BRESCIA Baliotti Frisona (15-30 gg.) 60,00 90,00 Incroci (15-30 gg.) 170,00 250,00

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BRESCIA Baliotti Frisona (15-30 gg.) 60,00 90,00 Incroci (15-30 gg.) 170,00 250,00"

Transcript

1 NORD - OVEST CUNEO Baliotti Piemontese o incroci (15/30 gg). femmine 280,00 350,00 Piemontese o incroci (15/30 gg) maschi 400,00 550,00 P. Della Coscia (25/40 gg.) femmine 650,00 800,00 500,00 650,00 P. Della Coscia (25/40 gg.) maschi 770,00 970,00 600,00 700,00 Incroci svezzati (120kg) femmine 450,00 600,00 Incroci svezzati (120kg) maschi 600,00 700,00 P. Della Coscia (150kg) femmine 850, ,00 650,00 750,00 P. Della Coscia (150kg) maschi 1.070, ,00 750,00 900,00 Manze P. Della Coscia (12/15 mesi) 1.500, ,00 Giovenche P. Della Coscia, 25/32 mesi 2.100, ,00 Frisona Italiana, 20/27 mesi 1.350, ,00 885, ,00 Frisona Estera, 20/27 mesi 1.050, ,00 Torelli P. Della Coscia 11/14 mesi 2.150, ,00 BRESCIA Baliotti Frisona (15-30 gg.) 60,00 90,00 Incroci (15-30 gg.) 170,00 250,00 Manze Frisona (6-12 mesi) 500,00 850,00 400,00 750,00 Frisona (13-20 mesi) 900, ,00 800, ,00 Giovenche Frisona (oltre sesto mese di gravidanza) 1.500, , , ,00 Vacche Frisona (fino a 5 anni) 1.300, , , ,00 Frisona (oltre a 5 anni) 1.000, , , ,00 Tori Frisona prova progenie (11-12 mesi) 1.000, ,00 MANTOVA Manze Frisona 890,00 990,00 670,00 770,00 Giovenche Frisona 1.700, , , ,00 Vacche Frisona (fino a 5 anni) 1.820, , , ,00 Frisona (oltre a 5 anni) 1.550, , , ,00 Tori Frisona prova progenie 1.750, ,00 monta naturale (12-13 mesi) 1.550, ,00 NORD - EST BOLZANO Vitelle Frisona (scolostrati15gg) n.q. n.q. Frisona ( 2-6 mesi) n.q. n.q. Grigio alpina (scolostrati15gg) n.q. n.q. Bruno alpina (scolostrati 15gg) n.q. n.q. Bruno alpina (2-6 mesi) n.q. n.q. Manze Bruna alpina (6-12 mesi) n.q. n.q. Bruno alpina (oltre 12 mesi) n.q. n.q. Grigio alpina (6-12 mesi) n.q. n.q. Grigio alpina (oltre 12 mesi) n.q. n.q. Pezzata Rossa (6-12 mesi) n.q. n.q. Pezzata Rossa (oltre12 mesi) n.q. n.q. Frisona (6-12 mesi) n.q. n.q. Frisona (oltre12 mesi) n.q. n.q. Pagina 1

2 Giovenche Frisona n.q. n.q. Grigio alpina n.q. n.q. Bruno alpina n.q. n.q. Pezzata Rossa n.q. n.q. Vacche Bruna (primipare) n.q. n.q. Bruna (pluripare) n.q. n.q. Bruna (fine carriera) n.q. n.q. Grigio alpina (primipare) n.q. n.q. Grigio alpina (pluripare) n.q. n.q. Frisona (primipare) n.q. n.q. Frisona (pluripare) n.q. n.q. Pezzata Rossa (primipare) n.q. n.q. Pezzata Rossa (pluripare) n.q. n.q. VERONA Vacche Frisona (da latte gravide) 980, ,00 n.q. Frisona (in lattazione) 1.150, ,00 Frisona (primipare) 1.350, ,00 980, ,00 Giovenche Frisona 1.250, , , ,00 Torelli Frisona inferiori a 12 mesi 750, ,00 Tori Frisona 12 mesi pronti per la monta 1.250, ,00 REGGIO EMILIA Manze Frisona (6-12 mesi) 325,00 760,00 265,00 490,00 Frisona (oltre 12 mesi) 770,00 985,00 590,00 710,00 Bruna (6-12 mesi) 325,00 705,00 270,00 565,00 Bruna (oltre 12 mesi) 725,00 955,00 545,00 700,00 Pezzata Rossa (6-12 mesi) 335,00 750,00 270,00 610,00 Pezzata Rossa (oltre 12 mesi) 750, ,00 620,00 955,00 Reggiana (6-12 mesi) 310,00 670,00 210,00 515,00 Reggiana (oltre 12 mesi) 670,00 880,00 515,00 695,00 Giovenche Frisona (oltre sesto mese di gravidanza) 930, ,00 725, ,00 Bruna (oltre sesto mese di gravidanza) 980, ,00 720, ,00 Pezzata Rossa (oltre sesto mese di gravidanza)1.005, ,00 955, ,00 Reggiana (oltre sesto mese di gravidanza) 870, ,00 800, ,00 Vacche da latte Frisona (primipare) 1.340, ,00 Frisona (pluripare) 1.240, ,00 Bruna (primipare) 1.235, ,00 Bruna (pluripare) 1.185, ,00 Pezzata Rossa (primipare) 1.265, ,00 Pezzata Rossa (pluripare) 1.135, ,00 Reggiana (primipare) 1.085, ,00 Reggiana (pluripare) 930, ,00 Meticcia 515,00 930,00 Tori Frisona (12-15 mesi) monta naturale 930, ,00 CENTRO E SARDEGNA GROSSETO Vitelle Maremmana (1 anno) 900, ,00 700,00 900,00 Manze Pezzata Rossa 1.800, , , ,00 Frisona italica 1.900, , , ,00 Pagina 2

