L U N E D Ì M A R T E D Ì M E R C O L E D Ì G I O V E D Ì V E N E R D Ì S A B A T O D O M E N I C A

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L U N E D Ì M A R T E D Ì M E R C O L E D Ì G I O V E D Ì V E N E R D Ì S A B A T O D O M E N I C A"

Transcript

1

2 C O S T E L L A Z I O N E : S A G I T T A RI U S [ S A G I T T A R I O ] Centauro raffigurato nell atto di scagliare una freccia. Secondo la leggenda, con una freccia uccise lo Scorpione che punse mortalmente il cacciatore Orione GIUGNO In copertina: rielaborazione di Les premières observations astronomiques faites a l aide d instruments. Fragment d une planche extraite de l Harmonia Macrocosmica de A. Cellarius. Amsterdam, Riproduzione in Sur les autres mondes di Lucien Rudaux, Librairie Larousse, Parigi In ultima pagina: Emisfero boreale

3 C O S T E L L A Z I O N E : C A NC E R [ C A N C R O ] Rappresenta il granchio che morse Ercole mentre lottava con Idra, il mostro dalle numerose teste. Ercole lo schiacciò senza pietà e Giove lo volle trasformare in costellazione LUGLIO

4 C O S T E L L A Z I O N E : C Y G N U S [ C I G N O ] Le cinque stelle del Cigno formano la cosiddetta Croce del Nord. Rappresenta il cigno in cui si trasformò Giove per conquistare la bella Leda, moglie del re di Sparta Tindareo AGOSTO

5 C O S T E L L A Z I O N E : A N D R O M E D A [ A N D R O M E D A ] Andromeda, figlia del re Cefeo, offese il re del mare Poseidone vantandosi di essere più bella di qualsiasi ninfa. Cefeo la incatenò ad una roccia, ma Perseo la salvò con il suo cavallo alato Pegaso SETTEMBRE

6 [ CTO IS TO E LO L AF ZOTO] I O N E : P E G A S U S [ P E G A S O ] [Didascalia Il cavallo foto] alato Pegaso, che nacque dal sangue zampillato dalla testa recisa della Medusa, aiutò Bellerofonte nell uccisione di Chimera, il mostro che devastava il territorio della Licia NOVEMBRE OTTOBRE

7 COSTELLAZIONE: DRACO [DRAGO] Il mostro mitologico era posto a guardia del giardino degli Esperidi, dove si trovava l albero dai preziosissimi pomi d oro. L U N E D Ì M A R T E D Ì M E R C O L E D Ì G I O V E DÌ VENERDÌ SABATO D O M E N I C A NOVEMBRE

8 C O S T E L L A Z I O N E : L Y N X [ L I N C E ] L origine del nome di questa costellazione deriva dalla scarsa luminosità delle stelle che la compongono. Infatti per vederle ci vuole l occhio di una lince, felino famoso per la sua straordinaria vista DICEMBRE

9 C O S T E L L A Z I O N E : T A U R U S [ T O R O ] Giove si trasformò in un toro bianco per sedurre la bella Europa, mentre ella giocava sulla riva del mare GENNAIO

10 C O S T E L L A Z I O N E : O R I ON [ O R I O N E ] Il mitologico gigante e cacciatore Orione brandisce una clava per combattere il toro. Egli si vantò di poter cacciare qualunque animale, suscitando l ira di Diana che gli mandò contro lo Scorpione che lo uccise FEBBRAIO

11 C O S T E L L A Z I O N E : L E O [ L E ON E ] Secondo la mitologia greca rappresenta lo spaventoso e invulnerabile Leone di Nemea, ucciso da Ercole, accovacciato in cielo MARZO

12 C O S T E L L A Z I O N E : U R S A M A JO R [ O R S A M A G G I O R E ] Contiene il gruppo di stelle del Grande Carro. Rappresenta la principessa Callisto, tramutata in un orsa dalla gelosa dea Giunone. Poiché è un orso celeste possiede una coda, a differenza di quelli terrestri APRILE

13 C O S T E L L A Z I O N E : U R S A M I NO R [ O R S A M I N O R E ] Contiene la stella Polare. Rappresenta l orso in cui fu trasformato Arcade, figlio della dea Callisto, dopo aver colpito sua madre, anch essa tramutata in orsa, in una battuta di caccia MAGGIO

14 C O S T E L L A Z I O N E : S A G I T T A RI U S [ S A G I T T A R I O ] Centauro raffigurato nell atto di scagliare una freccia. Secondo la leggenda, con una freccia uccise lo Scorpione che punse mortalmente il cacciatore Orione GIUGNO

15

SCHEDA PER LA VISITA IN PLANETARIO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA

SCHEDA PER LA VISITA IN PLANETARIO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA SCHEDA PER LA VISITA IN PLANETARIO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA Sei in campagna, seduto su un bel prato e guardi il cielo, che cosa vedi?.le STELLE!! Guarda bene: non ti sembra che il cielo assomigli ad

Dettagli

PLS. CAMERINO 16 febbraio 2011 - Angelo Angeletti

PLS. CAMERINO 16 febbraio 2011 - Angelo Angeletti PLS CAMERINO 16 febbraio 2011 - Angelo Angeletti Le costellazioni sono dei gruppi di stelle che, proiettate in una stessa zona della volta celeste, danno luogo a delle figure alle quali quasi tutti i popoli

Dettagli

La storia dell'osservazione delle stelle è sempre stata. un mistero, un salto nell'immaginazione che è riuscito ad

La storia dell'osservazione delle stelle è sempre stata. un mistero, un salto nell'immaginazione che è riuscito ad La storia dell'osservazione delle stelle è sempre stata un mistero, un salto nell'immaginazione che è riuscito ad affascinare tutti, soprattutto noi ragazzi. Il cielo è stato pressoché dimenticato per

