- i1) elenco dei prezzi unitari - analisi prezzi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "- i1) elenco dei prezzi unitari - analisi prezzi"

Transcript

1 UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA Elaborato 42 Progetto n. - i1) elenco dei prezzi unitari - analisi prezzi IL PROGETTISTA E DIRETTORE DEI LAVORI Architetto Ugo Staropoli Approvato : Il responsabile del Procedimento Ing. Carmelo Calla' GSPublisherEngine

2 pag. 1 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO Nr. 1 Posa di tubo in rame con lega secondo UNI 5649/1 con titolo di purezza Cu 99,9 rivestito con resina polivinilica stabilizzata di C spessore minimo mm 1,5 a sezione stellare con caratteristiche dimensionali came da UNI 6507 B, fornito in rotoli allo stato fisico.b ricotto con giunzioni a raccordi meccanici per linee di impianti idrico-sanitari, con l'esclusione di quelle realizzate all'interno di locali sanitari. Nel prezzo sono compresi: pezzi speciali, materiale per giunzioni, opere murarie di apertura e chiusura tracce su laterizi forati e murature leggere con esclusione di tracce su solette, muri in C.A. o in pietra, di rifacimento dell'intonaco, della tinteggiatura ed esecuzione di staffaggi in profilati Posa di tubo in rame rivestito da mm 12x1,0 euro (quattro/63) m 4,63 Nr. 2 Tubo in rame preisolato secondo legge 10/91 con lega secondo UNI 5649/1 con titolo di purezza Cu 99,9 con rivestimento tubolare C espanso a cellule chiuse di densità 30 kg/ mc esente da residui ammoniacali, conduttività termica a 40 C : < o = 0,040 W/m C per.f una temperatura di esercizio - 30 C + 95 C ricoperto da pellicola in polietilene non espanso di spessore minimo mm 6,5 (mm 9 per il diametro di mm 22) reazione al fuoco classe 1, con caratteristiche dimensionali came da UNI 6507 B, fornito in rotoli allo stato fisico ricotto con giunzioni a raccordi saldati per impianti realizzati all'interno di locali sanitari. Nel prezzo sono compresi : pezzi speciali, materiale per giunzioni, opere murarie di apertura e chiusura tracce su laterizi forati e murature leggere con esclusione di tracce su solette, muri in C.A. o in pietra, di rifacimento dell'intonaco, della tinteggiatura ed esecuzione di staffaggi in profilati Posa di tubo in rame preisolato da mm 22x1,0 euro (quindici/08) m 15,08 Nr. 3 Tubo in polipropilene conteggiato a metro lineare, per linee, escluse quelle all'interno di locali tecnici e bagni, idonee per C distribuzione d'acqua sanitaria calda e fredda, prodotte secondo UNI 8318 e 8321, rispondenti alle prescrizioni della Circolare n. 102.c del del Ministero della Sanità, posate sottotraccia con giunzioni saldate, fornite e poste in opera. Sono escluse le opere murarie. Sono compresi: i pezzi speciali; il materiale per le saldature e quant'altro occorre per dare il lavoro finito a regola d'arte Posa di tubo in polipropilene da mm 32 x 5,4 euro (undici/06) m 11,06 Nr. 4 Collettore per impianti idrico sanitari composto da elementi in ottone innesto primario a 3/4" e innesto femmina per raccordi da mm C fornito e posto in opera. Completi di cassetta in plastica, coperchio, rubinetto a sfera di intercettazione collettore con bocchettone,.b le tracce e relativa eguagliatura i fori e quant'altro occorre per dare il lavoro compiuto a perfetta regola d'arte Collettore 3+3 da 3/4" euro (centocinquanta/62) cad 150,62 Nr. 5 Collettore per impianti idrico sanitari composto da elementi in ottone innesto primario a 3/4" e innesto femmina per raccordi da mm C fornito e posto in opera. Completi di cassetta in plastica, coperchio, rubinetto a sfera di intercettazione collettore con bocchettone,.e le tracce e relativa eguagliatura i fori e quant'altro occorre per dare il lavoro compiuto a perfetta regola d'arte Collettore 6+6 da 3/4" euro (centoottantasette/33) cad 187,33 Nr. 6 Elettropompa singola per acqua calda e refrigerata, esecuzione monoblocco in linea con rotore immerso, 2800 g/min, caratteristica C variabile, temperatura d'impiego -10/+110 C, PN 6, grado di protezione IP 55, in opera. Sono compresi: i raccordi a tre pezzi, oppure.b controflange con guarnizioni, i bulloni. Sono esclusi: i collegamenti elettrici. Portata min/med/max Q(mc/h). Prevalenza corrispondente non inferiore a: H(bar). Diametro nominale: DN(mm) Q = 0,0/1,9/3,8 H = 0,56/0,40/0,18 DN = mm 25 euro (duecentoquarantauno/80) cad 241,80 Nr. 7 Elettropompa singola per acqua calda e refrigerata, esecuzione monoblocco in linea con rotore immerso, 2800 g/min, caratteristica C variabile, temperatura d'impiego -10/+110 C, PN 6, grado di protezione IP 55, in opera. Sono compresi: i raccordi a tre pezzi, oppure.c controflange con guarnizioni, i bulloni. Sono esclusi: i collegamenti elettrici. Portata min/med/max Q(mc/h). Prevalenza corrispondente non inferiore a: H(bar). Diametro nominale: DN(mm) Q = 0,0/2,5/5,0 H = 0,72/0,58/0,32 DN = mm 32 euro (quattrocentoquindici/42) cad 415,42 Nr. 8 Scematura impianto idrico compreso tubistica in rame, apparecchiatura e componentistica per carico con cassetta incassata e scarico C con tubi fino a raggiungere la rete di scarico comunale, compreso pozzetti, coperchi, scavo rinterro ripristino per scavi esterni,.f adduzione idica dall'acquedotto comunale ini compresa la tubistica ti pubi adatti ad acqua potabile, minuteria, pezzi speciali per dare i collegamenti dei pezzi completamente funzionanti con rete singola per ogni pezzo con rubinetteria di chiusura rubinetti miscelatorri e quantaltro per far funzionare l'impianto odico compreso Isolamento con coppelle rigide in lana di vetro con fibre TEL con prestazioni termiche secondo norma ASTM C 177, temperatura limite di esercizio 400 C densità apparente 60 kg/mq secondo UNI , comportamento al fuoco classe 0, secondo ISO del DM 26/06/84, in opera Coppelle rigide in lana di vetro e fibre TEL spessore mm 40 euro (centocinquantaotto/00) cadauno 158,00 Nr. 9 Autoclave per sollevamento liquidi, costituito da serbatoio verticale o orizzontale in acciaio zincato, completo di valvola di sicurezza, C manometro, alimentatore d'aria, certificato di esclusione e libretto matricolareispesl.pressione massima d'esercizio: PN (bar).f Capacità l 1000 PN = 8 euro (milleduecentodiciannove/10) cad 1 219,10 Nr. 10 Serbatoio idrico in vetroresina per la conservazione dell'acqua munito di coperchio a tenuta, collegato alle tubazioni di adduzione, di C arrivo e di uscita o al tubo di troppo pieno, munito di galleggiante, del rubinetto di scarico di fondo, del tappo per l'aerazione o sfogo.h d'aria con dispositivo che impedisca l'introduzione della polvere con l'aria richiamata dal suo svuotamento. Rispondenti alle prescrizioni del D.M e Circolare n.102 del E' compreso quanto occorre per dare l'opera finita. Sono escluse le sole opere di sostegno in muratura o in ferro Della capacità di 2000 litri euro (millesettantanove/56) cad 1 079,56 Nr. 11 Serbatoio idrico in vetroresina per la conservazione dell'acqua munito di coperchio a tenuta, collegato alle tubazioni di adduzione, di C arrivo e di uscita o al tubo di troppo pieno, munito di galleggiante, del rubinetto di scarico di fondo, del tappo per l'aerazione o sfogo.o d'aria con dispositivo che impedisca l'introduzione della polvere con l'aria richiamata dal suo svuotamento. Rispondenti alle prescrizioni del D.M e Circolare n.102 del E' compreso quanto occorre per dare l'opera finita. Sono escluse le sole COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

3 pag. 2 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO opere di sostegno in muratura o in ferro Della capacità di litri euro (tremilacinquecentotredici/09) cad 3 513,09 Nr. 12 Scavo di pulizia generale eseguito con mezzi meccanici in terreno di qualsiasi natura e consistenza fino alla profondità di m 0.4, E compresa l'estirpazione d'erbe, arbusti e radici, la demolizione e rimozione di recinzioni, delimitazioni e simili in legno con la sola.a esclusione di manufatti in muratura o conglomerato Scavo di pulizia o scotico euro (zero/84) mq 0,84 Nr. 13 Scavo di sbancamento effettuato con mezzi meccanici compresa la rimozione di arbusti e ceppaie, la profilatura delle pareti, la E regolarizzazione del fondo, il carico sugli automezzi ed il trasporto a rifiuto o per rilevato fino ad una distanza massima di 5000 m: in.a rocce sciolte (argilla, sabbia, ghiaia, pozzolana, lapillo, terreno vegetale e simili o con trovanti fino ad 1 m³) euro (sei/05) mc 6,05 Nr. 14 Scavo a sezione obbligata, fino alla profondità di 2 m, compresa l'estrazione e l'aggotto di eventuali acque, fino ad un battente E massimo di 20 cm, il carico sugli automezzi ed il trasporto a rifiuto o per rilevato fino ad una distanza massima di 5000 m: in rocce.a sciolte (argilla, sabbia, ghiaia, pozzolana, lapillo, terreno vegetale e simili o con trovanti fino ad 1 m³) euro (otto/97) mc 8,97 Nr. 15 Rinterro con materiale di risulta proveniente da scavo, compreso l'avvicinamento dei materiali, il compattamento a strati dei materiali E impiegati fino al raggiungimento delle quote del terreno preesistente ed il costipamento prescritto. Compreso ogni onere Rinterro con.a materiale di risulta proveniente da scavo euro (sette/77) mc 7,77 Nr. 16 Conglomerato cementizio fornito e posto in opera per opere non strutturali, a dosaggio con cemento 32.5 R, eseguito secondo le E prescrizioni tecniche previste, compresa la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera eseguita a perfetta regola d'arte,.d esclusi i soli ponteggi, le casseforme, e ferro di armatura, con i seguenti dosaggi: 300 kg/m³ euro (centoquattro/06) mc 104,06 Nr. 17 Rete in acciaio elettrosaldata a maglia quadra di qualsiasi dimensione per armature di conglomerato cementizio lavorata e tagliata a E misura, posta in opera a regola d'arte, compreso ogni sfrido, legature, ecc. Rete in acciaio elettrosaldata a maglia quadra di qualsiasi.a dimensione per armature di conglomerato cementizio lavorata e tagliata a misura, euro (due/60) kg 2,60 Nr. 18 Solaio piano o inclinato in laterizio e cemento armato, con calcestruzzo Rck 25 N/mm³, per luci 4 6 m, composto da pignatte E interposte a travetti prefabbricati anche realizzati in opera co 2 fi 16 moncono o monotrave 9x12 cm in cemento armato.f precompresso, interasse 50 cm, e soletta superiore in calcestruzzo, spessore 5 cm, compreso l'onere delle armature di sostegno per altezza massima di 5 m dal piano di appoggio all'intradosso del solaio e quanto altro necessario per dare il solaio finito a regola d'arte idoneo al particolare uso richiesto, compreso la fornitura in opera delle armature di completamento in ferro per altezza totale di 26 cm- 30 cm comprse oner per le casseforme e puntellatura getto pressovibrato e quantra necessario a realizzare l'opera a regola d'arte euro (settantaotto/53) mq 78,53 Nr. 19 Massetto di sottofondo premiscelato a base di legante idraulico a presa normale ed inerti di granulometria 0-8 mm, a ritiro E controllato, in opera in qualsiasi modo anche se pompato, dello spessore non inferiore a 4 pedonabile dopo 12 ore asciugamento.a veloce euro (sedici/19) mq 16,19 Nr. 20 Vespaio areato mediante la posa a perdere di cupole in polipropilene rigenerato di modulo avente una dimensione orizzontale E massima pari a cm 60 x 60, con scanalature atte al contenimento delle armature. Gli elementi saranno posati a secco, mutualmente.a collegati tra loro, su fondo già preddisposto (pagato a parte). Nel prezzo sono compresi gli oneri per la fornitura e posa della maglia elettrosaldata 20 x 20 e spessore minimo mm 6 e del getto di riempimento e la formazione della caldana per uno spessore pari a cm 4 Di altezza da 5 cm euro (ventiquattro/86) mq 24,86 Nr. 21 Muratura o tramezzatura costituita da blocchi monolitici in conglomerato cellulare autoclavato, dimensioni 25 x 60 cm, densità 450 E kg/m³, in opera mediante idoneo collante compreso lo sfrido e la stuccatura dei giunti ed ogni altro onere e magistero per fornire.b l'opera eseguita a qualsiasi altezza ed a perfetta regola d'arte: spessore 10 cm, idoneo per resistenza al fuoco REI 180 spessore 10 cm, idoneo per resistenza al fuoco REI 180 euro (venticinque/31) mq 25,31 Nr. 22 Muratura a cassa vuota eseguita a qualsiasi altezza o profondità con malta di sabbia e cemento, costituita da doppia parete con E interposta camera d'aria, con parametro esterno/interno formati da elementi forati in laterizio alleggerito, avente peso specifico.b apparente pari a Kg 600 per m³ con percentuale di foratura compresa tra il 60/70 %. Per uno spessore comprensivo al massimo cm 40 Con alveolati da 15+12x25x25 euro (cinquantasette/87) mq 57,87 Nr. 23 Coibentazione termica in estradosso di strutture inclinate, già preparate con orditura in legno, eseguita con pannelli di materiale E isolante in polistirene espanso estruso con sola aria nelle celle, di densità non inferiore a 30 kg/m³, omogeneo, monostrato in classe 1:.a spessore 30 mm spessore 30 mm euro (dieci/14) mq 10,14 Nr. 24 Isolamento acustico di pareti già preparate eseguito con teli in polietilene espanso a celle chiuse reticolato fisicamente, reazione al E fuoco classe 1, fissato meccanicamente e con collanti in intercapedine spessore 6 mm spessore 6 mm.b euro (sette/41) mq 7,41 COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

4 pag. 3 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO Nr. 25 Tavolame in legno lamellare per appoggio pacchetto di copertura di spessore mm 20-60, fornito e posto in opera, per appoggio del E manto di tegole. E' compresa la necessaria chiodatura e gli sfridi. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare l'opera finita..a Tavolame in legno legno lamellare per appoggio pacchetto di copertura euro (cinquecentosessanta/64) mc 560,64 Nr. 26 Applicazione di liquido antiparassitario per la prevenzione e la conservazione delle strutture lignee mediante accurata pulizia delle E superfici da trattare con scortecciatore o cartavetro, stesura a tre passate intervallate per favorire il massimo assorbimento del.a prodotto ed ogni altro onere e magistero per realizzare l'intervento a perfetta regola d'arte con vernice antitarlo funghicida con vernice antitarlo funghicida euro (sei/05) mq 6,05 Nr. 27 Manto di copertura a tegole in laterizio, disposto su piani predisposti, compreso murature accessorie di colmi, diagonali, filari saltuari E e rasatura perimetrale: con embrice e coppo con embrice e coppo.a euro (trentasei/69) mq 36,69 Nr. 28 Canali di gronda, converse e scossaline montate in opera compreso pezzi speciali ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera E finita a regola d'arte compreso cicogne di sostegno in rame da 8/10 in rame da 8/10.g euro (ventisei/96) m 26,96 Nr. 29 Discendenti fornite in opera compreso pezzi speciali ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera finita a regola d'arte compreso E collari di sostegno in rame da 8/10 anticato in rame da 8/10.h euro (ventinove/24) m 29,24 Nr. 30 Protezione di fondazioni e di strutture interrate in genere mediante applicazione di membrana in polietilene estruso ad alta densità E con rilievi semisferici da 8 mm a chiusura meccanica laterale mediante sovrapposizione ad incastro dei lembi posata dall alto verso il.a basso con fissaggio sulla sommità mediante chiodi in acciaio da 25 mm e rondelle in polietilene ad alta densità a forma semisferica e con profilo nella parte superiore Canale di guardia in conglomerato cementizio vibrocompresso, fornita e posta in opera secondo gli elaborati di progetto compreso lo scavo meccanico, la costipazione del terreno di appoggio delle canalette e il bloccaggio mediante tondini di acciaio fissi nel terreno euro (sette/36) mq 7,36 Nr. 31 Pavimento in lastre di marmo o pietra o travertino, scelta commerciale, spessore di 2 cm, poste in opera su un letto di malta bastarda, E previo spolvero di cemento tipo 325 con giunti connessi a cemento bianco compresi tagli e sfridi: Trani chiaro o filetto rosso.f euro (novantasei/89) mq 96,89 Nr. 32 Piastrelle in ceramica con superficie smaltata, a finitura opaca, elevata durezza e resistenza per pavimentazione ad intenso calpestio, E rispondenti alle norme UNI EN 176 BI, PEI V, 1 scelta, poste in opera fresco su fresco su letto di sabbia e cemento con giunti.c connessi in cemento bianco, compresi tagli, sfidi, pulitura finale e pezzi speciali, delle seguenti dimensioni 30x30 cm, spessore non inferiore a 10 mm euro (cinquantadue/29) mq 52,29 Nr. 33 Pavimento industriale a spolvero eseguito con calcestruzzo a resistenza caratteristica, Rck 25 N/mm³, lavorabilità S3, spolvero con E miscela di 3 kg di cemento e 3 kg di quarzo sferoidale per m³, fratazzatura all'inizio della fase di presa fino al raggiungimento di una.a superficie liscia ed omogenea. Compresa la successiva delimitazione di aree di superficie 9 12 m³ realizzata con l'esecuzione di tagli longitudinali e trasversali, di profondità pari ad un terzo dello spessore complessivo della pavimentazione e larghi 0,5 cm, successivamente sigilati con resine bituminose per uno spessore di 10 cm per uno spessore di 10 cm euro (diciassette/24) mq 17,24 Nr. 34 Lucidatura a piombo di pavimenti con mezzo meccanico, compreso ogni onere e magistero per dare il lavoro eseguito a regola d'arte: E per pavimenti in marmo per pavimenti in marmo.b euro (cinque/90) mq 5,90 Nr. 35 Rivestimento di pareti interne con piastrelle di ceramica smaltata monocottura, pasta rossa, rispondenti alle norme UNI 159 gruppo E BIII, con superficie liscia o semilucida poste in opera con idoneo collante su sottofondi predisposti, compresa la stuccatura dei giunti.e con idonei stucchi impermeabilizzanti, la pulitura finale e i pezzi speciali: 20x20 cm, tinta unita euro (trentasette/44) mq 37,44 Nr. 36 Rivestimento in linoleum unito o variegato di qualsiasi colore, rispondente alle norme DIN 18171, fornito in rotoli, posto in opera E con idoneo collante a base di resine, compresi tagli, sfridi, la pulitura e il lavaggio: dello spessore di 3,2 mm dello spessore di 3,2.c mm euro (trentaotto/63) mq 38,63 Nr. 37 Intonaco civile formato da un primo strato di rinzaffo, da un secondo strato tirato in piano con regolo e fratazzo, steso a mano, E spessore 15 mm, con predisposte poste e guide, rifinito con sovrastante strato di colla di malta passato al crivello fino, lisciata con.a fratazzo metallico alla pezza, per spessore finale di circa 25 mm. Per interni su pareti verticali con malta fine di calce spenta e pozzolana euro (diciannove/06) mq 19,06 Nr. 38 Intonaco civile formato da un primo strato di rinzaffo, da un secondo strato tirato in piano con regolo e fratazzo, steso a mano, E spessore 15 mm, con predisposte poste e guide, rifinito con sovrastante strato di colla di malta passato al crivello fino, lisciata con.c fratazzo metallico alla pezza, per spessore finale di circa 25 mm. Per esterni su pareti verticali: con malta di calce idrata e sabbia composta da 400 kg di calce per 1,00 m³ di sabbia euro (venti/44) mq 20,44 COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