3 Chianina 2.000, , , ,00 Maremmana 1.700, ,00 n.r. n.r. Giovenche Frisona italica 2.800, , , ,00 Chianina 2.800, , , ,00 Pezzata Rossa 2.700, , , ,00 Maremmana 2.600, ,00 n.r. n.r. Tori Chianina (18 mesi) monta naturale 5.400, ,00 n.r. n.r. Maremmana (18 mesi) monta naturale 4.600, ,00 n.r. n.r. PERUGIA Vitelle Chianina (4-6 mesi) 1.000, ,00 Frisona (scolostrata ) 500,00 650,00 Manze Chianina (8-12 mesi) 1.300, ,00 Chianina (oltre 12 mesi) 1.500,00 100,00 Frisona (8-12 mesi) 1.150, ,00 Frisona (oltre 12 mesi) 1.300, ,00 Giovenche Frisona 1.500, ,00 Chianina 2.000, ,00 Vacche Chianina (primipare) 2.400, ,00 Chianina (pluripare) 2.000, ,00 Chianina (fine carriera) 800, ,00 Frisona (primipare) 1.600, ,00 Frisona (pluripare) 1.200, ,00 Frisona (fine carriera) 400,00 600,00 RIETI Vitelli Frisona (sino a 6 mesi) 460,00 840,00 370,00 500,00 Chianina (sino a 6 mesi) 1.190, ,00 850, ,00 Vitelle Frisona (scolostrate fino a 30 gg) 350,00 440,00 200,00 320,00 Chianina (scolostrate fino a 60 gg) 650,00 970,00 520,00 720,00 Manze Frisona (da 6 a 12 mesi) 650, ,00 500,00 860,00 Chianina (da 6 a 12 mesi) 1.360, , , ,00 Giovenche Frisona 1.270, ,00 900, ,00 Chianina 1.820, , , ,00 Vacche Frisona (primipare) 1.220, ,00 900, ,00 Frisona (pluripare) 1.100, ,00 720, ,00 Chianina (primipare) 1.910, , , ,00 Chianina(pluripare) 1.720, , , ,00 Tori Frisona (oltre 12 mesi) 1.500, ,00 990, ,00 Chianina (oltre 12 mesi) 2.520, , , ,00 ROMA Vitelli Frisona (fino a 6 mesi) 450,00 820,00 350,00 550,00 Maremmana (fino a 6 mesi) 410,00 700,00 380,00 680,00 Incroci (fino a 6 mesi) 510,00 850,00 Vitelle Frisona (scolostrate fino a 30 gg) 260,00 400,00 190,00 280,00 Maremmana (scolostrate fino a 30 gg) 250,00 350,00 210,00 310,00 Frisona x Charolais (da 6 a 12 mesi) 820, ,00 Manze Frisona (da 6 a 12 mesi) 670, ,00 580,00 900,00 Maremmana (da 6 a 12 mesi) 590,00 950,00 520,00 800,00 Frisona x Charolais (da 6 a 12 mesi) 820, ,00 Pagina 3

4 Giovenche Frisona (gravida F.A.) 1.320, , , ,00 Frisona (gravida F.N.) 1.210, ,00 850, ,00 Maremmana 1.180, , , ,00 Frisona x Charolais 820, ,00 Vacche Frisona (primipare) 1.260, ,00 880, ,00 Frisona (pluripare) 1.150, ,00 700, ,00 Maremmana (primipare) 1.030, ,00 880, ,00 Maremmana (pluripare) 800, ,00 690,00 990,00 Frisona x Charolais (primipare) 850, ,00 Frisona x Charolais (pluripare) 680, ,00 Tori Frisona 1.450, , , ,00 Maremmana 1.730, , , ,00 Frisona x Charolais 870, ,00 SASSARI Manze Frisona (6-12 mesi) 700, ,00 Frisona (oltre 12 mesi) 1.200, ,00 Bruna (6-12 mesi) 600,00 900,00 Bruna(oltre 12 mesi) non coperte 900, ,00 Charolaise (6-12 mesi) 1.200, ,00 Charolaise (oltre 12 mesi) non coperte 1.200, ,00 Limousine (6-12 mesi) 700,00 900,00 Limousine (oltre 12 mesi) non coperte 1.200, ,00 Giovenche Limousine 2.200, ,00 Frisona 1.500, ,00 Bruna 1.500, ,00 Charolaise 2.000, ,00 Vacche Frisona (primipare) 1.500, ,00 Frisona (pluripare) 1.300, ,00 Bruna (primipare) 1.400, ,00 Bruna (pluripare) 1.300, ,00 Charolais (primipare) 1.600, ,00 Charolais (pluripare) 1.300, ,00 Limousine (primipare) 2.000, ,00 Limousine (pluripare) 1.800, ,00 Frisona x Charolais (primipare) 671,39 721,39 Frisona x Charolais (pluripare) 593,93 643,93 Frisona x Limousine (primipare) 671,39 721,39 Frisona x Limousine (pluripare) 593,93 643,93 Tori Charolaise (inizio monta) 1.600, ,00 Charolaise (adulti) 1.800, ,00 Limousine (inizio monta) 1.000, ,00 Limousine (adulti) 1.500, ,00 SUD E SICILIA SALERNO Vitelli Frisona Scolostrati 227,30 254,50 154,50 227,30 Frisona Slattati 409,90 600,00 336,40 436,40 Manze Frisona (8-10 mesi) 745,50 936,40 636,40 836,40 Giovenche Frisona 1.809, , , ,50 Vacche Frisona 1.209, ,00 963, ,60 Pagina 4

5 Torelli Frisona Inizio monta 1.263, , , ,20 Adulti 1.363, , , ,50 FOGGIA Manze Frisona 850,00 950,00 700,00 800,00 Bruna italiana 900, ,00 800,00 900,00 Podolica 500,00 550,00 400,00 450,00 Giovenche Frisona 1.100, ,00 900, ,00 Bruna Italiana 1.300, , , ,00 Podolica Vacche Frisona 900, ,00 800,00 900,00 Bruna italiana 1.000, ,00 100, ,00 Podolica Tori Frisona (fino a 16 mesi) 1.400, , , ,00 Frisona (fino a 30 mesi) 1.500, , , ,00 Bruna italiana (fino a 16 mesi) 1.600, , , ,00 Bruna italiana (fino a 30 mesi) 1.700, , , ,00 COSENZA Vitelle Frisona (fino a 6 mesi) n.q. n.q. Frisona (svezzate) n.q. n.q. Bruna (fino a 6 mesi) n.q. n.q. Bruna (svezzate) n.q. n.q. Podolica (fino a 6 mesi) Podolica (svezzate) n.q. n.q. Manze Frisona (6-12 mesi) n.q. n.q. Frisona (oltre 12 mesi) n.q. n.q. Bruna (6-12 mesi) n.q. n.q. Bruna (oltre 12 mesi) n.q. n.q. Podolica (6-12 mesi) n.q. n.q. Podolica (oltre 12 mesi) n.q. n.q. Incroci (6-12 mesi) n.q. n.q. Incroci (oltre 12 mesi) n.q. n.q. Giovenche Incroci n.q. n.q. Frisona n.q. n.q. Bruna n.q. n.q. Podolica n.q. n.q. Vacche Frisona (primipare) n.q. n.q. Frisona (pluripare) n.q. n.q. Bruna (primipare) n.q. n.q. Bruna (pluripare) n.q. n.q. Podolica (primipare) n.q. n.q. Podolica (pluripare) n.q. n.q. Incroci (primipare ) Incroci (pluripare) Incroci (frisona x charolaise) 2 parto n.q. n.q. Torelli Frisona (inizio monta) n.q. n.q. Frisona (fino a 12 mesi) n.q. n.q. Frisona (adulti) n.q. n.q. Bruna (inizio monta) n.q. n.q. Bruna (fino a 12 mesi) n.q. n.q. Bruna (adulti) n.q. n.q. Podolica (inizio monta ) n.q. n.q. Podolica (fino a 12 mesi) n.q. n.q. Pagina 5