Dettagli

VENERDI 15 GENNAIO Alla scoperta del Grande Cacciatore Orione. DOMENICA 7 FEBBRAIO Osservazione solare. VENERDI 19 FEBBRAIO Il ruggito del Leone

VENERDI 15 GENNAIO Alla scoperta del Grande Cacciatore Orione. DOMENICA 7 FEBBRAIO Osservazione solare. VENERDI 19 FEBBRAIO Il ruggito del Leone 2016 VENERDI 15 GENNAIO Alla scoperta del Grande Cacciatore Orione Iniziamo l anno nuovo andando a scoprire il Grande Cacciatore, ossia la costellazione di Orione con tutte le sue meravigliose nebulose,

Dettagli

Riuscire a leggere il cielo notturno

Riuscire a leggere il cielo notturno Stella Polare - Il cielo del trimestre Il cielo autunnale: gennaio, febbraio e marzo 2011 di Vittorio Napoli (astronomiavisuale@infinito.it) Stella Polare Riuscire a leggere il cielo notturno vuol dire

Dettagli

Gli dei che troviamo in queste storie avevano difetti umani (avidità, gelosia, collera, ecc...) o forze sovrumane. A volte si comportavano bene,

Gli dei che troviamo in queste storie avevano difetti umani (avidità, gelosia, collera, ecc...) o forze sovrumane. A volte si comportavano bene, La mitologia greca è la raccolta di tutte quelle storie molto ma molto avventurose che nei tempi antichi furono inventate per spiegare le origini del mondo e dell uomo ed anche per parlare della natura

Dettagli

Villa d Este si trova nel centro di Tivoli (RM). È formata da un palazzo, le cui numerose sale sono stupendamente affrescate con scene di ispirazione

Villa d Este si trova nel centro di Tivoli (RM). È formata da un palazzo, le cui numerose sale sono stupendamente affrescate con scene di ispirazione Villa d Este si trova nel centro di Tivoli (RM). È formata da un palazzo, le cui numerose sale sono stupendamente affrescate con scene di ispirazione per lo più mitologica, e da un magnifico giardino ricco

Dettagli

L osservatorio è collocato all interno del Parco pineta tra Saronno e Varese. Attorno ad esso troviamo un incredibile distesa di alberi.

L osservatorio è collocato all interno del Parco pineta tra Saronno e Varese. Attorno ad esso troviamo un incredibile distesa di alberi. L osservatorio L osservatorio è collocato all interno del Parco pineta tra Saronno e Varese. Attorno ad esso troviamo un incredibile distesa di alberi. All interno troviamo la sala conferenze e i vari

Dettagli

Osservazione della Luna

Osservazione della Luna Osservazione della Luna Sorgere e tramontare Fasi: o Primo quarto - 90 dal Sole o Piena - 180 dal Sole (la Terra è fra il Sole e la Luna eventuale eclisse lunare) o Ultimo quarto - 270 dal Sole o Nuova

Dettagli

GALASSIE, NEBULOSE, COSTELLAZIONI, UNIVERSO. Prof. Amato Massimo Liceo ScienBfico Calasanzio Empoli, 18/10/2010

GALASSIE, NEBULOSE, COSTELLAZIONI, UNIVERSO. Prof. Amato Massimo Liceo ScienBfico Calasanzio Empoli, 18/10/2010 GALASSIE, NEBULOSE, COSTELLAZIONI, UNIVERSO Prof. Amato Massimo Liceo ScienBfico Calasanzio Empoli, 18/10/2010 Galassie Le galassie sono enormi insiemi di stelle e di gigantesche nubi di gas e polvere.

Dettagli

STORIE DI DEI, DI UOMINI E DI EROI

STORIE DI DEI, DI UOMINI E DI EROI Scuola Primaria - Classi 3 A & 3 B a.s. 2012-2013 Scuola in galleria, Galleria Nazionale, Parma 14 Febbraio 2013 STORIE DI DEI, DI UOMINI E DI EROI CHI SONO GLI DEI? CHE COSA HANNO DI DIVERSO DAGLI UOMINI?

Dettagli

LA VIA LATTEA E... WWW.ASTROCASSINI.IT. Liceo scientifico G. D. Cassini Progetto Cassini 2000 LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D.

LA VIA LATTEA E... WWW.ASTROCASSINI.IT. Liceo scientifico G. D. Cassini Progetto Cassini 2000 LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D. CASSINI WWW.ASTROCASSINI.IT Liceo scientifico G. D. Cassini Progetto Cassini 2000 Corso di astronomia osservativa LA VIA LATTEA E... A CURA DI M. CASTAGNETO PER IL FESTIVAL

Dettagli

Lo Zodiaco ed i suoi dintorni

Lo Zodiaco ed i suoi dintorni Lo Zodiaco ed i suoi dintorni A cura di Antonio Alfano INAF Osservatorio Astronomico di Palermo Associazione Specula Panormitana Cercheremo di capire insieme cosa è lo Zodiaco e quale significato ha assunto

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Migrazione di Orione

Migrazione di Orione Migrazione di Orione di Antonio CRASTO Civiltà della Madrepatria Esiste la possibilità che in tempi antichissimi, prima del 20.000 a.c., sia esistita una civiltà altamente evoluta con centro culturale

Dettagli

Costellazioni e miti

Costellazioni e miti Costellazioni e miti Riconoscere le costellazioni principali attraverso un programma di simulazione del cielo. Spiegazione dei principali miti legati alle figure celesti Mito Un mito (dal greco μύθος,

Dettagli

NIBIRU Di Pablo Ayo Di Pablo Ayo

NIBIRU Di Pablo Ayo Di Pablo Ayo NIBIRU NUOVE TEORIE Di Di Pablo Pablo Ayo Ayo Anni fa Zecharia Sitchin, filologo, linguista e archeologo, diede una sua interpretazione di alcune antiche tavolette sumere. Secondo Sitchin, gli dèi di NIBIRU,