5 pag. 4 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO Nr. 39 Rasatura di superfici rustiche già predisposte, con intonaco per interni costituito da gesso scagliola e calce, nelle proporzioni di 40 E parti di calce in polvere e 60 parti di gesso, steso a mano e perfettamente levigato, dello spessore non inferiore a 5 mm; su pareti.a verticali ed orizzontali Rasatura di superfici rustiche già predisposte, con intonaco per interni costituito da gesso scagliola e calce, nelle proporzioni di 40 parti di calce in polvere e 60 parti di gesso, steso a mano e perfettamente levigato, dello spessore non inferiore a 5 mm; su pareti verticali ed orizzontali euro (quattro/06) mq 4,06 Nr. 40 Porta interna in legno con anta mobile tamburata e con bordi impiallacciati, completa di telaio maestro in listellare impiallacciato E dello spessore di 8/11 mm, coprifili ad incastro in multistrato e tutta la ferramenta necessaria per il fissaggio, con esclusione delle.b maniglie e degli eventuali vetri, movimento e chiusura, delle dimensioni standard di 210 x cm. Con anta cieca liscia laccata bianca laccata bianca euro (trecentosette/32) cad 307,32 Nr. 41 Infisso con profilati in lega di alluminio taglio termico per poere o finestre o porte finestre a una o più ante apribili con movimenti E tra loro indipendenti,realizzato con due profilati in lega di alluminio estruso UNI , costituito da telaio in profilato di.b sezione adeguata alle dimensioni ed alle funzioni del serramento, con trattamento superficiale di ossidazione anodica di colore naturale satinato dello spessore da 15 a 18 micron, con vetri e pannelli e completo di controtelaio o cassonetto di acciaio zincato, persiana apribile in alluminio preverniciato colori a scelta d.l. coprifili in lamiera di alluminio anodizzato, funi di acciaio inossidabile, carrucole di rinvio, canaletti di materia plastica, manopola o maniglia di tipo pesante ed ogni altro accessorio, in opera compreso tutti gli oneri: Per superfici da m2 1 fino a 5 compresi doppio vetro isondamento vetrocamera con doppi vetri stratificati di sicurezza da mm 6+6 o pannelli per chiusure opache, fornitura posa in opera funzionati a perfetta regola d'arte con chiavi diverse per ogni infisso. euro (duecentocinquanta/72) mq 250,72 Nr. 42 Controtelaio in legno abete grezzo dello spessore di cm 2; in opera compreso, ferramenta Di spessore cm 2 e larghezza fino a cm 8 E euro (dodici/05) m 12,05.a Nr. 43 Serratura tipo comune a borsa con scivolo e chiave a due mandate, compresa la contropiastra e due chiavi, ferramenta Tipo comune a E borsa Tipo comune a borsa.a euro (dodici/09) cad 12,09 Nr. 44 Porta tagliafuoco ad un battente, omologata a norme UNI 9723 conforme alle certificazione di prodotto ISO 9001, di colore avorio E chiaro realizzata con telaio pressopiegato spessore 2 mm, sagomato per ospitare cerniere saldate a filo continuo, completa di.d guarnizione autoespandente per fumi caldi posta su i tre lati, con rostri fissi, anta in acciaio preverniciato coibentata con doppio strato di lana minerale impregnato con colla a base di calciosilicati più foglio di alluminio intermedio, con due cerniere di serie realizzate in acciaio stampato e zincato del tipo reversibili, completa di serratura con chiave, ad un punto di chiusura, maniglia interna ed esterna con placche antincendio, posta in opera compreso le opere murarie escluso il maniglione antipanico. REI 60, per le seguenti dimensioni di foro muro x mm euro (cinquecentoquarantadue/20) cad 542,20 Nr. 45 Porta tagliafuoco ad un battente, omologata a norme UNI 9723 conforme alle certificazione di prodotto ISO 9001, di colore avorio E chiaro realizzata con telaio pressopiegato spessore 2 mm, sagomato per ospitare cerniere saldate a filo continuo, completa di.d guarnizione autoespandente per fumi caldi posta su i tre lati, con rostri fissi, anta in acciaio preverniciato coibentata con doppio strato di lana minerale impregnato con colla a base di calciosilicati più foglio di alluminio intermedio, con due cerniere di serie realizzate in acciaio stampato e zincato del tipo reversibili, completa di serratura con chiave, ad un punto di chiusura, maniglia interna ed esterna con placche antincendio, posta in opera compreso le opere murarie escluso il maniglione antipanico. REI 120, per le seguenti dimensioni di foro muro x mm euro (seicentotrentaquattro/25) cad 634,25 Nr. 46 Maniglione antipanico a barra orizzontale basculante in acciaio cromato o pusc, posto in opera su infissi o porte tagliafuoco ad uno o E due battenti Maniglione interno e maniglia esterna maniglione interno e maniglia esterna.b euro (centonovantadue/18) cad 192,18 Nr. 47 Cancelli in acciaio Fe B 360, costituiti da colonne in ferro pieno con specchiature in pannelli come da disegno di progetto profili E quadri pieni o scatolali o l o altre sagome dritte e curve, compreso pezzi speciali forgiati in ferrobattuto il tutto per realizzare i.a cancelli di ingresso apribili a due battenti e recinzione il tutto compreso ferramenta di chiosura e manovra, zincati a caldo secondo norma UNI-E (ex UNI 5744/66), compreso ogni onere e magistero per fornire l'opera finita e realizzata a regola d'arte cancello e ringhiere ad una o più ante, compreso le colonne e serratura elettrica e quataltro necessario a dore l'opera finita posta in opera compreso verniciatura antirugine e seconda mano data in cantiere ad alta resistenza colore verde o a scelta della direzione dei lavori. euro (quattro/03) kg 4,03 Nr. 48 Zincatura a freddo e primerizzazione di manufatti in acciaio ottenuta mediante sabbiatura meccanica in linea a metallo bianco SA 21/ E delle strutture in acciaio e primerizzazione in officina con zincanti o antiruggini sabbiatura SA 21/2 e zincante in veicolo.a inorganico film 60/80 micron sabbiatura SA 21/2 e zincante in veicolo inorganico film 60/80 micron euro (zero/28) kg 0,28 Nr. 49 Vetrata termoisolante composta da due lastre di vetro float incolore, lastra interna in vetro float, spessore nominale 4 mm supportata E da pellicola trasparente incolore di metallo pregiato, lastra esterna in vetro float, spessore nominale 4 mm, unite al perimetro da.a intercalare in metallo, sigillato alle lastre e tra di esse delimitante un'intercapedine di aria disidratata, con coefficiente di trasmittanza termica k di 1,7 in W/m2K, per finestre, porte e vetrate; fornita e poste in opera con opportuni distanziatori su infissi o telai in legno o metallici compreso sfridi, tagli e sigillanti siliconici, a norma UNI ISO intercapedine lastre 12 mm (4+12+4) euro (cinquantatre/52) mq 53,52 COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

6 pag. 5 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO Nr. 50 Tinteggiatura con idropittura di superfici a tre mani a coprire, esclusa la preparazione delle stesse. Su superfici interne con idropittura E traspirante con idropittura traspirante.a euro (cinque/19) mq 5,19 Nr. 51 Tinteggiatura con idropittura di superfici a tre mani a coprire, esclusa la preparazione delle stesse. Su superfici esterne con idropittura E traspirante e idrorepellente con idropittura traspirante e idrorepellente.b euro (sette/16) mq 7,16 Nr. 52 Fornitura e posa in opera di vaso a sedere in vetrochina colore bianco completo di : cassetta di scarico a patere, galleggiante I silenzioso, tubo di risciacquo in polietilene, PVC, placca di comando a pulsante, sedile a ciambella con coperchio in polietilene-pvc; a completo inoltre di tutta la raccorderia, di alimentazione e scarico; compreso l'uso dei materiali di consumo necessari per la posa in opera del vaso, l'uso della necessaria attrezzatura, la distribuzione dei materiali e dei manufatti al posto di posa, l'assistenza muraria alla posa in opera, l'esecuzione di idonea pulizia a posa ultimata, il sollevamento o l'abbassamento dei materiali di risulta al piano di carico, il carico ed il trasporto dei medesimi alle pubbliche discariche, il corrispettivo alle stesse, ogni altro onere e modalità di esecuzione per dare la fornitura e posa in opera eseguita a regola d'arte Vaso in vitreous-china con cassetta a parete compresa tunistica raccorderia cassetta e posa in opera euro (duecentonovantatre/17) cad 293,17 Nr. 53 Fornitura e posa in opera di lavabo rettangolare a colonna in vetrochina colore bianco completo di : gruppo di erogazione, con scarico I corredato di raccordi e filtro, pilone, flessibili, rosette cromate, rubinetti sottolavabo, fissaggi al pianale ; compreso l'uso dei materiali c di consumo necessari per la posa in opera del lavabo, l'uso della necessaria attrezzatura, la distribuzione dei materiali e dei manufatti al posto di posa, l'assistenza muraria alla posa in opera, l'esecuzione di idonea pulizia a posa ultimata, il sollevamento o l'abbassamento dei materiali di risulta al piano di carico, il carico ed il trasporto dei medesimi alle pubbliche discariche, il corrispettivo alle stesse, ogni altro onere e modalità di esecuzione per dare la fornitura e posa in opera eseguita a regola d'arte Lavabo a colonna da cm 55x45 in vitreous-china con gruppo a tre fori, compresa rubinettreia tubistica e posa in opera per dare l'opera finita a regola d'arte anche per lavabi disabili. euro (duecentosessantatre/00) cad 263,00 Nr. 54 Fornitura e posa in opera di bidet a pianta ovale in vetrochina, cm 61x52 completo di gruppo erogatore con scarico corredato di filtro I e raccordi, sifone 1 1/4", flessibili, rosette cromate; rubinetti sottobidet da 1/2" ; completo inoltre di tutta la raccorderia di scarico e di a alimentazione ; compreso l'uso dei materiali di consumo necessari per la posa in opera del bidet, l'uso della necessaria attrezzatura, la distribuzione dei materiali e dei manufatti al posto di posa, l'assistenza muraria alla posa in opera, l'esecuzione di idonea pulizia a posa ultimata, il sollevamento o l'abbassamento dei materiali di risulta al piano di carico, il carico ed il trasporto dei medesimi alle pubbliche discariche, il corrispettivo alle stesse, ogni altro onere e modalità di esecuzione per dare la fornitura e posa in opera eseguita a regola d'arte. Bidet in vitreous-china con gruppo monocomando euro (duecentosessantacinque/98) cad 265,98 Nr. 55 Fornitura e posa in opera di piatto doccia in ceramica a pasta di colore bianco extra clay completo di accessori e di gruppo erogatore, I di soffione lunghezza cm 18 a muro diametro 1/2", di piletta sifoide completa di cordolo curvo 1"1/4 ; completo inoltre di tutta la g raccorderia di scarico e di alimentazione; compreso la sigillatura del piatto con silicone od altro materiale analogo, l'uso dei materiali di consumo necessari per la posa in opera del piatto doccia, l'uso della necessaria attrezzatura, la distribuzione dei materiali e dei manufatti al posto di posa, l'assistenza muraria alla posa in opera, l'esecuzione di idonea pulizia a posa ultimata, il sollevamento o l'abbassamento dei materiali di risulta al piano di carico, il carico ed il trasporto dei medesimi alle pubbliche discariche, il corrispettivo alle stesse, ogni altro onere e modalità di esecuzione per dare la fornitura e posa in opera eseguita a regola d'arte Piatto doccia da cm 80x80 in extra clay con gruppo incasso euro (duecentoottanta/24) cad 280,24 Nr. 56 Arredo completo per bagno per persone disabili idoneo per ambiente di misura min cm 180x180 fornito di porta con apertura verso I l'esterno con luce netta cm 85 conforme alle indicazioni del D.P.R. 384/78 composto da :a) WC bidet cm 49, completo di miscelatore a termostatico con blocco di sicurezza ed idroscopino;b) sedile e schienale in ABS, corredato di cassetta di risciacquo da l 10 a comando pneumatico a leva facilitato;c) lavabo fisso in vitreous completo di rialzi paraspruzzi, bordo anteriore concavo con spartiacque e appoggiagomiti, su mensole;d) specchio basculante con vetro temperato antifortunistico corredato di staffa di fissaggio su telaio in acciaio verniciato di dimensioni cm 60x70;e) corrimano orizzontale e verticale in acciaio INOX di diametro di mm 30 verniciati ed isolati elettricamente dalla superficie di ancoraggio;f) porta rotolo;restano escluse le opere per le pavimentazioni ed i rivestimenti, gli impianti idrici e elettrici le porte e finestre, ma completo delle fasi di trasporto e montaggio delle apparecchiature per dare l'opera completa e funzionante in ogni sua parte Arredo completo per locale bagno per persone disabili euro (duemilaottocentoquarantadue/26) cad 2 842,26 Nr. 57 Rubinetto a maschio in bronzo filettato UNI ISO 7/1 compatibile DIN 2444, fornito in opera, completo di ogni onere ed accessorio il I tutto per dare il lavoro a perfetta regola d'arte Posa di rubinetto a maschio in bronzo di diametro1/2" b euro (tredici/23) cad 13,23 Nr. 58 Tubo in PVC rigido, per colonne fecali verticali o simili, di lunghezza m 3, giunzione a bicchiere con sistema o saldato per I polifusione, temperatura massima dei fluidi convogliati 70 gradi, conforme alle norme UNI EN tipo SN (ex 303/1/2) fornito e in opera; compreso gli oneri del fissaggio alle pareti con relativo collare, del passaggio dei tubi in solai o murature ma escluso gli oneri di fori per il passaggio degli stessi Posa di tubo in PVC rigido da mm 125 euro (diciassette/31) m 17,31 Nr. 59 Tubo in PVC rigido, per colonne fecali verticali o simili, di lunghezza m 3, giunzione a bicchiere con sistema o saldato per I polifusione, temperatura massima dei fluidi convogliati 70 gradi, conforme alle norme UNI EN tipo SN (ex 303/1/2) fornito h in opera; compreso gli oneri del fissaggio alle pareti con relativo collare, del passaggio dei tubi in solai o murature ma escluso gli oneri di fori per il passaggio degli stessi Posa di tubo in PVC rigido da mm 200 euro (ventinove/70) m 29,70 COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

