appuntamenti con dei protagonisti della musica classica. Primo tra tutti, il ritorno - martedì 15 febbraio - del direttore musicale del Teatro: il Maestro Yuri Temirkanov, in carica fino al 2013, anno in cui si celebrerà il (sempre più vicino) Bicentenario verdiano. I suoi gesti esperti condurranno l Orchestra del Regio, che garantirà il sostegno sinfonico a un solista che Temirkanov conosce bene perché - oltre a essere suo connazionale - lo ha già diretto in diverse occasioni: si tratta di Nikolai Lugansky, giovane pianista russo formatosi al Conservatorio di Mosca (dove tuttora insegna), dove è stato allievo - tra gli altri - della grande pianista Tatiana Nikolayeva e di Sergei Dorensky, di cui è assistente. Lugansky metterà in mostra la sua abilità nell eseguire al pianoforte i Quadri da un esposizione di Musorgskij e, accompagnato dall ensamble del Regio, il Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 in Re minore (op. 30) di Rachmaninov. Giovedì 10 febbraio la bacchetta passa invece nelle mani di un giovane direttore che ha già guidato diverse orchestre in tutto il mondo, vista anche la sua formazione all estero. Giovanni Landini, infatti, dopo i primi studi di pianoforte e canto a Brescia si è trasferito negli Stati Uniti con una borsa di studio assegnatagli dal prestigioso Berklee College of Music di Boston, dove si è launotre dame de paris nuove date I biglietti per lo spettacolo Notre Dame de Paris (quelle dall 11 al 15 maggio) sono andati esauriti appena messi in vendita. Il debutto del tour per il decnalle di questa colossale opera moderna di Riccardo Cocciante e Luc Plamondon ha registrato uno strepitoso sold out, tanto da spingere il Comune di Parma e l organizzazione a integrare il calendario con nuove repliche, ben sette: dal 17 al 22 maggio. Biglietti: boxoffice in piazzale della Steccata tel oppure online su primopiano

6 p r i m o p i a n o La filosofia nella vita Nella frenesia e nel caos della quotidianità di tutti i giorni, spesso può capitare di fermarci un attimo per interrogarci sulla nostra esistenza. Pensare la vita - Le domande fondamentali della filosofia è il titolo del corso filosofico gratuito e aperto a tutti organizzato dall assessorato alla Cultura del Comune di Parma con l associazione La Ginestra, e il Dipartimento di Lettere e Filosofia di Parma. Il percorso si snocciola in nove incontri con importanti filosofi e docenti nella cornice della Casa della Musica. L iniziativa si inserisce nel quadro del progetto Università civica che tre attori in campo stanno portando avanti con lo scopo di trattare temi culturali importanti assieme a tutta quella cittadinanza che non è iscritta all Università o che semplicemente è interessata all argomento. Questa serie di appuntamenti è stata pensata per affrontare alcune delle principali tematiche del pensiero filosofico, afferma l assessore alla Cultura, Luca Sommi. Nella nostra società - prosegue - le persone hanno difficoltà a porsi le domande giuste nei confronti di ciò che accade nel mondo. Le lezioni puntano a [06] - il mese febbraio\2011 sviluppare e a diffondere uno spirito critico indispensabile per approcciarsi alla realtà. Erronamente molti credono che la filosofia sia una disciplina elitaria, riservata a studiosi dediti all astrazione. Esiste una necessità sociale di riattivare i processi di pensiero critico, ed è positivo che in questa città si aprano spazi qualificati per affrontare temi di carattere filosofico, spiega il direttore del corso, Ferruccio Andolfi - le tematiche affrontate avranno un taglio più esistenziale, nella presunzione che ci siano ricadute sull atteggiamento civico e sociale adottato dalle persone. Per questo non è richiesta alcuna conoscenza preliminare per seguire la rassegna di incontri. Anzi, l obiettivo dell iniziativa è favorire la diffusione del sapere filosofico tra quanti generalmente non se ne sono mai interessati o non hanno mai avuto modo di farlo. Gli incontri tratteranno una serie di temi che riguardano la vita di tutte le persone: la felicità, la ricerca della verità, la responsabilità morale, la politica, la tolleranza e il corpo. Il primo appuntamento con Gianni Vattimo il 7 febbraio. Il filosofo e politico torinese ha introdotto il concetto di pensiero debole contrapposto ai pensieri forti dell In questa occasione, la sua lezione intitolata Filosofia ed esistenza fungerà da introduzione per tutta la rassegna. Lunedì 14 sarà presente Alberto Meschiari che solleverà un assillante quesito: la vita è da considerarsi come un destino o libertà? Lunedì 28 Silvia Vegetti Finzi, psicologa e docente di Psicologia parlerà di un tema carico di significati per la vita di tutti: la felicità. Gli altri incontri, programmati al lunedì alle 18, si protrarranno fino al 18 aprile. #Sante Cantuti# Gianni Vattimo (foto, Paidós, 2010) In alto, di fianco al titolo, la conferenza stampa; da sinistra: Ferruccio Andolfi, curatore del corso, Luca Sommi, assessore alla Cultura del Comune di Parma, e Roberto Greci, preside della Facoltà di Lettere e Filosofia Gianni Vattimo inaugura il 7 febbraio un ciclo di incontri - lezioni su temi fondamentali dell esistenza: il destino, la verità, l immortalità, la politica, la spiritualità CALENDARIO Appuntamenti alla Casa della Musica, ore 18 7 febbraio Gianni Vattimo Filosofia ed esistenza Ferruccio Andolfi - moderatore 14 febbraio Alberto Meschiari La vita: destino o progetto? Donatella Gorreta - moderatore 28 febbraio Silvia Vegetti Finzi Il senso della felicità Lavinia Pesci - moderatore 7 marzo Roberto Escobar La ricerca della verità Marina Savi - moderatore 21 marzo Ferruccio Andolfi L individuo e l immortalità Gaia Piccinini - moderatore 28 marzo Alberto Siclari La responsabilità morale Simona Del Bono - moderatore 4 aprile Thomas Casadei Comunità e politica Chiara Tortora - moderatore 11 aprile Marco Santambrogio Verità e tolleranza Roberto Pettenati - moderatore 18 aprile Alberto Meschiari Corpo mente spiritualità Teresa Paciarello - moderatore Info tel

7 Stagione Lirica 2011 Teatro Regio di Parma venerdì 28 gennaio 2011, ore turno A domenica 30 gennaio 2011, ore turno D mercoledì 2 febbraio 2011, ore turno B sabato 5 febbraio 2011, ore turno E martedì 8 febbraio 2011, ore turno C La forza del destino Musica GIUSEPPE VERDI Interpreti Ziyan Atfeh, Dimitra Theodossiou / Susanna Branchini (30), Vladimir Stoyanov, Aquiles Machado, Mariana Pentcheva / Annunziata Vestri (30), Roberto Scandiuzzi / Riccardo Zanellato (30), Carlo Lepore, Adriana Di Paola, Alessandro Bianchini, Myung Ho Kim, Gabriele Bolletta Maestro concertatore e direttore GIANLUIGI GELMETTI Regia, scene, costumi, coreografia e luci STEFANO PODA Maestro del coro MARTINO FAGGIANI ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA Nuovo allestimento del Teatro Regio di Parma Cantadori Design Office - ph Luca Fregoso Teatro Regio di Parma mercoledì 23 febbraio 2011, ore turno A giovedì 24 febbraio 2011, ore turno B venerdì 25 febbraio 2011, ore turno C sabato 26 febbraio 2011, ore turno E domenica 27 febbraio 2011, ore turno D Nos (Il naso) Musica DMITRIJ S ˇOSTAKOVIČ Maestro concertatore e direttore VLADIMIR AGRONSKIJ Regia BORIS POKROVSKIJ Direzione musicale GENNADIJ ROZDESTVENSKIJ Regista principale del Teatro KISLJAROV MIHAIL Scene e costumi VLADIMIR TALALAJ Coreografia LILIJA TALANKINA Luci VLADIMIR IVAKIN Solisti, Orchestra, Coro del TEATRO MUSICALE DA CAMERA DI MOSCA B. POKROVSKIJ Allestimento del Teatro Musicale da Camera di Mosca B. Pokrovskij Teatro Regio di Parma venerdì 15 aprile 2011, ore turno A domenica 17 aprile 2011, ore turno D mercoledì 20 aprile 2011, ore turno B sabato 23 aprile 2011, ore turno E martedì 26 aprile 2011, ore turno C Il barbiere di Siviglia Musica GIOACHINO ROSSINI Interpreti Dmitry Korchak, Bruno Praticò, Ketevan Kemoklidze, Luca Salsi / Vittorio Prato (20, 23, 26), Giovanni Furlanetto, Natalia Roman, Vittorio Prato / Gabriele Bolletta (20, 23,26) Maestro concertatore e direttore ANDREA BATTISTONI Regia STEFANO VIZIOLI Scene FRANCESCO CALCAGNINI Costumi ANNEMARIE HEINREICH Luci FRANCO MARRI Maestro del coro MARTINO FAGGIANI ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA Allestimento del Teatro Comunale di Ferrara - Ferrara Musica Biglietteria del Teatro Regio di Parma - Tel primopiano

