SPECIALISTI DEL CROSSBREEDING

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SPECIALISTI DEL CROSSBREEDING"

Transcript

1 SPECIALISTI DEL CROSSBREEDING Agosto2014

2 Sommario Decidere un programma di crossbreeding 3 I nostri programmi di crossbreeding 4-5 Testimonianze 6-7 GENO e Rossa Norvegese 8-10 Extrafitness 11 I migliori tori NRF per carattere 12 Tori Rossa Norvegese SpermVital Tori Fleckvieh Tori Jersey Tori da carne Linea prodotti Test rapido del progesterone P4 _ 46 È genetica e funziona! Negli ultimi 50 anni la maggior parte delle razze ha fatto miglioramenti straordinari nel progresso genetico per la produzione di latte. Dal momento che produzione di latte e fertilità sono negativamente correlati, una selezione genetica ristretta e soprattutto focalizzata sulla produzione ha portato ad enormi peggioramenti nella fertilità in molte razze. Ebbene sì, la genetica ha funzionato il latte è salito e la fertilità è calata! Un miglioramento genetico per i caratteri sanitari, di fertilità e di produzione è stato invece realizzato nella razza Rossa Norvegese (NRF) nello stesso periodo di tempo in cui le altre razze hanno raggiunto i livelli minimi e preoccupanti di fertilità. I responsabili della selezione della razza Rossa Norvegese essendo loro stessi allevatori - negli ultimi 40 anni sono stati molto lungimiranti ed hanno selezionato una vacca bilanciata tra latte, fertilità e salute. Il risultato nel lungo periodo è stato un vero successo! La Rossa Norvegese è conosciuta oggi come la razza da latte con la più alta fertilità del mondo. Diego Galli Direttore Differenze genetiche nella fertilità femminile (Daughter Pregnancy Rate) per razza in confronto alla base attuale Holstein in USA (che è zero). Fonte: Valutazioni genetiche USDA Aprile è il dato di fertilità medio per una vacca Holstein nata nel 2005

3 3 Rossa Norvegese x Holstein, seconda lattazione. Decidere un programma di Crossbreeding Nel considerare il crossbreeding è necessario tenere conto di alcuni fattori chiave: 1. Il crossbreeding da risultati in sistemi ad alto input/alto output, basso input/basso output, e in tutto quello che c è di mezzo. 2. Il crossbreeding richiede impegno 3. È necessario avere un piano: quante razze usare quando usarle in rotazione quali animali della mandria utilizzare per gli incroci 4. Seleziona razze che soddisfano i tuoi bisogni per ottenere guadagni per esempio, se vuoi vacche più forti, con vitelli maschi di valore più alto, scegli razze a duplice attitudine 5. Usa razze che siano complementari tra di loro per esempio, se sei soddisfatto con la produzione di latte della tua mandria, ma vuoi migliorare i titoli, la fertilità etc 6. Scegli razze con sufficiente potenziale genetico per migliorare la tua mandria messa in prova di un alto numero di tori 7. In ogni razza seleziona i tori che meglio soddisfino i tuoi bisogni nel crossbreeding la selezione del toro è altrettanto importante che per le razze pure Esempi di Programmi di Crossbreeding: Photo: Elly Geverink. xsires.com Rossa Norvegese x Fleckvieh x Holstein. Holstein 2 Razze Rossa Norvegese Holstein 3 Razze Fleckvieh Rossa Norvegese

4 4 2 razze 75% HOLSTEIN 25% ROSSA NORVEGESE Photo: Luca Nolli 75% ROSSA NORVEGESE 25% HOLSTEIN Photo: Luca Nolli

5 3 razze 5 50% BROWN SWISS 25% HOLSTEIN 25% ROSSA NORVEGESE BS BS BS 50% FLECKVIEH 25% HOLSTEIN 25% ROSSA NORVEGESE 50% JERSEY 25% ROSSA NORVEGESE 25% HOLSTEIN

6 6 Denis Dunlop, Grasslands Dairy - Western Idaho, USA 1000 vacche in lattazione 95% sono incroci Schema di crossbreeding a 3 vie: HolsteinxRossa NorvegesexJersey Da anni abbiamo un programma di crossbreeding e dopo aver visto i risultati della Rossa Norvegese abbiamo deciso che è una razza eccellente per quello che ci serve. Vacche di taglia media con alta produzione e alta fertilità. Ufficio della Grasslands Dairy. A sinistra il Dr. Garth Millard, veterinario dell azienda. Jack Richardson - herd manager - è seduto al centro. Il proprietario Denis Dunlop è sulla destra. I costi alimentari sono molto aumentati negli ultimi anni e anche per questo la Rossa Norvegese è una scelta perfetta nella nostra stalla. James Willcock, Cornwall, UK 300 vacche in mungitura Schema di crossbreeding a 3 vie: HolsteinxRossa NorvegesexBrown Swiss James Wilcock (destra) e Liam Healy, breeding advisor di Geno UK. Avevamo 18 vacche incrociate con la Rossa Norvegese da fecondare all inizio dell anno e tutte tranne una sono rimaste subito gravide al primo tentativo. La loro fertilità e il tasso di concepimento sono eccellenti. Hanno segnali del calore molto forti e spesso per 24 ore. Questo rende le cose molto più semplici!

7 7 Tom Dunne, Cork, Irlanda 250 vacche in mungitura 100% incroci tra Holstein e Rossa Norvegese Schema di crossbreeding a 2 vie: HolsteinxRossa Norvegese e incrocio di assorbimento verso la Rossa Norvegese Ho iniziato 10 anni fa facendo ricerche sul crossbreeding e dopo aver valutato diverse razze la Rossa Norvegese è stata la scelta definitiva perché aveva il maggior numero di informazioni disponibili e i dati più attendibili Da quando abbiamo iniziato la nostra fertilità è aumentata anno dopo anno ed oggi è eccellente. L anno scorso il 72% delle vacche si è ingravidata con una sola inseminazione Tom Dunne La Rossa Norvegese è perfetta per noi: ha una taglia media, è molto robusta e si adatta facilmente alle condizioni difficili e agli stress; ha un ottima produzione di latte che può competere con la razza Holstein se questo è l aspetto più importante per un allevatore Consiglio di usare la Rossa Norvegese perché è perfetta per il crossbreeding, soprattutto su vacche Holstein. Il mio incrocio preferito è la seconda generazione con il 75% di sangue NRF e il 25% Holstein Il crossbreeding con la NRF significa un maggior numero di manze che entrano in stalla, la possibilità di aumentare più velocemente il numero di capi, il non dover comprare animali da fuori e poter invece vendere quelli in surplus Martin Vissers, Ravenstein, Olanda 275 vacche in mungitura Schema di crossbreeding a 3 vie: HolsteinxRossa NorvegesexFleckvieh Tutte le sei vacche sono incroci Rossa Norvegese x Holstein in 1 ma lattazione a tre settimane dal parto ed hanno una media di 32.2 Kg/giorno. L età media al parto è 1 anno e 11 mesi. L incrocio con la Rossa Norvegese da vacche straordinarie

8 8 Informazioni chiave Norvegia Popolazione Capitale - Oslo Bodø Performance Test Station Geno, Øyer Principali industrie Trondheim Sede Principale Geno AI Centre, Store Ree Clima Øyer Hamar Stange Oslo Ås Malattie animali con il mare e la posizione all estremo nord Stavanger Divisione Genetica e Ricerca Informazioni chiave Geno Il 35% delle vacche Rosse Norvegesi è munta con robot: velocità di mungitura, ottima conformazione della mammella e buon temperamento!

9 9 Obiettivi di Selezione per la Rossa Norvegese 100% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% Fertilità e Salute Tipo Funzionale Tasso di Crescita Produzione Resistenza alle Malattie 2% Temperamento 2% Tasso di Crescita 6% Arti e Piedi 6% Mammelle 15% Fertilità Femminile 18% Velocità di Mungitura 1% Facilità di Parto 1% Natimortalità 1% Produzione 28% Resistenza alle mastiti 21% Produzione Resistenza alle mastiti (SCC) Fertilità Femminile Mammelle Arti e Piedi Tasso di Crescita Temperamento Resistenza alle Malattie Velocità di Mungitura Facilità di Parto Natimortalità Trend genetici nella Rossa Norvegese Trattamento veterinario Produzione, kg Vacca-anni, n Trattamenti veterinari per: I tori di razza Rossa Norvegese vengono selezionati per Salute e Fertilità da 50 anni!

10 10 Photo: Elly Geverink Rossa Norvegese pura Fertilità Femminile Un sistema unico Risultati in Norvegia Allevatori Caseifici Laboratori del latte Macelli Schede sanitaria Database fecondazioni artificiali Registro stalle da latte in Norvegia Dati per la stima dei valori di riproduzione Rossa Norvegese pura

11 11 Programma di accoppiamento per F1 Aasheim Amdal Bosnes Braut Dahle Efjestad Eggtroen Eik Espeland Faaren Haga Haugset Hjulstad Hovde Motroen Naxbie Nordbo Nord Braut Oygarden Ravn Raastad Ryggvold Ruud Salte Skattebu Skei Skjenaust Sormarka Tranmael Turlingen Velsvik Toro NRF da usare Skjelvan, Seim, Prestangen Ruud, Dahle, Skjelvan Ravn, Engebakken, Dahle Dahle, Ravn, Skjelvan Prestangen, Skjelvan Ruud, Dahle, Seim Skjelvan, Ruud, Hoen Ravn, Skelvan, Ruud Ravn, Seim, Prestangen Skjelvan, Ravn, Dahle Dahle, Ravn, Eggtroen Dahle, Ravn, Eggtroen Ruud, Skjelvan, Engebakken Prestangen, Dahle, Eggtroen Ravn, Dahle, Skjelvan Ruud, Dahle, Eggtroen Ravn, Skjelvan, Dahle Skjelvan, Dahle, Ruud Prestangen, Ravn, Dahle Hoen, Engebakken, Seim Skjelvan, Dahle, Ruud Ravn, Prestangen, Seim Prestangen, Ravn, Hoen Prestangen, Sormarka, Skei Dahle, Skjelvan, Ravn Ravn, Eggtroen, Engebakken Faaren, Seim, Skei Ravn, Ruud, Skjelvan Prestangen, Ravn, Braut Prestangen, Ravn Dahle, Skjelvan, Ruud