7 pag. 6 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO Nr. 60 Fornitura e posa in opera di colonne di scarico eseguite con tubi leggeri in ghisa centrifugata, senza bicchiere, per colonne verticali e I collettori orizzontali per scarico acque reflue, conformi alla norma europea En 877. Le tubazioni avranno collegamento testa a testa a con manicotto in elastomero in EPDM con collare stringitubo in acciaio con serraggio meccanico con bulloni. La colonna sarà fissata all'intercapedine con collari di sostegno nella quantità adeguata all'uso. I prezzo comprende gli oneri peri il montaggio della tubazione, i pezzi speciali, le siggillature a tenuta tale da gantire l'impianto di scarico per REI 120 e quant'altro occorre per dare l'opera eseguita a perfetta regola d'arte Colonna di scarico in Ghisa DN 50 euro (trentaquattro/84) m 34,84 Nr. 61 Impianto elettrico per edificio civile -sistema di distribuzione con eventuali opere in tracce su muratura (pagato a parte);-cavetto L telefonico con guaina in PVC e conduttori di rame rigido ricotto di diametro mm 0.6 ;-scatola di derivazione in linea montante a.c distanza non superiore a m 5 (pagata a parte);-scatola portafrutto incassata a muro 3 posti oppure se a vista 1 posto da mm 66x82;- supporto con viti vincolanti a scatola;-presa telefonica con contatto di interruzione della linea a valle-placca in materiale plastico o metallo; conformi alle norme CEI e progettate ed eseguite in conformità del disposto della legge 46/90, incluse le opere murarie per l'apertura delle tracce, fori e quant'altro per il posizionamento e fissaggio dei pezzi, ogni onere compreso per dare l'opera compiuta a regola d'arteper punto presa telefonica Posa di presa telefonica in tubo rigido pesante euro (ventiotto/53) cad 28,53 Nr. 62 Fornitura e posa in opera di interruttore automatico magnetotermico, conforme alle norme CEI EN (CEI 23-3 quarta edizione), L con marchio IMQ avente le seguenti caratteristiche:-tensione nominale: 400V a.c.-tensione di isolamento: 500V a.c.-potere di.e interruzione: 10 ka-caratteristica di intervento CNel prezzo sono compresi il montaggio su guida DIN 35, il collegamento elettrico ed il successivo collaudon. poli "P" ; corrente nominale " In" (Ta=40 C); n. moduli "m" 4P; In= A; 4m euro (trecentoquattro/12) cad 304,12 Nr. 63 Fornitura e posa in opera di centralini da parete in resina, versione IP 54/65 equipaggiati con guida DIN 35 e morsettiera Centralino L da parete in resina da 24 moduli mm 266x371x132.e euro (centocinque/08) cad 105,08 Nr. 64 Fornitura e posa in opera di modulo differenziale per accoppiamento a magnetotermico da 0,5 a 125A da 2P a 4P, conforme alle L norme CEI EN , con marchio IMQ avente le seguenti caratteristiche:-tensione nominale: 50/500V a.c.-tensione di.d isolamento: 500V a.c.-potere di interruzione differenziale: 6kA-Ritardo regolabile da 0 a 3 s-corrente nominale differenziale: da 0,03 a 3 A-Corrente di guasto alternata o alternata con pulsanti unidirezionalinel prezzo sono compresi il montaggio su guida DIN 35, il collegamento elettrico ed il successivo collaudon. poli "P" ; correnti nominali; " In" (Ta=30 C); n. moduli "m" ; caratteristica di intervento differenziale "A" o "AC";-Corrente nominale differenziale I^m x A In=125 A; 0,3-0,5A; fisso euro (trecentoventiuno/42) cad 321,42 Nr. 65 Scaricatore combinato, corrente da fulmine/sovratensione, classi B e C secondo DIN VDE 0675, spinterometri autoestinguenti in L parallelo con varistori all'ossido di zinco (con dispositivo di sezionamento termico), prova di corrente (8/80) 1000 ka, livello di.b protezione 2,5 kv, tensione di esercizio 280 V-50 Hz, tempo di intervento < 25 ns, involucro in tecnopolimero tipo modulare, in opera su guida DIN tetrapolare tetrapolare euro (cinquecentoundici/20) cad 511,20 Nr. 66 Punto presa telefonica, a 3 spinotti o tipo jack RJ11/RJ12, per impianti individuali, comprensivo di quotaparte impianto distribuzione L incassato in tubazione di PVC flessibile tipo pesante diametro 16 mm e cavi telefonici multipli del diametro 0,6 mm arrivo linea.a arrivo linea euro (centosette/53) cad 107,53 Nr. 67 Centralino telefonico per 3 linee urbane ed 8 interni, espandibile fino a 9 linee urbane e 24 interni, accesso diretto a capolinea/interni/ L singola linea, avviso di chiamata, trasferimento di linea urbana/interna, deviata sulle chiamate, servizio cortesia, diffusione musica,.a emergenza, permutatore integrato, promemoria acustico, ricerca persone, assegnazione personalizzata delle linee, funzione servizio notte, funzione conferenza, filtro segreteria su chiamate entranti, funzione chiamata in attesa, prenotazione linea esterna o interno occupato, programmazione centralizzata, smistamento automatico delle chiamate fax in ingresso Centralino telefonico per 3 linee urbane ed 8 interni, espandibile fino a 9 linee urbane e 24 interni, accesso diretto a capolinea/interni/singola linea, avviso di chiamata, trasferimento di linea urbana/interna, deviata sulle chiamate, servizio cortesia, euro (duemilacinquantacinque/34) cad 2 055,34 Nr. 68 Accessori per centralino telefonico per 3 linee urbane ed 8 interni, espandibile fino a 9 linee urbane e 24 interni modulo di L espansione per 4 accessi base linea ISDN.c euro (millequattrocentosettantatre/30) cad 1 473,30 Nr. 69 Punto telefonico per impianti con centralino, incluso il singolo apparecchio telefonico e l'attivazione dell'impianto con apparecchio L base senza funzioni aggiuntive con apparecchio base senza funzioni aggiuntive.c euro (duecentoottantanove/85) cad 289,85 Nr. 70 Punto telefonico per impianti con centralino, incluso il singolo apparecchio telefonico e l'attivazione dell'impianto con apparecchio L con funzionalità vivavoce ed ascolto amplificato, 25 tasti/led, display a cristalli liquidi.e euro (cinquecentoquarantacinque/82) cad 545,82 Nr. 71 Cavo multicoppie, conduttori in rame 24 AWG, conforme ISO-IEC UTP non schermato, 50 coppie, guaina in pvc, cat. 3 L euro (dieci/90) m 10,90.d Nr. 72 Microfono ad alta sensibilità, limitata distorsione, insensibilità, completo di connettore terminale e 5 metri di cavo schermato con L interruttore sull'impugnatura, escluso supporto, compresa l'attivazione dell'impianto tipo a condensatore, di tipo professionale,.c impedenza di uscita 600 ohm, risposta in frequenza Hz euro (ottocentocinquantaotto/64) cad 858,64 COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

8 pag. 7 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO Nr. 73 Amplificatore con doppio sistema di alimentazione; provvisto di ingressi microfoni a bassa impedenza, in miscelazione tra loro e con L gli altri segnali in ingresso (aux, tape in, ecc.) alimentazione 220V-50 Hz, compresa l'attivazione dell'impianto tipo dotato di 4 canali.a di ingresso, impedenza di uscita 4-8 ohm, risposta in frequenza Hz, potenza 30 W tipo bose euro (millecinquecentoottantanove/55) cad 1 589,55 Nr. 74 Diffusori acustici, compresa l'attivazione dell'impianto tipo ad incasso con predisposizione per un trasformatore per impianti a L tensione costante, potenza 4 W.e euro (duecentocinquantacinque/51) cad 255,51 Nr. 75 Colonne sonore in materiale plastico/legno, compresa l'attivazione del Colonnine sonore in materiale plastico/legno, compresa L l'attivazione dell'impianto tipo in legno a 5 altoparlanti di dimensioni 180x90x1.030 mm, predisposte per incorporare internamente.d un trasformatore per impianti a tensione costante euro (novecentoventisette/24) cad 927,24 Nr. 76 Accessori vari per impainti sonori, compresa l'attivazione base da pavimento con asta telescopica per microfono base da pavimento L con asta telescopica per microfono.b euro (trecentotrentasette/08) cad 337,08 Nr. 77 Accessori vari per impainti sonori, compresa l'attivazione cavo schermato a 2 conduttori, lunghezza 10 m cavo schermato a 2 L conduttori, lunghezza 10 m.d euro (duecentonove/34) cad 209,34 Nr. 78 Accessori vari per impainti sonori, compresa l'attivazione supporto con snodo a sfera per l'installazione a parete delle colonne L supporto con snodo a sfera per l'installazione a parete delle colonne sonore.e euro (centoventiquattro/89) cad 124,89 Nr. 79 Accessori vari per impainti sonori, compresa l'attivazione contenitore a Rack per inserimento moduli di dimensioni 535x572x380 L mm contenitore a Rack per inserimento moduli di dimensioni 535x572x380 mm circa.j euro (settecentocinquantasei/92) cad 756,92 Nr. 80 Gruppi di Continuità Assoluta, 220 V/50 Hz Monofase, con scomparto batterie incorporato e batterie in dotazione valore L convenzionale del fattore di potenza cosfi pari a 0,8, caratteristiche nominali della tensione in ingresso uguali a quelle in uscita,.b compresa l'attivazione dell'impianto.tipo "COB", stabilità di tensione pari a 1%: potenza apparente nominale VA, autonomia potenza nominale 8 minu potenza apparente nominale VA, autonomia potenza nominale 8 minuti euro (tremilaottocentocinquantasette/61) cad 3 857,61 Nr. 81 Fornitura e posa in opera di pannello fotovoltaico di tipo a recupero energia termica in silicio policristallino, composti da celle L monocristallino collegate in serie, copertura frontale in vetro temperato ad alta trasmittanza testurizzato da minimo 3 mm, copertura.g posterire in poliestere, scatola di terminazione in IP 55, cornice di chiusura stagna in alluminio, temperatura operativa da -40 C a + 85 C, a bassa manutenzione ed alta efficienza. Posto in opera con i relativi sostegni in acciaio zioncato e collegamenti elettrici. Per P= potenza (Wp = Watts di picco) Pmin ( W= Watts minimo) Wp 150 Pmin non inferiore a W 141,5, il pannello dovra essere dotato di serpentina interna per recupero temico da convogliare in un deposito idrico ed utilizzata per il riscadamento a pavimento, per pannello fotovoltaico termico solare. euro (millequattrocentoquarantaotto/74) cad 1 448,74 Nr. 82 Fornitura e posa in opera di convertitori di tensione per impianti a pannelli fotovoltaici. Tensione di ingresso V rete in L uscita V. in contenitore IP65. Posto in opera con i relativi collegamenti elettrici. Per Wm = potenza massima AC - Wn=.j potenza nominale AC Wn Wn 6150 euro (cinquemilasettecentonovantanove/62) cad 5 799,62 Nr. 83 N.E.01 Demolizione di tutti i fabbricati muri ed altre opere necessari alla realizzazione dell'intervento - recupero fabbricati in planimetria come n. 2 e n. 6 zona ingresso da Piazza Umberto - realizzazione vasca di prima pioggia - oneri e pratiche catastali per esproprio ed acquisizione area -preparazione cantiere - ripulitura area - bonifica da amianto. La demolizione verrà eseguita anche in fasi successive per consentire demolizione e successiva ricostruzione del parco urbano con annessi fabbricati e sale accessorie come riportato in progetto,il fabbricato n. 4 dovrà essere uguale in quanto a sagoma, volumi, occupando la stessa area di sedime e forma, Decespugliazione, bonifica e pulizia dell intera area del parco, la demolizione riguarda sia la parte interrata che fuori terra, questa per qualsiasi altezza compreso tiro, puntelli, ponti di servizio, schermature ed inoltre ogni onere e magistero per assicurare l'opera eseguita a regola d'arte, comprese nelle opere da demolire tutte le baracche altri fabbricati muri ecc. presenti sulla zona di intervento, compreso il muro in c.a. e cls lato ingresso da via Mandarano, con sbancamento della parte retrostante a formare la strada di accesso all'area di cantiere con 10% pendenza e livellamento per posizionare la strada di accesso al parco dalla particella 735 e 178, demolizione del magazzino presente sulla particella 735. Eseguita con mezzi meccanici e con intervento manuale ove occorrente, incluso il carico e trasporto del materiale di risulta a discarica controllata con qualsiasi mezzo a qualsiasi distanza, compreso nel prezzo oneri per la cernita il recupero ed accatastamento del materiale riutilizzabile, da consegnare ripulito in luogo indicato dall'amministrazione, compreso oneri di discarica per la parte non riutilizzabile in sito previo caratterizzazione dei materiali : per fabbricati con strutture verticali in legno, muratura e ferro o altri materiali, con particolare attenzione per componenti di amianto rinvenuti in cantiere per i quali l'impresa a propria cura e spese dovrà approntare il piano di smaltimento autorizzato dalle autorità competenti e conferire l'amianto a discarica autorizzata, il tutto valutato a corpo vuoto per pieno durante le lavorazione saranno adottate opere provvisionali quali, puntelli, ponti di servizio, schermature ed inoltre ogni onere e magistero per assicurare l'opera eseguita a regola d'arte. il tutto utilizzando mezzi meccanici e a mano vicino ad altri fabbricati con intervento manuale, previo messa in sicurezza cantiere, con adeguate puntellature, e consolidamento della parte demolita con muri di contenimento in c.a. adeguatamente dimensionati per impedire cedimenti nel fabbricati circostanti, compreso piano operativo della sicurezza piano demolizione, oneri per assicurazione di eventuali danni ai fabbricati vicini, cernita e selezione dei materiali, pulizia area cantiere a fine lavori e livellamento dell'aria di COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

9 pag. 8 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO sedime del fabbricato secondo le indicazione di progetto e le precisazione della direzione dei lavori. compreso ogni altro onere e magistero non espressamente previsto per dare la demolizione realizzata a regola d'arte ed in sicurezza compreso nel prezzo oneri per la discarica e se il materiale risulta idoneo dopo opportune analisi riutilizzi in cantiere come inerti di sottofondo strade. compreso nel prezzo la recinzione dell'intero cantiere l'approntamento delle aree stoccaggio pulizia generale e recinzione area, sono altresì compresi nel prezzo tutte le incombenze compreso onere e tasse per il distacco dell'energia elettrica presente su tutta l'area di cantiere,ed in particolare sui fabbricati, e di tutte le altre reti, con cura di riallaccio alle pubbliche fornitura compreso oneri ad opera finita per far funzionare la struttura. prima dell'inizio di qualsiasi lavorazione l'impresa e tenuta a verificare il fabbricato da demolire attraverso ponteggi provvisionali con una accurata presa visione e se riscontrata la presenza di amianto dovrà presentata apposita istanza all ASP con apposito piano attuativo di smaltimento con ditta specializzata al trattamento Amianto e relativo POS con oneri per la redazione del piano raccolta e lo smaltimento a discarica autorizzata al trattamento AMIANTO il tutto a carico dell impresa, uguale ed accurata attenzione sarà riservata all intera area dono la decespugliazione sarà effettuato un attento esame anche nel sottosuolo e sarà preventivamente presentata apposita istanza all ASP con apposito piano attuativo di smaltimento con ditta specializzata al trattamento Amianto e relativo piano sicurezza il tutto prima dell inizio dei lavori della redigenda opera, compresi nel prezzo tutti oneri e spese derivanti dalle incombenze di cui sopra per rinvenimento di amianto fino a 10 mc. Per il fabbricato riportato n.6 Planimetria Generale si prevede il recupero mediante riparazione o sostituzione di elementi strutturali travi in legno, restauro conservativo delle murature, in particolare al fabbricato n. 6 porta di ingresso lato Piazza Umberto si prevede il recupero della facciata il recupero del piano terreno e primo piano attraverso restauro conservativo, sostituzione o riparazione infissi, sostituzione di travi travetti solai tavolati che non assolvono più una adeguata funzionalità, getto di una solettina cm 5 sul tavolato riparato, pavimentazione in cotto, restauro conservativo del tetto anche con riparazione o sostituzione travature danneggiate, rifacimento manto di copertura con tegole identiche al coppo di Calabbria usato anche sui fabbricati vicini, restauro murature, con coloritura di tutte le pareti, realizzazione di una scala in ferro per accesso al primo piano, impianto elettrico a norma, per consentire il riutilizzo del fabbricato come zone esposizione e tutto quant altro necessario per il restauro e riutilizzo del piccolo fabbricato posto sopra la stradina di accesso, compresa sistemazione del sottopasso con cancello. L impresa si dovrà fare carico a sua cura e spese di tutte le incombenze necessarie all occupazione provvisoria d'urgenza, ed al successivo esproprio, con oneri a suo carico per pratiche catastali demolizione fabbricati esistenti e ed accatastamento del nuovo impianto Parco urbano con edifici e locali accessori annessi, frazionamenti e passaggi di proprietà con la sola esclusione dell indennità espropriativa e relativa procedura, L indennità epropriativa spettante alle ditte sarà liquidata proporzionalmente alle zone espropriate compreso voltura con intestazione al Comune di Vazzano. Compreso nel prezzo fornitura di vasca di prima pioggia secondo le prescrizioni della VAS da realizzare in opera o prefabbricata, per svolgere il compito di raccoglitore per la prima pioggia da convogliare in un secondo tempo, nella raccolta acque bianche e la prima pioggia al depuratore comunale da collegare alla rete fognante sita in via Mandarano e da qui prosegue nella condotta comunale esistente verso il depuratore, la vasca dovrà avere un serbatoio di accumulo di mc 10,00 pozzetti tubi di raccolta acque bianche collegamento in loco alla rete fognante compreso nel prezzo tubi apparecchi di manovra motori e quant altro necessario per il suo funzionamento. -Sono altresì a carico dell impresa i seguenti oneri e prescrizioni impartiti dalle autorità competenti. - Vengano mantenuti con ricollocazione all interno dell area di piano, gli elementi naturali di pregio esistenti pezzi del frantoio ( alberi di ulivo ed essenze tipiche della macchia mediterranea ecc. ); - Vengano utilizzate essenze autoctone nella piantumazione delle alberature stradali, e del verde pubblico adottando un indice di piantumazione adeguato secondo le tecniche agronomiche riferite alle varie essenze utilizzate; - Lo scarico delle acque bianche, nei recettori delle acque superficiali, avvenga prestando attenzione ai quantitativi immessi, al fine di evitare condizioni di non compatibilità idraulica con le portate ammesse; - Vengano utilizzati materiali da costruzione ecosostenibili tali da ridurre il loro impatto ambientale riferito all intero ciclo di vita degli stessi; - Venga previsto l allaccio della rete fognante progettata alla rete fognante comunale esistente, prima della fase di esercizio delle attività ; - Venga applicata la normativa in materia di efficienza energetica degli edifici, e l obbligo di integrazione da fonti rinnovabili per la copertura dei consumi di calore, di elettricità e per il raffrescamento, anche attraverso la previsione di pannelli fotovoltaici da utilizzare negli episodi edilizi ai sensi dell art. 11 del Decreto legislativo n 28/2011; - Vengano realizzati sistemi combinati, ad elevato risparmio energetico o alimentati con sistemi fotovoltaici per l illuminazione sia pubblica che privata questo pagato a parte ; - Vengano previsti sistemi e spazi idonei per la raccolta dei rifiuti e/o raccolta differenziata in applicazione del D leg.vo 152/2006 e ss.mm.ii. che dovranno essere, preventivamente all approvazione del piano, individuati nelle planimetrie di progetto; - Vengano rispettate, qualora i manufatti interagissero con la rete idrografica, le indicazioni riportate nella Direttiva Idraulica dell ABR, pubblicate sul BUR Calabria n.20 del 31/10/2002; - Venga prevista la realizzazione di un serbatoio di accumulo delle acque meteoriche, al fine di mitigare le portate derivanti da eventi eccezionali di pioggia, da utilizzare ai fini dell irrigazione delle aree a verde, previo smaltimento delle acque prima di prima pioggia nei modi previsti dalla vigente normativa; - Vengano rispettate le prescrizioni e raccomandazioni espresse nel parere n del 15/12/2010 di cui all art. 13 legge n.64 rilasciato dal Dipartimento Regionale Infrastrutture LL. PP. Politiche della Casa Settore n.2 e nel decreto del Dirigente Generale del Dipartimento Regionale Urbanistica e Governo del territorio n.8 n del 27/09/2013 di approvazione progetto preliminare in variante allo strumento urbanistico, per la realizzazione del parco urbano che si intendono integralmente recepiti nel presente parere; - Vengano rispettate, ai fini dell approvazione, le misure di salvaguardia del QTRP, (Quadro Territoriale Regionale Paesistico), adottato con deliberazione di Consiglio Regionale n 300 del 22/04/2013, (pubblicato in data 15/06/2013 sul Supplemento Straordinario n 4 (Vol. I e II) - Sono comprese nel presente prezzo della deomilizione tutti i ponteggi, incastellature, puntelli, gru mobili o fisse nesessari durante i lavori di demolizione per assicurare la sicurezza, teli per impedire il propagarsi di polveri dal cantiere, oneri per bagnare durante le operazioni di deolizione sono altresi comprese nel presente prezzo tutte le attrezzature di cui sopra, ponteggi muniti di scale e schermatura, cartellone di ml 2 x ml 2 con il disegno dell'intervento e scritte indicate dalla direzione lavori da porre sul ponteggio con schermatura posto su piazza umberto. sono altresi comprese nel prezzo i ponti mobili o fissi per l'intonacature interna ed esterna, e per tutte le lavorazioni intermedie necessarie di dette attrezzature, nel prezzo e previsto in noleggio per tutta la durata dei lavori, il montaggi, lo smontaggio e quantalto occorra in materia di ponteggi gru fisse o mobili montacarichi ad altri presidi di sicurezza. - sono previste e comprese nel prezzo tutti gli oneri per la cernita,spostamento materia, traporto in cantiere anche con scarriolatura, trasporto con camion del materiale rinvenuto in cantiere, di risulta dalla demolizione, dagli scavi di sbancamento e scavo a sezione obligata, scotico ad altri materiali derivanti dagli scarti di lavorazione, compreso per tutti i materiali descritti gli oneri COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