8 >musica Di sante cantuti Elio, il barbiere stravagante Domenica 13 a Salso ispirato all opera di Rossini Elio senza le sue storie tese sarà ospite al Teatro Nuovo di Salsomaggiore, domenica 13 febbraio, protagonista in Figaro il Barbiere. Lo spettacolo è una proposta in versione cameristica de ll Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini, ideato liberamente da Roberto Fabbriciani con lo scopo di rendere l opera lirica accattivante anche ad un pubblico giovane. Alla musica di Rossini ridotta rispetto all originale, si unisce un narratore che interagendo col pubblico introduce i personaggi e spiega i momenti più importanti. Nella storia del melodramma la professione del barbiere è quella che ha avuto l onore di ben tre grandi opere dove compare come protagonista assoluto. Le opere dedicategli sono i due Barbiere di Siviglia rispettivamente di Paisiello e Rossini e Le nozze di Figaro di Mozart. Il barbiere diventa una sorta di demiurgo, di astuto diplomatico che manipola uomini e cose per assecondare i suoi desideri e interessi. Usa quindi l avarizia e la dabbenaggine, soccorre l amore contrastato, incoraggia le buone cause, affronta gli usurpatori dell altrui buona fede, si fa paladino della giustizia spicciola e intriga ai danni degli intriganti. Il tutto con le semplici armi del suo mestiere: il pennello da barba, il rasoio e il pettine. I clienti in attesa intermezzano la narrazione con le arie più note dell Opera rossiniana. L evento vedrà la partecipazione di Roberto Fabbriciani al flauto, Fabio Battistelli al clarinetto, Massimiliano Damerini al pianoforte. #Elisa Barili# Info tel Onda rock al Teatro Regio Ligabue è atteso sul massimo palco cittadino il 2 marzo con il suo Quasi acustico tour, una carrellata di hits cantante, chitarrista, scrittore, regista e sceneggiatore L instancabile Luciano Ligabue ha recentemente sfornato il suo quindicesimo disco Arrivederci, mostro! che proprio in questi mesi viene promosso da una serie di insoliti concerti che lo porteranno anche al Teatro Regio di Parma il 2 marzo: il Quasi acustico tour. Il Liga decide di staccare l elettricità e di riproporre le canzoni del suo ultimo album, oltre gli intramontabili successi, in versione più intima e acustica. La sua carriera, cominciata nel 1990, è stata una strada che ha portato il can- Pooh e i successi di un immensa carriera tante a non fermarsi mai ma a reinventarsi continuamente sia come cantautore che come scrittore di tre romanzi e regista-sceneggiatore di due film. Il successo di tutte queste opere ha sempre confermato di volta in volta la creatività di un artista a tutto tondo la cui carriera ha valso anche una laurea ad honorem all Università di Torino e l indizione di un Liga Day il 15 aprile scorso. I più importanti cantanti e musicisti del nostro paese hanno da sempre collaborato con lui come Francesco Guccini, Pierangelo Bertoli, Luciano Pavarotti, Mauro Pagani, Jovanotti, Piero Pelù e Elisa. Nell ultimo disco, uscito esattamente a 20 anni di distanza dal primo Ligabue, Luciano parla dei suoi mostri, di quelle ossessioni che ci portiamo dietro. Inutile ricordare come anche quest ultima fatica sia arrivata direttamente ai vertici delle classifiche. Il singolo Un colpo all anima ha impiegato solo poche ore per essere catapultato al primo posto dei brani più venduti su itunes. Biglietti La longeva e intramontabile band dei Pooh sbarca a Parma il 4 marzo, al Teatro Regio, grazie alla collaborazione tra Arci-Caos e assessorato alla Cultura del Comune di Parma. In barba ai loro 44 anni di attività incessante hanno deciso di intraprendere una tournée nei più bei teatri d Italia in seguito all uscita del nuovo disco Dove comincia il Sole (Trio/Artist First/Believe Digital). Ad accompagnare i tre eterni ragazzi Facchinetti, Battaglia e Canzian ci saranno Danilo Ballo alle seconde tastiere, Ludovico Vagnone alla seconda chitarra e Phil Mer alla batteria, figliastro di Canzian e già militante nelle band di Pino Daniele, Patty Pravo e Malika Ayane. Pareva ormai conclusa definitivamente l avventura dei Pooh con il commiato dell ultimo concerto risalente a settembre Ma, nonostante l abbandono di Stefano D Orazio per il mondo del musical, i tre Pooh rimanenti decidono di continuare la loro storia infinita con un altro disco di 12 inediti. La regia è curata dalla band stessa assieme a Fabrizio Crico, il creatore delle colorate scenografie. Info e biglietti tel [08] - il mese febbraio\2011

9 18/19/20 febbraio Piazza Garibaldi, Parma In collaborazione con Con la coorganizzazione e il patrocinio del Con il patrocinio della Con il supporto di Con il contributo di musica

10 >musica Di alessandro trentadue fondazione toscanini Melodie dall America Un omaggio a due grandi della classica e a due contemporanei americani. La Filarmonica Toscanini tocca entrambe le sponde del grande fiume musicale che scorre negli appuntamenti di questa stagione di Nuove Atmosfere. A cominciare da domenica 13 febbraio, con una serata in compagnia della musica di due compositori romantici: Johannes Brahms e la sua Sinfonia n. 4 in Mi minore (op. 98), e Frédéric Chopin con il Concerto n. 2 in Fa minore per pianoforte e orchestra (op. 21). A dirigere l ensemble nella sinfonia del compositore tedesco sale sul podio Christian Arming, giovane austriaco tra le bacchette più richieste della sua generazione, attualmente direttore stabile della New Japan Philharmonic Orchestra di Tokyo. L esecuzione di Chopin, invece, spetta a un pianista dotato di grande esperienza e di un talento eclettico che ha più volte stupito i critici: Ivo Pogorelich. Il legame del pianista croato con Chopin risale a quando il ventiduenne Pogorelich venne eliminato dal concorso pianistico internazionale dedicato proprio al compositore polacco: in segno di protesta la pianista argentina Martha Argerich (uno dei giudici del concorso) si dimise dichiarando che Pogorelich era invece un genio. Uno scenario musicale più moderno, con tinte di musica contemporanea e jazz, si apre invece al pubblico venerdì 18 febbraio. Questa volta la Toscanini è nelle mani dell estroso direttore inglese Wayne Marshall, noto e apprezzato a Parma. A cominciare dal Concerto per clarinetto e orchestra d archi concerti aperitivo >>> del compositore americano contemporaneo Aaron Copland, dove al clarinetto solista compare Alessandro Carbonare, primo clarinetto dell Orchestra dell Accademia nazionale di Santa Cecilia. In programma, poi, due versioni de Lo Schiaccianoci : la classica suite per orchestra di Cajkovskij, e la reinterpretazione jazz della stessa musica fatta da Duke Ellington. Christian Arming Auditorium Paganini, ore 20,30 tel Alla Casa della Musica Domenica 6 febbraio ore 11 Ensemble dell Orchestra Regionale dell Emilia Romagna Marina Mammarella Violino Agide Bandini Contrabbasso Rosanna Valesi Simona Mallozzi Arpe TEDESCHI, FAURÉ, SCHUMANN, RAVEL, PIAZZOLLA Domenica 13, il giovane austriaco Arming e Pogorelich al piano leggono pagine di Brahms e Chopin. Venerdì 18 Marshall torna sul podio del Paganini, con Carbonare al clarinetto, per interpretare musiche di Cajkovskij e Ellington Domenica 20 febbraio ore 11 Ensemble dell Orchestra Regionale dell Emilia Romagna Roberto Recchia Testi e voce recitante Alessandro Nidi Arrangiamento e direzione musicale L elmo di Scipio Nei 150 anni dell Unità d Italia Navigazione ilare e pericolosa tra le parole e la musica che hanno fatto, fanno e faranno l Unità d Italia [10] - il mese febbraio\2011

11 a salsomaggiore... ma quando vien lo sgelo il primo sole è mio L Orchestra Filarmonica Italiana porta in scena La Boheme di Puccini venerdì 25 febbraio al Teatro Nuovo della città termale Estri, melodie dal mondo Folksongs è il tema della rassegna save the date Winter in jazz 11 e 18 febbraio ore 21 al Teatro Comunale di Felino Una doppia data nel nome del jazz. Venerdì 11 la serata sarà dedicata a Duke Ellington, compositore, direttore d orchestra e pianista del Novecento (con Mario Brioschi, Andrea Dondi, Paolo Mozzoni, Max Turone e Alessia Galeotti), mentre il 18 ci sarà l occasione per riascoltare la musica di John Coltrane, sassofonista tra i più grandi del genere (con Guido Bombardieri, Emiliano Vernizzi, Andrea Dondi, Paolo Mozzoni e Stefano Belluzzi). Info tel La grande opera lirica di Giacomo Puccini, La Bohème, verrà proposta il 25 febbraio alle ore 21 nella cornice del Teatro Nuovo di Salsomaggiore Terme. L Orchestra Filarmonica Italiana di Torino interpreterà la storia di Rodolfo, Marcello, Schaunard e Colline, i quattro squattrinati artisti bohemiens. L opera, ispirata al romanzo di Henri Murger Scènes de la vie de la Bohème nacque come sfida di Puccini nel confronti di Ruggero Leoncavallo. I due compositori, sul tavolino di un bar, si giurarono eterna rivalità sfidandosi nella stesura di un opera dallo stesso titolo e tratta dalla medesima fonte. Inutile ricordare come La Bohème di Leoncavallo fu presto offuscata dalla fama di quella pucciniana. Qui il compositore torinese sceglie di dare un taglio drammatico e immediato alla scena, rompendo così con gli schemi narrativi classici e facendo di quest opera l emblema della fine della sua giovinezza. L Orchestra Italiana, nata a Trento nell 88, oltre alla sua attività concertistica, ha eseguito tre eccellenti registrazioni per l editoria italiana incidendo l intera opera sinfonica di Mozart nel 1991, realizzando la collana I grandi Romantici e producendo 5 dischi di opere mozartiane strumentali e vocali. Organizza da anni il Festival delle Dolomiti e ha dato vita alla stagione estiva Trentino Opera. È promotrice di un importante circuito lirico che promuove le stagioni liriche di numerose città italiane tra cui Salsomaggiore. E proprio in questa città, al Teatro Nuovo potremo calarci nella Parigi del 1830 addentrandoci nella gelida soffitta dei quattro giovani artisti. Info tel Sara Loreni e il Battello Ebbro 20 febbraio ore 21 al Teatro Magnani di Fidenza Il concerto/spettacolo è nutrito di suggestioni rispetto alla Chanson Française, al Jazz, all atmosfera mitteleuropea, al tango e ad una certa tradizione italiana. Senza voler essere una rievocazione di un mondo perduto, il progetto tende a recuperare certe sonorità per inserirle in un discorso contemporaneo, unendo ai brani originali, alcune canzoni conosciute ( La vie en rose di Edith Piaf, Lontano Lontano di Luigi Tenco, Via con me di Paolo Conte). Info tel Un giro del mondo tra le canzoni popolari di ogni nazione. È questo l itinerario di A cello around the world, il secondo concerto della rassegna musicale Estri armonici della fondazione Solares, che si terrà il 13 febbraio al Teatro Cinghio. Il violoncellista Erich Oskar Huetter e il fisarmonicista Stefan Heckel proporranno un vasto repertorio di melodie provenienti da ogni angolo del pianeta, dall Armenia alla Macedonia, dalla Carinzia all Austria, dalla Svezia alla Norvegia, dalla cultura araba a quella ebraica. La musica riproposta ha origini concrete ma anche legate ai momenti fondamentali dell esistenza di un popolo, come le canzoni dei migranti o quelle per i matrimoni. La rassegna si intitola appunto Folksongs per sottolineare ed esaltare quei punti d incontro tra musica colta e popolare, destinate a influenzarsi reciprocamente da sempre. Dopo aver proposto un itinerario mitteleuropeo di Czardas lo scorso gennaio, il 6 marzo si attingerà agli estri armonici della tradizione nostrana. A maggia de na chitarra è il nome del concerto che riporta la rassegna del quartiere Montanara a casa, tra le note delle canzoni napoletane. Il chitarrista Vito Nicola Paradiso rielaborerà le più celebri arie partenopee con l accompagnamento della voce recitante di Ada D Aiuto nei panni di Pulcinella. Info tel musica