12 12 I migliori tori NRF per carattere TMI NM$ CM$ Skjelvan 33 Tangvoll 31 Skei 23 Prestangen 23 Haga 22 Eggtroen Skjelvan Engebakken Dahle Ruud Eggtroen Skjelvan Engebakken Dahle Ravn LATTE GRASSO PROTEINE Skjelvan Ruud Tangvoll Val Engebakken Skjelvan Ruud Engebakken Tangvoll Braut Skjelvan Tangvoll Eggtroen Ruud Val TIPO MAMMELLA ARTI E PIEDI Skjelvan 120 Ravn 113 Seim 112 Hoen 110 Hjulstad 110 Hjulstad 136 Hoen 133 Sormarka 125 Prestangen 120 Seim 120 Skjelvan 120 Faaren 113 Hjulstad 112 Prestangen 111 Engebakken 108 FERTILITÀ RESISTENZA MASTITI PARTO Efjestad 120 Prestangen 117 Haga 114 Skattebu 113 Hjulstad 111 Hjulstad 119 Tangvoll 116 Skei 116 Prestangen 115 Sormarka 110 Bosnes 120 Faaren 118 Val 112 Eik 111 Skattebu 110 Salute Seme sessato Muscolosità Toro nuovo Latte 27 TMI (indice) Vacche da robot Facile al parto Mammella Fertilità delle figlie Con corna rosso, nero Temperamento Velocità di mungitura Arti e piedi Polled rosso, nero SpermVital

13 ROSSA NORVEGESE 13 SKJELVAN RED NR11039 aaa Beta caseina 33 NM$ 869 CM$ 928 figlia di Skjelvan PADRE Heisalan P. NONNO Orraryd BISNONNO Viddal K caseina BB Seme sessato disponibile Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % -0,02 GRT +114 Proteine % +0,03 PRT +103 Figlie 243 K Caseina BB Muscolosità 117 Tipo 120 Mammella 98 Arti e Piedi 120 Fertilità Figlie 107 Parto 90 Resistenza mastiti 98 Resistenze patologie 86 Velocità mungitura 102 Temperamento 117 Statura > 117 Profondità > 100 Angolo groppa > 93 Arti posteriori (lato) > 90 Arti posteriori (dietro) > 111 Piede angolo > 113 Mammella altezza > 123 Mammella anteriore > 114 Mammella posteriore altezza > 112 Mammella posteriore largh. > 96 Legamento > 84 Posizione capezzoli anteriore > 103 Posizione capezzoli posteriore > 109 Capezzoli dimensioni > 92

14 14 ROSSA NORVEGESE ENGEBAKKEN RED POLLED NR10673 aaa Beta caseina 13 NM$ 810 CM$ 879 Rossa Norvegese PADRE NONNO BISNONNO Guterud Lillebjerka Backard Alta produzione di latte POLLED Eccellente toro bilanciato Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,04 GRT +95 Proteine % +0,06 PRT +82 Figlie 186 Muscolosità 90 Tipo 108 Mammella 105 Arti e Piedi 108 Fertilità Figlie 91 Parto 90 Resistenza mastiti 100 Resistenze patologie 100 Velocità mungitura 96 Temperamento 100 Statura > 111 Profondità > 107 Angolo groppa > 103 Arti posteriori (lato) > 94 Arti posteriori (dietro) > 117 Piede angolo > 104 Mammella altezza > 105 Mammella anteriore > 100 Mammella posteriore altezza > 109 Mammella posteriore largh. > 108 Legamento > 101 Posizione capezzoli anteriore > 88 Posizione capezzoli posteriore > 106 Capezzoli dimensioni > 114

15 ROSSA NORVEGESE 15 HOEN RED NR10795 aaa Beta caseina 18 Photo: Elly Geverink Figlia di Hoen PADRE K Lens Mammelle perfettamente conformate NONNO Lien Arti e piedi corretti BISNONNO Galde Molto facile al parto NM$ 535 CM$ 598 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Statura 110 Grasso % +0,14 GRT +77 Profondità > 100 Proteine % -0,06 PRT +52 Angolo groppa > 108 Figlie 235 Arti posteriori (lato) > 98 Arti posteriori (dietro) > 112 Muscolosità 89 Piede angolo > 102 Mammella altezza > 113 Tipo 110 Mammella anteriore > 115 Mammella 133 Mammella posteriore altezza > 120 Arti e Piedi 104 Mammella posteriore largh. > 112 Legamento > 111 Posizione capezzoli anteriore > 130 Fertilità Figlie 96 Posizione capezzoli posteriore > 91 Parto 104 Capezzoli dimensioni > 97 Resistenza mastiti 97 Resistenze patologie 90 Velocità mungitura 115 Temperamento 114

16 16 ROSSA NORVEGESE TANGVOLL RED POLLED NR10909 aaa Beta caseina 31 NM$ 563 CM$ 645 Rossa Norvegese PADRE NONNO BISNONNO Oygarden Guterud Rormark Primo figlio provato di Oygarden Altissima spinta a latte Toro per manze - Seme sessato Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % -0,02 GRT +91 Proteine % +0,07 PRT +91 Figlie 196 Muscolosità 113 Tipo 108 Mammella 96 Arti e Piedi 93 Fertilità Figlie 107 Parto 103 Resistenza mastiti 116 Resistenze patologie 100 Velocità mungitura 98 Temperamento 103 Statura > 105 Profondità > 100 Angolo groppa 110 Arti posteriori (lato) > 99 Arti posteriori (dietro) > 105 Piede angolo > 89 Mammella altezza > 100 Mammella anteriore > 89 Mammella posteriore altezza > 98 Mammella posteriore largh. > 98 Legamento > 99 Posizione capezzoli anteriore > 90 Posizione capezzoli posteriore > 109 Capezzoli dimensioni > 104

17 ROSSA NORVEGESE 17 PRESTANGEN NR10923 aaa Beta caseina 23 NM$ 574 CM$ 663 Az. Corini Gancarlo e C. - Milzanello di Leno (BS) PADRE NONNO BISNONNO Haugset Ryggvold Krejstad Haugset x Ryggvold: un incrocio perfetto Mammelle corrette, altissima fertilità e fitness Un toro senza difetti Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % -0,01 GRT +56 Proteine % +0,09 PRT +65 Figlie 197 Muscolosità 114 Tipo 108 Mammella 120 Arti e Piedi 111 Fertilità Figlie 117 Parto 92 Resistenza mastiti 115 Resistenze patologie 107 Velocità mungitura 95 Temperamento 117 Statura 106 Profondità > 101 Angolo groppa > 100 Arti posteriori (lato) > 91 Arti posteriori (dietro) > 113 Piede angolo > 107 Mammella altezza > 103 Mammella anteriore > 115 Mammella posteriore altezza > 114 Mammella posteriore largh. > 118 Legamento > 104 Posizione capezzoli anteriore > 104 Posizione capezzoli posteriore > 98 Capezzoli dimensioni > 118

18 18 ROSSA NORVEGESE RUUD NR10624 aaa Beta caseina 9 NM$ 716 CM$ 750 PADRE NONNO BISNONNO Brenden Risa J Husveg Grande produzione Arti e piedi molto buoni Ottimo legamento Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,01 GRT +105 Proteine % +0,01 PRT +86 Figlie 226 K Caseina AB Muscolosità 99 Tipo 108 Mammella 112 Arti e Piedi 108 Fertilità Figlie 92 Parto 80 Resistenza mastiti 83 Resistenze patologie 88 Velocità mungitura 96 Temperamento 104 Statura > 106 Profondità > 104 Angolo groppa 82 Arti posteriori (lato) > 108 Arti posteriori (dietro) > 100 Piede angolo > 112 Mammella altezza > 96 Mammella anteriore > 96 Mammella posteriore altezza > 102 Mammella posteriore largh. > 109 Legamento > 114 Posizione capezzoli anteriore > 107 Posizione capezzoli posteriore > 101 Capezzoli dimensioni > 98

19 ROSSA NORVEGESE 19 SEIM POLLED NR10971 Beta caseina 19 NM$ 619 CM$ 655 Rossa Norvegese pura PADRE NONNO BISNONNO Raastad Guterud Ulsaker Primo figlio provato di Raastad Ottima mammella Facile al parto, per manze Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,04 GRT +73 Proteine % +0,02 PRT +58 Figlie 215 Muscolosità 110 Tipo 112 Mammella 120 Arti e Piedi 98 Fertilità Figlie 105 Parto 102 Resistenza mastiti 102 Resistenze patologie 100 Velocità mungitura 114 Temperamento 99 Statura > 113 Profondità > 105 Angolo groppa > 97 Arti posteriori (lato) > 90 Arti posteriori (dietro) > 95 Piede angolo > 100 Mammella altezza > 107 Mammella anteriore > 100 Mammella posteriore altezza > 126 Mammella posteriore largh. > 131 Legamento > 93 Posizione capezzoli anteriore > 121 Posizione capezzoli posteriore > 95 Capezzoli dimensioni > 104

20 20 ROSSA NORVEGESE VAL NR10918 aaa NM$ 548 CM$ 594 Figlia pura di Val, Norvegia PADRE NONNO BISNONNO Sorby Magny BJurist Una macchina da latte con alta fertilità! Toro per manze, parto facilissimo Seme sessato Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % -0,05 GRT +83 Proteine % +0,03 PRT +82 Figlie 246 Muscolosità 88 Tipo 104 Mammella 113 Arti e Piedi 107 Fertilità Figlie 98 Parto 112 Resistenza mastiti 93 Resistenze patologie 88 Velocità mungitura 108 Temperamento 106 Statura > 97 Profondità > 95 Angolo groppa > 117 Arti posteriori (lato) > 116 Arti posteriori (dietro) > 108 Piede angolo > 93 Mammella altezza > 90 Mammella anteriore > 94 Mammella posteriore altezza > 126 Mammella posteriore largh. > 123 Legamento > 115 Posizione capezzoli anteriore > 96 Posizione capezzoli posteriore > 108 Capezzoli dimensioni > 102