10 pag. 9 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO derivanti dal conferimento a discarica autorizzata, il tutto alla discarica sceltra dall'appaltatore, e quindi con trasporto con quasiesi mezzo a qualsiesi distanza, per dar ripulito il cantiere durante l'escuzione delle opere ed a fine lavori con opportuni lavaggi alla fine dei lavori per consegnare l'opera ed il cantiere perfettamente ripulito piantumato e con tutti i ponteggi recinzioni di cantiere smontate e ripulite, anche con ultimi ritocchi di pitturazioni per come indicato a fine lavori. - Compreso nel prezzo un sistema di videosorvegliana con n. 5 telecamere per il monitoraggio del cantiere durante l'esecuzione dei lavori collegato con la stazione dei carabinieri o vigili urbani, composto da 5 telecamere istallate a parete o su pali esistenti,centrale di controllo costituita da un videoregistratore con un ardisk da 1 terabyte un monitor 21 pollici, collegamenti wifi e collegamento internet. il sistema durante i lavori si dovrà trasfomarsi in un sistema permanente, capace di assicurare la videosorveglianze della struttura anche a controllo remoto e sistema di attivazione allarme antifurto antintrusione. euro (ventiquattromilacinquecento/00) corpo ,00 Nr. 84 N.E.02 Nr. 85 N.E.03 Nr. 86 N.E.04 Conglomerato cementizio armato fornito e posto in opera, a resistenza caratteristica e conforme alla norma UNI 9858; dimensione massima degli inerti pari a 30 mm, classe di lavorabilità (slump) S4 (fluida) o come riportato sui calcoli statici depositati ; eseguito secondo le prescrizioni tecniche del Capitolato Speciale di Appalto, compresa la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte, casseforme, e ferro di armatura, compresi eventuali additivi. In elevazione Classe di esposizione XC1-XC2 Rck 35 N/mm³ -XC1-XC2 Rck 40 N/mm³- compreso nel prezzo Casseforme di qualunque tipo rette, curve, casseforme circolari in cartone pressovibrato o qualsiesi altro tipo di casseforme per realizzare l'effetto di finitura facciavista, compreso additivi o centinate per getti di conglomerati cementizi semplici o armati compreso armo, disarmante, disarmo, opere di puntellatura e sostegno fino ad un'altezza di 5 metri dal piano di appoggio; eseguite a regola d'arte casseforme a contatto con il calcestruzzo. per opere in fondazione,elevazione, muri pilastri gradini anfiteatro e quant altro necessario, compreso Acciaio in barre fino a 150 kg. mc per armature di conglomerato cementizio lavorato e tagliato a misura, sagomato e posto in opera a regola d'arte, compreso ogni sfrido, legature, ecc.; nonché tutti gli oneri relativi ai controlli di legge; del tipo Fe B 38 K, Fe B 44 K Acciaio in barre per armature, diritti sagomati e con forme circolari, per come riportato dagli elaborati grafici di progetto esecutivo autorizzato, il tutto misurato per l'effettivo materiale utilizzato al mc. compreso rielaborazione dei calcoli, oneri per il deposito al genio civile, predisposizione cubetti, schiacciamento cubetti a cura e spese del'impresa, certificazioni di prelievo e trasporto, prove certificate sul ferro, compreso certificato provenienza ferriera, prove di carico necessaria al collaudo statico, prove di carico, e quant altro occorra al collaudo statico dell opera. compreso nel prezzo a proposta migliorativa da elaborare dopo la demolizione totale o parziale e lo sbancamento, nuovi rilievi dei luoghi il tutto da sottoporre a proprie cure e spese alla direzione lavori ed all'approvazione del RUP, compreso assistenza ed oneri per il collaudo statico e documentazione necessaria all'agibilità. euro (duecentosessanta/00) mc 260,00 Tetti in c.a. con aggiunta di sottostruttura e svrastruttura in legno lamellare portante e decorativo. Costruzione della struttura del tetto in legno lamellare, realizzato con legno di abete rosso lamellare, incollato con colle resorciniche secondo le norme "DIN" ed impregnate con una mano di Xiladecor, fornita e posta in opera. Sono compresi: la coloritura; il calcolo per i carichi e sovraccarichi di cui al D.M e comunque secondo le norme vigenti; la ferramenta per il fissaggio di tutti i componenti in acciaio zincato a bagno dopo la lavorazione; le piastre di ancoraggio delle capriate ai cordoli o alle murature, il tutto secondo la vigente normativa antisismica. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare l'opera finita Con schema statico complesso (travi reticolari, strutture curvilinee, (arcarecci e correntini) compreso, pilastri di appoggio secondo i disegni fino a ml. 3,00 Tavolame in legno lamellare per appoggio pacchetto di copertura di spessore mm 20-60, fornito e posto in opera, per appoggio del manto di tegole. E' compresa la necessaria chiodatura e gli sfridi. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare l'opera finita. Tavolame in legno legno lamellare per appoggio pacchetto di copertura a doppia parete ventilata anche con l'utilizzo di compenstato marino da mm Applicazione di liquido antiparassitario per la prevenzione e la conservazione delle strutture lignee mediante accurata pulizia delle superfici da trattare con cartavetro, stesura a tre passate intervallate per favorire il massimo assorbimento del prodotto ed ogni altro onere e magistero per realizzare l'intervento a perfetta regola d'arte, compreso trattamento vernice antitarlo funghicida del tipo vernice ignifuvo rei 120 compreso Manto di copertura a tegole in laterizio coppo di grecia siliconate tipo wirer, disposto su piani predisposti, compreso murature accessorie di colmi, diagonali, filari saltuari e rasatura perimetrale: o con embrice e coppo con embrice e coppo, compreso barriera al vapore, strato coibente stirodac da mm 30-40, tetto ventilato ed isolato con primo strato di multistrato di cm 2, listelli suoperiori, coibentazione in lana di roccia denza tipo a pannelli di cm 5 posta tra i listoni, il tutto montato e posto in opera per tetto ventilato comprese opere di murato e lattoneria in rame nelle giunsioni con la sola eslusione dei canali di gronda, per tetto avente caratteristiche strutturali REI 120 compresi nel prezzo le travi in legno lamellare a capriata come disegni architettonici dimensionati attraverso calcolo statico compresi gli oneri tasse e spese per dimensionamento e deposto calcolo, prove di carico, collaudo ad opera finità, ferramenta e piastre di ancoraggio bullonatura per la sola sala polifunzionale, sul resto il pacchetto completo avanti descritto -Trattamento ignifugo della copertura in legno con protezione in classe 1 degli elementi lignei, compreso mordenzatura e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d' arte, compreso nel prezzo cartongesso catrameto di cm 2 all'interno del tetto per tutta la superficie della sala compresa successiva coloritura in pittura tipo ducotone lavabile. euro (centosettanta/00) mq 170,00 Pavimento in lastre di pietra di miro di marmo o pietra o travertino, scelta commerciale, spessore di 7 cm, poste in opera compreso letto di malta bastarda, previo spolvero di cemento tipo 325 o incollati con collante tipo mapei compreso sigillatura giunti a cemento bianco compresi tagli e sfridi,pavimento OPERA INCERTA 60% Fornitura e posa in opera con disegni geometrici o cerchi concentrici, rose dei venti ecc. Fornitura e posa in opera di pavimentazione originali, spessore cm 7, dimensione, 30x30, 20x20,10x10 SQUADRATA 40%, lavorazione, bocciardata Antichizzata con trattamento in fabbrica, in vasca rotante a simulare il rotalamento in fiume, con superfice ad angoli smissati antichizzata o bocciardata, Vedi disegno esecutivo di progetto ed indicazioni della direzione lavori, posta in opera compreso il massetto di sottofondo e livellamento, incollata ' con collante elastico tipo mapelastic a formare il disegno di progetto, per quantita' e qualità indicata sui disegni di pieta di mirto,marmo rosso verona, marmo vede guatemale, travertino, noce, travertino chiaroecc., giunti di connessione di mm 5-8 siggillati con fugelastc tipo mapei e ripuliti, compreso lonere per i tagli in cantiere ed officina posta in opera da mestro esperto a perfetta regola d'atre compreso il tracciamento in cantiere del disegno o eventualmente la preparazione in laboratorio su rete per facilitare la posa in opera, per formazione di qualseisi disegno di progetto, geometrici ecc.. euro (sessantacinque/00) mq 65,00 Nr. 87 Pavimento formato da frammenti di lastre di pietra di Mirto poste in opera su letto di malta cementizia o con idoneo collante su N.E.05 masso perdisposto, con giunti connessi o fugati, compresa cernita del materiale e pulitura finale. a opera incerta per il 70% e 30% COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

11 pag. 10 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO squadrata spessore cm 10,00 con superfice burattatta antichizzata e nell'afitetrao con un lato gradino arrotontato e semitoro, il tutto posso in opera compreso l'onere del massetto sottostante con colla tipo mapei, tagli sfridi, compresa la sigillatura dei giunti con appositi prodotti, pulitura a straccio ad opera finita e stilatura dei giunti. euro (quarantacinque/00) mq 45,00 Nr. 88 Fornitura e posa in opera di Palo illuminazione esterna tutto compreso impianto finito, cavi interrati, calcolo illuminoitecnico, N.E.06 messa a terra, interruttore generale, scavo,rinterri opere edili ed impiantistica per dare,l'opera illuminazione esterna funzionante e con certificazione di regolare esecuzione del con pali tipo palo Alto Lampada Outdoor PALO ALTO lampada outdoor a forma di albero e triplo apparecchio d illuminazione. Design di Josep Lluís Xuclà : laccato ruggine opaco o kakpalo ILLUMINAZIONE ad elementi, PALO ALTO lampada outdoor a forma di albero e triplo apparecchio d illuminazione, palo interno in basamento Anima in acciaio (2) con sezione circolare UNI EN 10219, zincata a caldo e verniciata secondo le nomative UNI EN ISO 1461, composta da un tubo di Ø 102 o altra misura dotata di una vite M12 (messa terra) e di un asola di dimensioni mm 186x45 a 1200 mm da terra ed una realizzata nella parte interrata del palo di dimensioni mm 150x50, per il passaggio cavi. Un terminale palo (3) in pressofusione d alluminio fissato al palo tramite grani M6 d acciaio inox AISI 304. Portella filo palo Isiway con morsettiera di classe II, con o senza fusibile, realizzata in pressofusione di alluminio, di semplice installazione tramite avvitamento a chiave come in particolare rappresentato in tabella (A). Genius Ready : ogni palo ha la possibilità, in qualsiasi momento, di installare il sistema a tecnologia integrata Genius, con antenne nel caso sia necessario il WI-FI, Guaina protettiva termorestringente formata da materiali compositi per la protezione da corrosione, fornita singolarmente, da applicare come rappresentato in tabella (B). compresa l installazione di tre lampade al led. CICLI DI VERNICIATURA La protezione di elementi in acciaio zincato è ottenuta attraverso le seguenti fasi Microsabbiatura Applicazione di uno strato di fondo epossidico con successive fasi di: Appassimento > Essicamento > Raffreddamento Applicazione di uno strato di smalto acrilico con successive fasi di: Appassimento > Essicamento > Raffreddamento Imballo dopo almeno 24 ore di essicamento a temperatura ambiente Protezioni delle superfici in ghisa per basamenti Protezioni delle superfici in pressofusione di alluminio per lanterne, punte, collari, mensole e pastorali Protezioni delle superfici in acciaio zincato per pali, per basamenti e delle superfici in pressofusione di alluminio per lanterne, punte, collari e mensole. Il corpo illuminante è conforme alle normative CEI EN , CEI EN e UNI relativa all inquinamento luminoso classificazione Cut-Off, grado di protezione IP66, realizzato in pressofusione di alluminio UNI EN 1706 ed è composto da: Corpo superiore in pressofusione di alluminio; Componenti su richiesta Schermo piatto in vetro temprato trasparente. Led ReadyIl corpo illuminante è predisposto per la conversione al funzionamento a LED, effettuabile in qualsiasi momento mediante semplice sostituzione di alcune parti.le caratteristiche tecniche sono riportate nella corrispondente scheda del corpo illuminante a LED compresa lampada Lampioni da giardino, stile minimale, essenziale e pulito nquesti lampioni s integrano nello spazio, nella natura, nel contesto quasi sparendo, ma sempre mantenendo un occhio allo stile e all eleganza. Linee rette e semplici, forme chiare, percepibili a prima vista, per un design senza fine. Un elemento retto, verticale, squadrato, di cui a fatica se ne percepisce la funzione, quasi una scultura di arte moderna, nel panorama naturale dello spazio esterno. Corpo di sezione rettangolare che si conclude con una piega retta per orientare la luce, in alto o in basso. lampada Palo alto, tipo Vibia, con caratteristiche -Larghezza cm -Altezza 291 cm; 231 cm.-diffusore Policarbonato-grado di protezione IP 65-Classe I-Lampadine 4 x LED STRIP 24V 10W-Base 32 cm x 32 cm euro (millesettecento/00) cad 1 700,00 Nr. 89 N.E.07 Accessori per bagno a scelta della d.l. portarotoli-scopino,specchio,ecc. compreso nel prezzo oneri a carico dell impresa, i servizi igienici dovranno essere areati naturalmente o meccanicamente e le loro dimensioni siano tali da rendere agevole l'uso dei sanitari. euro (trentacinque/00) cadauno 35,00 Nr. 90 SWITCH DI SMISTAMENTO RETE CABLATA PER PC N.E.08 euro (settantacinque/00) cadauno 75,00 Nr. 91 Fornitura ed installazione di poltrone con seduta ribaltabile, mod. tipo con ribaltina in pvc e rivestimento in stoffa ignifuga classe 0 N.E.09 di colore a sceta della d.l. fornitura e posa in opera secondo il disegno di prgetto, fissaggio e quantro necessario per dare l'opera finita a regola d'arte euro (centoottanta/00) cadauno 180,00 Nr. 92 N.E.10 Nr. 93 N.E.11 Fornitura ed installazione di poltrone per ufficio scrivania struttua in acciaio, mod. POLTRONE scrivania semidirezionale a scelta della d.l del tipo ufficio imbottita e girevole ergonomica euro (duecentoventi/00) cadauno 220,00 Fornitura e posa attrezzatura di arredo completo e funzionante per far funzionare la struttura - Ufficio 1 : n 1 Scrivanie porta pc in legno con piedi metallici dimensioni cm 180x 80 h 80 n.1 Pc completi tipo apple da 21 pollici 21,5": 2,7GHz Specifiche Intel Core i5 quad-core a 2,7GHz Turbo Boost fino a 3,2GHz 8GB di memoria (2 da 4GB) Disco rigido da 1TB1 Intel Iris Pro Graphics completo di programma di scrittura excel, e collegamento internet n2 Stampante fax a4 multifunzione - scaffali in legno libreria in multistrati n 4 moduli 100x100x0,40 - ufficio 2 : n 1 Scrivanie porta pc in legno con piedi metallici dimensioni cm 180x 80 h 80 n.1 Pc completi tipo apple da 21 pollici 21,5": 2,7GHz Specifiche Intel Core i5 quad-core a 2,7GHz Turbo Boost fino a 3,2GHz 8GB di memoria (2 da 4GB) Disco rigido da 1TB1 Intel Iris Pro Graphics completo di programma di scrittura ecxcl, e collegamento internet Stampante fax a4 muntifunzine scaffali in legno libreria in multistrati n 4 moduli 100x100x0,40 n 1 Tavolo da riunione -n1 Macchine fotografiche -n1 Videocamere n1 Pc completi tipo apple da 21 pollici 21,5": 2,7GHz Specifiche Intel Core i5 quad-core a 2,7GHz Turbo Boost fino a 3,2GHz 8GB di memoria (2 da 4GB) Disco rigido da 1TB1 Intel Iris Pro Graphics cmpleto di programma di scrittura excel, e collegamento internet - Sala conferenze: Sedie ospiti n 2 Tavolo da riunione in legno cm 250x80 telaio metallico n 5 Sedie semidirezionali n 1 Pc completi tipo apple da 21 pollici 21,5": 2,7GHz Specifiche Intel Core i5 quad-core a 2,7GHz Turbo Boost fino a 3,2GHz 8GB di memoria (2 da 4GB) Disco rigido da 1TB1 Intel Iris Pro Graphics cmpleto di programma di scrittura excel, e collegamento internet n 1 Videoproiettore -n1 Impianto audio con microfoni - Archivio: n 2 scaffalature metalliche n 4 moduli 100x100x0,40 - Area esterna: 3 Panchine-2 Fioriere-5 Cestini portarifiuti Sono compresi nel prezzo altresì servizi informatici programma specifico destinato alla programmazione e prenotazioni alberghiere con gestione licenza,istallazione, funzionante per consentire in automatico di gestire le prenotazioni anche internazionali su internet, e smistarle agli operatori alberghiere, ristoranti ecc. locali. E altresì compreso in questo prezzo tutto il necessario all' COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