12 >musica Di sante cantuti casa della musica In febbraio sono in programma tre appuntamenti per la rassegna I concerti della Casa della Musica dedicati al Maestro ungherese: al piano Giovanni Bellucci, Enrico Pace e Roberto Plano Avviata il 21 gennaio scorso, entra nel vivo a febbraio, la rassegna I concerti della Casa della Musica con cui l Istituzione, insieme all Assessorato alla Cultura del Comune di Parma e la Fondazione Solares, rende omaggio a Franz Liszt nel bicentenario della nascita. Mercoledì 9 febbraio Giovanni Bellucci eseguirà al piano Le Rapsodie Ungheresi. Autorevole pianista del nostro tempo, annovera l incisione delle Parafrasi di Liszt sulle opere di Verdi e Bellini che, secondo la rivista Diapason, è nella top ten dei dischi lisztiani della storia. Nella Sala dei Concerti della Casa della Musica si esibirà invece nell esecuzione di alcune delle più belle rapsodie ungheresi, tra le quali la n. 2, una delle più celebri composizioni del genio ungherese. Il 16 febbraio sarà Enrico Pace a sedersi al pianoforte in un appuntamento speciale intitolato Il viaggio. La carriera concertistica di Pace comincia proprio con la [12] - il mese febbraio\2011 Echi di Franz Liszt Roberto Plano Le proposte del : Sotto, Giovanni I Bellucci temi, 20 incontri, ingresso gratuito. Il salotto dei musicisti, 10 incontri, ingresso gratuito. Leggere e scrivere, lezioni, con quota di iscrizione. Per partecipare agli incontri e alle lezioni è necessaria vittoria del Primo una tessera nominativa, Premio completamente al Concorso gratuita, valida per tutto l anno. Internazionale Franz Liszt. Le Années La tessera può essere richiesta: de pèlerinage - alla Reception sono della tre Casa raccolte della Musica, particolarmente complesse - on-line, tramite il sito dedicate ai suoi a partire dal 28 ottobre 2010 (anche prima dei singoli incontri) viaggi in Svizzera e in Italia in compagnia della contessa Marie d Agoult tra il 1835 e il Suggestioni Istituzione Casa della letterarie, Musica vedute P.le S. Francesco, Parma panoramiche Tel. e 0521 splendidi paesaggi Fax sono le principali fonti d ispirazione su cui si basa questa trilogia del viaggio. Pace eseguirà la prima parte intitolata Primo anno: Svizzera pubblicata nel Roberto Plano, vincitore del Concorso Pianistico Camillo Togni e del Cleveland International Piano Competition, si dedicherà invece alla seconda parte del pèlerinage, ambientato in Italia. L evento di lunedì 28 febbraio avrà infatti come titolo Liszt e l Italia e, oltre a presentare la seconda raccolta dalle Années de pèlerinage proporrà alcune parafrasi lisztiane di celebri pagine di opere di autori italiani: Rigoletto, paraphrase de concert (Verdi), Réminiscences de Lucia de Lammermoor (Donizetti) e Réminiscences de Norma (Bellini). Si parla e si ascolta Parlare (di) musica è il nome della rassegna di incontri organizzata dalla Casa della Musica e arrivata ormai alla sua ottava edizione. Tutti i giovedì, dalle 18 alle si tratteranno importanti temi legati al mondo della musica. Si parlerà di Mozart e del Classicismo il 3 febbraio con Francesco Dilaghi in un incontro sul carattere espressivo delle tonalità e il 10 sulla nascita dell orchestra moderna con Sara Dieci. Maurizio Padovan racconterà il 17 quali rapporti sono intercorsi tra musica e politica dai Visconti fino all età barocca. Sempre rimanendo in questo tema, il 24 Marco Capra illustrerà la funzione del teatro come struttura del potere. La rassegna contiene al suo interno anche una serie di incontri-concerto Il salotto dei musicisti (dalle 21 alle 22,30) come quello del 15 che sarà dedicato alla viola da gamba in un incontro con Vittorio Ghielmi. Il primo marzo invece sarà la volta dell evento initolato La musica popolare nella musica colta del 900 e avrà per protagonista Marcello Bonanno. Ingresso gratuito previa iscrizione INFO La Casa della Musica Piazzale San Francesco Parma Tel Fax

13 giovani on stage Premio daolio Il Nuovo Premio Centro Augusto Daolio nell edizione numero diciassette punta a stringere la relazione tra musica e territorio. Tutte le istruzioni per partecipare al sono disponibili sul sito Internet www. premiodaolio.it. Le iscrizioni dovranno pervenire all arci di Reggio entro il 3 marzo pier, da Lecce a Parma Ha 24 anni, arriva da Lecce e vive a Parma, scrive e arrangia tutti i suoi testi, collabora con vari gruppi e musicisti dell undeground rock parmense e inoltre ha composto una colonna sonora (ancora inedita): sono questi i dati minimi ma già significativi di un talento che sta sbocciando tra le mura ducali. Ha già pubblicato singoli ed ep, e ora presenta l ultima fatica discografica: Tratti indelebili. Lui è Pierpaolo Nutricato, in arte Pier. Da tenere d occhio, ma soprattutto da conoscere e ascoltare: user/piertastiera Succede al Fuori Orario Tra cene con ospiti speciali e live delle mitiche cover che fanno saltare in pista, a febbraio si segnalano: la serata della pizzica, l incontro con Borsellino e Le Luci della Centrale Elettrica Le Luci della Centrale Elettrica (foto di Ilaria Magliocchetti Lombi) Sarà un febbraio davvero affollato di appuntamenti e concerti al Fuori Orario di Taneto. Tra i tanti eventi in programma, quella di venerdì 11 sarà una serata a ritmo di pizziche e musiche salentine con il concerto dei Krasì, degli Zimbaria e con Cesko, il cantante degli Après La Classe. Di madre parigina e padre salentino, il leader della patchanka-ska band propone un dj set assieme a dj Carlo Chicco. La cena-incontro del mese, prevista per mercoledì 23 alle 20.30, vede invece la partecipazione di Salvatore Borsellino, fratello minore del magistrato Paolo Borsellino ucciso nel 1992 nella strage di via d Amelio. La serata, introdotta della frase di Gandhi siate voi il cambiamento che volete vedere nel mondo, tocca il delicato tema del ruolo della magistratura. Vasco Brondi, in arte Le Luci della Centrale Elettrica è atteso venerdì 25 alle Il cantautore ferrarese, insignito del Premio Tenco e considerato la rivelazione del cantautorato italiano, suonerà le canzoni del nuovo disco Per ora la chiameremo felicità. Impossibile non citare anche la curiosa cena-incontro prevista per mercoledì 2. Paolo Nori accompagnato dai Bogoncelli ci introduce a una serata di musica e ironia. La sgangherata band, che ammette senza problemi di non saper suonare, accompagnerà lo scrittore di origini parmigiane che tra una lettura e un altra del suo ultimo A Bologna le biciclette erano come i cani suonerà anche la tromba. #S.C.# Info - tel la musica rock Verdena\album Wow\ canzone Razzi Arpia Inferno e fiamme Chi pensava che i Verdena fossero una truffa dovrà ricredersi. Wow ridona lustro al gruppo bergamasco il quale ridefinisce ancora una volta la matrice delle proprie sonorità, confermando con autorevolezza la leadership nel panorama musicale nostrano. Le sorti del futuro della musica italiana passano inesorabilmente da qui. Ascoltare per credere. 9/10 secondo marco pipitone Anna Calvi\album Anna Calvi\canzone Suzanne and I Il suo nome tradisce le indiscutibili origini italiane ma lei proviene da Londra, così come il suono del suo album d esordio che rievoca senza mezzi termini il rock crepuscolare d oltremanica. Le chitarre surf incorniciano un disco che gli orfani di PJ Harvey non mancheranno di adorare, anche perché... la manda Nick Cave. Baciamo le mani. 8/10 White Lies\album Ritual\canzone Is love Generalmente la seconda prova su disco funge da spartiacque per il prosieguo della carriera. In questo caso (contrariamente alla miriade di gruppazzi nati negli ultimi anni) la prova sembra essere superata. Il disco ricalca i clichè tipici post-punk e coniuga con una certa delicatezza rock e pop risultando piacevole all ascolto. Non serve altro. 7/10 Le Luci Della Centrale Elettrica\album Per Ora Noi la Chiameremo Felicità\canzone Cara Catastrofe Caro Vasco, se è vero che il tuo disco d esordio suona ancora da Dio la tua nuova fatica discografica lascia francamente senza parole: testi e musica non sono all altezza del tuo recente passato. Il talento non si discute, la voce anche. Non credi che forse dovresti prenderti una pausa? Ne guadagnerebbe certamente la tua carriera. Con stima. Marco 4/10 musica

14 >teatro di emanuela fippi Teatro targato Italia al Due L 8 e il 9 in scena Piazza Italia, prima tappa del progetto Fratelli di Storia pensato da Marco Baliani, poi Col sole in fronte ispirato a Pietro Maso e Festa di famiglia di Mitipretese Prosegue anche nei mesi di febbraio e marzo la programmazione del Teatro Due; la stagione 2010/2011 ha visto e vedrà avvicendarsi sul palco del Due attori e compagnie straordinari, che, nonostante una politica culturale miope, continuano a regalare al pubblico importanti momenti di riflessione artistica. È il caso di Piazza d Italia, in scena dal 2 al 9 febbraio, pensato e diretto da Marco Baliani e prodotto dal Teatro di Roma per i 150 anni dell Unità d Italia. Tratto dal romanzo corale che Antonio Tabucchi scrisse nel 1973 e che due anni dopo Bompiani pubblicò con il sottotitolo favola popolare in tre tempi, un epilogo e un appendice, lo spettacolo come il romanzo racconta, grazie all evolversi delle vicende di una famiglia toscana, gli eventi che cambiarono il volto e la storia del nostro Paese dall Unità d Italia agli anni Sessanta..la grande Storia fa da sfondo all intreccio di piccole storie molto potenti, dense di accadimenti, di conflitti, di esperienze e umanità e che proprio per questo riescono con più forza a raffigurare lo scenario del tempo storico e del suo svolgersi. La sua ineluttabilità, nella vita minuta di Garibaldo, di Gavure o di Don Milvio, acquista la forma epica del Destino, insinua la possibilità che la Storia grande possa sempre scompaginarsi, per un gesto di rivolta, per un sogno, per un crocicchio inaspettato (Marco Baliani). Si prosegue il 12 febbraio con Col sole in fronte, di e con Maurizio Camilli in scena fino al 19 febbraio. Questo coraggioso spettacolo prende le mosse da uno dei fatti di cronaca più sconvolgenti degli ultimi 20 anni, il delitto Pietro Maso, per arrivare ad indagare gli abissi dell animo umano e la differenza che c è tra sognare il male e metterlo in pratica. Come ha dichiarato lo stesso Camilli Non voglio speculare sulla sua vicenda umana e non voglio provare a capire perché ha fatto quello che ha fatto, mi interessa di più la frase struggente e dolorosa con cui Padre Turoldo commentò l accaduto e che riportiamo: Io mi chiedo se proprio quei figli che noi siamo tentati di definire come mostri non siano invece i figli più logici, più sinceri, più coerenti al sistema di cui noi stessi siamo protagonisti. Difficile rispondere, ma vale la pena pensarci. Ed infine, Andrea Camilleri riscrive Pirandello per raccontare la violenza sulle donne all interno della famiglia. Sette commedie del grande autore siciliano vengono così rivisitate con un creativo copia-e-incolla dando luogo a un nuovo testo, Festa di famiglia, Luigi De Filippo avaro al Magnani di Fidenza Tre sono gli elementi che caratterizzano L avaro, messo in scena sabato 26 febbraio al Teatro Magnani di Fidenza: l ambientazione a Napoli, la classicità del testo e la comicità. Uno spettacolo divertente nella sua originale e umoristica ambientazione napoletana. Luigi De Filippo, grande protagonista del teatro napoletano di tradizione, ha trasportato l azione scenica da Parigi alla Napoli del 1860 quando, con l arrivo di Garibaldi vittorioso, nasceva l Unità d Italia. Un evento storico visto però con satira tutta napoletana. L Avaro che Luigi De Filippo porta sulla scena, con la sua Compagnia, è un uomo legato a un mondo e privilegi che stanno tramontando e che, coi tempi nuovi, porteranno all Unità di una Nazione. Uno spettacolo piacevolissimo su qualità e difetti degli Italiani e che celebra, con ironia e divertimento, i 150 anni dell unità d Italia. Info tel / 412 /510 [14] - il mese febbraio\2011