21 ROSSA NORVEGESE 21 RAVN RED POLLED NR10739 aaa NM$ 713 CM$ % Rossa Norvegese 50% Holstein PADRE NONNO BISNONNO Olstad Galde Risa Un POLLED senza difetti, il toro completo! Ottimo a grasso e proteine Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,05 GRT +83 Proteine % +0,11 PRT +82 Figlie 206 Muscolosità 107 Tipo 113 Mammella 110 Arti e Piedi 103 Fertilità Figlie 102 Parto 81 Resistenza mastiti 101 Resistenze patologie 98 Velocità mungitura 94 Temperamento 94 Statura > 118 Profondità > 90 Angolo groppa > 101 Arti posteriori (lato) > 104 Arti posteriori (dietro) > 90 Piede angolo > 109 Mammella altezza > 109 Mammella anteriore > 103 Mammella posteriore altezza > 114 Mammella posteriore largh. > 109 Legamento > 109 Posizione capezzoli anteriore 110 Posizione capezzoli posteriore > 88 Capezzoli dimensioni > 90

22 22 ROSSA NORVEGESE BRAUT RED NR10177 aaa Beta caseina 18 Figlia di Braut, Olanda PADRE NONNO BISNONNO Krejstad Kjaer I.Hansmoen Il toro NRF più famoso al mondo Toro per manze figlie, ancora al top! Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,08 GRT +86 Proteine % +0,08 PRT +73 Figlie Muscolosità 114 Tipo 106 Mammella 115 Arti e Piedi 109 Fertilità Figlie 103 Parto 107 Resistenza mastiti 103 Resistenze patologie 88 Velocità mungitura 114 Temperamento 126 Statura > 101 Profondità > 97 Angolo groppa > 123 Arti posteriori (lato) > 106 Arti posteriori (dietro) > 116 Piede angolo > 95 Mammella altezza > 95 Mammella anteriore > 102 Mammella posteriore altezza > 121 Mammella posteriore largh. > 122 Legamento > 104 Posizione capezzoli anteriore > 107 Posizione capezzoli posteriore > 99 Capezzoli dimensioni > 108 NM$ 625 CM$ 710

23 ROSSA NORVEGESE 23 EGGTROEN RED POLLED NR10579 aaa Beta caseina NM$ 888 CM$ 1006 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,02 GRT +86 Proteine % +0,12 PRT +91 Figlie 448 Muscolosità 102 Fertilità Figlie 100 Parto 93 Resistenza mastiti 106 Resistenze patologie 114 Velocità mungitura 90 Temperamento 94 Tipo 105 Mammella 101 Arti e Piedi 85 Gruppo NRF x Holstein PADRE Guterud NONNO Ranes BISNONNO Y.Naerland Leader della razza per Net Merit $ e Cheese Merit $ Tanto latte e fitness Statura > 109 Profondità > 92 Angolo groppa > 107 Arti posteriori (lato) > 105 Arti posteriori (dietro) > 88 Piede angolo > 81 Mammella altezza > 108 Mammella anteriore > 98 Mammella posteriore altezza 110 Mammella posteriore largh. > 105 Legamento > 85 Posizione capezzoli anteriore > 98 Posizione capezzoli post. > 106 Capezzoli dimensioni > 113 DAHLE RED POLLED NR10801 aaa Beta caseina NM$ 794 CM$ 863 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,01 GRT +78 Proteine % +0,06 PRT +75 Figlie 212 Muscolosità 99 Fertilità Figlie 97 Parto 89 Resistenza mastiti 105 Resistenze patologie 103 Velocità mungitura 95 Temperamento 99 Tipo 110 Mammella 114 Arti e Piedi 97 50% Rossa Norvegese 50% Holstein PADRE Olstad NONNO Salte BISNONNO Aase POLLED Toro completo con latte, tipo e fitness Ottime mammelle Statura > 115 Profondità > 92 Angolo groppa > 94 Arti posteriori (lato) > 98 Arti posteriori (dietro) > 105 Piede angolo > 96 Mammella altezza > 126 Mammella anteriore > 116 Mammella posteriore altezza > 119 Mammella posteriore largh. > 111 Legamento > 109 Posizione capezzoli anteriore > 97 Posizione capezzoli post. > 91 Capezzoli dimensioni > 104

24 24 ROSSA NORVEGESE FAAREN RED POLLED NR10505 aaa Beta caseina Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % -0,03 GRT +71 Proteine % +0,01 PRT +64 Figlie 1305 Muscolosità 85 Tipo 104 Mammella 100 Arti e Piedi 113 Fertilità Figlie 101 Parto 118 Resistenza mastiti 102 Resistenze patologie - Velocità mungitura 106 Temperamento - Figlia di Faaren in purezza, Norvegia PADRE Ryygvold NONNO Fagerlin BISNONNO Stensjo Eccellente a latte NM$ 618 CM$ 642 Second Crop con 1305 figlie Facilissimo al parto, ok su manze Statura > 104 Profondità > 96 Angolo groppa > 101 Arti posteriori (lato) > 90 Arti posteriori (dietro) > 107 Piede angolo > 104 Mammella altezza > 113 Mammella anteriore > 102 Mammella posteriore altezza > 112 Mammella posteriore largh. > 103 Legamento > 97 Posizione capezzoli anteriore > 90 Posizione capezzoli post. > 106 Capezzoli dimensioni > 95 SORMARKA NR10462 aaa NM$ 627 CM$ 672 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,01 GRT +60 Proteine % +0,04 PRT +55 Figlie 4953 Muscolosità 114 Tipo 108 Mammella 125 Arti e Piedi 98 Fertilità Figlie 98 Parto 102 Resistenza mastiti 110 Resistenze patologie 101 Velocità mungitura 96 Temperamento 106 Az. Brunelli Pietro e C., Leno (BS) PADRE Faaren 5313 NONNO B.Stadmoen BISNONNO Leirud Mammelle eccellenti Vacche robuste, forti e longeve Alta resistenza alle mastiti Statura > 101 Profondità > 96 Angolo groppa > 89 Arti posteriori (lato) > 93 Arti posteriori (dietro) > 100 Piede angolo > 87 Mammella altezza > 105 Mammella anteriore > 113 Mammella posteriore altezza > 118 Mammella posteriore largh. > 124 Legamento > 113 Posizione capezzoli anteriore > 99 Posizione capezzoli post. > 106 Capezzoli dimensioni > 115

25 ROSSA NORVEGESE 25 SKEI RED NR10617 aaa Beta caseina NM$ 725 CM$ 789 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,11 GRT +85 Proteine % +0,06 PRT +63 Figlie 225 K Caseina AB Muscolosità 114 Fertilità Figlie 98 Parto 100 Resistenza mastiti 116 Resistenze patologie 99 Velocità mungitura 105 Temperamento 128 Tipo 105 Mammella 104 Arti e Piedi 96 50% Rossa Norvegese - 50% Holstein, Germania PADRE Brenden NONNO B.Stadmoen BISNONNO Y.Oi K caseina AB Al top per resistenza alle mastiti Toro per manze Statura > 105 Profondità > 98 Angolo groppa > 87 Arti posteriori (lato) > 100 Arti posteriori (dietro) > 95 Piede angolo 110 Mammella altezza > 111 Mammella anteriore > 114 Mammella posteriore altezza > 117 Mammella posteriore largh. > 114 Legamento > 93 Posizione capezzoli anteriore > 112 Posizione capezzoli post. > 92 Capezzoli dimensioni > 83 MOTROEN RED POLLED NR10556 aaa Beta caseina NM$ 537 CM$ 620 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % -0,08 GRT +46 Proteine % +0,08 PRT +67 Figlie 2213 Muscolosità 100 Fertilità Figlie 97 Parto 104 Resistenza mastiti 104 Resistenze patologie 96 Velocità mungitura 110 Temperamento 101 Tipo 102 Mammella 114 Arti e Piedi 98 Figlia Pura di Motroen, Norvegia PADRE Ryggvold NONNO Ulsaker BISNONNO Moen Un toro bilanciato, completo Toro per manze Alta fertilità Statura > 97 Profondità > 108 Angolo groppa > 101 Arti posteriori (lato) > 91 Arti posteriori (dietro) > 93 Piede angolo > 100 Mammella altezza > 100 Mammella anteriore > 107 Mammella posteriore altezza > 105 Mammella posteriore largh. > 98 Legamento > 114 Posizione capezzoli anteriore > 115 Posizione capezzoli post. > 86 Capezzoli dimensioni > 99

26 26 ROSSA NORVEGESE NORDBO 100% POLLED NR10553 aaa Beta caseina NM$ 702 CM$ 771 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,12 GRT +68 Proteine % +0,07 PRT +51 Figlie 1302 Muscolosità 102 Fertilità Figlie 99 Parto 104 Resistenza mastiti 105 Resistenze patologie 85 Velocità mungitura 100 Temperamento 114 Tipo 104 Mammella 110 Arti e Piedi 81 NRF x Brown S. x Holstein PADRE Salte NONNO Brandstadmoen BISNONNO Backard 100% POLLED Ottime mammelle Toro per manze Statura > 96 Profondità > 89 Angolo groppa > 106 Arti posteriori (lato) > 101 Arti posteriori (dietro) > 97 Piede angolo > 90 Mammella altezza > 94 Mammella anteriore > 111 Mammella posteriore altezza > 112 Mammella posteriore largh. > 120 Legamento > 95 Posizione capezzoli anteriore > 118 Posizione capezzoli post. > 91 Capezzoli dimensioni > 98 RAASTAD RED NR10115 aaa Beta caseina NM$ 519 CM$ 596 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,16 GRT +75 Proteine % +0,08 PRT +50 Figlie Muscolosità 112 Fertilità Figlie 100 Parto 80 Resistenza mastiti 97 Resistenze patologie 101 Velocità mungitura 121 Temperamento 106 Tipo 108 Mammella 114 Arti e Piedi 87 Raastad Pura Norvegia PADRE B.Stadmoen NONNO Hilstad BISNONNO Nytroen figlie in indice Figlie molto apprezzate Sempre al top per mammella Statura > 102 Profondità > 101 Angolo groppa > 99 Arti posteriori (lato) > 82 Arti posteriori (dietro) > 99 Piede angolo > 97 Mammella altezza > 102 Mammella anteriore > 109 Mammella posteriore altezza 110 Mammella posteriore largh. > 118 Legamento > 103 Posizione capezzoli anteriore > 107 Posizione capezzoli post. > 92 Capezzoli dimensioni > 112