12 pag. 11 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO inaugurazione della struttura, con opere materiali ed immateriali per consentire l'avviamento dell'attività del centro unico prenotazioni, materiali di consumo per il giorno inaugurazione - pubblicità con 100 manifesti murali compresa affissione. stampa deplian formato 20x 20 di 16 pagine con grafica fornita dall'amministrazione in numero di 500 copie - predisposizione di manifestazione inaugurazione. euro (ventitremilaquattrocentocinquanta/00) a corpo ,00 Nr. 94 Massi dissuasore di traffico o panchine costiutito da blocco in pietra o marmo squdrata per ostruzione del traffico veicolare con N.E.12 dimensioni minime ml. 2,00 x ml. 0,50 x ml 0,50 euro (mille/00) cad 1 000,00 Nr. 95 N.E.13 Nr. 96 N.E.14 Nr. 97 N.E.15 Arredo palcoscenico sala con MANTOVANA DI BOCCASCENA CON MERLETTO ORO, ARLECCHINO DI SIPARIO, SIPARIO CON MERLETTO ORO, ARREDO CHIARO LISCIO CIELO, QUINTA, FONDALE il tutto fornito e posto in opera con materiali ignifughi con classe al fuco per come autorizzato dai vigili del fuoco, compreso pedane mobili per palco costituite da elementi prefabbricati modulari per fomazione palco ad altezza variabile fra cm 50 e cm 90 euro (quattromilatrecentosei/70) a corpo 4 306,70 FORNITURA E POSA IN OPERA DI IMPIANTO LUCE NORMALE E FM cosi costituito come alla voce elenco prezzi completa: Impianto elettrico e di illuminazione completo funzionante manutenzione per anni uno e certificazioni di legge per vigili del fuoco ed agibilità - Linee dorsali principali costituite da cavi multipolari del tipo FG10OM1 0,6/1KV conformi alle norme CEI 20-13(90), 20-22III(87), nonchè alle tabelle CEI-UNEL 35375, isolati con mescola in gomma di qualità G10, non propagante l'incendio a ridotto sviluppo di gas tossici e corrosivi, muniti di guaine in PVC. - Quadro generale (QG) munito a monte di interruttore automatico magnetotermico regolabile avente potere di interruzione pari a 50 Ka ed un potere differenziale regolato a 50 ma coordinato con tutte le protezioni dei sottoquadri a valle. Esso sarà posizionato come indicato in planimetria ed alimenterà la seguenti linee: L1 illuminazione esterno - L2 illuminazione servizi igienici ed uffici - L3 illuminazione sala - L4 linea prese - L5 Emergenza - L6 (Q1) - L7 (Q2). Il quadro (Q1) (palco), posizionato come indicato in planimetria, protetto dal Q.G. con un interruttore magnetotermico da 30A, sarà alimentato con un interruttore bipolare di sezione 2x(1x25) ed alimenterà le seguenti linee: L1 illuminazione palco - L2 prese palco - L3 impianto fonico - L4 disponibile. Il quadro (Q2), posizionato come indicato in planimetria, protetto dal Q.G. con un interruttore magnetotrmico da 30A, sarà alimentato con un conduttore bipolare di sezione 2x(1x25), ed alimenterà le seguenti linee : L1 impianto di sollevamento - L2 centrale idrica - L3 centrale rilevazione fumi - L4 disponibile. compreso Tutti quadri saranno muniti di portella frontale in materiale termoplastico con dispositivo di chiusura, il tutto comprensivo del montaggio, degli interruttori e delle morsetterie. - compreso Tubazioni sottotraccia e a pavimento in PVC di tipo corrugate pesanti di colore nero autoestinguenti e a bassa emissione di gas tossici compreso cavi in rame multifili. - Cassette di derivazione e connessione in PVC del tipo da incasso, a bassa emissione di gas tossici ed autoestinguenti, con coperchi del tipo a vite in PVC. - Prese del tipo: prese bipasso 10/16 A+T; prese 2x16 A+T interbloccate con interruttore magnetotermico 2x16 A-3Ka come indicato sui disegni esecutivi. Sono stati previsti i seguenti corpi illuminanti : -apparecchio per illuminazione diretta con rifrattore metacrilato, equipaggiato con lampade fluorescenti 2x36w e 1x36W con grado di protezione IP40 - n 16 apparecchi illuminanti stagni, in policarbonato stabilizzato equipaggiato con lampade fluorescenti 2x36W e 1x36W n 50 faretti per illuminazione interna a led -n 6 riflettori da 400w per illuminazione palcoscenico - Luce emergenza previsto in tutti gli ambienti costituito da apparecchi autonomi muniti di accumulatori al Ni-Cd a carica automatica (autonomia 1h), muniti di lampada fluorescente da 18w, alimentati da propria linea autonomia facente capo ai vari sottoquadri - Segnali di indicazioni luminose per le uscite di sicurezza, anche in caso di spegnimento dell'impianto compresa la linea elettrica di alimentazione - sono comprese nel prezzo tutti gli interruttori e deviatori per il funzionamento dell'impianto della serie livin, per ogni ambiente, compreso almeno 4 prese in ogni ambiente - Illuminazione esterna con proiettori a pavimento (n.8) a vapore di sodio da 250W o led equivalenti. L'impianto di terra sarà costituito da n.6 spandenti in acciaio ramato, infissi per m.1,5 di profondità, interrati in pozzetti ispezionabili, posti sul perimetro esterno della struttura.il dispersore orizzontale, congiungenti i picchetti, sarà costituito da corda di rame nuda di sezione non minore di 35 mmq e posta ad un profondità di almeno 50 cm rispetto al piano di calpestio. Dai quadri si dipartiranno i conduttori di protezione (PE: conduttore gialloverde a sezione pari a 16 mmq, che collegheranno le masse metalliche dei macchinari installati, gli infissi metallici e tutte la tubature metalliche relative agli impianti idrici.e' previsto inoltre :- Impianto di rilevazione fumi e segnalazione impianto antincendio- un impianto di amplificazione sonora - -Gruppo elettrogeno per la produzione di energia elettrica alternata, in sevizio continuo, raffreddato ad aria, costituito da motore bicilindrico, alternatore da 40 KWA, completo di batteria per avviamento quadro elettrico manuale montato su gruppo; compreso inoltre un serbatoio di forma cilindrica di capacità di 1500 l, con camera di acciaio d 3 mm di spessore. Distribuzione dell'impianto: Saranno predisposti i cavidotti di distribuzione nello spazio di areazione delle cupole sotto pavimento o con tracce sui muri o pavimento soffitti. N.2 montanti in alto in corrispondenza primo piano dove verranno sistemate in modo occultato canaline di rame per l'alimentazione dei corpi illuminanti. e compreso nel prezzo l'impianto del'americana del palco - con 8 apparecchi illuminanti stagni, in policarbonato stabilizzato equipaggiato con lampade fluorescenti 2x36W e 1x36W - riflettori da 400w al led per illuminazione palcoscenico n. 98 luci al led segnaposto istallate a corone lungo le gradinate compreso impianto elettrico con linea autonoma incassate nella parte frontale delle scale e dei gradini. Sono a carico dell'impresa le opere murarie, gli scavi nonchè ogni onere e magistero per dare l'impianto funzionante secondo le norme vigenti.gli impianti previsti dovranno rispettare le normative vigenti,e tutti i materiali impiegato dovranno preventivamente essere campionati e concordati sempre con la D.L.. Il tutto conforme alla normativa CEI progettati ed eseguiti del disposto decreto legge 46/90 e successive integrazioni, collaudo dell'impianto e certificazioni di legge di conformità impianti, con documentazioni da esibire ai vigili del fuoco e per l'agibilità. compresa manutenzione per anni uno. euro (ventiduemila/00) corpo ,00 IMPIANTO DI RISCALDAMENTO compreso caldaia tubistica allacci e tutto quanto altro necessario alla realizzazione e manutenzione per anni uno realizzazione dell impianto a pannelli radianti mediante fornitura e posa in opera di pannello radiante a pavimento per edilizia civile idoneo al funzionamento con acqua calda a bassa temperatura, avente le seguenti caratteristiche: COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

13 pag. 12 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO pannello isolante in polistirene di adeguata densità e comunque non inferiore a 25 kg/mc posato sulla soletta strutturale, striscia perimetrale di polistirene spessore minimo cm 1 e altezza minima cm 10, foglio di polietilene con funzione anticondensa o altro sistema equivalente, sistema per fissaggio del tubo costituito da rete metallica con relativi clips di ancoraggio o altro sistema equivalente, tubo in idoneo materiale plastico con barriera all ossigeno suddiviso in circuiti di adeguato diametro e lunghezza, giunti di dilatazione da prevedere in funzione della dimensione massima dei pannelli radianti, additivo liquido per formazione del massetto (il massetto deve ricoprire la generatrice superiore dei tubi di uno spessore idoneo a garantire la resistenza meccanica necessaria e comunque non inferiore a 3,0 cm). Compreso la fornitura e posa in opera del collettore di distribuzione, la formazione del massetto. Spessore del pannello isolante: S (cm)= 2,0 Interasse del tubo: I (cm)= 15. Nel prezzo si intende compreso la fornitura e posa in opera di caldaia a gas murale della potenzialità di Kcal/h, le tubazioni di adduzione del gas metano fino al punto di distribuzione già esistente, rete di distribuzione idrica per alimentazione caldaia e tubazione per alimentazione circuito pannelli radianti certificazione dell'impianto compresa la fornitura del combustibile durante le prove di funzionamento, certificazioni filali di regolarità legge 10/91. impianto a pavimento. a servizio del centro polifunzionale in alternativa proposta migliorativa che ottimizzi e diminuisca i consumi da sottoporre alla stazione appaltante composta da (area palcoscenico e platea) così composto: - n. 2 generatori pensili di aria calda (tipo Riello GPS) di portata termica 65 KW, alimentati con gas metano ad alto rendimento, con bruciatore atmosferico di gas e camera di combustione stagna rispetto all'ambiente, a scarico forzato con distribuzione dell'aria a mezzo ventilatore elicoidale e griglie direzionali, montati e posti in opera con mensole, bocchette di mandata con telaio, kit scarico fumi, kit aspirazione aria, kit concentrico. - n. 2 unità di recupero calore tipo Riello HRU 320E con resa termica (temp.ingr aria 8 C) kw24, portata aria max mc/h 3150, potenza assorbita nominale W550, recupero calore 51%, resa termica batteria elettrica kw24; le unità sono composta da : ventilatore di mandata e ripresa di tipo a doppia spirazione con motore elettrico direttamente accoppiato, filtri sintetici, recuperatore di calore del tipo a piastre in alluminio, vasca di raccolta condensa in acciaio inox AISI304, fornite e poste in opera con i seguenti accessori:termostato ambiente, selettore di velocità, serranda di regolazione, tubazioni, raccorderie e quanto altro occorrente per l'istallazione completa; è altresi compreso l'impianto elettrico di alimentazione completo di quadro generale e quanto altro necessario per dare l'impianto perfettamente funzionante- sono comprese nel prezzo il riscaldamento a pavimento costituito da tubazioni in rame, raccorderia, montati su apposito supporto isolante prefabbricato, e successivo massetto ad opera finita per annegare i tubi, si dovrà fare particolare attenzione a posizionare i tubi per consentire il posizionamento delle sovrastanti sedie delle sale, e quant altro necessario per assicurare il funzionamento dell'impianto compreso calcoli termici e certificazione energetica finale, il tutto secondo le norme di legge.gli impianti previsti dovranno rispettare le normative vigenti,e tutti i materiali impiegato dovranno preventivamente essere campionati e concordati sempre con la Sovrintendenza competente. certificazione lege 10/91, nella realizzazione dell'impianto sono previsti la fornitura in opera di tutta la componentistica lo scarico dagli automezzi, apertura e chiusura di tracce, fissaggio di apparecchiature in genere ai relativi basamenti e supporti muratura di scatole e cassette manovalanza e mezzi d'opera in aiuto anche non menzionati, i materiali di consumo ed i mezzi d'opera occorrenti, il trasporto a discarica autorizzata dei materiali di risulta compreso anche oneri di discarica, oneri per il collaudo tecnico e funzionale, per accensione e certificazione dell'impianto compresa la fornitura del combustibile durante le prove di funzionamento, certificazioni filali di regolarità legge 10/91. impianto a pavimento, messa in esercizio e manutenzione per anni uno. euro (quindicimila/00) a corpo ,00 Nr. 98 N.E.16 Graticcio per movimentazioni per gli effetti scenici. Il l graticcio è composto un sistema di tralicci all'americana che consente il passaggio delle funi il posizionamento delle pulegge singole o in gruppi per lo scorrimento delle funi metalliche, dei rocchetti per le funi di canapa, compreso due i motori elettrici telecomandati per il tito delle scene e delle apparecchiature necessarie per l'allestimento degli effetti scenici. Il graticcio deve inoltre permettere una facile e veloce possibilità di spostare gli organi installati e adattare la disposizione dei tiri di scena allo spettacolo da allestire. Per la realizzazione del graticcio sarà utilizzato un sistema di travi reticolari in acciaio che costituiranno la struttura portante. il fissaggio del graticcio sara effettuato con bulloni, compreso 6 plinti in c.a di basamento calcolati e saldamente ancorati al terreno ; Compreso impianti e sistema audio marca Bose originale microfoni, mixer live e dj, lettori cd, amplificatori,casse acustiche, diffusori attivi e passivi n. 6 proiettori a testa mobile motorizzati, cavi e accessori vari, lampade. Il palco è composto da un piano in legno spesso cm 5 supportatio da una struttura costituita da travi in legno lamellare 20x10 con trattamento ignifugo antincendio,posti ad interasse di cm 0,80, compreso supporti di sostegno dello stesso materiale post a ml 1, con fissaggi in metallo e controventatura, piano in doppio o triplo strato di compenzato marino da mm pratiche agibilità rilievi e predisosizione documenzazioni catastali volture. euro (diecimilacinquecento/00) a corpo ,00 Nr. 99 IMPIANTO ANTINCENDIO COMPLETO E FUNZIONANTE comprendente: Casotto Locale gruppo pompe antincendio, N.E.17 conforme alla norma UNI Con le caratteristiche riportate nella relazione antincendio costruttive e funzionali opere edili e quant altro necessario per ospitare il gruppo antincendio ed impianti. - fornitura e posa in opera di tutte le tubazioni incassate a parete e sotto al pavimento o interrate ; - gruppo di pressurizzazione antincendio, versione UNI 9490 costituito da: - una elettropompa principale ad asse verticale monoblocco in ghisa, a giranti multiple metalliche, con giunto di accoppiamento; - una elettropompa di pressurizzazione; - un collettore di aspirazione e uno di mandata; - tre valvole a sfera e una di non ritorno per ogni elettropompa; - un sistema di controllo pressostatico per ogni elettropompa; - un quadro elettrico per ogni elettropompa con tutti i sistemi di controllo, allarme. Elettropompa principale : portata 10 mc, prevalenza 6 bar. - N.2 serbatoi di accumulo in acciaio zincato, capacità lt x 4. tot litri Complesso di accessori per i serbatoi di accumulo: - tubo di troppo pieno sifonato in acciaio zincato D50; - tubo di scarico in acciaio zincato DN 50 completo di valvola a sfera; - rubinetto a galleggiante automatico a sfera DN 40 completo di valvola a sfera; - valvole di fondo con filtro da installare sulle tubazioni di aspirazione; - collegamento dei serbatoi di accumulo al locale autoclave con tubazioni in acciaio zincato 3". L'impianto comprenderà inoltre: -N.3 naspi del tipo DN 45, corredati di lancia e tubo flessibile della lunghezza di 25mt -N.4 estintori del tipo portatile con capacità estinguente non inferiore a 113A-89B Compreso nel prezzo SCIA compresa predisposizione documentazione necessaria oneri per pratica di prevenzione incendio da presentare al comando dei vigili del fuoco, compresi tasse, versamenti collaudi, e messa in funzione dell'impianto. Fornitura e posa in opera porte rei 120 per compartimentazine vani tecnici e di sgombero. - linea elettrica di alimentazione pompe e quanto altro occorra per dare l'opera finita e completa a perfetta regola d'arte secondo la normativa vigente. Sono Compresi nel prezzo gli areatori nei bagni e nei locali principali ed accessori per il ricilcolo dell aria, completi di tubi di sfiato pari elettriche e meccaniche perfettamente funzionanti.gli impianti previsti dovranno rispettare le normative vigenti,e tutti i materiali impiegato dovranno preventivamente essere campionati e concordati sempre con il comando dei COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