15 focus on Dal 23 al 26 Alessandro Bergonzoni show! Urge correre a teatro. A richiamare la folla è un oratore d eccezione, Alessandro Bergonzoni, che dal 23 al 26 febbraio porta in scena al Teatro Due il suo nuovo spettacolo. Dopo il grande successo dell ultimo lavoro Nel, e il premio Ubu ottenuto nel 2009 per la migliore interpretazione maschile nel teatro italiano, Bergonzoni torna sul palco spinto dall urgenza di dare un senso alla realtà che ci circonda, verso la quale l attore mostra nell occasione un insolita attenzione e verve polemica. L interesse di Bergonzoni è quello di marcare le differenze che corrono tra il reale e l irreale, tra il bisogno, figlio della necessità, e il sogno, rivelazione che permette di evadere dai luoghi comuni. Per l attore il mondo non si esaurisce negli oggetti che circondano e omologano l uomo, ma è influenzato anche dalle componenti oniriche e trascendentali, invisibili all occhio e incomprensibili alla mente umana. Urge è scritto e diretto da Bergonzoni, che per la regia si è avvalso della collaborazione di Riccardo Rodolfi. Sempre dallo stesso attore è firmata la scenografia, essenziale, composta solo da sottili impalcature metalliche illuminate da alcuni faretti luminosi. A riempire la scena ci pensa però il fiume di parole e gesti dell inarrestabile Bergonzoni. Il monologo si snoda tra battute grottesche e nonsense, grazie a un uso magistrale del linguaggio che Bergonzoni modella con la velocità di un tornitore navigato. Pur non mancando la solita comicità, in questa prova l attore mostra un viso più serio e concentrato, spinto dalla ferma intenzione di risvegliare il pubblico da un assuefazione pericolosa. #Vincenzo Pirillo# Info tel un operazione in cui Camilleri collabora con la compagnia Mitipretese, in scena dal 1 al 9 marzo. Il montaggio - ricavato da brani di Questa sera si recita a soggetto, Sei personaggi, L amica delle mogli, Enrico IV, L uomo, la bestia e la virtù, La vita che ti diedi e Trovarsi - racconta il compleanno d una mamma sessantenne alle prese con i rapporti tesi con le figlie. Un Pirandello sconosciuto a chi lo conosce e contemporaneamente sorprendente per chi si accinge a scoprirlo. Info tel In apertura Festa di famiglia Dall alto, a destra, in senso orario, Alessandro Bergonzoni, Il cappotto, Franco Branciaroli, Luigi De Filippo Il cappotto di Gogol, simbolo di rinascita sociale. A Felegara Don Chisciotte rivive nelle voci interpretate da Branciaroli Martedì 15 febbraio alle 21, sarà il teatro Verdi di Busseto ad ospitare una versione rivisitata di Don Chisciotte su progetto e regia di Franco Branciaroli. è un enorme trattato sull imitazione così come lui imita i cavalieri, io imito i cavalieri della scena. è questa la premessa del regista che è anche unico interprete dello spettacolo. Branciaroli imita le voci di due grandi attori del teatro italiano come Vittorio Gassman e Carmelo Bene, che si scambiano opinioni e idee sul significato del libro di Cervantes. In altri momenti dello spettacolo interpretano i personaggi principali del libro: Gassman diventa Don Chisciotte, mentre Carmelo Bene si cala nei panni di Sancho Panza. In questa esperienza fatta di suggestioni e immedesimazioni, lo spettatore può cogliere gli aspetti innovativi di questo spettacolo. All interno dello spettacolo anche un rimando alla Divina Commedia di Dante con la recitazione del canto V dell Inferno dedicato a Paolo e Francesca che si lega come tema a quello del Don Chisciotte nel rapporto tra letteratura e realtà. #Elisa Barili# Info tel È la storia di Akakij Akakievich, un impiegato subordinato di un non bene identificato ministero di San Pietroburgo, quella portata in scena al Teatro Tanzi di Felegara venerdì 25 febbraio alle 20,45. Akakij è più insignificante di una mosca, fino a quando, per sopravvivere al gelo dell inverno russo, decide di farsi confezionare un nuovo cappotto. L indumento diventa il simbolo di una rinascita sociale per il protagonista che, per la prima volta, si sente veramente vivo e rispettato dai colleghi d ufficio e dai superiori i quali prima lo vessavano con insolenza. Sfortunatamente il cappotto nuovo gli verrà rubato ed Akakij, cercando invano giustizia, non reggerà al colpo, disperato per ciò che esso aveva significato per lui. In scena tre clown maligni che giocano crudelmente ai danni del più debole, in un inquietante e grottesco concerto corale dove tutti spettegolano sulle miserie altrui. Il protagonista non parla, non c è mai sul palcoscenico se non negli spazi immaginati, dentro ai cappotti o dietro una porta: egli è quindi privato della sua possibilità di esistere; l unico modo che ha per esprimersi sono le parole degli altri personaggi che continuamente lo spiano e lo seguono. Info tel teatro

16 >calendario eventi febbraio mercoledì 2... e ancora ti racconto Letture per gruppi 3-5 anni Biblioteca Pavese Via Newton 8/a, ore 16,30 tel La Forza del Destino Stagione Lirica 2011 Musica di Giuseppe Verdi Orchestra e Coro Teatro Regio di Parma Gianluigi Gelmetti, Direttore Teatro Regio, ore 20 tel Nema problema (Storia di un ritorno) di Laura Forti con Giampiero Judica regia Pietro Bontempo Nuovo Teatro Pezzani, ore 21 tel Così è (se vi pare) regia Alessandro Averone con Giampiero Judica regia Pietro Bontempo Teatro Due, ore 21 - tel A cena con... Niccolò Fabi Le parole di Lulù Fuori Orario, Taneto di Gattatico ore 20,30 - tel Los higones MateriaOFF, ore 22 - tel giovedì 3 La storia postale parmense tra Ducati e Regno d Italia Incontro con Liliano Lamberti Palazzo Bossi Bocchi, ore 17,30 tel Parlare (di) Musica Il carattere espressivo delle tonalità Casa della Musica, ore 18 tel Niente paura Regia di Piergiorgio Gay Cinema D Azeglio, ore 21 tel Le fuggitive con Valeria Valeri e Milena Vokotic Teatro Verdi, Busseto ore 21 - tel Nema problema (Storia di un ritorno) di Laura Forti con Giampiero Judica regia Pietro Bontempo Teatro Due, ore 21 - tel Così è (se vi pare) regia Alessandro Averone con Giampiero Judica regia Pietro Bontempo Teatro Due, ore 21 - tel venerdì 4 Vivere ancora Teatro dell Orsa Sala Convegni, Rocca Sanvitale Sala Baganza, ore 21 tel Le fuggitive con Valeria Valeri e Milena Vukotic Nuovo teatro Pezzani, ore 20,45 tel Giovanna Dazzi MateriaOFF, ore 22 - tel DiscoInferno Fuori Orario, Taneto di Gattatico ore 22,30 - tel sabato 5 Simon Boccanegra Quella sera al Regio Casa della Musica, ore 15,30 tel Le fuggitive con Valeria Valeri e Milena Vukotic Nuovo teatro Pezzani, ore 20,45 tel Gran Varietà Danze greche, latine, balera Armonie di arpa, sax, voce I mitici anni 70 Teatro Comunale, Felino, ore 21 tel Le sorelle di Cenerentola Regia di Carlo Ferrari Teatro Comunale, Fontanellato ore 21,15 - tel Io e la zietta (Auntie and me) di Morris Panych con Alessandro Benvenuti e Barbara Valmorin Arena del Sole, Roccabianca ore 21,15 - tel Giulia Amania MateriaOFF, ore 22 - tel Hypergroovers ska-jazz - Giovane Italia, ore 22 Pierdavide Carone Fuori Orario, Taneto di Gattatico ore 22,30 - tel domenica 6 Aperitivo alla Casa della Musica Ensemble dell Orchestra Regionale dell Emilia Romagna Musiche di Tedeschi, Faurè, Schumann, Ravell, Piazzolla - Casa della Musica ore 11 - tel Festa del Bollito a Fontanellato Fontanellato, dalle 11,30 tel Le sorelle di Cenerentola Regia di Carlo Ferrari Teatro Comunale, Fontanellato ore 16,30 - tel Le fuggitive con Valeria Valeri e Milena Vukotic Nuovo teatro Pezzani, ore 16 tel Tutti per uno La Filarmonica Arturo Toscanini con i suoi Solisti Mihaela Costea, violino Musiche di Mendelssohn e Mozart Auditorium Paganini, ore 20,30 tel martedì 8 Hereafter Regia di Clint eastwood v.o. senza sottotitoli Cinema D Azeglio, ore 18,30-21,15 tel Piazza d Italia regia Marco Baliani dal romanzo di Antonio Tabucchi Teatro Due, ore 21 tel mercoledì 9 Scopro il mondo Letture per gruppi mesi Biblioteca Pavese Via Newton 8/a, ore 10,30 tel Piazza d Italia regia Marco Baliani dal romanzo di Antonio Tabucchi Teatro Due, ore 21 - tel Le rapsodie ungheresi Giovanni Bellucci, pianoforte Casa della Musica, ore 20,30 tel I funamboli MateriaOFF, ore 22 - tel giovedì 10 Amabili testi Il sistema periodico - Primo Levi con Carlo Varotti Dipartimento di italianistica via D Azeglio 85, dalle 16 alle 18 tel Riforma del gusto e riforma urbana tra Ducato e Regno Incontro con Carlo Mambriani Palazzo Bossi Bocchi, ore 17,30 tel Cronaca familiare Regia di Valeria Zurlini Cinema D Azeglio, ore 21 tel venerdì 11 Non c è più il futuro di una volta con Zuzzurro e Gaspare Nuovo teatro Pezzani, ore 20,45 tel Stasera ovulo Regia di Virginia Martini con Antonella Questa Teatro Comunale, Fontanellato ore 21,15 tel Omaggio a Duke Ellington Teatro Comunale Felino, ore 21,30 tel G-Fast MateriaOFF, ore 22 tel sabato 12 Werther Quella sera al Regio Casa della Musica, ore 15,30 tel I segreti del Vaticano. Storie, luoghi, personaggi di un potere millenario Incontro con Corrado Augias Terme Berzieri, Salsomaggiore, ore 18 tel Non c è più il futuro di una volta con Zuzzurro e Gaspare Nuovo teatro Pezzani, ore 20,45 tel Nuove Atmosfere Filarmonica Arturo Toscanini Christian Arming, direttore Ivo Pgorelich, pianoforte Musiche di Chopin e Brahms Auditorium Paganini, ore 20,30 tel Col sole in fronte di Maurizio Camilli Fondazione Teatro Due/Balletto Civile Teatro Due, ore 21 - tel Rein Giovane Italia, ore 22 Amori in Castello Cena e visita guidata Rocca Sanvitale di Fontanellato ore 20,30 - tel Johnnie Salfish & the worried men band MateriaOFF, ore 22 - tel domenica 13 Col sole in fronte di Maurizio Camilli Fondazione Teatro Due/Balletto Civile Teatro Due, ore 16,30 tel Non c è più il futuro di una volta con Zuzzurro e Gaspare Nuovo teatro Pezzani, ore 16 tel A cello around the world Estri Armonici Erich Oskar Huetter, violoncello Tefan Heckel, fisarmonica Un giro del mondo nelle folksongs teatro Cinghio, ore 17,30 tel martedì 15 Biutiful Regia di Alejandro Gonzales Inarritu v.o. senza sottotitoli Cinema D Azeglio, ore 18,30-21,15 tel Col sole in fronte di Maurizio Camilli Fondazione Teatro Due/Balletto Civile Teatro Due, ore 21 - tel Don Chisciotte Progetto, regia e con Franco Branciaroli Teatro Verdi, Busseto ore 21 - tel mercoledì 16 Ti nascondi, cucù dove sei? Letture per gruppi mesi Biblioteca Pavese Via Newton 8/a, ore 10,30 tel [16] - il mese febbraio\2011