Dettagli

1.6 Che cosa vede l astronomo

1.6 Che cosa vede l astronomo 1.6 Che cosa vede l astronomo Stelle in rotazione Nel corso della notte, la Sfera celeste sembra ruotare attorno a noi. Soltanto un punto detto Polo nord celeste resta fermo; esso si trova vicino a una

Dettagli

Adattamento e traduzione da www.nameexoworlds.org/the_exoworlds

Adattamento e traduzione da www.nameexoworlds.org/the_exoworlds Adattamento e traduzione da www.nameexoworlds.org/the_exoworlds Gli ExoWorld La lista ExoWorlds è un elenco di pianeti extrasolari (o esopianeti) e delle loro stelle ospiti, ai quali il pubblico può attribuire

Dettagli

e-mail: info@planetariodicaserta.it

e-mail: info@planetariodicaserta.it Oggetti e soggetti astronomici nella Reggia di Caserta Un percorso per le classi delle Scuole Primarie Pietro Di Lorenzo (Planetario di Caserta, Museo Michelangelo ) dilorenzo@planetariodicaserta.it 1

Dettagli

La volta celeste. SMS di Piancavallo 1

La volta celeste. SMS di Piancavallo 1 La volta celeste L Astronomia è la scienza che studia l Universo e le sue origini. Le origini dello studio della volta celeste si perdono nella notte dei tempi, perché l uomo è sempre stato attratto ed

Dettagli

Cielo di Ottobre 2009

Cielo di Ottobre 2009 Cielo di Ottobre 2009 ANNO INTERNAZIONALE DELL'ASTRONOMIA Il sito ufficiale Il sito UAI con il calendario delle iniziative 2009 Diventa anche tu Apprendista Astrofilo con l aiuto del Cielo del Mese! Il

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO N 1

UNITA DI APPRENDIMENTO N 1 UNITA DI APPRENDIMENTO N 1 SITOGRAIA: http://it.wikipedia.org/ GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAIA SAPERSI ORIENTARE L uomo ha sempre avuto necessità di spostarsi alla ricerca di cibo o di terre più ospitali

Dettagli

LE COSTELLAZIONI: TRA SCIENZA E MITO

LE COSTELLAZIONI: TRA SCIENZA E MITO LE COSTELLAZIONI: TRA SCIENZA E MITO Le costellazioni del cielo boreale. Una costellazione è ognuna delle 88 parti in cui la sfera celeste è convenzionalmente suddivisa allo scopo di mappare le stelle.

Dettagli

PROGETTO ASTRO MITOLOGIA PER LA SCUOLA ELEMENTARE

PROGETTO ASTRO MITOLOGIA PER LA SCUOLA ELEMENTARE Laboratori per bambini dai 6/7 anni. Il laboratorio educativo pone come principio caratterizzante il concetto di esperienza, intesa come elemento veicolante il rapporto fra bambino e l ambiente. E infatti

Dettagli

www.cortinastelle.it info@cortinastelle.it

www.cortinastelle.it info@cortinastelle.it COSTELLAZIONI DEFINIZIONE Una costellazione è un apparente raggruppamento di stelle formato sulla sfera celeste. Si tratta di un'entità esclusivamente prospettica a cui la moderna astronomia non riconosce

Dettagli

SCHEDA GRECIA ARTE VASCOLARE GRECA. Cod.6301 - cm. 35x35-596,00 Cod.6301-1 - cm. 20x20-278,00

SCHEDA GRECIA ARTE VASCOLARE GRECA. Cod.6301 - cm. 35x35-596,00 Cod.6301-1 - cm. 20x20-278,00 SCHEDA GRECIA Achille e Patroclo ARTE VASCOLARE GRECA Achille, mitico eroe greco che fascia il braccio all'amico Patroclo. Questi, posato il suo elmo, volta la testa da un lato per non far notare le smorfie

Dettagli

I punti cardinali EST ORIENTE LEVANTE OVEST OCCIDENTE PONENTE SUD MEZZOGIORNO MERIDIONE NORD MEZZANOTTE SETTENTRIONE

I punti cardinali EST ORIENTE LEVANTE OVEST OCCIDENTE PONENTE SUD MEZZOGIORNO MERIDIONE NORD MEZZANOTTE SETTENTRIONE I punti cardinali Sin dall antichità l uomo ha osservato il movimento apparente del Sole e ha notato che sorge sempre dalla stessa parte, a oriente e tramonta dal lato opposto, a occidente. I termini oriente

Dettagli

LAURA NUTI STORIE DI STELLE MITI DA LEGGERE E RACCONTARE ILLUSTRAZIONI DI LAVINIA BASSI

LAURA NUTI STORIE DI STELLE MITI DA LEGGERE E RACCONTARE ILLUSTRAZIONI DI LAVINIA BASSI LAURA NUTI STORIE DI STELLE MITI DA LEGGERE E RACCONTARE ILLUSTRAZIONI DI LAVINIA BASSI Laura Nuti Storie di stelle - Miti da leggere e raccontare Proprietà letteraria riservata 2015 Marchetti Editore

Dettagli

Orientarsi con un bastone

Orientarsi con un bastone Orientarsi con un bastone Pianta in terra un bastone, puntandolo verso il sole in maniera che non faccia ombra sul terreno. Dopo almeno una ventina di minuti apparirà l ombra alla base del bastone, questa

Dettagli

LE STELLE. G. Iafrate (a), M. Ramella (a) e V. Bologna (b) Informazioni e contatti: wwwas.oats.inaf.it/aidawp5 - aidawp5@oats.inaf.

LE STELLE. G. Iafrate (a), M. Ramella (a) e V. Bologna (b) Informazioni e contatti: wwwas.oats.inaf.it/aidawp5 - aidawp5@oats.inaf. LE STELLE G. Iafrate (a), M. Ramella (a) e V. Bologna (b) (a) INAF - Osservatorio Astronomico di Trieste (b) Istituto Comprensivo S. Giovanni Sc. Sec. di primo grado M. Codermatz" - Trieste Questo modulo

Dettagli

SCRIVIAMO UN IPERTESTO IN HTML

SCRIVIAMO UN IPERTESTO IN HTML SCRIVIAMO UN IPERTESTO IN HTML COMPONENTI DI UN IPERTESTO: home-page (prima pagina) pagine successive STRUTTURA DI UN IPERTESTO: ad albero Home-page Pagina1 Pagina 2 Pagina 1.1 Pagina 1.2 lineare Indice

Dettagli

IL CIELO. INAF - Osservatorio Astronomico di Trieste (b) Istituto Comprensivo S. Giovanni Sc. Sec. di primo grado M. Codermatz" - Trieste

IL CIELO. INAF - Osservatorio Astronomico di Trieste (b) Istituto Comprensivo S. Giovanni Sc. Sec. di primo grado M. Codermatz - Trieste IL CIELO G. Iafrate (a), M. Ramella (a) e V. Bologna (b) (a) INAF - Osservatorio Astronomico di Trieste (b) Istituto Comprensivo S. Giovanni Sc. Sec. di primo grado M. Codermatz" - Trieste Questo modulo

Dettagli

LABORATORI 3-6 ANNI ALLA RICERCA DEL PIANETA DI CIOCCOLATO

LABORATORI 3-6 ANNI ALLA RICERCA DEL PIANETA DI CIOCCOLATO LABORATORI 3-6 ANNI ALLA RICERCA DEL PIANETA DI CIOCCOLATO Descrizione introduttiva Attraverso le avventure di due simpatici extraterrestri, i bambini impareranno a conoscere l universo ed in particolare

Dettagli

LA SECONDA FATICA. La Cattura del Toro di Creta (Toro, 21 Aprile - 20 Maggio)

LA SECONDA FATICA. La Cattura del Toro di Creta (Toro, 21 Aprile - 20 Maggio) LA SECONDA FATICA La Cattura del Toro di Creta (Toro, 21 Aprile - 20 Maggio) Il Mito Colui che presiedeva parlò al Maestro dell uomo la cui luce splendeva tra i figli degli uomini che sono anche figli

Dettagli

MONETE REPUBBLICANE. 87 DOPPIA LITRA gr. 9,3- D/Testa di Apollo a d. R/ROMANO leone con testa frontale andante a d.

MONETE REPUBBLICANE. 87 DOPPIA LITRA gr. 9,3- D/Testa di Apollo a d. R/ROMANO leone con testa frontale andante a d. MONETE REPUBBLICANE 85 85 SERIE ROMANO CAMPANE (303-211 a.c) QUADRIGATO gr.6,6 D/Testa bifronte imberbe R/Giove su quadriga al galoppo a d. tiene scettro e fulmine. Sotto entro targa contornata e rilevata,

Dettagli

IL CAOS E IL COSMOS ("Prof." Zelong)

IL CAOS E IL COSMOS (Prof. Zelong) IL CAOS E IL COSMOS ("Prof." Zelong) Personaggi e inizio vicenda: Il Caos era, nella concezione antica, una materia in cui erano mescolati insieme senza ordine i quattro elementi vitali. Un dio benevolo

Dettagli

il nuovo outlet di lusso

il nuovo outlet di lusso il nuovo outlet di lusso MY GRIFFE Vende Online Grandi Marchi e Grandi Firme valorizza creazioni di nuovi Stilisti e nuove Case predilige Linee di classe e di tendenza abbigliamento, accessori, design

Dettagli

G.A.V. - GRUPPO ASTRONOMICO VIAREGGIO

G.A.V. - GRUPPO ASTRONOMICO VIAREGGIO G.A.V. - GRUPPO ASTRONOMICO VIAREGGIO RECAPITO: Casella Postale 406-55049 Viareggio (LU) RITROVO: Attualmente non disponibile E-MAIL: gav@mail2.crown-net.com E-MAIL: gav.it@usa.net SITO: In fase di realizzazione

Dettagli

La religione dei Greci. Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015

La religione dei Greci. Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015 La religione dei Greci Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015 La nascita della civiltà greca Noi quest anno abbiamo studiato la nascita della Grecia, la vita quotidiana dei Greci,

Dettagli

A R A L D I CA STEMMI DIPINTI SU SCUDI IN FERR0 1 FIGURE RELIGIOSE

A R A L D I CA STEMMI DIPINTI SU SCUDI IN FERR0 1 FIGURE RELIGIOSE A R A L D I CA STEMMI DIPINTI SU SCUDI IN FERR0 1 FIGURE RELIGIOSE 1.1 A VERGINE MARIA 1.2 A CHERUBINO Coronata, stante su una luna crescente d oro con Gesù Testa di puttino (bambino) d oro posta in Bambino

Dettagli

URANO E NETTUNO. I due pianeti glaciali del Sistema Solare. Ricerca Astronomia" 1

URANO E NETTUNO. I due pianeti glaciali del Sistema Solare. Ricerca Astronomia 1 URANO E NETTUNO I due pianeti glaciali del Sistema Solare Ricerca Astronomia" 1 Introduzione: Urano e Nettuno fanno parte dei pianeti recenti, ovvero quelli scoperti nel 19 secolo. Sono infatti stati i

Dettagli

MONITORAGGIO DELL INQUINAMENTO LUMINOSO Liceo classico statale SOCRATE

MONITORAGGIO DELL INQUINAMENTO LUMINOSO Liceo classico statale SOCRATE MONITORAGGIO DELL INQUINAMENTO LUMINOSO Liceo classico statale SOCRATE REPORT a.s. -4 Osservazioni romane registrate da: Matteo Sabelli, Federico Silvetti, Bianca Zaharia Osservazione registrate a Monroe,

Dettagli

Le Stelle un laboratorio per più discipline

Le Stelle un laboratorio per più discipline Le Stelle un laboratorio per più discipline Immacolata Ercolino Liceo Scientifico Statale "Piero Calamandrei" Napoli Smartphone e tablet per l insegnamento delle scienze 11-12 Settembre 2015, Città della

Dettagli

Osservazioni Tra Ottobre e Dicembre

Osservazioni Tra Ottobre e Dicembre Osservazioni Tra Ottobre e Dicembre Paolo Botton documento di libero dominio e senza fini di lucro, per la divulgazione dell astronomia amatoriale Asterismo Golf Club e Palla da Golf in Andromeda RA: 1h

Dettagli

L Iliade. Disegni, colori e testi ad opera della 4ªC. Istituto Comprensivo DANTE ALIGHIERI

L Iliade. Disegni, colori e testi ad opera della 4ªC. Istituto Comprensivo DANTE ALIGHIERI L Iliade Disegni, colori e testi ad opera della 4ªC Istituto Comprensivo DANTE ALIGHIERI Sara S Da nove anni si combatte sotto la città di Troia: Greci e Troiani si affrontano in una battaglia sanguinosa.

Dettagli

La civiltà greca. Mondadori Education

La civiltà greca. Mondadori Education La civiltà greca I Greci, discendenti dei Micenei e dei Dori, vivevano in un territorio montuoso con pochi spazi coltivabili; fondarono città-stato indipendenti, le poleis, spesso in lotta tra loro. Le

Dettagli

Il sistema che permette di determinare coordinate (relativamente) fisse è quello

Il sistema che permette di determinare coordinate (relativamente) fisse è quello LE STELLE E LA MERIDIANA Presentazione di: Monica Nastasi Magdalena Bedynski Corso La Terra nel sistema solare A.A. 2006/2007 Prof. Costantino Sigismondi Sapienza Università di Roma, dipartimento di Geografia

Dettagli

Le Veneri nell Arte. Le veneri. Nell arte

Le Veneri nell Arte. Le veneri. Nell arte Le Veneri nell Arte Le veneri Nell arte Dal Mito all Arte Afrodite è la divinità greca dell'amore, inteso anche come attrazione delle varie parti dell'universo tra loro per conservare e procreare. I Greci

Dettagli

Segni e Costellazioni dello Zodiaco. Zodiaco

Segni e Costellazioni dello Zodiaco. Zodiaco Segni e Costellazioni dello Zodiaco Zodiaco Zona della sfera celeste, che si estende per circa 8 sopra e sotto l'eclittica. L'ampiezza dello zodiaco fu determinata in origine in modo da comprendere le

Dettagli

L EMOZIONE NON HA VOCE MA PARLA CON IL CORPO

L EMOZIONE NON HA VOCE MA PARLA CON IL CORPO L EMOZIONE NON HA VOCE MA PARLA CON IL CORPO Dal corpo, al cuore, alla mente. Scuola dell infanzia statale G.Rodari Direzione Didattica di Vignola (Mo) Tel.: 059-777651 Sezioni coinvolte: I (4 anni) -

Dettagli

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi Ministero per i Beni e le Attività Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze SEZIONE DIDATTICA 2011 Schede

Dettagli

FENICE DESIGN DIREZIONALI 14/13 OPERATIVE 20/17 24/21 28/25 30/29 ATTESA 32/33 38/43 40/47 34/37 42/49 PANCA DIVANI ABSOLUT STRIKE SHINE STRIKE STEP

FENICE DESIGN DIREZIONALI 14/13 OPERATIVE 20/17 24/21 28/25 30/29 ATTESA 32/33 38/43 40/47 34/37 42/49 PANCA DIVANI ABSOLUT STRIKE SHINE STRIKE STEP Visual book 2013 FENICE DESIGN DIREZIONALI ZENITH 6/5 BRASIL 10/9 ABSOLUT 14/13 OPERATIVE CITIZEN 20/17 ECLIPSE 24/21 FLASH 28/25 MATRIX 30/29 ATTESA FLEX 32/33 STEP 34/37 STRIKE 38/43 SHINE 40/47 PANCA

Dettagli

Presentazione Orsa Maggiore

Presentazione Orsa Maggiore Il mito delle 2 Orse Vaghe stelle dell Orsa, io non credea Tornare ancor per uso a contemplarvi Sul paterno giardino scintillanti. Quante immagini un tempo, e quante fole Creommi nel pensier l aspetto

Dettagli

ILIADE. Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d Adda a.s.2006/07

ILIADE. Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d Adda a.s.2006/07 ILIADE 1 PERSONAGGI DELL ILIADE I PERSONAGGI DELL ILIADE SONO UOMINI E DEI, ABITANTI DELLA GRECIA E DI TROIA. GLI UOMINI, SONO ECCEZIONALI E HANNO QUALITA FUORI DAL COMUNE. ESSI SONO GUERRIERI VALOROSI

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale A. Vespucci

Istituto Comprensivo Statale A. Vespucci Istituto Comprensivo Statale A. Vespucci Via Stazione snc, 89811 Vibo Valentia Marina Tel. 0963/572073 telefax 0963/577046 Cod. mecc. VVIC82600R cod. fiscale 96013890791 Distretto Scol. n. 14 vvic82600r@istruzione.it

Dettagli

Porta il cielo nelle tue mani...

Porta il cielo nelle tue mani... Porta il cielo nelle tue mani... Depliant.indd 1 11/09/13 10:36 Associazione ONLUS iscritta negli Albi comunale, provinciale e regionale del volontariato senza fini di lucro Facile da raggiungere: Presso

Dettagli

Il marinaio e le stelle

Il marinaio e le stelle Il marinaio e le stelle Racconto di Gianni Paglieri Quando dovette prendere una decisione non ebbe alcun dubbio, si iscrisse alla scuola nautica, perché amava il mare e sognava di comandare una nave e

Dettagli

TITOLO: La pittura vascolare

TITOLO: La pittura vascolare 1E 120308_CaloriPitturavascolare, Pagina 1 di 5 TITOLO: La pittura vascolare La pittura vascolare: tutto ciò che resta della pittura greca Vario utilizzo e tipologie dei vasi Vari stili di pittura vascolare

Dettagli

TROVASTELLE testo CD audio Divertiti imparando tutto sulle stelle! Nella storia, ai pianeti sono stati attribuiti molti poteri magici e Greci e Romani hanno dato ai pianeti i nomi dei propri dei. Anche

Dettagli

Argomento: L Odissea Destinatari: studenti con una competenza linguistica B2 Classi: 1^ Istituto Tecnico Tecnologico e Liceo delle Scienze Applicate

Argomento: L Odissea Destinatari: studenti con una competenza linguistica B2 Classi: 1^ Istituto Tecnico Tecnologico e Liceo delle Scienze Applicate Argomento: L Odissea Destinatari: studenti con una competenza linguistica B2 Classi: 1^ Istituto Tecnico Tecnologico e Liceo delle Scienze Applicate Il contenuto è la semplificazione di un libro di testo

Dettagli

Scuola dell Infanzia M.Montessori. Progetto Educativo-Didattico A.S.2011-12

Scuola dell Infanzia M.Montessori. Progetto Educativo-Didattico A.S.2011-12 Scuola dell Infanzia M.Montessori Progetto Educativo-Didattico A.S.2011-12 Premessa Ogni bambino-a giunge alla Scuola dell Infanzia con un bagaglio di esperienze e conoscenze legate alla propria storia

Dettagli

La costellazione di Perseo

La costellazione di Perseo La costellazione di Perseo Perseo in latino Perseus è una classica costellazione boreale situata fra Andromeda, Cassiopea e l Auriga; presenta varie stelle brillanti, Mirfak, Algol, Menkib e Adid; 4 stelle

Dettagli

Punti cardinali Bussola Di giorno Di notte Ricapitolando. A caccia del Nord. L orientamento di giorno e di notte. Daniela Cirrincione

Punti cardinali Bussola Di giorno Di notte Ricapitolando. A caccia del Nord. L orientamento di giorno e di notte. Daniela Cirrincione L orientamento di giorno e di notte Daniela Cirrincione INAF - Osservatorio Astronomico di Palermo G. S. Vaiana 15 maggio 2011 Punti cardinali I punti cardinali sono dei punti di riferimento che indicano

Dettagli

Centro Storico di Caltanissetta

Centro Storico di Caltanissetta Centro Storico di Caltanissetta L antica città sicana, Caltanissetta, ha il suo centro in Piazza Garibaldi, prima dell Unità d Italia Piazza Ferdinandea in onore al Re Ferdinando II di Borbone È qui che

Dettagli

-13 Novembre 2011 ore 21.00: Le zone in ombra sono l Europa, l Asia, quasi tutta l Africa e il Polo Sud.

-13 Novembre 2011 ore 21.00: Le zone in ombra sono l Europa, l Asia, quasi tutta l Africa e il Polo Sud. 1 Sommario RELAZIONE SULLE LEZIONI DI INFORMATICA... 3 Prima lezione: il sito www.fourmilab.it... 3 Vista from Sun e Night Side... 6 L alternarsi del dì e della notte... 7 Diversa durata del dì e della

Dettagli

Il planetario portatile Homestar di Daniele Gasparri

Il planetario portatile Homestar di Daniele Gasparri Il planetario portatile Homestar di Daniele Gasparri il planetario con il cassettino portadischi chiuso. Notate il pannello di controllo, molto semplice da capire, la ghiera per la messa a fuoco, che contorna

Dettagli

LA CIVILTA NURAGICA O SHARDANA E CIVILTA OCCIDENTALE?

LA CIVILTA NURAGICA O SHARDANA E CIVILTA OCCIDENTALE? LA CIVILTA NURAGICA O SHARDANA E CIVILTA OCCIDENTALE? Da anni sostengo che i Sardi hanno origini occidentali, non orientali come i più credono. Quella sarda è civiltà megalitica e la civiltà megalitica

Dettagli

Caratteristiche delle stelle ed evoluzione stellare

Caratteristiche delle stelle ed evoluzione stellare Caratteristiche delle stelle ed evoluzione stellare stelle Corpi celesti di grande massa, che producono al loro interno energia mediante fusione nucleare, e la emettono sotto forma di radiazioni elettromagnetiche.

Dettagli

Didascalie Strumenti del Parco Astronomico sulla Rocca di

Didascalie Strumenti del Parco Astronomico sulla Rocca di Comune di Pecetto di Valenza Didascalie Strumenti del Parco Astronomico sulla Rocca di Pecetto di Valenza Progetto, rilevamenti e calcoli di: Luigi Torlai esperto di gnomonica e costruttore di meridiane.

Dettagli

Favole. Di Lev Tolstoj

Favole. Di Lev Tolstoj Favole Di Lev Tolstoj Gli sciacalli e l'elefante Il corvo e i suoi piccoli La testa e la coda del serpente Il corvo e il piccione Il falco e il gallo I due cavalli Il re e gli elefanti La formica e la

Dettagli

LA SPETTACOLARE AURORA BOREALE DEL 27 FEBBRAIO

LA SPETTACOLARE AURORA BOREALE DEL 27 FEBBRAIO NOTIZIARIO dell Associazione Pordenonese di Astronomia Anno XXII - n. 64 Aprile - Giugno 2014 LA SPETTACOLARE AURORA BOREALE DEL 27 FEBBRAIO Foto tratta da http://www.buzzland.it/ L evento astronomico

Dettagli

APPARIZIONI DI NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA (BRASILE), 1987-

APPARIZIONI DI NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA (BRASILE), 1987- APPARIZIONI DI NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA (BRASILE), 1987- Anguera, 05 giugno 2010 Ciò che vi ho rivelato qui non l ho mai rivelato prima in nessuna delle mie apparizioni nel mondo. Solo in questa terra

Dettagli

Mostra astronomica al Planetario Itinerante

Mostra astronomica al Planetario Itinerante Museo Civico di Storia Naturale Società Piacentina di Scienze Naturali Mostra astronomica al Planetario Itinerante Curatore Dott. Ing. Cifalinò Michele Anno 2013-2014 INDICE INDICE... 2 SCOPO DEL PROGETTO...

