cosapam catalogo agosto 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "cosapam catalogo agosto 2014"

Transcript

1 catalogo agosto 204

2 Come leggere i dati Di seguito riportiamo uno schema con i valori corrispondenti dei dati facilità parto, vita produttiva e conta cellulare su base italiana, americana e canadese. facilità al parto FT ITALIA media 90 difficile 00 facile 0 TI USA 4 facile,5 difficile 2 LI CANADA 90 difficile 00 facile 0 vita produttiva FT ITALIA media 90 peggioratore 00 miglioratore 0 TI USA - peggioratore 0 miglioratore + LI CANADA 90 peggioratore 00 miglioratore 0 conta cellulare FT ITALIA media 90 peggioratore 00 miglioratore 0 TI USA 2,50 miglioratore 3 peggioratore 3,50 LI CANADA 2,50 miglioratore 3 peggioratore 3,50 Codici caratteri recessivi RF = Toro con fattore rosso TV = Toro testato libero dal CVM TR = Toro testato libero dal fattore rosso CV = Toro portatore del CVM TD = Toro testato libero da DUMS O = Toro eterozigote olled D = Toro portatore del DUMS = Toro omozigote olled TL = Toro testato libero dal BLAD BY = Toro portatore Brachispina BL = Toro portatore del BLAD TY = Toro non portatore della Brachispina TM = Toro libero dal iede di Mulo ET = Embrio transfer MF = Toro portatore del iede di Mulo RC = Toro rosso production questo logo identifica i tori specializzati nel trasmettere figlie che necessitano di minime attenzioni, adatte ai robot di mungitura. Inoltre trasmettono alte produzioni di latte con buoni titoli, una corretta dimensione e disposizione capezzoli, eccellenti arti e piedi e basse cellule somatiche. Usando questi tori creerete la prossima generazione di vacche da reddito che meglio si adattano al vostro tipo di mungitura. vacche senza problemi che trasformano efficacemente gli alimenti in alte quantità di latte: queste sono le vacche che fanno guadagnare! Causa l aumento dei costi di alimentazione, tutti gli allevatori stanno cercando gli strumenti per migliorare l efficienza e, quindi, il reddito. Usando i tori Optifeed potrete allevare vacche che migliorano il vostro reddito aziendale. longevity cheese merit A pagina troverete l elenco dei tori identificati con questi loghi con le relative caratteristiche. Indice TORI ROVATI pag. ATLANTIC 9 ATWOOD 45 AUTOILOT BALTOLLO 0 BAULI BOOKEM 2 BRADNICK NEW 4 CM 4 COLT -RED 4 DEMSEY 44 DOLCE 3 DOM 5 EMIDIO EXSRESS 4 FLAX GATTO 42 GOLD CHI 4 GOLD CROWN GRAFEETI 9 GULF 20 HE-MAN NEW 2 KIEFFER 22 KINLEY 23 KRAMER 24 LATROY NEW 2 LUCIANO 25 MACGUINESS 2 MAXUM 2 MICKEY 29 MILLION 30 MOGUL 32 MONTNEY 3 MR MUDD 33 OBSERVER 35 OVERDRIVE 43 LANET 34 SHAMROCK 3 SHOT 3 TEMO 3 TRUM 39 YANCE 40 ZOLTEC 43 GENOMICI ARMANI 52 BEEMER NEW 53 CASIAN NEW 55 COMAN 54 CRABTREE NEW 5 DAVINCI NEW 5 DELUXO DISTINCTION 4 DONATELLO 5 GAMBLER 59 HALOGEN 0 HONEYBEE NEW KINGBOY 2 KINGIN NEW 3 MAYFLOWER NEW MCCUTCHEN 5 MONTROSS NEW ATRIOT AYTON NEW 9 ETY NEW 0 ROMO RACER NEW RODGERS NEW 2 ROYAL 2 SAVE NEW SHAKESEARE 4 SNOWMASTER 4 SUNFLOWER 4 SUERSIRE 3 VALENTINE RED ZOOM 5 BROWN 0 - JERSEY 2-3 CARNE 4-5 2

3 Lettera del Direttore di LUCA SANTUARI Gentile Allevatore, sono Luca Santuari, il nuovo Direttore di Cosapam. È con vero piacere che scrivo queste righe. Le esperienze professionali maturate nell arco degli ultimi 5 anni mi hanno permesso di sviluppare solide competenze commerciali, manageriali e di marketing e comunicazione. Oggi sono fiero e onorato di essere alla guida di una realtà seria ed efficiente qual è Cosapam. LUCA SANTUARI DIRETTORE DI COSAAM COSAAM: da 50 anni la cooperativa di allevatori al servizio degli allevatori La mia sfida attuale, che intraprendo con entusiasmo e passione, è consolidare la leadership e la reputazione di Cosapam, frutto di ben 50 anni di impegno, esperienza, competenza e dedizione. Infatti, nel 204 ricorre il 50esimo anniversario di Cosapam, un occasione che sono felice e orgoglioso di valorizzare, perché la storia della cooperativa è il cammino che ci ha portati tutti, soci, allevatori e collaboratori, dove siamo oggi: in una posizione di eccellenza nel settore. In questi 50 anni, ben 40 sono trascorsi lavorando fianco a fianco con la World Wide Sires: una collaborazione che è per noi un vanto e che assicura a chi si affida a Cosapam la migliore genetica sul mercato mondiale, grazie alle competenze, alle tecnologie, alla ricerca e selezione all avanguardia di Select Sires, Accelerated Genetics, Masterrind, Select Sires Genervations e WWS Tauromax. I presupposti per altri 50 anni di ottimi risultati ci sono tutti e Cosapam saprà superarsi! La invito a leggere il nostro nuovo Catalogo per scoprire le molte novità e le eccellenti conferme che anche questa uscita dati le offre. Entri a far parte della squadra vincente Cosapam. Buona consultazione Luca Santuari 3

4 La genomica: un opportunità per tutti gli allevatori Di genomica parlano tutti. er valorizzarla è bene conoscerla Dott.ssa FABIOLA CANAVESI COS È LA GENOMICA? La genomica è una branca della biologia molecolare che si occupa dello studio del genoma degli organismi viventi. Nella sua applicazione alla selezione dei bovini da latte è lo strumento che oggi permette di stimare il valore genetico di un soggetto, con un accuratezza che equivale a quella di un toro uscito provato con 5-20 figlie, senza dover aspettare che le sue figlie effettive partoriscano. Questo è possibile perché, a costi contenuti, oggi si può: prelevare un campione biologico del soggetto, sangue, pelo, saliva o pelle; effettuare l analisi del DNA estratto dal materiale prelevato mediante chip a DNA; calcolare il valore genomico del soggetto testato sulla base di equazioni che associano al profilo del DNA il valore in kg di proteina, kg di latte, longevità etc. Il test genomico è valido per tutta la vita di un soggetto e può essere effettuato dalla nascita. In alcuni aesi si fa il test genomico anche sugli embrioni. COME FUNZIONA? Su quasi tutti i tori provati con tante figlie oggi sono disponibili due tipi di informazione relativi al loro valore genetico: l indice stimato sulla base delle figlie; il genotipo, ovvero una codifica standard di una serie di punti sul DNA (quanti dipende dal chip utilizzato) che identificano le varianti genetiche di cui sono portatori. Combinando queste due informazioni, le performances delle figlie e i punti sul DNA, è possibile associare ai punti del DNA un valore in termini di indice. Dalla somma di tutti i punti si ricava l indice genomico. La Figura riporta uno schema di questo processo con un esempio relativo ai kg di proteina. Conoscere il valore dei punti per tutti i caratteri rende possibile, per un qualsiasi soggetto di cui si conosce soltanto l analisi del DNA, calcolare il valore genomico e misurare, in base alla mappa tracciata dai punti sul DNA, il valore ereditato da padre e madre. I chip a DNA in commercio oggi sono tanti e variano per il numero di punti che sono in grado di analizzare lungo il DNA: da circa.000 (chip a bassa densità), a (il chip ad alta densità, utilizzato per la ricerca di geni). In generale, il numero di marcatori utilizzati per la stima degli indici genomici ufficiali in tutti i aesi varia tra e La genomica così concepita ha permesso di aumentare l accuratezza della stima del valore genetico nei tori e nelle vacche da latte. Anche se l accuratezza varia da carattere a carattere in funzione dell ereditabilità, gli indici genomici hanno un accuratezza superiore a quella degli indici tradizionali per tutti: dalla produzione alla fertilità. La Tabella riporta il livello di accuratezza per i caratteri produttivi per diverse categorie di animali. L aumento di accuratezza è più elevato per i soggetti giovani, manze e tori, che non hanno nessun altra informazione misurata se non la genealogia e il DNA. QUALI SONO LE OORTUNITÀ CHE LA GENOMICA OFFRE AGLI ALLEVATORI? Tori più accurati che in passato er tutti gli allevatori la genomica si traduce nell avere a disposizione un parco tori TABELLA Aumento dell attendibilità dovuto all utilizzo della genomica in combinazione con gli indici tradizionali rispetto ai soli indici tradizionali in media (fonte Council on Dairy Cattle Breeding - CDCB) CATEGORIA INDICE TRADIZIONALE ACCURATEZZA INDICE GENOMICO + TRADIZIONALE GIOVANI TORI VACCHE MANZE TORI ATTIVI (nazionali o esteri) GRT 4

5 Informazioni stimate in base a marcatori e deviazioni delle figlie su tori provati (e vacche con lattazioni) Informazioni stimate sulla base di analisi con chip=mappa DNA FIGURA Genomica: un esempio di come si possa passare da un campione di DNA all indice genomico stimato sui marcatori analizzati in laboratorio. FIGURA 2 La mappa del cromosoma 5 di O-Style e di come la struttura genetica si è costruita nelle generazioni dei genitori, dei nonni e dei bisnonni. tra cui scegliere molto più ampio e più attendibile che in precedenza. Le scelte che si fanno sui tori figli dei migliori riproduttori e delle migliori vacche grazie alla genomica sono più precise e accurate e questo garantisce una migliore qualità di selezione dei soggetti miglioratori disponibili per le aziende. In passato c erano due categorie di tori sul mercato dei tori di FA:. Toro di prima uscita: con figlie tra 30 e 0 e accuratezza tra 0 e 0 2. Toro di second crop: con oltre 000 figlie e accuratezza tra 90 e 99. Oggi ci sono tre tipi di tori tra cui scegliere:. Toro genomico: con 0 figlie e accuratezza intorno a 0 2. Toro di prima uscita: con figlie tra 30 e 0 e accuratezza tra 5 e 5 3. Toro di second crop: con più di 000 figlie e accuratezza tra 90 e 99. I tori in prova di progenie sono ormai tutti testati con la genomica ed hanno aumentato la loro attendibilità da a 0! 2 La possibilità di conoscere e gestire al meglio manze e vacche La genomica non serve solo a scegliere i tori per la FA ma può essere un valido strumento anche per la gestione della mandria. È possibile, con un modico investimento, testare manze e vacche del proprio allevamento. Questo consente:. di verificare le genealogie e correggere eventuali incongruità; 2. di individuare i soggetti portatori di eccellenza genetica della stalla; 3. di gestire la rimonta, selezionando solo i soggetti migliori o scartando i peggiori per indice genomico con un accuratezza del 0%; 4. di tenere sotto controllo la consanguineità e programmare gli accoppiamenti. Analizzare la mappa dei punti del DNA di un soggetto permette il confronto con padre e madre per verificare possibili errori di identificazione. La Figura 2 mostra un esempio di come sia possibile tracciare, lungo il pedigree, cromosoma per cromosoma, le modalità con cui l informazione genetica si è trasmessa di generazione in generazione. L indice genomico calcolato sui soggetti potrebbe far emergere valori che non si pensava di avere nella propria stalla e permette, quindi, di poterli valorizzare. DUE FONDAMENTALI ISTRUZIONI ER L USO Qual è la quota ottimale di tori genomici da utilizzare? Non esiste una quota consigliata per l utilizzo dei tori genomici. I tori genomici sono semplicemente un nuovo prodotto sul mercato e, insieme ai tori provati, permettono a ogni allevatore di migliorare il livello genetico della propria mandria. Obiettivo di ogni allevatore è quello di scegliere i migliori tori a disposizione per raggiungere i propri obiettivi di selezione. 2 Utilizzare un singolo toro o un gruppo di tori? Come ogni strumento, la genomica va usata con attenzione. Un accuratezza del 0% non significa il 00%. Questo vuol dire che con l aggiunta delle figlie in produzione l indice di un toro genomico può variare sia in meglio sia in peggio. er tutelarsi da questo rischio, come si dovrebbe fare in ogni caso anche quando si utilizzano tori con un indice basato su poche figlie, è opportuno utilizzare un gruppo di tori. Ne bastano 5 perché si riduca enormemente il rischio che il livello genetico del gruppo vari di molto. L accuratezza del valore medio di un gruppo tori con attendibilità media intorno al 0% è pari al 94% se si combinano 5 tori e al 9% per un gruppo di 0 tori. 5