14 pag. 13 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO Vigili del Fuoco competente. compreso certificazione 10/91 - collaudo e quant altro per dare l'opera funzionante ed in esercizio, sono compresi nel prezzo tutte le luci necessarie previste dalla normativa vigente, come luci di emergenza, luci e cartelli di emergenza, segnalazione antincendio ivi comprese tutte le luci comprese di lampade elementi da incasso per i segnapassi della gradinata con luci a led adatte per esterno, compreso tutte le linee collegamenti, salvavita e quant altro previsto in fase di prescrizione dei vigili del fuoco per dare l'impianto antincendio completamente funzionante. Tutto l'impianto antincendio dovrà essere completo e funzionante, sono compresi nel prezzo trattamenti ignifughi e trattamento dell'intera struttura in Legno per raggiungere REI 120 con idonea pitturazione, trattamento tavolato sempre con pittura per dare la resistenza al fuoco REI 120, trattamento se necessario su muri e pilastri per assicurare resistenza al fuoco REI 120, compresa certificazione, sia delle parti strutturali che su tutti gli altri componenti istallati come strutture ed elementi mobili. Predisposizione a propria cura e spese di elaborati di Varianti e SCIA a fine lavori per avviamento attività di prevenzione incendi compreso oneri e tasse,versamenti collaudo, agibiltà della struttura emessa in funzione ed in esercizio dell impianto compreso assistenza tecnica, manutenzione nel primo anno di funzionamento,di questa voce farà parte integrante la relazione tecnica vistata dai vigili del fuoco, tutto quanto in essa previsto o disposto successivamente dai Vigili del Fuoco Sono a carico dell impresa i seguenti oneri - Per quanto non espressamente previsto nella documentazione tecnica presentata, dovranno essere osservati tutti i criteri e le norme di sicurezza antincendio applicabili previste dal D.Lgs. 81/08, D.M. 10/03/89 e specificamente dal DM 19/08/1996; - Dovrà essere richiesto, per la concessione dell agibilità dei locali. Il parere della Commissione Comunale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo; - I materiali lignei installati a soffitto a scopo decorativo devono essere trattati con prodotti vernicianti omologati di classe 1 di reazione al fuoco; - Il posizionamento dei naspi deve essere tale da coprire tutta l area destinata ad anfiteatro; - Il gruppo pompe antincendio deve essere conforme alla norma UNI ed il locale pompe antincendio alla norma UNI 11292; - I locali di sgombero presenti al piano interrato devono essere compartimentali con strutture e porte REI 120; - La segnaletica di sicurezza deve essere conforme a quanto prescritto nel D.Lvo n 81/08 - L attività in progetto non ricade tra quelle a cui si applica il DM 569/92; - Gli estintori dovranno avere capacità estinguente non inferiore a B; Si evidenzia che nel corso d esecuzione dei lavori dovranno essere approntate idonee misure ed accorgimenti atti a garantire la sicurezza dei lavoratori e dei presenti nel rispetto del D.Lgs. 81/08 e della normativa vigente comunque applicabile allo specifico caso. Si intendono compresi nel prezzo tutti gli oneri, lavori, e quant'altro necessario all'attivazione dell'impianto ed alla sua messa in esercizio e gestine e manutenzione nei primi sei mesi di funzionamento. euro (diciannovemilaseicento/00) a corpo ,00 Nr. 100 N.E.18 MOSAICO SFERA IN PIETA E SISTEMAZIONE PIETRE FRANTOI RECUPERATE IN LOCO -Fornitura e posa in opere di mosaico con disegno tagliato a laser con marmi policromi di spessore cm. 3-4 formante un piazzale con dei raccoglitori di ulivi compresa la formazine del sottofondo incollaggi tagli in officina trasporto ed assemplaggio in cantire con colle tipo mapei, ripulitura dei giunti a fine lavoro.l opera verrà realizzata con marmi monocromi e tagli laser come da bozzetto allegato al progetto o modifica apportate dalla direzione lavori con interventi manuali sulle lastre per un risultato di forte visione cromatica ed espressiva. Il diametro sarà di ml 10,00 con filetto interno verde o altro colore da concordare. Lo spessore sarà di cm 3-4 i marmi utilizzati saranno: verde alpi, nero india, grigio carrara,rosso verona,e giallo travertino, Il rosone verrà dopo la visione completa numerato e consegnato per il montaggio. compreso il costo per la messa in opera, il trasporto e tutto quanto non specificato per dare l'opera il pu' possibile uguale al bozzetto, assistenza di un artista alle operazioni di realizzazione e posa in opera. SFERA IN PIETRA dal diametro cm 140, costituita da basamento in c.a. e anima portante in metallo, il tutto rivestito in pietra a spacco di dimensioni cm posta in opera su basamento rivestito in pietra cm secondo le indicazione d.l. ed i disegni di progetto. - SISTEMAZIONE MACINE, mediante la relizzazione di un basamento in pietra alto cm 50, trasporto e messa in opera con gru mobile delle vecchie macine del frantoio, compreso restauro attraverso pilitura, vericitatura parti metalli che il tutto secondo indicazioni d.l. e disegni progetto euro (ventiduemilatrecentocinquantaquattro/85) a corpo ,85 Nr. 101 Sovrapprezzo allo scavo se effettuato a mano o con piccoli mezzi meccanici in presenza di strutture archeologiche o di sepolture R umane con l'onere del vaglio del terriccio e la custodia delle risultanze in apposite cassette,sovrapprezzo allo scavo se effettuato in.a presenza di strutture archeologiche o di sepolture umane con l'onere del vaglio del terriccio e la custodia delle risultanze in apposite cassette, compresa la custodia, l'onere a cura e spese dell'impresa della presenza in cantiere di un archeologo abilitato scelto da una terna fornita dalla sovrintendenza archeologica, con presenza costante in cantiere durante gli scavi, ed ogni altro onere e magistero per effettuare sondaggi e scavi archeologici sotto l'alta direzione della sovrintendenza archeologica, redazione di disegni archeologici dei ritovamenti oneri per archeologo abilitato e pubblicazione scentifica di 1 libretto illustrativo per ogni mc. di scavo effettuato delle dimsioni cm 21x21 12 pagine a colori su cartoncino minimo 80 con illustrazioni del parco, progetto e ritovamenti. euro (trentacinque/18) mc 35,18 Nr. 102 Recinzione provvisionale di aree di cantiere con rete in polietilene ad alta densità di peso non inferiore a 220 gr/m³ indeformabile di S color arancio brillante a maglie ovoidali, resistenza a trazione non inferiore a 1100 kg/m sostenuta da appositi paletti zincati infissi.a nel terreno ad una distanza non superiore a m 1,5 Montaggio per nolo per altezza pari a m 1,00 euro (tre/03) mq 3,03 Nr. 103 Estintore a polvere, omologato secondo DM del 20/12/82, con valvola a pulsante, valvola di sicurezza a molla e manometro di S indicazione di carica e sistema di controllo della pressione tramite valvola di non ritorno Da 1 kg, classe 21BC.a euro (zero/03) cad/30gg 0,03 Nr. 104 Monoblocco prefabbricato per bagni, costituito da struttura in acciaio zincato a caldo e pannelli di tamponatura. Pareti in pannelli S sandwich non inferiore a mm 40, con due lamiere d'acciaio zincate e preverniciate da 5/10 con poliuretano espanso autoestinguente,.a pavimenti in lastre di legno truciolare idrofugo rivestito in pvc, serramenti in alluminio anodizzato, impianto elettrico canalizzato rispondente alla L 46/90, interruttore generale magnetotermico differenziale, tubazioni e scatole in materiale termoplastico autoestinguente con due vasi e in ambienti separati con finestrino a wasistas e lavabo, completo di rubinetterie e scalda acqua, su basamento preddisposto. Montaggio e nolo per il 1 mese da cm 315 x 240 x 240 con vasi alla turca euro (duecentocinquantasette/92) cad 257,92 COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

15 pag. 14 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO Nr. 105 Monoblocco prefabbricato per mense, spogliatoi, guardiole, uffici e locali infermeria, costituito da struttura in acciaio zincato a caldo S e pannelli di tamponatura. Pareti in pannelli sandwich non inferiore a mm 40, con due lamiere d'acciaio zincate e preverniciate da 5/.a 10 con poliuretano espanso autoestinguente, pavimenti in lastre di legno truciolare idrofugo rivestito in pvc, serramenti in alluminio anodizzato, impianto elettrico canalizzato rispondente alla L 46/90, interruttore generale magnetotermico differenziale, tubazioni e scatole in materiale termoplastico autoestinguente. Soluzione: con una finestra e portoncino esterno semivetrato (esclusi gli arredi). Nolo per i mesi successivi al primo, compreso gli oneri di manutenzione e tenuta in esercizio dimensioni 450 x240 cm con altezza pari a 240 cm euro (duecentonovanta/32) cad/30gg 290,32 Nr. 106 Dispositivi per la protezione degli occhi, dotati di marchio di conformità CE ai sensi del DLgs 475/92, con stanghette regolabili, lenti S in policarbonato antiurto ed antigraffio, ripari laterali e sopraciliari Mascherina morbida ventilata a norma EN 166, classe ottica 1.j euro (zero/73) cad/30gg 0,73 Nr. 107 Dispositivi per la protezione dell'udito, dotati di marchio di conformità CE ai sensi del DLgs 475/92, costruiti secondo norma UNI S EN 352 Inserti auricolari poliuretanici ipoallergici SNR 33 db a coppia.2 euro (zero/07) cad/30gg 0,07 Nr. 108 Dispositivi per la protezione delle vie respiratorie, dotati di marchio di conformità CE ai sensi del DLgs 475/92, costruiti secondo S norma UNI EN 149, con linguetta stringi naso e bardatura nucale Facciale filtrante per polveri solide anche nocive classe FFP1.b euro (zero/70) cad/30gg 0,70 Nr. 109 Dispositivi per la protezione delle mani, dotati di marchio di conformità CE ai sensi del DLgs 475/92 Crosta semplice EN S euro (uno/88) cad/30gg 1,88.c Nr. 110 Dispositivi per la protezione dei piedi, dotati di marchio di conformità CE ai sensi del DLgs 475/92 Scarpa bassa di sicurezza EN S S1P.a euro (cinque/76) cad/30gg 5,76 Nr. 111 Specialità medicinali conforme all'art. 1 DM 28 Luglio 1958 per interventi di pronto soccorso su luogo di lavoro Armadietto per S cantieri fino a 25 addetti.d euro (sette/18) cad 7,18 Nr. 112 Pozzetto di raccordo pedonale, non diaframmato, realizzato con elementi prefabbricati in cemento vibrato con impronte laterali per U l'immissione di tubi, senza coperchio o griglia, posto in opera compreso ogni onere e magistero per l'allaccio a tenuta con le.f tubazioni, incluso il letto con calcestruzzo cementizio, il rinfianco e il rinterro con la sola esclusione degli oneri per lo scavo 70x70x70 cm euro (ottantasette/88) cad 87,88 Nr. 113 Pozzetto di raccordo pedonale, sifonato, realizzato con elementi prefabbricati in cemento vibrato con impronte laterali per U l'immissione di tubi, senza coperchio o griglia, posto in opera compreso ogni onere e magistero per l'allaccio a tenuta con le.a tubazioni, incluso il letto con calcestruzzo cementizio, il rinfianco e il rinterro con la sola esclusione degli oneri per lo scavo 25x25x30 cm euro (trentatre/36) cad 33,36 Nr. 114 Pozzetto di raccordo pedonale, sifonato, realizzato con elementi prefabbricati in cemento vibrato con impronte laterali per U l'immissione di tubi, senza coperchio o griglia, posto in opera compreso ogni onere e magistero per l'allaccio a tenuta con le.h tubazioni, incluso il letto con calcestruzzo cementizio, il rinfianco e il rinterro con la sola esclusione degli oneri per lo scavo 100x100x100 cm euro (duecentotrentatre/88) cad 233,88 Nr. 115 Coperchio per pozzetti di tipo leggero realizzati con elementi prefabbricati in cemento vibrato posti in opera compreso ogni onere e U magistero Chiusino 70x70 cm.i euro (trenta/94) cad 30,94 Nr. 116 Coperchio per pozzetti di tipo leggero realizzati con elementi prefabbricati in cemento vibrato posti in opera compreso ogni onere e U magistero Chiusino 90x90 cm.j euro (cinquantasei/19) cad 56,19 Nr. 117 Coperchio per pozzetti di tipo leggero realizzati con elementi prefabbricati in cemento vibrato posti in opera compreso ogni onere e U magistero Griglia 60x60 cm.m euro (trentauno/59) cad 31,59 Nr. 118 Stesa e modellazione di terra di coltivo: operazione meccanica U euro (due/93) mc 2,93.b Nr. 119 Preparazione del terreno alla semina o al trapianto, consistente in lavorazione meccanica alla profondità di 40 cm, erpicatura ed U affinamento meccanico: per superfici inferiori a m².a euro (zero/11) mq 0,11 Nr. 120 Inerbimento con idrosemina, in luogo accessibile con mezzi meccanici, con fornitura di miscuglio di semi di piante erbacee U selezionate in ragione di 30 g/m e di 80g/m di concime chimico, 80 g/m di concime organico 15 g/m. Di collanti biodegradabili,.a esclusa la preparazione del piano di semina: in zona pianeggiante euro (uno/20) mq 1,20 COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

16 pag. 15 Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O unità di misura P R E Z Z O UNITARIO Nr. 121 Scerbatura manuale di siepi e cespugli, eliminazione di ogni ripullulo di specie estranee, intervento comprensivo di ogni attrezzo, U mezzo me Scerbatura manuale di siepi e cespugli, eliminazione di ogni ripullulo di specie estranee, intervento comprensivo di ogni.a attrezzo, mezzo me euro (uno/10) mq 1,10 Nr. 122 Messa a dimora di piante comprensiva di fornitura della stessa, scavo, piantagione, rinterro, formazione di conca di compluvio, U fornitura e collocamento di palo tutore di castagno impregnato con sali di rame e la legatura con corde idonee:piante con zolla ad alto.f fusto altezza 2,00 2,50 m: pinus pinea euro (novanta/56) cad 90,56 Nr. 123 piante con zolla, circonferenza del fusto cm: quercus ilex U euro (centodiciotto/03) cad 118,03.i Nr. 124 piante con zolla, altezza fino a 1,00 m: magnolia stellata U euro (cinquantaquattro/41) cad 54,41.e Nr. 125 Staccionata realizzata a Croce di Sant'Andrea in pali di pino diametro 10/12 cm impregnati in autoclave, costituita da corrimano e U diagonali montati ad interasse di 2 m, altezza fuori terra 1 m, incluso ferramenta di assemblaggio in acciaio zincato, plinto di.a fondazione di sezione 30x30x30 cm, scavo e riporto per la realizzazione del plinto stesso, materiali e attrezzature necessarie per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte; valutate al m di lunghezza della staccionata: fino a 100 m euro (ventisei/96) ml 26,96 Nr. 126 Materiale arido di cava (Tout-venant) fornito e posto in opera da impiegare per sottostrato di appoggio cassoni e massi, sottofondo U ecc. compreso il trasporto, e versamento in opera ed ogni altro onere e magistero Materiale arido di cava (Tout-venant) fornito e.a posto in opera da impi euro (trentadue/83) mc 32,83 Data, Il Tecnico COMMITTENTE: Comune di VAZZANO (VV)

17 ANALISI DEI PREZZI Analisi PR.E N. N.E.01 Unita misura corpo Demolizione di tutti i fabbricati muri ed altre opere necessari alla realizzazione dell'intervento - recupero fabbricati in planimetria come n. 2 e n. 6 zona ingresso da Piazza Umberto - realizzazione vasca di prima pioggia - oneri e pratiche catastali per esproprio ed acquisizione area -preparazione cantiere- ripulitura areabonifica da amianto - Spese per archeologo e catastali. ( per la voce integrale vede elenco prezzi unitari) La demolizione verrà eseguita anche in fasi successive per consentire demolizione e successiva ricostruzione del parco urbano con annessi fabbricati e sale accessorie come riportato in progetto,il fabbricato n. 4 dovrà essere uguale in quanto a sagoma, volumi, occupando la stessa area di sedime e forma, Decespugliazione, bonifica e pulizia dell intera area del parco, la demolizione riguarda sia la parte interrata che fuori terra, questa per qualsiasi altezza compreso tiro, puntelli, ponti di servizio, schermature ed inoltre ogni onere e magistero per assicurare l'opera eseguita a regola d'arte, comprese nelle opere da demolire tutte le baracche altri fabbricati muri ecc. presenti sulla zona di intervento, compreso il muro in c.a. e cls lato ingresso da via Mandarano, con sbancamento della parte retrostante a formare la strada di accesso all'area di cantiere con 10% pendenza e livellamento per posizionare la strada di accesso al parco dalla particella 735 e 178, demolizione del magazzino presente sulla particella 735. Eseguita con mezzi meccanici e con intervento manuale ove occorrente, incluso il carico e trasporto del materiale di risulta a discarica controllata con qualsiasi mezzo a qualsiasi distanza, compreso nel prezzo oneri per la cernita il recupero ed accatastamento del materiale riutilizzabile, da consegnare ripulito in luogo indicato dall'amministrazione, compreso oneri di discarica per la parte non riutilizzabile in sito previo caratterizzazione dei materiali : per fabbricati con strutture verticali in legno, muratura e ferro o altri materiali, con particolare attenzione per componenti di amianto rinvenuti in cantiere per i quali l'impresa a propria cura e spese dovrà approntare il piano di smaltimento autorizzato dalle autorità competenti e conferire l'amianto a discarica autorizzata, il tutto valutato a corpo vuoto per pieno durante le lavorazione saranno adottate opere provvisionali quali, puntelli, ponti di servizio, schermature ed inoltre ogni onere e magistero per assicurare l'opera eseguita a regola d'arte. il tutto utilizzando mezzi meccanici e a mano vicino ad altri fabbricati con intervento manuale, previo messa in sicurezza cantiere, con adeguate puntellature, e consolidamento della parte demolita con muri di contenimento in c.a. adeguatamente dimensionati per impedire cedimenti nel fabbricati circostanti, compreso piano operativo della sicurezza piano demolizione, oneri per assicurazione di eventuali danni ai fabbricati vicini, cernita e selezione dei materiali, pulizia area cantiere a fine lavori e livellamento dell'aria di sedime del fabbricato secondo le indicazione di progetto e le precisazione della direzione dei lavori. compreso ogni altro onere e magistero non espressamente previsto per dare la demolizione realizzata a regola d'arte ed in sicurezza compreso nel prezzo oneri per la discarica e se il materiale risulta idoneo dopo opportune analisi riutilizzi in cantiere come inerti di sottofondo strade. compreso nel prezzo la recinzione dell'intero cantiere l'approntamento delle aree stoccaggio pulizia generale e recinzione area, sono altresì compresi nel prezzo tutte le incombenze compreso onere e tasse per il distacco dell'energia elettrica presente su tutta l'area di cantiere,ed in particolare sui fabbricati, e di tutte le altre reti, con cura di riallaccio alle pubbliche fornitura compreso oneri ad opera finita per far funzionare la struttura. prima dell'inizio di qualsiasi lavorazione l'impresa e tenuta a verificare il fabbricato da demolire attraverso ponteggi provvisionali con una accurata presa visione e se riscontrata la presenza di amianto dovrà presentata apposita istanza all ASP con apposito piano attuativo di smaltimento con ditta specializzata al trattamento Amianto e relativo POS con oneri per la redazione del piano raccolta e lo smaltimento a discarica autorizzata al trattamento AMIANTO il tutto a carico dell impresa, uguale ed accurata attenzione sarà riservata all intera area dono la decespugliazione sarà effettuato un attento esame anche nel sottosuolo e sarà preventivamente presentata apposita istanza all ASP con apposito piano attuativo di smaltimento con ditta specializzata al trattamento Amianto e relativo piano sicurezza il tutto prima dell inizio dei lavori della redigenda opera, compresi nel prezzo tutti oneri e spese derivanti dalle incombenze di cui sopra per rinvenimento di amianto fino a 10 mc. Per il fabbricato riportato n.6 Planimetria Generale si prevede il recupero mediante riparazione o sostituzione di elementi strutturali travi in legno, restauro conservativo delle murature, in particolare al fabbricato n. 6 porta di ingresso lato Piazza Umberto si prevede il recupero della facciata il recupero del piano terreno e primo piano attraverso restauro conservativo, sostituzione o riparazione infissi, sostituzione di travi travetti solai tavolati che non assolvono più una adeguata funzionalità, getto di una solettina cm 5 sul tavolato riparato, pavimentazione in cotto, restauro conservativo del tetto anche con riparazione o sostituzione travature danneggiate, rifacimento manto di copertura con tegole N. ANALISI DEL QUANTITA' ELEMENTARE Materiali e forniture 294,00 Attrezzatura 686,00 Sommano 980,00 4% Pala Cingolata ora 10,93 80,68 882,00 Escavatore idraulico cingolato ora 27,90 73, ,00 Sommano 2940,00 12% a. operaio specializzato ora 2,89 28,3 81,67 b. operaio qualificato ora 3,10 26,32 81,67 c. operaio comune ora 3,43 23,78 81,67 Sommano 245,00 1% Autocarro Ribaltabile ora 23,20 84,49 Oneri per spese Catastali, archeologo rilievi disegni Sommano 1 960,00 8% Sommano 12250,00 50% 75% totale 21560, , , ,50 APPLICATO ,00