27 ROSSA NORVEGESE 27 HJULSTAD RED NR10245 aaa Beta caseina NM$ 512 CM$ 563 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE +475 Grasso % -0,03 GRT +13 Proteine % +0,06 PRT +26 Figlie 8680 Muscolosità 97 Fertilità Figlie 111 Parto 102 Resistenza mastiti 119 Resistenze patologie 105 Velocità mungitura 98 Temperamento 107 Tipo 110 Mammella 136 Arti e Piedi 112 Figlia di Hjulstad in purezza PADRE Ulsaker NONNO Nylokken BISNONNO M.As N. 1 a mammella Altissima fertilità figlie Toro per manze Statura > 109 Profondità > 96 Angolo groppa > 115 Arti posteriori (lato) > 80 Arti posteriori (dietro) 110 Piede angolo 90 Mammella altezza > 112 Mammella anteriore 110 Mammella posteriore altezza > 122 Mammella posteriore largh. > 126 Legamento > 94 Posizione capezzoli anteriore > 142 Posizione capezzoli post. > 94 Capezzoli dimensioni > 107 EIK RED NR10540 aaa NM$ 630 CM$ 762 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,02 GRT +63 Proteine % +0,14 PRT +77 Figlie 2276 Muscolosità 94 Tipo 100 Mammella 110 Arti e Piedi 79 Fertilità Figlie 96 Parto 111 Resistenza mastiti 106 Resistenze patologie 108 Velocità mungitura 101 Temperamento % Rossa Norvegese 50% Holstein PADRE Lusi Kottilan L. NONNO Ulsaker BISNONNO Moe Facilissimo al parto Vacche di taglia moderata Alta resistenza alle mastiti Statura > 98 Profondità > 99 Angolo groppa > 100 Arti posteriori (lato) > 119 Arti posteriori (dietro) > 91 Piede angolo > 72 Mammella altezza > 98 Mammella anteriore > 107 Mammella posteriore altezza > 107 Mammella posteriore largh. > 108 Legamento > 107 Posizione capezzoli anteriore > 100 Posizione capezzoli post. > 100 Capezzoli dimensioni > 112

28 28 ROSSA NORVEGESE SKATTEBU RED NR Beta caseina k caseina BB NM$ 624 CM$ 676 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,02 GRT +68 Proteine % +0,04 PRT +61 Figlie 267 K Caseina BB Muscolosità 106 Fertilità Figlie 113 Parto 110 Resistenza mastiti 88 Resistenze patologie 93 Velocità mungitura 114 Temperamento 111 Tipo 102 Mammella 110 Arti e Piedi 104 Rossa Norvegese pura PADRE Hedaker NONNO Ulsaker BISNONNO Bakker K caseina BB Vacche di taglia moderata Toro per manze Statura > 92 Profondità 110 Angolo groppa > 102 Arti posteriori (lato) > 102 Arti posteriori (dietro) > 111 Piede angolo > 104 Mammella altezza > 88 Mammella anteriore > 109 Mammella posteriore altezza > 99 Mammella posteriore largh. > 107 Legamento > 108 Posizione capezzoli anteriore > 116 Posizione capezzoli post. > 91 Capezzoli dimensioni > 99 HAGA RED NR10278 aaa Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,05 GRT +52 Proteine % +0,09 PRT +53 Figlie Muscolosità 114 Fertilità Figlie 114 Parto 87 Resistenza mastiti 108 Resistenze patologie 98 Velocità mungitura 118 Temperamento 106 iglia di Haga, Milky Way Dairy USA PADRE Ulsaker NONNO Ristitien Johde BISNONNO Nylokken Second Crop con figlie Super fertilità Vacche di taglia media NM$ 508 CM$ 590 Tipo 105 Mammella 116 Arti e Piedi 93 Statura > 96 Profondità > 111 Angolo groppa > 93 Arti posteriori (lato) > 95 Arti posteriori (dietro) > 111 Piede angolo > 77 Mammella altezza > 100 Mammella anteriore > 108 Mammella posteriore altezza 108 Mammella posteriore largh. > 103 Legamento > 117 Posizione capezzoli anteriore > 100 Posizione capezzoli post. > 111 Capezzoli dimensioni > 101

29 ROSSA NORVEGESE 29 BOSNES RED NR10402 aaa Beta caseina NM$ 525 CM$ 613 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,05 GRT +85 Proteine % +0,08 PRT +78 Figlie 8558 Muscolosità 89 Fertilità Figlie 97 Parto 120 Resistenza mastiti 95 Resistenze patologie 95 Velocità mungitura 90 Temperamento 103 Tipo 102 Mammella 93 Arti e Piedi 92 50% Rossa Norvegese 50% Holstein PADRE Lusi Kottilan Luiro NONNO Galde BISNONNO Nylokken Facilissimo al parto Re della fertilità 8558 figlie Statura > 103 Profondità > 97 Angolo groppa > 97 Arti posteriori (lato) > 106 Arti posteriori (dietro) 101 Piede angolo 86 Mammella altezza > 101 Mammella anteriore 90 Mammella posteriore altezza > 105 Mammella posteriore largh. > 105 Legamento > 101 Posizione capezzoli anteriore > 106 Posizione capezzoli post. > 77 Capezzoli dimensioni > 93 EFJESTAD RED NR NM$ 596 CM$ 673 Dati produttivi IB-M/USA 08/14 LATTE Grasso % +0,06 GRT +62 Proteine % +0,08 PRT +56 Figlie 1948 K Caseina AB Muscolosità 99 Tipo 106 Mammella 100 Arti e Piedi 90 Fertilità Figlie 120 Parto 93 Resistenza mastiti 81 Resistenze patologie 105 Velocità mungitura 90 Temperamento 105 Rossa Norvegese pura NORVEGIA PADRE Hodalen NONNO Vistnes BISNONNO Kommisrud Vacche longeve K caseina AB Il leader per fertilità Statura > 101 Profondità > 111 Angolo groppa > 97 Arti posteriori (lato) > 95 Arti posteriori (dietro) > 94 Piede angolo > 96 Mammella altezza > 90 Mammella anteriore > 101 Mammella posteriore altezza > 98 Mammella posteriore largh. > 101 Legamento > 87 Posizione capezzoli anteriore > 99 Posizione capezzoli post. > 120 Capezzoli dimensioni > 105

30 30 UNA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA! SEME CON UN DILUITORE SPECIALE CHE PROLUNGA LA VITA DEGLI SPERMATOZOI DOPO L INSEMINAZIONE SEME A LENTO RILASCIO CHE DURA IL DOPPIO DEL TEMPO RISPETTO A QUELLO CONVENZIONALE Lo SpermVital-team. Da destra l amministratore delegato Nils Christian Steig, Henriette Kise and Elisabeth Kommisrud. Laila Bekk (di fronte). Photo: Jan Arve Kristiansen ESTATE: IL PERIODO PIÙ CRITICO PER LA FERTILITÀ Con SpermVital potete continuare a fare selezione anche in estate! Quanto vale economicamente una gravidanza?* I giorni vuoti (vacca non gravida) costano all allevatore fino a 6 Il valore economico di una gravidanza arriva fino a 600 Questo valore aumenta per vacche particolarmente produttive e di alto valore genetico Ogni aumento di un punto percentuale del PR (tasso di gravidanza) vale fino a 35 esempio: una stalla di 200 vacche che aumenta il PR dal 15% al 20% guadagna in più ogni anno Altri vantaggi economici del miglioramento della fertilità Si riducono i giorni medi di lattazione in stalla = aumenta la produzione totale di latte Si riduce il numero di vacche importanti eliminate solo per scarsa fertilità Più vitelle all anno = riduzione del tasso di rimonta e più animali da vendere Effettivo miglioramento genetico della mandria Manze che partoriscono nei tempi e nelle condizioni giuste *Fonte: Università del Minnesota (USA)

31 31 Raccomandazioni dell utilizzo di SpermVital 1. Inseminazioni anticipate 2. Calori poco chiari o deboli 3. Vacche repeat breeders 4. Maggiore flessibilità nell orario dell inseminazione 5. Evita le doppie inseminazioni 6. Programmmi di sincronizzazioni Dura il doppio! Seme SpermVital / 48 ore Seme normale / 24 ore 0 ore 24 ore 48 ore VANTAGGI Il momento dell inseminazione è meno critico. Il rilevamento del calore richiede meno tempo Le inseminazione per calore possono essere ridotte. Le inseminazioni durante i fine settimana o le festività possono essere ridotte, o evitate. Vengono utilizzate attrezzature e tecniche di inseminazione convenzionali.

32 32 Fleckvieh Una Razza da Latte Moderna Moderne vacche ad alta produzione, senza problemi per molte lattazioni

33 33 Fleckvieh Duplice Attitudine = Duplice Profitto Molti allevatori da latte di oggi vogliono vacche più forti e longeve. L obiettivo è il profitto, insieme a vacche facili da gestire. La domanda è... come? Il crossbreeding con Fleckvieh offre un metodo comprovato per raggiungere questo obiettivo più velocemente. Mentre nei paesi di lingua inglese la Fleckvieh è una nuova arrivata, nel continente la razza è conosciuta per fattori chiave: longevità, facile gestione, buoni guadagni e sì: vacche a duplice attitudine/ duplice profitto. La razza Fleckvieh è una delle razze europee più vecchie e con una popolazione totale di circa 41 milioni di capi è la seconda razza bovina al mondo. È stata sviluppata per alta produttività, con diete principalmente ad alto contenuto di grassi e per produrre alte percentuali di grassi e proteine per la produzione di formaggio. Oggi le vacche Fleckvieh vengono allevate in tutto il mondo ma la concentrazione più importante di Fleckvieh si trova nella regione della Baviera in Germania. GENO è orgogliosa di offrirvi i tori Fleckvieh di provata alta qualità di BAYERN GENETIK, l organizzazione leader nel mondo per la selezione di tori Fleckvieh. Mentre con molte altre razze ci si è concentrati nella massimizzazione della resa di latte, indipendentemente dai costi Proteine Kg. Grasso Kg. Velocità di Mungitura Numero di cellule Natimortalità Facilità di parto Fertilità Persistenza Longevità di alimentazione, riproduzione, gestione e altro, per la Fleckvieh la selezione si è concentrata verso un aumento moderato della resa, mantenendo nel contempo questi punti di forza chiave. Gli allevatori di vacche Fleckvieh hanno deciso cosa fosse importante per loro e per i loro allevamenti, definendo i propri obiettivi di selezione su queste basi. Hanno riconosciuto i vantaggi economici di allevare vacche forti e longeve con vitelli maschi di alto valore e di vacche meno giovani che hanno ancora un buon valore al macello. Versatile Fleckvieh! Cosa vi offre? problemi del post parto L alto valore dei vitelli maschi ottenuti da incroci Fleckvieh x Holstein contribuisce ad un aumento dei guadagni!