6 Scegli i tuoi obiettivi DATI IN TI cheese merit CARATTERI RODUTTIVI TORO RT GRT R% GR% NET MERIT TORO LATTE NET MERIT CASIAN 2 0,0 0,04 2 MONTROSS 235 DONATELLO ,03 0,0 9 MAYFLOWER 239 HONEYBEE 4 0,04 0,04 53 CRABTREE DAVINCI ,0 0,5 24 DONATELLO KINGBOY 5 3 0,02 0,00 33 CASIAN 22 2 AYTON 2 2 0,0 0,0 25 LANET 20 3 RACER ,0 0,02 2 HONEYBEE MOGUL ,03 0,2 53 GAMBLER 2023 SNOWMASTER 5 2 0,03 0,0 4 KINGBOY ETY 5 2 0,05 0,0 04 ZOOM 925 MORGAN 5 0 0,03 0,05 59 YANCE YANCE 54 0,00 0, BOOKEM 00 2 MCCUTCHEN 53 0,05 0,0 5 RODGER KINGIN 5 0 0,03 0,0 59 TRUM SUNFLOWER ,0 0, 552 DAVINCI 24 HE-MAN ,05 0,02 50 MOGUL DOM BY 4 3 0,0 0,0 49 TEMO 5 20 LATROY 4 5 0,09 0,0 495 DOM *BY BEEMER ,0 0,04 42 KRAMER ROMO ,03 0,0 05 COMAN 49 2 MACGUINESS ,03 0,05 42 MICKEY SHAKESEARE 39 0,03 0, 20 OBSERVER 40 5 MR MUDD ,05 0, RACER 42 2 HALOGEN ,03 0,0 2 SHAMROCK 42 5 MAXUM ,00 0,0 54 AYTON GULF 3 9 0,00 0, ETY KIEFFER ,0 0, KINGIN GRAFEETI 3 0,05 0,9 9 DISTINCTION 3 94 longevity production CARATTERI GESTIONALI CARATTERI MORFOLOGICI TORO LONGEVITÀ CELLULE FERT. FIGLIE ARTO TORO ICM A& TIO HALOGEN,9 2,3 3,0,0 ETY 3,4 2,3 3,42 RODGER, 2,5 2,0 5,40 BEEMER 3,0 3,34 4,40 SAVE RC, 2,4 2,30,90 G W ATWOOD 3,54 3, 4,9 SHAMROCK, 2,2 0,0,20 GULF 3,5,9 2,0 CRABTREE,4 2,,00,20 GOLD CHI 3,3 3,44 3,3 GAMBLER,3 2,54,00,20 BRADNICK 3,30 3,30 3,9 RACER 5, 2,0,0 5,0 MCCUTCHEN 3,2 2,44 3,50 KINGBOY 5, 2,5,0,0 KINGIN 3,0 2,0 3,4 BOOKEM 5, 2, 0,50,0 KINGBOY 3,0 2, 3,4 OBSERVER 5,5 2, 0,30 5,0 MOGUL 3,0 2,9 2,95 ROMO 5,3 2,3,30,20 GAMBLER 2,92 2,2 3, HONEYBEE 5,3 2, 0,0,00 DEMSEY 2,9 2,4 3,33 KINGIN 5, 2,54 0,90,0 ATLANTIC 2,9 2,34 2,9 DOLCE 5,0 2, 0,0,0 GRAFEETI 2,5 2,5 2,53 MOGUL 5,0 2,0 0,50 5,0 ROMO 2,5 2,4 2,0 MAGNIFICO 4,9 2,5 2,20,30 RACER 2,4,4 2,0 EXSRESS 4,9 2, 0,40,0 AYTON 2, 2,30 2,4 ETY 4,9 2,9,0,30 BAULI 2,0 2, 2,34 GRAFEETI 4, 2,0 0,50,0 DAVINCI 2,2 2,53 2, AYTON 4, 2,3 2,0 5,0 DOM *BY 2,5 2,92 2,5 MAXUM 4, 2,0 0,90,40 SAVE RC 2,50 2, 2,5 MONTROSS 4, 2, 0,30,0 MONTROSS 2,45 2,5 3,0 ZOOM 4,5 2,5,0,90 MACGUINESS 2,40 2,05 2,29 COLT -RED 4,4 2,5,30,0 DOLCE 2,3, 2,42 COMAN 4,3 2,59 0,0,20 MAGNIFICO 2,32 2,2 2, MONTNEY 4,2 2,42,0,0 AUTOILOT 2,30 2,0 2,55 MR MUDD 3, 2,4,20,50 SUNFLOWER 2,22 2, 2,9 KRAMER 3,5 2,4 0,0,90 LATROY 2,,9 2,0 KIEFFER 3,4 2,5 0,0 9,00 BOOKEM 2,0,5 2,55 MCCUTCHEN 3,4 2,0 0,50,50 SHOT 2,00, 2,5 TRUM 3,2 2,0 0,0,90 TRUM,9,5 2,34

7 I migliori per ogni tratto DATI IN TI I MIGLIORI TORI ROVATI COSAAM / WWS ER OGNI TRATTO LATTE RT R% GRT GR% KINLEY 20 BOOKEM LATROY 0,09 DOM 3 GRAFEETI 0,9 LUCIANO 25 LANET DEMSEY 0,0 LUCIANO DEMSEY 0, LANET 20 KINLEY 55 EMIDIO 0,0 YANCE ATWOOD 0,4 YANCE 2 YANCE 54 GOLD CROWN 0,0 CM 3 MILLION 0,3 BOOKEM 00 MICKEY 5 HE-MAN 0,05 GRAFEETI SHOT 0, TRUM 5 GATTO 50 MR MUDD 0,05 SHOT DOM 0,0 TEMO 5 HE-MAN 49 GRAFEETI 0,05 GULF 9 CM 0,09 DOM 55 DOM 4 BOOKEM 0,04 KINLEY 5 GULF 0,09 KRAMER 5 LATROY 4 EXSRESS 0,04 SHAMROCK 5 EMIDIO 0,09 MICKEY 49 OBSERVER 44 GATTO 0,03 GATTO 2 MR MUDD 0,09 OBSERVER 40 CM 43 MACGUINESS 0,03 LANET LATROY 0,0 LONGEVITÀ CELLULE FERTILITÀ FIGLIE FACILITÀ ARTO SCR SHAMROCK, MONTNEY 2,42 MONTNEY, GOLD CHI 4,9 COLT -RED 3.9 LANET 5, FLAX 2,50 COLT -RED,3 MICKEY 5, MONTNEY 3.2 TEMO 5, TEMO 2,5 MR MUDD,2 SHOT 5,4 AUTOILOT 3. BOOKEM 5, GOLD CHI 2,55 GOLD CROWN, GOLD CROWN 5, BRADNICK 3.0 OBSERVER 5,5 DEMSEY 2,5 ZOLTEC 0,9 OBSERVER 5, DOLCE 2. DOLCE 5,0 KIEFFER 2,5 MAXUM 0,9 EMIDIO,0 MR MUDD 2. EXSRESS 4,9 GULF 2,3 YANCE 0,9 EXSRESS, KIEFFER 2.5 GRAFEETI 4, DOLCE 2, TRUM 0, HE-MAN,2 ATWOOD 2.2 MAXUM 4, EXSRESS 2, SHAMROCK 0, CM,2 GOLD CHI 2. COLT -RED 4,4 AUTOILOT 2, KIEFFER 0, GATTO,5 GRAFEETI 2.0 MONTNEY 4,2 GRAFEETI 2,0 DOLCE 0, BOOKEM, LUCIANO 2.0 MACGUINESS, SHAMROCK 2.0 TIO MAMMELLA ARTI E IEDI LATROY, FLAX. ATWOOD 4,9 ATWOOD 3,54 ATWOOD 3, MONTNEY, ATLANTIC. BRADNICK 3,9 GULF 3,5 GOLD CHI 3,44 MILLION, SHOT.4 GOLD CHI 3,3 GOLD CHI 3,3 BRADNICK 3,30 YANCE, YANCE.4 DEMSEY 3,33 BRADNICK 3,30 DOM 2,92 ATLANTIC,9 GOLD CROWN. ZOLTEC 3,0 OBSERVER 3,5 ZOLTEC 2,0 KRAMER,9 MAXUM 0. ATLANTIC 2,9 ZOLTEC 3,0 DEMSEY 2,4 LANET,9 MICKEY 0. GULF 2,0 DEMSEY 2,9 GRAFEETI 2,5 GRAFEETI, LANET 0.5 OBSERVER 2,9 ATLANTIC 2,9 ATLANTIC 2,34 LUCIANO,2 LATROY 0.3 DOM 2,5 GRAFEETI 2,5 KRAMER 2,29 SHAMROCK,2 TRUM 0. LATROY 2,0 BAULI 2,0 BAULI 2, FLAX,4 SHOT 2,5 DOM 2,5 AUTOILOT 2,0 TEMO,4

8 Autopilot ROVATI US Luck-E Goldwyn Autopilot ET TR TV TL Goldwyn x (VG- GMD DOM) Blitz x (EX-90 EX-MS GMD DOM) Skychief GOLDWYN BLITZ SKYCHIEF STARBUCK LUCK-E BLITZ AUSTRALIA LUCK-E SKYCHIEF ARIZONA HART-LYN STARBUCK ASHLEY JAMES X STORM VG VG MAMMELLA EX 90 EX MAMMELLA EX 94 EX MAMMELLA KG 4.0 % 3.0 % KG 5.0 % 3.2 % N.D. Certificato fuorilinea e morfologia eccezionale. Ottima Fertilità Seme a FIGLIE RON & YVONNE AUTOILOT 525 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 0 Attendibilita' % 99 Grasso % -0,0 GRT 9 roteine % -0,0 RT 4 Figlie 942 Allevamenti 53 TIO 2,55 Ind.Mammella 2,30 Ind. Arti/iedi 2,0 Attendibilita' % 95 Longevita' 0,4 Cellule S. 2, Latte Kg 225 GR% 3, Net Merit 234 Facilita' arto arto 9 Att.% 99 n.oss. 94 AUTOILOT / VALUTAZIONE LINEARE 0/4- HFA Statura 2,29 Forza anteriore 0, rofondità,0 Angolosità 2,2 Angolo groppa 0,94 Ampiezza groppa, Arti di lato -,32 Arti da dietro 2,0 Tallone, Mammella ant. 2,55 Mammella post. alt. 4,2 Mammella larghezza 3, Legamento,9 iano mammella, os. cap. ant. 0,0 os. cap. post. 0, Capezzoli dim. -0, figlie in 35 all

9 Atlantic ROVATI CA MALE-DOWNS-I G W ATLANTIC TR TV TL TY TD Goldwyn x (EX-92 GMD DOM) Durham x (VG- DOM) Storm x (EX-94 DOM) Skychief GOLDWYN DURHAM STORM SKYCHIEF MD Delight Durham Atlee MD Delight Strm Amberlee MS Kingstead Chief Adeen JAMES X STORM EX 92 EX Mammella VG VG Mammella EX 94 EX Mammella Kg 5. % 3.2 % Kg 3.% 3.2% Kg 4.0% 3.4% Fratello pieno di Atwood. Eccezionale Fertilità Seme a +.. ositivo a fertilità figlie TORO ER MANZE 39 FIGLIE VANDYK-S TO-O-THE-MORN ATLANTIC - BRAXTON GRUO Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 00 LATTE 39 Attendibilita' % 99 Grasso % -0, GRT -4 roteine % -0,04 RT Figlie 39 Allevamenti.5 TIO 2,9 Ind.Mammella 2,9 Ind. Arti/iedi 2,34 Attendibilita' % 99 Longevita' 2, Cellule S. 2,2 Latte Kg 23 GR% 3, Net Merit 203 Facilita' arto arto,9 Att.% 99 n.oss. 343 ATLANTIC / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 9

10 Baltollo ROVATI IT GO-FARM BALTOLLO-ET Baxter x (VG-9 ) Goldwyn x (VG- ) BW Marshall x (EX-93-GMD-DOM) Formation Tate BAXTER X GOLDWYN X BW MARSHALL X FORMATION GO-FARM TINA-ET JEFFREY-WAY TOLARE ET JEFFREY-WAY FORMATION TATE BLITZ X MTOTO VG 9 - VG MAMMELLA VG VG MAMMELLA EX 93 EX MAMMELLA KG 3.5% 3.32% KG 3.92% 3.% KG 4.4% 3.2% Dalla strepitosa famiglia italiana della Go-Farm Tina, discendente della mitica Formation Tate Ex 93 production BALTOLLO BETTI Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 3 Attendibilita' % Grasso % 0,0 GRT 5 roteine % -0,05 RT 2 Figlie Allevamenti 42 TIO 2,04 Ind.Mammella,3 Ind. Arti/iedi 2,02 Attendibilita' % Longevita',3 Cellule S. 3, Latte Kg 0 GR% 0 Net Merit 2 Facilita' arto arto Att.% 9 n.oss. 39 T ALTOLLO / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA 0

11 Bauli ROVATI IT TRIONE BOLTON BAULI ET Bolton x (VG- ) Throne x (VG-9 ) Aaron x (G-3) MATTIE BOLTON X THRONE X X AARON TRIONE THRONE ELENA TRIONE AARON BELLUNA ET HERSHELL X CONVINCER VG - EX MAMMELLA VG 9 VG MAMMELLA KG 4.2% 3.% KG 3.55% 3.3% Da una famiglia italiana eccezionale. Top 0 a Mammella in Italia con FIGLIE WILD WEST BAULI ALL TO-O-THE-MORN DENTI ROMANENGO BRAXTON (CR) Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 93 LATTE 054 Attendibilita' % 90 Grasso % -0,03 GRT 3 roteine % -0,03 RT 24 Figlie 259 Allevamenti 5 TIO 2,34 Ind.Mammella 2,0 Ind. Arti/iedi 2, Attendibilita' % Longevita' 3,4 Cellule S. 2,0 Latte Kg 0 GR% 0 Net Merit 429 Facilita' arto arto 9,5 Att.% 50 n.oss. 33 T AULI / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA

12 Bookem ROVATI US DE-SU 52 BOOKEM-ET TR TV TL TY TD lanet x (VG- DOM) Ramos x (VG- DOM) Hershel x (VG- GMD DOM) Decision LANET RAMOS HERSHEL CLEAR-ECHO 22 RAMO 99-ET CLEAR-ECHO HERSHL D-RAC 22 TABOO X AMEL VG - EX MAMMELLA VG VG MAMMELLA KG 3.4% 3.3% KG 3.% 2.% 5 toro in USA e 4 in Italia Fuorilinea completo in ogni tratto. ositivo a fertilità figlie TORO ER MANZE AB 234 FIGLIE GFT 225 GOLDEN OAKS BOOKEM DEMI production longevity Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 00 Attendibilita' % 99 Grasso % -0,05 GRT 5 roteine % 0,04 RT Figlie 234 Allevamenti 552 TIO 2,55 Ind.Mammella 2,0 Ind. Arti/iedi,5 Attendibilita' % 9 Longevita' 5, Cellule S. 2, Latte Kg 343 GR% 3, Net Merit 2 Facilita' arto arto, Att.% 99 n.oss OOKEM / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 2

13 Dolce ROVATI US COYNE-FARMS LANET DOLCE-ET TR TV TL TY TD lanet x (EX-9 DOM) Bret x (EX-90 GMD DOM) Rudolph x (G-) Merrill X Darby LANET FORM BRET X X RUDOLH COYNE-FARMS BRET DAFFERS-ET COYNE-FARMS RUDOLH DAFFY TABOO X AMEL EX 9 - EX MAMMELLA EX 90 - EX MAMMELLA KG 4.4% 3.3% KG 3.3% 2.9% Ottimi tratti salute e tipo. ositivo a fertilità figlie. Ottima Fertilità Seme con SCR +2. AB 54 FIGLIE longevity FIGLIE DI DOLCE TO-O-THE-MORN ALLA END-ROAD BRAXTON FARM Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 222 Attendibilita' % 9 Grasso % -0,0 GRT 29 roteine % -0,0 RT 33 Figlie 54 Allevamenti 9 TIO 2,42 Ind.Mammella 2,3 Ind. Arti/iedi, Attendibilita' % 95 Longevita' 5,0 Cellule S. 2, Latte Kg 252 GR% 3, Net Merit 5 Facilita' arto arto, Att.% 9 n.oss. 29 DOLCE / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 3