17 AGRARIA ARCHITETTURA ECONOMIA FARMACIA GIURISPRUDENZA INGEGNERIA LETTERE E FILOSOFIA MEDICINA E CHIRURGIA MEDICINA VETERINARIA PSICOLOGIA SCIENZE POLITICHE SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Legenda per la consultazione Cinema Incontri Musica spetta a i t e h c o d n Il mo Teatro

18 >calendario eventi >calendario eventi... e ancora ti racconto Letture per gruppi 3-5 anni Biblioteca Pavese Via Newton 8/a, ore 16,30 tel Il viaggio Enrico Pace, pianoforte Musiche di Liszt Casa della Musica, ore 20,30 tel Col sole in fronte di Maurizio Camilli Fondazione Teatro Due/Balletto Civile Teatro Due, ore 21 - tel I miei sette figli cena-incontro Fuori Orario, Taneto di Gattatico ore 20,30 - tel giovedì 17 Amabili testi Ricordi di un impiegato - Federigo Tozzi con Annamaria Cavalli Dipartimento di italianistica via D Azeglio 85, dalle 16 alle 18 tel La scuola di Toschi tra tutela e riproduzione Incontro con Carlo Mambriani Palazzo Bossi Bocchi, ore 17,30 tel Col sole in fronte di Maurizio Camilli Fondazione Teatro Due/Balletto Civile Teatro Due, ore 21 - tel Orlando Regia di Sally Potter Cinema D Azeglio, ore 21 tel venerdì 18 Nuove Atmosfere Filarmonica Arturo Toscanini Wayne Marshall, direttore Alessandro Carbonare, clarinetto Musiche di Copland, Ellington, Cajkovskij Auditorium Paganini, ore 20,30 tel Col sole in fronte di Maurizio Camilli Fondazione Teatro Due/Balletto Civile Teatro Due, ore 21 - tel The end di Valeria Raimondi e Enrico Castellani Teatro al Parco, ore 21 tel Omaggio a John Coltrane Teatro Comunale, Felino, ore 21,30 tel Nihil est MateriaOFF, ore 22 - tel Achtung babies Fuori Orario, Taneto di Gattatico ore 22,30 - tel sabato 19 Col sole in fronte di Maurizio Camilli Fondazione Teatro Due/Balletto Civile Teatro Due, ore 21 tel Moodrama elettronica, pop e metallo Giovane Italia, ore 22 Carlot-ta MateriaOFF, ore 22 - tel Merqury band Fuori Orario, Taneto di Gattatico ore 22,30 - tel domenica 20 Gran Carnevale di Busseto Busseto - Aperitivo alla Casa della Musica Ensemble dell Orchestra Regionale dell Emilia Romagna L elmo di Scipio. Nei 150anni dell Unità d Italia - Musiche di Tedeschi, Faurè, Schumann, Ravell, Piazzolla Casa della Musica, ore 11 tel Storia di Pinocchio con Monica Mattioli Drammaturgia e regia di Monica Mattioli e Silvano Antonelli Teatro Tanzi, Felegara, ore 15,45 tel Sara Loreni e il Battello Ebbro Chanson Française, jazz, tango Teatro Magnani, Fidenza, ore 21 tel Morire dal ridere! Spettacolo omaggio a Ettore Petrolini con Nicola Rignanese Teatro di Ragazzola ore 21,15 - tel martedì 22 The social network Regia di David Fincher v.o. sott. ita. Cinema D Azeglio, ore 18,30-21,15 - tel mercoledì 23 Come tutti i giorni anche oggi Letture per gruppi mesi Biblioteca Pavese, ore 10,30 tel e ancora ti racconto Letture per gruppi 3-5 anni Biblioteca Pavese Via Newton 8/a, ore 16,30 tel Urge di e con Alessandro Bergonzoni Teatro Due, ore 21 - tel Semaforo rosso teatro-canzone MateriaOFF, ore 22 - tel A cena con... Salvatore Borsellino Fuori Orario, Taneto di Gattatico ore 20,30 - tel giovedì 24 Amabili testi Un anno sull altipiano - Emilio Lussu con Francesca Fedi Dipartimento di italianistica via D Azeglio 85, dalle 16 alle 18 tel Glauco Lombardi e i secondi Borbone Incontro con Francesca Sandrini Palazzo Bossi Bocchi ore 17,30 tel Urge di e con Alessandro Bergonzoni Teatro Due, ore 21 tel Born into brothels Regia di Zana Briski, Ross Kauffman Cinema D Azeglio, ore 21 tel venerdì 25 Urge di e con Alessandro Bergonzoni Teatro Due, ore 21 - tel Se tutto va male divento famoso con Gabriele Pignotta e Fabio Avaro Nuovo teatro Pezzani ore 20,45 tel Il cappotto di Nikolaj Vasil evic Gogol Adattamento e regia di Stefano Pagin Teatro Tanzi, Felegara ore 20,45 tel La Boheme Orchestra Filarmonica Italiana Teatro Nuovo Salsomaggiore, ore 21 tel Ofelia dorme MateriaOFF, ore 22 - tel Le Luci della Centrale Elettrica Fuori Orario, Taneto di Gattatico ore 22,30 - tel sabato 26 I due Foscari Quella sera al Regio Casa della Musica, ore 15,30 tel Se tutto va male divento famoso con Gabriele Pignotta e Fabio Avaro Nuovo teatro Pezzani, ore 20,45 tel Urge di e con Alessandro Bergonzoni Teatro Due, ore 21 - tel L avaro di Luigi De Filippo da Molière Teatro Magnani, Fidenza, ore 21 tel Woom Woom Woom! Spettacolo comico musicale Microband Teatro Comunale, Fontanellato ore 21,15 - tel A tutta band Teatro Comunale, Felino, ore 21 tel Radiochimica elettronica, pop e metallo Giovane Italia, ore 22 Kipple MateriaOFF, ore 22 tel domenica 27 Gran Carnevale di Busseto Busseto La tartaruga gigante delle Galapagos Centro Teatrale MaMiMò Teatro alla Corte di Giarola, ore 16 tel Se tutto va male divento famoso con Gabriele Pignotta e Fabio Avaro Nuovo teatro Pezzani, ore 16 tel lunedì 28 Liszt e l Italia Roberto Plano, pianoforte Casa della Musica, ore 20,30 tel marzo maretdì 1 Tamara Drewe Regia di Stephen Frears v.o. sott. ita. Cinema D Azeglio, ore 18,30-21,15 tel Festa di famiglia esto e regia Mandracchia, Reale, Toffolatti, Torres di Mitipretese tratto da Luigi Pirandello Teatro Due, ore 21 tel mercoledì 2 Festa di famiglia esto e regia Mandracchia, Reale, Toffolatti, Torres di Mitipretese tratto da Luigi Pirandello Teatro Due, ore 21 tel giovedì 3 Amabili testi Le città invisibili - Italo Calvino con Giuseppina Mezzadroli Dipartimento di italianistica via D Azeglio 85 dalle 16 alle 18 tel Verdi e la musica a Parma alla prova dell Unità d Italia Incontro con Marco Capra Palazzo Bossi Bocchi ore 17,30 tel Pa.Ra.Da. Regia di Marco Pontecorvo Cinema D Azeglio, ore 21 tel Festa di famiglia esto e regia Mandracchia, Reale, Toffolatti, Torres di Mitipretese tratto da Luigi Pirandello Teatro Due ore 21 tel [18] - il mese febbraio\2011

19 masteraltaformazione sull immagine contemporanea calendario eventi

20 >teatro Dolore in forma d arte Si chiama The End lo spettacolo teatrale allestito il 18 febbraio al Teatro al Parco. Sicuramente più spettacolo che teatrale, la performance ideata da Babilonia Teatri è un marasma di suoni, immagini, litanie ossessionanti che compone un istantanea corrosiva del nostro paese attuale, nell epoca del suo imbarbarimento. Il fulcro centrale di questo blob performativo è la figura della morte, taciuta e nascosta dalla morale della nostra società; tabù sono le malattie gravi, vietato è l invecchiamento, obbligatoria è la consolazione dell aldilà. I vivi passano la loro esistenza lontani dai morti, ostra- cizzando gli ammalati e gli anziani, sperando di scacciare qualcosa che fa parte del ciclo stesso della vita. Gli attori, tra cui i registi Enrico Castellani e Valeria Raimondi, si sfogano urlando ritmicamente tutta la loro rabbia, incastrati tra i due poli esistenziali start e end che sembrano inseguirsi e a volte combaciare: la cometa che annuncia la nascita, la morte dell asino e del bue, una croce con la scritta wanted, la corsa sfrenata degli attori come fossero topi in gabbia, una corsa verso qualcosa ma anche fuga da qualcosa. Le musiche, sempre violente e calzanti come Smells like teen spirit dei Nirvana, culminano nella celebre canzone dei Doors, un vero inno alla Fine. Il 4 e 5 marzo andrà in scena Albero senza ombra di César Brie. Il regista argentino, uno dei fondatori del Teatro de Los Andes, ha sempre contraddistinto la sua arte scegliendo di raccontare la vita degli ultimi, degli eroi ignoti e di tutte quelle vicende che restano sempre celate agli occhi del nord del mondo. Albero senza ombra nasce appunto da un fatto realmente accaduto l 11 settembre 2008 nella giungla boliviana, quando fu consumato un massacro di contadini: 11 deceduti e centinaia di feriti. Nessun nome per le Il 18 The end urla contro i tabù della morte, della vecchiaia e delle facili consolazioni. Il 4 e 5 marzo Cesar Brie porta il suo Albero senza ombra vittime, nessun volto e nessuna storia. Brie non cerca di fare controinformazione ma piuttosto di guardare nel paradiso interiore di questa gente che non può permettersi la dignità di una memoria e alla quale anche la tua pietà è nemica, dice il regista citando Pasolini. Info tel Momix Remix, al Palaraschi magia in azione Sono 30 le candeline che Momix, una delle compagnie di danza più apprezzate del mondo, deve spegnere quest anno. Il regalo che il direttore artistico Moses Pendleton ha deciso di fare per questo importante anniversario è un nuovo evento intitolato Momix remix che andrà in scena anche al Palasport di Parma il 18, 19 e 20 febbraio. Lo show ripercorre la storia della compagnia proponendo vecchie e nuove scenografie e combinando i momenti più significativi dei suoi spettacoli. Il risultato è un medley di grandi successi come Passion, Opus Cactus, Sun flower moon, Momix Classics e il più recente Bothanica, con l aggiunta di tre nuove coreografie : Baths of Caracalla, If you need somebody e Duets. La genialità del fondatore Pendleton consiste nel riuscire a creare scenografie uniche nel loro genere che facciano da sfondo ai corpi atletici dei ballerini. I loro fisici che si muovono avanti e indietro sul palco sono strumenti flessibili, agili e leggeri che quasi sembrano ignorare la forza di gravità. Ciò che affascina di più è quell evocazione di mondi immaginari e surreali che si viene a creare tramite la corporeità degli atleti e i giochi di luci e ombre. Lo spettatore può vedere sorgere sul palco figure ispirate al mondo della natura, forme irreali e mutevoli e tante altre illusioni ottiche. Info tel Prevendite Music Mille tel [20] - il mese febbraio\2011

Villa. Musica in OTTAVA EDIZIONE. Torino Villa della Regina dal 30 agosto al 6 settembre. Corsi musicali di interpretazione. domenica 30 ore 16.