6 Adulti n.q. n.q. PALERMO Manze Modicana 1.100, ,00 Frisona/Bruna Italia 1.500, ,00 Legenda: n.p.= Non pervenuto n.q.=non Quotato Giovenche Modicana 1.600, ,00 Frisona 1.700, ,00 Bruna Italiana 1.760, ,00 Tori Modicana per F.N , ,00 Frisona per F.N , ,00 Bruna Italiana per F.N , ,00 Pagina 6

7 31/01/2011 al 13/02/2011 BOVINI DA RIPRODUZIONE (Euro/capo, Iva esclusa) rank = 50 Frisona Italiana (1) Torelli fino a 12 mesi con req. per funzionare in F.N , ,00 Tori con requisiti per funzionare in F.A , ,00 Tori con requisiti per funzionare in F.N , ,00 Vitelle fino a 3 mesi 200,00 600,00 Vitelle da 3 a 6 mesi 500,00 900,00 Manze da 6 a 12 mesi 900, ,00 Manze oltre 12 mesi 1.300, ,00 Giovenche 1.500, ,00 Primipare in lattazione 1.800, ,00 Pluripare in lattazione 1.200, ,00 Vacche in asciutta n.q. n.q. Bruna (2) Torelli fino a 12 mesi con req. per funzionare in F.A ,00 Torelli fino a 12 mesi con req. per funzionare in F.N ,00 Tori con requisiti per funzionare in F.A ,00 Tori con requisiti per funzionare in F.N ,00 Vitelle fino a 3 mesi 550,00 Vitelle da 3 a 6 mesi 800,00 Manze da 6 a 12 mesi 1.050,00 Manze oltre 12 mesi 1.270,00 Giovenche 2.050,00 Primipare in lattazione 2.200,00 Pluripare in lattazione 1.700,00 Vacche in asciutta 1.500,00 Pezzata Rossa (3) Torelli fino a 12 mesi con req. per funzionare in F.A ,00 Torelli fino a 12 mesi con req. per funzionare in F.N ,00 Tori con requisiti per funzionare in F.A. oltre 12 mesi 2.850,33 Tori con requisiti per funzionare in F.N.oltre 12 mesi 1.700,00 Vitelle fino a 3 mesi 480,00 Vitelle da 3 a 6 mesi 720,00 Manze da 6 a 12 mesi 690,00 Manze oltre 12 mesi 1.220,00 Giovenche 1.570,00 Primipare in lattazione 1.820,00 Pluripare in lattazione 1.000,00 Vacche in asciutta 1.360,00 Piemontese (4) Vitelli scolostrati 1 750,00 900,00 Vitelli scolostrati 2 500,00 750,00 Torelli fino a 12 mesi in F.A , ,00 Torelli fino a 12 mesi in F.N , ,00 Torelli fino a 12 mesi in F.N , ,00 Manze da 6 a 12 mesi 1.500, ,00 Manze oltre 12 mesi 1.800, ,00 Giovenche , ,00 Giovenche , ,00 Vacche pluripare in lattazione 2.400,00 Vacche primipare 2.200,00 Vacche pluripare 1.800,00 Vacche in asciutta gravide 2.300,00 Charolais e Limousine (5) Vitelle di 12 mesi 1.200, ,00 Manze 1.600, ,00 Giovenche 1.900, ,00 Torelli fino a 12 mesi 2.200, ,00 Vacche Charolaise 2.400, ,00 Vacche Limousine 2.400, ,00 Tori 2.500, ,00 Pagina 7

8 31/01/2011 al 13/02/2011 BOVINI DA RIPRODUZIONE (Euro/capo, Iva esclusa) rank = 50 Marchigiana (6) Vitelli e vitelle 900,00 manzette 1.200,00 Manze gravide 1.800,00 vacche gravide 2.000,00 Vacche non gravide 1.700,00 Tori testati I.A ,00 Tori testati F.N ,00 Tori non testati ma per F.N ,00 Chianina (6) Vitelli e vitelle 1.000,00 manzette 1.350,00 Manze gravide 2.350,00 vacche gravide 2.300,00 vacche non gravide 2.050,00 tori testati FA 3.400,00 tori testati FN 3.000,00 Tori non testati ma per F.N ,00 Maremmana (6) Vitelli e vitelle 550,00 manzette 750,00 Manze gravide 1.300,00 vacche gravide 1.200,00 Vacche non gravide 900,00 Tori testati FA 2.200,00 Tori testati FN 1.750,00 Tori non testati ma per F.N ,00 Podolica (6) Vitelli e vitelle da 7 mesi ITL 500,00 manzette 700,00 Manze gravide 1.100,00 vacche gravide 1.300,00 vacche non gravide 900,00 Tori testati per FA 2.000,00 Tori testati per Fn 1.700,00 tori non testati per FN 1.200,00 Romagnola (6) Vitelli e vitelle 800,00 manzette 1.000,00 manze gravide 1.700,00 vacche gravide 1.600,00 Vacche non gravide 1.300,00 tori testati FA 3.000,00 Tori testati F.N ,00 Tori non testati ma per F.N ,00 (1) Prezzi di riferimento gennaio 2011 (2) Prezzi di riferimento 3 quadrimestre 2010 (3) Prezzi di riferimento 4 trimestre 2010 (4) Prezzi di riferimento gennaio 2011 (5) Prezzi di riferimento dicembre 2010 (6) Prezzi di riferimento 4 trimestre 2010 Pagina 8