Dettagli

Sagome per Teatro d ombra sui miti e le leggende del cielo. A cura di Mariano Dolci

Sagome per Teatro d ombra sui miti e le leggende del cielo. A cura di Mariano Dolci Sagome per Teatro d ombra sui miti e le leggende del cielo. A cura di Mariano Dolci In questo file troverete: - I disegni per costruire le sagome necessarie per gli spettacoli di teatro d ombra su alcuni

Dettagli

INDICE DEI TEMI. Domanda

INDICE DEI TEMI. Domanda INDICE DEI TEMI Domanda La chiave per comprendere il linguaggio dell Apocalisse 1 «Colui che è, che era e che viene» 2 «Il testimone fedele» e «il primogenito dei morti» 2 «Le sette chiese d Asia» 3 Perché

Dettagli

Metropolitana di Roma S.p.A.

Metropolitana di Roma S.p.A. ORARIO LUNEDI'-VENERDI' ROMA P.S.P. 5:40 5:50 6:00 6:10 6:20 6:30 6:40 6:50 7:00 7:10 7:20 7:30 7:38 7:45 7:52 8:00 8:15 8:30 8:45 BASILICA S.P. 5:43 5:53 6:03 6:13 6:23 6:33 6:43 6:53 7:03 7:13 7:23 7:33

Dettagli

Statua di Atlante con il globo celeste sulle spalle, cd. Atlante Farnese

Statua di Atlante con il globo celeste sulle spalle, cd. Atlante Farnese Statua di Atlante con il globo celeste sulle spalle, cd. Atlante Farnese ATLANTE FARNESE IL GIGANTE E LA VOLTA CELESTE di Lucia Gangheri (da http://www.jayavidya.org/articoli/ilgiganteelavoltaceleste.html)

Dettagli

Costruire il modello di una costellazione Attività didattica laboratoriale per le classi delle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado

Costruire il modello di una costellazione Attività didattica laboratoriale per le classi delle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado Costruire il modello di una costellazione Attività didattica laboratoriale per le classi delle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado Luigi A. Smaldone (Planetario di Caserta, Università degli Studi

Dettagli

A.V.D.A. Associazione Vigevanese Divulgazione Astronomica Codice Fiscale 94029820183

A.V.D.A. Associazione Vigevanese Divulgazione Astronomica Codice Fiscale 94029820183 Codice Fiscale 94029820183 a Vigevano dal 1996 www.avdavigevano.com CALENDARIO ASTRONOMICO MESE DI GIUGNO 10 Visibilità dei pianeti: MERCURIO: inizialmente il pianeta è ancora visibile al mattino, ma l

Dettagli

Lo zodiaco del Purgatorio di Tortora di Biagio Moliterni

Lo zodiaco del Purgatorio di Tortora di Biagio Moliterni Lo zodiaco del Purgatorio di Tortora di Biagio Moliterni La cappella del Purgatorio Tra i reperti dell ambiente monumentale calabrese, merita una particolare attenzione la simbolica espressa nel portale

Dettagli

Scoprire il cielo stellato

Scoprire il cielo stellato Biblioteca Comunale di Albino Via Mazzini, 68 Albino (BG) Tel. 035/759001 E-mail: : Biblioteca@albino.it Scoprire il cielo stellato Proposte di lettura per bambini e ragazzi Stelle senza nome I nomi delle

Dettagli

Ing. Michele DEL MASTRO Foto 1 Foto 2

Ing. Michele DEL MASTRO Foto 1 Foto 2 Foto 1 Foto 2 Foto 3 Foto 4 Foto 5 Foto 6 Foto 7 Foto 8 Foto 9 Foto 10 Foto 11 Foto 12 Foto 13 Foto 14 Foto 15 Foto 16 Foto 17 Foto 18 Foto 19 Foto 20 Foto 21 Foto 22 Foto 23 Foto 24 Foto 25 Foto 26 Foto

Dettagli

Il pittogramma di Chaco Canyon rappresenta la supernova SN1054?

Il pittogramma di Chaco Canyon rappresenta la supernova SN1054? Il pittogramma di Chaco Canyon rappresenta la supernova SN1054? Immagine: il Grande Kiva di Chetro Ketl, una delle Grandi Case nel Chaco Canyon (New Mexico, USA). Fonte: Chaco Canyon National Historical

Dettagli

Il lungo viaggio della CroCe del Sud edizioni il Frangente

Il lungo viaggio della CroCe del Sud edizioni il Frangente Claudio Facciolo Il lungo viaggio della CroCe del Sud edizioni il Frangente Pubblicato da 2010 edizioni il Frangente S.a.s. Via Gaetano Trezza 12-37129 Verona Tel. +39 045 8012631 Fax +39 045 593881 e-mail

Dettagli

Ciao! Una sola raccomandazione: non fissare mai il Sole direttamente, può danneggiarti gli occhi!