14 Colt Red AB 05 FIGLIE ROVATI USA SANDY-VALLEY COLT -RED-TW O TV TL TY TD LAWN BOY RED X BOLTON X SET. STORM Il polled più utilizzato in USA. Ottima Fertilità Figlie con +.3 e Fertilità Seme con +3.9 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 43 Attendibilita' % 9 Grasso % -0, GRT -32 roteine % 0,02 RT Figlie 05 Allevamenti 54 TIO,52 Ind.Mammella,93 Ind. Arti/iedi,50 Attendibilita' % 9 Longevita' 4,4 Cellule S. 2,5 Latte Kg 2305 GR% 3, Net Merit 302 Facilita' arto arto, Att.% 99 n.oss. 330 COLT -RED / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T longevity BBM C CANDY-RED-ET CM US E-Longview CM ET TORO ER MANZE 45 FIGLIE SHARKY X OUTSIDE X RUDOLH X BELLWOOD Eccezionale outcross con alte produzioni e ottimi gestionali MILK TRAIN CM 99 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 34 Attendibilita' % 9 Grasso % 0,09 GRT 3 roteine % 0,0 RT 43 Figlie 45 Allevamenti 295 TIO, Ind.Mammella,32 Ind. Arti/iedi 0, Attendibilita' % 95 Longevita' 2,4 Cellule S. 2, Latte Kg 29 GR% 3, Net Merit 545 Facilita' arto arto,2 Att.% 99 n.oss. 04 CM / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T

15 Dom ROVATI US Coyne-Farms Bolton DOM-ET BY TV TL TD Bolton x (EX-9 DOM) Bret x (EX-90 GMD DOM) Rudolph x (G-) Merrill X Darby BOLTON BRET RUDOLH MERRILL COYNE-FARMS BRET DAFFERS COYNE-FARMS RUDOLH DAFFY COYNE-FARMS MERRILL DAISY HERSHELL X CONVINCER EX 9 - EX MAMMELLA EX 90 EX MAMMELLA G VG MAMMELLA KG 4.4% 3.3% KG 3.3% 2.9% KG 3.4% 3.% Tra i leader più completi della TI USA. edigree fuorilinea 94 FIGLIE TO-O-THE-MORN SARTA DOM BRAXTON 49 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 55 Attendibilita' % 9 Grasso % 0,0 GRT 3 roteine % 0,0 RT 4 Figlie 94 Allevamenti 0 TIO 2,5 Ind.Mammella 2,5 Ind. Arti/iedi 2,92 Attendibilita' % 94 Longevita',0 Cellule S. 3,0 Latte Kg 230 GR% 3, Net Merit 49 Facilita' arto production arto, Att.% 99 n.oss. 522 cheese merit DOM / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 5

16 Emidio ROVATI DK RISBAK EMIDIO TL TV TY Encino x (EX-93) Manager x V Brando x (EX-92) Lukas ENCINO MANAGER V BRANDO LUKAS Joeline June Risbak Lukas Julie BW MARSHALL X RICK EX 93 - EX MAMMELLA Non classificata EX 92 - EX MAMMELLA KG 4.2% 3.5% KG 3.9% 3.3% % 3.3% Eccezionale a titoli percentuali. In USA +20 GTI, a Tipo, +.95 Mammella e +2.0 Arti e iedi. Ottima fertilità del seme TORO ER MANZE 2 FIGLIE cheese merit GRUO FIGLIE DI EMIDIO Dati roduttivi ANAFI - 0/204 GFT 9 LATTE 0 Attendibilita' % Grasso % 0,4 GRT 4 roteine % 0, RT 4 Figlie 2 All. 25 Valutazione Morfologica TIO,40 Ind.Mammella,59 Indice Arti/iedi,9 Attendibilita' % Valutazione Gestionale Longevita' 9 Cellule S. 05 Facilità arto arto 04 Att.% 53 n oss. 330 I I T I I I T

17 Flax ROVATI US GOLD-N-OAKS RAMOS FLAX-ET TV TL TY TD Ramos x (VG-) Shottle x (VG- GMD DOM) Throne x (EX-90 GMD DOM) Juror RAMOS SHOTTLE THRONE GOLD-N-OAKS SWEET DEAL-ET GOLD-N-OAKS T GOODGIRL-ET RUDOLH X AMBITION VG - VG MAMMELLA VG EX MAMMELLA KG 5.% 3.3% KG 4.% 3.3% Tratti gestionali al top. ositivo a fertilità figlie. Ottima Fertilità Seme a +. TORO ER MANZE FIGLIE longevity TO-O-THE-MORN OOSTERLOO BRAXTON FLAX 293 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 3 Attendibilita' % 9 Grasso % 0,00 GRT 30 roteine % 0,0 RT 2 Figlie Allevamenti 2 TIO,5 Ind.Mammella,04 Ind. Arti/iedi,23 Attendibilita' % 93 Longevita' 2, Cellule S. 2,50 Latte Kg 2239 GR% 3, Net Merit 3 Facilita' arto arto,4 Att.% 9 n.oss. 225 FLA / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T

18 Gold Crown ROVATI US Ralma Gold Crown-ET TR TV TL TD Goldwyn x (VG-9 EX-MS DOM) O Man x (VG- GMD DOM) Durham x (EX-9 GMD DOM) Juror GOLDWYN O-MAN DURHAM JUROR RALMA CHRISTMAS COOKIE RALMA CHRISTMAS FUDGE RALMA JUROR FAITH JAMES X STORM VG 9 EX MAMMELLA VG EX MAMMELLA EX 9 EX MAMMELLA KG 4.5 % 3.4 % KG 4. % 3.2% Kg 4.5% 2.9% Latte, titoli, morfologia e caratteri gestionali. Ottima fertilità figlie e seme con SCR a +. TORO ER MANZE AB 3435 FIGLIE CROWNGROUICTURE cheese merit longevity Dati roduttivi ANAFI - 0/204 G T LATTE Attendibilita' % 9 Grasso % 0,0 GRT 33 roteine % 0,3 RT 3 Figlie 3435 All..0 Valutazione Morfologica TIO,23 Ind.Mammella,04 Indice Arti/iedi,0 Attendibilita' % 9 Valutazione Gestionale Longevita' 0 Cellule S. 04 Facilit arto arto 3 Att.% 9 n oss. 25 G T I I I T

19 Grafeeti ROVATI USA LADYS-MANOR RD GRAFEETI-ET TR TV TL TY TD Freddie x (EX-92) Goldwyn x (EX-90-GMD-DOM) Debut x (EX-94-GMD-DOM) Rudolph FREDDIE GOLDWYN DEBUT LADYS-MANOR RUBY D GRACE-ET LADYS-MANOR RUBY D-ET O-MAN X DIE-HARD EX 92 EX MAMMELLA EX 90 EX MAMMELLA KG 4.9% 3.4% KG 5.0% 3.3% 0 toro in USA e 2 in Italia. ositivo a fertilità figlie e seme molto fertile con SCR TORO ER MANZE BB 2 FIGLIE GFT 2423 KINGS-RANSOM GRAF DOUBLE cheese merit longevity Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 55 Attendibilita' % 9 Grasso % 0,9 GRT roteine % 0,05 RT 3 Figlie 2 Allevamenti 0 TIO 2,53 Ind.Mammella 2,5 Ind. Arti/iedi 2,5 Attendibilita' % 92 Longevita' 4, Cellule S. 2,0 Latte Kg 20 GR% 3,9 Net Merit 9 Facilita' arto arto, Att.% 99 n.oss T GRAFEETI / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA 9

20 Gulf ROVATI US DE-SU GULF-ET TR BY TV TL TD Bolton x (VG- DOM) Shottle x (VG- GMD DOM) O Man x (EX-90 GMD DOM) BW Marshall BOLTON SHOTTLE O MAN DE-SU 09 DE-SU OMAN 2 HERSHELL X CONVINCER VG - VG MAMMELLA VG VG MAMMELLA KG 3.0% 3.0% KG 4.3% 3.4% Toro ai vertici in USA e in Italia. toro a Mammella in USA con +3.5 GFT 22 cheese merit DE-SU GULF 3 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 25 Attendibilita' % 95 Grasso % 0,09 GRT 9 roteine % 0,00 RT 3 Figlie 5 Allevamenti 9 TIO 2,0 Ind.Mammella 3,5 Ind. Arti/iedi,9 Attendibilita' % 93 Longevita' 2, Cellule S. 2,3 Latte Kg 22 GR% 3,9 Net Merit 555 Facilita' arto arto 0,2 Att.% 9 n.oss. 93 GULF / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 20

21 He-Man US RICH-BANKS HE-MAN-ET TV TL TY new ROVATI Man O Man x (VG-5) Goldwyn x (EX-90-GMD-DOM) Champion x (EX-90-GMD-DOM) Hershel MAN-O-MAN GOLDWYN CHAMION COOKIECUTTER GOLD HARBOR-ET MS KNGS-RNSM CHAM HALEY-ET O-MAN X AARON VG 5 VG MAMMELLA EX 90 EX MAMMELLA KG 3.5% 3.3% KG 3.% 3.% Toro molto equilibrato in tutti i tratti. Eccezionale a facilità parto figlie e positivo a fertilità figlie TORO ER MANZE cheese merit TO-O-THE-MORN LOCHNER MAN BRAXTON 44 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 5 Attendibilita' % 93 Grasso % 0,02 GRT 4 roteine % 0,05 RT 49 Figlie 45 Allevamenti TIO 2,3 Ind.Mammella 2,0 Ind. Arti/iedi,40 Attendibilita' % 92 Longevita' 2,0 Cellule S. 2,3 Latte Kg 23 GR% 3, Net Merit 50 Facilita' arto arto,2 Att.% 92 n.oss. 42 HE-MAN / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 2

22 Kieffer ROVATI US HENDEL KIEFFER TV TL TY Colby x (G-3) Bret x Manfred x Shallet COLBY BRET MANFRED HENDEL BRET KIRRA 9 HENDEL MANFRED 22 OUTSIDE X RUDOLH G 3 - VG MAMMELLA N.D KG 3.9% 3.2% KG 3.% 3.0% Tratti gestionali eccellenti: Fertilità Figlie +0., Longevità +3.4, Cellule 2.5. Ottima Fertilità Seme a +2.5 SUNBURST KIEFFER 244 cheese merit longevity Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 005 Attendibilita' % 95 Grasso % 0,05 GRT 50 roteine % 0,0 RT 33 Figlie Allevamenti 2 TIO,33 Ind.Mammella,4 Ind. Arti/iedi 0,3 Attendibilita' % 93 Longevita' 3,4 Cellule S. 2,5 Latte Kg 244 GR% 3,9 Net Merit 530 Facilita' arto arto 9 Att.% 95 n.oss. 99 KIEFFER / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 22

23 Kinley ROVATI US Hunsberger Bolton Kinley TR TV TL TY TD Bolton x (EX-90 DOM) O Man x (EX-9 DOM) Duster x (EX-9 GMD DOM) Mark BOLTON O- MAN DUSTER HUNSBERGER O-MAN RILEY HUNSBERGER DUSTER HERSHELL X CONVINCER EX 90 - EX MAMMELLA EX 9 EX MAMMELLA KG 4.% 3.% KG 3.4% 3.3% Terrificanti macchine da latte. Tra i leader a latte in USA production LANTINGA KINLEY 5359 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 20 Attendibilita' % 94 Grasso % -0,05 GRT 5 roteine % -0,04 RT 55 Figlie 0 Allevamenti 9 TIO,9 Ind.Mammella,4 Ind. Arti/iedi,3 Attendibilita' % 9 Longevita' 0,0 Cellule S. 2,93 Latte Kg 2505 GR% 3, Net Merit 340 Facilita' arto arto 0,2 Att.% 9 n.oss KINLE / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 23

24 Kramer ROVATI US Bomaz O-Man Kramer 5- ET TV TL O Man x (VG--GMD-DOM) Hershel x (EX-90-2E-GMD-DOM) lude Finale x (EX-94-GMD) Highlight O - MAN HERSHEL LUDE FINALE HIGHLIGHT BOMAZ HERSHEL 23 DALSE BOMAZ-55 DALSE HIGHLIGHT KATHY MANFRED X ELTON VG - VG MAMMELLA EX 90 - EX MAMMELLA EX 94 - EX MAMMELLA KG 3.9 % 3.0 % KG 5.3 % 3.4% KG 3.% 2.9% Dato in costante miglioramento. Accoppiamento ideale sulla linea BW Marshall TORO ER MANZE AB 2 FIGLIE RADEMACHER KRAMER 439 production longevity Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 5 Attendibilita' % 99 Grasso % -0,03 GRT 4 roteine % -0,04 RT 35 Figlie 2 Allevamenti.523 TIO,4 Ind.Mammella,4 Ind. Arti/iedi 2,29 Attendibilita' % 9 Longevita' 3,5 Cellule S. 2,4 Latte Kg 25 GR% 3, Net Merit 502 Facilita' arto arto,9 Att.% 99 n.oss. 223 T KRAMER / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA 24

25 Luciano ROVATI US WEBB-VUE BAXTER LUCIANO-TW TV TL TD Baxter x (EX-90 DOM) Goldwyn x (EX-90 GMD DOM) BW Marshall x (VG-5) Eddie BAXTER GOLDWYN BW MARSHALL WEBB-VUE GOLDWYN ELVIRA-ET WEBB-VUE MARSHALL BRYANA-ET BLITZ X MTOTO EX 90 - EX MAMMELLA EX 90 EX MAMMELLA KG 3.3% 3.0% KG 4.0% 3.0% toro a latte in Canada. Luciano garantisce produzioni eccezionali senza rinunciare alla morfologia production STARGLOW LUCIANO LANITA Dati roduttivi Holstein Canada 0/204 GLI 20 TT G T G -0.0 T Valutazione Morfologica Holstein Canada I G TI arto medio,2 T 25

26 Macguiness ROVATI US RI-VAL-RE MACGUINESS-ET TR TV TL TY TD Mac x (VG- DOM) Shottle x (VG- GMD DOM) Jesther x (VG-5 GMD DOM) Terry MAC SHOTTLE JESTHER RI-VAL-RE SHTLE WENDI-ET RI-VAL-RE JESTHER NINA-ET BW MARSHALL X VG - EX MAMMELLA VG - VG MAMMELLA RUDOLH KG 3.% 3.% KG 3.% 3.4% Un toro molto completo che trasmette latte, titoli, morfologia e tratti salute. ositivo a fertilità figlie TORO ER MANZE AB 932 FIGLIE GFT 99 cheese merit ARLINDA MCGUINESS GERTIE 3 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 2 Attendibilita' % 99 Grasso % 0,05 GRT 55 roteine % 0,03 RT 42 Figlie 932 Allevamenti 422 TIO 2,29 Ind.Mammella 2,40 Ind. Arti/iedi 2,05 Attendibilita' % 9 Longevita' 2,0 Cellule S. 2,5 Latte Kg 25 GR% 3, Net Merit 42 Facilita' arto arto, Att.% 99 n.oss. 92 MACGUINESS / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 2