9 BOVINI DA INGRASSO Piemontese (1) Vitelli da latte Piemontese Della Coscia 650,00 800,00 Vitelli da latte Piemontese, tendente Coscia 500,00 650,00 Vitelli slattati Piemontesi Della Coscia, maschi 850, ,00 Vitelli slattati Piemontesi Della Coscia, femmina 800,00 950,00 Bruna (2) Baliotti 1 1,80 Baliotti 2 1,60 Svezzati 1 2,20 Svezzati 2 2,00 Ristallo 200/300 kg 1 2,20 Ristallo 200/300 kg 2 2,00 Pezzata Rossa (3) Baliotti 1 3,50 Baliotti 2 3,30 Svezzati 1 3,50 Svezzati 2 3,20 Ristallo 200/300 kg 1 2,80 Ristallo 200/300 kg 2 2,60 Chianina (4) Ristallo ,00 Ristallo 2 975,00 Podolica (4) Ristallo 1 575,00 Ristallo 2 450,00 Maremmana (4) Ristallo 1 650,00 Ristallo 2 500,00 Marchigiana (4) Ristallo 1 975,00 Ristallo 2 875,00 Romagnola (4) Ristallo 1 875,00 Ristallo 2 725,00 (1) Prezzi di riferimento gennaio 2011 (Euro/capo, Iva esclusa) (2) Prezzi di riferimento 3 quadrimestre 2010(euro/kg) (3) Prezzi di riferimento 4 trimestre 2010 (euro/kg) (4) Prezzi di riferimento 4 trimestre 2010 (euro/kg) (4) Prezzi di riferimento 4 trimestre 2010 (euro/kg) (4) Prezzi di riferimento 4 trimestre 2010 (euro/kg) Pagina 9

BRESCIA Baliotti Frisona (15-30 gg.) 70,00 90,00 Incroci (15-30 gg.) 170,00 270,00

BRESCIA Baliotti Frisona (15-30 gg.) 70,00 90,00 Incroci (15-30 gg.) 170,00 270,00 NORD - OVEST CUNEO Baliotti Piemontese o incroci (15/30 gg). femmine 280,00 350,00 Piemontese o incroci (15/30 gg) maschi 400,00 550,00 P. Della Coscia (25/40 gg.) femmine 650,00 800,00 500,00 650,00 P.

Dettagli

CATERI2 Meticce. CARI2 Meticce BERI2. AERI2 Appenninica (3-7 mesi) AERI3 Appenninica (gravide fine gestazione) AERI4 Massese (3-7 mesi)

CATERI2 Meticce. CARI2 Meticce BERI2. AERI2 Appenninica (3-7 mesi) AERI3 Appenninica (gravide fine gestazione) AERI4 Massese (3-7 mesi) CAPRINI Tipo Categoria Codice Caprette da riproduzione Sarda (3-7 mesi) CATERI1 Sarda (gravide fine gestazione) CATERI2 CATERI3 Capre Sarda (2 parto fine gestazione) CARI1 Sarda (pluripare) CARI2 CARI3

Dettagli

Zootecnica speciale: tecnologie di allevamento dei poligastrici Sistemi di allevamento Bovini da carne. Consumi di carne in Italia

Zootecnica speciale: tecnologie di allevamento dei poligastrici Sistemi di allevamento Bovini da carne. Consumi di carne in Italia Università della Tuscia Dip. di Produzioni Animali Zootecnica speciale: tecnologie di allevamento dei poligastrici Sistemi di allevamento Bovini da carne Amici Andrea Amici Consumi di carne in Italia Riduzione

Dettagli

RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1)

RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1) RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1) Età alla Pubertà (mesi) Femmine Maschi Conigli 5 5 Cani piccola taglia 6-10 6-10 Cani grossa taglia 8-14 8-14 Gatti a pelo corto 6-8 6-8 Gatti a

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AGLI AIUTI ANNUALITA' 2014. IIIª rettifica

BANDO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AGLI AIUTI ANNUALITA' 2014. IIIª rettifica Allegato 1 alla Determinazione n. 2921 del 07.05.2015 LEGGE REGIONALE N.1 DEL 14 MAGGIO 2009, ART. 4 COMMA 20. (decreto assessoriale n. 894/DecA/16 del 29 aprile 2015) Aiuti per l acquisto di riproduttori

Dettagli

Convenzione A.I.A. AS.NA.CO.DI.

Convenzione A.I.A. AS.NA.CO.DI. Convenzione A.I.A. AS.NA.CO.DI. GARANZIE GARANZIE AGEVOLATE Bovini e Bufalini da latte Bovini da carne Abbattimento forzoso X X Mancato Reddito X X Bovini da ingrasso Costo di Smaltimento X X X Condizioni

Dettagli

Page 2 of 12 ANNO-MESE- VARIAZ. SU SETT. VARIAZ. SU SETT. ANNO PRODOTTO PREZZO SETT. PREC. PREC. Manze 2016-1-2 2,22 /Kg/peso vivo 0,3% -6,9% Tori da

Page 2 of 12 ANNO-MESE- VARIAZ. SU SETT. VARIAZ. SU SETT. ANNO PRODOTTO PREZZO SETT. PREC. PREC. Manze 2016-1-2 2,22 /Kg/peso vivo 0,3% -6,9% Tori da Page 1 of 12 Homepage > Settimana n. 2/2016 - Carne bovina - News mercati il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari Settimana n. 2/2016 dal 11 al 17 gennaio 2016 La rete

Dettagli

La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione

La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione Andrea Quaglino ANABORAPI Associazione Nazionale Allevatori Bovini di Razza Piemontese Razza specializzata da carne Groppa doppia

Dettagli

Periodico Quadrimestrale Anno I - Numero 2 - Dicembre 2008. In questo numero:

Periodico Quadrimestrale Anno I - Numero 2 - Dicembre 2008. In questo numero: Periodico Quadrimestrale Anno I - Numero 2 - Dicembre 2008 In questo numero: Pag. 2 Lettera del Presidente Pag. 3 Il mercato indicazioni generali Pag. 4 Programma Regionale Sviluppo Rurale 2007-2013 -