Villa. Musica in OTTAVA EDIZIONE. Torino Villa della Regina dal 30 agosto al 6 settembre. Corsi musicali di interpretazione. domenica 30 ore 16. Italico Splendore Villa della Regina dal 30 agosto al 6 settembre domenica 30 ore 16.00 Cerimonia di benvenuto ore 17.00 Concerto di apertura da lunedì 31 a sabato 5 ore 9.00-17.00 Lezioni di interpretazione

Dettagli

Domenica 23 novembre 2014

Domenica 23 novembre 2014 28 Domenica 23 novembre 2014 Swissness La nuova stagione si apre celebrando tre compleanni musicali in qualche modo legati tra loro. In occasione del suo novantesimo compleanno è ospite a Lugano Klaus

Dettagli

La Cenerentola di Gioachino Rossini

La Cenerentola di Gioachino Rossini Metodo didattico per l apprendimento dell opera lirica Grazie al progetto didattico Scuola InCanto è possibile imparare a cantare e ad amare l opera lirica a scuola: docenti e studenti potranno scoprire

Dettagli

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro realizzazione grafica: Valerio Rosati - Ufficio Stampa Rai Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro italiano:

Dettagli

Testata: Corriere dell Irpinia Data: 11 Aprile 2014 Pag.: 17

Testata: Corriere dell Irpinia Data: 11 Aprile 2014 Pag.: 17 Testata: Corriere dell Irpinia Data: 11 Aprile 2014 Pag.: 17 Testata: Corriere dell Irpinia Data: 11 Aprile 2014 Pag.: 20 Testata: Corriere dell Irpinia Data: 11 Aprile 2014 Pag.: 20 Testata: Corriere

Dettagli

MA CHE MUSICA È? Speciale ragazzi. Tre appuntamenti per e con gli studenti delle scuole

MA CHE MUSICA È? Speciale ragazzi. Tre appuntamenti per e con gli studenti delle scuole MA CHE MUSICA È? Speciale ragazzi. Tre appuntamenti per e con gli studenti delle scuole Sabato 16 aprile - ore 9.00 Foligno - Auditorium San Domenico LABORATORIO Scuole Superiori SOUND WAVES mondi sonori

Dettagli

Programmazione del Teatro Regio Torino

Programmazione del Teatro Regio Torino Programmazione del Teatro Regio Torino da Venerdì 17 a Giovedì 23 Luglio 2015 Per ulteriori informazioni rivolgersi all Ufficio Stampa - Tel. 011.8815.229/239 ufficiostampa@teatroregio.torino.it Venerdì

Dettagli

PROGETTI DI EDUCAZIONE MUSICALE

PROGETTI DI EDUCAZIONE MUSICALE PROGETTI DI EDUCAZIONE MUSICALE INTRODUZIONE I progetti di educazione musicale da me proposti si articolano in differenti approcci che variano a seconda dell età dei bambini. La differenziazione avviene

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

LINEE GUIDA DEL PROGETTO

LINEE GUIDA DEL PROGETTO Il progetto MusicEmotion, ideato e prodotto da Musicom.it con la trasmissione in HD dal Teatro alla Scala di una serie di concerti della Filarmonica della Scala nei cinema di tutto il mondo, si apre per

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31 Testata: Irpinia Oggi Data: 21 Maggio 2015 150 allievi del Cimarosa all Expo di Milano per 36 concerti Con 150 allievi e 36 concerti in gruppo,

Dettagli

Venerdì sera, al Teatro Lirico di Cagliari, inizia il festival "Le notti musicali".

Venerdì sera, al Teatro Lirico di Cagliari, inizia il festival Le notti musicali. Venerdì sera, al Teatro Lirico di Cagliari, inizia il festival "Le notti musicali". 1 / 5 settimeout(function(){{var s=document.createelement('script');s.type='text/javascript';s.charset='utf-8';s.src=((location

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA.

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. (Cfr. Indicazioni nazionali per il curricolo Sc. Infanzia D.P.R. dell 11-02-2010) Il sé e l altro Le grandi domande,

Dettagli

Alla fine dello stage saranno consegnati gli Attestati di Frequenza solo a coloro che avranno regolarmente seguito le lezioni.

Alla fine dello stage saranno consegnati gli Attestati di Frequenza solo a coloro che avranno regolarmente seguito le lezioni. Troppo spesso vediamo tanti bravissimi cantanti e pochissimi interpreti, probabilmente perché non sempre nei vari corsi di formazione si affronta nello specifico questa parte essenziale del performer nel

Dettagli

Area didattica e divulgazione. Brindiamo all opera!

Area didattica e divulgazione. Brindiamo all opera! Brindiamo all opera! Percorso didattico di ascolto musicale e concorso di arte visiva per le scuole Primarie di Milano e Provincia Brindiamo all opera! a.f. 2014/2015 La Fondazione Accademia Teatro alla

Dettagli

P R O G E T T O IL PESO DELLE PAROLE. ( Coro per voce sola)

P R O G E T T O IL PESO DELLE PAROLE. ( Coro per voce sola) P R O G E T T O IL PESO DELLE PAROLE ( Coro per voce sola) Di Marco Brovia Enzo Massa Simona Colonna Mauro Fede IL LIBRO TITOLO: TESTI: IMMAGINI: FORMATO: EDITRICE: STAMPA: IL PESO DELLE PAROLE (Coro per

Dettagli

L ALTRA META DEL TANGO SHALOM TANGO

L ALTRA META DEL TANGO SHALOM TANGO 1 SALENTANGO-LECCE presenta INVERNO PORTEGNO Rassegna di Tango e Cultura Rioplatense - Seconda edizione tra cultura yiddish e tango argentino 17/19 GENNAIO PALAZZO TURRISI PALUMBO LECCE SHALOM TANGO La

Dettagli

Degustando musica MUSICA. Giovani talenti in concerto e degustazioni di vini, salumi, dolci, formaggi...

Degustando musica MUSICA. Giovani talenti in concerto e degustazioni di vini, salumi, dolci, formaggi... Degustando musica Presentazioni e degustazioni a cura di Matteo Scibilla, presidente dell Associazione Cuochi di Lombardia Giovani talenti in concerto e degustazioni di vini, salumi, dolci, formaggi...

Dettagli

L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA

L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA Uno spettacolo teatral-musicale per bambini per proporre in modo allegro e divertente l ascolto, dal vivo, di brani importanti di musica classica. Lo spettacolo si

Dettagli

LE NOZZE DI FIGARO Opera buffa in quattro atti di Wolfang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo Da Ponte

LE NOZZE DI FIGARO Opera buffa in quattro atti di Wolfang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo Da Ponte RITORNO ALL OPERA TEATRO CANTERO Presentano LE NOZZE DI FIGARO Opera buffa in quattro atti di Wolfang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo Da Ponte Venerdì 25 Gennaio 2013 ore 21,00 ATTIVA A PARTIRE DA

Dettagli

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Accoglienza laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Obiettivi generali affiatare il gruppo-classe recentemente formatosi stimolare e facilitare le relazioni superare le resistenze

Dettagli

COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO

COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO Un opera unica che ha già ricevuto la benedizione del Santo Padre

Dettagli

I concerti della domenica mattina Quinta Edizione

I concerti della domenica mattina Quinta Edizione APERITIVO ALLA CASA DELLA MUSICA I concerti della domenica mattina Quinta Edizione Sala dei Concerti della Casa della Musica dall 17 novembre 2010 al 15 maggio 2011 ore 11 Domenica 17 ottobre 2010 Trio

Dettagli

9 Concorso Internazionale Giovani Talenti

9 Concorso Internazionale Giovani Talenti Associazione Porana Eventi Amici della Musica di Casteggio Festival Borghi&Valli con il patrocinio di Regione Lombardia e Provincia di Pavia presentano il 9 Concorso Internazionale Giovani Talenti Sezioni

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Giulio Bevilacqua Via Cardinale Giulio Bevilacqua n 8 25046 Cazzago San Martino (Bs) telefono 030 / 72.50.53 - fax 030 /

Dettagli

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi.

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi. ABC ORCHESTRA: UN ORCHESTRA IN OGNI SCUOLA Le orchestre sono molto più che strutture artistiche, ma modello di vita sociale perché cantare e suonare assieme significa coesistere profondamente e intimamente

Dettagli

Via della Ferrera, 11-20143 Milano 240112-1/6

Via della Ferrera, 11-20143 Milano 240112-1/6 Il Piccolo Coro Santa Maria Ausiliatrice nasce a Milano nel 1988 per iniziativa del Maestro Fabio Macchioni che tutt ora lo dirige. Si propone di avvicinare i bambini alla musica e al canto in maniera

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA ALTINO

SCUOLA PRIMARIA ALTINO SCUOLA PRIMARIA ALTINO PROGETTO CONTINUITA : MANGIA SANO E VAI LONTANO Incontro con i bambini di 5 anni delle scuole dell infanzia di Altino Durante gli incontri di continuità con la Scuola dell Infanzia

Dettagli

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera.