34 34 FLECKVIEH WALDBRAND DE aaa Gruppo di figlie di Waldbrand PADRE NONNO BISNONNO Winnipeg Salon Malefiz Il toro più usato in Germania Fitness Disponibile sessato Dati produttivi DE 08/14 LATTE +539 Grasso % +0,04 GRT +26 Proteine % +0,15 PRT +30 Figlie 199 Fitness 125 Tipo 118 Mammella 108 Arti e Piedi 116 Muscolosità 103 Fertilità Figlie 105 Parto 113 Longevità 118 Cellule somatiche 111 Velocità mungitura 115 Persistenza 124 Statura > 116 Profondità > 117 Lunghezza groppa > 119 Larghezza groppa > 118 Angolo groppa > 103 Angolo piede > 96 Altezza tallone > 106 Attacco anteriore > 89 Attacco posteriore > 107 Legamento > 87 Profondità mammella > 107 Posizione capezzoli anteriore > 112 Posizione capezzoli posteriore > 112 Capezzoli dimensioni > 93

35 FLECKVIEH 35 REUMUT DE aaa % Fleckvieh 50% Holstein PADRE NONNO BISNONNO Raufbold Fiona Ruap Toro completo Produzione Eccellente linea materna Dati produttivi DE 08/14 LATTE +682 Grasso % +0,05 GRT +33 Proteine % +0,01 PRT +24 Figlie 40 Fitness 119 Tipo 103 Mammella 123 Arti e Piedi 107 Muscolosità 101 Fertilità Figlie 99 Parto 116 Longevità 111 Cellule somatiche 113 Velocità mungitura 113 Persistenza 97 Statura > 103 Profondità > 99 Lunghezza groppa > 105 Larghezza groppa > 99 Angolo groppa > 114 Angolo piede > 98 Altezza tallone 110 Attacco anteriore > 113 Attacco posteriore > 97 Legamento > 115 Profondità mammella > 108 Posizione capezzoli anteriore > 142 Posizione capezzoli posteriore > 120 Capezzoli dimensioni > 88

36 36 FLECKVIEH WALDHOER DE aaa % Fleckvieh - 50% Holstein PADRE NONNO BISNONNO Winnipeg Ralpon Hoho Al top per caratteri salute Indice totale fitness 129 Facile al parto - Seme sessato Dati produttivi DE 08/14 LATTE +437 Grasso % -0,08 GRT +12 Proteine % +0,01 PRT +16 Figlie 92 Fitness 129 Tipo 101 Mammella 108 Arti e Piedi 100 Muscolosità 101 Fertilità Figlie 95 Parto 128 Longevità 116 Cellule somatiche 126 Velocità mungitura 104 Persistenza 116 Statura > 104 Profondità 98 Lunghezza groppa > 98 Larghezza groppa > 93 Angolo groppa 110 Angolo piede > 86 Altezza tallone > 103 Attacco anteriore > 104 Attacco posteriore > 106 Legamento > 104 Profondità mammella > 98 Posizione capezzoli anteriore > 102 Posizione capezzoli posteriore > 102 Capezzoli dimensioni > 91

37 FLECKVIEH 37 WALLENSTEIN DE aaa Beta caseina Fleckvieh pura PADRE NONNO BISNONNO Wal Randy Horwein Fitness e produzione Disponibile seme sessato Dati produttivi DE 08/14 LATTE +852 Grasso % -0,35 GRT +7 Proteine % -0,10 PRT +21 Figlie 72 K Caseina AB Fitness 119 Tipo 94 Mammella 109 Arti e Piedi 109 Muscolosità 104 Fertilità Figlie 102 Parto 111 Longevità 120 Cellule somatiche 104 Velocità mungitura 103 Persistenza 107 Statura > 90 Profondità > 102 Lunghezza groppa > 95 Larghezza groppa > 95 Angolo groppa > 92 Angolo piede > 95 Altezza tallone > 113 Attacco anteriore > 105 Attacco posteriore > 112 Legamento > 106 Profondità mammella > 95 Posizione capezzoli anteriore > 97 Posizione capezzoli posteriore 110 Capezzoli dimensioni > 111

38 38 FLECKVIEH ROSSKUR POLLED DE aaa Dati produttivi DE 08/14 LATTE Grasso % -0,05 GRT +41 Proteine % -0,07 PRT +32 Figlie 48 Fitness 110 Fertilità Figlie 98 Parto 120 Longevità 107 Cellule somatiche 103 Mungibilità 114 Persistenza 104 PADRE Ralmesbach POLLED NONNO Laura BISNONNO Merkur Tipo 101 Mammella 93 Arti e Piedi 112 Muscolosità 95 Statura > 101 Profondità > 94 Lunghezza groppa > 100 Larghezza groppa > 100 Angolo groppa > 98 Angolo piede > 100 Altezza tallone > 95 Attacco anteriore 107 Attacco posteriore > 123 Legamento > 88 Profondità mammella > 90 Posizione capezzoli anteriore > 85 Posizione capezzoli posteriore > 93 Capezzoli dimensioni > 100 RALMES POLLED DE aaa Dati produttivi DE 08/14 LATTE +817 Grasso % -0,26 GRT +13 Proteine % -0,19 PRT +13 Figlie 44 Fitness 109 Fertilità Figlie 101 Parto 121 Longevità 107 Cellule somatiche 103 Mungibilità 109 Persistenza % Fleckvieh - 5% Red Holstein PADRE Ralmesbach NONNO Romi BISNONNO Romel POLLED Alta fertilità del seme Lattazioni persistenti Tipo 94 Mammella 111 Arti e Piedi 113 Muscolosità 99 Statura > 92 Profondità 100 Lunghezza groppa > 95 Larghezza groppa > 92 Angolo groppa 90 Angolo piede > 102 Altezza tallone > 106 Attacco anteriore > 106 Attacco posteriore > 99 Legamento > 120 Profondità mammella > 102 Posizione capezzoli anteriore > 99 Posizione capezzoli posteriore > 96 Capezzoli dimensioni > 95

39 FLECKVIEH 39 DIONYSOS DE aaa Dati produttivi DE 08/14 LATTE +734 Grasso % -0,52 GRT -11 Proteine % -0,12 PRT +16 Figlie 1080 K Caseina AB Fitness 116 Fertilità Figlie 110 Parto 103 Longevità 113 Cellule somatiche 106 Mungibilità 96 Persistenza 98 50% Fleckvieh 50% Holstein PADRE Dionis NONNO Romel BISNONNO Ralbo Trasmette ottime mammelle Madre da oltre 100 quintali Ultime dosi disponibili! Tipo 107 Mammella 117 Arti e Piedi 104 Muscolosità 96 Statura > 111 Profondità 96 Lunghezza groppa > 101 Larghezza groppa > 105 Angolo groppa > 115 Angolo piede > 114 Altezza tallone 110 Attacco anteriore > 113 Attacco posteriore 110 Legamento > 105 Profondità mammella 110 Posizione capezzoli anteriore > 113 Posizione capezzoli posteriore > 121 Capezzoli dimensioni > 93 MERU DE aaa Dati produttivi DE 08/14 LATTE Grasso % -0,28 GRT +23 Proteine % -0,19 PRT +23 Figlie 96 K Caseina AB Fitness 111 Fertilità Figlie 105 Parto 108 Longevità 107 Cellule somatiche 102 Mungibilità 118 Persistenza % Fleckvieh - 3% Red Holstein PADRE Manitoba NONNO Mandl BISNONNO Randy Cellule molto basse Ultime dosi disponibili Tipo 112 Mammella 99 Arti e Piedi 107 Muscolosità 110 Statura > 111 Profondità > 119 Lunghezza groppa > 111 Larghezza groppa > 108 Angolo groppa > 115 Angolo piede > 92 Altezza tallone > 107 Attacco anteriore > 110 Attacco posteriore > 109 Legamento > 109 Profondità mammella > 91 Posizione capezzoli anteriore > 99 Posizione capezzoli posteriore > 99 Capezzoli dimensioni > 106

40 40 JERSEY JERSEY La Jersey nel tuo programma di crossbreeding Negli Stati Uniti il crossbreeding è cresciuto molto velocemente negli ultimi anni con la nascita di vitelle ibride più che raddoppiato e il 60% in più di stalle registrate che mungono vacche frutto di incrocio. La maggior parte di allevatori che ha iniziato il crossbreeding ha dato le seguenti motivazioni del perché la Jersey è una razza che si adatta molto bene alle loro esigenze: Rossa Norvegese x Jersey x Holstein, USA Jersey x Holstein Jersey x Rossa Norvegese x Holstein, USA

41 JERSEY 41 HULK DK Dati produttivi ES 08/14 LATTE +607 Grasso % +0,06 GRT +53 Proteine % +0,03 PRT +38 Figlie 0/G Allevamenti 0/G Longevità 115 Cellule somatiche 113 Fertilità 115 Facilità parto 7 Tipo 1,82 Mammella 1,75 Arti e Piedi 1,24 Hulk PADRE NONNO BISNONNO Dj Hulk Petersen Q Hirse G Toro molto equilibrato Facile al parto Un pedigree speciale Statura > 1,48 Forza anteriore > 0,71 Profondità > 1,02 Angolosità > 1,49 Ampiezza groppa 0,54 Angolo groppa 0,07 Arti Post. (lato) > 0,18 Arti Post. (dietro) > 1,04 Tallone > 0,94 Funzionalità Arti > 1,37 Attacco Anteriore > 1,45 Altezza Attacco Post. > 1,54 Legamento > 1,40 Profondità > 1,33 Pos. Cap. Ant. 1,26 Pos. Cap. Post. > 0,94 Lunghezza Capezzoli > 0, CALIFA USA Dati produttivi ES 08/14 LATTE +690 Grasso % +0,05 GRT +43 Proteine % +0,02 PRT +37 Figlie 49 Allevamenti 42 K Caseina AB Longevità 114 Cellule somatiche 112 Fertilità 117 Facilità parto 6 Tipo 1,50 Mammella 1,58 Arti e Piedi 1,18 Califa PADRE NONNO BISNONNO Just Queen Wilsonview CALIFA da vacche raffinate Facile al parto Indice composto fitness 111 Statura > 1,44 Forza anteriore > 0,67 Profondità > 0,80 Angolosità > 1,49 Ampiezza groppa 0,25 Angolo groppa 0,50 Arti Post. (lato) > 0,30 Arti Post. (dietro) > 1,04 Tallone > 0,86 Funzionalità Arti > 1,27 Attacco Anteriore > 1,39 Altezza Attacco Post. > 1,67 Legamento > 1,04 Profondità > 1,23 Pos. Cap. Ant. 1,04 Pos. Cap. Post. > 0,57 Lunghezza Capezzoli > 0,