Dettagli

mhtml:http://www.ismea.it/documenti/temp/627336784/57154.mht

mhtml:http://www.ismea.it/documenti/temp/627336784/57154.mht Pagina 1 di 9!""# "$%&'(!"!#!")$%&!"!!#*"() + ''' '*','' OVINI DA VITA Prezzi (Euro/capo, Iva esclusa, franco allevamento) Piazze di rilevazione Iscritti L.G. Non iscritti L.G. NORD-OVEST CUNEO riproduzione

Dettagli

http://www.ismea.it/documenti/temp/627336069/47363.htm

http://www.ismea.it/documenti/temp/627336069/47363.htm Pagina 1 di 9!""# "$%&'(!"!#!")$%&!"!!#*"() + ('"' ''"'' OVINI DA VITA Prezzi (Euro/capo, Iva esclusa, franco allevamento) Piazze di rilevazione Iscritti L.G. Non iscritti L.G. NORD-OVEST CUNEO riproduzione

Dettagli

16.1 Generalità. 16.1.1 Caratteristiche degli allevamenti

16.1 Generalità. 16.1.1 Caratteristiche degli allevamenti 16 L utile lordo di stalla Generalità Calcolo dell Uls La disponibilità di foraggi L utile lordo di stalla nell allevamento dei bovini da latte L utile lordo di stalla nell allevamento dei bovini da carne

Dettagli

OVICAPRINI. Settimane dal 25/12/06 al 7/1/2007

OVICAPRINI. Settimane dal 25/12/06 al 7/1/2007 Pagina 1 di 9 Ismea Newsletter OVICAPRINI Prezzi medi nazionali validi ai fini dei rimborsi per gli animali abbattuti ai sensi della legge 2/6/1988 n. 218 (Decreto 20/7/1989 n. 298) (Decreto 19/8/1996

Dettagli

PROVINCIA DI VERCELLI

PROVINCIA DI VERCELLI PROVINCIA DI VERCELLI Piano Operativo Provinciale Anno 2007 LEGGE REGIONALE N. 63/78 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI ED INTEGRAZIONI ART. 15/A CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO CAPITALE SULL ACQUISTO DI GIOVANE

Dettagli

UTILIZZO DI EMBRIONI MICROMANIPOLATI E CRIOCONSERVATI NEL RECUPERO DI BOVINE REPEAT BREEEDER. PRIME ESPERIENZE DI CAMPO.

UTILIZZO DI EMBRIONI MICROMANIPOLATI E CRIOCONSERVATI NEL RECUPERO DI BOVINE REPEAT BREEEDER. PRIME ESPERIENZE DI CAMPO. SIET 24 Convegno annuale Abano Terme 3-10 - 2015 UTILIZZO DI EMBRIONI MICROMANIPOLATI E CRIOCONSERVATI NEL RECUPERO DI BOVINE REPEAT BREEEDER. PRIME ESPERIENZE DI CAMPO. Marcello Lora L ALLEVAMENTO DEL

Dettagli

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO Anno 2013 - N. 35 Direttore Responsabile Dr. Marco Zanini Registrazione Tribunale di Mantova n. 6 dell' 8/3/1972 Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Mantova Mercato di GIOVEDI 5 Settembre

Dettagli

TITOLO V COMPRAVENDITA DI PRODOTTI. Cap. I Prodotti della Zootecnia. a) Bovini da vita, da latte, da macello COMMERCIO DEL BESTIAME

TITOLO V COMPRAVENDITA DI PRODOTTI. Cap. I Prodotti della Zootecnia. a) Bovini da vita, da latte, da macello COMMERCIO DEL BESTIAME TITOLO V COMPRAVENDITA DI PRODOTTI Cap. I Prodotti della Zootecnia a) Bovini da vita, da latte, da macello Sommario COMMERCIO DEL BESTIAME BOVINI Art. 1 - Forma del contratto. Art. 2 - Termini e condizioni

Dettagli

Valori Rimborsi Animali Riferimenti Normativi DECRETO 20 LUGLIO 1989, N. 298

Valori Rimborsi Animali Riferimenti Normativi DECRETO 20 LUGLIO 1989, N. 298 Valori Rimborsi Animali Riferimenti Normativi MINISTERO DELLA SANITÀ DECRETO 20 LUGLIO 1989, N. 298 Regolamento per la determinazione dei criteri per il calcolo del valore di mercato degli animali abbattuti

Dettagli

Carne Parti commestibili dei muscoli scheletrici degli animali da macello e della selvaggina. Organi interni frattaglie

Carne Parti commestibili dei muscoli scheletrici degli animali da macello e della selvaggina. Organi interni frattaglie Le produzione zootecniche: LA CARNE Carne Parti commestibili dei muscoli scheletrici degli animali da macello e della selvaggina Comprende tessuto muscolare, adiposo, osseo cartilagineo e con nettivale

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE anno scolastico 2014-2015

PIANO DI LAVORO ANNUALE anno scolastico 2014-2015 Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 fax: 0257500163 Sezione Associata: telefono: 025300901 via Karl Marx 4 - Noverasco - 20090 OPERA MI fax: 0257605250 Docente Materia Classi

Dettagli

Classificazione scientifica

Classificazione scientifica RAZZE BOVINE Classificazione scientifica Regno: Animalia Classe: Mammalia Ordine: Artiodactyla Sottordine: Ruminantia Famiglia: Bovidae Genere: Bos Specie: Bos Taurus Bos Indicus Tipologie di bovini allevati:

Dettagli

L I S T I N O S E T T I M A N A L E D E I P R E Z Z I N 1 7

L I S T I N O S E T T I M A N A L E D E I P R E Z Z I N 1 7 Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Forlì Cesena C.so della Repubblica, 5 47121 Forlì tel. 0543 713111 C.C.P. n. 16559478 Sito web: http://www.fc.camcom.gov.it e-mail: segreteria.generale@fc.camcom.it

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

! "#$%&%! '' ' * +,-..' ( & '" "( $' ( '' '' ' " # 5 +9023,*?& # >

! #$%&%! '' ' * +,-..' ( & ' ( $' ( '' '' '  # 5 +9023,*?& # > ! $%%! ) * +,- /01 * +-23, $ +*, * 6 07)18/+923,+ -318/, :3 ;$ 033)3 --) 18/$)2018/=> +9023,*? >? ):3+$,2:3+, - ;$ -3+=,073 +$,? 2 @ +, A-3 B @ +, +,>? C6!% 8 B! 3 0 A3 6 +073, D 23 E FEF+G, FF B! 6*6$