18 ANALISI DEI PREZZI Analisi PR.E N. N.E.02 Unita misura mc Conglomerato cementizio armato fornito e posto in opera, a resistenza caratteristica e conforme alla norma UNI 9858; dimensione massima degli inerti pari a 30 mm, classe di lavorabilità(slump) S4(fluida) o come riportato sui calcoli statici depositati; eseguito secondo le prescrizioni tecniche del Capitolato Speciale di Appalto, compresa la vibrazione e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte, casseforme, e ferro di armatura, compresi eventuali additivi. In elevazione Classe di esposizione XC1-XC2 Rck 35 N/mm³ -XC1-XC2 Rck 40 N/mm³- compreso nel prezzo Casseforme di qualunque tipo rette, curve, casseforme circolari in cartone pressovibrato o qualsiesi altro tipo di casseforme per realizzare l'effetto di finitura facciavista, compreso additivi o centinate per getti di conglomerati cementizi semplici o armati compreso armo, disarmante, disarmo, opere di puntellatura e sostegno fino ad un'altezza di 5 metri dal piano di appoggio; eseguite a regola d'arte casseforme a contatto con il calcestruzzo. per opere in fondazione,elevazione, muri pilastri gradini anfiteatro e quant altro necessario, compreso Acciaio in barre fino a 150 kg. mc per armature di conglomerato cementizio lavorato e tagliato a misura, sagomato e postoinoperaaregolad'arte,compresoognisfrido,legature,ecc.;nonchétuttiglionerirelativiaicontrollidilegge;deltipofeb38k,feb44 K Acciaio in barre per armature, diritti sagomati e con forme circolari, per come riportato dagli elaborati grafici di progetto esecutivo autorizzato, il tutto misurato per l'effettivo materiale utilizzato al mc. compreso rielaborazione dei calcoli, oneri per il deposito al genio civile, predisposizione cubetti, schiacciamento cubetti a cura e spese del'impresa, certificazioni di prelievo e trasporto, prove certificate sul ferro, compreso certificato provenienza ferriera, prove di carico necessaria al collaudo statico, prove di carico, e quant altro occorra al collaudo statico dell opera. compreso nel prezzo a proposta migliorativa da elaborare dopo la demolizione totale o parziale e lo sbancamento, nuovi rilievi dei luoghi il tutto da sottoporre a proprie cure e spese alla direzione lavori ed all'approvazione del RUP, compreso assistenza ed oneri per il collaudo statico e documentazione necessaria all'agibilità. N. ANALISI DEL QUANTITA' ELEMENTAR E ferro calcestruzzo mc 160,55 carpenteria mc 8,45 Sommano 169,00 65% Pala Cingolata ora 0,00 80,68 0,23 Escavatore idraulico cingolato ora 0,01 73,77 0,55 Sommano 0,78 0% a. operaio specializzato ora 0,22 28,3 6,24 b. operaio qualificato ora 0,36 26,32 9,36 c. operaio comune ora 0,22 23,78 5,20 Sommano 20,80 8% Autocarro ora 0,02 84,49 spese accessorie unutà Sommano 1,82 0,7% Sommano 1,30 0,5% 75% totale 193,70 195,00 29,25 19,50 APPLICATO 260,00

19 ANALISI DEI PREZZI Analisi PR.E N. N.E.03 Unita misura mq Tetti in c.a. con aggiunta di sottostruttura e svrastruttura in legno lamellare portante e decorativo. Costruzione della struttura del tetto in legno lamellare, realizzato con legno di abete rosso lamellare, incollato con colle resorciniche secondo le norme"din" ed impregnate con una mano di Xiladecor, fornita e posta in opera. Sono compresi: la coloritura; il calcolo per i carichi e sovraccarichi di cui al D.M e comunque secondo le norme vigenti; la ferramenta per il fissaggio di tutti i componenti in acciaio zincato a bagno dopo la lavorazione; le piastre di ancoraggio delle capriate ai cordoli o alle murature, il tutto secondo la vigente normativa antisismica. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare l'opera finita Con schema statico complesso (travi reticolari, strutture curvilinee, (arcarecci e correntini) compreso, pilastri di appoggio secondo i disegni fino a ml. 3,00 Tavolame in legno lamellare per appoggio pacchetto di copertura di spessore mm 20-60, fornito e posto in opera, per appoggio del manto di tegole. E' compresa la necessaria chiodatura e gli sfridi. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare l'opera finita. Tavolame in legno legno lamellare per appoggio pacchetto di copertura a doppia parete ventilata anche con l'utilizzo di compenstato marino da mm Applicazione di liquido antiparassitario per la prevenzione e la conservazione delle strutture lignee mediante accurata pulizia delle superfici da trattare con cartavetro, stesura a tre passate intervallate per favorire il massimo assorbimento del prodotto ed ogni altro onere e magistero per realizzare l'intervento a perfetta regola d'arte, compreso trattamento vernice antitarlo funghicida del tipo vernice ignifuvo rei 120 compreso Manto di copertura a tegole in laterizio coppo di grecia siliconate tipo wirer, disposto su piani predisposti, compreso murature accessorie di colmi, diagonali, filari saltuari e rasatura perimetrale: o con embrice e coppo con embrice e coppo, compreso barriera al vapore, strato coibente stirodac da mm 30-40, tetto ventilato ed isolato con primo strato di multistratodicm2,listellisuoperiori,coibentazioneinlanadirocciadenzatipo apannellidicm5postatrai listoni,iltuttomontatoeposto inoperapertettoventilato compreseoperedimuratoelattoneriainramenellegiunsioniconlasolaeslusione deicanalidigronda,pertetto avente caratteristiche strutturali REI 120 compresi nel prezzo le travi in legno lamellare a capriata come disegni architettonici dimensionati attraverso calcolo statico compresi gli oneri tasse e spese per dimensionamento e deposto calcolo, prove di carico, collaudo ad opera finità, ferramenta e piastre di ancoraggio bullonatura per la sola sala polifunzionale, sul resto il pacchetto completo avanti descritto-trattamento ignifugo della copertura in legno con protezione in classe 1 degli elementi lignei, compreso mordenzatura e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d' arte, compreso nel prezzo cartongesso catrameto di cm 2 all'interno del tetto per tutta la superficie della sala compresa successiva coloritura in pittura tipo ducotone lavabile. N. ANALISI DEL QUANTITA' ELEMENTARE Struttura c.a. e travi lamellare mq 82,88 Legno Accessori finiture mq 27,63 Sommano 110,50 65% sega ora 0,05 20,68 1,02 Gru montacarichi ora 0,03 73,77 2,38 Sommano 3,40 2% a. operaio specializzato ora 0,12 28,3 3,40 b. operaio qualificato ora 0,08 26,32 2,04 c. operaio comune ora 0,06 23,78 1,36 Autocarro ora 0,02 84,49 Sommano 6,80 4% spese accessorie unutà Sommano 1,70 1% Sommano 5,10 3% 75% totale 127,50 127,50 19,13 12,75 APPLICATO 170,00

20 ANALISI DEI PREZZI Analisi PR.E N. N.E.04 Unita misura mq Pavimentoinlastredipietradimiro dimarmoopietraotravertino,sceltacommerciale,spessoredi 7 cm,posteinopera compreso lettodi malta bastarda, previo spolvero di cemento tipo 325 o incollati con collante tipo mapei compreso sigillatura giunti a cemento bianco compresi tagli e sfridi,pavimento OPERA INCERTA 60% Fornitura e posa in opera con disegni geometrici o cerchi concentrici, rose dei venti ecc. Fornitura e posa in opera di pavimentazione originali, spessore cm 7, dimensione, 30x30, 20x20,10x10 SQUADRATA 40%, lavorazione, bocciardata Antichizzata con trattamento in fabbrica, in vasca rotante a simulare il rotalamento in fiume, con superfice ad angoli smissati antichizzata grezza, Vedi disegno esecutivo di progetto ed indicazioni della direzione lavori, posta in opera compreso il massetto di sottofondo e livellamento, incollata ' con collante elastico tipo mapelastic a formare il disegno di progetto, per quantita' e qualità indicata sui disegni di pieta di mirto,marmo rosso verona, marmo vede guatemale, travertino, noce, travertino chiaroecc., giunti di connessione di mm 5-8 siggillati con fugelastc tipo mapei e ripuliti, compreso lonere per i tagli in cantiere ed officina posta in opera da mestro esperto a perfetta regola d'atre compreso il tracciamento in cantiere del disegno o eventualmente la preparazione in laboratorio su rete per facilitare la posa in opera, per formazione di qualseisi disegno di progetto, geometrici ecc.. N. ANALISI DEL QUANTITA' ELEMENTAR E Lastre di piera mirto miste mq 25,35 massetti collanti mq 13,65 Sommano 39,00 60% Impastatrice meccanica ora 0,00 50,2 0,20 Sega per marmo ora 0,02 23,7 0,46 Sommano 0,65 1% a. operaio specializzato ora 0,08 28,3 2,34 b. operaio qualificato ora 0,13 26,32 3,51 c. operaio comune ora 0,08 23,78 1,95 Sommano 7,80 12% Autocarro ora 0,01 84,49 spese accessorie unutà Sommano 0,65 1% Sommano 0,65 1% 75% totale 48,75 48,75 7,31 4,88 APPLICATO 65,00

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. I.01 IMPIANTI E SANITARI I.01.10 IMPIANTI DI CARICO E SCARICO I.01.10.10 Allaccio di apparecchi igienico-sanitari con alimentazione a linea continua, fornito e posto in opera all'interno di bagni, wc,

Dettagli

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA opere edili (Cat 1) 1 / 1 Demolizione di pavimento in mattoni, marmette, ecc., compreso il R.02.060.050 sottofondo, anche con eventuale recupero

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Provincia di Milano RISTRUTTURAZIONE VILLA BESOZZI Piazza Manzoni, 2 Proprietà: ASF & Servizi alla Persona - Carugate Rif. COMPUTO METRICO Unità di misura Quantità Prezzo Un.

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2. RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.816,88 MAT 270 MATERIALI DA COSTRUZIONE NOLEGGI E TRASPORTI 270.

Dettagli

ACQUISTO DI MATERIALI E PRODOTTI EDILI PER LA RISTRUTTURAZIONE DI UN FABBRICATO RURALE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO.

ACQUISTO DI MATERIALI E PRODOTTI EDILI PER LA RISTRUTTURAZIONE DI UN FABBRICATO RURALE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. ACQUISTO DI MATERIALI E PRODOTTI EDILI PER LA RISTRUTTURAZIONE DI UN FABBRICATO RURALE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. OFFERTA PREZZI Sabbia lavata grossa (0-7); Mc. 80,00. Risone (8-12); Mc. 20,00.

Dettagli

REGIONE CAMPANIA IMPIANTI TECNOLOGICI

REGIONE CAMPANIA IMPIANTI TECNOLOGICI REGIONE CAMPANIA IMPIANTI TECNOLOGICI CAPITOLO N 1 Impianti idrico sanitari AVVERTENZE I prezzi riportati nel presente capitolo comprendono e compensano gli assistenza di tutti gli impianti e prevedono

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO Comune di Offida Lavori di: Legge 27 dicembre 2002 n. 289, art. 21 comma 80 PIANO STRAORDINARIO PER LA MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI SCOLASTICI Delibera CIPE n. 143/2006 di approvazione del II programma

Dettagli

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 art. DESCRIZIONE N. MISURE u.m. QUANT. lungh. largh. altez. OFFERTA ECONOMICA 1. INSTALLAZIONE CANTIERE PONTEGGI 1 1 Impianto elettrico di cantiere,

Dettagli

Prefettura di Napoli

Prefettura di Napoli ELENCO PREZZI UNITARI N.P. 011 data dic-05 Fornitura e posa in opera di mattoncini di grès dimensioni 25x7x6 cm per il rivestimento fondo e pareti camerette. U.M. QUANTITA' PREZZI IMPORTI 1.1 Operaio specializzato

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO 1.2.19.A 1.4.G.1.A 1.4.G.5 1.4.I.4.D1 Formazione di ponteggio tubolare di facciata per la realizzazione degli interventi interessanti la copertura dell'aula della scuola elementare (rif. intervento n.

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. I IDRICO SANITARIO I.01 IMPIANTI E SANITARI I.01.10 IMPIANTI DI CARICO E SCARICO I.01.10.10 Allaccio di apparecchi igienico-sanitari con alimentazione a linea continua, fornito e posto in opera all'interno

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Surbo Provincia di Lecce. Lavori di manutenzione straordinaria di edifici ERP siti a Surbo in via F.

COMPUTO METRICO. Comune di Surbo Provincia di Lecce. Lavori di manutenzione straordinaria di edifici ERP siti a Surbo in via F. Comune di Surbo Provincia di Lecce pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di manutenzione straordinaria di edifici ERP siti a Surbo in via F.lli Trio COMMITTENTE: I.A.C.P. della Provincia di Lecce Data,

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO Comune di ESCALAPLANO Provincia di CA OGGETTO: ADEGUAMENTO FABBRICATO ADIBITO A COMUNITA' ALLOGGIO PER ANZIANI COMMITTENTE: COMUNE DI ESCALAPLANO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Escalaplano,

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI OPERE CIVILI 1 PREMESSA...3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI...6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO - SCALE METALLICHE... 7 SOTTOFONDI...

Dettagli

EPU E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA

EPU E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA descrizione u.m. prezzo N.B. Per quanto riguarda la tipologia dei materiali ed in particolare le tipologie di apertura e manovra

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA ALLEGATO "C" Comune di PREMANA Provincia di LC STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: PROGRAMMA "6.000

Dettagli

Scolastica ed Istituzionale 20/05/2009 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

Scolastica ed Istituzionale 20/05/2009 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO I.T.A.S "CANTONI" Treviglio - demolizioni, rimozioni, disfacimenti V.4.5.40 Disfacimento di strutture, compreso abbassamento delle macerie al piano di carico dell'automezzo, compreso il carico, il trasporto

Dettagli

Supplemento straordinario al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 44 del 1 ottobre 2008 - VOL. I 259

Supplemento straordinario al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 44 del 1 ottobre 2008 - VOL. I 259 Supplemento straordinario al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 44 del 1 ottobre 2008 - VOL. I 259 260 Supplemento straordinario al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 44 del 1 ottobre

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Via Andrea Doria n. 3 19032 - Lerici (SP) Telefono 0187.622.198 e-mail: lamberto@geonetwork.it COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Costruzione villetta unifamiliare in Via Alta n. 12, permesso di costruire

Dettagli

SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO

SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO Cap. IV SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO PAG. 1 4.2 OPERE COMPIUTE Prezzi medi praticati dalle ditte del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente, in opera, escluse assistenze

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di ROSARNO Provincia di Reggio Calabria OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di ROSARNO Provincia di Reggio Calabria OGGETTO: Comune di ROSARNO Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori edili di manutenzione straordinaria da eseguirsi nella struttura Poliambulatoriale di Rosarno (RC) COMMITTENTE: ASP

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA STRUTTURE PORTANTI - Fondazioni continue in c.a., solai per il vuoto sanitario in muretti con blocchi cls, tavelloni e soprastante getto di caldana in c.a., solaio

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ENAV S.p.A. ROMA ACC CIAMPINO pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Ristrutturazione Uffici, Piastra, Hall, Centro servizi, Foresteria e Sala Convegni - PROGETTO DEFINITIVO OPERE STRUTTURALI - STECCA

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1 CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE Residenze in LAINATE via Rho pag. 1 STRUTTURE - La struttura portante del fabbricato è costituita da un intelaiatura di travi e pilastri in cemento armato gettati

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO IDRICO FOGNANTE

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO IDRICO FOGNANTE RELAZIONE TECNICA IMPIANTO IDRICO FOGNANTE Il dimensionamento dei diametri delle tubazioni costituenti la rete è determinato tenendo conto del coefficiente di contemporaneità, dei diametri minimi delle

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area Osteria San Biagio Casalecchio di Reno OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno Unità Descrizione dei Lavori di misura 1 Struttura stradale della nuova Via Bolsenda comprendente: - Scavo di sbancamento eseguito

Dettagli

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI ELENCO PREZZI UNITARI A MANODOPERA Le prestazioni di mano d'opera per lavori in economia saranno compensate

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Il Progettista: Bianchi Mario Computo: Descrizione:

Dettagli

ALLEGATO B3) LOTTO 3

ALLEGATO B3) LOTTO 3 Servizio di verifica periodica, pronto intervento, manutenzione ordinaria e straordinaria non programmabile di impianti e presìdi di sicurezza degli edifici dell Università degli Studi di Ferrara. ALLEGATO

Dettagli

INDICE. 1. Descrizione delle opere da eseguire pag. 2. 1.1 Impianto idrico sanitario pag. 2

INDICE. 1. Descrizione delle opere da eseguire pag. 2. 1.1 Impianto idrico sanitario pag. 2 INDICE 1. Descrizione delle opere da eseguire pag. 2 1.1 Impianto idrico sanitario pag. 2 1.2 Impianti di scarico dei servizi e degli accessori sanitari pag. 3 1.3 Impianto di scarico delle acqua meteoriche

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA CAPITOLO 7

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA CAPITOLO 7 ANA REPV BBLICA Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA ITALI CAPITOLO 7 INTONACI CONTROSOFFITTI 7.1 INTONACI

Dettagli

Computo metrico estimativo centro di raccolta RSU della raccolta differenziata nell'area PIP Fusaro

Computo metrico estimativo centro di raccolta RSU della raccolta differenziata nell'area PIP Fusaro Computo metrico estimativo centro di raccolta RSU della raccolta differenziata nell'area PIP Fusaro Dimensioni 1 U.05.20.15 0.a Computo Strato di fondazione in misto granulare stabilizzato con legante

Dettagli

Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies

Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0012 - RESTAURO..............................................

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN CENTRO DI RACCOLTA A SUPPORTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI URBANI

REALIZZAZIONE DI UN CENTRO DI RACCOLTA A SUPPORTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI URBANI COMUNE DI SAN DONATO DI NINEA PROVINCIA DI COSENZA UFFICIO TECNICO COMUNALE Piazza Pucciani - 87010 San Donato di Ninea (Cs) Tel 0981.63011 FAX 0981.63051 tecnico.sandonatodininea@asmepec.it REALIZZAZIONE

Dettagli

COMPUTO METRICO. Grandistazioni Roma

COMPUTO METRICO. Grandistazioni Roma Grandistazioni Roma LAVORI - Aggiornamento 0-3 Agosto 200 Accessori e componenti Impianto idrosanitario IT.ID.B.20 Posa in opera di rubinetti di arresto di qualunque tipo delle voci elencate dal numero

Dettagli

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO Capitolato delle opere Premessa Il complesso e costituito da tre edifici a destinazione residenziale, di 2 piani fuori terra e da un piano interrato adibito

Dettagli

S COSTI DELLA SICUREZZA S.10 DELIMITAZIONI AREA CANTIERE S.10.10 DELIMITAZIONI ELEMENTARI AREA CANTIERE Codice Descrizione U.m.

S COSTI DELLA SICUREZZA S.10 DELIMITAZIONI AREA CANTIERE S.10.10 DELIMITAZIONI ELEMENTARI AREA CANTIERE Codice Descrizione U.m. Provincia autonoma di Trento 1669 Elenco Prezzi Provinciale 2009 S.10 DELIMITAZIONI AREA CANTIERE S.10.10 DELIMITAZIONI ELEMENTARI AREA CANTIERE S COSTI DELLA SICUREZZA S.10 DELIMITAZIONI AREA CANTIERE

Dettagli

A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico

A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico N art. DESCRIZIONE Unità di Misura PREZZI UNITARI 1 2 3 4 5 6 Opere di installazione di cantiere

Dettagli

Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni

Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni Articolo N.P. 1 Fornitura e posa in opera di Infissi vetrati esterni Fornitura e posa in opera di Serramenti fissi con parti apribili costituiti da: reticoli modulari passo cm. 110 circa, eseguiti con

Dettagli

Oggetto: : Realizzazione edificio in ECOMuratura chiavi in mano. caratteristiche meglio descritte nel capitolato tecnico allegato.

Oggetto: : Realizzazione edificio in ECOMuratura chiavi in mano. caratteristiche meglio descritte nel capitolato tecnico allegato. Oggetto: : Realizzazione edificio in ECOMuratura chiavi in mano Realizzazione di edificio di totali 85,00 mq commerciali con struttura portante in Timber Frame secondo le caratteristiche meglio descritte

Dettagli

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto COMPUTO METRICO DI MASSIMA _ REDESIGN APPARTAMENTO Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto Committente: Descrizione U.M. Quantità Prezzo unitario Prezzo complessivo

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0013 - EDILIZIA................................................

Dettagli

Impianto Antincendio. 1 di 5

Impianto Antincendio. 1 di 5 1 Impianto Antincendio 1. 01 Allestimento di cantiere comprensivo di apposizione di segnaletica di sicurezza, apposizione di cartello di cantiere indicante lavori da eseguire, committente, impresa e quant'altro,

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. E.16 INTONACI E.16.10 OPERE COMPLEMENTARI E.16.10.10 Paraspigoli in lamiera zincata dell'altezza di 1,70 m posti in opera sotto intonaco, compresi tagli, sfridi, rifiniture, i ponti di servizio fino a

Dettagli

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI Comune di ERICE Provincia TRAPANI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO IMPERMEABILIZZAZIONE SOLAIO DI COPERTURA DELLA SCUOLA ELEMENATRE G. PASCOLI DI VIA CASERTA E RIFACIMENTO DI NUOVI W.C. NELLA SCUOLA

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento a sezione aperta per alloggio strutture di

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE UFFICIO TECNICO REGIONALE-CAMPANIA. SEDE PROVINCIALE DI AVELLINO Via Roma 15/17

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE UFFICIO TECNICO REGIONALE-CAMPANIA. SEDE PROVINCIALE DI AVELLINO Via Roma 15/17 ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE UFFICIO TECNICO REGIONALE-CAMPANIA SEDE PROVINCIALE DI AVELLINO Via Roma 15/17 INTERVENTI MANUTENTIVI ED ADEGUAMENTO ANTINCENDIO AI LOCALI DEL PRIMO PIANO E DEL PIANO

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 1661 Analisi E.16.10.10.a Paraspigoli in lamiera zincata, in barre da 2 m, ala 35 mm, posti in opera, compresi tagli, rifiniture, ecc. Paraspigoli in lamiera zincata cad 1,00 1) Regione Campania al 02/11/08

Dettagli

EDIFICIO PIASTRA IMPIANTO IDRICO SANITARIO

EDIFICIO PIASTRA IMPIANTO IDRICO SANITARIO PROGETTO DEFINITIVO EDIFICIO PIASTRA IMPIANTO IDRICO SANITARIO U 8.1.50.0 Canale di gronda in rame. 1 U 8.1.50.2 Dello spessore di mm 8/10, sviluppo cm 33. m 20 30,90 618,00 U 8.1.40.0 Pluviale in rame.

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di BATTIPAGLIA Provincia di SALERNO pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: PON SICUREZZA 2007-2013 - Asse II Qualità degli ambienti scolastici Obiettivo C. Incrementare la qualità delle infrastrustrure

Dettagli

OFFERTA E DISCIPLINARE LAVORI

OFFERTA E DISCIPLINARE LAVORI OGGETTO: Opere di ordinaria manutenzione: (rifacimento servizi igienici). UBICAZIONE: P.3 e P.4 Largo Strozzi n.1 Livorno COMMITTENTE: CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA E ARTIGIANATO DI LIVORNO IMPRESA ESECUTRICE:

Dettagli

computo metrico estimativo

computo metrico estimativo Pagina 1 di 10. A Impianto antincendio esterno 1 FORNITURA E POSA IN OPERA DI: GRUPPO attacco motopompa UNI 70 flangiato orizzontale costituito da una saracinesca in ottone e/o ghisa a corpo piatto, valvola

Dettagli

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni.

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni. Esempio Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni ANALISI DEI COSTI Ancona, 04/11/2011 Codice voce: 01.20.001/001 U.M.:

Dettagli

Comune di Roma. Computo metrico estimativo

Comune di Roma. Computo metrico estimativo Comune di Roma Provincia di ROMA LAVORI Realizzazione di villetta bifamiliare a schiera Computo metrico estimativo COMMITTENTE EREDI ROSSI IMPRESA CONTRATTO N Repertorio Registrato il Presso al n Mod.

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI DEMOLIZIONI Demolizione edificio esistente SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA PREMESSA La Stazione Marittima del Porto di Pescara è un edificio a pianta centrale di forma decagonale, dell altezza totale di m 6,00, ad un piano dell altezza interna di m 5,00, della superficie complessiva

Dettagli

BOSCO dell IMPERO RESIDENCE - BIBIONE (VE)

BOSCO dell IMPERO RESIDENCE - BIBIONE (VE) REALIZZAZIONE COMPLESSO RESIDENZIALE PER VACANZE DENOMINATO BOSCO DELL IMPERO LOC. BIBIONE S. MICHELE AL TAGLIAMENTO CARATTERISTICHE DEL COMPLESSO CONDOMINIALE: Complesso condominiale dotato di piscina

Dettagli

Catacombe Ebraiche di Villa Torlonia - Roma, via Nomentana Piano di Sicurezza e Coordinamento per gli interventi di consolidamento e restauro

Catacombe Ebraiche di Villa Torlonia - Roma, via Nomentana Piano di Sicurezza e Coordinamento per gli interventi di consolidamento e restauro 1 SR500 Prefabbricato monoblocco con pannelli di 9 F tamponatura strutturali, tetto in lamiera grecata zincata, soffitto in doghe preverniciate con uno strato di lana di roccia, pareti in pannelli sandwich

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA COMUNE DI POZZUOLI (Provincia di Napoli) Direzione 4^ Servizio Lavori Pubblici Pubblica Illuminazione e sottoservizi Agibilità e impianti Manutenzione beni patrimoniali LAVORI DI RISANAMENTO DELLA PALESTRA

Dettagli

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo Pag.1 Lavori di rifacimento prospetti 1 25 21.1.11 Rimozione di intonaco interno od esterno, di spessore non superiore a 3 cm, eseguito con qualsiasi mezzo, compreso l'onere del carico del materiale di

Dettagli

PREVENTIVO DI SPESA Condominio Sant'Alberto - Via 4 Rusteghi - Via Molinara - Verona Computo per la sistemazione del giardino.

PREVENTIVO DI SPESA Condominio Sant'Alberto - Via 4 Rusteghi - Via Molinara - Verona Computo per la sistemazione del giardino. PREVENTIVO DI SPESA Condominio Sant'Alberto - Via 4 Rusteghi - Via Molinara - Verona Computo per la sistemazione del giardino 1 2 3 4 5 6 ALLESTIMENTO ED INSTALLAZIONE DEL CANTIERE, recinzioni e segnalazioni

Dettagli

Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria COMPUTO METRICO

Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria COMPUTO METRICO Comune di San Luca Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di completamento dell'area museale del Santuario di Polsi COMMITTENTE: REGIONE CALABRIA - Direzione Regionale per

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Comune di Caneva Provincia di Pordenone

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Comune di Caneva Provincia di Pordenone REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Comune di Caneva Provincia di Pordenone LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PALESTRA CENTRO STUDI DI VIA MARCONI PROGETTO ESECUTIVO ALL. I2: ANALISI DEI PREZZI Pordenone,

Dettagli

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.:

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.: ALLEGATO B Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata intercorsa in data tra le parti: - DI RENZO COSTRUZIONI S.r.l. con sede in Cepagatti, Fraz. Vallemare, Via Bonifica n.27, P.IVA: 01657200687;

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA 1 PREMESSA...3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI...6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO - SCALE METALLICHE... 7 SOTTOFONDI... 7 IMPERMEABILIZZAZIONI...

Dettagli

RELAZIONE TECNICA - Impianto idrico sanitario e fognante

RELAZIONE TECNICA - Impianto idrico sanitario e fognante Collaborazione con: Dott. Angelo Capuzzimati Architetto Dott. Francesca Delfino Architetto partecipazione alla procedura didi selezione di interventi relativi alla riqualificazione del patrimonio infrastrutturale

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 398 Analisi E.04.10.10.a Solaio misto di cemento armato e laterizio gettato in opera, per strutture piane, con calcestruzzo non inferiore a Rck 30 N/mm², costituito da pignatte interposte fra nervature

Dettagli

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni Oggetto: LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA PRIMARIA G. A. RANERI NELLA FRAZIONE BORGO Pag. 1 DEL COMUNE DI ITALA.- ( computo metrico) RIPORTO Dismissioni - Rimozioni 1 1 21.1.21 Scomposizione

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI 1 Stesura del Piano di Lavoro e sua presentazione all'organo di controllo EURO MILLE/00 cad. 1.000,00 2 Nolo di ponteggi a cavalletti di facciata completo in opera, compresi trasporti montaggio e smontaggio,

Dettagli

DA OGGI È FACILE DAVVERO. RISTRUTTURA! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI

DA OGGI È FACILE DAVVERO. RISTRUTTURA! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI TUTTO COMPRESO 585mq iva inclusa E CON LE DETRAZIONI INVESTI LA METÀ! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI RESTYLING FACILE TI PERMETTE DI DARE UNA NUOVA IMMAGINE ALLA TUA CASA SENZA MODIFICARNE GLI SPAZI.

Dettagli

Interventi di tipo Strutturale. Scuola "Papa Giovanni XXIII". Sava (TA) pag. 1 R I P O R T O

Interventi di tipo Strutturale. Scuola Papa Giovanni XXIII. Sava (TA) pag. 1 R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO INTERVENTI STRUTTURALI (SpCap 1) Opere per Sicurezza Antincendio (Cap 1) 1 Fornitura e posa in opera di manufatti per AI010 ringhiere per... r dare il lavoro finito

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Demolizione di misto cementato di qualsiasi tipo, eseguita con U.05.010.070 mezzi meccanici, compreso trasporto nell'ambito del cantiere fino.a ad una distanza massima

Dettagli

ERRATA CORRIGE All Elenco Prezzi registrato a Milano il 18 giugno 2014 al n 2654 Serie 3 edizione 2014

ERRATA CORRIGE All Elenco Prezzi registrato a Milano il 18 giugno 2014 al n 2654 Serie 3 edizione 2014 ERRATA CORRIGE All Elenco Prezzi registrato a Milano il 18 giugno 2014 al n 2654 Serie 3 edizione 2014 Le pagine da 115 sino a 119 compresa e la pagina 196 si intendono sostituite da quelle di seguito

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SETTORE TECNICO UFFICIO PROGETTAZIONE INTERVENTI E.R.S. E M.O. LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDILE ELENCO PREZZI UNITARI RESP. UFFICIO

Dettagli

ALLEGATO B2) - LOTTO 2

ALLEGATO B2) - LOTTO 2 Servizio di verifica periodica, pronto intervento, manutenzione ordinaria e straordinaria non programmabile di impianti e presìdi di sicurezza degli edifici dell Università degli Studi di Ferrara. ALLEGATO

Dettagli

COMUNE DI SAN MAURO LA BRUCA PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI SAN MAURO LA BRUCA PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI SAN MAURO LA BRUCA PROVINCIA DI SALERNO via Oberdan - cod fisc.84001670656 part.iva.03588220651 e-mail sanmaurolabruca@libero.it tel. 0974974010 fax 0974974164 Prot. n.. PROGETTO DEFINITIVO -

Dettagli

1. S T R U T T U R A PREMESSA

1. S T R U T T U R A PREMESSA PREMESSA I fabbricati in oggetto saranno realizzati con caratteristiche costruttive edili e impiantistiche finalizzate all ottenimento della classificazione energetica in Classe B, ai sensi della vigente

Dettagli

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA ART 1 Impianto di riscaldamento Manodopera lo smontaggio e/o spostamento del mobilio per l esecuzione dei lavori e successivo riposizionamento, per lo svuotamento dell' impianto di riscaldamento e riempimento

Dettagli

STIMA LAVORI. Comune di Prato Provincia di Prato

STIMA LAVORI. Comune di Prato Provincia di Prato Comune di Prato Provincia di Prato pag. 1 STIMA LAVORI OGGETTO: Progetto di riqualificazione della Piazza del Mercato NUovo di Prato Opere stradali-oneri per la sicurezza Data, 06/10/2014 IL TECNICO Ing.

Dettagli

BETTARINI GIANFRANCO VIA TRIESTE 70 CALENZANO. Autore. Milena Tombolini

BETTARINI GIANFRANCO VIA TRIESTE 70 CALENZANO. Autore. Milena Tombolini VIA TRIESTE 70 CALENZANO Oggetto COMPLESSO RESIDENZIALE IMPIANTO IDROTERMOSANITARIO Zona Lavori BARBERINO MUGELLO L'offerta è stata redatta per avere uno standard di qualità tale da garantire sia il contenimento

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0009 - IMPIANTI

Dettagli

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO:

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO: SICILIA VITTORIA Ragusa ELENCO PREZZI OGGETTO: MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. COMMITTENTE: Comune di Vittoria - Ufficio Tecnico - Direzione Manutenzioni Ecologia e Tutela Ambientale Il Tecnico

Dettagli

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DELL'ISOLA CIMITERIALE "C3" - "C4"

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DELL'ISOLA CIMITERIALE C3 - C4 PROVINCIA DI LATINA PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DELL'ISOLA CIMITERIALE "C3" - "C4" -CIMITERO URBANO DI SABAUDIA- TAV. 21/E PROGETTISTA: ARCH. VITTORIO D'ARGENIO V.Le P.L. Nervi * Torre 4 _ 04100 LATINA

Dettagli

715_1 ASILO NIDO ARCOBALENO _ MONTE SAN VITO Computo INTERVENTI PREVENZIONE INCENDI Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE

715_1 ASILO NIDO ARCOBALENO _ MONTE SAN VITO Computo INTERVENTI PREVENZIONE INCENDI Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE 07.03.013 Controsoffitto per protezione antincendio di solaio. 1 07.03.013 001 Fornitura e posa in opera di controsoffitto per protezione antincendio di solaio, con resistenza

Dettagli

Procedimento misto per la stima di costo

Procedimento misto per la stima di costo Procedimento misto per la stima di costo Venezia, 12 maggio 2005 Obiettivo e struttura della lezione L obiettivo della lezione è illustrare una metodologia di analisi del valore che consenta di pervenire

Dettagli

SpCat 1 - impianti termici e climatizzazione Cat 1 - distribuzioni principali, secondarie e valvolame SbCat 1 - uffici d 150 5,00 d200 2,00

SpCat 1 - impianti termici e climatizzazione Cat 1 - distribuzioni principali, secondarie e valvolame SbCat 1 - uffici d 150 5,00 d200 2,00 R I P O R T O pag. 2 LAVORI A CORPO impianti termici e climatizzazione (SpCat 1) distribuzioni principali, secondarie e (Cat 1) uffici (SbCat 1) 1 / 1 Canalizzazioni per distribuzione dell'aria a sezione

Dettagli

Descrizione dei lavori. Computo metrico

Descrizione dei lavori. Computo metrico LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEL LOCALE PALESTRA IN VIA S. AGATA DEI GOTI Descrizione dei lavori I lavori di ristrutturazione del locale da adibirsi a palestra dell Istituto Comprensivo Visconti sono i seguenti:

Dettagli

Processo edilizio e computo metrico estimativo

Processo edilizio e computo metrico estimativo Processo edilizio e computo metrico estimativo Seminario 11.V.06 A cura di arch. Federica Mottinelli Il Computo metrico estimativo Il Cme è il procedimento analitico per la stima del costo di costruzione

Dettagli

Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO

Programma Operativo Interregionale Energie rinnovabili e risparmio energetico 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO PROGETTO ESECUTIVO INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI E UTENZE ENERGETICHE

Dettagli

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I . Pagina 20 D1.02.001.02 Fornitura e Posa in Opera di sanitario ergonometrico monoblocco con scarico a pavimento, con cassetta a zaino di colore bianco 57x38, completo di fissaggi e curva tecnica. Sono

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI

DESIGNAZIONE DEI LAVORI pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Fornitura e posa in opera di linea in cavo flessibile multipolare non propagante l'incendio, 01d isolato con gomma etilenpropilenica (HEPR) ad alto modulo G7 e guaina

Dettagli

L intervento ricade all interno della cinta portuale del porto di Gioia Tauro. L area oggetto

L intervento ricade all interno della cinta portuale del porto di Gioia Tauro. L area oggetto RELAZIONE TECNICA L intervento ricade all interno della cinta portuale del porto di Gioia Tauro. L area oggetto dell intervento è individuata come Area Franca ed istituita dalla Regione Calabria con legge

Dettagli

Comune di Assago. Provincia di Milano INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SEDE SERVIZI SOCIALI - EX SEDE ASILO NIDO ELENCO PREZZI UNITARI

Comune di Assago. Provincia di Milano INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SEDE SERVIZI SOCIALI - EX SEDE ASILO NIDO ELENCO PREZZI UNITARI Comune di Assago Provincia di Milano INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SEDE SERVIZI SOCIALI - EX SEDE ASILO NIDO ELENCO PREZZI UNITARI DEMOLIZIONI/RIMOZIONI 1 Demolizione muratura esterna per adeguamento

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA - Complesso Biotecnologico - Istituti Biologici COMPLETAMENTO PALAZZINE D e E Nr. PREZZIARIO CODICE DESCRIZIONE U. M. Prezzo % Incid. Man.

Dettagli

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO CARATTERISTICHE DELL EDIFICIO - Certificazione energetica in classe B; - Muratura perimetrale esterna ad elevato isolamento termico ed acustico; - Box al piano terra con accesso

Dettagli

Studio Tecnico Fauda Pichet Ing. Egidio pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI

Studio Tecnico Fauda Pichet Ing. Egidio pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI pag. 1 R I P O R T O OPERE A CORPO ED A MISURA (SpCat 1) OPERE PROVVISIONALI (Cat 1) 1 Preparazione area di cantiere S/06 1,00 SOMMANO a corpo 1,00 1 000,00 1 000,00 2 Saggi stratigrafici M/01 1,00 SOMMANO

Dettagli