42 42 CARNE Chagall blu belga Padre: RADAR ET VAN TERBECK Nonno: GALOPEUR DES HAYONS Nonna: ELSA DU CHENIA Madre: TE ELOISE DE RISBART Nonno: BISON DE SOMME Nonna: BATIFOLEUSE DU FOND 123 cm. 165 cm. 208 cm. 59 cm. 69 cm. 36 cm. incremento Peso Peso Peso Peso Peso medio alla nascita 120 giorni 210 giorni 365 giorni giornaliero 682 kg 41 kg 203 kg 290 kg 519 kg 1319 g Facilità di parto 8 facile Fertilità del toro 110 alta Ranger blu belga Padre: LASSO VAN T KOOKSHOF Nonno: FAUSTO Nonna: IMPRESSIE Madre: GALBEE ET DE L ECLUSE OCCUPANT ET DU FOND Nonno: DE BOIS Nonna: PHOTOGENIQUE DU COIN 130 cm. Facilità di parto 7 facile Fertilità del toro 106 normale 168 cm. 206 cm. 67 cm. 70 cm. 36 cm. incremento Peso Peso Peso Peso Peso medio alla nascita 120 giorni 210 giorni 365 giorni giornaliero 657 kg 40 kg 210 kg 293 kg 590 kg 1392 g Justicier blu belga Padre: ORME DE SOMME Nonno: MAGNOLIA Nonna: MACHE Madre: GENIALE DU CASTILLON Nonno: GERMINAL DE FOOZ Nonna: AMBIANCE DU CASTILLON 143 cm. 155 cm. 250 cm. 52 cm. 69 cm. 37 cm. incremento Peso Peso Peso Peso Peso medio alla nascita 120 giorni 210 giorni 365 giorni giornaliero 735 kg 41 kg 203 kg 259 kg 512 kg 1350 g Facilità di parto 7 facile Fertilità del toro 107 normale Tenor blu belga Padre: BUCHER DE SORINNE Nonno: TENOIR Nonna: SOUPLE Madre: PARABOLE Nonno: JACENT Nonna: LIQUEUR 133 cm. 171 cm. 233 cm. 59 cm. 68 cm. 37 cm. incremento Peso Peso Peso Peso Peso medio alla nascita 120 giorni 210 giorni 365 giorni giornaliero 699 kg 42 kg 191 kg 309 kg 524 kg 1541 g Facilità di parto 7 facile Fertilità del toro 106 normale

43 CARNE 43 POLLED Total angus Padre: TC TOTAL Nonno: BON VIEW NEW DESIGN Nonna: TC ERICA EILEEN Madre: CIRCLE G FOREVER Nonno: BUSHWACKER Nonna: CIRCLE A FOREVER 144 cm. 177 cm. 217 cm. 57 cm. 61 cm. 40 cm. incremento Peso Peso Peso Peso Peso medio alla nascita 120 giorni 210 giorni 365 giorni giornaliero 607 kg 39 kg 159 kg 306 kg 504 kg 1294 g Facilità di parto 5 molto facile Fertilità del toro 115 alta POLLED Chef limousine Padre: VRAI Nonno: GRENADIER Nonna: LIBELLULE Madre: VANISH Nonno: MARQUIS Nonna: MINA 149 cm. 196 cm. 229 cm. 79 cm. 80 cm. 40 cm. incremento Peso Peso Peso Peso Peso medio alla nascita 120 giorni 210 giorni 365 giorni giornaliero 918 kg 39 kg 159 kg 282 kg 525 kg 1565 g Facilità di parto 6 facile Fertilità del toro 109 alta Vladimir charolaise Padre: OSCAR Nonno: BARNABE Nonna: PAQUERETTE Madre: ROBE Nonno: JOYEUX Nonna: HULOTTE 140 cm. 180 cm. 225 cm. 70 cm. 93 cm. 38 cm. incremento Peso Peso Peso Peso Peso medio alla nascita 120 giorni 210 giorni 365 giorni giornaliero 841 kg 50 kg 165 kg 280 kg 550 kg 1243 g Facilità di parto 7 facile Fertilità del toro 107 normale Kobe wagyu Padre: WESTHOLME Nonno: KITATERUYASUDOI Nonna: MASAKO Madre: WESTHOLME Nonno: ITOMORITAKA Nonna: WESTHOLME 158 cm. 175 cm. 219 cm. 69 cm. 71 cm. 46 cm. incremento Peso Peso Peso Peso Peso medio alla nascita 120 giorni 210 giorni 365 giorni giornaliero 443 kg 28 kg 132 kg 259 kg 443 kg 1137 g Facilità di parto 7 facile Fertilità del toro 110 alta

44 44 PRODOTTI 4LIFE Concentrato di colostro per vitelli COS E IL COLOSTRO? Il colostro é il primo importante ed essenziale alimento naturale per tutti i mammiferi. Nei primi giorni di vita rafforza le difese immunitarie e stimola la crescita. La composizione del colostro materno apporta elevate quantità di: vitamine, aminoacidi, immunoglobuline, oligoelementi, proteine, carboidrati. Il primo latte prodotto dopo il parto dalla bovina è ricco di sostanze nutritive ed elementi essenziali. PERCHE IL COLOSTRO E COSI IMPORTANTE? I vitelli nelle prime settimane di vita non hanno capacità di sviluppare proprie difese immunitarie ed il colostro adempie High risk period innanzitutto a questo compito, detto periodo è chiamato Immunità passiva (Passive Immunity). Per tutta la durata dell Immuità Passiva (14 gg circa) il colostro garantisce una efficace azione immuno-protettiva. Per garantire un efficace Immunità Passiva è necessario somministrare al vitello colostro di ottima qualità e soprattutto entro 4-6 ore dalla nascita. La tempistica di somministrazione, così come la qualità del colostro è fondamentale poiché trascorse le 8-10 ore dalla nascita il vitello non ha più la possibilità di assorbire queste fondamentali sostanze nutritive. Perchè non si sviluppa sufficientemente il sistema immunitario nei vitelli? lostro e non di qualità. Soprattutto per vitelli nati di notte il colostro viene spesso somministrato con ritardo. isce col passare delle ore. guente denaturazione delle proteine. Antibody concerntration Passive immunity (colostrum) Variazione dei tenori analitici e qualitativi del latte Composizione Mungitura Latte Dopo Dopo Dopo Normale la nascita 24 ore 48 ore Proteina (%) 23,1 13,7 4,9 3,5 Caseina (%) 5,6 4,5 3,6 2,8 Grassi (%) 6,7 4,5 3,9 4,0 Lattosio (%) 2,7 3,9 4,4 4,8 Imm.Globuline 16,9 9,0 1,10 0, ,9-1,8 0, Active immunity (Immune system) CARATTERISTICHE DELLE CAPSULE 4LIFE asciutta. Qualità di processo produttivo rare l aspetto digestivo e dell assorbimento. temperatura. proteine, permettendo alle immunoglobuline di essere assimilate anche 8-10 ore dopo il parto, fornendo un elevata immunità passiva al vitello. MODALITA DI SOMMINISTRAZIONE Supplemento Integrativo al colostro materno, colostro aziendale, colostro in polvere, coadiuvante a terapie mediche: 2 capsule direttamente deglutite o sciolte nel colostro o sostituivo del latte.

45 45 BOLT! modalità d uso VITELLI Diarrea grave: sospendere l alimentazione a base di latte ricostituito ed utilizzare come segue: Dosaggio: 100gr di BOLT! in 2L di acqua. somministrare in 3 pasti giornalieri a distanza di 6 ore uno dall altro. al progressivo miglioramento integrare il latte al BOLT! sino alla completa scomparsa della diarrea. Diarrea lieve: Fornire 100gr di BOLT! in 2L di acqua suddiviso in tre pasti giornalieri. somministrare BOLT! al dosaggio di 100gr capo giorno sino al ripristino della normale situazione fisiologica. Disturbi digestivi, stress, vitelli da ristallo: (100gr) nei due pasti principali. mente la razione alla normalità. SUINETTI DISFUNZIONI ALIMENTARI Suinetti lattanti: 50gr di BOLT! per litro di bevanda a disposizione per 5 gg. SVEZZAMENTO: 50gr di BOLT! per litro di bevanda a disposizione per 2 gg. Continuare la somministrazione di BOLT! per altri 3-5 gg aumentando progressivamente la quantità di alimento solido fino alla razione desiderata. NB: il fabbisogno di liquidi degli animali è pari al 10% del peso vivo. Nel corso di patologie enteriche tale fabbisogno aumenta al 20%. Garantire tali fabbisogni per mantenere lo stato di salute ed il benessere degli animali. FITOMAST Crema a base di componenti fitoterapici ed olii essenziali confezione da 12 dosatori da 10gr cad.