Dettagli

N. 1 del 7 gennaio 2015

N. 1 del 7 gennaio 2015 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - CREMONA Listino settimanale dei prezzi all'ingrosso rilevati sulla piazza di Cremona Salvo diversa indicazione, i prezzi si riferiscono alla fase

Dettagli

Associazione Nazionale Allevatori Bovini della Razza Bruna

Associazione Nazionale Allevatori Bovini della Razza Bruna Associazione Nazionale Allevatori Bovini della Razza Bruna 37012 Bussolengo (VR) - Loc. Ferlina, 204 - Tel. +39 045 6760111r.a. - Fax +39 045 7156655 www.anarb.it - anarb@anarb.it - anarb@legpec.it Bussolengo

Dettagli

La Camera di Commercio di Grosseto a sostegno della trasparenza dei prezzi

La Camera di Commercio di Grosseto a sostegno della trasparenza dei prezzi La Camera di Commercio di a sostegno della trasparenza dei prezzi Premessa metodologica La Newsletter muove dal listino settimanalmente prodotto dalla Camera di Commercio di per costruire un documento

Dettagli

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2010 EX ANTE ZOOTECNIA Regione Provincia Allevamento Garanzia Parametro 2010 Basilicata Matera BOVINI DA LATTE

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2010 EX ANTE ZOOTECNIA Regione Provincia Allevamento Garanzia Parametro 2010 Basilicata Matera BOVINI DA LATTE Basilicata Matera BOVINI DA LATTE MANCATO REDDITO 0,36 Basilicata Matera BOVINI DA LATTE ABBATTIMENTO FORZOSO 0,28 Basilicata Potenza BOVINI DA LATTE ABBATTIMENTO FORZOSO 3,00 Campania Caserta BOVINI DA

Dettagli

Periodico Quadrimestrale Anno IV - Numero 2 - Agosto 2011. In questo numero:

Periodico Quadrimestrale Anno IV - Numero 2 - Agosto 2011. In questo numero: Periodico Quadrimestrale Anno IV - Numero 2 - Agosto 2011 In questo numero: Pag. 2 Lettera del Presidente Pag. 3 Ricetta Pag. 4 Relazione Attività Tecnica Pag. 6 Il mercato: indicazioni generali Pag. 7

Dettagli

B01 BOVINI DA LATTE 52

B01 BOVINI DA LATTE 52 CodProv Provincia CodAllevamento Allevamento CodEvento 006 Alessandria B02 BOVINI DA CARNE 50 006 Alessandria B02 BOVINI DA CARNE 51 025 Belluno B01 BOVINI DA LATTE 51 025 Belluno B01 BOVINI DA LATTE 52

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

Pecore Bergamasca (2 parto fine gestazione) 220,00 250,00 150,00 180,00 Bergamasca (pluripare) 200,00 250,00 150,00 180,00.

Pecore Bergamasca (2 parto fine gestazione) 220,00 250,00 150,00 180,00 Bergamasca (pluripare) 200,00 250,00 150,00 180,00. 06/05/2013al19/05/2013 OVINI DA VITA (Euro/capo, Iva esclusa, franco allevamento) Prezzi medi nazionali validi ai fini dei rimborsi per gli animali abbattuti ai sensi della legge 2/6/1988 n. 218 (Decreto

Dettagli

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2011 EX ANTE ZOOTECNIA Provincia Garanzia Allevamento Parametro 2011 Alessandria ABBATTIMENTO FORZOSO BOVINI DA

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2011 EX ANTE ZOOTECNIA Provincia Garanzia Allevamento Parametro 2011 Alessandria ABBATTIMENTO FORZOSO BOVINI DA Alessandria ABBATTIMENTO FORZOSO BOVINI DA CARNE 0,19 Alessandria MANCATO REDDITO BOVINI DA CARNE 0,17 Belluno ABBATTIMENTO FORZOSO BOVINI DA LATTE 0,21 Belluno COSTO DI SMALTIMENTO BOVINI DA LATTE 3,81

Dettagli

Azienda Bian cardi Reddito dalla lin ea vacca vitello

Azienda Bian cardi Reddito dalla lin ea vacca vitello STALLE IN PRIMO PIANO È forse l unico produttore della Pianura padana con allevamento di grandi dimensioni che per ottenere bovini da carne si avvalga di vacche nutrici. E il mercato lo premia: i suoi

Dettagli

PROCEDURA DI GESTIONE DELL'ALLEVAMENTO

PROCEDURA DI GESTIONE DELL'ALLEVAMENTO PROCEDURA DI GESTIONE DELL'ALLEVAMENTO V.2.00.08 ANABIC Associazione Nazionale Allevatori Bovini Italiani da Carne S. Martino in Colle 06070 Perugia Tel. 075-6070011 Fax 075-607598 Internet: www.anabic.it

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2009 EX ANTE ZOOTECNIA AFTA EPIZOOTICA, BRUCELLOSI, PLEUROPOLMONITE, TUBERCOLOSI, LEUCOSI ENZOOTICA Regione

PARAMETRI ASSICURATIVI CONTRIBUTIVI 2009 EX ANTE ZOOTECNIA AFTA EPIZOOTICA, BRUCELLOSI, PLEUROPOLMONITE, TUBERCOLOSI, LEUCOSI ENZOOTICA Regione Abruzzo Chieti BOVINI DA CARNE ABBATTIMENTO FORZOSO 1,46 Abruzzo Chieti BOVINI DA CARNE MANCATO REDDITO 0,51 Abruzzo Chieti BOVINI DA LATTE ABBATTIMENTO FORZOSO 1,46 Abruzzo Chieti BOVINI DA LATTE MANCATO

Dettagli

la newsletter degli allevatori n. 11 NOVEMBRE 2013 - Periodico dell Associazione Allevatori del FVG BCC CREDITO COOPERATIVO

la newsletter degli allevatori n. 11 NOVEMBRE 2013 - Periodico dell Associazione Allevatori del FVG BCC CREDITO COOPERATIVO la newsletter degli allevatori n. 11 NOVEMBRE 2013 - eriodico dell ssociazione llevatori del FV sommario Rigutto nadal IT021001371987 ID 991 RK 97 nadal 100% MONTBELIRDe MMMELL 120 LTTE + 868 K EMILIO

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

2. Sviluppo tecnico Pag. 2. 3. Struttura del programma Pag. 2. 4. Menù principale Pag. 3. 5. funzioni tecniche e inserimento dati Pag.

2. Sviluppo tecnico Pag. 2. 3. Struttura del programma Pag. 2. 4. Menù principale Pag. 3. 5. funzioni tecniche e inserimento dati Pag. CINICINNATO: 1. Hardware e software Pag. 2 2. Sviluppo tecnico Pag. 2 3. Struttura del programma Pag. 2 4. Menù principale Pag. 3 5. funzioni tecniche e inserimento dati Pag. 3 6. Statistiche tecniche

Dettagli

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Calabria e Crotone maglia nera per il lavoro irregolare Primato positivo per Emilia Romagna e Bolzano L economia sommersa arruola un

Dettagli

Piemontese, più muscolo e meno parti difficili

Piemontese, più muscolo e meno parti difficili Piemontese, più muscolo e meno parti difficili Al meeting nazionale della razza il Centro genetico Anaborapi ha presentato i risultati delle ricerche per il miglioramento dei capi. E ha proposto un regime

Dettagli

MIGLIORAMENTO GENETICO OVINI DA LATTE. Ovini da latte allevati prevalentemente nei paesi dell area Mediteranea

MIGLIORAMENTO GENETICO OVINI DA LATTE. Ovini da latte allevati prevalentemente nei paesi dell area Mediteranea MIGLIORAMENTO GENETICO OVINI DA LATTE Ovini da latte allevati prevalentemente nei paesi dell area Mediteranea Nazione Italia Francia Grecia Israele Portogallo Spagna Tunisia n. pecore 6.104.900 1.235.000

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

VENERDI 27 Marzo (9.00-19.00)

VENERDI 27 Marzo (9.00-19.00) VENERDI 27 Marzo (9.00-19.00) ore 9.15 - Centro Congressi Sala Maschiella Inaugurazione ufficiale della manifestazione ore 10.00 - Palazzina 1 - Sala Riunioni Incontri Mech@grijobs: le nuove professioni

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

Selezione ed uso dei tori nella Razza Piemontese

Selezione ed uso dei tori nella Razza Piemontese Selezione ed uso dei tori nella Razza Piemontese Andrea Albera ANABORAPI Incontri Assistenza Tecnica Zootecnica Provincia di Novara Programma Obiettivi e sistema di selezione Risultati ottenuti Quali informazioni

Dettagli

GLOSSARIO SINTETICO COLLETTIVO

GLOSSARIO SINTETICO COLLETTIVO GLOSSARIO SINTETICO COLLETTIVO Giugno 2014 1 2 3 SINTETICO COLLETTIVO DI SPECIE E RAZZA Il sintetico collettivo è una elaborazione dei dati provenienti dalle singole produttrici di una medesima specie/razza.

Dettagli

Gennaio. K O V I E H Aste e mostre 2016

Gennaio. K O V I E H Aste e mostre 2016 Gennaio K O V I E H Aste e mostre 2016 venerdì 1. Capodanno lunedì 4. Asta di vitelli Bolzano mercoledì 6. Epifania lunedì 11. Asta di vitelli Bolzano martedì 12. Asta da macello e bovini di qualità Bolzano

Dettagli

Fattoria Reale di Torcino

Fattoria Reale di Torcino Fattoria Reale di Torcino ALLEVAMENTI BUFALINI GRUPPO GAROFALO Incontro formativo del 20 novembre 2014 dott. agr. Roberto Napolano FATTORIA REALE DI TORCINO CIORLANO (CE) Ex allevamento di bovine da latte

Dettagli

04/06/2014. Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014

04/06/2014. Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014 Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014 Trasferimenti Volontari Individuali - DOMANDE 2013 5.930 Domande presentate 5.810 Domande inserite in graduatoria (120 RISORSE ESCLUSE PER MANCANZA REQUISITI PREVISTI DALL

Dettagli

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO

LISTINO DEI PREZZI ALL'INGROSSO Anno 2001 - N. 47 Direttore Responsabile Dr. Marco Zanini Registrazione Tribunale di Mantova n. 6 dell' 8/3/1972 Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Mantova Mercato di GIOVEDI 29 Novembre

Dettagli

I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza

I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza 8 giugno 2015 I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza Premessa: quadro dei dati desk e andamento del credit crunch Dall avvento della crisi economica

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

Allegato. Sostegno al miglioramento genetico del patrimonio zootecnico lucano. Periodo 2012.

Allegato. Sostegno al miglioramento genetico del patrimonio zootecnico lucano. Periodo 2012. Allegato Sostegno al miglioramento genetico del patrimonio zootecnico lucano. Periodo 2012. La selezione ed il miglioramento genetico hanno un significato economico, assumendo un carattere strutturale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA MEDITERRANEA L ASSESSORE

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA MEDITERRANEA L ASSESSORE D.A. n 89/GAB REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA MEDITERRANEA L ASSESSORE Integrazione prezzario regionale per opere ed interventi in

Dettagli

la newsletter degli allevatori n. 10 OTTOBRE 2013 - Periodico dell Associazione Allevatori del FVG Frisona italiana settembre/ottobre 2013

la newsletter degli allevatori n. 10 OTTOBRE 2013 - Periodico dell Associazione Allevatori del FVG Frisona italiana settembre/ottobre 2013 la newsletter degli allevatori n. 10 OTTOBRE 2013 - eriodico dell ssociazione llevatori del FV sommario TO ENOMICI CULCO ET VILL CURT IOT IOT X JEEVES X BUCKEYE IT035990582104 Latte +991 gr% 0,20 pr% 0,02

Dettagli

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali DECRETO prot. 1922 del 20/03/2015 Ulteriori disposizioni relative alla semplificazione della gestione della PAC 2014-2020 VISTO il regolamento (CE) n. 73/2009 del Consiglio, del 19 gennaio 2009 che stabilisce

Dettagli

IL DIRETTORE (dr. Enrico Santus)

IL DIRETTORE (dr. Enrico Santus) Bussolengo (VR) li 10/12/2015 Risposta a Nr. di prot. VM/LP/pf 1343 Spett.li Ministero delle risorse agricole aliment. e forest.li Assessorati Regionali agricoltura Ente Fiere Verona Associazione Italiana

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Elenco dei numeri dei conti correnti "Poste italiane Proventi di Filiale..." da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio

Elenco dei numeri dei conti correnti Poste italiane Proventi di Filiale... da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio AGRIGENTO 306928 POSTE ITALIANE SPA FILIALE AGRIGENTO - PROVENTI DI FILIALE IT75P0760116600000000306928 ALBA 15674286 POSTE ITALIANE SPA FILIALE ALBA PROVENTI FILIALE IT89P0760110200000015674286 ALESSANDRIA

Dettagli

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011 Elaborazione flash Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011 A giugno 2011 in Italia 37.787 gelaterie artigiane, che danno lavoro a 87.992 addetti. Nell'artigianato 6 assunzioni di gelatai su 10 sono di

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Studi, la Statistica

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

Bovini d Allevamento dall Austria

Bovini d Allevamento dall Austria RINDERZUCHT AUSTRIA Bovini d Allevamento dall Austria ZAR - Associazione nazionale allevatori bovini austriaci Grazie alle condizioni naturali di produ zione l industria zootecnica austriaca vanta una

Dettagli

Direzione della Giustizia Tributaria ANNO 2014

Direzione della Giustizia Tributaria ANNO 2014 Direzione della Giustizia Tributaria APPENDICI STATISTICHE E GUIDA ALLA RELAZIONE SUL MONITORAGGIO DELLO STATO DEL CONTENZIOSO TRIBUTARIO E SULL ATTIVITA DELLE COMMISSIONI TRIBUTARIE ANNO 2014 Roma, Giugno

Dettagli

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

Software per l'analisi di fattibilità e redditività degli impianti

Software per l'analisi di fattibilità e redditività degli impianti Thematic Meeting Opportunità di innovazione nel campo dell efficienza energetica Sistemi di controllo degli impianti di digestione anaerobica, per ottimizzarne le rese energetiche Software per l'analisi

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica PRESSO LE SOCIO-RIABILITATIVE ALLE DATE DEL 31 MARZO E 30 GIUGNO 2002

Dettagli

Tendenze attuali e prospettive della produzione di carne bovina nel mondo e in Italia

Tendenze attuali e prospettive della produzione di carne bovina nel mondo e in Italia Incontro tecnico ASSEMBLEA GENERALE ASPROCARNE Tendenze attuali e prospettive della nel mondo e in Italia Kees de Roest - Claudio Montanari CRPA-Reggio Emilia Mercoledì 24 giugno 2015 Fossano Centro Ricerche

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

LA DOMANDA DI PROFESSIONI E

LA DOMANDA DI PROFESSIONI E SISTEMA INFORMATIVO EXCELSIOR SINTESI DEI PRINCIPALI RISULTATI 2015 LA DOMANDA DI PROFESSIONI E DI FORMAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE Indice Sezione 1 Flussi occupazionali complessivi in ingresso e in uscita

Dettagli

PROVINCIA DI VERCELLI

PROVINCIA DI VERCELLI PROVINCIA DI VERCELLI Piano Operativo Provinciale Anno 2002 LEGGE REGIONALE N. 63/78 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI ED INTEGRAZIONI ART. 15/A: CONTRIBUTI IN CONTO CAPITALE PER L ACQUISTO DI BESTIAME DA RIPRODUZIONE.

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

Zoo ec a. JFasi di crescita. 17.1 Bovini da latte. Sovini da latte Sovini da carne Suini Valore nutritivo dei foraggi. Razze.

Zoo ec a. JFasi di crescita. 17.1 Bovini da latte. Sovini da latte Sovini da carne Suini Valore nutritivo dei foraggi. Razze. Zoo ec a Sovini da latte Sovini da carne Suini Valore nutritivo dei foraggi 7. Bovini da latte Razze L'allevamento di bovini da latte e ditluso soprattutto ncl centro-nord d'italia, ma in modo particolarc

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006 PAGINE GIALLE Roma, marzo 2006 0 Per il 2006 è in corso il rinnovo dell accordo con SEAT. A tal riguardo Poste Italiane provvederà ad assicurare l intera distribuzione e raccolta dei set. Tale processo

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

Rapine in banca e attacchi agli ATM: non abbassare la guardia

Rapine in banca e attacchi agli ATM: non abbassare la guardia Rapine in banca e attacchi agli ATM: non abbassare la guardia Convegno «Banche e Sicurezza» - Roma, 4-5 giugno 2015 Giovanni GIOIA Research analyst OSSIF Divisione Progetti Speciali ABI Servizi SpA 2014:

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

Convalida documento vitivinicolo tramite PEC. F.A.Q. (risposte a domande più frequenti)

Convalida documento vitivinicolo tramite PEC. F.A.Q. (risposte a domande più frequenti) Convalida documento vitivinicolo tramite PEC F.A.Q. (risposte a domande più frequenti) Domanda n. 1) - Nel caso in cui il messaggio di PEC inviato dall operatore vitivinicolo non contenga l allegato (documento

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Fonte: Controcampus.it Per gli studenti che hanno sostenuto il test di Professioni Sanitarie

Dettagli

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006 DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel A cura della Camera di commercio di Milano Imprese attive nel settore

Dettagli

La produzione di rifiuti urbani in Italia

La produzione di rifiuti urbani in Italia La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER 1 RIFIUTI OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE APRILE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la terza annualità un indagine

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

P.A. Enrico Costa Tecnico Bonifiche Sarde S.P.A.

P.A. Enrico Costa Tecnico Bonifiche Sarde S.P.A. P.A. Enrico Costa Tecnico Bonifiche Sarde S.P.A. S W Strenghts (Punti di forza): ciò che l azienda è capace di fare bene Weaknesses (Punti di debolezza): ciò che l azienda non è capace di fare bene

Dettagli

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012 Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata Anno 2012 Premessa Nel settore della vigilanza privata il 2012 è stato un anno di record per gli ammortizzatori sociali, in particolare per

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento Allegato 1 Data limite entro cui la Provincia, in assenza del Comune capoluogo di provincia, convoca i Comuni dell ambito per la scelta della stazione appaltante e da cui decorre il tempo per un eventuale

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

La macellazione. in Italia nel 2001 N O T I Z I A R I O. Supplemento al numero 13/2002. a cura di Giuseppe Messina

La macellazione. in Italia nel 2001 N O T I Z I A R I O. Supplemento al numero 13/2002. a cura di Giuseppe Messina N O T I Z I A R I O Supplemento al numero 13/2002 La macellazione in Italia nel 2001 a cura di Giuseppe Messina UNIONE IMPORTATORI ESPORTATORI INDUSTRIALI COMMISSIONARI GROSSISTI INGRASSATORI MACELLATORI

Dettagli