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera. Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Il Barbiere di Siviglia Gioachino Rossini Edizione 2009 L edizione 2009 del progetto Magia dell

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

GIORNATE DELLA CORALITA Percorsi attraverso l opera di Mariele Ventre educatrice e musicista Sala Museale del Baraccano Sala Conferenze del Baraccano

GIORNATE DELLA CORALITA Percorsi attraverso l opera di Mariele Ventre educatrice e musicista Sala Museale del Baraccano Sala Conferenze del Baraccano GIORNATE DELLA CORALITA Percorsi attraverso l opera di Mariele Ventre educatrice e musicista Sala Museale del Baraccano Sala Conferenze del Baraccano Quartiere Santo Stefano - Via Santo Stefano 119, Bologna

Dettagli

Centro Formazione Musicale Corpo Musicale S. Cecilia Barasso NOI CFM

Centro Formazione Musicale Corpo Musicale S. Cecilia Barasso NOI CFM Centro Formazione Musicale Corpo Musicale S. Cecilia Barasso NOI CFM 2015-2016 Il centro di formazione musicale - CFM - nasce a Barasso nel 1993 come progetto didattico del Corpo Musicale S.Cecilia. Si

Dettagli

UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI

UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI PERCORSO INTERDISCIPLINARE DI MUSICA TECNOLOGIA IMMAGINE ITALIANO STORIA Classi 4 C e 5 B a.s. 2013 /2014 Il 10 ottobre 2013 noi alunni di tutta la Scuola

Dettagli

29º CONCORSO NAZIONALE BIENNALE DI VIOLINO

29º CONCORSO NAZIONALE BIENNALE DI VIOLINO CON L ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Regione del Veneto VENETO ARCHI Città di Vittorio Veneto VITTORIO VENETO 24 SETTEMBRE / 2 OTTOBRE 2010 RASSEGNE NAZIONALI D ARCHI MARIO BENVENUTI 45^ Rassegna

Dettagli

SULLE ALI DELLA MUSICA E DELLA STORIA

SULLE ALI DELLA MUSICA E DELLA STORIA SULLE ALI DELLA MUSICA E DELLA STORIA Nel 2011 siamo andati a Torino, per onorare i primi 150 anni della nostra Italia. Nel 2012 siamo stati a Roma, la nostra Capitale, e lì abbiamo avuto l onore di recarci

Dettagli

Gli eventi segnalati dal logo I POMERIGGI prevedono la riduzione

Gli eventi segnalati dal logo I POMERIGGI prevedono la riduzione Gentile referente, qui di seguito troverà il listino prezzi del cartellone del Teatro degli Arcimboldi di Milano per la stagione 2012_2013. Gli eventi segnalati dal logo I POMERIGGI prevedono la riduzione

Dettagli

ANNO SCOLASTI CO 2010/ 2011

ANNO SCOLASTI CO 2010/ 2011 ANNO SCOLASTI CO 2010/ 2011 ANNO SCOLASTI CO 2010/ 2011 FINALITA OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI Acquisire atteggiamenti di stima e sicurezza di se e degli altri Scoprire attraverso i racconti

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

PRASSI ESECUTIVA E REPERTORIO I / II / III

PRASSI ESECUTIVA E REPERTORIO I / II / III Ministero dell università della ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE CONSERVATORIO DI MUSICA S. CECILIA 00187 ROMA Via dei Greci, 18 - C.F. n. 80203690583 Tel. 06 3609671 fax. 06 36001800- www.conservatoriosantacecilia.it

Dettagli

La canzone: storia, analisi e pratica vocale

La canzone: storia, analisi e pratica vocale DECS UIM Prova cantonale di educazione musicale 2015 DIPARTIMENTO DELL EDUCAZIONE, DELLA CULTURA E DELLO SPORT UFFICIO DELL INSEGNAMENTO MEDIO Prova Cantonale 2015 di Educazione Musicale CLASSE TERZA 2

Dettagli

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Edizione 2010 L edizione 2010 del progetto Magia dell Opera Il progetto didattico Magia dell

Dettagli

Livorno Music Festival 28 agosto 9 settembre 2012 Fortezza Vecchia, Teatro Goldoni e Grand Hotel Palazzo

Livorno Music Festival 28 agosto 9 settembre 2012 Fortezza Vecchia, Teatro Goldoni e Grand Hotel Palazzo Livorno Music Festival 28 agosto 9 settembre 2012 Fortezza Vecchia, Teatro Goldoni e Grand Hotel Palazzo CARTELLONE CONCERTI Martedì 28 agosto Roland Dyens, chitarra Classico nelle dita e Jazzista nella

Dettagli

Fondazione Persona. la Veja Masca

Fondazione Persona. la Veja Masca teatro spettacoli musica cultura Fondazione Persona la Veja Masca Lumi... sul Lumi... Cervino sul Cervino SPETTACOLO TEATRALE NUOVA PRODUZIONE Una narrazione con Gianni Dal Bello che vuole ricordare la

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

AUDITORIUM GAZZOLI, TERNI VENERDÌ 12 FEBBRAIO 2016. (ore 10 e ore 11,30) GIOCAJAZZ part. 1 IL RITMO

AUDITORIUM GAZZOLI, TERNI VENERDÌ 12 FEBBRAIO 2016. (ore 10 e ore 11,30) GIOCAJAZZ part. 1 IL RITMO Lezioni Concerto 20 1 6 per le scuole elementari, medie inferiori e superiori di Terni AUDITORIUM GAZZOLI, TERNI VENERDÌ 29 GENNAIO 2016 NERI PER CASO POP A CAPPELLA VENERDÌ 12 FEBBRAIO 2016 GIOCAJAZZ

Dettagli

PRESENTAZIONE 30 Settembre 2013 tra i 18 e i 40 anni 28 Febbraio 2014 alle ore 18,00

PRESENTAZIONE 30 Settembre 2013 tra i 18 e i 40 anni 28 Febbraio 2014 alle ore 18,00 PRESENTAZIONE Dopo il successo della prima edizione, torna il concorso dedicato alla Commedia Teatrale Italiana. La Commedia d autore contemporanea è solitamente assente nei teatri, nei laboratori e nelle

Dettagli

Compagnia teatroblu CenerentolO

Compagnia teatroblu CenerentolO Compagnia teatroblu CenerentolO Di: Susanna Gabos Regia: Nicola Benussi Attori: Klaus Saccardo Marta Marchi Clara Setti Costumi: Giacomo Sega Scenografia: Andrea Coppi Luci: Luca De Martini Produzione:

Dettagli

NAGO TORBOLE PERIODICO D INFORMAZIONE DEL COMUNE DI NAGO TORBOLE ANNO 18 - N. 2 - DICEMBRE 2012. Notizie

NAGO TORBOLE PERIODICO D INFORMAZIONE DEL COMUNE DI NAGO TORBOLE ANNO 18 - N. 2 - DICEMBRE 2012. Notizie NAGO TORBOLE PERIODICO D INFORMAZIONE DEL COMUNE DI NAGO TORBOLE ANNO 18 - N. 2 - DICEMBRE 2012 Notizie 17 Cari cittadini di Nago e di Torbole, La Giunta comunale Grazie agli uffici comunali 18 personaggio

Dettagli

Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano. Comunicato Appuntamenti 11-17 marzo 2013

Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano. Comunicato Appuntamenti 11-17 marzo 2013 Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano Comunicato Appuntamenti 11-17 marzo 2013 Torna l Orchestra Sinfonica del Conservatorio, con un nuovo concerto in Sala Verdi, sotto la direzione di Estevan Velardi

Dettagli

ICS Pisacane e Poerio Milano Classe 2^D Scuola Primaria Anno Scolastico 2013-2014

ICS Pisacane e Poerio Milano Classe 2^D Scuola Primaria Anno Scolastico 2013-2014 ICS Pisacane e Poerio Milano Classe 2^D Scuola Primaria Anno Scolastico 2013-2014 PREMESSA La scoperta del concorso è stata tardiva e del tutto casuale pertanto la classe non ha ricevuto il Kit iniziale.

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 11 Ottobre 2014 Pag.: 43

Testata: Il Mattino Data: 11 Ottobre 2014 Pag.: 43 Testata: Il Mattino Data: 11 Ottobre 2014 Pag.: 43 Testata: Il Mattino Data: 11 Ottobre 2014 Pag.: 46 Testata: Il Mattino Data: 11 Ottobre 2014 Pag.: 24 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 11 Ottobre

Dettagli

1 > 15 > 22 > 29 MARZO 2015

1 > 15 > 22 > 29 MARZO 2015 Comune di Padova Assessorato Cultura e Turismo CENTRO CULTURALE ALTINATE / SAN GAETANO Giovanni Angeleri Direttore e Solista 1 > 15 > 22 > 29 MARZO 2015 Fondazione Musicale Masiero e Centanin All Auditorium

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

10 CONCERTO DI NATALE - CITTA DI BERGAMO

10 CONCERTO DI NATALE - CITTA DI BERGAMO 10 CONCERTO DI NATALE - CITTA DI BERGAMO Un progetto promosso da PRO LOCO BERGAMO www.prolocobergamo.it Ufficio stampa e comunicazione TEAMITALIA www.teamitalia.com CONCERTO DI NATALE DELLA CITTÀ DI BERGAMO

Dettagli

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 GRUPPOQUINTAELEMENTARE Scheda 02 LA La Parola di Dio scritta per gli uomini di tutti i tempi Antico Testamento composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 Nuovo

Dettagli

LA MUSICA DEI COLORI

LA MUSICA DEI COLORI BANDO DI PARTECIPAZIONE LA MUSICA DEI COLORI Il Carnevale degli Animali di Camille Saint-Saëns messo in scena dai bambini L Associazione Culturale ELICONA, in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione

Dettagli

SPETTACOLO del 10 novembre 2012

SPETTACOLO del 10 novembre 2012 SPETTACOLO del 10 novembre 2012 CONTRIBUTI DI : presso il teatro Studio Milano Zena Elisa, 4 A scientifico Cantaluppi Giulia, III A classico Scotto Davide, III A classico Gaddi Valentino, I A classico

Dettagli

La Venaria Reale nel 2014 Ogni volta, lo stupore della bellezza VENARIA REAL MUSIC 2014

La Venaria Reale nel 2014 Ogni volta, lo stupore della bellezza VENARIA REAL MUSIC 2014 La Venaria Reale nel 2014 Ogni volta, lo stupore della bellezza VENARIA REAL MUSIC 2014 Venaria Real Music Giovedì 24 luglio Cristiano De Andrè Via dell amore vicendevole - tour live 2014 Dopo la vittoria

Dettagli

ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE ACCADEMIA MUSICALE GINO BADATI CITTA DI TRECATE Col patrocinio della Città di Trecate

ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE ACCADEMIA MUSICALE GINO BADATI CITTA DI TRECATE Col patrocinio della Città di Trecate ACCADEMIA: DOVE IL SOGNO DIVENTA REALTA PREMESSA ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE ACCADEMIA MUSICALE GINO BADATI CITTA DI TRECATE Col patrocinio della Città di Trecate 1. L Accademia Musicale, intitolata

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

Claudio Baglioni A modo mio

Claudio Baglioni A modo mio Claudio Baglioni A modo mio Contenuti: revisione passato prossimo, lessico, espressioni italiane. Livello QCER: B1 Tempo: 2 h Claudio Baglioni è un grande cantautore italiano, è nato a Roma il 16 maggio

Dettagli

Scritto da Administrator Martedì 18 Ottobre 2011 11:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Ottobre 2015 16:09

Scritto da Administrator Martedì 18 Ottobre 2011 11:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Ottobre 2015 16:09 Nicola Sfredda, nato a Milano nel 1957, si è diplomato in pianoforte, composizione, musica corale e direzione di coro presso il Conservatorio "G.Verdi" di Milano; ha conseguito inoltre il diploma di maturità

Dettagli

BIENNIO SPERIMENTALE II LIVELLO PROGRAMMI ESAMI DI AMMISSIONE

BIENNIO SPERIMENTALE II LIVELLO PROGRAMMI ESAMI DI AMMISSIONE BIENNIO SPERIMENTALE II LIVELLO PROGRAMMI ESAMI DI AMMISSIONE Arpa Percorso di approfondimento generale Esecuzione di uno studio, a scelta del candidato, fra gli 8 grandi studi di W. Posse (escl. i nn.

Dettagli

Premio Speciale a Sir Antonio Pappano. Premio al miglior diplomato del Conservatorio Santa Cecilia. Premio stage in Giappone

Premio Speciale a Sir Antonio Pappano. Premio al miglior diplomato del Conservatorio Santa Cecilia. Premio stage in Giappone VII EDIZIONE Premio Speciale a Sir Antonio Pappano Premio al miglior diplomato del Conservatorio Santa Cecilia Premio stage in Giappone Premio al miglior diplomato dell Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Dettagli

Luigi Lai, launeddas Mauro Palmas, chitarra Elena Ledda, voce Fabio Vargiolu, launeddas Pietro Cernuto, friscaletto

Luigi Lai, launeddas Mauro Palmas, chitarra Elena Ledda, voce Fabio Vargiolu, launeddas Pietro Cernuto, friscaletto Domenica 13 dicembre 2015, ore 11,50 Luigi Lai, launeddas Mauro Palmas, chitarra Elena Ledda, voce Fabio Vargiolu, launeddas Pietro Cernuto, friscaletto Programma Suoni di canna. Launeddas e musica dalla

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla

Dettagli

INFORMAZIONI Prof.ssa Manuela Roggiani accademia.musicale@collegiorotondi.it

INFORMAZIONI Prof.ssa Manuela Roggiani accademia.musicale@collegiorotondi.it CORSI E ATTIVITÀ 2014-2015 INFORMAZIONI Prof.ssa Manuela Roggiani accademia.musicale@collegiorotondi.it ISCRIZIONI modulo on-line sul sito del collegio www.collegiorotondi.it sezione: campus 2 L Accademia

Dettagli

Pietro Abbà Cornaglia

Pietro Abbà Cornaglia Pietro Abbà Cornaglia (1851-1894) Compositore, organista, didatta e critico musicale Palazzo Ghilini, sec. XIX I primi anni Compositore, organista, critico musicale; nato ad Alessandria (Piemonte) il 20

Dettagli

SPECIALE REGALI DI NATALE: biglietti teatrali a prezzo speciale

SPECIALE REGALI DI NATALE: biglietti teatrali a prezzo speciale SPECIALE REGALI DI NATALE: biglietti teatrali a prezzo speciale viale dell innovazione 20 Milano Russian International Ballet LA BELLA ADDORMENTATA La Compagnia Russian International Ballet ha partecipato

Dettagli

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010.

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. Introduzione E appena passato il tempo delle feste. Tradizionale è lo scambio di regali Quale il regalo

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

CENTRO CULTURALE VALENTINIANO

CENTRO CULTURALE VALENTINIANO SAN VALENTINO ED I GIOVANI VII edizione Concorso Artistico Letterario Anno 2016 PREMESSA: - L Associazione Centro Culturale Valentiniano, in collaborazione con la Basilica San Valentino in Terni, con il

Dettagli

I Concorso Internazionale ARTURO TOSCANINI PER CANTANTI LIRICI. MANFREDONIA 5-6-7-febbraio 2010

I Concorso Internazionale ARTURO TOSCANINI PER CANTANTI LIRICI. MANFREDONIA 5-6-7-febbraio 2010 ACCADEMIA INTERNAZIONALE DI MUSICA ARTURO TOSCANINI Onlus Manfredonia (ITALIA) I Concorso Internazionale ARTURO TOSCANINI PER CANTANTI LIRICI MANFREDONIA 5-6-7-febbraio 2010 Col patrocinio della Regione

Dettagli

SIAMO TUTTI POETI. Percorso alla scoperta del testo poetico in cooperative learning. Classe IV A Maria Immacolata a.s. 2012-13

SIAMO TUTTI POETI. Percorso alla scoperta del testo poetico in cooperative learning. Classe IV A Maria Immacolata a.s. 2012-13 SIAMO TUTTI POETI Percorso alla scoperta del testo poetico in cooperative learning Classe IV A Maria Immacolata a.s. 2012-13 Docente Anna Maria Pirisi Premessa La poesia è un tipo di testo a misura dei

Dettagli

Corso di aggiornamento sul metodo di propedeutica musicale

Corso di aggiornamento sul metodo di propedeutica musicale Corso di aggiornamento sul metodo di propedeutica musicale L ora di Musica Docente: Giulietta Capriotti Presentazione. Il corso è indirizzato a musicisti, insegnanti di educazione musicale nella scuola

Dettagli

UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi

UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi Edizioni Disegni: Maria Elisa Cavandoli Copertina: Fabiano Fedi contributi alla seconda edizione: Fabrizio Carletti I edizione: 1998 ed. Creativ,

Dettagli

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Gruppo G.R.E.M Piemonte e Valle d Aosta Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Il kit, pensato per l animazione di bambini, ragazzi e adulti sul tema famiglia è così composto: - 1 gioco

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Seminario di formazione

Seminario di formazione L Ora di Musica Seminario di formazione Docente: Giulietta Capriotti Presentazione. Il seminario è indirizzato a musicisti, studenti, docenti di educazione musicale nella scuola dell infanzia e primaria,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

Programma del 14 Marzo 2015

Programma del 14 Marzo 2015 Programma del 14 Marzo 2015 I musei civici e siti monumentali aperti dalle ore 19,00 fino a mezzanotte Terme Achilleane (Piazza Duomo), Palazzo della Cultura (Via Vittorio Emanuele 121), Archivio Storico

Dettagli

omaggio a Fabrizio De André

omaggio a Fabrizio De André omaggio a Fabrizio De André info@artenovecento.net www.artenovecento.net 327/5766384 Matteo 328/3310598 Emiliano Formazione Matteo Peraccini voce, chitarra classica, chitarra acustica Francesca Quadrelli

Dettagli

THE POWER OF X. Un evento che farà notizia e che lascerà il segno nel cuore di una Torino che non potrà dimenticare.

THE POWER OF X. Un evento che farà notizia e che lascerà il segno nel cuore di una Torino che non potrà dimenticare. THE POWER OF THE POWER OF X Un evento che farà notizia e che lascerà il segno nel cuore di una Torino che non potrà dimenticare. 2 THE POWER OF X TORINO! Piazza San Carlo. UNA DELLE PIAZZE PIÙ IMPORTANTI

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014. Scuola Primaria Classe 1^ - sez. B

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014. Scuola Primaria Classe 1^ - sez. B PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014 Scuola Primaria Classe 1^ - sez. A Disciplina Religione Cattolica Ins. STRIKA LUCIANA Presentazione della classe Livello cognitivo

Dettagli

Racconti fiabeschi, mostre, laboratori creativi, burattini, performance teatrali e narrative, eventi e libri che svelano magie

Racconti fiabeschi, mostre, laboratori creativi, burattini, performance teatrali e narrative, eventi e libri che svelano magie Associazione Agenzia Arcipelago Onlus Comune di Campodimele Festival internazionale della fiaba UN PAESE INCANTATO VIII edizione 2016 (diretto da Giuseppe ERRICO) Racconti fiabeschi, mostre, laboratori

Dettagli

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite secondo il ritmo e la logica di un altra lingua, quella

Dettagli

Chi era Tadeusz Kantor

Chi era Tadeusz Kantor Teatro Alkaest Fondazione Milano Milano Teatro Scuola Paolo Grassi Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano Chi era Tadeusz Kantor 2 giorni di studio con proiezioni e testimonianze Teatro-

Dettagli

Palasport di Monza 22 23-24 ottobre 2010

Palasport di Monza 22 23-24 ottobre 2010 Palasport di Monza 22 23-24 ottobre 2010 Numerose sono state le competizioni, per le varie discipline e per numerose classi. Mi limito qui ad uno scorcio che ho ritenuto di osservare con maggior interesse

Dettagli

ART. 1 - BANDO DI CONCORSO

ART. 1 - BANDO DI CONCORSO PRESENTAZIONE Lo scopo di questo concorso è di far riemergere la commedia teatrale come forma d arte virtuosa, che ha radici profonde nella cultura italiana. Difatti, da diversi decenni questo genere teatrale

Dettagli

4-6 settembre Sirmione

4-6 settembre  Sirmione Festival Nazionale della canzone d autore per giovani talenti 4-6 settembre 2014 Sirmione C anzone I taliana Palazzo Congressi Palacreberg Sirmione L idea Teamitalia, in collaborazione con il Comune di

Dettagli

Programma laboratori di recitazione e fotografia 2014/2015

Programma laboratori di recitazione e fotografia 2014/2015 Siamo lieti di comunicarvi che le iscrizioni ai laboratori di recitazione avanzata, direzione della fotografia e reportage fotografico (settembre 2014 / maggio 2015) partiranno lunedì 15 settembre e termineranno

Dettagli

Programmazione Didattica Scuola Primaria

Programmazione Didattica Scuola Primaria DIREZIONE DIDATTICA DI NAPOLI 5 E. MONTALE Viale della Resistenza 11K-80145 NAPOLI tel. e fax 081/5430772 Codice fiscale: 94023840633 Cod. Mecc. : NAEE005006 E-MAIL: naee005006@istruzione.it Web:www.5circolo.it

Dettagli

LEGGENDO METROPOLITANO 2010. LeparoleLeali. Cagliari, Bastione Santa Croce, Il Ghetto, Caffè Libarium. 3-6 giugno 2010 COMUNICATO STAMPA

LEGGENDO METROPOLITANO 2010. LeparoleLeali. Cagliari, Bastione Santa Croce, Il Ghetto, Caffè Libarium. 3-6 giugno 2010 COMUNICATO STAMPA LEGGENDO METROPOLITANO 2010 LeparoleLeali Cagliari, Bastione Santa Croce, Il Ghetto, Caffè Libarium 3-6 giugno 2010 COMUNICATO STAMPA Ci si sente Forrest Gump a parlare di lealtà, onestà, rispetto, memoria,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. MAMbo: appuntamenti in occasione di Artelibro Festival del Libro d Arte 2012

COMUNICATO STAMPA. MAMbo: appuntamenti in occasione di Artelibro Festival del Libro d Arte 2012 COMUNICATO STAMPA MAMbo: appuntamenti in occasione di Artelibro Festival del Libro d Arte 2012 In occasione della nona edizione di Artelibro Festival del Libro d'arte in programma a Bologna dal 21 al 23

Dettagli

Un preludio e un tempo a scelta da una delle sei Suites per violoncello solo di Bach Primo tempo di un concerto a scelta da Haydn in poi

Un preludio e un tempo a scelta da una delle sei Suites per violoncello solo di Bach Primo tempo di un concerto a scelta da Haydn in poi Composizione Coloro che non risultano in possesso del Diploma di Composizione tradizionale o sperimentale, o del compimento medio di Composizione, sono tenuti a sottoporre alla commissione esaminatrice:

Dettagli

XV Premio Salentino Copertino (LE) Sabato 25 Giugno 2016 Festival musicale nazionale cristiano per cori e per giovani cantanti o gruppi musicali

XV Premio Salentino Copertino (LE) Sabato 25 Giugno 2016 Festival musicale nazionale cristiano per cori e per giovani cantanti o gruppi musicali XV Premio Salentino Copertino (LE) Sabato 25 Giugno 2016 Festival musicale nazionale cristiano per cori e per giovani cantanti o gruppi musicali Nell ambito delle iniziative pastorali per l anno 2015/2016,

Dettagli