46 46 46 Il messaggio è nel latte Saprete se è il momento giusto per l inseminazione in 5 minuti! evitando il rischio di infezione e aborto follicolari RILEVAMENTO DEL CALORE IN SALA DI MUNGITURA SEMPLICE DA USARE FACILE DA LEGGERE ACCURATO AL 98% 3 Semplici passaggi 1. Mettere lo stick P4 Rapid nel campione di latte 2. Aspettare 3. Leggere i risultati Una Riga Due Righe Stick nel latte 10 minuti al massimo Non in Calore in Calore Se avete domande o dubbi su come usare al meglio il test del progesterone contattateci

47 NUMERI della ROSSA NORVEGESE (NRF) Il crossbreeding con i tori Rossi Norvegesi migliorerà la fertilità, lo stato sanitario e la facilità di parto della vostra mandria mantenendo allo stesso tempo alte produzioni. Avrete vacche con la fertilità e la longevità di trent anni fa ma con i quintali di latte di oggi. Vacche che durano a lungo in stalla garantendovi reddito lattazione dopo lattazione. o (la frequenza più alta al mondo) o L unica razza Rossa Scandinava ad avere un trend genetico positivo per fertilità, resistenza alle mastiti e produzione di latte contemporaneamente. Non siete ancora convinti? Leggete di più su:

Un second crop oltre ogni aspettativa

Un second crop oltre ogni aspettativa Prince Un second crop oltre ogni aspettativa Per i tecnici, i dati di second crop di Prince sono andati oltre ogni più rosea aspettativa, ma per molti allevatori in Italia non sono stati altro che una

Dettagli

Organizzazione e filiera corta per far crescere il business

Organizzazione e filiera corta per far crescere il business Latte di ottima qualità prodotto, imbottigliato e venduto sempre all interno della stessa filiera. Un esempio felice di come una adeguata nutrizione degli animali, insieme a un oculata gestione della stalla

Dettagli

Dairy Comp SATA: La gestione avanzata della mandria da latte

Dairy Comp SATA: La gestione avanzata della mandria da latte 69^ FIERA INTERNAZIONALE DEL BOVINO D LATTE Dairy Comp SATA: La gestione avanzata della mandria da latte Dott.ssa Paola Amodeo Specialista SATA Sistemi Alimentari e Qualità degli Alimenti ARAL - Ass Reg

Dettagli

Alimentazione Così si può migliorare l efficienza alimentare

Alimentazione Così si può migliorare l efficienza alimentare Ancora dal convegno di Copenaghen. Questo parametro, nell allevamento delle bovine da latte, può crescere. E non solo perfezionando il razionamento. Ma anche intervenendo su diversi altri fattori, come

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr Manuale d uso Rilevamento del parto www.medria.fr Grazie per la preferenza accordataci nell acquistare Vel Phone. Vi chiediamo di leggere attentamente il presente manuale di istruzioni per l uso, prima

Dettagli

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 36 1. ZUCCHERI E SAPORE DOLCE Tutti gli zuccheri sono fonti di energia e non

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI. Dipartimento di Agraria. Corso: Tecniche di allevamento animale

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI. Dipartimento di Agraria. Corso: Tecniche di allevamento animale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Dipartimento di Agraria Corso: Tecniche di allevamento animale Bovini da carne (Aspetti della linea vacca-vitello) Docente: Prof. Gianfranco Greppi Studente: Gianluigi

Dettagli

Cos'è esattamente la gelatina

Cos'è esattamente la gelatina Cos'è esattamente la gelatina LA GELATINA È PURA E NATURALE La gelatina attualmente in commercio viene prodotta in moderni stabilimenti operanti in conformità ai più rigorosi standard di igiene e sicurezza.

Dettagli

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE SI PARTE DALLA VITAMINA D Relatore dr Donata Soppelsa Medico di medicina generale Associato alla Società Italiana di Nutriceutica Quali domande? E sufficiente l integrazione

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage da Norda una Novità nel Mondo del Beverage Benessere da Bere una Carica di Energia Prima in Italia, Norda lancia sul mercato, una Linea INNOVATIVA di Bevande Funzionali che è già un Grande Successo negli

Dettagli

ORDINALI E NOMINALI LA PROBABILITÀ. Nell ambito della manifestazione di un fenomeno niente è certo, tutto è probabile.

ORDINALI E NOMINALI LA PROBABILITÀ. Nell ambito della manifestazione di un fenomeno niente è certo, tutto è probabile. ORDINALI E NOMINALI LA PROBABILITÀ Statistica5 23/10/13 Nell ambito della manifestazione di un fenomeno niente è certo, tutto è probabile. Se si afferma che un vitello di razza chianina pesa 780 kg a 18

Dettagli

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico Innovativa formulazione LIQUIDA ad elevata biodisponibilità L acido a lipoico è una sostanza naturale che ricopre un ruolo chiave nel metabolismo energetico cellulare L acido a lipoico mostra un effetto

Dettagli

C.R.A - Istituto Sperimentale per la Zootecnia

C.R.A - Istituto Sperimentale per la Zootecnia VINCENZO FEDELE E GIOVANNI ANNICCHIARICO C.R.A - Istituto Sperimentale per la Zootecnia Stalla Pascolo DECIDE L ALLEVATORE DECIDE L ANIMALE Scelta alimenti Scelta alimenti (Vegetazione) Quantità (limitata)

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

S.A.T.A. PROGETTO TOSSMONIT

S.A.T.A. PROGETTO TOSSMONIT S.A.T.A. PROGETTO TOSSMONIT MONITORAGGIO DELLE MICOTOSSINE NEI PRINCIPALI ALIMENTI ZOOTECNICI PRESENTI SUL MERCATO LOMBARDO PER GARANTIRE PRODUZIONI ZOOTECNICHE DI QUALITA Siamo giunti alla 3 pubblicazione

Dettagli

Disciplinare di produzione del Formaggio Castelmagno Denominazione di Origine Protetta (DOP)

Disciplinare di produzione del Formaggio Castelmagno Denominazione di Origine Protetta (DOP) Disciplinare di produzione del Formaggio Castelmagno Denominazione di Origine Protetta (DOP) Art. 1 La Denominazione di Origine Protetta Castelmagno è riservata esclusivamente al formaggio che risponde

Dettagli

unità B3. Le teorie sull evoluzione

unità B3. Le teorie sull evoluzione documentazione fossile è provata da embriologia comparata anatomia comparata biologia molecolare L evoluzione avviene per selezione naturale microevoluzione può essere macroevoluzione speciazione allopatrica

Dettagli

Cosa succede in un laboratorio di genetica?

Cosa succede in un laboratorio di genetica? 12 laboratori potrebbero utilizzare campioni anonimi di DNA per lo sviluppo di nuovi test, o condividerli con altri in quanto parte dei programmi di Controllo di Qualità, a meno che si chieda specificatamente

Dettagli

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua.

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua. La DIGESTIONE Perché è necessario nutrirsi? Il corpo umano consuma energia per muoversi, pensare, mantenere la temperatura costante, ma anche solo per riposarsi. Il consumo minimo di energia è detto metabolismo

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE

L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE 1 L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE Le femmine devono essere in peso forma al momento dell accoppiamento Se la femmina è fortemente sottopeso aumentano le possibilità di:

Dettagli

INDICAZIONI PRATICHE SU CARATTERISTICHE STRUTTURALI E DIMENSIONALI

INDICAZIONI PRATICHE SU CARATTERISTICHE STRUTTURALI E DIMENSIONALI INDICAZIONI PRATICHE SU CARATTERISTICHE STRUTTURALI E DIMENSIONALI La cuccetta ideale per le bovine Il benessere delle vacche dipende anche dall appropriata dimensione delle cuccette e dei battifianchi.

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO 1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO Sono molte le definizioni di allenamento: Definizione generale: E un processo che produce nell organismo un cambiamento di stato che può essere fisico, motorio, psicologico.

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Manuale per la Rintracciabilità negli allevamenti di bovine da latte

Manuale per la Rintracciabilità negli allevamenti di bovine da latte Pag 1 di 24 A.R.A.L. ASSOCIAZIONE REGIONALE ALLEVATORI DELLA LOMBARDIA Manuale per la Rintracciabilità ai sensi del comma 4 articolo 5 del D.M 27 maggio 2004 e successive modifiche e integrazioni, del

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore LA GOTTA ED ALTRE ARTRITI DA CRISTALLI REGGIO EMILIA,, APRILE 2007 La Gotta ed altre Artriti da Cristalli

Dettagli

Progetto di ricerca CONSERVAZIONE E VALORIZZAZIONE DI RAZZE AVICOLE LOMBARDE

Progetto di ricerca CONSERVAZIONE E VALORIZZAZIONE DI RAZZE AVICOLE LOMBARDE Programma regionale di ricerca in campo agricolo 2010-2012 Progetto di ricerca CONSERVAZIONE E VALORIZZAZIONE DI RAZZE AVICOLE LOMBARDE Acronimo: CoVAL Ente Proponente: Università degli Studi di Milano,

Dettagli

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. Bevi ogni giorno acqua in abbondanza Nell organismo umano l acqua rappresenta un costituente essenziale per il mantenimento della vita, ed è anche quello presente

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

Focolari ad alto livello

Focolari ad alto livello 34 & 35 1 Focolari ad alto livello Contura 34T e 35T sono due innovativi modelli di stufa in pietra ollare, caratterizzati da un desig n più moderno e slanciato, una migliore visibilità del fuoco e l usuale

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Fabbisogni vitaminici: ci sono le basi per ri-valutare le specifiche delle diete?

Fabbisogni vitaminici: ci sono le basi per ri-valutare le specifiche delle diete? Fabbisogni vitaminici: ci sono le basi per ri-valutare le specifiche delle diete? Tratto da Vitamin requirements: is there basis for re-evaluating dietary specifications? S. LEESON 1 Tradotto, adattato

Dettagli

Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio

Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio Funzioni principali della vit D Stimolazione dell'assorbimento del calcio e del fosforo a livello intestinale; Regolazione, in sinergia con l'ormone paratiroideo,

Dettagli

Cosa sono le vitamine?

Cosa sono le vitamine? Cosa sono le vitamine? Le vitamine sono sostanze di natura organica indispensabili per la vita e per l accrescimento. Queste molecole non forniscono energia all organismo umano ma sono indispensabili in

Dettagli

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AGRICOLTURA BIOLOGICA LA FILIERA (dal campo alla tavola) AL MERCATO L ETICHETTA PRODOTTI A KM ZERO MERCATI CONTADINI, VENDITA DIRETTA, GAS ALLA TAVOLA LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Dettagli

BENESSERE ANIMALE ANNUALITA' 2009 MISURA F - b

BENESSERE ANIMALE ANNUALITA' 2009 MISURA F - b BENESSERE ANIMALE ANNUALITA' 2009 MISURA F - b Schema presentazione La produzione di latte ovino Il costo di produzione del latte ovino: Costi aziendali Costi di sistema Interazione fra prezzo, costi di

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'acqua è il principale costituente del nostro corpo. Alla nascita il 90% del nostro peso è composto di acqua: nell'adulto è circa il 75% e nelle persone anziane circa il 50%; quindi

Dettagli

La corretta alimentazione

La corretta alimentazione La corretta alimentazione www.salute.gov.it 2 Tutta la comunità scientifica è d accordo sul fatto che esista uno stretto legame tra una corretta alimentazione e una vita in buona salute. Per mantenersi

Dettagli

VALUTAZIONE DEL LIVELLO DELLA FUNZIONE RENALE

VALUTAZIONE DEL LIVELLO DELLA FUNZIONE RENALE VALUTAZIONE DEL LIVELLO DELLA FUNZIONE RENALE La stima del Filtrato Glomerulare (FG) èil miglior indicatore complessivo della funzione renale. La sola creatininemia non deve essere usata come indice di

Dettagli

CONSORZIO PER LA TUTELA DEL FORMAGGIO ASIAGO VICENZA. DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DOP ASIAGO (D.M.03/08/2006 Gazzetta.Ufficiale n.