27 Latroy new ROVATI US K-STAR LATROY-ET TV TL TY TD Man O Man x (EX 90-GMD-DOM) Toystory x (EX 92-GMD-DOM) Stormatic X (EX90-GMD-DOM) rescott MAN O MAN TOYSTORY STORMATIC LACLAR TOYSTORY LATOYA-ET LACLAR STORMTC LASTELLA-ET O MAN X AARON EX 90 EX MAMMELLA EX 92 EX MAMMELLA KG 4.3% 3.3% KG 3.% 3.2% Fantastico in tutti i tratti morfologici. edigree eccezionale con quattro generazioni di vacche EX. ositivo a fertilità figlie TORO ER MANZE BB GFT 2393 WARGO-ACRES LATROY MYSTERY Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE Attendibilita' % Grasso % 0,0 GRT 5 roteine % 0,09 RT 4 Figlie Allevamenti 3 TIO 2,0 Ind.Mammella 2, Ind. Arti/iedi,9 Attendibilita' % 2 Longevita' 2, Cellule S. 2,3 Latte Kg 29 GR% 3, Net Merit 495 Facilita' arto cheese merit arto, Att.% 9 n.oss. 949 LATRO / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 2

28 Maxum ROVATI US Bremer Allegro Maxum ET TR TV TL Allegro x (VG- DOM) Blitz x (VG- GMD DOM) Rudolph x (EX-90) relude ALLEGRO BLITZ RUDOLH RELUDE Sildhal Blitz Marquee Sildhal Modern Music Sildhal Maggies Mirror KILO X BELLWOOD VG VG Mammella VG VG Mammella EX 90 EX Mammella kg 4.% 3.0% kg 3.9% 3.2% n.d. Il toro fuorilinea e completo per accoppiare qualsiasi linea di sangue. ositivo a fertilità figlie e SCR AB 9 FIGLIE ALLA MAXUM Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 2 Attendibilita' % 9 Grasso % 0,0 GRT 50 roteine % 0,00 RT 3 Figlie 9 Allevamenti 25 TIO,55 Ind.Mammella,2 Ind. Arti/iedi, Attendibilita' % 94 Longevita' 4, Cellule S. 2,0 Latte Kg 225 GR% 3, Net Merit 54 Facilita' arto cheese merit arto,4 Att.% 99 n.oss. 499 longevity MA UM / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 2

29 Mickey ROVATI US KED MERCHANT MICKEY TR TV TL TD Merchant x (VG-5) BW Marshall x (VG--DOM) Rudolph x (VG--GMD-DOM) Townson Lindy MERCHANT BW MARSHALL RUDOLH LINDY McCloe-ond Bw Minni oly-kow Rudolph Mink oly-kow Lindy Mindy AERO WADE X VG 5 VG Mammella VG VG Mammella VG VG Mammella BELLWOOD Kg 3.5% 3.5% Kg 3.4% 3.4% Kg 4.0% 3.2% Trasmette ottime vacche molto produttive. Estremo a facilità parto. Seme fertile TORO ER MANZE FIGLIE production LYNNACRES MICKEY MARTINI Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 49 Attendibilita' % 99 Grasso % -0,0 GRT 33 roteine % 0,02 RT 5 Figlie Allevamenti 4.40 TIO,4 Ind.Mammella,34 Ind. Arti/iedi 0,93 Attendibilita' % 99 Longevita' -0,9 Cellule S. 3,0 Latte Kg 2590 GR% 3, Net Merit 259 Facilita' arto arto 5, Att.% 99 n.oss T MICKE / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA 29

30 Million ROVATI US England Ammon Million- ET TR TV TL TD EX 92 Outside x (VG-5) BW Marshall x (VG-9-EX-MS-DOM) Rudolph x (EX-95- GMD-DOM) Mark Dellia OUTSIDE BW MARSHALL RUDOLH MARK REGANCREST HHF MAYA REGANCREST RUDOLH DENA SNOW-N DENISES DELLIA RELUDE X BLACKSTAR VG 5 - VG MAMMELLA VG 9 - EX MAMMELLA EX 95 - EX MAMMELLA KG 4.0% 3.3% KG 3.% 3.4% KG 4.0% di dosi vendute. Tra i tori migliori di sempre. Eccezionale fertilità seme TORO ER MANZE AB 594 FIGLIE IROLO MILLION LILLA MB 9 - OTTIMO MAMMELLA AZ. AGR. IROLO DI SORDINI ROBECCO D OGLIO (CR) Dati roduttivi ANAFI - 0/204 G T LATTE 9 Attendibilita' % 99 Grasso % 0, GRT 54 roteine % -0,09 RT 22 Figlie 594 All Valutazione Morfologica TIO,3 Ind.Mammella 2,5 Indice Arti/iedi,52 Attendibilita' % 99 Valutazione Gestionale Longevita' 09 Cellule S. 9 Facilit arto arto 0 Att.% 99 n oss I I T I I I T 30

31 Montney ROVATI US HORSTYLE MOSCOW MONTNEY TR TV TL TY TD Moscow x (VG-5) Manager x (VG- DOM) O Man x (VG-GMD) Lantz MOSCOW MANAGER O MAN HORSTYLE MANAGER 00 HORSTYLE O MAN OMEGA BW MARSHALL X VG 5 VG Mammella VG VG Mammella INTEGRITY Kg 3.9% 3.% Kg 3.9% 3.2% 2 toro Holstein per cellule somatiche. ositivo a Fertilità Figlie con +.. Seme fertilissimo con SCR + 3. TORO ER MANZE BB TO-O-THE-MORN RESTON MOSCOW BRAXTON Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 5 Attendibilita' % 95 Grasso % 0,02 GRT 3 roteine % -0,03 RT Figlie 55 Allevamenti 5 TIO,9 Ind.Mammella, Ind. Arti/iedi,2 Attendibilita' % 92 Longevita' 4,2 Cellule S. 2,42 Latte Kg 2229 GR% 3, Net Merit 545 Facilita' arto longevity arto, Att.% 90 n.oss. 29 MONTNE / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 3

32 Mogul ROVATI US MOUNTFIELD SSI DCY MOGUL TR TV TL TY TD Dorcy x (VG--DOM) asen Marsh x (VG--DOM) O Man x (EX-92-GMD-DOM) Rudolph DORCY ASEN MARSH O-MAN BOLTON X BRET La conferma della genomica: con le prime figlie partorite raggiunge un eccezionale GTI 24 TORO ER MANZE GFT 209 GTI 24 MOUNTFIELD MARSH MAXINE-ET INE-TREE MISSY MIRANDA-ET VG EX MAMMELLA VG VG MAMMELLA LBS 4.3% 3.4% KG 4.9% 3.9% HOLEC MOGUL MOANZULA cheese merit longevity production Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 43 Attendibilita' % 4 Grasso % 0,2 GRT 90 roteine % 0,03 RT 5 Figlie Allevamenti 9 TIO 2,95 Ind.Mammella 3,0 Ind. Arti/iedi 2,9 Attendibilita' % Longevita' 5,0 Cellule S. 2,0 Latte Kg 350 GR% 3, Net Merit 53 Facilita' arto arto 5, Att.% 99 n.oss. 95 MOGUL / VALUTAZIONE LINEARE 0/4- HFA Statura,4 Forza anteriore 0,9 rofondità 0, Angolosità,42 Angolo groppa 0,3 Ampiezza groppa,0 Arti di lato -,0 Arti da dietro 3,4 Tallone 2, Mammella ant. 3,9 Mammella post. alt. 4, Mammella larghezza 4,24 Legamento,5 iano mammella 2,0 os. cap. ant. 2,0 os. cap. post.,4 Capezzoli dim. -,

33 Mr Mudd ROVATI US SILDAHL MR MUDD-ET TR TV TL TY TD Boliver x (VG- DOM) O Man x (VG- GMD DOM) Blitz x (VG- GMD DOM) Rudolph BOLIVER O MAN BLITZ SILDAHL O MIGHTY MERCURY SILDAHL BLITZ MERCURY-ET AMEL X MATHIE VG - VG MAMMELLA VG - VG MAMMELLA KG 3.% 3.% KG 3.3% 3.0% Fuorilinea ottimo miglioratore dei titoli. ositivo a Fertilità Figlie con +.2 e seme fertilissimo con SCR + 2. TORO ER MANZE AB 90 FIGLIE TO-O-THE-MORN SILDAHL MUDDY BRAXTON AVENUE cheese merit longevity Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 34 Attendibilita' % 9 Grasso % 0,09 GRT 54 roteine % 0,05 RT 39 Figlie 90 Allevamenti 2 TIO, Ind.Mammella,4 Ind. Arti/iedi,50 Attendibilita' % 94 Longevita' 3, Cellule S. 2,4 Latte Kg 224 GR% 3, Net Merit 552 Facilita' arto arto,5 Att.% 9 n.oss. 495 MR MUDD / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 33

34 lanet ROVATI US Ensenada Taboo lanet - ET TR TV TL TD EX 90 Taboo x (EX-93-GMD-DOM) Amel x (VG--GMD-DOM) Duster x (EX-9) Elton x Royalty TABOO AMEL DUSTER ELTON lushanski Amel atty Dividing-Ridge eg Dividing-Ridge Elton eggie MAJC X WINKEN EX 93 EX Mammella VG VG Mammella EX 9 EX Mammella, Kg 3,2% 2.9% Kg 3.% 3.0% Kg 3.5% 3.4% La leggenda. Il toro che ha avuto più impatto nella Holstein moderna. 2 figli nei primi top 50 in USA TORO ER MANZE 349 FIGLIE ALL.VEN LANET SHAKIRA 3^ VACCA A GFT (DATI LUGLIO 204) production Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 20 Attendibilita' % 99 Grasso % -0,0 GRT roteine % -0,0 RT Figlie 349 Allevamenti.094 TIO,0 Ind.Mammella,2 Ind. Arti/iedi -0,5 Attendibilita' % 99 Longevita' 5, Cellule S. 2,9 Latte Kg 323 GR% 3, Net Merit 3 Facilita' arto arto,9 Att.% 99 n.oss. LANET / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 34

35 Observer ROVATI US DE-SU OBSERVER-ET TR TV TL TY TD lanet x (VG-) O Man x (EX-90) BW Marshall x (EX-90 GMD DOM) atron LANET O-MAN BW-MARSHALL DE-SU OMAN 2-ET DE-SU BW MARSHAL GEORGIA-ET TABOO X AMEL VG - VG MAMMELLA EX 90 VG MAMMELLA KG 4.3% 3.4% KG 3.5% 3.0% L erede di lanet. Top 20 a mammella in USA con alte produzioni. Tra i migliori ad alta attendibilità in USA TORO ER MANZE AB 3229 FIGLIE GFT 235 LACREST TO-O-THE-MORN OBSERVER CALE BRAXTON - VG 9 production longevity Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 40 Attendibilita' % 99 Grasso % -0,04 GRT 44 roteine % 0,00 RT 44 Figlie 3229 Allevamenti 90 TIO 2,9 Ind.Mammella 3,5 Ind. Arti/iedi 0,3 Attendibilita' % 99 Longevita' 5,5 Cellule S. 2, Latte Kg 309 GR% 3, Net Merit 5 Facilita' arto arto 5, Att.% 99 n.oss T O SERVER / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA 35

36 Shamrock ROVATI US LADYS-MANOR L SHAMROCK-ET TR TV TL TY TD lanet x (EX-90-GMD-DOM) Shottle x (EX-90-GMD-DOM) Debut x (EX-94-GMD-DOM) Rudolph LANET SHOTTLE DEBUT LADYS-MANOR RUBY D SHAWN-ET LADYS-MANOR RUBY D-ET TABOO X AMEL EX 90 - EX MAMMELLA EX 90 - EX MAMMELLA KG 4.% 3.4% KG 5.4% 3.5% Top 5 alta attendibilità in USA. ositivo a fertilità figlie. Ottima Fertilità Seme con SCR +2.0 TORO ER MANZE 2530 FIGLIE LADYS-MANOR SHMRK DESIGN-ET production longevity Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 42 Attendibilita' % 99 Grasso % 0,04 GRT 5 roteine % -0,05 RT 30 Figlie 2530 Allevamenti 04 TIO 2, Ind.Mammella 2,00 Ind. Arti/iedi 0,2 Attendibilita' % 9 Longevita', Cellule S. 2,2 Latte Kg 3223 GR% 3,9 Net Merit 5 Facilita' arto arto,2 Att.% 99 n.oss. 499 SHAMROCK / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 3

37 Shot ROVATI US Lincoln-Hill Shot Laser-ET TR TV TL TD Shottle x (VG- GMD DOM) Ito x (VG-) Airlainer x (G-3) Willis x (VG-) Deslacs He-Man SHOTTLE ITO AIRLINER LINCOLN-HILL ITO NIBBLES LINCOLN-HILL AIRLINER JET MTOTO X AREOSTAR VG VG MAMMELLA VG VG MAMMELLA KG 3.% 2.9 % KG 4.0 % 2.% Ottima soddisfazione degli allevatori, tra i più utilizzati in USA. ositivo a fertilità figlie e seme molto fertile con SCR +.4 TORO ER MANZE 59 FIGLIE VIR-CLAR SHOT 90 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 0 Attendibilita' % 99 Grasso % 0, GRT roteine % -0,02 RT 29 Figlie 59 Allevamenti.53 TIO 2,5 Ind.Mammella 2,00 Ind. Arti/iedi, Attendibilita' % 9 Longevita',4 Cellule S. 3,22 Latte Kg 23 GR% 3, Net Merit 45 Facilita' arto arto 5,4 Att.% 99 n.oss SHOT / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 3

38 Tempo ROVATI US RALMA LANET TEMO TR TV TL TY TD lanet x (VG-) Shottle x (EX-9 DOM) Finley x (VG- GMD DOM) Durham LANET SHOTTLE FINLEY RALMA SHOTTLE CHANT-ET RALMA FINLEY C-F CHERISH-ET TABOO X AMEL VG - VG MAMMELLA EX 9 - EX MAMMELLA KG 4.% 3.2% KG 3.5% 3.% Vacche estremamente produttive con eccezionali tratti gestionali. Top 0 per cellule somatiche TORO ER MANZE AB 2 FIGLIE production B-HIDDENHILLS TEMO 529 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 5 Attendibilita' % 9 Grasso % -0,0 GRT 55 roteine % -0,02 RT 42 Figlie 2 Allevamenti 33 TIO 2,04 Ind.Mammella 2, Ind. Arti/iedi 0,4 Attendibilita' % 94 Longevita' 5, Cellule S. 2,5 Latte Kg 2959 GR% 3, Net Merit 20 Facilita' arto arto,4 Att.% 99 n.oss. 42 T TEMO / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA 3

39 Trump ROVATI US Jenny-Lou Shottle Trump-ET TV TL Shottle x (VG--GMD) BW Marshall x (VG-9-GMD-DOM) atron x (VG-) Luke x Rotate Juggler SHOTTLE BW MARSHALL ATRON LUKE JENNY-LOU BWMARSHALL 0 JENNY-LOU ATRON TOYANE JENNY-LOU LUKE TAKIA MTOTO X AREOSTAR VG VG MAMMELLA VG 9 EX MAMMELLA VG VG MAMMELLA KG 3. % 3.0 % KG 3. % 3.3% KG 3.4 % 3.3 % roduzioni estreme con ottima morfologia. Eccellenti tratti gestionali. ositivo a Fertilità Figlie con +0. AB 329 FIGLIE GRUO TO-O-THE-MORN TRUM MIDWAY BRAXTON FARM production longevity Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI 0 LATTE 5 Attendibilita' % 99 Grasso % -0,02 GRT 5 roteine % -0,0 RT 35 Figlie 329 Allevamenti.050 TIO 2,34 Ind.Mammella,9 Ind. Arti/iedi,5 Attendibilita' % 9 Longevita' 3,2 Cellule S. 2,0 Latte Kg 24 GR% 3, Net Merit 500 Facilita' arto arto,9 Att.% 99 n.oss. 52 TRUM / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 39

40 Yance ROVATI US00030 Coyne-Farms Shottle Yance -ET TR TV TL TD Shottle x (VG- GMD DOM) Manfred x (G-3) Megabuck x (G-) Blackstar SHOTTLE MANFRED MEGABUCK MILKWORTH MANFRED YADDA MILKWORTH MEGABUCK YEN MTOTO X AREOSTAR VG - VG MAMMELLA VG 3 VG MAMMELLA KG 4.0% 3.2% KG 4.0% 3.2% Ai vertici della TI. ositivo a Fertilità Figlie con +0.9 e ottima Fertilità Seme a +.4 TORO ER MANZE CLEAR-ECHO YANCE production Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 2 Attendibilita' % 94 Grasso % 0,04 GRT roteine % 0,00 RT 54 Figlie 0 Allevamenti 3 TIO,9 Ind.Mammella 2,4 Ind. Arti/iedi,00 Attendibilita' % 92 Longevita' 2,4 Cellule S. 3, Latte Kg 2955 GR% 3, Net Merit 555 Facilita' arto arto, Att.% 99 n.oss. 50 ANCE / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA T 40

41 Exspress ROVATI IT WWS LANET EXSRESS lanet x (VG 5) O Man x (VG 5) Morty X (VG ) Skywalker x (VG ) Bellwood LANET O-MAN MORTY CAMOGALLO SUSANNA ZANI MORTY MELANIE TABOO X AMEL VG 5 VG MAMMELLA VG 5 B+ MAMMELLA KG 3.25% 3.45% KG 3.29% 3.04% Ai vertici della classifica in Italia. Il secondo figlio di lanet a GFT TORO ER MANZE AB longevity ANDREAS BOMAZ 9 Dati roduttivi ANAFI - 0/204 G T 0 LATTE 24 Attendibilita' % 92 Grasso % -0,03 GRT 42 roteine % 0,0 RT 50 Figlie 44 All. 94 Valutazione Morfologica TIO 0,93 Ind.Mammella,03 Indice Arti/iedi 0, Attendibilita' % 9 Valutazione Gestionale Longevita' 09 Cellule S. 0 Facilit arto arto 04 Att.% 94 n oss. T I I I T 4

42 Gatto ROVATI IT CAMOGALLO ACTIVE GATTO ET Active x (VG 9) Laudan x (VG ) Bw Marshall x (G ) Mtoto x (VG ) Celsius ACTIVE LAUDAN BW MARSHALL CAMOGALLO SIMONA Q G ZANTIE IRON X MANFRED VG 9 EX MAMMELLA VG VG MAMMELLA KG 3.29% 3.44% KG 3.9% 3.22% Toro fuori linea, migliora il tipo e la mammella CAMOGALLO LAUDAN SIMONA Dati roduttivi ANAFI - 0/204 G T LATTE 35 Attendibilita' % 93 Grasso % -0,0 GRT 5 roteine % 0,03 RT 50 Figlie 5 All. 00 Valutazione Morfologica TIO,4 Ind.Mammella,5 Indice Arti/iedi 0,4 Attendibilita' % 9 Valutazione Gestionale Longevita' 09 Cellule S. 9 Facilit arto arto 99 Att.% 94 n oss. 9 G TT T I I I T 42

43 Overdrive IT Zani Lou WWS Overdrive - ET TV TL TY AB ROVATI LOU X O-MAN X ADAM X EMERSON Overdrive proviene da una delle famiglie italiane più importanti al mondo Dati roduttivi ANAFI - 0/204 G T LATTE 00 Attendibilita' % 95 Grasso % -0,3 GRT roteine % -0,09 RT 25 Figlie 50 All. 5 Valutazione Morfologica TIO,9 Ind.Mammella,3 Indice Arti/iedi 0, Attendibilita' % 9 Valutazione Gestionale Longevita' 93 Cellule S. 02 Facilit arto arto 99 Att.% 95 n oss. 3 I T I I 0 I 0 AZ. AGR. ZANOLI F.LLI (BS) OVERDRIVE 0 T Zoltec IT Go Farm WWS Zoltec-ET GOLDWIN X ZENITH EX 9 X EMORY EX 93 Tra i migliori tori al mondo a tipo e mammella. Ottimo a tratti gestionali BB Dati roduttivi ANAFI - 0/204 G T LATTE Attendibilita' % 95 Grasso % 0,05 GRT 0 roteine % 0,03 RT Figlie 4 All. Valutazione Morfologica TIO 2, Ind.Mammella 3,43 Indice Arti/iedi 2, Attendibilita' % 90 Valutazione Gestionale Longevita' 0 Cellule S. 04 Facilit arto arto 9 Att.% 93 n oss. 533 T T I I I T DONAL VICENZA - AZ.AGR. DONATA FERRARI CIBOLDI CASALMORANO(CR) 43

44 Dempsey ROVATI US LIRR DREW DEMSEY TR TV TL TY TD Goldwyn x (VG-) Derry x (EX-90 EX-MS DOM) Mtoto x (EX-90 DOM) Remarkable GOLDWYN DERRY MTOTO REMARKABLE KERNDT SNEEZY DERRY DREW KERNDT MATTIE SNEEZY KERNDT MAXIE REMARK MATTIE JAMES X STORM VG VG Mammella EX 90 EX Mammella EX 90 EX MAMMELLA KG 3.0% 3.% KG 3.% 2.9% DATI NON DISONIBILI TORO A TIO IN CANADA AB 22 FIGLIE DATI USA TIO +3,33 MAMM. +2,9 ARTI +2,4 BROOKHAVEN DEMSEY ANDREA Dati roduttivi Holstein Canada 0/204 LI 2923G TT G T 39 G 0.35 T 29 0,25 Valutazione Morfologica Holstein Canada TI arto medio I G T 44

45 Atwood ROVATI CA MALE-DOWNS-I G W ATWOOD -ET TR TV TL TD TY Goldwyn x (EX-92 GMD DOM) Durham x (VG- DOM) Storm x (EX-94 DOM) Skychief GOLDWYN DURHAM STORM SKYCHIEF MD Delight Durham Atlee MD Delight Strm Amberlee MS Kingstead Chief Adeen JAMES X STORM EX 92 EX Mammella VG VG Mammella EX 94 EX Mammella Kg 5. % 3.2 % Kg 3.% 3.2% Kg 4.0% 3.4% 2 TORO A TIO IN CANADA In USA: a Tipo, a Arti&iedi, 5 a Mammella AB 233 FIGLIE in USA DATI USA TIO +4.9 ICM A& +3. AL.CE ATWOOD SAMUELA MB AZ. AGR. CERRI F.LLI TURANO (LO) ^ VACCA IN ITALIA A TIO cheese merit Dati roduttivi Holstein Canada 0/204 LI 20G TT G T 5 G 0.40 T Valutazione Morfologica Holstein Canada TI 9 arto medio G I G T 45

46 Gold Chip new ROVATI US MR CHASSITY GOLD CHI-ET TR TV TL TY TD Goldwyn x (EX-92-GMD-DOM) Shottle x (EX-92-GMD-DOM) Champion x (EX-92-GMD-DOM) Durham Barbie x (EX-92-GMD) Juror GOLDWYN SHOTTLE CHAMION REGANCREST S CHASSITY-ET REGANCREST CINDERELLA JAMES X STORM Ex 92 EX MAMMELLA EX 92 EX MAMMELLA KG 4.3% 2.% KG 4.% 3.% 2 TORO A TIO IN CANADA In USA: a Tipo, 2 a Arti&iedi, 9 a Mammella TORO ER MANZE 20 FIGLIE in USA DATI USA TIO +3,3 MAMM. +3,3 ARTI +3,44 GOLDENFLO GOLDCHI KNIGHT_GRZ Dati roduttivi Holstein Canada 0/204 LI 24G TT G T 2 G 0.3 T -0.0 Valutazione Morfologica Holstein Canada TI 9 G I G arto medio T 4

47 Bradnick new ROVATI US REGANCREST-GV S BRADNICK-ET TR TV TL TY TD Sanchez x (EX-90-GMD-DOM) Shottle x (EX-92-GMD-DOM) Durham Barbie SANCHEZ SHOTTLE DURHAM REGANCREST BREYA-ET REGANCREST-R BARBIE-ET STORMATIC X EX 90 - EX MAMMELLA EX 92 EX MAMMELLA BW MARSHALL KG 3.% 3.0% KG 3.9% 3.3% 4 TORO A TIO IN USA 3 TORO A TIO IN ITALIA. Ottima Fertilità Seme con SCR FIGLIE BERRYRIDGE BRADNICK 99 Dati roduttivi - USDA 0/204 GTI LATTE 30 Attendibilita' % 95 Grasso % -0, GRT 5 roteine % -0,0 RT 35 Figlie 222 Allevamenti 3 TIO 3,9 Ind.Mammella 3,30 Ind. Arti/iedi 3,30 Attendibilita' % 9 Longevita',9 Cellule S. 3,0 Latte Kg 30 GR% 3, Net Merit 25 Facilita' arto arto,9 Att.% 99 n.oss. 90 T RADNICK / VALUTA IONE LINEARE 0/4- HFA 4

48 Tori WWS rovati DATI IN GTI ORDINE ALFABETICO CODICE TORO G/M TI NM Figlie All. Att.% Latte GRT GR% RT R% Tipo ICM A& Long. Cell. Fert.F. NM%T NM%F arto KC AAA 00HO0993 ATLANTIC M , -0,04 2,9 2,9 2,34 2, 2,2 0,2,0 3,4,9 AA HO050 ATWOOD M ,4 5 0,02 4,9 3,54 3, 0,0 2,9-2, 9,0,5,4 AB HO0934 AUTOILOT M ,0 4-0,0 2,55 2,30 2,0 0,4 2, -0,4,, 9,0 AE HO00 BALTOLLO M ,0 2-0,05 2,04,3 2,02,3 3, -,3,,9, HO0000 BAULI M , ,03 2,34 2,0 2, 3,4 2,0-0,3, 9,2 9,5 00HO02 BOOKEM M ,05 0,04 2,55 2,0,5 5, 2, 0,5,9 4,2, AB HO0999 BRADNICK M , 35-0,0 3,9 3,30 3,30,9 3,0-2,0,0 5,,9 AA HO0539 CM M , ,0,,32 0, 2,4 2, 0,5,,9,2 AA HO0904 COLT -RED M , 0,02,52,93,50 4,4 2,5,3,2 5,, AB HO0924 DEMSEY M , 0,0 3,33 2,9 2,4, 2,5-0,3,9,2,2 AB HO055 DOLCE G ,0 33-0,0 2,42 2,3, 5,0 2, 0,,,2, AB HO0593 DOM BY G ,0 4 0,0 2,5 2,5 2,92,0 3,0 0,0,9 0,3, AA HO0044 EMIDIO M , ,0 2,35,95 2,0 0, 2,4 0,2,5,4,0 AA HO0004 EXSRESS M ,0 40 0,04,02 0,93 0,45 4,9 2, 0,4,,0, AB 00HO04 FLAX G ,00 2 0,0,5,04,23 2, 2,50 0,,3 5,,4 AA HO0005 GATTO M , ,03,0 0,0 0,0, 2,9-0,2,,,5 AA 00HO0920 GOLD CHI M ,0-5 -0,03 3,3 3,3 3,44 2,5 2,55-0,2, 5, 4,9 AA HO0932 GOLD CROWN M ,0 35 0,0,5 0,9,5 2,3 2,94,,2,4 5, AB HO04 GRAFEETI G ,9 3 0,05 2,53 2,5 2,5 4, 2,0 0,5,5 5,, BB HO022 GULF M ,09 3 0,00 2,0 3,5,9 2, 2,3-0,,, 0,2 BE HO0494 HE-MAN G , ,05 2,3 2,0,40 2,0 2,3 0,4,9,2,2 AA 35 04HO00 KIEFFER G , ,0,33,4 0,3 3,4 2,5 0,,9 5,5 9,0 AB HO099 KINLEY G , ,04,9,4,3 0,0 2,93-2,5,5, 0,2 EE HO04924 KRAMER M , ,04,4,4 2,29 3,5 2,4 0,,0,9,9 AB HO02 LATROY G ,0 4 0,09 2,0 2,,9 2, 2,3 0,3,4,0, BB 23 00HO032 LUCIANO M , ,0,9,02,5,0 3,03 -,2,5,3,2 AA HO0550 MACGUINESS G , ,03 2,29 2,40 2,05 2,0 2,5 0,2,5 3,4, AB HO0935 MAXUM G ,0 3 0,00,55,2, 4, 2,0 0,9,5,,4 AB HO0350 MICKEY M ,0 5 0,02,4,34 0,93-0,9 3,0 -,5,2, 5, AE HO05 MILLION M ,3-0,0,45,90,0 -, 3,0-2,9,0 3,0, AB HO0429 MONTNEY G ,02-0,03,9,,2 4,2 2,42,,,0, BB HO035 MR MUDD G , ,05,,4,50 3, 2,4,2,,4,5 AB HO00 OBSERVER M , ,00 2,9 3,5 0,3 5,5 2, 0,3,2 9,5 5, AB HO00005 OVERDRIVE M ,0 24-0,0,24,39 0,2-4,3 2,99-0,4,,, AB 00HO00 LANET M ,0-0,0,0,2-0,5 5, 2,9-0,5,,5,9 AA HO049 SHAMROCK M , ,05 2, 2,00 0,2, 2,2 0,,4,,2 AE HO09222 SHOT M , 29-0,02 2,5 2,00,,4 3,22 0,2,5 4,4 5,4 AE HO024 TEMO G ,0 42-0,02 2,04 2, 0,4 5, 2,5 -,,,9,4 AB HO05434 TRUM M , ,0 2,34,9,5 3,2 2,0 0, 9,3 0,2,9 AB HO09925 YANCE G , ,00,9 2,4,00 2,4 3, 0,9,4,3, AA HO00003 ZOLTEC M ,0 4 0,02 3,0 3,0 2,0,5 2, 0,9,,, BB 4

sono i tori Vincenti per il tuo allevamento

sono i tori Vincenti per il tuo allevamento Cari Amici Allevatori, è tempo di scelte veramente meditate ed economiche per la sopravvivenza! Scelte economiche significa chiedere il massimo ai vostri soldi investiti in genetica e non solo spendere

Dettagli

Tori Genomici. Produzione Morfologia Fitness

Tori Genomici. Produzione Morfologia Fitness 216 Tori Genomici Indici USDA-HFA 12-215 Produzione Morfologia Fitness nome cross figlie Lb. Latte Lb. Gr. % Gr. Lb. Pr. % Pr. mat_utile ptat udc fec pl dpr scs sce listino VERIFY New Halogen x Supersire

Dettagli

Un second crop oltre ogni aspettativa

Un second crop oltre ogni aspettativa Prince Un second crop oltre ogni aspettativa Per i tecnici, i dati di second crop di Prince sono andati oltre ogni più rosea aspettativa, ma per molti allevatori in Italia non sono stati altro che una

Dettagli

SPECIALISTI DEL CROSSBREEDING

SPECIALISTI DEL CROSSBREEDING SPECIALISTI DEL CROSSBREEDING Gennaio2015 Sommario Decidere un programma di crossbreeding 3 Il mercato del latte 4-5 Testimonianze 6-7 GENO e Rossa Norvegese 8-10 Extra Fitness 10 I migliori tori NRF per

Dettagli

Valutazione genetica tori italiani di F.A.

Valutazione genetica tori italiani di F.A. DALL UFFICIO SERVIZI PER LA F.A. Valutazione genetica tori italiani di F.A. GENNAIO 2009 NOVITÀ NEL CALCOLO In questa uscita, in ottemperanza a quanto deciso nella Commissione Tecnica Centrale Anafi del

Dettagli

Valutazione individuale dell attitudine casearia del latte

Valutazione individuale dell attitudine casearia del latte Valutazione individuale dell attitudine casearia del latte Alessio Cecchinato Dipartimento di Agronomia, Animali, Alimenti Risorse Naturali e Ambiente - DAFNAE Università di Padova Bufala Mediterranea

Dettagli

Dalle ditte Le offerte di otto imprese del settore

Dalle ditte Le offerte di otto imprese del settore Brevi flash non esaustivi, solo a titolo d esempio, di quanto può esser proposto oggi agli allevatori di bovine da latte Dalle ditte Le offerte di otto imprese del settore LE OTTO DITTE CHE HANNO COLLABORATO

Dettagli

La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione

La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione La Razza Piemontese: attività di Libro Genealogico e programma di selezione Andrea Quaglino ANABORAPI Associazione Nazionale Allevatori Bovini di Razza Piemontese Razza specializzata da carne Groppa doppia

Dettagli

1.Definizione degli obiettivi di selezione 2.Descrizione della popolazione. 3.Registrazione fenotipi e parentele. 5.Programmazione accoppiamenti

1.Definizione degli obiettivi di selezione 2.Descrizione della popolazione. 3.Registrazione fenotipi e parentele. 5.Programmazione accoppiamenti Fasi essenziali di un programma di selezione intrarazza 1.Definizione degli obiettivi di selezione 2.Descrizione della popolazione 3.Registrazione fenotipi e parentele 4.Valutazioni genetiche 5.Programmazione

Dettagli

RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1)

RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1) RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1) Età alla Pubertà (mesi) Femmine Maschi Conigli 5 5 Cani piccola taglia 6-10 6-10 Cani grossa taglia 8-14 8-14 Gatti a pelo corto 6-8 6-8 Gatti a

Dettagli

La Migliore Genetica Disponibile in Italia

La Migliore Genetica Disponibile in Italia BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO La Migliore Genetica Disponibile in Italia n 1 per Indice Pedigree n 1 per Morfologia n 1 per + Latte + G & P % + Morfologia n 1 per il Migliore EEC code IT01 bu CENTRO DI

Dettagli

SELEZIONE: VALUTAZIONE E SCELTA DEI RIPRODUTTORI

SELEZIONE: VALUTAZIONE E SCELTA DEI RIPRODUTTORI SELEZIONE: VALUTAZIONE E SCELTA DEI RIPRODUTTORI Il miglioramento genetico degli animali di interesse zootecnico è basato sulla scelta dei riproduttori. La valutazione dei riproduttori si può distinguere

Dettagli

',6&,3/,1$5(9$/87$=,21,*(1(7,&+(3(5/$352'8=,21(',&$51( 3(5)250$1&(7(6768//$5$==$%29,1$5(1'(1$

',6&,3/,1$5(9$/87$=,21,*(1(7,&+(3(5/$352'8=,21(',&$51( 3(5)250$1&(7(6768//$5$==$%29,1$5(1'(1$ ',6&,3/,1$5(9$/87$=,21,*(1(7,&+(3(5/$352'8=,21(',&$51( 3(5)250$1&(7(6768//$5$==$%29,1$5(1'(1$ VALUTAZIONE GENETICA IN STAZIONE PER LA PRODUZIONE DI CARNE ART. 1 Come previsto dalle Norme Tecniche, la Rendena

Dettagli

Per la specie Bufalina, la Razza Mediterranea è quella che riscuote maggior interesse al mondo per i suoi elevati standard produttivi che

Per la specie Bufalina, la Razza Mediterranea è quella che riscuote maggior interesse al mondo per i suoi elevati standard produttivi che Per la specie Bufalina, la Razza Mediterranea è quella che riscuote maggior interesse al mondo per i suoi elevati standard produttivi che nessun'altra razza bufalina riesce ad avere. Per questo motivo

Dettagli

d i s u c c e s s o i n t u t t o i l m o n d o Svizzera. Naturalmente.

d i s u c c e s s o i n t u t t o i l m o n d o Svizzera. Naturalmente. Schweiz Switzerland Suisse Svizzera Suiza Svizra Швейцарская Genetica svizzera di successo in tutto il mondo Svizzera. Naturalmente. vedere innamorarsi comprare profittare! 2 Genetica svizzera di successo

Dettagli

Selezione ed uso dei tori nella Razza Piemontese

Selezione ed uso dei tori nella Razza Piemontese Selezione ed uso dei tori nella Razza Piemontese Andrea Albera ANABORAPI Incontri Assistenza Tecnica Zootecnica Provincia di Novara Programma Obiettivi e sistema di selezione Risultati ottenuti Quali informazioni

Dettagli

2. Sviluppo tecnico Pag. 2. 3. Struttura del programma Pag. 2. 4. Menù principale Pag. 3. 5. funzioni tecniche e inserimento dati Pag.

2. Sviluppo tecnico Pag. 2. 3. Struttura del programma Pag. 2. 4. Menù principale Pag. 3. 5. funzioni tecniche e inserimento dati Pag. CINICINNATO: 1. Hardware e software Pag. 2 2. Sviluppo tecnico Pag. 2 3. Struttura del programma Pag. 2 4. Menù principale Pag. 3 5. funzioni tecniche e inserimento dati Pag. 3 6. Statistiche tecniche

Dettagli

DISCIPLINARE PER IL LIBRO GENEALOGICO DELLA RAZZA GRIGIO ALPINA NORME TECNICHE CAPITOLO I. Articolo 1 FINALITÀ DELLA SELEZIONE

DISCIPLINARE PER IL LIBRO GENEALOGICO DELLA RAZZA GRIGIO ALPINA NORME TECNICHE CAPITOLO I. Articolo 1 FINALITÀ DELLA SELEZIONE DISCIPLINARE PER IL LIBRO GENEALOGICO DELLA RAZZA GRIGIO ALPINA CAPITOLO I Articolo 1 FINALITÀ DELLA SELEZIONE La selezione dei bovini della razza Grigio Alpina ha lo scopo di produrre soggetti precoci

Dettagli

L'importanza di valutare pesi e misure nelle vitelle e manze

L'importanza di valutare pesi e misure nelle vitelle e manze Investi 5 per guadagnare 10 L'importanza di valutare pesi e misure nelle vitelle e manze S egue Lei un modello di pesatura e di misura delle sue vitelle e manze, al fine di monitorare la loro crescita

Dettagli

LE ORIGINI DELLA FAMIGLIA

LE ORIGINI DELLA FAMIGLIA Alla Alla Semex abbiamo sempre sostenuto l importanza delle famiglie di vacche, di questi animali in grado di trasmettere alle generazioni a venire il meglio dei loro caratteri. La capacità di trasmettere

Dettagli

L obiettivo prioritario della stabulazione in cuccette. 5 Punti critici nella progettazione delle cuccette. Investi 5 per guadagnare 10

L obiettivo prioritario della stabulazione in cuccette. 5 Punti critici nella progettazione delle cuccette. Investi 5 per guadagnare 10 Investi 5 per guadagnare 10 5 Punti critici nella progettazione delle cuccette L obiettivo prioritario della stabulazione in cuccette consiste nel raggiungere un equilibrio nel fornire alla vacca una superficie

Dettagli

ANNO N AZIENDE N VACCHE KG LATTE % GRS KG GRS % PRT KG PRT

ANNO N AZIENDE N VACCHE KG LATTE % GRS KG GRS % PRT KG PRT 1 L esordio della razza Jersey in numeri signifi cativi negli allevamenti italiani è relativamente recente. Inizia sul fi nire degli anni ottanta, con l importazione di manze gravide principalmente dalla

Dettagli

Fattoria Reale di Torcino

Fattoria Reale di Torcino Fattoria Reale di Torcino ALLEVAMENTI BUFALINI GRUPPO GAROFALO Incontro formativo del 20 novembre 2014 dott. agr. Roberto Napolano FATTORIA REALE DI TORCINO CIORLANO (CE) Ex allevamento di bovine da latte

Dettagli

GENETICA MENDELIANA NELL UOMO

GENETICA MENDELIANA NELL UOMO GENETICA MENDELIANA NELL UOMO GENETICA FORMALE o GENETICA CLASSICA basata unicamente su risultati visibili di atti riproduttivi. È la parte più antica della genetica, risalendo agli esperimenti di Mendel

Dettagli

GLOSSARIO SINTETICO COLLETTIVO

GLOSSARIO SINTETICO COLLETTIVO GLOSSARIO SINTETICO COLLETTIVO Giugno 2014 1 2 3 SINTETICO COLLETTIVO DI SPECIE E RAZZA Il sintetico collettivo è una elaborazione dei dati provenienti dalle singole produttrici di una medesima specie/razza.

Dettagli

EU Concerted Action - GIFT. Indici e obiettivo di fertilità nel moderno allevamento di bovini da latte. Caratteri funzionali

EU Concerted Action - GIFT. Indici e obiettivo di fertilità nel moderno allevamento di bovini da latte. Caratteri funzionali Verona 10 Febbraio 006 Indici e obiettivo di fertilità nel moderno allevamento di bovini da latte Alessandro Bagnato Dipartimento Veterinaria per la Sicurezza Alimentare Università degli Studi di Milano

Dettagli

SOMIGLIANZA TRA INDIVIDUI

SOMIGLIANZA TRA INDIVIDUI SOMIGLIANZA TRA INDIVIDUI Si riferisce alla possibilità di riconoscere delle caratteristiche fenotipiche comuni tra animali diversi, dovute alla loro parentela. PARENTELA Due individui si dicono parenti

Dettagli

Bovini d Allevamento dall Austria

Bovini d Allevamento dall Austria RINDERZUCHT AUSTRIA Bovini d Allevamento dall Austria ZAR - Associazione nazionale allevatori bovini austriaci Grazie alle condizioni naturali di produ zione l industria zootecnica austriaca vanta una

Dettagli

Guida BrunaNet. Braunvieh Schweiz Chamerstrasse 56 6300 Zugo Tel. 041 729 33 11 Fax 041 729 33 77 info@braunvieh.ch www.braunvieh.

Guida BrunaNet. Braunvieh Schweiz Chamerstrasse 56 6300 Zugo Tel. 041 729 33 11 Fax 041 729 33 77 info@braunvieh.ch www.braunvieh. Guida BrunaNet Braunvieh Schweiz Chamerstrasse 56 6300 Zugo Tel. 041 729 33 11 Fax 041 729 33 77 info@braunvieh.ch www.braunvieh.ch Indice Generalità... 3 Iscrizione... 3 Il mio conto... 3 Ultime pagine

Dettagli

vitalizia dell animale possiamo ammortizzarla e trarne guadagno.

vitalizia dell animale possiamo ammortizzarla e trarne guadagno. Più grande è la crisi e minori i margini, più è importante affrontare il tutto con vacche buone. Le vacche buone sono manze che partoriscono a 22-24 mesi, con altezza di 150 cm e 650 kg di peso. Si tratta

Dettagli

Principi di Statistica

Principi di Statistica I II Premessa Il presente opuscolo è stato redatto con lo scopo di fornire al lettore i rudimenti base di discipline diverse quali statistica, genetica, miglioramento genetico e valutazione morfologica

Dettagli

La longevità della vacca da latte è sufficiente per fare reddito?

La longevità della vacca da latte è sufficiente per fare reddito? INCONTRI ZOOTECNICI DAL 3 PARTO IN POI: ELIMINAZIONE DELLE VACCHE E IMPLICAZIONI ECONOMICHE La longevità della vacca da latte è sufficiente per fare reddito? Negli ultimi anni si parla con maggior insistenza

Dettagli

DESTINAZIONI STALLONI 2015

DESTINAZIONI STALLONI 2015 PARCO STALLONI DI LG (PSLG) 2015 Ormai da circa un decennio ANACAITPR ha proceduto all acquisto di stalloni con cui costituire il proprio parco riproduttori. Attualmente il PSLG è in fase di ristrutturazione,

Dettagli

LA RAZZA BOVINA MARCHIGIANA

LA RAZZA BOVINA MARCHIGIANA LA RAZZA BOVINA MARCHIGIANA Cenni storici La razza bovina Marchigiana deriva dal bovino dalle grandi corna che giunse in Italia nel anno 500 d.c. a seguito delle invasioni barbariche. Inizialmente nelle

Dettagli

Genetica della Conservazione

Genetica della Conservazione Genetica della Conservazione Lezione 4 Genetica delle popolazioni a bassa numerosità Concetti generali Le popolazioni di interesse per la conservazione sono piccole e/o stanno diminuendo la loro numerosità.

Dettagli

Pastorano Se la bufala mostra i muscoli

Pastorano Se la bufala mostra i muscoli Il meglio del materiale genetico italiano in esposizione alla Mostra tenutasi recentemente nella città campana Pastorano Se la bufala mostra i muscoli Per la prima volta la Mostra nazionale della Bufala

Dettagli

Linee di mangimi per vacca da latte. Perfecta Equilibria Fiocco H.G. Leader Gold Parma Reggio Sviluppo

Linee di mangimi per vacca da latte. Perfecta Equilibria Fiocco H.G. Leader Gold Parma Reggio Sviluppo Linee di mangimi per vacca da latte Perfecta Equilibria Fiocco H.G. Leader Gold Parma Reggio Sviluppo Indice Perfecta. Perfetto equilibrio tra fonti proteiche naturali per la migliore efficienza produttiva

Dettagli

MEETING REGIONALE DELLA RAZZA

MEETING REGIONALE DELLA RAZZA ASSOCIAZIONE REGIONALE ALLEVATORI DEL VENETO MEETING REGIONALE DELLA RAZZA : FRISONA ITALIANA SABATO 18 APRILE 2015 AZIENDA AGRICOLA BOTTONA ISIDORO & ADRIANO VIA POSSESSION LOC. BOI PESINA CAPRINO VERONESE

Dettagli

SPECIALISTI DEL CROSSBREEDING

SPECIALISTI DEL CROSSBREEDING SPECIALISTI DEL CROSSBREEDING Agosto2014 Sommario Decidere un programma di crossbreeding 3 I nostri programmi di crossbreeding 4-5 Testimonianze 6-7 GENO e Rossa Norvegese 8-10 Extrafitness 11 I migliori

Dettagli

SOLUZIONI AI PROBLEMI DEL CAPITOLO 2. Domande concettuali

SOLUZIONI AI PROBLEMI DEL CAPITOLO 2. Domande concettuali SOLUZIONI AI PROBLEMI DEL CAPITOLO 2 Domande concettuali C1. Il lavoro di Mendel dimostrò che i determinanti genetici vengono ereditati con modalità dominante/recessiva. Questo era evidente in molti dei

Dettagli

E GIORGIO ZANATTA TECNICO SPECIALISTA SATA GUIDO BRUNI 6 SEMINARIO S.A.T.A. CAPRINI E OVINI

E GIORGIO ZANATTA TECNICO SPECIALISTA SATA GUIDO BRUNI 6 SEMINARIO S.A.T.A. CAPRINI E OVINI 6 SEMINARIO CAPRINI E OVINI IN COLLABORAZIONE CON PROGETTO INTERREG NERA DI VERZASCA ASSOCIAZIONE REGIONALE ALLEVATORI DELLA LOMBARDIA APPROCCIO GESTIONALE NELL ALLEVAMENTO DELLA CAPRA DA LATTE : LA CONSERVAZIONE

Dettagli

la newsletter degli allevatori n. 10 OTTOBRE 2013 - Periodico dell Associazione Allevatori del FVG Frisona italiana settembre/ottobre 2013

la newsletter degli allevatori n. 10 OTTOBRE 2013 - Periodico dell Associazione Allevatori del FVG Frisona italiana settembre/ottobre 2013 la newsletter degli allevatori n. 10 OTTOBRE 2013 - eriodico dell ssociazione llevatori del FV sommario TO ENOMICI CULCO ET VILL CURT IOT IOT X JEEVES X BUCKEYE IT035990582104 Latte +991 gr% 0,20 pr% 0,02

Dettagli

Associazione Regionale Allevatori della Sicilia. Consorzio Provinciale Allevatori Ragusa

Associazione Regionale Allevatori della Sicilia. Consorzio Provinciale Allevatori Ragusa Associazione Regionale Allevatori della Sicilia Consorzio Provinciale Allevatori Ragusa 40^ FIERA AGROALIMENTARE MEDITERRANEA Ragusa 26-28 settembre 2014 40^ Mostra Regionale del Libro Genealogico della

Dettagli

MIGLIORAMENTO GENETICO OVINI DA LATTE. Ovini da latte allevati prevalentemente nei paesi dell area Mediteranea

MIGLIORAMENTO GENETICO OVINI DA LATTE. Ovini da latte allevati prevalentemente nei paesi dell area Mediteranea MIGLIORAMENTO GENETICO OVINI DA LATTE Ovini da latte allevati prevalentemente nei paesi dell area Mediteranea Nazione Italia Francia Grecia Israele Portogallo Spagna Tunisia n. pecore 6.104.900 1.235.000

Dettagli

Allevamento del Bufalo

Allevamento del Bufalo Allevamento del Bufalo Dott. Francesco Vacirca Cenni storici Incremento numerico in Italia (Zicarelli 2001) 1948 12.000 capi 2001 200.000 capi (1700 % ) Secondo al mondo dopo il Brasile (1900 %) Animale

Dettagli

Antonello Carta, Marco Pittau, Marino Contu, Riccardo Negrini, Maria Filippa Addis

Antonello Carta, Marco Pittau, Marino Contu, Riccardo Negrini, Maria Filippa Addis Antonello Carta, Marco Pittau, Marino Contu, Riccardo Negrini, Maria Filippa Addis È la tecnica che consente di incrementare il livello delle performance delle nuove generazioni rispetto alla generazione

Dettagli

GENI LETALI E SUBLETALI

GENI LETALI E SUBLETALI GENI LETALI E SUBLETALI Si definiscono geni letali quelli che provocano la morte della progenie soprattutto nei primi stadi di vita. Invece i geni subvitali sono quelli che determinano la comparsa di anomalie

Dettagli

OMOZIGOTE Dominante. OMOZIGOTE Recessivo ETEROZIGOTE

OMOZIGOTE Dominante. OMOZIGOTE Recessivo ETEROZIGOTE GENI E CARATTERI EREDITARI I caratteri ereditari corrispondono a precisi tratti di DNA, i geni, che contengono le informazioni per la sintesi delle proteine. Ciascun gene occupa nel cromosoma una determinata

Dettagli

Current state concerning application of Genomic selection in PEZZATA ROSSA ITALIANA

Current state concerning application of Genomic selection in PEZZATA ROSSA ITALIANA Council Meeting of the ESF Friday, September 21, 2012 Lindner Hotel Kaiserhof, Landshut, Germany Current state concerning application of Genomic selection in PEZZATA ROSSA ITALIANA Dr. D.Vicario ANAPRI

Dettagli

Mendeliana Autosomica Dominante (AD) Autosomica Recessiva (AR) X-linked Recessiva (X-linked R) X-linked Dominante (X-linked D) Y-linked

Mendeliana Autosomica Dominante (AD) Autosomica Recessiva (AR) X-linked Recessiva (X-linked R) X-linked Dominante (X-linked D) Y-linked Trasmissione ereditaria di un singolo gene (eredità monofattoriale) Mendeliana Autosomica Dominante (AD) Autosomica Recessiva (AR) X-linked Recessiva (X-linked R) X-linked Dominante (X-linked D) Y-linked

Dettagli

CORSO INTEGRATO DI GENETICA

CORSO INTEGRATO DI GENETICA CORSO INTEGRATO DI GENETICA a.a.2011-2012 11.10.2011 Lezioni N. 7 e 8 Ereditarietà Mendeliana Segregazione alleli, indipendenza geni, associazione, ricombinazione Dott.ssa Elisabetta Trabetti UN GENE =

Dettagli

LA GENETICA. Dott.ssa Valentina Terio

LA GENETICA. Dott.ssa Valentina Terio LA GENETICA Dott.ssa Valentina Terio LLA GENETCA SCIENZA NATA CIRCA 150 ANNI FA GRAZIE AD UN STUDIOSO AUSTRIACO DI NOME MENDEL Pisello da giardino per la facilità di crescita e la possibilità di una impollinazione

Dettagli

DALL UFFICIO SERVIZI PER LA

DALL UFFICIO SERVIZI PER LA Media D.S. Min Max Miglior % Latte Grasso kg Proteine kg ILQM Rank BIANCO NERO 4/98 27 DALL UFFICIO SERVIZI PER LA LA F.A. F.A. VALUTAZIONE GENETICA TORI ITALIANI DI F.A. Marzo 1998 ono 96 i nuovi tori

Dettagli

Mappatura genetica. alberi genealogici (pedigree) stima del rischio genetico (counseling) analisi di linkage (lod score) Paolo Edomi - Genetica

Mappatura genetica. alberi genealogici (pedigree) stima del rischio genetico (counseling) analisi di linkage (lod score) Paolo Edomi - Genetica Mappatura genetica alberi genealogici (pedigree) stima del rischio genetico (counseling) analisi di linkage (lod score) Alberi genealogici Simbologia negli alberi genealogici Eredità autosomica recessiva

Dettagli

I marcatori genetici e loro applicazioni nelle produzioni animali. Dott.ssa Chiara Targhetta

I marcatori genetici e loro applicazioni nelle produzioni animali. Dott.ssa Chiara Targhetta I marcatori genetici e loro applicazioni nelle produzioni animali Dott.ssa Chiara Targhetta LOCUS localizzazione genomica unica all interno di un cromosoma; permette di definire la posizione di un gene

Dettagli

GENETICA GENERALE ED UMANA LA GENETICA E LA SCIENZA DELL EREDITARIETA, CIOE STUDIA LA TRASMISSIONE DELLE CARATTERISTICHE EREDITARIE, CHE DISTINGUONO UN SOGGETTO DALL ALTRO. NEGLI ULTIMI DECENNI LA GENETICA,

Dettagli

EREDITA MENDELIANA IL CARATTERE E TRASMESSO CON GLI AUTOSOMI O E ASSOCIATO AI CROMOSOMI SESSUALI?

EREDITA MENDELIANA IL CARATTERE E TRASMESSO CON GLI AUTOSOMI O E ASSOCIATO AI CROMOSOMI SESSUALI? EREDITA MENDELIANA IL CARATTERE E TRASMESSO CON GLI AUTOSOMI O E ASSOCIATO AI CROMOSOMI SESSUALI? CARATTERE AUTOSOMICO -codificato da geni su cromosomi non sessuali -non ci sono differenze di trasmissione

Dettagli

IL MIGLIORAMENTO GENETICO ANIMALE E LA GENETICA MOLECOLARE

IL MIGLIORAMENTO GENETICO ANIMALE E LA GENETICA MOLECOLARE IL MIGLIORAMENTO GENETICO ANIMALE E LA GENETICA MOLECOLARE Il miglioramento genetico delle produzioni animali, realizzato sino ad ora, è frutto dell elaborazione elaborazione e applicazioni della teoria

Dettagli

Genetico. Bufale e Tori. Indice. Ottobre 2010 numero 19

Genetico. Bufale e Tori. Indice. Ottobre 2010 numero 19 Indice Genetico Bufale e Tori Ottobre 2010 numero 19 NOTE ILLUSTRATIVE Il presente catalogo Indice Genetico Bufale e Tori, redatto nell ottobre del 2010, riporta gli indici genetici dei riproduttori maschi

Dettagli

Genetica. Mendel e la genetica

Genetica. Mendel e la genetica Genetica Le leggi dell ereditarietà di Mendel Ereditarietà e cromosomi Estensioni della genetica mendeliana Applicazioni della genetica Genoma umano Mendel e la genetica Mendel 81822-1884), un monaco di

Dettagli

FLECKVIEH FLECKVIEH WORLD WORLD 2/2015 2/2015

FLECKVIEH FLECKVIEH WORLD WORLD 2/2015 2/2015 2/2015 FLECKVIEH WORLD Italia Hans Menop BAYERN - GENETIK & genomica Concentrati sulla duplice attitudine Johanna Kampschulte La Fleckvieh, in virtù della duplice attitudine, gode di una crescente popolarità,

Dettagli

TECNICA DEGLI ACCOPPIAMENTI

TECNICA DEGLI ACCOPPIAMENTI TECNICA DEGLI ACCOPPIAMENTI La creazione di un ceppo NOZIONI GENERALI Gli obiettivi che un sistema razionale di accoppiamenti si propone di conseguire sono essenzialmente due: - ottenere soggetti con caratteristiche

Dettagli

Viaggio di istruzione in Israele

Viaggio di istruzione in Israele Viaggio di istruzione in Israele dal 17 al 22 luglio 2012 www.tredi-italia.it Introduzione Nelle pagine seguenti troverete alcune note e fotografie che sono il riassunto del viaggio che i tecnici di Tredì

Dettagli

CROSSBREEDING GENESI PROJECT. Inverno/Primavera 2015

CROSSBREEDING GENESI PROJECT. Inverno/Primavera 2015 Inverno/Primavera 2015 GENESI PROJECT CROSSBREEDING Genesi Project S.r.l. - Via Spallanzani,6 - Castelnovo Sotto (RE) Tel. - Fax 0522 683772 www.genesiproject.it - info@ genesiproject.it PROCROSS: non

Dettagli

Post-dipping e backfl ush automatici. La rivoluzione

Post-dipping e backfl ush automatici. La rivoluzione Post-dipping e backfl ush automatici La rivoluzione Benvenuto in ADF Milking Il sistema automatico di post-dipping e backfl ush, vincitore di numerosi premi, aiuta l allevatore a migliorare la salute della

Dettagli

Relazioni tra la morfologia dell apparato mammario e le infezioni mastitiche

Relazioni tra la morfologia dell apparato mammario e le infezioni mastitiche Relazioni tra la morfologia dell apparato mammario e le infezioni mastitiche Sara Casu Dipartimento per la Ricerca nelle Produzioni Animali DIRPA AGRIS Sardegna Sistema di valuatione lineare in uso nella

Dettagli

PROFESSIONE ALLEVATORE. Produrre latte al minimo costo Il futuro è ibrido? L esperienza olandese CROSSBREEDING QUINDICINALE DELL ALLEVATORE DI BOVINI

PROFESSIONE ALLEVATORE. Produrre latte al minimo costo Il futuro è ibrido? L esperienza olandese CROSSBREEDING QUINDICINALE DELL ALLEVATORE DI BOVINI www.pointvet.it PROFESSIONE Estratto da NUMERO 6 1/15 APRILE 2014 Anno 31 ALLEVATORE QUINDICINALE DELL ALLEVATORE DI BOVINI CROSSBREEDING L esperienza olandese ALLA RICERCA DELLA REDDITIVITÀ Produrre latte

Dettagli

S.A.T.A. I CAMBIAMENTI CHE IL FUTURO IMPONE AI PRODUTTORI UNA SFIDA CHE NON VA SUBITA

S.A.T.A. I CAMBIAMENTI CHE IL FUTURO IMPONE AI PRODUTTORI UNA SFIDA CHE NON VA SUBITA I CAMBIAMENTI CHE IL FUTURO IMPONE AI PRODUTTORI UNA SFIDA CHE NON VA SUBITA Perché sfida? Vediamo la variazione di alcuni PREZZI VARIAZIONE PREZZI in Lire Dic. 1980 Gen. 2010 2010/1980 caffè espresso

Dettagli

LA GENETICA MENDELIANA

LA GENETICA MENDELIANA LA GENETICA MENDELIANA A partire dal 1856, Johann Gregor Mendel (1822 1884) iniziò una lunga serie di esperimenti sulle piante di pisello (Pisum sativum), con le quali era facile effettuare incroci ed

Dettagli

I MOTORI DELL EVOLUZIONE PT1. POMERIGGIO DI AGGIORNAMENTO 23.03.2011 PROF. M.A. ZORDAN, Ph.D UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

I MOTORI DELL EVOLUZIONE PT1. POMERIGGIO DI AGGIORNAMENTO 23.03.2011 PROF. M.A. ZORDAN, Ph.D UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA I MOTORI DELL EVOLUZIONE PT1 POMERIGGIO DI AGGIORNAMENTO 23.03.2011 PROF. M.A. ZORDAN, Ph.D UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA 1 GREGOR MENDEL 1822-1884 2 2 Grandi navigatori 3 3 Rotte commerciali per le

Dettagli

Linkage. Lezione 4 (riprendere il testo di Genetica ) By NA

Linkage. Lezione 4 (riprendere il testo di Genetica ) By NA Linkage Lezione (riprendere il testo di Genetica ) Tipi di mappe: mappe genetiche Mappe genetiche : si basano sulla frequenza di ricombinazione fra locus identificati attraverso marcatori di varia natura:

Dettagli

5 M otivi per avere una buona riproduzione. Investi 5 per guadagnare 10. Dairy Cattle Reproduction Council.

5 M otivi per avere una buona riproduzione. Investi 5 per guadagnare 10. Dairy Cattle Reproduction Council. Investi 5 per guadagnare 10 5 M otivi per avere una buona riproduzione O ttenere e mantenere un buono stato riproduttivo nel nostro allevamento richiede che l allevatore faccia uno sforzo quotidiano grande

Dettagli

CORRELAZIONI TRA NUTRIZIONE, FERTILITA E BENESSERE NELLA BOVINA DA LATTE MARENE (CN) 18 SETTEMBRE 2008

CORRELAZIONI TRA NUTRIZIONE, FERTILITA E BENESSERE NELLA BOVINA DA LATTE MARENE (CN) 18 SETTEMBRE 2008 GIORNATA BUIATRICA CORRELAZIONI TRA NUTRIZIONE, FERTILITA E BENESSERE NELLA BOVINA DA LATTE MARENE (CN) 18 SETTEMBRE 2008 INTEGRAZIONE CON OMEGA-3 NELLE RAZIONI DI BOVINE DA LATTE Trend fertilità US Holstein

Dettagli

Tra queste: Caseine Grassi saturi e insaturi Urea BHBA(Beta idrossibutirrato) e acetone. Valorizzazione dei Controlli Funzionali

Tra queste: Caseine Grassi saturi e insaturi Urea BHBA(Beta idrossibutirrato) e acetone. Valorizzazione dei Controlli Funzionali 13 Meeting AIA LSL Roma 4 dicembre 2013 BHB e acetone nelle analisi individuali dei CCFF: valutazioni preliminari del rischio di chetosi Dott.ssa Nicoletta Rizzi - Responsabile laboratorio Diego Vairani

Dettagli

SCUOLA IN-FORMA GENERAZIONE FUTURA. Progetto Futura 2. Per la prevenzione dei difetti congeniti e delle malattie genetiche

SCUOLA IN-FORMA GENERAZIONE FUTURA. Progetto Futura 2. Per la prevenzione dei difetti congeniti e delle malattie genetiche Provincia Regionale di Caltanissetta Assessorato Solidarietà Sociale Associazione Casa Famiglia Rosetta Centro di Genetica Medica M.Averna Azienda Unità Sanitaria Locale N.2 Unità Operativa per l Educazione

Dettagli

Piemontese, più muscolo e meno parti difficili

Piemontese, più muscolo e meno parti difficili Piemontese, più muscolo e meno parti difficili Al meeting nazionale della razza il Centro genetico Anaborapi ha presentato i risultati delle ricerche per il miglioramento dei capi. E ha proposto un regime

Dettagli

la newsletter degli allevatori n. 11 NOVEMBRE 2013 - Periodico dell Associazione Allevatori del FVG BCC CREDITO COOPERATIVO

la newsletter degli allevatori n. 11 NOVEMBRE 2013 - Periodico dell Associazione Allevatori del FVG BCC CREDITO COOPERATIVO la newsletter degli allevatori n. 11 NOVEMBRE 2013 - eriodico dell ssociazione llevatori del FV sommario Rigutto nadal IT021001371987 ID 991 RK 97 nadal 100% MONTBELIRDe MMMELL 120 LTTE + 868 K EMILIO

Dettagli

LA SELEZIONE GENOMICA NELLE RAZZE DA CARNE: WORK IN PROGRESS

LA SELEZIONE GENOMICA NELLE RAZZE DA CARNE: WORK IN PROGRESS Associazione Italiana Allevatori LA SELEZIONE GENOMICA IMMAGINE NELLE RAZZE DA CARNE: WORK IN PROGRESS RICCARDO NEGRINI riccardo.negrini@unicatt.it negrini.r@aia.it Trend del mercato della carne nei Paesi

Dettagli

Carne, latte e formaggi sulla nostra tavola: il laboratorio svela e tutela

Carne, latte e formaggi sulla nostra tavola: il laboratorio svela e tutela Carne, latte e formaggi sulla nostra tavola: il laboratorio svela e tutela Dr.ssa Paola Modesto Dr.ssa Serena Meistro Carne, latte e formaggi sulla nostra tavola: il laboratorio svela e tutela Prodotti

Dettagli

ANAFI in collaborazione con Semenzoo Italy

ANAFI in collaborazione con Semenzoo Italy DESCRIZIONE DESCRIPTION ANAFI in collaborazione con Semenzoo Italy Battitore Auctioneer: Giuseppe Beltramino Info: cesarefochi@anafi.it giuseppe@semenzoo.it alessandro@semenzoo.it 3 REGOLAMENTO ASTA ART.

Dettagli

CARNE IRLANDES E: "DALLA VERDE IRLANDA IL MEGLIO DELLA NATURA"

CARNE IRLANDES E: DALLA VERDE IRLANDA IL MEGLIO DELLA NATURA 10/4/2014 CARNE IRLANDES E: "DALLA VERDE IRLANDA IL MEGLIO DELLA NATURA" L'Irlanda è sopratutto un'isola famosa per le sue immense distese verdi, ideali per l'allevamento del bestiame e per la sua produzione

Dettagli

Guida al giornale dei trattamenti / registrazione dei dati sulla salute

Guida al giornale dei trattamenti / registrazione dei dati sulla salute Guida al giornale dei trattamenti / registrazione dei dati sulla salute Braunvieh Schweiz Chamerstrasse 56 6300 Zugo Tel. 041 729 33 11 Fax 041 729 33 77 info@braunvieh.ch www.braunvieh.ch L ordinanza

Dettagli

Costi alimentari e valutazione economica degli allevamenti da latte: cosa è importante guardare?

Costi alimentari e valutazione economica degli allevamenti da latte: cosa è importante guardare? Gestione Economica e Finanziaria degli Allevamenti da Latte Costi alimentari e valutazione economica degli allevamenti da latte: cosa è importante guardare? Cristian Rota Cosa sarà il mercato del latte

Dettagli

Le lattazioni lunghe e le implicazioni per il miglioramento genetico

Le lattazioni lunghe e le implicazioni per il miglioramento genetico Le lattazioni lunghe e le implicazioni per il miglioramento genetico Nicolò P.P. Macciotta 1, Marcello Mele 2, Roberto Steri 1, Pier Lorenzo Secchiari 2 Dipartimento di Scienze Zootecniche, Università

Dettagli

I.7.1 Malattie genetiche legate al sesso

I.7.1 Malattie genetiche legate al sesso verificare tutti i possibili risultati della fecondazione tra cellula uovo e spermatozoi e constatare come le probabilità che nasca una femmina o un maschio sono entrambe pari al 50%. Figura 7 - Ad ogni

Dettagli

La zootecnia di precisione: esperienze applicative nell estate 2015

La zootecnia di precisione: esperienze applicative nell estate 2015 In collaborazione con: La zootecnia di precisione: esperienze applicative nell estate 2015 Andrea Galli Centro di Ricerca per le Produzioni Foraggere e Lattiero Casearie (FLC, Lodi) Consiglio per la Ricerca

Dettagli

Sperimenta il BIOLAB

Sperimenta il BIOLAB Sperimenta il BIOLAB I numeri del BIOLAB Il Maserati porta annualmente al CusMiBio circa 200 alunni dalla 2^ alla 5^ Liceo Scientifico tecnologico per fare 2-3 laboratori di Genetica, Citologia e Biologia

Dettagli

Presentiamo questo primo numero della nuova edizione

Presentiamo questo primo numero della nuova edizione Nuova edizione, nuova filosofia, nuova G azzetta. Presentiamo questo primo numero della nuova edizione della GAZZETTA DI SEMEX in un momento complesso. Tutti noi sappiamo che stiamo vivendo una fase difficile,

Dettagli

Libertà di scelta. Sistema di mungitura volontaria VMS DeLaval. La soluzione giusta per te... ogni giorno

Libertà di scelta. Sistema di mungitura volontaria VMS DeLaval. La soluzione giusta per te... ogni giorno Libertà di scelta Sistema di mungitura volontaria VMS DeLaval La soluzione giusta per te... ogni giorno Scegli il miglior livello di automazione per il tuo lavoro Sistema di mungitura volontaria VMS DeLaval

Dettagli

La qualità del latte passa dalle proteine

La qualità del latte passa dalle proteine La qualità del latte passa dalle proteine Il prezzo pagato agli allevatori in Italia si basa su formule per calcolare un eventuale premio, rispetto a una qualità stabilita. La gestione dell alimentazione,

Dettagli

Descrizione / Description

Descrizione / Description Descrizione / Description Battitore Auctioneer: Andreas Aebi - Switzerland e-mail:andreas.aebi@gmx.ch Info: Italy- cesarefochi@anafi.it Spain- joseluis.tejeda@conafe.com France- helene.dusza@primholstein.com

Dettagli

Edizioni L Informatore Agrario. www.informatoreagrario.it

Edizioni L Informatore Agrario. www.informatoreagrario.it www.informatoreagrario.it Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue sucessive modificazioni. Ogni utilizzo di quest opera per usi diversi

Dettagli

Utilizzo Di Seme Sessato Nelle Biotecnologie Riproduttive Della Specie Bovina

Utilizzo Di Seme Sessato Nelle Biotecnologie Riproduttive Della Specie Bovina Utilizzo Di Seme Sessato Nelle Biotecnologie Riproduttive Della Specie Bovina in LE BIOTECNOLOGIE DELLA RIPRODUZIONE INCONTRANO LA GENOMICA 5 Maggio 2009 Sala Guarneri del Gesù Cremona Fiere CESARE GALLI

Dettagli

Prima Legge di Mendel LEGGE DELLA SEGREGAZIONE IN PROPORZIONI UGUALI:

Prima Legge di Mendel LEGGE DELLA SEGREGAZIONE IN PROPORZIONI UGUALI: Prima Legge di Mendel LEGGE DELLA SEGREGAZIONE IN PROPORZIONI UGUALI: Durante la meiosi, i membri di una coppia allelica si separano in modo simmetrico nelle uova e negli spermatozoi. Questa separazione

Dettagli

CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA

CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA (1) Dato il genotipo AaBb: quali sono i geni e quali gli alleli? Disegnate schematicamente questo genotipo con i geni concatenati

Dettagli

Il Progetto internazionale HapMap

Il Progetto internazionale HapMap Notizie HapMap Una pubblicazione del Coriell Institute for Medical Research, Volume 1, 2004 Il Progetto internazionale HapMap Aumenta l entusiasmo mentre gli scienziati avviano la realizzazione di una

Dettagli

Per un mais trinciato di prima qualità

Per un mais trinciato di prima qualità Per un mais trinciato di prima qualità Il mais trinciato di prima qualità Nel 2014 Syngenta ha lanciato SY QUALITAT, il nuovo punto di riferimento per il trinciato di mais di alta qualità. Classe: FAO

Dettagli

LABORATORIO DI BIOTECNOLOGIE GENETICHE DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE UNIVERSITA DI PISA

LABORATORIO DI BIOTECNOLOGIE GENETICHE DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE UNIVERSITA DI PISA Chi siamo LABORATORIO DI BIOTECNOLOGIE GENETICHE DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE UNIVERSITA DI PISA Presso DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE dell Università di Pisa, il Laboratorio di Biotecnologie

Dettagli

Un generatore di energia di prima qualità

Un generatore di energia di prima qualità NOVITà Un generatore di energia di prima qualità Un generatore di energia di prima qualità Nel 2014 Syngenta presenta SY QUALITAT*, il nuovo punto di riferimento per il trinciato di mais di alta qualità.

Dettagli

Alberto Viale I CROMOSOMI

Alberto Viale I CROMOSOMI Alberto Viale I CROMOSOMI DA MENDEL ALLA GENETICA AL DNA ALLE MUTAZIONI I cromosomi sono dei particolari bastoncelli colorati situati nel nucleo delle cellule. Sono presenti nelle cellule di ogni organismo

Dettagli