Ciao! Una sola raccomandazione: non fissare mai il Sole direttamente, può danneggiarti gli occhi! 1 Ciao! Il tuo Osservatorio di Monte Rosa si apre questa mattina e così inizia questa avventura alla scoperta del Cielo, per conoscere e comprendere quel che succede nell Universo, di cui la nostra Terra

Dettagli

Lezione N. 4 Le galassie

Lezione N. 4 Le galassie Lezione N. 4 Le galassie Pag. 2 -Come identificare in cielo la galassia di Andromeda, unica galassia visibile, (appena visibile) ad occhio nudo nell emisfero boreale. Pag. 3 - Le due nubi di Magellano

Dettagli

LA COMETA MACHHOLZ SI STA AVVICINANDO

LA COMETA MACHHOLZ SI STA AVVICINANDO Comitato Scientifico dell Osservatorio Astronomico della Valle d Aosta a cura di Federico Manzini 27 dicembre 2004 LA COMETA MACHHOLZ SI STA AVVICINANDO Una cometa scoperta il 24 agosto si sta ora muovendo

Dettagli

IL LINGUAGGIO SEGRETO DI SCHIFANOIA INTERVISTA CON GIANLUIGI MAGONI

IL LINGUAGGIO SEGRETO DI SCHIFANOIA INTERVISTA CON GIANLUIGI MAGONI IL LINGUAGGIO SEGRETO DI SCHIFANOIA INTERVISTA CON GIANLUIGI MAGONI L intenso fascino di Ferrara riecheggia di antichi fasti e personalità eccezionali, fin dalla prima impressione spaziale e visiva. Importante

Dettagli

GENNAIO/FEBBRAIO 2015 DEA/PS dei Capoluoghi di Provincia del Lazio (escluso PS monospecialistici)

GENNAIO/FEBBRAIO 2015 DEA/PS dei Capoluoghi di Provincia del Lazio (escluso PS monospecialistici) Strutture Accessi Genn/Febb Pol. Univ. Umberto I DEA II Roma 21265 San Camillo- DEA II Roma 13910 Bambino Gesù DEA II Roma 13775 Pol. Univ. A. Gemelli DEA II Roma 12526 Accessi Genn/Febb DEA I Roma 10691

Dettagli

della Divina Commedia

della Divina Commedia della Divina Commedia 3 A ITGC Durante le due settimane di potenziamento nelle discipline di italiano e storia, la classe 3A TGC si è occupata delle figure mitologiche della Divina Commedia di Dante Alighieri

Dettagli

CROCI E ONORIFICENZE. 5314 SVIZZERA - GINEVRA - Medaglia 1835 Ø 33 mm. CU - Colpetti qspl 30

CROCI E ONORIFICENZE. 5314 SVIZZERA - GINEVRA - Medaglia 1835 Ø 33 mm. CU - Colpetti qspl 30 5312 SPAGNA - Seconda repubblica spagnola (1931-1939) Medaglia con nastrino 1936 - Campagna di Spagna - Leone che schiaccia il drago - R/ Aquila con scudo spagnolo e frecce Opus: A.M. Ø 33 mm. AE - Nastro

Dettagli

LA SCIENZA, GLI SCIENZIATI E IL METODO SCIENTIFICO SPERIMENTALE Pagine per l insegnante

LA SCIENZA, GLI SCIENZIATI E IL METODO SCIENTIFICO SPERIMENTALE Pagine per l insegnante LA SCIENZA, GLI SCIENZIATI E IL METODO SCIENTIFICO SPERIMENTALE Pagine per l insegnante La scienza è lo studio di tutte le cose, viventi e non viventi, che ci sono sulla Terra e nell Universo. La scienza

Dettagli

LA PRIMAVERA di Sandro Botticelli. Arte e Immagine 2014-2015 Balbi Valier Pieve di Soligo

LA PRIMAVERA di Sandro Botticelli. Arte e Immagine 2014-2015 Balbi Valier Pieve di Soligo LA PRIMAVERA di Sandro Botticelli Arte e Immagine 2014-2015 Balbi Valier Pieve di Soligo Dati informativi dell opera Tipologia: Dipinto Autore: Sandro Botticelli (Alessandro Filipepi, Firenze1445-1510)

Dettagli

SOLE TERRA LUNA Percorso didattico A cura di Cosetta Bigalli

SOLE TERRA LUNA Percorso didattico A cura di Cosetta Bigalli COMUNE DI BOLOGNA CULTURA LABORATORIO PER LA DIDATTICA SOLE TERRA LUNA Percorso didattico A cura di Cosetta Bigalli SOLE TERRA LUNA I moti della Terra e della Luna e le loro conseguenze Giovanna Fortuzzi

Dettagli

Il Partenone di Atene Le sculture delle metope e del fregio

Il Partenone di Atene Le sculture delle metope e del fregio Il Partenone di Atene Le sculture delle metope e del fregio Veduta di Atene nell antichit antichità Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine 12/03/2013 Storia E un tempio greco di ordine dorico dedicato

Dettagli

Le carte geografiche. Istituto Comprensivo di Buddusò - Scuola Primaria - Ins. Dore

Le carte geografiche. Istituto Comprensivo di Buddusò - Scuola Primaria - Ins. Dore Le carte geografiche Istituto Comprensivo di Buddusò - Scuola Primaria - Ins. Dore Carta dell Italia disegnata da Henricus Hondius nel 1631 Osserva la carta e rispondi: Che tipo di carta è? o Fisica o

Dettagli

LA NONA FATICA L uccisione degli uccelli di Stinfalo (Sagittario, 23 Novembre - 22 Dicembre)

LA NONA FATICA L uccisione degli uccelli di Stinfalo (Sagittario, 23 Novembre - 22 Dicembre) LA NONA FATICA L uccisione degli uccelli di Stinfalo (Sagittario, 23 Novembre - 22 Dicembre) Il Mito All interno del luogo di pace, il Maestro così parlò ad Ercole: O figlio di Dio, che sei anche figlio

Dettagli

Visibilità dei Pianeti:

Visibilità dei Pianeti: A.V.D.A. Associazione Vigevanese Divulgazione Astronomica Internet www.avdavigevano.com Indirizzo E-Mail info@avdavigevano.com CALENDARIO ASTRONOMICO LUGLIO-AGOSTO-SETTEMBRE 07 Visibilità dei Pianeti:

Dettagli