CONSORZIO PER LA TUTELA DEL FORMAGGIO ASIAGO VICENZA. DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DOP ASIAGO (D.M.03/08/2006 Gazzetta.Ufficiale n. CONSORZIO PER LA TUTELA DEL FORMAGGIO ASIAGO VICENZA DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DOP ASIAGO (D.M.03/08/2006 Gazzetta.Ufficiale n. 190 del 17/08/06) Art. 1 Denominazione La denominazione di origine protetta

Dettagli

Premessa. Riferimenti normativi

Premessa. Riferimenti normativi Circolare esplicativa relativa alle attività con emissioni in atmosfera scarsamente rilevanti art. 272 c. 1 del d.lgs 152/06 come modificato dal d.lgs 128/2010. Premessa L entrata in vigore del d.lgs 128/2010

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 Quando la climatizzazione si fa arte Mai come a casa propria ci si occupa del comfort con tanta passione, l estetica

Dettagli

L agricoltura nell Europa industrializzata

L agricoltura nell Europa industrializzata L agricoltura nell Europa industrializzata L agricoltura delle società industrializzate europee si differenzia da quella dell età moderna per gli attrezzi, le fonti di energia, i macchinari utilizzati

Dettagli

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori L ergonomia al microscopio 10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori 1 Regolare correttamente l altezza della sedia. Per lavorare in maniera confortevole è importante adattare gli

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

PROGRAMMAZIONE LINEARE IN DUE VARIABILI

PROGRAMMAZIONE LINEARE IN DUE VARIABILI 1 PROGRAMMAZIONE LINEARE IN DUE VARIABILI La ricerca operativa nata durante la seconda guerra mondiale ed utilizzata in ambito militare, oggi viene applicata all industria, nel settore pubblico e nell

Dettagli

L antibiogramm Inutile,necessar ed indispensabile

L antibiogramm Inutile,necessar ed indispensabile Per la terapia DOSSIER MASTITI di una mastite in atto il ricorso a tale test L antibiogramm Inutile,necessar ed indispensabile riveste scarsa importanza. Ma fornisce preziosissime informazioni per le cure

Dettagli

Anche tu utilizzi lastre (X-Ray Film) in Chemiluminescenza?

Anche tu utilizzi lastre (X-Ray Film) in Chemiluminescenza? Anche tu utilizzi lastre (X-Ray Film) in Chemiluminescenza? Con ALLIANCE Uvitec di Eppendorf Italia risparmi tempo e materiale di consumo, ottieni immagini quantificabili e ci guadagni anche in salute.

Dettagli

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona MAN- GIAR BENE vivere sani 3 Mantenere il corpo in buona salute ha la sua base in una corretta alimentazione. Essa si basa sull apporto equilibrato di acqua, carboidrati (zuccheri e amidi), proteine, grassi

Dettagli

Le profilassi del lattante: la vitamina D, la vitamina K e la carie?

Le profilassi del lattante: la vitamina D, la vitamina K e la carie? L allattamento al seno esclusivo è il nutrimento ideale per il bambino, sufficiente per garantire un adeguata crescita per i primi 6 mesi; il latte materno è unanimemente considerato il gold standard in

Dettagli

Manuale sull illuminazione UV www.dohse-terraristik.com

Manuale sull illuminazione UV www.dohse-terraristik.com Manuale sull illuminazione UV La corretta illuminazione dei terrari è importante per il benessere degli animali da terrario e per il successo dell allevamento. In ciò rivestono particolare importanza determinate

Dettagli

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity SALUTE: definizione Nel 1948, la World Health Assembly ha definito la salute come a state of complete physical, mental, and social well-being and not merely the absence of disease or infirmity. Nel1986

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO LA SALUTE VIEN MANGIANDO PERCHÉ MANGIAMO? Il nostro organismo per sopravvivere e stare in buona salute, per crescere, per svolgere attività fisica, per riparare le parti del corpo danneggiate e sostituire

Dettagli

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42 Parliamo di diabete N. 42 Revisione agosto 2010 Cos è il diabete? What is diabetes? - Italian Diabete è il nome dato a un gruppo di diverse malattie in cui vi è troppo glucosio nel sangue. Il pancreas

Dettagli

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro)

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Quando si realizzano dei documenti visivi per illustrare dati e informazioni chiave, bisogna sforzarsi di

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Originali Bosch! La prima livella laser

Originali Bosch! La prima livella laser Originali Bosch! La prima livella laser per superfici al mondo NOVITÀ! La livella laser per superfici GSL 2 Professional Finalmente è possibile rilevare con grande facilità le irregolarità su fondi in

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa quantità

Dettagli

Lo schema a blocchi di uno spettrofotometro

Lo schema a blocchi di uno spettrofotometro Prof.ssa Grazia Maria La Torre è il seguente: Lo schema a blocchi di uno spettrofotometro SORGENTE SISTEMA DISPERSIVO CELLA PORTACAMPIONI RIVELATORE REGISTRATORE LA SORGENTE delle radiazioni elettromagnetiche

Dettagli

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani Antibiotici quandosì quandono Lavarsi le mani semplice ma efficace Lavarsi le mani è il modo migliore per arrestare la diffusione delle infezioni respiratorie. L 80% delle più comuni infezioni si diffonde

Dettagli

Dibas 64 S / M / L Il forno da negozio a convezione con porta a scomparsa

Dibas 64 S / M / L Il forno da negozio a convezione con porta a scomparsa Dibas 64 S / M / L Il forno da negozio a convezione con porta a scomparsa * Porta Dibas: La prima porta del forno che scorre lateralmente nel suo alloggiamento: Garantisce la massima sicurezza, facendo

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE ITALIA Problematiche chiave Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE La performance degli italiani varia secondo le caratteristiche socio-demografiche

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * )

NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * ) REGIONE: Ministero per le Politiche Agricole e Forestali ( MiPAF) A cura dell'ufficio ricevente Prot. del NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * ) INFORMAZIONI RELATIVE ALLA POSIZIONE NEL SISTEMA

Dettagli

RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO

RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO M.G. PRIMO TRIMESTRE 2014 Il presente rapporto è stato realizzato dalla Direzione Generale per l'igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione Direttore

Dettagli

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Era considerato insuperabile. Ora lo abbiamo reso ancora migliore. MIGLIORE IN OGNI PARTICOLARE, IMBATTIBILE

Dettagli

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori a cura del Comitato nazionale multisettoriale per l allattamento materno 1. Tutte le mamme hanno il latte Allattare al seno è un gesto naturale. Fin dall inizio del mondo, attraverso il proprio latte le

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

ALLEGATO IV SCHEDA DI INDAGINE EPIDEMIOLOGICA PER BLUE TONGUE

ALLEGATO IV SCHEDA DI INDAGINE EPIDEMIOLOGICA PER BLUE TONGUE ALLEGATO IV SCHEDA DI INDAGINE EPIDEMIOLOGICA PER BLUE TONGUE BLUE TONGUE INDAGINE EPIDEMIOLOGICA PARTE 1 DATA DI COMPILAZIONE / / CODICE IDENTIFICATIVO DEL FOCOLAIO NOME E COGNOME DEL VETERINARIO (STAMPATELLO)

Dettagli

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott.

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott. C. I. D. I. M. U. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI Resp. Dott. Antonio Vercelli OSTEOPOROSI *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* *Cos è l osteoporosi?* L osteoporosi

Dettagli

1. Manifestano la loro azione negativa solo in età adulta avanzata

1. Manifestano la loro azione negativa solo in età adulta avanzata Perché invecchiamo? La selezione naturale opera in maniera da consentire agli organismi con i migliori assetti genotipici di tramandare i propri geni alla prole attraverso la riproduzione. Come si intuisce

Dettagli

I.R.C.C.S. Oasi Maria SS. Troina (EN)

I.R.C.C.S. Oasi Maria SS. Troina (EN) I.R.C.C.S. Oasi Maria SS. Troina (EN) VALUTAZIONE DELLA TERAPIA FARMACOLOGICA PER LA CURA DEI COMPORTAMENTI PROBLEMATICI IN SOGGETTI CON SINDROME DI PRADER WILLI State per compilare un questionario sull'utilizzo

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli

Problema n. 1: CURVA NORD

Problema n. 1: CURVA NORD Problema n. 1: CURVA NORD Sei il responsabile della gestione del settore Curva Nord dell impianto sportivo della tua città e devi organizzare tutti i servizi relativi all ingresso e all uscita degli spettatori,

Dettagli

La semplicità è la vera innovazione

La semplicità è la vera innovazione La semplicità è la vera innovazione Vi siete mai sentiti frustrati dalla complessità di certe cose? Un unico strumento NiTi per il trattamento canalare utilizzabile nella maggior parte dei casi Efficacia

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Turbine I-20 Ultra 2 N E I. l t. R r. Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni

Turbine I-20 Ultra 2 N E I. l t. R r. Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni R r INFORMAZIONE PRODOTTO Turbine I-20 Ultra Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni E I - 2 0 N I B U l t U a T a PRESENTAZIONE DEL PRODOTTO L

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Proteine: 1-1,2 g/kg/die; Calorie: 20-30/kg/die Es.: anziano di 60 kg 60-72 g di proteine; 1200-1800

Dettagli

Symbolic. Ambiti Operativi. Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp.

Symbolic. Ambiti Operativi. Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp. Symbolic Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp. La nostra mission è di rendere disponibili soluzioni avanzate per la sicurezza

Dettagli

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE UNICA NAZIONALE DEI CONIGLI VIVI DA CARNE DA ALLEVAMENTO NAZIONALE

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE UNICA NAZIONALE DEI CONIGLI VIVI DA CARNE DA ALLEVAMENTO NAZIONALE REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE UNICA NAZIONALE DEI CONIGLI VIVI DA CARNE DA ALLEVAMENTO NAZIONALE ARTICOLO 1 (Istituzione e scopo) Con Protocollo di intesa, posto in allegato (All. 1),

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli